Sei sulla pagina 1di 11

EQUILIBRI ACIDO-BASE:

ESERCIZI RISOLTI

Dott. Francesco Musiani

Versione aggiornata al 23.1.2017

1
- Calcolare il pOH di soluzioni aventi le seguenti concentrazioni di H3O+: 1) 3,1 10-2 M;
2) 1,0 10-4 M; 3) 0,20 M.

1) pH = -log10[H3O+] = -log10(3,1 10-2) = 1,5

pOH = 14 - pH = 12,5

2) Kw = [H3O+] [OH-] = 1,0 10-14

[OH-] = Kw / [H3O+] = 1,0 10-14 / 1,0 10-4 = 1,0 10-10 M

pOH = -log10[OH-] = -log10(1,0 10-10) = 10

3) Kw = [H3O+] [OH-] = 1,0 x 10-14

[OH-] = Kw / [H3O+] = 1,0 10-14 / 0,2 = 5,0 10-14 M

pOH = -log10[OH-] = -log10(5,0 10-14) = 13,3

- Calcolare la molarit nominale di HNO3 e la molarit di H3O+, NO3- e OH- di una soluzione
contenente 0,062 moli di HNO3 in 250 ml di soluzione. Calcolare inoltre pH e pOH.

M (HNO3) = 0,062 moli di HNO3 / 0,250 litri = 0,248 M

HNO3 + H2O H3O+ + NO3-

[H3O+] = [NO3-] = [HNO3]nominale = 0,248 M

[OH-] = Kw / [H3O+] = 1,0 10-14 / 0,248 = 4,03 10-14 M

pH = -log10[H3O+] = -log10(0,248) = 0,6

pOH = -log10[OH-] = -log10(4,03 10-14) = 13,4

Alcuni acidi forti comuni: HCl, HBr, HI, HNO3, H2SO4, H3PO4, ecc

Alcune basi forti comuni: M(OH)n ; con: M = metallo alcalino (in questo caso n = 1) o alcalino
terroso (in questo caso n = 2).

2
- Determinare la concentrazione di H3O+ e OH- (e anche pH e pOH) nelle seguenti soluzioni:
1) acido benzoico (C6H5COOH) 0,20 M (Ka = 6,5 10-5) e 2) NH3 0,20 M (Kb = 1,8 10-5).

1) C6H5COOH + H2O C6H5COO- + H3O+

Ka = ([C6H5COO-] [H3O+] ) / [C6H5COOH] = 6,5 10-5

C6H5COOH C6H5COO- H3O+


Conc. Iniziale Ca = 0,20 M 0,00 M 1,0 10-7 M
Conc. Equilibrio (Ca - x) M xM (1,0 10-7 + x) M

Quindi: Ka = [x (1,0 10-7 + x) ] / (Ca - x) = 6,5 10-5

Approssimazione 1: x >> 1,0 10-7 1,0 10-7 + x x


Approssimazione 2: Ca >> x (Ca - x) Ca = 0,20 M

Ka = x2 / (Ca) x = (Ka Ca) = 3,61 10-3 M

- Verifica approssimazione 1:
[1,0 10-7 / (1,0 10-7 + x)] 100 = (1,0 10-7 / 3,6101 10-3) 100 = 0.0028% < 3% ; OK!

- Verifica approssimazione 2:
[x / (Ca - x)] 100 = (0,00361 / 0,19639) 100 = 1,8% < 3% ; OK!

pH = -log10[H3O+] = -log10(3,61 10-3) = 2,44


pOH = 14 - pH = 14,00 - 2,44 = 11,56

2) NH3 + H2O NH4+ + OH-

Kb = ([NH4+] [OH-] ) / [NH3] = 1,8 10-5

NH3 NH4+ OH-


Conc. Iniziale Cb = 0,20 M 0,00 M 1,0 10-7 M
Conc. Equilibrio (Cb - x) M xM (1,0 10-7 + x) M

Quindi: Kb = [x (1,0 10-7 + x) ] / (Cb - x) = 1,8 10-5

Approssimazione 1: x >> 1,0 10-7 1,0 10-7 + x x


Approssimazione 2: Cb >> x (Cb - x) Cb = 0,20 M

Kb = x2 / (Cb) x = (Kb Cb) = 1,90 10-3 M

- Verifica approssimazione 1:
[1,0 10-7 / (1,0 10-7 + x)] 100 = (1,0 10-7 / 1,9001 10-3) 100 = 0.0053% < 3% ; OK!

- Verifica approssimazione 2:
[x / (Cb - x)] 100 = (0,00190 / 0,19810) 100 = 0,96% < 3% ; OK!

pOH = -log10[OH-] = -log10(1,90 10-3) = 2,72


pH = 14 - pOH = 14,00 - 2,72 = 11,28
3
- Calcolare il pH di una soluzione 0,10 M di ipoclorito di sodio (NaClO, Ka = 2,90 10-8),
inoltre determinare il pH e discutere leffetto sul pH e sul grado di dissociazione diluendo la
soluzione dieci volte.

NaClO + H2O Na+(aq.) + ClO-(aq.) + H2O (1)

ClO- + H2O HClO + OH- (2)

1) Kb = [HClO] [OH-] / [ClO-]

Kw = Ka Kb ; quindi: Kb = Kw / Ka = 1,00 10-14 / 2,90 10-8 = 3,45 10-7

ClO- HClO OH-


Conc. Iniziale Cb = 0,10 M 0,00 M 1,0 10-7 M
Conc. Equilibrio (Cb - x) M xM (1,0 10-7 + x) M

Quindi: Kb = [x (1,0 10-7 + x) ] / (Cb - x) = 3,34 10-7

Approssimazione 1: x >> 1,0 10-7 1,0 10-7 + x x


Approssimazione 2: Cb >> x (Cb - x) Cb = 0,10 M

Kb = x2 / (Cb) x = (Kb Cb) = 1,86 10-4 M

- Verifica approssimazione 1:
[1,0 10-7 / (1,0 10-7 + x)] 100 = (1,0 10-7 / 1,861 10-4) 100 = 0.054% < 3% ; OK!

- Verifica approssimazione 2:
[x / (Cb - x)] 100 = (0,000186 / 0,09981) 100 = 0,19% < 3% ; OK!

pOH = -log10[OH-] = -log10(1,86 10-4) = 3,73


pH = 14 - pOH = 14,00 - 2,72 = 10,27

Grado di dissociazione = (x / Cb) 100 = 0,19%

2) Diluendo 10 volte, Cb = 0,010 M

Kb = x2 / (Cb) x = (Kb Cb) = 5,87 10-5 M

- Verifica approssimazione 1:
[1,0 10-7 / (1,0 10-7 + x)] 100 = (1,0 10-7 / 5,88 10-5) 100 = 0.17% < 3% ; OK!

- Verifica approssimazione 2:
[x / (Cb - x)] 100 = (0,0000588 / 0,00994) 100 = 0,59% < 3% ; OK!

pOH = -log10[OH-] = -log10(1,86 10-4) = 4,23


pH = 14 - pOH = 14,00 - 2,72 = 9,77

Grado di dissociazione = (x / Cb) 100 = 0,59%

4
- Calcolare il pH di una soluzione 0,40 M di HF (Ka = 3,5 10-4) prima e dopo laggiunta di
1,00 g di NaF a 25 ml di soluzione. Assumere che il volume rimanga costante.

HF + H2O F- + H3O+ (1)

NaF + H2O Na+(aq.) + F-(aq.) + H2O (2)

1) Ka = ([F-] [H3O+] ) / [HF] = 3,5 10-4

HF F- H3O+
Conc. Iniziale Ca = 0,40 M 0,00 M 1,0 10-7 M
Conc. Equilibrio (Ca - x) M xM (1,0 10-7 + x) M

Quindi: Ka = [x (1,0 10-7 + x) ] / (Ca - x) = 3,5 10-4

Approssimazione 1: x >> 1,0 10-7 1,0 10-7 + x x


Approssimazione 2: Ca >> x (Ca - x) Ca = 0,40 M

Ka = x2 / (Ca) x = (Ka Ca) = 1,18 10-2 M

- Verifica approssimazione 1:
[1,0 10-7 / (1,0 10-7 + x)] 100 = (1,0 10-7 / 1,18001 10-2) 100 = 0.0008% < 3% ; OK!

- Verifica approssimazione 2:
[x / (Ca - x)] 100 = (0,0118 / 0,38817) 100 = 3,0% < 3% ; OK!

pH = -log10[H3O+] = -log10(1,18 10-2) = 1.93

2) Se alla soluzione di un acido debole (HF) si aggiunge un composto (NaF) che per
dissociazione porta in soluzione la base coniugata dellacido debole precedente (F-);
allora si ottiene una soluzione tampone e il problema lo si dovr quindi risolvere di
conseguenza.

Concentrazione di F- dovuta ad NaF:

moli NaF = 1,00 g / 42 g mol-1 = 0,0238 moli

[F-] = Cb = 0,0238 moli / 0,025 litri = 0,952 M

Applicando lequazione delle soluzioni tampone:

[H3O+] = Ka (Ca / Cb) = 3,5 10-4 (0,40 / 0,952) = 1,47 10-4 M

pH = -log10[H3O+] = -log10(1,47 10-4) = 3,83

5
- Calcolare il volume di una soluzione di HCl 1,5 10-3 M che necessario per titolare
25,0 mL di una soluzione di ammoniaca a pH 9,85; determinare il pH della soluzione
risultante [Kb(NH3) = 1,8 10-5].

NH3 + H2O NH4+ + OH-

Kb = ([NH4+] [OH-] ) / [NH3] = 1,8 10-5

pOH = 14 - pH = 14 - 9,85 = 4,15

[OH-] = 10-4,15 = 7,079 10-5 M

NH3 NH4+ OH-


Conc. Iniziale Cb (incognita) 0,00 M 1,0 10-7 M
Conc. Equilibrio (Cb - x) M xM (1,0 10-7 + x) M

[OH-] = (1,0 10-7 + x) M = 7,079 10-5 M

Approssimazione 1: x >> 1,0 10-7 1,0 10-7 + x x

- Verifica approssimazione 1:
[1,0 10-7 / (1,0 10-7 + x)] 100 = (1,0 10-7 / 7,079 10-5) 100 = 0.14% < 3% ; OK!

Quindi: Kb = x2 / (Cb - x) = 1,8 10-5

Approssimazione 2: Ca >> x (Ca - x) Ca = 0,40 M

Se vera lapprossimazione 2, allora:

Kb = x2 / Cb = 1,8 10-5

Cb = x2 / Kb = (7,079 10-5)2 / 1,8 10-5 = 2,784 10-4 M

- Verifica approssimazione 2:
[x / (Cb - x)] 100 = (7,079 10-5 / 2,076 10-4) 100 = 3,4% > 3% ; NO!

Non quindi possibile applicare lapprossimazione 2:

Kb = x2 / (Cb - x) = 1,8 10-5

(Cb - x) = [NH3] = x2 / Kb = (7,079 10-5)2 / 1,8 10-5 = 2,784 10-4 M

Applicando la relazione: M(NH3) V(NH3) = M(HCl) V(HCl)

Si ottiene: V(HCl) = M(NH3) V(NH3) / M(HCl) =


= 2,784 10-4 M 25 mL / 1,5 10-3 M =
= 4,64 mL di soluzione di HCl 1,5 10-3 M

(continua)

6
Continuazione esercizio: Calcolare il volume di una soluzione di HCl 1,5 10-3 M che necessario
per titolare 25,0 mL di una soluzione di ammoniaca a pH 9,85; determinare il pH della soluzione
risultante [Kb(NH3) = 1,8 10-5].

Volume totale della soluzione finale: 25,0 mL + 5,82 mL = 30,82 mL

Poich HCl ha completamente neutralizzato lammoniaca secondo lequazione:

NH3 + HCl NH4+ + Cl-

Tutta lammoniaca presente stata trasformata in ione ammonio (NH4+). Quindi


necessario calcolare la quantit totale di ione ammonio nella soluzione inziale:

[NH4+]totale = [NH3] + [NH4+] = (Cb - x) + x = 2,784 10-4 M + 7,079 10-5 M


[NH4+]totale = 3,492 10-4 M

Poich il volume della soluzione cambiato necessario calcolare la nuova concentrazione


iniziale dello ione ammonio.

Poich: Miniziale Viniziale = Mfinale Vfinale e [NH4+]totale = Miniziale = 3,492 10-5 M

Mfinale = (Miniziale Viniziale) / Vfinale = (3,492 10-5 M 25 mL) / 29,64 mL


= 2,945 10-5 M = [NH4+]

Lo ione ammonio in soluzione d idrolisi acida:

NH4+ + H2O NH3 + H3O+

Conoscendo la Kb dellammoniaca possibile ricavare la Ka dello ione ammonio:

Kw = Ka Kb ; quindi Ka = Kw / Kb = 1.0 10-14 / 1,8 10-5 = 5.55 10-10

NH4+ NH3 H3O+


Conc. Iniziale Ca = 2,945 10-5 M 0,00 M 1,0 10-7 M
Conc. Equilibrio (Ca - y) M yM (1,0 10-7 + y) M

Quindi: Ka = [y (1,0 10-7 + y) ] / (Ca - y) = 5,55 10-10

Approssimazione 1: y >> 1,0 10-7 1,0 10-7 + y y


Approssimazione 2: Ca >> y (Ca - y) Ca = 2,832 10-5 M

Ka = y2 / (Ca) y = (Ka Ca) = 1,278 10-7 M

- Verifica approssimazione 1:
[1,0 10-7 / (1,0 10-7 + y)] 100 = (1,0 10-7 / 2,278 10-7) 100 = 43,9% > 3% ; NO!

- Verifica approssimazione 2:
[y / (Ca - y)] 100 = (1,278 10-7 / 2,932 10-5) 100 = 0,43% < 3% ; OK!

(continua)

7
Continuazione esercizio: Calcolare il volume di una soluzione di HCl 1,5 10-3 M che necessario
per titolare 25,0 mL di una soluzione di ammoniaca a pH 9,85; determinare il pH della soluzione
risultante [Kb(NH3) = 1,8 10-5].

quindi necessario ricalcolare x senza applicare lapprossimazione 1

Ka = [y (1,0 10-7 + y) ] / Ca = 5,55 10-10

Riordinando si ottiene: y2 + 1,0 10-7 y - Ka Ca = 0

Che pu essere vista come: ay2 + by + c = 0

Applicando la formula risolutiva delle equazioni di secondo grado:

y = [-b (b2 - 4ac) ] / 2a

Si ottiene: y = {-1,0 10-7 [(1,0 10-7)2 + 4 Ka Ca]} / 2 =


= {-1,0 10-7 2.745 10-7} / 2

y1 = 8.725 10-8 M = [NH3]


y2 = -1,872 10-7 M ; minore di zero, quindi impossibile.

[H3O+] = (1,0 10-7 + y1) = 1,872 10-7 M

pH = -log[H3O+] = -log(1,872 10-7) = 6.72

8
- Calcolare il pH di una soluzione di NH4ClO 0.01 M [Ka(HClO) = 2,90 10-8; Kb(NH3) = 1,80
10-5].

Lammoniaca una base debole e lacido ipocloroso in acido debole. Il sale NH4ClO quindi il
sale formato dallacido coniugato di una base debole e dalla base coniugata di un acido debole. Gli
equilibri presenti in soluzione sono quindi:

NH4ClO NH4+(aq) + ClO-(aq) (1)

NH4+ + H2O NH3 + H3O+ (2)

ClO- + H2O HClO + OH- (3)

Le relazioni fra le concentrazioni delle specie chimiche in soluzioni saranno quindi:

- Dallequazione (1) e definendo come C la concentrazione iniziale = 0,01 M, si possono ricavare i


seguenti bilanci di massa:

C = [NH4+] + [NH3] (4a)

C = [ClO-] + [HClO] (4b)

- Dallequazione (2):

Ka(NH4+) = Kw / Kb(NH3)= ([NH3] [H3O+] ) / [NH4+] = (4c)


= 1,00 10-14 / 1,80 10-5 = 5,56 10-10

Che pu anche essere scritta come:

Ka(NH4+) [NH4+] = [NH3] [H3O+] (4c)

- Dallequazione (3):

Kb(ClO-) = Kw / Ka(HClO)= ([HClO] [OH-] ) / [ClO-] = (4d)


= 1,00 10-14 / 2,90 10-8 = 3,45 10-7

Che pu anche essere scritta come:

Kb(ClO-) [ClO-] = [HClO] [OH-] (4d)

- Considerato che la soluzione in cui si trovano gli ioni NH4+ e ClO- la stessa:

Kw = [H3O+] [OH-] = 1,00 10-14 (4e)

- Si pu considerare il bilancio di carica (la soluzione deve avere carica nulla):

[NH4+] + [H3O+] = [ClO-] + [OH-] (4f)

9
- Infine si pu considerare il bilancio protonico (il numero di equivalenti di protoni ceduti deve
essere uguale al numero di equivalenti dei protoni acquistati):

[HClO] + [H3O+] = [NH3] + [OH-] (4g)

Moltiplicando lequazione (4c) per la (4e) si ottiene:

Ka(NH4+) [NH4+] Kw = [NH3] [H3O+] [H3O+] [OH-] (5)

Dividendo la (5) per la (4d) si ottiene:

{Ka(NH4+) [NH4+] Kw} / {Kb(ClO-) [ClO-]} = (6)


= {[NH3] [H3O+] [H3O+] [OH-]} / {[HClO] [OH-]}

Semplificando e riordinando si ottiene:

[H3O+]2 = Kw {Ka(NH4+) / Kb(ClO-)} {[NH4+] [HClO]} / {[NH3] [ClO-]} (7)

Lequazione (7) si pu semplificare introducendo le seguenti approssimazioni:

Se C >> 1,00 10-7 , C >> Ka(NH4+) e C >> Kb(ClO-); allora le equazioni (4f) e (4g) si possono
approssimare nel seguente modo:

[NH4+] [ClO-] (4f)

[HClO] [NH3] (4g)

Sostituendo le equazioni (4f) e (4g) nellequazione (7) si ottiene:

[H3O+] {Kw Ka(NH4+) / Kb(ClO-)} (8)

Quindi, applicando lequazione (8) si ottiene:

[H3O+] (1,00 10-14 5,56 10-10 / 3,45 10-7) = 4,01 10-9

pH = -log[H3O+] = 8,4

10
- Calcolare il volume di una soluzione 0,121 M di HCl che occorre aggiungere ad una
soluzione 0,089 M di NH3 per preparare 1 dm3 di una soluzione tampone a pH 8,50
(Kb = 1,85 10-5).

La concentrazione di ioni OH- si pu calcolare applicando le relazioni:

pH + pOH = pKw = 14

[OH-] = 10pOH

Quindi:

[OH-] = 10 (14 pH) = 10 (14 8,50) = 3,16 10-6 M

In una soluzione tampone formata da una base debole e dal suo acido coniugato:

[OH-] = Kb (Cb / Ca) = Kb (nb / na)

Dove n il numero di moli di acido o di base.

In questo caso le moli di acido (ione ammonio, NH4+) derivano dalla reazione fra ammoniaca e
acido cloridrico, che completamente spostata a destra. Quindi le moli di ione ammonio sono
uguali alle moli di HCl. Le moli di base (cio di ammoniaca finali) sono uguali alle moli di
ammoniaca iniziali meno le moli di acido aggiunte. Sapendo che n = M V:

[OH-] = Kb {[(MNH3 VNH3) (MHCl VHCl)] / (MHCl VHCl)}

Ma:

VNH3 = 1 VHCl

Quindi:

[OH-] = Kb {[(MNH3 (1 VHCl)) (MHCl VHCl)] / (MHCl VHCl)}

Sostituendo opportunamente e risolvendo rispetto a VHCl si ottiene:

3,16 10-6 = 1,85 10-5 {[(0,089 (1 VHCl)) (0,121 VHCl)] / (0,121 VHCl)}

1,71 10-1 = (0,089 0,210 VHCl) / (0,121 VHCl)

0,230 VHCl = 0,089

VHCl = 0,385 dm3

11