Sei sulla pagina 1di 1

STUDIO PEDIATRICO GIOTTO

Dott.ssa Patrizia Coppini Dott.ssa Monica


Mannocci

LINEE GUIDA ASMA

Facciamo riferimento alle seguenti linee guida e/o algoritmi:

fig. 1

In caso di visita ambulatoriale per attacco acuto di asma, procediamo a valutare:

- Numero di respiri;
- Numero di battiti cardiaci;
- Eventuali rientramenti al giugulo etc.;
- Saturazione di O;
- Entit della dispnea (capacit del bambino di parlare senza eccessiva difficolt);
- Entit del broncospasmo alla auscultazione del torace.

Se lattacco pu essere considerato moderato procediamo con dosi consistenti di


Betametasone per os e Salbutamolo per via inalatoria con distanziatore o no a
seconda dellet, da ripetere pi volte a distanza di 10/20 minuti luna dallaltra.

Se lattacco pu invece considerarsi grave, procediamo con Betametasone come sopra


e optiamo per Salbutamolo in associazione con Ipratropio Bromuro.

In caso di mancato miglioramento, optiamo per il ricovero, previa telefonata ai colleghi


ospedalieri.

Riguardo alle indicazioni da dare ai genitori per interventi immediati da loro stessi
effettuati, ci limitiamo a suggerire luso di Salbutamolo per via inalatoria ripetuto pi
volte e di una dose di Corticosteroide, salvo poi contattare il pediatra stesso.