Sei sulla pagina 1di 5

Dell'Aurora Tu sorgi pi Bella Al ciel, al ciel, al ciel,

andr a vederla un d. (2 volte)


Dell'aurora tu sorgi piu' bella,
coi tuoi raggi fai lieta la terra, Andr a vederla un d
e fra gli astri che il cielo rinserra il grido di speranza
non v'e' stella pi bella di te. che infondemi costanza
nel viaggio e fra i dolor.
RIT: Bella tu sei qual sole,
bianca piu' della luna, Andr a vederla un d
e le stelle piu' belle, lasciando quest'esilio;
non son belle al par di te. (x2) le poser qual figlio,
il capo sopra il cuor.
T'incoronano dodici stelle,
ai tuoi piedi hai l'ali del vento Andr a vederla un d
e la luna si curva d'argento: andr a levar miei canti
il tuo manto ha il colore del ciel. con gli Angeli e coi Santi
per corteggiarla ognor.
RIT.
Andr a vederla un d
Gli occhi tuoi son piu' belli del mare, le andr vicino al trono
la tua fronte ha il colore del giglio, ad ottenere in dono
le tue gote baciate dal Figlio un serto di splendor.
son due rose e le labbra son fior.

RIT. O immacolata, Vergine bella

O immacolata, Vergine bella,


E' l'ora che pia di nostra vita tu sei la stella,
fra le tempeste deh guida il cuore
E' l'ora che pia la squilla fedel di chi t'invoca Madre d'amore.
le note c'invia dell'Ave del ciel.
Siam peccatori, ma figli tuoi,
Ave, ave, ave Maria ! Immacolata, prega per noi.
Ave, ave, ave Maria !
Tu che nel cielo siedi regina,
E' l'ora pi bella che suona nel cor, a noi pietosa lo sguardo china;
che mite favella di pace e d'amor. pel divin figlio, che stringi al petto,
deh, non privarci del tuo affetto.
Discenda la sera o rida il mattin,
ci chiama a preghiera il suono divin. La tua preghiera onnipotente,
innanzi al trono di Dio clemente:
Esalta l'ancella del grande Signor sotto il tuo scettro Iddio s'inchina,
la mistica stella dell'almo splendor. deh, non sdegnarci, o gran Regina.

Andr a vederla un d Canto Madonna nera

Andr a vederla un d C'e' una terra silenziosa dove ognuno vuol


in cielo, patria mia, tornare,
andr a veder Maria, una terra, un dolce volto con due segni di
mia gioia e mio amor. violenza.
Sguardo intenso e premuroso che ti chiede di
affidare Grideremo:Viva Maria,
la tua vita e il tuo mondo in mano a Lei. viva Lei che ci salv.

RIT. Madonna, Madonna Nera, Tutti t'invocano soccorritrice,


e' dolce esser tuo figlio! Evviva Maria,Maria evviva.
Oh, lascia, Madonna Nera, Evviva Maria e chi la cre.
ch'io viva vicino a te.

Lei ti calma e rasserena, lei ti libera dal male, Mira il tuo popolo
perche' sempre ha un cuore grande per ciascuno
dei suoi figli. Mira il tuo popolo, o bella Signora,
Lei t'illumina il cammino se le offri un po' che pien di giubilo oggi t'onora.
d'amore Anch'io festevole corro ai tuoi pie',
se ogni giorno parlerai a lei cosi': RIT. o santa Vergine, prega per me. (2 volte)

Questo mondo in subbuglio cosa all'uomo potra' In questa misera valle infelice
offrire? tutti t'invocano soccoritrice.
Solo il volto di una madre pace vera puo' donare. Questo bel titolo conviene a te:
Nel tuo sguardo noi cerchiamo quel sorriso del
Signore Il pietosissimo tuo dolce cuore,
che ridesta un po' di bene in fondo al cuor. RIT. esso rifugio al peccatore.
Tesori e grazie racchiude in s,

O Maria,quanto sei bella Del vasto oceano propizia stella,


ti vedo splendere sempre pi bella;
O Maria,quanto sei bella, al porto guidami per tua merc,
sei la gioia e sei l'amore,
m'hai rapito questo cuore, Pietosa mostrati con l'alma mia,
notte e giorno io penso a Te. Madre dei miseri, santa Maria:
M'hai rapito questo cuore, madre pi tenera di te non v'.
notte e giorno,
notte e giorno io penso a Te. A me rivolgiti con dolce viso
Regina amabile del paradiso;
Evviva Maria,Maria evviva. Te potentissima l'Eterno fe'.
Evviva Maria e chi la creo'.
Santa Maria del Cammino
Quando il sole gi lucente,
le colline e il mondo indora, Mentre trascorre la vita
quando a sera si scolora, solo tu non sei mai;
ti saluta il mio pensier, Santa Maria del cammino
quando a sera si scolora sempre sar con te.
ti saluta,
ti saluta il mio pensier. Vieni, o Madre, in mezzo a noi, vieni Maria
che pien di giubilo oggi t'onora. quaggi.
Cammineremo insieme a te verso la libert.
Evviva Maria,Maria evviva.
Evviva Maria e chi la cre. Quando qualcuno ti dice:
"Nulla mai cambier",
E un bel giorno in Paradiso, lotta per un mondo nuovo,
lotta per la verit!
grideremo:Viva Maria!
Grideremo:Viva Maria! Lungo la strada la gente
chiusa in se stessa va; Nome dolcissimo
offri per primo la mano
a chi vicino a te. Nome dolcissimo, nome d'amare,
tu dei rifugio al peccatore:
Quando ti senti ormai stanco fra i cori angelici e l'armonia...
e sembra inutile andar, Ave Maria...
tu vai tracciando un cammino:
un altro ti seguir. Del Tuo popolo tu sei l'onore
poich sei Madre del Salvatore
Ave, o piena di grazia, tra i cori angelici e l'armonia...
il Signore con te. Ave Maria...
Ecco lancella di Dio,
opera Tu in me. Soave al cuore il tuo sorriso,
o Santa Vergine, del Paradiso:
La tua risposta, Maria, la terra e il cielo a te s'inchina...
diede a noi Ges; Ave Maria...
ci che tu avevi creduto
ecco si avver. Dal Ciel benigna, riguarda a noi,
materna mostrati ai figli tuoi,
Tu sei la luce a chi crede ascolta, o Vergine, la prece pia...
nel Figlio tuo Ges. Ave Maria...
Tu sei speranza e certezza
che Lui ci cambier.
Giovane donna

Ti salutiamo o Vergine Giovane donna attesa dall'umanit


un desiderio d'amore e pura libert,
Ti salutiamo o Vergine, il Dio lontano qui vicino a te,
o Madre tutta pura voce e silenzio, annuncio di novit.
nessuna creatura
bella come Te. RIT. Ave Maria! Ave Maria!

Prega per noi Maria Dio t'ha prescelta qual madre piena di bellezza
prega pei figli tuoi ed il suo amore ti avvolger nella sua ombra;
Madre che tutto puoi grembo di Dio venuto sulla terra,
abbi di noi piet, tu sarai madre di un uomo nuovo. RIT.
abbi di noi piet.
Ecco l'ancella che vive della tua Parola,
Di stelle risplendenti libero il cuore perch l'amore trovi casa.
in ciel sei coronata Ora l'attesa densa di preghiera
Tu sei l'Immacolata e l'uomo nuovo qui in mezzo a noi. RIT.
e Madre di Ges.
Noi vogliam Dio
Prega per noi Maria...
Noi vogliam Dio, Vergine Maria,
Vorrei salire in cielo benigna ascolta il nostro dir,
godere il Tuo bel viso noi tinvochiamo, o Madre pia,
restare in paradiso, dei figli tuoi compi il desir.
Maria sempre con Te.
Deh benedici, o Madre, al grido della fe,
noi vogliam Dio, ch nostro Padre,
noi vogliam Dio, ch nostro Re.
noi vogliam Dio, ch nostro Padre,
noi vogliam Dio, ch nostro Re. Noi vogliam Dio, le inique genti
rigettan stolte il suo regnar,
Noi vogliam Dio nelle famiglie ma noi un patto stringiam fidenti,
dei nostri cari in mezzo al cor; ne fia chi osi pi Iddio sfidar.
sian puri i figli, caste le figlie,
tutti cinfiammi di Dio lamor. Noi vogliam Dio, nei tribunali
egli presieda al giudicar.
Noi vogliam Dio in ogni scuola Noi lo vogliamo negli sponsali,
perch la cara giovent nostro conforto allo spirar.
la legge apprenda e la parola
della sapienza di Ges. Come Maria

Noi vogliam Dio nellofficina Vogliamo vivere, Signore,


perch sia santo anche il lavor; offrendo a Te la nostra vita,
a Lui dal campo la fronte china con questo pane e questo vino
alzi fidente lagricoltor. accetta quello che noi siamo.
Vogliamo vivere, Signore,
Noi vogliam Dio nella coscienza abbandonati alla Tua voce,
di chi lItalia governer! staccati dalle cose vane,
Cos la patria riavr potenza fissati nella vita vera.
e a nuova vita risorger.
Vogliamo vivere come Maria,
Noi vogliam Dio, dell alma il grido, l'irraggiungibile,
che a pi leviamo del santo altar. la madre amata
Grido d amore ardente e fido, che vince il mondo con l'Amore
per tua man possa al ciel volar. e offrire sempre la tua vita
che viene dal Cielo.
Noi vogliam Dio, l inique genti
contro di lui si sollevar. Accetta dalle nostre mani
E negli eccessi loro furenti come un'offerta a Te gradita
osaron stolti Iddio sfidar. i desideri di ogni cuore,
le ansie della nostra vita.
Noi vogliam Dio, Dio nella scuola, Vogliamo vivere, Signore,
vogliam che in essa la giovent accesi dalle Tue parole
studi la santa di lui la Parola, per riportare in ogni uomo
miri l immagine del buon Ges. la fiamma viva del Tuo amore.

Noi vogliam Dio, nel giudicare


a Dio s ispiri il tribunal.
Dio nelle nozze innanzi all altare,
Dio del morente al capezzal.

Noi vogliam Dio, perch al soldato


coraggio infonda nel guerreggiar,
s che a difesa del suo amato
d Italia sappia da eroe pugnar.

Noi vogliam Dio, quest almo grido


echeggi ovunque in terra e in mar,
suoni solenne in ogni lido,
dove s innalza di Dio l altar.
Dell'Aurora Tu sorgi pi Bella
il tuo pane, Ges, che ci d forza
Dell'aurora tu sorgi piu' bella, e rende pi sicuro il nostro passo.
coi tuoi raggi fai lieta la terra, Se il vigore nel cammino si svilisce,
e fra gli astri che il cielo rinserra la tua mano dona lieta la speranza.
non v'e' stella pi bella di te.
il vino, Ges, che ci disseta
RIT: Bella tu sei qual sole, e sveglia in noi l'ardore di seguirti.
bianca piu' della luna, Se la gioia cede il passo alla stanchezza,
e le stelle piu' belle, la tua voce fa rinascere freschezza.
non son belle al par di te. (x2)
il tuo Corpo, Ges, che ci fa Chiesa,
T'incoronano dodici stelle, fratelli sulle strade della vita.
ai tuoi piedi hai l'ali del vento Se il rancore toglie luce allamicizia,
e la luna si curva d'argento: dal tuo cuore nasce giovane il perdono.
il tuo manto ha il colore del ciel.
il tuo Sangue, Ges, il segno eterno
RIT. dellunico linguaggio dellamore.
Se il donarsi come te richiede fede,
Gli occhi tuoi son piu' belli del mare, nel tuo Spirito sfidiamo lincertezza.
la tua fronte ha il colore del giglio,
le tue gote baciate dal Figlio il tuo Dono, Ges, la vera fonte
son due rose e le labbra son fior. del gesto coraggioso di chi annuncia.
Se la Chiesa non aperta ad ogni uomo,
RIT. il tuo fuoco le rivela la missione.

Accogli i nostri doni Ti seguir

Accogli i nostri doni, Dio dell'universo, Ti seguir, ti seguir, o Signore, e nella tua
in questo misterioso incontro col tuo figlio. strada camminer. Ti seguir nella via
Ti offriamo il pane che tu ci dai: dell'amore e doner al mondo la vita. Ti seguir
trasformalo in te, nella via del dolore e la tua croce ci salver. Ti
Signor. seguir nella via della gioia e la tua luce ci
guider.
Benedetto nei secoli il Signore infinita
sorgente della vita.
Benedetto nei secoli, benedetto nei secoli.

Accogli i nostri doni, Dio dell'universo,


in questo misterioso incontro col tuo Figlio.
Ti offriamo il vino che tu ci dai:
trasformalo in te, Signor.

Il pane del cammino

Il tuo popolo in cammino


cerca in te la guida.
Sulla strada verso il regno
sei sostegno col tuo corpo:
resta sempre con noi, o Signore!