Sei sulla pagina 1di 80

B

elfast una cittadina vivace che richiama


turisti per la sua storia, la musica e per i
colori bellissimi della ricca vegetazione.
Enzo Valenti racconta qui il grandioso
passato di questo posto, le meraviglie botaniche delle
serre e fotografa per noi lo spettacolo autunnale dei
suoi tanti parchi e foreste dei dintorni. Una terra che
bisogna conoscere!

Il fogliame di questa stagione ovunque suggestivo,


se poi il clima anche mite tutto particolarmente
piacevole, come a Merano, luogo temperato dove la
Passeggiata Tappeiner esposta sullasse est-ovest gode di
unottima esposizione sempre soleggiata. Un percorso
per tutti, donato al paese da un medico illuminato e
amante della botanica.

Lo scorso settembre ha riaperto al pubblico dopo tre


anni di restauri Villa Durazzo Pallavicini, visitabile
anche in inverno nei fine settimana, unoccasione per
visitare anche i parchi storici di Genova, luoghi unici
sotto il profilo botanico e paesaggistico.

Inaugurato allinizio dellestate scorsa, il Giardino


Segreto di Tramontana, area verde adiacente al
Casino Nobile della Galleria Borghese, vanta fioriture
importanti nel periodo primaverile-estivo ed
assolutamente da programmare alla riapertura della
prossima stagione.

Non dimentichiamo di inserire nellagenda di


primavera una visita anche al parco pi bello dItalia,
selezionato da una giuria di esperti iscritti al network
dei Parchi Pi Belli dItalia, il parco storico di Villa
Visconti Borromeo Litta di
Lainate, scelto per linteresse
storico-artistico e botanico.

Lautunno per il giardiniere


anche tempo di progetti:
si studiano nuove aiuole e si
valutano le piante viste nelle
tante mostre mercato... Qui
ricordiamo alcune tra le specie
pi interessanti esposte a Perugia
Flower Show, senza dimenticare
le proposte del vivaio friulano
Susigarden o le iris del vivaio Viola odorata
toscano di Fiorella DeglInnocenti o le nuove rose Rubra di
Meilland. Non potr mancare sul terrazzo la bella Susigarden
begonia dal gusto tropicale Miss Malib vincitrice del
premio FleuroStar Award 2016/2017, cos come non si
por rinunciare in giardino alle stupende fioriture di
Dahlia, eletta bulbo estivo dellanno 2017, con le sue
mille variet in tutte le forme, dimensioni e colori.
Donatella Forni
Sommario
autunno 2016

28 44

AMBIENTE TURISMO VERDE PIANTE IN GIARDINO


24 Quintali di rifiuti raccolti 8 Notizie, curiosit 28 Dalia Beauty, bulbo
da volontari nel Parco e informazioni per estivo dellanno 2017
dAbruzzo per la giornata viaggiare alla scoperta Ufficio Stampa iBulb
internazionale Respect di parchi, giardini 34 Rose Meilland
the mountains e aree naturali
Ufficio Stampa Club Alpino Italiano di E. Valenti
ANDAR PER VIVAI
44 Orto Fiorito a Citylife 25 I nuovi iris di Fiorella
Ufficio Stampa City Life, A. Fanelli ITINERARI VERDI
51 Innovativo studio 26 Nel garden friulano
10 Autunno tra serre Susigarden
sul monitoraggio degli e parchi dorati
inquinanti emergenti di E. Valenti
Ufficio Stampa Libera Universit 20 Parco Nazionale
di Bolzano
Huascarn: in cielo
61 La grande diga a 30 anni a 6768 metri
dalla sua costruzione Ufficio Stampa Open Mind
Ufficio Stampa NBTC Consulting
62 Il volo pi green dAfrica
Ufficio Stampa South African GIARDINI DA VISITARE
Airways
52 Sulle tracce del Dottor
65 Copenaghen vince Tappeiner
il premio Europeo di E. Valenti
Urban Public Space
Ufficio Stampa VisitDenmark Facebook
https://it-it.facebook.com/GiardiniRivista
Instagram
https://www.instagram.com/giardinimagazine/
70 10

ATTUALIT VERDI PRODOTTI & AZIENDE


di D. Forni
4 Calendario degli eventi 66 Il parco storico di
di D. Forni Villa Visconti Borromeo 50 Una Barriera Naturale
22 Il fungo di Borgotaro igp, Litta di Lainate il Parco interamente bio
unico certificato Pi Bello dItalia 2016 60 John Deere: nuovi trattori
in Europa Ufficio Stampa Idee e Parole utility compatti Serie 2r
Ufficio Stampa CSQA 68 Rinasce il Giardino 63 Nuovo tosaerba a batteria
23 Per stare in salute ci vuole di Tramontana Viking ma 235
un fiore (da mangiare) Ufficio Stampa Utopia 64 Soffiatori e aspiratori
Ufficio Stampa Universit di Pisa 70 Riapre al pubblico Gardena e McCulloch
32 Miss Malib vince Villa Durazzo Pallavicini
il FleuroStar Award Ufficio Stampa Comune di Genova IL GIARDINO
2016/17 72 Stefano Passerotti DEL LETTORE
Ufficio Stampa Fleuroselect al Garden Festival 76 Il giardino di Luigi
36 Piante a Perugia Flower di Singapore Rigamonti a Torno,
Show Ufficio Stampa Stefano Passerotti, sul lago di Como
Singapore Garden Festival
48 Zimoun alla Palazzina MOSTRA FOTOGRAFICA
del Giardino Ducale
di Modena 75 Lorto di Giorgio
Ufficio Stampa Galleria civica
Locatelli
di Modena

Giardini 6 numeri cartacei e in versione digitale


per tablet e smartphone
sfogliabili e scaricabili nel sito www.giardini.biz
Calendario
degli eventi
IV Congresso
Nazionale
della
Associazione
Scientifica
S.I.R.O.E
DI
DONATELLA FORNI

Convegno Internazionale di
Agricoltura Biodinamica
Napoli 10, 11 e 12 novembre
Dedicato alle nuove frontiere
dellagroecologia, il prossimo
Convegno Internazionale di
Agricoltura Biodinamica si terr a
Napoli il 10-12 novembre.
www.convegnobiodinamica.it
www.convegnobiodinamica.it/eventi/2016
convegni&incontri
Campus Nazionale Piantala! Premiazione Comuni Fioriti Siroe Societ Italiana per la Ricerca Oli
Lucchesia 11, 12 e 13 novembre Bologna 12 e 13 novembre Essenziali Roma 25 e 26 novembre
Maestri di Giardino chiude la stagione Centotrentacinque comuni di Il IV Congresso Nazionale della
operativa 2016 con un campus tuttItalia si incontreranno a Bologna Associazione Scientifica S.I.R.O.E.
semplice e completo, che esplora il sabato 12 e domenica 13 novembre co-organizzato da Associazione
tema pi importante dellautunno: per la premiazione nazionale Volontari per Policlinico Tor Vergata
i piantamenti. Una corretta del concorso Comuni fioriti, onlus si terr a Roma, il 25-26
comprensione e preparazione del promosso da Asproflor, Associazione novembre 2016 presso lAula Fleming
terreno assieme ad una valutazione dei Produttori florovivaisti in Facolt di Medicina e Chirurgia, in
delle esigenze di alberi, arbusti, rose collaborazione con lAtl Distretto Via Montpellier 1 Universit di Tor
(arbusti un po particolari), erbacee Turistico dei Laghi. Dopo levento Vergata. Il programma del convegno
perenni e bulbi saranno gli argomenti del 2015, nella Citta di Alba (CN), prevede 5 sessioni: Oli Essenziali
trattati, questo infatti il momento si torna a Bologna allinterno di in Arte, Cultura e Tradizione (con
migliore per moltissime specie ed Eima International. La premiazione lintervento della prof.sa Maria Grazia
vitale iniziare bene. Teoria e pratica di domenica 13 novembre sar Bellardi sul tema Profumi e aromi di
si mescoleranno nella cornice di Villa preceduta da due eventi nella fiori e piante nellarte pittorica); Oli
Boccella in Lucchesia nei due giorni giornata di sabato 12, al mattino il Essenziali in Botanica, Agronomia e
trascorsi in gruppo come nella miglior convegno tecnico e nel pomeriggio Patologia vegetale; Oli Essenziali in
tradizione dei campus passati, nel la sfilata e lelezione di Miss Comuni Veterinaria e nel Settore Alimentare;
quale non mancher anche questa Fioriti 2016, presentata da Camilla Oli Essenziali: dalla Chimica alla
volta un pre campus di visita ad Nata giornalista Rai, Grazia Pitorri Microbiologia fino alla Salute Umana;
alcuni giardini privati di Lucca. giornalista. Oli Essenziali e Ricerca Scientifica.
www.maestridigiardino.com www.comunifioriti.it www.siroe.it

attualit verdi 4
Piante da bacca nel vivaio di Maurizio Feletig

Viridea
corsi Incontri gratuiti presso i garden
center Viridea, secondo il calendario EIMA INTERNATIONAL
riportato nel sito, dedicati alla 2016
protezione invernale delle piante, un Bologna 9-13 novembre
Azienda Agricola Maurizio Feletig corso dedicato al Kokedama (lantica
Corso pratico di coltivazione della tecnica giapponese che prevede Eima Green lo spazio riser-
rosa domenica 13 novembre presso il lutilizzo di muschio per contenere vato alle tecnologie mecca-
vivaio di Arignano. Il corso svilupper la pianta al posto del classico vaso), niche e le attrezzature per
una prima parte teorica al mattino e e una giornata di approfondimento il giardinaggio e la cura del
una successiva pratica nel pomeriggio, dedicata alle piante grasse nel solo verde, allinterno della ras-
dopo uno spuntino. La durata del punto vendita di Collegno (To). segna Eima International. Al
corso di un giorno, dalle 10 alle 17 www.viridea.it Salone espongono tutte le
ed a numero chiuso, per partecipare aziende leader del compar-
indispensabile la prenotazione. to, provenienti da ogni par-
consigliabile dotarsi di abbigliamento Scuola Italiana di Potatura della Vite te del mondo, che presenta-
comodo e caldo, guanti e forbici Da novembre in 14 sedi al via lottava no la gamma completa dei
da giardino. edizione dei corsi della scuola italiana pi innovativi strumenti per
Info e iscrizioni: 011 9462377 di potatura della vite. Novit: i corsi di la manutenzione del verde
349 5630513, info@rosebacche.it secondo livello. e nuovi modelli di gestione
www.rosebacche.it www.simonitesirch.it degli spazi allaperto e sti-
li di vita ispirati alla salute
e al rapporto con la natura.
GAO Gruppo Amatori Orchidee Crespi Bonsai Il salone costituisce, anche
Allincontro mensile del GAO di Nel sito il calendario dei corsi di arte grazie ai numerosi convegni
Milano, gloriosa associazione fondata bonsai in programma per il 2017 e workshop tematici ospita-
28 anni fa da Franco Pupulin, (allora organizzati dallUniversit del Bonsai ti, un evento di notevole ri-
si chiamava AmO), domenica 20 di Crespi Bonsai. chiamo, non soltanto per gli
novembre alle ore 10 ci sar il corso www.crespibonsai.com operatori della grande distri-
gratuito: Orchidee una medicina per buzione, dei garden center,
lanima. Gli incontri hanno luogo delle municipalit e delle
nella sede dellAVIS in via Bassini Maria Rita Stirpe strutture per il tempo libero e
26 a Milano, in questa occasione si Corso di pittura botanica dal 16 le attivit allaperto, ma an-
potr partecipare al corso, conoscere novembre presso la Libreria della che per gli hobbisti e appas-
altri associati, ammirare le piante di Natura di Milano, le date: 19 e 20 sionati di giardinaggio.
orchidee esposte e, chi vorr, iscriversi novembre 2016, 28 e 29 gennaio
allassociazione (quota annuale 20). 2017, 25 e 26 febbraio 2017. www.eima.it
Per info GAO: sitavar@tin.it, mariovi@ www.mariaritastirpe.it
tiscali.it www.libreriadellanatura.com

www.giardini.biz 5 attualit verdi


Orchidea Guarianthe bowringiana
in forma coerulea (foto di Marianna
Maniscalco) in esposizione a
Orchidee dautunno a Firenze al
Giardino dei Semplici

MYPLANT & GARDEN


Fiera Milano Rho
22-24 febbraio 2017

A Fiera Milano, dal 22 al 24


febbraio 2017, lorto-floro-
vivaismo mostrer forza e
inventiva, bellezza e salu-
te, innovazione e valore,
ponendosi una volta di pi
al centro del business tra i
poli di competitivit inter-
nazionali. Myplant & Gar-
den, manifestazione leader
in Italia per i professioni-
sti del settore, loccasio-
ne migliore a disposizione
delle imprese della filiera
per incontrare futuri partner,
potenziali clienti, nuovi ca-
mostre nali e mercati, senza dover
uscire dai confini naziona-
li. Gi confermati esposito-
ri da tutta Europa (Olanda,
Orchidee dautunno al Giardino dei Seduzione - Repulsione. Quello che Germania, Polonia, Francia,
Semplici Firenze 6 novembre le piante non dicono Spagna, Danimarca, Bel-
Il Museo di Storia Naturale Orto Orto Botanico di Brera a Milano gio) ma anche da Russia,
Botanico di Firenze dedica una 12 dicembre - 14 gennaio Taiwan, Corea del Nord e
giornata alle piante pi affascinanti La Rete degli Orti Botanici della Giappone. Con design, mo-
del regno vegetale. Domenica 6 Lombardia organizza la quinta tappa tori, arte, enogastronomia e
novembre dalle 10 alle 16 nella serra della mostra itinerante, dal titolo moda, a Myplant il made in
calda storica del giardino scientifico Seduzione Repulsione - quello che le Italy sale in cattedra anche
fiorentino sar allestita unesposizione piante non dicono. I fiori, le piante col verde tra creativit, in-
con esemplari di orchidee in fiore e il mondo animale, i sottili giochi di novazione vivaistica, cultura
(specie botaniche, ibridi naturali ed prestigio della natura presso lOrto del verde, decorazione flore-
artificiali) provenienti dalle collezioni Botanico di Brera dellUniversit degli ale, maestosit dei paesaggi,
toscane e italiane. Studi di Milano, dal 12 dicembre al nicchie di produzione frut-
www.msn.unifi.it 14 gennaio. Lesposizione, ad ingresso to di uno storico e sapien-
gratuito, dedicata ai complessi te lavoro generazionale di
meccanismi di seduzione e repulsione operatori che hanno saputo
Naturalmente in fiera a fini riproduttivi e di sopravvivenza, utilizzare al meglio risorse,
Cesena 6 e 7 novembre messi in atto dal mondo vegetale. disponibilit di aree, condi-
Festa al centro fieristico di Un viaggio per conoscere i giochi di zioni ambientali, luminosit
Pievesestina dedicata alla natura profumi e forme, luso di nettare e invernale, una storia antica
con frutti antichi, piante, bulbi, fiori veleni per affascinare gli impollinatori scolpita nei giardini italiani.
rari, piante esotiche, bonsai e oggetti e respingere gli aggressori. In questa
darredamento, una mostra mercato di tappa del tour sar presentato il http://myplantgarden.com/it
piante insolite e rarit botaniche. catalogo della mostra.
www.danielacorrente.it www.reteortibotanicilombardia.it

www.giardini.biz 7 attualit verdi


Arte Sella, un progetto di arte
e natura
TRENTINO
Arte Sella il nome di un luogo o meglio di un processo
creativo unico, che nellarco di un cammino pi che
ventennale ha visto incontrarsi linguaggi artistici, sensibilit
e ispirazioni diversi accomunati dal desiderio di un

Notizie, curiosit dialogo tra la creativit ed il mondo naturale. Nel


tempo, pi di 300 artisti si sono avvicendati in questo
ambiente, consegnando alla Val di Sella ed alle cure

e informazioni dellAssociazione Arte Sella il loro lavoro; Arte Sella


cos diventata sempre pi un luogo di sperimentazione con

per viaggiare
i mondi della musica, dello spettacolo, della fotografia e
della cultura nelle sue molteplici sfaccettature. La visita
autunnale particolarmente suggestiva. Nel bosco della

alla scoperta di Val di Sella il visitatore pu apprezzare un itinerario raro


e gratificante e ammirare installazioni lungo il sentiero
o nascoste nelle meraviglie del bosco che in autunno

parchi,giardini abbraccia larte con i suoi colori, fino alla Cattedrale


Vegetale, opera monumentale realizzata nel 2002

e aree naturali dallartista italiano Giuliano Mauri.


www.artesella.it

DI ENZO VALENTI

mettono in primo
piano il piacere
della scoperta
di ambienti e
paesaggi unici.
Uno degli
itinerari pi
interessanti si
snoda tra la Stiria
e il Burgenland:
con grandi distese di vigneti, frutteti Autunno nei
e dolci colline tappezzate di alberi
AUSTRIA che in autunno assumono colori parchi austriaci
Ben scelto lo slogan di Austria dorati. Qui ci sono anche localit
Turismo: arrivare e rinascere. In termali, villaggi di vignaioli e paesaggi proposti nella guida Piccole
effetti lAustria un paese che dal fascino selvaggio come quello citt storiche - itinerari e borghi di
ha scelto di puntare sulla propria che circonda il Neusiedler See, tra charme in Austria, scaricabile dal
natura per la qualit di vita degli villaggi fioriti e boschi profumati. sito di Austria Turismo:
austriaci e per ospitare turisti che Questo itinerario compreso tra quelli www.austria.info

turismo verde 8
SCOZIA
Importante centro di
ricerca scientifica per
lo studio delle piante e
della loro biodiversit,
e allo stesso tempo
popolare attrazione
turistica della bella
capitale scozzese, il
giardino botanico di
Edimburgo ha una lunga
storia. Fu fondato nel
1670 per la coltivazione
di specie officinali. Oggi
listituzione scientifica
che lo governa ha quattro
diverse sedi in Scozia:
Edimburgo, Dawyck,
Logan e Benmore,
ciascuna delle quali con
la propria collezione
specializzata, anche se
il giardino botanico di
Edimburgo rimane il
principale.
La collezione botanica di
Edimburgo conta circa 15.000 specie
vegetali; in autunno lo spettacolo
Il giardino botanico
straordiario e consente di ammirare
uninfinit di piante che danno il
di Edimburgo,
meglio a fine stagione in fatto di un gioiello
colori, foglie, fiori e bacche.
www.rbge.org.uk in autunno

SVIZZERA
Ortensia, figlia di primo letto di
Giuseppina, moglie di Napoleone,
visse a lungo nel castello di
Arenenberg, che domina il villaggio
svizzero di Salenstein. Qui visse suo
figlio, che divenne il re Napoleone
III, alleato dei Savoia durante le
guerre di indipendenza a met
800. Innamorata del parco che
circonda la bella residenza, oggi
dedicata a un interessante museo
napoleonico e arredata come lo era
durante la vita di Ortensia, il parco
ospita oggi una pregiata collezione
di alberi enormi e un affascinante
allestimento di fiori. Di recente,
durante le opere di sistemazione
del parco, emersa anche unantica
fontana, oggi restaurata e arricchita
dalla vegetazione ben curata.
www.napoleonmuseum.ch

Il giardino e il castello di Ortensia e di Napoleone III

www.giardini.biz 9 turismo verde


Autunno
tra serre
e parchi dorati Belfast,
vivace citt ricca di verde,
offre agli appassionati
un magnico giardino
botanico aperto tutto lanno
con grandi serre di origine
vittoriana. In citt e nei
dintorni lautunno regala
grande spettacolo con
gli alberi illuminati dalle luci
di stagione, nei parchi in citt
DI ENZO VALENTI e nelle aree naturali non
distanti da Belfast
10
C
ultura, storia e abitanti straordinariamente
cordiali: questa Belfast, un luogo unico
in Europa. La storia della citt risale allet
del bronzo, qui venne costruito il Titanic,
la sua scena gastronomica unica e la sua musica
comunica allegria ed emozioni. Dal suo grandioso passato
cantieristico, che ha dato vita al transatlantico pi famoso
della storia, alla dinamica scena artistica che anima il
Cathedral Quarter, il cuore pulsante della citt, Belfast
offre molte ragioni per conoscerla meglio: e una legata
al verde e al suo patrimonio botanico, che comprende un
eccezionale orto botanico di epoca vittoriana e una serie
di parchi arricchiti da splendide alberature. In autunno
le suggestioni offerte da questa bella citt sono da non
perdere.

Il patrimonio botanico
di Belfast una
delle tante ragioni
per suggerire una visita
in questo luogo

Itinerario
tra i colori di stagione
[NELLE FOTO DI QUESTE PAGINE:] Tutti i parchi della citt sono
arricchiti da angoli particolarmente suggestivi in autunno.

11
La citt di Belfast
ha un grandioso passato
cantieristico, qui venne
costruito il Titanic,
transatlantico pi famoso
della storia

Il Titanic e le sue meraviglie


Intorno allo spettacolare edificio
del Titanic Belfast, che racconta la storia
del transatlantico costruito qui,
nei cantieri della White Star Lines,
oggi si stende unarea verde
molto frequentata.

Erano
allavanguardia
nel mondo
le tecnologie
impiegate
allepoca
dai cantieri
della White
Star Line

12
Loro dei parchi di Belfast
Il Titanic Quarter e i suoi giardini In autunno, i numerosi parchi della citt si trasformano
Con la sua sagoma che si staglia come unincredibile nave grazie ai colori di stagione e consentono una totale
scintillante vicino alle acque del Belfast Lough, la baia che immersione nella natura a pochi passi
accoglie il porto, Titanic Belfast la maggiore attrazione dalleffervescente centro cittadino, popolato
turistica al mondo dedicata al Titanic. Questo maestoso anche da studenti di ogni parte del mondo
che frequentano la celebre
edificio sorge proprio nel luogo in cui il transatlantico
Queens University.
venne costruito, negli enormi cantieri della White Star
Line, allepoca allavanguardia nel mondo per le tecnologie
che venivano impiegate. Oggi la citt di Belfast ha voluto e del Titanic in particolare,
onorare la sua storia costruendo questo avveniristico dalla tradizione cantieristica di Belfast alla scoperta del
edificio che insieme unopera architettonica straordinaria, relitto, fino alla storia di alcuni dei passeggeri affondati
un museo, un luogo di intrattenimento spettacolare dal con la nave o sopravvissuti. Intorno alledificio sono sorti
ricco contenuto culturale. Titanic Belfast vanta al suo complessi commerciali e di intrattenimento immersi in
interno nove gallerie che fanno scoprire ogni aspetto della bordure fiorite, alberi e parchi, che cuciono le diverse
costruzione e della storia delle grandi navi transoceaniche zone creando unampia zona di relax nella natura.

13
Ambienti accoglienti
La serra vittoriana ospita aree diverse
con una collezione molto interessante di piante
di ogni tipo, disposte con attenzione scientifica
ma anche con la cura di creare un ambiente
gradevole e accogliente.

Meraviglie botaniche, collezioni


di piante esotiche con palme,
piante da ore, felci e succulente
nella Palm House

Lorto botanico,
un gioiello vittoriano
Nel cuore della citt, a pochi passi dal ricco e splendido
Ulster Museum e dallUniversit con i suoi edifici storici, tropicali alcune delle quali hanno superato i 150 anni di
lorto botanico di Belfast merita una visita in ogni stagione, et e sono considerate le uniche al mondo cos antiche,
anche per laccoglienza offerta dalla grande Palm House cresciute in condizioni di coltivazione al coperto. Costruito
che consente di passare un paio dore al coperto, fra mille nel 1889 dal giardiniere del parco, Charles McKimm, con
meraviglie botaniche, in caso di pioggia (evento non certo il suo staff, Il Tropical Ravine dimostra la competenza
raro in citt). Ledificio stato progettato da Sir Charles tecnologica e botanica che allepoca aveva fatto degli Inglesi
Lanyon nel 1839, la cupola stata aggiunta nel 1852. Al suo i maggiori collezionisti e conoscitori di piante tropicali.
interno una grande collezione di piante esotiche tra cui Allepoca infatti Belfast, come il resto dIrlanda, erano
palme, piante da fiore, felci, succulente e cactacee, piante ancora parte dellImpero Britannico. In seguito lIrlanda
tropicali da frutto e numerose altre tipologie, che trovano del Nord rimasta a lungo inglese, con la triste storia della
qui le condizioni perfette per crescere e riprodursi. Nelle guerra civile, fino al raggiungimento della pace e dellattuale
vicinanze c un altro edificio, il Tropical Ravine, con piante condizione di nazione costitutiva del Regno Unito, con una
di banana, cannella, bromeliacee, orchidee, felci arboree sostanziale autonomia governativa.

14
Piante
di banana,
cannella,
bromeliacee,
orchidee,
felci arboree
nel Tropical
Ravine

Una serra di epoca vittoriana La collezione di orchidee


Lorto botanico di Belfast ospita una delle serre vittoriane nellorto botanico
pi grandi e pi belle, perfettamente conservata e In ogni stagione dellanno
restaurata con la sua struttura candida e la cupola, la Palm House dellorto
realizzata a met 800. botanico ospita fioriture
di orchidee di ogni
tipo.
Lorto botanico di Belfast ospita una delle serre vittoriane
pi grandi e pi belle, perfettamente conservata e restaurata
con la sua struttura candida e la cupola, realizzata a met acquatiche e una notevole collezione di piante rampicanti
800. da foglia e da fiore. In autunno i colori degli alberi sono
Oltre a queste due splendide serre, lorto botanico offre particolarmente intensi grazie alle condizioni climatiche
uno splendido assortimento di alberature pregiate, arbusti, con forte escursione termica diurna/notturna e alle giornate
roseto, piante perenni da fiore, laghetti ricchi di piante soleggiate, pi frequenti che in altri periodi dellanno.

15
Stormont Park, il parco del Parlamento
Il palazzo del Parlamento del Nord Irlanda
ospitato in un grande parco con alberature enormi;
i faggi secolari in autunno creano un tappeto
di foglie dorate sui prati ben curati.

I parchi della citt e nei dintorni


Tra i numerosi grandi parchi, sempre molto frequentati,
va segnalato Stormont, il parco che circonda il palazzo
del Parlamento. Popolato da enormi alberature, offre
in autunno uno spettacolo straordinario con i colori
del fogliame che forma tappeti dorati sui prati tenuti
perfettamente. Da fine inverno, su questi prati nasce un
tappeto di bulbose selvatiche (crochi, scille, bucaneve)
che sono ritrovabili anche nei numerosi parchi e riserve
naturali in citt e nei dintorni.
Vale la pena, una volta assaporata la bellezza della citt,
spingersi nei dintorni dove possibile visitare il Tollymore
Forest Park, 630 ettari di splendida foresta nelle Mourne
Mountains, basse colline dal profilo tondeggiante, di
notevole interesse botanico: qui raccolto un Arboretum
considerato il pi antico dIrlanda, con una collezione
di alberi giganteschi (sequoie, querce, aceri, faggi, tassi,
cedri...). Qui, tra laltro, sono state girate molte scene del
celebre serial TV Il trono di spade. Da non perdere anche
lo spettacolare Castlewellan Forest Park, con lArboretum nellIrlanda del Nord vale la pena di spingersi fino alle
nazionale del Nord Irlanda ed alcune eccezionali sequoie suggestive rovine del Dunluce Castle, protese verso il
vecchie di 200 anni, e un incredibile labirinto di tasso, mare, o al nuovo percorso costiero Gobbin Cliff , 12
composto da ben 600 esemplari accuratamente potati. ponti tubolari in stile vittoriano lungo la scogliera e un
Porta il nome di Labirinto della Pace (Peace Maze) ed ponte sospeso di 25 metri sopra le onde alte e spumose
stato realizzato da volontari in omaggio alla situazione di che spazzano la scogliera: davvero spettacolare! Laltra
pace raggiunta dopo decenni di guerra civile, ed ancora celebre meta nordirlandese sono i Giants Causeway, un
oggi il secondo labirinto al mondo per dimensione. affioramento naturale composto da circa 40.000 colonne
Per concludere un itinerario autunnale e invernale basaltiche, formatesi da una eruzione vulcanica circa 60

16
milioni di anni fa, generalmente a base esagonale, ma non
ne mancano anche a quattro, cinque, sette o otto lati.
Le pi alte raggiungono i 12 metri daltezza, ma alcune,
essendo situate su delle scogliere, si innalzano anche per
28 metri. Oggi sito Unesco, considerato uno dei gioielli
geologici e paesaggistici dellintero pianeta. Il Tollymore Forest Park
una splendida foresta di 630 ettari
su colline basse dal prolo tondeggiante

17
Il labirinto della pace
A mezzora da Belfast, il Castlewellan Forest Park
propone il suo labirinto di tasso, realizzato da volontari
per sancire il raggiungimento della pace
dopo la guerra civile.

Tollymore,
la foresta del Trono di spade
A poca distanza da Belfast possibile visitare
il Tollymore Forest Park e il suo spettacolare Arboretum.
In queste foreste suggestive sono ambientate molte
delle scene viste nel celebre serial TV Il trono di spade.

Nel Castlewellan Un itinerario in Irlanda del Nord


s h(OSEMPRESOSTENUTOCHEL)RLANDADEL.ORDILSEGRETOMEGLIO
Forest Park si trova preservato del mondo, sia per il carattere della sua popolazione
che per i suoi paesaggi. Parola di Liam Neeson, celebre attore
il Labirinto della Pace, di origini nordirlandesi. La zona ricca di citt gradevoli, parchi,
aree naturali e con un ricco patrimonio botanico.
secondo al mondo s 0ERTUTTELEINFORMAZIONIUTILI ILRIFERIMENTOWWWIRLANDACOM
il portale ufficiale dellEnte del Turismo Irlandese: itinerari, guide
per dimensione online e offerte di viaggio, tel. 02/48296060.
s 0UNTODIPARTENZA$UBLINO FACILMENTERAGGIUNGIBILECONIVOLI
economici Aer Lingus, www.aerlingus.com. Belfast a due ore da


$UBLINO FACILMENTERAGGIUNGIBILEANCHEINBUSOINTRENO
Belfast raggiungibile anche con un volo diretto da Milano.

18
Il castello delle fiabe
Tra le tante mete a poca distanza da Belfast
C$UNLUCE#ASTLE CONLESUESUGGESTIVE
rovine protese verso loceano.

Giants Causeway,
patrimonio Unesco
Tra le mete raggiungibili da Belfast c il sito Unesco
Giants Causeway, oltre 40.000 colonne di basalto
a base esagonale o pentagonale, create da
unantichissima eruzione vulcanica.

In autunno
le suggestioni
offerte da questa
bella regione
sono da
non perdere

19
Qui le cascate,
i torrenti
di montagna,
i ghiacciai
e moltissime
cime innevate
di austera bellezza
puntellano

Parco Nazionale i dintorni


in qualsiasi
Huascarn: Complesso
archeologico
Chavn
de
direzione si volga
lo sguardo
in cielo OPEN MIND
CONSULTING
Huntar

a 6768
metri
D
ichiarato Patrimonio
dellUmanit nel 1985,
questo straordinario
luogo si estende su una
superficie di 340 ettari, occupando la
quasi totalit della Cordillera Blanca
spettacolare tempio delle pi ardite
montagne andine del Per e ospita
al suo interno oltre 600 ghiacciai,
pi di 200 montagne con vette tra
i 2.000 e i 6.768 metri, quasi 300
laghi e 44 fiumi, protegge specie
straordinarie come la gigantesca pianta
Puya raimondii, lorso dagli occhiali
e il condor andino. Diverse sono le
escursioni che si possono organizzare Le rovine di Chavn de Huntar
alla scoperta di questo luogo magico. Lungo la strada che conduce allo e alla pesca della trota iridea. A prima
straordinario sito archeologico di vista, questo centro cerimoniale pre-
Chavn de Huntar, sul versante incaico sorprende per la sua immagine
nord est della Cordigliera Bianca, dinsieme composta da un complesso
ci sono alcuni posti stupendi come di terrazze, piazze e circondato da
la laguna Querococha, il cui nome bellissime sculture in bassorilievo
significa lago di legno, circondato che rappresentano giaguari, serpenti,
dalle case in paglia degli abitanti condor, caimani e talvolta volti umani.
(chozas) che si dedicano allagricoltura Si pensa sia la sola struttura di una
certa dimensione lasciata dalla cultura
chavn, una delle pi antiche tra le
Tempio de Chavn
de Huntar civilt del Per (1000 a.C.-300 a.C.).

itinerari verdi 20
Nevado
Huascarn
Lungo
la via
del cambiamento climatico
Altra meta imperdibile prima che
scompaia a causa del riscaldamento
globale il ghiacciaio Pastoruri
(5.240m), uno dei ghiacciai pi
accessibili a sud di Huaraz. Una
strada sterrata che si incunea su un
altopiano stepposo, tempestato di
lagune e punteggiato da esemplari di
Puya Raimondii, conduce fino alla
base di questa montagna di ghiaccio,
dove si trovano alcuni ristorantini Come gemme azzurre incastonate
improvvisati dagli indigeni che tra i monti: Llanganuco e Laguna 69
offrono caldo de gallina (brodo di Una strada battuta risale la Valle di sentiero di mezzora costeggia il Lago
gallina), choclo caliente (pannocchie Llanganuco fino ai due magnifici Chinancocha e proseguendo su una
di granoturco bollito) ma soprattutto laghi omonimi, chiamati anche strada sterrata si raggiunge un mirador
mate de coca per evitare il soroche, mal Laguna Chinancocha (laguna con magnifica vista sulle imponenti
di montagna. femmina) e Laguna Orconcocha cime del Huascarn (6.768m), del
Lungo il percorso, si vede spuntare (laguna maschio), raggiungibili Chopicalqui (6.345m), del Chacraraju
improvvisamente la macchia scura con unescursione da Huaraz oppure (6.108m), del Huandoy (6.395m) e
della laguna di Patococha, uno da Yungay. Nascosti in una valle altre ancora. Se si prosegue ancora per
specchio dacqua melmosa che prende glaciale, i due specchi dacqua qualche chilometro, si raggiungono
il nome dai patos, anatre selvatiche che incontaminati risplendono nei colori le sponde della Laguna 69, ad
popolano il luogo e poco dopo la fonte del verde smeraldo e turchese. Un unaltitudine di circa 4.500 metri sul
de Agua Gasificada, una polla dacqua livello del mare, una delle attrazioni
pi affascinanti ed imperdibili
Un paradiso dellintero Parco Nazionale Huascarn.
Qui, le cascate, i torrenti di montagna,
terrestre in Per i ghiacciai e moltissime cime innevate
nel dipartimento di austera bellezza, puntellano
i dintorni in qualsiasi direzione si
di Ancash volga lo sguardo.

Laguna
minerale gasata de Llanganuco
naturalmente e e Nevado
saporita di sali. Huascarn
Qualche centinaio
di metri pi avanti
unaltra sosta per ammirare la foresta
di Puya raimondii, particolari piante
alte 10 metri appartenenti al gruppo
delle bromeliacee. Specie endemiche
delle Ande, impiegano cento anni a
maturare sino alla fioritura, quando
ciascuna pianta viene coperta da
migliaia di corolle.

www.giardini.biz 21 itinerari verdi


Il fungo
di Borgotaro IGP, UFFICIO STAMPA CSQA

unico certificato in Europa


La storia del Fungo

A
partire dalla stagione 2016, tr usufruire di un prodotto eccellente,
il marchio Fungo di Borgo- anche da secco, in totale sicurezza.
di Borgotaro IGP
taro IGP - primo prodotto Il marchio Fungo di Borgotaro IGP La storia del fungo di Borgotaro, prin-
ortofrutticolo non coltiva- attivo dal 1993, a seguito del riconosci- cipale ricchezza dei boschi della zona
bile certificato a livello europeo - sar mento di Indicazione Geografica Pro- appenninica in Provincia di Parma, tra
controllato da CSQA, ente di certifica- tetta da parte del Ministero per le Po- Emilia, Liguria e Toscana, inizia alla
zione leader a livello nazionale nel set- litiche agricole e forestali. Nel 1995 fine dell800, grazie allesportazione
tore dellagroalimentare, attraverso un stato istituito il Consorzio di Tutela del di questo prodotto da parte dei mon-
accurato piano di controlli per tutte le Fungo di Borgotaro IGP con lo scopo tanari costretti ad emigrare in Ameri-
categorie della filiera. Questo fungo si di garantire, valorizzare e promuovere il ca o in Inghilterra. A ospitare questo
raccoglie in unarea di oltre 60mila et- prodotto principe dellalta Valtaro - che fungo porcino conosciuto oggi in tutto
tari che interessa 8 Comuni, 6 in pro- attira ogni anni oltre 100mila persone - il mondo sono le Valli del Taro e del
vincia di Parma e 2 in provincia di Mas- attraverso un apposito Disciplinare di Ceno (in Emilia-Romagna) e del Ma-
sa Carrara. produzione. gra (in Toscana).
La raccolta e la commercializzazione
di questo prodotto sono rappresentate www.fungodiborgotaro.com
Chi CSQA
da una filiera che, nel 2016, coinvolge
CSQA una societ di certificazione
a titolo volontario circa 25 soggetti tra
italiana leader nel settore agroalimentare che offre servizi di certificazione,
produttori e confezionatori. Tra le ulti- ispezione e formazione in Italia e allestero. Primo organismo di certificazione
me novit, da questanno sar commer- accreditato in Italia nel settore food, stato scelto per il controllo di 58
cializzato anche il prodotto essiccato in prodotti DOP e/o IGP. Offre un servizio di certificazione internazionale a tutte
aggiunta al fresco e sar anchesso og- le organizzazioni che intendono dimostrare la propria qualit, sostenibilit
getto di controlli da parte di CSQA a e responsabilit sociale. socio fondatore di Valoritalia, organismo di
garanzia del consumatore finale che po- certificazione leader nel controllo delle DOCG, DOC e IGT.

Unico prodotto ortofrutticolo non coltivabile
ad essere certicato a livello europeo, il Fungo di Borgotaro IGP
attira ogni anno 100mila persone in unarea di oltre 60mila ettari

attualit verdi 22
Test assaggio fiori

Spaghetti con fiori


e confezione di fiori eduli

Elisabetta

Per stare Bortolotti

in salute ci vuole
un ore (da mangiare) Lo studio
dei ricercatori
UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE UNIVERSIT DI PISA dellUniversit di Pisa sulle propriet
antiossidanti di 12 specie di ori edibili
pubblicato sulla rivista Scientia Horticulturae

F
iori belli e buoni da mangiare, dei
che al sapore somigliano alla fiori
carota o al ravanello e che fan- risultato significativamente superiore dei fiori attraverso dei test di assaggio.
no anche bene alla salute per- a quello dei comuni ortaggi da foglia A parte alcuni fiori non graditi soprat-
ch ricchissimi di antiossidanti. quan- e, a eccezione dei bassi valori misurati tutto per leccessiva consistenza come
to emerso da uno studio di un gruppo nella boraggine (solo 0,5 mmol FeSO4 ad esempio la fucsia, la maggior parte
di ricercatori del dipartimento di Scien- /100 g di peso fresco), variava da 3,6 del- sono stati apprezzati, come ad esempio
ze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambien- la calendula al 70,4 del tagete. il nasturzio il cui gusto ricorda il rava-
tali dellUniversit di Pisa pubblicato Parte di questa elevata attivit antios- nello, la begonia che richiama il limone
sulla rivista Scientia Horticulturae. sidante dovuta allalto contenuto di o lageratum che sa di carota.
La ricerca partita dal lavoro di tesi di antociani, almeno nel caso
Elisa Bortolotti, autrice dellarticolo in- dei fiori con colorazioni Superata una certa diffidenza iniziale rispetto a
sieme ai dottori Stefano Benvenuti e rosso o blu hanno spie- questo strano cibo, spesso i fiori ricordano sapori
speziati, acidi talvolta simili ai comuni ortaggi ma
Rita Maggini, e ha preso in esame do- gato i ricercatori e infatti
con una consistenza e palatabilit diversa, pi
dici specie comunemente utilizzate solo le migliori propriet nutra- soffice e profumata concludono i ricercatori -
come piante ornamentali, dalla viola, ceutiche sono presenti nei e certamente sebbene non possono certamente
alla petunia, alla fucsia. fiori pi pigmentati. diventare un alimento base della nostra dieta


Come rivelato dalle analisi svolte nei la- Ma oltre a rivelare le pro- essi costituiscono una importante
boratori della sezione di Orticoltura e priet nutraceutiche, lo opportunit in termini di sapori e salute.
Floricoltura diretti dal professore Alber- studio ha cercato di valu-
comunicazione@unipi.it
to Pardossi, il potere antiossidante tare anche lappetibilit

www.giardini.biz 23 attualit verdi


Quintali di riuti
raccolti da
volontari nel
Parco dAbruzzo lUnion Internationale
Il Club alpino italiano e

per la giornata dAlpinismedeshanno


Associations
portato
internazionale per lalaprima volta in Italia

Respect the giornata che vuole


veicolare lamore per
mountains lambiente montano UFFICIO STAMPA
CLUB ALPINO
ITALIANO

Lambiente montano va conosciuto es-

140 persone di tut-


te le et, prove-
nienti da diverse
regioni italiane,
hanno partecipato il 3 luglio scorso a Ci-
Il progetto dellUIAA, la cui edizione
2016 in programma in nove Paesi eu-
ropei, vuole veicolare lamore per lam-
biente montano attraverso la pulizia dei
sentieri e altre iniziative volte alla cono-
senzialmente operando sul territorio.
Solo attraverso la conoscenza pu na-
scere la volont di impegnarsi per pre-
servarlo e difenderlo, il CAI e lUIAA
sono da sempre in prima fila su queste
vitella Alfedena (AQ) alla giornata in- scenza della cultura e delle usanze delle tematiche.
ternazionale Respect the mountains, popolazioni che vivono in montagna. Il CAI tra le prime tre associazioni alpi-
organizzata dal CAI e dallUIAA La giornata ha toccato questanno per la nistiche al mondo per numero di soci e,
(Union Internationale des Associations prima volta lItalia: lAbruzzo stata la con questa giornata, ha voluto manda-
dAlpinisme). Sui sentieri del Parco Na- terza tappa dopo Galles e Isole Canarie. re un segnale simbolico, ma certamente
zionale dAbruzzo, Lazio e Molise nei utile, sullimportanza della manutenzio-
dintorni della localit della provincia Per la cronaca stato premiato lautore ne e della pulizia dei sentieri del Parco
de LAquila i partecipanti hanno rac- della raccolta del rifiuto pi particola- dAbruzzo, come di quelli di tutte le Aree
colto circa cinque quintali e mezzo re: un vecchio segnale stradale com- Protette e le montagne del nostro Paese.
di rifiuti di ogni tipo e dimensione. pletamente arrugginito. La giornata stata organizzata in col-
laborazione tra Commissione centra-
le tutela ambiente montano del CAI,
Rispettare la montagna signica anche

CAI Abruzzo, Parco Nazionale
rispettare se stessi dAbruzzo, Lazio e Molise e UIAA.

ambiente 24
Iris Adriatic Waves

Q
uesto iris di colore
viola blu medio,
cospicuamente arruffato,
bellissimo. Ha steli
forti che possono superare
il metro (raggiunge circa cm 100-
105) e grandi barbe bianche. Molto
affascinante labbinamento con i
grandi Allium.
Iris
Dreaming of Rio
Esuberante iris con vessilli bianco
incontaminato e lussuose ali viola
toccate da un pizzico di giallo

I nuovi iris nelle nervature intorno


alla bella barba. Lo stelo
ben ramificato raggiunge

di Fiorella cm 90-95 e porta


anche 10
bocci.
Nel vivaio Guido DeglInnocenti
Iris Pond Lily
Iris bitono rosa sfumato
appena di viola. Alta circa cm
95-100, ha una buonissima
crescita. I fiori hanno grandi
petali increspati per un
insieme di grande fascino
abbinabile con facilit in
qualsiasi giardino.

Iris Share
the Spirit
Figlio di Silverado,
Share the Spirit ha
per un colore blu
violetto pi profondo
che si schiarisce in Iris Matt McNames
prossimit dei margini Questo stupendo iris quasi nero molto
dei petali increspati. pi seducente di quello che appare
Un leggero profumo nellimmagine anche per il suo dolce
dolce aumenta il profumo duva quasi nero. I fiori sono
fascino di questo grandi e bel proporzionati, raggiunge
ibrido australiano.
Alto circa cm 85-
unaltezza di cm 90-95.

90, avvicinato a
rose bianche www.vivaiodeglinnocenti.com
meraviglioso!

www.giardini.biz 25 andar per vivai


Viola odorata Rubra

L
a viola odorata (a fiore
singolo), chiamata anche
viola mammola o violetta
di campo, fiorisce
abbondantemente in primavera,
tra marzo e aprile, ma pu iniziare
gi in novembre. I fiori sono molto
profumati e hanno una forma
inconfondibile: cinque petali, due
superiori e tre inferiori, portati
ciascuno da uno stelo di

Nel garden friulano


circa cm 10-15, da eretto
a curvo in cima. Il colore
varia a seconda della variet

Susigarden dal bianco al viola scuro


passando per tonalit
intermedie di rosa, azzurro
e violetto. Formano folti
cuscinetti di foglie verde vivo
a forma di cuore, crescono
al meglio in posizioni fresche
e semiombreggiate.

Calycanthus Venus
Arbusto rustico, deciduo, ibrido
derivante da impollinazione incrociata
di Calycanthus floridus, C. occidentalis e
C. chinensis. Forma un cespuglio folto
e arrotondato, ben ramificato, di circa
m 2 daltezza, preferisce le posizioni
soleggiate ma tollera anche quelle
ombrose. Cresce bene anche su terreni
argillosi. La fioritura estiva, pi
abbondante in giugno, poi sporadica
fino a settembre. I fiori sono piuttosto
grandi, come C. chinensis, ma attraenti
per il colore particolare bianco-crema
con occhio porpora. Il profumo
delizioso, intenso e fruttato.

andar per vivai 26


Aster novae-angliae
Andenken an Alma
Potschke
Pianta erbacea perenne, fiorisce con
molta abbondanza tra settembre e
ottobre, periodo nel quale raggiunge
unaltezza di circa cm 90. I fiori hanno
la forma di piccole margherite singole
con disco giallo. Questa variet ha
petali di colore rosa-lampone molto
intenso e brillante, davvero vistoso. In
inverno si possono asportare gli steli
secchi recidendoli fino alla base.

Daphne transatlantica
Eternal Fragrance
Piccolo arbusto compatto di circa
cm 90 a crescita lenta, con piccolo
fogliame verde scuro semisempreverde.
Da maggio a ottobre porta sui
getti nuovi gruppi di piccoli fiori
bianchi che si schiudono da boccioli
leggermente rosati, dal profumo
intenso e persistente. Predilige
posizioni soleggiate e terreno drenante.

www.susigarden.com

Hydrangea aspera Hot Chocolate



color porpora. La pianta assume fino a m 2,5-3, in posizione
Abbondante fioritura sui rami dellanno belle tinte autunnali. Larbusto cresce ombreggiata.
precedente, da giugno a settembre, con
infiorescenze a cuffia di pizzo (lacecap)
grandi anche cm 20-30, color blu
violetto allinterno e rosa allesterno.
Il fogliame, molto interessante, ha
sfumature color cioccolata sulla pagina
superiore, mentre la pagina inferiore

www.giardini.biz 27 andar per vivai


Dalia Beauty,
bulbo estivo
Dahlia
Love
Mille variet Parade

in tutte
le forme,
dellanno 2017
dimensioni e colori: tinte vivaci,
UFFICIO STAMPA IBULB
profumi soavi, steli lunghi, ori grandi

Origine delle dalie Variet di dalie


Le radici di questo bulbo sono da Esistono pi di 20.000 variet di

L
e dalie non possono
mancare nel giardino di ricercarsi in Messico. Il messicano dalie, disponibili praticamente in tutte
chi ama i colori. Questo Francisco Hernandez era un grande le forme, dimensioni e colori: tinte
rigoglioso bulbo a fioritura appassionato di dalie e inizi a vivaci, profumi soavi, steli lunghi,
estiva, produce unenorme quantit scriverne nel 1615. Tale pubblicit fiori grandi. Tutto quello che si pu
di fiori e ha un periodo di fioritura fece s che le dalie fossero esportate immaginare esiste! La dalia possiede
estremamente lungo, inoltre dal Messico alla Spagna. Da l circa il talento di rendere ogni giardino
disponibile in centinaia di variet duecento anni dopo, nel 1804, le ancora pi bello di quanto non sia gi.
diverse. Non per niente la dalia si dalie vennero introdotte in altri Paesi La dalia a fiore di cactus, ad esempio,
aggiudicata il titolo di bulbo estivo europei dal botanico Andreas Dahl. presenta fiori caratterizzati da grandi
dellanno 2017. Si scaten quindi unattivit frenetica sepali spinosi, arrotolati per oltre 2/3
di incroci e innesti che port alla della lunghezza. A volte i sepali sono
creazione di innumerevoli nuove dritti, ma possono anche essere piegati
Progetti di variet, poi introdotte sul mercato. verso linterno o verso lesterno.
Ecco perch questo bulbo porta il Sono delle vere perle di bellezza nel
primavera nome del signor Dahl. giardino!

piante in giardino 28
Come piantare la dalie
in sei passaggi
Piantare le dalie semplicissimo, ma
importante scegliere il momento
giusto. Il periodo ideale per piantare
le dalie la primavera, quando il
pericolo di gelate ormai scongiurato.
sufficiente eseguire sei facili passaggi,
dopodich non resta che attendere lo
sbocciare dei fiori.
1. Scegliere un luogo soleggiato del
giardino in cui le dalie possano
emanare tutto il loro splendore. Al-
cune dalie raggiungono anche 2
metri di altezza, mentre altre solo
30 cm. dunque importante tenere
conto delle notevoli differenze di al-
tezza e assegnare alle dalie una po-
sizione che consenta loro di risalta-
re adeguatamente tra le altre piante.
2. Allentare il terreno con un rastrello
in modo da renderlo soffice. Elimi-
nare le erbacce e le piccole pietre,
per offrire alle dalie una sistemazio-
ne ottimale.
3. Scavare una buca sufficientemente
grande da ospitare il tubero di dalia.
Accertarsi che la buca non sia troppo
profonda, poich le dalie gradiscono
percepire il calore del sole. Pertanto
basta piantarle solo pochi centimetri
al di sotto della superficie.
4. Collocare il tubero di dalia nella
buca con il pezzo di stelo vecchio
rivolto verso lalto.
5. Ricoprire il tubero di dalia con la
terra precedentemen-
te rimossa.
6. Annaffiare abbondan-
temente il tubero di
dalia, per favorire la
rapida formazione
delle radici
Dahlia Twilight
Time

Dahlia Souvenir dt

Dahlia
Honka

Dahlia anche
un nome femminile
greco che signica
letteralmente ore
www.giardini.biz 29 piante in giardino
Cura delle dalie
Alcune settimane dopo la piantagione,
i primi germogli di dalia emergono
gi dal terreno. Successivamente
compaiono i fiori variopinti. Osservare
la ricca fioritura prodotta da un
semplice tubero di dalia una festa
per gli occhi. Se i mesi estivi sono
caratterizzati da un lungo periodo
di siccit, le dalie devono essere
annaffiate copiosamente. A parte
questo, le dalie non necessitano di
cure particolari. Ma volendo godere di
una fioritura rigogliosa il pi a lungo
possibile, conviene eliminare i fiori
appassiti per favorire la formazione
continua di nuovi fiori.
Chi non possiede un giardino ma
solo un balcone o una terrazza, pu
ugualmente godere di prosperose
fioriture, infatti le dalie si prestano
ottimamente ad essere piantate in vaso
e nelle fioriere.

Curiosit
In passato le dalie venivano anche
mangiate: le radici di alcune variet
hanno un sapore simile a quello del-
le patate dolci. Inoltre con gli steli cavi
venivano fabbricate pipe ad acqua e le
dalie erano anche impiegate come ri-
medio per curare
lepilessia.

[A FRONTE:]
Dahlia Karma
Sangria (Cactus)
Dahlia American
Dream (Semi-Cactus)

Dahlia

www.bulb.com

Dahlia Bridge
View Aloha

piante in giardino 30
Heike
Gronemann,
Ibrido di
Sally van begonia
TUINBOUWCOMMUNICATIE

der Horst,
Nadine Rijk, di Dmmen
Josep Maria
Padrosa Orange
Benet
ibridato da
Nadine
Miss Malib vince il Rijk

FleuroStar Award 2016/17

M
iss Malib di Dm- UFFICIO STAMPA FLEUROSELECT
men Orange ha
vinto il FleuroStar
Award 2016/2017.
Nadine Rijk, ibridatore e Josep Maria
Padrosa Benet, product manager, han-
no ricevuto il premio dal Chairwoman
Heike Gronemann del comitato di
Fleurostar e Sally van der Horst, Secre-
tary General di Fleuroselect.
La variet vincitrice stata annunciata
durante il Green Inspiration Event nel
giugno scorso ad Amsterdam, manife-
stazione organizzata da Tuinbouwcom-
municatie in collaborazione con Fleuro-
select. Miss Malib di Dmmen
Orange era in competizione con Ar-
gyranthemum Grandaisy Yellow (Mo-
erheim New Plant), Dahlia Dahlegria
Red Yellow Bicolor (Florensis), Dian-
thus caryophyllus Capitn Coln (Se-
lecta one) e GineTato (Beekenkamp/
Thompson&Morgan).

Miss Malib
un gusto tropicale
in una bella begonia
Con la sua grande esplosione di colore
rosa carico, Miss Malib porta allegria
nel giardino. Questa pianta vanta una
gran quantit di eccellenti fiori doppi
che nei giardini non passeranno inos-
servati. Grazie al suo portamento semi
pendente adatta ad essere coltivata in
vasi, basket o in aiuole. Gli appassiona-
ti apprezzeranno le sue eccellenti pre-
stazioni, essa infatti assicura il colore in
continuazione per tutta lestate
fino ai primi geli. Begonia, close-up [A FRONTE:] Begonia lifestyle

attualit verdi 32
Su Fleuroselect
Fleuroselect lorganizzazione internazionale per
il settore delle piante ornamentali. Il suo scopo
di stimolare libridazione con prove, premiazioni
e con la promozione delle novit. I membri, per
i quali si organizza una piattaforma mond iale,
sono ibridatori, produttori e distributori di variet
ornamentali prodotte da seme e da talea.

www.giardini.biz 33 attualit verdi


R
osa Christophe
Dechavanne
(Meibarbaru), ibrido
Tea di Meilland variet
introdotta nel 2016. Ha fiore a coppa,
color champagne, con diametro di 11
cm e 40 petali, e profumo moderato
di anice. Alta 80 cm, ha portamento
cespuglioso, con fogliame denso,
verde medio, ed eccellente resistenza
alle malattie; fiorita dalla primavera
ai primi geli. Rosa Christophe
Dechavanne si caratterizza per la
vigoria e il profumo eccezionale.

Rose
Meilland
Per gli impianti a radice nuda
di questa stagione

Rosa Mademoiselle Meilland 100 cm, ha portamento cespuglioso,


(Meinostair) ibrido Tea di Meilland fogliame denso, verde brillante,
variet introdotta nel 2016. Ha fiore a uneccellente resistenza alle malattie,
forma inquartata, colore rosa bonbon, fiorita dalla primavera ai primi geli.
del diametro di 13 cm e 68 petali, Rosa Mademoiselle Meilland
con profumo moderato di verbena variet dal fiore eccezionale sorretto da
limone e note fruttate. La pianta alta una pianta vigorosa e piena di charme.

piante in giardino 34
Rosa Jubil Papa Meilland
(Meiceazar) a fiore grande introdotta
nel 2015. Ha fiore a coppa, colore
rosso vermiglio, con diametro 12
cm e 45 petali, dal profumo intenso
e inebriante, fruttato. La pianta,
alta 80-120 cm, ha portamento
cespuglioso, con fogliame verde scuro
e uneccellente resistenza alle malattie,
porta un fiore per ramo e ha fioritura
regolare. Rosa Jubil Papa Meilland
una variet resistente e rifiorente, dal
petalo vellutato e un intenso profumo
dalle note di geranio e pesca bianca.

www.rosai-e-piante-meilland.it

Rosa floribunda Origami Rosa floribunda Origami si


(Meimozahiq) introdotta nel 2015. caratterizza per essere in grado di
Ha fiore a forma stellata di colore produrre abbondanti fioriture dalla
bianco crema bordato di rosso, con primavera fino ai primi geli, i suoi
diametro di 9 cm e 41 petali, senza petali colorati di rosso e bianco vanno
profumo. La pianta, alta 70-80 cm, a formare un angolo retto, come gli
ha portamento cespuglioso, fogliame angoli di una scatola quadrata. la
verde scuro e una buona resistenza alle prima rosa a forma di stella!
malattie, porta da 2 a 5 fiori per ramo
e ha fioritura continua.

Rosa Princesse Charlene de Monaco maggio. La pianta raggiunge unaltezza


(Meidysouk) rosa generosa con fiori di 70-100 cm, con fogliame verde
rosa chiaro del diametro di circa 11 cm scuro brillante, molto decorativo.


e circa 68 petali che sprigionano un Ha unottima resistenza
profumo soave e delicato di rosa di alle malattie.

www.giardini.biz 35 piante in giardino


Piante a Perugia
Flower Show Rosa Abracadabra
nella versione
variegata

N
el settembre scorso ai gia Flower Show, mostra mercato di e a colore
Giardini del Frontone di piante rare e inconsuete. Ecco una sele- pieno
Perugia si tenuta ledi- zione delle tante piante proposte dai vi-
zione autunnale di Peru- vaisti che hanno popolato la kermesse.

Vivaio Le Rose di Firenze


Come per tutte le edizioni non mancata la presentazione
di una rosa nuova: questanno il Vivaio Le Rose di Firenze
ha stupito i visitatori con Rosa Abracadabra, un ibrido con
un fiore molto grande e rifiorente, di colore rosso striato
giallo limone: ha la caratteristica di essere instabile nel senso
che la screziatura pu cambiare tanto tra un fiore e laltro.

Rosa Dei Diritti Umani un cespuglio dai grandi


fiori colorati giallo arancio e molto profumati, creata
dallibridatore italiano Marchese. Forma un cespuglio
alto circa 120 cm,
rifiorente
e rustica.

Clematis Duches of Edimburgh una clematide


www.lerosedifirenze.com ibrida che fiorisce a inizio primavera. Creata in
Inghilterra ha un bellissimo fiore bianco molto elegante.

Clematis Rosa Golden Celebration, rosa rustica che si pu usare sia


Nelly Moser ibrido di Clemats lanugginosa, come cespuglio che come rampicante, non supera mai i
pianta molto diffusa, rustica. Rampicante sarmentoso 2 m. I fiori hanno sfumature che partono dal giallo
di medie dimensioni possiede un gran fiore rosa pallido albicocca al centro, pi chiari nella pagina inferiore e sui
con banda centrale scura, fiorisce ad aprile-maggio. bordi, spesso riuniti in mazzi da tre a sette corolle pendule,
sono dolcemente profumati e la pianta molto rifiorente.

attualit verdi 36
Erbaio della Gorra
tornato in manifestazione lErbaio
della Gorra, un vivaio specializzato in
erbacee perenni, che ha portato varie-
t insolite di Aster, Echinacea e Sedum.

Echinacea
Glowing Dream

Aster
Pink Star

Helianthus
Happy Days www.gorraonline.it

Aster x ericoides
Herfstweelde Miscanthus sinensis Morning Light

www.giardini.biz 37 attualit verdi


Le Camelie del Generale
Le Camelie del Generale, vivaio spe-
cializzato in camelie e piante acidofi-
le, questanno ha esposto la Baby Bear
una variet per collezionisti, che pre-
senta un fiore piccolo rosa, caratterizza-
ta da una crescita lentissima, che rara-
mente supera il metro di altezza, ma
assolutamente densa e vigorosa.

Camellia Baby Bear: nata dalla


ibridazione di due specie, C.
rosaeflora e C. tsaii, appartiene Epimedium japonicum Amber
al gruppo di ibridi definito Queen: una erbacea perenne
camelie miniatura, ovvero con particolari foglie a forma di
ibridi di specie a foglia piccola cuore, leggermente asimmetriche,
e fiori piccoli. In generale che in climi non troppo rigidi si
miniatura, non vuol dire comporta da sempreverde, quindi
che siano piante nane (alcune non sparisce in inverno come la
crescono molto, anche pi della maggior parte delle erbacee
C. japonica), Baby Bear invece perenni. I fiori, molto particolari,
ha la particolarit di essere sono sorretti da steli sottili, quasi
probabilmente la camelia che invisibili, che li fanno sembrare
cresce meno e pi lentamente sospesi nellaria, compaiono verso la
di tutte. Raramente supera il metro di altezza e se lo fa, impiega non met di aprile e si protraggono fino
meno di una trentina danni! Ha fiori piccoli (2/3 cm), semplici, rosa alla met di giugno. Predilige zone
chiaro, che si distribuiscono in quantit decisamente abbondante su semi ombreggiate e terreni freschi,
tutta la chioma. Il periodo umidi e ben drenati.
di fioritura va da met
febbraio a tutto il mese di
aprile. www.lecameliedelgenerale.it

Acer japonicum Aureum: uno dei


pochissimi aceri ad avere foglie color
giallo oro in piena vegetazione. Le
foglie nascono di un colore giallo/
verde acido e virano sul giallo
oro verso la fine della primavera,
leggermente tomentose diventano
traslucide alla totale apertura, sono
particolarmente delicate e perdono
questo colore allombra piena,
mentre in piena estate possono
anche bruciarsi nelle giornate pi
torride. Particolari anche nella forma,
tondeggiante con 7-11 lobi pi
corti della norma, diventano di un
bellarancio-rosso in autunno.

attualit verdi 38
Tre variet di basilico perenne:
basilico di montagna a foglia
verde e basilico a foglia
variegata, entrambi di origini
greche e basilico Blu Africa
che arriva a formare un piccolo
alberello. Hanno profumazione
intesa, sviluppo vigoroso e sono
molto resistenti fino a 700 m di
altitudine, tutte e tre sono ottimi
in cucina.

Aromatiche Clagia
Dalla Sicilia colori e profumi di piante o allarancia; lormai famosissima Stevia
aromatiche e officinali portate dal Vi- rebaudiana, per dolcificare con poche
vaio Aromatiche Clagia: rosmarini a calorie; Helichrisium italicum dai cui
fiore rosa, bianco e turchese; la salvia in fiori aromatici si estrae un olio fragran-
alcune delle sue specie pi belle come te usato in medicina, Santolina viridis
Salvia maxima, S. officinalis, S. tricolor caratterizzata dal sapore di olive nere e
e S. purpurea; il timo, classico, al limone una menta siciliana.

aromaticheclagia@gmail.com

Timo Orange dalla profumazione


agrumata tendente allarancio;
pianta molto vigorosa dal
portamento cespuglioso da piantare
a mezzo sole, ottima in cucina
per condire arrosti o cruda su insalate
e formaggi freschi.
Santolina viridis
dalla profumazione di olive nere,
crescita vigorosa a cespuglio,
vuole unesposizione in pieno
sole, ottima per aromatizzare carni
importanti, o pesce come baccal.

www.giardini.biz 39 attualit verdi


Il vivaio vanta una collezione di circa 150 diversi tipi di zucche
Club Zucche di Lucca
Zucca Il Club Zucche di Lucca ha portato
Muscada del esemplari ornamentali giganti che arri-
Marocco con vano a sfiorare i tre quintali, mettendo
frutti di colore anche a disposizione i semi delle nume-
verde rotondi
rose variet della lororo collezione.
o allungati,
marroni a
maturazione,
pesa 3/6 kg, www.lezucchedilucca.it
ottima da
mangiare
e molto
decorativa.

Zucca
Verrucosa delle
Mauritius di
colore verde
chiaro, lunga
fino a 40 cm,
interamente
coperta di
verruche,
come tutte
le lagenarie
essicca da sola
e diventa come
di legno. Uso
ornamentale.

attualit verdi 40
Zucca Fagtong di colore verde scuro con macchie di Zucca Guicoy Mini, con frutti gialli costoluti di 10/20 cm
color crema a maturazione. Forma rotonda appiattita, di diametro e peso 200/500 g. Uso ornamentale.
lunga 25/30 cm, alta 15/20 cm. Polpa di colore giallo,
squisita, uso alimentare, di lunga conservazione.

Zucca Muscada di Provenza di forna rotonda e piatta, Zucca Gakleux DEysines di colore rosa/salmone ricoperta
con costole molto pronunciate, di colore marrone a di grandi verruche che in realt sono cicatrici simili a
maturazione, lunga 25/50 cm, alta15/30 cm, pesa 5/25 kg. gusci di arachidi (per questo detta anche nocciolina),
Polpa arancio intenso, lunga conservazione, tra le pi lunga 20/40 cm, alta 15/25 cm. Uso sia alimentare che
conosciute per uso alimentare anche tra le pi buone. ornamentale, scarsa conservazione.

Zucca Winterluxury rotonda, pesa 2/4 kg, arancione, Zucca Golden Hubbard a forma di bulbo, molto
ricoperta da una fitta rete simile a una glassa di zucchero. verrucosa, colore arancio inteso, buona conservazione, uso
Uso alimentare e decorativo, buona conservazione. alimentare e decorativo, pesa 5/13 kg.

www.giardini.biz 41 attualit verdi


Salvia guaranitica Purple Majesty con due fioriture,
La Rosa nei Venti una primaverile e una ancora
Infine segnaliamo il vivaio sardo La Avrebbe portato la propria produzione pi abbondante autunnale.
Rosa nei Venti di Quartucciu in pro- di specie mediterranee ed esotiche: in
vincia di Cagliari, previsto in mostra particolare una collezione di sedici va-
ma poi impossibilitato a partecipare. riet diverse di salvie ornamentali. larosaneiventi@gmail.com

Salvia x jamensis Melen ha fiori di un delicato giallo Limonium perezii erbacea perenne dalla lunghissima
sfumato di rosa, forma cespugli compatti, di grande fioritura da aprile a novembre, adatta ad essere coltivata
rusticit e a fioritura continua per tutta la bella stagione. in giardini assolati e con poca acqua.
Ama il pieno sole.

Tecoma stans vigoroso arbusto originario dellAmerica Clerodendrum thomsoniae rampicante originario
centrale dalla spettacolare fioritura giallo fluo, dellAfrica tropicale, utilizzabile in climi temperati in
utilizzabile nei giardini in climi miti in posizioni riparate mezzombra, in posizioni riparate o protetto durante
dai venti ed esposte a sud. linverno. La fioritura duratura per tutti i mesi caldi.

attualit verdi 42
Salvia Indigo Spires rustica, a foglia Verbena bonariensis con Gaura
persistente nei climi ad inverni lindheimeri tra le pi generose e
miti; forma un cespuglio di medie suggestive erbacee
dimensioni fino a 1,5 m. La fioritura perenni a fioriture Leonotis
continua da maggio a novembre. Ama abbondantissime leonorus
il pieno sole. e prolungate. suggestivo
Pianta bellissima arbusto di
quando il vento la origine sudafricana, pu essere
www.perugiaflowershow.com fa danzare. piantato allaperto in giardino Justicia beloperone,
in posizione assolata ma solo perenne suffruticosa
in climi ad inverni miti senza di origine tropicale.
Duranta repens Geisha Girl e gelate. Le vistose e prolungate Pu essere utilizzata
Salvia x jamensis D. repens var. alba (D. repens fiorituriture avvengono nella in giardino solo in
Pluenn, rusticissima sinonimo di D. erecta), vigorosi, tarda primavera e in autunno. ambienti a clima
salvia dai deliziosi densi arbusti che in climi temperati molto mite e in
fiori rosa salmone possono raggiungere 2-3 m di posizioni riparate,
che sbocciano altezza. Amano il pieno sole, Cassia floribunda, vigoroso arbusto altrimenti deve essere
continuamente formano grappoli di fiori profumati da climi mediterranei dove pu coltivata in vaso.
per tutta la bella blu o bianchi che si trasformano raggiungere grandi dimensioni. La La fioritura color


stagione. Ama il in autunno in deliziose bacche fioritura abbondante e continua arancio-rame
pieno sole. arancioni. per tutta la bella stagione. molto prolungata.

www.giardini.biz 43 attualit verdi


Orto
Fiorito a
Citylife
Per il secondo
anno consecutivo
nel settembre scorso
la manifestazione
ha portato
coltivazioni di
erbe aromatiche
e ofcinali, ori
ornamentali
e ortaggi

TRATTO DAI COMUNICATI


DELLUFFICIO STAMPA
CITY LIFE
FOTO ALBERTO FANELLI

bilanciato di funzioni pubbliche e


private, fra residenze, uffici, negozi e
servizi, aree verdi, spazi pubblici e per
il tempo libero e un asilo nido.

Le residenze
Le residenze progettate da Zaha
Hadid in via Senofonte e quelle
progettate da Daniel Libeskind in via
Spinola offrono una nuova qualit
dellabitare e si affacciano da un lato
sulla piazza Giulio Cesare, dallaltro
sul grande parco urbano. Le due
aree residenziali, differenziate tra

C
ityLife il progetto di concorso internazionale, CityLife si loro per stile architettonico, sono
riqualificazione dello aggiudicata larea con un progetto accomunate da caratteristiche abitative
storico polo urbano firmato dagli architetti Zaha Hadid, di grande pregio, da innovazione ed
della Fiera di Milano. Arata Isozaki e Daniel Libeskind. efficienza, sotto il profilo ambientale
Con 366.000 mq di superficie di A intervento completato, sar il e della sicurezza; tutte le residenze
intervento complessiva una delle secondo polmone verde della citt sono certificate in Classe A e
aree di intervento urbanistico pi di Milano con il suo parco pubblico prevedono lutilizzo di fonti di energia
grandi dEuropa. A seguito di un e comprender un mix articolato e rinnovabili.

ambiente 44
Orto Fiorito
stato realizzato
in collaborazione
con lAssociazione
Orticola
di Lombardia

Le torri
Cuore dellarea CityLife il Business
& Shopping District, composto dalle
Tre Torri ad uffici e da una vasta area
commerciale con negozi, servizi e
ristorazione affacciata sul grande parco
pubblico. Le Tre Torri sono edifici
progettati per garantire i pi elevati
standard di efficienza e il contenimento
dei costi energetici. La Torre progettata
da Arata Isozaki con Andrea Maffei,
stata completata ed oggi ledificio pi
alto dItalia (202 metri di altezza per
50 piani, circa 50.000 mq di superficie
ad uso uffici, pu accogliere fino a
3.800 persone). La seconda torre (170
metri per 44 piani), la Torre Generali,
progettata da Zaha Hadid stata
ultimata nella sua parte strutturale e
verr completata entro il 2017. La Torre
Libeskind (175 metri per 31 piani) ha
visto il getto delle fondamenta a fine
novembre e i lavori di costruzione sono
in corso da qualche settimana. Larea
collegata alla citt dalla nuova linea
metropolitana lilla M5, con la stazione secondo della citt e il primo di nuova restaurata, di tutto il fronte lungo
Tre Torri posta al centro del CityLife realizzazione in centro citt dalla fine Viale Cassiodoro, la piazza pubblica
Business & Shopping District. del XIX secolo. Attualmente stata che permette laccesso alla fermata
A completare e a rendere a misura realizzata e aperta unarea di oltre M5 Tre Torri e unulteriore porzione
duomo larea CityLife, vi il grande 70.000mq comprensivi della piazza di Parco tra Viale Cassiodoro e Viale
parco verde (173.000 mq) che sar il con la Fontana delle Quattro Stagioni Berengario.

www.giardini.biz 45 ambiente
Il parco City Life il progetto di riqualicazione
Con i suoi oltre 1500 alberi, il Parco
CityLife sar un grande polmone verde del polo urbano della Fiera di Milano
per la citt di Milano, un luogo dove
trascorrere il proprio tempo libero
passeggiando e stando allaria aperta a
contatto con la natura. Per il secondo
anno consecutivo, anche nel settembre
scorso a CityLife si potuto ammirare
lOrto Fiorito, un progetto realizzato
in collaborazione con lAssociazione
Orticola di Lombardia che ha visto
coltivazioni di erbe aromatiche ed
officinali, fiori e ortaggi per un nuovo
polmone verde a disposizione della
citt di oltre 3000mq.
A completare le aree verdi CityLife c
anche il primo Campo Pratica di Golf
dEuropa in centro citt, a disposizione
di tutti i cittadini, unico nel suo
genere e inaugurato ad ottobre 2014.
Larea di CityLife sar anche la pi
grande area pedonale di Milano,
grazie alla scelta di spostare viabilit e
parcheggi a livelli interrati.

ambiente 46
Orto Fiorito
Nel progetto di questanno grandi
aiuole disposte tra loro a comporre un
percorso spezzato, quasi labirintico,
allinterno delle quali si alternavano
coltivazioni orticole e piantagioni
ornamentali, disposte secondo
uninattesa inclinazione a 45. Lunghe
strisce colorate con carciofi ed
echinacea, agli e dalie, pomodori e
zinnie, bietole, fragole, menta, girasoli,
in un caleidoscopio di profumi e di
colori. Colore, ma anche aromi e
verdure: nellorto fiorito di CityLife
Per molti milanesi Orti Fioriti trovavano posto aiuole di insalate,
stata anche loccasione di scoprire un giardino di sole erbe aromatiche,
ma anche lunghi filari di vigne, una
un luogo nuovo di Milano: unarea verde pergola di zucche rampicanti, una
coltivazione di piante inconsuete
di oltre 3000 mq che si aggiunge e bellissime come il topinambur,
al grande parco di CityLife il ricino, il cardo dei lanaioli o la
liquirizia.
www.city-life.it
www.orticola.org

www.giardini.biz 47 ambiente
Zimoun
alla Palazzina
del Giardino Ducale Una mostra
dellartista
di Modena svizzero che unisce sound art
e architettura
UFFICIO STAMPA
GALLERIA CIVICA DI MODENA
degli spazi

L
o scorso ottobre stata inau-
gurata nellambito di NODE
festival, 605 prepared dc-mo- Lesposizione coinvolge le cinque sale Attraverso lutilizzo volontario di titoli
tors, cardboard boxes, prima della Palazzina del Giardino Ducale di che descrivono le sue opere semplice-
mostra personale in un museo italiano Modena, ciascuna delle quali sar abitata mente come un elenco dei materiali e
dellartista svizzero Zimoun, noto per da uninstallazione cinetica costruita con delle componenti meccaniche utilizza-
le sue opere che uniscono sound art e materiali semplici - scatole di cartone, te, le sculture sonore di Zimoun richie-
architettura degli spazi. sfere di cotone, cavi di metallo, legno, dono allosservatore un ulteriore sforzo
La mostra, a cura di Filippo Aldovini, etc. - e corredata da sistemi meccanici di immaginazione, rendendolo attiva-
organizzata e prodotta da Galleria ci- che generano suoni e rumori. Complessi mente partecipe nel completamento
vica di Modena e Fondazione Cassa di organismi viventi in grado di abitare lo dellopera stessa.
Risparmio di Modena in collaborazio- spazio in cui vengono allestiti per mezzo Nelle mie opere si ascolta ci che si
ne con Associazione Lemniscata e fuse*. di un sottile e mai banale rapporto tra vede. Cos la relazione tra i materiali, il
suono e volumetria circostante. movimento e il suono chiara

Attraverso oggetti industriali di uso co-


ed essenziale. - Zimoun.
mune e costruzioni minimaliste, Zi- NODE
moun esplora il ritmo meccanico, la
tensione tra i modelli ordinati del Mo-
un festival che
dernismo e la forza caotica della vita. da otto anni si dedica
Nel suo lavoro si riuniscono le com- allincontro delle arti
petenze dellingegnere, dellarchitetto,
dellartigiano, del ricercatore, dellar-
visive con la musica,
rangiatore e del direttore dorchestra. le arti performative,
Autodidatta, ossessionato dalla sem- il cinema e le nuove
plicit degli oggetti, dai movimenti e
dai suoni generati da essi, continua a tecnologie
opporsi stoicamente alla dittatura dei
nuovi media e della tecnologia, ricor-
dandoci come lartista possa trasforma- www.galleriacivicadimodena.it
re la percezione di ci che ci circonda.

attualit verdi 48
Una Barriera
Naturale
interamente bio
Con RICIN BLOCK
e ACETO CIFO

L
a linea Barriera naturale di Cifo si
amplia con i nuovi prodotti RicinBlock
e Aceto Cifo, entrambi 100% naturali
e privi di residui.
RicinBlock concime con effetto Aceto Cifo
disabituante gli insetti terricoli per pulire dalle infestanti
Per una duplice funzione, da un lato nutritiva e dallaltro La nuova soluzione ecologica
di barriera contro i parassiti, la pi innovativa proposta e naturale, studiata per liberarsi
Cifo il RicinBlock un concime organico azotato, dalle erbe infestanti, invece,
biologico e di origine completamente vegetale, che Aceto Cifo, un prodotto
grazie alle essenze naturali contenute va ad ottimizzare naturale, che grazie al suo alto
lo stato nutrizionale della pianta e al tempo stesso, con contenuto di Acido Acetico
il suo caratteristico odore, svolge un effetto repellente favorisce il collasso strutturale
e disabituante nei confronti degli insetti terricoli dei tessuti delle piante, ed
(formiche, elateridi, grillotalpa, nottue, ecc.). assicura un rapido ed efficace
Il formulato indicato per piante da orto, aromatiche, effetto pulente sulle zone che
frutticole, ornamentali e prato, e va utilizzato durante si desidera trattare: terreni, aree
lintero ciclo vegetativo della pianta coltivata, ripetendo incolte, viali, marciapiedi, prati
il trattamento una volta al mese. prima della semina.

Le due novit completano


Nuovi prodotti della linea
la linea Barriera naturale
di Cifo, che gi composta
Cifo Barriera Naturale
da CifoBlok ideale per
fortificare le piante
rendendole pi resistenti e
rigogliose nei confronti dei
patogeni fungini, Propoli
per aumentare le difese
naturali nei confronti di
insetti, funghi, batteri e virus,
Sapone Molle e Olio di Lino
per attivare le difese naturali Cifo Olio di Lino,
delle piante nei confronti, anche nella
rispettivamente, di afidi, versione
ragnetti e cocciniglie. pronto
alluso

Cifo Sapone
Molle
www.cifo.it

prodotti & aziende 50


1 Laumento della
resistenza agli
antibiotici, in futuro,
potrebbe rappresentare
una delle minacce pi
consistenti alla salute
degli abitanti della
Terra. Grazie a uno
studio svolto in Cina,

Innovativo studio il team di ricerca


in microbiologia della

sul monitoraggio Libera Universit


di Bolzano ha

degli inquinanti
sperimentato una
metodologia per
effettuare rilevazioni

emergenti UFFICIO STAMPA LIBERA


UNIVERSIT DI BOLZANO
di precisione sul livello
di inquinamento di
un ecosistema. Sar cos
possibile, un domani,

L
a ricerca, con precisione se una zona inquinata
sostenuta dalla Fondazione te- o meno e se ci sono sinergie potenzial- valutare velocemente
desca Kurt Eberhard Bode, dal mente pericolose per la salute umana.
Consiglio Norvegese per la Questi integroni sono frammenti di
lo stress ambientale
Ricerca e dalla Fondazione della Libera DNA batterico che possono essere de- e i rischi per la salute
Universit di Bolzano, stata recente- finiti come organismi sentinella e la umana derivanti
mente pubblicata su una delle pi pre- cui presenza denuncia lesistenza di uno dallinquinamento di
stigiose riviste interdisciplinari, Science stress ambientale.
of the Total Environment. Il prof. Loren- La novit fondamentale dellindagine
terreni e corsi dacqua
zo Brusetti e il ricercatore Luigimaria svolta dai ricercatori risiede nel fatto
Borruso, microbiologi della Facolt di che grazie alla loro osservazione, essi
Scienze e Tecnologie, hanno sperimen- possono capire se esiste un problema
tato limpiego degli integroni di classe 1 di resistenza da antibiotici o unecces-
nellanalisi dei terreni contaminati nel- siva concentrazione di metalli pesanti.
la regione della citt di Zhangye, nel- La problematica dellinquinamento da
la provincia cinese di Gansu, una zona antibiotici, che favorisce lo sviluppo di
molto inquinata a causa dellabuso di resistenze, tra le questioni che attual- 2
antibiotici e pesticidi in agricoltura, de- mente stanno sollevando maggior inte-
gli scarti delle lavorazioni industriali e resse nel mondo della medicina e della
3
dellelevata urbanizzazione. ricerca scientifica.
I metodi per rilevare linquinamento di La ricerca di Brusetti e Borruso in futu-
un ambiente sono solitamente di natu- ro potrebbe rendere pi efficace, meno
ra chimica o biologica. Nel primo caso, costoso e pi veloce, individuare uno
la tradizionale analisi rileva gli elementi stress ambientale, soprattutto per quan-
chimici presenti nei terreni, nellaria o to riguarda gli inquinamenti emergenti
nellacqua, ma perde di vista gli effetti come quelli dovuti alluso degli antibio-
sinergici degli elementi inquinanti. Un tici. Il team di ricerca sta gi effettuando
elemento, infatti, se da solo potrebbe esperimenti analoghi nella regione

1. Terreni analizzati a Zanhgye,
essere innocuo o poco tossico, associa- del Trentino-Alto Adige. in Cina
to ad altri pu in realt rivelarsi danno- 2. Il prof. Lorenzo Brusetti in Cina
so. Dal punto di vista biologico invece www.unibz.it 3. Il ricercatore Luigi Borruso
usando questi bioindicatori si pu dire in Trentino Alto Adige

www.giardini.biz 51 ambiente
La Passeggiata
Tappeiner, regalata
alla citt di Merano
da un medico

Sulle tracce appassionato


di botanica,

del Dottor meravigliosa


in tutte le stagioni:
Tappeiner scopriamola in autunno
e in inverno, sempre
accogliente grazie
allottima esposizione
soleggiata e riparata
Immersione nei colori dautunno
La Passeggiata Tappeiner particolarmente suggestiva
durante la stagione autunnale, scaldata da un sole
quasi mediterraneo.
Un percorso per tutti
La Passeggiata percorribile
a piedi e con passeggini
ed del tutto priva DI
di barriere architettoniche; ENZO
il percorso completo, da un capo VALENTI
allaltro, di circa 4 km.

52
L
ungo lasse est-ovest della bella citt di Merano,
sempre ben soleggiata in tutte le stagioni, si
stende una passeggiata dedicata allescursionismo
botanico e paesaggistico davvero unica: la
passeggiata Tappeiner, che offre uno straordinario colpo
docchio sulla conca e la Val dAdige.
La storia di questo percorso assolutamente adatto a tutti,
molto frequentato anche perch del tutto privo di barriere
architettoniche, molto interessante: il percorso della
passeggiata fu creato e donato alla citt da Franz Tappeiner,
medico e ricercatore originario della Val Venosta, vigoroso
propulsore del turismo meranese, scomparso nel 1902 a 86
anni di et: una vita dedicata alla scienza.
Fiori e colori
Una delle aree di sosta lungo il percorso,
sempre arricchite da fiori stagionali. Franz Tappeiner era
Macchie di colore
un medico appassionato
Le foglie rosse del Cotinus sono fra le tante bellezze
che invitano allescursione autunnale
di botanica e antropologia
fra Merano e Quarrazze.

53
Palme sulle Alpi
Numerose specie di palme di origine cinese e mediterranea
popolano il percorso mescolandosi alle piante autoctone
e a specie di origine esotica.
Nel suo erbario
Franz Tappeiner raccolse
Un medico che amava le piante
pi di 6000 piante
Franz Tappeiner stato medico, botanico e antropologo;
figlio di contadini, che dedicarono tutte le loro energie ad
aiutare questo figlio molto dotato e studioso, frequent
la facolt di medicina a Padova e in seguito si specializz museo di storia naturale di Vienna. Convinto sostenitore
a Praga e Vienna. Nel 1843 volle tornare nel suo paese di Merano come citt di cura, grazie al clima ottimo e
natale, il Sud Tirolo; nel suo studio, grazie alle sue soleggiato, nel 1893 pag di tasca propria la costruzione del
capacit mediche, venivano a farsi visitare pazienti anche primo tratto della passeggiata che in seguito avrebbe portato
lontano, che potevano cos usufruire delle sue tecniche il suo nome: la passeggiata Tappeiner. Oltre a questo
allavanguardia. Dal 1877 intraprese sperimentazioni tese percorso escursionistico, a Merano sono stati intitolati
a dimostrare la contagiosit della tubercolosi che allepoca a Tappeiner lospedale cittadino, un ponte pedonale sul
era un flagello. Ma la medicina non era la sua sola passione: torrente Passirio e una scuola elementare. Sulla passeggiata
si occup anche di botanica descrivendo e raccogliendo presente un busto che lo ricorda ai tanti che scelgono di
accuratamente nei suoi erbari pi di 6000 piante. Fu anche assaporare le bellezze di questo itinerario, splendido in tutte
antropologo; la sua collezione di reperti oggi ospitata al le stagioni e particolarmente affascinante in autunno.

54
Quattro chilometri tra piante e paesaggio
Il percorso, lungo quattro chilometri, si sviluppa seguendo
il profilo di Monte Benedetto, alle spalle del centro
cittadino, fino alla localit di Quarazze. Lungo il percorso
c una incredibile variet di situazioni botaniche: esemplari
di tipica vegetazione locale ma anche querce da sughero,
alberi di eucalipto, pini marittimi, varie specie di palme
(anche cinesi) e bamb, cactus, agave, magnolie e ulivi che
si caricano di frutti in autunno. La passeggiata Tappeiner
conosciuta proprio grazie alla sua rigogliosa vegetazione,
soprattutto mediterranea. Le aghifoglie e conifere pi
presenti sotto il profilo numerico sono il pino domestico
ed il cedro dellHimalaya; per quanto riguarda le latifoglie,
sono da citare il bagolaro, il corbezzolo che regala i suoi
frutti in autunno, numerose specie di magnolie, aceri, faggi
e varie specie di bamb. Un dolce profumo viene diffuso in
autunno dai fiori dellosmanto odoroso, grazioso cespuglio
sempreverde dalle foglie simili a quelle dellagrigoglio.

Franz Tappeiner era un convinto


sostenitore di Merano come citt
di cura, grazie al clima ottimo
e soleggiato

Olive a Merano
Lungo la passeggiata facile vedere in autunno
gli olivi con i frutti ormai maturi. Il clima mite e caldo
di questa zona particolarmente protetta consente infatti
la coltivazione degli olivi senza protezione invernale.

55
Cielo, neve e alberi mediterranei
Franz Tappeiner pag di tasca propria Il Dottor Tappeiner organizz il primo
tratto di questa straordinaria passeggiata
la costruzione del primo tratto puntando su specie mediterranee e subtropicali
della passeggiata che si sono perfettamente adattate e, in seguito,
il percorso stato allungato: il completamento
fino alla localit di Quarrazze, a unora
a piedi da Merano,
Colori di stagione risale al 1928.
Il sole caldo e le notti fresche favoriscono lintensa
colorazione dei fogliami: qui una vite vergine, Ampelopsis
veitchii, molto presente lungo litinerario della Tappeiner. Piante mediterranee,
succulente e subtropicali
Sorprende trovare piante mediterranee e subtropicali
perfettamente adattate: numerose palme di origine cinese
e mediterranea (Chamaerops humilis, Trachycarpus fortunei)
e succulente come agavi, aloe, opuntie, accanto a molte
piante da fiore di carattere stagionale, piante tappezzanti
e arbusti mediterranei come la lantana, che qui sopravvive
allinverno.
Il comune di Merano tiene un catasto alberi, consultabile
online, nel quale elencata anche una buona parte di
piante e arbusti della Tappeiner. Lungo la passeggiata
questi esemplari presentano una targhetta numerica,
cosicch la Tappeiner pu essere utilizzata anche come
percorso botanico di apprendimento. Percorrendo il suo
tracciato possibile godere di una splendida vista sulla citt,
immersa nel verde dei giardini pubblici e privati; alzando
lo sguardo si apre di fronte la Valle dellAdige: un immenso
e geometrico frutteto. Degno di nota la presenza, nel
tratto compreso tra la Torre delle Polveri e lOrto delle Erbe
Aromatiche, di numerose rocce striate che testimoniano
lazione operata dai ghiacciai in passato proprio in questa
zona. Un meraviglioso panorama si pu ammirare dalla
terrazza che circonda la Polveriera, una antica fortificazione
medioevale utilizzata nel XVIII secolo come deposito per la
polvere da sparo.

56
Colori di stagione
Uno spettacolo di tonalit dorate accoglie gli escursionisti Lungo la passeggiata possibile
che ogni giorno, numerosi, si godono le bellezze
di questa passeggiata botanica. godere di una splendida vista
della citt, immersa nel verde
Panorama sui vigneti dei giardini pubblici e privati;
In alcuni tratti la Passeggiata Tappeiner
costeggia i vigneti curati con perfezione
alzando lo sguardo si apre di fronte
maniacale, e resi dorati dai colori dellautunno; la Valle dellAdige: un immenso
a volte i contadini organizzano dei punti di ristoro
e di degustazione raggiungibili da sentieri secondari
e geometrico frutteto
che partono dal percorso principale.

57
Un itinerario da ammirare passo dopo passo Particolarmente suggestivo
Lungo il percorso ci sono numerose aree di sosta e aree
tematiche dedicate a particolari gruppi di piante, punti
il tratto che costeggia
di ristoro e una splendida terrazza coperta da pergole i vigneti, immersi nei colori
con piante rampicanti, in uno dei punti pi panoramici.
Una serie di postazioni invita a osservare, da binocoli dorati dellautunno, con
appositamente collocati, particolari luoghi di interesse
storico o culturale.
le montagne gi innevate
Il percorso richiede mediamente unora per landata e sullo sfondo
unora per il ritorno, ma in genere bene prevedere almeno
unintera mezza giornata perch i motivi di interesse
botanico e paesaggistico si susseguono continuamente, le montagne gi innevate sullo sfondo. Il mite sole che
invitando alla sosta e al lavoro della macchina fotografica. accompagna lungo tutto il percorso, rende particolarmente
Particolarmente suggestivo, lungo la Passeggiata Tappeiner, piacevole lescursione.
il tratto che costeggia i vigneti, immersi nei colori dorati
dellautunno, con

58
Un paesaggio affascinante
Le luci autunnali e i cieli alpini conferiscono un fascino particolare
alla Passeggiata Tappeiner

Autunno
a Merano
Labbassarsi delle temperature Con lautunno, a Merano, non mancano le castagne e il
dei mesi autunnali non pu che invogliare a trascorrere rito del Trggelen, lassaggio del vino con le castagne e lo
piacevoli ore nelle calde e benefiche acque delle Terme speck, nella cantine e nei masi pi antichi.
di Merano. Folklore, musica ed allegria sono assicurati
durante la Festa dellUva di Merano. a Lagundo poi che

si tiene la pi grande festa in onore dellautunno nella
zona di Merano e dintorni, un grande incontro con le www.meranerland.org
tradizioni e i costumi locali.

59
John diverse. Semplicissimi
da collegare e

Deere rimuovere, gli


apparati di taglio
centrali AutoConnect
consentono di

nuovi aumentare la
produttivit, mentre
i nuovi caricatori

trattori frontali QuikAttach


120R e 220R
sono progettati

utility appositamente per i


trattori Serie 2R.

compatti Serie 2R Ulteriori vantaggi provengono dalle


nuove opzioni di sollevamento
anteriore, progettate e prodotte
interamente da John Deere ed
estremamente robuste e compatte.

I
nuovi 2026R e 2036R sono stati Il 2036R dotato dellesclusivo Il 2036R dotato di valvola di
completamente riprogettati, sistema di sollevamento CommandCut, non ritorno elettrica, che consente
implementando una serie di che offre una regolazione molto alloperatore di bloccare il sollevatore
innovazioni e la possibilit di veloce e precisa dellaltezza di in posizione di trasporto col semplice
scegliere fra due motorizzazioni taglio semplicemente agendo su una utilizzo di un interruttore in cabina.
rispettivamente da 26 e 36 CV. manopola e una leva di controllo. Il Le operazioni di manutenzione
Il 2026R il pi piccolo dei due sistema offre una precisione di taglio sono intuitive e caratterizzate da
modelli, con un design compatto per ottimale con meno fatica anche nelle intervalli di sostituzione dei fluidi pi
lavorare negli spazi pi ristretti. Il pi lunghe giornate di lavoro. lunghi e da una grande semplicit
2036R ha invece unimpronta a terra Entrambi i modelli sono equipaggiati di accesso al vano motore. Gli
pi ampia, un passo pi lungo e un di comandi a pedale Twin Touch che indicatori di manutenzione sono di
peso superiore, per una maggiore semplificano la selezione delle marce serie e avvertono loperatore quando
stabilit. e i cambi di direzione. Lacceleratore necessario procedere, ad esempio,
Entrambi i modelli sono stati eThrottle aumenta o diminuisce alla pulizia o alla sostituzione dei
progettati dedicando unattenzione automaticamente il regime motore in filtri. Inoltre, lasta di livello dellolio
particolare al comfort e alla riduzione base alle esigenze di lavoro, mentre il stata spostata in una posizione pi
dellaffaticamento delloperatore, e cruise control consente di mantenere comoda per semplificare il controllo.
sono dotati di controlli ergonomici, una velocit di avanzamento La connettivit di bordo per la
sterzo inclinabile e cruise control. omogenea. diagnostica e per Service ADVISOR
Il 2036R, in particolare monta un Per una versatilit ancora maggiore, consente ai tecnici di verificare e
sedile con sospensioni pneumatiche i trattori compatti della Serie 2R monitorare rapidamente lo stato
premium. Entrambi i trattori sono sono dotati di PTO completamente di salute della macchina.
disponibili in versione cabinata o indipendenti per collegare
aperta, per una grande visibilit a 360 simultaneamente attrezzi anteriori, www.deere.it
gradi. centrali e posteriori in combinazioni

prodotti & aziende 60


Una barriera
anti tempesta
nello Zeeland

La grande diga
a 30 anni dalla
sua costruzione
Questo ingegnoso progetto stato for-
NBTC ENTE NAZIONALE OLANDESE
temente voluto da gruppi ambientali-
PER TURISMO & CONGRESSI
sti, pescatori e ostricoltori che hanno
fatto in modo che ancora oggi sia pos- La grande diga Oosterscheldekering fa
sibile coltivare le deliziose ostriche del- parte del grande progetto del piano Del-

I
l 4 ottobre 2016 ricorreva i 30 la Zelanda e pescare pesce prelibato ol- ta: una delle sette meraviglie del mondo.
anni dalla costruzione della gran- tre alle aragoste della Schelda orientale. Il piano Delta il pi grande sistema al
de diga di sbarramento Ooster- Questo ha anche consentito che i mari- mondo di protezione dal mare e fu co-
scheldekering (barriera della nai possano ancora raggiungere il mare struito tra il 1954 e il 1991 per proteggere
Schelda orientale), situata nella provin- aperto attraverso la barriera passando la zona densamente popolata della foce
cia occidentale dello Zeeland. Questa per la chiusa Roompotsluis. del Reno, della Mosa e della Schelda.
diga di sbarramento anti mareggiata, Questarea stata dichiarata parco na- Il piano Delta costituito da 13 opere
formata da 62 enormi paratie scorrevo- zionale con il nome di Parco nazionale idrauliche diverse e innovative: 3 chiuse,
li, in grado di chiudere completamen- della Schelda orientale. 6 dighe e 4 barriere anti mareggiata. Le
te la Schelda orientale in 75 minuti. La diga di sbarramento anti mareggiata pi note sono appunto la barriera del-
La barriera, che collega anche le isole lunga 9 chilometri, formata da 65 la Schelda orientale nella provincia dello
di Schouwen-Duiveland e Noord-Be- piloni e 62 paratie alte dai 6 ai 12 me- Zeeland e la Maeslantkering nella pro-
veland nella provincia dello Zeeland, tri. Le paratie vengono chiuse in media vincia Zuid-Holland, la cui storia parti-
venne costruita tra il 1976 e il 1986. una volta allanno quando si prevede colare continua a impressionare gli inge-
Si tratta della barriera anti tempesta pi un innalzamento del livello dellacqua gneri di tutto il mondo.
lunga di tutta lOlanda ed un proget- di tre metri rispetto al NAP, ovvero il Sebbene la ragione principale della rea-
to unico al mondo, che rispecchia le Livello Normale di Amsterdam, uti- lizzazione dei lavori fu la grande inon-
grandi capacit ingegneristiche degli lizzato da secoli in Olanda come punto dazione nella Zelanda del 1953, le 13
olandesi. di riferimento per tutte le misurazioni opere del piano Delta rimangono una
In origine si pensava di costruire una del livello del suolo; in 75 minuti le pa- grande attrattiva e caratteristica dellO-
diga chiusa ma, poich questo avreb- ratie vengono chiuse completamente, landa, oltre a collegare tra loro
be creato un bacino dacqua dolce e di
conseguenza determinato la scomparsa
proteggendo quindi il paese da eventu- in maniera innovativa le isole.
ali inondanzioni

della flora e fauna marina, si opt per dal Mare del Nord. www.vvvzeeland.nlswww.holland.com/it
la costruzione di una diga semiaperta.

www.giardini.biz 61 ambiente
Piante Solaris
in una fattoria di prova
in Limpopo Sud Africa

Boeing Company

SUNCHEM SA
www.sunchem.it

Il volo pi green
www.skynrg.com

dAfrica Il primo prietaria del brevetto Solaris. Boeing


Company proprio lo scorso mese ha
celebrato il suo centenario.
che utilizza
La prima coltivazione di Solaris stata
biocarburante promossa da Sunchem SA nel dicembre
ricavato da piante 2014 su una superficie di 50 ettari. Dai

S
outh African Airways Group semi delle piante sono poi stati estrat-
(SAA) ha effettuato, duran- di tabacco locali ti gli olii utili alla produzione del car-
te il mese di luglio, il primo burante. Le rimanenze dei semi dopo
volo in Africa alimentato con la frantumazione, altamente proteiche,
biocarburante. Il volo di SAA e Mango UFFICIO STAMPA possono essere utilizzate per lalimenta-
operato con Boeing 737-800 tra Johan- SOUTH AFRICAN AIRWAYS zione animale e lolio estratto pronto
nesburg e Cape Town entra nella storia per essere raffinato.
come primo volo sostenibile nel conti-
nente africano. Il progetto ha stimolato un reale svilup- Questo biocarburante, raffinato ad al-
Per il carburante del volo sono state im- po economico e rurale nella provincia tissimo livello, pu essere amalgamato
piegate materie prime locali dellarea di di Limpopo, rispettando il mandato di con il tradizionale combustile fossile
Marble Hall, nella regione di Limpopo, SAA nel sostegno del Piano Nazionale e usato come carburante. Ci signifi-
nel Sud dellAfrica. Il volo fa parte del di Sviluppo del Sud Africa. ca che non necessaria alcuna modi-
Progetto Solaris, che prende nome dal- fica allaeromobile o ai suoi motori. I
le piante di tabacco utilizzate per la sua Questo primato africano, frutto del- biocarburanti per aviazione sono sotto-
produzione del biocarburante. la collaborazione tra South African Ai- posti a numerosi test e devono rispet-
Solaris, un ibrido privo di nicotina, si rways, Boeing Company, leader nello tare caratteristiche ancora pi rigorose
presta alla produzione di biocarburante sviluppo e nella commercializzazione rispetto ai carburanti tradizionali. Tut-
per le sue piccole foglie e i suoi fiori e di biocarburante sostenibile; SkyNRG, ti i carburanti usati sono conformi agli
semi molto grandi, che vengono trita- leader di mercato nel settore del car- standard globali.
ti per estrarne un olio greggio vegetale. burante sostenibile per il trasporto ae- La coltivazione di Solaris ha ottenuto la
Le rimanenze dei semi sono usate come reo, rifornendo oltre 20 compagnie ae- certificazione da Roundtable on Sustai-
supplemento altamente proteico nella- ree nel mondo, e Sunchem Holding, nable Biomaterials (RSB), uno dei pi
limentazione animale, contribuendo unazienda di ricerca e sviluppo delle- alti standard di sostenibilit
anche allo sviluppo alimentare. strazione di energia dalle piante e pro- al mondo.
ambiente 62
Nuovo
tosaerba
a batteria
VIKING
MA
235
Per una massima
mobilit
Efficienza
grazie
al Caratteristiche
design comfort per rendere
intelligente pi piacevole

C
on la MA 235, VIKING Oltre alla potente batteria a lunga il taglio
presenta un tosaerba durata, il tosaerba presenta un Con soli 14 chilogrammi, la
a batteria che offre la imponente sistema di azionamento macchina estremamente leggera e
massima flessibilit per i elettrico, che fa un uso economico maneggevole, il che la rende ideale
proprietari di giardini con superficie ed ottimale dellenergia disponibile. per il taglio in spazi ristretti. Laltezza
fino a circa 200 metri quadrati. In Questo va a beneficio non solo del manubrio ergonomico pu
assenza di alimentazione elettrica o dellutilizzatore, che pu tagliare pi essere regolata in due livelli al fine di
benzina, questa macchina compatta e a lungo con una singola carica della prevenire il sovraccarico sulla schiena.
silenziosa offre una qualit premium batteria, ma anche dellambiente. Il robusto cesto di raccolta erba con
e un eccellente rapporto prezzo / Il risparmio energetico uno dei capacit di 30 litri, che molto grande
prestazioni. Ci che rende questa mezzi pi importanti per raggiungere per la sua categoria di prodotto,
macchina speciale la tecnologia obiettivi climatici. Il motore elettrico trattiene una grande quantit di erba
delle batterie. della MA 235 azionato direttamente, tagliata e ha un indicatore di livello
il che significa che non vi alcuna ben visibile. Grandi impugnature e
Tecnologia allavanguardia necessit di una cinghia trapezoidale. unapertura extra-larga del coperchio
delle batterie STIHL Questa trasmissione diretta della facilitano la movimentazione durante
Le moderne batterie agli ioni di litio potenza riduce al minimo le perdite lo svuotamento. Una caratteristica
sono potenti, affidabili e assicurano di energia, cos come le lame VIKING comfort di tutti i tosaerba Viking
una lunga durata. Gli utenti possono a flusso ottimizzato, che rendono il la regolazione dellaltezza di taglio
controllare lo stato di carica attuale tosaerba estremamente silenzioso. centralizzata, regolabile in cinque
della batteria sul display. Un altro Un altro incremento di efficienza si livelli tra i 25 ei 65 millimetri.
vantaggio di questa tecnologia ottiene attraverso modalit eco, in cui
il fatto che le batterie STIHL sono la velocit del motore viene adattata
compatibili con tutte le macchine alle esigenze effettive di potenza
della linea STIHL COMPACT, inclusi della macchina. Il motore quindi
tagliasiepi, decespugliatori, soffiatori, non funziona a velocit costante,
motoseghe e spazzatrici. Avere una ma utilizza solo lenergia necessaria
batteria e un caricatore per un totale in ogni momento. Ci aumenta www.stihl.it
di sei categorie prodotto allo stesso lefficienza energetica e le prestazioni
tempo sostenibile ed efficiente. di taglio.

www.giardini.biz 63 attualit verdi


Soffiatori e aspiratori
Gardena Le

e McCulloch proposte
dei brand
del gruppo
Husqvarna Italia Spa per rimuovere
velocemente e senza fatica le foglie
e i residui che si depositano sul prato

Soffiatore a batteria Gardena AccuJet 18-Li leggero e pratico da usare, ha una


capacit di soffiaggio di 190 km/h. La sua impugnatura ergonomica ed
munita di inserti in morbida plastica che consentono un uso confortevole dello
Il potente Soffiatore/Aspiratore strumento in ogni situazione. Libero da fili, consente un utilizzo agevole, in
elettrico Gardena ErgoJet 2500 con piena libert di
una capacit di soffiaggio di 310 km/h movimento.
un attrezzo versatile e il sistema dotato di una
ClickFit, di cui dotato, consente il potente batteria
passaggio dalla funzione soffiatore ricaricabile agli
a quella di aspiratore e viceversa in Ioni di Litio
modo estremamente semplice, senza che garantisce
lutilizzo di attrezzi. La distribuzione unottima
ottimale del peso e limpugnatura autonomia di
con inserti in morbida plastica lo lavoro (pu
rendono uno strumento estremamente ripulire una
maneggevole e la velocit variabile superficie >
dellaria gli conferiscono un maggiore 250 m2) e di un
controllo. Garantisce una grande caricabatteria
autonomia di raccolta durante di serie.
laspirazione poich munito
della funzione
di triturazione Soffiatori/Aspiratori McCulloch GBV 325 e 345
integrata, che macchine di nuova concezione dotate di bocchetta di
permette, tramite soffiaggio e di facile attacco del tubo. Tecnologicamente
una robusta avanzati, i Soffiatori/Aspiratori GBV 325 e GBV 345
girante in sono equipaggiati con motore a basse emissioni con
metallo, di ridurre sviluppo del cilindro su asse verticale e garantiscono
notevolmente rispettivamente una velocit di soffiaggio di 325 e
il volume delle 345 Km/h. In pochi rapidi passaggi possono essere
foglie aspirate. trasformati in potenti aspiratori con una capacit
Il suo il sacco di di aspirazione di 12,2 m3/min. Sostituendo il tubo
raccolta inoltre che soffia con un sacchetto di raccolta, facilmente
capiente e facile trasportabile come uno zaino, sono subito pronti per
da svuotare. La luso. Sono muniti di ventola di triturazione ad alta
sua bocchetta efficacia che consente di ridurre notevolmente il volume
munita di del materiale aspirato (rapporto 16:01 nel modello
raschietto per GBV 345 e 10:01 nel modello GBV 325). Il modello
rimuovere anche le GBV 345 inoltre garantisce le migliori prestazioni di
foglie bagnate. aspirazione, soffiaggio e triturazione nella sua classe di
prodotto: dotato infatti di Cruise Control
per la regolazione della velocit, di Easy
www.gardena.com Start per un avviamento facilitato e di
www.mcculloch.com impugnatura antivibrata

prodotti & aziende 64


La Giuria del Centro
di Cultura contemporanea
di Barcellona (CCCB)
ha premiato la capitale
danese per la sua politica
urbana illuminata.
Liniziativa si propone
di attirare lattenzione
sullimportanza di
riconquistare lo spazio
urbano e di renderlo fruibile
a pedoni e ciclisti. Le
politiche implementate Il Premio Europeo Urban Public Spa-
a Copenaghen sono il frutto del grande impegno ce uniniziativa del Centro di Cultura
della citt volto a garantire una buona qualit Contemporanea di Barcellona (CCCB)
ed stato istituito a seguito della mo-
della vita urbana e a renderla accessibile a tutti stra La riconquista dellEuropa, te-

Copenaghen vince
nuta al CCCB nel 1999, al fine
di offrire una testimonianza del
processo di riabilitazione de-
gli spazi pubblici di molte cit-

il premio Europeo t europee. Lobiettivo del pre-


mio infatti quello di ricono-

Urban Public Space scere e promuovere il carattere


pubblico degli spazi urbani e la
loro capacit di favorire la coe-
sione sociale. Il Premio mette in
ti quali la mobilit o la gestione delle luce limportanza degli aspetti relazio-
UFFICIO STAMPA VISITDENMARK acque. Copenaghen ha puntato su una nali dello spazio tipicamente urbano ed
mobilit sostenibile e democratica con un progetto co-organizzato da diverse

L
a giuria del Centro di Cultu- particolare attenzione ai trasporti pub- organizzazioni quali The Architecture
ra contemporanea di Barcel- blici e alluso delle biciclette, piuttosto Foundation (Londra), lArchitettura di
lona (CCCB) ha apprezza- che delle automobili. La citt ha inoltre Vienna (Vienna), la Cit de lArchitec-
to la politica di Copenaghen investito in un uso assennato e corretto ture et du Patrimoine (Parigi), il Museo
che delinea con chiarezza la visione sue risorse idriche. Con questo premio, di architettura Finlandese (Helsinki), il
della citt nel presente e per il futuro. la Giuria vuole portare allattenzione Deutsches Architekturmuseum (Fran-
Copenaghen ha assicurato una buona limportanza di riconquistare gli spazi coforte) e il Museo di Architettura
qualit della vita nello spazio pubblico
urbano in tutta la citt, con interventi
urbani e il modello applicato nella ca-
pitale danese rappresenta per questo un
e Disegno (Lubiana).
innovativi in settori molto importan- esempio per tutte le citt del mondo. www.visitdenmark.it

www.giardini.biz 65 ambiente
Il parco storico
di Villa Visconti
Borromeo Litta di Lainate
Il Parco Pi Bello
dItalia 2016

CLAUDIO LEPRI
Selezionato da una giuria di esperti
UFFICIO STAMPA
tra gli oltre mille partecipanti iscritti IDEE E PAROLE

al network dei Parchi Pi Belli dItalia

U
n nuovo prestigioso rico- Parco Pi Bello dItalia, entrambi in lo dItalia 2016 per la categoria Parchi
noscimento per Villa Vi- Lombardia ma diversi per la loro sto- Pubblici, mentre Villa Melzi dEril a
sconti Borromeo Litta di ria e per lemozione che offrono al vi- Bellagio (Como) Il Parco Pi Bello
Lainate! Il suo Parco sto- sitatore. Villa Visconti Borromeo Litta dItalia 2016 per la categoria Parchi
rico si aggiudicato il titolo di Parco a Lainate (Milano) Il Parco Pi Bel- Privati.
pi bello dItalia 2016 per la categoria
Parchi pubblici. Un successo impor- CLAUDIO LEPRI CLAUDIO LEPRI
tante, che arriva a coronamento di un
elaborato programma di riqualificazio-
ne e valorizzazione del patrimonio bo-
tanico, completato con linaugurazio-
ne delle Serre delle orchidee la scorsa
primavera.
I vincitori del Premio, nato per far sco-
prire al pubblico il grande patrimonio
paesaggistico nazionale e giunto alla
sua XIV edizione, sono stati selezionati
da una giuria di 6 esperti tra gli oltre
1.000 partecipanti al concorso, iscritti
al network dei Parchi Pi Belli dItalia.
Ecco cosa si legge nella nota ufficiale:
Il Comitato Scientifico del Premio Il
Parco Pi Bello dItalia ha selezionato
nei giorni scorsi i due parchi vincito-
ri della XIV edizione del concorso Il

attualit verdi 66
PAOLA BUSTO
DARIO FUSARO

DARIO FUSARO
www.comune.lainate.mi.it
www.villalittalainate.it
www.amicivillalitta.it

Nella scelta gli esperti hanno valutato


linteresse storico-artistico e botanico
del luogo, lo stato di conservazione, gli
aspetti connessi con la gestione e la ma-
nutenzione, laccessibilit, la presenza
di servizi, le relazioni con il pubblico e
la promozione turistica. Una soddisfa-
zione in pi per questo riconoscimen-
to, perch premia a livello nazionale lo
sforzo condotto dallAmministrazione
GIOVANNI CHIODINI

comunale nella valorizzazione di un


patrimonio botanico che arricchisce e


completa la Villa, diventando
esso stesso punto di attrazione.

www.giardini.biz 67 attualit verdi


Rinasce il Inaugurata
dallassociazione
Giardino Mecenati della
Galleria Borghese
di Tramontana larea verde
adiacente al
UTOPIA COMUNICAZIONE E MEDIA RELATIONS MECENATI GALLERIA BORGHESE Casino Nobile

R
inasce il Giardino ornamentale, agro-forestale e
di Tramontana, nellarboricoltura urbana.
storica area verde Lungo quasi 90 metri, il
della Galleria Giardino antistante alla
Borghese, inaugurato nel luglio bellissima uccelliera
scorso tra le meravigliose aiuole composto da aiuole di peonia,
fiorite allinterno dellomonima cisto, erigero, canna, viburni,
Villa. Artefice del remake pruni e ibisco, con intorno
lassociazione senza scopo di agrumi e pruni a formare
lucro Mecenati della Galleria splendide composizioni
Borghese, che ha finanziato con fioriture importanti
questo importante intervento di alla Galleria Borghese, i Mecenati nel periodo primaverile-estivo.
restauro e riportato cos alla luce lo hanno avviato i lavori di Nel centro dellarea una fontana
spazio verde, un tempo noto come ristrutturazione del Giardino - nel di marmo con una bassa vasca che
giardino di cipolle perch conteneva pieno rispetto dellantico progetto - ospita una scultura in travertino di
una grande e appariscente variet di a inizio maggio, affidando il lavoro un drago alato, che le d il nome di
bulbose da fiore. a Il Giardino Malandrino, societ Fontana del Drago (altro emblema
Dato in adozione dal Campidoglio di Roma specializzata in campo borghesiano).

attualit verdi 68
Giardino Segreto di Tramontana
della Galleria Borghese ora allantico splendore

I fondi messi a disposizione due gruppi di Hibiscus mutabis, il cui


dallassociazione Mecenati della fiore cambia colore nel volgere del
Galleria Borghese sono serviti per giorno.
ripristinare il sistema di irrigazione, La Galleria Borghese si sta, infine,
ristrutturare i vialetti, studiare e curare attivando affinch il Giardino Segreto
la vegetazione esistente, migliorare di Tramontana possa essere visitato
il terreno e per lacquisto e la messa nel corso di aperture straordinarie,
a dimora di specie mancanti, che si prevedono una volta al mese, a
individuate sulla base del progetto partire dal settembre scorso, grazie alla
originario. Spazio dunque a quasi collaborazione con guide specializzate
1.000 piante, tra cui pi di 300 tagete del Comune di Roma, esperti botanici
gialle o arancioni, un centinaio di e conoscitori della storia di questa
ibisco palustre multicolori e altrettante
salvie ornamentali. Trovati e ripiantati
antica area verde.
www.giardini.biz 69 attualit verdi
Ultimati i lavori
di restauro,
riconsegnato
ai genovesi
uno dei luoghi
pi suggestivi
della citt

UFFICIO STAMPA
COMUNE DI GENOVA

Riapre al pubblico
Villa Durazzo Pallavicini
V
illa Durazzo Pallavicini Capitano, si gode una magnifica su un itinerario filosofico-massonico,
a Pegli ha riaperto vista a 360 che comprende larco strutturato secondo un racconto
al pubblico il 23 appenninico, il monte di Portofino scenografico-iniziatico che si articola
settembre scorso, una e il mare ligure fin oltre Capo Noli. in tre atti, ognuno composto da
data altamente simbolica, 170 anni quattro scene, preceduti da un prologo
dopo linaugurazione avvenuta il 23 e un antefatto e conclusi con un esodo
Il parco
settembre 1846. finale.
La villa rimasta chiusa per tre anni Il parco Pallavicini rappresenta per La composizione si snoda su circa
per consentire i lavori di restauro del le sue caratteristiche architettoniche, otto ettari e si materializza grazie
tempio di Flora, del castello e del artistiche, paesaggistiche e botaniche, alluso di vegetazione esotica ed
mausoleo, dellobelisco egizio, della uno dei beni monumentali pi indigena atta a creare atmosfere
tribuna gotica, del ponte romano, del significativi dItalia e dellEuropa dei emozionali, ad un ricco impianto di
chiosco turco e della pagoda cinese. giardini storici. stato costruito a acque superficiali che comprende due
Sar dunque nuovamente a partire dal 1840, tramite lavori che laghi, cascatelle, ruscelli, fontane e da
disposizione dei visitatori larmonia durarono per circa ventanni, anche molteplici architetture da giardino in
romantica di uno dei luoghi pi se fu inaugurato il 23 settembre del stile neoclassico, neogotico, rustico,
suggestivi di Genova e il percorso 1846 in occasione del Congresso degli cineseggiante ed esotico.
ideato dallarchitetto, scultore, scienziati italiani che in quellanno si Il parco, divenuto nellottocento una
decoratore e scenografo genovese teneva a Genova. delle mete dei tour turistico-culturali
Michele Canzio. Gli interventi hanno Il parco si sviluppa sul fianco europei, che richiamava pubblico
fatto rinascere tutta la parte alta del impervio di una collina pegliese che anche dallAmerica, Cile, Russia,
giardino grazie alla ricomposizione fu completamente trasformata per fu ceduto dalla principessa Matilde
delle scenografie vegetali, alla generare spazi pianeggianti, ampi Giustiniani al Comune di Genova nel
ricostruzione di percorsi, muri, opere bacini idrici e un intrico di percorsi 1928. Dopo lultima guerra il Comune
di ingegneria naturalistica e riassetto di che si arroccano dallingresso, fino a di Genova aveva chiuso al pubblico
tutti gli impianti idrici. 134 metri di altitudine. la parte alta, relativa al secondo atto
Grazie a questi lavori si potr Il paesaggio preesistente fu trasformato del racconto, abbandonando cos le
nuovamente percorrere tutta la parte in un articolato giardino romantico scenografie medievaleggianti e gli
alta del parco, dove, dal Castello del a struttura teatrale-narrativa sotteso edifici pi imponenti del complesso.

attualit verdi 70
I lavori
Dal 1985 gli architetti Fabio Calvi e
Silvana Ghigino hanno cominciato a
studiare questo inconsueto capolavoro
di interdisciplinarit riportandone alla
luce le varie caratteristiche sia tecniche
che filosofiche. Nel 1992 sono stati
realizzati restauri ingenti per tutta la Orari di apertura
parte bassa, continuando ad escludere
la zona alta del parco con Castello Dal 1 aprile al 30 settembre:
e Mausoleo; un nuovo progressivo da marted a domenica,
degrado ha vanificato queste opere e dalle 9:30 alle 19,
riportato il bene in uno stato di grave ultimo ingresso ore 17,
alterazione. Dal 2009 sono iniziate giorno di chiusura luned,
nuove opere di restauro che hanno salvo ponti o festivit.
interessato sia monumenti che la parte
Dal 1 ottobre al 1 novembre:
estesa del territorio con tutte le sue da marted a domenica,
problematiche di tipo paesaggistico, dalle 9:30 alle 18,
scenografico e tecnico. alla ricomposizione delle scenografie ultimo ingresso ore 16.
Oggi i lavori previsti sono conclusi: originarie e a ricreare equilibri venuti a
in particolare stato completamente mancare a causa dellabbandono. Dal 2 novembre al 31 marzo:
recuperata la parte alta corrispondente tutti i fine settimana,
stato recuperato e in parte
dalle 10 alle 17,
al secondo atto dedicato alla completamente rifatto lingegnoso ultimo ingresso ore 15,
rivisitazione della Storia intesa da impianto di raccolta delle acque escluso Natale e Capodanno.
Michele Canzio come uno scorcio superficiali e dei sistemi di
di medioevo. Per la prima volta, il consolidamento delle ripe, il ripristino Garantito lingresso in settimana
pubblico potr nuovamente salire sulla dei percorsi, dellimpianto idrico per i gruppi prenotati.
collina dove troneggiano il Castello con linserimento di nuove capienti
e il Mausoleo del Capitano, elementi www.villadurazzopallavicini.it
cisterne interrate. A tutela del bene
salienti delle due scenografie esoteriche sono state realizzate recinzioni
che accompagnano il visitatore al
viaggio negli inferi e poi al paradiso
e tre nuovi cancelli.
che si sviluppa nel terzo atto. I parchi storici
Il progetto di restauro ha previsto il
recupero della vegetazione tramite di Genova, uno straordinario
azioni di riordino dellapparato di patrimonio di luoghi unici sotto il prolo
sottobosco e arbustivo, sostituzione e
integrazione di alberature, tutto mirato botanico, culturale e paesaggistico
www.giardini.biz 71 attualit verdi
Stefano Passerotti
al Garden Festival
di Singapore
Il paesaggista orentino, U S
FFICIO TAMPA
S P
primo italiano invitato F
TEFANO
S
OTO
ASSEROTTI
INGAPORE
G F
a partecipare alla ARDEN ESTIVAL

manifestazione, conquista
la medaglia doro per la categoria
Fantasy Garden e il best of show

I
l festival tenutosi nel luglio scorso
vicino alla Baia di Singapore ha vi-
sto 79 opere complessive tra giar-
dini e istallazioni floreali realizza-
ti da paesaggisti, giardinieri e hobbysti
locali e paesaggisti professionisti pro-
venienti da tutto il mondo e distribuiti
nelle varie categorie della competizione.
Solo quattro delle opere realizzate dai
professionisti sono stati insignite del
Best of Show. Nella categoria Fantasy
Garden spicca il prestigioso riconosci-
mento conferito a Stefano Passerotti per
Natures resolution realizzato con lar-
tista Chicco Margaroli. Lallestimento
innovativo si distinto per loriginalit
e la ricerca dellequilibrio tra luomo e la
natura, che mette in evidenza la creati-
vit e la poetica dei suoi autori.

attualit verdi 72
Lopera fino al sesamo. Alcune piante sono sta- trasparenti e recano sulle singole facce
Lopera di 80 metri quadrati di verde te scelte per le loro propriet benefiche, tracce della vita delluomo. Nellacqua
incentrata su una sorta di tempietto ad esempio la Bacopa monnieri, che si vi sono contenitori biodegradabili tra-
che emerge dalle acque e rappresenta trova allinterno dei alcuni pipenet di sparenti i pipenets con sculture realiz-
un giorno nella vita delluomo. Lo at- Chicco Margaroli presenti nellacqua, zate con rami e gocce di rugiada
traversa un sentiero vitreo che scandi-
sce il percorso in una sorta di cammino
usata come erba medicinale, e la Til-
lantsia usneoides, una versatile pianta in
dipinte.
rivelatore che inizia con la luce del sole grado di purificare laria che vive sospe-
e finisce al chiaro di luna ben rappre- sa ed invade il cielo del giardino. At-
sentati nel cielo sovrastante. La natura
circonda ovunque il visitatore, che ha
Garden Festival
traverso il passaggio il visitatore entra
in contatto con le numerose scatolette
limpressione di passeggiare sullacqua, colme di suggestioni che rappresentanodi Singapore
e ribadisce la sua importanza nellesi- il dialogo con la natura. Sono appese
stenza di ciascuno. Nel centro si tro- a fili fra giardino e arte
vano 366 box trasparenti (tanti quanti
sono i giorni dellanno bisestile) realiz-
in Estremo Oriente,
zati da Chicco Margaroli con dei semi, manifestazione tra le pi importanti
dai colori diversi, allinterno che varia-
no dalle lenticchie verdi al riso nero del settore a livello mondiale
www.giardini.biz 73 attualit verdi
ABBONAMENTO
2017
Giardini esce con 6 numeri allanno in versione cartacea e in versione digitale
in vendita in edicola:
a fine gennaio, inizio marzo, inizio aprile, inizio maggio, inizio giugno, inizio settembre

LABBONAMENTO A 6 NUMERI CARTACEI e in omaggio


la versione digitale
di tutti i numeri del 2016
costa solo 21,00 consultabili online e offline
su tablet, smartphone, computer
Il nuovo servizio di Poste Premium Press consegna la rivista entro una settimana

Per abbonarsi o per richiedere un numero basta effettuare il pagamento, compilare la cedola qui sotto e inviarne la fotocopia per posta a:
UFFICIO ABBONAMENTI LOGOS PUBLISHING SRL - VIA CURTATONA 5/2 - 41126 MODENA
o per fax al numero: 059 41 26 23 o per e-mail: abbonamenti@logos.info
www.giardini.biz

DESIDERO O ORDINARE
ORDIN
NAR
A E UN ABBONAMENTO A  SCELGO LA SEGUENTE FORMA DI PAGAMENTO:
NUMERI DI dal mese di Versamento su CCP 14184410 intestato a
DESIDERO ORDINARE UN ABBONAMENTO Logos Publishing srl Modena per ...................................
(allegare ricevuta)
%,(11$/($180(5,', 
dal mese di Bonifico postale o Postagiro presso Poste Italiane SpA
DESIDERO ORDINARE UN MANUALE conto intestato a Logos Publishing srl, Modena
,OJLDUGLQRELRGLQDPLFR IBAN IT30O0760112900000014184410 per ................
(allegare ricevuta)
,OSUDWR
)UXWWHWRIDPLOLDUH Bonifico bancario a: Logos Publishing srl
2UWRIDPLOLDUH BANCA POPOLARE DELLEMILIA ROMAGNA Scrl
&DOHQGDULRGHLODYRULLQJLDUGLQR corso Canalchiaro 153 - 41124 MODENA
$UEXVWLLQVROLWL IBAN IT54I0538712901000001186014 per ..................
Labbonamento sar attivato dalluscita successiva (allegare ricevuta)
al numero in distribuzione
Gli ordini non potranno essere evasi in mancanza Vi autorizzo ad addebitare ...............................................
dei dati fiscali: sul mio conto:
P.IVA per le aziende e Codice Fiscale per i privati
VISA CARTAS MAESTRO
Per garantire il corretto recapito delle riviste inviate, sulle
cassette postali deve essere visibile il nome e/o la denominazione EUROCARD MASTERCARD
aziendale dellabbonato

INTESTATARIO DELLABBONAMENTO NUOVO RINNOVO n carta

Nome e Cognome ........................................................................... data di scadenza.....................................................................


Ditta ................................................................................................ titolare carta ...........................................................................
P.IVA/C.F.......................................................................................... n di sicurezza........................................................................
Via e n .............................................................. CAP ....................
Desidero essere contattato dalla Vostra Concessionaria
Citt .......................................................................... Prov............. di pubblicit
Telefono ..........................................................................................
DATA.............. FIRMA.........................
E-mail ..............................................................................................
Il trattamento dei dati personali che La riguardano viene svolto nellambito della Banca Dati
DESIDERO RICEVERE IL NUMERO IN EDICOLA Elettronica della Logos Publishing srl, nel rispetto di quanto stabilito dalla legge 675/96 sulla
tutela dei dati personali. Il trattamento dei dati, di cui Le garantiamo la massima riservatezza,
DESIDERO RICEVERE I SEGUENTI NUMERI ARRETRATI effettuato al fine di aggiornarLa su iniziative ed offerte della Logos Publishing srl. I suoi dati non
a 4,60 cadauno comprese le spese di spedizione saranno comunicati o diffusi a terzi e Lei potr richiederne in qualsiasi momento la modifica o la
cancellazione scrivendo a:
N: ............................................................................................... Logos Publishing srl - Responsabile Dati, via Curtatona 5/2 - 41126 Modena
Segnali barrando la casella se non desidera ricevere comunicazioni dalla Logos Publishing srl
.....................................................................................................

129(0%5(
Lorto di Giorgio
Locatelli
Fase iniziale

G
iorgio Locatelli, af-
dellorto
realizzato
fezionato lettore di
questanno. Giardini, condivide
con noi le foto del
suo orto realizzato prendendo spunto
da uno speciale della rivista. Ed solo
un inizio, perch ne ha gi in program-
ma un altro per lanno prossimo.

Lorto a maturazione nel pieno


del suo splendore, con ortaggi
e fiori. I cassoni sono in corten
e la cinta in ferro elettrosaldato.

Un altro piccolo giardino orto


realizzato da Giorgio Locatelli,
fotografato nella fase iniziale e in
piena vegetazione. Il cassone in
corten con petunie Million Bells
e lavanda avvolto da piante di


zucchina trombetta; nel catino
piante di carota.

www.giardini.biz 75 mostra fotograca


Il giardino di Direttore di testata:
Donatella Forni
donatella.forni@logos.info

Luigi Rigamonti
Coordinatore tecnico-scientifico:
Eraldo Antonini
eraldo.antonini@logos.info
www.studioeraldoantonini.it
Art director: Daniele Bini

a Torno, sul lago


Hanno collaborato a questo numero per testi
e foto:
Enzo Valenti, Ufcio Stampa City Life con foto
Alberto Fanelli, Ufcio Stampa Club Alpino Ita-
liano, Ufcio Stampa Comune di Genova, Uf-

di Como
cio Stampa CSQA, Ufcio Stampa Galleria civi-
ca di Modena, Ufcio Stampa Heike Grone-
mann, Sally van der Horst, Nadine Rijk, Josep
Maria Padrosa Benet, con foto Tuinbouwcom-
municatie, Ufcio Stampa iBulb, Ufcio Stam-
pa Idee e Parole, Ufcio Stampa Libera Univer-
sit di Bolzano, Ufcio Stampa NBTC Ente Na-
zionale Olandese per Turismo & Congressi, Uf-
Hosta cio Stampa Open Mind Consulting, Ufcio
plantaginea Stampa South African Airways, Ufcio Stampa
Stefano Passerotti, con foto Singapore Garden
Festival, Ufcio Stampa Universit di Pisa, Uf-
cio Stampa Utopia, Mecenati Galleria Borghe-
se, Ufcio Stampa VisitDenmark
Copertina: Agenzia Shutterstock

"IMESTRALEsANNOsNSUPPLEMENTO
AUTUNNO
Direttore Responsabile: Antonio Vergara Meersohn
Direzione e Amministrazione: Logos Publishing srl
VIA#URTATONAs-ODENA
TELsFAX
!UT4RIB-ODENANDEL)SCRITTOAL2/#CONILN
)33.
0OSTE)TALIANE3PA 3PEDIZIONEIN!0 $,
CONVIN,N ARTCOMMA -ODENA BIM
Fotolito e Stampa: Coptip Industrie Grafiche Soc.
Coop.va Modena
Editore: Marie Louise Moro
Distributore esclusivo per lItalia:
Pieroni Distribuzione S.r.l.
VIA##AZZANIGAs-ILANO
TELsFAX

$ISPONIBILEANCHEINDIGITALE

Datura
bianca

UFFICIO PUBBLICIT
Nicoletta Gasparini
TELsFAX
nicoletta.gasparini@logos.info

VENDITA PUBBLICIT
2OSANNA!NDREUCCIsTELFAX
CELL
e-mail: serel.sas@tin.it
andreuccirosanna@gmail.com

Lycoris radiata e a lato


#OPYRIGHT  s ,OGOS 0UBLISHING
con Begonia evansiana
srl. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questa pubbli-
cazione pu essere riprodotta con mezzi grafici o meccanici
quali la fotoriproduzione, la registrazione, la diffusione in inter-
net o qualsiasi altra forma.

Redazione:
TELsFAX
giardini@logos.info
Ufficio abbonamenti e vendita:
TELsFAX
abbonamenti@logos.info
-/$%.!VIA#URTATONA
Gestione manifestazioni:
Alessandra Bartucciotto
TELsFAX
alessandra.bartucciotto@logos.info

il giardino del lettore


WWWGIARDINIBIZ