Sei sulla pagina 1di 2

1/6/2016 LimitiPropridelMotore

search...

Azienda Prodotti GuideeVantaggi Contatti Download

LIMITI PROPRI DEL MOTORE


Imotoribrushlesssonoottimitrasduttoridicoppia,ingradodierogarecoppiedipiccomoltevolte
superioriaquellanominale.Diconseguenza,lacoppiadipiccoottenibiledinormadeterminata
solo dalla scelta dell'azionamento elettronico. Il corretto dimensionamento del motore quindi
termico ed elettrico il motore dimensionato correttamente quello che si stabilizza alla
temperaturaprevista,tipicamente4050Caldisopradellatemperaturaambiente.

Lacompletaverificadeldimensionamentodelmotoresicomponeditreelementi:

verificadellacoppiadipiccoosmagnetizzazione
dimensionamentotermico
dimensionamentoelettrico.

1.Verificadellacorrentedismagnetizzazione
Si effettua per confronto con il valore max della corrente di picco, ottenuto tramite la
seguenteformula:
PAGINE CORRELATE:
Premessa
SceltadellaTrasmissione/Azionamento
PrincipiOperativi,particolaritelimitazioni

e la corrente si smagnetizzazione del motore, tenendo presente che la corrente di Sceltadelmetodoedelrapportoditrasmissione


smagnetizzazione del motore aumenta a temperatura inferiore alla massima a cui SceltadelMetododiRetroazione
rappresentatasuicataloghi.
Verificadeldimensionamentodimotoreeelettroni

2.Verificadeldimensionamentotermico LimitiPropridelMotore
In prima approssimazione, baster verificare che il punto Ceff, eff sia compreso nell'area di
funzionamentoinserviziocontinuodelmotoreprescelto.
Pi precisamente, l'incremento di temperatura del motore pu essere previsto con buona
approssimazionepermezzodellaseguenteformula: DICHIARAZIONE DI CONFORMIT CE
RiferitaaECLowVoltageDirective73/23/CEE

Si certifica che i motori della serie ULTRACT e LYRA


sonoprogettati,costruitietestatiinconformitallaEC
Low Voltage Directive 73/23/CEE sotto la
responsabilitdi:

dove Ln rappresenta le perdite nominali del motore riferite ad un surriscaldamento di 65 R.C.V.s.r.l.


C. Se la temperatura prevista risulta superiore a quella massima del motore o comunque a V.Cavour,7z.i.
quantorichiesto,occorreadottareunmotorepigrande. 10070ROBASSOMERO(TO)
Attenzione: la temperatura eccessiva l'unica valida motivazione per la scelta di un motore
ditagliasuperiore. Glistandardapplicatisonoiseguenti:

3.Verificadeldimensionamentoelettrico IEC72/1,34/1,34/5,34/11
Occorre verificare che alla massima velocit la tensione richiesta dal motore per fornire la EN600341+VARA1+VARA2
massima coppia utile sia inferiore od uguale a quella fornibile dall'elettronica, per la minima EN60529
prevedibile alimentazione di rete (solitamente per rete pari al 90% della tensione di rete EN50262
nominale). Posto Emin il valore di tensione fornibile dall'alimentatore elettronico alla minima CEE73/23
tensionedialimentazione,occorreverificareche:

Ovequestacondizionenonsiaverificata,occorrerscegliereunmotoreconunavvolgimento
adattoadunavelocitpialta,tenendopresentechecirichiederunacorrentesuperiore.

MAPPA SITO CONTATTI DIRETTI POSIZIONE GEOGRAFICA


R.C.V

http://www.rcvsrl.it/it/limitipropridelmotore.html 1/2
1/6/2016 LimitiPropridelMotore
Tel.+390119241201(4lineer.a.)

Fax+390119241176

EMailinfo@rcvsrl.itPI00514150010


Map data 2016 Google

Copyright2013R.C.V.srlViaCavour,7z.i.10070ROBASSOMERO(TO)Tel.+390119241201(4lineer.a.)Fax+390119241176
Email:info@rcvsrl.itPI00514150010Referente

Seo&WebServicesbyBordersite BESTHOTEL Rome

http://www.rcvsrl.it/it/limitipropridelmotore.html 2/2