Sei sulla pagina 1di 1

Nome Cognome Classe 4a BSA 22 Apr 2017

Matematica: Prova Scritta n. 5

1. Un quadrato di vertici A, B, C e D e lato l `e inscritto nella base di un cono. Detto V il vertice


del cono, si consideri la piramide di base ABCD e vertice V . Posto la misura del diedro
formato dalla faccia ABCD e dalle facce laterali della piramide, ad esempio ABV :

(a) esprimere in funzione di l ed il volume del cono;


(b) dimostrare che la misura degli angoli al vertice delle facce laterali della piramide, cio`e ad
esempio langolo AV B, pu`
o essere espressa mediante la relazione

sin2
cos =
1 + cos2

(c) determinare quindi il volume del cono tale che = 3;
(d) considerata quindi la piramide con = 3 , si consideri una sua generica sezione A0 B 0 C 0 D0
ottenuta con un piano parallelo al quadrato di base; si determini quindi la distanza x di tale
piano dal vertice V in modo che la piramide di base A0 B 0 C 0 D0 e vertice V sia equivalente
al tronco di piramide di basi ABCD e A0 B 0 C 0 D0 .

2. Data una sfera di raggio r, si consideri il tetraedro regolare ad essa circoscritto e lottaedro rego-
lare ad essa inscritto. Calcolare il rapporto tra il volume del tetraedro e il volume dellottaedro.

3. In una piramide ABCDV la base ABDC `e un quadrato di lato 3, la faccia ABV `e un triangolo
equilatero e il piede H dellaltezza HV si trova sul segmento che congiunge i punti medi M e
N degli spigoli AB e CD. Detta K la proiezione di H sulla faccia ABV

6
(a) determinare la posizione di H in modo che HK = 2 ;
(b) determinare la misura dellaltezza HV della piramide corrispondente al punto a);
(c) determinare quindi il volume del tronco di piramide che si ottiene tagliando la piramide
con un piano parallelo al piano di base passante per K;
(d) determinare il valore approssimato del raggio di una sfera equivalente a tale tronco di
piramide.

Esercizio 1 2 3 Totale Voto


Valore 3.00 2.50 2.50 8.00 10
Valutazione