Sei sulla pagina 1di 6
Manuale d’uso Marca Temporale Con Aruba Sign e dispositivi di Firma Digitale Aruba Riservatezza: Template

Manuale d’uso Marca Temporale

Con Aruba Sign e dispositivi di Firma Digitale Aruba

Riservatezza:

Template

 

Data creazione

   

Pubblico

REV 1.0

13/07/2011 15.38.00

Manuale_Marca_Temporale_v1.0.docx

Pag.num.1/6

Sommario 1. Marca Temporale 3 1.1 Configurazione Account di Marca su software Aruba Sign 3

Sommario

1.

Marca Temporale

3

1.1

Configurazione Account di Marca su software Aruba Sign

3

1.2

Apposizione Marca Temporale su documento già firmato digitalmente

4

1.3

Apposizione Marca Temporale su documento NON firmato digitalmente

5

1.4

Firma Digitale e Marca Temporale

6

2.

Controllo Marche Temporali Residue

6

Riservatezza:

Template

 

Data creazione

   

Pubblico

REV 1.0

13/07/2011 15.38.00

Manuale_Marca_Temporale_v1.0.docx

Pag.num.2/6

1. Marca Temporale 1.1 Configurazione Account di Marca su software Aruba Sign Sul software Aruba

1. Marca Temporale

1.1 Configurazione Account di Marca su software Aruba Sign

Sul software Aruba Sign impostare User Name e Password di accesso al servizio di marcatura temporale, come di seguito illustrato:

1. Selezionare il menu “Strumenti--> voce “Opzioni

il menu “ Strumenti ” --> voce “ Opzioni ” 2. Inserire Usern ame e Password,

2. Inserire Username e Password, quindi cliccare su “Salva

Usern ame e Password, quindi cliccare su “ Salva ” NB: lasciare il campo Policy vuoto.

NB: lasciare il campo Policy vuoto.

Riservatezza:

Template

 

Data creazione

   

Pubblico

REV 1.0

13/07/2011 15.38.00

Manuale_Marca_Temporale_v1.0.docx

Pag.num.3/6

1.2 Apposizione digitalmente Marca Temporale su documento già firmato Per apporre una Marca Temporale ad

1.2

Apposizione

digitalmente

Marca

Temporale

su

documento

già

firmato

Per apporre una Marca Temporale ad un documento firmato digitalmente, aprirlo e cliccare sul pulsante “Marca”.

Apposta la Marca Temporale, il Software Aruba Sign mostra una schermata simile all’illustrazione seguente:

mostra una schermata simile all’illustrazione seguente: Il file marcato temporalmente verrà salvato all’interno

Il file marcato temporalmente verrà salvato all’interno della cartella dove risiede il file originario.

Riservatezza:

Template

 

Data creazione

   

Pubblico

REV 1.0

13/07/2011 15.38.00

Manuale_Marca_Temporale_v1.0.docx

Pag.num.4/6

1.3 Apposizione digitalmente Marca Temporale su documento NON firmato Per apporre una Marca Temporale ad

1.3

Apposizione

digitalmente

Marca

Temporale

su

documento

NON

firmato

Per apporre una Marca Temporale ad un documento elettronico (Es. prova.txt) è necessario aprirlo, mediante il pulsante “Apri Documento” e selezionare il pulsante “Marca”, come indicato nell’immagine sottostante:

“ Marca ”, come indicato nell’immagine sottostante: Al termine della procedura di marcatura temporale eseguita

Al termine della procedura di marcatura temporale eseguita con successo, si otterrà un risultato analogo a quello di seguito indicato, dal quale risultano gli esiti di tutte le verifiche effettuate durante l’operazione di marcatura:

verifiche effettuate durante l’operazione di marcatura: Il documento elettronico così marcato, verrà salvato nella

Il documento elettronico così marcato, verrà salvato nella stessa cartella ove risiede il documento originario, ed assumerà estensione .tsr (Es. Prova.txt.tsr).

Riservatezza:

Template

 

Data creazione

   

Pubblico

REV 1.0

13/07/2011 15.38.00

Manuale_Marca_Temporale_v1.0.docx

Pag.num.5/6

1.4 Firma Digitale e Marca Temporale Qualora si intenda firmare digitalmente un documento e, al

1.4 Firma Digitale e Marca Temporale

Qualora si intenda firmare digitalmente un documento e, al tempo stesso marcarlo temporalmente, è sufficiente cliccare sul pulsante “Firma e Marca”. L’output sarà simile a quello illustrato al paragrafo 1.2.

NB:

- Un file .txt firmato digitalmente assume l’estensione .P7M

- Un file .txt marcato temporalmente assume l’estensione .TSR

- Un file .P7M marcato temporalmente assume l’estensione .M7M

2. Controllo Marche Temporali Residue

Il Software ArubaSign non indica il numero di marche di volta in volta “consumate”, ma è sempre possibile verificarne il saldo nel seguente modo:

2. Quando richiesto, scrivere il nome utente e password dell’Account di marcatura temporale attivo (cfr. figura C.1)

3. Consultare la pagina del browser, sulla quale verrà riportato il totale delle Marche Temporali ancora a disposizione (cfr. figura C.2)

Marche Temporali ancora a disposizione (cfr. figura C.2) Figura C.1 – Inserimento credenziali Account di

Figura C.1 Inserimento credenziali Account di Marcatura Temporale

– Inserimento credenziali Account di Marcatura Temporale Figura C.2 – Visualizzazione Marche Temporali residue

Figura C.2 Visualizzazione Marche Temporali residue

Riservatezza:

Template

 

Data creazione

   

Pubblico

REV 1.0

13/07/2011 15.38.00

Manuale_Marca_Temporale_v1.0.docx

Pag.num.6/6