Sei sulla pagina 1di 1

"ONG NAMO GURU DEV NAMO"

Vibrando questo mantra correttamente e con consapevolezza,ci inchiniamo al


nostro S pi elevato, la fonte di ogni guida,che apre un collegamento protettivo fra
noi stessi ed il Maestro divino interiore.
Teniamo in grande considerazione questo importante mantra da recitare al
momento di iniziare una pratica spirituale.
Adesso vediamo come dobbiamo recitare questo mantra :
--Sediamoci sul nostro tappetino in Padmasana (mezzo loto)a gambe incrociate e
schiena eretta per iniziare la nostra Sadhana,uniamo i palmi delle mani al centro
del petto con le dita rivolte verso l'alto (Mudra della preghiera),portiamo le mani
ferme al petto con i pollici in contatto con lo sterno,inspiriamo
profondamente,portiamo la concentrazione sul punto dell'Ajna chakra o terzo
occhio,inspiriamo ed espirando recitiamo le parole "ONG NAMO GURU DEV NAMO"
usando l'intero respiro per produrre il suono (se non ci si riesce,dopo l'ONG
NAMO,prendiamo una veloce boccata d'aria attraverso la bocca e poi vibramo
GURU DEV NAMO ).
Il suono DEV va vibrato ad un tono pi alto degli altri suoni del mantra.
Mentre viene recitato ci si pu accorgere di avvertire una leggera pressione e
pulsazione nel punto del terzo occhio.
Il mantra va vibrato per tre volte.
Una traduzione letterale aiuta di pi a comprendere questo Adi mantra :
--ONG (da non confondere con OM)
l'energia creativa del Cosmo
--NAMO vuol dire inchinarsi con rispetto all'energia creativa.
--GURU vuol dire saggezza del Maestro interiore,la sorgente della conoscenza.
--DEV vuol dire sottile,eterico,divino
Cio : Mi inchino alla infinita Coscienza che dentro di me.
Namaste'