You are on page 1of 20

Lezione 11

Coordinatrice didattica: Paola Baccin


Collaborazione: Sandra Gazzoni
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

ALCUNI VERBI ALLINDICATIVO PRESENTE: RIPASSO

Il contrario di accendere (la luce, una candela, il computer, la


televisione) spegnere.

accendere spegnere

Il contrario di spendere (soldi) risparmiare.

spendere risparmiare

1. Qual il contrario di:

salire scendere

2
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

entrare uscire

chiudere aprire

2. Segnate con una X alcuni dei complementi possibili per i verbi


sottoelencati:

a. Io salgo

( x ) sullautobus, sul treno, sullaereo.

( x ) sul tetto, sulla sedia, sul tavolo.

( x ) la montagna, la scala, la scalinata.

( x ) in ascensore, a piedi.

( ) di casa alle sette per andare a lavorare.

( ) linsalata.

3
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

b. Angelo scende
( x ) dallautobus, dal treno, dallaereo.
( x ) dal tetto, dalla sedia, dal tavolo.
( x ) la montagna, la scala, la scalinata.
( x ) in ascensore, a piedi.
( ) di casa alle sette per andare a lavorare.
( ) la luce, il computer, la televisione, la sigaretta.

c. Davide accende
( ) dallautobus, dal treno, dallaereo.
( ) dal tetto, dalla sedia, dal tavolo.
( ) la montagna, la scala, la scalinata.
( ) in ascensore, a piedi.
( ) di casa alle sette per andare a lavorare.
( x ) la luce, il computer, la televisione, la sigaretta.

d. Ludovica spegne
( ) dallautobus, dal treno, dallaereo.
( ) dal tetto, dalla sedia, dal tavolo.
( ) la montagna, la scala, la scalinata.
( ) in ascensore, a piedi.
( ) di casa alle sette per andare a lavorare.
( x ) la luce, il computer, la televisione, la sigaretta.

3. Completate con il verbo chiudere o con il verbo chiedere.

a. Noi chiudiamo bene la porta a chiave prima di uscire.

4
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

b. Mia madre mi chiede sempre di chiudere la porta a chiave prima


di uscire.
c. Voi chiedete un favore a Pino?
d. (io) chiedo un caff al bar.
e. Il turista chiede linformazione ad un passante.
f. Non sono riuscito a studiare niente questo fine settimana.
Neanche noi, per cui chiediamo al professore di rimandare la
valutazione a luned della prossima settimana.
g. Tu chiudi sempre la macchina a chiave quando la lasci nel tuo
garage?

Certamente, non si sa mai, ogni tanto abbiamo notizie di furti


in questa zona.

h. Dopo la lezione Marco chiede un passaggio ad un suo amico che


abita nel suo stesso quartiere.
i. Ho deciso: domani chiedo le dimissioni dal giornale dove lavoro
e parto per lItalia.
Ma sei matto, Tarcisio? Non chiudere questa porta, cerca di
mantenere il posto. Puoi sempre lavorare come Freelancer,
proporre al giornale qualche articolo sullItalia.
Forse hai ragione tu, domani stesso ne parlo con Marta.

5
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

VERBI ANDARE, VENIRE E RIMANERE

In questa lezione abbiamo visto che:

Gli amori VANNO e VENGONO,


le amicizie RIMANGONO.

4. Completate la tabella con le coniugazioni dei verbi:

ANDARE VENIRE RIMANERE

(io) vado vengo rimango

(tu) vai vieni rimani

(lui) va viene rimane

(noi) andiamo veniamo rimaniamo

(voi) andate venite rimanete

(loro) vanno vengono rimangono

Attenzione!

Il verbo camminare significa andare a piedi:

Cammino dieci minuti per arrivare in ufficio.

Anna cammina 10 chilometri ogni giorno.

LE PREPOSIZIONI E ALCUNI VERBI DI MOVIMENTO

6
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

Con il verbo uscire possiamo usare la preposizione da. Osservate:

Esco da casa molto presto per venire allUniversit.

Esco dallufficio solo dopo le sei e mezza.

Che differenza c tra esco da e esco dall?

Nel primo caso abbiamo una preposizione semplice (da) e nel


secondo, una preposizione articolata (dall).

Articolata significa che la preposizione chiede un articolo


determinativo.

Dunque per imparare le preposizioni dobbiamo ricordare quali sono


gli articoli determinativi.

5. Completate con gli articoli determinativi:

a. il Canad.

b. gli Stati Uniti.

c. lo Zimbabwe.

d. l Argentina.

e. le Maldive.

f. la Sicilia. Veniamo dal Messico.

g. le isole greche.

La preposizione da indica il posto di partenza o di origine, vediamo


qualche esempio.

6. Completate le frasi con il verbo venire.

a. (io) vengo dal Canada.

7
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

b. (tu) vieni dagli Stati Uniti?

c. (Lei) viene dallo Zimbabwe, Professore?

d. Marta viene dai Paesi Bassi.

e. Marco viene dall Argentina.

f. (noi) veniamo dalle Maldive.

g. (voi) venite dalla Sicilia.

h. (loro) vengono dalle isole greche.

Osservate le frasi dellesercizio 4. Come si formano le preposizioni


articolate?

Vengo da + il Canada.

da + il = dal Vengo dal Canada.

Vengo da + lo Zimbabwe.

da + lo = dallo Vengo dallo Zimbabwe

Vengo da + gli Stati Uniti.

da + gli = dagli Vengo dagli Stati


Uniti.

8
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

Vengo da + l Argentina.

da + l = dall Vengo dall Argentina.

Vengo da + le isole greche.

da + le = dalle Vengo dalle Isole


Greche.

Vengo da + i Paesi Bassi.

da + i = dai Vengo dai Paesi Bassi.

Vengo da + la Svezia.

da + la = dalla Vengo dalla Svezia.

7. Completate gli esempi con la preposizione DA (semplice).

a. Dopo pranzo vengo da te.

b. Abito in centro da otto anni.

c. Ho sempre tanto da fare.

d. Non ho niente di bello da leggere.

e. Carlo si comporta da padre con me. (Come se fosse mio padre.)

f. Giulia lavora a 3 km da casa.

g. Studio litaliano da sei mesi.

9
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

h. Studio litaliano da maggio dellanno scorso.

i. Dipende da quanto tempo abbiamo per fare il test.

8. Completate gli esempi con la preposizione DA (articolata).

a. un ragazzo bruno dagli occhi verdi.

b. Lavoro dalle otto alle cinque.

c. Studio dalla mattina alla sera.

d. Arriva dall America.

e. Viene dallo stadio San Siro.

f. Studio litaliano dall anno scorso.

Anche con il verbo andare possiamo usare la preposizione DA.

9. Completate gli esempi con la preposizione DA (semplice).


a. Vado da Maria ogni domenica.
b. Loro vanno da Enzo per mangiare una pizza.

10. Completate gli esempi con la preposizione DA (articolata).

a. Vado dalla nonna tutte le domeniche.

b. Devo andare dal dentista, ma non ho voglia.

c. Andiamo dallo zio di Tarcisio domani sera?

d. Andiamo dall amico di Pino?

10
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

e. Andate dall avvocato?

f. Vado dai miei1 ogni luned.

La preposizione da chiede sempre larticolo?


No, la preposizione da pu essere semplice, come negli esempi:
vado da Marco, vengo da te, vengo da casa, esco da casa,
oppure articolata, come negli esempi: vado dallavvocato, vengo
dalla Cina.

La preposizione da indica sempre provenienza?

Con i verbi come venire e arrivare la preposizione da indica


origine, provenienza, movimento da un luogo, per con il verbo
andare pu indicare anche movimento verso un luogo
(direzione), soprattutto con nomi relativi a persona: vado da
Marco, vado dallavvocato, vado dai miei.

Vediamo alcuni usi della preposizione da (esplicitati anche


nellesercizio 12):

1. Origine, provenienza:

Arriva dall America.

Viene dallo stadio San Siro.

Vengo dall Giappone.

1
Andare dai miei significa andare a trovare i miei genitori, andare a casa dei miei genitori.

11
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

2. Movimento da un luogo provenienza:


Esco da casa verso le sei.
Esco dall ufficio dopo le sette.
In questo caso, con il verbo uscire si pu anche usare la
preposizione di:
Esco di casa.

3. Movimento verso un luogo (direzione):


Dopo pranzo vengo da te.
Vengo da Marco.
Vado da Marco.

4. Tempo continuato un periodo di tempo che continua fino al


momento presente:

Abito in centro da otto anni. (E ancora abito in centro)

Siamo nel 2015 e dal 2007 vivo a Roma. (E ancora abito a


Roma.)

Studio litaliano da maggio di questanno. (E lo studio ancora).

Siamo sposati da 20 anni. (E siamo ancora sposati).

5. Modo o maniera:
Carlo si comporta da padre con me. (Come se fosse mio padre.)
una cosa da matti. una roba da matti. ( una cosa
incredibile, inconcepibile, pazza, assurda).

6. Qualit o caratteristica (soprattutto fisica: capelli, occhi,


naso ecc.):

12
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

un ragazzo bruno dagli occhi verdi, dai capelli neri e dal


naso dritto.

7. Distanza:
Giulia lavora a 3 km da casa.

8. Finalit o scopo sempre con i verbi allinfinito:


Ho sempre tanto da fare.

Non ho niente di bello da leggere.

C sempre tanto da imparare.

Non c niente da capire.

Dai spostati pi in l che sono al telefono: non c niente da


ascoltare.

9. dipende + DA:

Dipende da me.

Dipende da te.

Dipende dagli altri.

Dipende dai soldi che avremo risparmiato.

Dipende dal tempo: se piove non usciremo.

Leggete unaltra volta il dialogo e cercate di individuare altri usi


della preposizione DA.

Anna: A che ora uscite dal lavoro?

13
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

Pietro: Mah, dipende dalla giornata. Dal luned al venerd usciamo


verso le cinque, ma il marted c sempre una riunione di lavoro,
cos usciamo tutti solo dopo le sei. E voi a che ora uscite?

Anna: Io esco verso mezzogiorno perch lavoro solo mezza giornata,


mio marito invece non esce mai prima delle cinque. I miei figli, che
lavorano in un negozio, escono sempre tardissimo.

11. Completate gli esempi con la preposizione DA (semplice o


articolata).

a) Anna: A che ora uscite dal lavoro?


Con il verbo uscire.

Esco da casa verso le sei.

Esco dall ufficio dopo le sette.

b) Pietro: Mah, dipende dalla giornata.


Con il verbo dipendere.
Dipende dal Professore.

Dipende dagli studenti.

Dipende dallo stimolo che si riceve.

Dipende da te.

Dipende da me.

Dipende da quanto tempo ci resta per finire.

Dipende da quanti soldi abbiamo.

14
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

c) Pietro: Dal luned al venerd usciamo verso le cinque.


Quando vogliamo indicare un periodo di tempo
continuato o selezionare un intervallo di elementi in
sequenza usiamo le preposizioni da e a (semplici o
articolate).

In questi casi usiamo le preposizioni articolate:


Abbiamo lezione dalle 10 alle 11e40.
Studio dal luned al venerd.
Dal primo all ultimo.

In questi altri casi, invece, non usiamo larticolo, usiamo le


preposizioni semplici:
Da settembre a dicembre avremo lezione tutti i giorni.
Studio litaliano da cinque mesi (e lo studio ancora).
Conosco Maria da una vita, la conosco da quando ero allasilo.
Maria ed io ci conosciamo da sempre.

FACCIAMO IL PUNTO

GLI USI DELLA PREPOSIZIONE DA

12. Completa la tabella indicando con numero (per il numero


dellesercizio: 7, 8 o 11) e lettera (per la lettera relativa alle frasi

15
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

dellesercizio es: 7a, 8d, 11b ecc.) i diversi usi della


preposizione DA negli esercizi 7, 8 e 11.

SIGNIFICATO O USO FRASE (A, B, C, ECC.)

Tempo continuato 7b 7g 7h 8b 8c 8f 11c

Movimento verso un luogo 7a

Modo o maniera 7e

Qualit o caratteristica 8a

Distanza 7f

Provenienza 8d 8e

Movimento da un luogo 11a

Finalit o scopo 7c 7d

dipende + DA 7i 11b

Osservate il quadro e completatelo con le preposizioni articolate:

DA DI IN A

IL dal del nel al

LO dallo dello nello allo

LA dalla della nella alla

L dall dell dell all

I dai dei nei ai

GLI dagli degli negli agli

16
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

LE dalle delle nelle alle

Attenzione!

In portoghese abbiamo soltanto la preposizione de (de casa, da


gente, do livro, das moas, dos moos):

De segunda a sexta; das nove as dez; um rapaz


de olhos verdes; primeiro de abril o dia da
mentira.

In italiano abbiamo la preposizione DA e la preposizione DI.

Vediamo qualche esempio con la preposizione DI.

13. Completate le frasi con la preposizione DI (semplice o


articolata).

Questo libro di poesia di Antonio.

Sono brasiliana di So Paulo una grande


citt di 20 milioni di persone.

Parliamo di politica? No, dai! Parliamo di sport.

Tarcisio va al lavoro di corsa perch sempre in ritardo

Elisa conosce un signore di 99 anni!

Marcelo un ragazzo di grande intelligenza.

17
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

FACCIAMO IL PUNTO

GLI USI DELLA PREPOSIZIONE DI

Attenzione!

Sia la preposizione DA che la preposizione DI possono esprimere


origine/provenienza per, mentre con DA usiamo il verbo venire,
con DI utilizziamo il verbo essere:

Elisa viene da Bologna.

Elisa di Bologna.

Tarcisio brasiliano di So Paulo.

Tarcisio viene da So Paulo.

14. Completate con il verbo andare al presente.

a) (io) vado al cinema tutte le domeniche.


b) (tu) vai spesso a teatro?
c) (lui) va al mare ogni estate.
d) (lei) va in montagna ogni inverno.
e) (noi) andiamo al lago ogni domenica.
f) (voi) andate in campagna?
g) (loro) vanno in ferie allestero ogni anno.

18
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

Come avete potuto vedere non c una regola fissa per limpiego
delle preposizioni. Osservate la lingua in uso e piano piano
imparerete a distinguerle.

Comunque, per il verbo andare, alcune piccole regole ci sono.

Davanti a nome di nazione usiamo sempre la preposizione IN.

Semplice per i nomi al singolare:

Vado in Italia.
Andiamo in Francia.

Articolata per i nomi al plurale:

Andate negli Stati Uniti.


Vanno nei Paesi Bassi.

Davanti a nomi di citt usiamo sempre la preposizione semplice A:


Vado a Roma.
Vado a Osasco.

Davanti a nomi in -eria o -teca usiamo sempre la preposizione


semplice IN:

Andiamo in gelateria.
Vanno in farmacia.

19
LEZIONE 11 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER
BRASILIANI

Va in biblioteca.

Davanti a nomi che indicano persone usiamo sempre la


preposizione DA.

Preposizione semplice:

Vado da Marco.

(Vado a casa sua, a casa di Marco.)

Andiamo da Gino.

(Vado a casa sua, a casa di Gino.)

Vado da lui verso le 10. (Vado a casa sua.)

Preposizione articolata:

Vai dalla nonna?

Andate dallo zio di Pino?

Andiamo dallavvocato.

Andate dal dottore.

Vanno dal dentista.

20