Sei sulla pagina 1di 1

Accademia di Belle Arti di Catania

Sede di Via Vanasco, 9


Prof. Gianpiero Vincenzo

Disciplina
Copywriting

A. Presentazione:
Scrivere unarte che si sa sempre meno praticare. Eppure lavvento della rete ha
rilanciato la forza della parola, il suo potere di attrarre lattenzione, la sua carica espressiva
e comunicativa. I pubblicitari lo hanno ben compreso. Gli scrittori un po meno, ma si
sentono accerchiati. Cos si aperta una guerra silenziosa tra creativit e consumismo, tra
contenuti culturali e forme del comunicare, tra racconto e propaganda.

A. Obiettivo del corso:


Il corso intende permettere agli studenti di acquisire i diversi aspetti della pratica
professionale del copywriting, illustrando in particolare le tecniche fondamentali di
sceneggiatura, con lobiettivo di acquisire una maggiore sicurezza con lespressione
linguistica e la narrazione.

C. Contenuti:
Argomenti principali: lagenzia di pubblicit, la copy-strategy, le tecniche di scrittura e di
sceneggiatura, narrazione e metafora, il linguaggio per la stampa, i consumi culturali.
Argomenti monografici: consumo e storytelling.
Durante il corso sono previste esercitazioni scritte.

D. Testi di riferimento per lesame:


Sono obbligatori:
I) Un testo a scelta tra John Gardner, Il mestiere dello scrittore, Marietti, Genova 2010,
oppure Ferruccio Parazzoli, Inventare il mondo, teoria e pratica del racconto, Garzanti,
Milano 2009.
II) Michelangelo Coviello, Il Mestiere del Copy, Manuale di scrittura creativa, Franco
Angeli, Milano 2002.
III) Un romanzo a scelta tra i seguenti:
a) Vitaliano Brancati, Paolo il caldo, Mondadori, Milano 2001 (prima parte);
b) Andrea Camilleri, La pazienza del ragno, Sellerio, Palermo 2004.
c) Leonardo Sciascia, Il giorno della civetta, Adelphi, Milano 2002.

E. Modalit di svolgimento dellesame:


Per accedere allesame lo studente frequentante deve realizzare un racconto sul tema
della creativit e presentarlo durante la revisione. Successivamente si deve presentare
allorale. Per i non frequentanti lesame consiste in una prova scritta e in una orale, da
sostenere durante la stessa sessione desame.