Sei sulla pagina 1di 7

Limiti con gli sviluppi di Taylor

Esercizio 1 Si consideri la funzione f (x) = (2x sin x) ln(1 + 3x).

(a) Determinare lo sviluppo di Maclaurin arrestato al terzo ordine per f (x);


(b) determinare la parte principale e lordine di infinitesimo di f (x) per x 0
(rispetto al campione standard);
(c) calcolare il seguente limite:

f (x)
lim
x0 1 cos x

Svolgimento:
2
(a) Per x 0 si ha sin x = x + o(x2 ) e ln(1 + 3x) = 3x 9x2 + o(x2 ), dunque

9x2
(2x sin x) ln(1 + 3x) = (2x x + o(x2 ))(3x + o(x2 )) =
2
9x2 9x3
= (x + o(x2 ))(3x + o(x2 )) = 3x2 + o(x3 ), x 0.
2 2
(b) La parte principale dello sviluppo per x 0 e p(x) = 3x2 , lordine
dinfinitesimo e = 2. Si ha che f (x) p(x), x 0.
2
(c) Dal fatto che cos x = 1 x2 + o(x3 ), x 0 abbiamo che 1 cos x
x2
2 , x 0. Per quanto ottenuto dai punti precedenti abbiamo:

f (x) p(x) 3x2


lim = lim x2 = lim x2 = 6.
x0 1 cos x x0 x0
2 2

2
1
Esercizio 2 Si consideri la funzione f (x) = 1x4 ex 1.

(a) Determinare lo sviluppo di Maclaurin arrestato al quarto ordine per f (x);


(b) determinare la parte principale e lordine di infinitesimo di f (x) per x 0
(rispetto al campione standard);
(c) calcolare il seguente limite:

f (x) x2
lim
x0 sin4 x

Svolgimento:
(a)
1 2 3
ex 1 = (1+x4 /2+o(x4 ))(1+x2 +x4 +o(x4 ))1 = x2 + x4 +o(x4 ), x 0.
1 x4 2

(b) La parte principale dello sviluppo per x 0 e p(x) = x2 , lordine


dinfinitesimo e = 2. Si ha che f (x) p(x), x 0.

1
(c) f (x) x2 = 32 x4 + o(x4 ), x 0, per cui f (x) x2 23 x4 , x 0. Inoltre
sin4 x = x4 + o(x4 ) x4 , x 0, otteniamo allora:
3 4
f (x) x2 2x 3
lim 4 = lim = .
x0 sin x x0 x4 2

Esercizio 3 Si consideri la funzione f (x) = x ln (1 x) + sin2 x.

(a) Determinare lo sviluppo di Maclaurin arrestato al quarto ordine per f (x);


(b) determinare la parte principale e lordine di infinitesimo di f (x) per x 0
(rispetto al campione standard);
(c) calcolare il seguente limite:

f (x) + 21 x3
lim+
x0 sin3 x

Svolgimento:
x2 x3 x3
(a) x ln (1 x) + sin2 x = x(x 2 3 + o(x3 )) + (x 3! + o(x4 ))2 =
21 x3 23 x4 + o(x4 ).
(b) La parte principale dello sviluppo per x 0 e p(x) = 12 x3 , lordine
dinfinitesimo e = 3. Si ha che f (x) p(x), x 0.
(c) f (x) + 21 x3 = 23 x4 + o(x4 ), x 0, per cui f (x) + 21 x3 23 x4 , x 0.
Inoltre sin3 x = x3 + o(x3 ) x3 , x 0, otteniamo allora:

f (x) + 21 x3 2 x4
lim+ 3 = lim+ 33 = 0.
x0 sin x x0 x

Esercizio 4 Si consideri la funzione f (x) = x ln (1 + x) 1 + cos2 x.

(a) Determinare lo sviluppo di Maclaurin arrestato al quarto ordine per f (x);


(b) determinare la parte principale e lordine di infinitesimo di f (x) per x 0
(rispetto al campione standard);

(c) calcolare il seguente limite:

f (x) + 21 x3
lim+
x0 tan(x4 )

Svolgimento:
2 3 2 4
(a) x ln (1+x)1+cos2 x = x(x x2 + x3 +o(x3 ))1+(1 x2 + x4! +o(x5 ))2 =
21 x3 + 23 x4 + o(x4 ).
(b) La parte principale dello sviluppo per x 0 e p(x) = 12 x3 , lordine
dinfinitesimo e = 3. Si ha che f (x) p(x), x 0.

2
(c) f (x) + 12 x3 = + 23 x4 + o(x4 ), x 0, per cui f (x) + 21 x3 23 x4 , x 0.
Inoltre tan x4 = x4 + o(x4 ) x4 , x 0, otteniamo allora:

f (x) + 12 x3 2 4
3x 2
lim+ = lim = .
x0 tan x4 x0+ x4 3


Esercizio 5 Si considerino le funzioni f (x) = ln (1 + 2 tan2 x), g(x) = sin2 3x.

(a) Determinare lo sviluppo di Maclaurin arrestato al terzo ordine per f (x),


indicando la parte principale di f e lordine di infinitesimo;
(b) determinare lo sviluppo di Maclaurin arrestato al terzo ordine per g(x),
indicando la parte principale di g e lordine di infinitesimo;
(c) calcolare il seguente limite:
f (x) g(x)
lim
x0 1 cos x

Svolgimento:
(a) Si ha 2 tan x = 2(x + o(x2 )), 2 tan2 x = 2(x + o(x2 ))2 = 2x2 + o(x3 ) e
f (x) = ln (1 + 2 tan2 x) = ln (1 + 2x2 + o(x3 )) = 2x2 + o(x3 ), x 0.
Allora p(x) = 2x2 , e lordine di infinitesimo e = 2.

(b) sin2 3x = ( 3x + o(x2 ))2 = 3x2 + o(x3 ). Abbiamo p(x) = 3x2 , e lordine
di infinitesimo e = 2.
(c) f (x) g(x) = x2 + o(x3 ) ' x2 , x 0, si ha:

f (x) g(x) x2
lim = lim 2 = 2.
x0 1 cos x x0 x /2

2
Esercizio 6 Si considerino le funzioni f (x) = e2x 1, g(x) = x ln(1+2x+3x2 ).

(a) Determinare lo sviluppo di Maclaurin arrestato al terzo ordine per f (x),


indicando la parte principale di f e lordine di infinitesimo;
(b) Determinare lo sviluppo di Maclaurin arrestato al terzo ordine per g(x),
indicando la parte principale di g e lordine di infinitesimo;
(c) determinare la parte principale delle funzioni f (x) g(x) e f (x)g(x) per
x 0.

Svolgimento:
2
(a) f (x) = e2x 1 = 2x2 + o(x3 ), (f e pari). p(x) = 2x2 , = 2.
(2x+3x2 )2
(b) g(x) = x ln(1 + 2x + 3x2 ) = x(2x + 3x2 + 2 + o(x2 )) = 2x2 + x3 +
o(x3 ). p(x) = 2x2 , = 2.
(c) f (x) g(x) = 2x2 + o(x3 ) (2x2 + x3 + o(x3 )) = x3 + o(x3 ), con p(x) = x3 ,
= 3.
f (x)g(x) = (2x2 + o(x3 ))(2x2 + x3 + o(x3 )) = 4x4 + o(x5 ), con p(x) = 4x4 ,
= 4.

3
Esercizio 7 Si consideri la funzione

f (x) = ln(1 + x) sin2 x x2 .

(a) Determinare lordine di infinitesimo e la parte principale di f (x) per x 0;


(b) calcolare il valore del limite:
Z x
F (x)
lim 1 4 dove F (x) = f (t) dt , x 0.
4x
x0+ 0

Svolgimento:

(a) ln(1 + x) sin2 x x2 = (x x2 /2 + o(x2 ))( x x x/3! + o(x2 ))2 x2 =
5/6x3 + o(x7/2 ) = 5/6x3 + o(x3 ). Abbiamo p(x) = 5/6x3 , = 3.
(b) Applicando prima De LHopital e poi lo sviluppo ottenuto si ha:

F (x) f (x) 5/6x3


lim 1 4 = lim = lim = 5/6.
x0+ x3 x3
4x
x0+ x0+


Esercizio 8 Si consideri la funzione f (x) = ln 1 + 2x x2 2x cos x.

(a) determinare lo sviluppo di McLaurin arrestato al terzo ordine;


(b) determinare la parte principale e lordine di infinitesimo di f (x) per x 0;
Z 1
f (x) + 3x2
(c) stabilire la convergenza del seguente integrale improprio: dx.
0 x4

Esercizio 9 Si consideri la funzione

f (x) = (sin 2x)2 4x ln(1 + x).

(a) Determinare lordine di infinitesimo e la parte principale di f (x) per x 0;


(b) stabilire la convergenza del seguente integrale improprio:
Z 1
f (x)
dx
0 tan x5

Esercizio 10 Usando gli sviluppi di Taylor, determinare il valore dei seguenti


limiti:
 2 1
x2 sin x2 sin x tan2 x 3
a) lim 6 ; b) lim
x0 x tan8 x x0 x(esin xx 1)

1 + x tan x 1 2 cos x 2 + x2
c) lim ; d) lim p
x0 cos 3x 1 x0
1 + sin4 x 1
e2x 1 2x ex sin x cos x
e) lim ; f ) lim
x0 1 cos x + x2 x0 tan x2
ex ln (1 + x) x ln (e2x ex ) 2x
g) lim ; h) lim
sin x12

x0 x2 x+

4
2
sin x xex 1 + 2x ex
i) lim ; l) lim
x0 x3 x0 1 x ex
Svolgimento:
a) sin x2 = x2 x6 /3! + o(x9 ); tan x = x + o(x2 ), tan8 x = (x + o(x2 ))8 =
x8 + o(x9 ).
x2 sin x2 x6 /3!
lim 6 = lim = 1/6.
x0 x tan8 x x0 x6

b) sin2 x = (x x3 /3! + o(x4 ))2 = x2 1/3 x4 + o(x5 ); tan2 x = (x +


3 4
x /3 + o(x4 ))2 = x2 + 2/3 x4 + o(x5 ); esin xx = ex /3!+o(x ) = 1 x3 /3! +
3

o(x3 ), x(esin xx 1) = x4 /3! + o(x4 ). Segue allora:


 31  31
sin2 x tan2 x x4
 
lim = lim = 61/3 .
x0 x(esin xx 1) x0 x4 /3!
c) R. : 0;

d) R. : 16 ;

e) R. : 4/3;

f ) R. : 1;

g) R. : 12 ;

h) ln(e2x ex ) 2x = ln e2x (1 ex ) 2x = 2x + ln(1 ex ) 2x =


ln(1 ex ), ponendo ex = t 0, per x +, si ha ln(1 t) = t + o(t),
cioe ln(1 ex ) ex , x +. Allo stesso modo ponendo 1/x2 = s 0,
per x +, si ha sin 1/x2 1/x2 , x +. Si ha allora:
ln (e2x ex ) 2x ex
lim 1
 = lim 1 = lim x2 ex = 0.
x+ sin x2 x+
x2
x+

i) R. : 7/6;

l) R. : 2.

Esercizio 11 Determinare il valore di in modo che il limite sia finito:


ex + sin x + cos x 2 sin2 x x2 + x4
a) lim ; b) lim
x0 x3 x0 x5
2
1+x
ln 1x 2 x x2 1 ln x
c) lim ; d) lim
x0 x2 x1 (1 x)2
Svolgimento:
a) ex = 1+x+x2 /2+x3 /3!+o(x3 ); sin x = xx3 /3!+o(x4 ); cos x = 1x2 /2+
o(x ). Segue allora che ex + sin x + cos x 2 = (1 + )x + (1 )x3 /3! + o(x3 ).
3

Per = 1 si ha:
ex + sin x + cos x 2 2x3 /3! 1
lim = lim = .
x0 x3 x0 x3 3

5
Per 6= 1 il valore del limite e infinito.
b) sin2 x x2 + x4 = (x x3 /3! + x5 /5!)2 = ( 1/3) x4 + 1/90 x6 + o(x7 ).
Per = 1/3 si ha:

sin2 x x2 + x4 1/90 x6
lim = lim =0
x0 x5 x0 x5
mentre il limite e infinito per 6= 1/3.
1+x2 2 2 2 2
c) ln 1x2 x = ln (1 + x ) ln (1 x ) x = 2x x + o(x ).

Per = 0,
1+x2
ln 1x 2 x 2x2
lim = lim = 2.
x0 x2 x0 x2

Il limite risulta invece infinito nel caso 6= 0.


d) Poniamo x 1 = t 0, per x 1. Si deve calcolare allora il

(t 1)2 1 ln(1 + t)
lim .
t0 t2
Abbiamo (t 1)2 1 ln(1 + t) = (2 )t + (1 + /2)t2 + o(t2 ), e per
= 2 si ottiene
(t 1)2 1 ln(1 + t) 2t2
lim 2
= lim 2 = 2.
t0 t t0 t

Il valore del limite e infinito se 6= 2.

Esercizio 12 Calcolare al variare di > 0 il valore dei seguenti limiti:


2
tan6 x + x sin x (x sin x)(exx 1 x)
a) lim+ ; b) lim+
x0 3x2 ln (1 + 3x2 ) x0 x3+1 sin x
Svolgimento:
a) 3x2 ln(1 + 3x2 ) = 3x2 3x2 + 9/2 x4 + o(x4 ) = 9/2 x4 + o(x4 ) 9/2 x4 ,
x 0.
tan6 x x sin x = x6 + x+1 + o(x ), x 0, con = min(6, + 1). In
particolare:
2x6 + o(x6 ) = 5
6 +1
x +x + o(x ) = x6 + o(x6 ) > 5
x+1 <5

Per 5, si ha:

tan6 x + x sin x Kx6


lim+ = lim = 0, (k = 2 se = 5; k = 1 se > 5)
x0 3x2 ln (1 + 3x2 ) x0+ 9/2 x4
Per < 5, si ha:

tan6 x + x sin x x+1 2/9 =3
lim+ 2 = lim = 0 3 < <5 .
x0 3x ln (1 + 3x2 ) x0+ 9/2 x4
+ 0 < < 3

In conclusione:

6
tan x + x sin x + 0 < < 3
lim = 2/9 =3 .
x0+ 3x2 ln (1 + 3x2 )
0 >3

6
b) x3+1 sin x x3+2 , x 0.
2 2 2 2
exx = 1 + (x x2 ) + (xx 2
)
+ o(x2 ), x 0, exx 1 x = x(1 )
2 2
x /2 + o(x ), x 0.
x sin x = x3 /3! + o(x4 ), x 0.
2
(xsin x)(exx 1x) x5 /12 1
Per = 1, abbaimo limx0+ x3+1 sin x = limx0+ x5 = 12 .
Per 6= 1, abbiamo
2
(x sin x)(exx 1 x)

x(1 ) (1 ) + 0 < < 1
lim = lim = lim = .
x0 + x3+1 sin x x0 + x3+2 x0 + x3+1 >1

In conclusione:

xx2 + 0 < < 1
(x sin x)(e 1 x)
lim+ = 1/12 =1 .
x0 x3+1 sin x
>1