Sei sulla pagina 1di 6

Nome:

Cognome:

Corso di Tecnica delle Costruzioni per Edili ed Edili/Architettura


13.09.2012
A

Esercizio 1
1. Calcolare i diagrammi di Momento, Sforzo Normale e Taglio (F= 150 kN;
q =90 kNm, L=4m)
2. Progettare la sezione pi sollecitata allo SLU, trascurando leventuale azione
assiale N.
3. Verificare la sezione progettata, trascurando leventuale azione assiale N,
ipotizzando la presenza di armatura in compressione uguale a quella in
trazione.

Esercizio 2
1. Tracciare i diagrammi dei momenti, dei tagli e degli sforzi normali (q=50
kNm, F = 150 kN, L1= 1.5 m, L2 = 3m, L3 = 3 m, L4 = 4 m).
2. Verificare la struttura a taglio allo SLU, ed eventualmente progettare
larmatura (b=30 cm, H= 50 cm, As = 316, Rck 30).
3. Calcolare il valore di forza F che genera la crisi della sezione S.
Esercizio 3

Tracciare il diagramma del momento


flettente

Esercizio 4

Con riferimento allo schema di esercizio 1, nellipotesi di carichi pari ad un terzo,

si ipotizzi la struttura realizzata in acciaio e si progetti:

1. trave e colonna;

2. Giunto in S.

3. Si renda la struttura due volte iperstatica.


Nome:
Cognome:

Corso di Tecnica delle Costruzioni per Edili ed Edili/Architettura


13.09.2012
B

Esercizio 1
1. Calcolare i diagrammi di Momento, Sforzo Normale e Taglio (F= 150 kN;
q =90 kNm, L=4m)
2. Progettare la sezione pi sollecitata allo SLU, trascurando leventuale azione
assiale N.
3. Verificare la sezione progettata, trascurando leventuale azione assiale N,
ipotizzando la presenza di armatura in compressione uguale a quella in
trazione.

Esercizio 2
4. Tracciare i diagrammi dei momenti, dei tagli e degli sforzi normali (q=60
kNm, F = 100 kN, L1= 1.5 m, L2 = 3m, L3 = 3 m, L4 = 4 m).
5. Verificare la struttura a taglio allo SLU, ed eventualmente progettare
larmatura (b=30 cm, H= 60 cm, As = 416, Rck 30).
6. Calcolare il valore di carico q che genera la crisi della sezione S.
Esercizio 3

Tracciare il diagramma del momento


flettente

Esercizio 4

Con riferimento allo schema di esercizio 1, nellipotesi di carichi pari ad un terzo,

si ipotizzi la struttura realizzata in acciaio e si progetti:

1. trave e colonna;

2. Giunto in S

3. Si renda la struttura due volte iperstatica.


Nome:
Cognome:

Corso di Tecnica delle Costruzioni per Edili ed Edili/Architettura


13.09.2012
C

Esercizio 1
1. Calcolare i diagrammi di Momento, Sforzo Normale e Taglio (F= 120 kN;
q =60 kNm, L = 5m)
2. Progettare la sezione pi sollecitata allo SLU, trascurando leventuale azione
assiale N.
3. Verificare la sezione progettata, trascurando leventuale azione assiale N,
ipotizzando la presenza di armatura in compressione uguale a quella in
trazione.

Esercizio 2
7. Tracciare i diagrammi dei momenti, dei tagli e degli sforzi normali (q=50
kNm, F = 100 kN,M = 100, kNm; L1= 4 m, L2 = 3m, L3 = 4 m, L4 = 1 m).
8. Verificare la struttura a taglio allo SLU, ed eventualmente progettare
larmatura (b=30 cm, H= 60 cm, As = 420, Rck 30).
9. A parit di F, calcolare il valore di carico q che genera la crisi della sezione S.
Esercizio 3

Tracciare il diagramma del momento


flettente

Esercizio 4

Con riferimento allo schema di esercizio 1, nellipotesi di carichi pari ad un terzo,

si ipotizzi la struttura realizzata in acciaio e si progetti:

1. trave e colonna;

2. Giunto in S.

3. Si renda la struttura due volte iperstatica.