Sei sulla pagina 1di 93

Lultima cena con i suoi

ohohohohohohohoh

ohohohohohohohoh

vicina la Pasqua festa degli ebrei

e Ges siede a cena con i discepoli suoi

raccontava la storia dell'Egitto e di


Mos

e spezzando il pane disse loro cosi:

3
prendete e mangiate amici miei
il pane il mio corpo donato a
voi
bevete il mio calice e
fate questo in memoria di me
!

ohohohohohohohohoh
Quella sera si apriva il cuore
di Ges
fece un dono speciale ai
discepoli suoi anche loro
saranno sacerdoti come Ges
sullaltare diranno ci che ha
detto Ges

prendete e mangiate amici miei
il pane il mio corpo donato a
voi
bevete il mio calice e
fate questo in memoria di me
!

ohohohohohohohohoh
In quellultima cena con i
dodici
lui veniva tradito da un
discepolo
con immenso dolore anche
giuda il pane don e disse loro
cos


!

prendete e mangiate amici miei


il pane il mio corpo donato a
voi
bevete il mio calice e
fate questo in memoria di me
!

ohohohohohohohohoh
Gloria
Gloria a Dio nellalto dei cieli,
pace in terra agli uomini di
buona volont.
Noi ti lodiamo, ti benediciamo,
noi ti adoriamo, ti
glorifichiamo.
Ti rendiamo grazie per la tua
gloria immensa.
Signore Dio, Re del cielo,
Dio Padre Onnipotente,
Signore.
Figlio Unigenito, Ges Cristo,
Signore Dio,
Agnello di Dio, Figlio del
Padre.
Tu, che togli i peccati del
mondo,
abbi piet di noi.
Tu, che togli i peccati del
mondo,
accogli la nostra supplica.
Tu, che siedi alla destra del
Padre,
abbi piet di noi.
Perch tu solo il Santo, tu
solo il Signore,
tu solo lAltissimo Ges
Cristo,
con lo Spirito Santo, nella
gloria di Dio Padre.
Amen.
Servire regnare
Guardiamo a Te che sei

Maestro e Signore:

chinato a terra stai,

ci mostri che l'amore

cingersi il grembiule,

sapersi inginocchiare,

c'insegni che amare servire.


Fa' che impariamo, Signore, da
Te,
che il pi grande chi pi sa
servire,
chi si abbassa e chi si sa piegare
perch grande soltanto
l'amore.
E ti vediamo poi, Maestro e
Signore,

che lavi i piedi a noi

che siamo tue creature;

e cinto del grembiule,

che il manto tuo regale,

c'insegni che servire regnare


Fa' che impariamo, Signore, da
Te,
che il pi grande chi pi sa
servire,
chi si abbassa e chi si sa piegare
perch grande soltanto
l'amore.
Io vi do un grande
esempio
Tutti:
Io vi do un grande esempio, con amore lavo i
vostri piedi.

Se ora tutti voi farete come me, lamore
regner.
!

Solista:

Ora Pietro il mio gesto non capisci,
un giorno non lontano capirai cos lAmore.

Tutti:
Io vi do un grande esempio, con amore lavo i
vostri piedi.

Se ora tutti voi farete come me, lamore regner.
!

Solista:
Ti stupisce quello che io sto facendo
io mi chino per lavare i tuoi piedi: questo
Amore!

!

Tutti:
Io vi do un grande esempio, con amore lavo
i vostri piedi.

Se ora tutti voi farete come me, lamore
regner.
!

Solista:
Guarda e impara da me.
Chi lava i piedi allaltro capir cos lAmore.

Tutti:
Io vi do un grande esempio, con amore lavo i
vostri piedi.

Se ora tutti voi farete come me, lamore
regner.
!

Solista:
Questo lamore pi grande:
dare con gioia la tua vita per un amico.

Tutti:
Io vi do un grande esempio, con amore lavo i
vostri piedi.

Se ora tutti voi farete come me, lamore
regner.
!

Solista:
Vai e vivi nellamore
Tu sarai mio discepolo fedele se amerai.

Tutti:
Io vi do un grande esempio, con amore lavo i
vostri piedi.

Se ora tutti voi farete come me, lamore
regner.
!

Solista:
Sono io che ho scelto te,
io ti mando ad annunciare il mio regno ai tuoi
fratelli.

Servo per amore
Una notte di sudore sulla
barca in mezzo al mare
e mentre il cielo si imbianca
gi,
tu guardi le tue reti vuote.
Ma la voce che ti chiama
un altro mare ti mostrer
e sulle rive di ogni cuore, le
tue reti getterai.
Offri la vita tua come Maria
ai piedi della croce
e sarai servo di ogni uomo,
servo per amore, sacerdote
dell'umanit.
Avanzavi nel silenzio
fra le lacrime e speravi
che il seme sparso davanti
a Te
cadesse sulla buona terra.
Ora il cuore tuo in festa
perch il grano biondeggia
ormai,
maturato sotto il sole,
puoi riporlo nei granai.
Offri la vita tua come Maria
ai piedi della croce
e sarai servo di ogni uomo,
servo per amore, sacerdote
dell'umanit.
Dayenu Adonai
!

Canto ispirato da una preghiera


della Pasqua ebraica, in cui
allannuncio di ciascun dono di Dio
al suo popolo si risponde grati
Dayenu (ci sarebbe bastato)
Se dopo averci definito tuoi amici
Tu non ti fossi inginocchiato a
lavarci,
dayenu, dayenu Adonai,
dayenu, dayenu Adonai.
Se quando Tu ti sei chinato a
lavarci
poi non ti fossi a noi spezzato
come pane,
dayenu, dayenu Adonai,
dayenu, dayenu Adonai.
Se quando Tu ti sei spezzato
come pane
poi non ti fossi consegnato
allabbandono
dayenu, dayenu Adona - i,
ci sarebbe bastato, Signore.
Per tutto questo cosa mai
potr donarti?
Se ti rendessi oro e perle
senza pari,
non potr mai bastare, Adonai,
o Signore, non baster mai.
Se ti rendessi oro e perle
senza pari
ed aggiungessi il coro
immenso dei respiri
non potr mai bastare, Adonai,
o Signore, non baster mai.
Se ti rendessi il coro immenso
dei respiri
ed aggiungessi terre, cieli ed
universi,
non potr mai bastare, Adona- i,
o Signore non baster mai.
Noi ti portiamo
tralci spogli e solchi vuoti,
Tu ci darai stille duva e
farina;
solo Tu, solo Tu Adonai,
solo Tu, solo Tu basterai.
Noi ti portiamo stille duva e
farina,
Tu ne farai il tuo corpo, o
Signore;
solo Tu, solo Tu Adonai,
solo Tu, solo Tu basterai.
Noi ti portiamo mille vite e
mille cuori,
Tu ci farai un solo corpo, un
solo cuore;
solo Tu, solo Tu Adona - i,
solo Tu, solo Tu basterai.
Solo Tu, solo Tu basterai.
Santo Xaipe
Osanna! Osanna in excelsis!
Osanna!
!

U: Sanctus Dominus Deus


Sabaoth!
D: Sanctus Dominus Deus
Sabaoth!
U: Pleni, pleni sunt coeli et terra
D: Pleni, pleni sunt coeli et terra
T: Gloria tua.
Osanna! Osanna in excelsis!
Osanna!!
!

U: Benedictus qui venit


D: Benedictus qui venit
T: In nomine Domini.!
!

Osanna! Osanna in excelsis!


Osanna!
Nelle tue mani
Nelle tue mani affido la vita,
Dio, mia salvezza sei tu.
volgi lo sguardo al mio cuore,
con te al sicuro sar.

Padre del cielo, per il tuo nome vivr;
un sacrificio con la mia lode io ti
offrir. Per tutto ci che sempre mi
dai.
Padre del cielo, per il tuo nome vivr
Scruta il mio cuore e la mia lode io ti
offrir, Per tutto ci che sempre mi
donerai
O Dio di ogni bont
Nelle tue mani la mia vita,
Dio, mia speranza sei tu,
Donami pace, o Signore, con
te al sicuro vivr.
Padre del cielo, per il tuo nome vivr;
un sacrificio con la mia lode io ti
offrir. Per tutto ci che sempre mi
dai.
Padre del cielo, per il tuo nome vivr
Scruta il mio cuore e la mia lode io ti
offrir, Per tutto ci che sempre mi
donerai
O Dio di ogni bont
E sono solo un uomo
Io lo so, Signore, che vengo
da lontano,
prima nel pensiero e poi nella
tua mano,
io mi rendo conto che Tu sei
la mia vita,
e non mi sembra vero di
pregarti cos.
Padre di ogni uomo, e non ti
ho visto mai,
spirito di vita, e nacqui da
una donna,
figlio, mio fratello, e sono solo
un uomo,
eppure io capisco che Tu sei
verit.
E imparer a guardare tutto il
mondo
con gli occhi trasparenti di un
bambino,
e insegner a chiamarti
Padre nostro
ad ogni figlio che diventa
uomo. (2 vv.)
Io lo so Signore che Tu mi sei
vicino,
Luce alla mia mente guida al
mio cammino,
mano che sorregge, sguardo
che perdona
e non mi sembra vero che Tu
esista cos.
Dove nasce amore, Tu sei la
Sorgente;
dove c' una croce, Tu sei la
Speranza;
dove il tempo ha fine, Tu sei
Vita eterna,
e so che posso sempre
contare su di Te.
E accoglier la vita come un
dono,
e avr il coraggio di morire
anch'io,
e incontro a Te verr col mio
fratello
che non si sente amato da
nessuno. (2 vv.)
E giunta lora
giunta l'ora, Padre, per
me:
ai miei amici ho detto che
questa la vita: conoscere
te
e il Figlio tuo, Cristo Ges.
Erano tuoi, li hai dati a me
ed ora sanno che torno a te.
Hanno creduto: conservali tu
nel tuo amore, nell'unit.
Tu mi hai mandato ai figli
tuoi:
la tua parola verit.
E il loro cuore sia pieno di
gioia:
la gioia vera viene da te.
lo sono in loro e tu in me:
che sian perfetti nell'unit
e il mondo creda che tu mi
hai mandato,
e li hai amati come ami me.
Insieme a te
Insieme a te, uniti a te,
la nostra vita si trasformer.
Insieme a noi, accanto a noi,
ti sentiremo ogni giorno
Ges.


Spezzando il pane hai detto
ai tuoi:
"Questo il mio corpo donato
a voi",
prendendo il calice hai detto
Ges:
"Ecco il mio sangue versato
per voi".


Insieme a te, uniti a te,
la nostra vita si trasformer.
Insieme a noi, accanto a noi,
ti sentiremo ogni giorno
Ges.


Se celebriamo la Pasqua con
te,
diventeremo discepoli tuoi,
tu hai donato la vita per noi,
perch viviamo in eterno con
te.
Insieme a te, uniti a te,
la nostra vita si trasformer.
Insieme a noi, accanto a noi,
ti sentiremo ogni giorno
Ges.


Tu hai mandato i discepoli
tuoi,
in tutto il mondo a parlare di
te,
a rinnovare il tuo gesto
d'amore:
"Fate questo in memoria di
me".
Insieme a te, uniti a te,
la nostra vita si trasformer.
Insieme a noi, accanto a noi,
ti sentiremo ogni giorno
Ges.


E con la forza che viene da
te,
cammineremo nel mondo
Signor,
con questo pane che hai dato
a noi,
riceveremo la vita di Dio.
Insieme a te, uniti a te,
la nostra vita si trasformer.
Insieme a noi, accanto a noi,
ti sentiremo ogni giorno
Ges.


Dal profondo Signore
Dal profondo, o Signore,
gridiamo il tuo nome:
dalle strade del mondo
vogliamo tornare a te.
Dal profondo, o Signore,
gridiamo il tuo nome:
Solo in te la vita risplender
E tu ci guiderai sulla via che
porta a te
Donerai salvezza allumanit
Dal profondo, o Signore,
gridiamo il tuo nome:
dalle strade del mondo
vogliamo tornare a te.
Dal profondo, o Signore,
gridiamo il tuo nome:
Solo in te la vita risplender
E Tu accoglierai luomo che
ritorna a te
Una grande festa tu farai per
lui.
Dal profondo, o Signore,
gridiamo il tuo nome:
dalle strade del mondo
vogliamo tornare a te.
Dal profondo, o Signore,
gridiamo il tuo nome:
Solo in te la vita risplender
E tu illuminerai ogni nostra
oscurit
Splender il tuo volto dentro
di noi
Dal profondo, o Signore,
gridiamo il tuo nome:
dalle strade del mondo
vogliamo tornare a te.
Dal profondo, o Signore,
gridiamo il tuo nome:
Solo in te la vita risplender
E tu ridonerai la tua pace
allumanit
E verr il tuo regno in mezzo
a noi
Dal profondo, o Signore,
gridiamo il tuo nome:
dalle strade del mondo
vogliamo tornare a te.
Dal profondo, o Signore,
gridiamo il tuo nome:
Solo in te la vita risplender

Potrebbero piacerti anche