Sei sulla pagina 1di 4

SCALA DI VALUTAZIONE DEL PARLATO

0 1 2 3 4 5
Molto scarso Scarso Sufficiente Buono Molto buono Eccelente
Accuratezz Controllo Errori molteplici Errori frequenti che Alcuni errori che Solo errori Molto preciso: solo
a grammaticale che influenzano il rendono il discorso non incidono sul occasionali. sviste occasionali.
grammatic assente o molto significato. piuttosto difficile senso.
ale scarso da capire.
Produce solo Vocabolario molto Vocabolario Vocabolario Vocabolario ampio Utilizza il
parole isolate o limitato moderato. abbastanza ampio vocabolario con
Vocabolari espressioni per discutere massima
o memorizzate. argomenti flessibilit e
familiari. precisione in tutti
gli argomenti.
Pronuncia Molto difficile da Molti gravi errori di Pronuncia e Pronuncia Occasionali errori
praticamente capire a causa pronuncia, di intonazione comprensibile, di pronuncia e uso
incomprensibile. della pronuncia, accento, e di richiedo lascolto nonostante sbagliato
Pronuncia dellaccento e intonazione. Sono concentrato e qualche errore di dellintonazione.
delll'intonazione necessarie causano pronuncia e l'uso
sbagliate. frequenti occasionali improprio
ripetizioni. malintesi. dellntonazione.
Fluidit assente. Esitazioni molto Il discorso semplice Di solito mantiene Parla Parla con facilit;
frequenti: parla abbastanza il flusso del fluentemente, con lesitazione
lentamente, con scorrevole, ma la discorso, ma ripetizioni e auto- correlata al
lunghe pause, comunicazione pi utilizza la correzioni contenuto,
Fluidit
frequenti ripetizioni complessa causa ripetizione e lauto- occasionali. piuttosto che a
e auto-correzioni. problemi di fluidit. correzione. trovare le parole o
le strutture
grammatici giuste.
Communicazione Ha notevoli Mantiene scambi Mantiene e Mantiene Interagisce con
Comunicazi
impossibile o difficolt a semplici, sviluppa l'interazione con facilit.
one
molto limitata. mantenere gli nonostante l'interazione. aiuto minimo.
interattiva scambi semplici. qualche difficolt.

Guida del punteggio


Punteggio massimo: 25 A2 (Livello elementare) B2 (Livello intermedio C2 (Livello di padronanza)
punti 9-12 superiore) 17-19 23-25
Principiante 0-4 B1 (Livello intermedio) C1 (Livello avanzato) 20-22
A1 (Livello base) 5-8 13-16
Il quadro comune europeo di riferimento per le lingue (QCER) - Livelli comuni di riferimento: scala globale
Facia di Nome del
Livello Descrizione del livello
competenza livello
Riesce a comprendere e utilizzare espressioni familiari di uso quotidiano e formule molto comuni per soddisfare bisogni di tipo
concreto.
A1 Livello base Sa presentare se stesso/a e altri ed in grado di porre domande su dati personali e rispondere a domande analoghe (il luogo dove
abita, le persone che conosce, le cose che possiede).
in grado di interagire in modo semplice purch linterlocutore parli lentamente e chiaramente e sia disposto a collaborare.
A Base
Riesce a comprendere frasi isolate ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza (ad es. informazioni di base
sulla persona e sulla famiglia, acquisti, geografia locale, lavoro).
Livello
A2 Riesce a comunicare in attivit semplici e di routine che richiedono solo uno scambio di informazioni semplice e diretto su argomenti
elementare
familiari e abituali.
Riesce a descrivere in termini semplici aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente ed elementi che si riferiscono a bisogni immediati.
in grado di comprendere i punti essenziali di messaggi chiari in lingua standard su argomenti familiari che affronta normalme nte al
lavoro, a scuola, nel tempo libero, ecc.
Livello
Se la cava in molte situazioni che si possono presentare viaggiando in una regione dove si parla la lingua in questione.
B1 intermedio o
"di soglia" Sa produrre testi semplici e coerenti su argomenti che gli siano familia ri o siano di suo interesse.
in grado di descrivere esperienze e avvenimenti, sogni, sper anze, ambizioni, di esporre brevemente ragioni e dare spiegazioni su
opinioni e progetti.
B Autonomia
in grado di comprendere le idee fondamentali di testi complessi su argomenti sia concreti sia astratti, comprese le discussioni tecniche
nel proprio settore di specializzazione.
Livello
in grado di interagire con relativa scioltezza e spontaneit, tanto che linterazione con un parlante nativo si sviluppa senza eccessiva
B2 intermedio
fatica e tensione.
superiore
Sa produrre testi chiari e articolati su unampia gamma di argomenti e esprimere unopinione su un argomento dattualit, esponendo i pro
e i contro delle diverse opzioni.
in grado di comprendere unampia gamma di testi complessi e piuttosto lunghi e ne sa ricavare anche il significato implicito.
Livello
Si esprime in modo scorrevole e spontaneo, senza un eccessivo sforzo per cercare le parole.
avanzato o "di
C1 efficienza Usa la lingua in modo flessibile ed efficace per scopi sociali, accademici e professionali.
autonoma" Sa produrre testi chiari, ben strutturati e articolati su argomenti complessi, mostrando di saper controllare le strutture discorsive, i
connettivi e i meccanismi di coesione.
C Padronanza
Livello di in grado di comprendere senza sforzo praticamente tutto ci che ascolta o legge.
padronanza Sa riassumere informazioni tratte da diverse fonti, orali e scritte ristrutturando in un testo coerente le argomentazioni e le parti informative.
C2 della lingua in
Si esprime spontaneamente, in modo molto scorrevole e preciso e rende distintamente sottili sfumature di significato anche in situazioni
situazioni piuttosto complesse.
complesse

LAssociazione dei tester linguistici europei, i cui membri hanno allineato i loro esami di lingua con il QCER, fornisce indicazioni sul numero di ore di
insegnamento asistito necessarie per raggiungere gli obiettivi di ogni livello QCER:

A1: 90-100 ore A2: 180200 ore B1: 350400 ore


B2: 500600 ore C1: 700800 ore C2: 1.0001.200 ore