Sei sulla pagina 1di 2

PAGAMENTO DELEGA F24

TRAMITE HOME BANKING


Lo strumento permette il pagamento della delega F24 in modalit
elettronica come previsto, per i soggetti obbligati, dal decreto legge
223 del 4/07/2006.
Il pagamento completamente gratuito per il contribuente.
Autorizzando la delega entro le ore 11:00 della data di pagamento si
otterr lesito della disposizione in tempo utile per la correzione di
eventuali errori che ne impedissero il corretto inoltro all Agenzia delle
Entrate.
E' comunque possibile inviare il pagamento anche dopo le ore 11 ed entro
le ore 24:00 del giorno della data pagamento. In questo caso non
garantita la ricezione dell'esito in tempo utile per un nuovo invio con pari
scadenza.

Si consiglia pertanto di effettuare il pagamento entro le ore 11 della data di


pagamento impostata nella delega stessa.
Anche autorizzando la delega anticipatamente, laddebito in conto avverr nel
rispetto della data pagamento.
Nelle ore successive allautorizzazione, si consiglia di controllare lo stato della
presentazione consultando la legenda presente nella pagina Deleghe effettuate

STAMPA QUIETANZA DI PAGAMENTO


Le quietanze (dal gennaio 2008) non vengono consegnate al cliente in formato
cartaceo.
Solo con la disposizione F24 in stato pagato sar possibile salvare, archiviare e
stampare la quietanza di pagamento in formato elettronico nella postazione di
Home Banking.
Le disposizioni archiviate e stampate in questa modalit sono valide a tutti gli effetti
di legge.
Le deleghe per cui disponibile la quietanza di pagamento sono evidenziate dal

simbolo . La quietanza disponibile per DUE anni, si consiglia pertanto di


salvare ed archiviare il file PDF.
L'esito di PAGATO viene normalmente rilasciato 4 giorni lavorativi successivi alla
data impostata per il pagamento.
Sar possibile pertanto ricevere quietanza esclusivamente dopo questo periodo.

Istruzioni per la compilazione:


Compilare le sezioni del modello F24 spostandosi con in pulsanti presenti nella parte
superiore dello schermo:

Sezione CONTRIBUENTE
Per impostare i campi comune (di nascita e di domicilio) necessario
digitare la PROVINCIA e premere limmagine con la lente di ingrandimento
per cercare il comune.
Persone fisiche: nella sezione Contribuente, compilando correttamente tutti i
campi dei Dati anagrafici verr generato automaticamente il codice fiscale.
Persone giuridiche: compilare esclusivamente il campo Cognome,
denominazione o ragione sociale (in caso di denominazione molto lunga possibile
continuare nel campo Nome), Codice Fiscale/PIe i dati del domicilio fiscale.
Sezione ESTREMI VERSAMENTO
La Data Pagamento la data valida fiscalmente al fine del pagamento delega e
verr riportata anche nel modello cartaceo.
Con la spunta su Domiciliazione della delega presso il contribuente il modello F24
cartaceo verr inviato presso lindirizzo impostato nella sezione Contribuente.
Togliendo la spunta, necessario compilare i dati di Recapito di domiciliazione della
delega:

Esempio impostazione data pagamento:


Per tributi da versare ad esempio entro il giorno 16, si consiglia di impostare come
Data Pagamento il giorno della scadenza se non festivo (in caso di giorno di
scadenza festivo impostare il primo giorno lavorativo successivo) e di autorizzare la
delega entro le ore 18 del giorno lavorativo antecedente la scadenza.

OPERATIVITA
In qualsiasi momento, premendo il pulsante SALVA, viene controllata la validit
formale dei dati inseriti e la delega viene salvata in stato di BOZZA.
La trasmissione alla Banca avviene solamente dopo lAUTORIZZAZIONE
(fase successiva).
Per autorizzare e quindi trasmettere alla Banca una delega in stato di bozza
necessario richiamarla dallelenco Deleghe effettuate e, in assenza di errori
premere il pulsante AUTORIZZA.

REVOCHE
E possibile revocare, prima della data pagamento, una presentazione gi
presentata.
La revoca utile per correggere dati inviati erroneamente.
Non essendo possibile modificare deleghe gi inviate, si procede ad uno storno
della delega inviata tramite la revoca, per poi procedere, dopo aver ricevuto
accettazione della revoca stessa, alla compilazione di un nuovo modello F24
corretto.
Una delega revocabile solo quando si trova in stato ACCETTATA.
Per garantire il corretto inoltro, consigliabile inviare la revoca ENTRO le ore 17
del giorno lavorativo antecedente la data di pagamento.

STATI DELLA PRESENTAZIONE:


salvataggio con dati incompleti o errori:
BOZZA:modello F24 non completo o errato salvato in bozza e non trasmesso alla
banca
dopo il salvataggio:
DA AUTORIZZARE:modello formalmente corretto, ma non ancora autorizzato (non
ancora inviato alla banca)
AUTORIZZATA:la richiesta di pagamento stata autorizzata ed inoltrata alla banca
INVIATA: il modello stato ricevuto dalla banca: verificare dopo alcune ore lo
stato della delega.
dopo alcune ore:
ACCETTATA: non sono stati riscontrati errori durante la fase di controllo; il modello
stato inoltrato per il pagamento
RIFIUTATA: a causa degli esiti negativi dei controlli eseguiti la richiesta di
pagamento non pu essere accettata. La preghiamo di rivolgersi all'assistenza
clienti al numero 840 080101
dal quarto giorno successivo alla data pagamento:
PAGATA:il pagamento stato effettuato; a questo punto possibile ottenere la
quietanza salvando o stampando il file PDF che viene proposto.
NON PAGATA:non stato possibile effettuare il pagamento! Le consigliamo di
mettersi in contatto con la filiale il pi presto possibile
IN REVOCA:la richiesta di revoca stata da Lei inoltrata alla banca
REVOCATA:non sono stati riscontrati errori durante la fase di revoca da Lei richiesta; il modello inoltrato
non sar pi pagato.

Per qualsiasi chiarimento disponibile il numero di assistenza del servizio clienti


della Banca.