Sei sulla pagina 1di 1

Un evento molto raro si manifestato sulle nostre montagne in particolare sul

Monte grappa . Abbiamo tutti potuto ammirare le nubi luminose sul Monte Grappa ,
quasi una aurore Boreale nella Valbrenta.
Questo tipo di manifestazione ottica tipica delle regioni polari e dalle nostre
parti non raro ma rarissimo. Tecnicamente parlando vengono definite NUBI
NOTTILUCENTI . La manifestazione visiva si presentata domenica 2 luglio nella
notte mostrando nubi cangianti madreperla come vedremo poi nelle immagini allegate.
Si tratta di un fenomeno davvero raro, offerto da nubi che tendono a formarsi ad
altezze molto elevate e che, nello specifico, si manifestano quando i cristalli di
ghiaccio di queste vengono illuminati dalla luce del sole che si trova ancora sotto
lorizzonte. Cosa che avviene a latitudine molto pi levate e che invece alle
nostre latitudini sono perlomeno insolite.

Il fenomeno durato circa una ora ed stato documentato anche dalle webcam
puntate sul Grappa.

Un fenomeno raro abbiamo detto che sarebbe documentato come molto raro nel 1900 in
Italia si sono documentati solo cinque manifestazioni di questo tipo.

Chi crede nel riscaldamento globale d una risposta al fenomeno in questo senso ,
mentre altri sono convinti si tratta di polveri dovute alle meteoriti.