Sei sulla pagina 1di 152

Mensile n.

290 giugno 2017 4,00 in Italia

E DINTORNI

DOVE IN CROAZIA, A LUSSINO, NEI BOUTIQUE HOTEL SUL MARE COME A BELFAST LIRLANDA LOW COST QUANDO
IN SVEZIA PER IL SOLSTIZIO DESTATE, NEI NUOVI LOCALI DI DESIGN DI STOCCOLMA O ALLE FESTE CAMPESTRI NEL DALARNA
Poste Italiane Spa - Sped. in A.P. - D.L. 353/2003 art. 1, comma 1, LO/MI Milano - Belgio 8,20 - Francia 8,90 - Germania 9,00 - Gran Bretagna 7,90 - Lussemburgo 8,20 - Portogallo (Cont) 6,90 - Svizzera chf 14,00 - Svizzera Canton Ticino chf 12,50 - Principato di Monaco 8,90 - Spagna 8,00

Berlino
SPIAGGE URBANE E TAVOLE GOURMET
NELLA CAPITALE PI VERDE
BALEARI
EVENTI E PASSEGGIATE
A MINORCA,
LISOLA DEI CAVALLI

MADRID
UNA GRANDE
MOSTRA PER GLI 80
ANNI DI GUERNICA

FRANCIA
VAUX-LE-VICOMTE
IL CASTELLO CHE
ISPIR VERSAILLES
>

Corsica
70290

NAVIGANDO NEL TIRRENO


ISSN 1124 8408

PER AVVISTARE LE BALENE


840001
771124

EDITORIALE GIORGIO MONDADORI


9
INVITO AL VIAGGIO

Un appuntamento da non perdere. Quello con gli ottantanni di


Guernica, forse il dipinto pi celebre di Pablo Picasso. Il Museo Reina
Sofa di Madrid, dove lopera esposta dal 1992, ha allestito una
grande mostra per raccontare com nato, in poche settimane del
maggio 1937, il capolavoro che diventato il manifesto pi iconico
contro gli orrori di tutte le guerre, e che da allora non smette di
affascinare. Anche per le molteplici simbologie e citazioni contenute
nella composizione, dalla Piet di Michelangelo al Compianto sul Cristo
morto di Giotto. Unopera di arte moderna che non dimentica il passato.
Le feste campestri in Svezia. Per il solstizio che d inizio allestate, tutti gli
svedesi lasciano le citt per andare in campagna e
partecipare alle celebrazioni tradizionali del giorno pi
lungo dellanno, che affondano le radici nei riti precristiani
e celebrano la natura. Il posto pi bello dove vivere questa
atmosfera la regione del Dalarna, a due ore da Stoccolma,
un concentrato dellidentit svedese: il paesaggio naturale,
con i laghi, i borghi con le vecchie fattorie in legno e gli
artigiani che qui ancora producono e decorano a mano i
cavallini di legno rossi che sono il souvenir pi acquistato.
Le feste dei cavalli a Minorca. La pi verde delle isole Baleari
ha molte attrattive, dalle riserve naturali alle splendide baiette,
spesso raggiungibili soltanto a piedi o in barca, niente a che
vedere con le vicine isole del turismo di massa. Ma un motivo
in pi per visitarla la passione dei minorchini per i loro
cavalli, unantica razza
autoctona, che protagonista
delle feste dedicate ai Santi
Patroni dei villaggi. Si comincia il 24 giugno con
San Giovanni a Ciutadella e si prosegue fino a
settembre. Ma si possono anche fare passeggiate
a cavallo lungo il sentiero costiero che permette
di percorrere il periplo dellisola.
Una festa al castello pi bello di Francia.
quello di Vaux-le-Vicomte, a unora da Parigi,
che ispir al Re Sole la reggia di Versailles, per la
quale il sovrano chiam gli stessi architetti,
pittori e paesaggisti. Un castello che cost la
libert al suo proprietario, il ministro Fouquet,
accusato di corruzione vista la bellezza della
st el lo d i V a u x-le-Vicomte dimora che aveva costruito per s.
Il ca

Direttore di BellEuropa

BELLEUROPA 3
Paesi che fanno parte dellUE
QUESTO
MESE
5

2
7

1 8
4

In copertina Berlino, la Sprea con la Torre della


Televisione sullo sfondo (foto di Franco Cogoli)

numero 290 06/2017

I SERVIZI
ARTE SPAGNA
GLI OTTANTANNI DI GUERNICA
Le celebrazioni per il quadro pi famoso di Picasso 30

ARCHITETTURA FRANCIA
IL CASTELLO CHE ISPIR VERSAILLES
A unora da Parigi, lo sfarzo di Vaux-le-Vicomte 42

CAPITALI SCOZIA
IL CUORE GEORGIANO DI EDIMBURGO
La New Town festeggia i 250 anni dalla fondazione 58

TRADIZIONI SPAGNA
MINORCA: SULLISOLA DEI CAVALLI
I neri destrieri sono i protagonisti delle feste popolari 70

EUROPA DA SCOPRIRE SVEZIA


PICCOLA SVEZIA FRA PACE E NATURA
Un giro tra villaggi e tradizioni del Dalarna 80

FOOD GERMANIA
BERLINO A TAVOLA SEMPRE PI VERDE
Ristoranti vegetariani, parchi e spiagge urbane 90

NATURA FRANCIA
CORSICA, IL RIFUGIO DEI CETACEI
Nel Santuario Pelagos per avvistare balene e delfini 116

STRADE DEUROPA SVIZZERA


IL VALLESE
DA PASSO A PASSO
104
QUESTO
MESE
DIRETTORE RESPONSABILE
Emanuela Rosa-Clot
emanuelarosaclot@cairoeditore.it

RESPONSABILE UFFICIO CENTRALE


Elisabetta Planca Caporedattore
elisabettaplanca@cairoeditore.it

14
UFFICIO CENTRALE
Rossella Giarratana Caporedattore
rossellagiarratana@cairoeditore.it
Pietro Cozzi pietrocozzi@cairoeditore.it
Giovanni Mariotti giovannimariotti@cairoeditore.it
CHECK-IN Raffaella Piovan raffaellapiovan@cairoeditore.it
Barbara Roveda barbararoveda@cairoeditore.it
REDAZIONE
Terry Catturini terrycatturini@cairoeditore.it
Lara Leovino laraleovino@cairoeditore.it
Elena Magni elenamagni@cairoeditore.it
MOSTRE Carlo Migliavacca carlomigliavacca@cairoeditore.it
Sandra Minute sandraminute@cairoeditore.it
EVENTI
SPETTACOLI PHOTO EDITOR
Milena Mentasti milenamentasti@cairoeditore.it

13
Susanna Scafuri susannascafuri@cairoeditore.it
ART DIRECTOR
Luciano Bobba lucianobobba@cairoeditore.it
Corrado Giavara corradogiavara@cairoeditore.it

20
Simona Restelli simonarestelli@cairoeditore.it
IMPAGINAZIONE
Franca Bombaci francabombaci@cairoeditore.it
Francesca Cappellato
francescacappellato@cairoeditore.it
LETTERE 10 Isabella di Lernia isabelladilernia@cairoeditore.it
Claudia Pavesi Caposervizio
claudiapavesi@cairoeditore.it
MOSTRE Massimo Repossi
massimorepossi@cairoeditore.it
IN VISITA A ESPOSIZIONI E ALLA CASA SEGRETERIA E RICERCA ICONOGRAFICA
DI RENOIR NELLA CHAMPAGNE 14 Giulia Caccianiga giuliacaccianiga@cairoeditore.it
Mara Carniti maracarniti@cairoeditore.it
Paola Paterlini paolapaterlini@cairoeditore.it
QUI STOCCOLMA PROGETTO GRAFICO E CONSULENZA CREATIVA
I NUOVI INDIRIZZI DEL DESIGN Silvia Garofoli www.silviagarofoli.com
NELLA CAPITALE SVEDESE 20 HANNO COLLABORATO A QUESTO NUMERO
Claudio Agostoni, Maria Cristina Castellucci, Tamara Cavallucci,

22
Roberto Daneo, Cristina Gambaro, Michela Garbin, Rosalba Graglia,
QUI LONDRA Silvia Mapelli, Carla Onofri, Vannina Patan, Ettore Pettinaroli,
Lello Piazza, Niccol Piazza, Alessandra Quaglia
170 ATELIER DI CREATIVI APRONO
LE PORTE PER IL COCKPIT ARTS 22
EDITORIALE GIORGIO MONDADORI
divisione di
QUI EUROPA
NASCE A BRUXELLES IL MUSEO CHE
RACCONTA LIDENTIT EUROPEA 24
PRESIDENTE
EVENTI URBANO CAIRO

A HELSINKI SI FESTEGGIA UN SECOLO DIRETTORE GENERALE


Giuseppe Ferrauto
DINDIPENDENZA DELLA FINLANDIA 26
CONSIGLIERI
Andrea Biavardi, Alberto Braggio, Giuseppe Cairo, Ugo Carenini, Giuliano
CARNET 127 Cesari, Giuseppe Ferrauto, Uberto Fornara, Marco Pompignoli, Mauro Sala

128
CAIRO EDITORE S.P.A.
DIREZIONE, REDAZIONE, AMMINISTRAZIONE:
LOW COST corso Magenta 55, 20123 Milano, tel. 02 433131, fax 02 43313927,
BELFAST, LA CAPITALE DELLIRLANDA www.cairoeditore.it (e-mail: belleuropa@cairoeditore.it)
ABBONAMENTI: tel. 02 43313468, orario 9/13, da luned a venerd
DEL NORD A SUON DI MUSICA 128 abbonamenti@cairoeditore.it
UFFICIO DIFFUSIONE: tel. 02 43313333, e-mail: diffusione@cairoeditore.it
ARRETRATI: tel. 02 43313410-517, fax 02 43313580
DOVE STARE
CROAZIA, SOGGIORNI BENESSERE STAMPATORE: Caleidograf, via Milano 45, 23899 Robbiate (LC)
NEI RAFFINATI HOTEL DI LUSSINO 134 DISTRIBUZIONE PER LITALIA E PER LESTERO: SO.DI.P. Angelo
Patuzzi S.p.A., via Bettola 18, 20092 Cinisello Balsamo (Milano).

PARTENZE 140 Accertamento diffusione: Certificato n. 2757 del 14.12.94 -


Periodico associato alla FIEG (Federaz. Ital. Editori Giornali)
LIBRI 143
Copyright 2017. Cairo Editore S.p.A. Tutti i diritti riservati. Testi, fotografie e disegni
contenuti in questo numero non possono essere riprodotti, neppure parzialmente, senza

134
VIDEO 144 lautorizzazione dellEditore.
Pubblicazione mensile registrata presso il tribunale di Milano il 14/11/92, n. 609. Una
copia 4,00 euro. Copie arretrate 8,00 euro.
LAST MINUTE 148 Testi e fotografie non espressamente richiesti non saranno restituiti.
Concessionaria esclusiva per la pubblicit

CON NOI
via Angelo Rizzoli 8 - 20132 Milano
Tel. 02/748131 - Fax 02/76118212

FILIALI
Valle dAosta, Piemonte, Liguria:
Cairo Pubblicit SpA (Filiale di Torino)
via Cosseria 1 - 10131 Torino
Tel. 011/6600390 - Fax 011/6606815
segreteriato@cairocommunication.it
Nuova Giemme Srl (Filiale di Genova)
via dei Franzone 6/1 - 16145 Genova
Tel. 010/3106520 - Fax 010/3106572
info@nuovagiemme.it
Triveneto:
pref BE.png
Alessandra Quaglia Cristina Gambaro
Cairo Pubblicit SpA (Filiale di Verona)
vicolo Ghiaia 7 - 37122 Verona
Milanese, giornalista, si Giornalista milanese,
Tel. 045/4750016 - Fax 045/4750017
BellEuropa oggi divide tra Milano e Parigi. conosce Edimburgo info-vr@cairocommunication.it
disponibile anche per Una giornata a Vaux-le- praticamente da sempre. Media Nord-Est
iPad e iPhone: su Vicomte, teatro di feste La prima volta ci sono via Trainini 97 - 25133 Brescia
iTunes Store si trovano leggendarie e di intrighi, per arrivata con zaino e Interrail. Tel. 030/2007023 - Fax 030/2096070
il numero in edicola me, storica di formazione, stato amore a prima vivianagrassi@fastwebnet.it
e gli arretrati, nella stata una rilettura di eventi vista, affascinata dal suo Emilia Romagna, RSM, Marche:
versione digitale. Ci si dimenticati. Quello che lha mix unico di tradizione e Cairo Pubblicit SpA (filiale di Bologna)
pu anche abbonare. resa speciale stato modernit. Col tempo ci Corte Isolani 1 - 40125 Bologna
Il primo numero aggirarsi nel castello in sono tornata tantissime Tel. 051/3763006 - Fax 051/0920003
di prova gratis. compagnia dei giovani eredi volte per scrivere guide e info-bologna@cairocommunication.it
che alla storia alternavano articoli. Come lultimo, sulla Mass Media
aneddoti della loro infanzia New Town, un vero gioiello galleria Cavour 9 - 40124 Bologna
a palazzo (pag. 42). tutto da scoprire (pag. 58). Tel. 051/266330 - Fax 051/266494
segreteria@massmediasrl.eu
Toscana, Umbria:
DA NON
V2V Comunicazione Sas
PERDERE
viale dei Mille 135 - 50131 Firenze
QUESTO
Tel. 055/7188610 - Fax 055/7188613
NUMERO DI giovanni@giovannivilloresi.it
BELLEUROPA Lazio:
CON LA ROUGH Cairo Pubblicit SpA (Filiale di Roma)
GUIDE SPAGNA via di Villa Emiliani 46 - 00197 Roma
DEL SUD E MADRID Tel. 06/802251 - Fax 06/80693188
lultima di due Rough info-roma@cairocommunication.it
Stphane Granzotto Tamara Cavallucci Guides sulla Spagna. Campania, Puglia, Basilicata, Calabria,Abruzzo, Molise:
Unedizione speciale Pubbliservice ADV
Francese, regista, ha Fotografa romana, (2016) per BellEuropa Centro Direzionale di Napoli
realizzato pi di quaranta andata a Minorca per a soli 4 euro in pi a Isola E/4 (int. 510), 80143 Napoli
documentari per la scoprire la pura razza volume. Gli abbonati Tel. 081/5627208 - Fax 081/0097705

televisione francese e non equestre minorchina che ricevono col numero di iovane@pubbliserviceadv.it

solo, ricevendo numerosi ha presentato nel servizio giugno un buono sconto Sicilia:

premi. Affianca a questa sulle feste dellisola. Qui per comprarla in edicola. F&B Srl

attivit anche quella di cavalli e cavalieri dominano possibile richiedere via Libert 159 - 90143 Palermo

fotografo e subacqueo. la scena con le loro larretrato di maggio con Tel. 091/346765 - Fax 091/6262909
allegato il precedente info@fbmedia.it
Sono la sua passione gli impennate al centro di
volume, Sardegna:
oceani e i grandi cetacei, a uneuforia generale e
Alessandro Collini
cui ha dedicato diversi libri. contagiosa (pag. 70). In Spagna
via Ravenna 24 - 09125 Cagliari
Sue le foto di questi questo reportage ha unito del Nord e
Tel. 070/305250 - Fax 070/343905
mammiferi, avvistati nel le sue passioni di sempre: Barcellona.
a.collini@cairocommunication.it
Mare di Corsica (pag. 116). viaggi, fotografia e cavalli.

Le immagini di questo numero: Check-in: K. Ramstad (p. 13); Qui Stoccolma: H. Trygg (p. 21);
Qui Europa: European Union 2017 (p. 24); Eventi: Ap (p. 26); Arte Guernica: Ap (p. 38); Vaux-le-
Vicomte: Jamshid/Chteau de Vaux-le-Vicomte (p. 52); Scheda Vaux-le-Vicomte: E. Maignan (p. 56);
Dalarna: per@myrehed.com (p. 84), L. Dahlstrm/Region Dalarna (p. 86); Scheda Dalarna: S. Mezzanotte
(pp. 88, 89); Scheda Berlino: F. Cogoli (pp. 100, 101); Strade dEuropa Vallese: Valais/Wallis Promotion
(p. 108); Scheda Vallese: G. Motta (pp. 114, 115); Natura Corsica: M. Demma/Ispra/Icram (p. 121),
M. Demma, illustrazioni tratte dal volume Guida dei Mammiferi Marini del Mediterraneo di G. Notarbartolo di
Sciara e M. Demma, Franco Muzzio Editore 1997 (p. 121); Carnet: C. Drazos (p. 127); Low Cost Belfast:
Northern Ireland Tourist Board (pp. 128, 129, 130, 132, 133); Prossimamente: M. Carassale (p. 147), una rivista del gruppo Cairo Editore che comprende anche le
G. Croppi (p. 147), E. Martino (p. 147), P. Magi (p. 147). seguenti testate:
Cartografia: D. Bassoli. SETTIMANALI: Dipi TV, Diva e Donna, Settimanale Dipi,
Settimanale Dipi e Dipi TV Stellare, TV MIA, Enigmistica PI
Settimanale NUOVO, NUOVO TV, F, Settimanale GIALLO
QUINDICINALI: Settimanale Dipi e Dipi TV cucina,
NUOVO e NUOVO TV CUCINA
MENSILI: Airone, Antiquariato, Arte, BellItalia, For Men Magazine,
Gardenia, In Viaggio, Natural Style
Testi e fotografie non richiesti non vengono restituiti

8 BELLEUROPA
LETTERE

PROVENZA E SARAGOZZA,
DUE EVENTI A GIUGNO
Ho scattato questa foto (sopra) a
Salon-de-Provence, la citt dove
Nostradamus visse e compose le
sue Centurie. Tutto il paese in abiti
CAN DE AISCLO, PIRENEI SPAGNOLI tradizionali per rievocare larrivo in
citt di Caterina de Medici.
In motocicletta sulle strade dei Pirenei, che emozione! Fabio Mazzoni

Brevemente riepilogo il mio viaggio fatto 450 chilometri di natura ricca di parchi La foto (sotto) stata scattata
in compagnia di altre 8 persone sopra a naturali e nazionali, che meritano di durante la festivit di San Giovanni
cinque fantastiche due ruote. essere percorsi in tutta la loro estensione
Siamo partiti da Civitavecchia in nave unendo idealmente due mari, quello Battista a Saragozza. Quel giorno
con a bordo le nostre moto. Scesi a Mediterraneo e quello Cantabrico. si piantano nuovi pini e pioppi in
Barcellona, abbiamo attraversato i Magari in una sola vacanza, suddivisa segno di augurio, viene benedetto
Pirenei spagnoli, meravigliosi. Arrivati in pi tappe, da fare in motocicletta, il timo e vengono bruciati legni e
sullOceano Atlantico, siamo quindi come suggerisce la nostra lettrice,
paglia in grandi fal. A mezzanotte
tornati a casa passando questa volta appassionata di due ruote. Accogliamo
per i Pirenei francesi. Abbiamo toccato volentieri il suggerimento, ma ricordiamo si svolge il rituale di saltare
anche la Provenza, con tutta la sua che gi dal luglio 2010 su ogni numero almeno 7 volte sui fuochi accesi.
lavanda, il Mont Ventoux e abbiamo viene proposto un reportage della serie unantica festa propiziatoria per la
fatto ritorno in Italia passando per Strade dEuropa: itinerari pensati per vittoria del bene contro il male.
Torino. Vi mando uno scatto (sopra) gli automobilisti, ma che vanno bene
Antonio Iacovino, Roma
che ho fatto in movimento, sulla anche per i centauri (e per il sempre
motocicletta, nel Can de Aisclo maggior numero di camperisti). Come,
sui Pirenei spagnoli, lungo il versante per esempio, quello presentato in questo I nostri lettori ci segnalano due
sud del Monte Perdido. Un luogo numero di BellEuropa: il percorso nel eventi annuali. A Salon-de-Provence
estremamente emozionante: una Vallese svizzero, fra i valichi del Gran
(Francia), lultimo weekend di giugno
strada a senso unico che fa gustare la San Bernardo e del Sempione, un
bellezza del posto appieno, cos bello classico per i bikers. Questi articoli sono si tengono le Ftes Renaissance,
da piangere! I Pirenei spagnoli, e in accompagnati da una cartina e hanno rievocazione dellarrivo di Caterina
particolare la zona del Parco Nazionale proprio lintento di segnalare le strade pi de Medici, venuta nel 1564 a
di Ordesa e Monte Perdido, sono panoramiche o pi interessanti dal punto consultare Nostradamus sul
veramente fantastici. In moto, poi, di vista storico: con questo numero di
abbiamo potuto apprezzare i panorami giugno abbiamo raggiunto l80 puntata. futuro dei propri figli. Info: www.
mozzafiato e le strade cos ben tenute. Per informazioni sui Pirenei: visitsalondeprovence.com
Io sono una cinquantenne che ama www.lespyrenees.net; www.spain.info A Saragozza (Spagna), la notte di
molto i viaggi e dal 2008, quando il San Giovanni Battista (23/6), nei
mio compagno ha acquistato la moto, i
quartieri della citt si accendono
viaggi sono stati ancora pi interessanti. CI PIACE
Infatti, non importante solo la meta ma diversi fal: sono i cosiddetti
anche il percorso, la strada pu regalare Vi allego una Hogueras de San Juan.
innumerevoli emozioni. foto scattata Info: www.turismodezaragoza.es
Spero proprio che BellEuropa si a Valensole,
occupi un po di pi degli itinerari in Provenza.
che i motociclisti potrebbero vivere Il cartello dice:
in questa Bella Europa. Grazie Fermata
dellopportunit. massima 3
Elena Tiberi, Grosseto minuti. Ogni
commento
La nostra lettrice toscana segnala uno mi sembra
dei luoghi pi suggestivi del nostro superfluo...
continente: la catena montuosa dei Federico Bruno,
Pirenei, contesa fra Spagna e Francia, Roma

Inviate le vostre lettere a belleuropa@cairoeditore.it o a: BellEuropa, corso Magenta 55, 20123 Milano. La redazione vi risponder

10 BELLEUROPA
Citt di Locarno Pinacoteca Comunale

Robert Indiana 9 aprile 13 agosto 2017

Oltre 60 opere realizzate dagli anni Cinquanta ad oggi dal celebre


artista statunitense tracciano il percorso di uno dei maggiori
protagonisti della Pop Art. Tra queste alcune versioni della famosissima
LOVE, assurta ad icona mondiale dellarte contemporanea.

Casa Rusca
Piazza S. Antonio
CH-6600 Locarno

marted - domenica 10.00 - 12.00 14.00 - 17.00


luned chiuso
CHECK-IN


MOSTRE
EVENTI
SPETTACOLI
A cura di Giovanni Mariotti

OSLO

Il terminal pi verde al mondo


Un edificio in legno e vetro dal tetto curvilineo contraddi- zi aperti in singoli padiglioni di design (nella foto). Con i
stingue lampliamento dellaeroporto di Oslo, la capitale nuovi 63mila metri quadrati lo scalo si trasforma in un
norvegese. stato progettato dallo studio Nordic con grande hub in grado di gestire il consistente aumento dei
un elevato livello di sostenibilit ambientale: emissioni passeggeri stimato intorno ai 30 milioni allanno. (T.C.)
di CO2 ridotte del 35%, consumo di energia tagliato del
50%, e persino la neve, in inverno, viene utilizzata come INFO Oslo Gardermoen; www.avinor.no; www.nordicarch.com
liquido refrigerante. Inaugurata lo scorso aprile, lesten- Collegamento con il centro di Oslo: Flytoget Airport Express
sione un tubo lungo 300 metri ospita gates e nego- Train, www.flytoget.no

BELLEUROPA 13
LA MOSTRA
di Rosalba Graglia

FRANCIA
DAL 17 GIUGNO AL 17 SETTEMBRE

14 BELLEUROPA
LARTISTA Aline, nel 1892. Da allora rendere meno penosa
soggiorna ogni estate a lartrite di cui soffre. Muore
AUGUSTE RENOIR
Essoyes. Dagli inizi del 900 a Cagnes nel 1919 e sar
Una vita a Essoyes
alterna i periodi nellAube sepolto accanto alla moglie
Pierre-Auguste Renoir a quelli in Costa Azzurra, al cimitero di Nizza. Tre anni
(a lato), nato a Limoges nel nella casa di Cagnes-sur- dopo, le spoglie vengono
1841, decide di acquistare Mer (dove aperto il Muse traslate nel cimitero di
una casa a Essoyes, Renoir), alla ricerca del Essoyes, dove riposa
il borgo natale della moglie clima caldo che possa tutta la famiglia Renoir.

Unestate a casa di Renoir


Non lontano da Parigi, la regione dellAube en Champagne celebra il pittore
impressionista. Con una mostra al Museo dArte moderna di Troyes
e con lapertura al pubblico, per la prima volta, dellabitazione dellartista a Essoyes
Un anno tutto dedicato a Renoir. Renoir e da altri artisti; le nature morte noir a conferma di un inatteso legame
Siamo nellAube, il dipartimento pi me- (singolare scelta espositiva per un pitto- fra due pittori cos diversi nelle scelte
ridionale della Champagne: una terra di re conosciuto soprattutto per i ritratti); stilistiche. Un Renoir visto in una dimen-
colline, di verde, di piccoli villaggi attorno il villaggio di Essoyes e le donne della sione domestica, nei luoghi che ha
a una capitale-gioiello, Troyes (a unora sua vita (dalla moglie Aline a Gabrielle amato e in cui ha scelto di vivere.
e mezza di treno da Parigi), oltre natu- Renard, la modella prediletta, di cui vie-
ralmente al vino dei re, lo champagne. ne esposto il famoso dipinto Gabrielle INFO Troyes, Muse dArt moderne, 14
Il pittore Auguste Renoir vissuto qui, con la rosa); per finire con una rilettura place Saint-Pierre, Un altro Renoir; www.
fra scenari perfetti per un dipinto, nel vil- della sua opera attraverso lo sguardo di renoir-essoyes.fr Orario: 10-13 e 14-18,
laggio di Essoyes, dove era nata Aline Picasso, che possedeva 7 quadri di Re- chiuso luned. Ingresso: 5,50 euro.
Charigot, sua moglie. E a Renoir lAube
consacra la stagione culturale del 2017.
Una scelta legata allapertura per la
prima volta al pubblico, dal 3 giugno,
della sua casa di Essoyes e alla mostra
che il Museo dArte moderna di Troyes
consacra allartista. Un progetto emble-
matico fin dal titolo: Un autre Renoir.
S, perch davvero un Renoir diverso
quello che raccontano le oltre 50 opere
esposte (40 dellartista). Opere che arri-
Tra le tele esposte
vano da importanti collezioni pubbliche a Troyes, Natura
francesi, a cominciare dai musei parigini morta con pesci (a
dOrsay e dellOrangerie, e che ricostru- destra), del 1916,
e Gabrielle con
iscono il mito dellartista attraverso di- la rosa, del 1911
verse sezioni tematiche: Renoir visto da (pagina accanto).

LE SEDI DELLEVENTO
Il museo di Troyes e la Maison Renoir
A Troyes, il Muse dArt moderne (a dipinti, spezzoni di film del regista Jean
lato), nellantico palazzo vescovile, ha Renoir, il figlio del pittore.
una raccolta di arte francese tra il 1850
e il 1970. A Essoyes, la Maison Renoir INFO Muse dArt moderne, www.musees-
(42 rue Renoir) completa il percorso Du troyes.com Ingresso ridotto a 3 euro con
ct des Renoir, da vedere con un unico il biglietto dei siti Renoir di Essoyes.
biglietto (9 euro): lesposizione dellEspace Maison Renoir, Essoyes. Orario: 10-12.30
Renoir, il giardino e latelier del maestro, e 13.30-18. Ingresso ridotto a 6 euro con il
e il cimitero, tra fotografie, riproduzioni di biglietto della mostra di Troyes.

BELLEUROPA 15
MOSTRE

SAINT-TROPEZ
DAL 10 GIUGNO ALL8 OTTOBRE

Quarantanni di amicizia fra due maestri del Cubismo, Braque e Laurens

Quarantanni di amicizia fra due grandi artisti del XX secolo, il dal 1915 al 1920, quando i due artisti conoscono Picasso,
pittore Georges Braque e lo scultore Henri Laurens, raccontati Matisse, Lger, Modigliani; il ritorno alla tradizione degli anni
in una mostra al Muse de lAnnonciade, attraverso 67 opere Venti; le innovazioni creative degli anni Trenta-Quaranta fino
provenienti da musei e collezioni private a ricostruire il rapporto alle ultime opere: Laurens muore nel 1954, Braque nel 1963.
umano e professionale dei due amici. Era il 1911 quando Sopra: Georges Braque, Chitarra, 1912.
Braque e Laurens sincontrarono e da allora il loro dialogo
continuato in uno scambio e un confronto costanti: lesperienza INFO Muse de lAnnonciade, Georges Braque & Henri Laurens.
del Cubismo negli anni attorno alla Prima guerra mondiale, Quarantanni di amicizia; www.saint-tropez.fr

BRUXELLES PROVENZA
DALL8 ALL11 GIUGNO FINO AL 17 SETTEMBRE
A Grasse rivive il 700
Una fiera-gioiello: il
Salone della pittura antica Il Muse Fragonard della cittadina
provenzale presenta una trentina di
Paris Tableau, il Salone della pittura
antica, per la prima volta va in trasferta: dipinti e disegni del pittore Antoine
a Bruxelles, negli spazi della Patinoire Raspal (1738-1811), nome di culto
Royale. Qui 21 fra le pi prestigiose per gli appassionati di tessuti antichi,
gallerie europee presentano opere
deccellenza, dal Medioevo al 900. grazie al raffinato dettaglio delle sue
Fiore allocchiello: la mostra dedicata opere, vere fotografie dei tipici
allesilio di Jacques-Louis David in costumi provenzali. La mostra
Belgio. Sotto: Bernardo Canal (1664-
1744), Venezia: il Canal Grande. stata ideata per celebrare i 20 anni
del Museo provenzale del costume
INFO La Patinoire Royale, dove, in contemporanea, si ammirano
Paris Tableau; www.paristableau.com
splendidi vestiti dellepoca di Raspal
(a lato, un caraco del 1780).

INFO Muse Jean-Honor Fragonard


e Muse Provenal du Costume
et du Bijou, Antoine Raspal.
Pittore delleleganza provenzale;
www.fragonard.com

16 BELLEUROPA
Giosetta Fioroni
Roma anni 60

MMOMA
Moscow Museum of
Modern Art
6 Settembre 2017
A cura di
Marco Meneguzzo
e Piero Mascitti

FOTO ELISABETTA CATALANO. COURTESY ARCHIVIO ELISABETTA CATALANO, ROMA

FONDAZIONE
GOFFREDO PARISE
E GIOSETTA FIORONI
pieromascitti1@gmail.com
MOSTRE

MALAGA
FINO AL 17 SETTEMBRE

Bacon, Freud e la Scuola di Londra

Il Museo Picasso della citt andalusa dedica una


mostra alla scena artistica londinese dalla Seconda
guerra mondiale alla fine del XX secolo. Sono
esposte 90 opere, fra tele e lavori su carta, di quel
gruppo di pittori della cosiddetta School of London
AMBURGO che si ritrovavano nei pub del quartiere di Soho.
DAL 2 GIUGNO AL 10 SETTEMBRE
E ne ricostruisce il percorso artistico ma anche
personale, di rappresentazione della vita nellarte,
BILL VIOLA E I 500 ANNI DELLA RIFORMA Per lanniversario attraverso scene di paesaggio, di spazi urbani
della Riforma le Deichtorhallen ospitano le spettacolari installazioni londinesi, di quotidianit, dalla solitudine di Francis
video (sopra, Fire Woman, 2005), alte fino a dieci metri, di Bill Viola, Bacon allangoscia carnale di Lucian Freud (sopra,
uno dei pi importanti artisti contemporanei. Il suo lavoro esplora i Ritratto di Leigh Bowery, 1991), alla pittura materica
temi centrali della vita: la nascita, la morte, lamore, lemozione e la di Frank Auerbach. In mostra anche opere di Michael
spiritualit. E il suo interesse si concentra sulle tradizioni mistiche, fra Andrews, David Bomberg, William Coldstream,
Cristianesimo, Buddismo Zen e Islam, nel segno dellinterreligiosit. Kitaj, Leon Kossoff, Paula Rego ed Euan Uglow.

INFO Deichtorhallen, Bill Viola. Installazioni; www.deichtorhallen.de INFO Museo Picasso Mlaga, Bacon, Freud e la
Scuola di Londra; www.museopicassomalaga.org

Scatti di citt mediterranee


Quattro spazi espositivi della nuova Marsiglia,
ovvero il MuCEM, la Villa Mediterrane, il FRAC-
Fondo Regionale per lArte Contemporanea,
e la Friche la Belle de Mai, centro creativo
allinterno dellex manifattura tabacchi, ospitano
un festival di fotografia che sinterroga sulle citt
e gli spazi urbani. Photomed un focus sul
Mediterraneo e la serie di esposizioni dedicata
a Tangeri, Algeri, Beirut, Eboli e Marsiglia con
scatti di 14 fotografi, tra cui Alain Gualina,
che ha realizzato un reportage sul nostro
Mezzogiorno (a lato, Monte SantAngelo,
Puglia). Tutte le mostre sono gratuite.

INFO Photomed; http://festivalphoto


med.com
MARSIGLIA
FINO AL 13 AGOSTO

18 BELLEUROPA
STEVE MCCURRY

Steve McCurry, Monk at Jokhang Temple. Lhasa, Tibet, 2000

MOUNTAIN MEN
28 maggio 26 novembre 2017 FORTE DI BARD VALLE DAOSTA
QUI STOCCOLMA

TENDENZE

I nuovi luoghi del design


Dagli hotel alle start up, ecco cosa c di nuovo in una delle capitali pi allavanguardia
dEuropa. Dove la storia sintreccia con quartieri modaioli come il Mosebacke District

Un centro storico da cartolina e un ritmo da metropoli. No- Spostandosi nel quartiere di Norrmalm, vicino alla Stazione Cen-
nostante sia ancorata alle sue tradizioni, Stoccolma la citt dellin- trale e a breve distanza da Gamla Stan, la Citt Vecchia, c unal-
novazione e della tecnologia, capitale del Paese pi digitalizzato tra zona emergente, formata da cinque edifici, quattro strade, due
dEuropa, con una diffusione di dispositivi smart del 150% (contro il piazze e un centro commerciale. Collocato tra le piazze Sergelstorg
67% dellItalia), culla di famose start up come Skype e Spotify. Sul- e Gustav Adolfs torg, il progetto Urban Escape mira al recupero di
la scia di questo dinamismo, nascono nuovi quartieri, aprono in edifici esistenti e inutilizzati (alcuni erano banche), riportati a nuove
continuazione locali e quelli esistenti si rinnovano. Tra le novit c il funzioni. I primi a essere stati completati sono due hotel di design,
Mosebacke Design District, sullisola di Sdermalm, il quartiere inaugurati a marzo e affacciati sulla Brunkebergstorg, gi ritrovo
di tendenza della citt. Da sempre la zona di Mosebacke il rife- dellalta societ del XIX secolo: il lussuoso At Six e il vicino Hobo,
rimento per attivit artigianali e culturali. Ma da questanno che, dallo stile pi informale, collegati tra loro e sovrastati da uno dei ri-
ispirandosi ai Design District del Salone del Mobile milanese, alcune storanti panoramici pi belli della citt. Un terzo hotel, il Downtown
di queste attivit si sono associate sotto un unico marchio. Non Camper by Scandic, aprir in autunno. E promette di essere
a caso, lidea venuta al titolare di Woodstockholm, laboratorio e altrettanto allavanguardia.
showroom di mobili (sopra, una panca) e da un paio danni anche
ristorante, che ha lanciato il progetto. Oggi nel distretto si contano INFO Visit Stockholm; www.visitstockholm.com/en/it
gi una decina tra studi di design, gallerie, atelier di abbigliamento, Mosebacke Design District; www.mosebackedesigndistrict.se
ristoranti, e si organizzano eventi a tema. E siamo solo allinizio. Urban Escape; http://urbanescape.se

20 BELLEUROPA
CON IL PRIMO SOLE CI SI RITROVA A FINE GIORNATA NEI
BAR PANORAMICI SUI TETTI DEGLI HOTEL di Barbara Roveda

Gli indirizzi: alberghi, negozi e locali


WOODSTOCKHOLM AT SIX
Un unico spazio fa da showroom Un hotel dove arte e design sono
di mobili ecosostenibili e bistrot protagonisti. Negli spazi comuni
creativo, basato su ingredienti e nelle 343 camere si trovano
locali rivisitati in chiave fusion. Info: opere di artisti come Sol LeWitt e
Mosebacke torg 9, tel. 0046-(0)8- Jaume Plensa. Famosi il suo bar,
369399; www.woodstockholm.com specializzato in punch, e il ristorante
Conto medio: 400 corone (42 euro). sul tetto Tak (conto medio: 520
corone, 53 euro), dove si serve
FOTOGRAFISKA cucina nordico-giapponese.
Il nuovo bistrot del museo di Info: Brunkebergstorg 6, tel. 0046-
fotografia, a Sdermalm, stato (0)8-57882800; https://hotelatsix.
premiato come secondo migliore com Doppia con colazione da
ristorante di museo al mondo. Le 2.465 corone (255 euro).
verdure sono alla base dellinsolito
men. Info: Stadsgrdshamnen 22, BUTIKEN REPUBLIKEN
tel. 0046-(0)8-50900530; Nel Mosebacke Design District,
http://fotografiska.eu Conto medio: vende articoli vintage e soprattutto
400 corone (42 euro). lampade create da uno dei designer
fondatori con pezzi di plastica
HOBO componibili allinfinito, i Polygo.
Stile minimal e informale per questo Info: Hkens gata 4, tel. 0046-(0)8-
hotel di 201 camere firmato dal 381225; www.butikenrepubliken.se
designer tedesco Werner Aisslinger.
1
Anche camere low cost senza JR WORK SHOP/ACNE JR
finestre per i piccoli budget. Sempre nel Mosebacke District,
Il ristorante del museo Fotografiska (pagina accanto), Info: Brunkebergstorg 4, tel. 0046- un laboratorio che realizza giocattoli
a Sdermalm, con vista panoramica sulla citt. Sotto: vista (0)8-57882700; https://hobo.se di design per diversi clienti, come
su Sdermalm, dove si trova Il Mosebacke Design District, Doppia con finestra da 1.271 il noto marchio svedese Acne Jr.
con la Citt Vecchia sullo sfondo. 1. Il ristorante Tak, sul corone (131 euro), colazione 120 Info: Hkens gata 4, tel. 0046-(0)8-
tetto degli hotel At Six e Hobo. 2. Il salotto dellhotel Hobo. corone (12 euro). 207005; www.jr-work-shop.com
QUI LONDRA

A HOLBORN, IN CENTRO, E A DEPTFORD, A SUD DEL TAMIGI

Atelier aperti, quartieri in festa


In due weekend di giugno Cockpit Arts mette in mostra i migliori artigiani e le loro
creazioni. Aprendo 170 laboratori, dove fare acquisti e incontrare i protagonisti
Per scoprire la vastit delle of- rischiavano di cadere in disuso. In due e dal 16 al 18/6, quindi, nellambito di
ferte della capitale, soprattutto quelle quartieri: nel centralissimo Holborn, a Cockpit Arts Open Studios, 170 creativi
pi giovani, nascoste, e molto spesso due passi dal British e dal Soane Mu- apriranno le porte dei propri atelier e si
pi abbordabili, nulla supera liniziativa seum; e a Deptford, periferia sud af- metteranno a disposizione del pubblico
promossa, quattro weekend lanno, da facciata sul Tamigi, sede del pi grande per dimostrazioni, conferenze e, ovvia-
Cockpit Arts. Lorganizzazione ma loro laboratorio di musica e danza contempo- mente, vendita delle proprie creazioni.
preferiscono essere considerati incuba- ranee del Regno Unito: il Trinity Laban, Vastissimo il raggio dinteresse: porcel-
trici di talenti offre agli artisti, ma anche disegnato da Herzog & de Meuron e de- lane, ceramiche, mobili, vetri, gioielli, la-
agli artigiani, lopportunit di affittare, a corato da Michael Craig-Martin. vori in carta o legno, stampe, serigrafie,
prezzi concorrenziali, spazi allinterno di Quattro weekend lanno, dicevamo. Due tessuti e moda. Davanguardia o vintage.
fabbriche dismesse o antichi palazzi che a giugno e due in autunno. Dal 9 all11/6 Tra le attrazioni, gli stupefacenti fiori in por-
cellana di Vanessa Hogge (zona Holborn),
Ruth Martin (a da appendere, da indossare o applicati su
lato) nel suo studio eleganti vasi; i disegni per ceramiche, ve-
di Deptford.
stiti e arredi di Camilla Meijer (Holborn) e
illustratrice e crea
oggetti di carta. di Jen Rowland (Deptford); i lavori su carta
In alto: i motivi di Ruth Martin (Deptford) e quelli realizzati
decorativi di Camilla
a telaio da Rebecca Pritchard (Deptford).
Meijer, che ha
il laboratorio nella A rendere lesperienza ancora pi piace-
zona di Holborn. vole le ottime proposte gastronomiche di
Hand Made Food Cafe, premiato da Ti-
meOut nel 2016 per lottima qualit de-
gli ingredienti e la variet del men, e la

22 BELLEUROPA
COCKPIT ARTS UNOCCASIONE
SPECIALE PERCH IN GENERE
GLI ATELIER NON SONO APERTI
AL PUBBLICO di Silvia Mapelli

Il grande schermo in
vasca, lhotel di lusso e le
giornate gastronomiche
Cinema alla piscina di Brockwell
Il Brockwell Lido, in zona Brixton, in estate
diventa un cinema allaperto: si assiste alla
proiezione anche su canotti nellacqua (1). In
cartellone: Lo squalo, il 5/7; Splash. Una sirena
a Manhattan, il 13/7; Il laureato, il 27/7. Info:
Cuscini stampati con i disegni di Jen Herne Hill, Dulwich Road; www.thelunacinema.
Rowland (sopra). Ha lo studio a Deptford. com Ingresso: 15 sterline (18 euro).
In basso: i fiori in porcellana di Vanessa
Hogge, a Holborn. I prezzi dei suoi lavori: Un 5 stelle accanto alla Torre di Londra
da 150 a 800 sterline (175-936 euro). Ten Trinity Square uno degli edifici pi iconici 2
della citt (2). Costruito nel 1922, ora un
hotel Four Seasons con 100 tra stanze e suite
e 41 residenze private. dotato anche del
splendida voce di Eleanor Rastall, prota- ristorante della chef Anne-Sophie Pic (3 stelle
gonista di concerti jazz, il venerd sera di Michelin) e del Rotunda Bar. Info: 10 Trinity
Square, tel. 0044-(0)20-32979200; www.
entrambi i weekend. fourseasons.com Doppia da 525 sterline (618
euro); men da 39 sterline (46 euro); cocktail:
INFO Cockpit Arts Open Studios, www. da 14 sterline (16 euro).
cockpitarts.com Orario: venerd 17-21, Cena a basso tasso glicemico
sabato e domenica 11-18. Ingresso libero. A Taste of London (3), in Regents Park,
Info a Holborn: Cockpit Yard, Northington dal 14 al 18/6 sincontrano i migliori chef
e produttori della citt. A Greenwich, a
Street, tel. 0044-(0)20-74191959. Farmopolis, serra galleggiante sul Tamigi, il
Info a Deptford: 18-22 Creekside, 17 e 18/6 si terr The Low GI Days, ovvero
3
tel. 0044-(0)20-86924463. alta gastronomia a basso indice glicemico.
Info: https://london.tastefestivals.com
Biglietti: da 17 sterline (20 euro); https://
londonfoodmonth.co.uk/programme/
event/#/?id=109051 Ingresso libero fino alle
18; cena: 36 sterline (43 euro).

Il top dei ristoranti in citt


Miglior ristorante londinese, almeno secondo
la nuova classifica di The Worlds Best 50
Restaurants, The Clove Club (4) propone
un men ispirato alla cucina britannica
contemporanea. Info: 380 Old Street, tel.
0044-(0)20-77296496; www.thecloveclub.
com Men da 75 sterline (89 euro).

BELLEUROPA 23
QUI EUROPA

di Vannina Patan

IN BREVE
ADDIO AL ROAMING
LUnione europea dice addio ai costi
di roaming telefonico: dal 15 giugno
gli utenti di telefonia mobile in viaggio
nei Paesi della Ue potranno effettuare
telefonate, inviare sms o navigare in rete
senza sovrapprezzi rispetto alle tariffe
nazionali. Il roaming senza sovrapprezzo,
o roaming a tariffa nazionale, si applica a
coloro che vivono in Europa e si recano
in altri Paesi dellUe. Sono previste norme
speciali per i piani telefonici con traffico
dati illimitato e per le carte prepagate.
NUOVE ATTRAZIONI Info: www.consilium.europa.eu

A Bruxelles, la casa SVIZZERA, IL SENTIERO GOLOSO


Nuova proposta per i viaggiatori gourmet:

della nostra storia


il Sentiero del formaggio si snoda
attorno a Stoos, paesino di montagna
del Cantone di Svitto (Schwyz), nella
Svizzera Centrale, sopra il Lago dei
Al palazzo Eastman, una collezione permanente e mostre Quattro Cantoni. Con lAlpkse-Pass
(15 franchi, 14 euro) si pu fare trekking
temporanee per conoscere le radici dellUnione europea sul percorso ad anello Bergbeizli-Weg
(sotto) e sostare per degustazioni di
formaggi nelle osterie locali. Il paese
A Bruxelles stata inaugurata la rato palazzo Eastman, nel parco Lopold, si raggiunge con una storica funicolare
Casa della Storia europea, museo interatti- cuore del Quartiere Europeo della capitale che, a fine anno, sar sostituita
vo dedicato alle radici della Ue e al rapporto belga. In classico stile Art Dco, ledificio fu da un nuovo impianto avveniristico,
tanto che diventer la funicolare a uso
fra le identit nazionali degli Stati membri costruito negli anni Trenta dallindustriale e commerciale pi ripida del mondo.
e la comune identit europea. Attraverso filantropo George Eastman, inventore della Info: www.schwyz-tourismus.ch
documenti, oggetti della vita quotidiana, pellicola Kodak, come clinica dentale per
filmati e installazioni (sopra), i visitatori riper- bambini poveri; nella ex sala dattesa sono
corrono la storia del Continente: dalle origini conservati coloratissimi affreschi dedicati
del mito di Europa alle due guerre mondiali alle celebri fiabe di Jean de La Fontaine,
fino alla costruzione dellUnione. In mostra, che si concludono sempre con una morale.
oggetti provenienti da oltre 300 musei di
tutta Europa, oltre a esposizioni tempora- INFO Casa della Storia europea, rue
nee: quella di apertura Interazioni. Secoli Belliard 135; www.historia-europa.ep.eu
di commercio, guerra e creazione (fino al Orario: lun. 13-18, mar.-ven. 9-18, sab.
31/5/2018). Sede del museo il restau- e dom. 10-18. Ingresso libero.

Maiorca, aprono A Palma di Maiorca, nel quartiere di fra il 1969 e il 1981, donate allo Stato
al pubblico i giardini Cala Major, aprono le porte al pubblico i spagnolo dalla famiglia dellartista e che
giardini del Palacio de Marivent (a lato). saranno esposte nel parco in forma
della famiglia reale Risalente agli anni Venti del Novecento, permanente. Per gli appassionati di
la villa si trova in posizione dominante Mir la visita ai giardini diventa quindi un
sul mare e da circa mezzo secolo interessante completamento di quella
una delle residenze estive della famiglia alla vicina Fundaci Pilar i Joan Mir,
reale spagnola. Estesi su 9mila metri ricavata dallatelier dellartista, che visse
quadrati, i giardini reali ospitano decine a Maiorca dagli anni Cinquanta fino alla
di specie di vegetazione mediterranea sua morte, avvenuta nel 1983.
tipica delle isole Baleari. Per lapertura Info: avinguda de Joan Mir, Palma di
al pubblico sono state realizzate opere Maiorca. Orari: da maggio a settembre
di adeguamento e abbattimento delle 9-20; chiusi da met luglio a met
barriere architettoniche e installati pannelli settembre, quando la famiglia reale abita
informativi. Nel verde spiccano 12 nel palazzo; da ottobre ad aprile 9-16.30.
sculture in bronzo di Joan Mir, realizzate Ingresso libero.

24 BELLEUROPA
www.slovenia.info
#ifeelsLOVEnia

BENESSERE IN
SLOVENIA
Immergiti nelle nostre acque benefiche!
Lasciati coccolare nei nostri 14 centri termali
Puoi scegliere tra tradizionali trattamenti curativi e
innovativi programmi di bellezza e relax.

SLOVENIA. Verde. Attiva. Sana.


EVENTI

di Roberto Daneo

Come arrivare
In aereo Voli diretti da Milano Malpensa
e da Roma Fiumicino con Finnair
(tel. 199-400099; www.finnair.com):
tariffe da 159,74 euro a tratta. Da
Roma Fiumicino voli diretti anche con
Norwegian (www.norwegian.com/it):
tariffe da 86 euro a tratta.

Dove dormire

A Helsinki per i cento Scandic Marski


Mannerheimintie 10, tel. 00358-(0)9-

anni della Finlandia


68061; www.scandichotels.com
Un buon quattro stelle, con 289
camere. in posizione centralissima,
comoda per raggiungere tutte le
principali attrazioni della citt e le
Per tutto il 2017 il Paese celebra il centenario dellindipendenza location dei principali eventi.
dalla Russia. Ma il mese ideale per festeggiarlo giugno, Doppia con colazione da 100 euro.
quando musica, fal e gastronomia segnano linizio dellestate

Un compleanno davvero spe- palinsesto, offerti gratuitamente al pub-


ciale per la giovane nazione finlandese, blico. Alcuni vengono riproposti tutti gli
che si appresta a spegnere 100 cande- anni, come il coffee party nel cortile inter-
line il prossimo 6 dicembre. Un anno di no del Palazzo del Municipio; oppure lO-
eventi e celebrazioni che nella capitale stariFestari, il festival dello shopping nel
Helsinki trova il suo culmine nel mese di distretto di Kontula. Lapertura ufficiale
giugno: non solo in quanto quella estiva prevista al Parco Tlnlahti.
senzaltro la stagione pi adatta ad La settimana successiva il festival ga-
attrarre visitatori, ma anche perch il 12 stronomico Taste of Helsinki a catalizza-
giugno si celebra lHelsinki Day. re lattenzione. Dal 15 al 18/6 larea di nottate (nella foto grande), che con-
Ma andiamo per ordine. Un primo evento Kansalaistorin Puisto, a pochi passi dalla sentir a tutti i turisti di immergersi nel pi
da segnalare il Sideways Festival, che Stazione Centrale, sar trasformata in profondo spirito finlandese.
si tiene il 9 e 10/6 presso Teurastamo, un paradiso culinario, con decine di chef Per chi alle atmosfere bucoliche e tradi-
lex mattatoio che, grazie a un progetto (nella foto piccola) che proporranno zionali preferisse una Helsinki pi aggres-
di rigenerazione urbana, stato ricon- piatti tipici rivisitati e abbinati a vini e li- siva e contemporanea, sicuramente
vertito in un vivacissimo centro di cultura quori eccellenti: dallo champagne al Pro- consigliabile pianificare una visita nellulti-
che organizza incontri ed eventi preva- secco a numerosi tipi di superalcolici. Il mo weekend del mese: dal 30/6 al 2/7 il
lentemente dedicati alla gastronomia. Il biglietto dingresso parte da 14 euro, a Tuska Metal Festival, il pi importante di
festival propone degustazioni unitamente cui vanno aggiunte le bevande. tutta la Scandinavia, sar un magnete per
a vari tipi di performance musicali che Come in ogni Paese scandinavo, poi, tutti gli appassionati di questo genere mu-
renderanno Teurastamo il posto pi cool la notte che porta a San Giovanni (fra il sicale. Lappuntamento presso la cen-
della capitale per il weekend. Il prez- 23 e il 24/6) loccasione per celebrare trale elettrica dimessa di Suvilahti.
zo dingresso, per partecipare a tutti gli linizio dellestate: nel museo allaperto
eventi previsti, di 65 euro. Nei giorni Seurasaari, situato sullomonima isola a INFO www.visithelsinki.fi
successivi, poi, la festa si estende a tut- pochi chilometri dal centro della capitale, http://suomifinland100.fi
ta la citt in occasione dellHelsinki Day, si trova una tranquilla oasi di vita campe- Sideways Festival, http://
che cade luned 12/6 ma che eccezio- stre finlandese, in mezzo a fattorie, cot- sidewayshelsinki.fi/english
nalmente comincer gi domenica. Una tage, edifici tradizionali che risalgono fino Helsinki Day, www.helsinkipaiva.fi
vera festa dei finlandesi, perch a tutti a quattro secoli fa. Un festival con balli Taste of Helsinki, www.tasteofhelsinki.fi
stato concesso di presentare progetti e tipici, musica, spettacoli per i bambini e Tuska Metal Festival, www.tuska-
proposte di spettacolo da far entrare nel gli immancabili fal a illuminare le brevi festival.fi/en

26 BELLEUROPA
AGENDA
di Roberto Daneo
Esperto di organizzazione di grandi eventi
www.we-plan.eu

11-16 giugno Paese ospitante. Le citt coinvolte sono sono impreziosite da concerti di grande
DUBLINO Mosca, San Pietroburgo, Kazan e Sochi. prestigio. Su cinque palchi, artisti
Le giornate di James Joyce INFO www.fifa.com/confederationscup internazionali (4) animeranno la cittadina
Per gli estimatori di James Joyce (1882- ticinese con un programma costruito
1941) il Bloomsday Festival commemora 20-24 giugno per accontentare tutte le esigenze. E per
ogni anno il grande scrittore irlandese ASCOT i buongustai, la cucina di New Orleans
e il suo capolavoro, lUlisse. La capitale Concorso ippico Royal Ascot e della Louisiana verr proposta con
irlandese organizza percorsi letterari, Evento glamour per eccellenza, Royal specialit nel Villaggio New Orleans.
visite guidate, spettacoli teatrali in Ascot il concorso con il montepremi INFO www.jazzascona.ch
costume (foto 1) e degustazione di pi alto dInghilterra, ma anche
whiskey: tutto per riassaporare quel quello che consente di immergersi 24 giugno-2 luglio
felice momento storico che innalz la nellatmosfera degli eventi ippici CRACOVIA
letteratura irlandese sul tetto del mondo. nazionali, con un dress code rigido (il Festival della cultura ebraica
INFO www.bloomsdayfestival.ie tight obbligatorio per lentourage della Cracovia, perla polacca, celebra una
famiglia reale: nella foto 3, il principe componente essenziale della sua storia
17 giugno-1 luglio Harry). Da non perdere lopportunit di con questo festival nel quartiere di
SEBENICO organizzare un djeuner sur lherbe. Kazimierz, cuore della comunit ebraica.
Festival per i bambini INFO www.ascot.co.uk/Royal-Ascot Oltre a un fitto programma di eventi
Voglia di vacanza non appena finiscono e alla degustazione di prelibatezze
le scuole? La citt croata, Patrimonio 22-25 giugno tradizionali, sono interessanti i percorsi
Unesco grazie alla magnifica Cattedrale LES 2 ALPES di visita alle sinagoghe, al cimitero e
di San Giacomo (2), ospita il Festival Outdoor Festival al ghetto. Eccezionalmente anche i
internazionale dei bambini, giunto alla il nuovo evento che segna linizio della non ebrei sono invitati ad assistere alle
60a edizione. Spettacoli, giochi, atelier stagione estiva nella stazione alpina preghiere in sinagoga.
dedicati alla creativit e a varie forme di francese. Tutte le attivit da praticare INFO www.jewishfestival.pl
espressivit artistica coinvolgeranno i pi in montagna vengono proposte come
piccoli ma anche i loro genitori rendendo prove, percorsi di avvicinamento o 28 giugno-2 luglio
gare (mountain bike, trail, parapendio, UTRECHT
la vacanza intensa e formativa.
INFO http://mdf-sibenik.com arrampicata, golf, skiroll ecc.), cui si Festival di musica da camera
aggiungono degustazioni e attivit Giunto alla sua 12 edizione, il festival
raduner nella citt olandese 12
17 giugno-2 luglio ricreative per la famiglia. C anche un
formazioni e 22 solisti da tutta Europa
RUSSIA salone delle principali aziende sportive.
(tra cui la violoncellista Harriet Krijgh, 5)
Calcio, la Confederations Cup INFO www.les2alpesoutdoor
per concerti di grande livello e variet.
Non riuscite ad aspettare i Mondiali festival.com
Bellissime anche le location, che
del 2018? Un prestigioso anticipo
spaziano da chiese gotiche a palazzi
offerto dalla Confederations Cup, torneo 22 giugno-1 luglio
depoca e mulini a vento. possibile
cui partecipano le nazionali campioni ASCONA
acquistare pass giornalieri e partecipare
continentali, la Germania campione Jazz Ascona
a veri e propri tour delle location.
del mondo in carica e la Russia come Le tiepide serate del Lago Maggiore
INFO www.kamermuziekfestival.nl

29 giugno-2 luglio
DSSELDORF
Partenza del Tour de France
di nuovo Tour de France! La Grande
Boucle prender il via sabato 1 luglio
dalla citt tedesca (6, il manifesto), con
1 2 3 una cronometro che si snoder per
lunghi tratti lungo le suggestive rive del
Reno, per poi replicare domenica 2 con
la partenza della seconda tappa. Ma gi
da gioved si potr entrare in contatto
con i campioni, essendo prevista la
presentazione delle squadre e una serie
di altri eventi collaterali.
4 5 6 INFO www.letour.fr

28 BELLEUROPA
Messaggio pubblicitario - Prima della sottoscrizione leggere il Fascicolo Informativo disponibile in Agenzia o sul sito www.helvetia.it

Helvetia Domus.
La polizza multirischi per la tua casa.

La nuova polizza per proteggere la tua casa da incendio, furto, allagamenti, eventi atmosferici e tutto ci che
pu mettere a rischio il tuo bene pi prezioso.

Helvetia Domus, la serenit di casa.

La tua Assicurazione svizzera.

Helvetia Domus un prodotto di Helvetia Compagnia Svizzera dAssicurazioni SA Rappresentanza Generale e Direzione per lItalia
Via G.B. Cassinis, 21 20139 Milano Tel. 02 5351 1 (20 linee) Fax 02 5520360 5351461 e-mail-pec: helvetia@actaliscertymail.it www.helvetia.it
Capitale Sociale franchi svizzeri 77.480.000 i.v. N. di iscrizione del Registro delle Imprese di Milano, C.F. e Partita I.V.A. 01462690155 R.E.A. n. 370476 Imp. Autor. alleser. delle ass. con D. di ric. Del M. Ind., Comm Ed Artig.
del 26/11/1984 pubbl. sul suppl. n.2 G.U. n. 357 del 31/12/1984 Provv. ISVAP n. 00757 del 19/12/1997 pubbl. su G.U. n. 298 del 23/12/1997 Iscr. Albo Imprese di Ass. n. 2.00002 Iscr. Albo Gruppi Ass. ndord. 031
ARTE | SPAGNA

Gli ottantanni di
GUERNICA
Il Museo Reina Sofa di Madrid celebra lanniversario del quadro pi famoso di Picasso.
Una mostra racconta la genesi della tela, nata sullonda dello sdegno suscitato
dal bombardamento della citt basca e divenuta simbolo universale degli orrori della guerra
TESTI MICHELA GARBIN FOTO MUSEO NACIONAL CENTRO DE ARTE REINA SOFA

26 luglio 1992: il capolavoro di Picasso (in alto), davanti a fotografi e cameramen, trova la definitiva collocazione al Reina Sofa.
Pagina accanto: il dettaglio del toro e della madre col bambino. Il naso di questi disegnato a rovescio, segno che il bimbo morto.
BELLEUROPA 31
ARTE | MADRID

I Il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofa di


Madrid ha scelto, per celebrare gli 80 anni del suo
quadro pi famoso, di allestire fino al 4 settem-
bre la mostra Piet e terrore in Picasso. Il cammino
verso Guernica: 150 opere scelte dalla collezione
del Museo Reina Sofa e prestate da altre tren-
ta istituzioni per mostrare come combattimenti,
corpi e creature straziate, violenza e dolore fos-
sero tematiche gi presenti nel lavoro dellartista
spagnolo a partire dal 1924-25.
Guernica uno dei quadri pi celebri di Picasso.
Trascina dentro lo strazio e mantiene a lungo los-
servatore in uno stato di stupore ipnotico, come
subito a pensare a come poter rappresentare gli ef-
fetti di quella furia omicida. Cominci a disegnare
gli schizzi preparatori il 1 maggio. Toro, cavallo,
donne, un neonato, figure di una baraonda cubista
che si ritroveranno tutte nel quadro ma completa-
mente modificate, facendone un monumento clas-
sico. La gestazione fu folgorante: 45 furono i dise-
gni preparatori e poche le settimane di lavoro, in
stato di eccitazione creativa, nellatelier al 7 di rue
des Grands-Augustins che la fotografa Dora Maar,
sua ultima fiamma, gli aveva trovato agli inizi della
loro relazione. Guernica uno dei quadri che pi
si possono seguire nel suo farsi, grazie proprio alla
Schiava di
lapparizione del Giudizio Universale nella Sistina. Picasso, Maar, musa che document con i suoi scatti lav-
E, come stato notato, lo per davvero: Guerni- di Osvaldo vincente work in progress. Arrampicato su una sca-
ca ha la potenza catartica di un Giudizio dellet Guerrieri, Neri la, coi pennelli fissati a bastoni per venire a capo di
Pozza
contemporanea. Ecco perch ottantanni dopo, la una tela enorme, Picasso pensava agli inizi di finir-
tela di quasi otto metri per tre e mezzo, che dalla la a colori, poi cambi idea, lasciando solo il bian-
sala del museo madrileno grida al mondo lindi- co, il nero e i grigi, come le foto che aveva visto
gnazione contro la barbarie di ogni tempo, at- nei giornali. Cominci poi un lavoro di sottrazione
tuale come quando apparve nel 1937. E la genesi antiretorica che ne fece il capolavoro sulla tragedia
di questo capolavoro una storia nella storia. della guerra che conosciamo: la lacrima rossa che
doveva scendere dallocchio del toro fu anchessa
Dalle bombe allispirazione eliminata insieme a tutti gli elementi che ne avreb-
Picasso aveva allora 55 anni. Da una trentina vi- bero connotato le circostanze, eccezion fatta per la
veva a Parigi, allepoca capitale dellarte moderna. celebre lampadina elettrica.
Allinizio del 1937 le autorit repubblicane spagno-
le gli avevano commissionato un grande murale Guernica. In Spagna arriva solo nel 1981
Genesi di
per rappresentare la Spagna al padiglione dellEx- un dipinto, Da Parigi, finita lExpo, Guernica part in tourne
po parigina che si sarebbe inaugurata il 25 maggio. di Rudolf per la Scandinavia, poi per lInghilterra e infine
Oltre che sul talento, gli antifranchisti puntavano Arnheim, per gli Stati Uniti trovando asilo al MoMA di New
Abscondita
sul prestigio del maestro di Malaga. Che per non York per tutti gli anni della guerra prima di torna-
amava lavorare su ordinazione e che, politicamen- re protagonista delle numerose retrospettive su
te orientato a sinistra, non si esponeva oltre un ge- Picasso organizzate dallEuropa al Sudamerica.
nerico anarchismo dartista. Tra indugi e riluttanze, Lui voleva che quella sua opera girasse il mondo
allettato infine da un cospicuo compenso, fin, un come un vessillo nomade. Nell81 Guernica lasci
po controvoglia, per accettare. Il tempo passava, la definitivamente New York per trovare la strada
data di consegna si avvicinava e il pittore si trovava di casa ed entrare in Spagna, nel frattempo torna-
in panne, piombato in una stasi creativa. ta alla democrazia. Dal 1992 il capolavoro picas-
Ma un pomeriggio tutto cambi. Al tavolino di siano esposto al Reina Sofa, il museo nel centro
uno dei bar della Rive Gauche, mentre sfogliava di Madrid consacrato alla produzione artistica
il giornale, Picasso lesse i resoconti della guerra internazionale dal Novecento al contempora-
civile nel suo Paese e apprese della carneficina di neo. Nella sala 206, dov esposto, si assiste a una
Guernica, documentata da diverse foto. Il 26 apri- processione costante di visitatori che, assorti, vi
le del 37 lantica capitale dei Paesi Baschi era stata stazionano davanti. AllExpo parigina, quando fu
bombardata a tappeto da aerei tedeschi e italiani, ufficialmente presentato, Guernica fu spiazzante
rasa al suolo assieme a un quarto della sua popo- per tutti, a cominciare dai committenti, che non
lazione civile, specie donne e bambini. Limpatto vi trovarono lattesa immagine del nemico fasci-
di quella strage dinnocenti fu impressionante e sta. Da l in avanti il suo autore divenne un artista
sullartista funzion da innesco per una nuova tra- impegnato, ma non gli riusc pi un unicum come
volgente esplosione creativa. Picasso, traumatiz- Guernica, la realt dei disastri della guerra tradot-
zato, in questo shock ritrov lispirazione. Si mise ti in un linguaggio universale.

32 BELLEUROPA
Le due torri di vetro Piet e terrore in
(nella foto) addossate Picasso sono esposte
al settecentesco anche opere dellartista
Edificio Sabatini provenienti dal Museo
inquadrano lingresso Picasso di Parigi,
del Museo Reina Sofa. come questo Busto di
Progettate nel 1989 da donna con cappello
Ian Ritchie Architects, a righe del 1939, uno
contengono gli dei tanti ritratti di Dora
ascensori che Maar, sua musa e
collegano i piani amante per molti anni.
espositivi del museo. Sotto: la corte interna
A destra: alla mostra allEdificio Sabatini.
ARTE | MADRID

1 4

LA LETTURA DI GUERNICA
Simboli e segreti del capolavoro tra rimandi e citazioni di Elena Magni

Toro. Per comprendere scena mitologica della Morte che un uomo. La sua mano Cavallo. il popolo
questa figura, cos legata alla di Meleagro raffigurata aperta, assieme al lume a olio spagnolo, riferisce Picasso.
cultura spagnola (si pensi alla sugli antichi sarcofagi, nella e al piede della donna a destra Un popolo ferito e urlante.
corrida) e gi presente nellarte Deposizione (1602-04) di sono i tre vertici di un triangolo, Lampadina. Forse un
di Picasso (Minotauromachia Caravaggio e nella Morte di una sorta di frontone entro simbolo di modernit, funge da
unacquaforte del 1935), Marat (1793) di David. Linsieme cui si compone (o meglio si pupilla in una mandorla/occhio.
restano le parole dellartista: il compone una Piet laica che scompone, in senso cubista) la Le ciglia alludono a lame di luce
toro rappresenta la brutalit. cita quella Vaticana (1499) di scena centrale. o a lingue di fuoco, molto simili
Donna col bambino. Michelangelo. Uccello. Nellipotesi che a quelle che escono dalla casa
Il braccio cadente del bimbo Uomo disteso. Forse un sia una colomba della pace, in fiamme in alto a destra.
una Pathosformel (formula combattente, per lo storico significativo che Picasso labbia Donna con lume a olio.
di pathos), ossia unimmagine dellarte Rudolf Arnheim dipinta in ombra, straziata e Il gesto reclama, con le limitate
archetipica che qui rimanda appare piuttosto spezzato a becco aperto, nellatto di forze di una vecchia lampada,
alla morte. La si ritrova nella che ferito, una statua piuttosto emettere un verso disperato. di fare luce sullevento.
9

Donna in ginocchio. La
postura delle braccia, segno
di disperazione, la stessa del
San Giovanni nel Compianto
sul Cristo morto di Giotto
(1303-05) nella Cappella degli
Scrovegni a Padova.
Figura con braccia alzate.
Le mani aperte ricordano quelle
del Cristo nella Crocifissione
(1512-16) di Grnewald.

A destra: in una foto di Dora


Maar, il bozzetto di Guernica.

BELLEUROPA 35
Yves Klein, Vittoria
piano 2 di Samotracia S9, 2005

1
3

2
5
4 11

8
9

7
piano 4
6
12
10
11
3
Juan Gris, Il tavolo
del musicista, 1999

Il Reina Sofa, da ospedale settecentesco fino a Jean


Nouvel: uno scrigno per larte moderna e contemporanea
Il Museo Nacional Centro de Arte Tpies (6, sala 401) e dai protagonisti del Nouvel. E del museo fanno parte anche
Reina Sofa, ricco di 21mila opere, si gruppo CoBrA (7, 402) agli autori spagnoli il Palacio de Cristal e il Palacio de
trova allinterno dellex ospedale madrileno degli anni 50 (8, sala 406). I lavori della Velzquez (per mostre temporanee) nel
costruito nel XVIII secolo e funzionante come scuola statunitense (Motherwell, Rothko, Parque del Retiro, polmone verde di Madrid.
nosocomio fino al 1965, prima di essere Rauschenberg, Oldenburg) si ammirano
dichiarato monumento nazionale nel 1977. nelle sale 409 (9) e 423 (10). Infine, il INFO Calle Santa Isabel 52; www.
Le opere sono esposte nel corpo centrale, percorso verso gli anni pi recenti si museoreinasofia.es Orario: lun. e mer.-sab.
lEdificio Sabatini, dal nome dellarchitetto conclude con la terza sezione, sempre 10-21, dom. 10-19 (vendita biglietti fino
palermitano Francesco Sabatini (1722-97), al quarto piano, che riguarda, fra le varie alle 14), ma dalle 14.30 lingresso solo
in servizio presso la corte spagnola, che gli situazioni presentate, il Nouveau Ralisme per le opere della collezione permanente
diede limpronta neoclassica che tuttora lo francese (Arman, Csar, Klein, Christo, del secondo piano e per la mostra su
contraddistingue. La collezione permanente Rotella) nella sala 424 (11) e la video Picasso. Marted chiuso. Ingresso:
suddivisa in tre macrosezioni, distribuite arte (12) nella sala 422. Al museo stata biglietto cumulativo compresa la mostra
in due dei quattro piani, serviti da grandi aggiunta nel 2001-05 una nuova ala che su Picasso: 10 euro. Ingresso libero lun.
ascensori in vetro e acciaio. Il pezzo pi ha preso il nome dal suo architetto, Jean e mer.-sab. 19-21, dom. 14.30-19.
significativo Guernica, esposto nella
sala 206 (1), al secondo piano. qui che
allestita la sezione sulla pittura spagnola LE SEDI DEL MUSEO

moderna, dagli ultimi decenni dellOttocento


fino agli anni che precedono la Seconda
guerra mondiale, con intere sale dedicate
ai capolavori del Cubismo (2, sala 210), in
particolare di Juan Gris (3, sala 208), e del
Surrealismo (4 e 5, sale 202 e 205), con
lavori, fra gli altri autori, di Mir e Dal.
La seconda sezione, al quarto piano,
dedicata allarte del dopoguerra e dei due
blocchi, americano e sovietico. Si va dagli
autori europei come Dubuffet, Fautrier,
ARTE | MADRID

Lampliamento del coperto in cui stata 1887 in occasione


Reina Sofa progettato collocata la scultura dellEsposizione delle
da Jean Nouvel (sopra) Brushstroke (1996) di isole Filippine. Sispira
una grandiosa Roy Lichtenstein. al londinese Crystal
struttura in vetro e A destra: la biblioteca Palace di Joseph
acciaio. Il raccordo dellEdificio Nouvel. Paxton del 1851.
con il vecchio edificio Sotto: il Palacio de Come il vicino Palacio
settecentesco ha Cristal nel Parque del de Velzquez, adibito
creato un patio interno Retiro fu costruito nel a mostre temporanee.

BELLEUROPA 37
Accanto a foto di Royan nel 1940. Picasso al prestito fu
guerra (sopra), alla A lato: unimmagine il pittore Attilio Rossi
mostra per gli 80 anni di depoca della citt di (1909-94), che mostr
Guernica sono esposte Guernica distrutta dai allartista la foto della
opere che provengono bombardamenti. sala dove sarebbe stata
da tutto il mondo, come Sotto: la folla davanti esposta: il Salone delle
la Donna che si pettina alla tela di Picasso. Cariatidi di Palazzo
del MoMA di New York Guernica fu esposta Reale ancora stravolto
(sulla parete di sinistra), anche a Milano nel dai bombardamenti
dipinta da Picasso a 1953. A convincere aerei del 1943.

38 BELLEUROPA
dove
come
quando
Madrid

PARQUE DEL RETIRO


A cura di Michela Garbin

Ancora grande arte e gite in bici nei parchi


Francia N

Madrid
llo

O E
Portoga

A Museo
SPAGN 0 200 400m
Thyssen-
Bornemisza calle Doctor
Marocco Algeria
Castelo
plaza de al
Real Academia las Cortes de Alc
Casa de Bellas Artes calle
de Campo de San Fernando
Palacio de
calle Velzquez
plaza Mayor Museo
del Prado
calle de Nacional GOYA ALLA REAL ACADEMIA
M an za

la Cabeza paseo del Prado del Prado Palacio


calle de de Cristal
narre

la Morera calle de Santa Isabel Parque


apre il Parque del Retiro (plaza de la Inde-
del Retiro pendencia 7; orari: fino a set. 6-24, ott.-
Museo Nacional Centro mar. 6-22), il grande parco (circa 120 ettari)
de Arte Reina Sofa Estacin ideale per passeggiate e picnic. Da vedere
de Atocha le tre fontane del Carciofo, delle Tartaru-
plaza del
Madrid Ro Emperador Carlos V ghe e dellAngelo caduto e la Rosaleda
(orari: fino a set. 10-20; ott.-mar. 10-18), il
roseto del 1915, che in giugno in piena
fioritura. Il 24 giugno si celebra San Giovan-
ni: il 23 sera musica e festeggiamenti.
Come arrivare Museo Thyssen-Bornemisza Paseo del
Prado 8; www.museothyssen.org Orario: Madrid in bicicletta Su due ruote la
In aereo Voli diretti per Madrid con Iberia 10-19, lun. 12-16. Ingresso: 12 euro; gra- scoperta della citt riserva piacevoli sor-
(tel. 199-101191; www.iberia.com) da Mi- tuito lun. Il Palacio de Villahermosa (XVIII prese. Vari i percorsi che svelano la capi-
lano (Linate e Malpensa), Venezia, Torino, secolo) ospita una mirabile collezione di ar- tale monumentale e quella verde attraver-
Roma Fiumicino, Napoli, Bologna, Firenze: te europea dal Medioevo al XX secolo: pi so i parchi, come Madrid Ro (il magnifico
da 99,29 euro a/r con tasse. Con easyJet di mille opere che ne fanno la raccolta pri- spazio attraversato dal Manzanarre con
(tel. 199-201840; www.easyjet.com) da vata pi grande al mondo. Di Picasso si ciclabili sulle due sponde), Casa de Cam-
Milano Malpensa da 59,04 euro. Con pu vedere, tra gli altri, lArlecchino con lo po (il pi grande parco pubblico della cit-
Ryanair (tel. 895-5895509; www.ryan specchio, un olio su tela del 1923. Allultimo t) e Parque del Retiro. Nolo bici con Ma-
air.com) da Orio al Serio, Bologna e Roma piano magnifico panorama dalla terrazza. drid Bravobike (calle Juan lvarez Men-
Ciampino da 77,52 euro. Con Vueling (tel. dizbal 19, tel. 0034-91-7582945;
895-8953333; www.vueling.com) da Mal- Real Academia de Bellas Artes de San https://bravobike.com) da 20 euro/giorno
pensa: da 104 euro. Dallaeroporto in citt Fernando Calle de Alcal 13; www.real e con Mi Bike Ro (calle Aniceto Marinas
sono circa 20 minuti di metr (www.metro academiabellasartessanfernando.com 26, tel. 0034-91-1394652; www.mibike
madrid.es), da 4,50 euro a tratta. Orario: mar.-dom. 10-15, chiuso in agosto. rio.com) da 4 euro/ora.
Ingresso: 8 euro; gratuito mer. Ideale com-
Cosa vedere pimento di un viaggio nelle grandi collezioni
darte madrilene, il settecentesco Palacio
Museo Nacional del Prado Calle de de Goyeneche ospita una notevole raccol-
Felipe IV; www.museodelprado.es Orario: ta di dipinti spagnoli dal 500 al primo 900,
10-20, dom. 10-19. Ingresso: 15 euro tra cui Zurbarn, El Greco e alcune cele-
(gratuito dalle 18, dom. dalle 17) Una del- berrime tele di Goya. Questultimo, da stu-
le collezioni pi importanti al mondo con dente, fu rifiutato due volte dallAccademia,
opere dei maggiori artisti italiani, spagnoli ma ne divenne poi prestigioso direttore.
e fiamminghi, tra cui Goya, El Greco, Ti-
ziano, Velzquez. Fino al 10 settembre si Cosa fare
visita la mostra Tesori dalla Societ Ispani-
ca dAmerica, con i pezzi pi importanti di A spasso nel parco Accanto ai musei Rei-
MUSEO THYSSEN-BORNEMISZA
questa istituzione americana. na Sofa, Prado e Thyssen-Bornemisza si

BELLEUROPA 39
dove
come
quando
Madrid

LAREDO

Dove dormire La Pecera del Crculo de Bellas


Artes Calle de Alcal 42, tel. 0034-91-
Villa Real Plaza de las Cortes 3605400; www.lapeceradelcirculo.com
10, tel. 0034-91-4203767; www. Il caff-ristorante di un antico circolo,
hotelvillareal.com Nel centro di Madrid, di ritrovo storico di artisti e letterati fin dagli
fronte al Parlamento spagnolo, ideale inizi del 900. Spettacolare il bancone
per visitare il Reina Sofa e gli altri musei del bar, allinterno del salone, che serve
del paseo del Prado. Arredo classico e ogni tipo di cocktail. In cucina piatti della
servizio impeccabile nelle 115 camere. gastronomia spagnola: cochinillo
Doppia con colazione da 204,60 euro. confitado, cocido madrileo, salmorejo.
EL BRILLANTE Men da 15 euro.
Hotel Room Mate Alicia Calle del
Prado 2, tel. 0034-91-3896095; https:// El Brillante Plaza del Emperador Carlos
room-matehotels.com Allinterno di una V 8, tel. 0034-91-5286966; www.
palazzina dei primi anni 20, lhotel ha 39 barelbrillante.es il regno del bocadillo
stanze con arredi di design. In pieno de calamares, il panino extrasize con
centro storico, permette di raggiungere a calamari fritti, immancabile sfizio della
piedi i musei del cosiddetto paseo del cucina madrilena. In questo luogo
Arte, il viale dove si trovano le pi animato e vociante, trovato posto al
importanti istituzioni culturali madrilene. bancone o stando in piedi, si sorseggia
Doppia con colazione da 177,21 euro. birra alla spina ghiacciata o un tinto de
MAD HOSTEL MADRID verano, vino rosso con aggiunta di
H10 Puerta de Alcal Calle de gazzosa, che si gusta nei mesi pi caldi.
Alcal 66, tel. 0034-91-4351060; www. Boccadillo e birra da 10 euro.
h10hotels.com Albergo elegante, nel
quartiere di Salamanca, vicino al Parque Mercado de Antn Martn Calle de
del Retiro, con arredi di tendenza stile anni Santa Isabel 5, tel. 0034-91-3690620;
50 e di design nelle 138 camere. www.mercadoantonmartin.com Orario
Allultimo piano, il roof bar El Cielo de ristorazione: lun.-sab. 9-23.30. Tra i
Alcal propone aperitivi e tapas allaperto. banchi di questo vivace mercato su due
Doppia con colazione da 158 euro. piani si respira la pi autentica atmosfera
madrilena. Numerosi chioschi sono
Mad Hostel Madrid Calle de la Cabeza CORRAL DE LA MORERA attrezzati per informali soste per bere e
24, tel. 0034-91-5064840; http:// assaggiare specialit tipiche: jamn
madhostel.com Ostello centralissimo, a Bellota, lomos e chorizos, tortillas e
5 minuti a piedi da plaza de Santa Ana, formaggi. Birra con tapas da 8 euro.
nel Barrio de Las Letras e vicino alla
stazione della metropolitana Antn Di sera
Martn. I musei del Prado e del Reina
Sofa sono a pochi minuti a piedi. Stanze Corral de la Morera Calle de la
da 2 a 6 posti letto, colorate e con wi-fi. Morera 17, tel. 0034-91-3658446;
Doppia con bagno e colazione da 74 www.corraldelamoreria.com il tablao
euro; posto letto da 16 euro. flamenco pi famoso del mondo, dove
H10 PUERTA DE ALCAL
assistere allo spettacolo che pi incarna
Dove mangiare la tradizione spagnola della musica
gitana. Si pu assistere sorseggiando un
Laredo Calle Doctor Castelo 30, tel. drink oppure cenando seduti ai tavoli.
0034-91-5733061; www.tabernalaredo. Spettacolo da 47,10 euro, con
com Nel quartiere del Retiro, un locale consumazione da 50 euro.
con un bancone al centro che accoglie gli Men da 80 euro.
avventori, per una copa con tapas per
palati fini. Oppure ci si siede a tavola, pi INFO In Italia: Ufficio Spagnolo del
appartati. Le materie prime sono di Turismo; www.spain.info
assoluta qualit, la cucina tradizionale A Madrid: Centro de Turismo, Casa de
ma rivisitata. Pesce freschissimo, ricca la Panadera, plaza Mayor 27, tel.
LA PECERA DEL CRCULO
carta di vini. Conto medio: 50 euro. 0034-91-5787810; www.esmadrid.com

40 BELLEUROPA
ARCHITETTURA | FRANCIA

Il castello che
ispir Versailles
A 60 chilometri da Parigi ecco Vaux-le-Vicomte,
la grandiosa dimora progettata da Le Vau e decorata da
Le Brun, coi magnifici giardini disegnati da Le Ntre:
gli stessi artisti che crearono il fasto della reggia del Re Sole
TESTI ALESSANDRA QUAGLIA FOTO MATTEO CARASSALE

Il Grande salone del castello di Vaux-le-Vicomte, a pianta ellittica e aperto a sud verso i giardini alla francese, disegnati dal 1641 da
Andr Le Ntre. Le chiome degli alberi del parco, che via via si avvicinano, enfatizzano la magistrale prospettiva, lunga pi di 3 chilometri.

42 BELLEUROPA
BELLEUROPA 43
ARCHITETTURA | FRANCIA

LAnticamera del re (sopra) divenne successivamente la Biblioteca. La decorazione pittorica a tema mitologico. Sotto: decorazioni
nel Salone delle muse; in particolare, nellottagono, Il trionfo della fedelt dipinto da Charles Le Brun, allusione alla lealt di Nicolas

N
Fouquet alla Corona francese negli anni turbolenti della Fronda. Pagina accanto, dallalto: il Salone dErcole e la Camera del re.

Nella bella serata di un sabato de- Il 5 settembre Fouquet viene arre-


state, quando il castello di Vaux-le- stato da DArtagnan per ordine del
Vicomte e il suo giardino sono aperti re. Morir nel 1680, dopo 16 anni di
fino a mezzanotte e brillano alla prigionia a Pinerolo, senza aver mai
luce di migliaia di candele, si pu vissuto nella dimora a cui aveva de-
facilmente immaginare lo splendore dicato ventanni della sua vita con
della famosa festa che Nicolas Fou- energia, creativit e denari. Nel 1641
quet, sovrintendente delle finanze infatti, anno dellacquisto, Vaux-le-
del giovane Luigi XIV, credendosi Vicomte (letteralmente vallate del
ancora allapice della sua carriera, viscontado) era solo un piccolo ma-
diede il 17 agosto 1661 in onore del niero feudale nei dintorni di Melun,
sovrano, della corte e dei grandi del a met strada tra le residenze reali di
tempo. Perfido gioco del destino, in Vincennes e Fontainebleau. Fouquet
quel momento Fouquet, il tesoriere decide di farne un palazzo incantato
del regno che era in parte riuscito e per questo, oltre a modificare pro-
a mettere ordine nelle dissestate fi- fondamente il paesaggio della pro-
nanze dello Stato francese, era gi priet eliminando pendii e dislivelli
stato segretamente condannato dal e deviando il corso di un fiume, fa
re. Non, come racconta una falsa appello per la costruzione e la deco-
leggenda, per linvidia suscitata dalla razione alle archistar del tempo.
sfarzosa bellezza del suo castello, ma
per il complotto di palazzo orche- Una camera per il re
strato dallambizioso Jean-Baptiste Larchitetto Louis Le Vau, che di-
Colbert che lo accusava di corruzio- venter in seguito primo architetto
ne e arricchimento personale per e segretario di Luigi XIV, realizza
coprire in realt se stesso e le sue unimponente costruzione, sintesi di
responsabilit. Classicismo e Barocco, rit-

44 BELLEUROPA
Dalla Biblioteca le porte aperte
consentono di spaziare sulla Camera
del re e, ancora pi oltre, sul Cabinet
del re che si affaccia sui giardini. Nel
700 questi spazi furono occupati
dalla moglie del maresciallo De Villars.
ARCHITETTURA | FRANCIA

La Sala da pranzo (sopra) vista di scorcio dalla pi piccola sala adiacente. Insieme formano la Salle des buffets. Questi ambienti,
magnificamente decorati, sono al pianterreno, nellala est. Tra lacquisizione del feudo nel 1641 e la sontuosa festa del 17 agosto 1661 in
onore del Re Sole passarono ventanni di lavori nella propriet. Sotto: dettagli della scrivania di Andr-Charles Boulle nella Biblioteca.

mata allesterno da possenti paraste una camera per ospitare il sovrano


ioniche e coronata al centro da una in qualsiasi momento. La Camera e
cupola monumentale. Grazie alle tre lAnticamera del re, il Grande salo-
arcate aperte sui due fronti nord e ne e la Sala da pranzo sono le tappe
sud, Le Vau cre una trasparenza obbligate pi spettacolari di questa-
che permette di godere di una vista la, mentre splendidi sul lato opposto
spettacolare su tutta la propriet. sono il Salone delle muse (in realt
Gli affreschi allinterno sono opera la Camera di parata di Fouquet) con
di Charles Le Brun, allievo di Nico- i grandi dipinti di Le Brun e il Cabi-
las Poussin e capofila del Classici- net des jeux, uno scintillante e alle-
smo francese, mentre il meraviglio- gro salotto dorato. Al primo piano si
so, magico parco, dove lo sguardo trovano gli appartamenti privati del
sembra perdersi allinfinito, segna il sovrintendente e di Madame Fou-
trionfo del giardino alla francese, in- quet. Appartamenti dove lui tra-
venzione di Andr Le Ntre. scorse solo pochissime notti prima
Il pianterreno, considerato allepo- dellarresto e dove lei, quando le fu
ca il piano di rappresentanza dove concesso di ritornare, non trov pi
si ricevevano gli ospiti, costituisce nulla degli arredi originali.
la parte principale della visita con
un percorso che partendo dal Gran- Aperto al pubblico dal 1968
de salone si snoda attraverso due I mobili, le statue e gli arazzi pi pre-
appartamenti, quello di Fouquet a ziosi furono infatti subito requisiti
ovest e quello riservato al re a est. o acquistati dal re per la sua colle-
Nelle abitazioni dei grandi signori zione personale, mentre la famiglia
durante lAncien Rgime, infatti, Fouquet nel 1705 vendette il castello
era dobbligo mettere a disposizione al maresciallo Claude-Louis-

BELLEUROPA 47
Ricca boiserie decorata e suppellettili
antiche nella Sala da pranzo. A Vaux-
le-Vicomte, Fouquet riusc a far lavorare
insieme Le Ntre, Le Vau e Le Brun,
che poi sarebbero divenuti famosi con
le opere realizzate a Versailles.

INCONTRO CON I PROPRIETARI


Tre fratelli in societ per far vivere il castello
Sneakers, giacca e camicia relazioni esterne, Ascanio, trasferirsi in una dpendance.
aperte, Alexandre, Jean- il pi giovane, direttore Ogni mattina, ricordano,
Charles e Ascanio de Vog generale. Orgogliosi degli mamma e pap nascondevano
(a sinistra) sono i perfetti incarichi assunti, si muovono il televisore e i nostri giochi
castellani del XXI secolo. Dal con disinvoltura tra le sale e i sparpagliati sul parquet e alle
2012 sono loro a gestire il pi saloni di quella che nellinfanzia 10 in punto tutto doveva essere
grande Monument Historique stata la loro casa. Quando nel in perfetto ordine per larrivo dei
francese in mani private: 1968 i genitori hanno deciso di visitatori che cominciavano a
Jean-Charles direttore aprire al pubblico, per qualche passeggiare nel nostro salotto.
commerciale, il suo gemello tempo hanno infatti vissuto qui, Ora condividono il privilegio e la
Alexandre responsabile delle tra stucchi e affreschi, prima di responsabilit del loro ruolo.
Invito a palazzo: il tour delle sale tra sfarzo e storia
Ambienti sontuosi e un salone per le feste aperto sui due lati verso i giardini. Dipinti,
arredi, arazzi raccontano la passione per il castello di tutti i suoi proprietari, dal 600 a oggi
ILLUSTRAZIONE TIZIANO PEROTTO

11

10 3
2

5
4
BellEuropa - Cairo Editore S.p.A.

Grande salone Vi si accede dopo aver di Andr-Charles Boulle (1642-1732) in maresciallo generale degli accampamen
attraversato il vestibolo. Ellittico, scandito da ebano e impreziosita da bronzi dorati. e delle armate del re dal 1733.
16 paraste corinzie, affacciato a nord e a Camera del re Lusanza voleva che Sala da pranzo Una delle prime sale
sud sullo spettacolare giardino alla francese nelle case dei grandi signori ci fosse una pranzo dellepoca, comunicante grazie a
di Le Ntre. A sinistra e a destra si aprono camera sempre pronta per ospitare il re. arcata monumentale con una piccola stan
le porte che immettono ai due appartamenti Lo stile di questa stanza sar in seguito dove sulle consoles si posavano i piatti
di rappresentanza: a sinistra (lato est) quello adottato a Versailles e in altre dimore portati dalle lontane cucine del seminterra
del re, a destra quello di Fouquet. dEuropa. Il soffitto barocco fu decorato da Salone dErcole Detto anche Anticam
Anticamera del re Trasformata in Charles Le Brun (1619-90) creando un dErcole in quanto da l si accede agli
Biblioteca alla fine del XVIII secolo, ha un armonioso equilibrio tra dipinti e stucchi. appartamenti di destra, si chiama cos per
soffitto allitaliana dove si alternano dipinti Camera del maresciallo De Villars il tema mitologico scelto da Le Brun per
in trompe-lil e decorazioni a rilievo. Qui dormiva Claude-Louis-Hector de Villars, decorare il soffitto. Le fatiche di Ercole
Al centro troneggia una preziosa scrivania uno dei pi importanti capi militari francesi, simbolizzano la forza di Nicolas Fouquet.
1

6
7

nti Salone delle Muse In realt era la Madeleine de Castille-Villemareuil. I due pochi giorni prima del suo arresto, il 5
camera di rappresentanza di Fouquet e tavoli ovali in marmo rosso e nero sono i soli settembre 1661. I grandi arazzi che ornano
da prende il nome dalle nove Muse dipinte sul mobili rimasti dellarredamento originario; la camera provengono dagli atelier Gobelins
una soffitto da Le Brun. tutti gli altri sono stati acquistati da Alfred e sostituirono in epoca successiva quelli
nza, Grande chambre carre lunica ed Edm Sommier e dai loro discendenti, originari, confiscati dal re subito dopo
stanza del castello con soffitto in legno alla ricercando pezzi nello stile dellepoca della larresto. I temi religiosi dominano nei quadri,
ato. francese. Le travi apparenti sono decorate e costruzione del castello. tra gli altri Ladorazione dei pastori di Jacopo
mera sottolineate da un largo fregio in blu e oro, Camera di Fouquet Al primo piano, da Bassano, tra le due finestre.
attribuito a Le Brun, dove scorre un corteo secondo la tradizione del tempo, Studio (cabinet) di Fouquet Al centro
r trionfale di guerrieri romani con al centro gli lappartamento privato del sovrintendente della stanza troneggia una scrivania
stemmi dei primi abitanti del castello: lo era costituito da anticamera, camera da letto Mazzarina riccamente intarsiata.
scoiattolo per Fouquet e il mastio con tre e cabinet, ossia studio. In realt il Camera di Luigi XV Il re fu ospite al
torri della sua seconda moglie, Marie- sovrintendente vi abit durante i lavori e solo castello ai tempi del maresciallo De Villars.
Il Parterre de Broderie (sopra) fu progettato dal paesaggista francese Achille Duchne (1866-1947), ingaggiato da Alfred Sommier,
lindustriale dello zucchero che acquist Vaux-le-Vicomte nel 1875. Sotto: la facciata meridionale (rivolta verso il parco) del castello.
A destra, in alto: aiuole in piena fioritura. A Vaux-le-Vicomte i giardini alla francese progettati da Andr Le Ntre si estendono su 33 ettari.
VISITA DEI GIARDINI
6
A passeggio in un
capolavoro del verde
5 Due sono i percorsi possibili
per la visita dei giardini:
Harmonie (45 minuti) termina al
4 Miroir dEau; Audace (unora e
45 minuti) arriva fino alla Statua
dErcole.
3 3
Parterre de Broderie
Le due grandi aiuole gemelle
di fronte al castello, dove le
basse siepi di bosso sembrano
disegnare pizzi e merletti.
Parterre de la Couronne
1 1 Prende il nome dalla grande
2 corona, situata al centro della
vasca, da cui zampilla lacqua:
un omaggio al sovrano voluto
da Fouquet.
Bassin des Tritons Grandi
vasche gemelle, con al centro
le statue/fontane dei tritoni.
Miroir dEau Il vasto
specchio dacqua dove si
riflette la sagoma del castello.
Grotte Un muro con sette
nicchie ad arco costeggia il
canale; alle due estremit le
statue delle divinit fluviali
del Tevere e dellAnqueuil
(fiume locale), disegnate da Le
Brun e realizzate da Mathieu
Lespagnandelle (1616-89).
Statua dErcole una
copia del XIX secolo dellErcole
Farnese custodito a Napoli.
ARCHITETTURA | FRANCIA

Uno scorcio sullingresso del castello (sopra), visto dalla cupola che corona il Grande salone. Oltrepassata la cancellata, si apre
la quadrata Cour des Bornes, affiancata da due ali di costruzioni basse, quindi il fossato e il Cortile donore che precedono lingresso
vero e proprio alla dimora. Sotto: uno scorcio del giardino. Dopo Vaux-le-Vicomte, Le Ntre progett i giardini della reggia di Versailles.

BELLEUROPA 53
ARCHITETTURA | FRANCIA

Le Cucine (sopra e sotto) nel seminterrato. Fouquet prese a servizio come cuoco Franois Vatel. A lui si deve la celebre
cena del 17 agosto 1661. Passato al servizio del Grand Cond, Vatel invent la crema Chantilly. Ebbe una fine drammatica:
si suicid in occasione di un pranzo a causa di ritardi nella consegna del pesce. In basso: un busto allingresso del castello.

Hector de Villars. Nel 1875, dopo al- ti qui. Unesperienza meravigliosa


terne fortune e ormai in stato di tota- linfanzia ricorda Alexandre, con
le abbandono, la propriet fu messa uno spazio immenso e un giardino
allasta e acquistata da Alfred Som- da fiaba per i nostri giochi. Da pic-
mier, un giovane e intraprendente coli non ci rendevamo conto del pri-
industriale dello zucchero, amante vilegio enorme, labbiamo compreso
dellarte e dei monumenti antichi. soltanto pi tardi vedendo le case
Da questo momento hanno inizio la normali dei compagni di scuola.
rinascita e la nuova vita del castello Oggi i genitori abitano ancora nelle
che, attraverso ormai cinque genera- dpendance e ad approfittare del
zioni, arriva in splendida forma fino castello saltuariamente sono i loro
ai nostri giorni, arredato con mobili figli nei periodi di chiusura al pub-
depoca comprati dalla famiglia, in blico: per loro diventato un luogo
un dcor continuamene in divenire di lavoro per un mestiere molto par-
grazie ai nuovi acquisti. Infine nel ticolare. Siamo tre soci con uguali
1968 Patrice de Vog (discendente diritti, raccontano, e ci siamo divisi
di Sommier) e Cristina (italiana, nata i compiti in base alle nostre comple-
Colonna) aprono lo chteau di- mentarit e alla nostra formazione
chiarato monumento storico e ancor professionale. Consapevoli che per
oggi il castello privato pi grande di trasmettere alle generazioni future
Francia ai visitatori e alle troupe di questo gioiello del XVII secolo de-
cinema e televisione. Qui sono stati vono immaginare in continuazione
girati, tra gli altri, Valmont (1989) di nuove attivit in modo da sedurre
Milos Forman, La maschera di ferro il pubblico e attrarre i mecenati. Da
(1998) con Leonardo DiCaprio e il qui le idee di animazioni e feste per
pi recente Marie Antoinette (2006) rendere la visita sempre pi ricca e
di Sofia Coppola. originale; ma soprattutto la loro pi
grande soddisfazione che il pubbli-
La responsabilit del futuro co apprezzi particolarmente lacco-
Oggi a gestire il castello sono i loro glienza gentile e disponibile. In fon-
tre dinamici figli, Ascanio, Jean- do, a Vaux-le-Vicomte ogni visitatore
Charles e Alexandre, nati e cresciu- come un ospite la maison.

54 BELLEUROPA
dove
come
quando
Vaux-le-
Vicomte

LE SERE A LUME DI CANDELA A VAUX-LE-VICOMTE


A cura di Alessandra Quaglia

Cene a lume di candela e notti nei castelli


con fuochi dartificio (dalle 17 alle 24; in-
gresso: 19,50 euro). In questi sabati
aperto il ristorante Les Charmilles per cene
a lume di candela (men da 59,50 euro).
L11/6, la Journe Grand Sicle (dalle
10 alle 17; biglietto: 17,50 euro) una rie-
vocazione in costume di una giornata alla
corte del XVII secolo. Fino al 5/11 nei
weekend i Jeux de La Fontaine sono
animazioni ispirate alle favole di Jean de La
Fontaine (da 4 euro). Paris CityVision
LATELIER DES SAVEURS
(www.pariscityvision.com) propone fino al
31/10 visite con audioguide ai castelli di
Vaux-le-Vicomte e Fontainebleau: parten- Le Chteau des Moyeux La Chapelle-
za da Parigi alle 9.15, ritorno verso le Rablais, tel. 0033-(0)1-64084951; www.
18.15; da 75 euro. chateau-des-moyeux.com davvero
unesperienza indimenticabile dormire in
Cosa vedere questo castello abitato dallamante di
Napoleone III e costruito nel 1848 sulle
Barbizon www.barbizontourisme.fr A 20 fondamenta dellantico maniero della figlia
km dal castello, il villaggio che con del generale de La Fayette. Immerso in un
Thodore Rousseau e Camille Corot ha parco di 30 ettari, offre 4 ampie camere.
Come arrivare visto nascere, circa a met 800, lomoni- Doppia con colazione da 150 euro.
ma corrente pittorica paesaggistica, tra
In aereo Voli diretti dalle principali citt Realismo e Impressionismo. Chteau de Courtry 12 rue du Chteau,
italiane per Parigi Charles de Gaulle con Hameau de Courtry, Sivry-Courtry, tel.
Vueling (tel. 895-8953333; www.vueling. Castello di Fontainebleau www.musee- 0033-(0)1-60693601; www.chateaude
com), easyJet (tel. 199-201840; www. chateau-fontainebleau.fr Orari: fino al 30/9 courtry.com Tre camere in un castello di
easyjet.com) e Air France (tel. 02- 9.30-18; 1/10-31/3 9.30-17. Ingresso: 11 origine medievale, monumento storico.
38591272; www.airfrance.it): tariffe a par- euro Il castello reale capolavoro del Rinasci- Si pu anche pranzare (men da 29 euro).
tire da 70,41 euro a/r, tasse comprese. mento, tra i pi belli e i pi visitati di Francia. Doppia con colazione da 90 euro.
Dallaeroporto si arriva al centro di Parigi
con i treni della Rer B (www.ratp.fr): 10 Dormire e mangiare Restaurant Le Pouilly 1 rue de La
euro a tratta. Fontaine, Pouilly-le-Fort, Vert-Saint-Denis,
In treno Con il Tgv (tel. 02-40326435; Htel Le Marcel 11 rue du 8 mai tel. 0033-(0)1-64095664; www.
https://it.voyages-sncf.com) da Milano 1945, Parigi, tel. 0033-(0)1-44392863; restaurant-lepouilly.com Unantica fattoria
Porta Garibaldi e Torino Porta Susa alla www.lemarcelhotel.com Restaurato della Brie, regione famosa per lomonimo
Gare de Lyon si parte da 38 euro a tratta. recentemente, proprio di fronte alla Gare formaggio. Travi centenarie, camino di
de lEst, ideale per raggiungere in treno pietra, grande sala e cucina creativa. Men
Vaux-le-Vicomte in pratica Vaux-le-Vicomte, propone 28 camere. da 50 euro, 31 euro a pranzo in settimana.
Doppia con colazione da 163 euro.
Il castello di Vaux-le-Vicomte (Maincy; LAtelier des Saveurs 6 place Jacques
www.vaux-le-vicomte.com Orari: fino al Amyot, Melun, tel. 0033-(0)9-81621092;
5/11 10-19; 25/11-7/1 sab.-dom. 11-19. www.latelier-des-saveurs.com Cucina
Ingresso: 15,50 euro), a circa 50 km da francese tradizionale in ambiente di design.
Parigi (strade N6 e A5, uscita Voisenon), si Men di 2 portate da 12,90 euro a pranzo
raggiunge dalla Gare de lEst coi treni Li- (dom. esclusa); conto medio: 35 euro.
gne P (www.transilien.com) scendendo a
Verneuil-ltang (35 minuti, 12 euro a/r) e INFO In Italia: Ente Nazionale Francese
poi con la navetta Chteaubus per il ca- per il Turismo; http://it.france.fr
stello che parte davanti alla stazione (10 A Melun: Service Tourisme, 26 place
euro a/r). Fino al 7/10 i Samedis aux Saint-Jean, tel. 0033-(0)1-64526452;
HTEL LE MARCEL
chandelles sono serate a lume di candele www.ville-melun.fr

56 BELLEUROPA
Foto: IDM Thomas Grner
a a t t i v a
P a u s e
l t o A d i g
in A

NATURA, BENESSERE E PIACERI GASTRONOMICI


PRENOTA LA TUA ESTATE
FAMILY TOP 6 NOTTI A PARTIRE DA 1.299,- *
In Alto Adige le vacanze diventano esperienze e ricordi unici, che siano nel Family Hotel Lido Ehrenburgerhof per famiglie
con proprio lago balneabile e grande parco giochi, nel nostro Hotel & Spa Falkensteinerhof in una delle aree escursionistiche
pi belle della regione, nel nostro idilliaco hotel benessere nellautentica Valle di Anterselva oppure nel Vitalpina Hotel
Sonnenparadies in uno dei posti pi soleggiati dellAlto Adige.
* Prezzo per 2 adulti e 1 bambino fino a 7,9 anni

Family Hotel Hotel & Spa Hotel & Spa Alpenresidenz Hotel & Spa
Lido Ehrenburgerhof ffff Falkensteinerhof ffff Anterselva ffff Sonnenparadies ffff
Casteldarne / Plan de Corones Valles / Gitschberg Jochtal Anterselva / Plan de Corones Terento / Plan de Corones

INFO & PRENOTAZIONI: altoadige@falkensteiner.com altoadige.falkensteiner.com

Fesa srl, Via Isarco 1, 39040 Varna (BZ), IT-01404390211


CAPITALI | SCOZIA

Il cuore georgiano
di Edimburgo
Splendide case, grandiosi edifici pubblici, giardini privati e unorganizzazione razionale
delle strade: la New Town della capitale scozzese, uno dei migliori esempi al mondo di
urbanistica settecentesca, compie 250 anni TESTI CRISTINA GAMBARO FOTO CHRISTIAN SINIBALDI

58 BELLEUROPA
Da Calton Hill la
veduta abbraccia gli
edifici tipici della New
Town, il mare del Firth
of Forth e, allorizzonte,
le prime colline delle
Highlands. La collina di
Edimburgo ospita
anche un frequentato
parco pubblico con
monumenti che
risalgono allepoca
delle guerre
napoleoniche.

BELLEUROPA 59
Heriot Row Bridge, il ponte
(sopra). Questa a 4 arcate sul
elegante strada fiume Leith,
dalle belle un capolavoro
case a schiera dingegneria
in pietra grigia progettato da
venne realizzata Thomas Telford
durante la nel 1831.
seconda fase Nella pagina
di espansione accanto: gli
della New edifici in Heriot
Town, agli inizi Row sono
dell800. caratterizzati
A sinistra: la dal bugnato
Kirkbrae House liscio del
e, sullo sfondo, rivestimento
la Chiesa della esterno;
Holy Trinity, i giardini di
visti dal Dean Royal Circus.
CAPITALI | EDIMBURGO

LA PRIMA CASA DELLA

D
NEW TOWN SORSE
IN THISTLE STREET
E NON SEGUIVA
I DETTAMI DI CRAIG

Da un lato, il verde dei giardini e la rupe vulcanica che sembra confondersi


con la mole del Castello; dallaltro, linfilata di facciate, chiuse dalla chiesa di St
Stephen e dallo scenario azzurro del Firth of Forth. Ai piedi della statua di Wil-
liam Pitt il Giovane, allincrocio di George e Frederick Street, si gode uno degli
scorci pi inaspettati della New Town di Edimburgo, perfetta citt in stile geor-
giano, dal 1995 dichiarata Patrimonio Unesco, che questanno compie 250 anni.

Capolavoro urbanistico ai piedi del Castello


Correva, infatti, lanno 1767 quando il giovane e sconosciuto architetto Ja-
mes Craig vinse il concorso bandito per lampliamento di Edimburgo. Il cuore
medievale della capitale, lungo il Royal Mile, era diventato troppo affollato
e troppo insicuro. Gi alcune famiglie abbienti erano uscite dalle mura edi-
ficando dimore a sud del Castello, ma lidea nuova era quella di espandere la
capitale scozzese a nord, oltre il lago, da secoli insalubre discarica cittadina.
Il progetto di Craig era semplice e sfruttava la configurazione del terreno: tre
ampie strade parallele, chiuse da due piazze e inframmezzate da vicoli desti-
nati ai servizi, collegati con il retro delle residenze signorili. Vie pavimentate,
slarghi alberati, abitazioni dai frontoni neoclassici. Una citt razionale che ben
si addiceva alla grande stagione dellIlluminismo scozzese, incubatore di mo-
dernit e laboratorio culturale di arti e scienze che, con il pragmatismo tipico
dei suoi residenti, aveva coinvolto tutta la societ edimburghese.

BELLEUROPA 61
In 13 tappe alla scoperta della New Town
Dove sono e come si visitano i monumenti
5
pi significativi della citt georgiana
ILLUSTRAZIONE ANTONIO MONTEVERDI

9
2 11
7
12
6
4 8

1 10
3

1. Scottish National Gallery of Modern Square; www.nts.org.uk/Visit/Georgian- 7. St Andrews & St Georges West,
Art (e Modern Two), 75 Belford Road; House Orario: 10-17 (1-30/11 11-16; 13 George Street. Orario: 10-15,
www.nationalgalleries.org Orario: 10-17. 1-17/12 solo gio.-dom. 11-16). Ingresso: sab. 11-14, chiuso dom. Ingresso libero.
Ingresso libero. 7,50 sterline (9 euro). 8. The Dome, 14 George Street; www.the
2. St Bernards Well, Upper Dean 5. St Stephens Stockbridge, domeedinburgh.com (vedere a pag. 68).
Terrace. Sempre aperto, accesso libero. St Stephen Street. Non visitabile. 9. Royal College of Physicians
3. West Register House, 17 Charlotte 6. The Assembly Rooms Edinburgh, of Edinburgh, 9 Queen Street;
Square. Sede staccata dellArchivio di 54 George Street; www.assemblyrooms www.rcpe.ac.uk Visite su appuntamento
Stato, non visitabile. edinburgh.co.uk Non visitabile (se non per lun.-ven. 9.30-17.
4. The Georgian House, 7 Charlotte eventi), ma possibile entrare nellatrio. 10. Scottish National Gallery, The

Il progetto di Nella pagina


James Craig (a accanto: a
sinistra) con Stockbridge,
cui larchitetto, la chiesa
nel 1766, vinse di St Stephen,
il concorso per del 1827; Bute
la realizzazione House, al n. 6
del nuovo di Charlotte
quartiere. Square,
La pianta a residenza del
scacchiera primo ministro
semplice: della Scozia.
otto isolati, La porta di
distribuiti fra quercia nera
tre strade sormontata
parallele dalla finestra
principali, con semicircolare
due piazze alle tipica delle case
due estremit. georgiane.
CAPITALI | EDIMBURGO

UNARCHITETTURA
NEOCLASSICA
E UNA PIANTA A
SCACCHIERA FACILE
13
DA NAVIGARE

Allinizio la New Town non ebbe successo, nonostante gli incentivi per indurre
i borghesi cittadini a spostarsi. A poco a poco per, le persone pi influenti e
facoltose abbandonarono il Royal Mile e scesero a valle. Il grande trasloco lo
chiamarono allora. La nuova citt prese forma grazie agli architetti scozzesi, da
Robert Adam a William Henry Playfair, e agli artigiani che decoravano gli in-
terni illuminati da grandi finestre e plasmavano la pietra in pilastri che si rifan-
no allarchitettura antica. Bisogna camminare per queste vie con il naso allins
per vedere il tripudio di decorazioni ispirate al mondo classico che hanno valso
alla Edimburgo del XVIII secolo lappellativo di Atene del Nord.

Mound; www.nationalgalleries.org Orario: Una citt illuminata, parallela a quella medievale


10-17, gio. 10-19. Ingresso libero. La sintesi perfetta dello spirito e dellestetica della New Town si trova in Char-
11. Dundas House, 36 St Andrew lotte Square, il cui giardino in estate diventa il cuore dellEdinburgh Internatio-
Square. Sede della Royal Bank of nal Book Festival, grande rassegna che ha contribuito a fare di Edimburgo, nel
Scotland, se ne visita solo latrio. 2004, la prima Citt della Letteratura Unesco. Sulla piazza alberata si affacciano
12. HM General Register House, le dimore progettate da Robert Adam, come Bute House, oggi residenza uffi-
2 Princes Street; www.nrscotland.gov.uk ciale del primo ministro scozzese. Accanto, si pu fare un tuffo nella vita della
Orario: lun.-ven. 9-16.45. Ingresso libero. Edimburgo dei Lumi visitando la Georgian House. Stipata di mobili, argente-
13. National Monument of Scotland, rie, cristalli, tappeti e dipinti, permette di immaginarsi i borghesi che riceveva-
Calton Hill. Sempre aperto, accesso libero. no gli ospiti nelle sale eleganti del piano nobile, mentre la servit era relegata
allammezzato, dove cerano le cucine e la dispensa. Un altro dei rari

BELLEUROPA 63
CAPITALI | EDIMBURGO

LA CITT NUOVA
ERA DESTINATA
AI BORGHESI E AGLI
INTELLETTUALI
DEL SECOLO DEI LUMI

interni georgiani aperti al pubblico rappresentato dalle sale del Royal College
of Physicians, che porta anchesso la firma di Adam. Larteria principale, voluta
da Craig, George Street, una larga strada abbellita dalle statue e dalle facciate
imponenti dei palazzi. Come The Dome, con il suo colonnato corinzio, un tem-
po banca, oggi un ristorante. Altri sono diventati alberghi di lusso, alcuni ospi-
tano i negozi eleganti del made in Britain, che si contrappongono alle vetrine
della pi commerciale Princes Street. Qui, nella seconda met del 900 i palazzi
storici sono stati demoliti per far posto a edifici anonimi, occupati perlopi da
grandi magazzini. Dallo scempio si sono salvati solo la General Register House,
lArchivio di Stato, costruita dal 1774 su progetto di Adam, e gli edifici gemelli
della Royal Scottish Academy e della Scottish National Gallery, disegnati da
William Playfair, con tutti gli elementi del Classicismo, dal colonnato alle sfingi.

Allinizio dell800, la seconda espansione


Ben presto la citt nuova oltrepass loriginario piano di Craig, formato dal
rettangolo Princes Street-Charlotte Square-Queen Street-St Andrew Square,
per dilagare ancora pi a nordovest. Nel 1822 fu affidato allarchitetto James
Gillespie Graham il progetto di espansione nei terreni del duca di Moray. Il ri-
sultato sono le grandi piazze circolari Moray Place e Ainslie Place, con al centro
rigogliosi giardini privati riservati ai facoltosi residenti. Nella sua espansione, la
citt ha inglobato antichi villaggi come Stockbridge, oggi uno dei quar-

La Scottish Botticelli a
National Gallery Tiziano, da
of Modern Art Rembrandt
(sopra), edificio a Paul Gauguin.
neoclassico Nella pagina
in un parco di accanto:
sculture, ospita lincompiuto
raccolte di arte National
scozzese Monument,
del XX secolo e il tempio greco
contemporanea. sulla collina di
A sinistra: Calton Hill;
il palazzo la palladiana
neoclassico Dundas House,
della Scottish che dal 1825
National Gallery. la sede centrale
Il museo vanta della Royal
opere dei pi Bank of
grandi artisti, da Scotland.
BELLEUROPA 65
CAPITALI | EDIMBURGO

tieri pi interessanti e vivaci della capitale, con i suoi negozi chic, i caff, il mer-
catino bio e le passeggiate lungo il Water of Leith. Nell800 le rive del torrente
erano uno dei ritrovi della Edimburgo bene che veniva a bere lacqua benefica
del St Bernards Well, scambiandosi gli ultimi pettegolezzi. Il tempietto con la
statua di Igea, la dea della salute, ancora oggi frequentato da ciclisti e runner
che percorrono la pista pedonale lungo il fiume. Seguendola si arriva a Dean
Village, isola medievale praticamente intatta nel cuore della citt georgiana, e
allimponente colonnato dorico della Scottish National Gallery of Modern Art,
in origine un orfanotrofio. Di fronte, il Modern Two un altro istituto per or-
fani trasformato in galleria darte, che ospita tra laltro la collezione e lo studio
dellartista italo-scozzese Sir Eduardo Paolozzi (1924-2005).
Nellespansione a est, dal 1808, la New Town inglob il villaggio di Broughton,
che anche oggi non ha perso la sua anima alternativa con una sequenza di
caff e negozi di design indipendente. La zona dominata dalla collina vulca-
nica di Calton Hill, con lincompiuto National Monument, 12 colonne doriche
disegnate nel 1829 da Playfair su modello del Partenone per commemorare i
soldati scozzesi caduti nelle guerre napoleoniche. Una costruzione curiosa che
rende unica la cima della collina, famosa per la vista a 360 gradi su Edimburgo,
dallArthurs Seat al Castello, dalla citt georgiana alle colline oltre lestuario del
Firth of Forth. Spettacolare alla luce del sole, ma ancora pi magica quando la
fredda nebbia, che arriva dal mare, avvolge tutto in un alone irreale.

Il Modern Two nel 1791.


(in alto, da Sopra: sulle
sinistra) un facciate dei
ex orfanotrofio palazzi in
neoclassico George Street
oggi annesso facile vedere
alla Scottish un cartiglio che
National riporta la data
Gallery of di edificazione
Modern Art: o rifacimento.
ospita opere A sinistra:
dadaiste e uno scorcio di
surrealiste; una Royal Crescent
delle case di con le abitazioni
Charlotte a schiera
Square, la disposte a
piazza mezzaluna, che
progettata da si affacciano
Robert Adam sul verde.
dove
come
quando
Edimburgo

SCOTT MONUMENT
A cura di Cristina Gambaro

Parchi cittadini e shopping made in Scotland


Royal Botanic N 3787161; www.facebook.com/enlightened
Inverleith Garden Edinburgh
Park
Edimburgo toursscotland). Per una visita guidata in ita-
O E REGNO liano c un tour in minivan che tocca New
Irlanda
0 100 200m UNITO Town, Dean Village, Stockbridge e Inver-
St Stephen Londra leith Park: dura 3 ore e costa 20 sterline
Street Francia (23,60 euro). Lo propone Scozia Tour (tel.
Broughton 0044-(0)131-6290406; http://scoziatour.
Royal Circus Street Royal Terrace
Gardens com/prenotare/#panoramico).
Scottish National
Moray Place Portrait Gallery Cosa comprare
th

t Row Calton Hill


Lei

Herio eet
f

n Str
er o

St Andrew Se in Princes Street dominano i grandi ma-


Dean Quee Square
Wat

Village
Ainslie
treet gazzini, in George Street si trovano i marchi
Place ge S eet
Geor s Str del made in Britain (da Hobbs a Jigsaw).
Prince
Frederick Street Ma anche negozi interessanti come Arran
Waverley Aromatics (63 George Street, tel. 0044-
Belford Princes Station
Scott (0)131-2973408; www.arranaromatics.
Road Charlotte Street Gardens Monument
Square com Orario: 10-18, gio. 10-19, dom. 11-
The Mound 17), dove trovare i profumi creati sullisola di
Castello
Arran e ispirati alla sua natura. Made in
Scotland anche Anta (119 George Street,
tel. 0044-(0)1862-832477; www.anta.
Come arrivare di ritratti dei personaggi della storia scoz- co.uk Orario: 10-18, dom. 11-17), che rein-
zese eseguiti da grandi artisti inglesi e non, terpreta il tartan con colori insoliti. Tartan e
In aereo Voli diretti per Edimburgo con tra cui Van Dyck, Gainsborough, Rodin e tweed si ritrovano nei vestiti e nelle borse di
Ryanair (tel. 895-5895509; www.ryanair. Kokoschka. Nuova galleria fotografica e Joey D (54 Broughton Street, tel. 0044-
com) da Bergamo Orio al Serio, Roma e biblioteca vittoriana. Dal 24/6 all1/10 si vi- (0)131-5576672. Orario: 10.30-18), che
Pisa da 29 euro a tratta con tasse; e con sita (gratis) anche la mostra Looking Good recupera antichi tessuti per nuove, estro-
easyJet (tel. 199-201840; www.easyjet. The Male Gaze from Van Dyck to Lucian verse, creazioni. Da Brora (48 Frederick
com) da Milano Malpensa e Napoli da 35 Freud, unindagine su moda e bellezza Street, tel. 0044-(0)131-2206404; www.
euro a tratta con tasse. Dallaeroporto in maschile nella ritrattistica dal 600 al 900. brora.co.uk Orario: 10-18, dom. 12-17), il
citt (Waverley Station) con il bus 100 Air- cashmere etico e sostenibile importato dal-
link (https://lothianbuses.co.uk): circa Scott Monument East Princes Street la Mongolia viene lavorato in Scozia e tra-
mezzora di tragitto, biglietto 4,50 sterline Gardens; www.edinburghmuseums.org. sformato in sciarpe e maglioni. A Stockbrid-
(5,30 euro), a/r 7,50 sterline (8,90 euro). uk/venues/scott-monument Orario estivo: ge, Sheila Fleet (18 St Stephen Street, tel.
10-19. Ingresso: 5 sterline (6 euro) Bisogna 0044-(0)131-2255939; http://sheilafleet.
Cosa vedere salire 287 gradini per arrivare in cima al pi com Orario: lun.-sab. 10-17.30, giu.-ago.
grande monumento al mondo dedicato a e dic. anche dom. 11-17) crea gioielli con-
Royal Botanic Garden Edinburgh 20A uno scrittore. Inaugurato nel 1846 su pro- temporanei, ispirati alle tradizioni e alla
Inverleith Row e Arboretum Place; www. getto di George Meikle Kemp, dai suoi 61 natura delle Orcadi.
rbge.org.uk Orario estivo: 10-18; ingresso m di altezza regala grandi viste sulla citt.
libero. Glasshouses: orario 10-17; ingres-
so 6,50 sterline (7,70 euro) In 28 ettari di Cosa fare
verde, il giardino botanico vanta una ricca
collezione di rododendri (oltre 400 specie) Tour guidati Enlightenment! A Walking
e dieci serre dedicate alle diverse zone cli- Tour of Edinburghs New Town in the Age
matiche della Terra. Spettacolare la vittoria- of Reason una visita guidata della New
na Temperate Palm House del 1858. Town alla scoperta di luoghi, persone e
idee che hanno plasmato la citt e il secolo
Scottish National Portrait Gallery dellIlluminismo. Dura 90 minuti e costa 10
1 Queen Street; www.nationalgalleries.org sterline (11,80 euro), ma pu essere mo-
Orario: 10-17, gio. fino alle 19. Ingresso li- dellata su misura. La propone Enlighte-
ROYAL BOTANIC GARDEN
bero In un edificio neogotico, una raccolta ned Tours Scotland (tel. 0044-(0)780-

BELLEUROPA 67
dove
come
quando
Edimburgo

THE BONHAM HOTEL

Dove dormire Dove mangiare


The Glasshouse 2 Greenside The Table 3A Dundas Street, tel. 0044-
Place, tel. 0044-(0)131-5258200; www. (0)131-2811689; www.thetableedinburgh.
theglasshousehotel.co.uk Lottocentesca com Dieci posti, due chef, un tavolo:
Lady Glenorchy Church stata inglobata unico questo ristorante con cucina a
in un boutique hotel di charme. Le 77 vista che serve solo 20 coperti al giorno,
camere sono accoglienti e moderne, in tra pranzo e cena. Il men reinterpreta le
piacevole contrasto con le architetture. ricette scozzesi. Men 70 sterline (82 euro).
Il ristorante The Brasserie (conto medio:
30 sterline, 35 euro) regala belle vedute THE RAEBURN The Gardeners Cottage 1 Royal Terrace
su Calton Hill, come lesclusivo rooftop Gardens, London Road, tel. 0044-(0)131-
garden. Doppia con colazione 299 5581221; www.thegardenerscottage.co
sterline (352 euro). Lottocentesco cottage del giardiniere dei
Royal Terrace Gardens ora un ristorante
The Bonham Hotel 35 con cucina a vista e tavoli in comune.
Drumsheugh Gardens, tel. 0044-(0)131- I piatti cambiano a seconda della stagione
2266050; www.thebonham.com In un e delle forniture da parte di piccoli
palazzo georgiano a Dean Village, 47 produttori locali. Men 50 sterline (60
camere tutte diverse ed eleganti, con euro), pranzo a 25 sterline (29 euro).
grande attenzione ai dettagli. Larredo
moderno, con qualche tocco vintage THE GLASSHOUSE The Dome 14 George Street, tel.
e i tocchi di colore dati dalle tappezzerie 0044-(0)131-6248624; www.thedome
e dai quadri di artisti locali. Doppia edinburgh.com Nellex sede della Banca
con colazione 176 sterline (207 euro). Commerciale Scozzese, dallimponente
facciata neoclassica, deve il nome alla
The Raeburn 112 Raeburn cupola che sovrasta ledificio. Diviso in sala
Place, tel. 0044-(0)131-3327000; www. da t e ristorante, offre un diverso men
theraeburn.com A Stockbridge, uno per ogni spazio. In comune, gli ingredienti
dei quartieri pi vivaci della citt, a pochi genuini e la reinterpretazione di ricette
passi da Inverleith Park, un boutique locali. Conto medio: 25 sterline (29 euro).
hotel in un palazzetto del 1832 che fu
dimora del pittore Henry Raeburn. THE DOME Caf Nom de Plume 60 Broughton
Dieci camere eleganti, pi bar, ristorante Street, tel. 0044-(0)131-4781372
e biblioteca. Doppia con colazione Un locale piccolo, eclettico, dallatmosfera
148 sterline (174 euro). casalinga, con camino e pareti colorate.
Nel men, zuppe, insalate, salmone,
Moray Place Bed&Breakfast 11 crostoni con hummus e dolci sontuosi.
Moray Place, tel. 0044-(0)131-2264997; La selezione di vini e birre non scontata
www.morayplace.co.uk In un edificio e si abbina perfettamente ai piatti. Conto
georgiano della New Town, un b&b di 4 medio: 20 sterline (24 euro).
camere in stile romantico, un po rtro.
La colazione servita in una sala Ronde Cafe 66-68 Hamilton Place, tel.
affacciata sul giardino interno, bellissimo THE TABLE
0044-(0)131-2609888; www.rondebike.
e silenzioso: il modo ideale per iniziare com/shop/cafe In una vecchia macelleria
la giornata. Doppia con colazione 120 di Stockbridge, la caffetteria di un
sterline (141 euro). negozio che costruisce biciclette
artigianali. Ai grandi tavoli si gustano
Elder York Guest House 38 Elder zuppe, panini e torte della casa. Conto
Street, tel. 0044-(0)131-5561926; www. medio: 10 sterline (12 euro).
elderyork.co.uk Ai piani superiori di uno
storico edificio georgiano, ai piedi di INFO In Italia: VisitBritain;
Calton Hill, 12 camere piccole, ma www.visitbritain.com
confortevoli, con un servizio attento e un A Edimburgo: VisitScotland Edinburgh
ottimo Scottish breakfast. Doppia con iCentre, 3 Princes Street, tel. 0044-
THE GARDENERS COTTAGE
colazione 89 sterline (105 euro). (0)131-4733868; www.visitscotland.com

68 BELLEUROPA
Minorca:
sullisola
dei cavalli
Da sempre presenti nella vita quotidiana dei minorchini,
i neri destrieri sono i protagonisti di tutte le feste patronali
che si celebrano in estate. E i compagni ideali per splendide
escursioni lungo la costa TESTI E FOTO TAMARA CAVALLUCCI

70 BELLEUROPA
Una cavallerizza fa impennare il suo cavallo durante la festa di Sant Antoni a Fornells. I caixers (cavalieri) sono sia uomini sia donne.

BELLEUROPA 71
TRADIZIONI | MINORCA

A
Un caixer (sotto) in abiti Al suono del flauto e al ritmo del tamburello hanno inizio
tradizionali (pantaloni bianchi ufficialmente le feste dei santi patroni delle citt di Minorca.
e marsina nera) sul suo
cavallo dai finimenti decorati il fabioler che, sul dorso di un asinello, si presenta alle
incitato dagli spettatori autorit per chiedere il permesso di aprire le danze. Lo
durante il jaleo di Fornells. segue a cavallo il portabandiera, caixer fadr, rappresentante
I festeggiamenti in onore
di Sant Antoni, patrono degli apprendisti, e insieme percorrono le vie del paese
del paese, si svolgono ogni recuperando di casa in casa i cavalieri che con abiti
estate il 25 e 26 luglio. tradizionali e cavalli adorni di preziosi paramenti colorati
A sinistra: il parroco
di Fornells, in sella prenderanno parte alla sfilata. Il tutto nel rispetto di una
al suo destriero, in attesa gerarchia prestabilita, legata agli antichi ceti sociali: prima
di entrare in piazza. i contadini, caixers pagesos, poi gli artigiani, caixers casat, in
un crescendo dimportanza, fino ad arrivare al clero, caixer
capell, e infine ai nobili, caixer senyor, e al sindaco. Una
volta riuniti, si celebra la messa per il santo patrono e solo
dopo tutti i cavalieri rimontano in sella e si avviano verso la
piazza principale, preceduti dal fabioler e dal caixer fadr che
consegna la bandiera alle autorit. E il jaleo comincia.

Unisola in festa da giugno a settembre


Lusanza nasce nel Medioevo come festa religiosa;
tramandata di generazione in generazione, si trasformata
in un evento ricco di colori, suoni ed eccitazione. La musica
ha inizio, un continuo ripetersi della minorchina jota, con
i cavalieri che si cimentano nelle tradizionali impennate
(i bot), facendo innalzare i cavalli sulle zampe posteriori e
facendoli camminare tra la folla, cercando di resistere il pi
possibile. La gente li circonda, incita il cavallo e una volta
alzato lo sostiene nella sua camminata in un crescendo di
animazione. E cos per ore, con la musica che riprende e
sembra dar loro energia insieme alle mani dei compaesani,
ma anche dei tanti turisti, ormai richiamati da queste feste.
Da giugno a settembre, infatti, le celebrazioni animano a
cadenza quasi settimanale le estati di Minorca.
La pi importante, e la prima in ordine di tempo con la
ricorrenza di Sant Joan (San Giovanni) il 24 giugno, la
festa di Ciutadella. A seguire ogni cittadina festeggia il suo
patrono, ogni festa segue lo stesso protocollo, ma ognuna
ha le sue particolarit e la sua storia. I paesi si trasformano
in unenorme arena equestre: la piazza viene ricoperta di
sabbia, le vie vengono chiuse al traffico e colorate da mille
bandierine e da luci che illuminano la scena quando scende
il tramonto. La festa di Es Mercadal, nel centro dellisola,
segue quella di Ciutadella. Quella di Sant Antoni, a Fornells,
sul mare, con il porticciolo del paese come sfondo. Dopo
pochi giorni il turno di Es Castell per celebrare Sant Jaume:
qui tutto pi in grande nella rossa piazza comunale, ma
nellinsieme risulta anche pi turistico. E cos via fino ai
primi di settembre con Mahn che chiude le danze con la
festa in onore alla Mare de Du de Grcia, la Madre di Dio.

Una razza antica e nobile


Solo partecipando a queste feste, sentendo i minorchini
parlarne, ci si rende conto dellimportanza dei cavalli nella
vita dellisola. Probabilmente legata allalternarsi nel tempo
delle dominazioni delle Baleari: dagli Inglesi ai

BELLEUROPA 73
Altri momenti dei
festeggiamenti (sopra,
da sinistra): un cavaliere
si esibisce in un bot;
il corteo in cui
riconoscibile il fabioler,
con un flauto di legno e il
tamburo a tracolla.
A lato: due cavalli dalle
code riccamente ornate.
A sinistra: una coppia
di parazoccoli; una
cavallerizza in attesa di
entrare in scena.
Sotto: un interno dellhotel
Can Faustino, a Ciutadella;
un dettaglio del maneggio
Cavalls Son ngel, che
organizza uscite a cavallo.
A destra: cavalli minorchini
al pascolo a Binisegu.
Pagina accanto, in alto:
i cavalli di Cavalls
Son ngel; in basso:
il cortile interno del Palazzo
Episcopale di Ciutadella.

74 BELLEUROPA
TRADIZIONI | MINORCA
TRADIZIONI | MINORCA

Uscita a cavallo (pagina Sotto: il cavallo minorchino Francesi nel 700 fino agli Spagnoli, tutti popoli con una
accanto) lungo uno dei ottimo compagno di forte tradizione equestre. Oggi non c persona che non
tratti del Cam de Cavalls, escursioni e i cavalieri con
il tracciato di 185 km che pi esperienza potranno abbia un amico o un parente che non partecipi alle feste.
consente di percorrere galoppare sulle pi belle e Questo non ha fatto altro che aumentare la passione per i
tutta la costa di Minorca. selvagge spiagge dellisola. cavalli, soprattutto quello tipico di Minorca, un esemplare
imponente, elegante, con un manto nero lucido che lo mette
in risalto nelle fiestas, ma anche nei campi dorati dellisola.
La storia dei cavalli minorchini inizia lontano nel tempo,
ed legata alla tradizione rurale dellisola. In passato usati
per i lavori agricoli, sono animali forti e resistenti, che
negli anni hanno mutato la loro funzione grazie anche alle
eccezionali doti atletiche. Oggi sullisola ci sono diversi
allevamenti, e seppure il caballo menorquin esista da secoli,
la razza stata riconosciuta ufficialmente nel 1987 e solo
nel 2006 a livello nazionale con la Resolucin del Director
General de Ganadera. Gli allevamenti di cavalli minorchini
si possono visitare e si pu assistere alle dimostrazioni di
dressage tipico dellisola, dallo stile influenzato dallAlta
scuola spagnola, ma con caratteristiche uniche. La monta
minorchina si pu vedere tre pomeriggi a settimana a
Son Martorellet, vicino a Ferreries, dove anche possibile
visitare le stalle e la sera assistere a uno spettacolo equestre
(anche se a tratti un po troppo folcloristico).

Un antico sentiero che corre sul mare


Per i pi sportivi, lideale vivere in sella questa avventura.
Lisola costellata di maneggi dove possibile prendere
lezioni o fare passeggiate rivolgendosi a chi di cavalli si
occupa da generazioni, sempre presenti, di padre in figlio,
ai jaleos pi importanti. Vicino a Ciutadella c Cavalls Son
ngel, un maneggio che organizza passeggiate nelle pinete,
fino alla costa tra Cala Morell e Cala Algaiarens o, per i pi
esperti, in spiaggia al mattino presto. Sfruttando il Cam de
Cavalls organizzano gite anche di una settimana. Il tracciato,
documentato dal XVII secolo, ma certamente pi antico,
era nato per assicurare alle autorit governative laccesso
allintera costa: nel 2009 stato ufficialmente recuperato,
con la denominazione di GR (Sendero de Gran Recorrido)
223, per rendere possibile lintero giro dellisola, a piedi, in
bici o a cavallo, passando tra aziende agricole ancora oggi
delimitate da muretti di pietra a secco. Lungo 185 chilometri,
il Cam attraversa un paesaggio rurale tradizionale e una
variet di habitat tale da aver meritato nel 1993 lelezione
di Minorca a Riserva Mondiale della Biosfera Unesco. Al
mare verde e roccioso del Nord dellisola si pu alternare la
scoperta delle acque cristalline del Sud con passeggiate lungo
la costa. A Son Bou, il Cam permette di fare affascinanti
passeggiate, costeggiando fincas, campi, aziende agricole e
allevamenti fino alle splendide spiagge di sabbia bianca.
Tutto questo ci che distingue Minorca dalle altre isole
delle Baleari famose per la vita mondana: una vacanza
a contatto con la natura, ideale per gli amanti del trekking,
della bicicletta e dellequitazione. Che qui una vera
tradizione, una passione che accomuna tutti gli abitanti
dellisola e dalla quale ci si fa presto contagiare.

BELLEUROPA 77
dove
come
quando
Minorca

ESCURSIONE CON CAVALLS SON NGEL


A cura di Tamara Cavallucci

Le feste tradizionali e le cavalcate in spiaggia


Francia
Cosa fare
Madrid Minorca
llo

Passeggiate a cavallo Il maneggio Ca-


Portoga

A valls Son ngel (Cam dAlgaiarens, Ciuta-


SPAGN

eo
Cala Algaiarens
an
r
er
Cala Morell Me
dit della, tel. 0034-609-833902; www.cavalls
Fornells Mar
Marocco Algeria sonangel.com) organizza escursioni lungo il
Cam de Cavalls: 25 euro per unora, 40 euro
Ciutadella
per 2 ore. Per i pi esperti, gite da 3 giorni nel
de Menorca Es Mercadal Nord dellisola; fino a 5 giorni per il giro com-
Monte Toro
358 pleto del Cam de Cavalls (tutto lanno, tran-
Ferreries ne luglio e agosto). Cavalli ben addestrati,
M I Sa adatti anche per i pi giovani o i cavalieri me-
N Alaior Mesquida
Es Migjorn O R no esperti. Prezzi su richiesta.
Gran C
A Mahn Parapendio possibile lanciarsi dal Monte
Son Bou Sant Climent Toro (358 m), la cima pi alta dellisola, in tan-
Es Castell dem con uno dei piloti di Parapente Me-
N Llucmaanes
Mar norca (tel. 0034-649-410273; www.para
Med
iterra Sant Lluis pentemenorca.com), per ammirare dallalto il
O E neo
0 2 4km
paesaggio. Prezzi: 80 euro per 20-30 minuti
di volo in tandem. Decolli anche da Son Bou
e da SEnclusa (vicino a Ferreries).

Come arrivare Son Martorellet Carretera Cala Galdana Gli eventi


Km. 1,7, Ferrieres, tel. 0034-971-373406;
In aereo In estate voli diretti con Vueling (tel. http://sonmartorellet.com Allevamento di ca- Le feste con i cavalli si svolgono tra giugno e
895-8953333; www.vueling.com) da Roma valli minorchini dove possibile visitare le settembre per celebrare i santi patroni di
dal 24/6 al 16/9; con easyJet (tel. 199- stalle, assistere a esibizioni pomeridiane di ogni cittadina: a Ciutadella il 18 e il 23-24/6
201840; www.easyjet.com) da Milano Mal- dressage minorchino (circa 20 minuti, bigliet- per Sant Joan; a Es Mercadal il 18-19/7
pensa e Napoli giu.-set., da Venezia fino a to 11,75 euro) e a uno spettacolo equestre di per Sant Mart; a Es Castell il 24-25/7 per
ott.; con Meridiana da Malpensa dal 4/6 al 90 minuti con monta minorchina, suoni e luci Sant Jaume; a Fornells il 25-26/7 per Sant
17/9, da Roma dall11/6 al 17/9, da Bologna (alle 20.30, biglietto da 27,50 euro). Antoni; a Es Migjorn Gran l1-2/8 per Sant
dal 2/7 al 17/9 e da Bergamo fino al 24/9. Cristofol; stessi giorni a Llucmaanes per
Tariffe da 34,99 euro a tratta con tasse. Finca Subaida Carretera Alaior-Arenal dEn Sant Gaiet; ad Alaior il 2 fine settimana di
Castell, Alaior, tel. 0034-971-379086; www. agosto (dopo il 10) per Sant Lloren; a Sant
Come muoversi subaida.com Azienda agricola, con alleva- Climent il 15-16/8 per lomonimo santo; a
menti di mucche, maiali e altro bestiame. Qui Ferreries il 23-24/8 per Sant Bartomeu; a
Sullisola sono presenti le principali compa- si pu assistere alla produzione (orario: 9-11) Sant Llus il 29-30/8 per il patrono omoni-
gnie di noleggio auto, con prezzi da 20 euro del Queso de Mahn, un formaggio sapori- mo. Si finisce a Mahn il 7-8/9 con la Fe-
al giorno. Con Momple Rent a Car (carrer to, che poi possibile acquistare allo shop. stes de la Mare de Du de Grcia. Il calen-
de Bajol 27, Mahn, tel. 0034-971-360918; dario 2017 si trova su www.menorca.es
www.momplerentacar.com), compagnia lo- Binissus Carretera Mahn-Ciutadella Km.
cale attiva da oltre 40 anni, in giugno i prezzi 31,6, Cam dels Alocs, Ferreries, tel. 0034-
partono da 161 euro a settimana. 971-373728; http://binissues.com Rappre-
sentazioni mar.-dom. alle 11.30, ven. alle
Cosa vedere 12.15, orario casa museo 10.30-19. Ingres-
so: da 10 euro Un viaggio nel passato, un
Fort Marlborough Cala de Sant Esteve, Es luogo per rivivere la tradizione, la cultura e la
Castell. Orario: 9.30-15. Ingresso: lun. gratui- storia di Minorca con la sua vita rurale rap-
to, mar.-dom. 3 euro Allimbocco del fiordo di presentata comera un tempo, con contadi-
Mahn, costruito dagli Inglesi nella prima me- ni vestiti in abiti depoca, e una casa museo
t del 700, oggi un museo. Spiegazioni su della famiglia che possedeva la tenuta nel
BINISSUS
sistema di difesa, gallerie e storia dellisola. XVII secolo. Allinterno anche un ristorante.

78 BELLEUROPA
RESTAURANT CAF BALEAR AGROTURISME BINIATRAM

Dove dormire un ristorante con terrazza dove godersi


il tramonto gustando un ottimo men
Hotel Can Faustino Carrer de ricco di pesce. Aperto da Pasqua a ottobre.
sa Muradeta 22, Ciutadella, tel. 0034-971- Conto medio: 40 euro.
489191; www.canfaustino.com Una
dimora del XVI secolo nel centro storico, Restaurant Caf Balear Plaa de Sant
sopra al porto antico, restaurata da poco Joan 15, Ciutadella, tel. 0034-971-380005;
e trasformata in un albergo con 21 camere www.cafebalear.com Un ristorante a
e 3 suite, nonch piscina e spa. Doppia gestione familiare, sul porto, dove gustare
con colazione da 167 euro. AGROTURISME SES TALAIES le ricette della casa a base di aragosta e
gamberi, che i proprietari vanno a pescare
Catalonia Mirador des Port Carrer con la loro barca Rosa Santa Primera,
de Dalt Vilanova 1, Mahn, tel. 0034-971- il che garantisce la freschezza (anche
360016; www.hoteles-catalonia.com se non sempre la disponibilit). Conto
Nel centro storico, con una vista sul porto medio: 40 euro.
naturale, offre un ambiente familiare, un
ristorante panoramico, un giardino con Ca Na Pilar Restaurant Avinguda de la
piscina e una palestra. Doppia con Mar 1, Es Migjorn Gran, tel. 0034-971-
colazione da 130 euro in alta stagione. 370212 Allinterno di una casa rurale,
propone un men raffinato con ottimi piatti
Agroturisme Ses Talaies RC-1 Km. 0,9, CA NOLGA di nouvelle cuisine dello chef Victor Lidn,
Ciutadella, tel. 0034-603-634121; www. reduce da esperienze in ristoranti stellati.
sestalaies.com A meno di 1 km dal centro Conto medio: 35 euro.
di Ciutadella, immerso nella tranquillit della
campagna, con 10 camere arredate Ca NOlga Pont de Na Macarrana s/n,
elegantemente nel rispetto dello stile rurale. Es Mercadal, tel. 0034-971-375459
Piscina con amache nel giardino. Doppia Un raffinato ristorante ricavato in unantica
con colazione da 90 euro. casa minorchina, con unatmosfera familiare
e una terrazza con giardino interno. Ottimi i
Hostal Port Fornells Carrer des Port piatti di carne, dal capretto alle costolette di
de Fornells, Es Mercadal, tel. 0034-971- agnello. Conto medio: 30 euro.
HOTEL CAN FAUSTINO
376373 http://hostalportfornells.com
Un piccolo albergo con 23 camere Paput Burger & Cocktails Carrer Andn
semplici, ma pulite, dotate di wi-fi e aria de Poniente, Mahn, tel. 0034-971-350000
condizionata. Doppia con colazione Un posto informale e giovanile dove
da 75 euro in alta stagione. mangiare un hamburger o gustare un ottimo
cocktail sul mare. Aperto gio.-dom.
Agroturisme Biniatram Carretera Cala 11.30-2. Conto medio: 20 euro.
Morell Km. 1, Ciutadella, tel. 0034-971-
383113 www.biniatram.com Sulla costa Venecia Lounge & Events SAltra Banda,
settentrionale, dispone di 8 camere e 7 Mahn, tel. 0034-635-331443 Nel porto di
appartamenti dotati di cucina. Piscina e CAPROIG Mahn, un posto unico, sul mare (nel vero
campi da tennis con possibilit di giocare a senso della parola!), dove poter godere di
pallacanestro o calcio. Doppia da 70 euro, anche un bar, dove assaggiare le tapas, un aperitivo al tramonto, unesperienza
colazione 8 euro. e il posto perfetto per assistere al jaleo esclusiva (anche se non economica) da
di Fornells, a fine luglio, quando la piazza si non perdere. Orario: 18-23. Conto medio:
Dove mangiare trasforma nel cuore della festa. Conto 20 euro.
medio: 40 euro.
Restaurant SAlgaret Plaa de SAlgaret INFO In Italia: Ufficio Spagnolo del
7, Fornells, tel. 0034-971-376666; CapRoig Carrer Gran de Sa Mesquida 13, Turismo; www.spain.info
www.hostal-salgaret.com Ristorante Sa Mesquida, tel. 0034-971-188383; www. A Minorca: Oficina de Turismo de Mahn
dellomonimo hotel, famoso per la caldereta restaurantcaproig.com A 5 km da Mahn, Centro, plaa Constituci 22,
de langosta, tipico piatto di Minorca, con vista sulla splendida Cala Sa Mesquida, tel. 0034-971-363790; www.menorca.es

BELLEUROPA 79
EUROPA DA SCOPRIRE | SVEZIA

Piccola Svezia
fra pace e natura
Il Dalarna, la storica regione a due ore dauto da Stoccolma,
un riassunto di tutto ci che forma lidentit nazionale: grandi spazi
naturali, incantevoli villaggi di campagna e le tradizioni pi amate
TESTI MARIA CRISTINA CASTELLUCCI FOTO SUSY MEZZANOTTE

80 BELLEUROPA
Le tipiche casette colorate di rosso Falun (nella foto) sullargine del fiume di
Sundborn. A destra, dallalto: un artigiano di Nusns mentre rifinisce un cavallino
Dala, il popolare souvenir nato nel Dalarna; il giardino di Lilla Hyttns, la casa
museo di Carl Larsson (1853-1919), tra i pi amati pittori svedesi, a Sundborn; la
ceramista Mikaela Willers con una sua creazione nel suo atelier a Vikarbyn.
EUROPA DA SCOPRIRE | SVEZIA

I Il Dalarna non la prima destinazione che viene in mente quando


si decide di organizzare una vacanza in Svezia. Eppure, per un viag-
giatore che voglia conoscere questo Paese dovrebbe essere la prima
meta. Questa contea a nord di Stoccolma, infatti, si pu considerare
una sorta di Svezia in miniatura, non solo per il suo ambiente natu-
rale, che mette insieme splendidi scenari di monti, colline, boschi,
fiumi e specchi dacqua, ma anche perch in questo luogo si possono
rintracciare le origini e i simboli dellidentit svedese. Un esempio
il cavallino di legno rosso, uno degli oggetti emblematici del Paese e
il souvenir pi conosciuto in assoluto: il suo nome dalahst, ossia
cavallino Dala, ed un prodotto dellartigianato del Dalarna fin dal
Seicento. Sembra sia nato durante le lunghe sere dinverno lavoran-
do grossolanamente, con un coltello, gli scarti del legno utilizzato
per costruire le casse degli orologi di produzione locale. per questo
che i cavallini hanno una forma molto semplice. NellOttocento si
cominci a tingerli del classico colore rosso brillante, con decori e
finimenti di colore giallo, verde, bianco e blu. Per assistere alla lavo-
razione si va a Nusns, sulla sponda nordoccidentale del lago Siljan,
nel cuore del Dalarna, dove nata la produzione pi ampia ed par-
tita la commercializzazione su larga scala dei cavallini, grazie allini-
ziativa dei fratelli Nils e Jannes Olsson che, nel 1928, fondarono la
loro azienda artigianale, ancora esistente e visitabile.

La grande festa del solstizio destate


Anche la celebrazione della festa di mezza estate (Midsommar), la se-
conda festa pi importante dellanno per gli svedesi dopo il Natale, ha
antiche radici nel Dalarna: qui si svolge quella pi affollata di tutte,
a Sammilsdal, presso Leksand (dove la festa comincia gi la vigilia:
questanno il 23 giugno; inizio alle 19 con la sfilata sul fiume

Il tradizionale cavallino Dala, uno il personale indossa ancora i costumi


dei simboli della Svezia, in versione tradizionali regionali; cavalli al pascolo;
gigante (a destra) a Mora, la cittadina a Mora, la casa museo dellartista
che sorge sulle rive del lago Siljan. Anders Zorn (1860-1920), che qui
In alto, da sinistra: vista sul lago visse con la moglie Emma allinizio del
Siljan dalla terrazza panoramica del Novecento, custodisce anche opere
Green Hotel di Tllberg, albergo dove di artisti europei dei secoli XVII-XIX.

82 BELLEUROPA
LAGHI, CAMPAGNE, FATTORIE E UN PATRIMONIO DI ARTE E CULTURA
EUROPA DA SCOPRIRE | SVEZIA

PITTORI COME LARSSON E ZORN, AMATISSIMI DAGLI SVEDESI,


CON LE LORO OPERE HANNO SEGNATO LIMMAGINAZIONE NAZIONALE

di una barca con a bordo figuranti in costumi folcloristici), e in tutti


i villaggi piccoli e grandi lappuntamento estivo celebrato anche
per pi giorni. Unoccasione per chi vuole conoscere una delle pi
belle e gioiose tradizioni svedesi, lasciandosi coinvolgere nelle feste
che animano le comunit tra balli, fiumi di birra e corsa nei sacchi.
In questa circostanza gli svedesi si riversano fuori citt, riaprendo
per la bella stagione le case di campagna dal caratteristico colore
rosso scuro, che, ovviamente, proviene dal Dalarna. Il Falu Rdfrg
(rosso Falun, dal nome della citt) prodotto da tempo immemora-
bile mescolando con olio di lino il pigmento ricavato dalla miniera
di rame di Falu Gruva. La miniera, dismessa dal 1992, nel 2001
stata dichiarata sito Unesco ed una visita imperdibile. Muniti di
elmetti e di mantelline per proteggersi dalla gocciolante umidit (e
magari di soprascarpe: il rosso di polvere e fango quasi indelebi-
le), si scende fino a 65 metri sottoterra, seguendo i cunicoli scavati
dai minatori durante i circa mille anni di attivit destrazione. La vi-
sita comprende anche il museo della miniera e alcuni edifici storici,
nonch un giro intorno al grande fossato: un cratere del diametro
di circa 400 metri e profondo quasi cento, creatosi a causa di un
cedimento del terreno avvenuto nel 1687.

Due maestri della pittura nordica


Pochi chilometri a est della miniera, a Sundborn, un altro sito da non
perdere, anche se totalmente diverso, la casa museo di Carl Larsson,
forse il pittore pi celebre della Svezia, lartista che pi fedelmente
ha descritto lanima del suo popolo. Pu sembrare paradossale, ma
per ottenere questo risultato Larsson non realizz opere immense e
preziose, ma si dedic a ritrarre i momenti pi intimi e tranquilli della
vita quotidiana della sua famiglia. Visitando la casa (rimasta

La casa e il giardino di Lilla Hyttns ambienti luminosi, tessuti a colori chiari


(a sinistra): la dimora di Carl Larsson e vivaci e mobili dipinti di bianco
la casa museo pi famosa di Svezia. (molti disegnati dalla stessa Karin).
In alto, da sinistra: il salotto e latelier In alto: gli edifici storici di Falu Gruva,
di Larsson. Tutto rimasto immutato, la miniera di rame a cielo aperto
o quasi, dai tempi in cui la casa a Falun, Patrimonio Unesco, e luogo di
era abitata da Carl e Karin Larsson: origine della vernice color rosso vivo.

BELLEUROPA 85
COSTUMI DAI COLORI SGARGIANTI, GHIRLANDE

Tutti in campagna
per la festa
di mezza estate
La festa di mezza estate
(Midsommar) la ricorrenza
svedese pi importante dopo
il Natale. Di origine agreste,
nata per celebrare la bella
stagione e la fertilit, si svolge
in campagna: gi dalla vigilia
le citt si svuotano, sino a
diventare deserte. Il giorno di
mezza estate viene celebrato
il sabato che cade tra il 18 e
il 26 giugno, questanno il 24
giugno. Simbolo della festa
il midsommarstng, sorta di
albero della cuccagna, ornato
di fiori, che viene innalzato
poco prima della festa (sopra)
e intorno al quale si balla e
si canta. Ci si riunisce con
familiari e amici e mangiare
e bere sono le attivit
principali: aringhe marinate
servite con patate novelle,
nubbe (tradizionale acquavite
svedese servita ghiacciata),
birra, fragole con panna e
un ricchissimo barbecue
sono elementi irrinunciabili
del men. Cos come
indispensabile la classica
coroncina di fiori di campo.

86 BELLEUROPA
EUROPA DA SCOPRIRE | SVEZIA

DI FIORI, BRINDISI E DANZE ALLA LUCE DEL SOLE DI MEZZANOTTE

integra come la arredarono e decorarono Carl e la moglie-musa Karin)


e il giardino si ha la sensazione di entrare fisicamente nei suoi quadri
e, per estensione, in un mondo squisitamente svedese. Larsson non
stato lunico artista a vivere da queste parti: a nord del lago Siljan
si possono visitare la casa e il museo di Anders Zorn, un altro pittore
svedese, famoso in patria e allestero per i suoi ritratti, per i nudi di
grande sensualit e per lineguagliabile bravura nel dipingere lacqua.
Zorn era profondamente legato a Mora, la cittadina del Dalarna dove
era nato nel 1860, tanto da tornare a viverci dopo molti anni allestero.
Come la casa di Larsson, anche quella di Zorn e della moglie Emma
stata custodita intatta, con arredamento e suppellettili scelti da loro.

Vacanze attive e merende in fattoria


Il Dalarna, insomma, occupa per molti motivi un posto speciale nel
cuore degli svedesi e tanti lo scelgono per le loro vacanze. Soprattutto
la parte centrale della contea, il Siljanbygden, il distretto intorno al
lago Siljan, bacino formatosi 350 milioni di anni fa per limpatto di
un meteorite. La zona tutto un susseguirsi di alture, boschi, prati
dolcemente ondulati, corsi dacqua e villaggi (come i graziosi Leksand
e Mora), una variet di ambienti che sembra fatta apposta per il trek-
king, lo sci (qui si disputa la Vasaloppet, la leggendaria gara di sci di
fondo su lunga distanza), il canottaggio e altre attivit sportive che
sono ampiamente praticate. Ma si pu anche, semplicemente, andare
a spasso, apprezzando la bellezza della natura e le tracce della vita
rurale, fra cui le decine di fbodar, le tipiche fattorie dove, da genera-
zioni, si allevano mucche, pecore e galline e si producono formaggi e
burro. Tutti prodotti che si possono poi acquistare nei negozi di ali-
mentari insieme al tunnbrd, il pane a fette sottili e croccanti, e alle
rosse salsicce falukorv: ancora due classici svedesi.

Un momento delle celebrazioni e la campagna visto dalla torre di


della festa di mezza estate (a sinistra) Vidablick, a Rttvik; un cavallino Dala fa
a Tibble, nei pressi di Leksand. La capolino tra fiori e arredi di un giardino
festa ha probabilmente origini pagane privato; lesterno dello Smidgrden
legate alla fertilit e al rigoglio estivo. i Frykss, il ristorante con spa ricavato
In alto, da sinistra: lo spettacolare dalla ristrutturazione di una fbod,
panorama sulla distesa del lago Siljan la tipica fattoria in legno, a Orsa.

BELLEUROPA 87
dove
come
quando
Dalarna

FALU GRUVA
A cura di Maria Cristina Castellucci

La miniera di rame e lospitalit in fattoria


N
svolge tra Slen e Mora e il percorso lungo
90 km (prossimo appuntamento il 4 marzo
Slen Orsa 2018). In estate, sullo stesso tracciato si di-
O E
0 5 10km sputano gare di mountain bike e di corsa,
questanno rispettivamente l11, il 12 e il 19
agosto. Il percorso suddiviso in pi tratte,
Mora in modo che possano partecipare atleti di
Nusns diverso livello; ci sono anche percorsi junio-
Vikarbyn res. Liscrizione varia secondo la gara, a par-
tire da 390 corone (41 euro). Info e prenota-
Rttvik
Siljan zione: www.vasaloppet.se
Tllberg
In bici Per andare alla scoperta del territorio
si pu noleggiare una mountain bike al Lug-
Sammilsdal Leksand nets Camping di Falun (Lugnetvgen 14,
rv r di
ia

tel. 0046-(0)23-65400; www.lugnetscam


eg

A
No M a

ZI

Sundborn
ia
gia

ping.se): da 275 corone (28 euro) al giorno.


l and
SVE
rve

Fin
No

Stoccolma Falun
Estonia Cosa comprare
Lettonia
Lituania
Danimarca Russia
A Vikarbyn, Mikaela Willers (Stora vgen
3, tel. 0046-(0)739-367262; www.mikaela
willers.se/butiken Orari di apertura variabili,
Come arrivare visita guidata al giorno (alle 11 o alle 13). So- aggiornati sul sito) vende ceramiche artigia-
lo visite guidate, anche in inglese, francese, nali dai bei colori pastello e dalle forme deli-
In aereo Voli diretti su Stoccolma Arlanda tedesco. Ingresso: 180 corone (18,70 euro) cate e femminili. A Leksand, da Jobs
dai principali aeroporti italiani con Sas (tel. A Sundborn, la visita alla casa museo Handtryck Textilier (Vstanvik Jobsba-
199-259104; www.flysas.com), easyJet dellartista comprende linterno e il giardino. cken 4, tel. 0046-(0)247-12222; www.
(tel. 199-201840; www.easyjet.com) e Nor- jobshandtryck.se Orari: 1/6-15/8 lun.-ven.
wegian (www.norwegian.com/it/), e su Zornmuseet Vasagatan 36, Mora; www. 10-18, sab.-dom. 10-16; 16/8-31/5 lun.-
Stoccolma Skavsta con Ryanair (tel. 895- zorn.se Orari museo: fino al 31/5 e 1/9- ven. 10-16.30, sab.-dom. 10-15. Dal 15/6
5895509; www.ryanair.com). Tariffe a partire 31/12 tutti i giorni 11.45-16; 1/6-31/8 9-17; al 15/8 visite guidate del laboratorio, lun.-
da 22 euro a tratta tasse incluse. In entrambi ingresso 70 corone (7,30 euro). Orari casa: ven. alle 11), azienda fondata negli anni
gli scali si noleggia lauto con Rentalcars. 1/6-31/8 9.30-16; resto dellanno solo visite Trenta, si possono acquistare, a metraggio,
com (tel. 06-94800197; www.rentalcars. guidate: mar.-ven. alle 13, 14 e 15, sab.- tessuti stampati artigianalmente con design
com): da 218 euro per una settimana. dom. alle 12, 13, 14 e 15; ingresso 100 co- originali, borse e cuscini. Mentre da Kck &
Dallaeroporto di Arlanda a Falun sono circa rone (10,40 euro). Biglietto combinato mu- Hedbys Smide (Gamla Siljansnsvgen
250 km, da quello di Skavsta 263 km. seo + casa 160 corone (16,65 euro) A Mora, 20, tel. 0046-(0)247-15110; http://shop.
oltre ad ammirare le opere di Anders Zorn, khsmide.se Orario: lun.-ven. 9-17, sab.
Cosa vedere fino al 20 agosto possibile vedere anche la 10-15) si trovano pezzi artigianali in ferro
mostra Zorn in Francia, dedicata agli otto battuto. Belli e particolari i candelabri.
Falu Gruva Gruvplatsen 1, Falun; www. anni trascorsi dallartista a Parigi.
falugruva.se Orari: 1/5-16/6 e 21/8-30/9
lun.-ven. 10-16, sab.-dom. 10-15; 17/6- Nils Olsson Dalahstar Edkersvgen 17,
20/8 9.30-17.30. Ingresso a miniera e mu- Nusns; www.nilsolsson.se Orario: lun.-ven.
seo da 210 corone (22,90 euro) Per la visita 8-15.30, sab. 11-15. Ingresso libero In que-
alla miniera di Falun si consigliano abbiglia- sta storica azienda di Nusns si pu assi-
mento e scarpe comodi e caldi. Ai visitatori stere alla produzione dei cavallini Dala.
vengono forniti elmetto e mantellina.
Cosa fare
Carl Larsson-grden Carl Larssons vg
12, Sundborn; www.carllarsson.se Orari: La Vasaloppet una delle pi importanti e
ZORNMUSEET
1/5-30/9 tutti i giorni 10-17; altri mesi una affollate gare di sci di fondo del mondo. Si

88 BELLEUROPA
CLARION COLLECTION HOTEL BERGMSTAREN SMIDGRDEN I FRYKSS

Dove dormire Dove mangiare


Korstppans Herrgrd Bruntegrden Vlsvedsvgen 51,
Hjortnsvgen 33, Leksand, Rttvik, tel. 0046-(0)248-798770; www.
tel. 0046-(0)247-12310; www. bruntegarden.se Materie prime a km 0 per
leksandresort.se/korstappans-herrgard questo ristorante con cucina tipica di carne
Un bellalbergo di campagna, in una e di pesce. Men degustazione a partire da
vecchia casa padronale ristrutturata, con 495 corone (51 euro).
arredi e decori in stile. Diverse tipologie
di camere (27) a disposizione. Fra BRUNTEGRDEN Korsnsgrden Moragatan 9, Mora, tel.
i servizi wi-fi, parcheggio, ristorante. Doppia 0046-(0)250-10284; www.korsnasgarden.
con colazione da 1.550 corone (161 euro). se Ristorante, bar, caff e sfizioso juice bar
in questo locale tipico svedese. Cucina
kerblads - Gstgiveri Hotell locale, con qualche tocco internazionale.
Spa Sjgattu 2, Tllberg, tel. 0046-(0)247- Conto medio: 480 corone (50 euro).
50800; www.akerblads.se In una
costruzione storica, non lontano dal lago, Restaurang Lissng p Smidgrden
un albergo di campagna elegante i Frykss, Frykss 248, Orsa, tel. 0046-
e curato con 69 camere. A disposizione (0)250-34214; www.lissang.se; www.
piscina e sauna, parco giochi per bambini, smidgarden.se Caffetteria e ristorante tipico:
wi-fi, ristorante di cucina nordica. Doppia HOTELL FRIDHEMSGATAN cucina svedese con molti prodotti bio.
con colazione da 1.425 corone (148 euro). Ci sono anche appartamenti con angolo
cottura (da 93 euro) e una piccola spa.
Hotell Fridhemsgatan Conto medio: 440 corone (45 euro).
Fridhemsgatan 15, Mora, tel. 0046-(0)250-
15900; www.hotellimora.se Albergo Smak Tapas, Deli & Mera sgatan 31,
confortevole e dalla piacevole atmosfera. Falun, tel. 0046-(0)237-022075
Ventisei le camere, tutte decorate con I prodotti sono locali, ma le pietanze sul
i cavallini Dala, dipinti di Zorn e altri motivi men sono ispirate dalla cucina
che richiamano la cultura locale. internazionale. Buona la cantina. Conto
A disposizione wi-fi, parcheggio, centro medio: 288 corone (30 euro).
GREEN HOTEL
fitness con sauna. Doppia con colazione
da 1.290 corone (134 euro). Holens Kaffestuga Holgattu 793,
Tllberg, tel. 0046-(0)70-2914156
Clarion Collection Hotel Nella fattoria-museo Holens Gammelgrd
Bergmstaren Bergskolegrnd 7, Falun, (1908-11), in splendida posizione, una bella
tel. 0046-(0)237-01700; www.nordic caffetteria per una sosta golosa in un
choicehotels.se In pieno centro, in moderno ambiente ricco di fascino. Tanti i dolci fatti
stile scandinavo, dispone di 85 camere di in casa, fra cui squisiti waffel.
diverse categorie. Colazione a buffet con Conto medio: 143 corone (15 euro).
prodotti biologici. Doppia da 1.184 corone
in mezza pensione (123 euro). HOLENS KAFFESTUGA Brasserie Udden Badvgen 794,
Orsa, tel. 0046-(0)250-46236; http://
Green Hotel Ovabacksgattu 17, brasserieudden.se Vista lago, apre tutti i
Tllberg, tel. 0046-(0)247-50000; Backlunds Boende i Dalarna giorni a pranzo con un buffet di pietanze
www.greenhotel.se Albergo di stile Storavgen 37, Vikarbyn, tel. 0046- calde, insalate e bevande (ven.-sab. anche
tradizionale, in bella posizione panoramica (0)248-20891; www.vikarbyn.com a cena). Allinterno del camping Orsa.
sul lago, ricavato dalla ristrutturazione di Struttura a conduzione familiare con Conto medio: 95 corone (10 euro).
quella che originariamente era una un bed & breakfast e cottage con cucina.
residenza privata. Le 100 camere sono Lo stile tipicamente svedese sia per INFO In Italia: www.visitsweden.com
suddivise in quattro categorie, alcune quanto riguarda ledificio sia per gli arredi Nel Dalarna: Falu Turistbyr, Trotzgatan
hanno una sauna interna. Doppia con e i decori. Doppia con colazione da 797 10-12, Falun, tel. 0046-(0)771-626262;
colazione da 992 corone (103 euro). corone (83 euro). www.visitdalarna.se

BELLEUROPA 89
FOOD | GERMANIA

90 BELLEUROPA
Berlino a tavola
sempre pi verde
La capitale tedesca sta diventando un paradiso per i vegetariani gourmet, con
un numero record di ristoranti di alto livello. Ma lanima green della citt si esprime
anche nei parchi, sullacqua, e nella mostra di giardini pi grande dEuropa
TESTI BARBARA ROVEDA FOTO FRANCO COGOLI

Il Flutgraben (nella foto) uno dei canali della Sprea: nonostante si trovi in citt, un luogo bucolico dove
passeggiare o ristorarsi in uno dei tanti locali a filo dacqua. A sinistra, dallalto: al Rawtastic, specializzato
in cibi crudi, lasagne di zucchine rivisitate e una cameriera con una Tex Mex Bowl, a base di avocado.

BELLEUROPA 91
FOOD | BERLINO

B
Lo Strandbar Mitte (foto
grande), di fronte al Bode-
Museum, una delle numerose
spiagge urbane di Berlino,
allestite sulle rive della Sprea.
Sopra: sorbetto con ciliegie
ed erba brusca su semi di
Berlino la capitale vegetariana dEuropa. il verdetto della rivista ameri- finocchio arrostiti, del club e
ristorante Cookies Cream.
cana Saveur, che meno di due anni fa aveva eletto la citt tedesca migliore Sotto: insalata con fiori edibili e
destinazione per i buongustai animal free. Un trend in crescita, tanto che formaggio del ricercato locale.
oggi nella citt dellEisbein (stinco di maiale) e delle Bouletten (polpette) si
contano 43 ristoranti che non fanno uso di derivati animali, ossia vegani, e
ben 340 vegetariani, tra i quali spiccano indirizzi di livello citati da guide
prestigiose. E non una sorpresa, trattandosi di una delle citt pi verdi
dEuropa, dove un quinto della superficie urbana occupato da alberi (circa
440mila) e dove si contano oltre 2.500 tra parchi e giardini, dalle cascate del
Viktoriapark nel quartiere di Kreuzberg a veri lembi di bosco come Grne-
wald, ancora nel perimetro urbano. Sembra proprio che in questa metropoli,
dove su 3,5 milioni di abitanti circa 80mila sono vegetariani, il vivere green
non si limiti alle aree verdi, ma sia diventata una vera filosofia: si cammina a
piedi nudi sullasfalto (tra le ultime bizzarre trovate dei berlinesi, che orga-
nizzano pure escursioni ad hoc), si fanno grigliate nei parchi (nonostante sia
ufficialmente vietato), si cucina a chilometro zero. Nel frattempo ha aperto
una macelleria vegana, si sono moltiplicati mercati e festival a tema e nel
quartiere alternativo-chic di Prenzlauer Berg nata una via vegana, Schi-
velbeiner Strasse, con unalta concentrazione di locali e pure negozi

92 BELLEUROPA
Hummus & Friends
(foto grande), ristorante
accanto alla Sinagoga
che propone cucina
mediorientale vegetariana.
A sinistra: i titolari Malka
Gretschko ed Eran
Yatzkan, originari di Israele.
A destra: un piatto di
hummus con ceci interi
e patate di tre colori.

BELLEUROPA 93
FOOD | BERLINO

Il locale The Bowl (foto


grande), arredato come
un bistr di una volta,
specializzato in cucina dedicati a chi si veste cruelty free. Persino il Currywurst, il cibo da strada
vegana clean eating, dove
gli ingredienti vengono berlinese per eccellenza, ha la sua versione vegana.
elaborati il meno possibile.
Sopra: una Makro Bowl con Cibi per tutte le esigenze, purch buoni
quinoa, funghi, tempeh.
Sotto: tutto servito in ciotole, Una delle ultime tendenze gastronomiche il raw food, letteralmente cibo
da cui il nome del ristorante. crudo, ma in gergo culinario la definizione comprende anche alimenti cotti
a basse temperature (non oltre i 42), in modo che mantengano inalterate le
propriet nutritive. la specialit di Rawtastic, sempre a Prenzlauer Berg, aper-
to meno di due anni fa da uno chef australiano (e vegetariano). In un locale
informale ma curato, con cucina praticamente inesistente dato il men (ci sono
solo speciali forni), si servono piatti come i rawvioli, una pasta ripiena (ma
la sfoglia solo verdura) di formaggio (in realt sono anacardi fermentati,
frullati e cotti 12 ore) conditi con pt di pomodori secchi. Oppure la Tex Mex
Bowl, piatto dispirazione messicana con avocado, zucchine, cialda di lenticchie
e riso di pastinaca (una radice) e cavolfiore grattugiati. Tutto di provenienza
biologica e locale. E tutto sorprendentemente gustoso. Seguono a ruota i super
foods, gli alimenti con contenuto di nutrienti (vitamine, fibre, sali minerali) su-
periore alla media, apprezzati anche da chi ha un occhio di riguardo per il fisico
oltre che per la salute. A Berlino la categoria rappresentata dal Daluma, una
sorta di fast food di design vicino alla modaiola Rosenthaler Strasse, nel quar-
tiere di Mitte, dove si servono succhi bio antiossidanti, colazioni energetiche a
base di aa dellAmazzonia, una bacca ricca di acido oleico (lo stesso

94 BELLEUROPA
LA RICETTA
Power Rollen (involtini) vegani

Ingredienti (per 4 per la salsa: succo di limone q.b. Disporre un foglio su Nel frattempo, spremere
persone): 2 cucchiai di burro di un panno umido e riempire laglio e mischiare gli
8 fogli di carta di riso (si arachidi Preparazione: al centro con un po di tutte ingredienti della salsa
trova negli alimentari etnici) 1 spicchio daglio Tagliare tutte le verdure le verdure lasciando un emulsionando con lacqua
peperone rosso 2 cucchiai di salsa a julienne e gli spinaci a paio di centimetri attorno fino a ottenere una crema
1 carota grande di soia striscioline sottili. Fare ai bordi. Chiudere i morbida. Tagliare gli
1 cetriolo 3-4 cucchiai di acqua ammorbidire uno alla volta lembi laterali del foglio involtini a met e servirli
3 cipollotti 1 cucchiaino di semi i fogli di carta di riso in e arrotolare dal basso con la salsa decorata
1 manciata di spinacini di sesamo acqua tiepida. formando degli involtini. con i semi di sesamo.

La sala di Rawtastic
(foto grande), locale dove
si servono piatti elaborati a
base di ingredienti crudi o
cotti a basse temperature.
A destra: la cucina
minimalista del ristorante,
dove non ci sono fornelli.
A sinistra: i Power Rollen,
involtini con verdure crude
serviti con salsa di anacardi.

BELLEUROPA 95
FOOD | BERLINO

GLI INDIRIZZI

RAWTASTIC
Danziger Strasse 16, tel. 0049-
(0)172-4391287; www.rawtastic.de
Aperto lun.-sab. 11-23, dom. 12-22.
Conto medio: 25 euro.

DALUMA
Weinbergsweg 3, tel. 0049-(0)30-
20950255; www.daluma.de
Aperto lun-.ven. 8-20, sab. 10-19,
dom. 10-18. Conto medio: 20 euro.

THE BOWL
Warschauer Strasse 33, tel. 0043-
(0)30-280907572; http://the-bowl.de
Aperto tutti i giorni 11-24.
Conto medio: 25 euro.

WILDER HASE IM
NIRGENDWO
Helsingforser Strasse 10, tel. 0049-
(0)151-52344432; www.nirgendwo-
berlin.de Aperto gio.-ven. dalle 17,
sab.-dom. dalle 14, solo in estate e
in caso di bel tempo.
Conto medio: 10 euro.

LUCKY LEEK
Kollwitzstrasse 54, tel. 0049-(0)30-
66408710; http://lucky-leek.com
Aperto mer.-dom. 18-22.
Conto medio: 40 euro; men di 3
portate da 35 euro.

COOKIES CREAM
Behrenstrasse 55, tel. 0049-(0)30-
27492940; http://cookiescream.com
Aperto mar.-sab. dalle 18,30.
Conto medio: 50 euro; men da 44
euro.

HUMMUS & FRIENDS


Oranienburger Strasse 27, tel. 0049-
(0)30-55471454; http://hummus-
and-friends.com Aperto tutti i giorni
11-24. Conto medio: 15 euro.

Il Wilder Hase im Nirgendwo,


in unex area industriale, il primo
Biergarten vegano in Germania.

96 BELLEUROPA
Il Daluma (sopra, a destra)
una sorta di fast food di design,
arredato con pezzi di riciclo. I
piatti si basano sui super foods, che si trova nel nostro olio di oliva) e vitamina A, e piatti composti da una lista
alimenti ricchi di nutrienti.
Sopra: due proposte per la interminabile di ingredienti. Un esempio, lOriental Study: cavolfiore alla curcu-
colazione a base di latte di ma con tabouleh, insalata di ceci su hummus di mango e curry, con mandorle,
cocco, frutta, fave di cacao e coriandolo e lenticchie Beluga... e lelenco non finito. E poi ci sono i locali per
bacche di aa.
Sotto: insalata con avocado, il clean eating come The Bowl, nelleffervescente quartiere di Friedrichshain,
erbe spontanee e anacardi. ancora estraneo alle mode, aperto sopra il primo supermercato vegano dEuro-
pa, Veganz: la filosofia qui puntare su alimenti il pi naturali possibile, inteso
come poco lavorati. Ecco allora, serviti sempre in una ciotola (bowl, appunto),
piatti come lAsia Bowl, a base di spaghetti di riso, tofu grigliato, tempeh (soia
fermentata), citronella, noccioline, zenzero e basilico thai. Non lontano da qui
c persino il primo Biergarten vegano in Germania: si chiama Wilder Hase im
Nirgendwo e come dice il nome si trova in una sorta di non-luogo (Nirgendwo),
ricavato in un ex capannone industriale in una stazione dismessa. Creato dalla
chef di uno dei primi ristoranti vegani berlinesi, propone Dner kebab vegani
a base di soia o chili con carne (ma senza carne vera) come accompagnamento
a birre, cocktail e vini vegani, dove cio non siano state impiegate sostanze di
origine animale come lalbumina, solitamente usate nella vinificazione.

Per i palati pi esigenti


Un discorso a parte meritano altri due locali, dove la cucina raggiunge livelli
da grandi chef. Il primo Lucky Leek, a Prenzlauer Berg vicino allanimata
Kollwitzplatz, sede di numerosi locali e di un noto mercato bio. Citato

BELLEUROPA 97
Il Lucky Leek (a sinistra)
uno dei pi raffinati ristoranti
vegani di Berlino, aperto dalla
chef Josita Hartanto, autrice
di diversi libri ed esponente
di una cucina creativa.
Nella foto grande: un
piccolo amuse-bouche
della chef a base di tofu alla
barbabietola e orzo perlato
su brek di spinaci.

AllIGA, in mostra
i giardini dal mondo

la pi grande mostra in
Germania e tra le pi prestigiose
in Europa dedicate ai giardini, una
sorta di biennale del settore. A
ospitare lIGA 2017 (Internationale
Gartenausstellung) questa
volta Berlino, la metropoli
verde per eccellenza. Su una
superficie di oltre 100 ettari
sono stati allestiti giardini classici
come quello allinglese e altri
pi estrosi (sotto, uno spazio
giochi) come i giardini dacqua,
quelli pensili o ancora balinesi,
realizzati dai migliori paesaggisti
del mondo. Location della
mostra sono i quartieri periferici
di Marzahn e Hellersdorf, tra i
pi vasti complessi residenziali
prefabbricati dEuropa e in fase
di riqualificazione. Qui stata dalla guida Michelin e tra i precursori della cucina vegetariana prima e vegana
persino costruita una funivia lunga poi, deve la sua fama alla chef Josita Hartanto, gi al terzo libro di ricette. La sua
1,5 chilometri che collega tra loro filosofia non reinterpretare in chiave vegana le ricette tradizionali ma creare
i due quartieri. Dopo levento, il una cucina nuova, creativa e caotica come la definisce lei stessa. Nel ristorante,
nuovo Kienbergpark, raggiungibile gli ambienti sono allinsegna dellunderstatement, in contrasto con i piatti elabo-
con la metr da Alexanderplatz, rati, frutto di una ricerca continua, come il consomm di pomodoro e finocchio
rester alla citt come parco. con ravioli di noci pecan o le selezioni di formaggi ricavati da noci fermenta-
Info: IGA, Kienbergpark, te serviti con gelatina di semi di basilico. Non da meno Cookies Cream, club di
Hellersdorfer Strasse 147; www. tendenza e ristorante vegetariano con due cappelli nella guida Gault&Millau.
iga-berlin-2017.de Orario: dalle Trovarlo gi unesperienza, a un passo dallelegante Friedrichstrasse ma na-
9 al tramonto. Ingresso: 20 euro. scosto dietro una porticina anonima nel cortile interno e non certo chic della
Aperto fino al 15 ottobre. Komische Oper. Ma dentro un altro mondo. Ispirato dai suoi viaggi come dai
produttori locali, lo chef Stephan Hentschel crea piatti come luovo di quaglia in
brioche con scalogni al porto, schiuma di patata e succo di tartufo o la melanza-
na al forno con pur di mais, noccioline e fagiolini con pane indiano papadam.
Alla base del suo estro, la convinzione che non importa se si vegetariani per
moda o per filosofia, quel che conta il gusto. E parlando di filosofie, c anche
il vegetariano-kosher Hummus & Friends, gestito da un gruppo di amici di Tel
Aviv. Serve piatti di origine israeliana, come lhummus (crema di ceci), il ful
(crema di fave secche), quinoa e zucchine al forno con mirtilli rossi e sedano.
La location non poteva essere migliore, sulla vivacissima Oranienburger Stras-
se, praticamente uninfilata di locali, ma accanto alla Sinagoga.

98 BELLEUROPA
DAL 1852

PASSIONE TUTTA
ITALIANA NEL PESTO BIFFI.
Selezioniamo a mano solo le prime
foglie di basilico Genovese Dop,
che rendono il colore del nostro pesto
unico, ed il suo sapore inconfondibile.

www.biffimilano1852.it
dove
come
quando
Berlino

BOTANISCHER GARTEN
A cura di Barbara Roveda

Street food e spiagge urbane: lestate in citt


Danimarca
Eberswalder Danz
Paesi
Berlino Strasse ige
Polonia

Bassi
r
e
ss

Kulturbrauerei
GERM

St
a

Belgio
Str

Rep. Kollwitzstrasse ra
AN strasse s
er

Ceca
Francia

IA liden
ld

a
se

Inv
wa

Austria
Svizzera Weinbergsweg
s

Kienbergpark
eif

Oranienburger Monbijou
Gr

Capital Beach Strasse Park


Friedrich- s

ea
Strandbar Mitte
r
Sp Boxhagener
Alexanderplatz
Strasse
Porta di Monbijoustrasse BADESCHIFF
Brandeburgo Pariser Warschauer
trasse

Tiergarten Platz Behrenstrasse Strasse


S pr
ea markthalleneun.de), a Kreuzberg, invece
Helsingforser un mercato coperto che il gioved sera
Strasse ospita lo Streef Food Thursday (17-22),
Budapesterstrasse Markthalle
Landwehrkanal Neun
con specialit dal mondo e cibi bio. Dal 7
N
Eisenbahnstrasse Flutgraben
al 14 luglio si tiene poi la Food Art Week
Botanischer (www.foodartweek.com), evento nato a
Garten Prinzenstrasse
O E
Badeschiff Berlino e diffusosi in altre citt europee,
0 500 1km
con mostre di artisti che interpretano il ci-
bo in opere darte, performance e labora-
tori gastronomici in varie location. Il tema
Come arrivare come vere spiagge. Tra i pi famosi c lo di questanno il vegetarianesimo.
Strandbar Mitte (Monbijoustrasse 3;
In aereo Voli diretti dalle principali citt www.monbijou-theater.de/strandbar-tanz. Tour sullacqua Oltre ai battelli turistici che
italiane con Air Berlin (tel. 199-400737; html Aperto dalle 9), un prolungamento navigano la Sprea ci sono tante possibilit
www.airberlin.com), easyJet (tel. 199- del parco di Monbijou, in pieno centro del- per vedere Berlino dallacqua. Backstage
201840; www.easyjet.com), Ryanair (tel. la ex Berlino Est affacciato sul Bode-Mu- Tourism (Nalepastrasse 18, tel. 0049-
895-5895509; www.ryanair.com). Tariffe seum: oltre a fare da bar anche una ba- (0)30-53215742; www.backstagetourism.
a partire da 55 euro a/r con tasse. lera dove si balla il tango (ingresso balera 4 com) organizza giri su canoe da 3 o 10 po-
euro). Nel complesso dellArena Berlin, a sti, con tematiche diverse, come Wind of
Cosa vedere Treptow, la Badeschiff (Eichenstrasse 4; Change (2 ore, 25 euro a persona), alla
www.arena.berlin Ingresso piscina: 5,50 scoperta della ex Berlino Est. Con 13 Ka-
Botanischer Garten Knigin-Luise- euro. Aperta dalle 8) una spiaggia con nus (Am Pichelssee 40, tel. 0049-(0)163-
Strasse 6-8; www.botanischer-garten- una piscina che galleggia nella Sprea dove 1914000; http://13kanus.de) si naviga libe-
berlin.de Orario estivo: 9-20. Ingresso: 6 nuotare, prendere il sole nelle sdraio sulla ramente sullHavel o sulla Sprea a bordo di
euro Nel quartiere di Steglitz, realizzato tra sabbia, farsi fare un massaggio, praticare divertenti zattere dotate di barbecue (da
il 1897 e il 1910, tra i pi importanti giar- yoga e bere un cocktail. Vicino alla Stazio- 115 euro al giorno per imbarcazione).
dini botanici al mondo. Su unarea di 43 ne Centrale si trova la Capital Beach
ettari si trovano circa 22mila specie bota- (Ludwig-Erhard-Ufer. Aperta dalle 10), con
niche, suddivise tra arboreto, piante eso- le sdraio sul prato che guardano la Sprea,
tiche, aromatiche, medicinali, acquatiche. per un drink a tutte le ore.
Interessanti il giardino per non vedenti, da
visitare con lolfatto e con indicazioni in Appuntamenti gourmet Sono tantissimi
Braille, e le quindici serre, tra cui quella i mercati bio o dedicati al cibo di strada.
tropicale del 1907. La Kulturbrauerei (Schnhauser Allee
36; www.kulturbrauerei.de), ex birrificio,
Cosa fare ospita ogni domenica il mercato Street-
food auf Achse (www.streetfoodaufachse.
Spiagge urbane Con larrivo del primo de Orario: 12-18), con food trucks di ogni
sole riaprono i beach bar cittadini. Solita- tipo, oltre ad altri eventi a tema. Il Markt-
KULTURBRAUEREI
mente sono affacciati sul fiume e allestiti halle Neun (Eisenbahnstrasse 42; www.

100 BELLEUROPA
La consegna gratuita.
Le spese postali
sono incluse.

BELLEUROPA
IN ABBONAMENTO
ANCORA
PI BELL A!

Il risparmio immediato
Scegli tu quanto vuoi
risparmiare: 3 mesi e mezzo
oppure 8 mesi gratis.

Il calendario
in regalo

BellEuropa in abbonamento
pi bella grazie agli
Nessun sconti speciali e ai vantaggi
numero perso. che solo gli abbonati hanno.
Scoprili ora!
Scegli quanto vuoi risparmiare.
I privilegi del Club
Il prezzo bloccato.
degli Abbonati.

Abbonati subito a BellEuropa con la formula che preferisci.


LE GARANZIE 100% GIORGIO MONDADORI PER LABBONAMENTO A BELLEUROPA
Consegna gratuita. Massima comodit: la rivista arriva direttamente e gratuitamente a domicilio.
Prezzo bloccato. Anche se il prezzo di copertina della rivista dovesse aumentare nel corso dellabbonamento, il prezzo per gli
abbonati bloccato!
Nessun numero perso. Se per cause di forza maggiore (scioperi ecc) non riceverai un numero, lo invieremo di nuovo oppure a tua
scelta labbonamento verr prolungato.
Rimborso assicurato. Chi per qualsiasi ragione dovesse interrompere labbonamento ha diritto al rimborso dei numeri non ancora ricevuti.
Comodit di pagamento. Libert di scegliere il pi comodo: carta di credito, bollettino di conto corrente postale o assegno.
Iscrizione gratuita al Club degli Abbonati. Per usufruire di tutti i vantaggi e i privilegi riservati ai Soci.
Garanzia di riservatezza. LEditore garantisce la riservatezza dei dati comunicati e la possibilit di richiederne la rettifica o la
cancellazione scrivendo a: Cairo Editore / Editoriale Giorgio Mondadori - Responsabile Dati - C.so Magenta, 55 - 20123 Milano.

www.miabbono.com/belleuropa
dove
come
quando
Berlino

ALMODVAR HOTEL

Dove dormire Dove mangiare


Hotel i31 Invalidenstrasse 31, tel. Nobelhart & Schmutzig Friedrichstrasse
0049-(0)30-965357000; www.hotel-i31.de 218, tel. 0049-(0)30-25940610; www.
In una delle strade pi centrali di Mitte, nobelhartundschmutzig.com Il motto
un recente hotel di 117 camere con brutalmente locale: solo prodotti regionali
interni di design nei toni soft, bagni (per esempio niente pepe o limone) per
parzialmente a vista, un giardino fiorito una cucina creativa (una stella Michelin).
arredato con sdraio e una zona fitness Il men cambia ogni giorno. Solo cena, su
con sauna. Doppia da 127 euro, prenotazione. Men di 10 portate 95 euro.
colazione da 5,80 euro. NENI BERLIN
Neni Berlin Budapester Strasse 40, tel.
Almodvar Hotel Boxhagener Strasse 0049-(0)30-120221200; www.neniberlin.
83, tel. 0049-(0)30-692097080; www. de Fa parte del modaiolo Monkey Bar (con
almodovarhotel.de Nel quartiere alternativo vista sulle scimmie dello Zoo di Berlino),
di Friedrichshain, certificato come bio allultimo piano del Bikini Hotel, questo
hotel questo albergo votato al rispetto bistrot panoramico di cucina creativa:
della natura, a partire dalledificio costruito melanzane caramellate, pesce con
con materiali ecosostenibili e alimentato pomodori confit, antipasti israeliani. Conto
da energie rinnovabili. Le 59 tra camere medio: 30 euro; a pranzo da 15 euro.
e miniappartamenti sono arredate con
mobili in legno, tutti in vendita. Ristorante MEININGER HOTEL BERLIN MITTE Caf Anna Blume Kollwitzstrasse 83, tel.
vegetariano a base di prodotti stagionali. 0049-(0)30-44048749; www.cafe-anna-
Doppia con colazione da 120 euro. blume.de A Prenzlauer Berg, in una via
vivace, negozio di fiori e bistrot insieme,
Adele Designhotel Berlin Greifswalder con un men settimanale sempre vario (un
Strasse 227, tel. 0049-(0)30-44324310; esempio: zuppa di barbabietola e pera
www.adele-berlin.de A Prenzlauer Berg, in con feta) e ricchissime Frhstck (il brunch
una zona ricca di locali, un piccolo hotel tedesco), anche vegane. Tavoli allaperto
di sole 16 camere ispirate allArt Dco tra le piante. Conto medio: 20 euro.
firmate dal designer Thomas Herrendorf,
con pavimenti in vecchi listoni di legno, Schleusenkrug Mller-Breslau-Strasse 1,
colori scuri con tocchi di rosso, mobili PRINZESSINNENGRTEN tel. 0049-(0)30-3139909; www.schleusen
italiani degli anni Trenta. Doppia da 119 krug.de Sopra la chiusa (Schleusen) del
euro, colazione bio 27 euro. Tiergarten, sul Landwehrkanal, un
Biergarten con tavoloni in legno allaperto.
Meininger Hotel Berlin Mitte Grigliate bio, piatti tipici come il Quark
Oranienburger Strasse 67-68, tel. 0049- (formaggio fresco) con patate, alternative
(0)30-31879816; www.meininger-hotels. vegetariane. Conto medio: 20 euro.
com Appartiene a una catena di moderni
hotel dal design accattivante ma low Prinzessinnengrten Prinzenstrasse
cost. In posizione centralissima, ha 118 35-38, tel. 0049-(0)176-24332297; http://
camere di diverse tipologie, anche per prinzessinnengarten.net A Kreuzberg, nato
gruppi o in stile ostello ma con bagno, NOBELHART & SCHMUTZIG
come giardino condiviso, comprende un
bar e terrazza nel cortile interno. Doppia orto, un vivaio, uno spazio eventi e una
da 117 euro, colazione 6,90 euro. caffetteria che fa uso di prodotti bio per
insalate, pizza, zuppe, con men sempre
Linnen Eberswalder Strasse 35, tel. diverso. Aperto da aprile a ottobre.
0049-(0)30-47372440; www.linnenberlin. Conto medio: 12 euro.
com Ha 6 camere e 4 appartamenti di
diversa grandezza questo hotel ricavato INFO In Italia: Ente Nazionale
da un edificio del XIX secolo a Prenzlauer Germanico per il Turismo,
Berg. Gli interni sono tutti diversi, con tel. 02-26111598; www.germany.travel
arredi in stile retr e pezzi vintage. A Berlino: Tourist Information
Doppia da 88 euro. La colazione si fa alla Brandenburger Tor, Pariser Platz, tel.
HOTEL i31
carta al bar dellalbergo. 0049-(0)30-25002333; www.visitberlin.de

102 BELLEUROPA
Fi
na in laz
lis m zo
a

ti os R
Pa

e tr ea
vi a le
nc
ito
ri
Mettiti in mostra.
Partecipa al Premio Arte.
30 finalisti
4 sezioni
4 targhe doro
4 borse di studio

Se dentro di te c un artista, il Premio Arte loccasione per realizzare il tuo sogno. Invia alla redazione
di Arte i tuoi lavori di Pittura, Scultura, Fotografia, Grafica/Computer grafica. A novembre i
30 finalisti selezionati tra cui i vincitori di ogni sezione e i quattro Premi Accademia esporranno le proprie
opere in una grande mostra nelle prestigiose sale di Palazzo Reale a Milano.
Da marzo a giugno trovi il bando di concorso sul mensile Arte o sul sito: www.cairoeditore.it

Artisti si nasce, vincitori si diventa.


EDITORIALE
GIORGIO MONDADORI
STRADE DEUROPA | SVIZZERA

Il Vallese da
passo a passo

Il Lago del Gran San Bernardo


(nella foto), guardando il versante
italiano e con lOspizio alle spalle.
In alto: tra i vigneti di Salgesch,
importante centro vinicolo vallesano.

104 BELLEUROPA
Dal Gran San Bernardo al Sempione, nella soleggiata Valle del Rodano.
Attraversando borghi dalla storia secolare e dalla grande tradizione vinicola.
Che a giugno vedranno passare i ciclisti del Tour de Suisse
TESTI ETTORE PETTINAROLI FOTO GISELLA MOTTA

BELLEUROPA 105
STRADE DEUROPA | SVIZZERA

E
Eserciti, commercianti, pellegrini. 2.473 metri del colle, lOspizio volu- metri pi a valle sincontra Orsires,
Mondi lontanissimi tra loro, uniti to nel 1035 da Bernardo da Mento- culla della Raclette, il pi celebre
per dalla necessit di varcare le ne conquista lo sguardo. un regno formaggio vallesano. Qui si gira a
Alpi per raggiungere le ricche cit- di pace e meditazione, dove ancora sinistra per affrontare i tornanti che
t della Pianura Padana, i porti af- si allevano i cani da soccorso e dove salgono a Champex-Lac, adagiata in-
facciati sul Mediterraneo, la sacra si pu anche visitare un museo che torno a un laghetto alpino. Latmo-
Roma. Nascono cos le grandi vie di racconta la storia del passo. La statua sfera idilliaca, le foreste di conifere
comunicazione, anche le pi ardite. di Giove Pennino ricorda che quas- si spingono fino alle rive del lago e il
Come quelle che raggiungono il Col- s anche i Romani erano di casa, al giardino botanico Flore-Alpe, con le
le del Gran San Bernardo e il Passo punto di costruirvi un tempio con- sue oltre 4mila specie di fiori, regala
del Sempione, i due valichi che col- sacrato alla loro massima divinit. un coloratissimo viaggio tra le varie-
legano il cantone svizzero del Valle- Dal passo si scende seguendo la t alpine. Racconta, invece, una sto-
se allItalia, idealmente vertici di un Val dEntremont, lungo la direttrice ria diversa il Forte dartiglieria. Con
viaggio dal chilometraggio contenu- della Via Francigena. A Bourg-Saint- i suoi 600 metri di gallerie scavate
to, ma assai ricco di spunti. Pierre una pietra miliare romana, nella montagna stato il perno del
Il pieno di suggestioni si fa gi al posta accanto al campanile della sistema difensivo della zona, poi una
Colle del Gran San Bernardo, a una chiesa, testimonia il passaggio delle volta dismesso diventato una paci-
trentina di chilometri da Aosta. Ai milizie di Giulio Cesare. Pochi chilo- fica attrazione turistica. Si prosegue,

106 BELLEUROPA
Al Colle del Gran San Bernardo, un cane dellallevamento locale e, sullo sfondo,
lOspizio (sopra). In alto: gli ultimi tornanti che conducono al passo.
Sotto: il Sempione con la cima dellHbschhorn (3.192 m) e il ghiacciaio Chaltwasser.
A sinistra: a Sion, dal borgo fortificato di Valre veduta sul castello di Tourbillon.

in discesa, fino a raggiungere il Roda-


no allaltezza di Martigny. tutto un
altro mondo, per il clima mite tutto
lanno e il rincorrersi di vestigia roma-
ne, edifici trecenteschi e monumenti
alla contemporaneit. Quindi si risale
il corso del Rodano fino a Saillon, bor-
go medievale annunciato dalla Tour
Bayart (XIII secolo). Dalla sua cima lo
sguardo spazia sullintera vallata e sui
filari che circondano il villaggio. C
anche il vigneto pi piccolo del mon-
do, composto da appena tre viti. Pian-
tata in memoria di Joseph-Samuel
Farinet (1845-80), un falsario a cui
Saillon ha dedicato il curioso Museo
della moneta falsa, la vigna tascabi-
le ha avuto come padrino il
1. Colle del Gran San Bernardo La strada aperta da giugno
a ottobre, poi la neve rinchiude
il valico in uno splendido
isolamento. Perfetto punto 2. Martigny Sierre (km 45)
di partenza per passeggiate Da Martigny si risale il Rodano fino a Saillon
affiancando lautostrada A9. Si prosegue fino
e ascensioni di un certo allaltezza di Leytron dove si prende la strada
impegno, conquista il pigro cantonale 9 che conduce a Saint-Pierre-de-Clages, Saint-Lonard
con il romantico laghetto, il Sion, Saint-Lonard e quindi a Sierre.
mistico con le suggestioni
dellOspizio e della Via
Francigena, il curioso con il
museo che ne racconta la Chamoson Sion
9
storia. Imperdibile lallevamento
dei cani San Bernardo. A lato: A9
la statua di San Bernardo.
Info: www.saint-bernard.ch Leytron Roda
no
Saillon

Martigny

In auto
ITINERARIO Saint-Pierre-de-Clages

Nel Canton Vallese, lungo la Valle del Rodano per Orsires


165 chilometri. Un percorso in tappe brevi Champex-Lac
e che ha il suo naturale prolungamento in Italia
con Aosta e Domodossola 1. Colle del Gran

Val
San Bernardo 21

d E
Martigny (km 40)
Dal Passo del Gran

nt
San Bernardo si

remont
prende la strada 21
che tocca Bourg-Saint- Bourg-Saint-Pierre
Pierre ed Orsires. Grand Combin
Si svolta a sinistra
per i tornanti che 4314 m
conducono prima a
Champex-Lac e quindi,
per una bellissima
PERIODO E DURATA Da giugno a ottobre; tutto lanno strada, a Martigny. Mont Vlan
se non si sale fino al Colle del Gran San Bernardo, 3727 m
ma si entra in Svizzera attraverso il traforo. Quattro giorni.
INFO PER GLI AUTOMOBILISTI Strade sempre in Colle del Gran San Bernardo
ottimo stato, anche se per lunghi tratti litinerario segue vie 2473 m
secondarie con carreggiata piuttosto stretta. Nessun tratto
Saint-Rhmy-en-Bosses
autostradale, quindi non occorre il bollino svizzero per il
pedaggio. Segnaletica stradale prevalentemente in francese
fino a Sierre e successivamente in tedesco.
I T AL I A
Aosta

2. Martigny Una piccola capitale del bien 3. Sierre La capitale svizzera della
vivre per il clima dolce, le viticultura fa onore al suo
eccellenze gastronomiche blasone con un importante
e il rincorrersi di vestigia Museo del vino. Il centro
romane, edifici trecenteschi e mantiene la struttura
monumenti contemporanei. Un tardo-medievale con
gioco tra passato e presente monumenti di pregio quali
sintetizzato al meglio dalla la chiesa di Santa Caterina
Fondazione Gianadda, costruita e il Municipio. Pi antico
intorno a resti gallo-romani e il quattrocentesco Chteau
sede di mostre di artisti moderni des Vidomnes, mentre la
e di un museo permanente rustica Maison du Remuage,
dellautomobile. Sui quartieri simbolo delle transumanze
storici di La Btiaz domina un dalla vicina Val dAnniviers.
castello del XIII secolo (a lato). A lato: lo Chteau de Villa.
Info: www.martigny.com Info: www.sierretourisme.ch

108 BELLEUROPA
Salgesch Briga 4. Briga
Gondo (km 40)
A Briga si prende
Leuk Naters la cantonale 9
Raron che conduce
Sierre Brigerbad a Rothwald
e quindi al Passo
del Sempione
Visp e a Gondo.
3. Sierre Briga (km 40) Rothwald
Da Sierre in 4 km si arriva a Salgesch e Monte Leone
da qui si prosegue su strade secondarie
che costeggiano alternativamente le due Passo del Sempione 3553 m
sponde del Rodano: si toccano Leuk, Raron, 2005 m
Visp e Brigerbad prima di giungere a Briga.

9 Gondo
Simplon Dorf

SVIZZERA Fletschhorn
3993 m
Va l l e s e Weissmies
4017 m Domodossola

Moneta commemorativa
di 10 franchi dedicata
alla flora alpina (a destra).
Sotto, a sinistra: foto del
Colle del Gran San Bernardo
con la statua del santo;
a destra: lenorme aquila
in pietra eretta al Sempione
per commemorare l11a
brigata alpina dellesercito
svizzero, qui intervenuta nella
Seconda guerra mondiale.

SVIZZERA
Berna

4. Briga Kaspar Jodok von Stockalper 5. Gondo Il villaggio (a lato), posto


nel XVII secolo accumul tesori allingresso delle gole per secoli
ingentissimi con il commercio considerate inaccessibili, fu
del sale, della seta e di ogni la rampa di lancio dei traffici
bene che si potesse vendere. mercantili di Stockalper, che fece
A lui si devono limponente anche costruire la prima mulattiera
Castello Stockalper (a lato) che valicava il Passo del Sempione.
e limpianto urbanistico della Oggi abitato da meno di cento
citt vecchia ancora ricca di persone, ma vi si possono
edifici dellepoca. Nacque a ammirare le antiche miniere
Briga (nel 1862) anche Ernest doro (chiuse nel XIX secolo),
Guglielminetti, linventore del la Torre Stockalper (restaurata
catrame per coprire le strade, dopo lalluvione del 2000) e
ricordato con un monumento lAlte Kaserne, fortezza alpina
nei pressi del ponte della Saltina. raggiungibile con una passeggiata
Info: www.brig-simplon.ch di mezzora. Info: www.simplon.ch

BELLEUROPA 109
STRADE DEUROPA | SVIZZERA

EVENTI SPORTIVI
Sulle stesse strade del Tour de Suisse 2017. A giugno
Per importanza il Tour de Suisse Vinokurov. Ovvero la storia del ciclismo,
(sotto, un momento della scorsa quella con la maiuscola. Questanno
edizione) la quarta gara ciclistica il Tour de Suisse si disputer dal 10
a tappe al mondo, dietro soltanto al al 18 giugno, da Cham a Sciaffusa,
Tour de France, al Giro dItalia e alla alternando come da tradizione tappe
Vuelta spagnola. Si corre, in giugno, dal dal percorso ondulato ad altre con
1933, su un percorso variabile da nove severi arrivi in salita a Villars-sur-Ollon,
a 12 giorni, di solito particolarmente La Punt e nella localit austriaca
adatto agli scalatori. Per questo il giro di Slden. Il 14 giugno, la tappa
elvetico molto ambito dai campioni Bex-Cevio percorrer anche la
del ciclismo che vogliono arricchire Valle del Rodano e scavalcher il
il proprio palmares con un trofeo Passo del Sempione, proprio come
di assoluto prestigio. Non a caso litinerario descritto in queste pagine.
nellalbo doro della corsa brillano Unoccasione da non mancare
nomi eccellenti come quelli di Kbler, per godere di unattrazione in pi,
Bartali, Poblet, Adorni, Fuente, Merckx, allinsegna dello sport.
De Vlaeminck, Saronni, Kelly, Ullrich, Info: www.tourdesuisse.ch

Dalai Lama. Si continua tra i filari del


versante settentrionale della vallata
alla volta di St-Pierre-de-Clages, de-
finito il villaggio svizzero del libro
per la quantit di librerie ed eventi in
tema letterario che vi si svolgono ogni
anno. Quindi ecco Sion, la capitale
del cantone, sovrastata da due picchi
rocciosi sulle cui sommit sorgono il
castello di Tourbillon e il borgo for-
tificato di Valre, nella cui basilica si
trova dal 1430 lorgano funzionante
pi antico del mondo.
Da un record allaltro. La tappa suc-
cessiva infatti Saint-Lonard, dove
ci si pu concedere una minicrociera
su quello che con i suoi 6mila mq di
superficie il lago sotterraneo navi-
A Sierre, i vigneti accanto allo Chteau Mercier (nella foto). Costruito nel 1906-08,
il castello allo stesso tempo albergo e centro culturale che ospita artisti e che programma
concerti e incontri letterari. Pagina accanto: la Fondazione Gianadda a Martigny.

gabile pi grande dEuropa. Ancora in plexiglass sulla sommit del torrio- allimprovviso a 2.005 metri di quota.
una decina di chilometri e si raggiun- ne. La strada continua a costeggiare il Il panorama sontuoso, lo sguardo si
ge Sierre, al centro della principale Rodano superando Raron (dove ripo- posa sui vicini ghiacciai del Monte Le-
area vinicola del Vallese, ricca di sa Rainer Maria Rilke), Visp e Briger- one, del Fletschhorn e del Weissmies.
monumenti come il cinquecentesco bad, il pi vasto complesso termale Il versante meridionale del valico
Chteau des Vidomnes e la barocca allaperto della Svizzera. Appena sei pi aspro, meglio guidare con atten-
chiesa di Santa Caterina. Tre chilo- chilometri pi avanti inizia la scala- zione fino alle gole di Gondo, che per
metri dopo sincontra Salgesch, con- ta del Passo del Sempione. Ma pri- secoli limitarono i transiti con la Val
sacrato al culto della vigna. Il rappor- ma si fa tappa a Briga, storico centro dOssola. Nel paese poco rimane del
to tra cantine (30) e abitanti (1.400) mercantile ben raccontato dai palazzi passato di quando erano aperte le mi-
ha pochi uguali ed sottolineato dal signorili del XVII e XVIII secolo e dal- niere doro e del tempo in cui il mer-
Museo del vino. Prima di proseguire la mole del Castello Stockalper. cante Kaspar Jodok von Stockalper
vale la pena di sorseggiare un calice di Lascesa al Passo del Sempione (1609-91) ne fece il punto di partenza
Pinot Noir Grand Cru, vanto dei viti- un omaggio al piacere della guida, di unardita mulattiera che ancora
coltori locali. I vigneti accompagnano la strada ampia e le pendenze co- oggi conduce a Briga. Ma una sosta a
fino a Leuk, con il castello vescovile stanti. La piccola stazione sciistica Gondo riserva pi di una sorpresa. Da
(XII secolo) ristrutturato per mano di di Rothwald lunico centro abitato godere prima della sgasata finale che
Mario Botta che ha voluto una cupola prima del valico, che si presenta quasi porta a Domodossola.

BELLEUROPA 111
A piedi
ITINERARI
Tre escursioni
sullo sfondo di vigneti
e ghiacciai

COME ORGANIZZARE
Monte Leone IL VIAGGIO
Haut de Cry
2.969 Raffort 3.553
Lumaires Passo

ITALIA
del Sempione CON CHI ANDARE
2
St-Pierre-de-Clages
Losentse Chamoson
Valrando (rue Pr-Fleuri 6, Sion,
tel.0041-(0)27-3273580;
Trmasire www.valrando.ch) organizza escursioni
N
0 300 600m St-Pierre-de-Clages in tutto il Vallese, collaborando
O E con le organizzazioni presenti in ogni
0 2 4Km vallata. Tariffe da 40 franchi (36,50
Bourg-Saint-Pierre
euro) al giorno a persona per trekking
di gruppo con guida.
Cordonne
1.834 1 Cabane Passo
del Sempione Monte Leone Alps Experience (tel. 0041-(0)79-
de Valsorey Htte 3996938; www.alpsxperience.com)
Bourg-St-Pierre
3 2.848 lassociazione del campione di trail
Cabane du Vlan Ospizio Chaltwassertlli running Jules-Henry Gabioud. Le sue
Cabane 2.642 guide operano nellarea del Gran San
du Vlan
0 500 1km 0 500 1km Bernardo. Tariffe da 400 franchi (365
euro) al giorno per guida: gruppi fino a
TIPO DI PERCORSO: sentieri, anche disagevoli, o strade sterrate. DIFFICOLT: 10-15 persone a seconda dellitinerario.
facile/media. ATTREZZATURA CONSIGLIATA: giacca a vento e maglia pesante,
cappello, guanti, scarponcini da trekking, zainetto da 15-20 litri; borraccia (partire DOVE DORMIRE
con almeno 1 litro dacqua), bastoncini, creme solari, occhiali da sole, kit pronto
soccorso. INFO: SvizzeraMobile; www.schweizmobil.ch Gte Au Petit Vlan, rue du
Bourg 6, Bourg-St-Pierre, tel. 0041-
(0)27-7871141; www.petit-velan.ch
Economico due stelle con 4 camere
e dormitorio con 11 letti. Doppia con
Sulle tracce di mercanti e colazione da 70 franchi (64 euro).
pellegrini. In valle e in alta quota Cabane du Vlan, www.velan.ch
Il rifugio del Club Alpino Svizzero
TESTI ETTORE PETTINAROLI (sotto) aperto fino a met settembre.
Offre una sessantina di posti letto e
I sentieri che attraversano il Vallese formano cucina vallesana. Mezza pensione a 75
una rete dalle maglie davvero strette, ben franchi (69 euro) a testa.
presentata sul sito di SvizzeraMobile, Hospice du Simplon, Passo del
dedicato ai percorsi a piedi e in bici. Si Sempione, tel. 0041-(0)27-9791322;
possono trovare tracciati di ogni https://gsbernard.ch/simplon
lunghezza, difficolt e tema: dagli impervi Aperto tutto lanno. Ha 130 posti letto,
sentieri dalta quota che sfiorano i ghiacciai
in camere da 4, 6 e 10 letti.
fino alle comode piste tra vigneti e canali
dirrigazione. Ne abbiamo scelti tre, tutti da Camera con bagno e colazione
percorrere in giornata, rappresentativi delle da 60 franchi (55 euro).
diverse anime del Cantone: quella alpinistica Oh!Berge, rue Plane-ville 24,
vicino al Colle del Gran San Bernardo e al Chamoson, tel. 0041-(0)27-3066030;
cospetto della possente mole del Grand www.planeville.ch Struttura moderna
Combin, quella gourmet e contemplativa tra con appena 6 camere. Ha un rinomato
i filari della Valle del Rodano, quella storico- ristorante gourmet (men da 72 franchi,
spirituale ben rappresentata dallOspizio del
Passo del Sempione. Non mancano per 66 euro). Doppia con colazione
le caratteristiche comuni, a partire dalla da 130 franchi (119 euro).
costante segnaletica e dalle continue opere
di manutenzione dei tracciati, a tutela della
sicurezza di chi si mette in cammino. Una
cura che, per, non deve far sottovalutare
le insidie della montagna, a partire dal
meteo, per cui necessario partire con capi
pesanti nello zaino anche quando il sole
sembra voler splendere per giorni interi.
una buona idea, inoltre, scaricare le
tracce gps dei percorsi che sintendono
affrontare. Via quindi, in assoluto relax,
sulle tracce di mercanti e pellegrini,
cogliendo le testimonianze del loro faticoso
incedere spesso ben valorizzate dagli
abitanti del luogo.

112 BELLEUROPA
Escursionisti sul Sempione (nella foto).
Pagina accanto: i vigneti nella valle del Rodano.

I 3 sentieri
1. Bourg-St-Pierre Cabane du Vlan inganno: le vette questa volta ci si limita 3. Passo del Sempione-Monte Leone
Lunghezza: 13,5 km; dislivello in salita ad ammirarle. Si cammina invece tra filari Htte Lunghezza: 10,5 km a/r; dislivello
(D+): 950 m; tempo: 6 ore a/r e cantine, villaggi e canali dirrigazione D+: 800 m; tempo: 5,30 ore a/r
Dal centro del villaggio si segue la strada sempre seguendo le frecce blu con Itinerario di medio impegno, pi per la
che porta verso lalpeggio di Cordonne una S gialla. Ci si mette in marcia dalla quota (si arriva a 2.848 metri di altitudine)
per un paio di chilometri fino a poco oltre stazione ferroviaria in direzione del centro che per le pressoch inesistenti difficolt
i 1.800 metri, dove si trova un piccolo di Saint-Pierre-de-Clages, con una bella tecniche. Si parte dallOspizio del Passo
parcheggio (se si arriva in auto fin qui si chiesa dellXI secolo sormontata da un del Sempione seguendo una strada solo
risparmiamo complessivamente due ore campanile ottagonale in stile cluniacense. inizialmente asfaltata che poi si stempera
di cammino). Si prosegue, seguendo le Il sentiero prosegue poi in direzione della nei prati alla sinistra dellOspizio fino a un
indicazioni molto chiare, su una poderale possente muraglia rocciosa dellHaut colletto dove inizia il sentiero vero e proprio
fino a Cordonne (1.834 m). Qui si prende il de Cry passando da Lumaires e Raffort, (ben segnalato). Lascesa graduale, per lo
sentiero che si stacca sulla sinistra. Dopo il punto pi in quota dellitinerario. Vale pi su pietraie e sfasciumi che si affrontano
circa 40 minuti sincontra il bivio per la la pena di soffermarsi (e non solo per comunque senza pericoli grazie anche alla
Cabane de Valsorey, ma si deve continuare riprendere fiato) davanti ai pannelli che presenza di alcune corde fisse e ponticelli,
nel fondovalle fino al ponte che consente raccontano la storia delle genti e delle che evitano guadi potenzialmente insidiosi.
di attraversare il torrente. Da qui si risale coltivazioni che si stanno attraversando e Il tracciato si porta quindi sulla sinistra della
verso la morena con un tracciato a zig zag illustrano i principali aspetti geologici della morena del ghiacciaio del Monte Leone,
non troppo faticoso. Una volta raggiunta zona. Costeggiando unarea boscosa, nella zona denominata Chaltwassertlli.
la cresta bastano 15 minuti per arrivare al il sentiero conduce ora fino al canale di Poco dopo ci si sposta ancora verso
rifugio, bene in vista sulla destra a quota irrigazione di Poteu, quindi, costeggiando sinistra su un pendio erboso che porta a
2.642 m. Ritorno sullo stesso itinerario. il torrente Losentse, arriva a Chamoson un laghetto glaciale, spesso circondato
dove si ammirano le vetrate e i mosaici dai nevai anche in piena estate. Ancora
2. Anello di St-Pierre-de-Clages della chiesa principale. Si scende quindi una volta si tiene la sinistra e si raggiunge
Lunghezza: 11 km; verso Trmasire e si arriva in breve a un ulteriore passo da cui si pu gi
dislivello D+: 370 m; tempo: 3 ore Saint-Pierre-de-Clages. Il sentiero ben vedere il rifugio (Htte) che si conquista
Il nome del sentiero, Du Cep la Cime descritto sul sito di SvizzeraMobile, la rete affrontando unultima pietraia. Ritorno sulla
(dalla vigna alla cima), non deve trarre in dei sentieri elvetici a piedi e in bici. stessa via di salita.

BELLEUROPA 113
dove
come
quando
Vallese
Dormire e mangiare

ALTE KASERNE
A cura di Ettore Pettinaroli

Forti e musei sulla storia dei valichi


Come arrivare A Salgesch la principale attrazione il
Muse du vin (Museumplatz; www.mu
In auto Da Aosta simbocca la SS27 che seeduvin-valais.ch Orario: mar.-nov., mer.-
risale la Valle del Gran San Bernardo. Su- ven. 14-18, sab. 11-18; ingresso 6 fran-
perato il bivio per il Tunnel del Gran San chi, 5,50 euro, comprensivo dellaccesso
Bernardo (www.letunnel.eu Biglietto: allanaloga struttura di Sierre).
29,30 franchi, 27 euro), la strada diventa
pi stretta e dopo numerosi tornanti si ar- A Briga, di grande interesse il Castello
riva al Colle (34 km da Aosta). La strada Stockalper (Alte Simplonstrasse 28; www.
aperta, di norma, da inizio giugno a met brig-simplon.ch/schloss), il pi vasto edifi-
MUSE DU VIN
ottobre, ma occorre sempre informarsi su cio barocco della Confederazione elvetica.
eventuali chiusure temporanee causate Si visita solo con guida di lingua tedesca (8
dalla neve contattando il CCISS Viaggia- oltre 4mila specie di piante delle Alpi. Il franchi, 7 euro). Ma allinterno lesposizione
re Informati (tel. 1518; www.cciss.it) o Fort dartillerie (route de la Piscine; permanente Passage Simplon libera e
lUfficio del turismo di Etroubles (tel. www.proforteresse.ch Orario: solo visite gratuita (orario: fino al 31/10, mar.-dom.
0165-78559). guidate da mer. a dom.: 22-30/6 e 2-6/9 9.15-11.45 e 13.15-15.45).
alle 17; 1/7-31/8, alle 14 e 16.30. Ingres-
Cosa vedere so: 14 franchi, 13 euro) mostra le installa- Alle gole di Gondo ci sono tre attrazioni
zioni sotterranee e le strategie difensive legate al sistema dellEcomuseum (www.
Al Colle del Gran San Bernardo il nella regione. ecomuseum.ch Orario: 8-20): lAlte Ka-
Muse de lhospice (www.gsbernard. serne (ingresso gratuito), sulla storia della
com Orario: da inizio giugno ai primi di A Martigny la Fondation Pierre Gia- strada del Sempione; la Torre con il museo
ottobre, 10-18. Ingresso: 10 franchi, 9 eu- nadda (rue du Forum 59; www.gianadda. delloro (ingresso gratuito); e il Forte (visite
ro) racconta la storia del luogo. Notevole la ch Orario: 9-19. Ingresso 18 franchi, guidate ogni sabato dal 24/6 al 4/11: 10
collezione di oggetti sacri. 16,50 euro) allestisce anche mostre tem- franchi, 9 euro) posto a guardia della Gola.
poranee: dal 16/6 al 19/11 si potr visitare
A Champex-Lac al giardino botanico Czanne-Le chant de la terre. A 500 metri Cosa fare
Flore-Alpe (route de lAdray 27; www. si trova Barryland, il museo dei cani San
flore-alpe.ch Orario: fino al 15/10, 10-18. Bernardo (rue du Levant 34; www.fonda A Saint-Lonard, da non perdere la na-
Ingresso: 8 franchi, 7 euro) si osservano tion-barry.ch Orario: 10-18. Ingresso 12 vigazione sulle acque del Lago Sotterra-
franchi, 11 euro), con annesso canile. neo (rue du Lac 21; www.lac-souterrain.
com Orario: fino al 6/11, 10-17; lug.-ago.
A Saillon il Muse de la Fausse Mon- 9-17.30. Ingresso: 10 franchi, 9 euro) do-
naie (rue du Bourg 13; www.saillon.ch ve, dal 10/6 al 28/10, sono in programma
Orario: fino al 31/10, mer.-dom. 14-17. anche concerti. Le Terme di Brigerbad
Ingresso: 5 franchi, 4,50 euro) ispirato (Thermalbad 1, tel. 0041-(0)27-9484848;
allamatissimo falsario Joseph-Samuel Fa- www.thermalbad-wallis.ch Orario: 9-21.
rinet, originario di questi luoghi. Ingresso: da 24 franchi, 22 euro, per tre
ore) sono il pi grande complesso di pisci-
A Sion (http://siontourisme.ch) si viene ne termali allaperto della Svizzera e di-
calamitati dalle due fortificazioni che domi- spongono anche di una rinomata spa.
nano labitato: lo Chteau Tourbillon
(orario mag.-set.: 10-18. Ingresso gratui-
to) e lo Chteau Valre (orario giu.-set.:
10-18. Ingresso libero. Visite guidate an-
che della basilica, 4 franchi, 3,50 euro).

A Sierre lo Chteau des Vidmes, il pi


spettacolare edificio storico della citt,
non aperto al pubblico. Si visita invece la
chiesa di Santa Caterina (rue du Bourg.
Orario: 8-18), che custodisce un organo
TERME DI BRIGERBAD BARRYLAND
del 1780 circa.

114 BELLEUROPA
CHTEAU DE VILLA HTEL DE LA POSTE

Colle Gran San Bernardo Da provare la raclette con cinque


formaggi, i vari tipi di fonduta,
LAuberge de lHospice Tel. 0041- i salumi provenienti dagli alpeggi vicini.
(0)27-7871153; www.aubergehospice.ch Conto medio: 35 franchi (32 euro).
Rinnovato nel 2016, aperto dal 3/6
all8/10. Si trova al Colle, accanto Briga
allOspizio (che ospita i gruppi) e dispone
di 30 camere. Ristorante con cucina del Ambassador Saflischstrasse 3, tel.
territorio e negozio con prodotti di 0041-(0)27-9229900; www.ambassador-
monasteri europei. Doppia con colazione ZER MILI brig.ch Arredi Art Dco e 27 camere di varie
da 149 franchi (136 euro). dimensioni. conosciuto per il suo
ristorante con piatti svizzeri e francesi
Du Lac Tel. 0165-780078 Sul confine, in (men a 79 franchi, 72 euro). Doppia con
territorio italiano, un locale rustico e colazione da 160 franchi (146 euro).
spesso affollato sulle rive del laghetto del
Colle. Specialit valdostane e vallesane Zer Mili Bleike 17, Ried-Brig, tel.
(polenta concia, lardo con castagne e 0041-(0)27-9231166; www.zer-mili.ch
selvaggina). Conto medio: 25 euro. Punto di riferimento dei gourmet, a due
chilometri dal centro e in posizione
Martigny sopraelevata sulla Valle del Rodano.
AMBASSADOR Ampia scelta di zuppe e paste ripiene,
Htel-Restaurant du Stand carni bovine e qualche piatto di pesce.
Avenue du Grand Saint-Bernard 41, tel. Men da 65 franchi (59 euro).
0041-(0)27-7221506; www.hoteldustand.
ch Buon comfort a prezzi accessibili. Gondo
Ristorante con un curioso mix di cucina
europea e indiana: men da 18 franchi (17 Hotel Post Alte Simplonstrasse 47,
euro) a pranzo. Ha 30 camere. Doppia Simplon Dorf, tel. 0041-(0)27-9791121;
con colazione da 121 franchi (111 euro). www.hotelpost-simplon.ch Struttura
costruita nel periodo napoleonico nel
La Vache qui Vole Place Centrale 2B, villaggio di Simplon Dorf, ai margini della
HOTEL POST
tel. 0041-(0)27-7223833; www.lavache strada che dal Sempione scende a
quivole.ch Wine bar al piano terra e Gondo. Offre 13 camere semplici e
piccolo ristorante al livello superiore con buona cucina anche italiana. Doppia con
men che spazia dalle specialit colazione da 106 franchi (97 euro).
vallesane ai sapori mediterranei e perfino
orientali. Grande attenzione alla scelta Stockalperturm Simplonstrasse,
della carne. Se il meteo lo consente si Gondo, tel. 0041-(0)27-9792550; www.
pranza sulla terrazza affacciata sulla stockalperturm.ch Nella torre del XVII
piazza principale (chiusa al traffico) della secolo, che ospita anche 11 camere
cittadina. Conto da 60 franchi (55 euro). (doppia con colazione: 170 franchi, 155
LA VACHE QUI VOLE euro) si cena con i piatti della tradizione.
Sierre Primo tra tutti il cholera sfogliata con
patate, porri, formaggio, cipolle, mele,
Htel de la Poste Rue du Bourg della casa: tartare di manzo (men da 64 pere, speck avvolta nella pasta frolla ,
22, tel. 0041-(0)27-4565760; www. franchi, 60 euro). Doppia con colazione da inventato durante unepidemia di colera.
hotel-sierre.ch Anche Goethe e Rilke 175 franchi (160 euro). Conto medio: 25 franchi (23 euro).
soggiornarono in questo palazzo
settecentesco. Rifatto nel 2017, offre 15 Chteau de Villa Rue de Sainte- INFO In Italia: Svizzera Turismo,
stanze, ognuna dedicata e tematizzata Catherine 4, tel. 0041-(0)27-4551896; tel. 00800-10020029; www.svizzera.it
anche negli arredi a un albero della www.chateaudevilla.ch Adiacente Nel Vallese: Valais/Wallis Promotion,
regione. Si cena nel romantico Le Bistro allenoteca dove degustare i migliori cru rue Pr-Fleuri 6, Sion, tel. 0041-(0)27-
oppure nel moderno La Trfle. Specialit vallesani, propone piatti del territori. 3273590; www.valais.ch

BELLEUROPA 115
NATURA | FRANCIA

CORSICA
il rifugio dei cetacei

Estesa nelle acque di Francia, Italia e Principato di Monaco si trova larea


marina protetta conosciuta come Santuario Pelagos: qui migliaia
di balenottere, capodogli e tursiopi nuotano in libert. Al sicuro, o quasi,
dalle minacce TESTI LELLO E NICCOL PIAZZA FOTO STPHANE GRANZOTTO

116 BELLEUROPA
Le stenelle (nella foto) sono i cetacei pi diffusi nel Mediterraneo. quindi abbastanza facile trovarle in gruppi numerosi.

BELLEUROPA 117
Un grande capodoglio di capodogli maschi. esserci fino a 50 maschi. dallacqua.
solitario (nella foto). Questi cetacei vivono in Pagina accanto, in alto Pagina accanto, in
Le macchie bianche di due tipi di gruppi, quelli a sinistra: un globicefalo, basso: un catamarano
questo maschio sono familiari, dove sono cetaceo particolarmente del Wwf francese
dovute a un cambio presenti solo femmine e curioso, osserva il incontra un gruppo di
di pelle in corso. cuccioli, e quelli degli fotografo, con la testa globicefali, riconoscibili
Qui sopra: un gruppetto scapoli, dove possono completamente fuori dal profilo di emersione.

118 BELLEUROPA
NATURA | CORSICA

LANGOLO DEL FOTOGRAFO


Le foto migliori si fanno dalla barca, con uno stabilizzatore

La caccia fotografica alle balene si fa da La stabilizzazione aiuta a evitare il mosso,


un vascello in navigazione. Le foto pi sempre in agguato fotografando da un
belle si scattano dalle piccole barche di mezzo in movimento. Altri suggerimenti
ricerca, in genere catamarani che possono per questo genere di fotografia non ce
procedere sia a vela sia a motore. Per ne sono: si fotografa in piena luce, il che
riuscire ad avvistare il profilo di emersione permette la scelta di un basso numero di
di un cetaceo, che permette di individuarne ISO (per esempio 200), tempi abbastanza
specie e posizione, occorre che il mare brevi e diaframmi chiusi. Poi si spera nella
sia abbastanza piatto, per non scambiare, buona sorte perch avvenga un incontro,
da lontano, le piccole onde con il profilo. mai garantito, o addirittura un incontro
La lunghezza focale pi adatta varia tra eccezionale, come quello (foto sopra)
i 200 e i 400 mm. Per esempio, sarebbe capitato al sub francese Corrado Azzali
perfetto uno zoom 80-400 stabilizzato. (vedere a pag. 124): un capodoglio bianco!
NATURA | CORSICA

1.000 circa le balenottere nel Santuario, qualche decina di migliaia


le stenelle, qualche migliaio i tursiopi, i globicefali e
i grampi, qualche centinaio i capodogli (fonte Wwf Francia)

7 i chili di peso del cervello del capodoglio, il pi grande mai esistito nel
mondo vivente. Per il rapporto tra peso del cervello e peso corporeo
pari a 1/10.000 (nelluomo pari a 2/100, il pi alto del regno animale)

2.200 i metri di profondit a cui il capodoglio pu arrivare


durante la caccia. Il mammifero riesce
anche a trattenere il respiro per pi di due ore

Una straordinaria immagine (nella foto) della coda di un capodoglio in procinto


di sparire in caccia negli abissi. Sopra: al crepuscolo, certe rocce dellIsola di Lavezzi,
circa tre miglia a sudest di Capo dello Sperone in Corsica, sembrano balene di pietra.

120 BELLEUROPA
Dalla terra allacqua: levoluzione dei cetacei
e come riconoscerli durante le uscite in mare
ILLUSTRAZIONI MASSIMO DEMMA

I cetacei sono mammiferi che hanno lasciato la terraferma circa 60 milioni di anni fa
e si sono adattati a vivere in mare. Fino alla fine dell800 i balenieri li consideravano
pesci, e Melville stesso li chiama cos in Moby Dick. Ma le femmine hanno mammelle
e allattano i piccoli. Inoltre non possono stare sempre sottacqua come i pesci e
devono emergere regolarmente per respirare. Si dividono in due grandi gruppi, gli
Odontoceti, dotati di denti, e i Misticeti, dotati di fanoni. Qui presentiamo, riprodotte
in proporzione, le specie pi comuni osservabili nel Santuario Pelagos, e i profili di
emersione che permettono di riconoscerle durante le uscite di whale watching.

Balenottera comune
Balaenoptera physalus
Peso: 50 tonnellate. Vita
media: 75 anni. Misticeto,
timido, difficile da avvicinare.

LUNGHEZZA: FINO A 24 METRI

Capodoglio
Physeter macrocephalus
Peso: 50 tonnellate. Vita
media: 70 anni. Odontoceto,
indifferente, talvolta curioso.

FINO A 18 METRI
Zifio Ziphius cavirostris
Peso: 3 tonnellate. Vita media: fino
a 40 anni. Odontoceto, timido, pi
facile vederlo spiaggiato che in mare.
FINO A 6 METRI

Globicefalo Globicephala melas


Peso: 2 tonnellate. Vita media:
FINO A 6 METRI 40-50 anni. Odontoceto, confidente,
curioso, avvistabile in branchi.

Tursiope Tursiops truncatus


Peso: circa 300 kg. Vita media:
40 anni. Odontoceto, confidente,
CIRCA 3 METRI il delfino della mitologia antica.

Grampo Grampus griseus


Peso: fino a 400 kg. Vita media:
ignota. Odontoceto, talvolta gioca
FINO A 3,5 METRI con londa di prua delle barche.

Stenella Stenella coeruleoalba


Peso: 100 kg. Vita media: 30 anni.
Odontoceto, confidente in superficie
CIRCA 2 METRI ma quasi inavvicinabile sottacqua.

Delfino comune Delphinus delphis


Peso: 90 kg. Vita media: fino a 20
anni. Odontoceto, raro, gioca spesso
CIRCA 2 METRI con londa di prua delle imbarcazioni.
NATURA | CORSICA

L Laggi soffia! Laggi, laggi, laggi! Sof-


fia!. Con questo allerta selvaggio Melville,
nelle pagine di Moby Dick, d voce al mari-
naio del Pequod che segnala lavvistamento
di un capodoglio. A quel grido, i balenieri
eccitati sistemano gli arpioni e, prima di ca-
lare a mare le scialuppe per dare inizio alla
caccia, raccomandano lanima a Dio.
Oggi non quasi pi cos. In particolare nel
Santuario Pelagos per la protezione dei mam-
miferi marini nel Mediterraneo, una vasta
zona di mare di 87.500 chilometri quadrati
protetta grazie a un accordo tra Francia, Ita-
di una ventina di metri, grigio ardesia sul
dorso e bianca, come Moby Dick, sul ventre.
un cetaceo misticeto, cio privo di denti.
Come tutti i misticeti, per mangiare riem-
pie la bocca di acqua che poi spinge con la
lingua attraverso i fanoni, filtro naturale in
cui rimangono impigliati i piccoli organismi
marini di cui si nutre. Poi c il capodoglio,
che pu arrivare a 18 metri di lunghezza.
Odontoceto, cio provvisto di denti, si nu-
tre di grandi totani che vivono a profondit
comprese fra i 300 e i 1.000 metri. Nella te-
sta enorme, che occupa un terzo della sua
lia e Principato di Monaco, al grido Laggi lunghezza, il capodoglio possiede il cervello
soffia! si corre a imbracciare la macchina fo- pi grande che una specie animale, vivente
tografica. Se poi si a bordo di una barca di o estinta, abbia mai avuto. Gli esemplari al-
ricerca, si vedr il moderno baleniere mette- bini non sono rari: sono loro i Moby Dick! Cachalots
re mano agli idrofoni, sia per localizzare altri di Stphane
Granzotto,
cetacei invisibili sotto il pelo dellacqua, sia La grande famiglia dei delfini Nemesys
per registrarne il canto, il sonoro linguaggio Gli altri cetacei avvistabili nel Santuario
con cui comunicano tra loro. sono tutti odontoceti. Facilmente confusi
Quasi tutti i cetacei vivono a lungo, dai 40 luno con laltro, vengono indicati con il ge-
anni in su. Non perci raro incontrare pi nerico nome di delfini. Cominciamo dai pi
di una volta lo stesso individuo nelle crociere comuni, le stenelle. Se vedete un delfino che
di studio che si tengono periodicamente. I ri- salta davanti alla vostra barca molto pro-
cercatori pi preparati riescono a riconosce- babilmente una stenella. I tursiopi rappre- Guida dei
re alcuni individui da segni particolari pre- sentano la specie cui appartengono tutti i 26 mammiferi
marini del
senti sulle pinne, dorsali o caudali. Eccola, delfini presenti nei delfinari italiani. Ma pi Mediterraneo
quella Ricciolo, Ma no, credo che sia Chic- che in queste piscine chiuse, consigliabile di Giuseppe
chi, non vedi quella cicatrice sulla coda?. andare a osservare in mare aperto i loro salti Notarbartolo
di Sciara e
Il Santuario stato creato allinizio degli prodigiosi, compiuti in libert. Non rappre- Massimo
anni 90 col duplice scopo di proteggere i sentano una preda difficile. Difficile inve- Demma,
cetacei e di promuovere un nuovo tipo di ce il grampo o delfino di Risso, e quasi im- Franco Muzzio
Editore
turismo, ecologico e sostenibile. Sono prin- possibile il delfino comune, che nonostante
cipalmente otto le specie avvistabili. La il suo appellativo non comune affatto. Gli
pi prestigiosa la balenottera comune, zifi invece, che un tempo, nel Mediterraneo,
lanimale pi grande della Terra dopo la si riuscivano a vedere solo morti dopo uno
balenottera azzurra, che per assente nel spiaggiamento, rappresentano oggi un av-
Mediterraneo. La sua lunghezza media vistamento possibile: sono presenti soprat-
tutto nelle acque del Golfo di Genova che
sovrastano i grandi canyon di profondit,
dove lo zifio sinabissa per mangiare. Infine,
ci sono i globicefali. Sempre riuniti in piccoli
branchi, sono molto curiosi: quando li si in-
crocia in mare si affollano intorno alla barca
e sembrano fare festa.
Ecco, sono questi i Raffaello e le Tour Eif-
fel del viaggiatore naturalista, per il quale
la meta, spesso, non rappresentata da una
citt di monumenti e di musei, ma da esseri
vivi, con le loro abitudini straordinarie e le
Il catamarano del Wwf francese a Lavezzi.
loro forme sorprendenti.

122 BELLEUROPA
NEL MARE DEL WEB
SCEGLI IL PORTALE
PI SICURO
PER LE TUE VACANZE

La sicurezza il valore in cui crediamo e la sua importanza aumenta nei momenti che
dedichiamo a noi stessi. Solo Affitti Vacanze il portale per trovare la tua casa al mare,
in montagna o nelle pi belle citt darte con tutta la sicurezza dei leader dellaffitto in Italia.
Prenota subito solo con noi la tua tranquillit garantita!

Vacanze
dove
come
quando
Francia
e Italia

A cura di Carla Onofri


CORSICA MARE OSSERVAZIONE
e Lello e Niccol Piazza

Tutte le crociere per avvistare i cetacei


vigazione o di biologia, solo spirito di adat-
Genova
F R

tamento. Compito degli ospiti contribuire


FRANCIA allavvistamento di balene e delfini. Durata
A

Principato
I

C Sanremo minima 6 giorni; quote da 780 euro.


di Monaco
N

I A M ar L i gure
Oceanomare Delphis (tel. 06-50910791 e
A

Livorno ITALIA 081-989578; www.oceanomaredelphis.


L

t u a r io Pelag org) da 25 anni fa ricerca sui cetacei nelle


I

Sa n os
acque di Ischia. Le crociere di studio sul
A

Tolone
Veliero Laboratorio sono aperte a chi desi-
Grosseto
dera contribuire al lavoro sul campo. Parten-
Girolata Bastia
ze tutti i luned da maggio a ottobre; una
settimana; quote da 740 euro.
Piana Tra gli operatori turistici c il Consorzio
Ajaccio Liguria Via Mare di Genova (Ponte dei
M ar Mille, Piano Calata, tel. 010-265712; www.
Baja Sardinia
Tirreno whalewatchliguria.it), che nel 2016 ha tra-
sportato circa 10mila passeggeri. Sul sito,
N
Lavezzi oltre a trovare lelenco degli avvistamenti
Porto Cervo
dellanno scorso, si possono acquistare i
O E biglietti per unuscita in mare. Al momento
Poltu Quatu 0 20 40km
le uscite si effettuano ogni sabato alle
13.30 da Genova Porto Antico, fino al 30/9.
Durata: circa 5 ore, prezzo: 35 euro.
Come arrivare aver visitato la riserva di Scandola, i calan- Orso Diving a Porto Cervo, in Sardegna
chi di Piana e fatto una sosta alla Girolata. I (localit Poltu Quatu, tel. 0789-99001;
In aereo Si vola in Sardegna (Olbia) con tour sono condotti dalla compagnia di navi- www.orsodiving.com), il centro gestito da
Meridiana (tel. 892928; www.meridiana.it) gazione Nave Va (tel. 0033-(0)4-95218397; un famoso subacqueo, Corrado Azzali. Si
da Milano e Roma. Voli per la Corsica www.naveva.com Quote a persona per il esce solo in condizioni di mare calmo per
(Ajaccio) con Air France (tel. 02- tour Whale Watching: 57 euro). raggiungere una zona situata 80-90 miglia
38591272; www.airfrance.it) da Milano e al largo. Chi interessato deve comunicar-
con Alitalia (tel. 892010; www.alitalia.com) Whale watching in Italia lo, segnalando il periodo in cui sar in Sar-
da Roma, sempre con scalo. Tariffe da 155 degna: viene inserito in una lista dattesa e,
euro a/r con tasse. Nolo auto con Rental- Il Santuario Pelagos (www.sanctuaire-pe in base al meteo, viene avvertito della pos-
cars.com (tel. 06-94800197; www.rental lagos.org/It) stato istituito nel 1999 soprat- sibilit di partenza con 48 ore di anticipo.
cars.com) a Olbia o ad Ajaccio: unauto tutto per merito dellitaliana Tethys, una On- Nella stagione migliore, che va da giugno a
piccola per 7 giorni parte da 160 euro. lus fondata nel 1986 da Giuseppe Notarbar- settembre, Corrado Azzali garantisce il
In traghetto Per la Sardegna: da Livorno tolo di Sciara e da Egidio Gavazzi. Si esten- 95% di probabilit di avvistamento di ceta-
a Olbia prenotando su Direct Ferries (tel. de tra Italia, Principato di Monaco, Francia cei. Prezzo delluscita: 120 euro compresi
199-212270; www.directferries.it) la/r per continentale e Corsica. Nonostante la zona pickup allhotel (Porto Cervo e Baja Sardi-
auto e 2 passeggeri parte da 201 euro. Per sia protetta, i cetacei sono minacciati dalle nia), equipaggiamento per snorkeling e
la Corsica: con Corsica Ferries (tel. 199- collisioni con le navi e dallinquinamento pranzo freddo a bordo.
400500; www.corsica-ferries.it) da Livorno acustico provocato dai motori, minacce cui
a Bastia, a/r da 230 euro. comunit scientifica e compagnie di naviga-
zione cercano di porre rimedio con il proget-
Whale watching in Corsica to Repcet (www.repcet.com).
I cetacei sono una risorsa per il turismo.
Corsica Mare Osservazione, ad Ajac- Molte organizzazioni, anche scientifiche,
cio (Rsidence Les Palmiers, avenue Ma- propongono uscite di whale watching.
rchal Moncey), unorganizzazione non Tethys (tel. 02-72001947; https://whales
profit che propone 4 uscite lanno di osser- anddolphins.tethys.org/it) offre la possibilit
vazione cetacei: questestate il 9 e il 23 lu- di imbarcarsi sul motorsailer di 21 metri che
glio e il 6 e il 20 agosto. Si parte da Ajaccio- salpa da Sanremo tutti i luned da maggio
PORTICCIO
Porticcio alle 8 e si rientra alle 18.30, dopo a settembre. Non occorre esperienza di na-

124 BELLEUROPA
LALTRU VERSU HTEL DEMEURE LES MOUETTES

Dove dormire Gli interni hanno arredi moderni dai toni


chiari e nelle aree comuni ci sono spazi
Htel Cala di Sole Route des les allaperto, parco giochi, piscina
Sanguinaires, Ajaccio, tel. 0033-(0)4- panoramica. Monolocale per 2 persone
95520136; www.caladisole.fr Nei pressi (35-40 mq) da 59 euro a notte o 413 euro
della casa natale di Napoleone ma in riva a settimana (da sabato a sabato).
al mare, un hotel raffinato con 31 camere
panoramiche dallo stile contemporaneo, Dove mangiare
da poco rinnovate, spiaggia privata,
piscina. Ristorante pieds dans leau con HTEL CALA DI SOLE Ristorante A Rena dOro Route des les
vista sulle isole Sanguinarie e sulla baia di Sanguinaires, Ajaccio, tel. 0033-(0)4-
Ajaccio (conto medio: 45 euro). Doppia da 95520103; www.palm-beach.fr Allinterno
177 euro, colazione 16 euro. del raffinato 4 stelle Htel Palm Beach, un
ristorante con una stella Michelin e vista
Htel Fesch 7 rue Cardinal Fesch, sul mare dove il men si basa su prodotti
Ajaccio, tel. 0033-(0)4-95516262; locali o poche materie prime prelibate di
www.hotel-fesch.com Nel centro di origine diversa. Aperto solo a cena. Conto
Ajaccio e a cinque minuti a piedi dal medio: 75 euro, men da 36 euro.
porto, ha 80 camere rinnovate di recente,
con arredi moderni e curati. Doppia da A Nepita 4 rue San-Lazaro, Ajaccio, tel.
120 euro, colazione 10 euro. STELLA DI MARE 0033-(0)4-95267568 Si cucina quello che
si acquista quotidianamente al vicino
Htel Demeure Les Mouettes mercato, per esempio risotto con crema
9 cours Lucien Bonaparte 9, Ajaccio, di funghi, filetti di merluzzo fritto, ravioli di
tel. 0033-(0)4-95504040; www.hotelles scampi, indivia con arancia e zafferano.
mouettes.fr Ricavato in una villa del XIX Conto medio: 42 euro. Men da 35 euro.
secolo, in posizione panoramica allinizio
della strada verso le isole Sanguinarie, ha LAltru Versu Les 7 Chapelles, Route des
accesso diretto a una spiaggetta privata. les Sanguinaires, Ajaccio, tel. 0033-(0)4-
Dispone di 28 camere, tra cui chambres 95500522; www.facebook.com/
dhtes che guardano verso il giardino e mezzacquiresto Ottima posizione, con una
LA BRICIOLA
suite con vasta terrazza. Da questanno bella terrazza sul mare e sulla spiaggia
ha un nuovo ristorante gastronomico. Ci rocciosa. In men, crostacei e piatti di
sono anche la spa e la piscina. Doppia da pesce, ma non solo, ottimamente
100 euro, colazione 21 euro. presentati, e dolci elaborati. Men a 29
euro a pranzo e a cena.
Htel Sun Beach Route des les
Sanguinaires, Ajaccio, tel. 0033-(0)4- La Briciola Localit Liscia di Vacca, Porto
95215581; www.hotelsunbeach.com Cervo, Arzachena (OT), tel. 0789-91409
Sul mare, a 3 km dal centro di Ajaccio. A conduzione familiare, propone piatti
Ha 86 camere spaziose con arredi di cucina sarda con particolare attenzione
semplici ma funzionali, dotate di RISTORANTE A RENA DORO al pesce, come il tortino di melanzane e
terrazzino, alcune vista mare. Piscina, gamberi con crema di pecorino o gli
bagno turco e wi-fi. Doppia da 100 euro, mare, bar esterno, bagno turco. Doppia spaghetti alle vongole. Vari tipi di pizza,
colazione 13 euro. da 90 euro, colazione 13 euro. anche creativi, come la Alla Briciola con
bottarga e sedano. Conto medio: 25 euro.
Stella Di Mare Route des les Villaggio Ea Bianca Loc. Ea Bianca, Baja
Sanguinaires, Ajaccio, tel. 0033-(0)4- Sardinia (OT), tel. 335-6779917; www. INFO In Italia: Ente Nazionale Francese
95520107; www.hotel-stelladimare.com villaggioeabianca.it Situato a 1 km dalla per il Turismo; http://it.france.fr
Un albergo di 60 camere, senza pretese spiaggia di Cala dei Ginepri, un villaggio In Corsica: Office de Tourisme dAjaccio,
ma dalla posizione invidiabile: su una formato da alloggi privati e in parte 3 boulevard du Roi Jrme, Ajaccio,
piattaforma in cemento proprio a pelo concessi in affitto, con sistemazioni di varie tel. 0033-(0)4-95515303;
dacqua. Dispone di piscina con acqua di tipologie, dal monolocale al quadrilocale. www.ajaccio-tourisme.com

BELLEUROPA 125
LA SARDEGNA UN UNIVERSO A S.
SCOPRILA CON BELLITALIA.

VIAGGIA OLTRE I LUOGHI COMUNI CON LO SPECIALE SARDEGNA DI BELLITALIA.


Tuffati nelle acque cristalline delle spiagge pi spettacolari, lungo i litorali protetti. Vivi la natura di panorami straordinari,
tra macchia mediterranea, sugherete e olivi centenari. Cammina sui sentieri del Sulcis alla scoperta della terra delle miniere.
Lasciati incantare dai ricami delle rocce sul mare trasparente della Gallura. Sorprenditi di fronte agli affreschi delle chiese
romaniche nel cuore dellisola. Passeggia tra le vie di borghi appartati e ricchi di storia. Goditi i sapori della tradizione in una
nuova selezione di ristoranti. Assapora lintenso e aromatico Cannonau, il vino pi antico del Mediterraneo.

EDITORIALE GIORGIO MONDADORI


CARNET

LOW COST
OSPITALIT
PARTENZE

MYKONOS

Larte greca dellospitalit


Lo spirito delle Cicladi, con un tocco moderno, presente nei colori e
negli arredi del nuovo Myconian Kyma, affiliato ai Design Hotels. Immerso
nella quiete, a 20 minuti a piedi dalla vivace Mykonos citt, ha 52 camere
spaziose e 29 suite (sopra, la Ocean Suite), di cui alcune con vasca idro-
massaggio allaperto o piscina privata a sfioro (a lato), affacciate sul blu
profondo dellEgeo. Dispone anche di ristorante, bar e thalasso spa. (T.C.)

INFO Tel. 0030-22890-23415; www.myconiankyma.gr Doppia con colazione da 132 euro;


in alta stagione (giugno-primi di settembre) da 470 euro. Aperto fino al 30 ottobre.

BELLEUROPA 127
LOW COST BELFAST
Vivere alla grande a piccoli prezzi

Una citt tutta


da scoprire, a
ritmo di musica
La vita costa poco, lestate iniziata, la
birra fresca e i concerti live simprovvisano
in ogni dove. La capitale nordirlandese la
meta perfetta per chi ama le citt giovani,
sempre in evoluzione TESTI CLAUDIO AGOSTONI

Il volo bisettimanale della Ryanair per Belfast


di sabato o di mercoled. Opto per il finesettimana e alle
15, dopo aver lasciato lo zaino al Vagabonds Hostel, dove
dormir per quattro notti, deambulo gi tra le bancarelle
dellottocentesco St Georges Market, il pi antico mer-
cato dIrlanda. Per poche sterline mi sfamo con un toast e
una fetta di torta, mentre una cover band rilegge i successi
degli Smiths. Alle 17 gi ora di dare il via a una lunga
Saturday night a base di birra e musica. A piedi raggiungo
facilmente lepicentro della movida cittadina: Commercial
Court, un vicolo pedonale lastricato con ciottoli vecchi
di secoli. qui che, sotto una grande volta che porta in
un cortile, Danny Devenney e Marty Lyons hanno di-
pinto una sorta di Cappella Sistina del pop irlandese. Un
affresco gigantesco immortala The Edge degli U2 e Rory
Gallagher, Enya e Sinad OConnor, lattore e regista nor-
dirlandese Kenneth Branagh e il calciatore George Best.
Decine di comparse sovrastate da un mastodontico Van
Morrison, il grande vecchio del pop nordirlandese che
nativo proprio di Belfast. Ed allombra di questo colora-
tissimo murale che ogni sera vengono improvvisate jam
sessions che spaziano dalla musica tradizionale irlandese
a cover dei musicisti rappresentati nellaffresco. La serata
non pu che proseguire al Duke of York, storico pub dove
bevo una birra e faccio uno spuntino al piano ter-

La City Hall, il Municipio The Crown Liquor Saloon; le


(pagina accanto), con le tipiche birre irlandesi; lentrata
cupole rivestite di rame. del St Georges Market;
A sinistra, dallalto: le vie Beacon of Hope, dello scultore
dello shopping; la Cattedrale Andy Scott; un murale in
di SantAnna; il Castello di centro; pranzo nel St Georges
Belfast, su una collina che Market; musica per banjo;
domina la citt; musica live il luccicante esterno
in un pub; la facciata del del museo Titanic Belfast.
Come arrivare e come muoversi

In aereo Voli diretti Ryanair (tel. Belfast City Airport a partire da 65,68 piedi (la distanza pi rilevante dal
895-5895509; www.ryanair.com) da euro a tratta, tasse incluse. centro delle mete qui indicate di 30
Orio al Serio al Belfast International Da e per laeroporto Dagli scali in minuti). Unalternativa la bicicletta:
Airport (Aldergrove Airport) due volte a 15-20 minuti si raggiunge il centro con pagando 5 sterline (6 euro) ci si pu
settimana (mercoled e sabato) a partire i bus Translink (www.translink.co.uk). iscrivere al servizio di bike sharing
da 27,53 euro a tratta, tasse incluse. In Dal Belfast International biglietto corsa Belfast Bikes (www.belfastbikes.
alternativa voli Flybe (www.flybe.com) singola 7,50 sterline (9 euro), a/r 10,50 co.uk/en/belfast) e noleggiare una
quotidiani (ma con scalo) da Milano sterline (12,50 euro); dal George Best bicicletta per 3 giorni. Per una visita
Malpensa al George Best corsa singola 2,50 sterline (3 euro), guidata gratuita della citt si parte alle
a/r 3,80 sterline (4,50 euro). 11 davanti alla City Hall (offerta libera;
In citt Belfast non grande e pu www.belfastfreewalkingtour.com/free-
es o in 4 gi or ni
Q ua nto ho sp essere visitata tranquillamente a tour), di fronte allUfficio del Turismo.
55
Aereo a/r stel)
al Vagabonds Ho
Hotel (4 notti (2 35 )
200 ster line
0 )
60 sterline (7
Pranzi e cene 2 )
30 sterline (3
Varie

To ta le 3 9 2

Agostoni.
A lato: Claudio

BELLEUROPA 129
LOW COST
IRLANDA DEL NORD

Il famoso murale Belfast Exposed


con Van Morrison e Photography.
i grandi della musica 2. I Botanic Gardens.
ra, per poi scendere nel seminterrato picnic e ne approfitto per pranzare con irlandese (sopra) 3. La SS Nomadic,
per assistere a un concerto. Prima che la frutta comprata nel market vicino al nella Commercial il tender del Titanic.
cali la saracinesca trovo il tempo di mio ostello. Nelle adiacenze ha la sua Court. 4. La piazza
1. Una mostra intitolata a C.S.
ammirare le vetrinette che espongono sede lUlster Museum, il classico mu- fotografica nella Lewis, autore delle
bottiglie, bicchieri e pubblicit legate a seo britannico dove si trova di tutto: di- galleria darte Cronache di Narnia.
whiskey irlandesi. Una sorta di museo nosauri, unantica mummia egizia, una
domestico che chiede di essere visita- ricca collezione di arte, storia, scienze struttura in piastre di alluminio, punto
to sorseggiando un Inish Turk Beg, un naturali... Ci sono persino alcuni tesori sulla piazza dedicata allo scrittore C.S.
lussuoso whiskey single malt con dolci della Invincibile Armata, naufragata Lewis, con le bizzarre statue dei per-
note profumate di rovere e vaniglia. sulle coste della Giants Causeway nel sonaggi delle sue Cronache di Narnia.
Domenica mattina vado alla scoperta 1588. Per la cena punto sul Deanes Chiudo la giornata con una bistecca da
della citt con il Free Original Belfast Deli Bistro: salsicce di maiale e porri, favola al Meat Locker.
Walking Tour. Ogni giorno un esperto marmellata di erba cipollina, cipolle Marted sveglia di buonora per una
abitante di Belfast conduce per tre ore fritte e un bicchiere di Chardonnay ci- camminata sino a Falls Road, nel quar-
i turisti in prossimit dei luoghi di culto leno. E live music molto soft. tiere a forte componente cattolica, per
della sua citt. Dopo tanto camminare Dedico il luned al Titanic Belfast, lin- vedere le decine di murales che raccon-
decido di rilassarmi ai Botanic Gar- credibile edificio di sei piani capace di tano i duri anni dei Troubles. Il pome-
dens: unoasi naturale sovrastata da far rivivere la storia del transatlantico riggio lo dedico alle fotografie della Bel-
due serre. Se la Tropical Ravine una pi sfortunato di ogni tempo, dalla pro- fast Exposed Photography e alle opere
lussureggiante dimora di specie tropi- gettazione nella Belfast dinizio Nove- darte della Golden Thread Gallery. Per
cali, tra cui banane, cannella e orchi- cento alla costruzione, fino al varo e al cena prenoto un tavolo da Holohans
dee, la Palm House, del 1840, un vero viaggio inaugurale, soffermandosi an- at the Barge, lungo il fiume Lagan.
e proprio tributo alla Belfast vittoriana. che sul suo successivo ruolo nella sto- lultima notte e mi regalo un boccale
Non a caso stata realizzata con il con- ria. Dopo uno spuntino da The Galley di birra al The Crown Liquor Saloon.
tributo del dublinese Richard Turner, Caf, la caffetteria del museo, e una Solo uno, perch lindomani alle 6.20
il Bernini delle glasshouses. C unarea manciata di scatti alla facciata della c il volo per tornare a Milano.

130 BELLEUROPA
QUI GRATIS

Ci sono diverse cosa da industriale, esemplari


vedere a Belfast a costo di botanica, zoologia e
zero. Si pu partire dai geologia. Sempre gratuito
Botanic Gardens (College lingresso alla Belfast
Park, Botanic Avenue; www. Exposed Photography
belfastcity.gov.uk Orario (The Exchange Place, 23
estivo: 7.30-21). Il giardino Donegall Street; www.
botanico, istituito nel 1828, belfastexposed.org Orario:
ospita alberi e piante mar.-sab. 11-19), fondata
provenienti da tutto il mondo: nel 1983 da un gruppo di
gerani, fucsie, begonie, fotografi con lobiettivo di
1 palme, cactus, felci, tulipani... sfidare la rappresentazione
E una quercia a foglie ovali convenzionale di Belfast e
piantata intorno al 1880. dei suoi conflitti proposta dai
Imperdibile la Palm House giornali; oggi ospita mostre,
progettata nel 1839-40 da Sir conferenze ed eventi. Merita
Charles Lanyon. Dellarea fa una visita anche la Golden
parte anche lUlster Museum Thread Gallery (84-94
(Botanic Gardens; http://nmni. Great Patrick Street; www.
com/um Orario: mar.-dom. goldenthreadgallery.co.uk
10-17), 8mila metri quadrati Orario: mar.-ven. 11-17; sab.
di spazio espositivo dove 11-16, dom.-lun. chiuso),
ammirare collezioni darte galleria darte contemporanea
e di arte applicata, reperti che ospita installazioni e
archeologici, etnografici, mostre di artisti emergenti
numismatici, archeologia irlandesi e internazionali.

Classici da non perdere

Titanic Belfast Il White Star Premium Pass


permette di accedere ai sei piani del Titanic
Belfast, di visitare la SS Nomadic (nellHamilton
Dock), sorella minore del Titanic, e di prendere
parte al Discovery Tour, la visita guidata attraverso
la progettazione del Titanic e del Titanic Belfast.
1 Olympic Way, Queens Road; http://titanic
belfast.com Orari: giu.-ago. 9-19; set. 9-18; ott.-
dic.10-17. Ingresso: 30 sterline (35 euro); solo
Titanic Belfast e SS Nomadic 18 sterline (21 euro).
3
C.S. Lewis Square In questo piccolo angolo 4
regna la magia di un mondo fantastico. Il merito
va alle statue dellartista irlandese Maurice Harron
che riproducono i protagonisti delle Cronache di
Narnia, lopera pi celebre dello scrittore inglese.

City Hall Del 1906, in stile vittoriano, ha quattro


torri e domina il centro. Nel giardino si pu
fare un picnic accanto al memoriale del Titanic.
Donegall Square; www.belfastcity.gov.uk
Orario: solo visite guidate giu.-set. lun.-ven.
alle 10, 11, 14, 15 e 16, sab.-dom. alle 12,
14, 15 e 16. Ingresso libero, gradita donazione.
gli indirizzi
LOW COST
IRLANDA DEL NORD

Le voci in rosso indicano i posti citati nellarticolo e provati dallautore

Belfast 11 Titanic Belfast


REGNO

n
ga
Great Patrick Street

La
Irlanda UNITO Golden Thread SS Nomadic
Londra Donegall Street Gallery Hamilton Dock
Francia St Annes Cathedral
12 16
Belfast Exposed Photography Commercial Court
17 2 C.S. Lewis
Donegall Square Square
7 Victoria Square
City Hall 6
9 St Georges
3
10 Market
ad

14 15
Ro

8
s
all

F Great Victoria 18 13
Street

Botanic
Lagan

5 Avenue

1
Botanic Gardens College Park N

Ulster
4 Museum O E
0 200 400m

INFO In Italia: Turismo Irlandese; www.irlanda.com


A Belfast: Visit Belfast Welcome Centre, 9 Donegall Square North, tel. 0044-(0)28-90246609;
http://visitbelfast.com; www.discovernorthernireland.com

Dove dormire consente di attraversare i giardini botanici


e larea delluniversit. La colazione super:
Harpers Boutique B&B Elegante, ospitato in una dalle brioche alle marmellate, dalluovo al bacon,
residenza georgiana nel Queens Quarter. Il centro dal pane tostato al latte e cereali
citt dista circa un chilometro e mezzo (un quarto 30 Eglantine Avenue, tel. 0044-(0)28-90663454;
dora a piedi). Letti extralarge e colazione ottima. www.thegregorybelfast.com
Chiedere una delle camere con caminetto. Doppia con colazione da 99 sterline (117 euro).
121 University Street, tel. 0044-(0)28-90313025;
http://harpersbelfast.wixsite.com/harpers-boutique Vagabonds Hostel Piazzato nel cuore del vivace
Doppia con colazione da 113 sterline (134 euro). Queens Quarter, a pochi minuti a piedi dal centro
della citt, stato eletto diverse volte miglior ostello
Bullitt Hotel Bullitt un film del 1968 di Peter di Regno Unito e Irlanda dagli utenti di Hostelworld. 10
Yates, con Steve McQueen nei panni di un tenente com Dispone di 8 camere da letto (bagni in comune),
della squadra omicidi. proprio pensando a questa una moderna cucina, una zona pranzo impreziosita
pellicola che sono state arredate le 43 camere di da una stufa tradizionale a legna. Allesterno
questo nuovo hotel. Ottimo ristorante dove, oltre al ha un giardino per le serate barbecue in estate.
men, sono curati anche i minimi dettagli sia degli 9 University Road, tel. 0044-(0)28-90233017;
arredi sia del servizio. Prima di dormire regalatevi www.vagabondsbelfast.com
una Bullitt Beer, una birra artigianale, al Bullitt Bar. Doppia con colazione da 50 sterline (59 euro).
40A Church Lane, tel. 0044-(0)28-900600;
https://bullitthotel.com Doppia con Dove mangiare
colazione da 110 sterline (131 euro).
Holohans at the Barge Situato sulla riva del
Ten Square Hotel Boutique hotel recentemente fiume Lagan, specializzato in piatti della tradizione
rinnovato, dispone di 23 camere su due piani irlandese con materie prime acquistate in tutta
allinterno di un edificio di interesse storico datato lisola, con un focus particolare sul Made in Ulster.
1862. Nel centro di Belfast, in pratica sul retro della 1 Lanyon Quay, tel. 0044-(0)28-90235973;
2
City Hall, vicinissimo al nuovo Centro Congressi www.holohansatthebarge.co.uk Conto medio: 30
Waterfront e al St Georges Market. sterline (35,70 euro).
10 Donegall Square South, tel. 0044-(0)28-
90241001; www.tensquare.co.uk The Terrace/Urban Deli at Robinson &
Doppia con colazione da 104 sterline (123 euro). Cleaver Ospitato da Robinson & Cleaver, i grandi
magazzini pi frequentati di Belfast, attivi dal 1888.
The Gregory Questa guest house in mattoni rossi Gli esterni (impressionanti torrette dangolo, cupole
a una ventina di minuti a piedi dal centro citt, ma di rame, busti della regina Vittoria...) sono abbinati a
la passeggiata per raggiungerla piacevole perch interni altrettanto vistosi (granito di Aberdeen lucidato,

132 BELLEUROPA
ampie scalinate, migliaia di metri quadrati
di specchi). Per il pranzo c The Terrace, lUrban
Deli per uno spuntino pomeridiano.
8
1-3 Donegall Square North, tel. 0044-(0)28-
90312666; www.robinsonandcleaver.com
Conto medio: 25 sterline (30 euro). Quando il lusso possibile
Deanes Deli Bistro Situato nel cuore di Belfast, Merchant Hotel Un 5 stelle elegante
assomiglia a un deli di New York anche se i cibi (sopra), non lontano dalla St Annes Cathedral,
non sono venduti solo a peso, ma anche a porzione. che al suo interno ospita bar e tre ristoranti
Tutti i giorni ha delle offerte con prezzi scontati. con men raffinati. Merita di passarci almeno
42-44 Bedford Street, tel. 0044-(0)28-90248800; una notte per togliersi la soddisfazione di
www.michaeldeane.co.uk/deanes-deli-bistro dormire nella camera da letto pi ampia della
Men pre-teatro (disponibile 17.30-19) di 3 portate a vostra vita (idem dicasi per il letto e il bagno).
18,50 sterline (22 euro). Jazz bar nella hall, palestra panoramica
allultimo piano e spa.
Meat Locker Prelibati tagli di manzo irlandese, 16 Skipper Street, tel. 0044-(0)28-90234888;
stagionati con sale rosa dellHimalaya, da consumare www.themerchanthotel.com Doppia con
anche condividendo le porzioni. Ma anche aragoste colazione da 233 sterline (270 euro).
e frutti di mare. Il locale, dagli arredi caldi e
affascinanti, ha il suo pezzo forte nella griglia a James St. South Cucina irlandese rivista
carbone. Fa parte del gruppo Deanes. con creativit (sotto). Imperdibili gli antipasti:
36-40 Howard Street, tel. 0044-(0)28-90331134; agnello del Connemara air dried, salmone
www.michaeldeane.co.uk/meat-locker Men pre- affumicato con birra Guinness e sesamo,
teatro alla brasserie 18 sterline (21 euro). carote arrostite con aceto al dragoncello e
crme frache. Come piatto principale provate
St Georges Market Edificato tra il 1890 e il il rombo al vapore con broccoli e funghi.
1986, il mercato vittoriano di Belfast e non ha Tra i dolci stravince il cioccolato fondente caldo
mai cessato la sua attivit, neanche durante i lavori con frutti della passione e yogurt.
di restauro del 1999. La peculiarit la variet 21 James Street South, tel. 0044-(0)28-
settimanale, con bancarelle che si alternano tra City 90434310; www.jamesstreetsouth.co.uk
Food (sabato), artigianato ed eventi occasionali. Cena pre-teatro (fino alle 18.30) 21,50 sterline
7
12-20 East Bridge Street (ang. tra Oxford Street (25,50 euro); conto medio 50 sterline (59 euro).
e May Street). Orari: ven. 6-14 (frutta, verdura,
antiquariato, libri, vestiti e pesce), sab. 9-15, dom.
10-16 (prodotti del ven. e del sab., artigianato locale,
musica live, spezie, chutney e cioccolatini). Un
sandwich e una birra 10 sterline (12 euro).

The Galley Caf la caffetteria del Titanic


Belfast, dove si possono ordinare, oltre a una vasta
gamma di t, anche panini e ottime torte caserecce.
Ma la specialit sono i Belfast Baps (il pane tipico
irlandese imbottito con marmellate o salumi).
1 Olympic Way, Queens Road, tel. 0044-(0)28-
90766386; http://titanicbelfast.com Conto medio:
10 sterline (12 euro).

Di sera
Duke of York Pub Le redazioni dei principali 38-40 Great Victoria Street, tel. 0044-(0)28-
quotidiani locali erano qui, nel Cathedral Quarter. E 90247447; http://fibbers.robinsonsbar.co.uk
questo era il pub frequentato da tipografi e giornalisti Birra da 5 sterline (6 euro).
che vi lavoravano. Da studente qui ha fatto il barista
Gerry Adams, leader del Sinn Fin. The Crown Liquor Saloon Una vera istituzione
7-11 Commercial Court, tel. 0044-(0)28-90241062; ( protetto dal National Trust), merita la passeggiata
www.dukeofyorkbelfast.com che bisogna fare per raggiungerlo. Fondato nel 1826,
Whiskey irlandese da 5 sterline (6 euro). mantiene il suo fascino con colonne, pannelli intagliati,
lampade a gas, broccati e vetri colorati alle finestre.
Limelight il regno della musica dal vivo: almeno 46 Great Victoria Street, tel. 0044-(0)28-90243187;
15
sei concerti a settimana. Le proposte sono variegate www.nationaltrust.org.uk/the-crown-bar
e spaziano dallelettronica al cantautorato, da serate Birra da 3 sterline (3,50 euro).
6
omaggio ai mostri sacri del rock alle giovani star.
17 Ormeau Avenue, tel. 0044-(0)28-90327007; The Dirty Onion Il Cathedral Quarter rinato
www.limelightbelfast.com Birra da 5 sterline (6 euro). anche grazie a questo locale, ospitato in un edificio
del 1750. Dal 1921 al 1991 fu un magazzino di liquori
Fibber Magees Pub in stile gotico vittoriano e birra. Oggi li si beve ascoltando uno dei concerti di
con lingresso principale a fianco del Crown Liquor musica tradizionale irlandese in cartellone ogni sera
Saloon, ma meglio usare il retro dove, appena (due volte alla settimana anche di pomeriggio).
entrati, sulla destra c il banco del vecchio negozio. 3 Hill Street, tel. 0044-(0)28-90243712; www.
Sulla sinistra suonano le band, sempre diverse. thedirtyonion.com Birra da 3 sterline (3,50 euro).

BELLEUROPA 133
DOVE STARE CROAZIA
Alberghi dautore scelti per voi

La piscina panoramica (a inganno, Lussinpiccolo il centro


destra) del Vitality Hotel Punta principale e capoluogo dellisola.
di Lussingrande, affacciata sulla 2. Camere luminose e arredi
spiaggia e disposta a terrazza. essenziali con tocchi di colore
1. Anche se il nome trae in per il Vitality Hotel Punta.

Lussino, lisola del benessere


Clima mite tutto lanno, mare da cartolina e incantevoli borghi
di pescatori sono le attrattive di questisola del Golfo del Quarnaro,
amata a fine 800 dallaristocrazia austroungarica.
Con una lunga tradizione di alberghi di lusso dedicati al wellness
e piccoli hotel di charme per tutte le tasche TESTI BARBARA ROVEDA

134 BELLEUROPA
0

Eredit da Mitteleuropa e mare in alberghi di lusso, accanto a hotel pi recenti


da Caraibi. Benvenuti a Lussino (Losinj), spesso in punti panoramici, appollaiati su piccole
una delle isole della Croazia pi facilmente baie dallacqua cristallina e ricoperte di ciottoli.
raggiungibili ma tra le meno battute. Eppure
qui il turismo ha radici lontane: gli Asburgo per Vitality Hotel Punta
primi, seguiti da altri aristocratici, la scelsero
come meta per villeggiature curative, attratti A proposito di panorami: questo moderno
dal microclima dellisola, soggetta alle calde albergo si trova su unaltura che domina il mare,
correnti marine dellAdriatico, dal mare e dalla contornato da una pineta e a dieci minuti a
variegata vegetazione, con oltre 1.000 tipi di piedi dal caratteristico centro di Lussingrande/
piante aromatiche e medicinali. Alcune delle Veli Losinj, il villaggio pi antico dellisola e, a
ville costruite allepoca sono state convertite dispetto del nome, secondario rispetto

BELLEUROPA 135
Ossero

C r
Austria Ungheria
Slovenia
Zagabria

e s
DOVE STARE Nerezine Bucanje Bosnia ed

C RO
Erzegovina
CROAZIA Galboka Galboka IA

AZ
Residence Italia Montenegro
Okean

M a
N

L u
s s
O E

r
0 1 2km

i n
Hotel

A d
a Lussinpiccolo/Mali Losinj. In sintonia con lo Bellevue

o
VITALITY Vale kura
Lussinpiccolo
spirito del luogo, lhotel ha fatto del benessere il HOTEL PUNTA Vitality Hotel Punta

r i
suo punto di forza. A partire dalle 244 camere Hotel
estavine 17, Veli Alhambra
ampie (minimo 24 mq) e luminose, affacciate sul Loinj, tel. 00385-

a
Zagrebacka
(0)51-662000;

t
Cigale
mare o sul verde e quasi tutte con terrazzino. La Rovenska

i
www.losinj-hotels.com Borik
giornata dedicata alla cura del corpo pu iniziare Dolphin Lussingrande

c
Doppia con colazione Suites Croatia

o
nellarea Vitality, con programmi di allenamento da 114 euro. Pod Javori
Krivica
su misura (c anche una parete artificiale per HOTEL
arrampicata), e proseguire nella zona Wellness, BELLEVUE
con piscina interna ed esterna di acqua di mare, Cikat 16, Mali Loinj, tel.
00385-(0)51-679000;
saune e trattamenti curativi o di bellezza. Ma www.losinj-hotels.com
poi bisogna approfittare delle spiagge vicine, Doppia con colazione
come quella, minuscola, ai piedi del villaggio da 190 euro.
di Rovenska, un porticciolo di poche case, o la HOTEL
spiaggia di Vale Skura, dallacqua color turchese. ALHAMBRA
Cikat 16, Mali Loinj, tel.
00385-(0)51-260700;
Hotel Bellevue www.losinj-hotels.com
Doppia con colazione
Si trova nella baia di Cigale (Cikat) questo hotel da 300 euro.
di lusso ricavato da un edificio del 1966 ma GALBOKA
ristrutturato di recente dallarchitetto croato RESIDENCE
Andrija Rusan, che ha curato la riqualificazione Vrucic 31B, Nerezine,
tel. 00385-(0)51-237510; 1
dellintera area. Nascosto nella pineta centenaria www.galbokaresidence.
che protegge dai venti questo tratto di costa, ha com Appartamento
206 camere dal design sobrio e raffinato, ampie per 4 persone da 80
euro al giorno.
terrazze, la Spa Clinica dove anche possibile
fare trattamenti in giardino, piscine di acqua di DOLPHIN
mare e un salotto allaperto, lAtrium, idealmente SUITES CROATIA
Slavojna 14, Veli Loinj,
collegato agli interni da grandi vetrate. Per gli tel. 00385-(0)51-236409;
ospiti c una spiaggia riservata, con sdraio e www.dolphin
ombrelloni disposti sui due livelli della terrazza suitescroatia.com
Doppia con colazione
rivestita in pietra locale. Da qui si pu esplorare da 75 euro.
a piedi il resto della baia, considerata la pi bella
dellisola, formata da diverse insenature collegate
tra loro da sentieri nel verde e tra cui spicca una
spiaggia di sabbia, una rarit in Croazia.

Hotel Alhambra

Una villa del 1911 costruita gi allepoca come


hotel di lusso dallarchitetto viennese

Design contemporaneo nel paese di Nerezine.


per il Bellevue (foto 2. Stile mediterraneo per
grande), lussuoso gli ambienti del residence.
cinque stelle situato nella 3. Arredi moderni e
baia di Cigale (Cikat). terrazzini nelle camere
1. formato da 15 unit dellHotel Bellevue.
dislocate in pi edifici 4. Le ampie vetrate
e circondate da un con vista panoramica
giardino con piscina il caratterizzano tutti
Galboka Residence, gli ambienti dellalbergo. 2

136 BELLEUROPA
3 4

Il profumo della pineta e delle piante medicinali accompagna i visitatori durante le


passeggiate nel verde per raggiungere le baie pi belle dellisola, ricoperte di ciottoli bianchi

BELLEUROPA 137
DOVE STARE
CROAZIA

Alfred Keller il cuore di questo sofisticato Dolphin Suites Croatia Le suite dellhotel
boutique hotel, unica struttura croata nella Alhambra (sopra),
in parte dislocate
catena Small Luxury Hotels. Lalbergo formato Una casa tradizione nel centro di Lussingrande negli edifici storici del
dallantico edificio, da Villa Augusta, sempre ospita oggi questo piccolo hotel di 13 camere, complesso, uniscono
dinizio Novecento e che pu essere affittata in tutte con arredi minimalisti ma dal tocco arredi moderni a
dettagli rtro, come
blocco, e da un annesso moderno, immerso in romantico, con pavimenti in legno, travi a la vasca da bagno
un lembo di bosco della baia di Cigale tra palme, vista e letti a baldacchino. Un centinaio di freestanding, la
pini e agavi. Oggi il complesso comprende 51 tra metri lo separano dalle spiagge artificiali del moquette stampata
e i mobili di fine 800.
camere e suite dislocate nei tre edifici, arredate centro come Zagrebacka, una piattaforma in Sotto: un palazzetto
con gusto moderno e un pizzico di grandeur, cemento, ma basta camminare qualche minuto dallarchitettura
talvolta con pezzi risalenti alla fine del XIX in pi per raggiungere la pi selvaggia Vale tradizionale a
Lussingrande ospita
secolo. Il mare, con spiaggia privata, a soli 20 kura, uninsenatura stretta e ricoperta dalla
S lhotel Dolphin Suites
metri, e per farsi viziare in hotel ci sono un beach vegetazione fitta. Per una camminata nel verde, Croatia, a pochi metri
bar, due ristoranti tra cui lAlfred Keller (due alle spalle dellhotel c il Parco Forestale Pod dal mare e dotato di
una piscina allaperto
cappelli nella guida Gault Millau) e una raffinata Javori, alle pendici del monte Calvario, dove si su cui affaccia il
spa che propone massaggi sulla spiaggia, piscina va anche per le uscite in mountain bike. E a fine ristorante dellhotel.
con acqua di mare e lezioni di yoga. giornata ci si rilassa al bar e ristorante dellhotel,
nella terrazza affacciata sulla piscina allaperto.
Galboka Residence

Divani in midollino, accessori in bamb, tavoli in


teak caratterizzano gli interni di questo residence
in stile mediterraneo contemporaneo, formato
da 15 appartamenti di diversa grandezza (dai
50 ai 120 mq), immersi nel verde e tutti con
patio o terrazza e vista panoramica. Intorno, la
calma placida di Nerezine, piccolo villaggio di
marinai sulla costa orientale nel Nord dellisola
ai piedi del monte Ossero, famoso per i suoi 25
chilometri di sentieri escursionistici. La spiaggia
pi vicina quella di Galboka, coperta di ghiaia
e orlata dalla pineta, ma a breve distanza a piedi
si possono raggiungere altre calette dal fondale
basso, come Ridimutak e Bucanje, o la pi
selvaggia Okean. Per chi vuole cucinare a casa
restando allaperto c anche una cucina comune
nel giardino, con un orto da cui si pu attingere.

138 BELLEUROPA
Lussino in pratica:
larte classica
al museo e le
uscite in barca per
avvistare i delfini

Come arrivare Cosa vedere Orario: mar.-dom. 10-18. che organizza programmi e
Per raggiungere Lussino dallItalia Tra gli esempi pi celebri Ingresso: 75 kune, 10 euro), workshop educativi per tutte
bisogna prendere il traghetto da della scultura classica greca inaugurato nel 2016. Le altre 9 le et. Per chi invece vuole
Brestova, in Istria, con arrivo a c lApoxyomenos, lopera sale offrono esperienze sensoriali partecipare allavvistamento,
Porozina, sullisola di Cres (circa realizzata da Lisippo intorno basate anche su gusto, olfatto i Dolphin Watching Tour (tel.
30 minuti). Da qui si raggiunge al 330 a.C. Loriginale, in e udito e legate alla storia della 00385-(0)51-236256; www.
Lussino via terra, grazie al ponte bronzo, raffigurava un atleta scultura, dai secoli passati in dolphin-watching.com Biglietto:
mobile che collega le due isole: con le braccia tese in avanti, mare alle operazioni per ripulirla. 350 kune, 47 euro) prevedono
si apre due volte al giorno (alle nellatto di detergersi il corpo, e breve lezione teorica, visita al
9 e alle 17) per consentire il decorava le terme di Agrippa a Cosa fare centro di educazione marina
passaggio delle barche, e resta Roma. Nel 1996, nelle acque di Le acque che circondano e tour in barca di circa 3 ore,
aperto, quindi non transitabile, Lussino fu rinvenuta una variante Cherso e Lussino sono abitate guidati da uno skipper esperto.
per il tempo necessario a far dellApoxyomenos con le braccia da una numerosa comunit di I ricavati sono devoluti alla
defluire il traffico nautico. Ci sono abbassate, realizzata in bronzo delfini, stimata a oggi a circa ricerca. Esiste anche un percorso
anche servizi di traghetto con probabilmente nel II-I secolo 180 esemplari. Per la loro di trekking, il Sentiero dei
catamarani veloci (circa 3-4 ore) a.C. e denominata lAtleta di salvaguardia, il Blue World Delfini, che attraversa la parte
per Lussinpiccolo da Fiume, Lussino. Oggi la si pu ammirare Institute, con sedi a Lussino e a meridionale dellisola: parte dalla
sempre in Istria, e da Cesenatico nella stanza blu del Museo Vis e specializzato nella ricerca baia di Borik e arriva in 80 minuti
o Pesaro. Laeroporto pi vicino Apoxymenos (Riva loinjskih scientifica marina, ha creato a quella di Krivica, costeggiando
quello di Fiume, sullisola di Krk. kapetana 13, Lussinpiccolo; unArea Marina Protetta oltre al le zone migliori per lavvistamento
Info: http://visitlosinj.hr www.muzejapoksiomena.hr Loinj Marine Education Centre, anche da terra di questi cetacei.

Lussingrande conservato meglio conservate


(in alto) si sviluppa allomonimo museo di questo celebre
attorno al porticciolo di Lussinpiccolo, soggetto.
con case colorate. risale al II-I secolo Sopra: il mare di
A sinistra: il bronzo a.C. ed una delle Lussino abitato da
dellApoxyomenos, rappresentazioni una colonia di delfini.
PARTENZE
Tour operator, alberghi, voli, crociere:
idee di vacanza da programmare adesso
Di Barbara Roveda

Irlanda, sul fiume in houseboat


Con i suoi 260 chilometri, il fiume Shannon
il pi lungo di tutta lIrlanda: attraversa
10 delle 32 contee del Paese, diversi laghi
e, collegandosi al fiume Erne, permette
di navigare lIrlanda da nord a sud. Per
ammirare i paesaggi pi caratteristici lungo il
fiume ci si pu imbarcare a bordo di comode
houseboat (non richiesta la patente nautica)
Svizzera, in tour sul treno panoramico a Carrick-on-Shannon, principale porto di
partenza delle crociere, e dirigersi verso sud
C un nuovo itinerario turistico in Svizzera per chi ama viaggiare slow. Inaugurato da con tappa a Lanesborough, importante
poco in occasione dellapertura (dicembre 2016) della galleria di base del Gottardo, centro della cristianit con la chiesa di St
il tour Gotthard Panorama Express lungo 182 chilometri e collega Lugano John. Si attraversa poi il Lough Ree, uno dei
a Lucerna a bordo di uno storico treno, il Wilhelm Tell. Partendo da Lugano si laghi della zona dove dedicarsi alla pesca
attraversano le montagne di Bellinzona con i suoi tre castelli, costruiti nel XV secolo di trote e lucci, e si prosegue per Athlone,
dai duchi di Milano e oggi Patrimonio Unesco. Si arriva a Flelen, sulle sponde del famosa per il castello del XII secolo e per
Lago dei Quattro Cantoni, da dove si prosegue a bordo di un battello a vapore. Si il grande campo da golf. E si fa tappa nei
costeggiano la Cappella di Guglielmo Tell, costruita intorno al 1879, con affreschi villaggi pi piccoli, per bere una Guinness in
sulla saga del leggendario eroe svizzero, e la roccia-monumento dedicata a Friedrich uno dei tradizionali pub.
Schiller per approdare nella medievale Lucerna. Anche se la nuova galleria del
Gottardo non fa parte del tour, permette per un rapido ritorno al punto di partenza. INFO Le Boat, tel. 02-36026564;
www.leboat.it Crociera Shannon Sud:
INFO Svizzera Turismo, tel. 00800-10020029; www.svizzera.it imbarcazione con 3 posti letto (1 cabina)
Tour Gotthard Panorama Express: biglietto del treno dal domicilio alla frontiera da 986 euro per 7 notti.
svizzera, tour, un pernottamento con colazione. Quota a persona: da 280
franchi (256 euro). Fino al 22 ottobre.

Un resort di design sul mare della Croazia


costruito come una terrazza che scende al mare il Valtur Novi, situato sulla Girare lEuropa in Apecar
terraferma in cima a una collina affacciata sul Golfo del Quarnaro, con vista Ci si pu aggregare a un gruppo con
sullisola di Krk. Immerso nel verde, dal design contemporaneo, comprende partenza a data fissa o scegliere il proprio
284 appartamenti, un hotel di 74 camere e una spa tra le pi grandi dEuropa, itinerario: il mezzo di trasporto sempre lo
con 4.000 mq esterni e 10.000 mq interni ricavati in un edificio in vetro con vista stesso, lintramontabile Apecar. Con un
sul paesaggio. Il punto di forza sono i servizi per tutte le esigenze: Baby Club, equipaggio di massimo tre persone, si viaggia
Young Club per adolescenti, piscine, campi da tennis, beach volley, bocce, a 45 km orari su strade minori (laccesso alle
diversi ristoranti. Lattrazione vera per il mare della Croazia. Proprio ai piedi autostrade non consentito) e ci si gode,
del resort si trova una spiaggia di ciottoli bianchi lunga oltre un chilometro, anche solo per un finesettimana, il sapore
mentre il centro del borgo dellavventura a ritmi lenti, ammirando il
di Novi Vinodolski, con il paesaggio. Tra le destinazioni europee c la
caratteristico porticciolo, a Francia: per esempio il tour Dal Mediterraneo
tre chilometri di distanza. allAtlantico, da Ste a La Rochelle (30/6-3/7.
Quota: 150 euro a persona o 400 euro per
INFO Valtur Novi, Hrastic il team di unApecar); oppure il weekend
15, Novi Vinodolski, Montpellier-Montpellier (a giugno, date
tel. 02-30200400; www. diverse. Quota per due adulti e un bambino:
valtur.it Quota: da 90 870 euro con noleggio Apecar, 2 notti in hotel
euro a persona in mezza con colazioni, assicurazione).
pensione, gratis per
bambini da 0 a 13 anni. INFO The Gira, tel. 02-78625534;
http://thegira.it

140 BELLEUROPA
CATALOGHI DARTE

LARTE IN CUCINA
GLI ARTISTI INCONTRANO GLI CHEF

Nuove rotte per easyJet


Primavera di novit per la low cost
britannica. Da Milano Malpensa sono
gi attivi i nuovi voli diretti per Granada
e Santiago de Compostela e per
Stoccolma. Sempre da Malpensa parte
a fine giugno il collegamento diretto per
Zara, operativo fino a settembre. Nuovi
voli anche da Venezia verso Lille, Tolosa,
Marsiglia, Zurigo e Palma di Maiorca.

INFO easyJet, tel. 199-201840; www.


easyjet.com Tariffe da 29,78 euro a tratta.

Vacanze in barca su misura

D
In barca a vela alle isole Ionie (Zante,
Itaca, Corf), separate tra loro da tratte ai pennelli ai fornelli: il volume, che coniuga arte e cu-
brevi dove il mare limpido e i venti non cina, nasce da unidea di Domenico Monteforte, apprez-
soffiano mai forte. una delle proposte
di Sailsquare, piattaforma di vacanze in zato artista con la passione per la buona tavola. Il progetto
barca dove trovare la formula pi adatta, editoriale, a cura dello scrittore e sommelier Alberto Sac-
secondo il periodo e il budget.
chetti, invita oltre sessanta protagonisti del mondo artistico
INFO Sailsquare, tel. 02-94752565;
https://it.sailsquare.com Vacanza A vela
a proporre altrettante ricette, tutte certificate da cuochi
in Grecia Ionica (26/6-1/7) da 780 euro a di alto livello. In apertura i saluti di Giammarco Puntelli, cri-
persona per barca e skipper, esclusi voli.
tico e curatore darte, e di Fabio Campoli, chef internazio-
nale, conduttore di trasmissioni televisive e prolifico autore.

Volume di 192 pagine; formato cm 24 x 30; legatura cartonata


In vendita nelle librerie a 40,00.
Prezzo speciale per i nostri lettori a 36,00

Scoprire le Fiandre con il pass


Per le ordinazioni scegliere tra: 1) Invio assegno bancario a Cairo Publishing Srl, corso Magenta
Si chiama Hi Belgium Pass liniziativa
di Brussels Airlines per promuovere il 55 - 20123 Milano; 2) Versamento su c.c. postale n. 71587083 intestato a Cairo Publishing Srl;
turismo nelle Fiandre: costa 149 euro e d 3) Bonifico, IBAN IT 66 X 02008 09432 000030040098 - Unicredit;
diritto a voli a/r dallItalia, viaggi illimitati in 4) Addebito su carta di credito (escluse le elettroniche e American Express).
treno e ingressi nei musei e altre attrazioni. Si prega di inviare lattestazione del pagamento al fax 02 43313580 o allindirizzo
mail diffusione@cairoeditore.it, indicando un recapito telefonico.
INFO Brussels Airlines, tel. 899-
800903; https://hibelgiumpass. Per informazioni telefonare allo 02/43313517. Offerta valida sino al 31/12/2017.
brusselsairlines.com Valido fino al 3/10.

I libri Giorgio Mondadori La bellezza della qualit


DaL Salentoal Gargano,
InViaggio ti svela la Puglia.

La Puglia una terra ricca di meraviglie, vivile tutte con inViaggio.


Grazie a inViaggio, la Puglia ti lascer a bocca aperta. Da costa a costa, da Otranto a Gallipoli,
con i vigneti che disegnano lentroterra e ne circondano i borghi. La costa est del Salento
e le memorie del mito classico, i lunghi tratti di litorale intatto con le grotte marine.
inViaggio ti mostrer le localit pi belle del Gargano e tutti gli indirizzi per mangiare
e dormire bene. Per sapere tutto quello che c da sapere, a giugno mettiti inViaggio.

EDITORIALE GIORGIO MONDADORI

SCARICA LAPP PER IPAD/IPHONE


PI DI 40 TITOLI DISPONIBILI
LIBRI
Suggerimenti per il piacere della scoperta,
per partire informati e per viaggi di carta
Di Elena Magni

Daverio racconta i musei dEuropa Questo testo e le sue immagini sono la testimonianza della passio-
ne dellautore per la penisola occidentale del continente asiatico che
si chiama Europa. Cos si confessa nellintroduzione Philippe Dave-
rio che, con la sua consueta prosa spumeggiante, porta per mano
il lettore in un viaggio per immagini (pi di 400 fotografie a colori)
attraverso i musei dEuropa: dallItalia alla Germania (a sinistra, La
bella cioccolataia, 1744, di Jean-tienne Liotard alla Gemldegalerie
Alte Meister di Dresda), allUngheria, fino a quelle stanze delle me-
raviglie che stanno fuori dal Continente, ma
parimenti lo raccontano, come a New York e
a Boston. Tra aneddoti, storia e arte, la me-
raviglia nutre la memoria, quella collettiva di
unEuropa miracolosamente unita, secoli
prima dei trattati che fecero la Cee (1957) e
lUnione Europea (1992).

Le stanze dellarmonia. Nei musei dove lEuropa era gi unita, di Philippe Daverio, Rizzoli 2016, 464 pagine, 35 euro.

RACCONTI DI VIAGGIO RACCONTI URBANI


Lungo la M25, il raccordo anulare di Londra Parigi anni 40, tra incantamenti e segreti
Col Millennium Dome come punto di partenza e di arrivo, qui si rac- Con le fotografie di Robert Doisneau, la prefazione di Jean-Pierre Sicre
conta di un viaggio a piedi seguendo il percorso autostradale della e la traduzione di Guido Lagomarsino tornato nelle librerie questo
M25, o London Orbital, quasi 200 chilometri coperti in 12 tappe tra il testo del giornalista e scrittore Jacques Yonnet (1915-74). Il libro, pub-
27 marzo 1998 e il 30 dicembre 1999, la vigilia dellinaugurazione del blicato per la prima volta a Parigi nel 1954 col titolo Enchantements sur
Dome. Iain Sinclair doppiatore, scrittore, film-maker e si accompa- Paris (modificato poi in Rue des Malfices), fu subito un successo: era
gna in questo stravagante tour al pittore Renchi Bicknell, al vulcani- considerato da Raymond Queneau il migliore mai scritto su Parigi.
co scrittore Kevin Jackson, al fotografo Marc Atkins, allo scrittore Bill Negli anni delloccupazione nazista della capitale (1940-44), Yonnet
Drummond, al romanziere e regista Chris Petit. costretto alla clandestinit. Trova rifugio nel co-
Passa sotto i loro occhi una Londra di confine, siddetto Quartier Mouffetard, cuore del Quartier
tra fabbriche, centri commerciali, quartieri resi- Latin. Poetico e ironico, fantastico e grottesco,
denziali e rimandi letterari. Il viaggio diventato inconsueto e bizzarro, tra scampoli di storia, ri-
anche lomonimo film London Orbital, presen- ferimenti letterari e personaggi veri, il racconto di
tato alla Mostra del cinema di Venezia nel 2002. una Parigi che incanta.

London Orbital. A piedi intorno alla metropoli, Rue des Malfices. Storia segreta di Parigi,
di Iain Sinclair, il Saggiatore 2016, 575 pagine, di Jacques Yonnet, a cura di Sergio Bestente, Edt
28 euro. 2016, 330 pagine, 23 euro (eBook 15,99 euro).

NARRATIVA GUIDE GUIDE


Com facile tradirsi a Perpignan Tutte le isole greche Scoprire Sarajevo
Torna Gilles Sebag, tenente di polizia, gi protagonista del pluripremia- Lintramontabile bellezza delle Sono davvero una bella scoper-
to romanzo desordio Destate i gatti si annoiano (Edizioni e/o). Siamo isole greche torna in questa gui- ta Sarajevo e la Bosnia Erzego-
in Francia, a Perpignan, capoluogo dei Pirenei Orientali, una citt del da aggiornata. Info, cartine, sto- vina, il Paese di cui la citt ca-
Roussillon che vede il Mare Mediterraneo, sente il respiro delle mon- ria, foto e gli inconfondibili disegni pitale. E questa appena uscita,
tagne ed a pochi chilometri dal confine con la Spagna: proprio sulla (quartieri visti dallalto e spaccati con itinerari, indirizzi e cartine,
rotta del traffico di droga e di sigarette tra Fran- architettonici) per cui si distingue lunica guida in italiano dedicata
cia e Penisola Iberica. Il lavoro per la polizia non questa collana Mondadori. alla citt e a tutta la Bosnia.
manca, tra omicidi, suicidi, minacce e un oscuro
personaggio che spia e fotografa i tradimenti. A
tutto ci si aggiunge una triste evidenza: anche Sarajevo e la
Sebag tradito dalla moglie. E il tenente indaga. Isole della Grecia,
Bosnia Erzegovina,
a cura di Marc Dubin,
di Marco Vertovec,
Mondadori Electa
La stagione dei tradimenti, di Philippe Georget, Ods Libreria
2017, 395 pagine,
Edizioni e/o 2017, 445 pagine, 18 euro Editrice 2017, 288
25 euro.
(eBook 9,99 euro). pagine, 18 euro.

BELLEUROPA 143
VIDEO
Le novit nei cinema, in dvd, alla tv e sul web.
Per viaggiare e scoprire, anche sul divano
Di Raffaella Piovan

Lantico Egitto rivive a Londra nel remake di un classico

A volte ritornano. Ecco ancora una mummia ed ecco ancora Tom Cruise,
che questa volta lascia laspetto horror delloriginale (1932), si distacca
dallavventura ironica della saga iniziata nel 1999 e si concede (come
sempre) alladrenalina pura. Tra catastrofi e colpi di scena, da Oxford al
Surrey, limmancabile principessa egizia sepolta viva nel deserto, e ora
IN dissotterrata, cerca vendetta imperversando in una Londra apocalittica.
USCITA
FILM (azione) La mummia, di Alex Kurtzman, con Tom Cruise, Russell Crowe,
Sofia Boutella, Annabelle Wallis e Jake Johnson. Al cinema dall8 giugno.

Unoasi lontana da tutto, nella campagna spagnola

Un viaggio importante. Un compositore italiano ha perso lispirazione


a causa del suo recente divorzio. Da Roma si trasferisce quindi nellinterno
della Spagna, tra Valencia e Alicante, in cerca di serenit e per trovare un
vecchio amico. Ma in queste terre assolate Bocairent, Alcoy, Castalla e
Agres dove il tempo scorre a un ritmo diverso, un coro polifonico parrocchiale
senza direttore e una bella cantante gli faranno cambiare idea sulla vita.
FILM (commedia) Due uomini, quattro donne e una mucca depressa, di Anna
Di Francisca, con Miki Manojlovic e Neri Marcor. Al cinema dall8 giugno.

Tom Hanks dalla fredda Germania al sole del Nordafrica

Se il business cambia la vita. Tratto dal romanzo Ologramma per il re di


Dave Eggers, la storia un uomo daffari che cerca di riprendersi dopo
linizio della crisi finanziaria del 2010 avviando un progetto in Arabia Saudita,
dove conoscer la gente del luogo e potr ricominciare una nuova vita.
Tom Hanks ha girato sotto il sole del Marocco, da Ouarzazate a Casablanca,
a Rabat e nellegiziana Hurghada, ma anche a Berlino e Dsseldorf.
FILM (drammatico) Aspettando il re, di Tom Tykwer, con Tom Hanks, Tom Skerritt,
Sarita Choudhury, Tracey Fairaway, Jay Abdo, Jane Perry. Al cinema dal 15 giugno.

Tra le brughiere inglesi, la pi tragica storia damore

Sola, nel maniero. Una nuova interpretazione delleroina di Shakespeare,


basata non sulla tragedia del Bardo ma sul racconto Una lady Macbeth del
distretto di Mtsensk, del russo Nikolaj Leskov, trasposto dalla fredda Russia
dell800 ai paesaggi del Northumberland. In un castello inglese (Durham),
lingenua Katherine ignorata dal marito e si consola con uno stalliere. Ma la
sete dindipendenza la far precipitare in una spirale di violenza.
FILM (drammatico) Lady Macbeth, di William Oldroyd, con Florence Pugh, Cosmo
Jarvis, Paul Hilton, Naomi Ackie e Christopher Fairbank. Al cinema dal 15 giugno.

La Corf dei Durrell, una Grecia incantata tra le due guerre

A casa dei pescatori. Arriva nel ciclo I classici in Tv questa serie inglese,
composta da 6 episodi da 45 minuti luno ( gi confermata la seconda
stagione), tratta dai romanzi autobiografici della Trilogia di Corf di Gerald
Durrell, naturalista, esploratore e zoologo inglese di fama mondiale, che negli
anni 30 ha passato la sua infanzia nellisola ionica, seguendo, coi tre fratelli
maggiori, la madre che aveva scelto Corf per iniziare una nuova vita.
TV SATELLITE (serie tv) I Durrell-La mia famiglia e altri animali, di Steve Barron,
con Keeley Hawes e Alexis Georgoulis. Su laeffe (Sky 139) dal 9 giugno, alle 21.10.

144 BELLEUROPA
CONFEZIONE
SPECIALE 6X80g

Sostieni CON NOI


LE aree marine protette.
E VINCI UN VIAGGIO NEL BLU DELLA TUA AREA MARINA PREFERITA.

in palio OGNI GIORNO


UNA MASCHERA

ASDOMAR vi invita alla mostra temporanea

Rane Nere 08.04.17 - 02.07.17

nel blu Breve storia di subacquea,


associazionismo, esplorazione www.muse.it

Immergiti nella scienza, visita il MUSE - Museo delle Scienze di Trento


14 LETTERE: LENIGMISTICA
CHE PIACE DI PI.
pi di
100 giochi
pi di 50
barzellette
e vignette IL NUOVO SETTIMANALE DI GIOCHI E PASSATEMPI N 21 ANNO 2 31 MAGGIO 2017

pi di 10
4 crittocruciverba
rebus classici
1 EUR
EURO
UO
PRREEZZO LANCIO PAROLE INCROCIATE, PUZZLE, REBUS, GIOCHI, UMORISMO, ROMPICAPI E MOLTO ALTRO

80 ekk%
Z\e PAROLE INCROCIATE Marino Tagliabue
ORIZZONTALI
il rebus pi oltre 30 cruciverba
1. La capitale della Spagna - 6. Iniziali di Gates
- 8. Forma la sporgenza del gomito - 9. Sono classici
esempio di coraggio - 11. Localit termale belga
- 12. Quello balsamico tipico del Modenese -
13. Sigla su auto militari - 14. Abbuoni sui prezzi
- 15. Porta in vari teatri - 16. La regione con Iser-

solo nia - 17. La pianta dalla quale gli antichi egizi ri-
cavavano la carta - 18. Vale senza vocali - 19. Cir-
3 puzzle
0,80
conda la pupilla - 20. Devoti - 21. Si carica di ta-
bacco - 24. Nastro annodato - 26. I comandi
azionati dal manovratore - 27. Voce di ritorno -
28. Ges ne cacci i mercanti - 29. Localizza osta-
Alessandro Gassmann
coli - 30. Precedono la T - 31. Gli Urali la dividono
ogni mercoled in edicola
dallAsia - 32. Come gli archi ogivali - 33. Avversi
- 34. Un agrume che si affetta - 35. la mortale i giochi di logica
nemica dello scoiattolo - 37. Chiamare in giudizio
- 39. Il grande eroe troiano che fu ucciso da Achil-
le - 40. Frutti in caschi - 41. Knock-Out - 42. Piz-
il mystery rebus zi, merletti - 43. Lo il cielo sgombro di nuvole
- 44. C anche fizz - 45. Dino, Nelo e Marco
del cinema - 46. Biblico monte dellArmenia -
47. Gridi forti e prolungati - 48. Farina per i dolci
la ricerca incrociata
- 49. Non pi giovane - 50. Un arnese delloste.

VERTICALI
1. Attira chi ama larte - 2. Comprendono anche
il Cervino - 3. La sigla dellacido desossiribonu-
cleico - 4. La seconda met... della gara - 5. La
durata della malattia - 6. Si vuota spillando -
7. Vendono oggetti di notevole valore - 10. Sono utili ai lapponi - 12. Rendere pi intenso - 14. Ben radicato e stabile - 15. Che riguarda
3 sudoku un luogo - 16. trionfale nellAida - 17. Alberi dalto fusto - 18. Ricco di brio - 20. Si muovono a dama - 21. Somma di lunghezza
di lati - 22. Un segno sulla schedina - 23. Sta... per poco - 24. Fare uscire sangue - 25. Cittadina emiliana nota per un circuito au- i cruciverba top
tomobilistico - 26. Consegna un messaggio... brevi manu - 28. Pu sostituire i genitori - 29. Un nativo della Caput Mundi - 31. a
nord della Lettonia - 32. Prendono parte allescursione - 33. Lo Jacopo delle ultime lettere - 34. Si perde ingrassando - 36. Grande per i pi esperti
ingresso - 37. Un veicolo... secolare - 38. Il mare che bagna Taranto e Catania - 40. La generation di Corso - 41. Gonnellino
scozzese - 43. Un tipo di societ (sigla) - 44. Uccello trampoliere... in cantiere - 46. Nella pastasciutta e nel rag - 47. Centro di Cuba.

OGNI MERCOLED
IN EDICOLA

Lenigmistica cambiata: pi nuova e costa meno. Troverai giochi e passatempi adatti a tutta
la famiglia e con diversi livelli di dicolt: dal principiante fino al solutore esperto.
Enigmistica Pi ti aspetta in edicola al prezzo di soli 80 centesimi oppure con DIPI a 1,50 in tutto!

Enigmistica Pi: il bel gioco costa poco.


COSTA AZZURRA
LUGLIO

Ad Antibes torna il festival jazz con la location


pi bella del mondo: la pineta di Juan-les-Pins

AMSTERDAM

Dieci giorni, 200 concerti: grande musica


classica allaperto per il Festival dei canali

CROAZIA

IN
REGALO Spiagge famose, borghi di pietra e calette
segrete: unestate a Brac, perla della Dalmazia

DA NON PERDERE
Con BellEuropa di luglio lo speciale Scozia:
72 pagine di itinerari e indirizzi, da Edimburgo
a Skye, dalle Highlands alla valle del cashmere

CERTIFICATO DI ABBONAMENTO A BELLEUROPA


S, sottoscrivo un abbonamento alla rivista e scelgo la seguente formula: ITALIA ESTERO
1) PER 1 ANNO (12 numeri) con sconto ........................................................................................................... 34,00 72,00
2) PER 2 ANNI (24 numeri) con sconto .............................................................................................................. 64,00 119,00
Invio limporto con: assegno bancario non trasferibile allegato intestato a Cairo Editore S.p.A.
N. ......................................................................... Banca ......................................................................................................................
versamento sul c/c postale n. 43459346 intestato a Cairo Editore di cui allego ricevuta (indicare sul davanti la causale)
Offerta valida fino al 30-09-2017. Cedola fotocopiabile

carta di credito: Visa American Express CartaSi


N. Scadenza Data ........... Firma .........................................................................................
Cognome ......................................................................................... Nome ...........................................................................................
Via ........................................................... N. ......... Cap ............... Citt ....................................................................... Prov. .......
Telefono.............................................................................................. E-mail (facoltativo) .................................................................
Informativa sulla privacy Trattamento dei dati personali ai sensi dellart. 13 D. Lgsl. 196/03 Informiamo che la compilazione di questa cedola
autorizza Cairo Editore S.p.A. in qualit di titolare del trattamento a dare seguito alla Sua richiesta. Con riferimento ai dati conferiti per la sotto-
scrizione dellabbonamento, i Suoi dati saranno trattati da Cairo Editore S.p.A. nonch dalle societ con essa in rapporto di controllo e collega-
mento ai sensi dellart. 2359 c.c. Solo con il Suo esplicito consenso da esprimere barrando le caselle riportate in calce, i Suoi dati verranno utiliz-
zati dal titolare del trattamento per le seguenti finalit: 1) Finalit di indagini di mercato e analisi di tipo statistico anche al fine di migliorare la qualit
Abbonamenti via Internet: dei servizi erogati, marketing diretto, attivit promozionali, offerte commerciali anche nellinteresse di terzi; 2) Finalit connesse alla comunica-
www.miabbono.com zione dei Suoi dati personali a proprie aziende partner per propri utilizzi aventi le medesime finalit di cui al suddetto punto 1).
abbonamenti@cairoeditore.it Consenso al trattamento dati per le finalit e con le modalit indicate nellinformativa.
Vi autorizzo alla comunicazione dei miei dati per ricevere informazioni promozionali da parte di Cairo Editore S.p.A. come indicate al punto 1
dellinformativa autorizzo non autorizzo
Vi autorizzo alla comunicazione dei miei dati per ricevere informazioni promozionali da parte di soggetti terzi come indicato al punto 2
dellinformativa autorizzo non autorizzo

Per sottoscrivere labbonamento a BellEuropa, inviare questo tagliando in busta chiusa a: Cairo Editore S.p.A. - Servizio Abbonamenti -
corso Magenta 55 - 20123 Milano. Per gli ordini con carta di credito, si pu inviare un fax al n. 02/460869. Con labbonamento prevista
liscrizione gratuita al Club degli Abbonati. Nel caso di abbonamento-dono aggiungere al tagliando i dati completi del donatore.
LAST MINUTE Spedite il vostro scatto, accompagnato
da una breve nota autobiografica, alla nostra
redazione: belleuropa@cairoeditore.it
Il vostro viaggio in una fotografia

LA SPIAGGIA DI NEWQUAY, IN GRAN BRETAGNA

Newquay, un paradiso in Cornovaglia - di Valentina Irrera


La fotografia e i viaggi sono le mie passioni. Ci che preferisco immortalare sono i paesaggi. Mi chiamo Valentina Irrera, ho 29 anni
e studio Lingue e Letterature Straniere a Trieste. In questa foto rappresentata, in un raro momento di calma piatta, la spiaggia di
Newquay, nel Nord della Cornovaglia, famosa localit balneare e anche surfistica, grazie al vento fortissimo che qui soffia
spesso. Sono stata in Inghilterra con mio marito nellaprile del 2014: in una settimana abbiamo visto le pi importanti e suggestive
localit del Devon e della Cornovaglia, tra cui Torquay, Exeter, Lands End, St Michaels Mount e Penzance. La Cornovaglia una
regione aspra e selvaggia, dove prevale la natura e dove la gente molto legata alle proprie tradizioni. Tipico di Newquay, e dellintera
Cornovaglia, mangiare, anche camminando, il famoso fish and chips. Se famoso, infatti, in tutta la Gran Bretagna, in questa
regione circondata dal mare lo ancora di pi. I paesaggi sono meravigliosi e, come in questa foto, trasmettono pace e serenit.
Le spiagge, le ripide scogliere e le brughiere della Cornovaglia fanno da sfondo ai romanzi di Winston Graham (1908-2003), lautore della
saga Poldark, diventata poi una fortunatissima serie televisiva della Bbc, trasmessa in Italia negli anni 70. Dal 2015, sempre la Bbc ne ha
prodotto il remake, ancora un successo trasmesso poi su laeffe nel novembre 2016. Info: www.visitnewquay.org; www.visitcornwall.com

148 BELLEUROPA
Grafik: Innsbruck Tourismus, Foto: Lackner

Innsbruck unestate di eventi!


nfo

Suggestive serate, intriganti note jazz, arpeggi di musica antica, mostre ma anche avvincenti sfide sportive.
sbruck.i

La Capitale delle Alpi propone un cartellone ricco di appuntamenti per lestate 2017.
Alpina-urbana, sportiva, dinamica, aperta al mondo eppure tanto peculiare, forte e legata alle
www.inn

tradizioni, Innsbruck una citt dal fascino straordinario


Informazioni: www.innsbruck.info info@innsbruck.info
Non smettere di sognare, emozionati sempre, tempo di libert con Suzuki Vitara, il SUV che combina stile inconfondibile e grandi
performance. Fatti sorprendere dal nuovo motore Boosterjet da 140 CV e dal sistema di sicurezza completo grazie allesclusiva
trazione 4x4 ALLGRIP e alla frenata radar RBS. Ascolta il tuo cuore, insegui la tua passione. Suzuki Vitara: il tuo stile di vita.

Consumo ciclo combinato (l/100km) da 4,0 a 5,7. Emissioni CO ciclo combinato (g/km) da 106 a 131. *Prezzo promo chiavi in mano riferito a VITARA
1.6 2WD V-COOL benzina (IPT e vernice met. escluse) presso i concessionari che aderiscono alliniziativa per immatricolazioni entro il 30/06/2017.
Limmagine inserita a scopo illustrativo. Le caratteristiche, gli accessori e i colori possono dierire da quanto rappresentato.

Seguici su suzuki.it