Sei sulla pagina 1di 8

PRIMA LEZIONE

( Febbraio 2017)

INTRODUZIONE al CORSO e CONCETTI ESSENZIALI

1
INDICE

1.0 Introduzione
2.0 Imprese ed Aziende
3.0 La PBE - Projects Based Enterprise

2
1.0 Introduzione

Scopo di questo corso :

1. Di proporre una PANORAMICA dei contesti


ECONOMICI, COMMERCIALI, INDUSTRIALI,
FINANZIARI in cui si svolge la professione dell Ingegnere
Industriale
2. Di fornire le conoscenze GENERALI e GESTIONALI di
BASE necessarie per comprendere tali contesti , e per
muoversi adeguatamente nelle aziende e tra le aziende

Quindi questo corso deve servire ad INTEGRARE le conoscenze


SCIENTIFICHE e TECNICHE fornite dalle relative materie di studio con
una visione del CONTESTO APPLICATIVO che costituito da :

MERCATO
ORGANIZZAZIONI che operano sul mercato
e/o nel mercato

Perch i modelli ed i contesti che si studieranno siano inequivocabilmente attinenti


ad un corso di laurea in Ingegneria Industriale, va precisato che l Economia e la
Gestione dellImpresa saranno esaminate secondo lottica ed il ruolo dell Ingegnere,
e non certo dell Economista.

Si far essenzialmente riferimento alle IMPRESE INDUSTRIALI, o a


quelle che con l INDUSTRIA hanno attinenza e familiarit. Tra le Imprese
Industriali avr necessariamente il ruolo di Primadonna la SOCIETA di
INGEGNERIA e COSTRUZIONI, o pi in generale l AZIENDA di
CONTRACTING : non solo perch nelle aziende di Contracting si svolge
frequentemente lattivit dell Ingegenere Industriale, ma anche perch le
Aziende di Ingegneria e di Contracting rappresentano quelle Imprese
Projects Based che per la loro complessit hanno generato e generano la
maggior parte delle evoluzioni gestionali , sia in campo tecnico che in
campo manageriale, che devono entrare a far parte del bagaglio di
conoscenze dell Ingegnere Industriale.

3
Il corso di ESERCITAZIONI, coordinato logicamente e temporalmente
con il corso di teoria, costituir prova e coronamento di questo bagaglio di
conoscenze : infatti completer le informazioni teoriche e le applicher ad
un complesso esercizio MONOGRAFICO seguendo tutto liter di
concezione, valutazione, progettazione, preventivazione,
contrattualizzazione e realizzazione di una Raffineria di Petrolio grass
roots (i.e. realizzata ex novo su terreno vergine)

La Raffineria, pur essendo un complesso di impianti che si inquadra con difficolt


nelle nuove ottiche energetiche e soprattutto ambientali ,, uno di quegli oggetti
completi, complessi ed interdisciplinari in cui meglio si rispecchia la molteplicit
degli aspetti dell Ingegneria Chimica ; la sua realizzazione comporta il confronto
con molti temi tecnici, economici, organizzativi, gestionali e pu quindi servire
egregiamente a quellintento di INTEGRAZIONE tra le CONOSCENZE di BASE ed i
CONTESTI APPLICATIVI che, come detto, obiettivo prioritario del corso. La sua
evoluzione, anche auspicata, verso la Bioraffineria non incider affatto in termini
riduttivi su questa sua complessit realizzativa e gestionale.

Nel flusso produttivo del petrolio e dei suoi derivati la Raffineria si colloca al
termine del settore Upstream (Pozzi, Estrazione, Trattamenti primari del greggio
e/o del gas) per produrre fondamentalmente combustibili e carburanti, e per
originare gli elementi di base per il settore Petrolchimico.

4
Questo posizionamento baricentrico della
Raffineria nel flusso dell Olio e del Gas comporta, dal punto di vista ingegneristico,
il fatto che la Raffineria costituisce anche una sintesi completa e tecnicamente
rappresentativa delle problematiche relative all intero settore.

5
2.0 Imprese ed Aziende

Per entrare nel mondo delle Aziende, ed in particolare delle Aziende


Industriali, dobbiamo passare attraverso il concetto di IMPRESA : si tratta
di un concetto che risulter meglio approfondito nel seguito, ma di cui
indispensabile da subito dare un inquadramento :

E IMPRESA una ATTIVITA ECONOMICA organizzata ai fini della


produzione o dello scambio di Beni o Servizi (come definiti dall
Oggetto Sociale)

E Azienda lEntit Organizzativa che consente lesercizio di detta


attivit economica.

Il fine dell Attivit Economica la creazione di valore economico, tra


cui in particolare un giusto profitto (fair profit) per gli azionisti.

In sintesi, componendo insieme quanto sopra esposto :

L Azienda a cui primariamente ci si riferisce nel presente corso un


Entit Organizzata funzionale allesercizio di unattivit
Imprenditoriale (Impresa) , che opera nel Mercato Industriale o
Infrastrutturale per la produzione e/o commercializzazione di Beni o
Servizi creando VALORE ECONOMICO per i suoi Stakeholders,
incluso un GIUSTO PROFITTO per gli azionisti (Shareholders); detta
Organizzazione si riconosce nella propria missione (MISSION) , nella
propria filosofia ( VISION - THOUGHTS and BELIEFS) , nel proprio
Codice Etico.

Chiameremo INDUSTRIALE questa nostra impresa per individuare in


essa i PRINCIPALI CAMPI di APPLICAZIONE delle DISCIPLINE
dellINGEGNERIA : pertanto ai nostri fini sar Industriale l IMPRESA
6
che opera nel settore Industriale propriamente detto (la FABBRICA e la
CANTIERISTICA) ma anche l Impresa di costruzioni civili,
Infrastrutturali, Impiantistiche, la Societ di Ingegneria e / o di
Architettura, la Societ che fornisce servizi di Consulenza tecnica.

La Performance di un Impresa caratterizzata da :

Efficacia, che la capacit di conseguire i propri obbiettivi, e quindi


fra laltro di creare valore economico
Efficienza, che lIndice del ritorno rispetto alle risorse
impiegate : tra i vari indici utilizzati, alcuni dei quali saranno
approfonditi nel prosieguo del corso, vale la pena di citare il ROI
(Return On Investment), il ROE (Return on Equity), il ROA (Return
On Assets) , il ROIC (Return On Invested Capital)

L IMPRESA PROJECTS BASED (PBE PROJECTS BASED


ENTERPRISE) , tra queste Imprese Industriali, quella che, per necessit
o per scelta, opera per commessa / progetto.

7
3.0 La PBE Projects Based Enterprise
Il lavoro e lorganizzazione per progetti , caratteristica storicamente
delle Imprese di Ingegneria ed Architettura, di Costruzioni, di
Cantieristica, di Sviluppo di Software, di Consulenza Tecnica tende ormai
a diffondersi in ogni tipologia di Impresa che sia spinta all
INNOVAZIONE CONTINUA ed alla RICERCA di FLESSIBILITA come
condizione operativa.

Gli elementi caratterizzanti la PBE sono :


Lavoro ed organizzazione per progetti
Innovazione continua
Ricerca di flessibilit

L Impresa diventa Projects Based quando riconosce lesigenza del


Continuous Improvement, e si struttura per vivere l INNOVAZIONE
come SISTEMA di IMPRESA ; le imprese capaci di pensare per progetti
hanno grande efficacia in termini di Business perch sanno gestire l
innovazione e tradurla in realizzazioni continuamente orientate verso la
Performance sotto la guida di organizzazioni di Project Management
predisposte ad hoc.

Per ci che concerne un altro degli elementi fondamentali caratterizzanti l


Impresa, e cio lOrganizzazione, questo sar loggetto di un altra,
prossima serie di lezioni di questo corso, in cui si esamineranno i diversi
principi e modelli organizzativi, ed i criteri con cui si procede a
progettare l Organizzazione dell Impresa.