Sei sulla pagina 1di 7

La Tenda aperture di ventilazione o con tessuti non traspiranti, hanno un inconveniente: pu

formarsi la condensa all'interno della tenda, o fra il soprattetto e la tenda, con


possibile caduta di gocce d'acqua.

La tenda una importante compagna di avventure. Generalmente per ciascuna


Squadriglia gli Scouts utilizzano una tenda a otto posti, del tipo cosiddetto Manutenzione
canadese, di cotone, con il sopratelo e con un tappeto gommato o plastificato
come pavimento ( che detto catino ). La tenda la compagna fedele delle tue avventure. Abbine cura per averla sempre
in ordine a ogni necessit. Prima di partire verifica sempre che la tenda sia a posto,
Il catino pu essere cucito al telo della tenda, oppure pu essere staccato. Il senza strappi e con tutti i tiranti in ordine. controlla che ci siano tutti i paletti e tutti
catino cucito evita che entrino acqua o spifferi d'aria resenti al pavimento, i picchetti necessari e che nessuno sia storto o inutilizzabile. Dopo averla
per, essendo cucito al telo della tenda, forma un collo pesante da portare. Il adoperata, apri sempre la tenda ed esponila al sole per farla asciugare bene e per
catino staccato, invece, rende la tenda pi facilmente trasportabile e inoltre controllare che non manchi nulla.
pu essere sostituito senza difficolt quando rovinato. In alcuni modelli di
tenda il sopratelo molto ampio e forma una veranda anteriore, che protegge Se dovesse essersi rotto qualcosa (strappi sui teli o sul catino, paletti piegati o
l'ingresso in caso di pioggia. Alcuni soprateli hanno anche un'abside posteriore, rotti, ecc.) provvedi subito alle riparazioni necessarie. Poi piega accuratamente la
utile per riporre il materiale. questo tipo di tenda ha per lo svantaggio di tenda, mettila nelle apposite sacche e riponila in un luogo asciutto e aerato.
essere pi pesante e per una Squadriglia diventa piuttosto difficoltoso portarla
con zaini nelle attivit all'aperto.

Per alcune attivit pu essere preferibile utilizzare tende pi piccole, da 2 o 3


posti, del tipo canadese o a igloo. Le tende canadesi sono generalmente in cotone,
con paleria in alluminio. Il peso di una canadese a due posti pu variare da 5 a 8
Kg, a seconda della marca. Una volta chiusa pi ingombrante di quella a igloo
ma in caso di brutto tempo pi affidabile.

Le tende a igloo si montano pi velocemente di quelle canadesi e sono pi leggere


perch sono in materiale sintetico, per, proprio per questo motivo, possono
rompersi o danneggiarsi pi facilmente. La paleria in vetroresina, molto pi
leggera dell'alluminio. Il peso di un modello a 2 posti di 2 o 3 Kg. La forma a
igloo offre una minore resistenza al vento, per alcuni modelli, costruiti senza
Le Corde I Nodi
Corde e cordini sono materiali molto adoperati dagli Scouts e quindi opportuno Saper fare i nodi una delle nozioni fondamentali per la vita scout. Non c' lavoro
conoscere bene le possibilit e sapere quali sono le attenzioni necessarie per di pionieristica e non c' momento di vita all'aperto in cui essi non vengano
mantenerli in piena efficienza. richiesti: dal nodo per il tirante della tenda a quello per issare la bandiera, dal nodo
Una buona corda deve avare un'ottima resistenza, un'ottima flessibilit, deve per costruire la cucina al campo a quello per il passaggio alla marinara.
resistere bene al logoramento e deve pesare poco.
Un nodo fatto bene un nodo che resiste a tutti gli sforzi e che facile da
Materiali Le corde vengono fabbricate con vari materiali ( canapa, sisal, nylon, sciogliere. Un nodo fatto male, invece, si scioglie al minimo sforzo oppure rimane
fibre sintetiche, ecc. ). Le corde di piccola sezione sono in genere in cotone, lino, o cos stretto da non riuscire pi6ugrave a scioglierlo.
sisal, mentre le corde pi grosse sono di canapa o di nylon. Utilizzare una corda di Ma, oltre a ci, i nodi vanno imparati bene perch sono importantissimi in tutte le
un materiale piuttosto che di un altro dipende dall'uso che devi farne. operazioni di salvataggio. Una vita umana pu dipendere da un nodo ben fatto. Per
lanciare un cappio solido a chi sta per annegare, o per calare qualcuno dalla
Le corde pi usate dagli Scouts sono generalmente quelle di canapa, che costano finestra di una casa che va a fuoco, occorre avare pratica e sapere fare il nodo
meno di quelle in nylon, hanno una buona resistenza ma con l'umidit si giusto in pochi istanti.
accorciano e si ammuffiscono. Le corde in nylon non marciscono, non si accorciano Impara i nodi, esercitandoti con una fune o con una corda. Non adoperare spago o
con l'umidit anzi tendono ad allungarsi, per sono molto elastiche e quindi non si lacci perch nel momento in cui avrai veramente bisogno di quel nodo ci sar
riesce a tenerle bene. Per questo motivo non sono adatte per costruire un ponte bisogno di saperlo fare con una corda vera e non con uno spago. Nodi di Base
canadese o un passaggio alla marinara.

Nodo semplice
Tipi

Le corde possono essere ritorte oppure intrecciate. Il filo o trefolo la parte pi


elementare della corda, ottenuto torcendo fra loro parecchie fibre di canapa. Un
certo numero di trefoli attorcigliati insieme formano un legnuolo e tre o pi
legnuoli attorcigliati fra loro formano una corda ritorta.
la base di molti altri nodi pi complessi.
Le corde intrecciate sono costituite da un'anima di fibra vegetale o sintetica
ricoperta da fili intrecciati fra loro che formano la calza o guaina. L'anima serve a
dare resistenza alla corda, mentre la calza serve a proteggerla.
Le corde intrecciate hanno una maggiore flessibilit ma sono meno resistenti di
Nodo del cappuccino
quelle ritorte.

Manutenzione

Il luogo migliore per conservare le corde in un locale


areggiato, lontane dall'umidit. Le corde vanno tenute
arrotolate correttamente, im maniera che siano sempre Per appesantire l'estremit di una corda, o per evitare che essa fuoriesca da un
pronte in caso di necessit. anello o da una carrucola, o per fare una corda per arrampicata.
Dopo l'uso fai asciugare bene corde e cordini per evitare che
marciscano ( comunque sempre bene evitare che una
corda si bagni ) e disfa sempre i nodi perch farebbero
prendere brutte pieghe alle corde.
Nodi di Giunzione Nodo piano, o nodo del terzarolo Nodo del pescatore, o nodo inglese

Per unire due corde di uguale spessore. Non va usato per forti pesi.

Nodo della rete, o nodo incrociato, o nodo di bandiera

Per unire due corde di uguale spessore, specialmente se umide. Si scioglie


facilmente anche se le corde sono bagnate.
I due nodi semplici devono incastrarsi uno nell'altro e non opporsi uno contro
l'altro.

Nodo del chirurgo

Per unire due corde, anche di spessore differente, adatto anche per forti pesi.
Per fabbricare una rete ( da cui prendere il nome). Nel caso di corde di
spessore differente, la corda pi piccola che va incrociata perch la trazione
la fa immobilizzare contro la corda grossa. Con due corde dello stesso spessore
il nodo della rete &egarve pi sicuro del nodo piano.
Per unire due estremit di funi di uguale spessore, in particolare se sono
sfrangiate. Utile per i lacci emostatici.

Nodo della rete doppio

Nodo di rosetta

il nodo migliore per unire due corde di spessore differente.


un caso particolare di nodo piano. Si disfa facilmente tirando i capi liberi della
corda.
Nodo di bolina doppio

Nodo di carrick

Carrick in irlandese significa roccia e questo nodo, molto solido, serve per unire
corde di almeno 20 mm di diametro, sottoposte a sforzi considerevoli. Il nodo
di carrick va completato con due piccole legature a fascia. In caso contrario,
sotto trazione il nodo si aggroviglia e non serve a nulla.

Nodi di Salvataggio Nodo di bolina, o gassa d'amante, o cappio del


bombardiere

Ha gli stessi impieghi del bolina semplice, ma molto pi efficace perch ha


due anelli che sostengono meglio una persona.
Forma un anello che non scorre.
Per far salire o scendere una persona lungo una parete verticale, o per portare
aiuto a qualcuno in pericolo in un posto difficilmente accessibile.
Nodo di bolina triplo

Si fa come la bolina semplice, ma la corda messa doppia. Ha gli stessi impieghi


del bolina semblice e di quello doppio, ma la sua efficacia ancora maggiore,
perch gli anelli per sostenere la persona sono tre.
Nodo del tessitore

Nodo parlato, o nodo del barcaiolo

Pu servire come sedile, come nodo di ancoraggio, o per accorciare una corda.
Utilissimo in caso di soccorso.

Nodi di Ancoraggio e nodo galera

il pi semplice dei nodi di ancoraggio, molto soido ed facile e rapido da


sciogliere. Serve per legare una fune a un palo e come nodo iniziale per le
Nodo scorrevole. utile per costruire una scala a pioli, per fare un pacchetto, legature.
per impedire al tappo di uscire del collo di una bottiglia.

Nodo a bocca di lupo

Per sospendere un carico, per ancorare una corda a un punto.


Nodo di Prusik

Serve per ancorare un oggetto, per iniziare una legatura, per legare un carico
da trascinare o da issare, ad esempio una fascina di legna.
un nodo derivato da quello a bocca di lupo, ha gli stessi usi e serve anche
come nodo di sicurezza per ancorarsi con una certa elasticit a un'altra corda.

Nodo dell'evaso

Nodo a mezza chiave

Per scendere e per recuperare la corda subito dopo.


Per fissare un tirante a un piccheto, o per ancorare una corda a un'altra gi
tesa, o a un palo.

Nodi di Accorciamento Nodo a otto, o nodo Savoia, o nodo d'amore,


o nodo alemanno
Nodo paletto, o nodo del muratore, o nodo a legno, o nodo
d'anguilla

Per accorciare di poco una corda o per impedire che essa si sfili da un anello o
da una carrucola. Per fare una corda per arrampicate.
Nodo margherita

Per accorciare o per tendere una corda sottoposta a tensione costante, senza
tagliarla e senza staccarne le estremit. Per rinforzare un tirante logorato.

Nodo a testa di turco

Serve come fermafazzoletto. Se lo stringi fino in fondo, puoi farne un


portachiavi o un bottone.

Interessi correlati