Sei sulla pagina 1di 1

Lessere umano un altro dei figli della natura, di questa madre terra che ci ha visti

nascere, crescere e imparare. Perch noi dovremmo essere diversi? Perch dovremmo
permettere alla tempesta di essere la protagonista indiscussa della nostra vita? Perch
dovremmo soffrire in una pioggia eterna di infelicit e dolore?
Se la natura stessa in grado di trovare un equilibrio tra pioggia e sole, noi, come
suo frutto, non abbiamo motivo di essere diversi. Ci servono solo gli strumenti
necessari per sopravvivere alla tempesta e approfittare del brutto momento per uscirne
pi felici, pi saggi e pi forti, e sapersi godere il bellissimo sole che arriva dopo il brutto
tempo. Non dovete mai disperare e non dovete mai fermarvi. Guardate avanti, non
lasciatevi cadere e non rallentate il vostro passo sicuro, perch alla fine, mantenendo
un buon ritmo, il sentiero torner ad illuminarsi.
Non esiste una tempesta che duri centanni. Ogni volta che affrontiamo e
sopravviviamo a una tempesta, ne usciamo pi forti, calmi e coraggiosi. Abbiamo
affrontato locchio del ciclone e lo abbiamo sconfitto, uscendone pi tenaci, saggi e
preparati.
Non dovete mai temere la tempesta, perch dovete sapere che, dopo il brutto tempo,
il sole arriva sempre a illuminare la vostra strada. Quel meraviglioso momento di
luce e calma che ancora pi bello da godersi, dopo aver superato un periodo difficile.
. Anche se, a volte, la tempesta pu essere troppo potente, lombrello ci protegger
comunque dallacqua che cade incessante e che cerca di bagnare ogni poro della
nostra pelle
Riflettete su chi, nella vita, il vostro ombrello, chi fa parte della vostra casa,
dove si trova la vostra volont di superare la tempesta e di vedere nuovamente il
sole che riscalda la terra umida dopo i tuoni e i fulmini. Ora, andate e abbracciateli per
esserci sempre, l al vostro fianco, perch vi proteggono nei brutti momenti, affinch
possiate vivere quelli belli e godervi la luce.

Ormai non importano pi le ombre, gli errori del passato o le persone che vi si sono
avvicinate solo per cercare di spegnere la vostra luce: il vostro sole interiore. Perch
ora sapete riconoscerle, perch sapete dare priorit a voi stessi e concentrarvi su
ci che, nella vita, ha davvero importanza: essere felici.

C chi dice che soffrendo si impara, che bisogna affrontare momenti difficili per
maturare e per ottenere lezioni di vita.

Quando tutto sembra essere ormai perduto, appare sempre un raggio di sole.
Cercatelo dentro di voi, cercatelo nelle persone che vi amano, cercatelo in
quellorizzonte che ha in serbo per voi nuove speranze.