Sei sulla pagina 1di 1

Vincitore della morte

adattamento testo di L. Medea


(da Lc 24, 13-35)
melodia di L. Corvaglia
armonizzazione di G. Verardo


Vin - ci - to - re del - la mor - te, Cri - sto, ve - ro



Andante











moe Di - o,


uo - nel - le ve - sti d'un vian - dan - te ai di - sce - po - li


Cuo - reEu-ca - ri - sti - co, scom - pa-reil bu - io


ap - pa - r. re - sta con noi,


10


Cuo-reEu-ca - ri - sti-co, scom - pa-reil bu - io


se ci sei Tu. re - sta con noi, se ci sei Tu.


14

Commentando le Scritture Quando giunsero al villaggio Sulla tavola imbandita Riconobbero in quel gesto
che parlavano di lui, i discepoli assetati Cristo prese un po' di pane, i discepoli il Maestro
rinsald la loro fede della sua Parola calda lo spezz, lo benedisse e annunciarono ai compagni:
ed il cuore riscald. lo invitarono a restar. e lo diede con amor. " risorto il Salvator!".

dal fascicolo "Col Pane, conVino", canti per la liturgia eucaristica, Messa propria del Cuore Eucaristico di Ges
Edizioni "Centro Associazioni Redentoriste" - S. Alfonso - Pagani (SA) 1984