Sei sulla pagina 1di 3

Come e quando applicare il teorema di

bayes in probabilit
di Antonio Cilindro difficolt: media letto: 212 volte

Stampa la guida

Nell'analisi di eventi casuali o nei processi industriali assume fondamentale importanza


l'utilizzo di tecniche probabilistiche al fine di calcolare proiezioni di mercato, efficienza di
produzione e affidabilit dei prodotti. Per il calcolo delle probabilit ci avvaliamo di varie
tecniche come ad esempio il Teorema di Bayes. Vediamo quando e come applicarlo in
semplici passaggi.

Occorrono:
nozioni su probabilit condizionata Teorema delle probabilit totali

Scopri come fare:


1

La prima considerazione da fare sulle modalit in cui il teorema applicabile. Dati


un insieme di n eventi incompatibili(I1,I2...In)individuanti una partizione dello
spazio campione, se esiste un evento(denominiamolo ad esempio E) tale che la
somma delle intersezioni di tale evento con gli n eventi che costituiscono la
partizione generi proprio l'evento E allora potrai applicare tale teorema che ti
permetter di conoscere la probabilit condizionata ad E di uno degli eventi n nota
la probabilit dell'evento i-esimo.

Ricorda che per la definizione di probabilit condizionata: P(A|E)=(P(A %u2229 E)/


(P(E). A sua volta potrai scrivere la probabilit dell'intersezione tra A ed E (A
%u2229E) come la probabilit dell'intersezione tra E ed A (E%u2229A) che per la
probabilit condizionata proprio uguale a P(E%u2229A)=P(E|A) P(A). Di tali
eventi la probabilit nota e quindi anche dell'intersezione sar nota. Il tuo compito
sar ora trovare l'espressione del denominatore.

La probabilit dell'evento E per il teorema delle probabilit totali uguale a: P(E|


A)P(A) (P(E|B)P(B)... P(E|In)P(In). ApprofondimentoCome Calcolare La
Probabilit Di Un Evento (clicca qui) Cerchiamo di sintetizzare la dissertazione
teorica appena enunciata praticamente attraverso un esempio. Considera l'evento
E rappresentato in figura. Esso pu essere visto come la somma delle intersezioni
tra l'evento E e l'evento Ei con i=1...4. A tale punto baster riunire i punti 2 e 3 per
ottenere la probabilit desiderata P(Ei|E)=P(E|Ei) P(Ei)/(P(E|E1) P(E|E2) P(E|E3)
P(E|E4)..

Come Calcolare La Probabilit Di Un


Evento
di Maurizio Montani difficolt: facile letto: 401 volte

Stampa la guida

Quante volte capitato di dover fare una probabilit di un evento ma non si sapeva come.
Bene, adesso con questa guida si risolver tutto. Parler della differenza tra evento certo,
impossibile e aleatorio; la probabilit di un evento (casi favorevoli e casi sfavorevoli) e la
sua definizione e i valori della probabilit.

Occorrono:
Basi della Matematica

Scopri come fare:


1
Prima di tutto partiamo dalla differenza tra evento certo, impossibile e aleatorio.
Allora un evento certo un evento che accade con certezza. Per esempio se noi
abbiamo una sacca piena di palline da tennis siamo sicuri che peschiamo una
pallina da tennis e non una da golf. In questo caso pescare la pallina da golf un
evento impossibile. Mentre se abbiamo una sacca dove ci sono sia palline da tennis
che palline da golf pescare una delle due un evento aleatorio.

Quando un evento Aleatorio allora ci dobbiamo porre il problema della probabilit.


La definizione di probabilit " il quoziente fra il numero dei casi favorevoli f e
quello dei casi possibili u, quando essi sono tutti ugualmente possibili ". Quindi per
calcolare la probabilit di un evento dobbiamo dividere il numero dei casi
favorevoli al numero dei casi possibili . Per esempio se abbiamo un dado e
vogliamo trovare la probabilit che esca un numero paro dobbiamo dividere 3 per 6.

Leggi anche:Come Calcolare La Probabilit Di Un Evento (clicca qui)

Chiamiamo casi favorevoli i casi in cui si verifica l'evento che fa vincere . Mentre
chiamiamo casi possibili tutti i possibili risultati che possono verificarsi.
ApprofondimentoFormula per la legge moltiplicativa delle probabilit (clicca qui)
Se un evento impossibile, il numero dei casi favorevoli 0. Mentre se un evento
certo, il numero dei casi favorevoli uguale a quello dei casi possibili. Infine, la
probabilit di un evento aleatorio un numero compreso fra 0 e 1..