Sei sulla pagina 1di 1

Vediamo come descrivere un servizio e renderlo disponibile, come un utente lo trova, e lo consuma

(lo usa) nella propria applicazione. Il WS pu essere richiamato o tramite un Integration Server
(SAP XI) o co una connessione point-to-point ( il caso di questo documento).

Gli Enterprise Services si basano sulla tecnologia web service e quindi si possono anche chiamare
web services.

Un WS va creato nell'ES Repository e poi va generato il proxy client per poterlo consumare in una
applicazione. Il servizio deve essere pubblicato e classificato nel Service Registry in modo che
possa essere trovato e usato.

Vediamo un esempio (vedere creare un ws in 10 minuti).

Creare un WS.
Prendiamo una funzione e la expose come WS.

Supponiamo di avere un Function Group Z_WEB_SERVICE e una funzione Z_SQRT.


Tasto dx su Function Group (in se80) e create Web Service.

Nell'Enterprice services che si apre scriviamo il nome del service definition (es. ZWS_SQRT), una
breve descrizione e settiamo un endpoint come Function Group e inseriamo il nome del Funct
Group in cui siamo. Se check map names allora verr controllato che il nome sia corretto
(underscores sono rimossi).
Selezioniamo la funzione.
Selezioniamo il profile per la sicurezza.
Check il deploy service... se ce ne dimentichiamo lo faremo dopo dal SOAMANAGER creando un
endpoint.
Alla richiesta del package check local object.
Quindi complete.
Ora vedremo la service definition.

Lanciamo SOAMANAGER.