Sei sulla pagina 1di 1

Massoneria Italiana : Fuori i mercanti dal Tempio

Quello che sta succedendo oggi nella Gran Loggia DItalia degli Antichi Liberi
Accettati Muratori Obbedienza di Piazza del Ges - Palazzo Vitelleschi, la
seconda realt numerica in Italia e uno dei membri fondatore del CLIPSAS, in
queste ore incredibile.

Uno scambio di carte bollate, di convocazioni in giudizio, escussione di


testimoni, sentenze ed appelli inaudito nella storia massonica italiana e
internazionale. Ormai, un'antica e venerabile Istituzione stata ridotta ad un
qualcosa a met tra un bocciofila rissosa ed una multinazionale vittima della
propria burocrazia interna. A questo punto, visti i momenti difficili, non ci resta
che chiedere a tutti i protagonisti della triste vicenda di farsi da parte.

Applicando lo spirito profondo degli Statuti Massonici, speriamo decidano di


autosospendersi, per non trasformare l'alta e spirituale giustizia massonica in
una triste parodia dei tribunali profani. Pratica che, purtroppo, segue la triste
traiettoria presa dalle maggiori obbedienze, che hanno rinunciato alla
Tradizione , all'etica ed alla spiritualit iniziatiche, trasformandosi lentamente in
centri d'affari.

Questa non Massoneria o Libera Muratoria. Anche se nel mondo si festeggiano


i 300 anni della Massoneria inglese Madre del Mondo, da noi , lo spirito iniziatico
ed esoterico prospera ancora fuori da questi circoli di potere. Speriamo che i
Fratelli e le Sorelle della Gran Loggia DItalia degli Antichi Liberi Accettati
Muratori Obbedienza di Piazza del Ges - Palazzo Vitelleschi decidano di
tornare alla purezza delle origini e di applicare gli Statuti di Napoli del 1820.
Anche per questo nato il Grande Oriente Italiano Federale GOIF 2005 a. D.,
per dare casa a chi volesse ritrovare quello che si perso, tra carte bollate e
PEC.

Che il G. A. D. U. illumini sempre il nostro cammino. R. Amato 3,33.