Sei sulla pagina 1di 15

SIA SINOLOGIE 2

HUANG DI NEI JING TAI SU CLASSICO DELLINTERNO


DELLIMPERATORE GIALLO DELLESTREMA SEMPLICIT - PRIMA
PARTE : DESCRIZIONE PANORAMICA E ORIGINE DEL TITOLO
Ernesto Nastari-Micheli

Summary Key Words : Tai su, Huang Di Nei Jing, Su


Wen, Ling Shu, Inner Classic of the Yellow
The Huang Di Nei Jing Tai Su
Emperor, history of Chinese medicine.
, The Inner Classic of the
Yellow Emperor of the Utmost Simplicity, is
an ancient and important work of the Chinese Riassunto
medical literature, it was probably written at Il Huang Di Nei Jing Tai Su ,
the beginning of the Tang dynasty (+618, Classico dellInterno dellImperatore Giallo
+907) by the scholar Yang Shangshan dellEstrema Semplicit unopera molto
, who was certainly the author of a antica ed importante della letteratura medica
commentary that accompainies it. cinese, essa fu probabilmente redatta
In considering its contents, the Huang Di Nei allinizio della dinastia Tang (+618, +907)
Jing Tai Su represents a fusion and a thematic dallo studioso Yang Shangshan , che
reorganisation of the ancient texts which are certamente fu lautore di un commento
preserved in the Su Wen and Ling Shu, the dettagliato che accompagna lopera.
two constitutive parts of what we today know Sul piano dei contenuti, il Huang Di Nei Jing
as the Huang Di Nei Jing The Tai Su rappresenta una fusione ed una
Inner Classic of the Yellow Emperor ; from riorganizzazione tematica degli antichi testi
this, we have had a much more organic preservati nel Su Wen e nel Ling Shu, le due
arrangement of their contents. parti costitutive di quello che oggi
But this classic is also relevant from the conosciamo come Huang Di Nei Jing
philological view point, this because an Classico dellInterno
ancient manuscript of the Tai Su had been dellImperatore Giallo. Da ci ne risultata
brought to Japan in about VIII century, and una disposizione molto pi organica e
even if the original documents have been lost, didattica dei loro contenuti.
some copies of them have been preserved ; Limportanza di questopera per anche
today we may examine a nearly complete text filologica, questo perch un antico
of the Tai Su, and we may compare it with manoscritto del Tai Su che giunse in
those of the Huang Di Nei Jing and the Giappone nel VIII secolo circa sopravvive
related classics ; this is of great importance ancora, in gran parte, in alcune copie
because the Japanese texts have not been manoscritte, sebbene loriginale sia andato
altered by the same modifications and perduto ; possiamo cos oggi esaminare un
damages occurred along the course of ampio testo del Tai Su, e fare un confronto
Chinese history. con quelli del Huang Di Nei Jing e dei
These two important facets, of didactical and
classici correlati, poich esso non ha avuto le
philological nature, should have requested
stesse modificazioni e danneggiamenti
that the Tai Su would have been studied and
intervenuti lungo il corso della storia cinese.
described, and possibly, even translated into a
Questi due aspetti cos importanti dellopera,
Western language, but in our literature we can
di natura didattica e filologica, avrebbero
find just occasional and scattered information
dovuto richiedere che essa fosse stata studiata
; this series of writings has been meant to fill
e descritta, e magari anche tradotta in una
some of these lacks.
lingua occidentale, ma nella nostra letteratura
si possono trovare solo informazioni
occasionali e parziali ; la presente serie di
SIA SINOLOGIE 3

scritti vuole cercare di colmare alcune di commentatore dellopera, Yang Shangshan


queste lacune. , e della datazione di essa.3
Parole chiave : Tai su, Huang Di Nei Jing, Su Nella restante letteratura occidentale lopera
Wen, Ling Shu, Classico dellInterno viene presa in considerazione solo
dellImperatore Giallo, Storia della medicina secondariamente ad altre tematiche e nella
cinese. stragrande maggioranza dei casi abbiamo
citazioni occasionali e brevi, a volte persino
Introduzione imprecise, se consideriamo gli scritti
occidentali pi antichi e pionieri riguardanti la
In questo lavoro viene presa in considerazione storia della medicina cinese. Vi sono per due
una delle opere pi antiche della letteratura importanti eccezioni, la prima rappresentata
medica cinese, appartenente a quella che si dalla pregevole trattazione che ne stata fatta
potrebbe definire la tradizione medica allinterno del saggio Huang Di Nei Jing Su
dellImperatore Giallo, si tratta del Huang Di Wen ad opera di Paul Ulrich Unschuld, e che
Nei Jing Tai Su ,1 di seguito rappresenta una fonte molto importante a cui
semplicemente Tai Su , (Classico) ho spesso fatto riferimento.4 La seconda
dellEstrema Semplicit. eccezione rappresentata dalla tesi di
Questopera giunta ai nostri giorni dottorato che fu presentata a Berkeley nel
attraverso una complessa storia di 1988 da David Joseph Keegan, in questo caso,
trasmissione manoscritta avvenuta in sebbene la trattazione sia meno estesa di
Giappone e sebbene sia stata riscoperta e quella Unschuld, anchessa di alto livello
riportata parzialmente in Cina gi durante il qualitativo, ed importate per ragioni
secolo XIX,2 essa ancora oggi praticamente diverse.5
sconosciuta in occidente, ci che infatti si Considerata la situazione appena descritta, nel
pu trovare su di essa nella letteratura presente lavoro si cercher di proporre un
internazionale per lo pi rappresentato da quadro ampio e specificamente dedicato a
scritti in lingua cinese o giapponese. questo antico classico, in particolare, nel
Si tratta di articoli, saggi oppure di edizioni descrivere il Tai Su si seguir il seguente
del suo testo, e queste ultime sono veramente percorso tematico :
molto importanti, in particolare, le edizioni 1) Il Classico Tai Su visto panoramicamente
moderne che ho potuto esaminare si nel contesto delle opere mediche cinesi
presentano collazionate e commentate, antiche della tradizione medica
essendo di fondamentale importanza dellImperatore Giallo
confrontare sul piano filologico questopera 2) Lorigine dellOpera e la sua trasmissione
con le altre della stessa tradizione. editoriale allinterno della storia cinese antica
Purtroppo la mancata traduzione di questi 3) I documenti manoscritti tramandati
scritti ci priva di informazioni che potrebbero allinterno della civilt giapponese, la
essere molto dettagliate ed importanti, cos al riscoperta e il ritorno del Tai Su in Cina
lettore occidentale interessato non restano che 4) Descrizione dettagliata della struttura
pochissime opportunit di documentazione. editoriale e dei contenuti dellopera.
Al riguardo infatti degli scritti occidentali, se
consideriamo quelli specificamente dedicati,
ho trovato solo un breve articolo dello I Classici Cinesi Antichi della Tradizione
studioso Nathan Sivin, in cui egli tratta Medica dellImperatore Giallo
dellepoca in cui visse leditore e
Il classico che noi conosciamo attualmente
come Huang Di Nei Jing (Classico
1
Il titolo Huang Di Nei Jing Tai Su si
trova citato per la prima volta nella Storia Antica della
Dinastia Tang (Jiu Tang Shu ) ultimata nel + 3
945, e riguardante lintero periodo storico di questa Sivin (1998).
4
dinastia (+618, +906). (vedere Tabella I). Unschuld (2003), pp. 26-39.
5
2
Ma Jixing (1990), p.87c. Keegan (1988), pp. 53-58; pp. 89-91.
SIA SINOLOGIE 4

dellInterno dellImperatore Giallo) il pi che Danneggia),7 unopera giunta fino a noi in


antico ed importante corpo letterario medico modo parziale, e dopo aver subito una
della civilt cinese, possiamo definirlo come complessa storia editoriale.8
il corrispondente estremo orientale di quello Troviamo altres citato nella stessa prefazione
che stato il Corpo Ippocratico della Grecia dello Shang Han Lun il titolo di unopera che
antica. stata quasi unanimemente identificata con
Tale accostamento si basa su analogie lattuale Ling Shu , chiamato in questa
abbastanza evidenti tra le quali primeggia prefazione, molto ambiguamente, Jiu Juan
lepoca della formazione ; in effetti, entrambi (Nove Volumi).
questi corpi medici risalgono attorno ai 2000- Questa lunica testimonianza letteraria della
2500 anni fa, pur riconoscendo al corpo presenza del Su Wen e del Ling Shu nella
medico occidentale una maggiore antichit, dinastia degli Han Posteriori ; in particolare,
contenendo esso documenti databili a partire nella sua prefazione, Zhang Ji , lautore
dallinizio del V secolo A. C. alla fine del II dello Shang Han Lun, affermava che
secolo A. C., mentre quello cinese sarebbe dallanno +196 allanno +206 la sua larga
stato redatto alla fine del I secolo A. C., parentela costituita da 200 persone era stata
durante la dinastia degli Han Anteriori (-210, distrutta per due terzi, e tra coloro che erano
+9). 6 scomparsi, sette su dieci erano morti a causa
Ma le analogie si rilevano anche nelle di malattie da danneggiamento da freddo.9
tematiche trattate, essendovi descritte in Da qui, ne era derivato il suo desiderio di
entrambi queste collezioni letterarie sia studiare la medicina e di compilare unopera
materie biologiche di base come anatomia e specificamente dedicata a queste patologie;
fisiologia umana, sia quelle specificamente lautore poi prosegue citando, ai primi due
mediche, come igiene, eziologia, patologia, posti tra le fonti che aveva utilizzato, le opere
diagnostica, prognostica, terapeutica. Su Wen e Jiu Juan.10
Infine, laccostamento pienamente Considerando i dati appena riportati, noi
giustificato per il fondamentale ruolo storico- possiamo pensare che sia il Su Wen che il
editoriale che entrambi questi corpi letterari corrispondente dellattuale Ling Shu
ebbero nelle rispettive civilizzazioni : quello dovessero essere gi pienamente circolanti nel
di raccogliere le fonti mediche pi antiche ed periodo conclusivo della dinastia degli Han
importanti delle loro epoche e di essere stati, Posteriori (+25, +220), e potremmo anche
entrambi questi corpi letterari, i veicoli ipotizzare una loro probabile origine in un
principali della loro trasmissione lungo i due periodo precedente della stessa dinastia.
millenni della storia successiva. Lipotesi che a me sembra al momento la pi
Noi oggi conosciamo il Huang Di Nei Jing valida quella accennata prima : sia il Su Wen
come unopera composta da due che Ling Shu potrebbero essere nati dalla
grandi raccolte di documenti, il Su Wen divisione in due parti eguali di un unico
(Questioni Semplici) ed il Ling Shu insieme letterario ; ma nonostante questa loro
(Asse dello Spirito), redatte probabilmente probabile origine comune, essi furono
durante la dinastia degli Han Posteriori (+25, trasmessi come due classici distinti,
+220), e la cui origine potrebbe essere stata giungendo ad avere destini autonomi e molto
legata alla divisione di quello che era un differenti, anche se in alcuni momenti storici
unico insieme letterario preesistente, forse fu addirittura realizzata una loro fusione,
risalente alla fine della dinastia degli Han come avvenne ad esempio nel III secolo
Anteriori (-210, +9). dellEra Cristiana, quando lo studioso
Il titolo Su Wen molto antico, noi lo Huangfu Mi (+215, +282) decise di
troviamo per la prima volta allincirca 1800
7
anni fa, citato nella prefazione del classico Veith (1949), p. 8; Unschuld (2003), p.5.
8
Shang Han Lun (Trattato del Freddo Craig, Ye, Wiseman (1999), pp. 3-4, 27-32.
9
Craig, Ye, Wiseman (1999), p. 29.
10
Craig, Ye, Wiseman (1999), p. 29.
6
Needham & Lu (1970), p.270.
SIA SINOLOGIE 5

creare la sua opera sullagopuntura, il appartengono alle medesime epoche e che


Classico degli Elementi di Base delle Tre hanno nei confronti delle opere di cui sopra
[Opere] Fondamentali dellImperatore dei rapporti molto stretti : Il Classico delle 81
Giallo, il Huang Di San Bu Zhen Jiu Jia Yi Difficolt (Ba Shi Yi Nan Jing )
Jing , abbreviato Zhen databile alla dinastia degli Han Posteriori
Jiu Jia Yi Jing. (+25, +220), ed il Classico dei Polsi /Vasi
In effetti, come si pu leggere nello stesso (Mai Jing ), redatto da Wang Shuhe
titolo, Huangfu Mi compose la sua opera , studioso contemporaneo di Huangfu
riunendo insieme alcuni dei contenuti di tre Mi e vissuto quindi sotto la stessa dinastia dei
classici medici : egli utilizz la quasi totalit Jin Occidentali (+265, +316).
del testo del Ling Shu, una parte consistente di
quello del Su Wen ed una quantit ignota
proveniente dal Ming Tang Kong Xue Zhen Lo Scenario Storico delle Origini del Tai
Jiu Zhi Yao Su : Il Medioevo Cinese e lInstaurazione
delle Dinastie Sui (+581, +617) e Tang
(LEssenziale per Curare tramite
(+618, +907)
lAgopuntura e la Moxibustione della Sala
della Luce). Come prima cosa, necessario tracciare un
Un evento letterario simile accadde qualche quadro orientativo di carattere storico
tempo dopo, forse durante lo stesso periodo allinterno del quale collocare correttamente
del Medioevo Cinese, o durante la dinastia lorigine del Tai Su, si tratta di unepoca
Sui (+581, +618), o pi probabilmente piuttosto ampia che partendo dal periodo
allinizio della dinastia Tang (+618, +907), finale della dinastia degli Han posteriori si
quando un altro erudito, Yang Shangshan snoda fino alla breve ma importante dinastia
, edit e comment lopera di cui ci Sui (+581, +618), per arrivare allinizio della
occupiamo, il Huang Di Nei Jing Tai Su dinastia Tang (+618, +907), probabile epoca
(Classico dellInterno della redazione.
dellImperatore Giallo dellEstrema La dinastia degli Han posteriori pu essere in
Semplicit). In questo caso, lipotesi qualche modo paragonata a quella che fu
attualmente pi accettata, che non vi fu lepoca imperiale della Roma antica, e la fine
alcuna selezione dei testi preservati nel Su di tale dinastia stata messa in parallelo con
Wen e Ling Shu, tutti i documenti interni a quella che fu la caduta dellImpero Romano
queste due opere furono utilizzati, riunendoli dOccidente.
e riorganizzandoli in modo sistematico a Sebbene noi possiamo individuare molte
costituire il nuovo classico ; oggi noi differenze tra queste due storie antiche, lesito
possiamo vedere in questo evento editoriale, fu comunque molto simile, poich anche dopo
quello che fu probabilmente una sorta di la caduta della dinastia degli Han Posteriori si
tentativo di ricostruire loriginario corpo ebbe una frammentazione di un impero, e se
medico da cui forse Su Wen e Ling Shu si si esclude una breve e transitoria
erano un tempo originati. riunificazione, possiamo affermare che per
Quindi, sintetizzando, Su Wen, Ling Shu e circa 350 anni la Cina fu profondamente
Ming Tang sarebbero quelli che noi divisa ; si pu cos parlare di un vero e
potremmo definire i classici medici di base di proprio medioevo cinese, che termin nel
ci che sopravvissuto della tradizione +581, quando si ebbe la fondazione della
letteraria cinese antica dellImperatore Giallo. dinastia Sui che preluse ad una
Da queste tre opere sarebbero poi derivati, per riunificazione effettiva dellImpero, avvenuta
loro semplice accostamento, o per fusione, di li a poco, nel +589.
parziale o totale, i classici Huang Di Nei Jing, Dopo la caduta della Dinastia degli Han
Zhen Jiu Jia Yi Jing e Tai Su. Posteriori (+25, +220) la Cina fin suddivisa
Il quadro delle opere mediche della tradizione in tre grandi stati, che furono in continua lotta
letteraria dellImperatore Giallo va poi
completato citando altri due classici che
SIA SINOLOGIE 6

tra loro, il periodo dei cosiddetti Tre Regni, (+534, +550) ; seguirono quindi le
San Guo (+221, +280). 11 dinastie dei Qi Settentrionali (+550,
Vi fu poi una breve riunificazione sotto la +577) e degli Zhou Settentrionali (+557,
dinastia degli Jin Occidentali (+265, +316), e +581). 17
quindi unancora pi grave frammentazione, a Nei regni e nelle successive dinastie
cui seguirono due complesse serie di dinastie, settentrionali le iniziali caratteristiche
nel Nord e nel Sud (+317, +581 ). 12 barbariche si andarono progressivamente
La serie delle dinastie del Sud ebbe origine attenuando, nel contempo le popolazioni di
quando dopo la perdita delle regioni confine apportarono alla civilizzazione cinese
settentrionali avvenuta per opera delle specifici contributi culturali, e di vario genere,
popolazioni delle steppe, e la conseguente essendo in realt molto eterogenee queste
emigrazione verso sud di una parte della genti, che ho definito prima con il termine
popolazione cinese di condizione sociale ed generico e complessivo di barbariche.
economica pi elevata, proprio nelle regioni La riunificazione della Cina avvenne per
centro-meridionali si costitu la dinastia dei opera di tre dinastie settentrionali : quella dei
Jin Orientali (+317, +420) ; la capitale Wei Occidentali annesse nel +553, a
venne installata nella zona dove si trova occidente, il Sichuan, quella degli Zhou
attualmente la citt di Nanchino, sulla costa Settentrionali conquist le regioni del
centro orientale.13
Nord-Est nel +577, e si trasform poi a
Tale dinastia degli Jin Orientali fu quindi
seguito di un colpo di stato avvenuto nel +581
lerede pi diretta delle dinastie cinesi
nella dinastia Sui , dinastia del nord sotto la
precedenti, si consolid e si estese verso ovest
annettendo una delle regioni economiche quale, solo qualche anno dopo, nel +589, si
chiavi della Cina, il Sichuan , che spesso realizz lannessione delle regioni meridionali
e quindi la riunificazione del paese.18
nella storia cinese si resa indipendente, e
La dinastia Sui inizi nel + 581 e termin
che stata sempre fondamentale per le
comunicazioni e gli scambi con le regioni nel +618, quindi non dur nemmeno 40 anni,
dellAsia centrale.14 ci nonostante rappresent una dinastia che
La dinastia dei Jin Orientali (+317, apr unepoca molto particolare che fu poi
pienamente espressa e sviluppata durante la
+420) fu seguita da altre 4 dinastie
molto pi duratura dinastia Tang (+618,
meridionali, ciascuna di minore durata, ma
che comunque furono in continuit : Liu-Song +907).
(+420, +479), Qi (+479, +502), Come vedremo, sembrerebbe che proprio
durante le fasi iniziali della dinastia Tang
Liang (+502, +557), Chen (+557,
lopera classica Tai Su dovrebbe avere avuto
+589). 15 la sua origine.
La serie delle dinastie settentrionali pi
complessa, solo a partire dal +304 ed arrivare
al +439 noi abbiamo una serie di 16 Regni.16
Si formarono altres successivamente delle
dinastie imperiali grazie ad una riunificazione
delle regioni settentrionali operata dal regno Le Origini e la Storia Editoriale del Tai Su
barbaro Tuoba che port alle Dinastie dei Wei in Cina
Settentrionali (+386, +534), Wei
Quando si affronta un tema storico, una delle
Occidentali (+534, 556) e Wei Orientali questioni fondamentali quella delle fonti da
11
cui provengono le informazioni ; per
Needham et Alii (1954) Vol. 1, p. 78, p. 113. comprendere lorigine del classico Tai Su, e
12
Needham et Alii (1954) Vol. 1, p. 78. per seguirne poi le vicende editoriali lungo il
13
Gernet (2002), p. 178-181.
14
Needham et al. (1954), vol. 1, p. 116.
15 17
Wilkinson (2012), p. 729. Wilkinson (2012), p. 729.
16 18
Gernet (2002), p.187. Buckley-Ebrey (1996) p. 108.
SIA SINOLOGIE 7

corso della storia cinese, noi abbiamo tre genere letterario che ha avuto pi di 2000
tipologie di fonti : anni di rappresentanza e che rimasto
1) Le storie dinastiche, dei resoconti storici sostanzialmente modellato sulla tipologia
ufficiali, redatti a livello governativo centrale. editoriale espressa nelle prime due opere di
2) Linsieme delle citazioni o informazioni questa tradizione : la storia Shi Ji
che noi possiamo rinvenire nel complesso (Memorie Storiche, finita circa nel -90) e la
della letteratura cinese antica, escluse le storie storia immediatamente successiva Han Shu
dinastiche. (Storia della Dinastia degli Han
3) I documenti manoscritti del Tai Su giunti [Anteriori], finita nel +96).21
sino ai nostri giorni attraverso la trasmissione Per avere una validissima descrizione del
editoriale che si avuta durante la storia genere letterario delle storie dinastiche,
giapponese nonch per eventuali informazioni dettagliate
su ciascuna delle 24 principali che coprirono
Occorre anzitutto precisare che lepoca di larco temporale della civilt cinese, consiglio
origine del Tai Su potrebbe perfino non ledizione pi recente del trattato di
coincidere con l epoca di vita di Yang Wilkinson.22
Shangshan ; sebbene attualmente Ma nel considerare le storie dinastiche la
questo personaggio storico, di cui si hanno nostra attenzione dovr essere focalizzata in
pochissime notizie, sia considerato quasi particolare su delle sezioni che non sempre si
unanimemente come lautore di questo trovano allinterno di esse, sono le sezioni
classico, in realt noi sappiamo con certezza sulla letteratura, titolate con i termini Yi Wen
solamente che egli ne fu il commentatore, Zhi , a partire dalla prima, che apparve
possiamo poi, molto verosimilmente allinterno della Storia Dinastica degli Han
presumere, che egli ne sia stato anche [Anteriori] (Han Shu), oppure titolate Yi Wen
lautore. Jing Ji Zhi in due specifiche storie
I dati storici pi importanti riguardanti dinastiche.23
lorigine del Tai Su si trovano in alcune delle Nel complesso, se noi consideriamo le
storie dinastiche e nel documento manoscritto summenzionate 24 principali storie
trasmesso lungo il corso della storia dinastiche, solo 7 tra esse presentano delle
giapponese. sezioni sulla letteratura ; 24 fortunatamente
Ci si soffermer brevemente a descrivere le per si tratta di sezioni molto vaste, che
diverse fonti prima di considerarne le contengono, ciascuna, centinaia o migliaia di
informazioni che attraverso di esse possiamo titoli di libri ; 25 inoltre esse si trovano
avere. allinterno di storie dinastiche importanti, per
cui il loro valore culturale veramente
straordinario.
Le Storie Dinastiche Oltre a queste 7 sezioni bibliografiche
Se consideriamo linsieme di tutte le opere depoca, sono state messe a punto nei secoli
letterarie cinesi che vanno dai primi classici XIX e XX delle sezioni bibliografiche
fino alla letteratura degli inizi del XX secolo, dinastiche moderne, riprendendo le citazioni
colpisce lestrema abbondanza dei documenti dei titoli dei libri presenti in esse,
storici, che fanno della Cina una delle pi specialmente nelle sezioni biografiche ; 26 io
grandi civilt storiografiche mondiali.19 non ho potuto disporre di questi lavori, una
Tra i generi letterari di tipo storico, quello pi tabella di queste bibliografie dinastiche
importante costituito dalle Storie
Dinastiche (Zheng Shi ), chiamate anche
Storie standard o Storie Ufficiali, 20 un 21
Wilkinson (2012), p. 621, p. 626.
22
Wilkinson (2012).
19 23
Needham et alii (1954), Vol. I, p. 74. Wilkinson (2012), p. 940.
20 24
Per una breve trattazione sulla nomenclatura di Wilkinson (2012), p. 635.
25
queste Storie e alcune traduzioni possibili, vedere Wilkinson (2012), p. 635.
26
Wilkinson (2012), pp. 620-621. Wilkinson (2012), p. 941.
SIA SINOLOGIE 8

moderne si trova anchessa nel lavoro di le Memorie Storiche Shi Ji ;


Wilkinson.27 questultima copriva un arco temporale molto
Ritornando alle 7 storie dinastiche che pi vasto, dal terzo millennio avanti Cristo
contengono sezioni bibliografiche originali per arrivare al - 90 circa, e quindi giungeva a
riguardanti la letteratura delle epoche di cui trattare anche della prima met della dinastia
trattano, ho riportato i principali dati relativi degli Han Anteriori, da qui la sovrapposizione
nella Tabella I. dei resoconti di queste due prime storie
dinastiche.
Il Tai Su e la Storia Dinastica degli Han Di analogie tra Shi Ji ed Han Shu ce ne sono
[Anteriori] (Han Shu) molte, prima di tutto anche lo Shi Ji fu frutto
di una redazione operata da una coppia padre-
La prima storia dinastica che riporta unopera figlio, in questo caso Sima Tan (m.
avente un titolo simile a quello del classico 110) e Sima Qian (c. 145, 86).31
medico Tai Su la Storia Dinastica degli In secondo luogo, se consideriamo la storia
Han [Anteriori], Han Shu , una fonte Han Shu constatiamo che la suddivisione
molto importante sulle prime fasi storiche dellopera in quattro grandi sezioni :
dellimpero cinese, infatti essa copre il Annali (degli Imperatori), Tavole
periodo che va da lepoca di Liu Bang Cronologiche, Trattati (su materie
(c. -210), fondatore della dinastia degli Han, specifiche), e Biografie. Tale divisione
fino a descrivere linterregno di Wang Mang tematica rifletteva sostanzialmente quella
(+9, +23).28 precedente delle Memorie Storiche, rispetto
Questa storia dinastica si presenta molto a questultima per, era stata eliminata la
ampia contando 100 capitoli, ma siccome sezione Case Ereditarie.
alcuni di questi sono divisi in due o pi parti, In effetti, dal momento che gli stati
si arriva ad un totale effettivo di circa 120.29 indipendenti dellepoca Zhou ed i regni
Essa fu sostanzialmente redatta dalla coppia ancora ben presenti negli Han Anteriori erano
padre-figlio Ban Biao (+3, +54) e Ban ormai soppiantati da un potere centrale
Gu (+32, +92), contributi successivi e imperiale sempre pi forte, i documenti
correzioni furono apportate dopo la relativi alle Case Ereditarie furono spostati
scomparsa di Ban Gu, da sua sorella Ban nella sezione Biografie.32
Zhao (+49, c. +120), da Ma Xu , Ma a noi interessa in particolare unaltra
astronomo e matematico, e da altri innovazione che apparve nella Storia
personaggi. 30 Dinastica degli Han [Anteriori]: allinterno
Se si considerano le date delle loro vite, si della sezione dei Trattati si ebbe una
vede che questi studiosi avevano tutti monografia sulla letteratura che era preservata
raggiunto la maturit, o erano nati, nella nelle biblioteche imperiali, si tratta del
dinastia degli Han Posteriori (+25, +220). famoso capitolo 30, che porta il titolo di Yi
Essi avevano redatto lopera utilizzando Wen Zhi .
documenti della dinastia precedente, Esso composto da una prefazione e da sei
specialmente i documenti della seconda parte grandi divisioni bibliografiche allinterno
della dinastia degli Han Anteriori. Per quanto delle quali vi sono elencate un totale di circa
riguarda invece la prima parte, spesso la loro 600 opere.
storia dinastica riproduce i contenuti di quella Quella che ho chiamato prefazione un
che fu la prima opera del genere ad apparire : breve resoconto storico riguardante la storia
della letteratura cinese, essa stata tradotta in
27
Wilkinson (2012), p. 941.
lingue occidentali diverse volte, parzialmente
28
Hulsew (1993), p. 129. o totalmente.33 Alla fine di questa parte
29
Secondo Wilkinson, 120 capitoli [Wilkinson (2012),
p. 626] ; Clark ne descrive 118 [Clark (2008), pp. 31
Hulsew (1993), pp. 405-406.
188-197]. 32
30 Wilkinson (2012), p. 623.
Hulsew (1993), pp.129-130; Clark (2008), pp. 26- 33
Nastari-Micheli (2012), p. 98.
28.
SIA SINOLOGIE 9

introduttiva gli autori affermano che il loro ciascuna delle 38 categorie tematiche. Dei
trattato non era altro che una sintesi dellopera commenti brevi sono presenti relativamente a
bibliografica Qi Le (I Sette Riassunti), singole opere, ma non sempre, per esempio,
redatta da Liu Xin (c. -50, +23) ; inoltre, nella divisione medica, commenti di questo
viene anche spiegato che questopera di Liu tipo sono assenti.
Xin era una sintesi ed un aggiornamento di un A questo punto, possiamo iniziare a vedere
lavoro bibliografico pi antico, scritto da suo quali sono le testimonianze bibliografiche
padre, Liu Xiang (c. -79, c. -6), che relative al Tai Su che noi possiamo trovare in
aveva prodotto un lavoro maggiore intitolato questo capitolo 30 della storia dinastica Han
Shu.
Bie Lu (Resoconti Separati).
Nella seconda divisione bibliografica
La vera fonte primaria era quindi lopera di
intitolata (I libri) di tutti i Maestri Zhu Zi
Liu Xiang, una bibliografia commentata di cui
,
egli era stato incaricato dallimperatore : si
trattava di un resoconto di quello che era stato allinterno della categoria tematica (Opere
il suo lavoro di revisione, collazione ed delle Scuole) Yin Yang , abbiamo :
elencazione delle opere preservate nelle
biblioteche imperiali, in collaborazione con . 34
altri, tra cui suo figlio. Huang Di Tai Su 20 Fascicoli / Capitoli.
Le sei grandi divisioni bibliografiche in cui i . 35
libri imperiali furono divisi da Liu Xiang E lopera che fu scritta da Zhu Gongzi dello
sono : stato di Han al tempo dei Sei Stati.
1) I Classici ed i loro commentari Jing Zhuan
Nel breve commento che segue al titolo del
libro viene affermato che lopera Huang Di
2) (I libri) di tutti i Maestri Zhu Zi
Tai Su sarebbe stata redatta durante lepoca
3) Poesie e Rapsodie Shi Fu dei Sei Stati, cos veniva inizialmente
4) Libri sulla Guerra Bing Shu chiamata lepoca che verr poi indicata con
5) Libri sulle Arti Numeriche Shu Shu lappellativo di Zhan Guo , Stati
6) Tecniche di Prescrizione (Medica) Fang Ji Combattenti (-481, -221).36
Lautore sarebbe stato un certo Zhu Gongzi
dello stato di Han , uno dei sei stati che
Ciascuna di queste sei grandi divisioni furono progressivamente conquistati dallo
bibliografiche presenta al suo interno un certo stato di Qin , dando cos vita allimpero
numero di categorie tematiche, per esempio, cinese.
la divisone medica, Fang Ji , ne ha Come detto prima, gli autori della bibliografia
quattro : Yi Wen Zhi avevano fatto una sintesi del
- Classici di Medicina lavoro di Liu Xin, che a sua volta aveva
Yi Jing riassunto ed integrato quello di suo padre, la
- Prescrizioni [Farmaceutiche] dei Classici bibliografia intitolata Bie Lu. Questultima
Jing Fang importantissima opera era ancora circolante
- Tecniche allInterno della Camera (sulla allepoca in cui visse uno dei maggiori
sessualit) Fang Zhong commentatori della Storia Dinastica degli
- Tecniche degli Immortali (meditative, Han [Anteriori], Yan Shigu (+581,
respiratorie ) Shen Xian +645), e cos egli la cit a commento :

Inoltre, ciascuna delle 6 grandi divisioni


bibliografiche termina con un discorso
conclusivo, cos come altrettanto accade per
34
Fonti Cinesi Antiche n. 7, Vol. 6, p. 2979.
35
Fonti Cinesi Antiche n. 7, Vol. 6, p. 2979.
36
Wilkinson (2012), p.689.
SIA SINOLOGIE 10

: del numero dei volumi, il Tai Su in effetti


. diviso in venti volumi tematici, secondo Ma
. Jixing, sarebbe stato il commentatore Yang
Shangshan a modificarne successivamente il
.37
formato editoriale, introducendo divisioni
Yan Shigu afferma : Il Bie Lu di Liu secondarie che hanno portato lopera ad avere
Xiang dice : Alcuni affermano che trenta volumi effettivi.
questopera [= Huang Di Tai Su] fu redatta da Difficile per comprendere come sarebbe
Zhu Gongsun dello stato di Han ; essa stata possibile la collocazione di un testo
tratta dello Yin e dello Yang e delle Cinque specialistico di natura medica allinterno di
Fasi / Elementi, che rappresentano [le una sezione filosofica.
conoscenze fondamentali] della Via Quello che invece potrebbe essere accaduto,
dellImperatore Giallo. A causa di ci si parla che la citazione presente nella bibliografia Yi
di Tai Su. Wen Zhi abbia fornito agli autori / redattori /
Liu Xiang nel suo Bie lu aveva descritto commentatori del classico, gli elementi di
progressivamente le opere delle biblioteche ispirazione per dare un titolo a questopera, ed
imperiali dopo che ne era avvenuta la loro avere precise indicazioni editoriali in base alle
collazione ed edizione, quindi non esisteva quali stabilire il numero dei volumi. Si
una fonte pi diretta ed importante di questo tratterebbe cio di una trasposizione ed
suo libro. Ora, leggendo le parole di Liu utilizzo di dati letterari.
Xiang, sappiamo che i contenuti del Huang In effetti, il titolo Huang Di Tai Su che si
Di Tai Su erano totalmente concernenti le trova nella bibliografia Yi We Zhi e quello
teorie filosofiche dello Yin e dello Yang e dellopera commentata da Yang Shangshan,
delle Cinque Fasi / Elementi, e non si parla di differiscono per due soli caratteri Nei Jing
argomenti medici. , Classico dellInterno. E non sorprende
In passato, qualche autore cinese, anche molto che nella stessa bibliografia Yi Wen Zi si trovi
autorevole, ha ipotizzato che questo classico elencato, nella sezione medica, un libro
citato nella bibliografia Yi Wen Zhi fosse lo avente nel titolo proprio i due caratteri
stesso commentato da Yang Shangshan,
mancanti, il Huang Di Nei Jing.
quindi il testo del Tai Su sarebbe molto
Fu per primo lo studioso Huangfu Mi
antico, addirittura, in base alla nota di cui
(+215, +282) a mettere in relazione il classico
sopra, esso sarebbe antecedente alla
Huang Di Nei Jing citato in questa
unificazione della Cina, avvenuta nel -221,
bibliografia con il Su Wen ed il Ling Shu,
una retrodatazione di pi di 800 anni rispetto
quindi ovvio che siccome il Tai Su che
a quello che ipotizziamo oggi.
conosciamo oggi non altro che una fusione
Uno di questi autori ad avere avanzato una
di questi ultimi due corpi medici, i caratteri
tale ipotesi stato recentemente citato da
Nei Jing fossero dobbligo.
Unschuld nel suo saggio sul Su Wen, Ma
Se questa lorigine del titolo dellopera di
Jixing .
cui ci occupiamo, chi ne fu lartefice doveva
Ma tale ipotesi poco sostenibile, sia perch conoscere sia i contenuti della bibliografia Yi
abbiamo appena visto che non vi evidenza Wen Zhi che lipotesi secondo la quale Su
che in tale libro si parli di questioni mediche, Wen e Ling Shu erano le parti costitutive del
anzi le evidenze sono eventualmente Huang Di Nei Jing, cio egli era un uomo che
contrarie, sia perch lopera collocata nella visse in unepoca contemporanea o successiva
sezione filosofica, pur esistendo al contempo a quella di Huangfu Mi.
una sezione medica. Un altro esempio notevole di possibili
A sostegno della ipotesi di Ma Jixing ci sono influenze letterarie sui titoli e sulla
solo dati indiziari, tra cui la somiglianza dei strutturazione editoriale di opere mediche
titoli delle due opere (Huang Di Tai Su e cinesi antiche importanti, lho da poco
Huang Di Nei Jing Tai Su ) e la coincidenza
37
Fonti Cinesi Antiche n. 7, Vol. 6, p. 2979.
SIA SINOLOGIE 11

descritto in un mio libro,38 in questo caso - Huang Di , Bian Que


lipotesi di una influenza letteraria ancora Huang Di, Bian Que , Bai Shi
pi sorprendente : nello strutturare e dare i
titoli alle opere della categoria tematica
- Jing (Classico)
Classici della Medicina preservate nella
bibliografia Yi Wen Zhi, gli autori di questa Jing (Classico)
sezione si potrebbero essere ispirati a due - Shang Xia
titoli riferiti ad un medesimo classico ; essi si Nei Wai
trovano citati nella biografia del medico Cang (bipartizione Sopra / Sotto , Primo / Secondo)
Gong (Chunyu Yi ), allinterno (bipartizione Interno / Esterno)
del capitolo n.105 della sezione biografica
della storia dinastica Shi Ji Memorie In conclusione, si comprender come
Storiche. nellanalizzare e tradurre il titolo Huang Di
In un passaggio importantissimo di questa Nei Jing Tai Su si debba tenere conto di come
biografia abbiamo infatti lelencazione di 10 esso sia derivato da una probabile duplice
titoli di libri, che dovrebbero essere stati ispirazione letteraria riferita alla bibliografia
redatti prima dellanno -180, e trasmessi imperiale Yi Wen Zhi ; tale ispirazione si
segretamente da maestro ad allievo. Di essi, 3 potrebbe essere basata sulla combinazione del
titoli sono citati dal maestro Yang Qing , titolo dellopera filosofica Huang Di Tai Su e
altri 7 dal suo discepolo Chunyu Yi, si vede sul titolo Huang Di Nei Jing, un lavoro questa
per chiaramente che i 3 titoli citati dal volta medico, ma entrambi comunque
maestro si ritrovano anche nel secondo scomparsi allepoca in cui le scelte editoriali
gruppo : due hanno dei corrispondenti identici venivano fatte.
o quasi, il terzo trova corrispondenza con un Quindi, nel tradurre i caratteri Tai Su noi
titolo abbastanza differente, ma quasi abbiamo due strade : focalizzare lattenzione
certamente anchessi sono riferiti ad una sullantica opera filosofica, in questo caso
medesima opera : 39 cercando le radici pi antiche del significato
- Libro dei Vasi di Huang Di e Bian Que di questi termini, oppure tenere conto del
Huang Di Bian Que Zhi Mai Shu contesto successivo in cui essi vennero ripresi
ed utilizzati.

Non possibile qui affrontare i significati


- Libro dei Vasi, Classico in Due Parti
filosofici del titolo quali potevano essersi
Mai Shu Shang Xia Jing avuti nel classico Huang Di Tai Su, credo
invece che vada messa in evidenza la
Nella tabella II vi sono elencati sia questi due vicinanza tra i titoli Su Wen e Tai Su
titoli appena citati che le opere della sezione
, aventi il carattere Su in comune ;
Classici della Medicina40 ; si pu notare un
essendo poi questultimo traducibile con i
parallelismo possibile tra le seguenti
termini semplice, naturale, sincero,
componenti linguistiche :
vuoto, ordinario,41 in conseguenza di ci
ho tradotto Tai Su con i termini Estrema
Titoli Citati nella Biografia di Cang Gong Semplicit, accentuando linterpretazione gi
Classici della Medicina adottata per il Su Wen, Domande (e Risposte)
Semplici.
In effetti, nel classico Tai Su che noi
conosciamo, tutta la materia trattata disposta
38
secondo una modalit molto pi sistematica
Nastari-Micheli (2012), pp. 114-124.
39 ed organica di quanto non accada nel Su Wen
Bridgman prima (1955), Needham & Lu poi (1966),
espressero questa idea. Gli ultimi due autori
e nel Ling Shu, rendendo questopera
ipotizzarono anche che tale opera indicata da questi
41
due titoli era una forma preliminare di Huang Di Nei Sono alcuni dei significati principali che si trovano
Jing [Nastari-Micheli (2012), pp. 86-87]. nel dizionario di Couvreur. [Couvreur (1930), pp. 697-
40
Nastari-Micheli (2012), p.115. 698 ]
SIA SINOLOGIE 12

fortemente orientata verso finalit di didattica, 6) Classico dellInterno dellImperatore


semplicit e chiarezza. Giallo, Tai Su Recentemente Collazionato
ed Annotato. (Huang Di Nei Jing Tai Su - Xin
Bibliografia Jiaozheng - ). Autori:
Yang Shangshan (din. Tang), Qian
(1) Fonti cinesi antiche
Chaochen , Li Yun (ed. e
1) Classico dellInterno dellImperatore
comm.), Beijing, Xueyuan Chubanshe, 2006,
Giallo - Su Wen Nuovamente Annotato e
pp.1a-2a, 2b-11b, 1c-22c, 1d-944d
Rinforzato
7) Storia della Dinastia degli Han
(Chong Guang Bu Zhu Huang Di Nei Jing Su
[Anteriori], Rinforzata ed Annotata (Han Shu
Wen ). Autori:
Bu Zhu ) Autori: Ban Gu
Wang Bing (din. Tang), Gao Baoheng
(din. Han), Wang Xianqian (din.
, Lin Yi et alii (din. Song), Sun Qing), Shanghai Shifan Daxue Guji Zhengli
Guozhong , Fa Xianghong Yanjiusuo
(ed. moderni) Beijing, Xueyuan Chubanshe, (Istituto di Ricerca per la Classificazione
2007, pp.1a-8a, 1b-6b, 1c-697c. degli antichi documenti, Universit Shifen di
2) Classico dellInterno dellImperatore Shanghai), Shanghai, Shanghai Guji
Giallo, Raccolta di Commentari - Su Wen Chubanshe, 2008, 12 vol.
(Huang Di Nei Jing Ji Jie Su Wen 8) Memorie Storiche - Edizione Critica
- ). Long Bojian , Annotata (Shiki Kaichu Kosho
Long Shizhao (aut. e edit.) Tianjin, ). Autore : Sima Qian
Tianjin Kexue Jishu Chubanshe, 2006, Vol.I : ( din. Han Anteriori). Takigawa Tametaro
pp.1a-9a, 1b-4b, 1c-3c, 1d-1296d () (edit. e comm.),
3) Classico Ling Shu, Collazionato ed Tokyo, 1932-1934,10 vols. ; diverse ristampe
Annotato, (Ling Shu Jing Jiao Shi ; Beijing, Xin Shijie Chubanshe, 2008, 14
). Istituto degli studi Medici vol., 5410 pp.
dellHebei (Hebei Yixueyuan ), 9) Le 26 Storie (Er Shi Liu Shi ) in
Beijing, Renmin Weisheng Chubanshe, 1 ed. Biblioteca della Storia Cinese (Zhonghua
1982, ristampa 1995. vol. (I : pp.1a-13a, 1b- Lishi Wenku ), Beijing Zhuo
4b, 1c-2c, 1d-560d ; II : pp.1-479) Qun Shuma Keji Yuoxian Gongsi
4) Elementi Fondamentali dellAgopuntura (Gruppo di
e Moxibustione, Collazionato ed Annotato
Pechino delle Scienze Numeriche e
(Zhen Jiu Jia Yi Jing Jiao Zhu Tecnologiche, SRL), Beijing, 2001, ed.
- ). Autori : Huangfu Mi (din. digitale, 4 cd-rom.
Jin Occidentale) Zhang Canjia , Xu 10) I Classici di Tutte le Scuole (Zhu Zi
Guoqian et alii (ed. moderni), Beijing, Jingdian ) in Biblioteca della Storia
Renmin Weisheng Chubanshe, 1996, 2006, 2 Cinese (Zhonghua Lishi Wenku
Vols. (I : pp.1a-2a, 1b-25b, 1c-4c, 1d-1071d ; ), Beijing Zhuo Qun Shuma
II : pp.1a-2a, 1b-4b, 1073c-2003c) Keji Yuoxian Gongsi
5) Classico dellInterno dellImperatore (Gruppo di
Giallo, Tai Su Collazionato ed Annotato 2 Pechino delle Scienze Numeriche e
vols. (Huang Di Nei Jing Tai Su Jiaozhu - Tecnologiche, SRL), Beijing, 2001(?), ed.
Shangxia - -). Autori digitale, 2 cd-rom.
: Yang Shangshan (din. Tang), Li
Keguang et Zheng Xiaochang (2) Fonti moderne in lingua cinese
(ed. moderni), Beijing, Renmin Weisheng Ma Jixing (1990), Studio
Chubanshe, 2005, 2 vol. (I : 1a-2a, 1b-21b, dellAntica Letteratura Medica Cinese
1c-4c, 1d-572d ; II : 1a-2a, 1b-6b, 573c- (Zhongyi Wenxian Xue ),
1148c)
SIA SINOLOGIE 13

Shanghai, Shanghai Kexue Jishu Chubanshe, 1164 pp. ; II : pp.1165-2337 ; Indice e


pp.1a-2a, 1b-14b, 1c-560c Supplementi : 469 pp.)
Qian Chaochen et alii (1998), Keegan DJ (1988), The Huang-Ti Nei-
Ricerche Concernenti il Classico dellInterno Ching : the Structure of the Compilation ; the
dellImperatore Giallo Tai Su (Huang Di Significance of the Structure, Berkeley,
Nei Jing Tai Su Yanjiu ), University of California [Disponibile come
Beijing, Renmin Weisheng Chubanshe, pp.1a- stampa da microfilm, Ann Arbor, University
7a, 1b-10b, 1c-7c, 1d-409d Microfilms International n.8916728] 1a-2a, i-
Ren Yingqiu , Liu Zhanglin xxiii + 370 pp.
(1982) (edit. e aut.) Collezione di Lavori di Loewe M (1993), (ed.) Early Chinese Texts:
Ricerca sul Classico dellInterno (Neijing a Bibliographical Guide, Berkeley, The Soc.
for the Study of Early China et the Inst. of
Yanjiu Luncong ), Changsha
East Asian Studies, University of California,
(?), Hubei Renmin Chubanshe, pp.1a-4a, 1b-
xiv + 546 p.
2b, 1c-348c
Nastari-Micheli E (2012), Recherches sur
Zhang Canjia et alii (2005), les Origines et la Formation de la Mdecine
Ricerche sulla Letteratura del Classico Traditionnelle Chinoise Un Guide de
dellInterno dell Imperatore Giallo (Huang Rfrence du Classique de lIntrieur de
Di Nei Jing Wenxian Yanjiu lEmpereur Jaune Huang Di Nei Jing et de ses
), Shanghai, Zhongyiyao Origines, Paris, Springer-Verlag France, xiv
Daxue Chubanshe, pp.1a, 1b-5b, 1c-387c +201 pp.
Zhang Shunhui (1990), Spiegazione Needham J et alii (1954...), Science and
dei Contenuti della Sezione Bibliografica Civilisation in China, Cambridge, Cambridge
della Storia degli Han [Anteriori] (Hanshu University Press, Vols.1-7, : I Volume
Yiwenzhi Tong Shi ), Introductory Orientations, 1954 - xxxviii +
ristampata in : Raccolta degli scritti di Zhang 318 pp.
Shunhui (Zhang Shunhui Ji ), Nienhauser WH Jr. (1994...), (ed. e aut.) The
Wuhan, Huazhong Shifan Chubanshe, 2004, Grand Scribes Records, Bloomington &
pp.165-428 Indianapolis, Indiana Univesity Press, vari
volumi.
(3) Fonti in Lingue Occidentali Sivin N (1998), On the Dates of Yang
Clark AE (2008), Ban Gus History of Early Shang-Shan and the Huang-ti nei ching tai
China, Amherst - New York, Cambria Press, su, in Chinese Science n.15, pp.29-36
xix + 302 pp. Twitchett D, Loewe M (1986), (ed.) The
Couvreur FS (1930), Dictionnaire Classique Cambridge History of China, Vol.I, The Chin
de la Langue Chinoise, Sien-Hsien, Impr. de and Han Empires, 221 B.C. A. D. 220,
la Miss. Cath., xii + 1080 pp. Cambridge..., Cambridge University Press, xli
Craig M, Ye F, Wiseman N (1999), Shang + 981 pp.
Han Lun - On Cold Damage, Translation & Unschuld PU (2003), Huang Di Nei Jing Su
Commentaries, Brookline (Massachusetts), Wen - Nature, Knowledge, Imagery in an
Paradigm Publications, xv + 746 pp. Ancient Chinese Medical Text, Berkeley,
Hughes ER (1939), Concerning the California, Univ. of California Press, xii +
Importance and Reliability of the I Wen Chih, 520 pp.
in Melanges Chinois et Bouddhiques, Unschuld PU, Tessenow H, con la
Bruxelles, Inst. Belge des Hautes tudes collaborazione di Zheng Jinsheng
Chinoises, pp.173-182 (2011), Huang Di Nei Jing Su Wen.
Hulsew AFP (1993), Han Shu, vedere : Annotated Translation of Huang Di's Inner
Loewe (1993) pp.129-136 Classic. Basic Questions, Berkeley - Los
Institut Ricci (1999), Dictionnaire Ricci des Angeles London, University of California
Caractres Chinois, Paris - Taipei, Institut Press, 2 Vol. (I : cap.1-52 ; II : cap. 53-71, 74-
Ricci - Descle de Brouwer, 3 vol. (I : viii + 81).
SIA SINOLOGIE 14

Wilkinson E (2012), Chinese History : A dellarticolo giapponese Kotei Naikyo No


New Manual, Cambridge (Massachusetts) - Seiritsu , (Shiso n.662, 1979,
London, Harvard University Press, xxiii + pp.94-108). Esso fu tradotto anche in cinese,
1124 pp. da Qiu Cheng e Ma Dongjun ,
Yamada KJ (1979), The Formation of the vedere in : Ren Yingqiu , Liu
Huang-ti Nei-ching, in : Acta Asiatica 1979,
Zhanglin (1982), pp.100-123.
n.36, pp.67-89. (Traduzione in inglese

Tabella I

[Dati da Wilkinson (2012), p.626, p.941]

Opera Volumi / Fascicoli Periodo di compilazione Periodo coperto Numero libri


(Data di presentazione o stampa) sezione letteratura

-- [Qian] Han Shu []


(Storia della Dinastia 120 +58, +76 (+96) -206 +24 677
degli Han [Anteriori])

-- Sui Shu
(Storia della Dinastia Sui) 85 +629, +636 (+636) +581, +617 3133

-- Jiu Tang Shu


(Storia Antica della 200 +941, +945 (+945) +618, +906 3062
Dinastia Tang )

-- Xin Tang Shu


(Storia Recente della 225 +1043, +1060 (+1060) +618, +906 3828
Dinastia Tang )

-- Song Shi
(Storia della 496 +1343, +1345 (+1345) +960, +1279 9819
Dinastia Song )

-- Ming Shi
(Storia della 332 +1678, +1735 (+1739, +1789) +1368, +1644 4653
Dinastia Ming )

-- Qing Shi Gao


(Storia della 130 +1914, +1927 (+1927/8) +1644, +1911 9633
Dinastia Qing)
SIA SINOLOGIE 15

Tabella II (Nastari-Micheli (2012), p.86, p.115)

Biografia di Cang Gong (Chunyu Yi )

Libro dei Vasi di Huang Di e Bian Que


Huang Di Bian Que Zhi Mai Shu

Libro dei Vasi, Classico in Due Parti


Mai Shu Shang Xia Jing

Divisone Fang Ji (Tecniche di Prescrizione [Medica] )


Categoria Classici della Medicina Yi Jing

Classico dellInterno dellImperatore Giallo 18 volumi


Huang Di Nei Jing

Classico dellEsterno (dellImperatore Giallo) 37 volumi


() (Huang Di) Wai Jing

Classico dellInterno di Bian Que 9 volumi


Bian Que Nei Jing

Classico dellEsterno di (Bian Que) 12 volumi


() (Bian Que) Wai Jing

Classico dellInterno del Maestro Bianco 38 volumi


Bai Shi Nei Jing

Classico dellEsterno (del Maestro Bianco) 36 volumi


() (Bai Shi) Wai Jing

Trattati Diversi 25 volumi


Pang Pian

Sulla destra [cio, in questo caso, al di sopra] (noi abbiamo) 7 scuole, (e un totale di) 216
volumi.
, .
SIA AVVISI AI LETTORI 16