Sei sulla pagina 1di 10

Breve storia dei Microprocessori

I Primi Microprocessori INTEL

Il primo microprocessore che apparve sul mercato era l'Intel


4004, un'apparecchiatura con bus di dati a 4-bit. Questa
apparecchiatura fu seguita dalla serie “ 8008” che aveva già
un bus di dati ad 8-bit.

Altri Due microprocessori di 8-bit (il riferimento è al numero di


bus indirizzi e al bus di dati ), i 8080 e 8085 furono presentati
a metà degli anni ’70 . Questi due dispositivi potevano però
ndirizzare solamente 216 locazioni di memoria.

La Famiglia di microprocessori 80X86 di INTEL

Fin dalla sua introduzione nel 1978, l’ architettura X86


subisce, in breve tempo, cinque palcoscenici evolutivi.

La prima generazione della famiglia del 80X86 include i 8086, i


8088, ed i 80186. Successivamente, venne realizzato il
80286, seguito poi dalla piattaforma dei 80386 e poi i 80486.

Il Pentium è il microprocessore di Intel di quinta generazione.


Ogni generazione venne costruita sui concetti di base
precedenti apportando , via via notevoli modifiche per
migliorarne il rendimento .

Intel 8086/8088 e 80186

! "Presentato nel 1978, l’ 8086 erano la prima 80X86 famiglia


e sono la base per ogni Intel . Il dispositivo “ 8086” era un
microprocessore di 16-bit (bus di dati di 16-bit) e rappresentò
un significativo salto rispetto alle precedenti strutture a 8 bit .

Varie versioni dell’8086 operavano a frequenze di clock da 8 o


10 MHz

! "I 8088 essenzialmente sono un 8086 coi 16-bit che bus di


dati interno ha multiplato in giù ad una 8-bit bus esterno. Fu
inteso di soddisfare la richiesta per domande in sistemi di 8-bit
più semplice e fu usato nell'IBM originale computer personale
(PC).

! "I 80186 sono un 8086 con molte funzioni di appoggio come


generatore di orologio, sistema

controllore, interrompa controllore, ed accesso diretto in


memoria (DMA) controllore integrò sul chip. Una frequenza di
orologio aumentata di 12.5MHz fu aggiunta ed i 5MHz
disponibile nei 8086/8088 fu lasciato cadere, mentre dando
luogo ad una selezione di 8, 10, o 12.5MHz.

Intel 80286

Eng. Guerino Mangiamele Microprocessori e controllo


fiancheggia part1 “Una breve storia”

Microprocessore Associazione europea - Eng. Guerino


Mangiamele Microprocessori e Controllo Linee

"Presentato nel 1982, la capacità di indirizzo di memoria fu


aumentata a 24 linee di indirizzo.

! "Prima microprocessore di Intel per includere una maniera


avanzata di operazione (usato nelle prossime generazioni di
microprocessori): modalità protetta. Questa maniera permette
accesso ad ubicazioni di memoria supplementari e
caratteristiche di programmazione avanzate.

! "Opera alle stesse frequenze di orologio come i 80186.

Intel 80386

! "Presentato nel 1985, era il primo microprocessore di Intel di


32-bit (bus di dati di 32-bit + bus d'indirizzo di 32-bit).

! "Il primo microprocessore di Intel per usare pipelining


dell'istruzione.

! "Tutte le 80386 versioni possono operare in congiunzione con


matematica (la galleggiante-punto) i co-microprocessori.

! "Versioni più economiche: 80386SX e 80386SL in che il bus di


dati è multiplato in giù a 16 pezzi ed il bus d'indirizzo in giù a
24 pezzi.

! "Versioni che operano a frequenze di orologio di 16, 20 25 e


33MHz sono disponibili.

Intel 80486
! "Presentato nel 1989, incorpora una memoria cache del
8Kbytes (condiviso per dati e

istruzione).

! "Il primo microprocessore di Intel per presentare un'unità di


virgola mobile interna (FPU).

! "Versioni diverse operano a frequenze di orologio da 25 a


100MHz (l'Intel 80486 DX4).

Pentium

! "Presentato nel 1993, trattiene il bus d'indirizzo di 32-bit dei


80486 ma sosia il bus di dati a 64 pezzi.

! "Presenti due 8Kbytes ricordi di cache (una per istruzione,


uno per dati).

! "Metodo di conduttore duplice, noto come architettura di


superscalar.

I Primi Microprocessori di Motorola

I primi microprocessori da Motorola erano tutte le


apparecchiature di 8-bit (bus di dati di 8-bit). I 6800
apparvero nel 1975 con una frequenza di orologio di
2MHz e capace di indirizzamento 64 Kbyte di memoria
con un bus d'indirizzo di 16-bit.

Nei 6802, un Ariete del 128Kbytes fu aggiunto per uso


nel posto di alcuni registri. La frequenza di orologio fu
aumentata nei 6803 a 3.58MHz, ed un UART
(Receiver/Transmitter Asincrono ed Universale) fu
aggiunto per comunicazioni in serie.

L'ultimo dei microprocessori di 8-bit era il 6809 quale


offrì un set di istruzioni migliorato incluso un moltiplichi
istruzione.

Tutte le apparecchiature di 8-bit trattennero il bus


d'indirizzo di 16-bit.

La Famiglia del 680X0 di microprocessori

Il Motorola che 680X0 famiglia di microprocessori è


divisa in cinque generazioni. Fu cominciato in 1978, col
MC68000 e fu concluso nel 1994 col MC68060. La
famiglia di PowerPC è la sesta generazione dei
microprocessori di Motorola.

Motorola 68000

! "Presentato nel 1978.

! "Il concetto di registro Ariete-basato usato in alcune


delle apparecchiature di 8-bit fu abbandonato in favore
di 16 registri di generale-scopo.

! "Il microprocessore di 32-bit di costo più basso


dell'industria.

! "Il MC68HC000 è una versione di CMOS del MC68000


originale. La versione di MC68EC000 offre 68000
soluzione un costo più basso. La versione di
MC68SEC000 offre una realizzazione di potenza statica,
bassa che consuma solamente 15.0mA in 3.3V
operazione normale e 0.5mA in maniera di riserva e
statica.

! "32 bit Dati e Registri di indirizzo.

! "24 indirizzo fiancheggia. 16 Mbytes Indirizzamento


Serie Diretta.

! "56 Istruzioni potenti. 14 indirizzamento Maniere.

! "2 MIPS a 20MHz.

! "Disponibile nel 8, 10, 12 16 & le 20 velocità di MHz.

PowerPC 601/601v

! "Il PowerPC 601/601v Microprocessore: Il PowerPC 601


microprocessore è la prima realizzazione di 32-bit del
PowerPC Reduced Set di istruzioni Di elaboratore (RISC)
l'architettura. Il PowerPC che 601 microprocessore offre
livelli alti di rendimento per tavolo, workstation,and
sistemi di elaboratore che multiprocessano simmetrici e
la flessibilità di disegno di offerte attraverso operazione
ad o 2.5 volt (601v) o 3.6 volt (601).

! "Microprocessore di Superscalar: Il PowerPC 601


microprocessore è un disegno di superscalar capace di
pubblicando ed andare in pensione tre istruzioni per
orologio. Istruzioni pubblicano ad unità di esecuzione
multiple, esegua in parallelo, e può completare fuori di
ordine, mentre preservando correttezza di programma. Il
PowerPC 601 integra tre unità di esecuzione: un'unità di
numero intero (IU), un'unità di elaborazione di ramo
(BPU), ed un'unità di galleggiante-punto (FPU). Incorpora
anche un'unità di gestione di memoria (MMU),
un'istruzione unificata e cache di dati, un orologio a
tempo reale (RTC), e capacità di prova di su-chip.
L'abilità di eseguire istruzioni multiple in parallelo e l'uso
di semplici istruzioni con fasi di esecuzione rapide
produce efficienza di massimo

e la velocità effettiva per i sistemi di PowerPC.

! "Cache ed Appoggio di MMU: Il PowerPC 601


microprocessore include una su-chip, 32-kbyte l'otto-
modo set-associativo, indirizzò fisicamente, unificò
(istruzione e dati) la cache.

Una su-chip MMU contiene 256-entrata, bidirezionale set-


associativo, unificò (istruzione e dati) lookaside della
traduzione tamponano (UTLB) ed offre appoggio per
paged della richiesta traduzione di indirizzo di memoria
virtuale e traduzione di blocco variabile-ridimensionata.

! "Bus Interfaccia flessibile: Il PowerPC 601


microprocessore ha una larghezza di banda alta, bus di
dati di 64-bit ed un bus d'indirizzo di 32-bit separato. Il
protocollo di interfaccia permette padroni multipli di
accedere risorse di sistema attraverso un arbitro esterno
e centrale. Per di più, su-chip la logica curiosa mantiene
coherency della cache in domande di multiprocessore.

PowerPC 601 Maggiore Features:

Specificazioni Sommario

! "32-kbyte unificò cache

· ! "Istruzioni di Superscalar-3 per orologio

· ! "Esecuzione Multipla

· ! "Bus di dati di 64-bit

· ! "Cache di L2

· ! "Consumo massimo: Piena operazione - il


massimo di 10 watt a 80 MHz

Tecnologia

·
! "3.6-volt la realizzazione

· ! "0.6-micron la tecnologia di CMOS statica

· ! "120 mm2 muoiono taglia

· ! "2.8 milioni di transistor Imballando

· ! "304 CQFP

PowerPC 601v Maggiore Features:

Specificazioni Sommario

! "32-kbyte unificò cache

· ! "Istruzioni di Superscalar-3 per orologio

· ! "Esecuzione Multipla

· ! "Bus di dati di 64-bit

· ! "Cache di L2

· ! "Consumo massimo: Piena operazione - il


massimo di 6 watt a 100 MHz

Tecnologia

! "2.5-volt la realizzazione con 5-volt I/O

· ! "0.5-micron la tecnologia di CMOS statica

· ! "74 mm2 muoiono taglia

· ! "2.8 milioni di transistor

· ! "304 CQFP

MOTOROLA PowerPC MPC7450

! "Il MPC7450 il microprocessore di PowerPC è un alto


rendimento, bassa potenza la realizzazione di 32-bit del
PowerPC l'architettura di RISC con una piena
realizzazione di 128-bit della tecnologia di AltiVec di
Motorola. Questo microprocessore è ideale per orlo
calcolare principale, controllo di rete incorporato e
segnala domande di lavorazione. Il MPC7450 ha un
conduttore nuovo, più profondo, sette-scenico con due
unità di esecuzione supplementari. La cache di L2 è stata
integrata sopra il dado per la più grande velocità, e
supporta un grande didietro la cache di L3 con un
datapath della 64-bit. Le offerte di MPC7450
aumentarono spazio di indirizzo e l'alto-larghezza di
banda

Bus di MPX con minimizzò segnali installazione calcola e


cicli inattivi ridotto per aumentare la larghezza di banda
di bus ad una velocità di massimo di 133 MHz. I
microprocessori di MPC7450 offrono singolo-ciclo velocità
effettiva doppia precisione galleggiante-punto
rendimento ed il pieno multiprocessare simmetrico (SMP)
le capacità. Finalmente, il MPC7450 è software-
compatibile con PowerPC 603e esistenti, 750, 7400 e
7410 microprocessori ed imprese il pieno potenziale
della tecnologia di AltiVec.

! "Il MPC7440 il microprocessore di PowerPC è una


versione di bassa potenza del rendimento alto MPC7450.

Questo microprocessore è un piccolo, pacchetto di 360-


blocco che non include il didietro la cache di L3. Ha una
tensione di centro di 1.5 V e è disponibile alle velocità di
600 e 700 MHz.

! "Microprocessore di Superscalar: I microprocessori di


MPC7450 rappresentano un superscalar dell'alto-
frequenza il centro di PowerPC, capace di uscita quattro
istruzioni per ciclo di orologio (tre istruzioni + il ramo) in
undici unità di esecuzione indipendenti:

! " Quattro unità di numero intero (3 semplice + 1


complesso)

· ! " Unità di galleggiante-punto di duplice-


precisione

· ! " Quattro unità di AltiVec (semplice, complesso,


galleggiante, e permuta)

· ! " Unità di Load/store

· ! " Unità di elaborazione di ramo

! "Cache ed Appoggio di MMU: Il microprocessore di


MPC7450 ha separato 32KB, istruzione fisicamente
indirizzata e cache di dati. Ambo le cache di L1
rappresentano modo di cache che chiude e sono otto-
modo messa associativo. Per la più grande velocità, la
cache di L2 è stata integrata su-chip con un'interfaccia di
256-bit a L1 che opera a frequenza di microprocessore.
Questo L2 è otto-modo di 256KB messa associativo.
Accesso di cache di L2 è pienamente pipelined. Il
MPC7450 supporta anche un'interfaccia di cache di L3
con cartellini di su-chip per supportare su a 2MB di cache
di via-chip.

Il bus di dati di L3 è 64-pezzo largo, offre scelte di SRAM


multiple, e si permette quad-parola critica che spedisce
ridurre latenza. La via-chip che la memorizzazione di L3
può essere configurata anche come una memoria
indirizzabile e locale. Oltre a supportando tavola di
hardware che percorre su una signorina di TLB, il
MPC7450 finalmente può essere configurato, per ricerca
di tavola di software. In questo caso, le entrate di TLB
sono caricate dal software di base. Il microprocessore di
MPC7450 contiene unità di gestione di memoria separate
per istruzioni e dati, mentre supportando 4 Petabytes
(252) di memoria virtuale e su a 64 Gigabyte (236) di
memoria fisica. Il MPC7450 ha anche quattro-istruzione
blocco indirizzo traduzione e quattro dati

blocco indirizzo traduzione registri.

! "MPX Bus Interfaccia: I microprocessori di MPC7450


supportano il protocollo di bus di MPX con un bus di dati
di 64-bit ed un 32 - o bus d'indirizzo di 36-bit. Appoggio è
incluso per scoppio, scissione, pipelined ed operazioni di
fuori-di-ordine, oltre a dati grondante, ed intervento di
dati (in sistemi di SMP). L'interfaccia offre curiosando per
coherency di cache di dati. Il MPC7450 perfeziona il
protocollo di coherency di cache per multiprocessare
appoggio in hardware, mentre lasciando spazio accesso
a memoria di sistema a bus di caching supplementare
domina, come apparecchiature di DMA.

! "Motorizzi Gestione: I microprocessori di MPC7450


rappresentano un 1.8-volt di bassa potenza disegno con
tre potenza-risparmio maniere utente-programmabili (il
pisolino, sonnecchi (con curiosone di bus) e sonno) quali
riducono progressivamente la potenza tracciata dal
microprocessore. Il MPC7450 provvede anche un termale
assista unità e cache di istruzione che strozzano per
gestione termale e software-verificabile.

Tecnologia di AltiVec: La tecnologia di AltiVec espande le


capacità della quarta generazione di Motorola i
microprocessori di PowerPC offrendo principale-orlo,
rendimento di lavorazione universale mentre indirizzando
concomitantemente elaborazione dati di alto-larghezza di
banda e calcoli algoritmico-intensivi in una soluzione di
singolo-chip.

Tecnologia di AltiVec:

! " Riunioni le richieste computazionali di trasmettere


infrastruttura come

risuoni attrezzatura di annullamento, e lavorazione di


stazione vile.

!" Abilita metodi di cifratura più veloci, più sicuri


ottimizzati per il SIMD

modello che tratta.

! " Offre rendimento irresistibile per tavolo multimedia-


diretto

computer, editoria da desktop, e lavorazione di video


digitale.

! " Abilita elaborazione in tempo reale dei flussi di dati


più esigenti

(MPEG-2 codifica, riconoscimento vocale continuo, alta


risoluzione in tempo reale

3D memoria per 3D grafiche.)

Seguente: part2 Un'attrezzatura di microprocessore in un


controllo fiancheggia sistema
Ing. Guerino Mangiamele

Enertec Research R&S

Ricerca e Sviluppo