Sei sulla pagina 1di 60

UNA FRASE AL GIORNO...

FA RIFLETTERE E LEVA
LO PSICOLOGO DI TORNO
LE MINIGUIDE SELF HELP

Come affrontare linsicurezza


Come aumentare lautostima
Lansia: cosa , cosa fare
La depressione: cosa , cosa fare
Lo Psicologo: la tua salute, il tuo benessere
Resilienza: cosa , cosa fare

Scaricabile gratuitamente nella sezione download:


Www.centroascoltopsicologico.it

In copertina:
Natura morta con mele e tazza (particolare)
Cezanne

Il CAP - Centro di Ascolto Psicologico una iniziativa della Libera


Accademia di Roma e dellUniversit Popolare dello Sport.
Centro di Ascolto Psicologico

UNA FRASE AL GIORNO...


FA RIFLETTERE E LEVA
LO PSICOLOGO DI TORNO
La pubblicazione UNA FRASE AL GIORNO fa parte della collana le
Guide del CAP che raccoglie piccoli Manuali Self Help per promuovere la
salute e il benessere psicologico.

Luglio 2017
INTRODUZIONE

Come introdurre un libro che raccoglie oltre 250 citazioni provenienti da pi di 90


autori. Sicuramente non con una citazione, ma provando a raccontare i motivi per cui
abbiamo deciso di mettere insieme questo materiale e farne un libro.
Il Centro di Ascolto Psicologico CAP ha, tra le proprie finalit, quella della promozione
del benessere psicologico della persona. Dunque, non solo sostegno e cura in caso di
disagio, ma in qualche modo viene posta attenzione anche verso la prevenzione.
Gli strumenti per fare ci sono moltissimi, considerando anche le tante opportunit che
oggi i media offrono.

Abbiamo pensato che la pagina Facebook del Centro di Ascolto Psicologico


potesse essere un canale su cui provare a fare qualcosa in tal senso.
Cos nata liniziativa Una frase al giorno per riflettere con la quale abbiamo offerto (e
lo continuiamo a fare) frasi particolarmente significative di grandi psicologi, psichiatri,
psicoanalisti, psicoterapeuti e non solo, ai nostri lettori. Ogni frase pu rappresentare
un piccolo spunto per riflettere su di noi e sulla vita, nel difficile compito di raggiungere
o conservare stati come lequilibrio, la consapevolezza di s e degli altri, la pienezza del
vivere

Il materiale che avevamo a disposizione, volendoci limitare solo ad autori in


ambito psicologico, era pressoch infinito. Abbiamo allora scelto il criterio pi semplice
ed euristicamente pi praticabile per la scelta delle frasi: il caso. Ci vuol dire che degli
oltre 90 autori citati avremmo potuto scegliere anche altri pensieri che affrontavano
altri temi. Sicuramente le citazioni riportate ogni giorno sulla pagina Facebook del CAP
avevano un aspetto in comune: parlano a tutti con un linguaggio semplice e non
tecnico. Il proposito iniziale non era quello di provare a spiegare ai lettori le teorie di
questi autori, ma quello di estrarre dalla loro opera quei pensieri capaci di essere
portatori di una saggezza immediata per chi avesse voglia di recepirla.

Proponiamo, allora, ai lettori di questa raccolta di adottare il nostro stesso criterio


per la scelta dellaforisma del giorno. Ancora una volta il caso! Sfogliate il libro e
fermate il vostro sguardo sulla prima frase che si porr sotto i vostri occhi. Leggetela e
provate a capire che senso potrebbe avere nella vostra vita.

Alla fine del libro , inoltre, possibile trovare una piccola nota biografica di ogni
autore citato.

Non ci resta che augurare a tutti buona lettura e, soprattutto, lasciarvi con una
nota e popolare esortazione: meditate gente, meditate.
GREGORY BATESON JAQUES LACAN

Noi creiamo il mondo che percepiamo, Una delusione damore, una delusione nei
non perch non esiste realt fuori dalla confronti di una causa politica, di una
nostra mente, ma perch scegliamo e organizzazione, di un amico, di un
modifichiamo la realt che vediamo in superiore o di un analista provoca spesso
modo che si adegui alle nostre convinzioni nella persona tradita un mutamento di
sul mondo in cui viviamo. Si tratta di una atteggiamento che non solo nega il valore
funzione necessaria al nostro di quella persona o di quel rapporto
adattamento e alla nostra sopravvivenza. particolari, ma fa dire che lamore
GREGORY BATESON sempre una fregatura, tutte le grandi
cause sono per gli imbecilli, tutte le
Qualunque fiore tu sia, organizzazioni sono trappole, tutte le
quando verr il tuo tempo, sboccerai. gerarchie il Male e lanalisi una forma di
Prima di allora prostituzione, di lavaggio del cervello e di
una lunga e fredda notte potr passare. truffa. Non farti fregare; occhio agli
Anche dai sogni della notte trarrai forza e imbrogli; sferra tu il primo colpo; meglio
nutrimento. soli; oh, io me la cavo sempre: la mano di
Perci sii paziente verso quanto ti accade vernice per nascondere le cicatrici della
e curati e amati fiducia infranta. Con i cocci dellidealismo
senza paragonarti viene raffazzonata una filosofia di rude
o voler essere un altro fiore, cinismo.
perch non esiste fiore migliore di quello JAMES HILLMANN
che si apre nella pienezza di ci che .
E quando ci accadr, Se siete seri, siete bloccati. Lumorismo
potrai scoprire la via pi rapida per invertire questo
che andavi sognando processo. Se potete ridere di una cosa,
di essere un fiore potete anche cambiarla.
che aveva da fiorire. RICHARD BANDLER
DAISAKU IKEDA
La noia sentire che tutto una perdita di
La vita di per se stessa l'aiuto pi tempo, la serenit sentire che nulla lo .
efficace per il nostro sviluppo. THOMAS SZASZ
KAREN HORNEY
Anche le persone con una buona
Se progetti deliberatamente di essere autostima possono essere travolte da un
meno di quello che sei capace di essere, eccesso di avversit, ma fanno molto pi
allora ti avviso che sarai infelice per il in fretta a rimettersi in piedi.
resto della tua vita. NATHANIEL BRANDEN
ABRAHAM MASLOW
ERIK ERIKSON ERICH FROMM

Supporre come fanno alcuni autori che Quando due persone si incontrano ci sono
sia il nevrotico stesso a desiderare di in realt sei presone presenti: c' ogni
soffrire, supporre che di fronte a un uomo come egli si vede, ogni uomo come
problema che non riesce a risolvere sia lui l'altro lo vede, e ogni uomo come egli in
che si fa venire il mal di testa, realt.
semplicemente assurdo. WILLIAM JAMES
Tutte le ipotesi secondo le quali il
nevrotico il diretto responsabile della Siamo traditi proprio nei rapporti pi
propria sofferenza sono concezioni intimi, quelli in cui possibile la fiducia
sbagliate. Il nevrotico soffre, per originale. Possiamo essere traditi davvero
preferisce la sua sofferenza a una soltanto l dove ci fidiamo davvero: da
sofferenza ancora maggiore, quella che gli fratelli, amanti, mogli, mariti, non da
procurerebbe la presa datto della sua nemici, non dagli estranei. Pi grandi sono
incapacit ad affrontare la vita. lamore e la lealt, il coinvolgimento e
ALFRED ADLER limpegno, pi grande il tradimento. La
fiducia ha dentro il seme del tradimento;
Il terapeuta non dovrebbe mai essere il serpente era presente nel Giardino fin
scelto in base al suo indirizzo teorico, ma dallinizio, cos come Eva esisteva
seguendo la naturale inclinazione ed dallinizio, preformata nella struttura
empatia che si prova verso di lui come intorno al cuore di Adamo. La fiducia e la
persona, assecondando cio la naturale possibilit di tradimento fanno la loro
corrente comunicativa che si instaurata. comparsa nel mondo nel medesimo
ALDO CAROTENUTO istante. Ovunque in una unione esiste
fiducia, il rischio del tradimento diventa
Un guerriero responsabile non quello una possibilit reale. E il tradimento,
che si prende sulle spalle il peso del come costante possibilit con la quale
mondo. convivere, appartiene alla fiducia
colui che ha imparato ad affrontare le esattamente come il dubbio appartiene
sfide del momento. alla fede vivente.
PAULO COELHO JAMES HILLMAN

Nonostante i suoi conflitti, un nevrotico Lanima contiene non meno enigmi di


pu sentirsi contento, in certi momenti, e quanti ne abbia luniverso con le sue
pu godere delle cose verso le quali si galassie, di fronte al cui sublime aspetto
sente portato. Per la sua felicit dipende soltanto uno spirito privo di fantasia pu
da troppe condizioni per poter essere un non riconoscere la propria insufficienza.
avvenimento frequente. CARL GUSTAV JUNG
KAREN HORNEY
THOMAS SZASZ FREDERIC B. SKINNER

Il fine della psicoterapia educare alla La psicologia non d risposte, solo


capacit immaginativa e insegnare l'arte di avvertimenti.
vivere fra le immagini: "guarire" sar ALEXANDER LOWEN
ritrovare il senso perduto del vivere e del
morire entro un cosmo immaginale, Solo il viandante che ha peregrinato nel
attuare "storie che curano", dove una vita suo infinito mondo interiore potr
possa finalmente aver dimora. accostarsi allAnima, scoprendo che per
JAMES HILLMAN anni altro non ha fatto che cercare Lei,
poich Lei dietro e dentro ogni cosa. I
Le convinzioni che le persone nutrono viaggi, si fanno per cercare Anima e le
sulle proprie capacit hanno un profondo persone si amano in quanto simboli di
effetto su queste ultime. La capacit non Anima.
una propriet fissa; c unenorme CARL GUSTAV JUNG
variabilit di prestazioni. Chi dotato di
self-efficacy si riprende dai fallimenti; Quando le persone rispecchiamo le
costoro si accostano alle situazioni modalit in cui lanima si manifesta, ne
pensando a come fare per gestirle, senza vengono arricchite piuttosto che
preoccuparsi di ci che potrebbe impoverite. Si riappropriano di quel che
eventualmente andare storto. appartiene loro, proprio ci che
DANIEL GOLEMAN presumevano dovesse essere eliminato e
gettato via. Se guardiamo lanima con
Questa in fondo la razionalit pi mente aperta, cominciamo a trovare i
grande: sapere che la vita ben di pi di messaggi sottesi alla malattia, eventuali
tutti i nostri conti, di ogni nostra rimedi nel pentimento e in altri stati
ragionevole previsione. danimo scomodi, e i cambiamenti che la
EUGENIO BORGNA depressione e lansia reclamano.
THOMAS MOORE
Essere creativi significa in primo luogo fare
qualcosa di insolito Daltra parte, per noi abbiamo solo il nostro s con cui
quanto insolita, lidea deve essere vivere e affrontare il mondo. Se non
abbastanza logica perch la gente possa riusciamo a essere noi stessi certamente
prenderla sul serio. non possiamo appropriarci di un altro s,
HOWARD GARDNER per quanto possiamo desiderarlo. Ogni s
diverso da tutti gli altri, unico e la
Ovunque mi trovi ad andare, scopro che salute mentale dipende dallaccettazione
un poeta gi stato l prima di me. di questa unicit.
SIGMUND FREUD ROLLO MAY
JAMES HILLMAN TIZIANO TERZANI

La vita un processo in cui si deve La creativit consiste nel mantenere nel


costantemente scegliere tra la sicurezza corso della vita qualcosa che appartiene
(per paura e per il bisogno di difendersi) e all'esperienza infantile: la capacit di
il rischio (per progredire e crescere). Scegli creare e ricreare il mondo. l'onnipotenza
di crescere almeno dieci volte al giorno. del pensiero propria dell'et infantile.
ABRAHAM MASLOW DONALD WINNICOT

Lanima contiene non meno enigmi di Qualsiasi cura, fisica o psicologica, si


quanti ne abbia luniverso con le sue prefigge di alleviare la sofferenza. Ma in
galassie, di fronte al cui sublime aspetto rapporto al sintomo stesso un
soltanto uno spirito privo di fantasia pu atteggiamento che si ispiri al rispetto
non riconoscere la propria insufficienza. significa prima di tutto ascoltare e
CARL GUSTAV JUNG guardare con attenzione a quello che si
manifesta attraverso la sofferenza.
Il sogno, come tutte le esperienze Unintenzionalit terapeutica pu
immaginarie, una forma specifica di risiedere nel modo stesso di guardare.
esperienza che non si lascia ricostituire Agendo meno si ottiene di pi.
interamente dallanalisi psicologica e il cui Latteggiamento di osservanza funziona in
contenuto designa luomo come essere modo omeopatico piuttosto che allopatico
trasceso. Limmaginario, segno di perch, paradossalmente, si allea con il
trascendenza; il sogno, esperienza di problema anzich farsene nemico. Una
questa trascendenza, sotto il segno sfumatura taoista connota questo modo
dellimmaginario. di prendersi cura senza eroismi. Il Tao T
MICHEL FOUCAULT Ching dice: Chi governa corrompe, chi
dirige svia. Per questo il santo / non
La pi grande scoperta della mia governa e perci non corrompe, non
generazione che gli esseri umani dirige e non svia. / Per favorire la
possono modificare la propria vita spontaneit delle creature / non osa
modificando il proprio atteggiamento agire. Ecco una perfetta descrizione di
mentale. qualcuno che si prende cura dellanima
WILLIAM JAMES JAMES HILLMANN

Uno psicotico uno che crede di essere La tua visione diventa chiara solo quando
Napoleone. Un nevrotico uno che guardi dentro il tuo cuore. Chi guarda
vorrebbe essere Napoleone. Uno normale fuori, sogna. Chi guarda dentro, si sveglia.
contento di essere quello che . CARL GUSTAV JUNG
FRITZ PERLS
JORGE LUIS BORGES FRITZ PERLS

Il modo migliore di definire lempatia [..] liberamente e di farci valere. Teniamo


consiste nellidentificarla con la capacit sotto controllo la nostra aggressivit
di pensare e sentire s stessi nella vita naturale. Rinunciamo ad affermare il
interiore di unaltra persona. la nostra nostro essere. Oppure possiamo diventare
capacit quotidiana di provare ci che fobici o eccessivamente aggressivi per
unaltra persona prova, anche se di solito, nascondere le nostre paure.
e giustamente, in misura attenuta. ALEXANDER LOWEN
HEINZ KOHUT
Quello del prendersi cura dellanima un
I sogni non sono in grado di preservarci modo profondamente diverso di guardare
dalle vicissitudini esistenziali, dalle alla vita di tutti i giorni e alla ricerca della
malattie e dagli eventi tristi. Ci offrono, felicit. Lenfasi non va affatto posta sui
invece, una linea di condotta sul come problemi. Una persona pu prendersi cura
rapportarci a questi eventi, sul come dare della propria anima comprando o
senso alla nostra esistenza, sul come affittando un pezzo di terra, unaltra
realizzare il nostro destino, sul come scegliendo una scuola o un programma di
seguire la nostra stella: in definitiva, sul studi appropriati, unaltra dipingendo la
come realizzare dentro di noi il massimo sua casa o la camera da letto. Prendersi
potenziale di vita. cura dellanima un processo continuo
MARIE-LOUISE VON FRANZ che non si preoccupa tanto di riparare
un difetto centrale quanto di badare ai
Le persone che soffrono di problemi piccoli particolari della vita quotidiana cos
come il panico, di fatto, vanno in panico come alle decisioni e ai cambiamenti
all'idea di andare in panico. il fatto importanti.
stesso di pensare al problema, ad THOMAS MOORE
alimentarlo. In altre parole, il problema
pi grosso non il problema originario, Le convinzioni non si acquistano tanto
ma il problema che si ha con quel facilmente. Se raggiunte senza fatica, alla
problema. La chiave sta nello spingere le prima occasione, si rivelano prive di
persone al punto in cui non gli importa valore.
pi di avere quel problema. SIGMUND FREUD
RICHARD BANDLER
Il disturbo mentale una condizione di
Sentendosi non amati e non attraenti, non libert; una mancanza di libert
abbiamo paura di stendere la mano per psicologica, nel non riuscire a disporre di
avere amore, di cercare o chiedere s, ma altres una ben concreta
rispetto. Temendo una risposta ostile mancanza di possibilit di scelta.
dagli altri, non ci permettiamo di parlare GIOVANNI JERVIS
RONALD LAING CARL WHITAKER

Non dobbiamo permettere alle percezioni La persona mentalmente sana la


limitate degli altri di definire chi siamo. persona che vive con amore, ragione e
VIRGINIA SATIR fede, che rispetta la vita, quella propria e
quella dei suoi simili.
Forti sono quelle persone che non ERICH FROMM
smettono mai di mettersi in discussione,
che non arretrano dinanzi al rischio, che La psicoterapia dovrebbe far sentire alla
accettano la pi grande di tutte le sfide, persona che sta tornando a vivere.
quella della adesione incondizionata ai GEORGE KELLY
propri valori interiori.
ALDO CAROTENUTO Larmonia di un individuo con il proprio
s profondo non richiede soltanto un
Scarta la tua memoria, scarta il tempo viaggio nellinteriorit, ma
futuro del tuo desiderio; dimenticali unarmonizzazione con il mondo
entrambi in modo da lasciare spazio ad ambientale.
una nuova idea. Forse sta fluttuando nella JAMES HILLMAN
stanza in cerca di dimora un pensiero,
unidea che nessuno reclama. Quando un uomo sa pi degli altri diventa
WILFRED BION solitario. Ma la solitudine non
necessariamente nemica dellamicizia,
Lanalisi, rendendo cosciente linconscio perch nessuno pi sensibile alle
personale, rivela allindividuo cose che relazioni che il solitario e lamicizia fiorisce
egli di regola gi conosceva negli altri, ma soltanto quando un individuo memore
non in s stesso. della propria individualit e non si
CARL GUSTAV JUNG identifica pi negli altri.
CARL GUSTAV JUNG
Pi il nostro pensiero penetra il campo
della psicoterapia, pi ci avviciniamo al Quanto maggiore l'integrazione della
regno della teologia. La psicoterapia personalit dell'individuo, e quanto
prende le mosse dal problema di come maggiore quindi la limpidezza verso se
aiutare il nevrotico a vivere nella maniera stesso, tanto pi grande la sua forza. Il
pi adeguata; ci si traduce nella ricerca conosci te stesso resta uno dei
di un senso alla sua vita, ed a questo comandamenti fondamentali, che mirano
punto che la psicoterapia sconfina nella a creare la base della forza e della felicit
teologia. Gli interrogativi fondamentali dell'uomo.
con cui termina la psicoterapia puntano ERICH FROMM
verso il campo della teologia.
ROLLO MAY
CARL GUSTAV JUNG MELANIA KLEIN

la percezione della propria capacit, ha un vero e proprio secolo d'oscurantismo.


un ruolo importante nellesercizio del Saranno indubbiamente capaci di
controllo personale sulla motivazione. apprezzare l'ironia di questa situazione in
Che le discordanze negative tra i criteri modo pi divertente di noi. di noi che
interni e risultati siano motivanti piuttosto rideranno. Sapranno che ci che noi
che deprimenti, dipende dalla chiamiamo schizofrenia era una delle
convinzione di essere o no capaci di forme sotto cui spesso per il tramite di
raggiungere gli obiettivi che ci si posti. gente del tutto ordinaria la luce ha
Chi nutre dubbi sulle proprie capacit cominciato a filtrare attraverso le fessure
viene facilmente dissuaso dai fallimenti. delle nostre menti chiuse. La follia non
Chi invece sicuro delle proprie capacit necessariamente un crollo (breakdown);
intensifica i suoi sforzi quando non riesce essa pu essere anche una apertura
a raggiungere quello che si prefisso, e (breakthrough)... L'individuo che fa
insiste finch non ha successo. l'esperienza trascendentale della perdita
ALBERT BANDURA dell'ego pu e non pu perdere
l'equilibrio, in diversi modi. Pu allora
Credere nella nostra natura vuol dire essere considerato come pazzo. Ma
restituirci la percezione del nostro essere pazzo non necessariamente
destino, recuperare il senso della nostra essere malato, anche se nel nostro mondo
vocazione, rivolgersi alla sensazione che i due termini sono diventati
esiste un motivo per cui la mia persona, complementari... Dal punto di partenza
che unica e irripetibile, al mondo, e della nostra pseudosalute mentale tutto
che esistono cose alle quali mi devo equivoco. Questa salute non una vera
dedicare al di l del quotidiano. salute. La pazzia dei nostri pazienti un
JAMES HILLMAN prodotto della distruzione che imponiamo
a loro e che essi impongono a se stessi.
In breve, per comportamento di Nessuno immagini che ci imbattiamo nella
attaccamento si intende qualsiasi forma di vera pazia, cos come non siamo
comportamento che porta una persona al veramente sani di mente. La pazzia con
raggiungimento o al mantenimento della cui abbiamo a che fare un grossolano
vicinanza con un altro individuo travestimento, una falsa apparenza, una
differenziato e preferito, considerato in grottesca caricatura di ci che potrebbe
genere come pi forte e/o pi esperto. essere la guarigione naturale da questa
JOHN BOWLBY strana integrazione. La vera salute
mentale implica in un modo o nell'altro la
Se la specie umana sopravviver, gli dissoluzione dell'ego normale..
uomini del futuro considereranno la RONALD LAING
nostra epoca illuminata, immagino come
FRANCO BASAGLIA KAREN HORNEY

La persona che ha la mania del controllo Credere nella nostra natura vuol dire
la prima a perdere la propria libert. restituirci la percezione del nostro
FRITZ PERLS destino, recuperare il senso della nostra
vocazione, rivolgersi alla sensazione che
Dovremmo sapere che nella vita non tutto esiste un motivo per cui la mia persona,
dicibile, e non tutto esprimibile; e non che unica e irripetibile, al mondo, e
dovremmo illuderci di potere spiegare i che esistono cose alle quali mi devo
pensieri che abbiamo, e le emozioni che dedicare al di l del quotidiano.
proviamo, con le sole parole chiare e JAMES HILLMAN
distinte.
EUGENIO BORGNA L'universo pieno di uomini che vanno
negli stessi luoghi, quasi compiendo gli
Se sei una persona di talento, questo non stessi movimenti, ma che portano dentro
significa che hai vinto qualcosa. Significa di s, e proiettano all'esterno, universi fra
che hai qualcosa da offrire. loro tanto remoti quanto le costellazioni.
CARL GUSTAV JUNG EMMANUEL MOUNIER

Laltro, che ha diviso con noi le nostre Proprio come un albero, entro certi limiti,
esperienze e che ora non pi al nostro riesce a crescere ntorno a un ostacolo in
fianco, ci ha comunque lasciato un modo da esporre le foglie ai raggi del
prezioso bagaglio di insegnamenti, valori, sole che alimentano la vita, cos il S, nella
lezioni di vita. Questo non significa che la sua ricerca evolutiva, abbandoner il
perdita non sia dolorosa o difficile da tentativo di continuare in una particolare
accettare, perch chi abbandona direzione e cercher di procedere in
sempre oppresso dalla colpa e chi viene un'altra.
abbandonato colpito da un senso HEINZ KOHUT
profondo di distruzione interna, eppure,
nonostante tutto, labbandono e il senso Maggiore la salute mentale che un
di perdita che ne deriva hanno una individuo acquisisce, maggiore la sua
importante e costruttiva funziona: capacit di plasmare in maniera creativa
rappresentano le fondamenta pi solide gli elementi della vita, e di conseguenza,
e affidabili perch ormai ben esplorate pi adeguato diventa il suo potenziale di
su cui edificheremo una nuova esistenza libert. Pertanto il counselor [consulente
che custodir in s tutto il nostro passato. psicologico] che aiuta gli altri a superare
ALDO CAROTENUTO una difficolt di personalit, li aiuta a
diventare pi liberi.
ROLLO MAY
ALFRED ADLER ALDO CAROTENUTO

La gente che ogni giorno incontriamo grande pericolo, e purtroppo non ce ne


nelle strade, negli uffici e nei locali rendiamo conto. Non sappiamo niente
pubblici cos tanta che semplicemente dell'uomo, o troppo poco: dovremmo
non possiamo stabilire con essa rapporti studiare la psiche umana, perch siamo
intimi, perch l'intera organizzazione noi l'origine di tutto il male a venire.
sociale si bloccherebbe di colpo. E, CARL GUSTAVE JUNG
ironicamente, questo sovraffollamento ha
due effetti del tutto incompatibili: da un La salute mentale viene raggiunta se
lato, ci sottopone a continui stress luomo si sviluppa, sino a raggiungere la
facendoci sentire tesi e insicuri, e maturit completa, in accordo con le
dall'altro c'impedisce proprio quegli caratteristiche e le leggi della natura
scambi intimi che diminuirebbero gli umana, e le malattie mentali consistono in
stress e la tensione. un mancato sviluppo in questo senso.
DESMOND MORRIS Date tali premesse, il metro di giudizio
della salute mentale non sar stabilito in
Probabilmente oggi siamo tutti rapporto all'adattamento individuale in un
consapevoli dell'angoscia e del profondo dato ordinamento sociale, ma dovr
turbamento che possono essere procurati essere universale, valido per tutti gli
dalla separazione da figure amate, del uomini, e in grado di dare una risposta
profondo e prolungato dolore che pu soddisfacente al problema dellesistenza
seguire a una perdita e degli effetti umana.
dannosi che tali eventi possono avere per ERICH FROMM
la salute mentale. Una volta aperti gli
occhi, si visto che molti dei disturbi che Tutto ci che si trova nel profondo
siamo chiamati a curare nei nostri pazienti dellinconscio tende a manifestarsi al di
sono riferibili, almeno in parte, a una fuori, e la personalit, a sua volta,
separazione o perdita verificatasi desidera evolversi oltre i suoi fattori
recentemente o in qualche periodo inconsci, che la condizionano, e
precedente. L'angoscia cronica, la sperimentano se stessa come totalit.
depressione ciclica, i tentati suicidi e i CARL GUSTAV JUNG
suicidi sono alcuni dei disturbi pi comuni
che siamo oggi in grado di riferire a tali La consapevolezza della propria indegnit,
esperienze. della propria corruttibilit, la
JOHN BOWLBY consapevolezza di poter ferire e sporcare
anche ci che pi si ama, accresce la
Abbiamo bisogno di capire meglio la coscienza di noi stessi, ne amplia
natura umana, perch l'unico vero lorizzonte.
pericolo esistente l'uomo stesso. lui il ALDO CAROTENUTO
DANIEL GOLEMAN NATHANIEL BRANDEN

Le nostre indagini psicoanalitiche degli Fin dallinfanzia, e, similmente, fin


individui ci hanno convinto che la linea di dallinfanzia della civilt, gli impulsi ostili
demarcazione tra salute e malattia contro gli altri uomini sono stati
mentale non pu essere tracciata cos sottoposti alle stesse restrizioni, alla
nettamente come si pensava in passato. stessa repressione progressiva, a cui sono
Specialmente per quanto riguarda le state sottoposte le nostre necessit
nevrosi, nuclei nevrotici si trovano nella sessuali. Non siamo ancora arrivati cos
psiche degli individui normali tanto avanti da essere capaci di amare il nostro
regolarmente quanto fanno parte della nemico o di offrire la guancia sinistra
struttura di ogni nevrotico aree ampie di dopo essere stati schiaffeggiati sulla
funzionamento normale. Inoltre, gli destra. Inoltre, tutte le regole morali per
individui nel corso della vita valicano pi la repressione dellodio reattivo mostrano
volte, in un senso e nell'altro, il confine tra chiaramente, ai nostri giorni, di essere
salute e malattia mentale. state formate per una piccola comunit
ANNA FREUD sul tipo del clan. Fintantoch siamo in
grado di sentirci membri di un popolo,
In ognuno di noi vi un altro, che noi non permettiamo a noi stessi di trascurare la
conosciamo e che ci parla attraverso il maggior parte di queste restrizioni in
sogno, comunicandoci come egli veda relazione con popoli stranieri. Comunque,
diversamente da come ci vediamo noi. Per abbiamo fatto dei passi avanti nel
questo motivo, se ci troviamo in una controllo dei nostri impulsi ostili,
condizione difficile e senza uscita, allinterno del nostro circolo. () Lostilit
lestraneo, laltro, pu talora fornirci una brutale, proibita per legge, stata
luce, che sar meglio in grado di sostituita dallinvettiva verbale () Fin da
modificare radicalmente il nostro quando siamo stati obbligati a rinunciare
atteggiamento. allespressione dellostilit attraverso i
CARL GUSTAV JUNG fatti, noi abbiamo, proprio come nel caso
dellaggressivit sessuale, sviluppato una
Si presume generalmente che il medico nuova tecnica di invettiva contro il nostro
curante debba avere una linea di nemico. Minimizzando questultimo,
condotta. Ma mi sembra che, considerandolo inferiore, rendendolo
specialmente per la psicoterapia, sia spregevole o ridicolo, noi raggiungiamo
consigliabile che il medico non si prefigga per vie traverse lo scopo di sopraffarlo
una meta troppo precisa. difficile che ().
egli sappia, meglio della natura e della SIGMUND FREUD
volont di vivere della persona malata, ci
che necessario.
CARL GUSTAV JUNG
MARIE-LOUISE VON FRANZ BRUNO BETTELHEIM

Solo sviluppando le facolt interiori appartenenza e al tempo stesso di


luomo pu allontanare i pericoli che maggiore differenziazione. Tale
derivano dallaver perso il controllo delle oscillazione in avanti e allindietro crea la
grandiose forse naturali a sua disposizione flessibilit di espanderle e di svilupparle
ed essere divenuto vittima delle sue stesse entrambe. Quanto pi abbiamo il
conquiste. Lacuta consapevolezza di coraggio di appartenere, tanto maggiore
come sviluppare queste facolt sia sar la nostra libert di essere
indispensabile per la salvezza e la indipendenti. Pi grande la nostra
sopravvivenza stessa dellumanit, e il capacit di differenziarci, pi saremo
rendersi conto che solo cos luomo pu liberi di appartenere.
realizzare la sua vera natura, dovrebbe CARL WHITAKER
incitarlo ad affrontare questo compito con
una intensit di desiderio ed una Nonostante che il termine rapporto sia
risolutezza pari a quelle che finora ha oggi abusato e super sfruttato, in realt
dedicato alle sue conquiste esterne. non esiste una conoscenza approfondita e
Fondamentale tra questi poteri interiori, e completa di questo concetto. Uomo e
quello a cui si dovrebbe dare la donna si incontrano, instaurano legami e
precedenza, lenorme e ancora non relazioni, spesso si sposano e hanno dei
realizzata forza della volont umana. figli, e in ogni caso danno vita a ci che
Allenarla ed usarla costituiscono la base di dovrebbe definirsi coppia ma che, in
ogni sforzo. Ci per due ragioni: la prima realt, altro non se non una diade. La
la posizione centrale che la volont differenza che rende questi due termini
occupa nella personalit delluomo e la non sovrapponibili enorme, giacch per
sua intima relazione con il centro del suo dar vita a una diade non sono necessari
stesso essere, il suo vero io. La seconda sentimenti autentici e profondi, non
ragione che la volont ha la funzione di indispensabile un coinvolgimento
decidere cosa si deve fare e quella di emotivo intenso, e lo stesso dicasi per il
usare tutti i mezzi necessari per realizzare desiderio di dare senza aspettarsi nulla in
ci che ha deliberato, perseverando cambio. La coppia, invece, tutto questo
nonostante tutti gli ostacoli e le difficolt. e molto di pi, condivisione della vita, di
ROBERTO ASSAGIOLI idee e valori, un volere affrontare
insieme a unaltra persona il cammino
Il modo migliore per spiegare la crescita dellesistenza.
forse quello di ritenerla il raggiungimento ALDO CAROTENUTO
di uno stato di equilibrio tra appartenenza
e differenziazione. La crescita un
processo continuo nel quale si tende
senza sosta a livelli pi grandi di
SIGMUND FREUD VIRGINIA SATIR

Per quanto le correnti classiche della esperienze, per, pu compiutamente


psicoterapia differiscano e siano spesso essere espressa in parole, queste essendo
tra loro in contraddizione, esse hanno una recipienti colmi di unesperienza che ne
ipotesi in comune: che i problemi si trabocca. Le parole designano
possano risolvere soltanto scoprendone le unesperienza, ma non sono lesperienza.
cause. Questo dogma fondato sulla Nel momento in cui provo a esprimere ci
credenza in una causalit lineare e che ho sperimentato esclusivamente in
unidirezionale, che scorre dal passato al pensieri e parole, lesperienza stessa va in
presente, e che a sua volta genera fumo: si prosciuga, morta, diventata
lapparentemente ovvia necessit di mera idea. Ne consegue che lessere
raggiungere un insight sulle cause prima indescrivibile a parole ed comunicabile
che possa avvenire un cambiamento. soltanto a patto che la mia esperienza
Permettetemi di fare unosservazione per venga condivisa.
certi versi eretica: n nella mia vita ERICH FROMM
personale (a dispetto di tre anni e mezzo
di analisi in formazione) n nella mia Per gli analisti, dal momento in cui la loro
successiva attivit di analista junghiano, stessa analisi o il lavoro con i pazienti li ha
n nelle vite dei miei pazienti mi sono mai abituati ad ascoltare, sentire e a
imbattuto in questo magico effetto raccontare i sogni, ascoltare il sogno di
dellinsight. unaltra persona unesperienza di
PAUL WATZLAWICK intimit a cui sono probabilmente
diventati blas. Essi hanno dimenticato
La modalit dellessere ha, come che nella vita di tutti i giorni un evento
prerequisiti, lindipendenza, la libert e la assai insolito per una persona raccontare
presenza della ragione critica. La sua ad unaltra un sogno, in particolar modo
caratteristica fondamentale consiste se un sogno recente e specialmente se,
nellessere attivo, che non va inteso nel poi, colui che ascolta compare nel
senso di unattivit esterna, nellessere contenuto manifesto. Hanno perci anche
indaffarati, ma di attivit interna, di uso dimenticato limbarazzo che questa
produttivo dei nostri poetri umani. Essere straordinaria intimit suscita, come pure il
attivi significa dare espressione alle sentimento di invasione che
proprie facolt e talenti, alla molteplicit laccompagna.
di doti che ogni essere umano possiede, DONALD MELTZER
sia pure in vario grado. Significa
rinnovarsi, crescere, espandersi, amare,
trascendere il carattere del proprio io
isolato, essere interessato, prestare
attenzione, dare. Nessuna di queste
HERMANN HESSE FRIEDRICH NIETZSCHE

Ora, tutti noi sappiamo, o dovremmo la sua appropriazione di modelli


sapere, che in noi stessi e negli altri transazionali della struttura familiare, che
esistono istinti aggressivi; nondimeno, permangono nelle diverse circostanze
questidea, tutto sommato, non ci piace della vita. Tommy Wagner un Wagner, e
molto, e cos inconsciamente per tutta la vita sar figlio di Emily e Mark.
minimizziamo e sottovalutiamo la loro () Il senso di differenziazione e di
importanza. Non li osserviamo individualit si forma con la
direttamente, ma li teniamo al margine partecipazione, sia a differenti
del nostro campo visivo, e non sottosistemi in diversi contesti familiari,
permettiamo che entrino a far parte della sia a gruppi extra-familiari. Man mano che
nostra concezione globale della vita; il bambino e la famiglia crescono,
mantenendoli un po confusi, essi non ladattamento della famiglia ai bisogni del
appaiono pi cos vividi, cos reali, e vitali, bambino delimita campi dautonomia che
e quindi cos allarmanti come sarebbero egli sperimenta come differenziazione. A
se li vedessimo chiaramente. quel particolare bambino riservato un
Naturalmente questo un metodo molto certo spazio psicologico e transazionale.
primitivo di affrontare la nostra paura; Essere Tom diverso dallessere un
difatti in questo modo possiamo solo Wagner.
rassicurare noi stessi, e non ottenere un SALVADOR MINUCHIN
reale progresso. Nel lavoro scientifico,
per, non si pu esaminare L'amore tra me e quel fondo abissale
dettagliatamente alcune parti di un che c' dentro di me, a cui io posso
oggetto tralasciando le altre, di accedere grazie a te. L'amore molto
conseguenza la psicoanalisi ha imparato solipsistico; e tu, con cui faccio l'amore,
che queste cose note, ma spiacevoli, sono sei quel Virgilio che mi consente di andare
molto pi dinamiche, cio hanno un nel mio Inferno, da cui poi emergo grazie
influsso molto pi significativo ed ampio, alla tua presenza (perch non mica detto
di quanto comunemente non si avverta. che chi va all'Inferno poi riesca a uscire di
MELANIA KLEIN nuovo). Grazie alla tua presenza io
emergo: per questo non si fa l'amore con
In tutte le culture la famiglia imprime un chiunque, ma con colui/lei di cui ci si fida;
senso di identit nei suoi membri. e di che cos' che ci si fida? Della
Lesperienza dellidentit umana si fonda possibilit che dopo l'affondo nel mio
su due elementi: un senso di abisso mi riporti fuori.
appartenenza e un senso di UMBERTO GALIMBERTI
differenziazione. () Il senso di
appartenenza si forma nel bambino con il
suo adattamento ai gruppi familiari e con
WILFRED BION ALEXANDER LOWEN

Quando due persone qualsiasi si nostra cultura occidentale indichiamo


incontrano per la prima volta e come una persona schietta (letteralmente:
stabiliscono una relazione, hanno di senza elucubrazioni, senza calcoli, senza
fronte a s una vasta gamma di possibili maneggi). la psicoterapia esperienziale
comportamenti. Possono farsi dei mira a creare un rapporto all'interno del
complimenti o scambiarsi degli insulti o quale il paziente accresce la sua capacit
fare delle avances sessuali o definire che di scegliere senza dover subire
uno superiore all'altro e cos via. Ma un'influenza dominatrice che lo costringa
mano che due soggetti definiscono la loro in qualche modo a compiere la scelta
relazione essi elaborano insieme quale finale.
tipo di comportamento comunicativo CARL WHITAKER
opportuno per quella relazione. Da tutti i
messaggi ne selezionano alcuni e Oggi, chi si cura pi dell'anima? Se la si
successivamente raggiungono un accordo menziona, solo per distrazione; il suo
su quelli da inserire nel rapporto. Questa posto nelle canzoni: soltanto la melodia
linea che essi tracciano, linea che riesce a renderla sopportabile, a farne
definisce ci che pu e ci che non pu dimenticare la vetust. Il discorso non la
accadere in quella relazione, si pu tollera pi: troppi significati ha rivestito, a
chiamare la definizione reciproca della troppi usi servita, cosi si sciupata,
relazione. deteriorata, svilita. Il suo patrono, lo
JAY HALEY psicologo, a forza di girarla e rigirarla,
doveva darle il colpo di grazia. Cos, non
Secondo la psicoterapia esperienziale, si suscita ormai nelle nostre coscienze che
arriva al benessere, o crescita personale quel rimpianto che si accompagna alle
continua, a meno che non ci siano belle glorie per sempre tramontate. E
interferenze. Il benessere viene sentito pensare che una volta i saggi la
fondamentalmente come una crescente veneravano, la ponevano al di sopra degli
capacit di scegliere, mentre, al di l di di, e le offrivano l'universo affinch ne
tutte le sovrastrutture, l'infermit disponesse a suo piacimento!
sentita come un ostacolo alla libera scelta. EMIL CIORAN
La capacit di scelta vista come qualcosa
di pi di un esercizio intellettuale conscio. Lillusione pi pericolosa quella che
La persona in condizioni di benessere esista soltanto ununica realt.
sceglie in modo corretto senza bisogno di PAUL WATZLAWICK
pensare. essenzialmente ci che
concezione buddhista del Mushin
(assenza di pensiero) indica come il segno
distintivo della persona matura e che nella
ROLLO MAY STANISLAV GROF

La solitudine una condizione psicologica desiderare di mutare un tipo strisciante


e umana nella quale ci si separa di disperazione chiamato ennui o noia.
temporaneamente dal mondo delle ci di cui soffre la persona che si lascia
persone e delle cose, dalle quotidiane vivere dicendo "E allora?", finch giunge il
occupazioni, per rientrare in noi stessi: momento dell'ultimo, grande "E allora?".
nella nostra interiorit e nella nostra il momento di cambiare.
immaginazione; e questo senza smarrire La terza cosa che induce la gente a
mai il desiderio e la nostalgia delle desiderare di cambiare la scoperta che
relazioni con gli altri, con le persone che ci ci possibile.
sono vicine, e con i compiti che la vita ci THOMAS ANTHONY HARRIS
consegna. certo, ci si pu sentire, ed
essere soli, non solo nel deserto ma anche Molti sono i modi di praticare la
in una grande folla. L'isolamento invece psicoterapia e tutti quelli che portano alla
una condizione psicologica e sociale nella guarigione sono buoni. (...)
quale si chiusi, e talora quasi La straordinaria variet di costellazioni
imprigionati, in se stessi; sia perch ci si psichiche osservabili, la plasticit di tutti i
vuole allontanare da ogni contatto con gli processi psichici e la ricchezza di fattori
altri sia perch la malattia ci induce a farlo determinanti si oppongono a qualsiasi
sia perch sono gli altri ad allontanarsi da meccanizzazione della tecnica e possono
noi. C', cos, un isolamento imposto, e far s che un tipo di comportamento di
non voluto, doloroso e nostalgico, un solito giustificato, qualche volta risulti
isolamento sociale, e c' un isolamento inefficace, mentre un altro, che di solito
che si sceglie sulla scia della propria errato, porti al risultato voluto.
indifferenza e del proprio egoismo, della SIGMUND FREUD
propria aridit di cuore.
EUGENIO BORGNA Noi crediamo di conoscerci, eppure, ad
onta dei nostri sforzi, non ci conosciamo
Tre cose inducono le persone a desiderare affatto; crediamo di conoscere i nostri
di mutare. La prima che soffrono simili, eppure non li conosciamo, perch
abbastanza. Hanno battuto la testa contro noi non siamo un oggetto, e neppure i
lo stesso muro tante volte che decidono di nostri simili lo sono. Pi penetriamo nel
averne abuto abbastanza. E' da tanto nostro intimo, o nell'intimo di un altro
tempo che investono il loro denaro nelle essere, pi la mta ci sfugge. Eppure non
stesse macchinette mangia-soldi senza possiamo fare a meno di desiderare di
trarne alcun ricavo, che alla fine sono penetrare nel segreto dell'animo umano,
disposte o a smettere di giocare o a nel suo pi profondo nucleo.
cambiare macchinetta. (...) Un altro ERICH FROMM
fenomeno che induce la gente a
ALICE MILLER SENECA

C una canzone che merita di essere sempre fuori dalla mia portata.
cantata nella nostra cultura: la canzone Uno dei compiti pi difficili dello
dei ritmi delle relazioni umane, la canzone psichiatra quello di comprendere
delle persone che nel legame con gli altri l'essere in s dell'altro. Poich ci
si arricchiscono e crescono. Spesso il costituisce nella sua essenza quell'aspetto
rumore e il frastuono della vita quotidiana dell'altro che non mi possibile osservare
smorzano le armonie che rendono direttamente, sono costretto ad affidarmi
possibile la vita insieme, le melodie all'azione e alla testimonianza dell'altro
delladattamento reciproco e della per ricavare le mie inferenze sul modo in
solidariet che sono il cemento delle cui egli sperimenta se stesso.
interazioni fra gli esseri umani. () Ma RONALD DAVID LAING
questa pratica della collaborazione ha
bisogno di essere sottolineata con Una persona entra in terapia perch non
maggior forza nella nostra cultura, poich contenta della vita. nel passato o nel
noi tutti tendiamo, di solito, a cogliere futuro della sua mente consapevole che
piuttosto le differenze e i conflitti. Ci la sua capacit di provare piacere
soffermiamo sugli inceppamenti, sulle diminuita o andata perduta. I motivi che
difficolt che irrigidiscono e limitano, e adduce possono essere la depressione,
non prestiamo attenzione sufficiente ai l'ansia, il senso d'inadeguatezza e cos via,
meccanismi che rendono possibile la vita ma questi sono sintomi di un disturbo pi
familiare, a quelle armonie che tanto profondo, in altre parole, dell'incapacit
spesso diamo per scontate. Eppure tutte di appressare la vita. In ogni caso, pu
le famiglie sono attraversate da queste essere dimostrato che questa incapacit
correnti di cooperazione, che sono una nasce dal fatto che il paziente non
componente essenziale di quel che noi pienamente vivo nel suo corpo e nella sua
viviamo e sperimentiamo come il s della mente. Quindi, questo un problema che
famiglia. non pu essere risolto con un approccio
SALVADOR MINUCHIN puramente mentale. Deve essere
affrontato simultaneamente a livello fisico
Il mio essere in s, la mia coscienza e la e psicologico. Solo quando una persona
sensazione di me, quel sapore di me, di io diventa completamente viva si ristabilisce
e me al di sopra e in tutte le cose, ci appieno la sua capacit di provare
per cui sono vivo nel mondo e ho incontri piacere.
con altre persone. Io solo posso gustare il ALEXANDER LOWEN
sapore, nessun altro. Tutto ci
esclusivamente mio, in bene o in male, e
lo stesso vale per gli altri che da questo
punto di vista sono essenzialmente
ERIC BERNE HORACIO ETCHEGOYEN

Tutto di me solo mio: il mio corpo, fare, non si obbligati a essere qualcuno.
compreso tutto ci che fa; la mia mente, Si pu cercare, con sempre maggiore
comprese le immagini di tutto ci che impegno, di diventare qualcosa di diverso
contiene; le mie emozioni, qualunque esse da quello che si : sempre migliori,
possano essere - rabbia, gioia, sempre pi potenti, sempre pi simili a
frustrazione, amore, delusione, qualcun altro e sempre meno simili a ci
eccitazione; la mia bocca, e tutte le parole che in passato abbiamo scoperto di
che ne escono gentili, dolci o dure, essere. (...) Il primo passo consiste
giuste o sbagliate; la mia voce, alta o nell'imparare ad ascoltarsi: avere il
delicata; e tutte le mie azioni, che siano coraggio di aspettare quando non succede
verso gli altri o verso me stessa. (...) nulla, aspettare che qualcosa accada
Siccome sono padrona di tutto ci che dentro di noi, non fuori di noi, non grazie
me, posso conoscermi intimamente e a qualcun altro diverso da noi. La
prendere davvero confidenza con me creativit richiede tempo e solitudine.
stessa. Cos facendo, posso amare me CARL WHITAKER
stessa ed essere ben disposta verso tutte
le mie parti. Allora posso fare in modo che Ho detto spesso ai miei pazienti che
tutte le parti di me lavorino nel mio sarebbe davvero cosa ideale se all'analista
migliore interesse. potesse venir riservata semplicemente la
VIRGINIA SATIR parte della guida che, in una difficile
ascensione di montagne, si limita ad
Niente che valga la pena di imparare pu indicare la via che conviene seguire od
essere insegnato. Tutto deve essere evitare. A voler essere precisi, si dovrebbe
scoperto da ognuno di noi. Questo aggiungere che l'analista una guida essa
processo di apprendere ad apprendere, di stessa non troppo certa della via da
scoprire la propria epistemologia, il battere poich, per quanto pratica di
proprio modo di affrontare nuove scalate, non ha ancora mai fatto
scoperte, nuovi pensieri, nuove idee, l'ascensione di quella particolare
nuove opinioni, richiede una lunga lotta montagna. Fatto questo, che rende ancor
per riuscire a sviluppare sempre meglio pi desiderabile l'attivit e il rendimento
ci che siamo. Tillich ha scritto un libro mentale del paziente. Se peccherebbe
intitolato "Essere divenire". Questo appena di esagerazione, se si affermasse
titolo stato per me un koan. Per molti che, non tenendo conto della competenza
anni mi sono chiesto che cosa volesse dell'analista, proprio l'attivit costruttiva
realmente significare, finch del paziente a determinare la lunghezza e
all'improvviso tutto diventato chiaro: l'esito di una analisi.
agire un modo per impedirsi di essere, KAREN HORNEY
nel senso che se ci si d abbastanza da
FRANZ EPTING ABRAHAM MASLOW

Discendere nella propria Ombra all'inizio inventato a mano mano che si svolge:
soltanto sgradevole, e i risultati non sono essere umani essenzialmente questa
affatto divertenti, ma ha un grande scelta e questa invenzione. Ogni essere
vantaggio: quanto pi si conosce la umano l'autore di se stesso e pur
propria cattiveria, tanto pi si capaci di essendo libero di scegliere se essere uno
proteggersi da quella degli altri. Il male scrittore originale o un plagio,
all'interno di noi riconosce il male comunque obbligato a scegliere. L'uomo
all'esterno. Se rimango ingenuo per condannato a essere libero.
quanto riguarda le mie cattive intenzioni, JOS ORTEGA Y GASSET
rimango vittima di quelle degli altri. Tutti
potranno mentirmi e io li creder, o Obiettivo di un terapeuta introdurre una
giocarmi brutti tiri e io cadr ogni volta maggior complessit nella vita della
nella trappola; sar il povero bambino gente, nel senso di spezzare cicli ripetitivi
sperduto, lo sciocco pieno di buone di comportamento e provocare nuove
intenzioni per il quale il mondo crudele. alternative. Non desidera semplicemente
Le persone che si lasciano maltrattare fare in modo che una persona difficile si
dagli altri sono o molto giovani, o troppo conformi, ma vuole mettere nelle mani di
candide; ma soprattutto esse sono quella persona l'iniziativa che le consenta
indirettamente responsabili di ci che di arrivare a nuove idee e atti che il
accade loro, non hanno sufficiente terapeuta pu non avere neppure preso
coscienza del male che hanno in s. Se in considerazione.
l'avessero, acquisirebbero una sorta di In questo senso il terapeuta incoraggia
percezione intuitiva del male negli altri e l'imprevedibilit. Il compito terapeutico
non presterebbero il fianco. Quanto pi provocare un cambiamento, e quindi un
avremo contemplato il nostro viso allo comportamento nuovo, che spesso non ci
specchio nei momenti di gelosia o d'odio, si aspettava.
tanto pi potremo leggere tali sentimenti JAY HALEY
sul viso degli altri e, in questo caso, essere
cos saggi da scartarli dal nostro cammino. Io posso sentirmi colpevole per il passato,
Lo sciocco idealista che si lascia apprensivo riguardo al futuro, ma posso
imbrogliare da tutti pu essere aiutato agire solo nel presente. Labilit di essere
non con la piet, ma conducendolo alla nel momento presente una componente
sua Ombra interiore. fondamentale del benessere mentale.
MARIE-LOUISE VON FRANZ ABRAHAM MASLOW

L'uomo non ha una natura ma una storia.


L'uomo non altro che dramma. La sua
vita qualcosa che deve essere scelto,
CHARLES DARWIN CARL ROGERS

Lamore non sessualit. Questultima ne nel corso dell'anno. Anche una vita felice
certamente una nota fondamentale, ma non pu esserci senza una misura
le armoniche dellamore sono molto pi dell'oscurit, e la parola "felice"
estese. Daltro lato, per arrivare alle perderebbe il suo significato se non fosse
armoniche, occorre anzitutto saper bilanciata dalla tristezza.
trovare le note fondamentali. Se si chiede CARL GUSTAV JUNG
a qualcuno di sopprimere le fondamentali
e suonare solo le armoniche, ebbene, ci Le parole erano originariamente
sono persone nate per essere eroi, ma gli incantesimi, e la parola ha conservato
altri finiranno tutti per uscire fuori di ancora oggi molto del suo antico potere
testa. () magico.
anche un peccato che si tratti SIGMUND FREUD
soprattutto di fantasmi di perfezione di un
amore inteso unicamente in senso fisico e Lo psicologo (come pure lo
orgastico, mentre ci di cui lessere psicoterapeuta) un perturbatore
umano ha soprattutto bisogno di strategicamente orientato che gioca il
unevoluzione nella direzione di una proprio ruolo professionale
maggiore umanizzazione dei rapporti. E principalmente attraverso due
non la trover nella ricerca del corpo, fondamentali strumenti: se stesso e la
soprattutto del corpo proprio, ma nella relazione che instaura con il cliente.
relazione damore con laltro. Tuttavia, fin VITTORIO GUIDANO
dallinizio tutto intricato con storie di
corpi, e questo d lillusione La vita L'innamoramento o la scelta del partner
umana tutta simbolica, e credo che in scarsamente legato alle caratteristiche
essa non sia tanto importante la fecondit proprie dell'oggetto amato; infatti
del corpo, quanto la fecondit affettiva e vediamo spesso come, pur rimanendo
spirituale; che non importi tanto il queste caratteristiche "inalterate",
semplice godimento dei corpi degli l'amore finosca e la coppia si rompa. Ci
amanti, quanto il loro godimento innamoriamo sempre dell'immagine che
spirituale e affettivo insieme. E non l'altro ci rimanda di noi, e dell'immagine
perch si far della ginnastica, un lavoro che a lui rimandiamo. Da questo incrocio
di perfezionamento sullapparato genitale e scambio reciproco di immagini
che ipso facto si produrr una migliore scaturisce quella che chiamiamo
comprensione amorosa fra due esseri relazione.
FRANCOISE DOLTO MARIA GRAZIA CANCRINI
LIETA HARRISON
Ci sono tante notti quanti giorni, ed
ognuno lungo quanto ogni altro giorno
JEROME SEYMOUR BRUNER EUGENIO BORGNA

L'idea che l'arte di vivere sia una cosa Gli psicoterapeuti e i consulenti hanno
semplice relativamente recente. Da dimostrato quanto pu essere potente
sempre sono esistiti individui convinti che l'accettazione. I terapeuti pi efficaci
per essere felici sarebbe bastato sono quelli che riescono a comunicare
raggiungere il piacere, il potere, la fama e una sincera accettazione alle persone
la ricchezza, e che l'unica cosa da che cercano il loro aiuto. Ecco perch
imparare non fosse tanto l'arte di vivere spesso si sente dire che nel corso di una
quanto il modo per ottenere abbastanza terapia ci si sente completamente liberi
successo da acquisire i mezzi per vivere dal giudizio del terapeuta.
bene. Eppure, se anche esistevano THOMAS GORDON
individui e gruppi che praticavano il
principio di un edonismo radicale, tutte le Linfinito, questa segreta dimensione
culture avevano maestri di vita e maestri della vita, in noi: palpitante e vivo; e
di pensiero. Questi proclamavano che non si cancella nella misura in cui non ci
vivere bene un'arte che va imparata, che lasciamo affascinare, e divorare, dal
imparare quest'arte richiede fatica, tumulto, e dal frastuono, non solo delle
dedizione, comprensione, e pazienza, e cose che sono al di fuori di noi; ma,
tuttavia costituisce la cosa pi importante ancora pi devastanti, da quelle che si
da apprendere. agitano in noi: nella nostra vita interiore
Oggi, invece, coloro che insegnano agli assediata.
uomini come vivere gli psicologi, i EUGENIO BORGNA
sociologi, i politici dichiarano che
imparare a vivere assai semplice, al piuttosto lincapacit di amare che
punto che basterebbe leggere un qualche priva luomo delle sue possibilit.
manualetto della serie "Come fare"! Che Questo mondo vuoto solo per colui
cosa ha causato un cambiamento cos che non sa dirigere la sua libido sulle
sorprendente? Come si giunti a credere cose e sugli uomini, e conferir loro a suo
che sia facile imparare l'arte di vivere, e talento vita e bellezza. Ci che dunque ci
che difficile sia solo guadagnarsi i mezzi costringe a creare, traendolo da noi
per vivere? stessi, un surrogato, non una carenza
ERICH FROMM esterna di oggetti, ma la nostra
incapacit di abbracciare con amore una
Il fine della terapia consiste nel far s che il cosa che stia al di fuori di noi.
paziente non dipenda dagli altri e scopra CARL GUSTAV JUNG
fin dal primissimo momento che pu fare
molte cose, molte pi cose di quelle che
crede di poter fare.
FRITZ PERLS
THOMAS ANTHONY HARRIS PAUL WATZLAWICK

Se non fossimo mai stati separati spazio- nevrotico soltanto quando l'associarsi alla
temporalmente dalle persone con cui gente richiede uno sforzo insopportabile,
abbiamo provato il piacere di stare per evitare il quale la solitudine diviene
insieme, non sapremmo che cosa l'unico mezzo valido.
lamore. Amore il movimento del cuore KAREN HORNEY
verso limmagine della persona assente
per alleviare dentro di s il dolore della Il saper dare e ricevere amore comincia, a
sua assenza. volgere in pensiero e monte, da te che hai fatto voto di
azione il ricordo della sua presenza, smetterla con comportamenti dettati da
inventare mezzi per comunicare con scarsa stima di te stesso e che sono
questaltro, investire luoghi, tempi, divenuti abituali.
oggetti che sono stati testimoni degli WAYNE W. DYER
incontri che servono a tener vivo il
legame simbolico. Le parole scambiate Ecco come devi intendere la salute
con laltro, il ricordo di quel che ci si dellanima: la possiede chi basta a se
detti, linvenzione di parole per cogliere il stesso, ha fiducia nelle proprie forze, sa
senso ai nostri ricordi creano un che tutti i desideri dei mortali, tutte le
linguaggio interiore. Il corpo stesso grazie che si chiedono o si concedono,
diventa, attraverso alcune sue percezioni, non hanno nessuna importanza per la
occasione di reminiscenza degli altri. felicit. Infatti, ci a cui pu aggiungersi
FRANCOISE DOLTO qualcosa non perfetto; ci che pu
subire una diminuzione non duraturo.
Tutti coloro che prendono seriamente se Colui che vuole avere una gioia
stessi e la vita, vogliono stare soli, ogni veramente durevole, deve trarla da se
tanto. La nostra civilt ci ha cos coinvolti stesso.
negli aspetti esteriori della vita, che poco LUCIO ANNEO SENECA
ci rendiamo conto di questo bisogno,
eppure la possibilit che offre, per una La psicoterapia, in condizioni ottimali,
completa realizzazione individuale, sono costituisce un'esperienza che rivitalizza e
state messe in rilievo dalle filosofie e dalle risveglia; un'impresa che infonde coraggio
religioni di tutti i tempi. Il desiderio di una e vitalit. Rappresenta l'opposto della
solitudine significativa non in alcun situazione in cui si perpetua una sorta di
modo nevrotico; al contrario, la maggior vita affievolita e intorpidita. La persona
parte dei nevrotici rifugge dalle proprie attraverso la psicoterapia risveglia le
profondit interiori, ed anzi, l'incapacit qualit creative e spontanee troppo a
di una solitudine costruttiva per se lungo trascurate nell'esperienza
stessa un segno di nevrosi. Il desiderio di quotidiana.
star soli un sintomo di distacco FRANZ R. EPTING
JAY HALEY SALVADOR MINUCHIN

L'inconscio quel capitolo della mia storia esse sono, non nell'essere migliori di
che segnato da un vuoto o occupato da qualcun altro.
una menzogna: il capitolo censurato. NATHANIEL BRANDEN
JAQUES LACAN
La scoperta della volont dentro di noi, ed
Quale il senso di un discorso sulla ancora di pi la consapevolezza che lio e
fragilit? Quello di riflettere sugli aspetti la volont sono intimamente legati, pu
luminosi e oscuri di una condizione umana rappresentare una vera rivelazione in
che ha molti volti e, in particolare, il volto grado di cambiare, a volte radicalmente,
della malattia fisica e psichica, della la nostra auto-coscienza e tutto il nostro
condizione adolescenziale - con le sue atteggiamento verso noi stessi, gli altri e il
vertiginose ascese nei cieli stellati della mondo. Percepiamo di essere soggetto
gioia e della speranza, e con le sue discese vivente dotato del potere di scegliere, di
negli abissi dell'insicurezza e della costruire rapporti, di operare
disperazione -, ma anche il volto della cambiamenti nella nostra personalit,
condizione anziana, lacerata dalla negli altri, nelle circostanze. Questa acuita
solitudine e dalla noncuranza, dallo consapevolezza, questo risveglio e questa
straniamento e dall'angoscia della morte. visione di nuove, illimitate potenzialit di
La fragilit, negli slogan mondani espansione interiore e di azione esterna,
dominanti, l'immagine della debolezza ci danno un senso di confidenza,
inutile e antiquata, immatura e malata, sicurezza, gioia, un senso di interezza.
inconsistente e destituita di senso; e ROBERTO ASSAGIOLI
invece nella fragilit si nascondono valori
di sensibilit e di delicatezza, di gentilezza Nel produrre il nuovo, la forza creativa
estenuata e di dignit, di intuizione uccide.
dellindicibile e dellinvisibile che sono JAMES HILLMAN
nella vita, e che consentono di
immedesimarci con pi facilit e con pi In noi la follia esiste ed presente come
passione negli stati danimo e nelle lo la ragione. Il problema che la
emozioni, nei modi di essere esistenziali, societ, per dirsi civile, dovrebbe accettar
degli altri da noi. tanto la ragione quanto la follia, invece
EUGENIO BORGNA incarica una scienza, la psichiatria, per
tradurre la follia in malattia allo scopo di
Persone con un'elevata autostima non eliminarla.
sono spinte a rendersi superiori agli altri; FRANCO BASAGLIA
esse non cercano di mostrare il loro valore
misurandosi contro uno standard
comparativo. La loro gioia essere ci che
MELANIA KLEIN ROBERTO ASSAGIOLI

Col tempo, mentre uno arriva a grado ordinario. Poich tali persone sono
beneficiare dall'esperienza, si impara che in grado di vivere a loro agio anche con i
le cose non si rivelano essere cos buone loro difetti, questi finiscono per essere
come si sperava n cattive come si percepiti, soprattutto nell'et matura,
temeva. non come difetti, ma solo come
JEROME SEYMOUR BRUNER caratteristiche neutre della persona.
ABRAHAM MASLOW
Per pochi fortunati esiste qualcosa che
trascende ogni classificazione del Vi ho detto che la psicoanalisi nata
comportamento, ed la consapevolezza; come terapia, ma non questa la ragione
qualcosa che si leva al di sopra della per cui ho inteso raccomandarla al vostro
rievocazione del passato, ed la interesse, bens per il suo contenuto di
spontaneit; e qualcosa che pi verit per quanto essa ci insegna su ci
soddisfacente dei giochi, ed l'intimit. che alluomo sta a cuore al di sopra di
Ma sono tre cose che possono rivelarsi ogni altra cosa la sua stessa essenza e
insopportabili e addirittura pericolose per per le connessioni che mette in luce fra le
chi non vi preparato. Forse costoro pi diverse attivit umane. Come terapia,
stanno meglio cos come sono, cercando fra le tante, senza dubbio prima inter
la loro soluzione nelle tecniche popolari di pares. Se fosse priva di valore
azione sociale, come quello "stare terapeutico, non sarebbe stata scoperta
insieme" che un modo di vivere con gli sugli ammalati, n avrebbe potuto
altri senza arrivare per questo all'intimit. perfezionarsi per oltre trentanni
Questo significa forse che se non c' SIGMUND FREUD
speranza per l'umanit, c' almeno
speranza per i singoli esseri umani. Quando incontro una famiglia, sono
ERIC BERNE assolutamente sicuro che i suoi membri
hanno in loro la capacit di lottare e di
Le persone che si autorealizzano sono in crescere; non c' bisogno di stabilire o
grado di accettare la loro natura umana valutare questo fatto, so gi che
secondo lo stile stoico, con tutti i difetti possibile. La vera questione diventa
che tale natura presenta, con tutte le quella del coraggio, sia da parte mia sia
differenze dall'immagine ideale che da parte loro. Siamo disposti a correre il
potrebbero avere presente, senza rischio di avventurarci in acque
preoccuparsene molto. [...] L'affettazione, inesplorate?
l'inganno, l'ipocrisia, la finzione, lo sforzo CARL WHITAKER
di impressionare nella maniera
convenzionale, tutto questo assente in
tali persone o, almeno, non presente nel
DONALD MELTZER ANNA FREUD

Praticare la psicoterapia, non significa fare Il disturbo mentale non "colpisce"


qualcosa al soggetto, n convincerlo a fare l'individuo, ma un modo di vivere e di
qualcosa per s; si tratta invece di sentire che appartiene all'individuo in
liberarlo perch possa crescere e modo pi o meno profondo: esso
svilupparsi in modo normale, e di costituisce uno dei suoi possibili modi di
rimuovere ostacoli in modo che possa essere.
andare avanti. (...) La psicoterapia consiste GIOVANNI JERVIS
semplicemente nella liberazione di
capacit gi presenti allo stato latente. In La salute mentale, o la psicosi, si misura
altri termini, implica che il cliente col grado di convergenza o divergenza
possegga, potenzialmente, la competenza esistente tra due persone, una delle quali
necessaria alla soluzione dei suoi sia, per comune consenso, sana di mente.
problemi. Tali punti di vista sono pertanto RONALD LAING
in netta opposizione alla concezione della
terapia come una manipolazione, da parte Lo psicoterapeuta deve essere
dello specialista, di un "organismo" pi o sufficientemente sano, ed essere stato in
meno passivo. odore di malattia, tanto da comprendere
CARL ROGERS quella dellaltro, in particolare la malattia
di vivere.
La perdita degli interessi per la musica, la SIGMUND FREUD
pittura, la poesia costituiscono una
perdita di felicit e non escluso che Rendi cosciente linconscio, altrimenti
possa risultare lesiva per l'intelletto e, pi sar linconscio a guidare la tua vita e tu
probabilmente ancora, per il carattere lo chiamerai destino.
morale, perch indebolisce il risvolto CARL GUSTAV JUNG
emozionale della nostra natura.
CHARLES DARWIN Non puoi controllare il vento, ma puoi
controllare le vele della tua barca.
Nessun manuale pu insegnare la PROVERBIO CINESE
psicologia; la si apprende tramite
leffettiva esperienza. In psicologia si Paura e dolore devono essere visti come
possiede solo ci di cui si fatto un invito non a chiudere gli occhi, ma ad
esperienza nella realt. Quindi una aprirli ancora di pi.
semplice comprensione intellettuale non NATHANIEL BRANDEN
sufficiente, perch si apprendono solo i
termini e non la sostanza interiore Il linguaggio, prima di significare
dellevento in questione. qualcosa, significa per qualcuno.
CARL GUSTAV JUNG JAQUES LACAN
JOHN BOWLBY HEINZ KOHUT

La persona mentalmente sana la sente in diritto di esistere, si sente che


persona produttiva e non alienata: la non si sarebbe mai dovuti nascere. Non
persona che collega se stessa al mondo importa cosa succede poi a questa
amorevolmente e che usa la sua ragione persona, non importa se soffre, pu
per afferrare obiettivamente la realt, che sempre guardare indietro e sentire che
riconosce se stessa come ununica entit pu essere amato. Pu amare se stesso:
individuale e nello stesso tempo si sente non pu pi rompersi. Ma se non pu
una con i suoi simili, che non soggetta tornare su queste cose, allora pu
ad autorit irrazionale e accetta rompersi. Ci si pu rompere soltanto se si
volontariamente lautorit razionale della gi a pezzi. Finch il mio io bambino non
coscienza e della ragione, che continua a stato amato io ero a pezzi. Amandomi
nascere durante tutta la sua vita e che come si ama un bambino lei mi ha
considera il dono dellesistenza come la aggiustato.
pi preziosa possibilit. DAVID RONALD LAING
ERICH FROMM
Noi scienziati sociali faremmo bene a
Che cos' psicopatologico? Tutto ci che tenere a freno la nostra ansia di
disturba o impedisce l'autorealizzazione. controllare il mondo che comprendiamo
Che cos' la psicoterapia e a che cosa in maniera cos imperfetta Piuttosto, i
serve? Si tratta di mezzi che aiutano a nostri studi potrebbero essere ispirati da
ristabilire la persona sulla via un motivo pi antico, e tuttavia oggi
dell'autorealizzazione e dello sviluppo, alquanto disatteso: la curiosit per il
lungo la linea indicata dalla natura mondo del quale facciamo parte. La
interiore. [...] La psicoterapia non una ricompensa di una tale impresa non il
relazione sui generis, dato che alcune potere, ma la bellezza
delle sue qualit fondamentali sono GREGORY BATESON
presenti in tutte le buone relazioni
umane. troppo triste rendersi conto che la vita
ABRAHAM MASLOW assomiglia al gioco degli scacchi, in cui
basta una mossa falsa a farci perdere la
Tutti dovrebbero poter tornare indietro partita, con laggravante che, nella vita,
con la memoria ed essere certi di aver non possiamo nemmeno contare su di
avuto una mamma che amava tutto di una possibilit di rivincita.
loro, anche la pip, anche la cacca. SIGMUND FREUD
Chiunque dovrebbe poter essere sicuro
che la mamma gli voleva bene giusto
perch era lui, e non per per quello che
avrebbe potuto fare. Altrimenti non ci si
WILLIAM JAMES OTTO FENICHEL

[] Il terapeuta costruttivista ha ancora rende il paziente dipendente allo scopo di


un altro dovere, che consiste dirgli di essere indipendente, in una
nellesprimere le sue migliori qualit situazione simile a quella della odierna
umane affinch il cliente le possa educazione in genere. Anche leducazione
utilizzare. Lesigenza che il terapeuta odierna postula contemporaneamente gli
metta a disposizione del cliente la parte ideali contraddittori di dipendenza attiva e
migliore di s. Il tipo di validazione o di sottomissione obbediente. Come il
invalidazione che si verifica a portata di povero bambino o, nel caso della
mano del terapeuta, durante lora di psicoterapia, il povero paziente, possono
terapia, dovrebbe basarsi su ci che di cavarsela da questo garbuglio, affare
meglio egli da offrire. Questo deriva dalla loro.
posizione specificata da Kelly, secondo il OTTO FENICHEL
quale il terapeuta serve da validatore
durante lora di terapia: Il terapeuta Lo scopo del pensiero non tanto di
coglie il meglio che si possa trovare nella essere vero quanto di essere efficace.
natura umana e lo rappresenta in modo Lefficacia in definitiva comporta la verit
tale da consentire al cliente di validare su ma fra le due cose esiste una differenza
di esso i suoi costrutti. Un altro modo per importantissima. Essere nel vero significa
esprimere questa idea dire che per un esserlo in ogni momento. Essere efficaci
cliente molto utile se il suo terapeuta significa essere nel vero solo alla fine.
in grado di essere ragionevolmente EDWARD DE BONO
creativo.
FRANZ EPTING I sogni non sono in grado di preservarci
dalle vicissitudini esistenziali, dalle
Molti psicoterapeuti cercano di malattie e dagli eventi tristi. Ci offrono,
raggiungere il loro effetto aumentando la invece, una linea di condotta sul come
fiducia di s del paziente. Poich la fiducia rapportarci a questi eventi, sul come dare
di s diminuisce generalmente langoscia, senso alla nostra esistenza, sul come
questa sarebbe una buona trovata. () realizzare il nostro destino, sul come
Comunque, un tentativo di aumentare la seguire la nostra stella: in definitiva, sul
fiducia si s mediante la suggestione come realizzare dentro di noi il massimo
una spada a doppio taglio. Se un paziente potenziale di vita.
ha confidenza con se stesso perch un MARIE-LOUISE VON FRANZ
medico gli ha detto di averla, questi ha pi
confidenza nel medico che in se stesso. Ecco il grande errore di sempre:
presa a prestito, e la si perde di nuovo immaginarsi che gli esseri pensino ci che
quando si perde la partecipazione al dicono.
potere del medico. La psicoterapia che JAQUES LACAN
DONALD WINNICOT MARIE L. VON FRANZ

Si rovina un ragazzino nel modo pi sicuro, La relazione psicoterapeutica non deve


se gli si insegna a considerare il pensare essere un'educata conversazione o una
allo stesso modo pi alto del pensare in chiacchiera da salotto, ma deve avere il
un altro modo. carattere dell'immediatezza: lo
FRIEDRICH NIETZSCHE psicoterapeuta non deve mai mentire, n
cercare di compiacere o impressionare.
Cerco sempre di fare ci che non sono Deve restare se stesso, il che significa che
capace di fare, per imparare come farlo. deve aver lavorato con se stesso.
PABLO PICASSO ERICH FROMM

Rivediamo le linee che caratterizzano la Essere capiti significa essere salvati, essere
psicoterapia per quanto riguarda il suo presi, essere tenuti. Non venire capiti
sviluppo storico. Quanto al metodo, la dunque enormemente penoso. Una
psicoterapia si rivolge alla psiche attraverso angoscia ancora maggiore viene per
l'unica via praticabile, la comunicazione; il sperimentata quando si nel dubbio: sar
suo strumento di comunicazione la parola capito? sar visto? sar preso? meglio
(o per meglio dire il linguaggio verbale e essere abbandonati che essere nel terribile
preverbale), che 'farmaco' e allo stesso tumulto dell'incertezza.
tempo messaggio; la sua cornice la WILFRED BION
relazione interpersonale psicoterapeuta-
paziente. In ultimo, la finalit della In ognuno di noi vi un altro, che noi non
psicoterapia curare (prendersi cura), e conosciamo e che ci parla attraverso il
ogni processo di comunicazione che non sogno, comunicandoci come egli veda
abbia questo proposito (insegnamento, diversamente da come ci vediamo noi. Per
indottrinamento, catechesi) non sar mai questo motivo, se ci troviamo in una
psicoterapia. condizione difficile e senza uscita,
HORACIO ETCHEGOYEN lestraneo, laltro, pu talora fornirci una
luce, che sar meglio in grado di modificare
L'autostima una necessit umana radicalmente il nostro atteggiamento.
fondamentale. Il suo impatto non richiede CARL GUSTAV JUNG
n la nostra comprensione, n il nostro
consenso. Si fa strada dentro di noi anche La domanda circa lo scopo della vita
senza che lo avvertiamo. umana stata posta innumerevoli volte;
NATHANIEL BRANDEN non ha ancora mai trovato una risposta
soddisfacente, forse non la consente
Non giudicare ogni giorno dal raccolto che nemmeno.
raccogli ma dai semi che pianti. SIGMUND FREUD
ROBERT LOUIS STEVENSON
ROBERT LOUIS STEVENSON PABLO PICASSO

Lottimismo e la speranza - proprio come il perfezione. Il paziente si rende conto che


senso di impotenza e la disperazione - avr sempre dei difetti. Sa, tuttavia, che la
possono essere appresi. sua crescita non terminata e che il
DANIEL GOLEMAN processo creativo iniziato in terapia
adesso sotto la sua personale
Ogni vita piena di illusioni, proprio responsabilit. Non termina la terapia
perch la verit ci appare insopportabile. camminando su una nuvoletta. Chi lo fa
E tuttavia la verit ci talmente destinato alla ricaduta. Chi invece rimane
indispensabile che ne scontiamo la perdita con i piedi per terra, ha imparato ad
con gravi malattie. cerchiamo perci di apprezzare la realt e ha sviluppato un
scoprire in un lungo processo la nostra atteggiamento creativo verso i problemi
personale verit che, prima di donarci un che incontrer. ha sperimentato la gioia,
nuovo spazio di libert, fa sempre ma anche il dolore.
soffrire... a meno che non ci ALEXANDER LOWEN
accontentiamo di una conoscenza
intellettuale. Ma in tal caso ci ritroveremo Nessuno nato sotto una cattiva stella; ci
ancora una volta immersi nelle illusioni. sono semmai uomini che guardano male il
ALICE MILLER cielo.
DALAI LAMA
Vi ho detto che la psicoanalisi nata come
terapia, ma non questa la ragione per L'evoluzione di un matrimonio sano
cui ho inteso raccomandarla al vostro dovrebbe avere certe caratteristiche
interesse, bens per il suo contenuto di specifiche. Io credo che la caratteristica
verit per quanto essa ci insegna su ci pi importante del matrimonio sia quella
che alluomo sta a cuore al di sopra di ogni di essere una specie di psicoterapia che
altra cosa la sua stessa essenza e per le dura tutta la vita, una psicoterapia da
connessioni che mette in luce fra le pi persona a persona, un processo di
diverse attivit umane. Come terapia, cambiamento nel quale i partner hanno la
fra le tante, senza dubbio prima inter possibilit e l'opportunit di negoziare
pares. Se fosse priva di valore terapeutico, alcuni diritti, privilegi e capacit
non sarebbe stata scoperta sugli individuali, per il vantaggio di appartenere
ammalati, n avrebbe potuto a una diade che pi forte di ciascuno di
perfezionarsi per oltre trentanni. loro preso isolatamente, e dalla quale
SIGMUND FREUD entrambi traggono la forza necessaria per
affrontare la realt sociale e culturale
In un certo senso, ogni terapia che ha nella quale sono inseriti.
successo si conclude con un fallimento. CARL WHITAKER
Non si raggiunge la propria immagine di
GEORGE BERNARD SHAW ARTHUR SCHOPENHAUER

La terapia inizia sostanzialmente e da vicino le conoscenze che riguardano gli


realmente soltanto nel momento in cui il eventi passati e che sono memorizzate nel
paziente vede che non sono pi il padre e nostro corpo, per accostarle alla nostra
la madre a intralciarlo, ma lui stesso, coscienza. Si tratta indubbiamente di una
ossia una parte inconscia della sua strada impervia, ma lunica che ci dia la
personalit, che ha assunto e continua a possibilit di abbandonare la prigione
interpretare il ruolo di padre e madre. invisibile e tuttavia cos crudele
CARL GUSTAV JUNG dellinfanzia e di trasformarci, da vittime
inconsapevoli del passato, in individui
Vivi con quelli che possono renderti responsabili che conoscono la propria
migliore e che tu puoi rendere migliori. C storia e hanno imparato a convivere con
un vantaggio reciproco, perch gli uomini, essa.
mentre insegnano, imparano... ALICE MILLER
LUCIO ANNEO SENECA
Occorre chiarire che per sua stessa natura,
In psicoterapia, il grande fattore di il processo psicoterapeutico non il
guarigione la personalit del terapeuta: trattamento di una malattia, ma
ed essa non data a priori, non uno un'avventura di auto esplorazione e di auto
schema dottrinario, ma rappresenta il scoperta; in tal modo dallinizio alla fine il
massimo risultato da lui raggiunto. Le paziente sar il protagonista principale. Il
teorie sono inevitabili, ma come meri terapeuta funziona come colui che guida,
sussidi Occorrono moltissimi punti di che crea un contesto, che aiuta l'auto
vista teorici per dare un quadro esplorazione, e occasionalmente da
approssimativo della molteplicit della unindicazione, introducendo ad una
psiche.. N la psiche n il mondo possono prospettiva rielaborativa. La qualit
essere ingabbiati in una teoria. Le teorie essenziale del terapeuta non solo la
non sono articoli di fede, ma tuttal pi conoscenza di tecniche specifiche, anche se
strumenti di conoscenza e di terapia; queste sono una competenza necessaria, e
altrimenti non servono a nulla. sono piuttosto semplici e possono essere
CARL GUSTAV JUNG apprese in tempi relativamente brevi. I
fattori importanti sono il suo grado di
Non possiamo cambiare neppure una consapevolezza e la sua capacit di
virgola del nostro passato, n cancellare i partecipare senza paura e pregiudizi ad
danni che ci furono inflitti nellinfanzia. esperienze intense e singolari, insieme alla
Possiamo per cambiare noi stessi, capacit di saper affrontare situazioni
riparare i guasti, riacquisire la nostra nuove che non rientrano in una struttura
integrit perduta. Possiamo far questo nel teorica convenzionale.
momento in cui decidiamo di osservare pi STANISLAV GROF
ANTOINE SAINT-EXUPERY WILHELM REICH

Innanzitutto d a te stesso chi vuoi essere; inseguire un sogno, chi non si permette
poi fa ogni cosa di conseguenza. almeno una volta nella vita di fuggire ai
EPITTETO consigli sensati.
PABLO NERUDA
Psiche un vocabolo greco che significa
anima. Perci per psichico s'intende La chiave della psicoterapia la
trattamento dell'anima; si potrebbe comprensione. Senza di essa nessun
quindi pensare che voglia dire approccio o tecnica psicoterapeutica ha
trattamento dei fenomeni patologici della senso o efficace a livello profondo. Solo
vita dell'anima. Ma il significato con la comprensione si in grado di
dell'espressione diverso. Trattamento offrire un aiuto reale. Tutti i pazienti
psichico vuol dire invece trattamento a hanno un bisogno disperato di qualcuno
partire dall'anima, trattamento di disturbi che li capisca. Da bambini non furono
psichici o somatici, con mezzi che capiti dai genitori; non venivano
agiscono in primo luogo e direttamente considerati individui con dei sentimenti,
sulla psiche umana. Questo mezzo non venivano rispettati in quanto esseri
costituito anzitutto dalla parola, e le umani. Lo psicoterapeuta che non riesce a
parole sono anche strumento capire la pena dei suoi pazienti, a sentire
fondamentale del trattamento psichico. la loro paura e a conoscere l'intensit
Certo, difficilmente il profano potr della loro lotta per difendere il proprio
comprendere come le "sole" parole del equilibrio in una situazione familiare che
medico possano rimuovere disturbi potrebbe condurre alla pazzia, non in
patologici somatici e psichici. Penser che grado di aiutare efficacemente i pazienti a
gli si chieda di credere nella magia. E non superare il loro disturbo.
ha tutto il torto; le parole dei nostri ALEXANDER LOWEN
discorsi di tutti i giorni sono solo magia
attenuata. Voglio amarti senza stringere, apprezzarti
SIGMUND FREUD senza giudicare, unirti a me senza
invadere, invitarti senza chiedere, lasciarti
Compito dello psicoterapeuta quello di senza colpe, criticarti senza insultare,
assistere la persona nella ricerca del suo aiutarti senza biasimare Se io posso
vero s e poi di aiutarla a trovare il avere le stesse cose da te, allora possiamo
coraggio di essere quel s. realmente incontrarci e arricchirci lun
ROLLO MAY laltro.
VIRGINIA SATIR
Lentamente muore chi non capovolge il
tavolo, chi infelice sul lavoro, chi non
rischia la certezza per lincertezza per
DANIEL PENNAC PABLO NERUDA

Originariamente le parole erano magie e, si pu ritenere che un'analisi nella quale il


ancor oggi, la parola ha conservato molto dolore non venga osservato e discusso,
del suo antico potere magico. Con le affronti una delle ragioni centrali per le
parole un uomo pu rendere felice l'altro quali il paziente l.
o spingerlo alla disperazione, con le WILFRED BION
parole l'insegnante trasmette il suo
sapere agli allievi, con le parole l'oratore Ci sono tre grandi cose al mondo: gli
trascina con s l'uditorio e ne determina i oceani, le montagne e una persona
giudizi e le decisioni. Le parole suscitano impegnata.
affetti e sono il mezzo comune con il quale WINSTON CHURCHIL
gli uomini si influenzano tra loro. Non
sottovaluteremo quindi l'uso delle parole Il serpente che non pu lasciarsi dietro la
nella psicoterapia. propria pelle deve morire. Cos succede
SIGMUND FREUD alla mente che non sa cambiare le
proprie opinioni. Smette di essere una
Credo che l'obiettivo principale di mente.
qualsiasi psicoterapia sia quello di liberarsi FRIEDRICH NIETZSCHE
del passato e del futuro, buoni o cattivi
che siano, per cominciare semplicemente Impossibile conoscere se stessi
ad essere.. riflessivamente (). Possiamo rivelarci a
CARL WHITAKER noi stessi attraverso un altro, ma non
possiamo riuscirci da soli (). Abbiamo
I sogni non sono in grado di preservarci bisogno di rapporti del tipo pi profondo
dalle vicissitudini esistenziali, dalle attraverso cui realizzare noi stessi,
malattie e dagli eventi tristi. Ci offrono, rapporti dove possibile lautorivelazione
invece, una linea di condotta sul come () nellanalisi, nel matrimonio e nella
rapportarci a questi eventi, sul come dare famiglia, o tra amanti o amici. (...) Non
senso alla nostra esistenza, sul come possiamo vedere psicologicamente
realizzare il nostro destino, sul come alcunch se non ci lasciamo coinvolgere:
seguire la nostra stella: in definitiva, sul non possiamo essere coinvolti in alcuna
come realizzare dentro di noi il massimo cosa se questa non entra nella nostra
potenziale di vita. anima. () La riflessione pu fare
MARIE-LOUISE VON FRANZ coscienza, ma lamore fa anima.
JAMES HILLMAN
Il dolore non pu essere assente dalla
personalit. Un'analisi deve essere
dolorosa, non perch vi sia per forza
qualche valore nel dolore, ma perch non
EMMANUEL MOUNIER DESMOND MORRIS

Quanto pi la mia vita viene spiegata sulla cedere a questo quasi impercettibile, ma
base di qualcosa che gi nei miei poderoso impulso - un impulso che deriva
cromosomi, di qualcosa che i miei genitori dalla tendenza all'unica, creativa
hanno fatto o hanno omesso di fare e alla autorealizzazione.
luce dei miei primi anni di vita ormai MARIE-LOUISE VON FRANZ
lontani, tanto pi la mia biografia sar la
storia di una vittima. Ricordiamo il vecchio adagio: "si vis
JAMES HILLMAN pacem, para bellum": se vuoi il
mantenimento della pace sii sempre
Alcune persone pensano che aggrapparsi disposto alla guerra. Sarebbe ora di
alle cose le renda pi forti, ma a volte si modificare questo adagio e di dire: "si vis
necessita di pi forza per lasciare andare vitam, para mortem": se vuoi sopportare
che per trattenere la vita, impara ad accettare la morte.
HERMANN HESSE SIGMUND FREUD

Un fondamentale modello ci fornito Le persone che progrediscono nella vita


dalla storiella delluomo che batteva le sono coloro che si danno da fare per
mani ogni dieci secondi. Interrogato sul trovare le circostanze che vogliono e, se
perch di questo strano comportamento, non le trovano, le creano.
rispose: Per scacciare gli elefanti. GEORGE BERNARD SHAW
Elefanti? Ma qui non ci sono elefanti! E
lui: Appunto La morale della storia che Ogni sistema educativo deve essere
rifiutare o scansare una situazione giudicato non per ci che concede ai
temuta, un problema, da un lato sembra pochi, ma per ci che assicura ai molti, pur
essere la soluzione pi logica, dallaltro senza impedire ai pochi di andare anche
per assicura il persistere del problema. pi lontano.
PAUL WATZLAWICK BRUNO BETTELHEIM

Il nostro atteggiamento deve essere simile Con essere intendo quellatteggiamento


a quello del pino di montagna, di cui esistenziale in cui non si ha nulla n si
abbiamo gi detto: esso non si irrita aspira ad avere alcunch, ma si in una
quando il suo sviluppo ostacolato da una condizione di gioia, si usano le propria
pietra, n pianifica i modi in cui potr aver facolt in maniera creativa, si tuttuno
ragione degli ostacoli; cerca solo di con il mondo.
avvertire se debba crescere in una ERICH FROMM
direzione piuttosto che in un'altra, nel
senso della pendenza, o nel senso
contrario. Come l'albero, dobbiamo
THOMAS MOORE KONRAD LORENZ

Essere vecchi estremamente Un atteggiamento costantemente


impopolare. Non ci si rende conto che il sperimentale nei confronti di ogni cosa -
"non poter invecchiare" cosa da ecco ci di cui abbiamo bisogno. Da
deficienti, come lo il non poter uscire quest'atteggiamento deriva in modo quasi
dall'infanzia. miracoloso, la soluzione di ogni tipo di
CARL GUSTAV JUNG problema.
BURRHUS FREDERIC SKINNER
Lo sviluppo della coscienza e lacquisizione
della consapevolezza di s sono conquiste Voglio che la psicologia ponga le sue basi
che implicano una grande apertura verso nell'immaginazione delle persone, anzich
gli altri e verso la realt che ci circonda, farle oggetto di calcoli statistici e di
ma che nello stesso momento ci classificazioni diagnostiche. Voglio che si
impongono di lasciarci un certo tipo di guardi alle storie cliniche con la mente
passato dietro le spalle. poetica, cos da leggerle per quello che
Al rapporto reale e vivificante si potr sono: forme letterarie del nostro tempo, e
accedere soltanto dopo aver preso non relazioni scientifiche.
coscienza di chi e che cosa siamo in realt, JAMES HILLMAN
di quali sono i nostri autentici desideri e i
bisogni che scaturiscono dai moti della La cosa simpatica dell'amore che non
nostra anima. Con noi stessi non come il sapone, non lo consumi. Somiglia
dovremmo mai scendere a patti, e per piu' ai muscoli: piu' impari ad amare, piu'
evitare che una simile aberrazione si riesci ad amare.
verifichi, occorre in primo luogo acquisire CARL WHITAKER
consapevolezza, emergere dalle tenebre
dellinconscio e iniziare a guardare gli La sofferenza dovuta ad un ristagno
sconfinati orizzonti della libert interiore. spirituale, ad una sterilit psichica. Fede,
ALDO CAROTENUTO speranza, amore e conoscenza ci di cui
ha bisogno il paziente per vivere. Nessuno
Ti criticheranno sempre, parleranno male guarisce veramente se non riesce a
di te e sar difficile che incontri qualcuno raggiungere un atteggiamento religioso.
al quale tu possa piacere cos come sei! CARL GUSTAV JUNG
Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la
vita come unopera di teatro, ma non ha Il primo passo verso il cambiamento la
prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi consapevolezza. Il secondo passo
intensamente ogni giorno della tua vita l'accettazione. Il terzo passo l'azione.
prima che lopera finisca priva di applausi. NATHANIEL BRANDEN
CHARLIE CHAPLIN
DALAI LAMA GEORGE KELLY

Le convinzioni determinano le azioni. Le etichettare, codificare e fissare in ruoli


azioni determinano i risultati che ottieni e i congelati coloro che vi appartengono. Ma
risultati determinano le convinzioni che crei. esiste veramente un fuori sul quale e dal
RICHARD BANDLER quale si possa agire prima che le istituzioni
ci distruggano?
Lautoconsapevolezza - in altre parole la FRANCO BASAGLIA
capacit di riconoscere un sentimento nel
momento in cui esso si presenta - la Non ci possibile vivere il pomeriggio della
chiave di volta dellintelligenza emotiva. vita seguendo il programma del suo
DANIEL GOLEMAN mattino. Perch ci che grande al
mattino, sar piccolo la sera. E le verit del
La fine di una relazione non mai mattino diventeranno le falsit della sera.
accompagnata dalla felice circostanza per CARL GUSTAV JUNG
la quale si concretizza un simultaneo
esaurirsi dellinteresse. E questo L'uomo crede di volere la libert. In realt
comporta una delle pi profonde ferite ne ha una grande paura. Perch? Perch la
narcisistiche che un individuo possa libert lo obbliga a prendere delle decisioni
sopportare. e le decisioni comportano rischi. Se invece
ALDO CAROTENUTO si sottomette a un'autorit, allora pu
sperare che l'autorit gli dica quello che
Cosa fai per prima cosa quando impari a giusto fare, e ci vale tanto pi se c'
nuotare? Fai degli errori, non vero? E un'unica autorit come spesso il caso
cosa accade? Fai altri errori, e quando tu che decide per tutta la societ cosa utile
hai fatto tutti gli errori che possibile fare e cosa invece nocivo.
senza affogare e alcuni di loro anche pi ERICH FROMM
e pi volte cosa scopri? Che sai
nuotare? Bene la vita la stessa cosa Ci piace aprire questa pagina, citando una
che imparare a nuotare! Non aver paura frase di Einstein che potrebbe benissimo
di fare degli errori, perch non c altro rappresentare il nostro motto: "Chi dice
modo per imparare come si vive. che impossibile non dovrebbe disturbare
ALFRED ADLER chi ce la sta facendo."
ALBERT EINSTEIN
Per poter veramente affrontare la
"malattia", dovremmo poterla incontrare La psicoanalisi non il solo modo di
fuori dalle istituzioni, intendendo con ci risolvere i conflitti interiori. La vita stessa
non soltanto fuori dall'istituzione rimane ancora uno psicoterapeuta molto
psichiatrica, ma fuori da ogni altra efficace.
istituzione la cui funzione quella di KAREN HORNEY
GIOVANNI JERVIS IKEDA DAISAKU

Il sentimento di gratitudine una delle qualche vantaggio di poco conto, fosse


espressioni pi evidenti della capacit di pure quello della sicurezza, con il divenire
amare. La gratitudine un fattore prigioniero, con il nuotare nella corrente. Il
essenziale per stabilire il rapporto con voler somigliare agli altri per non pagare il
loggetto buono e per poter apprezzare la prezzo di ritrovarsi soli non sar che una
bont degli altri e la propria. differenziazione fallita. L'imitazione impone
MELANIA KLEIN l'affettazione, enoi restiamo quello che
eravamo, ma ancora pi sterili.
Avere una vocazione nel suo significato La protezione che gli altri ci offrono ci
originario vuol dire essere guidati da una sottrae a noi stessi e cos la nostra
voce. [...] La voce interiore la voce di una responsabilit declina. Insieme agli altri
vita pi piena, di una coscienza ulteriore riusciamo a compiere imprese che non
pi ampia. Nella voce interiore, l'infimo e sarebbero possibili anoi da soli: diveniamo
il sommo, l'eccelso e l'abietto, verit e prima pi coraggiosi ma poi pi arroganti,
menzogna spesso si mescolano prima pi risoluti ma poi pi sfrontati.
imperscrutabilmente, aprendo in noi un CARL GUSTAV JUNG
abisso di confusione, di smarrimento e di
disperazione. L'uomo che, tradendo la Il processo terapeutico significa ricercare
propria legge, non sviluppa la personalit, se stessi aiutare il paziente a sviluppare
si lasciato sfuggire il senso della propria la sua personalit restituirgli il potere di
vita. sopravvivere e di vivere, di essere creativo
CARL GUSTAV JUNG a dispetto del suo dolore e della sua
impotenza.
altrettanto vero che nessuno pu CARL WHITAKER
prendere coscienza della propria
individualit senza un rapporto Non possiamo indurre deliberatamente il
responsabile con i propri simili: nessuno cambiamento, n in noi stessi, n negli
che cerchi se stesso ne verr a capo altri. Questo un punto decisivo: sono
ritirandosi in un egoistico isolamento. molti quelli che dedicano la propria
Soltanto un legame profondo e esistenza a realizzare una loro concezione
incondizionato con qualche persona, o di come dovrebbero essere, invece di
addirittura con molte, possibile scoprire realizzare se stessi.
se stessi, perch solo cos si ha la FRTZ PERLS
possibilit di confrontarsi con gli altri e di
differenziarsi da loro.
Ma il punto proprio questo:
differenziarsi. Il rischio del legame, infatti,
che poco alla volta si finisca, per un
ALDOUS HUXLEY VICTOR HUGO

Il nostro comportamento in funzione termini letterali questo significa che


della nostra esperienza. Noi agiamo riteniamo responsabili i nostri genitori.
secondo il modo in cui vediamo le cose. Ma, lo stesso enunciato, visto come
Se la nostra esperienza viene distrutta, il metafora, pu significare che quel che ci
nostro comportamento sar distruttivo. ferisce ci pu anche essere genitore. Le
Se la nostra esperienza distrutta, nostre ferite sono i padri e le madri dei
abbiamo perso noi stessi. nostri destini.
RONALD LAING JAMES HILLMAN

Per non soffrire delusioni nei riguardi Mi piace immaginare la nostra psiche
della natura umana, dobbiamo cominciare come una pensione piena di ospiti. Ci sono
col rinunziare alle nostre illusioni rispetto quelli che si presentano puntuali e
ad essa. seguono le regole della casa, e altri,
ABRAHAM MASLOW anch'essi ospiti fissi, che se ne stanno
chiusi in camera o si fanno vedere solo di
Il compito dello psicoterapeuta, notte; e pu darsi che questi e quelli non
contrariamente ad un diffuso malinteso, si siano mai incrociati. Una soddisfacente
non affatto quello di trovare cos' che teoria del carattere deve dare spazio a
non va nel paziente per poi poterglielo tutti, ai caratteristi, alle controfigure, agli
dire. Altri glielo avevano gi detto addestratori di animali, alle comparse, agli
per tutta la sua vita e, nella misura in cui attori che recitano soltanto una particina e
ha accettato le parole altrui, egli stesso si esibiscono in numeri inattesi. Spesso
se lo diceva. (...) Il lavoro dello sono questi a dare allo spettacolo il suo
psicoterapeuta non consiste nemmeno tono tragico, o fatale, o demenziale. ()
nell'imparare delle cose riguardo al Probabilmente l'integrit del carattere
paziente per poi insegnargliele, bens non una cosa cos unitaria; assomiglia,
insegnare al paziente come imparare ci piuttosto, a quando, alla fine dell'opera,
che concerne se stesso. Questo significa l'intera compagnia si presenta in scena, e
che il paziente deve diventare il coro, i ballerini, i protagonisti e il
direttamente consapevole di come direttore d'orchestra fanno i loro inchini
realmente funzioni in quanto organismo scoordinati. La vita vuole alla ribalta tutta
vivente; e questo avviene sulla base di la compagnia, in flagrante delitto. Anche i
esperienze concrete e non verbali. travestimenti fanno parte del carattere.
FRITZ PERLS JAMES HILLMANN

La figura mitica del genitore che ferisce, o


che ferito, diventa l'enunciato
psicologico che 'il genitore la ferita. In
ITALO CALVINO LIETA HARRISON

Non c presa di coscienza senza La terapia, o l'analisi, non solo qualcosa


sofferenza. In tutto il mondo la gente che gli analisti fanno ai pazienti, essa un
arriva ai limiti dellassurdo processo che si svolge in modo
per evitare di confrontarsi con la propria intermittente nella nostra individuale
anima. Non si raggiunge lilluminazione esplorazione dell'anima, negli sforzi per
immaginando figure di luce, ma portando capire le nostre complessit, negli attacchi
alla coscienza loscurit interiore. Chi critici, nelle prescrizioni e negli
guarda fuori sogna, chi guarda dentro si incoraggiamenti che rivolgiamo a noi
sveglia. stessi. Nella misura in cui siamo impegnati
CARL GUSTAV JUNG a fare anima, siamo tutti,
ininterrottamente, in terapia.
Solo una educazione interiore ci consente JAMES HILLMAN
di guardare alla realt distinguendo ci
che veramente conta. Ci sono solo due giorni allanno in cui non
EUGENIO BORGNA puoi fare niente: uno si chiama ieri, laltro
si chiama domani, perci oggi il giorno
Il problema vero non se le macchine giusto per amare, credere, fare e,
siano in grado di pensare, ma piuttosto se principalmente, vivere.
lo fanno gli uomini. DALAI LAMA
BURRHUS FREDERIC SKINNER
Un obiettivo senza una data solo un
Ogni persona che passa nella nostra vita sogno.
unica. Sempre lascia un po di s e si porta MILTON ERICKSON
via un po di noi. Ci sar chi si portato
via molto, ma non ci sar mai chi non avr Non confondere l'amore col delirio del
lasciato nulla. Questa la pi grande possesso, che causa le sofferenze pi
responsabilit della nostra vita e la prova atroci. Perch contrariamente a quanto
evidente che due anime non si incontrano comunemente si pensa, l'amore non fa
per caso. soffrire. Quello che fa soffrire l'istinto
JORGE LUIS BORGES della propriet, che il contrario
dell'amore.
L'incontro tra due personalit come il ANTOINE SAINT-EXUPERY
contatto tra due sostanze chimiche: se c'
qualche reazione, entrambe si Il proverbio suggerisce di non mordere la
trasformano. mano che ti nutre. Ma forse dovresti farlo,
CARL GUSTAV JUNG se quella mano ti impedisce di nutrirti da
solo.
THOMAS SZASZ
MARIA GRAZIA CANCRINI THOMAS GORDON

Rispetto non timore n terrore; esso gli altri e dice: "Io amo me in te; mi
denota, nel verso senso dalla parola riconosco in te". Ma come lamore verso
(respicere = guardare), la capacit di la madre che lo alimenta, lo protegge, lo
vedere una persona com, di conoscerne ama, significa quindi "Ti voglio bene
la vera individualit. Rispetto significa perch sei mia". Nell'adolescenza: "Mi
desiderare che laltra persona cresca e si piace come sei e quello che fai, quindi ti
sviluppi per quello che . amo". Fino a che fai quel che mi piace io ti
ERICH FROMM amo. Lamore maturo dice: "Ti amo
perch mi curo di te, il tuo benessere il
Spesso si dice che questa o quella persona mio, mi spendo per te".
non ha ancora trovato se stessa. Ma lio ERIK ERIKSON
non qualcosa che si trova, qualcosa
che si crea. Ci che caratterizza un soggetto normale,
THOMAS SZASZ precisamente il fatto di non prendere
mai del tutto sul serio un certo numero di
Il piacere ha bisogno di pi tempo che non realt di cui riconosce l'esistenza.
il dolore. Per ferire e fare del male si JACQUES LACAN
impiega quasi nulla: basta unespressione
del viso o anche solo una parola sbagliata. Il tradimento una rivolta: ogni
Per dare piacere ci vuole un po di pi. rivoluzione s'iscrive nell'orbita del
Non basta una sola parola. tradimento, tradimento ogni opera
MARIA GRAZIA CANCRINI - LIETA d'arte che rompa un circuito obsoleto
HARRISON della conoscenza, tradimento
ogni nuova scoperta, tradimento ogni
La psicoterapia deve concentrarsi sulla originale movimento intellettuale.
creazione di nuove /ipotesi/previsioni che ALDO CAROTENUTO
costituiscano un livello pi elevato verso
linvenzione di un nuovo sistema di Essere completamente onesti con se
significati, piuttosto che cercare di stessi, un buon esercizio.
riparare o rattoppare i guasti del sistema SIGMUND FREUD
corrente.
GEORGE KELLY Trovo che vi sia una bella parola in italiano
che molto pi calzante della parola
Lamore nella vita vive quattro fasi, luna felice, ed contento, accontentarsi: uno
evolve nell'altra e vi si somma, fino alla che si accontenta un uomo felice.
maturit piena. Nella prima fase il TIZIANO TERZANI
bambino dice: "Io amo me". Lego il
centro del mondo. Poi, scopre piano piano
GIBRAN KHALIL HOWARD GARDNER

Una certa mamma, quando il suo bambino Ci che sto dicendo, espresso in altri
ha mangiato gli spinaci, lo premia di solito termini, significa che non ho trovato
con un gelato. Di quali ulteriori assolutamente utile o efficace, nelle mie
informazioni avreste bisogno per essere in relazioni con gli altri, tenere una facciata,
grado di predire se il bambino: a) giunger comportarmi alla superficie in un modo,
ad amare o a odiare gli spinaci; b) ad quando provavo interiormente qualcosa
amare o a odiare il gelato; c) ad amare o a di completamente diverso. Tutto ci non
odiare la mamma? inutile, penso, allo sforzo inteso a
GREGORY BATESON costruire poco a poco delle relazioni
interpersonali costruttive.
La sofferenza ci minaccia da tre parti: dal Vorrei aggiungere che, nonostante senta
nostro corpo che destinato a deperire e di aver imparato a fondo la verit di
a disfarsi; dal mondo esterno che contro questa frase, non l'ho messa a profitto in
noi pu infierire con strapotenti spietate maniera adeguata. Infatti, la maggior
forze distruttive; e infine dalle nostre parte degli errori che faccio nelle relazioni
relazioni con altri uomini. La sofferenza interpersonali, la maggioranza dei
che ha origine nellultima fonte viene da fallimenti a cui sono andato incontro nella
noi avvertita come pi dolorosa di ogni mia professione, si possono spiegare con il
altra. fatto che, per qualche motivo di difesa, mi
SIGMUND FREUD sono comportato, in un modo, mentre in
realt sentivo imn un modo del tutto
Autenticit: diverso.
Potrei cominciare con una proposizione CARL ROGERS
negativa. Mi sono reso conto
chiaramente che non produce alcun Io credo piuttosto che in ogni vero amore
frutto, a lungo andare, nei rapporti ci sia una tale misura di aggressione
interpersonali, comportarsi come se si latente nascosta nel legame, che quando
fosse diversi da come si . questo legame si spezza avviene
Non serve agire in modo calmo e quell'orribile fenomeno che chiamiamo
piacevole come se si conoscessero le odio. Nessun amore senza aggressione,
risposte da dare quando le si conoscono. ma anche nessun odio senza amore!
Non mi serve comportarmi da persona KONRAD LORENZ
affettuosa se in realt, in quel momento,
mi sento ostile. Non mi serve ostentare i bambini vengono educati da quello che
sicurezza, se di fatto sono spaventato o gli adulti sono non da ci che dicono.
insicuro. E su un piano pi semplice, non CARL GUSTAV JUNG
mi serve dire che sto bene se in realt
sono malato.
UMBERTO GALIMBERTI MICHEL FOUCAULT

Il peggio che possa accadere a chiunque della vita da quelle che non lo sono, e che
che lo si possa comprendere non di rado sopravvalutiamo nei loro
completamente. significati.
CARL GUSTAV JUNG EUGENIO BORGNA

L'unico uomo che possa considerarsi Per quanto possa sembrare paradossale,
educato colui che ha imparato a quello che a molti di noi manca il
imparare; che ha imparato ad adattarsi e a coraggio di tollerare la felicit senza auto
mutare; che sa che nessuna conoscenza sabotarsi.
certa, e che solo il processo di ricerca della NATHANIEL BRANDEN
conoscenza costituisce una base di
certezza. La potenza della parola nei riguardi delle
CARL ROGERS cose dellanima sta nello stesso rapporto
della potenza dei farmaci nei riguardi delle
L'amore non possesso, perch il cose del corpo.
possesso non tende al bene dell'altro, n GORGIA
alla lealt verso l'altro, ma solo al
mantenimento della relazione, che, lungi La formulazione pi comprensiva degli
dal garantire la felicit, che sempre nella scopi terapeutici lo sforzo per essere
ricerca e nella conoscenza di s, la genuini: essere senza pretesti, essere
sacrifica in cambio di sicurezza. emotivamente sincero, essere capace di
UMBERTO GALIMBERTI mettere tutto se stesso nei propri
sentimenti, nel proprio lavoro, nelle
Non rimpiango le persone che ho perso proprie convinzioni. Ci si pu avvicinare a
col tempo... ma rimpiango il tempo che ho questo, solo a patto che i conflitti siano
perso con certe persone, perch le risolti.
persone non mi appartenevano, gli anni s. KAREN HORNEY
CARL GUSTAV JUNG
L'educazione deve promuovere
Ci che necessario per cambiare una l'indipendenza interiore e l'individualit
persona cambiare la sua consapevolezza del bambino, il suo sviluppo e la sua
di s. integrit. Nella nostra civilt, tuttavia,
ABRAHAM MASLOW l'educazione, troppo spesso, produce
l'eliminazione della spontaneit.
La solitudine, come il silenzio, ERICH FROMM
esperienza interiore che ci aiuta a vivere
meglio la nostra vita di ogni giorno;
facendoci distinguere le cose essenziali
MILTON ERICKSON ALBERT EINSTEIN

L'uomo ha bisogno di difficolt: sono trovare entrambe l fuori. Se cercate le


necessarie alla sua salute. cose che potrebbero andare storte, le
CARL GUSTAV JUNG trovate. Avete semplicemente guardato
nel mucchio sbagliato! Cercate ci che
Ciascuna persona disegna la sua propria funziona troverete anche quello.
vita, la libert gli d il potere di eseguire i RICHARD BANDLER
suoi propri progetti, e il potere d la
libert di interferire con i progetti degli nel momento in cui mi accetto cos come
altri. sono che io divengo capace di cambiare.
ERIC BERNE CARL ROGERS

La psicoanalisi si impara innanzitutto su s La pi grande scoperta della mia


stessi, mediante lo studio della propria generazione che gli esseri umani
personalit. possono cambiare le loro vite cambiando
SIGMUND FREUD le abitudini mentali.
WILLIAM JAMES
Se si depressi, si vive nel passato. Se
siete ansiosi, si vive nel futuro. Se si in Ognuno di noi confonde i limiti del suo
pace, si vive nel presente. campo visivo per i confini del mondo
LAO TZU ARTHUR SCHOPENHAUER

A nascere son buoni tutti! Persino io sono Sappiamo ci che siamo ma non quello
nato! Ma poi bisogna divenire! Divenire! che potremmo essere.
Crescere, aumentare, svilupparsi, WILLIAM SHAKESPEARE
ingrossare (senza gonfiare), accettare i
mutamenti (ma non le mutazioni), Il dubbio o la fiducia che hai nel prossimo
maturare (senza avvizzire), evolvere (e sono strettamente connessi con i dubbi e
valutare), progredire (senza rimbambire), la fiducia che hai in te stesso.
durare (senza vegetare), invecchiare KHALIL GIBRAN
(senza troppo ringiovanire), e morire
senza protestare, per finire un La felicit conoscere e meravigliarsi.
programma enorme, una vigilanza JACQUES COUSTEAU
continua perch a ogni et let si ribella
contro let, sai! La sola virt della coerenza la
DANIEL PENNAC prevedibilit, e troppi la usano
semplicemente per evitare di rischiare.
Alcune cose potrebbero andare storte. ALFRED ADLER
Altre potrebbero funzionare. Le potete
EDWARD DE BONO JAQUES COUSTEAU

Un atteggiamento costantemente 'non gentile'. Molto di rado ci


sperimentale nei confronti di ogni cosa - permettiamo di 'capire' esattamente
ecco ci di cui abbiamo bisogno. Da quale sia per lui il significato
quest'atteggiamento deriva in modo quasi dell'affermazione.
miracoloso, la soluzione di ogni tipo di CARL ROGERS
problema.
BURRHUS FREDERIC SKINNER Le persone che si lamentano del proprio
stato danno sempre la colpa alle
Lamore, il lavoro e la conoscenza sono le circostanze. Le persone che vanno avanti
fonti della nostra vita. Dovrebbero anche in questo mondo sono quelle che si danno
governarla. da fare e cercano le circostanze che
WILHELM REICH vogliono e se non riescono a trovarle, le
creano.
La questione decisiva non quel che si GEORGE BERNARD SHAW
pensa, ma in che modo lo si pensa. Il
pensiero che frutto della riflessione Ognuno di noi seguito da unombra.
attiva, sempre nuovo ed originale. Meno questa incorporata nella vita
ERICH FROMM conscia dellindividuo tanto pi nera e
densa
La conoscenza del prossimo ha questo di CARL GUSTAV JUNG
speciale: passa necessariamente
attraverso la conoscenza di se stesso. Paura e dolore devono essere visti come
ITALO CALVINO un invito non a chiudere gli occhi, ma ad
aprirli ancora di pi.
Noi pretendiamo che la vita abbia un NATHANIEL BRANDEN
senso, ma essa ha esattamente tanto
senso quanto noi stessi siamo in grado di Fai il tuo lavoro, e poi fai un passo
darle indietro. Lunica strada per la serenit.
HERMANN HESSE LAO TZU

La nostra prima reazione di fronte Lesperienza non ci che succede a un


all'affermazione di un altro una uomo, ma quello che un uomo realizza
valutazione o un giudizio, anzich uno utilizzando ci che gli accade.
sforzo di comprensione. Quando qualcuno ALDOUS HUXLEY
esprime un sentimento o un
atteggiamento o un opinione tendiamo Se cambi il tuo atteggiamento verso le
subito a pensare ' ingiusto', ' stupido', ' cose, finisci per cambiare le cose.
anormale', ' irragionevole', ' scorretto', EMIL CIORAN
PAULO COELHO EMIL CIORAN

Non aver paura della vita. Credi invece che contrario, occorre una coscienza pi vasta
la vita sia davvero degna di essere vissuta, e pi alta per stabilire la sicurezza e la
e il tuo crederci aiuter a rendere ci una chiarezza
verit. CARL GUSTAV JUNG
WILLIAM JAMES
Dovremmo sapere che nella vita non tutto
Non la specie pi forte, n la pi dicibile, e non tutto esprimibile; e non
intelligente che sopravvive, bens quella dovremmo illuderci di potere spiegare i
pi reattiva al al cambiamento. pensieri che abbiamo, e le emozioni che
CHARLES DARWIN proviamo, con le sole parole chiare e
distinte.
inutile cercare chi ti completi, nessuno EUGENIO BORGNA
completa nessuno, devi essere completo
da solo per poter esser felice. Anche le persone con una buona
ERICH FROMM autostima possono essere travolte da un
eccesso di avversit, ma fanno molto pi
Quando gli esseri umani imparano a ridere in fretta a rimettersi in piedi.
dei loro problemi, vuol dire che sono in NATHANIEL BRANDEN
grado di fare qualcosa a questo proposito.
RICHARD BANDLER In ogni organismo, uomo compreso, c
un flusso costante teso alla realizzazione
Il fiume modella le sponde, le sponde costruttiva delle sue possibilit
guidano il fiume. intrinseche, una tendenza naturale alla
GRAGORY BATESON crescita.
CARL ROGERS
Fate come gli alberi: cambiate le foglie,
conservate le radici. Quindi cambiate le La domanda circa lo scopo della vita
vostre idee ma conservate i vostri principi. umana stata posta innumerevoli volte;
VICTOR HUGO non ha ancora mai trovato una risposta
soddisfacente, forse non la consente
Ognuno desidera che la vita sia semplice, nemmeno.
sicura e senza ostacoli; ecco perch i SIGMUND FREUD
problemi sono tab. Luomo vuole
certezze e non dubbi, risultati e non Colui che segue la folla non andr mai pi
esperienze, senza accorgersi che le lontano della folla. Colui che va da solo
certezze non possono provenire cha dai sar pi probabile che si trover in luoghi
dubbi e i risultati dalle esperienze. Cos la dove nessuno mai arrivato.
negazione forzata non crea convinzioni, al ALBERT EINSTEIN
Brevi cenni biografici sugli autori

Brevi note sugli autori delle citazioni scelte Italia e ispiratore della cosiddetta Legge
nel libro. Un ringraziamento particolare a Basaglia che introdusse un'importante
Wikipedia. revisione ordinamentale degli ospedali
psichiatrici in Italia e promosse notevoli
trasformazioni nei trattamenti sul
territorio.

ADLER ALFRED
Psichiatra e psicoanalista austriaco (1870- BATESON GREGORY
1937). Con Sigmund Freud e Carl Gustav Antropologo, sociologo e psicologo
considerato uno dei fondatori della britannico (1904-1980, il cui fondamentale
psicologia psicodinamica, in particolare lavoro su quello che il pensiero
della scuola della Psicologia Individuale. sistemico ed ecologico ha toccato anche
molti altri campi dalla semiotica alla
linguistica passando attraverso la
ASSAGIOLI ROBERTO cibernetica.
Psichiatra e teosofo italiano (1888-1974),
fondatore della Psicosintesi.
BERNE ERIC
Psicologo canadese (1910-1970), autore
BANDLER RICHARD della celebre teoria chiamata Analisi
Psicologo, saggista, linguista e life coach Transazionale.
statunitense (1950). stato il cofondatore
negli anni settanta - insieme a John
Grinder - della Programmazione neuro BETTELHEIM BRUNO
linguistica. Psicoanalista austriaco naturalizzato
statunitense (1903-1990). Di origini
ebraiche, si rifugi negli Stati Uniti, dove
BANDURA ALBERT gli fu concessa la cittadinanza. Si occup di
Psicologo canadese(1925). noto per i psicologia dell'infanzia e si interess in
suoi studi sulla teoria dell'apprendimento particolare all'autismo.
sociale e, nei suoi esiti sulla teoria sociale
cognitiva.
BION WILFRED
Psicoanalista britannico(1897-1979).
BASAGLIA FRANCO Figura di spicco della ricerca psicoanalitica
Psichiatra e neurologo italiano (1924- per le sue importanti elaborazioni della
1980). stato il fondatore della teoria psicodinamica della personalit. I
concezione moderna della salute mentale, suoi studi hanno istituito un filone
riformatore della disciplina psichiatrica in "bioniano" della moderna psicoanalisi.
BORGES JORGE LUIS CANCRINI MARIA GRAZIA
Scrittore, poeta, saggista, traduttore e Psichiatra e psicoterapeuta sitemico-
accademico argentino(1899-1986). relazionale (1948-2003). Nota per i suoi
ritenuto uno dei pi importanti e influenti lavori sulle tossicodipendenze e la coppia.
scrittori del XX secolo.

CAROTENUTO ALDO
BORGNA EUGENIO Psicoanalista e scrittore italiano (1933-
Psichiatra italiano (1930). Esponente della 2005), uno dei massimi esponenti dello
psichiatria fenomenologica. junghismo italiano.
BOWLBY JOHN
Psicologo e psicoanalista britannico (1907-
1990). Ha elaborato la teoria CHAPLIN CHARLIE
dellattaccamento, con particolare Attore, comico, regista, sceneggiatore,
interesse verso il legame madre-bambino compositore e produttore
e la realizzazione dei legami affettivi cinematografico britannico (1889-1977).
allinterno della famiglia. Ha dato vita al personaggio di Charlot.

BRANDEN NATHANIEL CHURCHIL WINSTON


Psicoterapeuta e scrittore statunitense Politico, storico e giornalista britannico
(1930-2014) . Ha sviluppato teorie (1874-1965) . Conosciuto principalmente
psicologiche e modalit di terapia relative per aver guidato il Regno Unito durante la
all'autostima. Seconda guerra mondiale. Noto statista,
oratore e stratega, Churchill fu inoltre
autore prolifico, vinse il Premio Nobel per
BRUNER JEROME SEYMOUR la Letteratura nel 1953 per i suoi scritti
Psicologo statunitense (1915-2016). Ha storici.
contribuito allo sviluppo della psicologia
cognitiva e della psicologia culturale nel
campo della psicologia dell'educazione. CINESE PROVERBIO
Ci prendono sempre! Grande saggezza
quella orientale.
CALVINO ITALO
Scrittore e partigiano italiano (1923-1985).
Dati biografici: io sono ancora di quelli CIORAN EMIL
che credono, con Croce, che di un autore Filosofo, saggista e aforista rumeno (1911-
contano solo le opere. (Quando contano, 1995), tra i pi influenti del XX secolo.
naturalmente.) Perci dati biografici non Nell'ambito del pensiero filosofico, Cioran
ne do, o li do falsi, o comunque cerco si colloca tra quelle figure che esulano dai
sempre di cambiarli da una volta all'altra. canoni stabiliti dall'epoca e dai sistemi, e
Mi chieda pure quello che vuol sapere e che non fanno parte di nessuna corrente o
Glielo dir. Ma non Le dir mai la verit, di scuola. Si autodefinisce un filosofo
questo pu star sicura. urlatore.
COELHO PAULO 1988), specializzata nell'ambito
Scrittore, poeta e blogger brasiliano dell'infanzia; riconosciuta sia in questo
(1947). Prima che Coelho diventasse ambito per la sua pratica specifica, ma
autore di best-seller stato direttore anche per lapporto teorico alla
teatrale, commediografo, hippy e noto psicanalisi, soprattutto per quel che
autore di canzoni per alcune tra le pi riguarda limmagine inconscia del corpo.
famose pop star brasiliane.

DYER WAYNE
COUSTEAU JACQUES Psicologo statunitense, noto
Esploratore, navigatore, militare, psicoterapeuta e scrittore (1940-2015). I
oceanografo e regista francese (1910- suoi interessi sono anche indirizzati verso
1997). Cousteau amava definirsi un la conoscenza spirituale.
"tecnico oceanografico". Egli fu in realt
un sofisticato amante della natura,
specialmente di quella marina. Il suo EINSTEIN ALBERT
lavoro permise a persone di tutti i Fisico e filosofo tedesco naturalizzato
continenti di visitare la vita che sta sotto svizzero e statunitense(1879-1955). Oltre
la superficie oceanica ed esplorare a essere uno dei pi celebri fisici della
attraverso la televisione le risorse del storia della scienza, che mut in maniera
"continente blu- radicale il paradigma di interpretazione
del mondo fisico, fu attivo in diversi altri
ambiti, dalla filosofia alla politica. Per il
DARWIN CHARLES suo apporto alla cultura in generale
Biologo, naturalista e illustratore considerato uno dei pi importanti
britannico(1809-1882). Celebre per aver studiosi e pensatori del XX secolo.
formulato la teoria dell'evoluzione delle
specie animali e vegetali per selezione
naturale agente sulla variabilit dei EPITTETO
caratteri ereditari, e della loro Filosofo greco antico, esponente dello
diversificazione e moltiplicazione per stoicismo di epoca romana(50 circa-130).
discendenza da un antenato comune. EPTING FRANZ
Psicologo e psicoterapeuta statunitense
(1937), esponente di spicco della teoria
DE BONO EDWARD dei costrutti personali.
Medico, psicologo e scrittore maltese
(1933). Noto per una nutrita serie di libri
in cui ha affrontato, esponendo sue ERICKSON MILTON
personali teorie, argomenti e temi sul Psichiatra e psicoterapeuta statunitense
pensiero creativo e dei meccanismi della (1901-1980). riconosciuto come uno dei
mente. considerato come un esperto di pi importanti psicoterapeuti e
rilievo sul pensiero creativo ed il ipnoterapeuti del Novecento. Ha
creatore del concetto di "pensiero rivoluzinato la prassi dell'ipnosi come
laterale" approccio terapeutico a cui diede un
apporto teorico e tecnico originale e
innovativo, concependo l'inconscio come
DOLTO FRANCOISE gravido di risorse fondamentali per la
Pediatra e psicoanalista francese(1908- guarigione.
ERIKSON ERIK psicologia. Che dire! Prima di lui il mondo,
Psicologo e psicoanalista tedesco senza la psicoanalisi era diverso.
naturalizzato statunitense (1902-1994). La
sua figura ha assunto particolare rilievo
per aver inserito i problemi della FROMM ERICH
psicoanalisi infantile in un contesto di Psicoanalista e sociologo tedesco(1900-
ricerche antropologiche e sociologiche. 1980). Esponente di spicco della
cosiddetta scuola di Francoforte, il suo
maggior contributo alla sociologia pu
ETCHEGOYEN HORACIO essere collocato nell'ambito del
Psicoanalista argentino (1919-2016). cosiddetto Umanesimo Normativo.

FENICHEL OTTO GALIMBERTI UMBERTO


Medico e psicoanalista viennese (1897- Filosofo, sociologo e giornalista (1942). Il
1946). Appartenne a quel gruppo di pensiero di Galimberti riprende
psicoanalisti europei, come E. Fromm, W. principalmente la psicoanalisi di Sigmund
Reich , che mostrarono una particolare Freud e la sua rielaborazione ad opera di
sensibilit ai fenomeni sociali e politici. Carl Gustav Jung, fondendone le idee con
le tematiche di pensatori come Friedrich
Nietzsche, Emanuele Severino e Martin
FOUCAULT MICHEL Heidegger.
Filosofo, sociologo, storico, accademico e
saggista francese (1926-1984).
"Archeologo dei saperi", saggista GARDNER HOWARD
letterario, professore al Collge de France, Psicologo e docente statunitense (1943).
tra i grandi pensatori del XX secolo. Ha acquisito celebrit grazie alla sua
stato l'unico ad aver realizzato il progetto teoria sulle intelligenze multiple. La sua
storico-genealogico, propugnato da proposta consiste nel considerare priva di
Friedrich Nietzsche, allorch segnalava fondamento la vecchia concezione di
che, nonostante ogni storicismo, intelligenza come un fattore unitario
continuasse a mancare una storia della misurabile tramite il Quoziente
follia, del crimine e del sesso. d'intelligenza (Q.I.), e sostituirla con una
definizione pi dinamica, articolata in
sottofattori differenziati.
FREUD ANNA
Psicoanalista austriaca(1895-1982). Figlia
di Sigmund Freud, si dedicata GIBRAN KHALIL
prevalentemente alla psicoanalisi infantile Poeta, pittore e filosofo libanese
e allo studio dei meccanismi di difesa naturalizzato statunitense (1883-1931).
dell'Io. Gibran ha cercato di unire nelle sue opere
la civilt occidentale e quella orientale.

FREUD SIGMUND
Neurologo, psicoanalista e filosofo GOLEMAN DANIEL
austriaco(1856-1939). Fondatore della Psicologo, scrittore e giornalista
psicoanalisi, sicuramente la pi famosa tra statunitense (1946). La sua opera pi
le correnti teoriche e pratiche della conosciuta "Intelligenza emotiva". In
questo libro l'autore afferma, tra l'altro, terapia familiare e padre della terapia
che la conoscenza di s, la persistenza e strategica.
l'empatia sono elementi che nascono
dall'intelligenza umana, e sono quelli che
probabilmente influenzano HARRIS THOMAS ANTHONY
maggiormente la vita dell'uomo. Psichiatra americano (1910-1995).
Famoso per il suo manuale di auto aiuto
Io sono OK, tu sei OK.Esponente
GORDON THOMAS dell'approccio psicologico Analisi
Psicologo clinico americano e collega di Transazionale.
Carl Rogers (1918-2002). ampiamente
riconosciuto come pioniere nell'insegnare
le abilit di comunicazione e di risoluzione HARRISON LIETA
dei conflitti a genitori, insegnanti, Psicologa (1940-2004). I suoi studi hanno
dirigenti, donne, giovani e venditori. avuto come principali temi le donne e la
coppia.

GORGIA
Retore e filosofo siceliota (485 a.C.-375 HESSE HERMANN
a.C. circa). Discepolo di Empedocle, Scrittore, poeta, aforista, filosofo e pittore
considerato uno dei maggiori sofisti, tedesco naturalizzato svizzero (1877-
teorizzatore di un relativismo etico 1962). Insignito del premio Nobel per la
assoluto, fondato sulla morale della letteratura nel 1946. I suoi lavori
situazione e spinto fino al nichilismo. rispecchiano il suo interesse per
l'esistenzialismo, lo spiritualismo, il
misticismo, non meno della filosofia
GROF STANISLAV orientale, specialmente ind e buddhista.
Psichiatra ceco (1931). Insoddisfatto dello
stato attuale della psicologia che, a suo
parere, non prende dovutamente in HILLMAN JAMES
considerazione la sfera spirituale della Psicoanalista, saggista e filosofo
psiche, fond, insieme ad altri ricercatori, statunitense (1926-2011). Psicologo
la psicologia transpersonale. analista junghiano, americano di nascita
ma europeo di cultura, affermatosi per la
sua particolare rilettura dell'intera
GUIDANO VITTORIO psicologia.
Psichiatra italiano (1944-1999). Viene
considerato uno dei pi importanti teorici
dell'approccio cognitivista. Ha sviluppato HORNEY KAREN
l'idea della centralit attribuita alle Psichiatra e psicoanalista tedesca (1885-
emozioni all'interno del processo di 1952). considerata una delle fondatrici
conoscenza umano. dell'approccio interpersonale in
psichiatria. Le sue teorie contrastarono
alcune visioni tradizionali della
HALEY JAY psicoanalisi freudiana, inserendo un'ottica
Psichiatra statunitense (1923-2007). di genere all'interno della riflessione
uno dei fondatori della terapia breve e psicoanalitica. Importanti anche i suoi
sistemica in generale, pioniere della studi sull'autoanalisi.
HUGO VICTOR Lavor negli Stati Uniti d'America
Scrittore, poeta, drammaturgo e politico soprattutto nell'area della psicologia
francese, considerato il padre del clinica, elaborando la sua teoria dei
Romanticismo in Francia (1802-1885). Si costrutti personali, centrata sul
ciment in numerosi campi, divenendo cambiamento delle persone attraverso la
noto anche come saggista, aforista, artista psicoterapia, sebbene ritenesse il termine
visivo, statista e attivista per i diritti psicoterapia inadeguato per descrivere
umani. l'avventura dell'uomo nelle sue transizioni
e trasformazioni.

HUXLEY ALDOUS
Scrittore britannico (1894-1963). Famoso KLEIN MELANIA
per i suoi romanzi, alcuni dei quali, come Il Psicoanalista austriaca-britannica (1882-
mondo nuovo e L'isola appartengono al 1960). Nota per i suoi lavori pioneristici
genere della narrativa distopica. nel campo della psicoanalisi infantile e per
i contributi allo sviluppo della teoria delle
relazioni oggettuali. ritenuta tra le
IKEDA DAISAKU personalit pi decisive e influenti del
Filosofo, educatore, maestro buddhista e movimento psicoanalitico.
attivista giapponese (1928

KOHUT HEINZ
JAMES WILLIAM Psicoanalista austriaco naturalizzato
Psicologo e filosofo statunitense di origine statunitense (1913-1981). considerato il
irlandese (1842-1910). La sua opera i caposcuola della "Psicologia del S", una
Principi di Psicologia, sono universalmente delle pi recenti scuole psicoanalitiche,
considerati come uno dei testi pi sviluppatasi negli anni '70.
influenti e rilevanti dell'intera storia della
psicologia.
LACAN JACQUES
Psichiatra e filosofo francese nonch uno
JERVIS GIOVANNI dei maggiori psicoanalisti(1901-1981).
Psichiatra italiano (1933-2009). Promotore Propone una nuova, controversa, e per
e fautore negli anni '70, insieme a Franco alcuni eretica, rilettura dell'opera
Basaglia, della necessit di chiudere i freudiana.
manicomi.

LAING DAVID RONALD


JUNG CARL GUSTAV Psichiatra scozzese (1927-1989). Ha scritto
Psichiatra, psicoanalista e antropologo estesamente sulla malattia mentale, in
svizzero (1875-1961). La sua tecnica e particolare sulla psicosi. Si sempre
teoria, di derivazione psicoanalitica, mostrato critico rispetto alla visione della
chiamata "psicologia analitica" o follia propugnata dalla psichiatria
"psicologia del profondo". tradizionale. Sfid i valori fondanti della
pratica psichiatrica che vedeva la malattia
mentale come un fenomeno biologico
KELLY GEORGE senza attinenza con la dimensione sociale,
Psicologo statunitense (1905-1967). intellettuale e culturale.
LAMA DALAI MILLER ALICE
Titolo onorifico per designare la guida Psicologa, psicoanalista e saggista svizzera
spirituale della tradizione buddhista (1923-2010). Si occupata
tibetana. Tenzin Gyatso (1935) l'attuale prevalentemente di psicologia dell'et
Dalai Lama. evolutiva e degli esiti negativi che gli abusi
psicofisici inflitti ai bambini e alle
bambine, in particolare all'interno della
LORENZ KONRAD famiglia, comportano nella crescita e
Zoologo ed etologo austriaco oltre che nell'et adulta.
divulgatore scientifico (1903-1989).
considerato il fondatore della moderna
etologia scientifica, da lui stesso definita MINUCHIN SALVADOR
come "ricerca comparata sul Pediatra, psichiatra e psicoterapeuta
comportamento" Nel 1973 la sua attivit argentino (1923). Noto in particolar modo
trova coronamento con l'assegnazione del per aver sviluppato la terapia strutturale
Premio Nobel per la medicina e la di famiglia.
fisiologia per i suoi studi sulle componenti
innate del comportamento e in particolare
sul fenomeno dell'imprinting nelle oche MOORE THOMAS
selvatiche. Psicoterapeuta americano (1940). Ex
monaco e autore di popolari libri spirituali.
Scrive e tiene conferenze nei campi della
LOWEN ALEXANDER psicologia archetipica, della mitologia e
Psicoterapeuta e psichiatra statunitense dell'immaginazione. Il suo lavoro
(1910-2008). Fondatore dell'approccio influenzato dagli scritti di Carl Jung e
noto come Analisi bioenergetica James Hillman.

MASLOW ABRAHAM MORRIS DESMOND


Psicologo statunitense (1908-1970). Zoologo ed etologo inglese (1928).
Principalmente noto per la sua teoria sulla Divulgatore scientifico e autore di libri
gerarchizzazione dei bisogni. sulla sociobiologia umana.

MAY ROLLO MOUNIER EMMANUEL


Psicologo e insegnante statunitense (1909 Filosofo francese (1905-1950). Noto per
-1994). Esponente della psicologia aver definito la posizione filosofica del
esistenziale. Insieme a Carl Rogers uno personalismo comunitario.
dei fondatori del Counseling.

NERUDA PABLO
MELTZER DONALD Poeta, diplomatico e politico cileno (1904-
Psichiatra e psicoanalista statunitense 1973). Considerato una delle pi
(1922-2004). Il suo apporto fu importanti figure della letteratura latino-
fondamentale nel campo della psicoanalisi americana contemporanea. Nobel per la
infantile e degli adolescenti, ma si estese a letteratura nel 1971.
tutto il campo della psicoanalisi.
NIETZSCHE FRIEDRICH ANTOINE SAINT-EXUPERY
Filosofo, poeta, saggista, compositore e Scrittore e aviatore francese (1900-1944).
filologo tedescov(1844-1900). Considerato conosciuto nel mondo per essere stato
tra i grandi filosofi e prosatori del XIX l'autore del famoso romanzo Il piccolo
secolo, Nietzsche ebbe una indiscutibile principe.
influenza sul pensiero filosofico, letterario,
politico e scientifico del XX secolo.
SATIR VIRGINIA
Psicologa e psicoterapeuta statunitense
PENNAC DANIEL (1916-1988). conosciuta per i suoi studi
Scrittore francese (1944). Autore di libri e per la pratica clinica, che ebbero come
per ragazzi e inventore del personaggio di riferimento la metodologia della terapia
Benjamin Malaussne protagonista dei familiare.
romanzi dellomonima saga.

SCHOPENHAUER ARTHUR
PERLS FRITZ Filosofo tedesco, uno dei maggiori
Psicoterapeuta tedesco naturalizzato pensatori del XIX secolo (1788-1860).
statunitense (1893-1970). Fondatore
della Psicoterapia della Gestalt.
SENECA LUCIO ANNEO
Filosofo, drammaturgo e politico romano,
PICASSO PABLO esponente dello stoicismo (4 a.C.-65).
Pittore, scultore e litografo spagnolo di
fama mondiale (1881-1973). Considerato
uno dei protagonisti assoluti della pittura SHAKESPEARE WILLIAM
del XX secolo. Drammaturgo e poeta inglese (1564-
1616). Considerato come il pi importante
scrittore in inglese e generalmente
REICH WILHELM ritenuto il pi eminente drammaturgo
Medico, psichiatra e psicoanalista della cultura occidentale.
austriaco naturalizzato statunitense (1897
-1957). Allievo di Sigmund Freud, divenne
noto per le sue ricerche sul ruolo sociale SHAW GEORGE BERNARD
della sessualit e per i suoi studi sul Scrittore, drammaturgo, linguista e critico
rapporto fra autoritarismo e repressione musicale irlandese (1856-1950).
sessuale. Conosciuto per aver avuto un notevole
ruolo nello sviluppare un genere di
commedia capace di esplorare le
ROGERS CARL conseguenze del capitalismo tanto quanto
Psicologo statunitense (1902-1987). altri importanti problemi del tempo, come
Fondatore della terapia non direttiva e la guerra e la parit dei sessi. A Shaw
noto per i suoi studi sul counseling e la riconosciuto il merito di aver gettato le
psicoterapia all'interno della corrente basi per una nuova forma di teatro che
umanistica della psicologia. doveva farsi veicolo di idee.
SKINNER BURRHUS FREDERIC VON FRANZ MARIE-LOUISE
Psicologo statunitense (1904-1990). Psicoanalista svizzera (1915-1998). Allieva
Scrittore, inventore, sostenitore di e collaboratrice di Carl Gustav Jung,
riforme sociali e poeta. Invent la camera stata una delle pi importanti esponenti
di condizionamento operante, nota anche della psicologia analitica del XX secolo.
come "Skinner Box", e present il proprio
punto di vista in relazione alla filosofia
della scienza noto come WATZLAWICK PAUL
Comportamentismo Radicale. Psicologo e filosofo austriaco
naturalizzato statunitense (1921-2007).
Eminente esponente della Scuola di Palo
STEVENSON ROBERT LOUIS Alto, nonch seguace della teoria
Scrittore, drammaturgo e poeta scozzese costruttivista. Inizialmente di formazione
(1850-1894). psicoanalitica junghiana, successivamente
fu tra i fondatori e tra i pi importanti
esponenti dell'approccio sistemico.
SZASZ THOMAS
Psichiatra e attivista statunitense di
origine ungherese (1920-2012). Famoso WHITAKER CARL
per essere uno dei principali critici dei Psichiatra statunitense (1912-1995). Tra i
fondamenti morali e scientifici della pionieri della terapia familiare. Whitaker
psichiatria, vicino alle convinzioni si riferiva al suo lavoro come terapia
dell'antipsichiatria. Sostenne la dell'assurdo, sottolineando in tal modo il
liberalizzazione delle droghe e la lotta sapere non convenzionale di cui faceva
all'istituto del manicomio e uso nell'aiutare le famiglie al
dell'ospedalizzazione forzata attuata nel cambiamento.
sistema sanitario degli Stati Uniti.

WINNICOT DONALD
TERZANI TIZIANO Pediatra e psicoanalista inglese (1896-
Giornalista e scrittore italiano (1938- 1971). passato alla storia come uno dei
2004). considerato come uno dei pionieri della scuola delle relazioni
massimi scrittori italiani di viaggi del XX oggettuali. La sua concomitante
secolo. Appassionato cronista del proprio professione di pediatra lo port ad
tempo, ricercatore della verit degli osservare a lungo i bambini e la loro
avvenimenti, dei suoi protagonisti e degli interazione con la madre, permettendogli
uomini suoi compagni di viaggio. cos di elaborare originali teorie sullo
sviluppo psicologico ed emotivo del
bambino.
TZU LAO
Antico filosofo e scrittore cinese, presunto
autore del Tao Te Ching e divinit
primaria della religione taoista, da lui
fondata. Nel corso del XX secolo molti
critici hanno messo in discussione la
storicit della persona nota come Lao Tzu,
ritenendola una figura avvolta nella
leggenda pi che storicamente esistita.
Indice degli autori

ERIKSON ERIK - 43
ADLER ALFRED - 7, 39, 46
ETCHEGOYEN HORACIO - 32
ASSAGIOLI ROBERTO - 16, 27
FENICHEL OTTO - 31
BANDLER RICHARD - 6, 10, 39, 46,48
FOUCAULT MICHEL - 9
BANDURA ALBERT - 12
FREUD ANNA - 15
BASAGLIA FRANCO - 27, 39
FREUD SIGMUND - 8, 10, 15, 20, 24, 28, 29,
BATESON GRAGORY - 6, 30, 44, 48 30, 32, 33, 35, 36, 37, 43, 44, 46, 48
BERNE ERIC - 28,46 FROMM ERICH - 11, 14, 17, 20, 25, 30, 32, 37,
BETTELHEIM BRUNO - 37 39, 43, 45, 47, 48
BION WILFRED - 11,32,36 GALIMBERTI UMBERTO - 18, 45
BORGES JORGE LUIS - 42 GARDNER HOWARD - 8
BORGNA EUGENIO - 8, 13, 20, 25, 27, 42, GIBRAN KHALIL - 46
45, 48 GOLEMAN DANIEL - 8, 33, 39
BOWLBY JOHN - 12, 14 GORDON THOMAS - 25
BRANDEN NATHANIEL - 6, 27, 29, 32, 38, 45, GORGIA - 45
47, 48 GROF STANISLAV - 34
BRUNER JEROME SEYMOUR - 28 GUIDANO VITTORIO - 24
CALVINO ITALO - 47 HALEY JAY - 19, 23
CANCRINI MARIA GRAZIA - 24, 43 HARRIS THOMAS ANTHONY - 20
CAROTENUTO ALDO - 7, 11, 13, 14, 16, 38, HARRISON LIETA - 24,43
39, 43 HESSE HERMANN - 37, 47
CHAPLIN CHARLIE - 38 HILLMAN JAMES - 6, 7, 8, 9, 11, 12, 13, 27, 36,
CHURCHIL WINSTON - 36 37, 38, 41, 42
CINESE PROVERBIO - 29 HORNEY KAREN - 6, 7, 22, 26, 39, 45
CIORAN EMIL - 19, 47 HUGO VICTOR - 48
COELHO PAULO - 7 HUXLEY ALDOUS - 47
COUSTEAU JACQUES - 46 IKEDA DAISAKU - 6
DARWIN CHARLES - 29, 48 JAMES WILLIAM - 7, 9, 46, 48
DE BONO EDWARD - 31 JERVIS GIOVANNI - 16, 29
DOLTO FRANCOISE - 24, 26 JUNG CARL GUSTAV - 7, 8, 9, 11, 13, 14, 15,
DYER WAYNE - 26 24, 25, 29, 32, 34, 38, 39, 40, 42, 44, 45,
46, 47, 48
EINSTEIN ALBERT - 39, 48
KELLY GEORGE - 11, 43
EPITTETO - 35
KLEIN MELANIA - 18, 40
EPTING FRANZ - 26, 31
KOHUT HEINZ - 10, 13
ERICKSON MILTON - 42
LACAN JACQUES - 27, 29, 31, 43
LAING DAVID RONALD - 12, 21, 29, 30, 41
LAMA DALAI - 33, 42
LORENZ KONRAD - 44
LOWEN ALEXANDER - 8, 10, 21, 33, 35
MASLOW ABRAHAM - 6, 9, 23, 28, 30, 41, 45
MAY ROLLO - 8, 11, 13, 35
MELTZER DONALD - 17
MILLER ALICE - 33, 34
MINUCHIN SALVADOR - 18, 21
MOORE THOMAS - 8, 10
MORRIS DESMOND - 14
MOUNIER EMMANUEL - 13
NERUDA PABLO - 35
NIETZSCHE FRIEDRICH - 32, 36
ORTEGA Y GASSET JOS - 23
PENNAC DANIEL - 46
PERLS FRITZ - 9, 13, 25, 40, 41
PICASSO PABLO - 32
REICH WILHELM - 47
ROGERS CARL - 29, 44, 45, 46, 47, 48
ANTOINE SAINT-EXUPERY - 42
SATIR VIRGINIA - 11, 22, 35
SCHOPENHAUER ARTHUR - 46
SENECA LUCIO ANNEO - 26, 34
SHAKESPEARE WILLIAM - 46
SHAW GEORGE BERNARD - 37, 47
SKINNER BURRHUS FREDERIC - 38, 42, 47
STEVENSON ROBERT LOUIS - 32
SZASZ THOMAS - 6, 42, 43
TERZANI TIZIANO - 43
TZU LAO - 46, 47
VON FRANZ MARIE-LOUISE - 10, 23, 31, 36, 37
WATZLAWICK PAUL - 17, 19, 37
WHITAKER CARL - 16, 19, 22, 28, 33, 36, 38, 40
WINNICOT DONALD - 9
UNA FRASE AL GIORNO una raccolta di oltre 260 pensieri di oltre 90 autori
tra psicologi, psicoterapeuti, psichiatri e non solo. Le loro intuizioni, consigli
e valutazioni sullanimo umano rappresentano unoccasione per riflettere
sulla natura umano e su noi stessi.

CAP - Centro di ascolto psicologico un servizio della Libera Accademia di Roma e


dellUniversit Popolare dello Sport che si propone di diffondere una corretta informazione
psicologica di base. Opera nel settore della prevenzione e cura del disagio psicologico,
favorendo laccesso alla consulenza psicologica e alla psicoterapia.
www.centroascoltopsicologico.it

Libera Accademia di Roma (Associazione di Promozione Sociale) e Universit Popolare dello


Sport (Associazione Sportiva) formano un sistema che opera a Roma nel settore delleducazione
degli adulti, promuovendo la cultura, lo sport e il benessere attraverso lorganizzazione di
attivit ed eventi .
www.accademialar.it
www.universitapopolaredellosport.it