Sei sulla pagina 1di 14

MINI CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6)

1)File_New_DesignWorkspace

CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6) 1)File_New_DesignWorkspace 2)File_New_PCBproject 3) Tasto dx su PCBproject Add new to

2)File_New_PCBproject

DESIGNER 6) 1)File_New_DesignWorkspace 2)File_New_PCBproject 3) Tasto dx su PCBproject Add new to project_Schematic Fatto

3)Tasto dx su PCBproject Add new to project_Schematic

Fatto ciò si apre il foglio su cui posso disegnare il mio schematico

si apre il foglio su cui posso disegnare il mio schematico 4)Librerie Il tasto per arrivare

4)Librerie

Il tasto per arrivare alle librerie si trova sulla destra dello schermo a mezza altezza. Esistono 3 tipi di librerie:

Itlib = originali di Protel (PCB+Sch) Pcblib = contengono solo il footprint Schlib = contengono solo il simbolo Sch

Itlib = originali di Protel (PCB+Sch) Pcblib = contengono solo il footprint Schlib = contengono solo

MINI CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6)

Note utili

Ctrl+Rotella = Zoom

Vf = visualliza tutto

5)Inserire un componente

5)Inserire un componente

Basta selezionare la librerie desiderata e il Componente al suo interno che si vuole posizionare e poi fare click su Place.

6)Cercare un componente

6)Cercare un componente

Per cercare un componente basta fare click su Search si apre la finestra di ricerca. Unica nota in Path si deve dare il percorso della Cartella in cui si trovano le librerie di Protel.

7)Installare un libreria

7)Installare un libreria

Se il componente che troviamo fa parte di una libreria non installata basta fare click sul tasto install Library. A questo punto dal menu a tendina delle librerie (punto 5)si seleziona la libreria installata ecc…

MINI CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6)

8)Place_Wire

8)Place_Wire

Note utili

Ctrl+mouse = sposta un componente tenendolo connesso

9)Place_Power port

9)Place_Power port

Dette anche net globali (Vcc,DGND,AGND)

10)Editare i parametri di una powerport

 

Premere Tab prima di posizionarla sullo schematico E comparirà la seguente schermata dove possiamo

Premere Tab prima di posizionarla sullo schematico E comparirà la seguente schermata dove possiamo

settare tutti i parametri disponibili Per convenzione:

Massa segnanli digitali DGND Power ground

Massa segnali analogici AGND Signal ground

MINI CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6)

11)Place_NetLabel

 

Nominare una pista Risulta utile per seguire più facilmente il percorso di una pista in uno schematico complesso. (la finestra a lato compare sempre premendo Tab prima di posizionare la label)

di una pista in uno schematico complesso. (la finestra a lato compare sempre premendo Tab prima

Nota:evitare caratteri strani nel nome \*°#^$

Nota: per visualizzare le linee di nassa nascoste di un Integrato fare doppio click sul componente poi Edit pins e show

12)Place_bus

 

Dopo aver posizionato il bus(che è rappresentato Semplicemente come un wire solo più grosso, si Devono posizionare anche i suoi in e out.

il bus(che è rappresentato Semplicemente come un wire solo più grosso, si Devono posizionare anche i

12.1)Place bus entry

I bus entry sono gli in e out del bus

13)Project_Add New to Project_Schematic

13)Project_Add New to Project_Schematic

Aggiungiamo un altro schematico al nostro progetto

MINI CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6)

14)Place_Port

Con queste porte possiamo far “passare”i nostri Segnali da uno schematico ad un altro e viceversa.

Nota: attenzione le porte sono dei collegamenti Logici NON sono connettori.

le porte sono dei collegamenti Logici NON sono connettori. 15)Editare i parametri di una port Fare

15)Editare i parametri di una port

Fare doppio click sulla porta o premere Tab prima di Posizionarla sullo schematico.

Nota:fare attenzione al nome che si da ad ogni porta Perché e grazie a quello che si “collega” alla sua gemella sull’alto schematico.

si “collega” alla sua gemella sull’alto schematico. 16)Creare un componente(per schematico) che non esiste nelle

16)Creare un componente(per schematico) che non esiste nelle librerie di Protel.

File_New_Integrated Library Così andiamo a creare una nuova libreria integrata.

che non esiste nelle librerie di Protel. File_New_Integrated Library Così andiamo a creare una nuova libreria

MINI CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6)

16.1) Creare un componente

Tasto destro su Integrated Library_Add New to Project_Schematic Library A questo punto si apre il “foglio” su cui andremo a disegnare il nostro componente

Dare il nome al componente:

Tools_Rename Component

Dare il nome al componente: Tools_Rename Component 16.2) Creare un componente Per disegnare il componente sotto

16.2) Creare un componente

Per disegnare il componente sotto Place troviamo tutti gli strumenti necessari

sotto Place troviamo tutti gli strumenti necessari 16.3)Creare un componente Editare le caratteristiche dei

16.3)Creare un componente

Editare le caratteristiche dei singoli pin Come sopra basta fare doppio click sul pin per entrare nelle sue proprietà.

Per editare altre proprietà del componente:

Tools_Component Properties

altre proprietà del componente: Tools_Component Properties Note utili: tasto dx sullo schematico Find Similar…

Note utili: tasto dx sullo schematico Find Similar…

Permette di fare una ricerca sullo schematico

MINI CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6)

16.4)Creare un componente

A questo punto salvare il componente creato.

Se abbiamo fatto tutto correttamente quando andremo a creare un altro componente la schermata sarà quella riportata qui a lato.

componente la schermata sarà quella riportata qui a lato. 17)Nominare i componenti dello schematico Tools_Annotate

17)Nominare i componenti dello schematico

Tools_Annotate

17)Nominare i componenti dello schematico Tools_Annotate 18)Creare un PCB Per prima cosa si deve creare all’interno

18)Creare un PCB

Per prima cosa si deve creare all’interno del progetto un nuovo PCB vuoto facendo tasto destro sul progetto come mostrato a lato.

Fatto ciò ci troveremo sul “foglio” del PCB ma ci riportiamo subito su quello dello schematico.

del PCB ma ci riportiamo subito su quello dello schematico. 19)Design_Update PCB document Con questa operazione

19)Design_Update PCB document

Con questa operazione portiamo tutte le info che abbiamo inserito nello schematico sul PCB

19)Design_Update PCB document Con questa operazione portiamo tutte le info che abbiamo inserito nello schematico sul

MINI CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6)

19.1)Execute Changes

Comparirà la finestra riportata qui a lato non dobbiamo far altro che Validate Changes ed Execute Changes.

Note: togliere la spunta all’ultima casella dell’elenco (Room)

togliere la spunta all’ultima casella dell’elenco (Room) 20)Lavorare sul PCB Per prima cosa per visualizzare i

20)Lavorare sul PCB

Per prima cosa per visualizzare i componenti che sono stati importati sul PCB fare click su Fit to document e poi zommare all’indietro(Crtl+rotella mouse) Questo di posizionare i componenti in basso a dx è un baco di protel.

posizionare i componenti in basso a dx è un baco di protel. 21)Bordi esterni dello stampato

21)Bordi esterni dello stampato

Dopo aver spostato i componenti nella posizione corretta definiamo i bordi del nostro stampato. Basta posizionarsi sulla palette Keep- Out Layer e poi fare Place Line. La linea che andiamo a tracciare sarà il bordo dello stampato.

linea che andiamo a tracciare sarà il bordo dello stampato. 22)Editare proprietà del componente Per cambiare

22)Editare proprietà del componente

Per cambiare un foot print basta fare doppio click sul componente e si aprirà la finestra riportata a lato dove nella sezione footprint potremo andare a modificare quest’ultimo. Sempre da questa finestra si decide su che layer si posiziona li componente.

potremo andare a modificare quest’ultimo. Sempre da questa finestra si decide su che layer si posiziona

MINI CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6)

23)Creare un nuovo footprint

Per prima cosa si deve creare una nuova libreria di footprint

prima cosa si deve creare una nuova libreria di footprint 23.1) Creare un nuovo footprint A

23.1) Creare un nuovo footprint

A questo punto ci troviamo nella schermata in cui possiamo disegnare il nostro footprint. Attiviamo la finestra PCB Library.

il nostro footprint. Attiviamo la finestra PCB Library. 23.2) Creare un nuovo footprint Diamo il nome

23.2) Creare un nuovo footprint

Diamo il nome al nostro footprint faceno doppio click nella finestra PCB Library su pcbcomponent1 che è il nome che il programma da in automatico a componente. Fatto ciò sotto il menu place troviamo tutti gli strumenti necessari per disegnare il componente.

Nota:Prestare sempre molta attenzione a quale layer si attribuisce alle varie line e ped che vanno a costituire il footprint del nostro componente!

attenzione a quale layer si attribuisce alle varie line e ped che vanno a costituire il

MINI CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6)

24)Impostare le regole del PCB

PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6) 24)Impostare le regole del PCB Electrical Clearance 10 mil Routing Width min

Electrical Clearance 10 mil

Routing Width min 10 pref 50 max

100

Plane_Plane Connect Direct Cinnect Plane_Polygon Connect Direct

Cinnect

Placement_Component Clearance Full

Check

25)Posizionamento dei componenti sul PCB

Per posizionare i componenti sul PCB in modo ottimale si deve cercare di posizionarli più vicini possibile al punto verde che viene visualizzato quando si sposta un componente.

verde che viene visualizzato quando si sposta un componente. 26)View_WorkspacePanels_PCB_PCB Si apre una finestra che ci

26)View_WorkspacePanels_PCB_PCB

Si apre una finestra che ci permetterà di trovare sullo schematico un modo facile e veloce componenti o piste.

Basta fare doppio click sul nome del componente o della pista affinché venga messa in evidenza nel PCB. Per tornare all visualizzazione normale basta premere il tasto clear in basso a destra dello schermo.

in evidenza nel PCB. Per tornare all visualizzazione normale basta premere il tasto clear in basso

MINI CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6)

27)Tracciare le piste

Per tracciare le piste il comando è AutoRoute_All. Fatto ciò per verificare che non ci siano stati degli errori fare Tools_Design Rule Check. Solitamente in presenza di un errore la pista o il componente intressato diventano verdi

errore la pista o il componente intressato diventano verdi 28)Errori nel PCB Solitamente in presenza di

28)Errori nel PCB

Solitamente in presenza di un errore la pista o il componente interessato diventano verdi.

errore la pista o il componente interessato diventano verdi. 29) Place_PolygonPlane Piani di massa e alimentazione

29) Place_PolygonPlane

Piani di massa e alimentazione

interessato diventano verdi. 29) Place_PolygonPlane Piani di massa e alimentazione 30)Out Put File Generare i file

30)Out Put File

Generare i file gerber

interessato diventano verdi. 29) Place_PolygonPlane Piani di massa e alimentazione 30)Out Put File Generare i file

MINI CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6)

30.1)Out Put File

Selezionare l’unita di misura e impostare il format a 2.4 al fine di avere una risoluzione di 0.1 mils

il format a 2.4 al fine di avere una risoluzione di 0.1 mils 30.2)Out Put File

30.2)Out Put File

Selezionare i layer di cui si vuole ottenere i garber files. Poi premere ok.

File Selezionare i layer di cui si vuole ottenere i garber files. Poi premere ok. 30.3)Out

30.3)Out Put File

File gerber generati.

File Selezionare i layer di cui si vuole ottenere i garber files. Poi premere ok. 30.3)Out

MINI CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6)

30.4)Out Put File

Generare il drill file (file dei fori)

6) 30.4)Out Put File Generare il drill file (file dei fori) 30.5)Out Put File Selezionare l’unita

30.5)Out Put File

Selezionare l’unita di misura e impostare il format a 2.4 al fine di avere una risoluzione di 0.1 mils

30.5)Out Put File Selezionare l’unita di misura e impostare il format a 2.4 al fine di

MINI CORSO PROTEL (ALTIUM DESIGNER 6)

30.6)Out Put File

Fatto ciò protel produrrà un file di log ed un file nominato camtastic2. A questo punto se il file log non da errori il nostro file è pronto per essere realizzato.

un file nominato camtastic2. A questo punto se il file log non da errori il nostro