Sei sulla pagina 1di 4

Come si fa il tethering senza dover pagare

soldi in pi su Android
Home Guide Come si fa il tethering senza dover pagare soldi in pi su Android
Dario Mastromattei 22 novembre 2014 Guide
Tra le tantissime funzionalit di Internet che sono disponibili anche per cellulare attraverso la
rete mobile, possiamo indicare anche la possibilit di poter estendere la propria connessione
ad altri dispositivi, dando la possibilit a questultimi di poter usufruire della connessione del
singolo per poter navigare con i propri cellulari o smartphone.
Questa funzione prende il nome di tethering o hotspot, e grazie ai costanti potenziamenti della rete
mobile, possibile effettuarla anche senza la necessit di essere connessi ad un Wi-Fi; molto spesso
per, per poter utilizzare tale funzione, i gestori telefonici (solo Vodafone attualmente) impongono
dei costi aggiuntivi molto alti, ma allinterno di questo articolo vedremo come poter utilizzare il
tethering senza dover pagare soldi in pi.

La soluzione che vi mostreremo allinterno di questa breve guida attualmente funziona solo con
Vodafone, uno dei gestori telefonici pi rinomati in Italia e che ogni mese presenta al pubblico
tante nuovi piani tariffari, ma che purtroppo, come gi indicato in precedenza, anche lunica che
impone di pagare dei soldi in pi nel caso in cui si volesse utilizzare questa comoda funzione di
condivisione della rete mobile.
I metodi che vi permetteranno di risolvere il problema sono due: uno manuale, che richieder
un po di pazienza e anche un po di conoscenza di APN e simili, ed un metodo invece
completamente automatizzato, il quale per per poter funzionare correttamente ha bisogno dei
cosiddetti permessi di root, che ovviamente vi concedono la possibilit di poter usufruire
delle massime capacit del vostro cellulare, ma purtroppo invalidano la garanzia presente sul
vostro dispositivo.
Allinterno di questo articolo vi presenteremo entrambi i metodi, ma noi di Tecnoyouth non ci
assumiamo alcuna responsabilit di eventuali danni arrecati al vostro dispositivo, quindi se decidete
di utilizzare questi procedimenti lo stesso utente che si fa carico delle responsabilit ed eventuali
conseguenze. Detto questo, partiamo subito col vedere il metodo automatico, che quello pi
rapido.

METODO AUTOMATICO
Lutilizzo di questa alternativa, suggerita, come gi indicato in precedenza, a solo quegli utenti
che sono pi esperti e che hanno eventualmente gi ottenuto i permessi di root per il proprio
dispositivo. Attraverso pochi passi potrete finalmente eliminare quellinspiegabile costo da pagare
nel caso in cui si decida di utilizzare il tethering presente sul proprio dispositivo nel caso in cui si
fosse clienti Vodafone; vediamo come si fa:
1. Dopo aver sbloccato tutte le opzioni presenti sul vostro cellulare con i permessi di
root, dovete andare nelle Impostazioni del vostro cellulare.
2. Dopo recatevi in Reti mobili, poi in Punti di accesso e nella lista degli APN che vengono
suggeriti dovete cancellare quello chiamato www.omnitel.it, oppure potete utilizzare per
bloccare il tutto larea clienti Vodafone.
3. Dopo aver cancellato lostacolo, dovete provare ad utilizzare una delle seguenti applicazioni
che indichiamo qui sotto:
Free Tethering Fix, che appena scaricata da Google Play vi chieder di concedergli i
permessi di root, cosa che dovrete fare, e successivamente premere su Fix it now! Ogni volta
che riavvierete il vostro cellulare, lapplicazione modificher tutte le caratteristiche della
vostra connessione, eliminando il fastidioso problema legato al pagamento aggiuntivo per
lutilizzo del tethering.
ISWAT Tether Unlocker gratis, che differentemente dallapplicazione indicata qui sopra
non ha nulla, se non il fatto che, essendo una versione free sar necessario dover guardare la
pubblicit subito dopo aver premuto sul pulsante per sbloccare il tethering; altra piccola
differenza rispetto allaltra applicazione il fatto che ogni volta che si avvia il cellulare sar
necessario dover avviare anche lapplicazione in manuale, perch purtroppo non
automatica.
Questo il metodo automatico, che come abbiamo gi detto, indicato per quella fascia di pubblico
che non ha paura di dover smanettare un pochino con il proprio cellulare, e sicuramente non
proprio una passeggiata, ma vi assicuriamo che lesito e certo e che non avrete pi problemi di
questo tipo. Adesso diamo unocchiata invece allaltra modalit di approccio di risoluzione del
problema, ovvero il procedimento manuale.

METODO MANUALE
Se decidete di utilizzare questa procedura, potrete evitare la scocciatura relativa al pagamento di
ben 4 euro al primo utilizzo giornaliero del tethering con Vodafone. Vediamo come bisogna fare:
1. Andate in Impostazioni, successivamente in Reti mobili.
2. Qui vi troverete davanti il nome di tutte le possibilit di connessione disponibili, o meglio
indicate come APN, che in questo caso saranno ben due, uno chiamato mobile.vodafone.it e
laltro web.omintel.it.
3. Il problema legato proprio a questo secondo APN, che bisogner cancellare, e basta
premere su web.omnitel.it poi premere su men e successivamente elimina.
4. Ora dovete andare al primo APN, ovvero mobile.vodafone.it e dopo averci premuto sopra
ed averlo aperto, dovrete scorrere tra tutte le caratteristiche e nomi che trovate per questo
APN, fino a giungere allopzione chiamata TIpo APN.
5. Premete sopra a tale opzione e successivamente al testo che gi presente qui dovete
aggiungere questo ,dun, ovviamente senza virgolette.
6. Ora avrete eliminato ogni possibilit di pagamento aggiuntivo annesso al tethering.
Queste sono entrambe le opzioni e sono completamente funzionanti; siete mai incappati in questo
problema presentato da Vodafone oppure la prima volta che ne sentite parlare? Dite la vostra
commentando questo articolo e fateci sapere cosa ne pensate oppure se conoscete qualche altro
metodo.
Vodafone, tethering

Dario Mastromattei
Sono un appassionato del mondo dei videogiochi per PC fin da bambino, dai tempi dei giochi su
Floppy Disk e le ultime glorie del Commodore, leggendo riviste come PC Gamer, Giochi Per Il Mio
Computer e tante altre. Anche le altre piattaforme mi intrigano, ma il primo amore non si dimentica
mai. Attualmente frequento l'universit "La Sapienza" con indirizzo storia dell'arte. Profilo Google+

Peter Rich

Io ho attivato una promozione 4G con Vodafone ma mi scalava di 4 euro ogni volta che mi
collegavo,la colpa dellAPN: mobile.vodafone.it a cui si agganciava il cellulare ogni volta
che usavo il tethering,ho risolto modificando lAPN in web.omnitel.it e modificando il
campo TIPO APN semplicemente in dun,lasciando inalterati gli altri campi.Ovviamente
bisogna attivare unofferta 4G se no anche con questo metodo vengono scalati 4 euro.Ora
uso il cellulare come modem senza preoccupazioni di costi aggiuntivi.
Peter Rich

Non la stessa cosa,tu devi avere attivata una promozione per navigare direttamente sul
cellulare,il campo dun si usa solo se si vuole usare il cellulare come modem ma in questo
caso bisogna attivare una promozione 4G come gi scritto. Se navighi sul cellulare
direttamente ed hai una promozione attivata devi usare il profilo mobile.vodafone.it. Per
sapere come configurare i vari parametri ti consiglio di visitare il sito Vodafone e visitare

larea configurazioni. Spero di essere stato chiaro.