Sei sulla pagina 1di 29

GENTILI 3 FEBBRAIO

(secondo modulo 9 di marzo fine di aprile fine corso con le vacanze di pasqua)
Soffermarci sullespressione filosofia del tragico meno scontata di quanto possa apparire
SMITH filosofo politico molto controverso Concetto di politico non corrisponde a politica
QUESTO PRIMO MODULO SI OCCUPA DEL TRAGICO
Come il politico non semplicemente politica il tragico non semplicemente tragedia(Filosofia del tragico non complementare n
identica alla filosofia della tragedia)
Tragedia e tragico sono due cose distinte con qualcosa in comune
Tragedia genere letterario nasce coi greci NB il teatro stesso invenzione dei greci tragico il modo in cui il pensiero filosofico
si mette in rapporto con la tragedia
Tragedia rappresentazione che avviene sulla scena del teatro o su una qualunque scena i greci del V secolo et delloro della
tragedia (grande et tragica) che dura meno di un secolo
NB Epidauro a Taormina non sono i teatri del V secolo non andavano in quei teatri perch non esistevano Il teatro dautore
Eschilo, Sofocle, Euripide unici di cui ci sono arrivate opere quando questi signori rappresentavano facevano regia e recitavano
teatri spesso strutture di fortuna sorta di avvallamento del terreno
Tragedia rappresentazione avvertimento di cui parla Aristotele e che riguarda paura e compassione = le due affezioni dellanimo
le due passioni specifiche che la tragedia fa scaturire Ma lo stesso udire la vicenda di edipo(paradigma dellazione tragica) bisogna
poter provare para e compassione lo scatenarsi delle passioni tragiche non legato a ci che si vede nella sena ma nella vicenda
in s
Qui Aristotele sottolinea non rappresentazione fisica ma il concetto stesso dellazione ci che si assume deve suscitare eleos e
fobos
NB La tragedia la rappresentazione
La riflessione su ci che viene rappresentato nella tragedia il concetto di tragico, Il problema per non si esaurisce qui = solo
impostazione originaria
Greci sono inventori del genere tragico se i greci hanno toccato misteri della letteratura e dellestetica, per quanto riguarda al
tragedia hanno toccato vertici mai pi raggiunti per quanto possa essere grande Shakespeare o Schiller o i tragici contemporanei
NESSUN AUTORE DELLA MODERNIT TOCCA I VERTICI DI PROBLEMATICIT CHE VENGONO RAPPRESENTATI
SULLA SCENA ANTICA NB non perch i greci fossero quel popolo straordinario della visione neoclassica, ma per una questione di
DIMENSIONE CULTURALE
Infatti non dobbiamo dimenticare che siamo in una Dimensione radicalmente diversa
NOI VENIAMO DOPO LAVVENTO DEL CRISTIANESIMO La concezione delluomo radicalmente diversa dalla
inaugurazione del concetto di uomo attuata dal cristianesimo
La cultura cristiana come cultura non tragica?
Greci che furono inventori del genere classico non riflettono sul significato della tragedia
Non esiste una filosofia greca che possiamo definire filosofia del tragico
La filosofia del tragico episodio centrale della storia moderna del pensiero
Cominciamo oggi col metterci alle spalle le parole con cui un grande studioso di queste materie, ungherese, di lingua tedesca =
Peter Szondi non filosofo filologo comparatista libera universit di Berlino muore suicida nel lago di Berlino perch non riesce a
superare il trauma dellinternamento col padre nel campo di sterminio di Auschwitz testo che approfondiamo Rielaborazione
della sua tesi di laurea (=teoria del dramma moderno) Szondi rielaborando la sua tesi di abilitazione scrive piccolo libro che si
chiama Saggio Sul Tragico 1964 libro che ha vicende editoriali complicatissime Libro che ha struttura particolare . Libro inizia con
affermazione categorica (quasi semplicistica) fin da Aristotele esiste poetica della Tragedia ma a partire da Schelling esiste una
filosofia del tragico
( Schelling autore chiave) Frase ci dice qualcosa essenza dellazione tragica non oggetto di riflessione filosofica dei greci Ma
come? E Aristotele ?
Szonbi anticipa Cfr anche in Platone e in Aristitele non riflessione sullidea della tragedia ma un trattato pragmatico dove
Aristotele si intende di indicare quali sono le norme le regole e le tecniche per produrre buona poiesis (poieo poien poesia ma ci fa
ricordare che il termine in generale significa produrre qualcosa arti poietiche sono arti che producono qualcosa di concreto) indica
degli esempi importante riflettere sul perch si sente spinto fare questo
Aristotele scrive in un moneto in cui let dei grandi tragedia si esaurita testimone postumo si recita teatro dattore schemi che si
vanno ripentendo orma snaturati e di natura scadente Agatone noi non conosciamo praticamente nulla (filtro della storia della
ricezione ci ha fatto perdere molto cfr Biblioteca di Alessandria probabilmente sono opere tragiche pi belle non mai recezione
innocente)
tramontato e quindi cerca di dare regole per le buone tragedie
Aristotele ben che postumo e vicino alla et tragica non ci dice nulla sulle origini della tragedia ma dal principio
dellimprovvisazione e del ditirambo
Cfr Dioniso dio diturambos due volte nato
anche il componimento il canto per Dioniso
Scarsa informazione che ci d Aristotele ha qualcosa a che fare coi rituali dionisiaci
(dipo e non Edpo )
Avvento del teatro dattore perch non ci sono pi grandi tragici perch la tragedia come tutte le cose della natura ha raggiunto il suo
compimento il suo telos
Naturalmente si eclissa
Vicino allet classica origine e della fine del genere classico grande tema ella riflessione filosofica sul tragico
Questo il tema generale della prima parte
Che funzione da un lato come introduzione al tema del tragico e dallaltro scandaglia uno degli interrogativa che da sempre ci
poniamo da dove nasce la tragedia quale il tronco originario da cui si sviluppa il ramo della tragedia
Due grandi tradizioni culturali tedeschi e inglesi si afferma idea secondo cui la la tragedia non altro che forma di n rituale religioso
Dio che si incarna nella vittima il dio stesso viene sacrificato e ucciso viene fatto a pezzi e a mani nude per essere divorato dai sui
fedeli
Secolarizzazione di un rito sacrificale di un dio che Diosniso stesso
1872 Nieztsche termini antropologicamente pi distanziati
no contatti tra anglosassone e inglesi
antropologo Friezer il ramo doro in cui lega la rappresentazione tragica alla questione del capo espiatorio il sacrificio del dio
legato al farmacos ultimo della citt che vien espulso esiliato nella citt nella forma pi antica veniva ucciso
una delle tragedie che ci sono pervenute metta in scena un rituale di questo genere
questa tragedia sembra segno destinale ultima tragedia le baccanti di Euripide
la tragedia che ci arriva per ultima insieme allIfigenia in Tauride e Sofocle Edipo a Colono muore novantenne e quindi la sua vita
coincide con la vita di Euripide
quasi ci fosse significato storico destinale come se ultima tragedia ci proponesse quali sono le origini della tragedia il sacrificio del
dio
sacrificio della vitta nel quale il dio si incarnato baccanti che si prestano in maniera straordinario
Dots inglese d questo significato paradigmatico tragedia archetipica anche se ultima ha un significato religioso mostra una
particolarit si svolge in una citt
La citt tragica per eccellenza
Non dovremmo parlare di tragedia greca ma ATTICA
Atene il teatro delle rappresentazioni Citt archetipica= TEBE greca non quella egizia
a Tebe che si svolge storia dei labdacidi Edipo Antigone e Sette contro Tebe
Tebe come citt della violenza Il tema della baccanti contrasto del dio che vuole introdurre nella citt i suoi miti; il reggente della
citt Penteo di stirpe divina Cadmo fondatore di Tebe
Tutta la tragedia vive su questo scontro tra Dionisio e Penteo che fatto a pezzi e portato in giro Penteo (dio che divoranto in
quanto incarnato nella vittima sacrificale) Penteo pentheo significa lutto dionisio dio della sofferenza quindi Dionisio Penteo
I due moduli hanno elemento in comune la tragedia delle baccanti
Significato nel rituale religioso
Nel secondo modulo il significato politico tra religione e stato, tra religione e politica
Citando Szondi inizia trattazione solo con Schelling esiste filosofia del tragico solo ed esclusivamente della modernit vede nel
tragico una forma germinale di un aspetto della filosofia di un modo dessere della filosofia per adorno qualcosa che la filosofia
stessa ossia la dialettica
Il tragico ci che la filosofia moderna a partire dal tragico il concetto della dialettica
Uno Schelling diritto di priorit anche per ragione cronologiche e laltro Hegel
Per chi non ha affrontato Hegel (punto essenziale per Szombi) SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO fenomenologia dello spirito
e lestetica sar tenuto dalla dottoressa Caramelli seminario 4 lezione sulla fenomenologia lessico e concetti chiave arte e relgione
contesto in cui si colloca
TUTTI I GIOVED DALLE 3 ALLE 5 tranne 11 FEBBRAIO & 10 MARZO
IL TRAGICO LIBRO CHIAVE DELLA PRIMA PARTE DEL CORSO
AUTORI importanti Kierkegaard Schopenahuer Benjamin Gadamer
Parte introduttiva che si occupa dellipotesi della possibile derivazione della rappresentazione scenica dal rituale religioso Diversi
problemi in questo sentimento
1807 Il Tragico by Hegel (impegno di onest leggete le tragedie!)
BIBLIOGRAFIA DEL SECONDO MODULO LIBRO CHIAVE MEIER 1988 tradotto nel 2000
Libro molto particolare specifico che lega la vicenda dellaffermazione della tragedia alle vicende dellAtene del V secolo perch i
greci si mettono a ascrivere tragedie
Passaggio molto chiaro che Meier non cita Schlegel uno dei tre fratelli Nella sua storia della letteratura dice che i greci con il loro
teatro portarono a compimento il loro ideale del sapere ogni concetto non pu dirsi compiuta fino a quando non ha ottenuto
dimensione pubblica
Cos che a teatro riandando ai tempi in cui invece vivevano sotto costituzioni monarchiche
Re tebani e Atridi Ritornando ai tempi della monarchia i greci repubblicanizzarono quelle stirpi eroiche
Confronto squisitamente politico presente democratico nel senso che in Grecia il termine assume dallisonomia norma uguale alla
democrazia al potere del popolo riforme di Clistene Efialte Atene con il governo di Pericle
Perch le tragedie si sviluppano vengono rappresentate in questo momento di passaggio
Cosa vuol dire che repubblicanizzano? Mettono a confronto Presente e passato. Risposta Atene del V secolo esce da un glorioso
momento storico e militare vittoria sui persiani, che viene ottenuta grazie a una grande ide a dello stratega ateniese generale e uomo
politico Temistocle unico modo per sbarrare la via ai persiani. Quanto dobbiamo a Temistocle se i greci non avessimo vinto non
saremmo qui in questo modo e la Civilt greca sarebbe stata cancellata. Genio militare di Temistocle unico modo per fermare i
persiani sconfiggerli su un terreno che non era loro congeniale I persiano avevano sterminato esercito di terra (erano potenza
terrestre non marittima)I greci non erano potenza marittima, ma lo diventano certo erano mercanti sapevano navigare ma Temistole
che rende Atene una potenza marittima
Invenzione delle triremi NB molta mano dopera sia per essere costruite navi potenti pi armate che richiedono una moltitudine di
uomini, operai, rematori e guerrieri
tutto questo personale chiamato in causa da Temistolce sono persone sono cittadini quindi uomini liberi ma infima condizione sciale
(i teti ? controlla not so sure)non sono schiavi nelle triremi n lo sono gli operisono uomini liberi gli ultimi lo strato pi umile ma
liberi
(cfr tutta ideologia legata a questa operazione persiani schiavi contro voglia avanzano a colpi di frusta, mentre i greci liberi
combattono per la loro terra per questo escono vittoriosi)
Vittoria definitiva sui persiani (dopo Maratona) la battaglia navale a Salamina
(cfr occidente Stati Uniti e Uk centro della seconda guerra mondiale quando superano portata bellica tedesca)
Grazie a questa vittoria grazie nuovo ruolo a quegli ultimi i teti rivendicano diritti e riforme ( per cui il potere del tribunale
dellAreopago viene eliminato fino a scomparire) questo nuovo ceto popolare prende il sopravvento = la base su cui si fonda il
consenso di Pericle; a questo strato punta Pericle. qui che nasce il concetto di politico uomo greco! che vive solo nella sua
dimensione pubblica Si allontana dalla dimensione religiosa dalla dimensione familiare si emancipa dalla dimensione della
tradizione NASCE NUOVA DIMENSIONE LUOMO CITTADINO
Guerra del Peloponneso di Tucidide (Hisotrie)
Non c solo Atene anche se ha ruolo decisivo c anche Sparta
Sconfitti i Persiani Coalizione si sfalda scoppia guerra del Peloponneso che segna definitiva disfatta ateniese.
Ambasciatore dei Corinzi alleati degli Spartani
Guardatevi degli ateniesi non hanno pi rispetto per la tradizione! sono in grado di sacrificare la vita per la citt come se non avesse
parenti! rapidi nel decidere mutevoli nel loro volere
Elogio che Tucidide mette in bocca allambasciatore dei corinzi canto del tramonto della grandezza ateniese emerge nuova
dimensione del cittadino esce uomo politico uomo che dimensione nel pubblico polis vuol dire pubblico
Questo elemento di novit in forte contrasto con la tradizione con la religione con la moralit riconosciuta e questo avviene nel
teatro
La novit rappresentata dal nuovo concetto di cittadinanza si confronta si mette in discussione mettendo in discussione vecchie
tradizioni religiose
Aforisma di Nieztsche Umano Troppo Umano 78 religione e governo il cui tema una polemica costante in Nieztsce contro
Bismarck (Cultur kampf politica di esautoramento del potere che la religioni cattolica esercitava nella costruzione del secondo
reich
Il primo sacro romano impero, Secondo Prussia annette tutti staterelli 1781 unificazione
Toglie al clero il monopolio delleducazione Nieztsche non ha mai avuto simpatie per Bismarck se la tende perch i preti sanno
fare una cosa che nessun politicante sar in grado di fare sanno catturare anime delle persone sanno conquistarsi il consenso=Nessun
potere politico sapr farlo
Quando stato rinuncia a servirsi dei preti e di controllare il consenso allora religione diventa autonoma pululare di sette allora
davvero pericolosa allo si seminano denti di drago
Allusione al mito tebano Cadmo fonda cos Tebe
Cadmo che vuole ritrovare sorella rapida da Zeus (insieme ai fratelli Fenice e Cilice eponimi della Fenicia e Cilicia)
Oracolo segui una vacca e dove si accascia l fonda una citt (acropoli detta Cadmea e poi citt che sorge Tebe)Manda gli uomini
in cerca di fonte dacqua perch deve compiere sacrifici la vacca immolata ad Atene (fuori dal mito Per fondare una citt la
condizione fondamentale era avere fonte dacqua nelle vicinanze)
Li si trova serpente dracon non a caso drago
Cadmo ancora una volta Interroga e oracolo che gli ordina una volta uccisa la creature di gli seminare i denti di drago da cui nasce
stirpe guerriera violenta di cui Cadmo si libera mettendogli uni contro altri
Da qui NIeztsche Pululare di sette= pululare della violenza delle sette
Nascono infatti guerrieri armati di tutto punto = gli sparti ossia i seminati volenza cieca si uccidono gli uni gli altri Dai pochissimi
superstiti stirpe che popoler la citt.
NB citt Riceve nella sua fondazione la violenza cieca tipica della natura
Baccanti Violenza nella natura di Penteo che nipote di Cadmo Pento figlio di Eecione e di Agave. Lettura politica =
Istituzioni politiche che Penteo rappresenta
Il confronto tra religione e politica il confronto tra due forme di violenza Comunit che per istruirsi deve passare attraverso
aspetto di violenza
Antiogne la tragedia politica per eccellenza perfetta dal punto di vista della dialettica sono due forme di legge che si
confrontano La legge del sangue e la legge della citt
Poi c tragedia politica per eccellenza le Eumenidi non c eroe
Ci sono degli dei apollo atena vs divinit ctonie Il vero protagonista lareopago
Oreste deve essere assolto dellaccusa di aver ucciso la madre
Amleto o Ecuba by c. Smith
Amleto si parla di successione Schmit nello scrivere una tragedia analizzando le varie stesure delle tragedie Complessit
politica del tempo di Shakespeare tema della successione della regina Elisabetta I . Tanti pretendenti il maggiore Giacomo figlio
della stuarda In questa lotta collocato lAmleto che altro non che contro figura di Giacomo
Lezioni di estetica ecco stesso problema testi delle lezioni e il testo che leggiamo esempio paradigmatico= appunti delle lezioni di
Hegel appunti degli studenti
Heinrich Hoto? storico dellarte che mette insieme sui appunti e costruisce quel libro mirabile che estetica di Hegel non scritto in
quel modo non ha niente a che fare con Hegel
Quelle digressione sullarchitettura sono di Hoto ! vengono pubblicati gli appunti di Hegel stessi mondanti degli appunti di altri
ottenendo risultato filologicamente corretto

GENTILI 11 MARZO
Traiamo spunto dallaforisma di Nietzsche scaricare direttmente dalle guida Web il tragico e il
politico
Conflitto tra potere politico e potere religioso fa riferimento a problema moderno
Il conflitto non uguale tutta via Nietzsche stesso in questo aforismo lascia cadere un semplice
accenno alla tragedia di Euripide ha ben presente la tragedia delle baccanti nel suo significato
politico e non solo religioso le conosce beni cfr analisi della nascita della tragedia
Orge bacchiche ricavato direttamente dalla tragedia di Euripide quello che potevamo sapere e delle
religioni dionisiache e dei riti orgiastici sono le baccanti
1878 Umano troppo umano 7 anni dalla pubblicazione ella nascita della tragedia scritta nel 1871
contesto completamente cambiato caduto Wagner il suo principale riferimento
motivazioni di carattere personale non dobbiamo impegnarci troppo
frattura ha ragioni soprattutto di diversit di contenuto e di personalit
Bairoith vede conferma dello spirito borghese non il suo sovvertimento
Equiparazione tra borghesi e filistei risale al mondo rinascimentale filisteo della cultura il borghese
he cultura come commercerebbe in altri temi e argomenti colui che fa della cultura merche
Rottura definitiva con umano troppo umano se la nascita della tragedia era opera idealmente
indirizzata a Wagner allarte del futuro in umano e troppo umano seizone spirito degli artisit e degli
scittori capacit di parlare del passato legata alla morte al ricordo di qullo che non c pi vita degli
artisti volta a riesumare i morti segnale pi eivdentedal definitivo allontamento da Wagner
Nietzsche scrive appello teatro non monumento allo spirito dei tedeschi ma da l che deve
sorgere spirito tedesco
Denuncia dello spirito nazionale tedesco ricorrente
Aforisma si intitola religione regirung nella stessa radice regere rex regnum e che designano
principio e ambito del governare reggere un paese una contrada nel senso di governarla religione e
governo inizia con queste parole stato e governo costituito di massa incapace e considerare
quesitone se religione sia da conservare o eliminare si decider sempre per la conservazione della
religione
Il governo si istituisce come tutore a massa incapace
Nietzsche non di sentimenti democratici
Al 472 segue altro il socialismo con riguardo ai suoi mezzi
Straordinaria capacit in questo aforismo che vien definita capacit profetica straordinario
diagnosta analizza nel profondo situazione del suo tempo
Da questa analisi capace di prospettare situazione che si sarebbero prospettate di l a qualche
decennio
Degenerazione fino a dispotismo
Incapaci inintelligenti che non sa badare a se stesso lo stato questo governo questo tutori
Germania stato borghese neonato
Rinuncia alla sua cittadinanza anche dopo aver lasciato insegnamento --< disprezzo per la
Germania di Bismark
Guglielmo definito il maggiordomo di Bismark invertendo il rapporto di autorit tra i due
Bismark cerca di conseguire unit culturale della nuova Germania attraverso quello che passa alla
stira come cultur kampf battaglai ape rla cultura
Gergo della sinistra liberale e democratica Vircauv partiot tedesco pe ril progresso
Programma politico ridurre inflenza morale e cultural edella chiesa di Romana
Papa pio IX Sillabus Errorum condanna ocme deviaizoine dottrine delq afilosifa moderna ocme
liberalismo e modernismo
Uno slogan parola dordine che nasce enl seno della democrazia liberal e
Fatta poi propria di Bismark che interpreta sentimenti contrastati della Germania antiromana
Sottrae alla chiesa cattolica il monopolio nella scuola pubblico
Vietato insegnamento regione
Istituisce il matrimonio civile
Ottiene unit spiritual della Germania che era essenzialmente laica in linea con Lutero
Luteranizz la Germania
Figlio di pastore
Frequenta teologia a Bon poi in filologia classica sovraccarico familiare Nietzsche disgustato
dalla Roma ma affascinato dalla chiesa di Roma nella Gaia scienza c aforisma insurrezione
contadina dello spirito se la prende con Lutero e la riforma difende la chiesa di Roma ma in che
modo?
Roma ultima corte rinascimentale Lutero che contadino non istinto per grandezza e
magnificenza non capisce la grandezza della corte di Roma
Se il cristianesimo avesse dovuto salvarsi avrebbe dovuto compiere il progetto di Borgia che
voleva far eleggere suo figlio il valentino
Cos si sarebbe realizzato lo spirito del cristianesimo
La chiesa di Roma forza
La grandezza della chiesa di Roma grandezza politica decadimento dovuto ha dovuto rinunciare
per opera distruttivo della riforma alla sua struttura di potere
Non per simpatia ma perch la religione in grado di procurare allo spazio quello che lo spazio
non pu da se produrre
Lo stato ha influenza positiva lo stato esercita forma di controllo sulla religione
LA religione pacifica le masse
Quello che viene dal governo pu essere accettato dalle masse
Gli inintelligenti crederanno di vedere il dito di dio e si sottometteranno se imposto come
imposto da dio verr accettato no turbamenti pericolosi spontanea sottomissione
QUESTIONE CHE RIGUARDA LEGITTIMAZIONE DELLAZOPNE DEI GOOVERNI
PURO ESERCIZIO DEL POTER POLITICO NON IN S LEGITTIMATO
Religione forma di potere e potenza crea sentimento popolare unitario che lo stato pu sfruttare a
proprio vantaggio
Lo stato sapr conquistarsi i preti
Educazione allaccettazione alla sottomissione che necessaria allo stato per governare non
prodotta dallo stato stesso ma risultato prodotto dalla religione e dalla fede
Sovranit concessa da autorit che stia sopra lo stato e solo dio sopra
Persino Napoleone il moderno il senza dio si rese conto di non poter governare
Monopolio dello stato che crea consenso
Preti sono agenzia che crea consenso
Potenza on pu diventare concreta legittimit la sovranit la legittimit dellautorit deve venire da
fonte pi alta che dio patto tra potere politico e religioso si rende garante
Cfr Schmitt crisi delle democrazie da cui si ergono totalitarismi e crisi di legittimit istituendo
sovranit del popolo perdono riferimento trascendente dellautorit politica
Questo lo dice anche Nietzsche
Le classe politiche si rendono conto che la religione strumento perde sua trascendenza e vien
vista come cosa che riguarda al di qua il fondamento nella storia la legittimit di governare e in
questo modo usano religione come mezzo
Conseguenza inevitabile tra religione e governo
Questa la chiave di Voltaire del libero pensiero
Il libero pensatore non completamento non guarda la religione dallesterno ma leggere uso
strumentale della religione
Libero pensiero capacit di vedere religione come strumento
Frattura rivoluzione francese spazza via sovranit per grazia di dio ma la pone nel popolo
Come fa a legittimarsi e manca fondazione trascendente in base a cosa ?
Come pu il popolo governare convincere della legittimit del suo governo se vien meno il
fondamento trascendente del potere politico stesso
Quando stato non pu trarre utile dalla religione
Religione come cosa privata e riemetterla alla coscienza
Sovranit che si ritira nel popolo la religione non vinee meno ma fatto privato
Cfr nelle prime forme di comunismo CAMPAGNE DI ATEIZZAIZONE DEL POPOLO se non
vuole vedere sopravvivere potere concorrente la religione indipendentemente dai problemi di cui
tratta vista nei suo aspetto politico di legittimazione del poter
Se si toglie alla funzione di legittimazione allora diventa pericolosa
Cosa privata e Rimessa alla coscienza ha in mente Kant esempio massimo del pensatore
illuministico che separa potere politico e potere religioso
Il sentimento religioso non affievolito ma rafforzato
Nasce dal fatto di essere estromesso dalla connessione con potere politico
E sce rafforzato moti repressi a cui lo stato non dava aria vitale proromperanno allestremo
Chiave = fino a che potere politico e religioso vanno a braccetto
Potere religione legittima
Potere politico la strumentalizza la usa per suo scopo la controlla quando si separano la perde
Questa capacit di controllo
Capacit di analista illuminismo 30 anni dopo alla morte di Nietzsche lo vede chiaramente anche se
non lo vede come pericolo avvento di potere dispotico cio dei totalitarismi che scaturisce dalle
debolezze delle democrazie
Questo pullulare di sette che riguarda la pi grande democrazia del mondo USA
Questo pullulare di sette che sfuggono al controllo dello stato
Quando si fece della religione una cosa privata non riguarda stato n vita privata allao fau seminata
una quantit di denti di drago
Cfr mito delle baccanti gli sparti la violenza pur la religione non sotto il controllo dello stato qui
fortissimo legame con le baccanti
Rifiutandosi di accettare rituali di Dioniso Penteo si rifiuta anche di esercitare un controllo su
questi rituale esplodono in tutta la loro violenza
Religione fornisce legittimazione e viene emessa sotto controllo spettacole della lotta
indebolimento di tutte le confessioni religione non pi condivise non legittimate dallo stato
Uomini migliori facciano della loro irreligiosit la loro causa privata
Societ spaccata in due
Forma di vita religiosa abbandonate a se stesse
Dallatro avvento della irreligiosit
Frattura pululare di sette esplosione di violenza
Dallaltra ci si arrocca in posizione di irreligiosit
Sopravvento dello spirito dei governanti carattere ostile alla religione
Disposizione ostile allo stato
Diventa battaglia per lo stato tra sentimenti religiosi e sentimenti anti religiosi e questo sentimento
sottile che risposta a sentimento ostile nei confronti della religioni parte secolare a elaborale forma
di fondamento analoga alla religione si forma una religione politica he mette al suo centro non dio
ma un conetto dello stato che prende il posto di dio
Hegel stato come sintesi della societ
La formazione di un a religione politica
Da cui si sviluppa devozione nei confronti dello stato
Riferimento a carattere storico anni della rivoluzione francese il regime del terrore il dio a venire
che fa riferimento holderning scrive nellelegia brot und wien analizza forme surrogate della
politica nelle chiese svuotale si erigono statue alla dea ragione religione politica che prende il posto
degli oggetti di venerazione religiosa
Dispotismo illuminato soluzione di ripiego dopo che evento rivoluzionario si gi manifestato
Si decider e saranno i partiti anti religiosi ad affermarsi cercheranno di estinguere la relgione nelle
sue fonti stessi cercheranno di ottenere il monopolio della scuola e delleducazione
Impediranno agli avversari di riprodursi togliendo alla religione il monopolio della religione si
esaurir fonte del sentimento religioso
Cosa viene meno ? elemento religioso entusiasmo chiaro riferimento originario
Enthusiasmo s essere posseduto dal dio avere il dio in s
Questa forma di devozione dello stato regge fino a che pu reggere ma per la mancanza stessa di
contenuto religioso risulta sempre pi chiaro che quella venerazione per cui stato mistero scosso
anche rapporto di piet verso lo stato
La religione forniva supporto di consenso viene meno anche stesso entusiasmo nei confornti dello
stato
La legge dello stato perde meno riferimento al gesetz ci che posto direttamente da dio
Ala legge viene a mancare garanzia della durata
Fino a quando non vien sostituita da altra
Funzione essenziale dello stato che dura quel tanto che dura la capacit di emettere legi manca
fondamento trascendente
nessuno sentir verso al legge altro obbligo che inchinarsi al potere davanti alla legge minarla non
nuovo potere con maggioranza di nuova formazione
Debolezza intrinseca
Tocville rischio della democrazia ossia dittatura della maggioranza maggioranza scalza e tuto
quello che ha fatto distrutto
Esito finale di questo processo la morte dello stato conseguenza di questa crisi di legittimazione
Da ultimo si pu dire con sicurezza sfiducia contro ogni governate implicita nel meccanismo stesso
della democrazia
Democrazia sostituita da altre maggioranze sfiducia
Tutto rifluisce nel privato nulla di condiviso
Passo dopo passo le societ private incorporeranno le faccende dello stato
Anche quel potere dello stato che lo rende arbitro tra privati anche questo ultimo ricettacolo di
poter pubblico verr esercitato privatamente si arriver alla morte dello stato che la
privatizzazione dellultimo lembo di pubblico liberazione in senso negativo liberazione da ogni
vincolo spregiudicatezza che non guarda nessun vincolo mi guardo dal dire dellindividuo
La persona privata soggetto della libera iniziativa
Tute queste cose saranno conseguenza dellidea democratica di stato in ci consiste la sua missione
Da antidemocratico vede in questo giudizio negativo sulla democrazia lucidit di analisi
straordinaria
Scettico per la conoscenza per la politica per la morale
Distanze dagli ideali della sua epoca sono idea dellimpegno politico preciso programma di
disimpegno nei confronti di quei partiti che sono ora nel reich tedesco
Noi non siamo conservatori
Non voglia tornare a nessun passato non siamo reazionari scrive in un paragrafo del crepuscolo
degli idoli dopo gaia scienza ci che prima non si sapeva ci eh oggi non si sa
ritorno non possibile anche politici imitano i propagatori di virt
nessuno ha la libert di essere gambero avanti nella decadance
Questa avanzamento nel progresso
decadenza
Decadimento nellideale aristocratico nel mondo omerico bench il progresso sia allontanamento
da tutto questo bisogna andare avanti
Avvento delluomo massa ispirato dalle sirene societ funzioni deve essere dinamica deve avere
dunamis esistenza di disuguaglianza tutti spinti per lavora contro disuguaglianza quando cesseranno
di esserci processo sociale si ferma
Mediocicrizzazione e cineseria
Abate Galliani
Aurora deve liberarsi della classe lavoratrice e se noi ne sentiamo la mancanza bene potremo fare
venire qui dei cinesi che porteranno il loro modo di fare di laboriose formiche
chiama Kant filosofa come formica ossia in maniera pedante concetto per concetto
stesso tono umoristico indica come Nietzsche sia volutamente lontano alle idee politiche del suo
tempo
interesse del governo tutore vanno di pari passo quando questultima comincia morire viene scossa
anche base dello stato
qui Carl Schmitt affida principe della sovranit il papa di Roma
affida al principe della chiesa cattolica il compito politico di tenere insieme occidente
velo di Iside riferimento molto colto e molto presente de Iside di Plutarco statua di Atene che vien
identificata con Iside io sono tutto quello che sono stato peplo che non deve essere sollevato
romanticismo tedesco
Schiller immagine velata di Sais colloquio del giovane con lo ierofante la verit
Come solo la verit io cerco e questa lunica che mi si cela
Che a sempre cercata ci che rimane nascosto
Novalis sollev il velo della dea vide meraviglie delle meraviglie se stesso
Perde velo scopre se stesso meccanismo di forza non pi legittimato
Stato messo a nudo ossia puro esercizio della forza
In questo grondare di pessimismo ci aspetteremo rovina non sar per sotto ogni aspetto disgraziata
Puro disincanto esercizio del potere egoismi degli uomini cos raffinati che arriveranno ad
annullarsi uno con gli altri
Se lo stato non risponde pi alle esigenze di queste forze non succeder affatto il caos
Esercita scepsi su questioni teoriche e ideologiche si lascia spazio alla prassi
Non caos ma altro che non stato
Se lo stato muore non c caos c altra forma non sappiamo quale pu essere ma ci sar
Quante forze organizzazioni lumanit non ha visto morire
Antigone cfr lettura di Hegel

Abbiano fiducia nellavvedutezza e nellegoismo degli uomini


Tentativi di distruzione da saccenti fanatici
Istinto di conservazione egoismo degli uomini co

GENTILI 18 MARZO
SCRITTO DI SCHITT AMLETO O ECUBATestodel56
RAPPORTO TRA TRAGICO E POLITICO LETTURA PARTICOLARE DEL MODO IN CUI SI
DEFINISCE POLITICA LA RELAZIONE TRA LA RAPPRESENTAZIONE E Ci CHE STA FUORI
(ATTUALIT )

Mayerlibrodel1988L'artePoliticaDellaTragediaGreca(Letturapoliticadellatragedia
greca)PuntodipartenzadellaanalisidiMayerestoricodell'antichit
Mayerstoricodellantichitchecifornisceunaricostruzioneprecisadellasituazione
storicadiAtenecheprecedell'affermazionedelgeneretragico(70anniprimaca)
SecondoMayerquestanonsololasuavisionedistricoresaoggettivadellasituazione
senzalaconsiderazionedelsensopoliticodegliavvenimentideglianniprecedentiinAtene
nonsipucogliereilsensodiquestofenomenoparticolarechestatalatragedia
INTROgliateneiavevanobisognodellatragedia?nellastessamisuraincuierano
necessarieassembleapopolareetutteleistituzionidellademocrazia?larisposta
affermativa=PresuppostodacuiparteanalisidiMayerquestadomandastaasignificare
chelarappresentazionetragicalegataadoppiofiloconlacreazionenelleistituzioni
democratichel'affermazionedelpensierodemocraticocheprendeviaconcostruzione
dell'assembleapopolareodelconsigliodeicinquecento
Periodoincuiareopagovecchiotribunaledominatodagliaristocraticovienedestituitodalle
riformeprimadaclistereepoiEfialtepoiPericleAPPOGGIODELLATRAGEDIA
DELLAVENTODELPENSIERODEMOCRATICOEDELLEISTITUZIONICHEDA
ESSESIGENERO
RiferimentoaunConcettoelaboratodaSchmittarticolointitolatodelbegriefdel
politischenlacategoriadelpolitico19827
Ilconcettopoliticoparalleloa
quelloditragico
greciavevanolatragediamaNonavevanoilconcettoditragico,igreciinventanoquella
attivitcheoggichiamiamopoliticaoartepoliticacomelachiamavanoloromanonhanno
CONCETTODIPOLITICO
Oraseilconcettoditragicopresentetardiinuncontestochenonhanullaachefarecon
tragediagrecaapartiredaSchellingidealismotedesco
Mamoltopitardononeserciziodellevirtpolitichenuomopoliticocheilcentro
deldialogodiPlatone
RimandaasferadiAttivitchesonodefinibilipolitichesenzariferimentoadaltri
ambitidiattivitqualireligionelapoesiaarteCiounAMBITOAUTONOMOdiattivit
checontemplanoconcettievalorichedefiniscecomeautonomo.Mayeravventorepentino
diquestaattivitrappresentativadellatragedia(NBAristotelenoncidicecomeodoveo
perchnoncidicecomeeperchlatragediamuore)nascitadiquestaattivitnellaquale
lacittchesirappresentasecondoMayersarebbeparallelo/consentaneoallavventodiuna
nuovaformadivitadiAtenequandoAteneacquisiscemaggiorepotenzacheriguardatuttii
cittadinituttigliuominiliberidiateneicolorochesiriconosconellacittadinanzaatticae
chedistaccatadaivaloriellalatradizioneedellareligione
Noinonpossiamosaperecosapotessesignificareunarappresentazionetragicanonsiamoin
gradodiricostruireilcontestodiagonitragici.Lafestastessaqualcosacheconsenteai
cittadinidiconfrontarsigliunicongialtrididiscutere.
Schlegeldiscussioniallabasedellespiegazionidelletragedie
CosailpoliticocheMayerapplicaallaconcezionegreca
Schmittscrittodel27quandosottolineailcaratteredellautonomiadelpoliticoilpolitico
ambitoautonomochevieneallaribaltanellAtenedelVsecolo
PoliticoautonomodaquestisettoricheSchmittsegnaleautonomoperoriginemaesercita
sudiloroHadeiconcettiedellecategoriespecificatamentepolitiche
senoitracciamoidealmenteunaseriedidistinzionisullabasedellequalipossiamopensare
diraccogliereattivitspiritaledell'uomo
Moralesifondadistinzionetrabuonoecattivobeneemale/Esteticatrabelloebrutto/
Economiautileedannoso
Dettoquestositrattadistabilirequaleladistinzionespecificasucuisifondailpolitico
DistinzionespecificaSchmittlaindividuatraamiconemico
Distinzioneamiconemicostabuonoemalvagioallamoraleecosvia
Distinzioneamiconemicononsifondasullealtreautonomiadiconcettodipolitico
Concezioneautonomanondipendedallealtre
Cosaindicaladistinzioneamiconemico?indicaunestremogradodiintensitdiunioneo
Separazione.Chistaconchi?lacomunitdegliamicilostato
Chisiopponeallostatodalpuntodivistaesternononinterno
distinzionetraamicoenemicofondaluogonelqualesiriconosconopersonechefanno
riferimentoasentirecomuneesiriconosconocomeamicheericonosconocomenemicochi
questacategoriasiindipendentecomportaconseguenzeimportanti
fattooggettivononnecessariocheladistinzioneamiconemicosiaugualecattivo
malvagioequindichecolorochesiriconosconocomeamicisiriconoscanoanchecome
buoniericonosconoinemicicomemalvaginoncentranullariguardalostato
Statocomunitcomecolorochesiriconosconocomeamici
NEMICOALTROSTRANIEROFrentsiastranierocheestraneo
NEMICOLOSTRANIEROINQUNATOESTRANEO
SchmittBastaperdefinirelasuaessenzasensoparticolarmenteintensivoilnemicoIl
diverso
Nonpongodistinzionemoraledicochecoscomunitumanesiriconoscononella
distinzioneamiconemicoQuellochecontacomprenderequest'autonomiapeculiaredel
politico
TeoriapoliticamodernahacercatodimascherarequestadistinzionefondamentaleIl
liberalismocercadimascherarepoichnonpensasullabasecategoriadelpoliticomasulla
categoriadell'economicohatrasformatoillusoditrasformarequestaopposizione
dichiarandodecadutalacategoriadeinemicoesostituendolaconaavversarioeconomico
Cercadifondareteoriadellostatosuuncontrattarecontrattualismo
colnemicodifattosifalaguerraconavversariositratta
Nemicoinsiemediuominichecombattecontrapponearaggruppamentoumanodellostesso
generenoncontemplapossibilitditrattativa
Ognipopolodotatodiesistenzapoliticaognivoltachesiarrivastatolohafatto
riconoscendodistinzionefondamentaletraamicoenemico
Riflessionicheinvestonoambitodellamorale
Anticotestamentopoineivangeliamateivostrinemici
DiceSchmittnemicohostisnoninimicuspolemiosnonexthros
citainnotaRepubblica
solounaguerratragrecieBarbaripropriamenteguerralelottetraigrecisonostaseis
Guerrarapportoconradicalmentealtrobarbarocoluiconilqualeiosimostradi
condividerenullaQuandoilVangelodiLucadiMatteoamateinemici
agapatetusexthrus(SanGirolamodiligiteinimicosvestros)
NonsiparladihostesnonsiparladinemicopoliticoSchmittsalvaconcezionecristiana
perchquestisonosoloavversaricisonodifrontenenonsonoriconoscibilicomenemici
Ladistinzioneamiconemicoautonomoepoichnonsiintendediparlaredibellobrutto
ocattivoobuonoalloraallostessomodononpolitico
Tuttocichepoliticopolemicolostessolinguaggiolaconseguenzaestrema
contrapposizioneamiconemicochesimanifestanellaguerraenellarivoluzione
Indicazionedelconcertodipoliticocomesferaautonomadaognialtroambitodellospirito

NelmodoincuiMayerriutilizzaconcettodiSchmittapplicandoloallatragediac
difficoltperchlatragediasisviluppaprendeoriginedaunaaffermazionedellapotenza
ateniesechehacomeconseguenzadelleguerrepersiane
Durantelequalinettissimadistinzionitraamicienemicosenzapossibilitdimediazionei
persianaisonoinemici=ibarbari
LaTragedianonsioccupasenonneipersianinonmostragrecivspersiani
nonmostranonmetteinscenaladistinzionenemicoenemico

NascitadellacategoriadelpoliticodiMayer1980mediazionetrapensierodiSchmitte
applicazionediMayerdelconcettoallatragediagreca
Mayersottolineacome
affermazionedelconcettodipoliticopressoigreciportaaunaconcentrazionedellacosa
pubblicanellemanideicittadini
autonomiadelpoliticosimanifestainAtenetramiteindicazionediambitoautonomodovei
cittadinisiriconosconoattraversosolidarietnatadallessersiessersiemancipatidaelementi
chepotevanocaratterizzarsidiversificazione(vengonomenointeressiprivati)cittadino
compartecipedellacosapubblicato
nascenuovasolidarietcheborghesenelsensodicivilesisostituisceaognimodellodi
solidarietreligiosa

Tenerelontanaidaquestasferainteressidomestici
Cittadinocompartecipanteaquelcocentichesichiamacittadinanza
atticailcittadinosiautoespropriadellecaratterizzazioniprivatesiriconoscenellacos
pubblicariconoscelasuastesaattivitpolitica
politicodaPolisquandoAristoteledicezoonpoliticon=uomoanimalesocievolecheviene
incomunit
Animalepoliticoinquestosensoriconoscerelapropriaqualitpoliticasignifica
riconoscerechelamiavitaintessutaallavitadeglialtriRINUNCIOAGLIINTERSSI
PRIVATI/DOMESTICI
Storiacheconduceall'isonominaprimitivaformachenascedalleriformeconlequali
clisterediminuisceinfluenzadellaclassearistocraticaafavoredelcetomedioborghese
Mayerquestoconduceallisonomia(doporiformediEfilate)ponefineaquelle
specifichedistinzionitraamicoenemico
specificitnellepoleisgreche
vienemenocaratteredistintivotraamiconemicononchevienemenosiprofilacome
minacciariferimentoagliaristocraticiesercizioaristocraticodellaguerranonquesta
distinzioneamiconemicocacciatadallaportaeritentaperlafinestradiventa
sedizione.distinzioneamiconemicoperdecarattereoriginariodiSchmittdovenemico
nemicoesternoediventanemicointernoquestotrovaconfermanellastoriagreca
avvieneguerraesternasconfittoilnemico=Persianicisirivolgealleguerreinternestaseis
Dopoaversconfittoipersianiunaguerrainternaunaguerranoncontroipersianima
controigrecistessi

Applichiamoquestecoseallatragedie
LebaccantimettonoinmostraunaguerradeltipoindicatodaSchmittconfrontotraamico
nemicoQuinecessitdellainsistitasottolineaturaquandoDionisosi
dichiarabarbaroquindinongreco
lOpposizionediPenteoaDionisostarebbeinamiconemico
Penteo:orgogliosiTebeprimacittacuiportiquestiriti?
Dioniso:giinAsia
Penteoibarbarihannomenosennodeigreci
DionisosidichiaranongrecoCoscomechiamelesuemenadibarboroiguaichesc'
insistitaautoqualificazionedibarbaroequindinongreco
AltratragediasettecontroTeberapportoamiconemico
rapportodiguerratraTebeeArgoquindiinquestocasodovremmoesserenelcaso
ortodossotraamiconemico
questopoliticopernoncorrispondecadefuoridaltragico
AristoteledicechiaramenteLottatraamicoenemiconontragicaevidentechetradue
personechesiriconosconocomenemichenonpucheesserciguerra
eminentementetragiciqueiconflittitraentaifilialifamiglierapportidamoretragicisono
iConflittitraconsanguinei
inrealtsiaLebaccantieisettecontroTebesonoancheconflittitraconsanguinei
NelcasodellebaccantifigliodiSemeleDionisoePenteodiAgave
entrambiappartenentiallafamigliaregnatediTebe
contrapposizioneAmiconemicoentrolafamiglia
StessoperisettescontroTebecontrapposizionenontraTebeeArgomatraEteoclee
Polinice
AlcontrariodiquellochediceSchmittilnemicosoloquelloesternosenoivolgiamo
applicarequestaideaalletragediebisognamodificareilconcettostesso
Definizionecheimplicaruolifamigliari
Mayerdicenell80concettualitdipoliticopresupponeunasolidarietditipoparticolarein
baseallaqualeicittadinirinuncianoainteressiparticolaridivergenti

Tucididedescrivequestacaratteristicadegliateniesi
(LaprosadiTucididegettaultimalucechelagloriaAtenebyNietzsche)
IniziodellaguerradelPeloponnesoAtenevuolepunireCorintochesiribellata
DopolafinedellaguerrepersianecolonieinAnatoliaSpartavuolefarrientrarecoloni
AtenecomesuperpotenzalegamilitarenavaledeloatticaFondatasullaraggiunta
supremaziadiAtenesulmare(vsPersiavsSparta)sifagarantedellalibertdiqueste
colonie
DellaLegainizialmentefaparteSpartaconflittoall'internodellalegatraleduepotenze
Sparta
EGOSPOTAMISCONFITTANAVALEDIATENEBYSPARTA
CORINTOSIRIBELLAESIRIVOLGEASPARTAPERESSEREDIFESA
DALLARROGANZAATENIESE

D'altrapartepidichiunquealtropossiamovolgerecriticheallimmobilismodiSparta
Voinonsieteconsapevolidegliinteressiingiococercadismuovereimmobilismo
Immobilismochecomevedremononfattooccasionalemacorrispondealcaratterestesso
deglispartani
Cisembraanchechenonsiateconsapevolidiconchegeneredinemiciabbiateachefaree
quantosottoognirispettodiversidavoiquesticoncuidovrestemisurarvimisembrache
nonvisiachiarodiquellochedobbiatefareconateniesiedicomeessisono
Caratteristicadegliateniesisconvolgereordineesistente

Velocinellideareenelrealizzarequellochehannodeciso
Capacitvelocediprenderedecisioneeattuarnesconvolgonoordineesistente1.rapidita
mutareparereeattuarlo2masconvolgonosonoinnovatoririformatorinonlegatiaideedi
unadatatradizionenonisfannoimmobilizzaredaragionicheappartengonoallatradizione
nonsonodispostiarispettareaognicostolatradizione
VoiSpartaniimmobilismononvisforzatedicreareideenuoveesulpainodellazionenon
sieteallaltezzaneanchedellostrettonecessario

Loroosanoancheoltreleloroforzeaffrontanoirischiancheindifficoltsannocoltivarela
speranzatributodiTucidideonoralasuacittormaisconfittacelebrandole
caratteristichedellateniesedelCittadinodiAtenequicittecivitas
CaratteristichedeiSingolicittadinifannolapolis

Anchestrettinellanecessitsannocoltivarelasperanzailvostroimpegnoconcreto
sempresottolevostreforzedelledecisioninonvifidateeDallesituazionidifficilinon
riuscitemaiademergere.AteniesiSimettonoingiocoperchsannodiesserecorpo
compattolaCittadinanzadarattuazioneallalorodecisione

Timoredeglispartanichecercandoqualcosadinuovoperdiatequellochegiavete
Diversanaturadelleduecitt
Dinamiciquantovoinonvispostatemaidallevostresedi
Atenespostatasulfuturo
(cfrParolediKennedynonvichiedetecosal'Americapufarepervoima
cosavoipotetefareperAmerica)Acittadinodeveessereparteattivanonsideveaspettare
Dallostatomanellainiziativadeveesserestato

Sacrificanolalorovitacomesefosserodialtrinell'interessedellacitt=politicodalsenso
ripresodaSchmitt
Sacrificanovitacomefossedialtrisissonoespropriatidagliinteressiprivatipersino
dallinteressedellavitnell'interessedellacitt
Peculiareintelligenzasempreprontaall'azione
Schillerpensaaquestonellasestalettereeducazionedellumanit
ognicittadinolostatoelostatopresenteinognicittadino
limposizionedall'esternodellaleggenonlaleggedeveesseresentitadaognisingolo
cittadinoognisingolocittadinodeveesserelalegge
vsRousseaupercuilibertlibertdelcorpopoliticoseilsingolorifiutadiessereliberoil
corpopoliticohadoverediobbligareilcittadinoaesserelibero
qualcosadiquellodiceancheKantnelloscrittochecosailluminismo

Laleggesonolavolontdeicittadinichesisacrificanonellinteressedellacittcomesela
vitafossedialtricomelavitafossebenealienabile
seperdonoobiettivichesiproponevaperdonoqualcosadigiacquistileseottengo
obiettivopocorispettoaquellocheavrebberopotutoottenere
sefallisconoinuntentativoconcepisconoaltresperanze
GliunicichedesideranoeottengoPassanodalpainoallazione
InsistenzadiTucididesuCeleritdidecisionedegliateneiomaggioalleistituzioni
democraticheunavoltasottrattopotereagliaristocraticiquindi
poteredicastaprendonodecisione
festasenoncheaverrealizzatoquellochesidovevaesventuralainattivit
sononotipernoaverepaceenonconcederneadaltri

Questadifferenzadeglispartanidicuiambasciatore
SpartarispettatradizioniperchstatoimmobileUnacittchepupermettersidivivere
inpiacevabenecostumeavitimaquandosicostrettiaaffrontarenovitbisognacambiare
SconvolgonoordienesistenteATENIESINonsifannoscrupolononsonoosservatori
immobilidicostumiSONOINNOVATORIEDECIDONOINFRETTA.Questociche
rendeateneiesciestremamentepericolosi

OraquestestesseparolevengonoriportateanchedaTucidideneldiscorsodiPericlequello
cheheiparteabbiamovistoesaminandoEdipoacolono

VirtdegliateniesiilfattocheateneiseicelebriAteneattraverso
laboccadiPericle(avversariopoliticodiTucidide):amiamoilbellomanonlosfarzo
coltiviamopiaceriintellettualisenzalanguori,laricchezzaopportunitdiiniziativenondi
faresforzoammetterelanostrapovertnonvergognapernessunolonondarsidafare
pervenirnefuori.

Buonaconoscenzadelgiaffaripubblicinonpstantealtreattivitesattadefinizionedella
vistapoliticadiAtenePerisclestadicendoParipassoconattivitpoliticariusciamo
QuiPericledicenonoclassepoliticanonc'castanonc'partedicittadinichesi
dedicanoallapoliticasoloaquellanolapoliticaaffaredituttiicittadinichesioccupano
anchedifaccendeprivatemanonperquestoesentatiallacuradellavitapolitica
Ognunopresodacosediverseaffaripubblici
Noisiamoisoliaconsiderarecolorochenonsenecuranononpersonetranquille
MabuonianullaChinonsioccupadellacosapubblicanonsonocittadininonsolonon
sonobuonicittadinimasonobuonianullavengonomenoalladefinizionedicittadini
NonpensiamocheIldibattitononrechidannoall'azioneritornadiscorso
dellambasciatorediCorintosidiscuteprimadiaffrontareazionimapoidecidiamo
Diamoprovamassimaaudaciaevalutiamocondistaccoquellochestiamoperintraprendere
Altrioriflettonotroppoenonagisconoononpensanoaffatto

QuestoconcettodipoliticodiSchmitt
CosahachefarequestoconlatragedialaTragediaspaziopubblicoincuisidiscute
Latragediailteatromegliolalafestateatronon
ancorastrutturastabileancoradipiilfatto(ilteatrosia
strutturanonstabilecosavedesullascena)unconfrontounpassato
dovesonocollocatiglieroieilrodentelacittstessa
Unluogodovesicercalegittimazionenelsuoconfrontoconlatradizione
Ilcittadinodifrontealnuovoordinepoliticosidomandacosapenserebberogliaantenatigli
eroidellanostratradizione.questotemadellatragedia
QuestoavvieneinseguitoaSerieditrasformazionimoltorapideapartiredalleguerre
persiana
NonpensiamoaigreciioagliateniesicomeaunPopolodistraordinariaculturanoi
pensiamotragiciipoeti,comicit
CfrLessingriflettesucinonsirivelatoalpopolopicoltomaairozziebrei
NotogliamocelodallatestaInseguitoalleinnovazionichehannoportatoallaribalta
cittadiniincolti
PrevalenzadiuominiincoltaediPocaesperienzaequindiincapacididiscuterenutriti
passivamentedileggendetradizionaliimiti
Questopopolo,questinuovicittadinirappresentavaunavastaareadidominiocheera
diventataegemonenelmareEgeo
AttraversoquesticittadiniincoltiAteneeradiventataprimapotenzanelmediterraneo
InconseguenzadiquestonuovopoteredopoleguerrepersianiiCittadinidiAtenesifanno
promotoridiriformeancheconviolenzaareopagorovesciatoconViolenzaealsuoposto
consigliodeicinquecento
Atenedicuiparliamoonomesiteunostatononesitooistituzionipubblichenoscuolano
polizianoambitocheconsociamooggi
Laresponsabiliteranellemanideicittadiniinquestocontestocheneeradellareligione
dellatradizioneQUESTODIVENTAILLUOGOSPECIFICODELLATRAGEDIA
potevaintervenirelatragediachepunto?puntodiincontrotrapensieromiticoe
razionalitnuovatraculturapopolareeculturasuperiore.
ConoscenzadeimitigrecifruttodistudioiperspecialisticoAtenedelVqualcosadi
spontaneodimadreinfiglio
Culturapopolare=miti,mentredicontronuovaformadirazionalitraffinata
Latragediaspecificaformaesteticasucuipoggialademocrazia
FiguraumananellaSculturaumanaostudiodellaretorica
Hegelnellafenomenologiadellospiritocaratterizzaultimafasedovecompareesisviluppa
latragediacomefasedellapolisdoveesisteComuneresponsabilitdeicittadini
ImportanzadelriferimentoallaFiguraumananellasculturarappresentanonquellaarcaica
quella
dell'epocaclassicaformadiumanizzazioneDeldivinoildivinoviene
estromessodallabitodellarcaicitinattingibiledeltrascendente
puroevieneriportatonell'umanit.
Festastabilisceequilibriocontenitoredoveicittadinisiriconosconocomecittadiniee
comunicaesperienzequestohaeffettosecolarizzantefestaindettainnomedeldio
Vernatdicechetragediegrandidionisiesolocorniceistituzionalenonsoloimportante
inquantocorniceistituzionaleluogodovesiconfrontatovitapolitica
Politiconecessitadellafesta
Sololafestaequilibrioincuisimantieneunionetraicittadini
Avvieneinmomentoincuiarteefedesisostengonoavicendaartesinutredellatradizione
arteprendeisuoimaterialidallatradizioneQuestoconfrontoconlatradizionequesta
repubbliciczzazionedellestirpieroichecheconsenteavventodellademocraziatotale
concuivienedifattosancitamanellostessotempocolmatalascissioneconilmondodegli
deidellatradizione
Ilpoliticodivieneprincipaleelementodivitaicittadinidevonoaverassistoalletragediein
quantocittadinicosasignifica?
forseNietzscheharagionequandodicechelacostruzionediquestacomunioneeraquella
trapubblicoequellochevenivarappresentatosullascenaretaggioQuestoorigine=
ambitoreligiosomacertamentesequestoilpresuppostoicittadinipartecipanoalteatroin
quantocittadinisiriconoscononellacittadinanzaattica
Quindipossiamoconcludereallafinedelprimolibroinformasolosperimentaleipotesiche
letragedieavesseroeffettivamenteunafunzioneounsignificatopolitico
LAvventodiquestoordinenuovodemocraticononpotevanoncheprodurre
disorientamentoelementodiinsicurezzachtragediemostranoinmodochiatoquestosenso
dellAntigone
Molteallavitedelleforzetremendemanullapidelluomotremendo
DeinonuomochesidistaccatodallanaturaindicaquestaSituazionediincertezzadi
sgomentodapartedegliateniesi

QuestocambiamentochesiproducenelVsecoloarrivaimprovvisamente
lagrandezzasoAtenesisviluppainmodoinaspettatoAtenedebitricedigrandezzaalle
guerrepersianenohapartecipatoallacolonizzazionenbinferioreacittmoltopipiccole
MiletoEginaCorinto
AteneeestraneaallacolonizzinosoloalliniziodelVisecoloSolonecercadidareordine
poi560caPisistratoconlatirannidedsvoltademocraticachiamaagovernodellacittun
certonumerodicittadinipoteretirannicoalloriginedellademocraziaapre
sconvolgendoordinedinasticoapreaclassenonvocaleall'eserciziodellamonarchiasolo
dopolacadutadellatirannideClistereconlesueriformedaordinamentostabileaAtene
lofaAccattivandosimpatiedellamaggioranzadelpopoloampliandoidirittipoliticidel
popoloPrimaformadiisonomiacheavvicinaespartisceilpotereconlaclassemedia
Limitandoilpoteredeinobilichehecontinuanoaesercitarepoterenelconsiglionobilitare
QuiAtenesitrovaadaffrontareguerrepersiane
RivoltadellacostedellasiaminorecheAtenedecidedidifendere490sconfittaa
Maratona483nuovoattaccoatutalaGreciaAteneSpartaalleate
Temistocledecidedicombatteresulmarequestopermettedicombattereconarmamenti
pesantibyaristocratici
Trireminavimobilissimemoltovelocinuovetecnichedicombattimentoda
speronamento
Acostruireicantierieletriremiearemarecisonocittadiniateniesiveraragionedella
vittoriasuoipersianimobilitazionedeicittadiniateniesi
COSTIPOLITICIQUESTICHESONOULTIMATRAULTIMACITTADINILIBERI
CHERECLAMERANNOILORODIRITTIQUESTOPORTAALLLO
SCONVOLGIMENTOCHEPORTASCONTROEANUOVOORDIAMENTO
POLTICOESOCIALE

GENTILI 13 APRILE 2016


Settimana prossima esce libro del prof ripetizione di quello che ha detto a lezione ripasso
indicato soprattutto per i non frequentanti
Fine delle Eumenidim Punto centrale e pi controverso
UCCISIONE DELLA MADRE fatto grave ma meno grave rispetto AL GESTO DI
CLITEMNESTRA CHE 1) non solo uccide il padre di Oreste 2) Suo sposo e il monarca di Argo
(Questo secondo aspetto ripreso da Hegel con insistenza)
Autore calca la mano sul concetto di procreazione
Corifea accusata di non aver perseguitato Clitemnestra risponde che Clitemnestra e Agamennone on
condividono lo stesso sangue
Oreste perch anche sangue mio? (Oreste nega di condividere il sangue di Clitemnestra)
Erinni rinneghi il sangue di tua madre ci che pi ti appartiene, non ti ha nutrito il suo grembo?
QUESTA RISPOSTA CI SVELA CHE C DIBATTITO A RIGUARDO ALLA CONCEZIONE
ESPOSTA DA ESCHILO PER QUANTO RIGUARDA LA PROCREAZIONE che ha lettura
chiaramente politica! lo scontro tra maschile e femminile (NB no lettura moderna o
attualizzazione es femminismo etc)
lo scontro tra femminile e la sfera del privato-OIKOS e Maschile e la sfera del pubblico-POLIS
Gi nellAntigone e nelle Baccanti confronto scontro tra maschile e femminile
Non dobbiamo tradurlo in termini contemporanei Non celebrazione di virt femminile
NB la stessa Antigone trattata come eroina perdente non personaggio positivo infatti non
dobbiamo mai dimenticarci che nelle tragedie un personaggio interamente vincitore o innocente
LETTURA IN CHIAVE POLITICA Scontro con la tradizione. Sfera degli interessi privati che si
contrappone alla sfera del pubblico intesa come esclusiva dellelemento maschile il moderno sta
dalla parte del maschile qui nelle Eumenidi Apollo e la concezione del diritto che incarna il
novum. Siamo davanti allAffermazione di un principio che appartiene alla democrazia e si instaura
di contro alla tradizione
Messa in scena di un PROCESSO motivo per cui Eumendi segnano affermazione del concetto di
politico. Oreste doveva essere consegnato ai carnefici ma ci non avviene sovvertimento della
tradizione. Questo processo non parte del Muthos legato ad Oreste! invenzione di Eschilo
questa discussione in tribunale non esiste nel mito. Testimonianze della vita di Oreste post omicidio
: In Ifigenia in Tauride Oreste Arriva in Scizia (re barbaro sembra anche legato a antropofaghia)
perseguitato dalle Erinni nel mito la persecuzione nel mito non cessa tormentato per un delitto
che non pu avere compensazione secondo il mito
Back to Eumenidi : SI TRATTA DI DIBATTERE SE UCCIDERE A MADRE IN QUELLE
CIRCOSTANZE SIA O NO GIUSTO
Prende parola Apollo parler a voi corte suprema istituita da Atena = STATO GIUSTO uccidere
la madre (NB Apollo avvalora la sua affermazione con il fatto che lui a dirlo io il profeta non dico
il falso In base alla sua autorit dice il vero
Apollo come un vero avvocato un profetes (SVARIO SU HEIDEGER NdA HEidegger che
scrive un testo dal titolo Chi lo Zarathustra di Nietzsche
Zarathustra avvocato del circolo(=eterno ritorno) fursprecher colui che parla per qualcuno
In realt per Heiddeger forsprecher colui che parla davanti a qualcuno davanti a una corte davanti a
un pubblico da qui passare a profetes facile )
Apollo parla davanti a qualcuno e per qualcuno
Parla Per Zeus-convocato come il padre degli dei PATERNIT in base alla quale Apollo
rivendica che la vicenda di Oreste deve essere giudicata
NB Non c forma di diritto che sia superiore al diritto rappresentato da Zeus IL VERO TEMA
CONFRONTO TRA DUE ORDINI GIURIDICI E RELIGIOSI (Giuridico e religioso in questa et
della tragedia vanno insieme) Le Erinni, divinit ctonie, che tutelano i rapporti di sangue sono
forma di diritto privato individuale quindi astratto dove invece il diritto di Zeus forma di diritto
universale

Due sono le ragioni per le quali prevale il diritto di Zeus


Agamennone 1) eroe 2) re che gode del potere dello scettro
Investito del potere direttamente da Zeus TEMA DELLA LEGITTIMAZIONE DEL POTERE
(vero tema della crisi della modernit e della sovranit cfr post rivoluzione francese il potere non
viene da dio )

MORTE DEGNA di un guerriero la morte di Ettore


Neanche quella di Achille freccia nel calcagno
Nellepica guerriero con larco NON ben visto vigliacco- riflessione a margine by Maddi e
Ulisse dove lo mettiamo eroe della prova dellarco? anche vero CHE STIAMO PARLANDO DI
UNA LTRO POEMA e che Odisso eroe riflessivo per eccellenza fatto sta che nellIliade larco
larma del codardo Cfr magari da freccia dalle amazzoni cfr che sono comunque schierate per i
Troiani (CFR Troiani e persiani grandi arcieri della antichit Cfr Padaro )
Non conflitto ad arma bianca ma uninsidia uccide Agamennone bisogna vendicare il suo onore
Agamennone subisce morte meno nobile di Ettore che ucciso in combattimento MORTE DI
AGAMENNONE IGNOBILE VIENE UCCISO A TRADIMENTO E PER DI Pi DA UNA
DONNA Morte di un nobile eroe la BELLA MORTE morte rossa morte gloriosa per
Agamennone se fosse perito affrontando in campo aperto un guerriero
LA DONNA DEBOLE SOLO CON LINGANNO Pu AVERE LA MEGLIO
Parole che si riprendono come morto come lei lo ha ucciso versi studiati
1)DI UN EROE VI NARRO LA MORTE
Era felice e serena a parole gi ordiva inganno lui va a fare il bagno peplo gli cade addosso
drappo rete in Agamennone che Clitemnestra getta addosso e lo colpisce pi volte con la scure
perch NON RICADESSE SU AGAMENNONE IGNOBILT DELLA MORTE BISOGNAVA
VENDICARLO
LUI CAPO NAVALE 1 NON solo a capo dellesercito degli Achei ma anche a capo di una citt
metafora navale per governo della citt
2)DI UNA DONNA VI HO IL DELITTO RACCONTATO

Interviene la corifea con argomento sottile Zeus incatena Crono NON MOSTRA RISPETTO
PER LA PATERNIT
Apollo risponde prima attaccando le erinni GLI DEI vi rinnegano sono gli dei della nuova
generazione: Esse sono divinit di una generazione pi vecchia (degradate by Hegel abbassate a
animalit mano a mano che il divino si umanizza queste divinit antiche diventano animalesche)
E poi risponde alle erinni Zeus lo ha catturato non ha ucciso Crono Zeus non fa incantesimo
contro la morte su tutto il resto egli ha potere
Corifea rivendica indegnit di Oreste di governare a Argo dopo il delitto commesso. NB il
basileus della Grecia arcaica allo stesso tempo giudice e sacerdote uno dei suoi compiti
era condurre il rito espiatorio. Ma come pu un reo compiere un rito di purificazione esso risulter
inefficacie il delitto di Oreste condanna allo stesso tempo anche il suo popolo
Apollo (rivendica sempre : io dico giusto) MADRE SI DICE MA NON LEI CHE GENERA IL
FIGLIO= NON LA MADRE CHE GENERA ILFIGLIO LA NUTRICE NON APPENA IN LEI
SIA STATO SEMINATO La donna non fa che accogliere il seme una incubatrice in cui
embrione si attacca e sviluppa. CHI PROCREA IL MASCHIO CHE PRENDE LA DONNA: la
VIS GENERATIVA QUELLA DELLUOMO
Lei ospite che per i suo ospite conserva il rampollo a meno che gli dei non intervengano
Fuori dallimmagine Donna ospite nellistituzione maschile
Come a sua volta ospite perch dipende da lei germe che custodisce IDEA CHE SI POSSA
ESSERE PADRE SENZA MADRE
Atena : Oreste una volta assolto giurer fedelt ad Atene : fedele alleato e con lui quelli che
verranno dopo di lui ALLEANZA CHE UNA DELLE RAGIONI PER CUI ESCHILO
SCRIVE TRAGEDIA
Espansione di Atene si basa su alleanze e sottomissioni con la forza
Stiamo parlando di una Alleanza valida anche per chi verr dopo NB I suoi discendenti onoreranno
questa alleanza

Erinni chiedono giustizia invocano vendetta ma sono fuori tempo hanno infatti lasciato la
decisione a un tribunale
Le erinni tutelano il diritto dei legami di sangue quel diritto primordiale della VENDETTA
Per cui la morte si ricambia con la morte SI RITENOGNO NEL GIUSTO SECONDO IL LORO
GIUDIZIO GIUSTO che ORESTE MUOIA
MA Quel DELITTO DI SANGUE CHE RIVENDICANO ALLA IMMEDIATA PUNIBILIT IN
REALT VIENE AFFIDATO A UNASSEMBLEA = Primo punto di rottura nella visione delle
Erinni

Parla di popolo tutto il popolo ( no distinzione tra aristocratici etc)


Che Atena istituisca areopago per giudicare delitti di sangue(funzione che resta anche dopo Efialte
e le sue riforme e lesautorazione dellareopago)
il nome dovuto a il pagos tes Areos (da cui areopago) nel senso di Colle di Ares = campo Difronte
allAcropoli in cui le amazzoni che attaccarono Teseo si fortificarono e innalzano alte mura e l
sacrificavano ad Ares
Specificazione importante come abbiamo visto erinni rivendicare il fobos necessit della paura solo
la paura pu indurre i cittadini a rispettare le leggi
Paura che si accompagna al rispetto se vien a mancare rispetto per le istituzioni il pericolo
quello dellanarchia. quella PAURA DELLASSENZA DI ORINE PAURA CHE ATTANAGLAI
DA SEMPRE LE DEMOCRAZIE
La paura dellareopago Tratterr dal commetter crimini di giorno e notte N anarchia n
dispotismo
Da qui le posteriori riflessioni politiche di Platone nelle leggi nella repubblica e in Aristotele
Costituzione degli ateniesi e la Politica
Anarchia e pericolo di ricadere nel dispotismo cio nella tirannide (sono le stesse parole di Creonte
dellAntigone NB Cosa per Creonte il baluardo della citt philia che non pi la philia dei
rapporti familiari Ma la nuova philia costituita dai cittadini, IL POLITICO )
Lareopago Sempre vigile su questa terra
Perch dice queste cose dellareopago? non pi individuo non singolo individuo non c arbitrio
del turrannos istituzione Immune alla corruzione 1) scelta dei giudici nelle mani dei cittadini
sono LIBERI di scegliere le persone migliori (i migliori dei cittadini cfr discorso di Atena versi
sopra legati alla creazione dellareopago) 2) areopago organo collettivo anche un eventuale
eventuale conflitto tra i valori comunque assicura imparzialit
Areopago Sentinella per chi dorme i cittadini possono anche non interessarsi di politica perch i
cittadini hanno demandato UnIstituzione che governa per loro

Sono fatti di sangue non spettano a te NB Protesta della corifea che tardiva avendo
riconosciuto al tribunale diritto di decisione
Si aspettiamo dal tribunale la sentenza di condanna non potrebbero pi dire nulla
Dunque affermazione riferita ad Apollo non sono di tua competenza
Stessa accusa prima rivolta ad Oreste come potrai fare oracoli de la tua sede non pi pura?

Apollo domanda alla corifea Ma tu chi sei ? Non hai onore verso i nuovi n verso gli antichi
Apollo prende punto di vista nei confronti del conflitto generazionale
Quando al Erinne cerca Nella sua antichit la sua giustificazione a rivendicare il proprio diritto e le
ricorda che : Tutti ti esecrano antichi e passati
Erinne : Tu giovane dio calpesti e insulti me potenza antichissima loltraggio pi grande che puoi
farmi

Atena interviene per dare il suo voto a me spetta la decisione NB1 Esprime il suo voto prima
della conta dei voti prima del verdetto ACCETTAZONE DELAL DEMOCRAZIA DA PARTE
DI UNA DIVINIT NB2 Atene non ha madre generata spontaneamente dalla testa del padre Sto
dalla parte del maschio a eccezion sola del fatto che rifiuto il matrimonio
Non posso dare peso maggiore a donna che uccise suo uomo garanzia della sua casa che il regno
la vittoria sia di Oreste anche se la votazione dovesse arrivare alla pari ! Estraete i voti dalle urne
voi giudici!
Nelleconomia della tragedia da qui in avanti essenziale che i voti sia pari
La Sconfitta delle erinni non pu essere annientante
Scopo non annientare lantico mores ma assorbirlo
Il voto alla fine pari e alla fine decide AtenaC voto di un dio che conta di pi del voto di un
uomo il verdetto a favore di Oreste sotto il segno di Atene significativo

Oreste assolto fa quello che Atene aveva suggerito PATTO CON ATENE mai Argo attaccher
Atene NB la politica di alleanze anti spartane che Atene sta tessendo

vendetta minacciata dalle erinni Mi vendicher sulla terra sedizione da parte di quel diritto che
da questa sentenza non stato rispettato minacciano quello che Dioniso far nelle baccanti la
Guerra nelle oicoi = Significato politico
Atena porge mano a erinni Non siete state sconfitte : Il verdetto alla pari non disonore per voi
avrete sedi vostre dimore in questa terra
Sarete onorate = il contenuto politico di quello che Atena offre (=via duscita patteggiamento che
accontenti tutti )VOI FARETE PARTE AL NOSTRO ORDINAMENTO E SARETE ONORATE
DA TUTTI GLI ABITANTI DELAL CITT
Coro voi nuovi dei antichi dei calpestate
Atena ribadisce: non siete state offese placa il fiotto nero del tuo rancore puoi abitare con me
Il tuo governo delloicos il tuo elemento femminile deve poter essere elemento integrante della
polis. ci deve essere integrazione! questo patto che abbiamo visto infrangersi nellAntigone qui
ricomposto Atena propone allErinne di abitare con lei nella polis la polis deve diventare oicos di
tutti
Offre alle erinni sacrifici di ringraziamento diventeranno le divinit che presiedono nascita e nozze
come si deve a divinit di sangue
Erinni risposta io questo devo sopportare io custode della sapienza antica
( CFR Tucidide stesse Parole di Pericle o di ambasciatore di Corinto)
Prima risposta di Atena che comincia a indispettirsi
Sopporto il tuo furore perch sei antica ma anche a me Zeus ha dato saggezza
Sofotera= la pi sapiente vs fronein= intelligenza applicare la sapienza/la conoscenza
Tu hai conoscenza sei sapiente io ho il fronein la fronesis
Atena vuole scongiurare la stasis la guerra civile linimicizia tra i cittadini = scopo della tragedia
<<Si metta alla porta la guerra essa non far fatica a ripresentarsi per chi ha desiderio di gloria, ma
non chiamo battaglia quella di un uccello dentro il suo nido>>

Qui riconduzione a ortodossia Schmittiana la guerra solo la guerra esterna non la statis intesa
come bella intestina
458 anno uccisione di Efialte ? comunque tumulti in Atene =stretta attualit lesortazione di
Eschilo
seconda risposta di Atena appello a peitho ALLUSIONE ALLA VITA PARLAMENTARE del
tribunale peith la dolcezza ammaliatrice della parola quella stessa parola incantatrice che Atena
evoca allinizio della tragedia
Erinne quale posto posso avere? LOicos nessuna casa potr reggersi felicemente senza di te
Riconosco alle erinni che diventano Eumenidi sempre quello che a loro era riocnosciuto ma ora
sono pacificate superato il contrasto tra oicos e polis to sum up Ti garantisco quello che gi
avevi senza contrasto con la citt e con lo stato (Chi ti venera avr soccorso)
Erinne. La mia ira va svanendo cosa devo cantare?
Atena Un canto per una vittoria non da poco proteggi tutto quello che viene dalla terra non solo
dimensione della famiglia ma anche dellagricoltura ti occuperai che al terra sia fertile le greggi
feconde fertilit di queste terra
Presiedono la fertilit della terra e della citt
Atena si occupa della guerra dei rapporti con altri la citt
Erinni non si devono occupare della citt
Netta distinzione tra polis e oicos che per non sono pi in contrasto ma convivono

Esaltazione di Atene prestigio degli dei sulla terra = Atene il luogo del diritto Laccordo con
diritto arcaico suggella gloria di Atene
Atena : Molto potente la venerabile Erinne si sottolinea la forza accresciuta che le Erinni
vengono ad avere tutto il risultato di una pratica parlamentare
Atena: LErinne colei che mai sazia di rovina la stasis mai questa citt faccia tremare, mai la terra
beva sangue dei cittadini mai sangue chiami sangue
Atena alle erinni andate accompagnate da queste vittime sacre portatele sotto terra e trattenete il
male nocivo e mandate quanto utile alla citt per il suo successo
custodi del tempio (cfr Edipo a Colono tempietto delle Eumenidi fuori dalla citt) potenti figlie
senza figli scortate dal corteo ora benevole per questa terra

14 APRILE 2016
Inserimento delle tragedie allinterno della guerra tra le due generazione degli dei pi nuovi e degli
dei antichi
Concezione di Hegel tutta la concezione religiosa greca si basa su sviluppo progressivo si
alternano generazione di divinit in un alinea dal naturale allo spirituale Dal naturale a grado
spirituale allontanamento dalla natura fino a rovesciamento per cui religione della bellezza e
dellarte classica subentra cristianesimo come superamento definitivo del naturale
La lotta tra gli dei antichi e nuovi seconda parte delle lezioni di estetica sviluppo dellideale nelle
forme del bello artistico
Tre grandi forme darte
Tre forme di religione tre forme darte simbolica classica romantica
Appunti sulla base delle su elezioni traccia delle elezioni dello stesso Hegel nel caso delle lezioni
di estetica questa silloge che diventa a sua volta classico della storia della recezione di Hegel
olandese storico dellarte Oto intervento sulle parte dellarte
Da qui idea che contraddizione di posizioni in storia dellarte in contrasto con altre in altre opere
Diverso ruolo del naturale = differenza tra opera darte simbolica(preponderante) da quella classica
(diminuito)
Nela forma darte Simbolica figura animale espressione del positivo dellassoluto
Qui invece strumento per espressione del divino e dellassoluto dei dellarte classica essendo
autocoscienza vengono allespressione come individui che sanno e vogliono sono potenze spirituali
ragione per cui non sarebbe efficace espressione attraverso arte animale
Unica forma che in grado di esprimere autocoscienza il corpo umano
Altrove la forma del volto umano come ci che allo stesso tempo naturale e spirituale e
consente di dare forma allautocoscienza
Questo dare forma non semplice forma applicata esteriormente ma questo dare forma essenza
stessa di questo modo di esprimere il divino
Divino espressione dello spirituale che non pu fare a meno dellanimale se non saremmo in
religione rivelata siamo in terra di mezzo
Unit del naturale entrambi i lati fanno parte dellassoluto
Differenza tra divinit greca e cristiana
Nel modo di rappresentare dio nel cristianesimo (concettualmente) signore della natura creatore del
mondo
Dio sta nei confronti della natura in atteggiamento di dominio
E quini ne indipendente sottratto alla esistenza immediata nella natura
Il suo nel cristianesimo ritiro di s in s (espressione che fa pensare a definizione ebraica 1550
teologo filosofo ebraico teoria dello Zimzung tute le religioni monoteistiche rapporto di dio con la
natura problema che affligge Kant Kant se lasciava divendo per sottrarre dio al condizionamento
della natura dio crea le leggi da cui si sviluppa autonomamente la natura 1763 univoco argomento
possibile poi 1 e 3 critica e ragione nei limiti della semplice natura
Dio creatore della materia incluso nella essenza di dio principio ce gli contrario la materia non
spirituale come pu derivare il non spirituale dalla natura stessa di dio cfr Genesi anemos di dio
anima materia e da questa nasce uomo essa creazione di dio come dio pu creare da s sostanza
che gli contraria se invece dio non per creatore la loro vuol dire che la materia preesiste o esiste
contemporaneamente dio cio non unica issacco ? zimztung contrazione di dio in s dallo
spazio vuoto lasciato emerge la materia dio domina la natura sta di fronte ad essa non ne
contaminato Hegel dice dio pensato come ritiro di s in s assoluto essere per s spirituale
opposizione tra assolutamente spirituale e il naturale e dio non sente il naturale come un limite cosa
che proprio dellumano
Spiegazione del concetto di dio in Grecia umano sente spirito umano di contro la natura come
limite barriera che nella sua esistenza pu superare attraverso attivit infinita innalzandosi in s e
per s allinfinit
Inizio del corso opposizione tra necessit e attivit deve essere necessariamente pensato come
contro qualcosa a cui fa opposizione da qui definizione di Schelling del tragico diretto ricordi del
suo compagno di giovent cio Schelling
Da qui ruolo essenziale che Hegel riconoscere alla religione dellarte classica) dominio effettivo che
si sporca le amni con la natura prende atto della natura e la domina passo avanti rispetto arte
simbolico dove unit di realt e ideale si dava nellimmediato
No possibilit di superamento
Il naturale era immediatamente il divino
Mare terra cielo nilo nascita morte successivamente questi concetti astratti e indeterminati
cominciano a determinarsi attraverso assunzione di nomi
Identificazione naturale che Hegel chiama personificazione che non ancora soggettivazione il
compito preciso svolto dallarte simbolica nei confronti della religione naturale omologare queste
divinit naturali a persone cio individui
Se si tratta ora di proseguire questo processo questa personificazione che manda a elementi naturali
non basta pi
Arte classica agisce dilatando separazione
Innalzamento dello spirituale +
Degradazione del naturale esito nellarte greca (gi nella fenomenologia aveva detto religione della
bellezza elemento animale elemento di contorno alla divinit definisce pi precisamente identit
della divinit ma non pi la divinit)
Dalla personificazione si sale alla soggettivit che non pu essere completa siamo in stato di
passaggio gli dei dellarte classica non possono cessare di essere divinit naturali non sono ancora
dei della parola unico dio della cristianit
Soggettivazione arte classica collegamento e dipendenza dallelemento naturale
Nella mitologia trova espressione questo elemento naturale
Scultura(iconicamente rappresenta il dio) e poesia(narra distacco del dio dalla natura)
Poesia cosa che la scultura non pu fare(VI secolo era e apollo colonne vere e proprie)
La mitologia narra la storia ha compito di compiere raccontare tra divinit e elemento naturale a cui
divinit continua ad appartenere ideale classico pu venire fuori solo attraverso processo si supera il
negativo nella forma e nello spirito
Mitologia negativo ci da cui spirito dellarte classica si stacca
Barocco selvaggio interesse della mitologia legata al naturale riserva di significato che d senso
alla struttura
Hegel : scultura collocando dei nella loro figura autentica .. centro peculiare dellarte classica
lessico quasi Kantiano per intuizione sensibile lessico kantiano vediamo direttamente il dio
rappresentato nella statua il dio raffigurato nella statua il dio che assume la figura e larte plastica
d forma al dio non simbolico non metaforico direttamente il dio
Dio nella concezione greca consiste nel dar forma LA SCULTURA ALTO DELLINTUIZIONE
SENSIBILE IN VISTA DELLA PERFEZIONE L POSEIA CHE CI PARLA ESAURIENTE
PENTE DELGI DEI E DELGI UOMINI
La poesia anche qui Hansel Feurbach sia Wagner sia Nietzsche scultura in movimento
Si influenza non si sa chi dei due trae da chi
Poesia che essenzialmente drammatica = tragedia natura umana e divina nella sua attivit che
movimento
Dio nasce dal costante confronto con il naturale rappresentato nellarte AVVIEN PER GRADI
NON TUTTO IN UNA VOLTA= QUESTO QUELLOC EH SI CONFIGURA COME
CONFRONTO TRA DEI
Storia di dei
Racconto
Succedersi di eventi e vicende
Forma archetipico di queste forme generazionali : Titani vs Zeus appartenere delle divinit alla
terra
Tema degli oracoli funzione degli oracoli in relazione al progressivo spiritualizzarsi del dio
greco
Intrattenere rapporti da parte della divinit con il soggetto umano-_> avvicinarsi alla spiritualit in
quanto divinit concede rapporti allumano
Nellarte classica oracoli non sono pi onorati come fenomeni naturali
Non religione della luce cfr Fenomenologia nono natura che parla mediante luce terremoti e
folgori

Anche qui avvien ma questo linguaggio sempre attribuibile a dio evento naturale attribuito al
dio
Gli dei volevano e sapevano se stessi si manifestano attraverso fenomeno naturale
Fenomeno naturale non dio ma strumento
Tutto avvien nel racconto sacro del dio
Fronde di Dodona o polvere e Delfi
Uomo stesso diventa strumento del dio ebrezza narcosi dio parla attraverso uomo da qui ulteriore
sviluppo delloracolo secondo aspetto elementi si fronteggiano il dio che sa e si sa e luomo che
non sa natura del tuto indeterminato ha bisogno di qualcuno che lo determini interprete umano che
non sa non sa intero significato delloracolo
Qui on lo fa ma nella fenomenologia so profezia delle streghe di Macbeth
Dicono le streghe tu puoi stare tranquillo fino a che il bosco non si muover
Macbeth sta tranquillo perch non considera altro aspetto della profezia laspetto propriamente
allegorico
Ogni profezia ha due lati e interprete ne conosce sempre solo uno
Volont del dio sempre ambiguo
Interprete si sceglie un solo lato
Azione del dio in quanto profetizzata assume definizione se ha doppio significato in quanto
enunciata assume significato preciso altro significato rimane dormiente e quando esce? QUANDO
UOMO AGISCE IN BASE AL PRIMO SIGNIFCATO
CFR Aristotele indicazione di persone che practonton agiscono AZIONE DETERMINANTE
NELLA TRAGEDIA AGIRE CHE SIGNIFCA? AGIRE SECONDO IL PRIMO SIGNIFICATO
DALLORACOLO qui il semplice fatto dellagire fa ergere altro significato quello che interprete
non in grado di proporre
La poesia drammatica drao agire conflitto tragico tra il primo e il secondo significato che pu agire
solo nella misura un cui ci sono personaggi che agiscono appena uomo agisce si erge altro lato
implicito ugualmente nelloracolo
Azione ha scopo di rendere esplicito limplicito
nella poesia in particolare quella drammatica assumono importanza-_> azione connessa
allorigine della poesia drammatica in tutte le tragedie viste si incontra oracoli cfr edipo allorigine
delle baccanti di Euripide fondazione di Tebe su oracolo in Antigone forse pi nascosto terra di
Tebe ambiguit tipica delloracolo

Spiegazione della duplicit delloracolo


Contenuto viene dagli dei e dalla loro volont ma apparenza viene dallesteriore e dal naturale. Il
respingere queste potenze naturali e conflitto in cui sono vinte = punto di cui siamo debitori allarte
classica. Larte classica ci illustra conflitto tra naturale e spirituale
Inizio della religione dellarte classica dei naturali potenze generali caos tartaro eremos briti essere
sotterranei -_> non solo elementi naturale ma elemento naturale che assume nomi
Poi Urano e Gea
Poi nascono potenza sempre e pi determinate che divengono la base di dei pi spiritualizzati
Dei risultato di conflitti e sono in conflitto con dei precedenti cio aspetto demonico della natura
-_> cosmogonia e fantasia inventata dallarte
Fantasia faino fainomenon ci che appare porta allapparenza ci che nella natura ed
configurata dallarte
Significato dello scontro
Prometeo titano non dio insegna alluomo astuzie per vincere natura ma non insegna cose
spirituali SPEIGA COME SODDISFARE BISOGNI DIRETTI E NON PSIRIUTALI ES
ISITUZIONE DELLO STATO
Astrazioni che sono gi astrazioni dellumano e sono di natura giuridica Dike nemesi Erinni moira
NATURA GIURIDICA PERHC ANCHE QUANDO SI TRATTA DI GIUDICARE VITA O
MORTE SI TRATTA DIRIPARTIRE DURA DELLA VITA
Significato originario di Diche reazione che deve corrispondere allazione nella misura esatta in cui
azione spartisce qualcosa a nemesi abbassare chi si troppo innalzato
Nemesi ci che abbassa colui o colori che si sono troppo elevati caso esemplare cfr Edipo vien
fatto precipitare dopo essersi innalzato con la sua saggezza se no quelli troppi felici
Contesto specifico la tutela dellamore tra consanguinei la filia il rapporto tra consanguinei non al
diritto internamente dispiegato non appare come diritto legale ma nella forma del diritto
inconciliabile della vendetta nelle Eumenidi Atene basta col sangue che chiama sangue
questo hanno tutelato le Erinni fino a quel momento la vendetta il sangue che chiama sangue
questo concetto di vendetta per cui sangue chiama sangue o come scritto nella bibbia la legge del
taglione occhio pe roggi e dente per dente oggi barbarico ma forma di contenimento della reazione
forma gi propriamente giuridica se Oreste ha ucciso deve morire ma solo Oreste solo il colpevole
non si legittima strage la pena inflitta deve essere commisurata al delitti commesso arcaica e
barbarica ma diritto limitazione della vendetta
MNB inconciliabile non si pu venire a patti
Questo campo di azione
Relazioni familiari sono natura e quindi inferiore allo stato perch lo stato fondato su autorit che
travalica che oltre il discrimine dellindividuo riguarda intera comunit Hegel per la modernit
patto
Hegel non cita questione della paternit non gli interessa (tema centrale paternit nettamente
superiore nella tragedia ) ma la definizione di sposo e re
Capo famiglia e capo dello stato che la stessa cosa famiglia nucleo originario della stato obbligo
di vendetta a cui apollo sottomette Oreste non vendetta nei confronti del padre ma ripristino della
legalit deve essere restaurato potere del sovrano del regno dello stato
Diritto che le erinni fanno valere solo diritto della famiglia basato sul sangue

Noi non le consideriamo furie quindi rozze e barbariche trasformazione azione della tragedia
cosa vuol dire? Nella concezione antica erinni erano gi Eumenidi le dee che proteggono diritto di
sangue una volte palcato risolta la rottura in questa situazione le Erinni sono anche le Eumenidi
A tragedie impanata nella vicenda politica di Atene che Eschilo rappresenta la trasformazione
Apollo eticit spirituale= restaura diritto di sposo e principe vs eticit naturale
Distinzione tra ci che riguarda sangue e lo spirituale
Eschilo insiste sul rapporto padre e figlio rapporto sul sangue unit nel naturale il patto tra marito e
moglie non amore solo naturale ma scaturisce da inclinazione consapevole e quindi appartiene a
volont autocoscienza
Famiglia e stato stanno dallo stesso lato ottica ottocentesca ha in mente matrimonio moderno
Penelope Odissea come anche con il padre contrario essa sale sul carro di Ulisse non era
costume diffuso tuttavia mitologia ci fornisce esempi

MATRIMONIO NON SOLO NATURALE CONTRATTO TRA DUE INDIVIDUI LIBERI


DECISIONE SCELTA LIBERT LO STATO LIBERO IN QUANTO SI SPOSA SULLA
TUTETLA DELLA LIBERA SCELTA
Agamennone sposo re ha bisogno di essere vendicato non vendetta atto di legittima
restaurazione del potere
Registrino accordo difronte attivit dello stato e legittimo con atto autorit dello stato
matrimonio si differenza dal sentimento naturale perch anche indipendentemente riconosce
determinati obblighi anche quando amore morto
Anche quando amore morto matrimonio finisce anche di risolvibilit del vincolo i due continuano
ad avere obblighi reciproci non fondato su sentimento ma su accordo politico
Da qui minore importanza del delitto compiuto da Oreste
matrimonio atto di razionalit patto tra individui liberi che si scelgono e confermano legami
difronte allo stato eticit che sa e si sa diritto dello sposo e del principe per questo apollo nuovo
della generazione olimpica dio della poli s diritto pi ampio e universale rispetto erinni

Antigone costante elogio centralit dellAntigone cfr lezione di filo della religione Antigone
tragedia perfetta dal punto di vista dialettico nella fenomenologia non citata direttamente ma
riferendosi parla delle due forme di diritto unilaterali che s contrappongono diritto delloicos e dello
stato
Interesse familiare pathos donna salute della comunit e quello dello stato Creonte luomo
Bando emesso da Creonte non solo in Antigone ma anche nei sette contro Tebe riguarda il mito
Nei sette contro Tebe significato anche dal punto di vista politico di maggior rilievo questo
editto certifica al fine della guerra intestina
Rituale funebre spetti alla sorella elemento femminile atto funebre nozze con la terra per far si che
il cadavere cessi di essere cadavere quindi cosa e come cosa trattato protetto nella terra saldato con
la comunit dei morti attraverso questa unione continua a far parte della unit familiare e quindi
legami di sangue e quindi sorella ha questo compito
Non un caso che sia il femminile a prendersi cura del corpo di Polinice
Cosa sarebbe da obiettare
1Dare sepoltura atto sovvertivo non solo aver contraddetto il bando e quindi aver sovvertito ordine
prestabilito
2c ance da considerare il fatto che Police traditore ha mosso guerra alla patria con guerre
straniere e quindi rende atto omaggio al corpo di un traditore atto sovversivo
sovverte un bando per seppellire un traditore trattamento comune espulsi dalla citt non
potevano essere sepolti in terra della citt = TRADIZONE COMUNE editto di Creonte non
esagerato
HEGEL NON CONSIDERA PER Creonte sovrano ma anche turannos che rivendica diritto di
propriet sulla citt non accetta consigli vuole governare solo la citt Sofocle presenta Creonte
nellAntigone come turannos non come strategos
Creonte dal bene pubblico e Antigone invoca dei solo inferi legami di sangue non della luce e
autocoscienza della vita statale e popolare
Naturale offerto nella forma della degradazione cfr descrizione delle Erinni

15 APRILE ANTIGONE DI SOFOCLE


semplificazione termine nel quale Nusbaum accoglie come lei stesa dichiara interpretazione di
Hegel unilateralit Hegeliana
Semplifica visione del mondo Hegel il tema generale non solo dellAntigone meglio di tutte
rappresenta questo conflitto . il conflitto tra due forme di diritto escludentisi una con laltra questo
determina il fatto OSSERVAZIONE DETERMINA IL FATOT CHE ANTIGONE TRAGEDIA
CHE HA COME TEMA IL TEMA TEORETICO LA FILOSIFA PRATICA LA RAIGIONE
PRATICA IN SNESO KANTINAO NECESSIT SCATURISCE DAL FATTO CHE LA
CONTRAPPSOIZNE TRA LE DUE SEMPLIFICAZIONE NON PU ESSERE RISOLTA SUL
PAINO DELA TEORIA E DEVE DARE PERCH VI SIA SOLUZIONE PERHC NELLA
NECCESSIT PRATICA DEVE ESSERCI
La soluzione pratica non trovata problema teorico problema di filosofia tragica
Cosa faccio per uscire dalla contrapposizione di due forme di diritto personaggio minore che
incarna idea della Nusbaum nel concetto di ragione pratica
Carattere tragico consiste nel fallimento di entrambi i protagonisti entrambi falliscono perch si
tagliano la strada a ogni soluzione pratica uno dei due vien piegato Creonte accetta soluzione degli
anziani di Tebe arriva tardi Antiogne si impiccata
Nessuno sottolinea il fatto che sta bluffando vuole solo spaventare Antigone far morire con sorta
di contrappasso al contrario di ci che fa con Polinice commette sacrilegio
Situazione in cui evento chiede deliberazione molti frequenti questi termini N. d ragione a
Hegel tragedia va oltre i limiti dei protagonisti sintesi nella visione hegeliana conciliazione che
fine di ogni tragedia la conciliazione avviene solo al prezzo della morte delleroe
Conflitto tragico essenzialmente il conflitto tra le potenze etiche potenze del carattere che Hegel
tradisce nel carattere soggettivo
Ethos anthropos andros anche qualcosa di soggettivo
Azione delleroe cfr Oreste uccide la madre compie il diritto di Apollo ma viola il diritto delle
Erinni oracolo per Hegel
Visto che la passivi
sempre dubbio azione delleroe compie sempre un solo lato e questo suscita emergere dellaltro
lato
Perch potenze etiche siano conciliate colui che ha sollevato scontro deve morire
Riprende in lezione di estetica e lezioni sulla religione
La morte delleroe
Martha deliberazione e incertezza che deriva dal conflitto non un caso che il punto pi celebrato
sia il famoso coro che celebra il coro come to deinon
Molte sono le cose mirabili ma nessuna pi delluomo
Bellezza ma anche disarmonia
Molte traduzioni mostruoso
Humheilich perturbante by Heidegger
Gi il termine ha duplice valenza di bello e disarmonico ha qualcosa del sublime piacere negativo
deinon per Nusbaum ispira terrore e meraviglia lode profondamente ambigua anche potenza del
fato deinon
Uomo appartiene a ordine naturale ma viola natura navigazione reti con cui cattura animai
ordinamenti civili
La ragione pratica la difficolt che proviene dallessere messi difronte a conflitto irrisolvibile
Termine centrale della tragedia centro della tragedia che investiga tra bellezza e disarmonia solo in
questo coro per essere precisi comunque tragedia analisi del deinon
Personaggio bene esprime questione deliberazione pratica
La guardia rappresenta quindi il deinon annuncia a Creonte il fatto che Polinice + stato sepolto
simbolicamente
Guardia goffamente anax non dir che giunger di corsa avevo paura di quello che poteva
succedere ho fatto molto soste per riflettere molto cose animo RASSEGNAZIONE NON MI
TOCCHER ALTRO DI QUELLO CHE MI DESTINATO
ANCHE IL FATO DEINON rassegnazione con cui guardia va a riferire legata al carattere
deinon del fatto
Indecisione della guardia condiviso da molti del pubblico questo uomo in difficolt non sa
scegliere tra due decisioni spiacevoli
Esperienza comune analisi di Mayer rispetto al politico si trova danti al conflitto prima di Efialte e
poi Pericle e ordinamento tradizionale si chiede Mayer chi avr ragione cosa diranno gli dei anche
questa irruzione della attualit nel corpo della tragedia e in quanto tale irruzione id carattere
politico
Ragione pratica consapevolezza ci sono duellati nel quesito deliberativi
Analisi Nusbaum solo Antigone ma noi abbiamo visto Eumenidi Atene parola ammaliatrice --< si
sa che la decisione indecidibile la potenza incantatrice della parola alla fine infatti Atena infatti
ringrazia Peith le concede possibilit di convincere le erinni
Anche Tiresia ricorda a Creonte cosa pi importante nella saggezza pratica la accortezza nella
deliberazione
Creonte in conflitto con s come lo Antigone
Creonte il suo conflitto evidente - non dobbiamo tributare onore al cadavere di un traditore ma
Polinice un parente stretto di Creonte dal diritto del sangue Creonte avrebbe stessa urgenza stessa
obbligo di tributare onori funebri (Nusbaum non tiene conto che tocca alla sorella in quanto donna
tocca celebrale nozze con la terra Hegel molto grecamente riconosce questo obbligo come obbligo
femminile) Nusbaum riconosce a Creonte stesso obbligo perch Polinice parente stesso Polinice
nipote profondo obbligo religioso questo non so se fondato dal punto di vista greco Aristotele
quando parla di eventi pi gravi en tai filais fa elenco preciso non si parla di altri gradi di parentela
nei quali non so se ci sia questo
Il traditore non pu essere sepolto nellattica Nb riferimento a legge in vigore sotto Sofocle
Tradurre i rapporti di sangue in rapporti civili = soluzione di Creonte
Il lessico di Creonte pieno di lessico delletica deliberativa li prende e li stravolge
Il cachistos non lo spiega con ragioni morali ma politica il cittadino malvagio colui che non mette
a disposizione della citt le sue abilit il cittadino che non tale che fa prevalere sfera privata
oltre e prima del politico se ci volgiamo esprimere in termini di Mayer
Aggettivo di Cacos sciolto dal suo ambito originario di morale per essere usato nellambito politico
Giusto e bono non sono attributi delluomo ma DELLUOMO APPARTENENTE ALLA CITT
Mayer sulla base dellautonomia del politico (cfr richiama Schmitt indipendente dalla distinzione
buono malvagio ma co originario) buono e malvagio fanno riferimento al politico buono o cattivo
favoriscono o contraddicono il politico
Ri-dislocazione dei valori amore e piet religiosa amore e piet sono tolti dallambito naturale
morale e religione e sono ricollocati nel politico indice di questo fatto notato osservando
Indice di questa ri-dislocaizone adelfos
Dramma sui fratelli tra opposizione di fratelli cfr conflitto tra Eteocle e Polinice ma anche Antigone
e Ismene
Creonte che sorella di Giocasta il cognato di suo nipote Edipo
In questo dramma tra fratelli Creonte usa il termine Adelfos che significa che viene dalla stesso
ventre IN CONTESTO STRANIANTE proclamo editto fratello
FRATELLANZA QUELLA DELEL LEGGI NON DAL SANGUE
HO PROCLAMANTO UN BANDO CHE PRECEDEVA QUELLO CHE SEGUIVA Creonte
geta basi per cui citt deve essere famiglia e la famiglia citt
Sta facendo quello che Atene scongiura nel finale dellEumenidi
Mai succeda che sangue fraterno venga versato statis esplosa QUI LA STATI Gi ESPLOSA
IL PATTO TRA DIVINIT SUEPRNE E INFERIORI VENUTO MENO
CREONTE CERCA DI RITRADURRE IN TEREMINI POLITICI
CERCA DI RISTABILIRE OCNCORDIA CHE NON C Pi SE PREVALE QUESTA VISIONE
DEL MONDO ALLORA CHIARO CHE POLINICE CHE HA FATTO GUERA ALLA PATRIA
ESCLUSO DAL PATTO Polinice non pu che ricadere nella relazione del nemico
Creonte cerca di ritradurre tutta la quesitone del diritto politico che ingloba il diritto che tutela i
vincoli familiari
Ti do mia figlia per laratura dei figli legittimi anche questo riferimento alla realt giuridica
dellAtene del V secolo cfr Creonte che dice a Emone avrai altri campi da arare
Tentativo di razionalizzare i rapporti familiari
Invoca Zeus mettere citt sotto Zeus anche per quanto riguarda rapporti tra familiari
Non lo legge come Hegel per cui dei olimpici sono diritto pi alto che sa e si sa
Ma tentativo di indirizzare i rapproti politici interni alla citt e Si coglie laspetto che la
razionalizzazione di Creonte voglia divinizzare se stesso
Divinizzare razionalit politica ci che fanno i regimi dittatoriali
Frank Il Dio A Venire reazione dei romantici tedeschi verso il pensiero rivoluzionario francese
Francia rivoluzionaria chiede chiuse e trasformate in templi del popolo e si erigono statue alla dees
rasoin razionalizzazione della dea ragione
Se avesse esteso realizzazione Creonte sarebbe stato tirano totalitario rivoluzionario

Se occhio della persona sano non potr mai vedere nel nemico amico -> abbandono di questo
corpo non pu essere considerata empiet
Orthos da orthotes essere diritto orthoo essere diritto raddrizzare
Il metro quello dei valori politici incarnati dalla vita della citt solo in questo modo pu
raggiungere apparente stabilit segnato da una insistente paragone che corre per tutta la tragedia
che comprare gi nel brano del coro metafora della navigazione come uomo sa vincere riottosit del
mare

Gli amici i componenti della filia non sono quelli della filai familiare ma quelli che ci guadagnamo
con corretta azione politica
Patrimonio comune senza la nave i cittadini i cittadini non sono nulla sono abbandonati ala
tempesta al rischio di annegamento
Versi citati da Demostene come esempio di ci che Eschine avrebbe detto ance a se stesso per
essere buon cittadino
Teomide di Megara primo a questa immagine i marinai devono essere soggetti al comando del
comandante
Alceo portare onore ai parenti defunti
UNICI OBBLIGHI DOVUTI SONO QUELLI VERSO AL CITT
IL CORO DELLA TRAGEDIA CELBRI La metafora della navigazione
Risorse tecnologiche delluomo possano risolvere ogni contingenza esclusa la morte
Con le adeguate tecnologie che sia agricoltura medicina agricoltura vincere tutto tranne la morte
ottimismo alla base di Creotne e dei cittadini di Tebe
In questo consiste semplificazione il ben supremo non deve contenere conflitti se compaiono
conflitti allora la strategia di Conflitte fallisce il dramma tratta il fallimento di Creonte il tentativo di
rinvigorire il patto delle Eumenidi
Quale la semplificazione operata d Antigone quella che riguarda il far prevalere i diritti della filia
delleros
Coro che canta la terza ode in onore di eros esplicita posizione di Antigone
Non sono nata pe rodio ma per amore
Semplificazione afferma azione dei diritti inconciliabilit dei diritti della famiglia su quelli della
polis la vicenda altro conflitto interno alla filai interno alla tragedia tra Creotne e il figlio Emone
Giustamente Nusbaum richiama significato di Emone aimon amiatos personificazione del legame
di sangue con Creonte
Nella sua edificazione di religione politica non pu che scontrarsi con il figlio che gli riconosce
autorit di padre ma non autorit politica
Morte di Emone per gioco di parole morendo in quel modo richiama suo nome riversa soffio di
sangue sulla guancia candida di Antigone
Parole di Clitemnestra investita da spruzzo di sangue che trasfigurazione di atto fecondativo
Viene trasportato in questo fiotto di sangue sulla candida gota di vergine di Antigone
Conflitto si deduce gi dai nomi anche Euridice significa ampia giustizia
Creonte il comandante e il figlio il sangue il conflitto gi nei nomi

Posizione di Hegel assimila posizione riconosce a entrambi dei difetti non condivide
interpretazione recenti per cui vedono Antigone eroina senza macchia
Pietas di Sofocle per entrambi piet per Antigone ma anche per Creonte che resta vivo con tanti
moti sulla coscienza

Sorella del sangue comun e la considera solo come appartenente alla filai ma non la riconosce
cittadina con obblighi verso al polis la incalza con il sapere della famiglia

Usa figure geometriche traccia line atra forze invasori e forze difensori tutto che c al di qua amico
buono e giusto al di l ingiusto cattivo nemico
Creonte osserva distinzione amico nemico portando allinterno della citt stessa
Antiogne traccia cerchio
Considera solo obblighi del sangue nulla di politico se leggessimo la tragedia attraverso i suoi
occhi niente guerra etc

Il suo atto in contrasto con la citt poche volte non accusa tiranno che tradisce volont dei
cittadini
Lei fa quello che fa bia politon contro il volere dei suoi cittadini NEGA SSOLUTMENT ELA
POLIS ECCO SUA SMEPLIFICAIZONE
Quello ceh fa Carl Schmitt non fanno riferimento allorigine dello stato ma derivano direttamente
dalla origine familiare
Tuto quello che sta fuori del cerchio non riconosce legami familiari
Per Creonte oltre la linea nemici della citt
Non cita mai Carl Schmitt e Mayer sembra polemico che usi in senso opposto di Schmitt non lo cit
amai n fa nota esplicativa seonso in cui usa diverso da quello di Schimitt