Sei sulla pagina 1di 16

CON IL SUPPLEMENTO LAVORO + EURO 0,50

CON LE MONDE DIPLOMATIQUE + EURO 1,50


Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento
postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004
n.46) art. 1, comma 1, Aut. GIPA/C/RM/23/2013

ANNO XLIV - N. 256 - SABATO 25 OTTOBRE 2014 OGGI CON ALIAS A EURO
EURO 2,50
2,50 www.ilmanifesto.info

Torna in piazza lItalia del lavoro e dei


diritti. Donne, uomini, giovani, anziani,
SU LA TESTA
precari e studenti che la crisi vuole
Norma Rangeri
dividere. una giornata di speranza,
I
l passato e il futuro, i sinda-
calisti e gli imprenditori, le una promessa di futuro, contro un
tute blu e le camicie bian-
che arrotolate, i pezzi da mu- governo che fa sognare la Confindustria
seo e la modernit, comitati
centrali e spin doctor, comizio e arrabbiare chi fatica ogni giorno
e storytelling. Sar pi o meno
raccontata cos questa giorna- ma non abbassa la testa PAGINE 2, 3
ta particolare.
Eppure, per segnare la diffe-
renza e la distanza tra chi oggi
sar in piazza san Giovanni a
Roma e chi andr ad applaudi-
re Renzi allex stazione Leopol-
da di Firenze si potrebbe pi
semplicemente dire che da
una parte sfiler lopposizione
e dallaltra il governo o, se pre-
ferite, da una parte la sinistra
e dallaltra la destra. Parole
che anche stavolta delimitano
il campo della difesa dei lavo-
ratori.
sinistra chi per uguale la-
voro chiede uguale retribuzio-
ne, destra chi con il Jobs act
prevede il demansionamento.
sinistra chi al contratto a ter-
mine pone il vincolo di una
causale, destra chi toglie an-
che quella. sinistra chi per il
licenziamento prevede una
giusta causa, destra chi la
cancella. sinistra chi misura
con il salario la diseguaglianza
sociale, destra chi sceglie
limpresa come riferimento.
Per una volta siamo piena-
mente daccordo con la sem-
pre sorridente ministra Elena
Boschi, madrina della kermes-
se renziana, quando sottoli-
nea orgogliosamente noi sia-
mo unaltra Italia rispetto alla
Cgil.
Ma il Pd di governo che si
riunisce a Firenze per celebra-
re il suo 40 per cento farebbe
bene a riflettere su un piccolo
problema. Molti, moltissimi di
quelli che oggi sfileranno in

Forza lavoro
corteo per le strade della capi-
tale sono elettori dello stesso
partito di Boschi e compagni.
Anche se vero, come ci dico-
no gli esperti di sondaggi, che
il fenomenale consenso di
Renzi sfonda grazie a un elet-
torato di centrodestra con ab-
bandoni nel mondo di sini-
stra. In ogni caso siamo in pre-
senza di una plateale spaccatu-
ra - fisica, politica, culturale -
tra il raduno fiorentino e la ma- ALEXIS TSIPRAS MAURIZIO LANDINI LUCIANO GALLINO STEFANO FASSINA
nifestazione sindacale. Una di-
visione a lungo costruita con
un netto spostamento del par- Sono con voi Se non cambier Per uscire dalla crisi Cosladeleganonlavoto
tito democratico verso i sogni
della Confindustria, contro le per unaltra Europa sciopero generale servono investimenti nemmeno con la fiducia
lotte del sindacato.
Naturalmente non sar solo pagina 2 pagina 3 pagina 3 pagina 4
tutto potere e finanza ad ani-
mare lincontro fiorentino, n
solo oro quello che briller in
piazza San Giovanni. Lim- BIANI
prenditore non sinonimo di
Marchionne, e i lavoratori
non sono tutti iscritti alla Cgil
o alla Fiom. Daltra parte la
Cgil non stata in questi anni
un sindacato capace di inter-
pretare lo sconvolgimento del
mercato del lavoro, n di rap-
presentare limmenso esercito
di riserva del precariato. Co-
me del resto ha ammesso la
stessa segretaria Camusso ( AL VIA LA LEOPOLDA 5 | PAGINA 4
stato un grave errore di valuta-
zione, non pensavamo che il
precariato sarebbe dilagato in Lo show di Renzi:
questo modo). E un sindaca-
to che non capisce larrivo del- La piazza romana
la tempesta, fatalmente non
riesce poi nemmeno a farsi ar-
gine e a rilanciare la battaglia
non mi fermer
del lavoro sulla nuova frontie- Al via la Leopolda di governo. Il premier: Ci sia-
ra della micidiale globalizza- mo presi il partito, adesso dobbiamo sconfiggere
zione. CONTINUA |PAGINA 3 il luogo comune che non si possa cambiare.
pagina 2 il manifesto SABATO 25 OTTOBRE 2014

FORZA LAVORO

Il paragone col Circo Massimo non sta in piedi: sono passati dodici anni e Berlusconi
Cgil non c pi. E tuttavia arriveranno dieci treni e 3mila pullman. Ma Renzi punta sul flop

La sfida
della piazza
Oggi a Roma il sindacato misura la sua forza.
Due cortei da Esedra e Ostiense fino a san Giovanni
per rispondere al governo e chiedere di cambiare
davvero politica. Battesimo del fuoco per Camusso
Massimo Franchi giovani - una partita Iva vera, uno stu-
dente - tanti operai - Alessandro dal-

L
e parole dordine sono forti. "La- le acciaierie di Terni, un chimico - e
voro, dignit, uguaglianza, per tanti tipici "atipici" - una migrante
cambiare lItalia". La Cgil chia- stagionale agricola dalla Calabria, un
ma a raccolta la sua gente. Ultima precario del pubblico impiego, un la-
grande organizzazione sociale rima- voratore degli appalti dei trasporti,
sta nel paese, affronta una prova cru- una del commercio, un lavoratore
ciale. Se questa mattina non riuscir edile e uno di una cooperativa che ha
a riempire piazza San Giovanni, gli in appalto un servizio di logistica.
epitaffi di Renzi e di gran parte del Assieme a loro due sorprese anco-
mondo politico e sociale per la scom- ra non svelate: una che interverr in
parsa sua e della vecchia sinistra so- carne ed ossa e una tramite filmato.
no pronti, assieme alle bottiglie di Laccompagnamento musicale sar
champagne da stappare. dei Modena City Ramblers, riuniti
Il clima da ultima spiaggia porta- per loccasione per quanto riguarda
to dalla sfida del rottamatore - che in il rock, e dallorchestra dellOpera di
contemporanea tiene non a caso il se- di limitare al minimo le strutture pre- Roma, lavoratori che hanno rischiato
condo giorno della Leopolda - e dal senti in piazza: ci saranno solo un il licenziamento per difendere i loro
governo ha per subito portato ad presidio medico e qualche banchet- diritti in una vertenza ancora in cor-
un ricompattamento e ad una mobili- to. so. Il tutto si chiuder con linterven-
tazione che non si vedevano da anni, Dal palco, montato esattamente to conclusivo di Susanna Camusso.
guidata da una Susanna Camusso come nelle altre manifestazioni, par- Un intervento atteso che sar il batte-
mai cos combattiva. E le previsioni - leranno una serie di lavoratori scelti simo del fuoco per il segretario gene-
seppur caute - parlano di un succes- per dare unimmagine plastica della rale della Cgil davanti ad una platea
so organizzativo inaspettato con 10 disperata situazione del paese. Tanti cos grande.
treni speciali, una nave dalla Sarde- PIAZZA SAN GIOVANNI /FOTO ALEANDRO BIAGIANTI
gna e almeno 3mila pullman. Certo,
in piazza non ci saranno i 3 milioni
del Circo Massimo. La giusta propor-
zione la potrebbe dare il numero dei IL LEADER DELLA SINISTRA GRECA
cortei: nel 2002 furono ben sei, oggi
saranno due. In 12 anni e pi il mon-
do cambiato e Berlusconi un ne-
mico ormai inoffensivo: riempire
piazza San Giovanni per chiunque
Sono con voi. Insieme per unaltra Europa
- ora lo sarebbe anche per Grillo -

L
una chimera. Se la Cgil ci riuscir, a societ italiana, i sindacati, le per- Alexis Tsipras ci economici e i diagrammi con frecce che
avr dimostrato che in Italia bisogna sone e particolarmente i giovani, si alzano. Uscire dalla crisi significa il dirit-
ancora fare i conti con lei. Chiunque hanno assoluta ragione nel manife- to di tutti ad un lavoro dignitoso, il diritto
sia al governo. stare per difendere i diritti nelle relazioni allistruzione, la salute e lassistenza socia-
Alla manifestazione infatti la Cgil di lavoro. le.
lega una serie di proposte precise: un LEuropa oggi si trova di fronte ad un bi- Lagenda politica che si forma in Euro-
deciso cambio della politica econo- vio importante. Gli strumenti utilizzati pa contro lausterit non deve rimanere al-
mica, lattuazione di investimenti per affrontare la crisi economica si sono linterno dellallentamento dei vincoli del
pubblici e privati, l'estensione dei di- dimostrati disastrosi. Lausterit pu aver fiscal compact. Questa agenda si deve al-
ritti a tutti i lavoratori, meno forme "levato dal fango" i banchieri, pu aver largare mettendo sul tavolo i veri bisogni
contrattuali e pi stabilit, lallarga- aiutato i potenti ad assicurare i loro profit- delle persone. Per mettere in primo pia-
mento universale delle tutele e degli ti futuri, ma ha scaricato sui popoli la di- no i bisogni umani non una questione
ammortizzatori sociali, la diffusione sperazione. Leconomia reale intrappola- che pu essere fatta dai quartieri generali
dei contratti di solidariet. ta in un circuito di stagnazione e nuovi di politici, economisti e finanzieri. Lo de-
Come detto, sono previsti due cor- passaggi della crisi economica sembrano ve imporre la societ con le sue lotte. Di-
tei, uno da piazza della Repubblica minacciare leurozona. fendendo la dignit del lavoro. Costruen-
(per i lavoratori provenienti da Alto Di fronte a questa strada senza uscita si do la solidariet e lunit tra i lavoratori e i
Adige, Calabria, Campania, Friuli Ve- sta formando un fronte che contesta, per disoccupati, le vecchie e le nuove genera-
nezia Giulia, Lazio, Lombardia, Pie- il momento ancora timidamente, la ricet- zioni, i popoli del Nord e del Sud. Co-
monte, Sicilia, Umbria, Valle d'Aosta, ta dellausterit. Cerca uno sbocco con al- IL LEADER DI SYRIZA AD ATENE struendo fronti sociali e rafforzando sem-
Veneto) e laltro da piazzale dei Parti- tre proposte e unaltra politica. Mette co- pre di pi la voce dei deboli. Trasforman-
giani davanti la stazione Ostiense me condizione per uscire dalla crisi la libe- anche la domanda af-
(per quelli di Abruzzo, Basilicata, razione dei paesi europei dal cappio delle frontare la crisi per chi? Uscire dalla crisi non tutto sar equilibrato e
cominceranno a svilup-
do con perseveranza la disperazione e la
paura in ottimismo.
Emilia Romagna, Liguria, Marche, severe limitazioni nella finanza pubblica. Questo deve essere gi per il miglioramento parsi al meglio. Con tut- Una lotta di questo tipo cominciata in
Molise, Puglia, Sardegna, Toscana, Rivendica lofferta di liquidit come stru- chiaro oggi. Rivendicare te queste falsit lEuro- Italia per difendere il lavoro e i suoi diritti.
Trentino). Per entrambi il concentra- mento principale per far ripartire lecono- dalla cancelliera Merkel di indici finanziari pa ha camminato dal Una lotta simile si sta svolgendo in Grecia,
mento previsto per le ore 9 e la par- mia. E questa proposta, che non si espri- lallentamento delle poli- 1991 fino alla crisi del dove il ripristino delle relazioni di lavoro
tenza alle ore 9,30. me solo nei diversi luoghi di dibattiti e fo- tiche del fiscal compact
ma per il diritto 2008, demolendo pro- che sono state cancellate, insieme alla lot-
Il primo corteo da piazza della Re- rum ma anche nei principali organi politi- offrendo in cambio lab- di tutti a una vita gressivamente il contrat- ta per affrontare la crisi umanitaria e far ri-
pubblica avr il consueto percorso: ci dellEuropa, una proposta giusta. bassamento dei salari, il to sociale che era stato partire leconomia e regolare il debito a li-
stazione Termini, Santa Maria Mag- Per per chi far ripartire leconomia? precariato e la demoli- dignitosa costruito dopo la Secon- vello europeo, sono parte dellagenda del
giore, via Merulana, piazza San Gio- Per far entrare il capitale in un nuovo ciclo zione dello stato sociale da Guerra Mondiale. Le progetto politico alternativo della Sinistra.
vanni. Il secondo corteo passer per di accumulazione di profitto? Per far rilan- una via di uscita che non interessa la so- vite delle persone sono peggiorate, le dise- Lotte simili si svolgono e si svolgeranno
la Piramide Cestia, viale Aventino, co- ciare di nuovo i grandi affari del settore ciet. guaglianze sociali sono aumentate, la di- ovunque in Europa. Il loro successo un
stegger il Colosseo per poi girare della finanza e del credito? Per far tornare La retorica del capitalismo contempora- soccupazione e il precariato sono esplosi. compito comune per tutti le lavoratrici e i
per via Labicana e riunirsi allaltro su il sorriso nei salotti di Davos? A ragione neo dei "liberi mercati" si basa sulle bu- Con quale guadagno? Ed oggi a tutti quelli lavoratori dellEuropa. Le battaglie che si
via Merulana. Se Maurizo Landini ogni persona delle milioni che vogliono gie. Eccone alcune: La diminuzione dei che hanno sacrificato cosi tante cose gli fanno in ogni Paese, e in ogni particolare
partir dal primo corteo e si sposter semplicemente vivere dignitosamente del salari porta lo sviluppo economico e que- anni scorsi si chiedono ulteriori sacrifici. situazione sociale e politica, sono batta-
nel secondo, Carla Cantone sar nel proprio lavoro alzerebbe le spalle doman- sto nel lungo periodo buono per tutti Ora il momento della verit: non pos- glie di tutti noi. La solidariet la nostra ar-
primo corteo e salir a bordo di un dandosi a me interessa tutto questo?. noi..., L'arricchimento dei ricchi im- siamo uscire dalla crisi basandoci sulle fal- ma.
pullman scoperto - in stile parata - af- Dobbiamo essere molto chiari: rispon- portante per il benessere sociale..., Il co- sit che ci hanno portato fin qua. Luscita LEuropa dopo la crisi sar una Europa
fittato dallo Spi. dere alla domanda tra "liquidit" o "auste- sto del lavoro un ostacolo alla concorren- dalla crisi ci sar solo con la societ in pie- nuova, democratica e sociale.
Per riempire il pi possibile San rit" fondamentale per affrontare la cri- za delleconomia.... E anche: Se lascere- di e forte. Uscire dalla crisi non significa *Presidente di Syriza e Vicepresidente del
Giovanni, lorganizzazione ha deciso si. Ma non basta. Altrettanto importante mo i mercati liberi, per fare il loro gioco, quindi vedere il miglioramento degli indi- partito della sinistra europea
SABATO 25 OTTOBRE 2014 il manifesto pagina 3

FORZA LAVORO

Il leader delle tute blu contro le decisioni del Pd: Non basta detassare le imprese se
Fiom poi non investi per creare lavoro. Il premier si accorger che sta perdendo consensi

EPIFANI, 500 FIRME FIOM E CGIL: INCONTRACI scelta di manifestare dicono mal si concilia con un suo
Oltre 500 le firme di Rsu Fiom e Cgil allappello sul Jobs Act sostegno in Parlamento alle politiche regressive e fortemente
rivolto nelle settimane scorse a Guglielmo Epifani, ex segretario antisindacali del governo Renzi. Una scelta, quella di Epifani
della Cgil e del Pd. I delegati chiedono al deputato Pd di proseguono le 500 Rsu in netto contrasto con la sua storia
prendere una posizione netta sulla delega e di smarcarsi dalla personale e il suo percorso di esponente di spicco della Cgil,
linea del suo partito, facendosi interprete di un aperto dissenso dove ha ricoperto il ruolo di segretario generale per 8 anni, dal
e promuovendo modifiche radicali alla legge delega. 2002 al 2010, e dove stato protagonista delle lotte contro la
I delegati chiedono un incontro al deputato del Pd, che oggi cancellazione dellarticolo 18: tutela che, se il Jobs Act sar
sar in piazza in occasione della manifestazione Cgil. La votato anche alla Camera, verr presto smantellato.

MAURIZIO LANDINI Ormai spero nella mobilitazione, non pi nel Parlamento: votano di tutto

Siamo il jolly contro il Jobs Act


Antonio Sciotto ste a Renzi, fargli capire che ha biso-
gno dei lavoratori se vuole davvero

V
oglio essere realista: que- cambiare il Paese. Invece le ricette
sto Parlamento qui non fa- applicate finora, anche con la legge
r cambiamenti sul Jobs di stabilit, sono sempre le solite: si
Act. C la fiducia, punto. Al momen- fanno pagare i pi deboli, con i tagli,
to opportuno Renzi la mette, e gli al- mentre i poteri forti, al di l delle di-
tri la votano. gi accaduto al Sena- chiarazioni, non vengono intaccati.
to, immagino che accadr alla Came- Il problema che abbiamo il pareg-
ra: e non la modifica di qualche vir- gio di bilancio in Costituzione: fin-
gola a riaggiustare tutto. Il segreta- ch non esci da questa logica, non
rio generale della Fiom, Maurizio fai investimenti e non crei lavoro.
Landini, scende in piazza sapendo La detassazione delle assunzioni
che la battaglia ancora allinizio, e non risolve il problema?
che non sar facile, ma ha una cer- In s non sarebbe negativa, ma da
tezza: Sono convinto spiega che sola non risolutiva. Gi Letta aveva
lunico modo per migliorare quel te- varato un piano per detassare 150
sto sia la mobilitazione delle perso- mila assunzioni, ma ne sono state
ne, nei territori e nelle fabbriche. fatte 20 mila. E poi gi oggi godono
Cio convincerete il premier a rive- di sgravi i disoccupati oltre i 2 anni,
dere le sue posizioni? IL SEGRETARIO DELLA FIOM MAURIZIO LANDINI. IN ALTO, GUGLIELMO EPIFANI gli apprendisti. Ma finch le imprese
Quello che far il governo lo vedre- non hanno lavoro, queste ricette
mo: io dico che finalmente, con la delega in bianco, hanno consegnato sullo zero virgola, senza rivendicare non funzionano. Serve un piano stra-
mobilitazione straordinaria che avre- al Paese il messaggio che il Parla- una vera politica di investimenti, ordinario di investimenti pubblici.
mo a San Giovanni, non avr pi sol- mento viene delegittimato. lunica che darebbe lavoro. E poi c Ma non dando soldi pubblici a tutti:
tanto di fronte le dichiarazioni di La percezione che avete che il Jobs Act: il governo ha scelto chiara- bisogna incentivare solo chi si impe-
qualche dirigente sindacale, ma si Renzi stia perdendo consensi? mente di fare proprie le proposte di gna a conservare tutti i posti e a non
render conto che sta perdendo con- Io vedo che in questi giorni la ma- Confindustria, ha dichiarato che licenziare. Si devono rifinanziare i
senso nel mondo del lavoro, anche nifestazione ha avuto adesioni stra- giusto licenziare. Chi sta nelle fabbri- contratti di solidariet, concedendo-
tra i giovani e i precari. E quindi non ordinarie: non solo i treni sono pie- che, chi lavora a Terni, alla Trv, alla li per a chi si impegna a non licen-
si porr tanto il problema di discute- ni, ma ci sarebbe bisogno di pi pull- Titan, alla Nokia, chi vive i licenzia-
re con il Parlamento, quanto piutto- man di quelli che siamo riusciti a tro- menti sulla propria pelle, secondo Se il premier fa sue
sto quello di confrontarsi con il lavo- vare. Cosa successo? Tante perso- voi cosa pensa di tutto questo?
ro e la sua rappresentanza. Con la ne si sono rese conto che agli annun- La Cgil cosa dice a queste perso- le proposte della
Cgil, con la Fiom. Sia inteso: non vo- ci non corrisponde la realt dei fatti. ne? unalternativa a Renzi?
glio sminuire il valore dei parlamen- Ad esempio sullEuropa: vedi che a La Cgil offre un terreno di riunifi- Confindustria e
tari, ma votando in quel modo la fi- parole si contrastano i vincoli posti cazione, non di divisione: noi siamo taglia i diritti, porta
ducia, accettando di dare lok a una dai patti Ue, ma poi si discute solo in piazza per portare le nostre propo-
il Paese allo sciopero
ziare per il prossimo anno e mezzo.
DALLA PRIMA Luciano Gallino / IL SOCIOLOGO: IL SINDACATO NON SI ROTTAMA Per tanto tempo si parlato del-
Norma Rangeri lasse Landini-Renzi. Ora cambia-
gio nel definire garantiti i lavoratori dopo to il giudizio sul premier?
Tuttavia c un milione di ragioni
per essere oggi in piazza. Ragioni
contingenti (la manovra econo-
Investimenti pubblici: questa che dallinizio della crisi un milione di loro
sono stati licenziati. Da 10 anni di lavoratori
garantiti non ce ne sono pi. Dalla Fiat in
Non cambiato nessun giudizio,
alla Fiom stiamo al merito e in base
a quello ci muoviamo. Con gli 80 eu-
mica e le pessime leggi sul mercato del la-
voro), ragioni ideali (una memoria da cu-
stodire e un futuro da costruire), ragioni
la priorit per uscire dalla crisi gi aziende e imprese chiudono, delocaliz-
zano, spesso senza ragioni appropriate, sen-
za che il governo faccia niente.
ro, i contratti di solidariet alla
Electrolux, le tasse sulla rendita, ero
daccordo e lho detto. Adesso che si
politiche (una sinistra da rifondare). E i giovani invece? Perch fa presa lidea fanno proprie le posizioni di Confin-

P
Noi del manifesto saremo tra i manife- rofessor Luciano Gallino, la Cgil che togliere larticolo 18 potr permetter- dustria, che non si investe ma anzi si
stanti, con un numero speciale. Saremo scende in piazza e sfida Renzi. Se gli di avere pi diritti e un futuro migliore? taglia, che si tolgono le tutele, credo
in edicola, come sempre, ma anche in fallir il sindacato sar definitiva- Perch non si saputo contrastare lidea sia giusto manifestare la mia contra-
piazza con decine di strilloni per dif- mente rottamato? stessa di precariet. andata in scena una riet. Il governo ha aperto un conflit-
fondere insieme al manifesto anche un Negli ultimi 25 anni stato fatto tutto il controffensiva di classe di portata straordi- to nel Paese, che ha sta riducendo il
inserto di otto pagine (che distribuiremo possibile per rottamarlo. Se il sindacato ci naria: la precariet stata l'invenzione prin- suo consenso: di questo deve assu-
gratuitamente) dedicato allarticolo 18, ha messo del suo, arretrando in maniera cipale degli ultimi 15 anni, dal pacchetto mersi le sue responsabilit.
con interviste, analisi, testimonianze: un paurosa su molti temi, pur vero per che Treu del 1997 alle leggi Sacconi del Dopo San Giovanni cosa farete?
diritto di chi lo ha usato per difendere il sono state le leggi degli ultimi 15 anni ad at- 2001-2003, alla riforma Fornero e ora al de- In questa fase importante dimo-
posto di lavoro, di chi, precario, non ce taccare lo strumento principe del sindacato creto Poletti e al Jobs act loffensiva stata strare che stiamo facendo sul serio.
lha ma lo vorrebbe e oggi in piazza per e lultimo baluardo per un minimo di redi- diretta soprattutto contro di loro. Lauspi- Quindi continueremo, verso lo scio-
difenderlo. Un contributo alla battaglia stribuzione del reddito: il contratto naziona- cio che loro stessi inizino a capirlo. pero generale, e organizzando altre
comune, un gesto concreto di solidarie- le. Detto questo, se la manifestazione della Renzi per ora sembra fare la voce grossa iniziative nei territori.
t e di vicinanza, frutto dellimpegno del Cgil andasse male sarebbe una sconfitta in Europa. Lei ottimista sulla possibilit Con la Cgil siete pi uniti? Le divi-
nostro gruppo di lavoro. Un piccolo con- per il paese perch mancherebbe la voce di che durezza della crisi e gravit della si- sioni erano state fortissime nei
tributo per una grande, decisiva, batta- chi sta male, una fascia sempre pi ampia degli investimenti pubblici per creare diret- tuazione portino ad un cambio nelle politi- mesi passati: il conflitto con il go-
glia di democrazia. di popolazione che dimostrerebbe di non tamente lavoro e non per distribuire pochi che economiche? verno pare vi abbia rinsaldato.
E un contributo anche contro la disin- credere pi nel sindacato. euro a pioggia. Per questo governo fatto da Si leggono dichiarazioni di economisti ne- Assolutamente s, ci ha unito. Va
formazione. Perch sui quotidiani amici Sembra per che invece la manifestazio- personaggi di destra, per cultura e vocazio- oliberali di destra che ammettono il falli- valorizzato il fatto che la Cgil ha ela-
di Renzi (tanti, troppi), sui telegiornali ne sar molto partecipata. In questo caso ne, lidea di investimenti pubblici fa venire mento dellausterit. Ma le politiche euro- borato una sua piattaforma autono-
proni (tanti, troppi) nei confronti del pre- quale crede sar il messaggio che si alze- lorticaria, per incontestabile che le altre pee sono sempre le stesse: basta che un gio- ma, prima che i partiti e il governo si
mier si voluta far passare lidea che lar- r da piazza San Giovanni? strade hanno fallito miseramente. vanottino come Katainen butti gi due pa- pronunciassero sui temi oggi in bal-
ticolo 18 un affare di pochi, mentre il Sembra anche a me e me lo auguro. Il Il governo ora ci prova dicendo agli im- role che tutti si adeguano immediatamen- lo: e su quello sta giudicando le im-
governo vuole estendere i diritti ai pi. messaggio che sarebbe ora di smetterla di prenditori: Abbiamo seguito tutti i vostri te. Per cambiare strada serve cambiare i prese, lesecutivo, le forze politiche.
Questa una falsit, una bugia, una trattare i lavoratori come una variabile di- desiderata - Irap, abolizione articolo 18 - Trattati e il pareggio di bilancio in Costitu- Si deciso di mobilitarsi, anche da
presa in giro. Siamo anche pronti a pendente delleconomia a cui imporre qua- ora dovete assumere. Lei sostiene che zione. Va ribaltata lidea che la crescita ver- soli, e la partecipazione a San Gio-
scommettere che la Leopolda verr rac- lunque dettato, come ha insegnato Marga- non lo faranno. r se il lavoro coster meno. Anche in Ger- vanni dimostrer che era necessa-
contata dai media nazionali e locali per ret Thatcher. Le cose non si creano da sole: Lidea del governo di abbassare le tasse al- mania si inizia a capire che il successo delle rio: rafforzando il percorso che ci
filo e per segno, con articoli di gossip, dietro c il lavoro delle persone. Ho trovato le imprese per produrre posti di lavoro fal- esportazioni dovuto al calo del costo del porter allo sciopero generale.
retroscena, curiosit. Sapremo tutto sui sgradevole laria di sufficienza, talvolta di di- lita in tutte le salse in tutte le parti del mon- lavoro: 7,5 milioni di minijobs e 7,5 milioni Il dibattito sulla democrazia den-
sorrisi e sugli abbracci, sui twitter del pre- sprezzo con cui il presidente del Consiglio do. In pi stiamo parlando realmente di po- di lavoratori che prendono meno di 7 euro tro la Cgil rinviato?
mier, sui parvenu filo renziani in cerca tratta i lavoratori. La verit che negli ulti- chi spiccioli dati fra laltro a pioggia e senza lora. No, lo trovo sempre attuale, abbia-
di uno strapuntino, sui mi si nota di pi mi 20 anni la quota salario sul Pil secondo i distinzione. Niente a che vedere con gli 85 Se neanche la Germania un modello, chi mo le sedi per discuterlo e lo fare-
se ci vado o se non ci vado, ma che poi dati Ocse ha perso 10 punti: unenormit. miliardi al mese che Obama mise a disposi- lo pu essere? mo, a partire dalla Conferenza di or-
preferiscono esserci perch l, a Firenze, La Cgil chiede investimenti pubblici e zione appena eletto. Il New Deal di Roosvelt. Quello che con ganizzazione. Intanto stiamo portan-
c il nuovo potere e non si sa mai. privati, l'estensione dei diritti, meno con- In fatto di lavoro Renzi invece ha usato investimenti pubblici cre 4 milioni di posti do avanti una piattaforma per il Pae-
Noi del manifesto, pi modestamen- tratti, ammortizzatori universali e contrat- con abilit lo scontro garantiti-giovani, la di lavoro in soli tre mesi. In pi regol latti- se che chiede ammortizzatori sociali
te, riporteremo la voce di chi non ce ti di solidariet. Una piattaforma appro- famosa apartheid da superare tramite vit finanziaria in modo feroce, diede impul- e tutele universali, il salario minimo
lha. Delle donne e degli uomini, dei priata per cambiare verso? labolizione - solo per i giovani - dellartico- so ai sindacati e costru infrastrutture colos- da contratto, lequo comenso, gli in-
giovani e degli anziani che si battono Limportante farsi sentire su due o tre lo 18. sali. Ecco, se vogliamo uscire dalla crisi ora centivi alla solidariet, la lotta alleva-
per la loro dignit. E per quella di tutti. temi chiave. Il pi importante il rilancio Il presidente del consiglio ha un bel corag- serve un nuovo New Deal per lEuropa. m.fr. sione e alla corruzione, la necessit
Compresi i leopoldini. di una politica di investimenti.
pagina 4 il manifesto SABATO 25 OTTOBRE 2014

POLITICA
INTERVISTA Stefano Fassina oggi in piazza con la Cgil: Il segretario ha scelto di rompere con il nostro programma

Renzi va a destra. E leuro va superato


Andrea Fabozzi ropei e nostrani. ancora lui che
approfondisce la spaccatura con

F
assina, lei e altri della mino- la legge di stabilit. Ho sentito che
ranza Pd partecipate alla ma- il Pd accoglier gli ex montiani. Se
nifestazione della Cgil criti- lasse programmatico sar quello
cando Renzi per ladesione alle poli- di Ichino e Sacconi siamo fuori
LEOPOLDA tiche di austerit, lui intanto litiga strada.
con lUe in nome della flessibilit. Che far lei quando il governo
Premier show: Sta solo cercando qualche spa- metter la fiducia anche alla ca-
zio di manovra. Il disegno di legge mera sulla delega lavoro?
la piazza di Roma di stabilit nel solco della politi- Senza una radicale correzione,
ca economica liberista e di svaluta- inclusa la parte che riguarda larti-
non mi fermer zione del lavoro che da dieci anni colo 18, non voto la delega, fiducia
viene praticata nellEurozona. o non fiducia. La legge di stabilit
E allora perch le critiche di Bru- mi d argomenti in pi: le risorse
Micaela Bongi xelles allItalia? per estendere gli ammortizzatori
La Germania e la grande finanza sociali ai precari dovevano essere

C
inque maxischermi sulla fac- non hanno cambiato linea e la di- aggiuntive rispetto a quelle per la
ciata dellex stazione, per fendono con vigore, anche scosta- cassa integrazione in deroga, e in-
chi non riuscisse a entrare, menti minimali diventano occasio- vece ci sono in tutto meno fondi di
mentre cresce la fila allingresso. ne di scontro. Ma se guardiamo ai questanno. Gli annunci sulla lotta
La ministra Maria Elena Boschi fatti, cio alle tabelle della legge di alla precariet erano propaganda.
che alle 18 chiama a rapporto i stabilit, la manovra italiana ha un Dunque sfiducia?
frontmen & women di questa edi- forte segno regressivo e recessivo. Se fossi costretto, e me ne assu-
zione, i parlamentari Edoardo Fa- Ma il taglio delle imposte? merei la responsabilit. Tutti i par-
nucci, Lorenza Bonaccorsi, Luigi Non ampio come dice il gover- lamentari del Pd sono stati eletti
Famiglietti e Silvia Fregolent, per no, perch accanto ai tagli ci sono sulla base di un programma che
le ultime indicazioni prima del fi- gli aumenti, lanticipo del Tfr tassa- prevedeva il contrasto, non laggra-
schio (anzi, laperitivo) dinizio. La to ad aliquota marginale e la cancel- LEX VICE MINISTRO DELLECONOMIA STEFANO FASSINA
Leopolda numero 5, quella di go- lazione della riduzione Irap. I tagli Fiducia o non
verno, apre i battenti in attesa di alla spesa impatteranno sui servizi se con minori spese avr effetti ma- era viceministro delleconomia. condizioni per questa correzione
Matteo Renzi, che a met mattina- sociali fondamentali: trasporto croeconomici negativi. Vero, tant che il Pd ha voluto non ci sono. Quindi dobbiamo pre- fiducia, non voto la
ta da Bruxelles twitta: Oggi si tor- pubblico locale, asili nido, mense Come si poteva rispondere ai cambiare governo per cambiare parare una soluzione cooperativa
na a casa. Ma solo per ripartire. E scolastiche e assistenza. Anche nel- guardiani di Bruxelles? verso. Renzi avrebbe potuto utiliz- per il superamento delleuro. delega lavoro senza
alle otto di sera si presenta al Tg di le poste minori ci sono misure che Avendo il coraggio di fissare zare meglio il semestre di presiden- Superare leuro non vuol dire radicali modifiche,
Mentana, in collegamento da Fi- peggiorano la qualit della vita dei obiettivi di indebitamento pubbli- za italiana in questo quadro di de- cambiare politica economica,
renze, per assicurare che no, nessu- cittadini e quindi hanno effetti re- co superiori di un punto di Pil, sfo- flazione generalizzata, drammatico vuol dire cambiare moneta. art. 18 compreso
na contrapposizione con la roma- cessivi sull'economia, come la ridu- rare il 3% solo per il 2015 e utilizza- per loccupazione. Vuol dire cambiare lassetto mo-
na piazza San Giovanni, ma que- zione del fondo per i disabili. re le maggiori risorse per sostenere Invece? netario. Siamo franchi: non ci vamento, della precariet.
sto un luogo dove non si prote- Renzi dice: manovra espansiva. investimenti produttivi. Soprattut- Ha girato a vuoto, ha cercato pic- aspetta un graduale miglioramen- Ma, direbbe Renzi, Bersani non
sta, si propone ed finito il tem- Invece evidentemente restritti- to le piccole opere di ristrutturazio- coli spazi di flessibilit e non ha fat- to delle condizioni economiche ha vinto le elezioni.
po in cui una manifestazione di va, visto che il debito sul Pil que- ne e messa in sicurezza delle scuo- to loperazione verit sulla insoste- dellEurozona. Dopo sette anni di Giusto, ma in contesti politici
piazza pu bloccare un governo, stanno alla soglia del 3% e per il le e del territorio a carico di comu- nibilit delleuro nel quadro del recessione siamo in stagnazione e peggiori rispetto a oggi, governo
pu bloccare un paese. E noi 2015 previsto al 2,7-2,8%. In pi ni, province e regioni. Hanno un al- mercantilismo liberista. dalla Germania non arrivano se- Letta con tutto il Pdl in maggio-
ascoltiamo il milione di persone com noto il moltiplicatore della to impatto sulloccupazione. Leuro insostenibile? gnali di apertura. O siamo in grado ranza o persino Monti a palazzo
della piazza, ma anche gli altri 60 spesa molto pi elevato di quello Nessun governo precedente lha Senza una correzione di rotta di pensare a un piano B, o regalere- Chigi, non abbiamo ceduto sui
che stanno a casa. Avanti come delle entrate: finanziare minori tas- fatto, neanche quello in cui lei lEuropa andr a sbattere, ma le mo lEuropa alle destre. punti fondamentali e abbiamo se-
un treno che figurarsi se teme i fre- Il circolo stretto renziano dice gnato il compromesso evitando
natori: Io non mollo, ripete quan- che la manifestazione della Cgil di cancellare tutele fondamenta-
do sale sul palco, a proposito della sar pura protesta e monologo. li. La posizione di Renzi una
Commissione Ue. Sinistra/ VERSO LA ROTTURA TRA SEL E LALTRA EUROPA Sono male informati, lone man scelta politica chiara, una rottura
Stessa stazione, nuova corsa per show sar alla Leopolda. A Roma che non pu essere giustificata
linquieto rottamatore che ha scala- vedremo centinaia di migliaia di con il contesto.
to il Pd e il governo e torna a casa
per cominciare a dare corpo al
partito della nazione che ha in
Vendola: Pd con Alfano? Senza noi donne e uomini che sono un pez-
zo del nostro popolo, il Pd deve
ascoltarli con attenzione.
E dopo la rottura?
Anche la legge di stabilit sar
un passaggio difficile, ha gli stessi
mente. Sar per questo che alla Le-
opolda si incontra persino il coordi-
natore toscano di Forza Italia, Mas-
E la lista Tsipras prepara le tessere Tra S. Giovanni e Firenze si spac-
ca solo il gruppo dirigente o an-
che il partito, in profondit?
problemi del jobs act. Dopo di che
dobbiamo costruire una piattafor-
ma di incontro tra energie sociali
simo Parisi, vicinissimo a Verdini? La frattura lha creata il governo e politiche, indipendentemente
Macch, sono qua per unintervi- Daniela Preziosi tificare il divorzio da Sel: che infatti nel frattempo con un intervento sul lavoro di- dalla collocazione partitica, per ar-
sta con Rainews, assicura lui. Mai lancia una coalizione dei diritti e del lavoro che stante dalle nostre proposte. E rivare a condividere una lettura cri-

O
dire mai, il futuro solo linizio, ggi al corteo della Cgil non sar solo la sini- guarda anche alle minoranze Pd (il reciproco Renzi che con il jobs act ha scelto tica della fase e definire un nuovo
recita lo slogan 2014 e chi non stra Pd a giocarsi il campionato. Anche lal- ancora incerto). la piattaforma dei conservatori eu- progetto per lItalia e lEuropa.
scommetteva sul giovanotto di Ri- tra, la sinistra sinistra, nel suo piccolo, Quanto alle discriminanti ormai il Pd, dopo
gnano sullArno non aveva capito questo sabato si gioca una partita cruciale. Non aver facilitato la scissione di Sel in parlamento,
niente, suggeriscono i manifesti in piazza, dove larea gi riunita sotto le insegne ad aver messo una croce sugli ex alleati di Italia
della kermesse: su di essi campeg- di Tsipras sfiler in formazione non proprio com- bene comune. Sul modello delle intese di Palazzo
giano Picasso, i Beatles, Elvis, Walt patta: Prc e lista europea da una parte - hanno un Chigi, il partito della nazione ora tentato dal- LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE
Disney e le frasi di chi aveva previ- appuntamento comune alla partenza di entram- lidea di imbarcare Ncd anche nelle regioni. Se
sto loblio per tutti loro.
Noi e gli altri, i frenatori appun-
bi i cortei romani -, Sel dallaltra. Ma a fare noti-
zia non lennesima marcia divisi.
succedesse, alle regionali Sel non avrebbe scelta:
dovrebbe abbandonare lalleato Pd. Lo ha annun-
La buona scuola c,
e ha una proposta
to, ancora il messaggio nonostan- La notizia arriver dal dopo-manifestazione. ciato Nichi Vendola ieri dopo la riunione di dire-
te il grande rispetto del premier Complice la convergenza degli attivisti nella capi- zione: Se il Pd anche nelle regioni avr il cuore
per la manifestazione contro il tale, il pomeriggio romano che batte verso i diversa-
Jobs act, quello che sul futuro di fitto di appuntamenti mente berlusconiani, noi
tante e tanti mette una sinistra ipo- darea e sottoarea. La lista diremo loro "va dove ti por- Anna Angelucci
teca. E un pezzo del Pd disorienta- Tsipras si riunisce per riflet- ta il cuore". Quanto invece

O
to nella nazione renziana sar l. tere sulle prossime mosse. alle elezioni politiche, an- ggi la Cgil porta in piazza bili. Ma come non mai accaduto
E il presente gi nero per gli ope- Dalla prossima settimana i che l Renzi a seppellire migliaia di lavoratori per da noi. Qui, in Italia, la Costituzio-
rai dellAst di Terni che domani ar- comitati discuteranno un definitivamente il gi defun- manifestare il suo dissenso ne si fatta garante delle pari op-
riveranno alla Leopolda, Renzi manifesto affidato al socio- to centrosinistra, sceglien- nei confronti della legge delega sul portunit e ha assegnato alla scuo-
non viene a Terni andremo noi da logo Marco Revelli, che il 2 do un Italicum con premio lavoro e della legge di stabilit pro- la il compito di resettare le disugua-
lui, spiega il segretario della Fiom novembre passer al vaglio di maggioranza alla lista (e poste dal governo Renzi. I lavorato- glianze di partenza. Per tutti i citta-
Claudio Cipolla. E ci sar pure Da- del comitato dei (ben) 221, non alla coalizione). ri della scuola ci saranno. E ci sa- dini, ricchi e poveri, immigrati e
niele Calosi, segretario Fiom di Fi- il gruppone di collegamen- Le alleanze con il Pd di ranno non solo come lavoratori non, italiani e stranieri, ed in tutte
renze che dal palco vorrebbe spie- to con i territori. Il testo per fatto scompaiono dalloriz- ma anche come cittadini, genitori, le zone del Paese. Questa lunica
gare lidea che la Cgil ha del cam- ora una bozza, ma contie- zonte di Sel. E la discrimi- educatori. Con laccesa convinzio- buona scuola possibile, la scuola
biamento del Paese, ammesso ne alcune proposte per il ri- nante Pd proposta dalla li- ne che quando si par- della Costituzione.
che interessi, ma la Leopolda io lancio delliniziativa politi- sta Tsipras rischia di essere la di lavoro non si
non la considero unaltra Italia co- ca: il giudizio inappellabile
Il presidente della Puglia: pi linsegna di una cultura pu non parlare an-
Ventinove articoli Ed contenuta nel-
la proposta della
me dice Boschi, vorrei lo stesso ri- sul renzismo, la nascita di Il premier chiude con politica che una vera scelta che di scuola. Perch elaborati Lip, la legge di inizia-
spetto per chi sar in piazza. un processo costituente di campo. Ma intanto mie- la scuola pu porta- tiva popolare Per la
Rispetto, ha ripetuto Renzi ma fin qui frenato per evitare il nostro immaginario. te vittime . Dalla lista i ritiri, re nel mondo del la- dal basso, buona scuola per la
appunto la Leopolda unaltra co- sanguinose rotture con Sel. Dalla piazza di oggi nasce personali o di intere aree, voro e nella societ gi depositata Repubblica: frutto
sa. E il leader del Pd della nazio- Con tanto di associazione cominciano a superare il li- cittadini consapevoli di una vera elabora-
ne tira una linea quando dice: La LAltra Europa e campagna la nuova coalizione vello di guardia. Chi legge dei loro diritti e fieri in parlamento zione dal basso, col-
conduzione della manifestazione tesseramento al nuovo la mailing list interna riferi- dei loro doveri, oppu- lettiva e condivisa,
non sindacale, ma politica. E sta- soggetto politico europeo della sinistra e dei de- sce da mesi di un rude confronto in corso. Con re solo braccia meccaniche e men- gi depositata in parlamento, pron-
to Vendola a annunciare lo sciope- mocratici italiani. Che - vi si dice - si presenter esiti perfino inediti, anche dentro le organizzazio- ti vuote. La buona scuola di Ren- ta per essere discussa nellunica se-
ro generale. Ma tanto a ogni Leo- alle prossime politiche - quando sar - come la li- ni. Sabato pomeriggio, per esempio, a Roma si zi, con lo strapotere dei media che de istituzionalmente deputata al
polda, da quella del Big bang, c sta unica della sinistra non arresa alla austerit riuniranno i Giovani comunisti, la giovanile del le fanno da cassa di risonanza, ten- confronto e alla scelta. La Lip non
stata una cosa contro, dice anco- europea e alla sua versione autoritaria italiana in- Prc, per capire se ci sono le condizioni per la pro- de proprio a questo: rendere la uno slogan, non una manciata
ra dal palco facendo lo spavaldo, carnata dallattuale premier: insomma, il fronte secuzione del nostro impegno nellorganizzazio- scuola statale una merce, al pari di slide. E questo la Cgil lo sa bene.
dunque ringraziamo la Cgil. E degli irriducibili a Renzi. E di pi: quelli che il Pd ne. una riflessione collettiva, non personale, delle altre, in un regime di libera Come sa che nei 29 articoli di que-
lancia il primo dei video autocel- la vera discriminante del nostro progetto. spiega il portavoce Simone Oggionni. Il quale fa concorrenza in cui anche unistitu- sto disegno di legge non c la scuo-
brativi che costellano lintervento- Il rapporto con il Pd in realt leterno tormen- parte anche dellassociazione Sinistra e lavoro zione trasformata in servizio. Po- la azienda, non c il preside mana-
show, colonna sonora Jovanotti to di questarea da almeno quindici anni. Eluso al- nata per iniziativa della minoranza Prc Essere co- che scuole privilegiate e tutte le al- ger, non c il mercato che sostitui-
che canta il pi grande spettacolo le ultime europee (dove il sistema elettorale pro- munisti, interessata alla coalizione proposta tre abbandonate al loro destino di sce lo Stato. La Cgil tutto questo lo
dopo il big bang, i frenatori se ne porzionale) la disponibilit o meno alle alleanze da Sel e ignorata da Paolo Ferrero. E anche il gio- deprivazione. Come accade in sa. Che lo dica, sabato, in piazza, a
facciano una ragione. La Leopol- ha gi spacchettato larea alle prossime regiona- vane Oggioni, sabato 4 ottobre, aveva partecipato America, come accade in Inghilter- tutto il Paese.
da la nostra gente che vuole pen- li di Calabria e Emilia Romagna. Proporre con al battesimo della coalizione insieme a Pippo ra, come accade nei paesi dove le
sare in modo diverso rispetto al chiarezza la discriminante Pd ora finir per cer- Civati e Nichi Vendola. disuguaglianze di nascita determi- * Coordinamento nazionale a so-
passato. Ma soprattutto, cest moi. nano destini difficilmente reversi- stegno della Lip
SABATO 25 OTTOBRE 2014 il manifesto pagina 5

POLITICA
MATTEO RENZI E JOS MANUEL BARROSO /REUTERS
Il premier: trattativa BILANCIO scontro con la Gran Bretagna
tosta ma produttiva,
lItalia non viene
a prendere lezioni
La Ue batte cassa,
o reprimende. Cameron: io non pago
Napolitano: dopo
anni di austerity, PARIGI
giusto sollecitare
F
inale con rissa al Consi-
politiche di crescita glio europeo di Bruxel-
les. La ragione: uno scon-
tro sui soldi, su uno sfondo di
diffidenza reciproca e di sfida
Andrea Colombo degli stati in difficolt contro
la Commissione presieduta

N
on c bisogno di scomo- da Jos Manuel Barroso, al
dare la macroeconomia suo ultimo exploit, prima di
per capire su quale crite- passare la mano al - si spera -
rio il governo italiano e la Ue si pi intelligente Jean-Claude
stanno avvicinando a quello che Juncker. La Commissione ha
Matteo Renzi definisce un pun- ingiunto ad alcuni paesi mem-
to di intesa. Trattasi infatti della bri - tra cui Italia, Gran Breta-
classica via di mezzo, che gna e Olanda - di versare pi
sempre il compromesso pi sem- soldi entro dicembre, per
plice, nei litigi di strada come ne- chiudere il bilancio Ue del
gli austeri consessi della politica 2014. LItalia dovrebbe altri
economica europea. Laggiusta- 340 milioni, la Gran Bretagna
mento previsto del deficit era del- 2,1 miliardi, lOlanda 600 mi-
lo 0,5%. LItalia lo aveva fatto lioni. Invece, la Francia e la
scendere allo 0,1%, in nome della Germania dovrebbero venire
fase emergenziale. Tre anni di re- rimborsate, rispettivamente

La via di mezzo
cessione uno dopo laltro, una de- per un miliardo e 780 milioni. teo Renzi, che avrebbe parla-
flazione di fatto: se non una si- La confusione dipende dal- to di arma letale usata dalla
tuazione eccezionale questa! Per- le modifiche sul calcolo dei Commissione, che si com-
ch, dunque, non incontrarsi a pil dei paesi membri, di recen- portata per il premier britanni-
met strada, intorno a uno 0,3% te introdotte dalla Commissio- co in modo spaventoso. Ca-

tra Renzi e lEuropa


che permetter a tutti di brinda- ne, che ora prende in conto meron ha chiesto una riunio-
re? Probabilmente andr proprio stranamente anche lecono- ne durgenza dei ministri del-
cos, e non a caso Renzi fa il non- mia sommersa, i fatturati dei le finanze, di fronte al ritorno
curante: Non ci sono preoccupa- traffici illeciti o della prostitu- in primo piano dellannosa
zioni o problemi. E il medesimo zione. Il ministro delle finan- questione del contributo bri-
sconto che verr concesso alla ze olandese, Jeroen Dijsselblo- tannico alle finanze della Ue,
Francia, dal previsto 0,8% allo Verso lintesa: aggiustamento del deficit allo 0,3% em, peraltro presidente del- in un momento in cui i con-
0,5%, e usare un diverso tratta- lEurogruppo, volato allAja servatori inglesi stanno per-
mento per la penisola sarebbe po- per discutere questa sorpre- dendo terreno di fronte agli
co garbato. giustamenti di bilancio perch te motivazioni alle origini della manovra avr successo lo aspetta- sa molto sgradevole. Ma eurofobici dellUkip. Per con-
Del resto Matteo Renzi, ieri a vi- giusto, non perch ce lo chiede la Ue e ci si accapigli sullo 0,1% dei no allori di ogni sorta, e non solo David Cameron ad aver avuto trastare lUkip, Cameron ha
va voce in quella che lui stesso de- Commissione, afferma spaval- bilanci. Dopo anni di austerity a Roma. In caso contrario il con- unesplosione di rabbia. Il pre- promesso un referendum sul-
scrive come una trattativa tosta do, per poi squadernare il parago- giusto sollecitare politiche di cre- to sar salato, e la flessibilit, pe- mier britannico ha detto non lEuropa nel 2017 al pi tardi,
e accesa ma produttiva, e Pier ne con le politiche vincenti adot- scita e sviluppo. La Ue non un raltro minima e del tutto insuffi- pago (per il momento, non se verr rieletto. Comunque,
Carlo Padoan, nella lettera che in- tate dalla Fed negli Usa, opposte mostro che detta leggi inapplica- ciente, che verr adottata stavol- ha detto che non pagher pi la discussione sui contributi
vier oggi al commissario e pros- a quelle europee, e chiedere quin- bili, ma giusto che si impegni ta diventer una sorta di aggra- tardi), riprendendo la famosa degli stati al bilancio comuni-
simo vicepresidente della Com- di un ripensamento. per l'occupazione. vante. In ogni caso le riforme posizione di Margaret Tha- tario riprender alleurogrup-
missione Katainen, hanno buoni Sullo stesso tasto aveva martel- Alla fine, salvo sorprese, Mat- (nonch le controriforme, come tcher - I want my money back po del 7 novembre, con la
argomenti. La fase in cui si dibat- lato qualche ora prima il capo del- teo Renzi uscir in piedi e politi- quella sul lavoro) promesse da - che allorigine del famoso nuova Commissione Juncker
tono lItalia e mezza Europa, in lo Stato, Giorgio Napolitano, e camente rafforzato dal confronto Renzi e sin qui realizzate solo sul- rebate britannico, pagato so- gi in carica.
gergo stagflazione, rende proibiti- certo non una coincidenza: E con lUnione europea. Le difficol- la carta verranno pretese nel prattutto da Francia e Germa- La Commissione uscente
ve misure improntate a eccessiva grave che non si parli mai delle al- t inizieranno subito dopo. Se la 2015 con piglio esattoriale. nia. Cameron ha citato Mat- sta facendo infuriare la Fran-
austerit, che inevitabilmente cia, a causa della lettera di
avrebbero effetti pesantemente chiarimenti inviata anche a
recessivi. Dunque persino i falchi Parigi, oltre allItalia, a Malta,
di Bruxelles sanno di dover com- allAustria e alla Slovenia.
mettere un peccatuccio contro la LEGGE ELETTORALE Lesempio di Renzi, che ha
religione del rigore inflessibile, e pubblicato il contenuto della
pi o meno a bocca storta lo fa-
ranno. Anche perch non che la
modifica apportata alla proposta
italiana sia proprio una carezza,
Un colpo di grazia bipolare lettera, sta suscitando una for-
te polemica a Parigi: non solo
dal Fronte nazionale o a sini-
stra, ma anche dei deputati so-
pur se Renzi, comprensibilmen- cialisti chiedono che Hollan-

L
te, ha tutte le intenzioni di farla a legge elettorale che Renzi Alberto Burgio del nostro paese, che si unito e de faccia la stessa cosa. Ma
sembrare tale. intende varare entro lanno ha vissuto per 150 anni sullo sfon- Hollande minimizza: la lette-
La decisione della Commissio- un sintomo della crisi de- si ai suoi diktat. Se a ci aggiungia- politica nazionale. Se si molto do di un pi articolato ventaglio ra molto banale per il pre-
ne, annuncia il falchissimo presi- mocratica nella quale ci avvitia- mo che larticolo 49 della Costitu- ingenui, si pu pensare che nessu- di culture politiche. sidente francese, che ha co-
dente uscente Barroso, arriver mo e unavvisaglia di nuove re- zione (stando al quale la vita dei na legge elettorale potrebbe soffo- In Italia non c soltanto la cul- munque ribadito che la finan-
la settimana prossima. In ogni ca- gressioni. Al pari delle altre rifor- partiti dovrebbe svolgersi con care la libert di associarsi. Ma tura liberale laica o cattolica; ziaria non cambia e che la
so non sar un verdetto definiti- me istituzionali disegnate da que- metodo democratico) oggi to- una legge bipartitica la svuota, col progressista, moderata o reaziona- Francia non andr al di l dei
vo. Quello, come ha ricordato sto governo e consacrate dal pat- talmente disatteso (i partiti sono prefigurare uno schema di conten- ria che oggi di fatto ispira la tota- 21miliari di tagli per il 2015
Renzi mettendo per ogni evenien- to con Berlusconi. feudi comandati da ristrette cer- dibilit del potere che scoraggia la lit delle forze politiche in parla- (50 entro il 2017). Una lettera
za le mani avanti, spetter poi al- Il confronto alle prime battute chie selezionate in ragione della formazione di forze politiche mi- mento. Hanno cittadinanza an- conforme alle procedure - ha
lEcofin, lassemblea dei capi di e quanto si conosce del merito fedelt al capo), ragionevole pre- nori. che posizioni critiche, a comincia- commentato Hollande - che
governo, e alla nuova Commissio- non consente analisi dettagliate. vedere unulteriore brutale lesio- Si obietter: non ci sono forse re dalla cultura classista legata al- non ha grande significato al
ne presieduta da Juncker. Ma lo Tanto pi che, investendo la dura- ne dei gi compromessi standard grandi democrazie su basi bipar- la storia del movimento operaio. di l di chiedere un certo nu-
stesso Barroso, protagonista gio- ta della legislatura, ogni discussio- di democrazia del paese. titiche? Con questo brillante argo- Posizioni che resistono, avendo mero di informazioni e preci-
ved del duello con il presidente ne sulla materia si sa come comin- Sostenere in questa situazione mento si proceduto ventanni fa dato un contributo decisivo alla sioni. Hollande ha precisato
del consiglio italiano e principale cia ma non come andr a finire. che le coalizioni elettorali hanno alle riforme che hanno moder- costruzione della democrazia ita- che la Francia intende rispet-
sostenitore di un verdetto senza Tutti gli osservatori per concor- fatto il loro tempo perch oggi nizzato la struttura istituzionale liana, bench tutte le riforme di tare gli impegni presi con Bru-
sconti, apre qualche spiraglio: dano che Renzi far di tutto pur di serve il pluralismo in un solo par- della Repubblica, di fatto stravol- questi 20-25 anni abbiano mirato xelles, ma con un massimo
Siamo per la massima flessibili- portare a casa il premio di maggio- tito non che la razionalizzazio- gendo la forma di governo parla- ad asfaltarle. di flessibilit. La lettera sta-
t entro le regole esistenti. La ranza alla lista, in omaggio alla ne della scelta di mentare. Per cui ci Ora Renzi vuol dare il colpo di ta pubblicata sul sito di Media-
Commissione sta verificando se vocazione maggioritaria del Pd prosternarsi di- Il premier sogna ritroviamo una Co- grazia anche su questo terreno, in- part, ma alcuni deputati temo-
c o meno una deviazione parti- teorizzata sette anni or sono da nanzi al pi forte stituzione materiale curante del fatto che ci radicaliz- no che il testo diffuso non sia
colarmente importante rispetto Veltroni. Lidea di portare final- senza badare a di estendere un presidenziali- zerebbe la crisi di rappresentativi- completo e che possa conte-
alle regole. E una valutazione mente a compimento, con listitu- spese. Come la si- smo spurio per cui t del sistema provocando il defi- nere delle affermazioni che
politica, non basata sui decimali, zione di un regime bipartitico, la nistra del Pd ben il modello nessuno si perita di nitivo distacco dalla politica di Hollande non tiene a far co-
come politico lo scontro che sot- rivoluzione bipolare avviata ne- sa (salvo non aver- autoritario lamentare che un quanti gi oggi disertano in massa noscere.
to traccia si combatte e si conti- gli anni Novanta. ne sin qui tratto le presidente del Con- gli appuntamenti elettorali. Non Jos Manuel Barroso nel
nuer a combattere a Bruxelles. Come leggere tale progetto? debite conseguen- applicato nel Pd siglio non sia stato un errore dal suo punto di vista, mirino. Il presidente uscente
Renzi lo sa perfettamente e cer- Cominciando col mettere in ze), nelle intenzio- eletto dal popolo n un sacrificio, considerati i van- della Commissione viene so-
ca di spostare quanto pi possibi- chiaro che bipartitismo significa ni (peraltro dichiarate) di Renzi il esposta a derive (in atto) di stam- taggi che ci si ripromette di trarre spettato di voler punire la
le il confronto su quel terreno, an- due cose. superamento delle coalizioni mi- po francamente autoritario. dalla riduzione dello spettro degli Francia, che non rispetter an-
che perch sul fronte sempre cen- In primo luogo, quanto il pre- ra a un unico fine: governare da Sta di fatto che quellargomen- interessi sociali in grado di esigere cora per altri due anni il para-
tralissimo della propaganda ha bi- mier vagheggia lestensione a solo, senza attardarsi in mediazio- to, solo in apparenza ineccepibile rappresentanza. metro del 3% di deficit, per as-
sogno di imporre limmagine di un pi vasto settore politico del ni n dover fare concessioni a (sulla democraticit dei paesi an- Negli anni di Weimar Hans Kel- sicurare il proprio avvenire po-
un premier che, per la prima vol- modello autoritario oggi applica- chicchessia. Al massimo il plurali- glosassoni ci sarebbe molto da di- sen osserv che un sistema de- litico: difatti, Barroso, che pur
ta da molti anni, non si presenta to in seno al Pd nelle relazioni con smo nel Pd renziano (e lo stesso re), letteralmente fuori luogo mocratico soltanto se riflette la avendo mostrato molta defe-
di fronte allUnione europea gi- gli oppositori interni. Un sistema vale per la controparte conserva- quando si tratta dellItalia, poich composizione politica del paese e renza verso gli Stati uniti non
nocchioni e col cappello in ma- bipartitico contempla due grandi trice o come dir si voglia) potreb- il bipartitismo pu conciliarsi con salvaguarda i diritti delle minoran- riuscito ad ottenere un po-
no. L'Italia - dichiara infatti - formazioni in grado di contender- be realizzarsi secondo il modello accettabili standard democratici ze. Per questo lunico sistema elet- sto allOnu o alla Nato, a cui
non viene a prendere lezioni o re- si la quasi totalit dellelettorato, del parlamentarismo nero di soltanto in paesi nei quali la storia torale compatibile con lideale de- ambiva, adesso punta a farsi
primende. Il governo italiano ri- al netto dellastensionismo. Ci si- gramsciana memoria. Il quale, co- politico-culturale si sviluppata mocratico il proporzionale, po- eleggere presidente del Porto-
spetta tutti ma non si ferma da- gnifica che il capo di un siffatto m noto, concerneva il partito secondo uno schema duale. Di sto che si costretti ad affidarsi al- gallo. Ma i portoghesi hanno
vanti a nessuno. Ogni anno dia- partito sar in condizione di im- della nazione ai tempi del duce. norma, mediante la contesa tra la rappresentanza. Quello che si pagato a caro prezzo la cura
mo allEuropa venti miliardi e ne porre obbedienza a tutte le sogget- C poi un secondo tema, anco- progressisti (socialdemocratici o profila nella post-democrazia ita- di austerit imposta da Bruxel-
prendiamo dieci. Serve in Europa tivit costrette a convergere (e am- ra pi di fondo. Il citato articolo laburisti) e conservatori (liberali), liana, orfana di custodi della Costi- les. Barroso deve cos mostra-
una presenza pi forte, orgoglio- messe) nella sua organizzazione. 49 della Carta stabilisce che tutti sulla base di una condivisa lealt tuzione, lesatto opposto del mo- re di sapersi imporre anche ai
sa e determinata dellItalia. Stes- Sar il dominus incontrastato di i cittadini hanno diritto di asso- strategica nei confronti della strut- dello kelseniano. A riprova del fat- grandi paesi (la Francia sareb-
si toni anche nel corso del vertice unampia zona del territorio politi- ciarsi liberamente in partiti per tura sociale esistente (la societ ca- to che spesso dalla storia non si be il bottino migliore) e non
Ue. LItalia fa le riforme e gli ag- co nazionale, costretta ad attener- concorrere () a determinare la pitalistica). Non questo il caso impara nulla. solo ai piccoli. a. m. m.
pagina 6 il manifesto SABATO 25 OTTOBRE 2014

FORZA LAVORO
ACCIAIERIA Presidiano notte e giorno la fabbrica. E oggi saranno in tanti alla manifestazione Cgil ANTI-SINDACALE
Aermacchi
Terni, gli operai non si piegano contro Fiom
Marco Vulcano POMIGLIANO DARCO (NA)
TERNI

L
a Fiom di Napoli fa ricor-

I
ncandescente, come i fuochi so per condotta antisin-
che rischiarano e scaldano le dacale. Stavolta lazienda
notti operaie ai picchetti alle- non la Fiat ma lAlenia Aer-
stiti davanti alle portinerie dellac- macchi di Pomigliano. Il colos- SCIOPERO GENERALE
ciaieria TK Ast, presidiati 24 ore su so dellaerospazio di propriet
24 dai lavoratori, la protesta a Ter- Finmeccanica ha impedito che Servizi e trasporti
ni non si ferma. si svolgesse ieri mattina unas-
Le speranze suscitate dalla de- semblea retribuita con i diri- blocccati: 100 mila
bordante manifestazione dello genti sindacali regionali, in vi-
scorso 17 ottobre, dove esattamen- sta dello sciopero di oggi a Ro- nelle piazze Usb
te un ternano su tre sceso in piaz- ma contro il Jobs act. Le tute
za per difendere la sua fabbrica, blu della Cgil chiederanno ai
hanno per subito un duro con- parlamentari napoletani di pre- Massimo Franchi
traccolpo dalla Thyssen Krupp sentare uninterrogazione:

C
che, incurante di una comunit LAlenia ha assunto un atteg- entomila persone in piazza
che si stringe attorno a uno degli giamento di ostracismo e di ri- in tutta Italia per lo sciope-
ultimi poli industriali deccellenza fiuto scrive la Fiom - impe- ro generale del sindacali-
rimasti in Italia, annuncia pochi dendo che lassemblea si potes- smo di base. LUsb - la confedera-
giorni dopo una riduzione turnisti- se tenere, prima tentando di zione Unione sindacale di base -
ca e della produzione per tutta scaricare la responsabilit sui ha bloccato gran parte dei tra-
larea di lavorazione a caldo del- delegati di altre organizzazioni sporti e una buona dose di servizi
le acciaierie. Secondo le Rsu azien- sindacali, che si erano rifiutati pubblici, i due settori in cui pi
dali, unapplicazione strisciante di convocarla unitariamente, e forte, assieme alla logistica. Dal
del (non) piano industriale gi giu- poi impedendo ai dirigenti sindacato stimano siano state un
dicato irricevibile. La risposta di Fiom di entrare in fabbrica. milione le persone che ieri si so-
tutto il fronte sindacale stata una- Nonostante il tentativo di no astenute dal lavoro contro le
nime: sciopero generale di tutto il boicottaggio da parte del- politiche sul lavoro e sullo stato
gruppo Ast, indotto industriale lazienda, per, lintero turno sociale del governo Renzi.
compreso, con presidi di tutti gli si fermato in sciopero e ha Quando si chiama a lottare e
ingressi della fabbrica, del Comu- LA THYSSEN KRUPP DI TERNI. A DESTRA LO SCIOPERO DELLUSB IERI A ROMA /FOTO ALEANDRO BIAGIANTI partecipato allassemblea: ope- scioperare, e su una piattaforma
rai allinterno e delegati fuori netta e senza ambiguit, le lavora-
Mercoled notte mento dellantitrust Ue, le cui di- cora Di Girolamo solo chi vo- ta in auto dal questore e un diri- dai cancelli col megafono. trici e i lavoratori rispondono.
rettive sono state applicate in ma- glia utilizzarle seriamente. Per que- gente della digos. Nellincredulit Avevamo chiesto anche alle Chi li chiama in piazza a fare pas-
la provocazione niera burocratica senza valutarne sto il governo non pu limitarsi a e lo stupore generali, quella che altre sigle di aderire racconta seggiate, se ne assuma tutte le re-
risvolti politici e industriali. Lac- essere arbitro tra una multinazio- unanimemente riconosciuta co- il segretario generale della sponsabilit, ha detto da Roma
dellAd della ciaieria di Terni continua il Sin- nale che vuole dismettere una pro- me lideatrice del licenziamento Fiom di Napoli, Andrea Amen- Pierpaolo Leonardi a nome del-
Thyssen davanti daco unazienda che potrebbe duzione strategica e chi vuole pre- di 537 dipendenti ha promesso ai dola ma si sono rifiutate. Or- l'esecutivo nazionale Usb, con
stare tranquillamente sul merca- servarla. lavoratori infreddoliti ai picchetti mai sono strumenti in mano al- un chiaro riferimento alla manife-
allo stabilimento to, fiaccata da due anni e mezzo di La presidente della regione Um- investimenti su Terni, dichiaran- lazienda, al punto che hanno stazione della Cgil di oggi. Per Le-
stallo dovuti a controverse vicen- bria, Catiuscia Marini (Pd), giove- dosi disposta a fare marcia indie- cominciato a testimoniare nei onardi la Cgil stata ricacciata a
ne e della Prefettura. de proprietarie, ma con qualit e d ha incontrato il governo, riferen- tro su molte cose. Gli operai pre- processi contro i lavoratori li- sinistra, non si spostata e i due
Il Comune di Terni ha decretato impiantistica di livello indiscutibi- do che Renzi seguir direttamente senti al presidio, nonostante lin- cenziati e a favore del padro- mondi sindacali sono ancora lon-
la sospensione di tutti gli atti am- le. Non lo dico io, che sono il sin- la questione e convocher nuova- credibile situazione, hanno mante- ne. Alenia avrebbe detto no tani sideralmente: Per loro
ministrativi che non abbiano ca- daco di Terni e quindi sono di par- mente lazienda per mercoled 29. nuto i nervi saldi, ma i sindacati proprio facendosi scudo del ri- lUnione europea unoccasio-
rattere di urgenza e di notte apre te, ma la Commissione Europea, Marini non ha risparmiato criti- hanno comunque denunciato la fiuto delle altre organizzazioni: ne, per noi una malattia. Noi
le porte agli operai del presidio, secondo la quale gli stabilimenti che al comportamento dellazien- manager per comportamento anti- La legge prevedeva che la do- chiediamo di nazionalizzare Ilva,
evitando loro di passare la notte al di Terni sono superiori a quelli te- da, che non dimostrerebbe alcuna sindacale e inoltrato un esposto al- manda di assemblea fosse sot- Ast di Terni e Meridiana. La
freddo. Il sindaco di Terni Leopol- deschi e pari a quelli finlandesi di responsabilit sociale nonostante, le autorit competenti, poich toscritta dalla maggioranza del- Fiom al massimo chiede una na-
do di Girolamo (Pd), autore di un Tornio sede del colosso dellac- grazie alla legge di stabilit, benefi- quel gesto dice Garzuglia, (Rsu le Rsu ribatte Amendola -, zionalizzazione temporanea del-
discusso (e applaudito) intervento ciaio Outokumpu situati sul ma- cer di quasi 7 milioni di euro di Fiom) poteva compromettere la ma una recente sentenza della lIlva di Taranto. In pi noi ab-
in Consiglio Comunale in cui ha re e con un vantaggio competitivo sconto sullIrap. Ma la multinazio- tenuta dellordine pubblico, e se Corte Costituzionale ha stabili- biamo contrastato totalmente
ipotizzato il boicottaggio dei pro- enorme, poich essendo distanti nale abituata alle polemiche, e la ci non successo solo grazie al- to che basta un solo rappresen- laccordo sulla rappresentanza:
dotti Thyssen in Italia, dice a il ma- solo pochi chilometri dallunica migliore dimostrazione lha offer- lintelligenza dei lavoratori. tante sindacale, in quanto il di- il 26 novembre parte la causa al
nifesto che il governo deve fare di miniera di cromo in Europa occi- ta la.d. Thyssen Krupp Lucia Mor- Oggi a Roma i lavoratori Tk Ast ritto di assemblea un diritto tribunale di Roma sul metodo -
pi, perch questa non una nor- dentale, non devono acquistarlo selli mercoled notte, presentando- si faranno sentire di nuovo alla ma- dei lavoratori, che la Rsu rap- che ci ha escluso dal rinnovo del-
male crisi industriale, ma una ver- sul mercato. Quello che manca al- si a sorpresa agli operai che presi- nifestazione nazionale della Cgil presenta, e non dei sindacati. le Rsu anche dove siamo il pri-
tenza che nasce dal pronuncia- le acciaierie di Terni prosegue an- diavano la fabbrica, accompagna- dove saranno presenti in tanti. a. po. mo sindacato come in Alenia o
al Poligrafico dello Stato - che
nel merito. Insomma, noi siamo
unaltra cosa rispetto alla Cgil,
CONTROMAFIE A ROMA Don Ciotti attacca la politica: la liberazione non ancora conclusa il capitalismo finanziario. E di narcocapitali-
smo e collusione di molte grandi banche ha
chiude Leonardi.
A Roma il corteo partito da
parlato Roberto Saviano, tra gli ospiti di Con- piazza dellEsquilino arrivato a

La sfida di Libera alla criminalit tromafie, che ha denunciato lennesimo omi-


cidio in Messico di una twittera, Felina,
rea di aver semplicemente diffuso sulla sua
pagina pensieri e parole contro i narcos.
piazza Santi Apostoli. Con in te-
sta i lavoratori della Meridiana, i
veri protagonisti della giornata so-
no stati Ilario e Valentino, i due la-
Sebastiano Tin, della Commissione Euro- voratori del trasporto pubblico so-
Giuseppe De Marzo pea, ha ricordato come siano ormai 3600 le spesi dopo la messa in onda della
organizzazioni criminali in tutta Europa. La puntata di "Presa Diretta" dello

D
opo cinque anni torna lappunta- presenza a Contromafie della Ministra Nar- scorso mese. I due, entrambi
mento di Contromafie, gli Stati Gene- di, di Trasparenza e lotta alla corruzione del iscritti allUsb, attendono le deci-
rali dellAntimafia promossi da Libe- governo boliviano di Evo Morales, testimo- sioni dellazienda, non potendo
ra dal 23 al 26 ottobre a Roma con la parteci- nia la necessit e lurgenza di costruire una parlare in prima persona per non
pazione di 3000 iscritti in rappresentanza di rete internazionale sempre pi consapevole aggravare la loro situazione. So-
associazioni, movimenti, realt del sociale e e capace di agire insieme su un piano globa- no in attesa della decisione - spie-
della cooperazione, scuole ed universit. le per contrastare levoluzione del fenomeno gano i colleghi, alcuni dei quali
Iniziati nella periferia romana di Corviale mafioso e di quella che don Ciotti ha defini- hanno ricevuto una lettera di ri-
con Contromafie Giovani, termineranno do- to cultura mafiosa: avere, possedere, potere. chiamo per aver partecipato al
mani allAuditorium della Conciliazione. Ieri Le mafie oggi uccidono di meno rispetto presidio di protesta contro i licen-
lapertura ufficiale, sempre allAuditorium, ziamenti - . O reintegro o licenzia-
alla quale erano presenti il presidente del Se- mento. E in quel caso sarebbe ve-
nato, il Procuratore Nazionale Antimafia, il
Degli 11mila beni immobili ramente un licenziamento discri-
Segretario Generale della Cei, il sindaco di confiscati solo una parte minatorio. In pi la sospensione
Roma, il presidente della regione Lazio, i Mi- prevista solo per 10 giorni e sia-
nistri della Giustizia, del Lavoro e dellAgri- stata riutilizzata a fini sociali. mo gi ad un mese, lazienda nel
coltura, il vicepresidente del Csm e il capo Gli interventi di Saviano fratttempo li dovrebbe pagare e
della polizia. Oggi 30 seminari dislocati in di- invece non lo fa.
versi punti della citt, con pi di 200 relatori, e Rodot alla manifestazione In piazza tanti lavoratori mi-
approfondiranno lintreccio tra mafie, corru- DON LUIGI CIOTTI granti. Che raccontano un para-
zione, diseguaglianze, povert, diritti, digni- al passato perch pi sicuro e vantaggioso dosso impensabile fino a pochi
t, giustizia, informazione, cittadinanza, eco- sponibilit dello Stato pi di 11 mila beni im- principali cause che portano questo gigante- usare altre strade. Oggi le mafie sono installa- anni fa. Siamo iscritti allUsb per-
nomia e sviluppo. Una proposta di impegno mobili e 2 mila aziende sottratte alla crimina- sco patrimonio a non essere utilizzato come te nel mercato e nella finanza. C una mafia ch il sindacato che ci ha dato i
e di lavoro che Libera mette a disposizione lit organizzata. Nei prossimi tre anni si par- si dovrebbe. in guanti bianchi che uccide. C unecono- diritti - spiega Ismail, marocchi-
di quanti si battono contro le mafie e per la la di altre 50 mila beni confiscati. Un patri- LItalia non libera, la liberazione dellIta- mia che uccide perch svilisce la dignit de- no di 30 anni - . Noi siamo facchi-
giustizia sociale ed ambientale, in un mo- monio immenso quantificabile in decine e lia non ancora completata. La politica non gli esseri umani sulla cui intangibilit si fon- ni in una cooperativa della logisti-
mento storico in cui la criminalit organizza- decine di miliardi di euro che non rappresen- pu essere sempre mediazione e compro- da la nostra idea di civilt contenuta nella ca che lavora per Gls nei magazzi-
ta sempre pi forte e pervasiva, grazie alla ta soltanto un simbolo di giustizia e riscatto messi perch cos facendo si scontenta al Costituzione. Libert dai bisogni e libert dal- ni di Riano e Fiano Romano. Pri-
crisi economica e sociale che ha prodotto in ma che in questa fase di impoverimento ma- speranza di giustizia del nostro paese. La ma- la paura: su questo Stefano Rodot interve- ma eravamo in nero e ci pagava-
Italia 16 milioni di poveri. teriale e culturale pu essere unenorme stru- fia pi pericolosa quella della parola. A pa- nuto, nel suo applauditissimo intervento, no 800 euro al mese, ora prendia-
Contromafie vuole essere un luogo del mento di ridistribuzione della ricchezza ed role ci sono tutti, ma poi?, ha sostenuto in senza risparmiare critiche alle ultime scelte mo 1.600 euro e abbiamo ferie e
pensiero e dellazione, per rafforzare buone un volano per restituire forza e prospettiva uno dei passaggi della sua relazione don Lui- del Governo sul job act e sui tagli ai servizi. malattia se ci facciamo male. Sia-
pratiche e quanto di buono in questi anni alla cultura dei Diritti. Di questi beni confi- gi Ciotti, fondatore di Libera. Il problema Oggi non si pu parlare di mafie come mo 70 persone, la maggior parte
stato fatto. Pensiero e azione in un tempo scati solo una piccola percentuale viene effet- non solo rappresentato dai poteri illegali un fatto solo criminale, senza evidenziare etiopi ed eritrei. Solo gli italiani
evidentemente diverso rispetto a quello in tivamente utilizzata dalle realt del sociale. ma soprattutto da quelli legali che si muovo- la loro compatibilit con un sistema re- non sono iscritti al sindacato. Ce
cui ci siamo mossi pi di venti anni fa, dopo Il Procuratore nazionale antimafia, Fran- no illegalmente. La mafie sono la corruzione sponsabile di disuguaglianze sempre pi n uno che ha 68 anni e si fa pa-
la terribile e tuttora opaca stagione delle stra- co Roberti, ha definito vergognose alcune si- del potere. Le mafie, ricordava Pio La Torre, inaccettabili, ha sottolineato ancora don gare in nero, senza contributi. Ab-
gi. Dalla raccolta di firme per la legge che in- tuazione in cui i mafiosi continuano ad utiliz- ti tolgono la libert, come le guerre. Guerre e Luigi Ciotti alla fine del suo intervento. Per biamo provato a convincerlo, ma
troduceva la confisca dei beni alle mafie ed il zare beni confiscati. Inadempienze, corruzio- mafie come strumenti di diffusione della pa- farlo abbiamo bisogno di una coscienza so- lui sta dalla parte del padrone: fa
loro utilizzo sociale nasceva Libera. Un pri- ne, collusione e pochi investimenti nel- ura e di riduzione della libert e della digni- ciale nuova. questa la grande sfida lancia- tutto quello che gli chiede e si fa
mo passo importante che ha portato nella di- lAgenzia Nazionale per i beni confiscati, le t. Mafie sempre pi globalizzate attraverso ta da Contromafie. sfruttare.
SABATO 25 OTTOBRE 2014 il manifesto pagina 7

CAMBIO DI STAGIONE
UNIONE EUROPEA
Riduzione del 40%
di Co2 entro il 2030.
Ma i governi non
Ennesima occasione
sono vincolati sprecata
ad applicare lintesa
sulle nuove fonti Vittorio Cogliati Dezza

energetiche. Politici
I
l ciclone Renzi si abbattu- no sotto la soglia critica dei
to sul clima in Europa 2C. Ridurre le emissioni del-
soddisfatti. Critici strappando un nulla di fat- l80% entro il 2050 non sar
gli ambientalisti: to. Lesito del Consiglio euro- sufficiente: le emissioni globa-
peo su clima e energia 2030 li continuano a crescere e il lo-
Accordo deludente arrivato a tarda notte ma non ro picco non sar raggiunto
ha portato nessuna buona no- presto. La scienza, infatti, ci di-
tizia. Unennesima, grande oc- ce che se vogliamo mantenere
Anna Maria Merlo casione sprecata, frutto della laumento della temperatura
PARIGI disattenzione con cui il nostro al di sotto dei 2C - e visto che
governo ha gestito la partita, li- lobiettivo europeo sar usato

B
icchiere mezzo pieno o mez- mitandosi a svolgere un ruolo come riferimento dagli altri pa-
zo vuoto? LUnione europea, notarile di presidente di turno esi nei negoziati verso il nuo-
che diventata unarena do- dell'Ue, cedendo alle minacce vo accordo globale sul clima
ve va in scena una rissa continua di veto britanniche e polac- previsto a Parigi nel dicembre
tra stati e tra i governi e i propri cit- che, unendo una scarsa capa- 2015 - necessario che lUnio-
tadini, riuscita a trovare un mini- cit di leadership a una ancor ne europea si impegni a una ri-
mo comun denominatore per pi debole volont politica di duzione delle emissioni di
unintesa sulla politica climatica al- investire nello sviluppo di gas-serra del 95% entro il
lorizzonte 2030. Se si entra per uneconomia europea a basse 2050, come giusto contributo
nei dettagli dellaccordo, c delu- emissioni di carbonio e ceden- per prevenire pericolosi cam-
sione, perch le ambizioni sono sta- do, ancora una volta, alla lob- biamenti climatici. A tal fine,
te ridotte per ottenere il consenso by del fossile. la Ue deve ridur-

Effetto serra, lenergia


di tutti. Come nella re le sue emis-
Ci sono volute otto ore di discus- peggiore delle
La presidenza sioni ben oltre il
sioni, per arrivare a unintesa nella ipotesi, i leader di turno italiana 40% entro il
notte, a tempo ampiamente scadu- europei hanno 2030. Per rag-
to, visto che il pacchetto Energia-cli- addirittura peg- rimasta a giungere questo

pulit pu attendere
ma avrebbe gi dovuto essere ap- giorato la propo- guardare, obiettivo, il ruo-
provato dal Consiglio la scorsa pri- sta poco ambi- lo delle fonti rin-
mavera. LUnione europea, in con- ziosa e inade- cedendo alla novabili e del-
tinuit con il programma in vigore guata della
fino al 2020, si impegna su quatro Commissione
lobby del fossile lefficienza ener-
getica crucia-
punti: 1) ridurre almeno del 40% uscente, rag- le. Per ci ne-
le emissioni di Co2 entro il 2030 (ri- Intesa al ribasso tra i 28 paesi del Consiglio europeo giungendo laccordo su tre cessario definire tre obiettivi
spetto ai valori del 1990); 2) portare obiettivi comunitari al 2030: coerenti che si supportino a vi-
la parte delle energie rinnovabili 40% di riduzione interna delle cenda, ambiziosi e legalmente
nel mix energetico europeo al 27%; sando una percentuale (minima, il unazione insufficiente da parte glio, che si conclude a fine anno: emissioni di Co2 vincolante vincolanti.
3) realizzare il 27% di economie 2%) dei proventi delle vendite delle dei paesi pi ricchi, che fa pesare lItalia si limitata a svolgere un per gli Stati membri; aumento Gli obiettivi vincolanti per
energetiche, per una migliore effica- quote di Co2 nel mercato europeo. il fardello sulle popolazioni pi po- ruolo semplicemente notarile di al 27% per le rinnovabili, vin- le rinnovabili e lefficienza
cia e 4) investire sulle reti energeti- I politici plaudono allaccordo, vere, pi colpite dai cambiamenti presidente di turno - sottolinea il colante solo a livello comunita- energetica sono essenziali per
che che interessano soprattutto la mentre le organizzazioni ambienta- climatici e meno responsbaili della presidente Vittorio Cogliati Dezza rio; incremento al 27% dellef- garantire la sicurezza energeti-
penisola iberica per un migliore liste restano molto critiche. Gre- crisi. Leurodeputato Philippe (il suo commento completo qui ac- ficienza energetica, obiettivo ca dellUe, rendendola meno
interconnessione (che dovr essere enpeace parla di modesti obietti- Lambers, capogruppo Verde, sotto- canto)- non stata in grado di resi- solamente indicativo. dipendente dalle dinamiche
migliorata del 15%). vi, mentre la lotta globale ai cam- linea il rallentamento del ritmo stere alla lobby del fossile. Del re- Ma il livello di ambizione co- geopolitiche, ma lobiettivo co-
Le rinnovabili al 27% sono un im- biamenti climatici richiederebbe della transizione energetica ridot- sto, lItalia non sta neppure rispet- munitario degli obiettivi clima- munitario proposto manca di
pegno vincolante, mentre lefficien- un trattamento shock. to a met, un errore ecologico e tando gli impegni presi per il 2020, tici ed energetici concordati ambizione e non fornisce la
za energetica non vincolante. Greenpeace sottolinea soprattut- un errore economico. di riduzione del 20% di gas a effeto dal Consiglio europeo - come necessaria certezza per gli in-
Laspetto positivo, ha sottolineato to la frenata sulle energie pulite, Il gruppo S&D ammette che si serra. LEuropa si presenta come dimostrano diverse analisi in- vestitori. La proposta del 27%
Angela Merkel, che questo accor- un impegno ad aumentarne la per- aspettava maggiore ambizione e un modello per il mondo, ma sce- dipendenti - non coerente , infatti, appena il 3% al di so-
do disegna un quadrodecisivo, centuale che resta non vincolante vuole vedere nellaccordo di ieri gliendo obiettivi al ribasso impedi- con la traiettoria di riduzione pra dellattuale trend al 2030.
che permetter prima di tutto di per gi stati membri. Per non parlare un punto di partenza che permet- r di raggiungere le riduzioni di delle emissioni di almeno il La crescita del settore delle rin-
permettere allEuropa di parlare del nucleare, che resta ai margini ter di fare di pi. Legambiente emissioni di Co2 necessarie per evi- 95% al 2050, la sola in grado di novabili, pertanto, si ridurreb-
con una sola voce ai prossimi ne- dellaccordo. Secondo Oxfam, il parla di occasione sprecata. E cri- tare il surriscaldamento e il disordi- contribuire a contenere il ri- be dal 6.4% annuo dellultimo
goziati internazionali, che culmine- Consiglio si accontentato di tica la presidenza italiana del Consi- ne climatico. scaldamento del pianeta alme- decennio ad appena l1.4%
ranno con il summit sul clima orga- per il periodo 2020-2030. Inol-
nizzato dallOnu, che si terr a Pari- tre, lobiettivo del 27% per lef-
gi nel dicembre 2015. ficienza energetica proposto
Per Franois Hollande, che pun- Tav /DOPO LUE ANCHE DALLA FRANCIA DUBBI SULLA COPERTURA ECONOMICA DEI CANTIERI dal Consiglio europeo inade-
ta al successo del vertice di Parigi ot- guato e non coglie appieno le
tenendo concessoni da Usa e Cina, Ue, l'Italia dovrebbe spendere potenzialit del risparmio
- i principali produttori di Co2, ri-
spettivamente 16% e 29%, contro
l11% della Ue - si tratta di un ac-
La Torino-Lione senza fondo, tra opera e progettazioni 7,7 mi-
liardi. Secondo il Contratto di pro-
gramma Rfi, questa cifra sarebbe
energetico in Europa. Recenti
studi dimostrano che il 40% di
risparmio possibile tecnica-
cordo ambizioso per la terra. Her-
man Van Rompuy, presidente del
Consiglio europeo al suo ultimo ap-
il costo sale a 12 miliardi di euro coperta solo per 3.3 miliardi. Il re-
sto? Si aspetta Bruxelles come
manna dal cielo. Nonostante solo
mente ed economicamente,
consentendo una riduzione
delle importazioni di gas del
puntamento (verr sostituito a di- pochi giorni fa il presidente della 40% e di petrolio del 22% e al-
cembre da Donald Tusk), parla ad- Mauro Ravarino Commissione trasporti del Parla- leggerendo cos sensibilmente
dirittura di politica la pi ambizio- mento Europeo, Michael Cramer, la bolletta energetica europea

I
sa al mondo. l marchio low-cost avrebbe abbia mosso seri dubbi sulla co- che ormai supera i 400 miliar-
Le minacce di Putin nella crisi salvato capre e cavoli. O alme- pertura del 40% dei costi, il gover- di di euro lanno.
ucraina, le guerre in Medioriente e no cos la pensavo gli sponsor no Renzi va dritto. Ribadisce la Nei prossimi mesi la nuova
la pressione della crisi economica dell'opera. Correva il giugno del priorit per la Torino-Lione, che Commissione Juncker dovr
hanno convinto i 28 della necessit 2011 e mancavano poche ore alla a differenza di altri cantieri, maga- predisporre il pacchetto di pro-
di operare per una politica energeti- pi calda estate vissuta in Val di ri pi utili (ricostruzione del- poste legislative su cui Consi-
ca comune e per pi indipendenza Susa. In cima alla Maddalena, i l'Aquila), rimane ferma nello glio e Parlamento dovranno
in questo settore-chiave dellecono- No Tav difendevano il loro presi- Sblocca Italia con 2,9 miliardi. poi raggiungere un accordo.
mia. Hollande ha collegato limpe- dio. Spunt sui quotidiani un pro- Intanto, in Francia il favore nei Un pacchetto legislativo che
gno sullenergia con la promessa getto leggero per la Torino-Lione confronti dell'opera cala. Se il pri- deve essere ambizioso e avere
del nuovo presidente della Com- con l'imprimatur del presidente mo ministro Manuel Valls conti- un obiettivo di riduzione delle
missione dal prossimo novembre, dell'Osservatorio, Mario Virano, e emissioni di gas-serra che va-
Jean-Claude Juncker, dei 300 miliar- il beneplacito dell'ex ministro del- Inizialmente da ben oltre il 40%, noi chie-
di di investimenti: sono indissocia- l'Economia, Giulio Tremonti: 8,3 diamo il 55%; che escluda luti-
bili dalla decisione sul clima, per il miliardi di euro invece dei 23-24 per i lavori della lizzo di crediti internazionali
presidente francese. Per convince- previsti. In realt, era solo una per il raggiungimento di que-
re i paesi pi reticenti allest, Polo- grande operazione di comunica- grande opera sto obiettivo per riequilibrare
nia in testa che giudicavano trop- zione prima dello sgombero del erano previsti lassurda situazione attuale,
po costosa la riconversione a causa quartier generale No Tav; il costo per cui oggi il 75% dei crediti
della loro forte dipendenza dal car- non sarebbe stato modificato, ma circa 8 miliardi esterni Ue realizzato in Rus-
bone, gli stati pi ricchi si sono im- si preferiva pubblicizzare solo sia, Ucraina e Cina, penaliz-
pegnati a costituire un fondo, ver- quello relativo alla tratta interna- com'era forse prevedibile. E l'ap- nel 2012 ai tempi dell'accordo, nua a ritenerla indispensabile, la zando gli investimenti dome-
zionale (non quello complessivo pellativo low-cost, improprio l'Italia avrebbe dovuto pagare 4,8 Corte dei conti francese, gioved, stici nelle tecnologie pulite.
della linea). In pratica, il tunnel di fin dall'inizio, diventato un vero miliardi, ora ne dovrebbe sborsa- ha assestato un altro colpo al pro- Siamo solo all'inizio della
base tra Susa e Saint-Jean de Mau- e proprio tab. Le nuove previsio- re 6,9 e la Francia 5,1. Nel caso in getto. Considera la scelta del colle- partita. I prossimi mesi saran-
rienne (57 chilometri). Cambiava ni, aggiornate ai valori correnti cui arrivasse il finanziamento del- gamento ferroviario tra Torino-Li- no cruciali per verificare la rea-
l'approccio, la forma: l'opera sa- (ovvero ai prezzi attuali), stimano l'Unione Europea (il 40%, valore one troppo debole dal punto di vi- le volont e capacit politica
rebbe stata costruita per fasi. Il 30 il costo della tratta internazionale massimo per le reti Ten-T, tran- sta della redditivit socio-econo- del Parlamento e della nuova
gennaio del 2012, l'accordo tra Ita- a 12 miliardi di euro, anzich 8,3 seuropee di trasporti), invece, dei mica, poco coerente e troppo co- Commissione di imporre ai
lia e Francia sanciva la ripartizio- (aggiornati successivamente a 2,9 miliardi previsti nel 2012, Ro- stoso. Soprattutto, ritiene fattori leader europei la necessaria in-
ne della spesa per i lavori della so- 8,5). Lo si deduce dal Contratto di ma ne spenderebbe 4,16; la Fran- negativi: il forte aumento dei co- versione di rotta per investire
la parte transfrontaliera. Il 57,9% programma Rfi 2012-2016, che sa- cia circa 3 e l'Ue 4,8. Ma ai 12 mi- sti, la riduzione dei traffici sulla senza indugi in una economia
a carico dell'Italia e il 42,1% della r approvato insieme al decreto liardi totali devono essere somma- tratta (ottimistiche le previsioni) europea a basse emissioni di
Francia. Con la speranza di un fi- Sblocca Italia, ed era stato firma- te le spese per progettazioni e stu- e il finanziamento non ben defini- carbonio. La sola in grado di
nanziamento Ue del 40% recen- to l'8 agosto scorso dal ministro di (anche quelli relativi ai cunicoli to. La Corte rivolge critiche alla farci superare la doppia crisi
temente molto meno sicuro , Ro- delle Infrastrutture, Maurizio Lu- esplorativi, come quello di Chio- classe politica, che ha perso di vi- climatica ed economica crean-
ma avrebbe dovuto spendere 2,9 pi, e dall'amministratore delega- monte), che ammontano a 1,6 mi- sta la razionalit economica del- do nuove opportunit occupa-
miliardi. to di Fs, Michele Elia. liardi: il 53% a carico dell'Italia, l'intera opera. L'invito , invece, zionali, dell'innovazione e del-
Bene, non sar pi cos. Infatti, Senza il finanziamento euro- 855 milioni di euro. quello di valorizzare e ammoder- lo sviluppo di tecnologie puli-
il costo del Tav continua a salire, peo, secondo i calcoli effettuati In assenza di finanziamento nare la rete esistente. te. Una sfida che lEuropa e
lItalia non possono fallire.
pagina 8 il manifesto SABATO 25 OTTOBRE 2014

INTERNAZIONALE
UCRAINA Domani si vota, mentre sarebbe al vaglio un nuovo attacco di Kiev a Donetsk GUERRA ALLISIS
Aiuti militari, Kobane
Al voto tra battaglie e default smentisce Erdogan
Fabrizio Poggi Chiara Cruciati

A I
ncora tiri delle artiglierie di duecento peshmerga inviati
grosso calibro su Donetsk, dal Kurdistan iracheno arrive-
mentre si fanno pi insistenti ranno a Kobane la prossima
le voci di un prossimo attacco ucrai- settimana, armati con fucili auto-
no alla citt. D'altronde, lo scenario matici, mortai e lanciarazzi. 4 PLENUM PCC
stato previsto da pi parti: Poro- Passeranno, come previsto, dal-
shenko avrebbe attaccato il Don- la Turchia. Intanto a gongolare, Stato di diritto
bass o a ridosso delle elezioni del 26 ma solo per qualche ora, era stato
ottobre oppure un paio di settima- il presidente turco Erdogan che ie- e caratteristiche
ne dopo, forte del successo elettora- ri aveva annunciato larrivo nella
le da tutti pronosticatogli. citt curda siriana di 1.300 combat- cinesi
in questo quadro che l'Ucraina tenti dellEsercito Libero Siriano, a
si prepara alle elezioni di domani difesa della comunit sotto asse-
per il rinnovo della Rada; elezioni dio, dopo un accordo siglato con il Simone Pieranni
definite dalla portavoce del Diparti- Partito di Unione Democratica

Q
mento di Stato americano Jen Psaki (Pyd). ualche settimana fa, nel
una pietra miliare. Ma il voto cam- Un punto per Ankara: da tempo villaggio cinese di
bier poco o nulla: sciolta la frazio- le autorit turche premono per da- Fuyou, nella provincia
ne parlamentare del Pc, saranno re ulteriore sostegno alle opposi- dello Yunnan, sud ovest del Pa-
eletti gli attuali rappresentanti go- zioni siriane anti-Assad, nellobiet- ese, i corpi carbonizzati di otto
vernativi, gli oligarchi, i nazionali- tivo dichiarato di far cadere il go- persone hanno - ancora una
sti, qualche leader dei battaglioni fa- verno di Damasco. volta - svelato la violenza degli
scisti. Un voto che si tiene in una si- Una presenza cos ingente in scontri per la terra in Cina. Ben-
tuazione di economia in caduta (la un fronte caldo come Kobane ri- ch questi incidenti di massa si-
produzione industriale ad agosto solleverebbe le sorti del braccio ano quasi quotidiani, gli scon-
era scesa del 21,4% rispetto a un an- armato della Coalizione Naziona- tri di Fuyou hanno catturato
no fa) e di default tecnico, quan- le e, allo stesso tempo, indeboli- l'attenzione dell'opinione pub-
do il pagamento del debito si effet- rebbe il ruolo del Pkk nella regio- blica. All'origine la solita storia:
tua mediante nuovi crediti esteri ne di Rojava. contadini che si vedono requi-
e se il Fmi rifiuter di accordarne, lo Ma cos non . Subito giunta sita la terra da costruttori, pre-
Stato dovr dichiarare bancarotta - PREPARATIVI PER LE ELEZIONI IN UCRAINA, A DESTRA IL PRESIDENTE CINESE XI JINPING /REUTERS la smentita da parte del Pyd: Ab- sumibilmente in combutta
con oltre 6 milioni di disoccupati. biamo avviato una comunicazio- con i politici locali, e che dopo
E, nelle regioni di Donetsk e Lu- e Bielorussia. Imitato dalla Polonia. ne con lEls ma nessun accordo aver reagito, si vedono assaliti
gansk si voter solo nelle zone con- In ogni caso, anche lo scacchiere TUNISIA stato raggiunto ha detto il leader da bande di teppisti assoldati
trollate dai governativi (l'Ue ha gi meridionale di pericolosa vicinan- del partito kurdo, Saleh Muslim per risolvere il problema a col-
detto che non riconoscer le elezio- za russa alla Nato non rimane pri- Operazione antiterrorismo Ci sono gi gruppi legati allEls a pi di mazzate. I contadini
ni che le due repubbliche popolari
terranno a inizio novembre). Il tut-
vo di attenzione. Negli ultimi mesi
si sono ripetute le prese di posizio-
uccise cinque donne Kobane.
Politicamente non abbiamo
ogni volta provano a difender-
si con i mezzi che hanno, cer-
to, condito con la riorganizzazione ne europee e americane su un pros- obiezioni, ma se davvero vogliono cando di contrastare gli specu-
di alcuni battaglioni neofascisti simo ingresso nell'Alleanza atlanti- Cinque donne uccise e due bimbi feriti in essere daiuto, dovrebbero aprire latori edilizi e la loro manova-
che, dimostrando (per ora) la pro- ca della Georgia, la cui richiesta di casa periferia Tunisi. La vigilia elettorale (si un secondo fronte contro lIsis in lanza, perch sanno bene che
pria lealt a Poroshenko, attendono adesione era finora rimasta ineva- vota domenica 26) si complica: le forze Siria. Ovvero a nord, dove lo Sta- a livello giuridico non troveran-
sa. Di fronte alle notizie di un possi- speciali hanno preso d'assalto una casa to Islamico ha assunto il controllo no mai soddisfazione, dato
Se il Fmi rifiuter bile accordo tra Russia e Abkhazia alla periferia di Tunisi dove si erano asser- del corridoio che da Aleppo arriva che anche gli organi giudiziari
per la creazione di un raggruppa- ragliati ieri alcuni uomini armati, sfuggiti a Raqqa. locali, sono completamente as-
il credito, lo Stato mento unico di forze per la difesa ad un'operazione antiterrorismo iniziata Ma Muslim si spinge oltre e ac- serviti al potere locale. Spesso
comune delle frontiere abkhaze, la nella regione di Kebili. Sei persone morte, di cui cinque donne. Feriti due cusa la Turchia di sostenere lo Sta- la rabbia dei contadini con-
dovr dichiarare Georgia ha convocato, per il prossi- bambini. La notizia dellassalto stata diffusa dal ministro degli interni. to Islamico per aver permesso il tro i funzionari locali e il pote-
bancarotta. Sei mo 28 ottobre, la riunione urgente Nella casa di Oued Ellil, periferia ovest di Tunisi a 12 km dal centro della passaggio di 120 miliziani la scor- re centrale non viene mai mes-
del Consiglio di sicurezza. Da parte capitale, il gruppo di terroristi sfuggito alla polizia nella regione di Kebili sa settimana in territorio siriano. so in discussione, ma anzi vie-
milioni i disoccupati sua, il Ministro della difesa di Tbili- si era rifugiato ieri notte, con armi ed esplosivi. Le forze speciali della Unaccusa che Ankara ha sem- ne visto come unico strumen-
si, Iraklij Alasanija, ha dichiarato Guardia Nazionale sono entrate in azione dopo che ogni trattativa con i pre rigettato, seppur sia da pi par- to di risoluzione di questi con-
di fare i conti alla maniera del pi che, insieme alla stesura di un pia- terroristi era fallita. A complicare la delicata situazione la presenza di ti considerata responsabile di non flitti, il Partito comunista in
forte. Se sembra improponibile una no d'azione per la collaborazione bambini e donne all'interno dell'abitazione. Gi ieri gli scambi di colpi di aver mai voluto impedire in quat- questi casi agisce nel seguente
replica della notte dei lunghi coltel- con la Russia, il governo d il via a arma da fuoco avevano causato la morte di un agente della Guardia Na- tro anni di guerra civile siriana il modo: arresta i violenti e il
li da parte di Poroshenko, non da passi oltremodo aggressivi - nel zionale . E per timore di attentati terroristici, la Tunisia ha deciso di chiu- movimento dei gruppi islamisti, ri- funzionario che si scopre ben
escludersi un tentativo di rivincita senso di una politica di anticipazio- dere in entrata i due valichi di frontiera con la Libia di Ras Jedir e Dehiba tenuti la migliore arma contro Da- presto corrotto, perch ha pre-
degli ultranazionalisti su un presi- ne attiva - di politica estera. per tre giorni a partire da oggi, in vista delle elezioni di domenica. masco. so la mazzetta dal costruttore.
dente considerato troppo accomo- In questo modo, il Partito fa
dante con Mosca. giustizia. Ma si tratta di mecca-
E potrebbe non mancare loro nismi che Pechino sa di dover
nemmeno un appoggio esterno: tut-
ta la vicenda dalla Majdan in poi ha IRAN Isfahan scende in piazza per difendere le donne sfregiate dai gruppi paramilitari mutare. Un sistema giudiziario
pi giusto, alla base della
rappresentato un tentativo riuscito principale preoccupazione, ov-
non di unire l'Ucraina all'Europa,
ma di separarla dalla Russia e crea-
re alle frontiere di quest'ultima
un'ulteriore area di instabilit.
Colpi di mortaio al confine pakistano vero il mantenimento della
stabilit. Non un caso se i fat-
ti di Fuyou, possono conside-
rarsi un esempio perfetto per
Ma non l'unica: l'attenzione ri- quanto discusso all'interno del
volta anche al quadrante baltico Giuseppe Acconcia in Iran. Di recente, proprio Ansar-e Hezbol- stata condannata a 11 anni, poi ridotti a 6, quarto plenum del Pcc, conclu-
quale prossimo focolaio di crisi te- lah aveva annunciato che avrebbe assoldato con una sospensione dallattivit di avvocato sosi il 23 ottobre. L'argomento


so ad arginare una Russia, che il Se- la prima volta dal 2009 che Isfahan, la 2 mila persone come polizia moralizzatrice. per 10 anni. La sentenza stata poi sospesa era lo Stato di diritto. Xi
gretario della Difesa Usa Chuck Ha- seconda citt iraniana, insorge dopo Il ministro della giustizia Mostafa Pour per mancanza di giurisdizione da parte della Jinping ha ottenuto in prati-
gel ha detto volersi pericolosa- lOnda verde che si opponeva alla rie- Mohammadi ha condannato lattacco con precedente corte. Sadeq Larijani, capo del si- ca il via libera a provare a ri-
mente avvicinare alle frontiere del- lezione dellex presidente Mahmud Ahmadi- lacido un atto terroristico. stema giudiziario iraniano, ha condannato i formare la giustizia, sebbene i
la pacifica Alleanza atlantica. Ha nejad. Questa volta per la ragione per cui uo- Come se non bastasse, lavvocato Nasrin report delle Nazioni unite sulle violazioni dei passi intrapresi ad ora non sia-
risposto ieri Vladimir Putin dichia- mini e donne, giovani e studenti (anche a Sotoudeh ha organizzato un sit-in, poi disper- diritti umani in Iran e le ha classificate come no esaltanti per i liberali, cinesi
rando che gli Usa, che si considera- Tehran ci sono state manifestazioni), sono so dalla polizia, con il sostegno anche del regi- una guerra psicologica perpetrata dallOcci- e occidentali. Il Plenum ha in-
no i vincitori della guerra fredda, si scesi in piazza unaltra. I manifestanti grida- sta Jafar Panahi, alle porte del quartier gene- dente. Secondo Larijani, le violazioni sono fal- fatti sancito il via libera allo
sono messi a combinarne di tutti i vano: Polizia, dove sono gli occhi di mia so- rale del sindacato degli avvocati per protesta- se e chiunque venisse a conoscenza di que- Stato di diritto socialista con ca-
colori sulla scena internazionale: rella?. La folla faceva riferimento a chi si re- re contro la decisione della Corte di Evin di ste accuse capirebbe che si tratta di una vuo- ratteristiche cinesi. In partico-
Cos si comportano i nuovi ricchi, so responsabile di aver sfregiato con lacido sospendere la sua licenza per 3 anni. Secon- ta campagna psicologica lanciata dallOcci- lare nel comunicato si legge
che si sono trovati sommersi dal- sei donne iraniane (forse dieci, secondo fonti do lattivista, altri avvocati rischiano la stessa dente. Infine, colpi di mortaio tra Iran e Paki- che Solo con il governo secon-
l'enorme ricchezza della leader- indipendenti), colpevoli di non essere velate sorte nella loro attivit legale. La decisione stan sono stati scambiati lungo il confine tra i do la legge, e con l'attuazione
ship mondiale. bene. Alcune delle ragazze hanno perso gli del tribunale illegale e apre un precedente due paesi nella citt di Mashkail. Secondo dello Stato di diritto sotto la
Aleksej Fenenko, docente di poli- occhi. Ho visto una grande folla e ho sentito per altri avvocati in futuro, ha aggiunto. Islamabad, un soldato morto e altri tre sono guida del Partito il popolo pu
tica mondiale all'Universit di Mo- che un nuovo attacco contro una ragazza ave- LOsservatorio per la protezione dei difen- stati feriti dalle guardie iraniane. Il Sistan e essere veramente padrone del-
sca, ritiene che Washington cerche- va avuto luogo, spiega Morvarid Moshtah- sori dei diritti umani ha protestato contro la Baluchistan il centro di scontri tra forze di la propria casa. Poco? Forse,
r a breve di controbilanciare i suc- gian, 19 anni. Ora ho paura di camminare decisione della Corte. Anche il gruppo delle sicurezza iraniane, contrabbandieri di oppio ma i tempi cinesi non sono i
cessi della politica russa nel mar Ne- per strada e mi spaventa sentire le moto che Nazioni unite sulle detenzioni arbitrarie e ribelli sunniti da anni. La scorsa settimana nostri: solo porre all'ordine del
ro provocando una pericolosa crisi si avvicinano, prosegue la giovane testimo- (Wgad) ha dichiarato illegale il processo con- si tenuta a Tehran una riunione per una co- giorno di un incontro cos im-
con la Russia. Dove? Nel mar Balti- ne. Per il momento, quattro sono gli arrestati. tro Sotoudeh. Lavvocato era stata arrestata operazione rinforzata tra le intelligence dei portante la questione, costitui-
co aveva detto Fenenko a Ria Novo- Lepisodio di Isfahan strettamente legato con le accuse di propaganda e cospirazione due paesi, mentre allinizio dellanno, quat- sce un passo notevole. vero
sti appena pochi giorni prima del- alla nuova legge (Amr-e be marouf va nahi az nel 2010 dopo aver difeso i principali attivisti tro soldati iraniani sono stati sequestrati e che se ne parla da tempo: ora
l'apertura della nuova battuta di monkar - Propagare la virt e prevenire il ma- coinvolti nelle proteste del 2009. Nel 2011 era portati in Pakistan da militanti sunniti. un tema centrale e non una di-
caccia al sommergibile, per defini- le), approvata nei giorni scorsi dal parlamen- scussione tra intellettuali e do-
zione russo, nelle acque svedesi. to, sullestensione dei diritti sanzionatori a centi universitari. Analogo, il ri-
Una battuta durata una settimana e tutti i cittadini contro chi non rispetta i costu- chiamo alla Costituzione: Il
che ieri Stoccolma ha dichiarato uf-
ficialmente chiusa con un nulla di
mi della Repubblica islamica. Lo stesso presi-
dente moderato Hassan Rohani ha criticato EGITTO Si avvicinano le elezioni, esplosioni nel Sinai Partito dovr governare il pae-
se sulla base della Costituzione
fatto (Mosca aveva da subito sugge- la legittimit della nuova legge. I metodi usati e dovr controllare il Partito se-
rito la possibile nazionalit olande- in questo caso specifico (dalle moto fino al- Tensione alle stelle nel Sinai e in tutto lEgitto. Con lapprossimarsi delle elezioni parlamentari, la cui condo i propri regolamenti in-
se del vascello) ma che per basta- lobiettivo di donne velate male) fanno pen- data non ancora stata stabilita nonostante il ritardo rispetto alla tabella di marcia approvata allindo- terni. Un altro riferimento im-
ta alla Lituania per gettarvisi a capo- sare a uno dei tanti gruppi paramilitari; in mani del golpe del 2013, torna il terrorismo nel Sinai. Come al solito, da perfetto copione, attacchi portante, perch da tempo in
fitto e rispondere alle provocazio- particolare, secondo alcune fonti, sarebbero jihadisti ad orologeria legittimeranno qualsiasi provvedimento delluomo del momento, il presidente Cina si discute di riforme costi-
ni nel Baltico in cui pu essere im- coinvolti gli Ansar-e Hezbollah. Questo non Abdel Fattah al-Sisi. Una serie di esplosioni, contro un checkpoint a Sheikh Zuwayd nel Sinai, e due tuzionali. Infine un'annotazio-
plicata la Russia. significa che non siano criminali comuni ad attentati kamikaze, hanno provocato 29 vittime e 27 feriti. I tempi per lapprovazione della legge eletto- ne: tra le decisioni, ci si aspetta-
In relazione alle ricerche del miti- aver perpetrato lattacco. Spesso sono pro- rale per le parlamentari si allungano. Secondo la stampa locale, sarebbe pronta una bozza che preve- va l'espulsione di Zhou Yon-
co sottomarino, il primo ministro prio piccoli criminali a gonfiare le fila dei pa- de collegi su base distrettuale. Dopo lesplosione che ha ferito 11 persone alle porte dellUniversit del gkang. Non arrivata. Potreb-
di Vilnius Algirdas Butkevicius ha ramilitari. La nuova legge - infatti - pericolo- Cairo e la sospensione di 27 studenti in vari atenei egiziani, per il loro attivismo politico, i rappresen- be essere un segnale: dentro al
ordinato il rafforzamento della sor- sa, ma ha il pregio di smascherare lambiguo tanti del gruppo Studenti contro il golpe ha annunciato una nuova ondata di proteste contro i militari Partito Xi Jinping ha ancora
veglianza sulle frontiere con Russia rapporto tra paramilitari e cittadini comuni negli atenei di tutto il paese, nei prossimi giorni. (giu. acc.) qualche minima resistenza.
SABATO 25 OTTOBRE 2014 il manifesto pagina 9

LATINOAMERICA
BALLOTAGGIO Si chiude una campagna elettorale ad alto tasso di aggressivit. Anche Lula in campo

Rousseff contro Neves,


Brasile a muso duro
Geraldina Colotti

C URUGUAY Domani elezioni generali


ome dar torto a Lula quando
dice che questa campagna
elettorale stata la pi con-
flittuale della storia del Brasile? Do-
mani, secondo turno delle presi-
denziali, si gioca una partita decisi-
A rischio legemonia
va per il paese, quella tra due diver-
si progetti di governo: uno di cen-
trosinistra, aperto pur con tutti i li-
del Frente Amplio
miti - alla giustizia sociale e allinte-
grazione latinoamericana, rappre- Ge. Co. do turno, il 30 novembre. In ba-
sentato dallattuale capo di stato, se a uninchiesta pubblicata a

F
Dilma Rousseff; laltro, di centro e rente Amplio o ritorno a met ottobre da Interconsult, al
neoliberista, proposto dal candida- destra? Anche lUruguay ballottaggio vincer il candida-
to Aecio Neves, che guarda a va alle urne domani per le to di opposizione, molto spon-
Washington. Entrambi gli schiera- elezioni generali, che porteran- sorizzato dai grandi media in-
menti ne hanno dato contezza fino no al voto oltre due milioni e ternazionali. La coalizione di si-
allultimo. 600.000 cittadini: per eleggere nistra, che raggruppa una dozzi-
E per uninchiesta pubblicata presidente, vicepresidente e na di partiti - socialisti, marxi-
mercoled scorso indica che oltre il rappresentanti del potere legi- sti, socialdemocratici, indipen-
70% degli elettori non ha apprezza- slativo, formato da 30 senatori denti e gli ex-tupamaros dellat-
to laggressivit emersa nella cam- e 99 deputati. A maggio del tuale presidente Jos Mujica -
pagna elettorale. Cos, per mante- prossimo anno si voter invece ha la maggioranza sia al Senato
nere e accrescere quel leggero van- per i dipartimenti. I sondaggi che alla Camera, ma i sondaggi
taggio nei sondaggi attribuito a sulle intenzioni di voto attribui- dicono che la perder. Gli inde-
Rousseff, il Partito dei lavoratori scono tra il 43 e il 44% al partito cisi, valutati al 9%, potrebbero
(Pt) ha schierato a tutto campo il ca- del Frente Amplio, che candida quindi avere il loro peso.
rismatico ex presidente Luiz Inacio Tabar Vazquez, e un possibile Domani, gli elettori dovran-
32-33% a Luis no anche vota-
Lacalle Pou,
Giustizia sociale rappresentante
Dopo il carismatico re un progetto
di riforma costi-
o neoliberismo? della principale Pepe Mujca, la tuzionale che
forza di opposi- prevede di ab-
Domani i brasiliani zione, il Partido sinistra candida bassare let di
possono scegliere Nacional. Pi il pi moderato punibilit pena-
distanziato le dai 18 ai 16
da che parte stare BRASILE, UN SOSTENITORE DI DILMA ROUSSEFF. ACCANTO, PEPE MUJICA, ATTUALE PRESIDENTE DELLURUGUAY/REUTERS (15%) risulta il Tabar Vazquez anni. Un tema
senatore Pedro che ha diviso la
Lula da Silva, che ha governato il mizio nello stato di Pernambuco. di fiducia dei mercati, decisi a scal- consultazione popolare organizza- Bordaberry, del Partido Colora- popolazione e ha fornito alle de-
Brasile dal 2003 al 2011 e che gode In quello stato del nordest aveva go- zare Dilma. La presidente ha esibi- ta dal Movimento popolare di so- do, tradizionale formazione di stre occasione di soffiare sul
ancora di grandissima popolarit. vernato lex candidato presidenzia- to i risultati dei suoi 4 anni di gover- stegno a un referendum sulla rifor- governo e ora seconda forza del- fuoco della sicurezza. Altro ca-
Nonostante i suoi problemi alla go- le Eduardo Campos, morto in un in- no: aumento del salario minimo e ma del sistema politico, che racco- lopposizione. A seguire, Pablo vallo di battaglia delle destre,
la, Lula ha fatto scudo a Rousseff cidente aereo e sostituito con Mari- dellaccesso al credito, drastica di- glie oltre 400 organizzazioni e circa Mieres, del Partido Indepen- quello dei diritti civili, in parti-
nei comizi, e attaccato frontalmen- na Silva dal Partito socialista brasi- minuzione di povert estrema, di- 2.000 movimenti popolari. Il 97% si diente, dato al 3% e i tre fanali- colare il consumo controllato
te il candidato del Partito della so- liano (Psb). Silva, inizialmente pre- soccupazione e mortalit infanti- detto favorevole allelezione di ni di coda, con appena l1% nel- di marijuana e la depenalizza-
cialdemocrazia brasiliana (Psdb). sentata come una outsider capace le Ha ammesso gli errori e an- unAssemblea costituente per rifon- le intenzioni di voto, Gonzalo zione dellaborto. Aperture che
Intervenendo nelle zone pi po- di scalzare Dilma, ha devoluto i nunciato la sostituzione del mini- dare il sistema politico. Abella, di Unidad Popular, C- il presidente Mujica ha forte-
vere del paese, il fondatore del Pt suoi voti a Neves, dopo essere arri- stro dellEconomia Guido Mante- Il 13 ottobre, le firme sono state sar Vega, del Partido Ecologista mente voluto, a differenza di
ha criticato le "aggressioni" di Ne- vata terza al primo turno del 5 otto- ga. Ma ha promesso che continue- consegnate a Dilma Rousseff, che Radical Intransigente e Rafael Vazquez, molto pi moderato.
ves, che aveva definito insensata bre. Una decisione che ha reso pi r sulla strada delle riforme. si detta a favore della proposta. Fernandez, del Partido de los E infatti, la sinistra del Frente
la candidata del Pt. Una volta in difficile la vittoria di Dilma, ma pi Per i movimenti e per la sinistra Semprech domani i brasiliani de- Trabajadores. avrebbe preferito candidare
questo paese il lavoratore non pote- chiara la scelta di campo per quegli anticapitalista si dovr trattare di ri- cidano di restare tra quel 54% della Pur risultando favorito, lex Constanza Moreira, ora in lista
va iscriversi a un sindacato ha det- elettori che avevano collocato a si- forme strutturali e non pi di sem- popolazione latinoamericana che presidente Vazquez come senatrice al pari di Muji-
to Lula e le donne che lavoravano nistra "lambientalismo" di Silva. plice assistenzialismo. Tra il 1 e il 7 vive in paesi governati da governi (2005-2010) non sembra poter ca. per riuscita a ottenere so-
nellindustria non potevano anda- Neves ha ricevuto anche lappog- settembre scorso, 7,7 milioni di bra- progressisti o socialisti - un dato ottenere il 50% pi uno e i son- lo la vicepresidenza di Raul Sen-
re due volte al bagno durante il lo- gio del Club Militar, i cui membri siliani hanno partecipato a una inedito nella storia del continente. daggi danno per certo un secon- dic, figlio dello scomparso fon-
ro turno. E voi avete eletto un sinda- militari in pensione difendono la datore dei Tupamaros, votato a
calista e una donna come presiden- dittatura imposta al Brasile tra il larghissima maggioranza dal
ti della Repubblica. Dilma ha par- 1964 e il 1985: contro lapprofondi- Frente Amplio il 15 giugno.
lato ai movimenti, ringraziando
per lappoggio ricevuto da femmini-
mento del socialismo, hanno det-
to. La legge di amnistia, varata nel

INGERENZE MUSICALI Chico Buarque nel mirino dei tucanos La Costituzione impedisce al-
lex tupamaro Mujica di ricandi-
ste, gay, indigeni e afrodiscendenti. 1979 e ratificata nel 2010 dal Supre- darsi. Daltronde, a 79 anni, la
Mi sento tranquilla perch qui ci
sono le principali manifestazioni
della diversit, della ricchezza del
mo Tribunal Federal, impedisce la
riapertura dei processi, ma il gover-
no nel 2012 ha creato la Commis-
Tutti in coro con Dilma (compresi sua salute non gli consente
grandi sforzi, per le conseguen-
ze che gli hanno lasciato i 13 an-
paese, ha detto.
Nelle ultime intenzioni di voto,
Rousseff data al 54% e il suo avver-
sione per la verit per investigare i
crimini dei militari, che presenter
il suo rapporto a fine anno.
Gil e Veloso), ma per cambiare di pi ni e passa trascorsi in carcere
durante la dittatura
(1975-1985). Pepe ha comun-
sario al 46%. Il rifiuto nei confronti Neves ha usato il mantra del tor- que accettato di guidare la lista
del candidato del Psdb sarebbe au- nare a crescere usando le previsio- Marco Boccitto guidati dalla voce di Geraldo Aze- sertanejo invece Guarabyra, del del Movimiento de Participa-
mentato dal 38% al 40% mentre il ni del Fondo monetario internazio- vedo: il loro bersaglio Chico duo Sa & Guarabyra, prova mal- cion Popular (Mpp) al senato,

I
gradimento al governo di Rousseff nale per questanno (non oltre lo matre penser della canzone Buarque, che a differenza dei destramente a gettare acqua sul anche in forza dellaltissimo gra-
sarebbe passato dal 39% al 42%. Il 0,7% in pi) come atto daccusa al- - che in Brasile come dire suoi due amici baiani un petista fuoco, con la voce di Neves che dimento con cui termina la sua
Psdb rappresenta solo i ricchi, ha le politiche economiche di Rous- "della cultura" - si sono sbi- della prima e dell'ultima ora, e a giura di voler diventare il presi- presidenza (oltre il 56%). Per
sintetizzato Dilma durante un co- seff. E si presentato come uomo lanciati pi o meno tutti. A comin- sostegno di Rousseff ha messo fin dente-di-tutti-i-brasiliani. non prestare il fianco alla de-
ciare dai big - Caetano Veloso e dallinizio tutto il suo peso. Si Tutt'altra musica girava a soste- stra, in finale di campagna Muji-
Gilberto Gil che avevano energi- cos guadagnato la velenosa paro- gno di Marina Silva. L'ex ministro ca ha messo la sordina alle sue
ROMA COLOMBIA camente appoggiato Marina Sil- dia di Cotidiano, del 1971, una di della Cultura Gilberto Gil aveva differenze con Vazquez accen-
va al primo turno. Al momento quelle delizie musicali e linguisti- persino scritto un brano in cui tuando ulteriormente i grandi
della verit, non c' partita: se par- che alla Buarque, che adottavano Marina diventava - letteralmente passi in avanti fatti dal paese in
I movimenti popolari Per la pace con le Farc liamo di futebol al centro del suo un registro esistenziale per beffa- - verbo ("marinare", ovvero vota- termini di riduzione della pover-
vanno da papa Bergoglio ci sar un referendum attacco Neves pu schierare Ney- re la censura del regime. Non c re per lei). Mentre da parte sua t e delle disuguaglianze.
mar e Ronaldo, ma qui sono tutti spazio per le sfumature nella Coti- Caetano aveva calibrato parole Fatte le debite proporzioni, la
Papa Bergoglio incontra i movimenti Con sei voti a favore e tre contrari, i con Dilma. Non solo Chico Buar- diano Petista orchestrata dalla forti e vibranti, nella speranza di partita che si sta giocando nel
degli esclusi durante tre giorni a Roma magistrati della Corte costituzionale, que e Chico Csar, Marina Lima Turma, dove a parte il primo ver- dare al Brasile la seconda donna piccolo Uruguay presenta infat-
a partire da luned 27. Oltre 100 dele- in Colombia, hanno avallato una leg- e Cu. Al grido di muda mais, so - Ogni giorno fa sempre tutto presidente e soprattutto la pri- ti caratteristiche analoghe a
gati provenienti da ogni parte del mon- ge per indire un referendum nel quale cambia di pi, anche l'ala movi- allo stesso modo - il resto un at- ma con la pelle scura. Entrambi quelle delle elezioni in Brasile.
do rappresenteranno i precari, i migran- i cittadini potranno esprimersi in meri- mentista della musica popular tacco frontale con accenti eco-po- sempre presenti alle sorti politi- Le destre premono per togliere
ti e coloro che sono impegnati nel set- to agli accordi di pace tra i rappresen- brasileira ci mette la firma: Fred pulisti, cio un po' schizofrenici, che e culturali del paese, e nel ca- sostegno allarco socialista del-
tore popolare, informale e/o di autoge- tanti del governo di Manuel Santos e Zero Quatro dei Mundo Livre, Li- come dimostra il passaggio in cui so di Gil con un passaggio mica lAmerica latina, Cuba e Ve-
stione, senza protezione giuridica, tute- quelli delle guerriglie di sinistra, le rinha, Curumin, Criolo, Russo si ironizza sull'uscita recente di da poco nel governo Lula, aveva- nezuela soprattutto. Alberto La-
la dei sindacati o diritti dei lavoratori. Forze armate rivoluzionarie colombia- Passapusso, Otto della Nao un esponente del ministero del- no comunque gi votato per Silva calle ha detto chiaramente che
Vi saranno anche i contadini senza ter- ne (Farc) e lEsercito di liberazione Zumbi che azzarda una Sam- l'Industria, che consigliava ai bra- nel 2010. intende legarsi allAlleanza del
ra e gli indigeni o coloro che sono a nazionale (Eln). Le trattative sono in binha para Dilma. E Kiko Dinuc- siliani una dieta con pi uova e Del tutto immemore dei suoi Pacifico e che aumenter la di-
rischio di essere espulsi dalle campa- corso allAvana. Il referendum potr ci, uno dei musicisti pi spericola- meno manzo. trascorsi "chavisti" invece Nao- stanza dellUruguay dal Merco-
gne a causa della speculazione agricola essere votato con le elezioni regionali ti della scena paulistana, che spar- In piazza i militanti pro-Neves mi Campbell, che qui appoggia sur. E se la sinistra moderata
e della violenza; le persone che vivono e comunali del 2015. Ora la legge ge ira e ironia sullo spauracchio e anticomunisti (sic) hanno Neves. A differenza di Tom Morel- uruguayana cede il passo al cen-
nelle periferie urbane e in insediamenti passa al presidente. Santos annuncia Neves con la serie di illustrazioni cambiato le parole nientemeno lo dei Rage Against the Machine, trodestra che guarda a Washin-
di fortuna, quelle emarginate e dimen- un viaggio in Europa per ricevere so- Classe Idade Mdia. che a Pra No Dizer Que No Fa- per restare alle ingerenze "inter- gton, anche la posizione del Ci-
ticate. Obiettivo, la formazione di una stegno alla soluzione politica di un Per trovare qualcosa che suoni lei Das Flores di Geraldo Vandr, nazionali", sostenitore di Dilma le (che sta nellAlleanza nel Paci-
rete globale o di un coordinamento. conflitto che dura da oltre 50 anni. veramente tucano bisogna "scen- che era stato un inno contro la in unottica altermondialista. E fico, ma con un occhio al Mer-
dere" fino ai Turma do Chapu, dittatura militare. Dal versante anche qui non c partita. cosur) ne verrebbe influenzata.
pagina 10 il manifesto SABATO 25 OTTOBRE 2014

CULTURE

TERRE PROMESSE
I sogni infranti
Cristina Morini Nelle case editrici, pi che per sensi-
bilit e fiducia, ormai, nelleterna

T
ra cambiamentiepocali della promessa di una knowledge society
produzione, nuove tecnolo- liberatoria sospinta dalleconomia
gie e sistemi digitali, declino della promessa, si accetta di lavora-
della carta stampata e unespansio- re anche in regime di tendenziale
ne del ruolo di internet che nessu- gratuit per non rimanere tagliati
no sembra capire n governare, la fuori, per non strappare le costrizio-
precariet diventata progressiva- ni di vincoli relazionali dentro rap-

del free lance


mente la forma normale dellorga- porti gerarchici fortemente asimme-
nizzazione del lavoro contempora- trici, data la difficolt a muoversi in
neo nelle redazioni di case e ditrici un settore paralizzato.
e giornali. La crisi economica, inne-
gabile nei numeri che piegano ver- Una falsa libert
so il basso le diffusioni di quotidia- La depoliticizzazione crescente di
ni e periodici e gli indici di vendita una frazione consistente del lavoro
dei libri nonch i ricavi pubblicitari, contemporaneo va connessa poi al-
stata subito trasformata in una co- la rilevanza assunta dalla nozione
sternata giaculatoria da tutti i gran- libert di scelta neoliberale, una li-
di e piccoli editori per procedere al- bert negativa che agisce in senso
le grandi pulizie della fine del pri- Secondo appuntamento diametralmente opposto alla presa
mo decennio degli anni 00. Evocan- di coscienza politica e alla tensione
do continuamente la necessit di
procedere a un serio sviluppo
sul lavoro gratuito. verso una reale autonomia da parte
delle soggettivit. Va decostruita,
web e non mai ben definiti nuovi
progetti, le direzioni aziendali han- Lattenzione rivolta connettendola alla falsit della pro-
messa: sei libero solo di scegliere il
no fatto ricorso ai tagli del persona-
le, con mille posti di lavoro persi alle case editrici fatto che in realt sei completamen-
te schiavo.
tra i giornalisti solo nel 2013 e 3mila Da qui anche la necessit di ri-
in cinque anni che, per una catego-
ria molto piccola (20mila circa i pro-
e ai media. Tra stagisti, prendere una critica serrata al lavo-
rismo che ha impregnato la nostra
fessionisti attivi), significa una ridu-
zione del 15 per cento in quattro an-
precariet diffusa, epoca. Va riconfigurato il nostro
rapporto con il lavoro, rigettando
ni (i dati vengono dallo Inpgi, listi-
tuto di previdenza dei giornalisti ita- mobbing e ricatti lidea del lavoro come un dono,
che perde di vista il concetto dello
liani). La Federazione nazionale del-
la stampa ha siglato tutti gli stati di la ricerca di uno status scambio, del rapporto gerarchico,
dello sfruttamento, del profitto
crisi (60 solo in Lombardia nel che ci sta dietro. Il lavoro di citta-
2012), con variazioni adatte a ogni
tipo di perversione datoriale: pre-
intellettuale che prevede dinanza ha gi fatto troppi danni,
finendo per assume un valore in
pensionamenti, cassa integrazione,
contratti di solidariet, cessioni di
la rinuncia di un salario s, pretendendo perci di svinco-
larsi, progressivamente, dalla retri-
ramo dazienda, incentivi allesodo.
Nei grandi gruppi, in significativa e della propria libert buzione, sintomo ed effetto insie-
me della crisi della misura del valo-
controtendenza con le battaglie del re interna al lavoro contempora-
passato, gli accordi contengono an- neo. Di fatto una trappola, una
che clausole di restituzione, vale trappola della precariet e dellau-
a dire di rinuncia a tutto o parte de- tosfruttamento fine a se stesso.
gli integrativi economici (accordi di
secondo livello), dietro la promessa toimprenditorialit che mira a pro- Imparare a disimparare
del salvataggio dei posti di lavoro. porsi come aspirazione di vita e for- Ovviamente c il tema del reddito
In pi occasioni, i compensi dei col- ma della soggettivit, ammette an- che non viene mai seriamente pre-
laboratori sono stati ridotti. La crisi che il lavoro volontario e gratuito so in considerazione per motivi poli-
viene pagata tutta dai giornalisti. come parte integrante del progetto tici e meno che mai da parte sinda-
di emancipazione del soggetto che cale. Forte dello strumento del red-
Caduta del compenso avr, dentro questa dimensione, dito la nuova classe pericolosa,
Nel contempo, il numero dei prati- unulteriore possibilit di verificare per usare la definizione dello stu-
canti nei quotidiani, cio dei giova- e di mettere alla prova i propri talen- dioso Guy Standing, uscirebbe dal-
ni che dovrebbero garantire il ri- ti e la propria passione. loscurit del controllo totale nella
cambio generazionale nelle redazio- quale stata relegata. Ci che oggi
ni, pi che dimezzato (da 173 a 75 Offerte al ribasso ansia e depressione, mugugno e
nel 2014, fonte Fieg). Mentre i pi Non vi sono reali spazi di autono- avvilimento, potrebbe trasformarsi
anziani venivano prepensionati o mia e creativit rispetto al proces- in un detonatore di nuovi salubri
espulsi, i venti-trentenni si inseriva- so produttivo ma soprattutto non conflitti e soprattutto in un ottimo
no con contratti sempre pi preca- OPERE DELLARTISTA data la possibilit di decidere gli strumento di tutela, capace di re-
ri, sottopagati o non pagati affatto. PHILIPPE RAMET obiettivi da raggiungere o di con- spingerele proposte indecenti che
Silenziosamente, dimenticati da tut- trattare le condizioni lavorative. E si vanno moltiplicando in questa fa-
ti, i precari sono esplosi: dal 2000 al tuttavia , apparentemente, il sog- se in cui il lavoro perdente. Si
2009 i giornalisti freelance aumenta- cariet, in un settore come quello tempo minacciosa: in corso una zione, destino e capacit che non getto che decide di darsi, in modo bloccherebbe cos il lavoro indecen-
no del 208 per cento (dati Inpgi e Or- editoriale, progettata esplicita- rigorosa selezione dei partner. sono da tutti debbono coniugarsi personale, spontaneo e gratuito. te in un paese privo di una seria po-
dine nazionale dei giornalisti) supe- mente per governare, ricattare, co- La responsabilit collettiva in tut- con la forza di volont, determinan- La generalizzazione della precarie- litica economica e con un capitali-
rando i giornalisti assunti ex art.1 mandare, mettere a tacere ogni ete- to questo processo enorme. Oltre te per arrivare al successo. Per cui, tsortisce leffetto di scaricare sul smo cognitivo incapace e amorale
(circa 23.000 contro 20.000 nel rodossia e contemporaneamente alle imprese sono implicatigli attori necessario accettare gli stage e non lavoratore tutta la gestione del ri- che ha costruito le proprie labili
2009, secondo quanto afferma Pino pagare di meno, demansionare, ab- cosiddetti istituzionali, governi e stancarsi di lavorare, la stanchezza schio, compresa la responsabilit strutture esclusivamente sulleco-
Rea ne Giornalismo: il lato emerso usare il lavoratore, raffigurando con sindacati, che hanno lasciato che delle ore passate in redazione non delleventuale fallimento nel rag- nomia della promessa e sulle attitu-
della professione, Una ricerca sulle ci, perfettamente, un archetipo ci si sviluppasse arrivando fino al- si deve far sentire. giungimento degli obiettivi, men- dini degli uomini e delle donne di
condizioni dei giornalisti, Simplicis- delle forme di dominio applicate la suppurazione della legge Fornero Non serve alterigia nellanalizza- tre la crisi genera la normalizzazio- buona volont, come se il lavoro
simus book farm). Pi della met di dal biopotere nel presente. Da sem- e del Jobs Act. Non vanno dimenti- re questi processi che oggi toccano, ne di aspettative costantemente de- fosse senza fini di lucro.
loro (55,2 per cento) denuncia un pre spossessato da ogni tipo di pro- cati i direttori di testata, i direttori con gradazioni diverse, ciascuno e crescenti e finisce per far accettare Bisogna, perci, prima di tutto di-
reddito annuo inferiore a 5mila eu- tezione, tutela e diritto, il lavoro pre- editoriali, di collana, gli editor n i ciascuna di noi. Larsenale discorsi- le offerte al ribasso. simparare. Disimparare linguaggi e
ro lordi. cario si presta a subire adesso un se- colleghi a tempo indeterminato. vo del potere spinge sulla costruzio- Il soggetto, immerso nella condi- obiettivi. Portare altrove la passione
Non va meglio tra i redattori edi- condo tipo di passaggio: quello ver- Convinti di far parte di una moder- ne di una figura agile e dinamica zione precaria, ulteriormente de- e il desiderio e sviluppare forme di
toriali precari che rappresentano so il lavoro volontario. La precariz- na aristocrazia del lavoro, sono i pri- resilienza sui luoghi
addirittura il 50 per cento circa dei zazione del settore stata cio pro- mi a sviluppare tecniche di mob- di lavoro in modo intel-
lavoratori delle redazioni delle case pedeutica alla progressiva devalo- bing e di sfruttamento dei precari, ligente piuttosto che
editrici. Tra processi di concentra- rizzazione del lavoro che a sua vol- cercando di scaricare su di loro i co- piegarsi allillusione
zione e di esternalizzazione che ta prelude il modello del lavoro gra- sti delle ristrutturazioni dazienda che la schiavit con-
hanno contraddistinto leditoria del- tuito, nuova ideazione del presente. o, pi prosaicamente, il lavoro quo- venga. Il lavoro, bene o
lultimo ventennio, un terzo delle fi- tidiano di fine giornata. male, non pi in gra-
gure professionali esterne che la- Aristocratici e precari Fragili, nella frammentazione e do di renderci liberi e li-
vorano stabilmente come interne I compensi dei freelance, senza al- nella individualizzazione dei rap- bere, al contrario. Non
nelle aziende, ma senza diritti, gua- cun tipo di argine in termini di sala- porti, unici responsabili di se stessi consente emancipazio-
dagna meno di 900 euro lordi men- rio minimo, orario, obblighi per i da- poich la collettivit voga in senso ni, n godimenti e ades-
sili (Rerepre, 2009). tori di lavoro, garanzie di ammortiz- inverso, i precari hanno evidente- so, in modo incredibil-
Contemporaneamente, nel 2012 zatori sociali, tracollano verso labis- mente adeguato il proprio modo di mente ossimorico, nep-
gli stage, previsti obbligatoriamente so dellassenza di compenso per la agire e di sentire agli imperativi del pure retribuzione. Il la-
dalle lauree triennali per tutte le fa- prestazione, con pagamenti di due presente. Potenza della capacit di voro cognitivo, oggi de-
colt, sono stati 425mila (Isfol e Re- euro per una notizia, di nove per un adattamento umana, addestrata gradato attraverso pro-
pubblica degli stagisti a partire da servizio (Poligrafici editoriale, Edito- darwinianamente dalla tv, dai ma- poste di lavoro non re-
rilevazioni Unioncamere). Quasi riale lEspresso). Sullonline valgo- ster universitari, dal marketing, at- munerate e da proce-
un tirocinante su cinque ha al suo no due o quattro euro. Si pu arriva- traverso le parole creativit, merito dure sempre pi prive
attivo tre o pi stage (18,9%). Lana- re in taluni gruppi editoriali a 18-20 e autorealizzazione. che mette a valore il proprio capita- classata dalla crisi, si consegna al la- di senso, non deve, innanzitutto, ri-
lisi di una breve serie storica con- euro lordi (Vogue, Il Messaggero, la Il giovane giornalista si ripaga le umano, propagandando un mo- voro che oggi pu assumere lo sta- mettere in discussione la scissione
sente di notare una crescita costan- Gazzetta dello Sport) a seconda del- con il fatto che il giorno dopo legge- dello di disoccupazione produttiva tuto di lavoro gratuito. Le condizio- successo-fallimento, reimpostando
te dellutilizzo di questo strumento, la lunghezza del pezzo. Per miserie r il proprio nome in cima a un pez- utile alla diffusione di forme di lavo- ni in cui il lavoro precario viene ero- la ricerca della propria felicit allin-
che di anno in anno raddoppia il cos, i pagamenti slittano anche ol- zo, anche se solo un semplice sta- ro non salariate. Un modello di lavo- gato nelle case editrici sono tali da terno di un nuovo universo, fatto
proprio trend di crescita da un lato, tre i 120 giorni dopo la pubblicazio- gista, con un piccolo rimborso spe- ro iperflessibile, nel quale il singolo rendere difficoltosa la sottrazione e non di promesse di carriera (quali?
dimezzando dallaltro la sua funzio- ne. Nel 2013 Mondadori ha richie- se quando va bene. Viene convinto si assume interamente il rischio tangibile la mancanza di alternative dove?) ma di relazioni incarnate e
ne preliminare allingresso nel mer- sto ai propri collaboratori di riconse- che occorrono doti che, forse, han- dimpresa, essendo lunico respon- concrete. La maggioranza dei free- micro-politiche resistenziali?
cato del lavoro. gnare il 5 per cento dei compensi no una natura innata. Rivendica la sabile della mancata ripartizione lance ha ben chiara lingiustizia cui
Possiamo notare, in prima istan- che avevano ricevuto nellarco del- propria funzione, assorbe goccia a della ricchezza sociale. La dimensio- costretto a sottoporsi: vorrebbe 2) continua. Il precedente articolo
za, che la generalizzazione della pre- lanno. Richiesta irrituale e al con- goccia letica professionalista. Voca- ne biopolitica dellideologia dellau- reddito, in primo luogo, e diritti. stato pubblicato il 22 ottobre
SABATO 25 OTTOBRE 2014 il manifesto pagina 11

CULTURE
WEEK END AL CANTIERE DELLA DOMUS AUREA (dal 26). Laccesso per gruppi di 25 persone: la visita, su giardino sovrastante per evitare infiltrazioni dacqua (quelle
oltre La Domus Aurea, la megalomane villa di Nerone, costruita
sul modello delle dimore extraurbane, con i suoi giardini,
prenotazione, si articoler in 15 tappe e in unora e un
quarto. I lavori di risanamento dellarchitettura - interrata
che portarono al crollo di una galleria traianea nel 2010). Al
via anche la campagna di crowdfunding per il finanziamento
tutto serragli di animali esotici e giochi dacqua (oltre al lago
artificiale) aprir il suo cantiere al pubblico ogni week end
dopo la damnatio memoriae che colp limperatore -
saranno scanditi in 4 anni per 31 milioni: si bonificher il
dei lavori. Sky Arte HD mander in onda uno spot realizzato
con il Mibact e un video per la conoscenza del monumento.

ANTICIPAZIONI Un estratto dalla conferenza dellurban designer al Future Forum ni estreme di sottosviluppo.
In realt, si sta riscrivendo lo stes-
so significato di innovazione. Potreb-

Larchitettura? Vive
be essere vero, come ha sostenuto
un opuscolo pubblicato dal British
Council, che i designer e gli inge-
gneri sono i risolutori dei problemi
meno risolti al mondo. Ma la ten-
denza a ridurre linnovazione a sem-
Don Chisciotte,
nella depressione eroe spelacchiato
plice risoluzione di problemi, indi-
ca quanto il termine stia esaurendo
il proprio interesse. Nel passato, lin-
novazione era intesa non tanto co-
me un esercizio di risoluzione dei Arianna Di Genova
problemi, quanto come lutilizzo del-

E
le nuove scoperte da parte dei desi- una bella mattina di lu- delle favole di La Fontaine, svelan-
gner, in modalit che soddisfacesse- glio, allalba, Don Chi- do i segreti del sottobosco con le
ro il crescente desiderio di progresso sciotte, senza far parola comunit di insetti sempre affac-
sociale ed estetico. La capacit della dei suoi propositi, indoss larma- cendati, e confer pelle e ossa ( il
societ di spostare sempre pi avan- tura; impugn la lancia e lo scu- caso di dirlo) a Don Chisciotte e
ti gli orizzonti della conoscenza e do luccicanti come loro; mont molta carne invece al suo scudie-
della scienza, ha permesso progressi su Ronzinante e lasci la sua casa ro Sancho Panza. Nato nel 1872 e
decisivi fossero lelettricit e la lu- dal cancelletto del cortile. Non morto nel 1964, uomo dal caratte-
ce elettrica, la produzione industria- aveva fatto neppure cento metri, re schivo, Lorioux lo ricordavano
le o lenergia nucleare. che a un tratto si ricord di non in molti seduto nel suo giardino a
Negli ultimi decenni si sviluppa- essere stato ancora nominato ca- fissare, con gli acquerelli, il formi-
ta una relazione pi problematica valiere.... Certamente, se dalle colio della vita boschiva e florea-
con la conoscenza e la ricerca. Il so- nebbie dei secoli rispunta quel raf- le, perso in un mondo fantastico
ciologo Ulrich Beck purtroppo iso- fazzonato cavaliere errante, che invisibile ai pi. Allinizio, per lui
lato quando ci avverte che nellepo- cavalca un ronzino spelacchiato, ci fu il disegno di moda e poi quel-
ca moderna la fonte di pericolo pronto a ogni folle impresa per lo industriale (della Citren) du-
non pi lignoranza, ma la cono- conquistare la sua rante la prima
scenza. Ma se la ricerca, la speri- Dulcinea/contadi- guerra mondiale.
mentazione aperta e lassumersi ri- notta e una fama Ma lincontro fol-
schi sono ora considerati pericolosi, imperitura, in qual- gorante fu con
allora non c da meravigliarsi che che stanza da letto Walt Disney: a of-
linnovazione sia ridotta ad una riso- ci sar un bambino frire alla magica
luzione dei problemi, nel rispetto di che invece di spe- coppia loccasio-
parametri rigorosamente definiti. gnere la luce e ab- ne per conoscersi
Con laffermarsi di una simile ten- bracciare il cusci- fu proprio il con-
denza, non sorprende che in archi- no, rider reggen- flitto bellico. A Di-
tettura un approccio immaginativo dosi la pancia, ca- sney quel timido
e improntato alla libert di pensiero pricciosamente se- artista un po so-
sia stato ampiamente sostituito da duto sulle coperte. gnatore piacque
PERFORMANCE DELLARTISTA COLIN SPOFFORTH FOTO ARCHIVIO MANIFESTO una creativit condizionata da limiti La surreale creatura di Cervan- subito e gli affid ladattamento
attentamente stabiliti. Lessenza del- tes torna negli scaffali delle libre- francese delle Silly Simphony. So-
Alastair Donald facendo, le esigenze dellumanit LAUTORE la libert creativa perduta. rie per ragazzi con un albo di sicu- lo due anni di collaborazione e
vengono poste in subordine rispetto venuto il tempo di sfidare larchi- ro pregio (pp.74, euro 22): un li- poi Flix e Walt non potranno pi

Q
uestanno cade il centesimo alla natura o senza ritenere che, tettura compromessa, quella nata bro, edito da Donzelli, che si ispi- creare capolavori insieme: nel
anniversario della pubblica- per stabilire ci, sarebbe necessario Alastair Donald direttore del progetto dal paradosso contemporaneo dei ri- ra alla pubblicazione inglese per i 1934 la consonanza figurativa si
zione del Manifesto dellAr- almeno un dibattito. Future Cities, direttore del padiglione dotti orizzonti urbani. Al contrario, tipi di Librairie Hachette Lon- interruppe, ognuno prese la sua
chitettura Futurista di Antonio San- Senza un dibattito simile n una della Gran Bretagna alla Biennale di dovremmo cercare una nuova sensi- don: quella che vide la luce nel strada. Troppo in stile Liberty, il
tElia. Conteneva un veemente attac- genuina battaglia delle idee, larchi- Architettura di Venezia (2014) e mem- bilit umanistica nellarchitettura, lontano 1930. francese.
co di Filippo Tommaso Marinetti, tettura pu solo continuare a soffri- bro fondatore dellassociazione man- che rifiuti di piegarsi alla conserva- Il rispetto per ledizione origi- Il volume di Donzelli che riani-
nei confronti di quegli architetti ri- re di un atteggiamento corrosivo e townhuman che ha pubblicato Manife- zione, alla regola e alla mediazione, nale passa soprattutto per le tavo- ma il Don Chisciotte degli anni
dotti a rovistare in un groviglio di autodistruttivo. Sei anni fa, con una sto: Towards a New Humanism in Archi- che si esprima al contrario per otte- le delle illustrazioni riportate fe- Trenta ripropone anche il forma-
vecchie formule, ed era illustrato dichiarazione memorabile, lam- tecture (2008). Alastair Donald parle- nere obiettivi ambiziosi e incentrati delmente (mentre i testi sono sta- to della prima edizione, oltre che
dai disegni visionari della Citt Nuo- bientalista britannico George Mon- r il 27 ottobre a Napoli, il 28 a Udine, sulluomo, votati alla scoperta, alla ti tradotti e adattati da Bianca limpaginazione con la cornice, a
va di SantElia e del suo collaborato- biot ha suggerito che dovremmo ren- allinterno di Future Forum, un proget- sperimentazione e allinnovazione. Lazzaro). Non disegni qualsiasi, separare scritto e disegno in un al-
re Mario Chiattone. Era unimpulsi- dere le persone cos depresse riguar- to della Camera di Commercio di Udine Per ottenere ci c bisogno di dis- ma quelli di Flix Lorioux, il cele- ternarsi visivo di grande impatto.
va chiamata alle armi, nella convin- do alle condizioni del pianeta, da far- in partnership con il Forum Universale senso, pensiero critico e ricerca bre artista che fece sognare gran- Anche per i genitori, un tuffo nel-
zione che un cambiamento radicale le rimanere tutto il giorno a letto, ri- delle Culture di Napoli. Il programma aperta, che costituiscano il fonda- di e piccoli in Francia, mostran- linfanzia, quando erano capaci
fosse possibile e necessario. ducendo cos lutilizzo da parte loro delliniziativa consultabile nel sito: mento per una nuova dinamica me- do i volti dei personaggi di Per- di smarrirsi dietro lombra di ca-
Perseguita con libert e audacia, di combustibili fossili. Pochi posso- www.futureforum.it tropolitana. rault, tratteggiando gli animali stelli e cavalieri.
larchitettura racchiudeva la promes- no arrivare a tanto, ma nella cultura
sa di trasformare il mondo delle co- promossa dai teorici dello sviluppo
se in una proiezione diretta del mon- sostenibile (cio che un eccesso di
do dello spirito. La loro era unattitu-
dine al rischio, fondata sulla fiducia
attivit umana sia dannoso) parole
come creativit e innovazione ri- NARRATIVA morto a 91 anni lo scrittore Ramiro Pinilla
nel lanciarsi alla ricerca di nuove schiano, in ambito architettonico, di
frontiere. Credevano che una tale

Gli scenari e la cultura


essere condizionate dalla preoccupa-
zione per la sopravvivenza.
Dove SantElia spronava a lancia-
re le menti aperte alla ricerca di nuo-
La saga basca di un outsider
dellinnovazione ve frontiere, oggi latteggiamento di-
fensivo degli architetti indica come trice specializzata in figurine e au- L, rimasto solo con tre bambini, li paese basco e dei suoi contrasti so-
nella societ sono una virt il rispetto dei vincoli e tore di biografie scritte su commis- aveva cresciuti come una madre ciali, nel consueto scenario di
in corso a Napoli e, fino lesercizio della moderazione. Lo sione, sin da bambino aveva vissu- e con immensa gioia, inventando- Getxo. Tre romanzi la cui estetica
scrittore canadese Chris Turner invi- to una vita parallella, quella dello si un giornale locale poi distrutto indubbiamente realista e in cui
a novembre, a Udine ta a interpretare le limitazioni come scrittore clandestino che riempiva dalle bombe incendiarie dellEta, si legge la vocazione libertaria e
delle opportunit, per trovare solu- fogli su fogli con una vecchia stilo- allevando polli e vendendo uova, e linteresse per le questioni sociali
sfida allimmobilismo intellettuale zioni che dai vincoli possono trarre grafica, approfittando di ogni mi- creando una sorta di laboratorio, dellautore, ma che raggiungono
avrebbe potuto rendere larchitettu- maggiore stimolo. La scrittrice bri- Francesca Lazzarato nuto libero, rubato alla famiglia e El taller: non una scuola di scrittu- la dimensione epica della saga e
ra libera di sperimentare nuove idee tannica Sofie Pelsmakers si chiede: ai pi strani mestieri. E nel 1960 ra, ma un semplice luogo di condi- compongono un mosaico compli-

I
e un futuro diverso: Ogni generazio- lattenzione al calcolo delle emissio- l nome di Ramiro Pinilla, mor- questo lavoro silenzioso aveva da- visione e di ascolto. cato eppure leggibile, fatto di mi-
ne deve costruire la propria citt, ni di carbonio pu soffocare la creati- to il 23 ottobre a novantuno to i suoi frutti: gli avevano assegna- A Walden, inoltre, Pinilla aveva gliaia di piccoli pezzi, ognuno dei
sosteneva SantElia. vit architettonica?, ma conclude anni, non familiare ai lettori to il premio Nadal, e il suo roman- continuato a vivere la sua altra vi- quali un piccolo romanzo a s.
Cento anni dopo la chiamata alle anchessa che i vincoli ambientali italiani, a meno che non abbiano zo Las ciegas hormigas, pubblicato ta, scrivendo e autopubblicando- Finita sul tavolo di Juan Cerezo,
armi di SantElia, qual il discorso possono rappresentare un utile spro- letto nel lontano 1962 il suo unico dalla Editorial Destino, era stato si attraverso Libropueblo, micro leditor di Tusquets, per merito di
radicalizzante della nostra epoca? Ri- neper la creativit, dando vita a un romanzo tradotto in italiano, For- accolto con estremo favore dalla casa editrice fondata con un ami- Fernando Aramburu, la trilogia
sulta evidente lattuale esaurimento nuovo linguaggio ambientale. Perso- miche cieche. E tuttavia vale la pe- critica. co e fallita dopo qualche anno, stata pubblicata dieci anni fa,
dellarchitettura e dellurbanistica, il nalmente credo che tutto questo in- na di ricordare la sua esistenza e la Con quel suo libro duro, denso, che vendeva, a prezzo di costo, li- quando Pinilla aveva superato gli
drastico ridursi delle loro possibilit dichi solamente il crollo della fidu- sua opera anche a quanti non lo dalla scrittura trasparente e netta, bri che pochi compravano e che ottanta, ed immediatamente di-
future. Ci che diventato sempre cia degli architetti nella propria liber- hanno mai sentito nominare, per- Pinilla aveva gettato le basi di un pochissimi leggevano. Completa- ventata un caso letterario, vincen-
pi chiaro, negli ultimi anni, che la t creativa: perch mai un qualun- ch Pinilla non stato solo lauto- universo allo stesso tempo reale e mente estraneo al mondo lettera- do il Premio Nacional de Narrati-
modernit, la ragione e la nozione que architetto, sicuro di s, dovreb- re di romanzi memorabili, parago- fittizio, quello di Getxo, il paese do- rio e da esso dimenticato, senza va e raggiungendo migliaia di letto-
stessa di progresso, sono state sotto- be desiderare meno possibilit? nato in patria a Faulkner e a Gar- ve lui stesso viveva e dove am- avere un editore n una prospetti- ri. Critica e pubblico hanno cos
poste a un intenso attacco da parte Laccettazione delletica della so- ca Mrquez, ma anche un uomo bientata l'intera sua opera. E sar va di pubblicazione, lo scrittore ha scoperto che in Spagna esisteva
di coloro che respingono laspirazio- stenibilit stabilisce limiti, obiettivi dalla storia insolita, capace di com- sempre quel libro a portarlo verso infine elaborato nel corso di uno scrittore straordinario cui si
ne a trasformare il mondo. poco ambiziosi, esalta la precauzio- piere scelte tenacemente diverse la scelta radicale di non pubblicare ventanni quella che il critico Ricar- doveva uno dei migliori romanzi
La storia dellultimo secolo di mo- ne come modus operandi degli archi- da quelle della compagnia di gi- pi, piuttosto che al gioco di una do Senabre ha definito limpresa del nuovo secolo. Da allora, tutta
dernit la storia del declino e col- tetti. Se, come stato dichiarato, rici- ro che vediamo rimbalzare da editoria i cui comportamenti e le narrativa pi considerevole che lopera di Pinilla viene ripubblica-
lasso dellarchitettura che si era data clare uno dei massimi generatori una Fiera del libro a Twitter. cui richieste erano estranei alle sorta tra noi negli ultimi decenni... ta da Tusquets, insieme a nuovi e
una missione di trasformazione. Og- di innovazione creativa di questo Pinilla, basco di famiglia spagno- sue convinzioni. Pinilla, outsider Un romanzo fondamentale, e notevoli romanzi come La higue-
gi gli architetti raramente sfidano le secolo, allora le baraccopoli come la immigrata a Bilbao (quindi dei provinciale e di smisurata coeren- cio Verdes valles, collinas rojas, ra, o ai divertissement polizieschi
direttive. Sono tutti troppo inclini a Dharavi a Mumbai possono essere maketos, come venivano spregiati- za, aveva cos optato per la solitudi- una trilogia di duemilacinquecen- degli ultimi anni (una trilogia gial-
seguire acriticamente i programmi e premiate per la loro creativit e cele- vamente chiamati dai baschi pu- ne, per una volontaria esclusione, to pagine abitata da oltre cinquan- la il cui protagonista un eccentri-
i vincoli delle politiche pubbliche, le brate come incredibilmente innova- ri), aveva alle spalle una storia in- ritirandosi in una piccola casa cir- ta personaggi, che inizia alla fine co libraio detective). Perch Pinilla
loro linee guida ostili alla partecipa- tive per il riutilizzo dei materiali, solita: macchinista sulle navi mer- condata da un grande orto, che del diciannovesimo secolo e arriva non ha mai smesso di scrivere, fi-
zione dei cittadini alle scelte. unar- piuttosto che riconosciute come il cantili, poi impiegato nellazienda aveva chiamato Walden in omag- sino allepoca della guerra civile, no al suo ultimo giorno, e chiss
chitettura che si adatta ai vincoli am- prodotto dello sforzo di sopravviven- comunale del gas, ma anche confe- gio al suo libro prediletto, Walden intrecciando le vicende di due fa- che per i lettori italiani non sia arri-
bientali senza riconoscere che, cos za di coloro che vivono in condizio- zionatore di testi per una casa edi- ovvero vita nei boschi di Thoreau. miglie e disegnando la storia del vato il momento di leggerlo.
pagina 12 il manifesto SABATO 25 OTTOBRE 2014

VISIONI

A teatro Il nuovo spettacolo del Belarus Free Theatre


racconta il rapporto tra uomo e natura. Una storia di violenze

sono sempre pi deboli. Si parte dai


nativi americani spinti e costretti a lot-
te intestine e cruente, in cui moriva
prima ancora di intere popolazioni,
ogni fratellanza. Per passare con la ve-
Gianfranco Capitta locit dello sguardo (e quindi della vi-
ROMA sione teatrale, fatta anche di musica e
danza) ad altri continenti, dallOcea-

U
n lungo serpente rosso, quasi nia allAfrica allEuropa. Sullalto della
un drago senza testa, si sno- scena, oltre ai sottotitoli, scorrono le
dato laltro pomeriggio per via immagini fascinose girate dallequipe
Alessandrina, lantica strada che scor- durante la preparazione del lavoro.
re parallela al falso storico dei Fori Sul palcoscenico si succedono episodi
imperiali al centro della citt. A soste- tranchant di violenze che si infittisco-
nere quella infinita e setosa traccia ros- no e dilagano, impersonate dalla ra-
sa con le proprie braccia, molte perso- gazza africana che sradicata dalla Ni-

Lumanit perduta
ne (qualche viso noto, di artisti e intel- geria al Congo, diviene poi la vittima
lettuali e anche dellassessore Marinel- sacrificale di ogni situazione.
li, e molti sconosciuti) che avevano Cambia anche il linguaggio teatrale
raccolto lappello al flash mob delle del Belarus, pure se ne resta alta lin-
Vie dei Festival e del Belarus Free The- tensit al calor bianco. Si sentono e ve-
atre, che nellambito di quella rasse- dono echi del teatro antropologico di
gna ha presentato al Vascello Red Fo- Eugenio Barba, ma risuonano anche

nella Foresta rossa


rest (oggi alle 18.30 al teatro Fabbri di giudizi storici degni di Peter Weiss,
Vignola, ospite delle Vie modenesi ed senza rinunciare allafflato del grande
emiliane). Perch quella pubblica ma- documentarismo politico del cinema
nifestazione contro lallargamento dis- anni Sessanta. anzi molto interessan-
sennato del fracking, che permette di te come nella visione del Belarus tutto
trivellare alla ricerca di combustibili questo conviva organicamente: luo-
perfino le aree abitate, era la facciata mo che si scaglia ciecamente contro la
esterna dello spettacolo, che del resto natura, lo stesso che infierisce con lo
scopre un allargamento di tematiche
e linguaggi da parte del gruppo bielo- Il gruppo bielorusso, oggi esule a Londra, continua la sua ricerca stupro contro una creatura indifesa.
Una visione nellinsieme inquietante,
russo. che cerca un respiro globale fuori del-
Il Belarus ormai di casa in Italia da di un linguaggio politico, che qui sperimenta una forma nuova linferno vissuto in patria, e che non
anni (nonostante, o forse proprio per- accenna a terminare per i compatrioti
ch, il dittatore Lukashenko ha avuto rimasti l. Senza supponenza n pre-
tra i suoi pochi amici lex presidente lonicco. Ma ora, trasferitisi definitiva- AL CENTRO E A danni; ma poich il paese fuori della in nome di un fantomatico progresso sunzione, il Belarus allarga il raggio
Berlusconi). Lultima volta la compa- mente a Londra Natalia Kaliada e DESTRA, DUE Ue, nessuno dallEuropa riuscito a va causando da secoli guerre, distru- delle responsabilit. Lasciando forse
gnia era stata accompagnata a Roma Nikolai Khalezin (che sono riusciti a MOMENTI DA proibire o controllare liniziativa, che zioni etniche, lotte fratricide e soprat- qualche delusione a chi si era affezio-
da Tom Stoppard, che con Harold Pin- farsi raggiungere anche dai figli) intra- RED FOREST; invece rientra nei rapporti assai cordia- tutto un assalto assassino alla natura, nato al loro iperrealismo che poteva
ter e altri artisti e intellettuali della sce- prendono un nuovo percorso teatrale A SINISTRA IL li con la Russia di Putin. prima ancora che ai diritti e ai bisogni affondare il coltello nei dolori di una
na inglese per primi hanno sostenuto e civile. Anche se il punto di partenza FLASHMOB Il dopo Chernobyl, che gi era stato delle persone. Lo spettacolo in que- jeans generation postsovietica, o pie-
il suo diritto allesistenza e alla ricerca, resta legato alla amata terra natale, e ORGANIZZATO al centro di un duro e struggente spet- sto senso un vero appello al recupero garsi con commozione senza lacrime
anche se perseguitati spietatamente allo scempio nuovo e moderno che DAL BELARUS tacolo del Belarus (attorno alla vicen- dellumanit, come principio e come su rapporti familiari o di convivenza
in patria. si appresta a subire: la costruzione di A ROMA da del vigile del fuoco impegnato nei creature. forzata, sbiaditi e opachi ormai come
Ma tutto questo noto, e i suoi spet- una megacentrale nucleare nel loro soccorsi dopo lesplosione, e destina- Il Belarus ha raccolto un gruppo di una rosa appassita. E tempo di allarga-
tacoli che da quellemergenza sono na- paese, a Ostrovets. La Bielorussia ha to a venirne contaminato fino alla lavoro internazionale di giovani artisti re lo sguardo, e alzare il livello dallar-
ti, restano nella memoria indimentica- gi subito pesantemente le orrifiche morte), ora presente anche in Red Fo- (c anche un italiano) con i quali attra- me, sembrano dire; prima che la Red
bili, a partire dalla menzione a sorpre- conseguenze di Chernobyl nella vici- rest, come un episodio tra i tanti della versare un secolo di storia e di soprusi, Forest ci ricopra inestricabile, col suo
sa che ne fece un Premio Europa a Sa- na Ucraina, e continua a pagarne i follia omicida contro lambiente, che di bugie e di conflitti, dove a rimetterci portato di sangue.

FESTIVAL Il Kosovo di Jeton Neziraj e Il Gabbiano di Bobo Jelcic tra le sorprese di Vie momenti, il Marat/Sa-
de che Nanni Garella
ha tratto dal testo di

Lo sberleffo crudele di una impossibile libert Peter Weiss (ancora in


programmazione al-
lArena del Sole di Bo-
logna). A fianco a lui,
G. Cap. ni, sotto i colpi della burocrazia e della londa emotiva di quegli interpreti/citta- che in camicia di for-
MODENA fame, e delle difficolt che quella regio- dini, da suscitare ammirazione, oltre za interpreta il mar-
ne stremata da anni di guerra decisa al- che rispetto. Neziraj oltre che regista, chese de Sade alla gui-

D
a sempre il festival Vie si premu- trove, si trover ad affrontare da capo. autore del testo e di diversi altri. Speria- da degli ospiti del ma-
ra di portare a conoscenza del Dalla ufficialit celebrativa dellini- mo di vedere presto altri suoi lavori, che nicomio di Charenton
pubblico dellintera regione pa- zio, si svela pian piano lamarezza e la di- come questo abbiano forza e ragioni da nella rappresentazio-
dana quanto di nuovo (senza trascurare sillusione di chi ancora una volta si tro- mostrare. ne dellassassinio di
il consolidato) va in scena nel mondo, va vittima, con tutte le sue belle speran- Altra presenza dallest pi prossimo, Jean Paul Marat da
e in particolare in Europa, di qua e di l ze frustrate, di una politica e di una eco- il Teatro giovanile di Zagabria, con il parte di Carlotta Cor-
delle antiche cortine. E soprattutto da nomia totalmente etero diretta, con i quale il regista Bobo Jelcic ha costruito day, c Laura Marino-
est sono arrivate positive sorprese, a Ca- una strepitosa versione del Gabbiano di ni nel ruolo dellassas-
stelfranco e Rubiera dove insieme a mol- Cechov, Galeb come suona lo spettaco- sina. Tutti gli altri in-
ti altri luoghi il festival si disseminato. La scena dellEuropa lo presentato a Rubiera. Inizio allappa- terpreti appartengono
Al Dad di Castelfranco il kosovaro dellest protagonista renza disordinato, si cerca di montare al gruppo Arte e Salu-
Jeton Neziraj ha presentato, ovviamente uno spettacolo amatoriale, con molta di- Straordinari sono anche gli attori, a co- te, da cui sono assistiti. Marinoni ha un
in lingua albanese, One flew over the Ko- della rassegna, tra illusioni sinvoltura e entusiasmo. Mentre si rive- minciare dalla furbizia navigata di Irina, furore recitativo di gran classe, come tut-
sovo Theater. Allinizio lo spettacolo sem- di cambiamento perdute, a lano nevrosi e dolori che in quella casa fino al sornione Trigorin (vero intellet- ti sanno, e anche i pazienti di Arte e Salu-
bra mostrare la conquista della faticosa si annidano, capiamo di essere dentro il tuale contemporaneo, distaccato allap- te sono ormai allenati a recitare. Con lo-
autonomia dalla Serbia. Alla compagnia un Cechov contemporaneo testo di Cechov: in una campagna croa- parenza, ma pronto a trarre dal ruolo i ro Garella ha realizzato spettacoli bellis-
teatrale stabile della capitale del Koso- ta oggi uguale a ieri (non fosse per i piccoli vantaggi di vanit ed eros). Un simi, delle pi diverse tipologie. Qui,
vo, Pristina, viene annunciato dal com- nuovi governanti che non saranno mi- jeans e qualche ciaffo contemporaneo ensemble che appare da noi ecceziona- quel che frena il piacere dello spettatore
missario politico robusto e baffuto che gliori degli amministratori di prima. addosso ai personaggi), e capiamo di es- le, per la complessit e la compattezza un certo similbrechtismo con molti
da un giorno allaltro verr annunciata, Qualcuno ha volato davvero sul nido tea- sere noi pubblico il lago sul quale lo spet- di quella bravura. Spettacolo rivelazio- brani messi in musica (da Saverio Vita)
proprio nella loro sala, la sospirata e trale del Kosovo. Per non parlare delle tacolo del giovane Kostia, figlio della vec- ne, che nel dramma di quei rapporti fru- in rima baciata, e il pericolo di sdolcina-
traumatica indipendenza. Tutti conten- missioni di pace che fanno pi danno chia attrice Irina, avr luogo. E in faccia strati, fa uscire anche tutto lo humour re quello che un dibattito ancora attua-
ti, e tutti alacri a preparare chiss quali che bene A tratti il racconto, e la sua a noi vengono disposti divani e sedili crudele di Cechov. le, tanto pi in tempi renziani, tra lestre-
numeri per il fatidico appuntamento. lingua di gesti e parole, mostrano qual- per gli ospiti. Idea semplice quanto ge- Ha invece un tono tutto elegiaco, a mismo di Marat e il riformismo a scop-
Ma il trionfalismo cade, come le illusio- che ingenuit, ma certo talmente forte niale, perch tutto ne viene rovesciato. parte linfiammarsi necessario di alcuni pio dellaltra parte.
SABATO 25 OTTOBRE 2014 il manifesto pagina 13

VISIONI
ETHAN HAWKE mai del tutto chiarite: il musicista mor infatti cadendo da una finestra dalla tossicodipendenza. Hawke ha partecipato allo sviluppo del
Lattore icona del regista americano Richard Linklater, in questi giorni del Prins Hendrik Hotel. Alla regia il canadese Robert Budreau (That progetto, gran parte delle riprese avverrano a Subdury, nell'Ontario.
sui nostri schermi nel magnifico Boyhood, sar il protagonista di beautiful somewhere) gi autore di un cortometraggio sul musicista. Del cast faranno parte anche Carmen Egogo e Callum Keith Rennie, e
Born to be blue, il film dedicato a Chet Baker, il leggendario Il film racconter l'ultima parte della vicenda di Baker, ovvero gli anni l'uscita prevista entro il 2015. Nell88, Bruce Weber aveva
trombettista morto nel 1988 ad Amsterdam, a 58 anni, in circostanze del suo ritorno sulle scene dopo un lungo periodo di buio segnato raccontato il trombettista in Let's get lost

RASSEGNE

San Marino, schermi


con unaria da Oscar
Antonello Catacchio
SAN MARINO

O
rganizzare un festival del cinema in un territorio che conta po-
co pi di 30mila abitanti pu apparire una scommessa titani-
ca, giusto per rimanere in tema, visto che si parla della sere-
nissima repubblica di San Marino, le cui rocche spiccano proprio so-
pra il monte Titano. Ma pi che una scommessa si tratta di amicizia
e di una sorta di debito morale. Roberto Valducci un imprenditore
che da anni opera a San Marino, grande amico di Tonino Guerra che,
si dice, gli abbia fatto promettere di fare qualcosa per il cinema. E Val-
ducci si fatto carico di mettere in cantiere il Festival Internazionale
di San Marino, giunto alla terza edizione, che ha preinaugurato ieri
sera con un concerto di Emir Kusturica e la No smoking Orchestra
(replica stasera a Riccione). Oggi invece si svolger linaugurazione
vera e propria con Claudia Cardinale madrina e Lucrezia Lante Della
Rovere conduttrice. A dirigere la manifestazione stato chiamato il
regista Maurizio Zaccaro, che abita a due passi, a Santarcangelo di
Romagna, proprio di fronte al museo dedicato a Tonino Guerra.
Tra le proposte di questa edizione, che prevede una sigla dello stu-
dio Bozzetto, una mostra dal titolo Giulietta Masina, lOscar di Fellini
zato da Farocki nel 2007, DocLi- a cura di Simone Casavec-
sboa ha proposto quello che di- chia e Fiammetta Terlizzi,
ventato il suo ultimo lavoro (sen- una retrospettiva dedicata a
za dimenticare il magnifico Pho- uno dei cineasti pi schivi e
enix, il nuovo film di Christian trascurati del nostro cine-
Petzold, appena presentato al ma: Luigi Comencini. Poi
SAUERBRUCH HUTTON ARCHITEKTEN DI FAROCKI; ACCANTO, RAGAZZO CIECO DI VAN DER KEUKEN Festival di Roma, di cui Farocki un concorso riservato alle
ha scritto la sceneggiatura, una scuole di cinema, molti ospi-
CINEMA Archie Shepp e Wang Bing, le magnifiche visioni di DocLisboa collaborazione questa tra i due
artisti che caratterizza il cinema
ti tra cui Olmi, Lucarelli,
Massimo Bubola, Stefania
di Petzold sin dai primi film), ov- Rocca e Alessandro Bergon-

Tracce di vita e di cinema vero Sauerbruch Hutton Archi-


tekten, sull'omonima coppia di
architetti di Berlino con sede nel
quartiere Moabit.
zoni mattatore della serata
conclusiva (1 novembre).
Nove i titoli del concorso
internazionale, di questi

sul bordo delle immagini


Farocki ha girato per ben tre ben quattro sono stati scelti
mesi, da luglio a ottobre del per rappresentare il loro pae-
2012, all'interno della loro offici- se agli Oscar nella categoria
na interrogandosi sul rapporto dei film in lingua straniera.
tra parola e forma, fra l'utopia Si tratta del greco Little En-
Cecilia Ermini me quello di Enzo Avitabile che La complessit di un dialogo dell'architettura e lo spazio fisi-
Diretta da Maurizio gland di Pantelis Vulgaris.
LISBONA alimenta con il suo ritmo tribale fra i drammi di unepoca e un co che (forse) potr accoglierla, Zaccaro, viaggia Tratto dal romanzo di Ioan-
il fuoco pagano dei bimbi de Il presente da responsabilizzare si sulla continua ricerca del com- na Karistiani, moglie del re-
tra India e Grecia,
D
all'alto del castello di Sao segreto di cyop&kaf, il documen- fa ancora pi radicale nel corto- promesso fra funzionalit e sen- gista, la storia approdata
Jorge di Lisbona, forse a tario italiano in gara - la linea, metraggio di Wang Bing Traces, sualit di un progetto. Regista e con titoli in corsa su grande schermo con mol-
causa dell'ebbrezza sola- non solo melodica che travalica trenta folgoranti minuti in un macchina da presa sono testimo- te difficolt, legate prevalen-
re di fine ottobre, difficile scor- il tempo, caricandosi di Storia, inedito per il regista cinese for- ni silenziosi e si lasciano sedurre per la nomination temente a fattori economici
gere il confine fra acqua, cielo e capace quarant'anni dopo la mato pellicola, che facevano par- dall' imperativo stilistico dei visto che si tratta di una sor-
terra, come labili sono le frontie- pubblicazione del disco, di radu- te dellomaggio dedicato allarti- due: il colore, come nel caso del ta di saga che attraversa diversi anni delle vicende di alcuni personag-
re fra passato e presente, nuove nare vecchi collaboratori e nuo- sta dal parigino Centre Pompi- GSW Headquarters Building di gi raccontando cos anche la storia dellisola di Andros negli anni 30,
visioni e antiche strade, Storia e dou la scorsa primavera. Girato Berlino, diciotto piani e una mi- un progetto produttivamente impegnativo. Storie tormentate, amori
ricordo che sembrano caratteriz- Tra presente, nel 2005, a qualche chilometro riade di finestre, ognuna con pi turbolenti del mare in tempesta, con gli uomini al largo e le mo-
zare questa dodicesima edizio- di distanza, e nello stesso perio- una sfumatura di colore diversa, derne Penelopi in attesa tra mille contraddizioni.
ne di DocLisboa e le sue sezioni. e Storia, il festival do dal set del suo film narrativo, con cui creare l'effetto di una Anche David Trueba con Vivir es facil con los ojos cerrados, candi-
Territori malleabili che si nutro- La fossa, Traces un respiro af- composizione vivente che cam- dato spagnolo agli Oscar e accaparratore di premi Goya in patria, ci
no l'uno dell'altro senza timore portoghese punta fannoso, un'ombra dai contorni bia e respira in continuazione. porta indietro nel tempo, a una cinquantina danni fa, per raccontar-
di circuitare alla ricerca di una te- alla scoperta incerti, e il rumore quasi assor- Lontano dalla monografia tra- ci la storia, vera, di Juan Carrin Gan, un insegnante di inglese di
stimonianza che rafforza lo dante dei passi della fantasmati- dizionale o dalla semplice espo- Albacete che per fare appassionare i suoi allievi alla lingua non esita
sguardo verso il futuro. di nuove forme ca presenza/assenza del regista, sizione di un pensiero di lavoro, a utilizzare le canzoni dei Beatles, che lui venera. Nel 1966 Juan deci-
il caso di The Sound Before segna fortemente la ricerca di Farocki cattura soprattutto le de di partire per lAlmeria la localit divenuta famosa perch Sergio
the Fury, distorsione faulkneria- ve leve per la riproposizione live tutti i possibili frammenti di pas- contraddizioni di una fede ar- Leone vi aveva girato i suoi western. Ma in quel momento si girava
na a opera di una coppia di esor- del disco in occasione del festi- sato nel campo di lavoro di Jia- chitettonica senza incasellare unaltra storia, diretta da Richard Lester, Come ho vinto la guerra,
dienti francesi, Lola Frederich e val parigino della Villette. Le vo- biangou dove, alla fine degli an- quel flusso inarrestabile di estro che aveva tra gli interpreti il mitico John Lennon. Il titolo del film deri-
Martin Sarrazac (nel concorso ci e i volti degli oltre mille rivolto- ni Cinquanta, morirono migliaia e razionalit che scorre fra arte e va da un passaggio della canzone Strawberry Fields Forever in cui si
lungometraggi, prova dorche- si di New York, in lotta per il mi- di persone. Nel deserto umano e industria, e idealmente conclu- dice Living is easy with eyes closed.
stra jazz capitanata dal leggenda- glioramento delle loro condizio- geografico, Wang Bing scopre os- de qui il cammino iniziato nel Rappresenta invece lIndia Liars dice di Geetu Mohan Das dove si
rio Archie Shepp, inclassificabile ni carcerarie, duettano, grazie al- sa umane, ideogrammi di liber- 2009 con In Comparison, viag- racconta di una donna sposata che vive con la figlia di tre anni decisa
per talento e poliedricit blue- le immagini di repertorio, con le t scolpiti sulle pareti nelle grot- gio nella produzione di mattoni a intraprendere un lungo viaggio verso Delhi per ritrovare il marito
sman americano che nel 1972 jam sessions preparatorie del te del Gobi, unici indizi di un in tutto il mondo. Oggetti fonda- andato laggi per lavoro. Infine il georgiano Corn Island di George
pubblic Attica Blues, pianto concerto, alla ricerca, in paralle- tempo precedente in cerca di mento della societ, organizzato- Ovashvili che ci porta sul fiume Enguri, confine tra Georgia e Abkha-
soul per i trentanove morti e ol- lo alla macchina da presa, di un una rinascita cos prossima alla ri di relazioni sociali capaci di zia che si sono combattute nei primi anni 90 e le tensioni non sono
tre duecento feriti della rivolta magico accordo fra memoria e morte. immagazzinare vita e sapere, finite, L, nella terra di nessuno arrivano un anziano agricoltore e la
nel penitenziario di massima si- necessit contemporanea di tra- Per ricordare Harun Farocki, per Farocki insomma non si trat- nipote adolescente. Non saranno Oscar, ma sono pur sempre premi
curezza di Attica scoppiata nel mandare un passato sempre vi- scomparso questa estate, oltre ta, citando i Pink Floyd, di graditi quelli assegnati dalla giuria presieduta da Roberta Torre.
1971. Il sax di Archie Shepp - co- vo e attuale. alla proiezione di Respite, realiz- Another brick in the wall.

ManiFashion

L
o scorso 27 settembre, Jean Paul Gaul-
tier ha fatto sfilare per lultima volta la
propria linea di prt-- porter. A 62 an-
Se il business divora la creativit da essere strettamente controllata dai re-
sponsabili del marketing, dalla direzione
commerciale e, infine, dal Ceo che deve far
ni e dopo 38 anni dalla sua prima collezio- Michele Ciavarella quadrare i conti . Si pu immaginare come
ne, il ragazzo che agli inizi degli anni 80 ha uno spirito creativo possa essere schiaccia-
costretto la moda degli atelier a confrontar- to da un meccanismo che, per sua natura,
si con quella della strada ha deciso di con- ficiali dellatelier couture dove lavorano 25 rare due collezioni di prt-- porter (che sfi- non gli appartiene. E se Gaultier ha fatto in
centrarsi solo sulla Couture. Una smentita sarte, unattivit che serve a sostenere il bu- lano), due pre-collezioni (quelle messe in tempo a rifiutarlo, a uno come John Gallia-
della sua storia che Gaultier, autore tra lal- siness dei profumi, settore nel quale Puig vendita ai buyer di negozi e grandi magazzi- no, che ha lavorato 15 anni per Dior, abbia
tro di costumi per il cinema ( Il cuoco, il la- uno dei leader mondiali. Questo finale della ni di tutto il mondo almeno tre mesi prima potuto provocare degli scompensi caratte-
dro, sua moglie e l'amante di Greenaway, storia di Gaultier, uno stilista che ha infiam- che la main collection arrivi sulle passerel- riali che lhanno portato ai famosi episodi
Kika di Almodvar), motiva dicendo: Sia- mato gli animi negli anni 80 e una parte dei le), due collezioni di accessori, il concept di di antisemitismo e, di conseguenza, al licen-
mo arrivati a un punto tale che uno stilista 90 per la sua straordinaria radicalit innova- due campagne pubblicitarie, due collezioni ziamento. Ora, dopo tre anni di ostracismo,
non ha pi neanche il tempo di pensare. tiva, un campanello di allarme per tutto il di couture. E se il marchio fa anche moda Galliano torna alla moda come direttore cre-
Da circa tre anni lazienda, fondata da settore moda, che vede gli stilisti presi nella maschile, limpegno si moltiplica per due. ativo di Maison Martin Margiela, marchio
Gaultier nel 1976, era di propriet del grup- rete di un business colossale che ha cambia- Uno sforzo colossale nel quale lo stilista vie- con una prestigiosa tradizione di innovazio-
po spagnolo Puig che, a sua volta, aveva ri- to la natura del loro lavoro, da puramente ne affiancato da uno stuolo di assistenti che ne creativa ma con una propensione al busi-
velato anche il 45% delle azioni che detene- creativo a manager che gestisce limmagine lavorano diretti dal capo dellufficio stile. Il ness di nicchia. Che una buona strada an-
va Herms. Quindi, ora Galutier si occuper di un business a forma di piovra. In teoria, direttore creativo, a questo punto, diventa il che per una rinascita personale.
degli abiti su misura delle circa 80 clienti uf- ogni anno un direttore creativo deve prepa- regista di unoperazione talmente grande manifashion.ciavarella@gmail.com
pagina 14 il manifesto SABATO 25 OTTOBRE 2014

COMMUNITY
LISTA TSIPRAS /SINTESIVISIVA A DESTRA CORTEO ANTI JOBS ACT /BIAGIANTI

Larticolo 18 contro
il turnover drogato
L
o scontro politico sul Jobs La retorica della tutela del lavoratore e non del posto pare la cassa integrazione per chiu-
Act sta, con la manifestazio- sura aziendale nonch quella per
ne sindacale di oggi, entra di lavoro si riduce a una ben magra figura quando procedura concorsuale e, altres, la
nel vivo, ed dunque opportuno ri- si esamina il testo della delega sulla flexicurity, cig in deroga, che stata in que-
cordare alcuni punti centrali del sti anni indispensabile e per la qua-
il sistema di ammortizzatori sociali previsto
IN PIAZZA La risposta a Moni Ovadia conflitto, tenendo conto di ulterio-
ri elementi che emergono dalla leg-
le infatti la legge di stabilit preve-
de un ultimo finanziamento per
ge di stabilit dellanno 2015:
dal governo. Del decreto Poletti e del Jobs Act II, lanno 2015. Alla fine la flexicurity

Dove si fermata 1) Il primo punto ovviamente


quello della permanenza, oppure,
della abrogazione o, al contrario,
che contiene tra laltro il via libera al demansionamento
e allo spionaggio elettronico,
del governo Renzi si riduce tutta a
un modesto incremento della in-
dennit di disoccupazione ordina-

la lista Tsipras dellestensione a tutti i lavoratori


della fondamentale
norma dellart. 18 del-
proprio nulla merita di essere salvato ria (realizzato dalla legge Forne-
ro che lo ha anche ri-
battezzato Aspi) con
lo Statuto, della cui va- la previsione a regime

O
ggi a Roma si manife- Grillo insegue la destra di Sal- lenza prevenzionisti- di una durata di 12
ster quello che pen- vini e lo scenario un gover- ca di licenziamenti ar- mesi e di 18 mesi per i
siamo possa essere no di centro destra con una bitrari e antiricattato- soli lavoratori ultra
lembrione del corpo socia- opposizione di destra. ria, si detto pi volte, cinquantenni, ma
le, culturale e politico unita- Nellappello di Moni noi sottolineando la sua con la gravissima
rio di quel soggetto di sini- leggiamo tutta la sollecitazio- funzione di garanzia scomparsa, per con-
stra che, dalle elezioni euro- ne a darci una mossa, leggia- della dignit del lavo- verso, dellindennit
pee, tutti stiamo auspicando mo il richiamo a guardare il ratore che rende logi- di mobilit di lunga
si possa mettere in moto. disastro verso il quale mar- ca e naturale la sua durata da 2 a 4 anni,
Sono passati alcuni mesi cia la democrazia, la questio- estensione e non gi dellindennit di mo-
da quel risultato e nel frat- ne sociale e quella ambienta- la politica della restri- bilit dallart. 7 della
tempo il disegno del renzi- le nel nostro paese, con i ta- zione o abrogazione legge n. 223/1991.
smo andato dispiegandosi gli ai Comuni e alla sanit; a che il governo Renzi Senonch, il Jobs
con tutti i suoi rischi per la guardare a ci che si annun- persegue con molta Act sembra voler fare
democrazia e per la possibili- cia in Europa e nel mondo: aggressivit. ben di peggio, giacch
t di realizzare questa no- con le guerre, i Trattati di li- Le notizie di stampa il progetto di legge de-
stra speranza. Il tempo a bero commercio, la tragedia indicano lo strumento lega introduce un cri-
quanto pare non lavora a no- dei beni comuni, la liquida- o modalit che il go- terio conformativo
stro favore. zione di tutto ci che pub- verno intenderebbe della futura indennit
Per questo vogliamo ri- blico; noi leggiamo in quan- utilizzare e di cui la - detta nAspi (o nuova
prendere ci che ha scritto to ha scritto un forte richia- legge delega, notoria- Aspi) - che lesatto
giorni fa Moni Ovadia e dire mo al vivere civile e alla di- mente in bianco, su contrario del princi-
che ha fatto bene a provoca- gnit umana. questo argomento in- pio di sicurezza socia-
re una discussione e dire an- Pu essere banale dirlo vece tace: la via quel- le, dal momento che
che che siamo rimasti per- ma ci si allea e si pu essere la di rendere insinda- prevede che la durata
plessi della reazione di alcu- alleati solo se si esiste come cabile il licenziamen- dellindennit di di-
ni compagni/e. entit autonoma. Se si ha to per giustificato mo- soccupazione sia pro-
Sar ben un problema po- un profilo e una consisten- tivo oggettivo (o eco- porzionale alla storia
litico se dopo tanti mesi non za tale da avere della even- nomico-produttivo) contributiva del lavo-
siamo stati in grado di far fa- tuale alleanza pari dignit che cos diverrebbe ratore. Il che come
re un piccolo passo in avanti non essere unaccessorio. una comodissima dire che chi ha lavora-
a quel soggetto politico, uni- Giurare a prescindere su scappatoia, travesten- to pi a lungo avr
tario e di dimensione euro- alleanze future a Milano o do da licenziamenti una indennit pi lun-
pea, che il risultato elettorale in qualsiasi parte ontologi- per motivo oggettivo, ga e, chi invece ha la-
di Tsipras consegnava a tutti camente sbagliato e per al- anche i licenziamenti vorato poco perch
noi. Siamo stati capaci qua e tro impedisce di conclude- in realt dipendenti precario lavr breve o
l di fare un convegno o par- re buone alleanze su pro- da intenti disciplinari brevissima.
tecipare a una manifestazio- grammi e contenuti. o discriminatori. Piergiovanni Alleva Un criterio, in altre
ne, ma non un Prima di par- Le belle addormen- parole, di tipo assicu-
solo atto signifi- lare di alleanze tate della cosiddetta rativo che nulla ha a
cativo che ren-
La destra cresce nazionali o me- sinistra del Partito democratico no a un accelerato turnover tra da quel sistema di ammortizzatori che fare con lo scopo di sovveni-
desse visibile perch tropolitane, sono dunque avvertite (non neces- vecchi occupati, soggetti a contri- sociali che secondo la sua propa- re al bisogno che ovviamente
che esisteva- noi abbiamo il sita messa in guardia, per fortuna, buzione previdenziale e ancora tu- ganda dovrebbe rendere indolore maggiore per chi nel tempo pas-
mo e stavamo le sinistre sacrosanto Fassina) di non accettare il com- telati dallart. 18 e, nuovi assunti - lesione della dignit a parte - la sato ha lavorato poco e in modo
realizzando modello Pd compito di defi- promesso della inoppugnabilit alleggeriti da questi fardelli? perdita della stabilit tutelata dal- discontinuo.
questo impe- nirci come sog- dei licenziamenti per motivo ogget- Occorre ribadire il normale prin- lart. 18 dello Statuto, grazie alla ga- 3) Proprio la condizione dei pre-
gno. hanno deluso getto politico, tivo in cambio di una promessa cipio che lincentivazione dovreb- ranzia di un adeguato reddito di cari la terza e forse maggiore fal-
Non siamo autonomo, nel- permanenza dellart. 18 per i licen- be comunque essere riservata solo transizione e di rapidi e pi agevoli sa promessa del Jobs Act perch la
stati in grado nemmeno di la cultura, nelle aspirazioni, ziamenti discriminatori e discipli- ad assunzioni che realizzino incre- canali di ricollocamento. legge delega, al solito, non preve-
indicare un portavoce che nei contenuti, nelle azioni. nari, perch si tratterebbe di una menti occupazionali netti sia ri- stato ripetuto sino alla nausea de nulla di minimamente determi-
comunicasse allesterno co- In una parola dobbiamo esi- salvaguardia solo apparente. spetto allanno precedente sia, ri- che al lavoratore le garanzie e tute- nato rispetto alla eliminazione o ri-
sa pensiamo dellarticolo 18, stere un problema di subal- La legge di stabilit aggiunge ora spetto allanno successivo allas- le vanno ora assicurate nel merca- duzione delle varie tipologie di
della guerra, della tragedia ternit. Rompere con leter- una tessera al mosaico, perch il sunzione incentivata. to e non pi come, voluto dalla le- contratto precario, anzi, nella mi-
dellimmigrazione, nemme- na sudditanza politica. Rom- governo gioca una carta pesante: Ma proprio il mantenimento gislazione statutaria, nel rapporto sura in cui prevede che tutele o mi-
no del significato della mani- pere con leterno ricatto che lo sgravio contributivo al 100% di dellart. 18 e, meglio ancora, la sua di lavoro. ni-tutele per la disoccupazione va-
festazione di oggi che be- se non stai con il Pd aiuti la durata triennale per i contratti a estensione a tutti che costituireb- Ma questa retorica della tutela dano introdotte anche per le colla-
ne ricordare uno spartiac- destra. Farlo una volta per tempo indeterminato che saranno be il pi efficiente antidoto verso del lavoratore e non del posto di la- borazioni coordinate e continuati-
que: contro ci che rappre- tutte, e non per le nostre per- stipulati nel corso dellanno 2015. quel probabile turnover drogato, voro si riduce a una ben magra fi- ve fa supporre che implicitamen-
senta il governo Renzi. sone, ma per le migliaia di Il messaggio che viene inviato ai che si capisce senza sforzo nella gura quando si esamina ci che te, voglia rilanciare questa insidio-
Moni ha ricordato che compagni/e che hanno se- datori di lavoro chiaro: poich legge di stabilit e mira a eliminare emerge dal testo della delega con sissima figura di lavoro parasubor-
quando abbiamo dato vita a guito percorsi come i nostri. nelle previsioni del governo allini- il prima possibile la presenza del- riguardo alla supposta flexicurity: dinato che invece lo stesso decre-
Tsipras abbiamo giurato che La storia di tutti noi basta zio del 2015 lart. 18 sar stato eli- lart. 18 nellordinamento. gli ammortizzatori conservativi, os- to legislativo 276/2001 aveva ri-
da quella scelta non si torna- per dimostrare che sappia- minato almeno per le nuove assun- 2) Il secondo punto dato dalla sia, le integrazioni salariali nel cor- stretto in ambiti limitatissimi con-
va indietro e che da l doveva mo scegliere di fronte al peri- zioni, che saranno anche rese eco- critica e dal rifiuto della flexicurity so del rapporto di lavoro vengono sentendo per il resto solo collabo-
nascere quel benedetto sog- colo della destra. Altri forse nomiche dallo sgravio degli oneri praticata dal governo Renzi e cio gravemente limitate perch scom- razioni a progetto.
getto alla sinistra del Pd. dovrebbero essere interroga- contributivi, nulla dovrebbe pi Del Jobs Act II, che tra laltro con-
Allora era un giudizio indi- ti sul perch non cerano sa- ostare allincremento delloccupa- tiene anche perle quali la liceizza-
spensabile sottrarsi oggi, di bato scorso a Milano alla ma- zione da parte delle imprese. zione del demansionamento e del-
fronte agli sviluppi che ci nifestazione contro la mar- Notiamo, en passant, che come lo spionaggio elettronico del lavo-
consegnano gli eventi, per cia della Lega e dei fascisti su sempre nei proclami di Renzi il fu- il manifesto c. corr. postale: 1022075350 (stessa intestazione) ratore sul posto di lavoro, proprio
piccole miserie o autorefe- piazza del Duomo. mo prevale sullarrosto perch la COPIE ARRETRATE 06/39745482 arretrati@redscoop.it nulla merita di essere salvato, co-
DIR. RESPONSABILE Norma Rangeri
renzialit, pensiamo sia ve- Se la destra cresce in Italia nuova incentivazione, ai sensi de- CONDIRETTORE Tommaso Di Francesco s come anche del Jobs Act I (ovve-
STAMPA litosud Srl via Carlo Pesenti 130, Roma -
nir meno a una responsabili- e in Europa, perch le sini- gli artt. 11 e 12 della legge di stabili- litosud Srl via Aldo Moro 4, 20060 Pessano con ro il decreto Poletti), che ha in-
DESK
t storica. stre modello Pd hanno in t, assorbe e sostituisce lo storico Matteo Bartocci, Marco Boccitto, Micaela Bongi, Bornago (MI) trodotto i contratti a termine
Ci rendiamo conto che qualche modo deluso le incentivo previsto dallart. 8 com- Massimo Giannetti, Giulia Sbarigia
CONCESSIONARIA ESCLUSIVA PUBBLICIT poster
acausali e che ampiamente me-
non ci sono pi margini ne aspettative. ma 9 della legge n. 407/1990, che CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE pubblicit srl E-MAIL poster@poster-pr.it rita di essere abrogato o annulla-
tanto meno alternative? Se temiamo che Salvini in tutti questi anni ha assicurato Benedetto Vecchi (presidente), SEDE LEGALE, DIR. GEN. via A. Bargoni 8, 00153 to per molte ragioni a suo tempo
Roma tel. 06 68896911, fax 06 58179764
Renzi, con linvito a Miglio- possa vincere a Milano, inter- agli imprenditori del sud e agli arti- Matteo Bartocci, Norma Rangeri, esposte e che qui sarebbe lungo ri-
Silvana Silvestri
re, pone Sel di fronte al pe- roghiamoci: non perch ad giani che effettuino una nuova as- TARIFFE DELLE INSERZIONI petere. Non si tratta, per di ritor-
sante ricatto di entrare nel essere un po delusi non so- sunzione, proprio uno sgravio con- pubblicit commerciale: 368 a modulo (mm44x20) nare alla situazione determinata-
il nuovo manifesto societ coop editrice pubblicit finanziaria/legale: 450 a modulo
Pd e annunciando al con- no solo Moni Ovadia, e qual- tributivo del 100% per tre anni e, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE, 00153 Roma via A. finestra di prima pagina: formato mm 65 x 88, si con la legislazione Fornero e
Bargoni 8 FAX 06 68719573, TEL. 06 687191 colore 4.550 , b/n 3.780
tempo il premio di maggio- cuno di noi ma lo sono molti agli altri imprenditori del 50%. E-MAIL REDAZIONE redazione@ilmanifesto.it E-MAIL
neanche a quella immediatamen-
posizione di rigore pi 15%
ranza alla lista e non alla coa- milanesi democratici e di si- La differenza risiede soprattutto AMMINISTRAZIONE amministrazione@ilmanifesto.it pagina intera: mm 320 x 455 te precedente.
lizione, ha detto a chiare let- nistra? nel fatto che per la legge n. SITO WEB: www.ilmanifesto.info doppia pagina: mm 660 x 455 Una vera riforma ma in senso
tere che fuori dal Pd non ci Segnalare dissensi, ricor- 407/1990 doveva trattarsi di disoc- iscritto al n.13812 del registro stampa del tribunale di progressista e universalista del di-
DIFFUSIONE, CONTABILIT. RIVENDITE,
deve essere niente. Anzi non diamolo, necessari e mi- cupati o cassaintegrati da pi di 24 Roma autorizzazione a giornale murale registro tribunale di ABBONAMENTI: reds, rete europea distribuzione e ritto del lavoro necessaria e sicu-
ci deve essere neppure il Pd, gliora la qualit della sinistra mesi, mentre per la legge di stabili- Roma n.13812 ilmanifesto fruisce dei contributi statali servizi, v.le Bastioni Michelangelo 5/a 00192 Roma - ramente possibile, ma per questo
diretti di cui alla legge 07-08-1990 n.250 tel. 06 39745482, fax 06 83906171
teniamolo presente. e della democrazia. t sufficiente che si tratti di disoc- occorre creare nuove aggregazioni
E noi intanto ci rosoliamo cupati da pi di 6 mesi. Questa ap- ABBONAMENTI POSTALI PER LITALIA annuo 320 politiche che possono nascere pro-
semestrale 180 versamento con bonifico bancario
nel discutere aprioristica- *Emilio Molinari, Vittorio parente miglioria nasconde per presso Banca Etica intestato a il nuovo manifesto
certificato n. 7362
del 14-12-2011 prio nella temperie della lotta con-
mente di alleanze ? Agnoletto, Basilio Rizzo, Sil- un serissimo problema: infatti, co- societ coop editrice via A. Bargoni 8, 00153 Roma tro il Jobs Act e le teorie neo-liberi-
Renzi lasso pigliatutto, vano Piccardi me si evita che le imprese proceda- IBAN: IT 30 P 05018 03200 000000153228 chiuso in redazione ore 22.00 tiratura prevista 44.844
stiche del governo Renzi.
pagina 16 il manifesto SABATO 25 OTTOBRE 2014

LULTIMA
Marco Omizzolo e Roberto Lessio
storie
H
o lavorato per una cooperati-
va agricola vicino Terracina.
Il padrone mi assunse pro- Lultimo dossier
mettendomi 800 euro. Sono stato paga-
to solo un mese ma ne ho lavorati 6. Il
di In Migrazione e Flai-Cgil
padrone ha scritto su un foglio bianco denuncia le condizioni
che mi avrebbe dato altri 2000 euro, ma
ne ho ricevuti solo 300. Lui un grande
di lavoro disumane
ladro. Questa la testimonianza di H. nei campi attorno Latina.
Singh, giovane bracciante indiano in
provincia di Latina che nell'Italia di oggi
Indiani e sikh sfruttati
si trova a vivere quotidianamente da a tempo indeterminato. Ma
schiavo. La storia di Singh viene raccol-
ta ancora una volta dallassociazione In
finalmente qualcosa si muove
Migrazione con un nuovo dossier dal ti-

Schiavi
tolo Sfruttati a tempo indeterminato.
Il dossier sottolinea la persistenza di
un sistema di reclutamento e sfrutta-
mento dei braccianti indiani pontini,
prevalentemente sikh, informale ma
pervasivo, che prende forma nelle pie-
ghe delle norme e delle prassi vigenti.
Modalit per schiavizzare i braccianti in-
diani, tra caporali, anche etnici, e violen-
ze. Un sistema rodato che fa leva su una
cricca di avvocati, consulenti del lavoro
e commercialisti corresponsabili di que-
sta vergogna. I braccianti indiani, obbli-

PER SEMPRE
gati a chiamare padrone il loro datore quella di un ragazzo indiano impiegato Nel marzo del 2013 si conclusa
di lavoro, lavorano 12-14 ore al giorno e in un campeggio di Terracina. Il padro- una complessa attivit dindagine del-
vengono pagati solo per 2-3 ore. Sulle lo- ne italiano lo ha ridotto letteralmente la squadra mobile di Latina che ha di-
ro buste paga vengono registrati 4 gior- in schiavit. Il ragazzo, entrato in Italia sarticolato unorganizzazione crimina-
ni di lavoro a fronte dei 28-30 lavorati. clandestinamente nel 2011, fu assunto le dedita al favoreggiamento dellim-
Dovrebbero ricevere circa 1200 euro al come guardiano notturno e uomo di fa- migrazione clandestina e del falso do-
mese e prendono solo acconti di tica: 24 ore di lavoro filate a 600 euro al cumentale. A luglio scorso sono state
300-400 euro. Il dossier pubblica alcune Leggere il dossier fa indignare profon- mangiare o riposare. Ricomincio a lavo- mese. Un compenso durato poco per- invece arrestate 7 persone per sfrutta-
buste paga, a volte scritte su fogli bian- damente. Molti braccianti stranieri e ita- rare dalle 13.00 fino alle 19.00. In estate ch nellottobre del 2012 venne consen- mento lavorativo; ai braccianti indiani
chi sui quali il padrone appunta il sala- liani ogni mattina devono attendere la lavoro di pi perch c pi luce. Conti- tito ai datori di lavoro di mettere in rego- veniva trattenuta la met della som-
rio che dar al lavoratore. chiamata del caporale per sapere se, do- nuo a lavorare anche dalle 20.30 fino al- la i propri dipendenti. Il giovane india- ma corrisposta dai datori di lavoro (cir-
AZIENDA Gi a maggio di quest'anno il manife- ve e con quale compenso lavoreranno. le 24.00 dentro il capannone per fare le no venne obbligato a pagarsi da solo i ca 500/600 euro rispetto a un compen-
IN PROVINCIA sto pubblic in anteprima un dossier an- M. Singh un giovane indiano di Sabau- cassette di verdura da spedire in Germa- contributi rimanendo di fatto senza red- so di 1.000/1.200 euro).
DI LATINA cora di In Migrazione che ha fatto il giro dia, ha mani consumate dalla fatica ma nia. 15 ore di lavoro, anche pi, per soli dito, ammalandosi gravemente. a Senza contare i sequestri di ingenti
/FOTO ANDREA dEuropa. Doparsi per lavorare come non gli manca la forza per raccontare la mille euro. Lavoro come uno schiavo. quel punto che alcuni turisti sentono i quantitativi di sostanze stupefacenti, so-
SABBADINI schiavi era il titolo e raccontava lutiliz- sua storia, con coraggio e dignit: Il pa- Su questo fronte In Migrazione, con lamenti del giovane provenire dalla rou- prattutto oppioidi, antispastici e metan-
zo di sostanze dopanti da parte dei brac- drone mi deve ancora 26mila euro. So- lassessorato all'agricoltura, l'Arsial e lotte, abbandonato e con gravi segni di fetamine. Anche la Commissione Anti-
cianti indiani, non per evadere da no 7 anni che lavoro a Sabaudia e sino- lOsservatorio regionale per la sicurez- malnutrizione. mafia si interessata al fenomeno ascol-
una realt repressiva e violenta ma per ra ho preso al massimo acconti di za e la legalit della Regione Lazio e il Nel corso dellultimo anno qualche tando le denunce di In Migrazione e
restarvi, oppressi, schiavi, subordinati 200/300 euro al mese. Eppure lavoro contributo della Flai-Cgil, realizzeran- segnale per arrivato, anche da alcuni Flai. Ora la proposta di ricondurre il
agli ordini del padrone, per produrre al- tutti i giorni, anche la domenica. Cos no il progetto Bella Farnia, dal nome imprenditori che hanno deciso di con- reato di caporalato nel 416 bis, ossia nel
le condizioni e secondo i ritmi imposti. lavora e vive oggi uno schiavo in Italia. del residence in cui risiede parte della trastare le imprese che violano diritti reato di associazione di stampo mafio-
Lo sa bene anche la Flai-Cgil che su La storia di K. Singh anche peggio. Lo comunit indiana pontina. Il progetto umani e regole del mercato. Alcuni in- so, implicando responsabilit dirette
questi temi impegnata in un delicato dice guardandoti negli occhi, che qual- prevede lapertura del primo centro terventi della Magistratura e delle forze dei datori di lavoro e caporali per la vio-
lavoro di sostegno ai migranti e di lotta che volta durante il racconto diventano polifunzionale con attivit di media- dell'ordine hanno dato ragione a In Mi- lazione sistematica dei diritti umani, e
al caporalato che ha condotto la Magi- lucidi: Io lavoro tutti i giorni a Pontinia, zione culturale, insegnamento dellita- grazione, confermando un sistema di di tornare al collocamento pubblico. In-
stratura pontina ad aprire i primi pro- con altri due indiani, domenica compre- liano, assistenza legale e orientamen- reclutamento e sfruttamento dovuto al- tanto domani sar, per migliaia di brac-
cessi, dove proprio In Migrazione e la sa. Mi alzo alle 6.00 e vado in campagna to al lavoro. la collaborazione di intermediari india- cianti indiani pontini, un altro giorno di
Flai si sono costituite parte civile. fino alle 12.00. Poi unora di riposo per Attivit per impedire storie come ni e italiani. ordinario sfruttamento.

contro i piccoli guasti


domestici, arriva
eni sos casa

la polizza assicurativa che tua per 2 anni, senza costi aggiuntivi, se sei nostro cliente o se lo diventi.
attivala subito all800 900 700 o su soscasa.eni.com
un tubo che perde, una serratura che si blocca o un elettrodomestico che si rompe: sono tanti gli imprevisti che possono capitare.
con eni sos casa hai una polizza assicurativa per i piccoli guasti domestici che prevede lintervento tempestivo di tecnici specializzati.
perch eni gas e luce ti d molto di pi di gas e luce.
Polizza erogata da selezionata compagnia di assicurazione e attivabile entro il 31/01/2015 per i gi clienti, ed entro il 31/03/2015 per i nuovi clienti.
Condizioni e massimali su soscasa.eni.com Superamento massimali soggetto a preventivo.

eni gas e luce la soluzione pi semplice


esprimi la tua arte negli spazi autorizzati