Sei sulla pagina 1di 70

LIBERI di LEGGERE

Appunti di benessere
www.edizionilpuntodincontro.it

MENTE
Ho-oponopono: goditi la vita

ABITARE
Feng shui: rivitalizza la casa

Detox
a 360 gradi
BENESSERE
La pelle: detox e bellezza
Il men per disintossicarsi
www.liberidileggere.com - www.ebooklife.it

SPIRITUALIT
Marco Pizzuti: Tiziano Terzani
i veleni nel piatto
La meditazione camminata
Mollo tutto
e vado allestero Don Miguel Ruiz:
il sorriso dello sciamano
RELAZIONI
Ti amo da morire...

30
ma pi che altro
mi amo da vivere

Edizioni
anni con Il Punto dIncontro 1
Bestseller internazionale
oltre 500 ricette vegan per tutte le occasioni!

320 pagine - Euro 24,90

2
30 anni insieme
I
l 2016 un anno importante per le Edizioni Il Punto dIncon-
tro: compiamo 30 anni! Guardare indietro ci fa scorgere una
strada lastricata di tenacia, allegria e solidit, della quale non
possiamo che sentirci orgogliosamente grati.

In occasione del trentennale abbiamo pensato di fare noi un regalo,


invece di riceverlo, come in genere accade per i compleanni. Ci sia-
mo riuniti al gran completo, ci siamo confrontati e abbiamo messo
insieme le nostre idee, con lentusiasmo di sempre.

Abbiamo deciso che il nostro regalo a tutti i lettori che ci hanno se-
guito, che ci seguono e che continueranno a seguirci sar una rivista
con i temi che ci hanno aiutato a crescere in questi trentanni, cio il
benessere nella sua totalit: fisico, mentale e spirituale.

nata cos Liberi di Leggere, la pubblicazione che avete in mano,


dove abbiamo voluto condividere con voi lettori anche la nostra
esperienza, gli esordi, le difficolt e gli stati danimo che hanno
accompagnato questavventura.

Liberi di Leggere, leggere per essere liberi, quindi, per offrire una
finestra su orizzonti pi vasti, per suggerire stili di vita in armonia
con le leggi della natura, per addentrarci in nuove e attuali temati-
che, per fruire liberamente delle pi recenti scoperte come pure dei
testi di antica saggezza.

Il vero regalo per la nostra festa sarebbe sapere cosa ne


pensate: scriveteci!

Gli editori
redazione@liberidileggere.com

www.liberidileggere.com
www.ebooklife.it

3
LIBERIdiLEGGERE
Sommario
30 ANNI INSIEME...................................................... 3
APRILE 1986:
per caso, per intento, per destino...
da un libro a un catalogo lungo 30 anni................... 7

GENESI DI UNA CASA EDITRICE......................9


CI SONO..................................................................... 14

CORPO
DETOX A 360.......................................................... 16
PELLE E PURIFICAZIONE.................................... 21 56
Men detox...................................................................22

SCELTE ALIMENTARI NON AUTORIZZATE...24


UN SANO RIORDINO
PER RIVITALIZZARE LA CASA...........................26
Test: quanto sana la tua casa?............................... 31

MENTE
ALCHIMIA DI UNA CASA EDITRICE...............34

AMORE DELLE MIE BRAME...............................38


Divento gatto anchio!.............................................. 41

RELAZIONI SENTIMENTALI
E ARMONIZZAZIONE FAMILIARE:..................42

7
38 52
HO-OPONOPONO: GODITI LA VITA!........ 44
Colora e rilassati...........................................................47

ANDATA E RITORNO............................................ 48

SPIRITO
TIZIANO TERZANI
E IL TRUCCO DELLA CANDELA...................52
LA MEDITAZIONE CAMMINATA......................56

IL SORRISO DELLO SCIAMANO......................59

CARO PUNTO DINCONTRO........................62

Langolo di Olivia e Otello..........................................66


16

34 22
5
LA GRAZIA DEL GURU
Autobiografia di Madre Krishnabai

6
Appunti di
REDAZIONE

Aprile 1986: per caso, per intento, per destino...


da un libro a un catalogo lungo 30 anni

come nasce un editore


Intervista a Comera allepoca il panorama editoriale italiano del
Sergio Peterlini, settore della spiritualit orientale?
fondatore di Edizioni Non cera moltissimo e le novit pubblicate dalle poche
Il Punto dIncontro case editrici del settore erano avidamente attese dai loro
affezionati lettori.
Come nata lidea di
pubblicare il primo libro? Come sono arrivati gli altri titoli?
nata come forma di gratitudine. Allepoca ero molto Uno per uno, a volte trovati in giro per il mondo, dallA-
grato per lamorevole ospitalit ricevuta dallAnan- merica allInghilterra (quando ancora non cera Inter-
dashram e da Madre Krishnabai in Kerala, India. Perci, net), e selezionati accuratamente come libri che potevano
un giorno, ho pensato che pubblicarne il libro auto- convogliare un messaggio elevante. Ho spesso incontrato
biografico sarebbe stato un modo di esprimere la mia direttamente i saggi e gli autori, per sincerarmi della
riconoscenza. Cos ne ho parlato a Renato Camerani, genuinit del loro messaggio, a volte in modi molto in-
che subito ha risposto con entusiasmo, e quindi io lho teressanti. Nei primi tempi, in particolare, avevo proprio
tradotto e lui lha battuto con la Composer con il dito il desiderio di pubblicare libri autentici, frutto della reale
indice e, presumo, della mano destra soltanto. esperienza di chi li aveva scritti, per cui ho avuto molti
incontri particolari.
Tecnicamente sapevate come fare? Come si stampa e si Ad esempio, quando abbiamo acquisito i diritti de Il mago
distribuisce un libro? di Strovolos, siamo andati a scoprire dove viveva. Era un
Tecnicamente sapevamo ben poco, ma con molta buo- segreto che leditore della versione originale in inglese non
na volont, un po di fortuna, molti aiuti e molto lavo- voleva divulgare. I nomi dei personaggi nel libro erano
ro ci siamo industriati. I computer non erano diffusi, stati cambiati proprio per questo. Lunico riferimento era
quindi il lavoro era molto pi arduo e complicato. il nome del quartiere nel quale lui viveva, a Cipro. Patrizia,
mentre procedevamo per le strade assolate, mi chiedeva:
Immaginavate che il primo titolo sarebbe anche Da che parte giriamo?. Beh, davanti alla sua casa ho
diventato il primo di una collana? avuto lintuizione che mi diceva che eravamo nel posto
Ovviamente non cera in noi nemmeno lombra delli- giusto. stato un fantastico incontro.
dea di poterne ricavare un guadagno (oltretutto non Abbiamo vissuto molte avventure per verificare la veridi-
un libro commerciale), ma in realt stato proprio quel cit del contenuto dei libri: ci hanno portato a Kanpur,
libro a gettare le basi per la casa editrice. Esattamente nellIndia del nord, alla ricerca delle origini delle esperien-
alla fine del nostro lavoro, infatti, mi venne unaltra ze descritte in LAbisso di Fuoco di Irina Tweedie; in Cali-
idea: perch non fare una casa editrice? E Renato fu fornia per incontrare il clan di Carlos Castaneda quando
subito daccordo. abbiamo pubblicato Tensegrity e in molti altri luoghi.

7
Tu ancora segui la collana spiri- stati fin dallinizio i nostri interessi, Sorella Aquila Fratello Cielo, Il Seme
tualit. Con quali criteri scegli i pubblicare libri che potessero ab- del prugno, Verdi e altri
libri? Come si capisce se un libro bracciare tutte queste dimensioni.
davvero valido? Voi siete una delle primissime
Il criterio che abbia una certa Ti rifai solo a tradizioni antiche? case editrici italiane ad aver
qualit e profondit, in realt No, noi siamo sempre stati aperti. introdotto in catalogo libri in
scelgo ci che pu essere utile a Punto dIncontro significa anche formato digitale: gli eBook
illustrare differenti punti di vista, questo: dare lopportunit di affac- Vediamo che questa la tendenza e
comunque di un certo livello. Ci ciarsi a differenti tradizioni. Abbia- quindi ci adeguiamo, anche se per
basiamo sulla nostra esperienza mo sempre cercato di presentare noi, dati i nostri esordi e let, i li-
e lintenzione sempre quella di tutto quello che pensavamo fosse bri in formato cartaceo rimangono
indicare ci che riteniamo valido, utile. Non abbiamo pregiudizi. veri libri. Fino a che saranno ap-
al di l di qualunque credo spiri- Naturalmente ci sono degli antichi prezzati da qualcuno continueremo
tuale o filosofico possa illustrare. testi classici indiani e non, che a pubblicarli con grande piacere.
Fin dallinizio ci siamo orientati riteniamo eterni: alcuni di questi La mia biblioteca non composta
a cercare di dare ci che poteva sono presenti nel nostro catalogo, da file digitali, ma da splendidi
essere pi utile, il che, dal nostro altri sono in preparazione. e meravigliosi libri che danno il
punto di vista, era quello che piacere di essere sfogliati.
pu indicare la meta raggiungi- A un certo punto nata la colla-
bile dallessere umano e che pu na per bambini Semi di Luce. Oggi che significato ha la collana
alleviare i problemi del corpo e fa- Come andata? Uomini e spiritualit?
vorirne la salute, lungo il percorso. I bambini saranno gli adulti di La stessa che aveva allinizio:
Uno dei nostri primi libri, infatti, domani. Siamo incappati in alcuni continuare a svolgere un servizio di
stato Ayurveda, la scienza dellauto- libri che ci sembravano di un livello diffusione della conoscenza adatto
guarigione, del dottor Vasant Lad, un po superiore rispetto a quello ai vari livelli di comprensione di
che per molto tempo stato forse che normalmente era accessibile e chi la cerca.
lunico libro di riferimento in Italia quindi li abbiamo pubblicati con
sul tema, tanto che molti terapeuti grande gioia, anche se nel tempo E in futuro?
ci hanno ringraziato per quel libro. abbiamo poi dovuto con rammarico Credo che la conoscenza sia uno
Poi, in secondo luogo, abbiamo abbandonare la collana, perch il degli argomenti che trascendono il
cercato di dare tutto ci che poteva mercato non dava adeguate risposte. tempo e lo spazio: i vari messaggi
aiutare la mente e, in terzo luogo, In questa collana ci sono stati libri che ne indicano lesistenza rimar-
tutto quello che al di l del che davvero potevano insegnare ranno sempre validi.
campo del corpo e della mente, qualcosa anche agli adulti, come
la conoscenza pura. Questi sono Stellaluna, Il Pianeta dei delfini,

8
Appunti di
REDAZIONE

Genesi
di una
casa editrice
di RENATO CAMERANI

A
utunno 1985. Patrizia Saterini sfoglia il quotidiano locale
nella sede dellassociazione culturale Il Punto dIncontro di
Vicenza, fondata nel 1981 da Sergio Peterlini. Tra le pagine
del giornale, Patrizia trova lavviso di unasta che si sarebbe tenuta
presso una tipografia. Tra i vari lotti c anche una IBM Composer,
che allepoca era lunica alternativa alle costosissime fotocompositrici
elettroniche. Base dasta tre milioni di lire. Quando il lotto viene an-
nunciato, nessuno apre bocca e Sergio alle mie spalle mi sprona: Fa
unofferta. Tre milioni, dico io. Aggiudicato.

Con questa Composer abbiamo realizzato limpaginazione dei nostri


primi dieci titoli. Quei tre milioni, oltre al nostro entusiasmo, era quasi
tutto il capitale che avevamo a disposizione e per noi era essenziale
produrre in proprio a costo zero tutto ci che era possibile realizzare coi
nostri mezzi: traduzione, revisione, impaginazione, correzione di bozze,
stampa delle pellicole, montaggio, cianografiche, acquisto della carta,
trasporti tipografia-legatoria, gestione del magazzino, distribuzione.
Questa sorta di stato di necessit permanente che ha caratterizzato
una fase davvio un po bohemienne ha prodotto unattitudine al ri- IBM COMPOSER
sparmio e allottimizzazione delle risorse, che in seguito ci ha consen-
tito di avere sufficienti risorse per far fronte a investimenti decisivi per
lo sviluppo della nostra azienda.

9
La IBM Composer era una macchina per scrivere elettro- rumore delle macchine e trovare persone generose e
nica a testina rotante, con la particolarit di avere le testine disponibili, non semplici fornitori, stato un regalo pre-
intercambiabili secondo il corpo e lo stile del tipo di carat- zioso che ha arricchito la nostra esperienza. Rino, i fratel-
tere da utilizzare; il tutto con interlinea regolabile. Il testo li Simonato, i fratelli Favaretto e gli amici della Rigraf ne
battuto veniva registrato su scheda magnetica e poteva costituiscono i migliori esempi.
essere modificato in seguito, mentre una serie di codici da
digitare faceva fermare la macchina nel punto esatto in cui Il primo titolo che abbiamo pubblicato stato La grazia
era necessario cambiare testina o interlinea. Limpaginato del guru, autobiografia di Madre Krishnabai. Mille copie
finale poteva essere stampato su fogli di plastica adatti al portate a casa da Camposampiero attraverso la campagna
montaggio per lincisione delle lastre. Ayurveda la scienza veneta con una Fiat 127 e vendute in dieci anni. Eppure
dellautoguarigione stato uno dei primi titoli a essere per noi ancora il libro pi importante, come lo per tutti
impaginato con quella macchina: una mole di lavoro oggi coloro che hanno avuto la fortuna di incontrarne lautrice.
improponibile che allepoca suscit lammirazione del
nostro tipografo, nonch maestro darte, Rino Refosco, Siamo partiti con lintento di pubblicare i testi dei saggi
dal quale abbiamo appreso i segreti del suo mondo. indiani, ma il primo salto di qualit nelle vendite
arrivato quando Clara Lasagni, una preziosa supporter
A quellepoca nessuno di noi poteva dedicarsi a tempo dei primi anni, ci ha proposto di pubblicare Sai che gli
pieno allattivit di editore. In attesa che la casa editrice alberi parlano?, il nostro primo bestseller, che parlava
potesse contare sulle proprie forze, avevo avviato con s di saggi indiani, ma dAmerica. Poi un giorno vidi
Cristina Levi una piccola attivit di autotrasporti leggeri, lintera facciata di un palazzo tappezzata con una enorme
grazie alla quale ho potuto allacciare buoni rapporti con pubblicit che riproduceva nei colori e nellinquadratura
varie tipografie e legatorie che si sono rivelati preziosi per la copertina del nostro libro e lo slogan recitava: Sai che
ottimizzare i costi di produzione. Partire dalla gavetta, gli alberi parlano? Parlano di te: Olio Sagra. Oliviero
respirare lodore dellinchiostro e della carta, sentire il Toscani aveva colpito ancora e senza averci interpella-
to! Ma almeno abbiamo provato lebbrezza di vedere la
nostra copertina grande come un palazzo.

Saggezza dallOriente, Saggezza pellerossa e Saggezza


ayurvedica sono state le nostre prime collane. Oltre a
quelli gi citati, i nostri primi titoli sono stati Sii ci che
sei, domande e risposte con Ramana Maharshi, Labisso
di fuoco, autobiografia di Irina Tweedie, la trilogia su
Nisargadatta Maharaji, elogiata da Elemire Zolla con
due pagine del Corriere della sera, la trilogia dedicata a
Stylianos Atteshlis, detto Il mago di Strovolos, Il guerrie-
ro di pace, di Dan Millman, le opere di Florinda Donner
e Taisha Abelar, colleghe di Carlos Castaneda.

10
Amiamo questo lavoro,
ci piace trovare nuovi
titoli da proporre, ci
piace produrli al meglio
Un po alla volta la casa editrice ha cominciato a reggersi
delle nostre possibilit.
sulle proprie gambe e a richiedere sempre pi risorse. Pri-
ma io e Cristina abbiamo chiuso lattivit di autotrasporti abbiamo avuto la fortuna di avvalerci di preziosi colla-
per dedicarci ai libri a tempo pieno, poi anche Patrizia ha boratori, grazie ai quali stato possibile allargare i nostri
potuto unire le sue forze alle nostre e in seguito stato orizzonti verso altri settori ed esplorare nuove tecnologie.
necessario assumere il nostro primo collaboratore, Enrico Siamo sopravvissuti a perdite economiche non indiffe-
Bolcato, colonna portante dellodierno reparto produzio- renti dovute al fallimento truffaldino di tre aziende che
ne. Massimo Melchior e Lucia Colombini invece sono distribuivano i nostri libri a Roma e a Milano. Abbiamo
stati due preziosi collaboratori esterni che per anni hanno acquistato la nostra prima sede negli anni 90 e dopo poco
curato la veste grafica della nostra produzione. tempo ne abbiamo raddoppiato le dimensioni. Da diversi
anni abbiamo abbandonato la frammentariet della distri-
In quegli anni pionieristici si partecipava alle fiere in- buzione regionale, affidando tutta la produzione a Messag-
ternazionali con la trepidazione di nuove, importanti gerie Libri S.p.A., che attraverso Emme Promozione cura
acquisizioni, ma anche con estrema leggerezza. Franco- anche la promozione delle nostre novit in libreria.
forte, Londra, Parigi, Stati Uniti. Ricordo che alla nostra
prima Buchmesse andarono Sergio e Patrizia in camper. Amiamo questo lavoro, ci piace trovare nuovi titoli da
Abbiamo quindi cominciato ad allacciare tutta una serie proporre, ci piace produrli al meglio delle nostre possibili-
di rapporti con editori stranieri che col tempo si sono con- t, dalla revisione della traduzione allimpaginazione, dalla
solidati e che a volte ci hanno riservato gradite sorprese, correzione delle bozze allillustrazione della copertina,
come quando un colosso delleditoria tedesca scelse noi dalla stesura della scheda di presentazione da proporre ai
per pubblicare in Italia la saga di Laura Leander, che venne librai alla gestione dei social network e del nostro sito.
definita lalternativa a Harry Potter e che per la prima Ormai il computer la fa da padrone: lera digitale ha
volta cambi radicalmente i numeri delle nostre tirature, o prodotto una trasformazione radicale nelleditoria. Ci
come quando una delle maggiori case nipponiche trasfer siamo perfino lanciati in una nuova impresa, eBooklife,
a noi lesclusiva per pubblicare 101 storie zen, dopo che un e-commerce per la vendita di tutti gli ebook italiani.
per anni era stato un classico di Adelphi. Siamo sempre online, svolgiamo gran parte delle nostre
mansioni dalle location pi disparate e abbiamo abbon-
Nel corso degli anni abbiamo fatto tesoro del bagaglio di dantemente superato i mille titoli pubblicati.
esperienze accumulate, abbiamo acquisito competenze e
Trentanni fa trasmettevamo oltreoceano i fax con le of-
ferte per lacquisizione dei diritti di un titolo e si riceveva
risposta mediamente nel giro di un mese. Il ticchettio
della IBM composer che stampava le pellicole finali
creava un sottofondo ritmato e Mira, la nostra gatta
portafortuna, timbrava a modo suo tutti i documenti
che transitavano sul tavolo luminoso, al centro dellunica
stanza-redazione-magazzino-ufficio. Bei tempi

Grazie Sergio per averci guidato in questa avventura!

11
30
anni con
Edizioni
Il Punto dIncontro
Per festeggiare il nostro anniversario, ti facciamo un regalo:
Un buono di
3 euro!
Visita www.edizionilpuntodincontro.it, scegli i libri o gli ebook
che vuoi acquistare e inserisci nel carrello il buono: EPIBOOK
Valido fino al 31 luglio 2016
Inoltre, cumulabile alle offerte sottoriportate.

15% 60% ZERO 30 omaggi 1 = 1 punto


Tutto il nostro Offerta speciale spese spedizione Per ogni ordine Ogni euro di spesa
catalogo con su libri per bambini, per tutti gli puoi scegliere guadagni un punto
lo sconto del narrativa e molto altro ordini superiori un omaggio per ottenere
quindici per cento
12 a 18.90 fra trenta titoli ulteriori sconti
A
bbiamo voluto mettere in
evidenza il concetto di vita, A occhi aperti
intesa non soltanto come vita
fisica e dunque salute ottimale
ma anche come vita emotiva (be-
nessere con se stessi e con gli altri)
e spirituale, ossia crescita e svilup-
Tutti i libri per il tuo benessere ora hanno un sito.
po personale. Crediamo ferma- 150.000 ebook, dalle migliori case editrici,
mente che la cosa pi importante in un unico indirizzo, con un solo click.
sia riappropriarsi consapevolmente
della propria vita. A prescindere dal
cammino che ognuno sceglie di
percorrere.
www.ebooklife.it
13
CI SONO...
Ci sono quelli che ispirano gli autori a scrivere

quelli che i libri, italiani e stranieri, ce li propongono

quelli che li traducono

quelli che fanno la revisione e correggono le bozze

quelli che impaginano, scelgono i caratteri tipografici,


le immagini, i disegni

quelli che realizzano la copertina

quelli che vagliano i materiali e i formati

quelli che stampano e rilegano

quelli che trasportano i libri dalla tipografia a quelli che li distribuiranno

quelli che vanno nelle librerie a presentare le novit

quelli che raccolgono gli ordini telefonicamente

quelli che consegnano gli acquisti


per corrispondenza

quelli che organizzano la pubblicit


e seguono i social network

quelli che organizzano le presentazioni

quelli che rispondono alle domande


dei lettori.

Tutte queste persone fanno un pezzo di


strada insieme a noi per portare tra le tue
mani un libro che abbiamo deciso di
proporti e che tu hai scelto.

A tutti loro e a te, caro lettore,


il nostro grazie per tenere in
vita la fantasia pi bella e
divertente concepita
dalluomo: la lettura.

Gli Editori
14
Il tuo corpo una
manifestazione di Dio.
Onorando il tuo corpo,
tutto cambier.
Dare amore a tutte
le parti del tuo corpo
Foto + frase di RUIZ
pianter semi damore
nella tua mente
e quando saranno
cresciuti amerai,
onorerai e rispetterai
il tuo corpo
immensamente.

Don Miguel Ruiz


I quattro accordi

15
Appunti di
BENESSERE

DETOX a
360
V
i sentite stanchi, malaticci, fiacchi? Avete
perso smalto e vitalit? Forse arrivato il mo-
mento di disintossicarsi! Il sovraccarico di tossine
nel nostro organismo, infatti, la causa profonda
di malesseri e malattie. Eliminare tutte le sostanze nocive
che si accumulano nel sangue e nei tessuti la chiave per
una salute ottimale.

A cura della REDAZIONE

Le tappe di un detox efficace

1
Stimolare gli organi emuntori: intestino, fegato, reni e pelle sono
gli organi incaricati di filtrare le tossine dal sangue e di eliminar-
le allesterno. Stimolandoli si d il via a una disintossicazione pi
DETOX profonda!
4 settimane per

2
disintossicarsi Bere acqua a sufficienza: proprio lacqua a trasportare le tossine e
a contribuire alla loro eliminazione. Pi beviamo, pi ci disintossi-
Christopher Vasey
chiamo.
EURO 10,90

3 Curare la dieta: non basta eliminare le tossine, dobbiamo anche fare


attenzione a non immetterne altre! Unalimentazione bilanciata
fondamentale in questo.

16
Stimolare gli organi emuntori Il fegato: conosciuto
soprattutto per il suo
Lintestino: da qui ruolo nella digestione
lorganismo elimina la dei grassi, ma la bile ha anche il
quantit maggiore di compito di eliminare molte tossi-
tossine. Residui di cibo non assi- ne. Un fegato sano in grado di
milati, tossine espulse dal fegato produrre bile in abbondanza, che
con la bile, scarti rilasciati dalle lubrifica lintestino agevolando
pareti intestinali tutto questo il transito delle feci, neutralizza
deve lasciare in fretta il corpo, per le fermentazioni intestinali e sti-
evitare fermentazioni pericolose! mola la peristalsi. Unerba amica
Quindi s a piante medicinali che del fegato il dente di leone, ma
stimolano la peristalsi (come la anche spezie come la curcuma e il
malva, la frangola o il frassino) e peperoncino possono aiutarlo.
a lassativi naturali come i semi di
psillio per promuovere un buon I reni: la chiave per dei
funzionamento intestinale. reni sani, ovviamente,
bere molto! Questo sti-
La pelle: elimina le mola la produzione di urina e, di
tossine attraverso la conseguenza, la disintossicazione.
traspirazione. Una pelle Come possiamo aiutarli nel loro
che funziona bene una pelle che processo? Grazie alle erbe medici-
suda molto quando fa caldo o in nali, che ne stimolano la capacit
caso di attivit fisica. La traspi- filtrante, per una depurazione del
razione deve avvenire su tutta la sangue ancora pi profonda: la
superficie del corpo: sudare solo betulla, lerica, luva ursina e la
in maniera localizzata (ad esem- pilosella.
pio solo sui piedi o sulle ascelle)
segno di una pelle che lavora
male. Esistono molti modi per
stimolare la traspirazione, dalla
sauna al bagno ipertermico.

LE OTTO CURE
RIVITALIZZANTI
Per disintossicare
lorganismo

Jean-Marie e
Nathalie Delecroix
EURO 6,90

17
Quando abbiamo sete,
Star funzionando? solitamente, abbiamo
Lorganismo ci dimostrer che sta eliminando le
tossine proprio attraverso gli organi emuntori. Se gi accumulato un
conduciamo una vita disordinata, se abbiamo molti
pensieri, se non ci depuriamo mai, il nostro orga- debito di circa un litro
nismo molto acido e anche parecchio ossidato. La
depurazione pertanto salter allocchio, anche con e mezzo dacqua!
manifestazioni fastidiose!
Possiamo andare incontro a svariati sintomi: cefalee ed Spesso non siamo pi abituati ad ascoltare lo stimolo
emicranie, stanchezza, diarrea, urine cariche, nausea. della sete e lo ignoriamo, quindi pu essere utile stabi-
Spesso, uno o pi sintomi fanno la loro comparsa, ma lire dei modi per ricordarsi di bere. Appena alzati, un
si tratta sempre di un ottimo segno e non bisogna get- bicchiere o due dacqua ci sveglia e avvia il metaboli-
tare la spugna al primo fastidio. Assolutamente nulla smo. Poi dovremmo bere a intervalli regolari, almeno
deve impedire queste manifestazioni sane. Lasceremo una volta ogni ora, lontano dai pasti. buona norma
pertanto che leventuale febbre faccia il suo corso e bere spesso e a piccoli sorsi. La temperatura dellac-
staremo a riposo. Occorre scegliere con cura il periodo qua? Ci sembra ovvio desiderarla fresca, ma non in
giusto per iniziare una cura disintossicante, assicuran- tutte le culture cos. La medicina ayurvedica, per
dosi di potersi riposare. esempio, consiglia lacqua calda, perch in grado di
sciogliere meglio le scorie, legarsi alle tossine accumu-
late nellorganismo e portarle fuori.

Curare la dieta: sei ci che mangi


Un programma di disintossicazione molto pi
efficace se, oltre a eliminare le tossine, fa s che non
ne introduciamo di nuove! Scegliamo quindi alimenti
amici degli organi emuntori, in particolare del fegato,
cos da non sovraccaricarlo e aiutarlo nello svolgere al
meglio il suo ruolo di filtraggio.

Anzitutto, alimenti sani e biologici


Lacqua In genere, frutta e verdura esercitano unazione be-
Lacqua interviene in tutti i processi vitali del nostro nefica sul fegato anche quando non sono biologiche.
organismo. Permette la digestione e leliminazione Tuttavia il loro benefico effetto in parte ridotto dalla
delle scorie. anche coinvolta nel delicato sistema di
regolazione della temperatura corporea. Il fabbisogno
dacqua dellorganismo corrisponde alla quantit che
elimina ogni giorno. Il liquido perduto deve assoluta-
mente essere rimpiazzato da un apporto equivalente,
affinch lorganismo resti in equilibrio (in media ogni
giorno eliminiamo 1,5 l di urina, 0,5 l di sudore, 0,4 l
di vapore attraverso i polmoni, 0,1 l attraverso le feci,
per un totale di 2,5 l).

18
Le crocifere (cavoli, broccoli ecc.),
concentrazione di sono vegetali dalle numerose pro-
residui tossici legati priet curative. Le ricerche hanno
al modo in cui sono dimostrato che la famiglia delle cro-
coltivate, conservate, cifere contiene sostanze antitumorali.
trasformate e immesse sul Lindolo-3-carbinolo che contengono,
mercato. Occorre tenersi alla larga inoltre, aiuta il fegato nel suo lavoro e
non solo dai pesticidi, ampiamente agevola leliminazione delle sostanze
impiegati nellagricoltura moderna, cancerogene dal tubo digerente.
ma anche dai vari additivi usati dopo
la raccolta. Sotto ogni punto di vista,
I crauti si ottengono sottoponendo il
i prodotti biologici rappresentano
cavolo cappuccio a lattofermentazio-
una scelta di gran lunga migliore.
ne. Oltre a racchiudere tutti i benefici FRULLATO
Alimenti particolarmente benefici del cavolo, i crauti contengono acido MIRACOLOSO
lattico, che esercita unazione positiva
per il fegato
Il carciofo stimola la secrezione di bile sul pancreas e sulla flora intestinale.
e ne facilita levacuazione; combatte la 1 cucchiaino di clorella
formazione di piccoli cristalli di cole- I super alimenti 1 kiwi
sterolo, responsabili dei calcoli biliari; Un super alimento appartenente 1 fetta di ananas fresco
un potente diuretico e dunque favo- alla famiglia delle alghe la clorella, dello spessore di circa
risce leliminazione dellurea, dellaci- una microalga verde unicellulare che 1-2 cm
do urico e del colesterolo in eccesso. esiste da circa 3,5 miliardi di anni. banana
una delle piante pi ricche di cloro- 2 cucchiai di bacche
La barbabietola decongestiona il filla (pigmento che contiene la forza di goji
fegato e la colecisti. Una dieta di tre del sole e che sottrae allintestino le 250 ml di acqua
giorni a base di barbabietola, in for- sostanze di rifiuto, in modo che poi
ma cruda, cotta o come succo, un
lorganismo provveda a eliminarle) e
aiuto quando il metabolismo femmi-
nile funziona al rallentatore: fortifica
il sangue, stimola la digestione e
presenta una concentrazione insoli-
tamente elevata di sostanze nutritive.
La clorella nota per la sua funzione
F rulla per un minuto
tutti gli ingredienti
fino a ottenere una
rigenera le cellule epatiche.
disintossicante. Se ne assumi molta, squisita bevanda verde
Le carote, se consumate crude e con fai attenzione a bere tanta acqua, per scuro.
regolarit, permettono di prevenire o favorire leliminazione delle sostanze
guarire i disturbi del fegato. di rifiuto.

Le erbe di purificazione primaverile degli Indiani dAmerica

L e verdure novelle di primavera erano ben note agli Indiani, secondo i quali
purificavano il sangue e rivitalizzavano lorganismo dopo la penuria di cibi
freschi dellinverno. Le donne aggiungevano allo stufato di mais e fagioli tutti i
vegetali primaverili che riuscivano a trovare, come fitolacca, lattuga selvatica,
dente di leone, farinaccio, baccelli di albero della seta, cipolle selvatiche.
Oggi si sa che queste erbe purificano il sangue e aggiungono minerali prezio-
si alla dieta. I Nativi Americani, inoltre, hanno sempre usato digiuni e capanne
per sudare a scopo di purificazione del corpo, della mente e dello spirito. 19
Frullato di pere e ortica

2 manciate di foglie di ortica fresche,


ricavate dalla parte superiore della pianta
2 pere mature
150 ml di acqua sorgiva

M escola tutti gli ingredienti e frul-


lali fino a ottenere un composto
gustoso, purificante per le cellule e
disintossicante per lorganismo.

Occorre scegliere con Un altro potente super alimento lortica: facilmente


reperibile, considerata spesso unerbaccia, in realt
cura il periodo giusto per una pianta preziosa, che dona vitalit e svolge una for-
iniziare una cura te azione disintossicante. Non va consumata cruda, ed
meglio per la digestione e per il fegato utilizzare un
disintossicante, frullatore per sminuzzare le foglie. la componente
perfetta di una cura disintossicante, in quanto favori-
assicurandosi di potersi sce leliminazione delle sostanze di rifiuto presenti nel
sangue. Luso pi comune dellortica come infuso.
riposare. Linfuso di ortica si acquista nei negozi biologici, ma
puoi anche prepararlo a casa, raccogliendo diretta-
mente le piante ed essiccandole.

Layurveda

50 SUPER
S econdo layurveda il corpo umano ha una sua
naturale intelligenza guaritrice. Quando lo
squilibrio dei dosha e la capacit digestiva inde-
ALIMENTI bolita permettono il formarsi di impurit tossiche,
PER LA SALUTE E questa capacit naturale del corpo viene blocca-
IL BENESSERE ta. Per rimediare a questa situazione layurveda
Con semplici e ci offre il dono del panchakarma, la scienza del
appetitose ricette ringiovanimento, cio una serie di processi di
purificazione per il corpo, la mente e le emozioni:
Thorsten Weiss e il vomito terapeutico (vamana); lutilizzo di pur-
Jenny Bor ganti e lassativi (virechana); la somministrazione
EURO 12,90 di clisteri medicati (basti); la somministrazione nasale di medicazioni
(nasya, pulizia terapeutica della regione della testa) e raktamokshana
(il prelievo terapeutico di sangue dal corpo).
20
Appunti di
BELLEZZA

Pelle e
purificazione: quando disintossicazione e bellezza viaggiano insieme
A cura della REDAZIONE

L
a pelle da un lato elimina le scorie superflue temperatura, trasmissione di informazioni provenienti
tramite la sudorazione, dallaltro secerne varie dallesterno. La pelle un organo nervoso. Massag-
sostanze (come il sebo) per mantenersi in salute. giarla per rilassarla, farla respirare e amarla cos com
Ha inoltre numerose funzioni essenziali per il cor- costituiscono i primi gesti di bellezza.
po: protezione fisica e chimica, mantenimento della

Maschera detergente allargilla per il corpo Massaggio energetico con la spazzola


La fine polvere dargilla esfolia molto dolcemente il corpo Questo massaggio stimola la circolazione, per una pelle
e la sua consistenza libera la pelle da tutte le impurit. pi sana e tonica secondo il Sistema Kneipp.

In una capiente ciotola di ceramica, vetro


o plastica, mescolate con una spatola op-
pure una forchetta di plastica o di legno:
Il massaggio con la spazzola richiede
soltanto cinque minuti, ed meglio di
una tazzina di caff per svegliarsi! Massag-
giatevi con la spazzola ogni giorno prima
4 cucchiai di argilla verde, bianca o gialla della doccia. Come per tutti i trattamenti
5 gocce di olio essenziale di lavanda, tea tree, geranio Kneipp, iniziate sempre dal punto pi lon-
o agrumi tano dal cuore: il piede destro.
Poca acqua, per ottenere una pasta da impastare con
le mani Spazzolate il piede destro e poi la gamba fino al
tronco, finch la pelle si arrossa. Fate la stessa cosa a
Con la pasta ottenuta frizionate a lungo il corpo inu- sinistra.
midito con acqua calda. Sciacquate accuratamente con Massaggiate laddome, cominciando dal punto in cui
acqua calda, quindi asciugate come di consueto. Se si trova lappendice e salendo intorno allombelico.
questa miscela vi sembra troppo abrasiva, prima della Massaggiate il braccio destro, iniziando dalla mano e
frizione aggiungete al preparato un cucchiaino di olio risalendo fino alla spalla; ripetete sul lato sinistro.
doliva, di mandorle dolci o dargan. Passate al torace, facendo attenzione ai capezzoli.
Descrivete un otto intorno al seno, ma senza compri-
mere troppo.
SLOW COSMTIQUE Non spazzolate la parte anteriore del collo, passate
Julien Kaibeck
EURO 12,90 alla schiena iniziando dai glutei. Massaggiate con
movimento circolare, poi risalite lungo la schiena
PI GIOVANI E fino alla nuca.
IN FORMA CON
IL METODO KNEIPP
Giselle Roeder
EURO 9,90 21
Appunti di
CUCINA

Men
DETOX Sfogliata marinara
alle erbe aromatiche
Per 8 persone
2 cucchiai di olio doliva
1 cipolla
2 spicchi daglio
Un gambo di sedano
Un mazzetto di prezzemolo
250 g di tofu compatto
Peperoni farciti con grano 125 g di tofu affumicato
saraceno, tofu e olive 100 ml di panna di soia
1 cucchiaio di miso bianco
Per 4 persone 1/4 di foglio di yaki nori
125 g di grano saraceno decorticato 1/4 di cucchiaino di noce moscata in polvere
2 cucchiai di olio doliva 2 cucchiai di erba cipollina tagliuzzata
125 g di tofu compatto 50 ml dacqua
1 scalogno 1 confezione di pasta sfoglia
40 g di olive verdi snocciolate Sale e pepe
1 cucchiaio di prezzemolo tritato

I
1 spicchio daglio n una padella scaldare lolio doliva. Rosolare cipol-
Un pizzico di peperoncino di Espelette la e aglio tritati. Aggiungere il sedano e il prezze-
2 grandi peperoni rossi molo tritati, poi i due tofu sbriciolati, la panna di
Sale e pepe soia e il miso; infine il foglio di yaki nori tagliato fine-
mente con le forbici, la noce moscata, lerba cipollina e

I
n una casseruola cuocere il grano saraceno a fuoco lacqua. Mescolare e cuocere fino a ottenere un ripieno
dolce per 30 minuti circa: devessere cotto a pun- consistente. Salare e pepare. Srotolare la pasta sfoglia e
tino, non troppo tenero. Scolare e risciacquare in collocare il ripieno al centro. Ripiegare i bordi e sigilla-
acqua fredda. In una padella scaldare lolio doliva a re alle estremit con i rebbi di una forchetta.
fuoco vivace. Rosolarvi il tofu tagliato a dadini, lo sca- Infornare per 30 minuti a 180C.
logno tritato, le olive tagliate a rondelle, prezzemolo e Tratto da Vegan
aglio tritati. Pepare generosamente. Far saltare il tutto
mescolando di tanto in tanto, finch il tofu e le olive
non saranno leggermente dorati. Aggiungere il pepe-
roncino e i condimenti. Lavare i peperoni, tagliarli a
VEGAN
met, farcirli, metterli in una teglia e gratinarli per circa Oltre 500 ricette vegan
20 minuti in forno a 250C. Per tutte le occasioni
Tratto da Vegan
Marie Lafort
EURO 24,90
22
Ricette a cura di Francesca Gregori
D a anni si occupa di cucina vegana e senza glutine. Predilige la cucina tradizionale
italiana, integrandola con i principi della macrobiotica.
Interpreta la cucina come parte di uno stile di vita sano, giusto e bello, di un processo
di crescita e di autocura, ma soprattutto come dono.
The Mindful Tomato

Asparagi in salsa Tartufi veg


veg-mimosa al cioccolato
Per 4 persone: Per circa 15 tartufini:
1 kg di asparagi 100 g di cioccolato fondente di qualit al 70%
200 g di fagioli cannellini cotti 70 g di latte di soia
2 cucchiai di yogurt di soia 1 cucchiaino di olio di cocco vergine bio
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva Cacao amaro in polvere
1 cucchiaio abbondante di capperi sotto sale Cannella
1/2 cucchiaino di senape Granella di pistacchi, nocciole, mandorle
Sale integrale

T
Prezzemolo q.b. ritare il cioccolato e versarlo in una ciotola. Por-
tare a bollore il latte, versarlo sul cioccolato e

L
a sera prima di cucinare gli asparagi metterli a ba- lasciarlo riposare qualche secondo, in modo che
gno in acqua fredda. Prepararli tagliando la par- il cioccolato si sciolga. Mescolare con un cucchiaio di
te terminale ed eliminando la buccia pi dura da metallo per circa 2 minuti, aggiungendo anche il burro
met gambo in gi. Lavare e cucinare gli asparagi al va- di cocco. Lasciar raffreddare prima a temperatura am-
pore o in abbondante acqua leggermente salata, lascian- biente e poi in frigorifero per alcune ore. Togliere dal
do fuori le punte (eventualmente legarli insieme con del frigorifero e prelevare con un cucchiaino un po di im-
tessuto di cotone chiaro e pulito). Per i tempi necessario pasto, modellando con le mani delle palline. Passare al-
assaggiare. Mettere a bagno in un bicchiere di acqua fred- cune palline nel cacao e altre nella granella di mandorle,
da i capperi; sciacquarli e frullarli con cannellini, olio, yo- di pistacchi o di nocciole. possibile anche prelevare
gurt, senape e sale fino a ottenere una crema omogenea. un po di granella e mescolarla ai tartufini mentre si d
Mettere in frigorifero fino al momento di servire con gli loro la forma (e poi passare le palline nel cacao).
asparagi e una spolverata di prezzemolo fresco tritato. Francesca Gregori
Francesca Gregori

Approfondimento nutrizionale
Asparago: un ortaggio primaverile costituito dal Cioccolato: numerosi studi attestano le propriet
germoglio di una pianta che appartiene alla stessa del cioccolato, in particolare quello fondente. Ha un
famiglia di aglio e cipolla. Ha un limitatissimo apporto elevato contenuto di polifenoli, che svolgono unazio-
calorico (circa 25 kcal/100 g), un elevato contenuto di ne antiossidante e protettiva a livello cardiovascolare.
fibra, vitamina C, acido folico, carotenoidi e sali mine- Contiene steroli vegetali, che riducono lassorbimento
rali. Tra questi, lelevato contenuto di potassio rende del colesterolo. Pi puro, pi ricco di minerali come
lasparago un ottimo alimento drenante e depurativo. calcio, magnesio e ferro. ricco di triptofano, il precur-
Non un caso che la natura ce lo offra in primave- sore della serotonina, e di alcaloidi, con prevalenza di
ra Per garantire il contenuto di nutrienti, ideale la teobromina, stimolante del metabolismo e del dimagri-
cottura al vapore. mento.
Dott.ssa Maria Alessandra Tosatti 23
Scelte
alimentari
non autorizzate
U
na buona alimentazione, la chiave di una
salute ottimale, non pu pi essere misurata
solo in base alla conta delle calorie, dei grassi e
dei carboidrati. Metalli pesanti, OGM, pesti-
cidi sono solo alcune delle sostanze dannose che ingeriamo
attraverso il cibo la buona notizia, per, che possiamo
scegliere attivamente per migliorare la nostra alimentazio-
ne, aiutare lambiente e mantenerci in salute!

di MARCO PIZZUTI

FRUTTA, VERDURA E PESTICIDI: CHE FARE?


I pesticidi non comportano solo danni allambiente: provocano
anche gravi problemi di salute. La situazione diventa molto preoc-
cupante per quanto riguarda i prodotti dimportazione (extra UE):
le analisi hanno riscontrato che i limiti massimi residui per ciascun
pesticida superano mediamente di cinque volte quelli riscontrati
SCELTE nei prodotti locali. I paesi stranieri che utilizzano pesticidi vietati
ALIMENTARI NON
in Italia, inoltre, sono moltissimi e non comprendono solo stati
AUTORIZZATE
Dai cibi di distru- africani o asiatici. Conoscere lesatta provenienza degli alimenti
zione di massa a quindi uninformazione di fondamentale importanza!
una nuova cultura
agroalimentare
Preferite la frutta e la verdura di stagione, coltivate allaria aperta
Marco Pizzuti e pi ricche di vitamine e antiossidanti, grazie allesposizione diretta
EURO 15,90 alla luce solare. I vegetali coltivati in serra, invece, per crescere hanno

24
Appunti di
ATTUALIT

infiammatorie circolanti nel san- ce per imporre il cambiamento


gue, che favoriscono lo sviluppo passa per le scelte negli acquisti
di varie patologie cardiovascolari, dei consumatori consapevoli. La
laterosclerosi, il diabete e persino regola aurea quella di scegliere
i tumori. i prodotti meno trattati e con il
pi basso contenuto di additivi.
Anche il consumo eccessivo di
zucchero (saccarosio) ha conse- Altra regola da seguire quella
guenze nocive per lorganismo di preferire i prodotti locali, e
bisogno di una maggiore quantit (obesit e diabete, tra le varie soprattutto il biologico. Il cibo
di pesticidi: costretti a crescere patologie). Attenzione per an- biologico, oltre a non contenere
al di fuori dei loro cicli biologici che agli edulcoranti artificiali: in linea di massima residui di
naturali, sono pi deboli. la letteratura medico-scientifica pesticidi, una grande occasione
ha documentato diverse patologie per i piccoli imprenditori del
La scelta di frutta e verdura a gravi direttamente associate al settore agricolo, che investono
km 0, infine, senzaltro la loro consumo. Contrariamente a sulla qualit e sulla diversificazio-
migliore, poich i prodotti che quanto si potrebbe credere, inol- ne dei prodotti e su pratiche pi
devono affrontare lunghi viaggi tre, luso abituale e prolungato di amiche dellambiente. I giganti
devono essere imbottiti di con- dolcificanti artificiali raddoppia il dellindustria vengono facilmente
servanti o sottoposti a trattamen- rischio dincidenza di sovrappe- battuti dal chilometro zero, dai
ti come lirradiazione, che ne so e obesit, poich innesca dei prodotti biologici e dallortofrut-
aumentano gli effetti nocivi sulla processi metabolici che aumenta- ta locale di stagione.
salute e ne riducono le propriet no la fame!
nutrizionali. Ogni volta che entriamo in un
La farina raffinata (di tipo 0 supermercato possiamo fare
i prodotti industriali: gli e 00), usata come ingrediente la nostra parte smettendo di
ingredienti pericolosi principale di pane, pasta e dolci, finanziare il business del cibo
Gi pi di trentanni fa venne ipo- uno degli alimenti responsabili spazzatura e scegliendo alimenti
tizzato che iperattivit e disturbi delle cosiddette malattie del sani: mangeremo qualcosa che ci
dellapprendimento fossero da benessere. una farina molto fa veramente bene senza fornire
attribuire ai coloranti alimentari povera dal punto di vista nu- denaro alla macchina infernale
artificiali. Molti paesi hanno de- trizionale, perch il processo di dellindustria agroalimentare.
ciso di vietarli, confermandone la raffinazione la priva del germe e
pericolosit. I coloranti, purtrop- della crusca, cio di tutti i suoi
po, sono tra gli additivi pi usati principali nutrienti originari
proprio nei prodotti dolci per (aminoacidi, acidi grassi, sali MARCO
bambini: attenti alle etichette! minerali, vitamine del gruppo B
e vitamina E, fibre ecc.).
PIZZUTI
Lolio di palma nei consumatori
abituali provoca laumento dei la differenza la fa il carrello
livelli dei grassi nel sangue, dal
colesterolo cattivo (LDL) ai
della spesa
Le alternative ai trattamenti
S crittore, blogger,
opinionista, da anni
svolge ricerche indi-
trigliceridi. Altro effetto collate- e agli additivi pi tossici gi pendenti in campo
storico e scientifico. Dal
rale lincremento delle sostanze esistono e la strada pi sempli-
2008 cura il blog www.
altrainformazione.it,
punto di riferimento del-
la libera informazione.
Appunti di
BENESSERE

Un sano riordino
per rivitalizzare
la casa
E
liminare il disordine fisico per eliminare anche
il disordine emotivo. Ormai il concetto di space
clearing, larte di eliminare il disordine e il super-
fluo dalla propria abitazione e quindi dalla pro-
pria vita, entrato con prepotenza nel mondo del benessere
della casa: chiaro e semplice nella forma, questo principio
spesso inizia a vacillare quando ci troviamo di fronte al
nostro ripostiglio, che vive ormai da anni di vita propria,
o al nostro guardaroba, dove proprio non c pi spazio
nemmeno per uno spillo Da dove cominciare?

A cura della REDAZIONE

1. Iniziare dal decluttering


ora di buttare la spazzatura! La spazzatura a casa tua (o sul
luogo di lavoro) occupa spazio prezioso e ti sottrae energie vitali.
tempo che il luogo in cui vivi torni a essere casa tua. tempo di
COME LIBERARSI rinnovare la tua energia. La spazzatura (il superfluo) costituita da
DAL SUPERFLUO tutte le cose che conservi anche se non ti servono pi. Pu trattarsi
E VIVERE FELICI di cose vecchissime o nuovissime: sono comunque immondizia
Lascia fluire nuove perch hanno perso il loro valore.
energie eliminan-
do il disordine e
le vecchie cose Liberarti dal superfluo ti aiuter a recuperare lucidit e perspi-
inutilizzate cacia, permettendoti di ritrovare te stesso. Eliminerai ci che ti
impedisce di avere una vita felice.
Brooks Palmer
EURO 14,90

26
27
Se lo usi e ne ricavi una sen-
sazione di gioia e leggerezza,
allora lo puoi tenere.

Metti loggetto su un tavolo.


Immagina di essere in unaula di
tribunale, chiedi alloggetto se
dovrebbe andarsene. La sincerit
sta in un s o un no. Chiediti
cosa preferiresti usare al posto di
quelloggetto e cerca di scoprire
Sostituirai in modo naturale la cosa vuoi davvero fare.
mancanza di motivazioni, lan-
sia e linfelicit con la serenit Esercizio di decluttering 2
danimo, la sicurezza e la dispo- Porta tutti i tuoi abiti in unaltra
nibilit ad attuare cambiamenti stanza. Fai finta di essere un pos-
e progressi. sibile acquirente per un cliente
molto importante: tu. Non hai
Esercizio di decluttering 1 molto tempo. Devi valutare
Domandati: Cosa ho comprato rapidamente i vestiti e stabilire se
che non sto usando?. Sposta al tuo cliente potrebbero piace-
loggetto in un altro punto della re. Butta via la roba inutile con
casa. Se non lo usi, allora fiducia. Non ferirai i sentimenti
superfluo. Se lo usi ma ti costa di nessuno. Fidati: il tuo occhio
fatica, allora superfluo. infallibile e perspicace.

Esercizio di decluttering 3
Individua il luogo della tua casa dove hai ac-
cumulato il maggior numero di cose super-
flue. Nomina te stesso Assegnatore ufficiale
di nomi per ogni accumulo di roba che hai
in casa: lIncredibile mucchio di schifezze.
la Torre delle cavolate, il Santuario del
caos Adesso fa finta di essere una guida
IL MANUALE DEL
turistica in visita a questo luogo rinoma-
FENG SHUI
Come far fluire to. Metti mano a ogni oggetto con questo
lenergia negli atteggiamento scanzonato e butta via le cose
ambienti in cui che non hanno pi un posto nella tua vita.
viviamo

Wu Xing
EURO 12,00

28
2. I consigli del Feng Shui
Quando ci trasferiamo in una casa nuova, con unener-
gia pura e limpida e lodore della pittura che persiste
ancora nelle stanze, il suo spirito sembra vivo e vibran-
te. Quando la forza vitale il Chi di unabitazione
dominata dallenergia yang, i suoi abitanti tendono
a essere positivi e felici. Nel tempo per lenergia della
casa si deteriora indebolendosi, man mano che si
accumula energia yin. Questo causa debolezza e apatia
nei suoi abitanti, la fortuna rimane intrappolata in una
spirale negativa e la noia regna sovrana.
Spesso a indebolire lenergia il disordine fisico ed
emotivo. Il suo effetto pi debilitante il modo in
cui aggroviglia lenergia dello spazio. dunque ne-
cessario ripulire lenergia stantia creata dal disordine
nellambiente domestico, negli atteggiamenti mentali
e nel cuore.

Butta via utensili rotti e scheggiati


Le matriarche cinesi non permettono mai di usare
piatti e tazze da t sbreccati, perch risaputo che
porta male agli affari, determina una perdita di
denaro e fa essere vittima di imbrogli. Butta dun-
que via tutto ci che rotto o scheggiato. Rimarrai
sorpreso nello scoprire quante stoviglie danneggiate
si nascondono in cucina!

Lenergia degli specchi


I riflessi dello specchio emanano una forte energia.
Gli specchi dovrebbero sempre riflettere la luce,
non loscurit, spazi puliti, non invasi dal disordine,
pareti, non porte e lunghi corridoi. Se vedi che uno
specchio riflette qualcosa di infausto, come un an-
golo cupo e disordinato, sgombera lo spazio o copri
lo specchio, in modo che non duplichi leffetto no-
civo dellimmagine negativa. Si dice che gli specchi
che riflettono cose di buon augurio, come bei prati,
fiori o acqua, portino allinterno la fresca energia
rivitalizzante della natura.

Tieni sgombra la cucina


Il disordine in cucina pu essere piuttosto dannoso,
perch lenergia negativa pu penetrare nel cibo che
mangi. Riordina dunque la cucina quanto pi spesso

29
La vibrazione del-
le parole eserciter
un intenso effetto
positivo non solo
sulla stanza, ma
anche su se stessi.
Musica
Qualunque tipo di musica che
elevi le vibrazioni modifica
latmosfera e migliora le energie
di un luogo. Scegli una musica
che ti piaccia personalmente, sia
possibile. Pulisci il frigorifero le stanze della casa, la cucina la questa pop, rock o classica.
una volta al mese. Fai lo stesso pi vulnerabile alla formazione
con i pensili. Controlla gli uten- di energia yin, quindi considera Incenso
sili; pentole, tegami e padelle negativo tutto il suo disordine Per le fumigazioni possibile
non durano in eterno e, una fisico ed eliminalo. anche utilizzare il fumo dei
volta danneggiati, andrebbero bastoncini dincenso. Il sandalo
sostituiti. Controlla i bidoni 3. Eliminare le energie utile per purificare i luoghi e
della spazzatura e assicurati di negative la lavanda trasmette un senso di
eliminare regolarmente i rifiuti. Sei mai entrato in una casa sen- pace e di rilassamento.
Pulisci la lettiera del gatto e fa in tendoti allimprovviso depresso?
modo che la vaschetta del pesce Se s, hai assorbito le energie Oli essenziali
rosso sia sempre pulita. Di tutte negative degli occupanti passati Tra gli oli utili per purificare vi
o presenti. Le emozioni, gli stati sono ginepro, salvia, sandalo e
danimo, i pensieri e i senti- menta piperita. anche possi-
menti delle persone possono bile acquistare miscele specifi-
rimanere in un edificio molto camente preparate per pulire e
a lungo. Ci sono varie cose che purificare le stanze.
possiamo fare per eliminare le
energie negative di un luogo. Mantra
Salmodiare un mantra rappre-
Pulizia senta un modo molto efficace di
La prima cosa da fare pulire elevare le vibrazioni di un edifi-
SPACE CLEARING
con cura il luogo. Spolvera e cio. anche possibile creare da
168 tecniche
feng shui lava pareti e pavimenti, quin- s un mantra per adattarlo alla
Lillian Too di elimina sporco e ragnatele, propria persona e situazione:
EURO 16,90 soprattutto negli angoli. Dipin- sufficiente produrre unafferma-
gi o decora laddove necessario, zione positiva e cantarla.
usando tinte chiare e vivaci.
MUSICA PER LA
TUA CASA
Nirodh Fortini
EURO 14,50
CD AUDIO

30
APARTMENT THERAPY
Come portare equilibrio,
QUANTO SANA salute e benessere nei
propri spazi
LA TUA CASA?
Maxwell Gilligham-Ryan
Scoprilo con un test EURO 13,90

L
a casa come un corpo, un organismo vivente composto da
quattro parti (ossa, respiro, cuore e testa), che si rinforza grazie a
cure adeguate e si indebolisce se trascurato. Ora guarda il tuo ap-
partamento pi da vicino, leggi le domande e rispondi S o No.

1 Testa
Si esprime nellintenzione perch la usi e 3 Respiro
determinato dal modo in cui sistemi la casa,
che cosa ci fai e prende forma nellarreda- viene bloccato dalla cattiva disposizione dei
mento mobili o dallaccumularsi del disordine.

1. La tua casa ti supporta in tutto quello che fai? 9. Pensi che la tua casa sia confortevole? Dor-
2. Usi spesso la tua casa? mi bene la notte?
3. C spazio in casa per tutto quello che 10. Il tuo appartamento ben organizzato?
desideri fare? 11. facile da pulire e da mettere in ordine?
4. C un bello spazio per ci che per te pi
importante?
4 OssaLe pareti, il pavimento, le finestre e gli im-

2 Cuore
Lo stile: i colori, i tessuti e i temi che scegli.
pianti sono lo scheletro della tua casa. Con
lusura, si deteriorano.
Se lo stile non armonico, la casa perde ener-
gia, calore e vitalit. 12. Pensi che la tua casa sia in forma?
13. Funziona tutto correttamente?
5. Pensi che la tua casa sia bella? 14. Provvedi rapidamente alle riparazioni?
6. Senti di avere stile? 15. Pulisci spesso la tua casa?
7. Gli abiti che porti esprimono il tuo stile?
8. La tua casa esprime il tuo stile?

Somma il numero dei s per ottenere il punteggio


finale: PUNTEGGIO FINALE _________

12-14: Salute smagliante. Rinnovare occasionalmen- 4-8: Debole. Energia in esaurimento. Problemi bi-
te e fare manutenzione ordinaria tutto ci che serve. sognosi di manutenzione, probabilmente trascurati da
tempo.
9-11: Sana. Confortevole. Potresti apportare miglio-
rie almeno a unarea rivitalizzando tutto il resto. 0-3: Molto malata. Deprimente. Problemi gravi che
danneggiano la tua salute.

31
DISINTOSSICARSI DA METALLI IL WEEKEND
PESANTI, TOSSINE ACIDO-BASE
E INQUINANTI Deacidificarsi con dol-
cezza in soli 2 giorni
di Luca Fortuna
di Margot Hellmi
Siamo letteralmente immersi in un mare di
veleni e siamo sempre pi ammalati A Un piacevolissimo
queste sostanze infatti associata una lun- weekend fatto di alimenti
ghissima serie di patologie e disturbi, dalle allergie al cancro. Luca sani, freschi, gustosi e nutrienti, che ti aiuta
Fortuna informa sui danni delle sostanze inquinanti e spiega come a deacidificarti e a fare un po di pulizia nel
evitarle. Illustra inoltre come disintossicare lorganismo in maniera corpo, migliorando la tua salute e il tuo aspetto,
sicura e naturale, con un pratico e dettagliato programma. tornando in forma fisicamente ed emotivamente.
160 pp. - 12x17 - illustrato a colori - Euro 10,90
256 pp. - 17x22 - illustrato - Euro 13,90

SENSIBILIT LA DISPENSA
AL GLUTINE VERDE
Nuove conoscenze e Idee green per conservare frutta
possibilit di cura e verdura fresche tutto lanno
di Alessandro Targhetta di Stefania Rossini

Problemi a digerire certi Da unesperta nel campo della cucina


alimenti, gonfiori dopo creativa e consapevole, dellautoproduzio-
aver mangiato o inspiega- ne e della salute a tavola, un manuale sui
bili disturbi intestinali potrebbero avere come metodi di conservazione, con tante ricette
causa la sensibilit al glutine, unintolleranza ali- sane, gustose, facili e divertenti. Stefania
mentare al glutine. Alessandro Targhetta spiega Rossini spiega tutti gli accorgimenti giusti
che cos e come si manifesta. Analizza i disturbi per avere una dispensa in armonia con la
legati a questa complessa sindrome e propone generosit della natura, genuina e ricca di
una strategia mirata a risolverli. sapori veri.
128 pp. - 14x21 - illustrato - Euro 9,90 224 pp. - 17x24 - illustrato a colori
Euro 16,90

SUPER BEVANDE CRUDISTE RITROVA IL TUO


Energia pura in un bicchiere
126 ricette di smoothie, succhi e
EQUILIBRIO
bevande rivitalizzanti ORMONALE
di Stephanie Tourles Soluzioni naturali per
la salute ormonale
Allegre bevande facili da preparare, femminile a ogni et
veloci e comode: cremosissimi smoothie di Sylvie Rousseau
vegan che faranno la gioia di adulti e
bambini, appetitosi succhi di frutta e Quali sono i fattori che mettono a rischio la
verdura traboccanti di vitamine e mine- salute ormonale della donna? E quali i rimedi e
rali, che nutrono tutto il corpo, permet- i metodi naturali per ridurre o eliminare questi
tendogli di funzionare al massimo delle fattori? Sylvie Rousseau illustra tutti i problemi
sue potenzialit. legati al sistema ormonale femminile e offre
288 pp. - 17x22 - illustrato a colori valide soluzioni naturali per risolverli.
Euro 19,90 192 pp. - 14x21 - Euro 10,90

32
Una volta che ti doni allamore, perdi tutto il tuo mondo
come lo percepivi. Lamore non lascia altro che se stesso.
totalmente avido, deve includere tutto; non lascer fuori
nemmeno unombra di se stesso. E tutto il resto si stacca
e sei come un albero che perde le foglie
in autunno, cos meravigliosamente.
Byron Katie
Mille nomi per la gioia
33
Appunti di
REDAZIONE

Alchimia
di una casa editrice
di PATRIZIA SATERINI

N
on si potrebbe definire in modo migliore il processo

Abbiamo fatto che trentanni fa ha permesso a quattro amici dai


caratteri completamente diversi di unirsi per un
molta strada da progetto entusiasmante: la nascita di una casa editri-
ce. Oggi fare un giro nei nostri uffici corrisponde a effettuare un
quella prima viaggio interstellare passando per diverse galassie, ognuna con le
sue peculiari leggi fisiche.
Composer da
appartamento
La presenza di Sergio aleggia sulla casa editrice. stato lui che,
con Renato, lha fondata. Cristina e io siamo arrivate poco dopo.
In un momento in cui certi temi, ora scontatamente noti, erano
ancora poco trattati, Sergio ha avuto lintuizione di pubblicare libri
che li rendessero accessibili. sempre stato il nostro vision-keeper,
quello che nei momenti delle grandi decisioni sa cosa fare. Tra le
qualit di un leader c anche quella di saper delegare alle persone

34
Mi piace sapere
che ci sono le ore del giorno e della notte. Sem-
brava passasse la vita lavorando. Oggi
persone che ridiamo ricordando i commenti dei
destinatari stupiti dallorario di invio
prendono in mano delle sue mail notturne. Rena cos
uno dei nostri libri lo chiamiamo pu essere estrema-
mente affabile, gentile, sorridente,
e trovano quanto ombroso, indecifrabile e
pungente. La sua scrivania come lui:
una risposta. c quellincomprensibile, misurato,
livello di disordine in cui le cose che
giuste e, in qualche modo, lui che servono sono al posto giusto, dove
segue anche altre strade, sa affidare la devono essere. Il bello di Renato che
barca nelle mani di fidati marinai. se ci litighi, un po come avviene con
me, dopo due minuti non rimasto
La scrivania di Cristina sempre me- nulla. Cos ci permettiamo ogni tanto
ticolosamente ordinata, persino i post- di mandarci reciprocamente e sonora-
it attaccati alla base del monitor sono mente a quel paese, tanto poco dopo
allineati secondo quello che per me stiamo bevendo una tisana insieme.
un imperscrutabile ordine. A volte,
quando lei non c, faccio un giro nel La mia scrivania un disastro, la
suo ufficio per autoinfliggermi un mia macchina un disastro, la mia
sano senso di colpa che mi obblighi a borsetta un disastro. Ma io non
riordinare la mia, di scrivania Acu- sono un disastro: sono una musicista.
ta, franca e leale, Cristina cura tra lal- Nella mia cacofonia di suoni, idee,
tro la distribuzione, i diritti dautore e foglietti di appunti, libri da esamina-
lamministrazione. Perfetta. Eppure re, biglietti da visita, chiamate perse
del segno dei Gemelli, quindi, dietro sul cellulare, calendari scarabocchiati
a una facciata che pu sembrare algida pieni di appuntamenti mi sforzo
si cela un animo libero e scanzonato, di credere che ci sia una logica che
pronto a ridere di gusto delle ironie probabilmente comprendo meno di
della vita o a mettesi in gioco, come quanto dovrei ma che, in qualche
ha fatto recentemente diventando vo- modo, per me funziona. Mi piace
lontaria presso il canile dellEnpa. Ci lavorare qui e mi piace quello che
conosciamo da tanti anni, da quando faccio; mi piace sapere che ci sono
portava una lunga treccia bionda e la persone che prendono in mano uno
salopette di jeans. Guardandola ora, dei nostri libri e trovano una risposta,
con il suo taglio di capelli cortissimo uno stimolo per cambiare in meglio
e labbigliamento dagli accostamenti la loro vita. Ma soprattutto, mi piace
impeccabili, mi accorgo che quella avere a che fare con i miei colleghi o,
ragazzina coraggiosa, sotto sotto, meglio, con questa strana alchimia.
ancora qui.
Negli anni, tutti abbiamo fatto di tut-
Renato ha preferito lavorare a casa to: abbiamo guidato furgoni, risposto
per anni. Davanti al computer, a tutte alle telefonate dei lettori, organizzato

35
il magazzino, lavato le tazzine dei tanti caff bevuti di come traduttrice, ruolo che svolge tuttora. Una volta
notte per riuscire a finire la revisione di un libro che stanata da casa e messa dietro a una scrivania in reda-
doveva andare in stampa il giorno dopo, passato in zione si rivelata un talento davvero formidabile. Le
rassegna centinaia di proposte editoriali, imparando un sue battute lapidarie sono micidiali!
po per volta un mestiere che non si pu apprendere se Giordano, in magazzino, bello come un divo e dotato
non praticandolo con dedizione. Intuizioni, colpi di di un sorriso spiazzante ( mio nipote, si capisce?), si
fortuna, gaffe e tante risate hanno fatto il resto. divide tra gli scaffali e il corso di chitarra jazz in Con-
servatorio. Ogni tanto in pausa pranzo fa pratica con lo
Siamo un team formidabile. strumento e aprire la porta verso il magazzino essere
avvolti da un fiume sonoro.
Abbiamo Stefania, per i colleghi Stefy, precisa, atten- Poi arrivata Arianna, ottima collaboratrice di redazio-
ta, professionale e allo stesso tempo empatica e pronta ne. Il blog liberidileggere.com che cura assieme a Silvia
a farsi in quattro quando serve. e Ilaria notevole e spesso, sorridendo, mi accorgo che
Poi Caterina, per gli amici Ketty, gioiosa, sorridente, facendo qualche ricerca su internet immancabilmente
gentile, vive nel suo mondo parallelo al quale ogni mi ci ritrovo.
tanto ci permesso di affacciarci. Ultimo arrivato: Fausto. Noi (io) disperati del com-
Enrico, creativo, luomo delle soluzioni impossibili, puter, noi che il monitor improvvisamente diventato
sempre pronto a lasciare tutto per darti una mano, tutto nero senza che avessimo sfiorato as-so-lu-ta-
amante degli scherzi (chi non si trovato sulla scriva- men-te nessun tasto, noi che non capiamo perch la
nia un post-it con la propria caricatura o una vignetta stampante offline, noi che ieri funzionava tutto e
ironica?). adesso dice Error, noi che il programma si inchio-
Silvia, alluffico stampa, arrivata per uno stage dato perch mi odia... ecco noi siamo troppo felici
di pochi mesi e alla fine del periodo era diventata che lui sia arrivato!
indispensabile! Riesce davvero a fare di tutto e soprat- Una ricerca dellUniversit di Harvard ha dimostrato
tutto a tenere presente mille cose, che ti ricorda con che, di fronte a un amico, anche quello pi diverso
un sarcasmo inglese. I suoi commenti sono temuti, da noi, una parte della mente si illumina ed pi
perch sono sempre veri! pronta a immedesimarsi per comprendere i sentimen-
Poi arrivato Luca, un altro creativo. Gentile (ha per- ti e le azioni dellaltro. Ad attivare la materia grigia,
sino un gatto che si chiama cos), con la battuta sempre insomma, non sarebbe tanto la somiglianza in fatto di
pronta, amante del lavoro di gruppo, ha linvidiabile gusti e interessi, quanto piuttosto la condivisione di
capacit di farsi voler bene. Chi ha a che fare con lui esperienze. Forse il segreto proprio questo: conoscer-
non riesce a non affezionarsi, perch in tutto quello che ci, accettarci, comprenderci rispettando le diversit e,
fa traspare un cuore grande. soprattutto, unire le forze e i talenti per continuare
E quindi Ilaria, che collaborava gi con noi da anni questa straordinaria esperienza.

36
4 5

1. Il team di Edizioni Il Punto dIncontro


in veste natalizia.

2. In compagnia di Don Miguel Ruiz


1 e Don Jos Ruiz.

3. In fiera a Sana ci divertiamo!

4. Patrizia incontra Dan Millman.

2 3
5. Enrico e Franchino.

6. Byron Katie e il suo sorriso contagioso.

7. A Francoforte, in cerca di nuove pubblicazioni.

8. 1986. In viaggio in India.

9. Qualche anno fa

6 7 8 37
Appunti di
CUORE

Amore
delle
mie brame
Ti amo da morire...
...ma pi che altro mi amo da vivere

di MANUELA CELLI

C
uore in gola, testa tra le nuvole, farfalle nello stomaco.
Linnamoramento quella cosa che qualcuno pren-
de la residenza nella nostra mente e non riusciamo pi a
sfrattarlo. Messa cos, questa faccenda dellamore assomiglia a un
disturbo mentale e, in effetti, spesso le questioni di cuore finiscono
per diventare un chiodo fisso intorno al quale ruota tutta la nostra
COME ENTRARE esistenza. Niente come lamore ha il potere di cambiare la nostra
NEL SUO CUORE
vita. Se le cose vanno bene, ci innalziamo sulle vette pi alte della
SENZA USCIRE DI
felicit, se vanno male, sprofondiamo negli abissi della pi cupa
TESTA
Perch prendere disperazione.
un due di picche
quando puoi fare
innamorare un re Essere innamorati un po come ritrovarsi perennemente sotto
di cuori? leffetto di una sostanza stupefacente. Il desiderio dellaltra persona
diventa un bisogno primario come la fame, la sete, la droga per un
Manuela Celli
EURO 10,90
38
tossicodipendente. Gli scienziati di difetti. Se siamo sospettosi e sione che rende bene lidea di
hanno provato a studiare e analiz- diffidenti, potremo logorarci per come il fatto di innamorarsi
zare il gioco di ormoni e moleco- una telefonata senza risposta o sfuggendo a ogni regola sfugga
le che si scatenano in stato din- per un suo ritardo senza giustifi- anche al nostro controllo.
namoramento e, prima di loro cato motivo. Se temiamo labban- Ma se a un certo punto ci accor-
ancora, poeti, musicisti e scrittori dono, vivremo in un divorante giamo che la nostra relazione
hanno cercato di capire e spiegare stato dansia per ogni momento
che cosa possa emozionare tanto lontano dal nostro amore.
il cervello umano. Perch proprio
lui. Perch proprio lei. Questo Nessuno pu dirci come e MANUELA
rimane il grande, affascinante quanto sia giusto essere gelosi, CELLI
mistero dellamore, che forse ansiosi e insicuri, ma se questi
nessuna ricerca potr mai svelare, sentimenti dominano sulla nostra
perch lamore sfugge a ogni
regola e non si lascia ingabbiare
tranquillit, bene cominciare a
valutare le cose con un pizzico di M anuela Celli nata a
Roma e vive in To-
scana. Ha studiato moda
da nessun ragionamento. distacco e cercare di capire se la
e costume teatrale. Ha
persona in questione non ci ama, lavorato come stilista
Nel pacchetto amore sono prima che ci inviti al suo matri- per varie aziende di abbi-
comprese la gelosia se pensia- monio. gliamento. Appassionata
mo che qualcuno possa portarci di crescita personale e
via loggetto del nostro desiderio In inglese si dice to fall in love, benessere psicologico,
da sempre osserva-
e la depressione, quando ci sen- letteralmente tradotto: cadere in
trice dei meccanismi
tiamo inadeguati al partner che amore. Un buon modo per dire che regolano desiderio,
attraverso le lenti dellinnamora- che non dipende da noi; si cade, avvicinamento e con-
mento vediamo splendido e privo che possiamo farci? unespres- quista nelle relazioni
sentimentali.
E se vero che
il cuore piange per
persona, rassicurata dalle crescenti
lamor perduto, attenzioni, finisce per allontanarsi
lanima gioisce ancora di pi.
Se c una possibilit di conqui-
per ci che pu stare la persona che desideria-
mo, possiamo giocarcela solo
ritrovare. creando la versione migliore di
noi stessi, quella che si tratta
fatta di piccoli intervalli di felici- bene senza aspettare che lo faccia
t e lunghi periodi di sofferenza, un altro al posto suo, quella che
dobbiamo trovare il coraggio di vive la propria vita al meglio,
guardare le cose per quello che quella che in sostanza ha capito
sono e non per quello che speria- che nessuno pu renderci felici se
mo diventino. non sappiamo prima farlo da soli.
Se temiamo che laltra persona
non contraccambi i nostri sen- bene acquisire la consapevo-
timenti, se il nostro umore sale lezza che nessun comportamento
e scende secondo i suoi compor- di sottomissione ci porter a
tamenti, se ci sentiamo in ansia, ottenere le attenzioni e lamore
se pensiamo che dobbiamo darci che desideriamo. La cosa migliore
ancora pi da fare per conquistare fare un passo indietro e riequili-
il suo amore, segno che siamo brare la situazione.
finiti fuori strada e ci troviamo Se laltra persona ha poco tempo
molto lontani dallentrare nel suo per noi, bene dimostrare con i
cuore come vorremmo e troppo fatti che siamo noi a non avere
vicini a uscire di testa. tempo per lei. Se ci tratta come
Gli ingredienti della passione una seconda scelta, bene farla
sono la speranza di riuscire a con- scendere di diverse posizioni
quistare loggetto del nostro desi- nella lista delle nostre priorit. Se
derio e il dubbio di non riuscirci. gioca a farci venire lansia, bene
Allinizio non svelarsi troppo fa mostrarsi calmi e indifferenti alle
parte del gioco, ma se pi passa sue provocazioni.
il tempo pi ci sentiamo dubbio-
si, ansiosi e tormentati, stiamo Non si tratta di fare giochi di
vivendo una relazione sbilanciata. potere per dimostrare chi il
Spesso succede che, quando le pi forte. Si tratta solo di usare il
persone sentono che loggetto del buonsenso: quello che ci sugge-
loro desiderio sfuggente, rad- risce di fare ci che meglio per
doppiano i loro sforzi per far fun- noi. E se vero che il cuore pian-
zionare meglio le cose. Pensano ge per lamor perduto, lanima
che mostrandosi pi accondiscen- gioisce per ci che pu ritrovare.
denti, pi presenti, pi disponibili Si pu perdere una persona im-
finiranno per farsi amare di pi. portante, ma se ne trova una che
Succede invece il contrario e laltra vale ancora di pi. Noi stessi.

40
Appunti di
FELINIT

Divento
gatto anchio!
Riconoscersi a naso

P
erch i gatti sembrano cos appagati, Durante il periodo degli amori, la lettura
cos a loro agio con se stessi? Possiamo che la femmina fa delle tracce feromona-
imparare da loro, noi che siamo cos li deposte dai signori gatti svolge un ruo-
indaffarati, presi da tutti i nostri doveri lo predominante. I gatti infatti dedicano
e talvolta addirittura depressi? Quali elementi una grossa parte del preludio amoroso al
della vita felina possiamo introdurre nella no- flehmen, la captazione degli odori e dei
stra, per fare anche noi le fusa di felicit? feromoni del potenziale partner.
Nelle nostre societ invase da profumi
La sessualit, per esempio.
artificiali, invece, viene lasciato poco
spazio agli odori e al tipo di alchimia che
pu nascere tra i profumi naturali della
pelle, tra i corpi. Condizionati dai media
Il micio, maestro di seduzione a rispondere a stimoli puramente visivi,
Sessualit animale e sessualit umana: dimentichiamo che la sensualit in pri-
esiste davvero un abisso tra le due? mo luogo una questione di tatto, olfatto
Sinuoso, magnetico e pieno di fascino, il e gusto. Micio docet!
nostro amico gatto ha qualcosina da in-
segnare anche a noi umani.

Fate la corte, non fate la guerra


Quando la gatta in estro e incontra Quando la femmina detta legge
un gruppo di maschi, non si lancia sul Tra i gatti a fare il primo passo la
primo venuto. Ha inizio una fase di femmina. In calore, manifesta per prima
seduzione, durante la quale i maschi la sua disponibilit allaccoppiamento e
le fanno la corte a suon di concerti va incontro ai maschi del suo quartiere.
sonori. Proprio cos, gatte e gatti non Per di pi, alla resa dei conti, dopo che i
basano unicamente i loro incontri sulla gatti maschi si sono talvolta battuti per
magia dei feromoni o sul caso. I richia- ottenerne i favori, sempre lei a regnare
mi della femmina e la risposta altret- sovrana. Se rifiuta la decisione irrevoca- FELICE COME IL
tanto sonora del maschio costituiscono bile e il maschio se ne va con la coda tra MIO GATTO
dei messaggi chiarissimi. Ti desidero: le gambe. Piccola guida di
i miagolii felini non sono affatto pi Ecco una regola cui i maschi umani, saggezza felina a
sottili, ma almeno hanno il merito di pronti a interpretare qualunque segnale uso degli umani
inviare al destinatario il messaggio vo- ambiguo come un consenso, potrebbero
Frdric Ploton
luto, prima che la tensione sessuale cali. ispirarsi vantaggiosamente! EURO 10,90

41
Appunti di
COMUNICAZIONE

Relazioni
sentimentali e
armonizzazione
familiare: IN ARRIVO IL QUINTO PASSO

I
ntervista ad Alberto Mantovani e Stefania Muraro, co-
direttori dellAccademia dellEssere - Scuola di Counseling Integrale
di Verona.

di ERICA FERRARESE

Alberto Mantovani
Consulente e
Formatore in Avete appena festeggiato la terza ristampa del vostro libro I Quattro Passi
Tecniche della per creare una relazione felice. Siete soddisfatti?
Comunicazione, Decisamente s, ma lo siamo ancora di pi per gli sviluppi che il libro ha prodotto. Di
ricercatore degli recente labbiamo proposto anche ai coordinatori di reparto dellOspedale San Bortolo
stati della Co-
di Vicenza, nellambito di un programma di formazione dedicato alla gestione dello
scienza Umana.
stress e allarmonizzazione dei conflitti: emerso che la maggior componente dello
stress lavorativo quella relazionale, causata dalle difficolt di comunicazione tra col-
leghi, che spesso affaticano emotivamente gli operatori pi dellattivit sanitaria in s.

Quindi, la vostra metodologia applicabile anche in ambito aziendale?


Lesperienza lo conferma. La maggior parte dei disagi che le persone ci comunicano
quando intraprendono un percorso di Counseling personale legata a difficolt rela-
zionali in ambito familiare. facile comprendere come molto spesso le difficolt di una
Stefania Muraro
Counselor in coppia, e le relative reazioni emotive, possano influenzare il comportamento anche in
Psicosintesi, ambito professionale. Pertanto, gli stessi principi di armonizzazione familiare possono
Counselor Oli- essere estesi, con una adeguata declinazione dei termini, anche in ambito lavorativo.
stico Supervisore
Trainer e Armoniz-
zatore
42 Familiare
Trainer.
I QUATTRO PASSI Vogliamo essere amati. In mancanza di ci, ammi-
Per creare una re- rati; in mancanza di ci, temuti. In mancanza di ci,
lazione felice nella odiati e disprezzati. Vogliamo suscitare negli altri
coppia, in famiglia
e nel lavoro
qualche sorta di emozione. Lanima trema davanti al
vuoto e ha bisogno di un contatto a ogni costo.
Euro 11,90 Hjalmar Sodenberg

Quali sono secondo voi le cause delle problematiche re- biamo constatato che le persone raramente si fermano per
lazionali? riconoscere i propri bisogni, inoltre tendono a non condi-
Come dice il nostro coautore Eugenio Vignali, in tema di viderli con il partner. Ci dovuto al retaggio culturale del
relazioni nasciamo tutti ignoranti e proseguiamo da auto- sacrificio individuale in virt del mantenimento della rela-
didatti, alloscuro di quelle poche essenziali istruzioni per zione di coppia e ancor pi al timore di essere considerati
luso che ci aiuterebbero a vivere i nostri rapporti inter- egoisti quando osiamo esprimere le nostre esigenze.
personali con molta pi facilit e soddisfazione. Abbiamo
individuato tre cause principali: la difficolt di comunica- Come possibile superare queste criticit?
zione; la mancata sensibilit ai propri bisogni e alla loro Con la consapevolezza e la comunicazione autentica. Molto
condivisione empatica e il condizionamento della disap- spesso i partner tendono a rimanere chiusi, seppur involon-
provazione genitoriale ricevuta nella nostra infanzia. tariamente. importante divenire consapevoli delleffetto
che la comunicazione disapprovante o giudicante dellaltro
Da recenti indagini demoscopiche rileviamo che, nono- esercita su di noi e scegliere (quando ci possibile) di non
stante viviamo nella cosiddetta era della comunica- reagire sulla stessa frequenza, riportando la relazione alla
zione, le difficolt relazionali tra i partner sembrano sua vera finalit: il sostegno reciproco. Questa attitudine
essere sempre pi in aumento. questa anche la vostra pu essere estesa anche in altri ambiti affettivi, nei rapporti
esperienza di counselor e formatori? con i genitori e con i figli.
Purtroppo s. Nelle nostre sedute individuali constatiamo
un preoccupante aumento delle difficolt di relazione tra Come pensate di contribuire alla soluzione delle proble-
i partner, manca lesperienza di dare e ricevere amore an- matiche comunicative?
che attraverso la comunicazione. Nella relazione di coppia Abbiamo ideato il Quinto Passo, il proseguimento della
c il pericolo dellatteggiamento abitudinario, che a lungo metodologia di armonizzazione delle relazioni proposta nel
andare impedisce che i possibili cambiamenti di ciascuno libro I Quattro Passi, estesa alle problematiche di equilibrio
vengano percepiti e apprezzati. La quotidianit, inoltre, dei rapporti dellintero ambito familiare. Non si tratta solo
non consente che tra i due soggetti vi sia quello spazio di un libro, ma di una serie di iniziative dedicate a chi desi-
sufficiente affinch le tensioni possano decantare ed essere dera ricevere informazioni per una maggior consapevolez-
ridimensionate. Spesso, pur trattando con persone adulte, za del benessere familiare. in programmazione anche un
riscontriamo che la disapprovazione ricevuta durante lin- Master di formazione per una nuova figura professionale
fanzia dai loro genitori ancora oggi influenza il loro livello della relazione di aiuto, lArmonizzatore Familiare.
di percezione di s, influendo negativamente sullo stile di
relazione con il partner, tendenzialmente difensivo, piutto- In che cosa consiste loperato dellArmonizzatore Fami-
sto che aperto e accogliente. liare?
una specializzazione del Counselor, espressamente dedi-
Oltre alle problematiche legate alla comunicazione tra i cata alle problematiche familiari. Il suo intervento orien-
partner, avete evidenziato anche la tematica dei bisogni tato a conciliare gli opposti, a ristabilire gli equilibri e a
individuali. portare chiarezza nei ruoli. previsto che i partner si incon-
S, un tema molto importante per larmonizzazione delle trino per un confronto sereno delle loro problematiche, per
relazioni. Per esprimere i propri bisogni necessario innan- ricercare insieme il superamento delle difficolt e definire
zitutto riconoscerli. Sembra ovvio, ma non sempre ne sia- comportamenti virtuosi, idonei a soddisfare i reciproci bi-
mo consapevoli. Ogni relazione armonica, specialmente di sogni. ovvio che ci deve essere la disponibilit e linteresse
coppia, basata sullaccettazione di compromessi virtuosi da parte di entrambi i soggetti coinvolti: la comunicazione,
ed frutto di un continuo e reciproco adattamento. Ab- e tanto pi la relazione, un gioco a due.

www.accademiadellessere.it 43
Appunti di
VITA

Ho-oponopono:
goditi
la vita!
L
a realt che viviamo dipende dal nostro modo di
interpretarla, di percepirla. La nostra soddisfazione
o insoddisfazione non dipende dalloggettivit di ci
che succede, ma dallinterpretazione soggettiva che
ognuno di noi d a ci che vive. E questa interpretazione
dipende essenzialmente dallatteggiamento mentale che ab-
biamo, a sua volta pesantemente influenzato dalle credenze
spesso limitanti che alberghiamo.

A cura della REDAZIONE

L
essere umano per lo pi ignora di essere unenergia eterna,
illimitata e onnipotente e si percepisce invece come un essere
finito, debole, limitato (inevitabilmente sbagliato e peccato-
re, per quanto riguarda noi occidentali).

HO-OPONOPONO Il processo di Ho-oponopono sostanzialmente quello che ci


OCCIDENTALE permette di cambiare definitivamente binario e di posizionarci
Percependo la stabilmente sulla prospettiva adeguata per creare e vivere il paradi-
perfezione so sulla terra.
miglioro la realt
Ma attenzione, Ho-oponopono non una tecnica di elevazione
Giovanna
Garbuio spirituale n uno strumento di ricerca della felicit, di problem
EURO 12,90 solving o le cento altre definizioni che ne sono state date.

44
Ho-oponopono invece un concetto, un valore,
una strada, una via di consapevolezza, un vero e
proprio modo di vivere che si basa sullo spirito di
Aloha, dove con Aloha si intende la pi ampia
forma e la pi ampia manifestazione dellAmore.

Lo spirito di Aloha lessere felici insieme agli


altri. basato semplicemente sulla felicit e
quindi sullAmore, sulla consapevolezza che tut-
to Amore. Quando siamo felici, espandiamo
lAloha. Tutta levoluzione basata sulla felicit
e sulla gioia, sullo stare bene nel momento in
cui si . Non importa quello che si pensa,
qual il proprio stile di vita, non importa
nientaltro che essere felici adesso!
Questo lo spirito di Aloha.

45
Qualunque cosa accade ha un lato
di bellezza, qualunque cosa accade
comunque lemanazione dellAmore.
La parola Ho-oponopono ha un leffetto, cambia il tipo di energia
profondissimo significato, come che immettiamo nellUniverso.
ogni parola dellantica lingua la consapevolezza che tutto
hawaiana. La sua traduzione in quello che sempre il meglio.
inglese making right, more
right. Il processo di Ho-opo- Sapere che qualunque cosa acca-
nopono dunque qualcosa che da ha un lato di bellezza, qua-
ci permette semplicemente di lunque cosa accada comunque
percepire le cose gi a posto lemanazione dellAmore e con-
e da l modificare tutta la realt, tiene in s il riflesso dellAmore,
in quanto si va a modificarne la la scintilla divina di cui tanto si
percezione. Tutte le cose sono parla, ci che ci far arrivare a
gi a posto e riuscire a percepirle vederla e a percepirla.
cos ci permette di migliorarne
levoluzione attraverso il livello Ecco perch spesso Aloha, inteso
di energia che emettiamo. Se una come saluto, viene tradotto Sa-
cosa accade, quindi, il fatto stesso lute al divino in te.
che sia accaduta la garanzia che
la migliore e pi perfetta che Pi mi allineo alla vibrazione
potesse accadere... qualunque di perfezione dellUniverso,
essa sia! Il fatto di rendercene pi ne percepir la perfezione
conto ci mette nella condizione e pi vedr e godr di tutta la
di emanare energia di altissimo bellezza che da questa situazio-
livello, che contribuir a manife- ne deriva. Vivendola in questo
stare una realt sempre migliore e modo, percependola appunto
soprattutto a goderne. come perfetta, emanando questo
livello di energia, modificher
Se cominciamo a percepire la no- anche la vibrazione della realt
stra realt come la realt migliore che attraggo.
che possiamo desiderare, come
ci che perfettamente perfetto Questa la via per riuscire a ma-
per noi, la nostra strada sar tutta nifestare solo situazioni di gioia
in discesa, anche perch le cose e di beatitudine, perch questo
effettivamente cambieranno e quello che . La missione delluo-
cambieranno non perch quelle mo sulla terra quella di essere
di prima erano sbagliate, ma per- felice. Nientaltro!
ch diversa la causa che sortisce

46
COLORA E RILASSATI

GIARDINO
GIAPPONESE
Album antistress
45 tavole
da colorare

EURO 8,90
47
Andata
e ritorno
I
l mattino, qui a Fuerteventura, un momento ma-
gico. Il soffio leggero che agita le tende della mia camera
non riesce a scacciare le nuvole che si formano durante
la notte, rendendo laria piuttosto fresca e la tempera-
tura perfetta per dormire fino a tardi. Amo molto questo
momento della giornata, per il grande silenzio di cui si pu
godere solo su unisola semideserta e perch mi fa rivivere
le atmosfere malinconiche delle Hawaii raccontate nelle
avventure di un giovane Tom Selleck.

di FRANCESCO NARMENNI

A
nche se non lo am- e meditare sugli scogli. Non ho
metter mai, per un scelto di trascorrere parte della
ragazzo nato in una mia vita alle Canarie perch in
delle regioni pi fredde e nevose Italia stavo male.
dItalia, quel telefilm ha rappre- Da quando mi sono licenziato
MOLLO TUTTO E sentato un vero e proprio stile e ho iniziato a vivere delle mie
VADO ALLESTERO di vita a cui ispirarsi. In fondo passioni dipendo molto poco
Guida pratica per al mio cuore so bene che uno dal sistema economico/politico,
crearsi una vita dei motivi per cui, per tutta la e lItalia un posto meravi-
migliore in un altro vita, ho rincorso il sogno di glioso dove vivere, se si riesce
paese
vivere in un paradiso tropicale: a trovare il proprio equili-
Francesco svegliarsi con il suono delloce- brio. Purtroppo, per, in
Narmenni ano, correre lungo la spiaggia questo momento sto-
EURO 10,90 prima che il sole sorga, surfare rico per molti di noi le

48
cose stanno diversamente; non andiamo allestero per Governo tedesco per consultare le statistiche sulla disoc-
coronare un sogno, ma per dare seguito a unesigenza cupazione, cos come nessuno studia le leggi di un certo
di vita migliore, alla speranza di trovare un impiego paese e i diritti/doveri degli immigrati, eppure questi
che permetta di condurre una vita dignitosa e garanti- sarebbero gli unici gesti in grado di salvarci. Accade cos
re un futuro ai nostri figli. Moltissimi scappano con in che le persone sono profondamente convinte che alleste-
tasca gli ultimi risparmi, speranzosi di trovare fortuna ro sia tutto migliore, che esistano luoghi del mondo dove
laddove ( stato loro raccontato) c ancora crescita si vive bene con 300 euro al mese, che ti regalano ville
e ricchezza economica. Le statistiche tuttavia parla- in riva al mare, che lo stipendio di un panettiere sia di
no chiaro: l85% di chi va allestero torna in patria 2500 euro, che si possa diventare ricchi aprendo una piz-
entro tre anni. Se pensiamo che solo nel 2015 sono zeria o un chiosco sulla spiaggia o che si possa percepire
stati 100.000 gli italiani che si sono cancellati dalla il doppio della pensione italiana.
nostra anagrafe, significa che 85.000 falliranno nel
loro intento e saranno costretti a rimpatriare, spesso a Nella nostra testa prende forma il sogno di un paradiso
condizioni peggiori di quelle che hanno lasciato. lontano dove tutto andr bene e finalmente avremo la
meravigliosa vita che ci meritiamo. Ci vogliamo credere,
Perch accade tutto questo? con tutte le nostre forze, tanto da diventare sordi agli
Storicamente siamo un popolo di migranti che ha sa- avvertimenti di chi ci vuole bene e ciechi di fronte a
puto affrontare viaggi incredibili e stabilirsi quasi in ogni concetti molto semplici, ad esempio il fatto che anche
parte del mondo, cosa ci successo? Perch le persone allestero non si fidano degli extracomunitari, il che
non riescono pi a fuggire e rifarsi una vita? Questa e rende tutto pi difficile. Per questo torniamo a casa con
altre domande sono state il fulcro delle ricerche che ho la coda tra le gambe, perch la realt molto diversa da
eseguito negli ultimi anni, mentre analizzavo i paesi pi quello che immaginiamo e solo chi affronta questo cam-
interessanti alla ricerca del luogo giusto dove trasferirmi. biamento con il giusto grado di studio e pianificazione
ne esce vincitore, tanto che, piuttosto che mollare tutto e
La maggior parte delle persone ha una spiccata tendenza partire con lidea che o la va o la spacca molto meglio
a credere a quanto gli viene riferito da amici o cono- restare in Italia.
scenti e a farsene portavoce, e questa innata buonafe-
de alimenta la superficialit con cui si parte in cerca La ricompensa per chi riesce in questa impresa, per,
di fortuna. Se un nostro caro amico ci riferisse che in la pi grande che ci possa essere: poter pigiare il tasto
Germania si sta bene e c lavoro per tutti, tenderemmo reset e iniziare da zero una nuova vita, poter cancellare
a non dubitarne e a farci noi stessi portavoce di uninfor- quegli sbagli del passato che pensavamo ci avrebbero
mazione che non ci curiamo di verificare. Al prossimo perseguitato per sempre, rinascere e dimenticare tutto,
aperitivo, se qualcuno parler di lavoro, probabile che fondando le basi per un futuro dove c ancora spazio
interverremo parlando dellabbondanza di lavoro nel per la felicit.
territorio tedesco, anche se non abbiamo mai visto una
statistica o parlato con qualcuno che in Germania ci
campa. Magari, chi lha riferito a sua volta lha appreso
da un conoscente o da un vecchio articolo letto su
una rivista scandalistica, mentre attendeva il suo
turno dal dentista. FRANCESCO NARMENNI

Questa forma di passaparola alimenta falsi miti ed F ino a qualche anno fa era un comune
impiegato. Oggi ha smesso di lavorare e
vive tra lItalia e le isole Canarie. Il suo blog
la principale causa del fallimento di chi si trasferi-
sce allestero. Nessuno digita lindirizzo del sito del un punto di riferimento per tutti coloro
che intendono cambiare vita.

www.smetteredilavorare.it
SOFFRIRE NON NECESSARIO AFFINIT BESTIALI
Ho-oponopono messo in pratica Le relazioni umane spiegate
di Giovanna Garbuio attraverso il corteggiamento
animale
Siamo unenergia eterna, illimitata e di Jennifer L. Verdolin
onnipotente. Ma lo ignoriamo. E soffria-
mo, insoddisfatti, alla costante ricerca di I rituali di corteggiamento e
approvazione, di sicurezza e di controllo. accoppiamento tra gli animali
La chiave per la felicit sta invece nella riflettono in maniera stupe-
consapevolezza. Non necessario diventa- facente molti dei comportamenti che mettiamo
re diversi da quello che siamo. Dobbiamo inconsciamente in atto nei nostri rapporti interperso-
solo imparare ad amare noi stessi al punto nali. Uccelli, api, mammiferi: dalliniziale attrazione
da ritrovarci. allaccoppiamento, il regno animale ci riserva sempre
176 pp. - 14x21 - Euro 10,90 molte sorprese!
304 pp. - 14x21 - Euro 13,90

LE 12 TAPPE DELLA SOLO LA CRISI


GUARIGIONE CI PU SALVARE
Il segreto delle guarigio- Basta con la follia della crescita!
ni eccezionali di Paolo Ermani e Andrea Strozzi
di Alain Moenaert
Lattuale declino economico, sociale e reli-
Guarigioni definite ecce- gioso rappresenta unoccasione per riscoprire
zionali: miracolo o scienza? noi stessi. Il nuovo modello sociale nascer
Di fronte a una diagnosi dallalleanza fra il settore agricolo, la societ
infausta, i pazienti che hanno attraversato le 12 civile, la microimprenditorialit locale e la
tappe della guarigione sono riusciti a capovolgere finanza etica, per giungere allaffermazione
la situazione e a guarire, agendo concretamente di una realt socioeconomica fondata sui
sul loro destino e divenendo gli artefici di quella beni non monetari.
trasformazione che porta dalla malattia alla 256 pp. - 14x21 - Euro 12,90
salute.
224 pp. - 14x21 - Euro 12,90

LA SIMMETRIA NASCOSTA DIMMI COME


DELLA TUA DATA DI NASCITA MANGI E TI DIR
Scopri il tuo progetto di vita nella
tua data di nascita
COME DIMAGRIRE
Trova la dieta giusta per
Con nuove affermazioni di Louise Hay
te attraverso 20 profili
psicologici
Dietro il nostro cammino di vita si cela di Florence Solsona-Guillem
un complesso disegno mosso da mec-
canismi la cui conoscenza ci permetter di capire i perch di Basta con le diete miracolose che non portano
determinate esperienze di vita e a capire il passato per vivere al risultati, con le rinunce, con i rischi per la salute! 20
meglio il futuro. Liberarci da schemi comportamentali restritti- profili psicologici di donne con problemi di peso
vi ci aiuter a portare gioia, vitalit e amore nella nostra vita! ci spiegano le ragioni psicofisiche che ci spingono
304 pp. - 14x21 - Euro 13,90 a preferire tutti quegli alimenti che fino a oggi ci
hanno impedito di dimagrire.
256 pp. - 17x22 - Euro 12,90

50
Poich questo intero universo me stessa,
proprio come non posso scartare alcuna
parte del mio corpo considerandola a me
estranea, cos non posso trattare nessuno
con sentimento di separazione
o di rifiuto e indifferenza.
Madre Krishnabai
La grazia del guru

51
Appunti di
SAGGEZZA

Tiziano
Terzani
e il trucco della candela

La meditazione come via di conoscenza


e di vera libert

L
a vita di Terzani ha avuto la forza di
un destino. I trentanni vissuti in Asia gli
hanno dato la straordinaria capacit di
penetrare nel senso della vita, di capire
cos la modernit, cos la vera felicit, ma an-
che e soprattutto la lucidit di abbandonare idee
fisse e preconcetti diffusi.

di GLORIA GERMANI

questo anche il caso della meditazione.


Sollecitato da un caro amico, Tiziano Terzani aveva
frequentato per dieci giorni un corso di meditazione
vipassana guidato da un ex agente della CIA, John
Coleman. Alloggiato in maniera spartana nel cuore
delle foreste della Thailandia, aveva rispettato il voto
di completo silenzio, insieme agli altri precetti che
sono indispensabili per seguire le vie di realizzazione
sia buddiste che ind: non mentire, non uccidere,
non prendere ci che non dato, non avere rapporti
sessuali, non prendere intossicanti.

52
La via per uscire dalla
sofferenza sta nel
Alla fine, era giunto a praticare e a capire la medi-
tazione. Scrive: Ce lavevo fatta. La mente non era realizzare che niente
pi una scimmia che saltava di ramo in ramo. Era l.
Era mia. Fu un grande piacere. Poi sentii le parole di
permane, che tutto passa.
John: Lascia andare Lascia andare Non attac-
carti a niente Non desiderare niente. Anche quel con superbia alla personalit, allidea di Io sono, Io
piacere di aver dominato la mente, di avere dominato decido, Io agisco. Dalla consapevolezza dellimper-
il dolore, andava lasciato andare. [] Usai la pausa manenza di tutto deriva un atteggiamento teso ad
di mezzogiorno per andare a meditare in cima alla allargare i confini della nostra coscienza, per abbrac-
cascata. Dopo anapanaa, entrai nella pelle, mi persi in ciare la percezione che tutto uno, un atteggiamento
una cellula e mi si apr il vuoto. Mi vennero incontro di compassione verso tutti gli esseri: non solo uomini
immagini dorate di volti di gente che conoscevo: mia ma minerali, piante, animali e verso la loro reciproca
madre, mio padre, poi degli sconosciuti... e poi bellis- interconnessione e delicata armonia.
simi colori. Cero arrivato.1
LOccidente tuttavia non ha mai veramente contem-
Lesperienza di aver imparato a meditare lo raffor- plato questa posizione filosofica. Lidea regina infatti
z profondamente in quella che era la sua ipotesi: sempre stata che esistono sostanze che permangono e
Lesclusiva fede nella scienza ha tagliato fuori noi che la parola-ragione in grado di afferrarle. Noi pen-
occidentali da un interessante bagaglio di conoscenze. siamo: C un mondo l fuori e io con la mia ragione
Avevamo imboccato lautostrada del sapere scientifico, sono in grado di conoscerlo e di dominarlo. questo il
e avevamo dimenticato tutti gli altri sentieri e che un dualismo di base (tra io e mondo, tra mente e materia)
tempo certo anche noi conoscevamo.2 con cui concepiamo ogni cosa.
Al contrario, il senso profondo che soggiace alluso
La via per uscire dalla sofferenza dicono le Quattro della meditazione o delle pratiche yogiche orientali sta
Nobili Verit espresse dal Buddha sta nel realizzare nel riuscire ad avere una mente calma ed equanime.
che niente permane, che tutto passa. Ma se tutto pas- Bisogna imparare a tacitare lio che, con la sua inar-
sa, non ha senso attaccarsi e bramare le cose, e ancor restabile attivit, produce il mondo dellattrazione e
pi non ha senso credere nellindividualit, affidarsi della repulsione, il mondo degli opposti: caldo-freddo,
piacere-dolore, antipatia-simpatia, una variante yogica della me- Terzani, il corrispondente estero,
ma anche dio-diavolo, creazione- ditazione buddista vipassana. il giornalista internazionale di suc-
distruzione, vita-morte. Allora, al chiamata anche la posizione del cesso, era giunto al cuore della co-
di sotto o al di l di quellio sar testimone e consiste nel lasciar noscenza trasmessa dalla filosofia
possibile giungere a esperire uno lavorare la mente quasi per conto indiana, il non dualismo o Vedan-
stato dove non ci sono pi n de- suo, mentre il meditante ne di- ta: Tutto ci che nasce muore,
sideri n paure, dove si capisce che venta il testimone, losservatore tutto ci che muore rinasce. Solo
fuori non c nulla da cambiare e distaccato. I pensieri vengono trat- il S, la coscienza pura che non
si pu fare esperienza dellunica e tati come nuvole che attraversano mai nata, che fuori dal tempo,
vera pace. un cielo terso. Racconta Terzani: resta.5 Se Terzani ci ha lasciato
Disteso per terra guardo il cielo. un messaggio proprio questo:
Terzani ne parla descrivendo Contro lazzurro si muovono, oggi occorre una rivoluzione
colui che aveva scelto come suo leggere, delle nuvole. Ne fisso una dentro di noi, una rivoluzione del
maestro, il Vecchio dellHima- la seguo, mi ci identifico. Presto nostro modo di pensare. Bisogna
laya, e il metodo che gli aveva divento simile a quella nuvola e abbandonare la logica newtoniana
insegnato: il trucco della can- come quella nuvola, senza peso, cartesiana, pensare diversamente a
dela. Il Vecchio non la chiam senza pensieri, senza emozioni, noi stessi, alla nostra identit, alla
mai meditazione: consisteva senza desideri, senza resistenza, nostra morte, che parte essen-
nellalzarsi in piena notte e, senza direzione, mi lascio andare ziale e non il fallimento della
davanti alla piccola fiamma nellimmenso spazio del cielo. nostra vita.
arancione dallanima azzurra, Non ci sono sentieri da seguire,
osservare con indifferenza, non una mta da raggiungere. Al momento della morte Tiziano
senza intervenire a cambiarli, Semplicemente vagare, aleggiare, Terzani ha potuto raggiungere
a dirigerli, a cacciarli, i ricordi, vuoto come la nuvola. E come ci che in Oriente viene guarda-
le immagini, i resti dei sogni. A la nuvola cambio forma, prendo to come lapice di tutta la vita:
volte erano solo una o due pa- tante forme, poi divento evane- lesperienza della liberazione
role che affioravano nella mente scente, mi sfaccio, scompaio. La che al contempo beatitudine e
come bolle daria dal fondo di nuvola non c pi. Resta solo la gioia. Libert e liberazione: queste
uno stagno.3 coscienza libera senza legami, una parole cos vicine dischiudono
Questa forma di meditazione coscienza che si espande.4 per visioni antitetiche. Il moksha,

T. Terzani, Un Indovino mi disse, Longanesi, p. 425.


1

54 T. Terzani, Un Indovino mi disse, p. 426.


2

3
T. Terzani, Un altro giro di giostra, Longanesi, p. 528.
la liberazione, rappresentata cos bene dal sorriso duecento macchine da comprare o perfino tra venti
ineffabile del Buddha, costituisce il fine supremo delle partner con cui passare le notte, ma sempre di pi si
culture orientali, ma completamente diverso dallidea accompagna a un senso di insoddisfazione e di perdita
principe della modernit. Lidea di libert ci fa concen- di senso. Al contrario quando Terzani ci ha lasciato,
trare sullio, su unidea tutta individuale e circoscritta il 28 luglio 2004, le ultime parole che ha pronuncia-
della personalit e che ci conduce allillusione di poter to di fronte ai suoi cari attestano che aveva vissuto
decidere, di poter scegliere, di essere noi gli artefici e gli lesperienza del liberato in vita, luomo che diventa
attori di una vita che troppo spesso ci sfugge di mano o divino sulla terra, che ha sperimentato il S univer-
ci lascia lamaro in bocca. sale (brahman) come nucleo e sostanza della propria
Dopo tre secoli di diffusa libert, in Occidente questa natura (del proprio atman) e ha vissuto il sentimento
si ridotta ormai a scegliere tra mille dentifrici, tra di pienezza e di gioia, di beatitudine.

Prima anchio vedevo il mondo diviso diviso. Vedevo Si vive senza pi attaccamento. Ti metti a guardare e
me, separato da tutto quello che vedevo. Vedevo me che scopri la bellezza del minerale, ma non esclude il vegetale
guardavo me. E poi successo qualcosa. Ed successo che e allora guardi e vedi la bellezza del tutto. E vedi la
lo vedo tutto unito. Non vedo pi la separazione Prima grande bellezza della terra
vedevo il mondo a fette. Vedevo me che vedevo me. Poi Per cui come abbracciare prima il minerale e abbrac-
successo qualcosa di molto strano, perch allora non vedevo ciare
pi separato; vedevo me parte di tutto. E questo bellissi- lanimale e abbracciare lumanit, perch non c diffe-
mo, perch improvvisamente ho trovato un altro me. [] renza.
E c una cosa bella: quando vedi tuttuno le cose cam- Abbracci lumanit. Ti butti in questa bellezza.
biano immensamente. Perch allora guardi in terra e ti []
accorgi che tuttuno, non c un pezzo separato. E la Non c pi paura.
cosa bella quando vedi tuttuno: ti rendi conto che non C questo mondo unico.
ci sono pi divisioni. Allora vuol dire che quando guardi In cui tu godi del minerale, del vegetale, dellanimale.
i fiori e lerba, non sono fiori, non sono erba. Sono parte E finisci per godere dellumanit.
di quella gloriosa bellezza che la vita. Allora non c da Perch sono la stessa cosa.
chiederci se minerale, se vegetale Non c differenza.
Anzi, appena incominci a guardare ti accorgi che E cos guardi la terra, il fondo della terra, ed bello.
tuttuno, per cui, guardi la bellezza della terra e vedi lu- Non c differenza.
nit di questa Allora c una bellezza che devi capire. Finisci per abbracciare un altro uomo.6

GLORIA GERMANI

F ilosofa e scrittrice, Gloria Germani si dedicata soprattutto al dialogo tra Oriente e


Occidente per costruire quella rivoluzione culturale che ci permetter di fronteggia-
re le tante crisi che stiamo vivendo. Il suo Teresa di Calcutta: una mistica tra Oriente e
Occidente stato pubblicato in varie lingue e nel 2003 Terzani ne ha scritto la prefa-
zione. Tra gli altri suoi lavori: Tutto Uno: linsegnamento dellAdvaita Vedanta, Tiziano
Terzani: la rivoluzione dentro di noi, A Scuola di felicit e decrescita: Alice Project, con
prefazione del Dalai Lama. attiva nel movimento per la localizzazione e la decrescita TIZIANO TERZANI:
felice, oltre ad essere editrice della collana di film documentari Satya.doc. LA FORZA DELLA
VERIT
La biografia intellet-
4
una delle ultime pagine di Terzani, Un altro giro di giostra, p. 573.
tuale di un saggio
5
T. Terzani, Un altro giro di giostra, pp. 554-5.
dei nostri tempi
6
T. Terzani, La fine il mio inizio, Longanesi, pp. 461-463. Riporto queste parole alla fine del mio
Gloria Germani
Tiziano Terzani, la forza della verit, La biografia intellettuale di un saggio del nostro tempo, Ed. Il Punto 55
EURO 11,90
di Incontro, 2015, da cui ho tratto liberamente molte delle presenti riflessioni.
Appunti di
SAGGEZZA

La meditazione
camminata
coltivare la serenit, passo dopo passo

P
ensiero dopo pensiero, anche la nostra
mente cammina e non mai nel presente. Ci
dimentichiamo del nostro corpo perch siamo
spesso assorti in pensieri involontari che genera-
no continue emozioni. Allenarsi per rompere lo schema
con cui questi pensieri ci controllano significa ritornare
al momento presente, che sempre a nostra disposizione,
come il respiro, che il nostro amico migliore.

di CATERINA TURANO

L
a meditazione camminata un training mentale, un
esercizio meditativo che ci permette di giungere a una vi-
sione profonda della natura delle cose. Perch mentre una
passeggiata unazione che intraprendiamo quando nascono in
noi delle preferenze, come il bel tempo, il desiderio di muo-
versi, il bisogno di aria fresca o lintenzione di visitare un certo
MEDITAZIONE luogo a piedi, il rito della camminata meditativa si realizza nella
CAMMINATA
intenzionalit e nella concentrazione.
Passo dopo passo
Camminare
nellessere, essere
Ed ecco che una sosta in un parcheggio a fianco dellautostrada
nel camminare
diventa una splendida occasione per riposare le mente e anche
Volker Winkler un ambiente in genere percepito come poco felice, per esempio
EURO 9,90 un reparto ospedaliero, offre lo stimolo a muovere i pensieri
dalla paura della morte alla percezione della vita.

56
Il maestro Thich Nhat Hanh lo
chiama il miracolo della pre-
senza mentale: quellattenzione
consapevole che non solo in
grado di aiutarci a trasformare i
ricordi personali in affermazione
gioiosa del momento presente,
ma pu essere per noi un mezzo,
uno strumento essenziale per
relativizzare nel loro complesso
passato e futuro, che sono ancora
pensieri.

Quando la mente in contatto


con il respiro cosciente, in
contatto anche con il corpo che
travalica la mente. La meditazio-
ne camminata una pratica che
aiuta a calmarsi, a rilassarsi per
dimorare felicemente nel presen-
te. Allinizio pu risultare diffi-
cile, perch le nostre menti sono
sempre in corsa, ma nel tempo,
gi dai primi passi consapevoli,
diventa unabitudine molto radi-
cata per godersi semplicemente il
proprio respiro. Si tratta prima di
fermarsi e calmare la mente per
poi riacquistare la saggezza del
corpo attraverso passi lenti che
ci curano dai carichi delle ansie e
delle sofferenze quotidiane, per-
ch quando la nostra mente non
riesce a smettere di pensare, non
possiamo comprendere quanto
stanchi ed emotivi possiamo
essere.

Nel buddhismo la parola apra-


nihita significa mancanza di de-
sideri e di scopi, e lidea quella
di non mettere nulla davanti a
noi stessi per rincorrere qualcosa.
Questo lo spirito della medi-

57
CATERINA tazione camminata, in cui si gode ci sentiamo pronti ad accogliere le
del momento senza uno scopo o una nostre emozioni con calma, dignit e
TURANO destinazione particolare. Camminare gioia. I nostri passi possono portarci
I nsegna alle scuole supe-
riori, laureata in cinema
e si interessa di video-
per il gusto di camminare, contando
i passi e allargando il piacere delle
e portare pace; se sono pacifici, il
mondo avr pace. Se siamo in grado
poesia. Insieme a due ex nostre ispirazioni ed espirazioni fino di fare un passo pacifico, allora la
studenti ha fondato une- a rendere i nostri passi maestosi come pace possibile.
tichetta artistica indipen- quelli di una tigre. Linvito dei maestri della camminata
dente, la Furious Dolphin Dalla camminata lenta si passa a meditativa semplice: si tratta di fare
(http://furiousdolphin.
quella in mezzo alla natura, che porta un primo passo, come spesso capita
tumblr.com). Il suo tag
Sita Rama. Gestisce la meditazione nel mondo ordinario nella vita quando si decide di lasciare
con lo stesso avatar una di ogni giorno, fino a rendere confor- tutto alle spalle, di ricominciare, di
pagina Facebook molto tevole il tempo che ci dedichiamo per andare verso la realizzazione di un
seguita dagli adolescenti, ritrovare la pace in qualsiasi situazio- obiettivo che chiamiamo riuscita o
completamente dedicata ne, anche la pi caotica nel rumore e incontro a qualcuno che rappresenta
alla libera espressione e
nella confusione della nostra quoti- per noi la felicit. Solo linsegnamen-
alla documentazione del
presente. dianit, e sempre grazie alla rinnovata to cambia, perch il messaggio non
comprensione del momento presente. quello di scegliere una direzione,
Gli adolescenti sono i Lultimo insegnamento, ma anche ma di prendere la decisione di non
pi pronti alla verit della il pi profondo, la camminata per perdersi e di camminare consapevoli,
poesia perch non hanno abbracciare le proprie emozioni, sperimentando in ogni momento
soldi, non hanno sogni,
che ci riporta alla base del nostro lidea che la pace che cerchiamo
non hanno pi niente da
perdere o guadagnare in essere, quando invitiamo il nostro esattamente al centro del nostro
questa societ. La liber- dolore a camminare con noi, perch esserci nel mondo.
t non un concetto
per loro, la conquista
coraggiosa del presente.
Un presente che condivi- LA PRATICA DELLA MEDITAZIONE CAMMINATA
dono senza barriere e che Consapevolezza in movimento: la pace in ogni
li cura dal futuro che gli passo. DVD didattico e CD audio con cinque medi-
abbiamo negato. tazioni guidate

Nguyen Anh-Huong e Thich Nhat Hanh


EURO 18,90

58
Appunti di
SAGGEZZA

Il sorriso dello
sciamano

I
grandi maestri hanno sempre usato le parole soltanto Tra i libri che hanno questo potere
misterioso di riuscire a dire in modo
come sostegno provvisorio per indicare lesperienza reale,
semplice ci che e questo dono di
hanno sempre usato le parole per oltrepassarle, per suscitare aprire lo spazio interiore della sempli-
ci che pu nascere dalla pratica e a cui le parole e i concetti cit che in noi si era eclissato ci sono
possono soltanto approssimarsi. Oggi il narcisismo delle parole fa quelli di don Miguel Ruiz, sciamano
i conti con il predominio dei mezzi audiovisivi e la semplicit tolteco del lignaggio dei Cavalieri
diventata un obbligo per chi vuole dire qualcosa. Lo richiedono dellAquila.
i tempi, i mezzi di comunicazione, le forme psichiche prevalen- Luomo minuto, e forse lo ancora
ti. E cos, chi ha davvero un insegnamento da trasmettere lo fa di pi da quando ha subito un grave
con uno stile diretto, basato sullessenzialit e con lobiettivo di infarto, rimasto in coma per nove
settimane e, dopo otto anni con un
semplificare ci che la mente complica.
di FABRIZIO ANDREELLA
cuore che funzionava troppo
poco per evitare costanti sof-
ferenze, ha avuto un trapianto
e vive ora con il cuore di una
ragazza di ventanni. La storia di
questa esperienza e soprattutto
di cosa ha lasciato a don Miguel
espressa nel suo ultimo libro:
Larte tolteca della vita e della

D
morte. Un libro che ha lardire on Miguel Ruiz appartiene a una famiglia di guaritori mes-
di comunicare gli insegnamenti sicani: sua madre era una nota curandera e il nonno era
pi alti attraverso una avvincen- un nagual tolteco. Oggi unisce le moderne conoscenze
te e godibilissima confezione e lantica saggezza per guidare le persone al di l della
paura e delle credenze che limitano la libert e lamore. Don Mi-
narrativa romanzesca, che spinge
guel ritiene che la libert sia il primo passo nella realizzazione delle
il lettore a fondere insieme il pia- profezie degli antichi Toltechi per portare il paradiso sulla terra.
cere della lettura e lassimilazione
dellinsegnamento trasmesso.
Nella scioltezza del racconto si
trova tutta lemancipazione dalla Gli insegnamenti di Ruiz ci fan- La semplice e gioiosa essenzialit
gravit che questo messicano ha no vedere una verit lapalissiana del suo insegnamento si rivela
e offre, e chi lo ha conosciuto sa ma difficilmente presa sul serio: i anche nei titoli dei suoi libri,
quanta allegria e pace trasmetta il comportamenti, le parole e i pen- che non sono mai concepiti per
suo sorriso accogliente, familiare, sieri, nostri e altrui, che accoglia- attirare lattenzione ma, casomai,
che ti mette a tuo agio come se lo mo nella quotidianit hanno un per acquietarla. Larte tolteca della
conoscessi da sempre. potere immenso che condiziona vita e della morte, per esempio,
In questo libro vengono ripresi in le nostre vite. Ignorando questo la descrizione senza fronzoli di ci
chiave autobiografica gli insegna- fatto, sprechiamo una quantit che effettivamente il libro offre.
menti che erano stati esposti nei enorme di energia. E il suo pi grande bestseller, che
grandi bestseller di Ruiz. In tutti Nipote di uno sciamano tolteco e dal 1997 ha fatto conoscere le pra-
i suoi libri la semplicit espositiva tredicesimo figlio di una curandera tiche della grande saggezza tolteca,
e del messaggio disarmante. Le di Guadalajara stabilitasi a Tijuana, I quattro accordi, un titolo che
difese dellintelletto narcisista, Ruiz afferma con luminosa sicu- non certo un ammiccamento
che giudica come banalit tutto rezza che tutti abbiamo la possibi- provocante. Eppure stato tradot-
ci che lo minaccia, cadono a lit di accedere alla nostra felicit to in 38 lingue e ha venduto pi
pezzi, perch Ruiz non si per- creando il nostro mondo. Non c di 5 milioni di copie solo negli
de in giri di parole, non vuole infatti una ricetta valida per tutti, Stati Uniti. Del resto, il primo dei
impressionare, non ammicca con ma solo delle regole a cui attenersi quattro accordi da prendere con
leleganza dei concetti espressi, per scoprire in s la propria via. se stessi : sii impeccabile con la
ma va diritto al nocciolo delle- In Larte tolteca della vita e della parola. Difficile quindi ipotizzare
sperienza, tanto che mentre si morte ci fa conoscere la sua vita e dei titoli che facciano uso della
viene avvinti dalla lettura ipno- i suoi percorsi, i suoi fallimenti e i retorica del marketing per attirare
tica si sente anche la voglia di suoi successi, e ci mostra la via del i compratori.
lasciare il libro sul tavolino per guerriero tolteco attraverso la sua Anche gli esempi che usa per
sperimentarlo. personale esperienza. spiegare e illustrare i suoi inse-

60
gnamenti sono ben lungi dal eterno privo di elucubrazioni
sorprendere per spettacolarit o La felicit reale lamore incondizionato come
grandiosit. Semmai la sorpresa
deriva dallapprendere quanto
e possibile solo se unico amore degno di questo
nome. Quando lamore incon-
siamo proprio noi stessi a ma- non dipende dal dizionato, quando non dipende
nipolare la nostra storia con atti dallessere ricambiato o dalle
che facciamo meccanicamente e a desiderio. qualit di chi o di ci che si ama,
cui non prestiamo nessuna atten- allora siamo noi stessi lamore,
zione. la nostra vita ordinaria, le, non supporre nulla, fai sempre siamo noi stessi la gioia ineli-
quotidiana, quella che Ruiz ci fa del tuo meglio. A questi quattro minabile. questo, in fondo, il
vedere per la prima volta come ha poi aggiunto un ultimo accor- messaggio di don Miguel Ruiz:
una palestra per la nostra realiz- do (Il quinto accordo), essenziale la felicit reale e possibile solo
zazione. Nulla di magniloquente, per togliere lultimo velo alla se non dipende dal desiderio,
e nemmeno di misticheggiante. realt: non credere a nessuno, solo se non una conquista del
Si concentra su comportamenti nemmeno a te stesso, ma impara desiderio ma semmai la sorgente
comuni e banali il pettegolezzo, ad ascoltare. stabile e perenne di ogni incontro
il giudizio, lautocommiserazio- Con frasi semplici che metteran- con la realt in eterno movimen-
ne per renderci consapevoli di no a dura prova il gusto per la to. Un messaggio da cui facile
quanto potere ci sia in noi e nella ricercatezza formale, Ruiz punta difendersi con gli abituali attrezzi
realt che creiamo e abitiamo. diritto verso la loro applicabilit e del pensiero critico. Ma che Ruiz,
Senza questa consapevolezza non praticabilit. questo che conta. con un sorriso irresistibile, riesce
riusciremmo a comprendere che Che il pettegolezzo, la malignit a infilare come un tarlo anche
ogni ricerca veramente profonda e le rivalit, vengano sperimentati nella mente pi legnosa.
e sincera lavora sulla quotidia- come divoratori di energia. Che i
nit, qualunque essa sia. Allora compromessi, le paure, le respon-
possiamo osservare la realt senza sabilit, i desideri vengano vissuti
i veli della complicazione menta- come limitazioni che ci autoimpo-
le. Nella semplicit si annida una niamo e di cui possiamo disfarci
profondit che le complicazioni in qualsiasi momento.
non sanno esplorare, uno spesso- Linsegnamento tolteco di don FABRIZIO
re che non conoscono, uninten- Miguel ci invita a sperimentare la ANDREELLA
sit che non riescono a sostenere. vita come un unico grande eserci-
Dietro gli elementari accordi che
Ruiz ci propone di fare con noi
zio di apprendimento, ci invita a
imparare facendo, a non autoli-
F abrizio Andreella tra-
duttore per la casa edi-
trice. Ha vissuto a Praga,
stessi il presente come unica mitarci e a gioire del potere che Citt del Messico, Mon-
realt a emergere. Essi sono: sii scopriamo poco a poco di avere. terrey, Madrid e Milano
lavorando come direttore
impeccabile con la parola, non Ci che fiorisce da queste prati-
creativo, docente univer-
prendere nulla in modo persona- che che conducono a un presente sitario, giornalista, saggi-
sta, direttore editoriale.
Scrive per il quotidiano
messicano La Jornada.
Tra le sue opere: Il corpo
sospeso. I gesti della
danza tra codici e simboli
(2012) e Vidas amuebla-
das. 12 lentes bifocales
para leer la postmoderni-
dad (2016).
Appunti di
VITA

Caro Punto
dIncontro
I
n questa zona industriale c un hotel dove ho
dormito una notte strana e intensa qualche tempo fa, e
anche un negozio di trucchi magici fornitissimo, e tanti
uffici, capannoni, inferriate. Ma soprattutto c la sede
del Punto dIncontro. Da fuori, tra il rigore metallico delle
grandi finestre che lasciano sfuggire un po di luce attraverso
le tapparelle, non ci si aspetta la festa di allegria e calore
che attende oltre la soglia.

di CARLO PIZZATI


quel sorriso sereno che sembrano avere in tutti gli uffici,
la prima cosa che salta agli occhi, una voglia di scherzare e
giocare che davvero sembra stridere con tutto quel cemento
e vetro di via Zamenhof. Sar perch oggi sono venuto qui con
mio figlio, che ha 8 anni nel momento di questa visita, il motivo
di questentusiasmo e amabilit?
TECNOSCIAMANI
Tra spiritualit e Nelle visite successive scoprir che semplicemente cos, che
tecnologia: questo non un luogo dove la gente si studia reciprocamente in
viaggio ai confini silenzio, dove freme un subbuglio sotterraneo di competitivit e
del mondo per lotta repressa. O se cos, sono bravissimi a nasconderlo. E gliene
curare un mal di
sono, allora, grato.
schiena cronico.
Prefazione di Ecco Cristina, efficiente e vitale allo stesso tempo, fibra centrale
Daria Bignardi della casa editrice perch nulla le sfugge e ti puoi fidare di ogni
cosa faccia e dica, come se ti trovassi nel pi sicuro ingranaggio,
Carlo Pizzati
EURO 13,90
62
garantito da unequipe austro-elve-
tica. Solo che Cristina ci aggiunge
anche generosit, creativit e capacit
di trovare soluzioni originali, propo-
sitive e pro-attive di fronte a qualsiasi
sorpresa che potresti incontrare nel
cammino. E poi ci pennella una bat-
tuta finale, per riderci sempre sopra.
Ecco invece Patrizia, che danza fuori
dalla sua poltroncina e ti prende
sotto braccio e ti trascina a fare un
giro attraverso i corridoi segreti, oltre
la porticina che sapre invece su una
caverna di Ali Bab, zeppa di libri che
profumano di fresco, di tutti i colori,
di tutti i gusti. Soprattutto per i gusti
di mio figlio, che si lascia avviluppare
da grandi volumi a copertina rigida
in cui si rivelano segreti che ancora
non ho capito, antiche leggende,
fiabe e misteri che resteranno poi ad
arricchire la formazione immaginaria
di un bimbo.

Scivoliamo tra gli scaffali, apriamo


altre porte, altre segrete dove si sco-
pre tutta la ricchezza di questa casa
editrice che sembra votata ad aiutare
il mondo a vivere meglio, a soffrire
di meno, ad aprire gli occhi, a capire
di pi, soprattutto a cercare di vedere
cosa c oltre un velo illusorio che
pu essere quello di una realt voluta-
mente posticcia e truffaldina, oppure,
semplicemente, la tendina colorata
che la nostra confusa percezione
stende su realt oggettive che sono in
verit migliori di quel che crediamo.
Ma forse qui mi sto gi perdendo tra
gli scaffali del pensiero ed meglio
venirne fuori, perch mio figlio sta
ridendo e schernendo Patrizia che ri-
cambia le prese in giro e le barzellette
con tutta larguzia a disposizione.

63
Non un caso che un nome cos
semplice rifletta una realt cos
Se torniamo di l troviamo
Enrico, che non mai distratto
importante, la capacit di trovare
quando bisogna rifinire la scelta un punto dove si incontrino
di un font e gli allineamenti.
Anche lui lavora con il sorriso, lo le diversit degli individui.
sguardo calmo e intelligente che
cerca unidea, unispirazione per con la pazienza che, assieme alla sensibilit, e gestendo gli inevi-
una nuova copertina, che rester serenit allegra, fanno di questa tabili inceppamenti che possono
poi per il resto della tua vita con casa editrice un caso raro. accadere: un ritardo, un docu-
te, icona durevole di un momen- mento che non arrivato, una
to emozionante: la pubblicazione Qualcuno potrebbe forse sor- consegna, un salone del libro,
di quello che hai scritto. Enrico prendersi nel realizzare quanti una fiera dove bisogna di nuovo
magari sta pensando di innesta- anni durata questa squadra, correre per ricordare al mondo
re limmagine di una chiavetta attraverso chiss quanti cambia- quanta abbondanza di idee, di
USB su un mala o un rosario menti e fasi, evoluzioni, speri- emozioni, di lavoro ben fatto ci
da meditazione, per raccontare mentazioni, dialoghi, forse con- sia come risultato di tutto questo
in un colpo solo la relazione tra flitti poi risolti, e quanta vita c turbinio di attivit.
tecnologia e spiritualit. O sta in questo gruppo con cui lavorare
cercando qualche immagine di rinfrancante, diretto, chiaro. Caro Punto dIncontro ti scrivo
antiche rune per comunicare un Non un caso che un nome cos di getto, nel modo pi spontaneo
dialogo misterico e spirituale che semplice rifletta una realt cos e vero possibile: pi che altro per
risale a tempi pre-razionali. O, importante, la capacit di trovare dirti quanto mi sei sempre pia-
con pazienza, sta rispondendo un punto dove si incontrino le ciuto, per ricordarti quanto mi
alla mail di un autore che forse diversit degli individui, e che in hai dato, e credo quanto ci hai
preferirebbe unaltra sfumatura questo punto lincontro fluisca dato, come autori, come lettori,
di colore, e lo convince che non bene, con armonia, gestendo le come amici fraterni.
necessaria. Intanto Fabrizio mi sensibilit degli autori che non Caro Punto dIncontro, sono
scrive un messaggio per discu- riescono a non averle, queste felice daverti incontrato. Punto.
tere le sfumature di una parola
in inglese, ragionando su come
renderla al meglio nella tradu-
zione in italiano, e ci perdiamo
felici in una selva di significati e
CARLO
di scoperte.
PIZZATI
Di l c Renato che con pre-
cisione e amorevole cura sta
coordinando lediting di un altro
testo, sta cercando con massima
C arlo Pizzati autore di narrativa e saggistica. Gi invia-
to allestero per La Repubblica, co-autore di Report,
direttore di Kataweb Spagna, conduttore e autore di Om-
diplomazia di stabilire che in nibus (La 7), direttore di Virgilio.it, collaboratore di Wired e
effetti una regola che i nomi di Il Sole 24 Ore, nel 2000 ha vinto il Prix Leonardo per la
migliore inchiesta italiana con il reportage sui cibi transge-
stranieri non vanno messi al plu- nici Il Gene Sfigurato per Report (Rai 3). Nato in Svizzera,
rale in italiano. E lo fa con calma, cresciuto tra la provincia vicentina e gli Stati Uniti, ha abita-
con un tocco lieve, anche lui to in Messico, in Argentina, a Roma e a Madrid. Attualmente
scrive dallAsia per La Stampa e insegna teoria della comuni-
cazione a Chennai, India.
64
LIMPORTANZA DI IL RESPIRO
ESSERE STRAORDINARI DELLASSOLUTO
DVD + opuscolo Dialoghi con Mooji
di Wayne Dyer ed Eckhart Tolle di Mooji

Due tra le personalit di maggior peso spi- Mooji ci invita a guardare


rituale del nostro tempo portano avanti un noi stessi con occhi diversi,
profondo dialogo di respiro per spingere la nostra mente
globale su argomenti che vanno dagli anti- al di l delle differenze con-
chi testi filosofici alla moderna cultura pop, cettuali, verso la pulsante e viva chiarezza dellIm-
affrontando in maniera illuminante questioni pensabile. Ci invita a mettere in discussione noi
di primaria importanza quali Chi sono io? stessi e la vita, fino a raggiungere la meta ultima:
o Qual il significato della vita?. capire che siamo un tuttuno con la Verit.
DVD 120 + opuscolo 32 pp. - Euro 17,90 224 pp. - 14x21 - Euro 11,90

MENTE IMMORTALE LARCANGELO GABRIEL


La continuit della co- Purificazione e rinascita
scienza, oltre il cervello I poteri di Gabriel per scoprire
di Ervin Laszlo e il destino e levoluzione spirituale
Anthony Peake della tua anima
di Rosana Liera
Dalle esperienze di pre-
morte alle informazioni Larcangelo Gabriel ci svela i misteri
neurosensoriali durante dellincarnazione e
stati alterati di coscienza: della scelta del nostro
un crescente insieme di prove scientifiche va a destino, per renderci
sostegno della continuit della coscienza e del pienamente consapevo-
fatto che non siamo mortali, bens continuiamo li del nostro cammino
a esistere anche quando lesistenza terrena si evolutivo e poter cos
conclude. attuare la nostra voca-
192 pp. - 14x21 - Euro 10,90 zione spirituale.
160 pp. - 14x21 - Euro

LOTTAVO SENSO PRIMA DELLA


Attivare lespansione della coscien-
za e lautoguarigione
COSCIENZA
Ultime conversazioni con
di Tanja Aeckersberg Sri Nisargadatta Maharaj
Accedere alle nostre doti nascoste per a cura di Jean Dunn
attirare energia e innalzare le nostre
Nei dialoghi con un grande
vibrazioni cosmiche, maturando una
saggio indiano del XX secolo,
nuova consapevolezza e una rinnovata
Sri Nisargadatta Maharaj, ci vie-
comprensione dei livelli di energia
ne presentato quello che probabilmente il pi alto
pi elevati. Risvegliare i nostri poteri
livello raggiungibile nellesprimere lAssoluto. A chi
psichici, manifestando forte e chiaro
pronto ad abbandonare le proprie identificazioni e i
il potere della luce dentro di noi, ci
propri preconcetti al fine di raggiungere la Verit, le
permette di ottenere salute e felicit!
288 pp. - 14x21 - Euro 15,90
risposte di Maharaj porteranno pace e beatitudine.
220 pp. - 14x21 - Euro 12,90

65
Langolo di
O li vi a e
Otello
Un nuovo ospite in arrivo, come fare?
4
Trascorrete del tempo da soli con ciascun animale.

Q uando viene il momento di allargare la fami-


glia pelosa sorgono molti dubbi: diventeran-
no amici? Come posso aiutarli a conoscersi
ed accettarsi? Ricordate: alcune amicizie si instaurano
5
Fate in modo che entrambi si sentano speciali.

Dopo un giorno o due, chiudete il vostro animale nel


bagno per un paio dore, lasciando che il nuovo amico
in nanosecondi, altre richiedono settimane o mesi. esplori ciascuna stanza della casa, per neutralizzare
Purch i due non si azzuffino a sangue, dovrete lasciare contese territoriali.
a loro il compito di stabilire chi il capo. Ecco alcuni
consigli per fare delle presentazioni in regola, senza

6
Prendete un asciugamano umido e strofi-
ringhi o peli dritti:
natelo sul corpo del nuovo animale. Passate
poi lasciugamano sul corpo del vostro gatto

1
Prima di scegliere un nuovo amico a quattro zampe, o cane. Contribuirete cos a mescolare i due
preparategli un alloggio temporaneo in una stanzetta odori e a ridurre lattrito tra gli animali.
chiusa, preferibilmente un bagno. Collocate sul pavi-

7
mento le ciotole del cibo e dellacqua e una lettiera. Lasciate il nuovo arrivato dentro al trasportino o lega-
Lasciate un plaid in cui possa dormire e andate a pren- to al guinzaglio e portatelo in una stanza pi grande
dere il nuovo animale. permettendo poi al vostro animale di avvicinarsi a lui
liberamente.

2
Entrando in casa, tenete nascosto il nuovo arrivato

8
senza muovervi in modo furtivo. Portate lanimale Ricorrete al rafforzo positivo, porgendo bocconcini
direttamente nel bagno preparato. Non bisogna far di cibo ogniqualvolta aumentate il tempo in cui gli
sapere al gatto o cane di casa che siete stati voi a far animali stanno a contatto. Premiate sempre prima il
entrare lintruso; potrebbe vendicarsi! vostro gatto o cane, poi il nuovo amico.

3 9
Mettetevi in disparte, lasciando che il vostro amico e il Permettete agli animali di condividere la stessa stanza
nuovo arrivato abbiano il tempo di conoscersi. solo quando ci siete voi a sorvegliarli, fino a quando
non sarete sicuri che vadano daccordo.

La magia corre in nostro aiuto!


Ecco alcune formule per trasformare limpresa
in una passeggiata:

Perch un animale e la sua famiglia dadozione


si trovino bene vicendevolmente:
nome animale + PRBAT ET PROBTUM EST

Perch un animale riesca ad accettare 50 SEMPLICI 50 SEMPLICI PAROLE MA-


un nuovo animale in famiglia: COCCOLE PER COCCOLE PER GICHE PER GLI
FRTREM + nome/i animale/i gi presente/i FAR FELICE IL FAR FELICE IL ANIMALI
in casa + ACCPIO + nome nuovo animale TUO CANE TUO GATTO Formule e in-
canti per il loro
Per rendere accettabile un nuovo Arden Moore Arden Moore benessere
ambiente a un gatto: EURO 7,90 EURO 7,90 Cristiano Tenca
FLES CMMODE IN NVO LCO EURO 12,90
RADIOVEG.IT
#IOASCOLTORADIOVEG.IT
#IOASCOLTO

PERCH MI VOGLIONO BENE


www.radioveg.it

Siamo nati per testimoniare che Radio Veg.it lo spazio giu-


un altro modo di vivere dav- sto per parlare di tutto questo:
vero possibile. Un mondo senza di animali, di cibo naturale, del
violenza nei confronti degli ani- benessere del pianeta e di storie
mali, un mondo dove il cibo pro- Veg. Le storie che amiamo di pi.
fuma di buono, a colori e nasce
nel rispetto della natura. Buon ascolto!

67
Per gli animali, per il pianeta, per te.
Liberi di Leggere
30 anni insieme
Editore

A rianna
Edizioni Il Punto dIncontro,
via Zamenhof 685, 36100 Vicenza, tel.
0444239189, fax 0444239266, Ilaria
www.edizionilpuntodincontro.it

Stampa Stefy
Tipografia CTO, Via Corbetta 9,
Vicenza

La redazione
Sergio Peterlini, Renato Camerani, Cristi-
Cri
na Levi, Patrizia Saterini, Ilaria Dal Brun,
Silvia Brugnaro, Luca Borriero, Enrico
Luca
Bolcato, Arianna Bianchi, Stefania Sca-
labrin, Giordano Berno, Fausto Trevisan,

Patty
Caterina Gallizioli.

Hanno collaborato
o
(in ordine di apparizione):
eS rgi
Rena
Francesca Gregori, Maria Alessandra
Tosatti, Marco Pizzuti, Manuela Celli, Al-
berto Mantovani, Stefania Muraro, Erica
Ferrarese, Francesco Narmenni, Gloria
Germani, Caterina Turano, Fabrizio An-
dreella, Carlo Pizzati.
Foto
Immagini tratte da Shutterstock: p. 6
tomertu, photoplotnikov; p. 11 My Good Imag-
es; p. 12, 13 Alena Haurylik, Ksenija Ok; p. 14,
15 g-stockstudio, Subbotina Anna, Amallia Eka, Fausto
Nikiparonak; p. 16 Melica, Yana Alisovna; p. 18,

iS lvia
19 Natykach Nataliia; p. 20 gpointstudio; p.
23 AlexRoz; p. 24, 25 Maridav, 2M media; p.
26 MNStudio, Blinka; p. 29 marinatakano; p.
34, 35 nuvolanevicata; p. 36, 37 sivilla; p. 41
Kitja-Kitja; p. 42 Maridav; p. 44, 45 holbox,
Marish; p. 49 Mark Eastment; p. 50 Blazej Lyjak;
p. 52, 53 soft_light; p. 54 Anna Jurkovska; p. 59
A. and I. Kruk; p. 62 spirins, hoyou. Immagini p.
18-19 Francesca Gregori, The Mindful Tomato, Vegan,
Gio

Marie Lafret; p. 24 Il manuale del feng shui, Wu Xing;


p. 37 Felice come il mio gatto, Lucille Gomez; p. 43
Giardino giapponese; p. 48 Dario Orlandi; p. 55-56
miguelruiz.com. Enri
Copertina
Immagini tratte da Shutterstock: Thomas Bethge,
Mladen Mitrinovic, Tim Masters.

www.liberidileggere.com
redazione@liberidileggere.com

ISBN 978-88-6820-336-8
Questa pubblicazione non rappresenta una
Kety
68 testata giornalistica, in quanto priva di periodicit.
NATURAL AND PERFORMING
MAKE-UP

FINO AL 100% DI INGREDIENTI


DI ORIGINE NATURALE.
NEL TOTALE RISPET TO DELLA TUA PELLE
E DI CI CHE TI CIRCONDA.

O%
0% SILICONI, 0% PARABENI, 0% FENOSSIETANOLO,
0% OLI MINERALI, 0% PARAFFINA, 0% TEA, 0% ALCOOL,
0% ETOSSILATI, 0% NANOMATERIALI,
0% INGREDIENTI DI ORIGINE ANIMALE, 0% PROFUMI.

TESTATO A NICHEL, CROMO, COBALTO, ARSENICO, CADMIO, MERCURIO, PIOMBO.


DERMATOLOGICAMENTE E OFTALMOLOGICAMENTE TESTATI.

kripa.it

69
Un libro
Un libro un oggetto
praticamente perfetto,
senza limiti di tempo,
spazio, colore.

Un libro pu essere letto


con tutti i sensi,
toccato, odorato.

Un libro pu essere la relazione intima pi forte,


bella o violenta che possiamo avere.

Pu essere un amico, un amante, un maestro, un nemico,


uno specchio, un terapeuta, un compagno di viaggio fedele.

Un libro pu metterci in crisi, pu farci imparare,


emozionare, soffrire, godere, impaurire.

Pu portarci al margine della nostra comprensione


e farci superare i nostri limiti.

Un libro pu essere donato, prestato, riletto, scambiato.

Un libro profuma di carta, fa sognare lo sguardo,


apre la mente, incanta le mani e il cuore.

Un libro ci aspetta la sera senza chiedere niente, solo di invaderci


con le sue parole e farle scorrere nelle nostre sinapsi.

Ci chiede solo di attraversare il ponte e lasciarci portare di L,


qualsiasi L ci piaccia, qualsiasi L immaginiamo di trovare.

Questo incensiere di sentimenti e sensazioni mi ha permesso


di tenere stretto lo stupore del mio primo libro, letto da bambina
grazie a unamichetta cui sar sempre grata.
copia omaggio
978-88-6820-336-8 Questatmosfera interiore ha reso vivo ogni momento:
curiosare, scegliere e pubblicare per offrire agli altri quello che
ha emozionato me e i miei compagni davventura.

Cristina Levi

70