Sei sulla pagina 1di 3

I giovani, sono divenuti progressivamente il target privilegiato di riferimento nellambito delle pi

recenti strategie di comunicazione sviluppate dalle Istituzioni comunitarie, nonch i destinatari delle
innumerevoli iniziative intraprese a favore di coloro che intendono studiare, lavorare, partecipare
a scambi o ad azioni di volontariato negli altri paesi membri, che vogliono conoscere i propri
diritti in ambito europeo o che semplicemente vogliono "saperne di pi" sull'Unione ed il suo
funzionamento. Basti pensare, innanzitutto, alle molteplici opportunit offerte dai Programmi UE in
materia di istruzione, formazione e giovent, attualmente riuniti allinterno del Programma
Erasmus +b, attivo per il periodo 2014 - 2020. Tra gli obiettivi specifici: promuovere la
partecipazione dei giovani alla societ; migliorare l'occupazione dei giovani e aprire loro nuove
opportunit, aiutandoli ad acquisire competenze aggiuntive attraverso lo studio e la formazione
all'estero; innalzare la qualit dell'insegnamento in Europa e oltre.

Essere cittadino europeo significa sentirsi pi vicino ai miei coetanei che vivono in altri paesi,
come la Germania, la Francia o l'Austria. Tutti i giovani europei condividiamo una societ sempre
pi simile, da stessi valori di libert, uguaglianza, parit di diritti, possibilit di studio e lavoro.
significa inoltre poter viaggiare pi liberamente per conoscere ancora pi da vicino la vita
quotidiana, gli usi e le tradizioni degli altri Stati. La libera circolazione favorisce non solo i viaggi a
scopo turistico, ma anche gli scambi commerciali e culturali.

Brexit:luscita della Gran Bretagna dallUnione Europea mediante il referendum che si svolto il
23 giugno 2016 Scozia: ha votato allinterno dei suoi confini nazionali a favore del Remain assieme
allIrlanda del Nord e a Londra . La Scozia sembra gi essere a lavoro per un nuovo referendum
con il fine di prendere lindipendenza dal Governo Inglese e rientrare in EU.
Inghilterra e Galles, invece, hanno votato per luscita.
accusano lUnione Europea di aver fissato imposte troppo alte alle imprese della Gran Bretagna, di
aver imposto le sue regole, di aver favorito la forte immigrazione comunitaria (definita anche senza
controllo) e di non aver tenuto conto della volont popolare, sostenitori del Remain evidenziano di
come luscita dallEuropa sia un errore non solo economico ma anche politico. Effettivamente se si
analizzano i dati, il 50% del commercio estero della Gran Bretagna verso lEuropa.

I problemi
molti paesi non hanno gli stessi interessi, quindi ci sono delle rivalita
l economia, alcuni paesi stanno ripagando debiti pubblici altissimi
lultimo, quello piu discusso, limmigrazione
a causa di questo, molti paesi si sono lamentati, come la gran bretagna che infatti ha voluto uscire
dallue soprattutto per questa ragione. luscita della gran bretagna stata chiamata brexit, ma non
tutti i suoi stati sono daccordo, la scozia infatti sta facendo un referendum per rientrare
quello che mi preoccupa di pi che se iniziano ad uscire tutti i paesi pi potenti dallue, ci
ritroveremo in una brutta situazione in cui non ci sar pi comunicazione, il commercio peggiorer
e non ci saranno pi tutte queste possibilit per i giovani
Being european citizen
Being european citizen means to feel more next to my contemporaries that live in others countries,
as Germany, France, Austria.
all the young europeans share a similar society of same values of liberty, equality, parity of rights,
possibility of study and work. it means that we could travel more freely to know even more from
near the daily life, the uses and the traditions of other States. The free circulation not only favors the
trips to tourist purpose, but also the commercial and cultural exchanges. The ue supports many
projects for youngs, for example the plan erasmus. It allows the young to study, to work, to
participate in exchanges or to do volunteerism abroad, in other european countries. The objectives
are: to promote the participation of the youngs to the society; to improve the occupation of the
youngs and to open them new opportunities, helping them to acquire additional competences
through the study and the formation to the foreign countries; to raise the quality of teaching in
Europe and over. But obviously there are also many problems in europe. First many countries dont
have the same affairs, so there are rivalries; second, the economy, some countries are repaying
costly public debts; the last, that is the more discussed, the immigration because of this, about many
countries have complained, as the UK that in fact has wanted to leave the ue especially for this
reason. The exit of UK has been called brexit, but not all of its states agree, the Scotland in fact is
making a referendum to reenter. My cause for concern is that if all the most powerful countries
begin to leave the ue, we will be in a bad situation in which there will be no more communication,
the commerce will worse and there won't be more all these possibilities for peolple