Sei sulla pagina 1di 1

Tulipan che vien dal cuore pieno di languore

nell'incanto dei tuoi sogni.


Trio Lescano
Oh, tenero amor!

Tonda, nel ciel di maggio,


La luna di lass,
come un formaggio d'Olanda,
dalla cupola blu,
monta la luna in viaggio
sporge gli occhi all'ingi.
ed il suo raggio ci manda
Udendo questa canzon
questo paesaggio.
il suo bianco faccion si confonde,
Che miraggio!
e le pare, fatto strano,
Che sogno! Che sogno!
di ascoltare le Lescano.

Dorme il mulino a vento


E cantano i tuli, tuli, tulipan.
sotto la luna d'argento.
Tuli, tuli, tulipan.
Dorme l'olandesino
Nel cantar questa canzone
nel suo lettino piccino.
le tre Lescan
Ogni cosa giace,
ci tenderan
tutto tace.
tre tuli, tuli, tulipan!
Che pace! Che pace!

Odi i fior parlar tra lor.


Parlano tra loro i tuli,
tuli, tuli, tulipan,
mormoran in coro, i tuli,
tuli, tuli, tulipan.
Odi il canto delizioso
nell'incanto sospiroso.

Parlano d'amore i tuli,


tuli, tuli, tulipan.
Deliziosi, al cuore
tutti i sogni miei ti giungeran.
E di me ti parleranno
i meravigliosi tuli, tuli, tuli,
tuli, tuli, tulipan.

Parlano tra lor i tuli,


tuli, tuli, tulipan,
mormoran in coro i tuli,
tuli, tuli, tulipan.
Oggi tu parli col suon