Sei sulla pagina 1di 59
eos vt SESTA LEZIONE Il futuro semplice e composto ‘Una vacanza nellItalia meridionale E estate e fra qualche settimans finiranno i corsi all'universiti, Paolo ave circa venti giori di vacanza e poi ccomincera a lavorare come cameriere in un hotel. Fara questo lavoro per tuta la stagione estva. In queste te settimane di vacanza, lui ela sua ragazza, hanno deciso di fare un viaggio nel! Italia meridionale. Partiranno da Firenze in macchina,cosi saranno liber di fermarsi dove vorranno,e come prima appaandranno a Napoli, ove hanno aleuni amici, i rimarranno una setimana e poi, dopo che avranno visitao gli scavi di Ercolano edi Pompei, prenderannoiltraghetto per Capri. Qui saranno ospitiperalcuni giomidiunaloroamicanapoletana che possiede una casa sul isola, Insieme andranno a vedere alcuni fra post pit famosi del mondo: gi splendid siardin, la villa di Tiberio, quella di Curzio Matapare, la Grotta Azzurra e alti luoghi ineantevoli.Infine tornerannoa Napoli perandarene! Lazio, su ago di Bolsena, dove traseorreranno gi ultimi giomidi vacanza © Rispondere alle seguenti domande: 1. Fra quanto tempo finitanno i corsi alluniversia ? 7. Quale sara ta loro prima tappa? 2. Quanti giomi di vacanza avr Paolo? 8. Quanto tempo ci rimarranno? 3.E poi che cosa fara? 9. Dove andranno dopo? 4. Cosa hanno deciso di fare Iui ela sua ragazza’? 10, Dove alloggeranno? 5. Come ci andranno? 1. Che cosa andranno a vedere? 6. Perch? 12. Che cosa faranno infine? @® _ wtaturosemptice ot aa as Cet raex, | lech amma || adaware) Gaeta wanes, | Gensel amet, peleoee aed, ears | peecicme, | oieemummey restos | ejea atts nak:times rove | ease poet ee Chiudo Ia porta Ho chiuso la porta Chiuderd I porta Futuro Sei partito ta sera Partrai la sera Ese presto Sei usito presto Useirai presto. lavoro Hai inito il lavoro | Finirai il lavoro 1 futuro semplice nelle tre coniugar [ERE prendere AY ies | pts aces | Fema a ics | pets ti tat | sierene | peadreme Ed murs | Fecare — ee RE aE) ae ne cnet oar pape a mes cans |aoe a pei = | ee i 3S | pete per tee tat | ‘noi | parleremo “coreheremo pagheremo sce | Sete a ze} atemve | cwchrane | Pguretg mw ATTENZIONE! ‘alc me 8 ee gies a aa ee BT aes | cee |e coe | orem | tees ee) om | on | oe eee See | ee | u a odie | ecar-| ees & Andare: andr, andrai, andra, andremo, andrete, andranno, Cadere: —adrd, cadra,cadrd, ec Dovere: —dorrd, dovra,dovra. eve Potere: por, porral, pord,ece. Sapere: Sard, saprai saps ec: Vedere: euro serai sera eve, Bere: berrd, berai, ber, ec. Rimanere: vinarrd,rimarral imarra, ec. Tenere! terrd terri, terrd, ece Venire: verra, verr ee Volere: —vorrd,vorri, vorrd, ccc comincerd, comincerai, comincerd, ec. ‘manger®, mangerai, mangera, ecc: 1) Volgere al futuro semplice: 1. (fo studiare) in questa scuola per imparare italiano. 2. Luca (andare) 1 Napoti domani 3. Domani Marta (partire) (tomate) nel suo Pacse. 4. (lo arrivare) alle du. 5. (lo finite) ‘enehadiminuivoil aumero,poié passato alla pipa. Quando uno fumala pipa non aspira; perc i furno non aris 1 polmoni fa meno male. Poi, da quando Mati @entrao in un bare ha visto i sue medico fumare, hades «i conceders ogni tanto una sigareta dopo i pas © Scrivere ta risposta alle seguenti domande 1. Quando ha cominciato a fumare Mario? 2. Quante sigareite fuma al giorno? — 43. Che tipo di sigarete Fura! ——— 4. Perché 8 andato dal medico?, 5, Che eosa a cereato di fare? 66. Che eosa ha fatto per smettere di furare? 17. Perch fumare la pipa fa meno male? 8, Perché Mario ha deciso di concedersi qualche sigareta? @ Scrivere una frase con ciaseuna delle seguenti parole o espressioni 1. comineiare a 2. siccome 3. smetiere di 4. fare male/bene 5. decidere di 6, sigarete leggere © Attivita seritta e orale 1 giovani il fume pagina $8 Scegliere le frasi corrett Is. 16. 1. 18, 19. 1 a) I no rat ESERCIZI DI VERIFICA -7 4) Tua amica®simpatica, Roberto, -b) La tua amica& sim oben, a) Di chi sono quest occiali? -) A chi sono questi occhali? -) Da chi Sono questi ceebiali? ica, Roberto, -€)Tuo amica simpatica, 3. Gli i vendono. a) la sua casa in earpagna. -b) la loro casa in campagna. -e) sua casa in campagna. ‘Tut questfogi sono. -a) mie. - b) miei. -e) dim, Quest dschi somo di Marco? Si sono a) suo Che ett hanno ~a) iui genitor!?.-b) tui genitri? ‘Staseraescocon ~a) miicompagni di classe. -b) mii compagni di clase. ~€) i miei compagni di classe. ‘Tut ime! amici vivono con. ~a) iui genitor.~b) stoi genitori,~c) loro gentor Qual 8 it~ a) ro numero ditelefono? - b) toi numero di telefono? =e) tua numero di elefono? i0¢ pit grande di me. -b) Mio fratello € pit prande di me. ~¢) I fraellodi me pit grande ime. ‘Conve sichiams il padre di Fabio?) I suo padre sichiama Mario. -b) Suo padre si chiama Mario. © Lo suo padre si chiama Mario 4) Lonostro zioha giratoturt il mondo, -b) Nosto zo ha grat tuto mondo. -c) nostro zio ha gato to il mondo. ‘ergo volentir alla vosira festa, ma poss portare anche a) un amico mio? b) un amico di me? ©1un mio amico? (Che faistsera? Vieni -a)allamiacasaasentireunpo'dimusica? -b) casa mi ©) mia casa a senire un po" di musica? Signora, come sta. ail So mart? -b) Suo marito? - e) 1 marito Suo? 2) miei nonnivivonoincampagna, -b) Mieinonni vivonoineampagn. -c) Miinonnivivonoincampagna. Gianni e Laura sono orfani: =a) i Joo padre ® mort due snni fa. -b) loro padre € morte du anni fa ©) suo pare & morto due anni fa Lui 2 un po" testardo: vuole fare tutto -a) a modo suo. ~b) al mod suo, -) al suo modo, ‘Sono ~a) tuoi quest guanti? -b) tui questi quant? ~€) itu quest guani? Dalla finest ~ a) di mia stanza vedo il giardino i Bobo, -b) del mia stanza ved il giaréno di Bobo © della mia stanza vedo il giardino di Boboli. sentre wn po’ dimsica? ‘Trovare gi errori: 2. 22 23 24 2s. 2s 27 28 28. 30. Mio coloe preferito il verde T signori Ross invitano i suoi parent per Natale. [eri arivato un amnico di me. La suacugina ® molto carina. Di chi ta pena’ E dite? Carla usta con suo agaz70, Mieinipoi sono ancora pccol. Hai dimentcato tuo appunti sul tavolo ‘Vado alla mi casa, “Tus sorelina ® molto graziosa OTTAVA LEZIONE I pronomi diretti In un negotio i abbigliamento Giovanna: Vorre/ una camicenta per estate, semplice ¢fesca Commessa : La ole di cotone adi lno? Giovanna: La prferisco di cotone, i line € troppo delicate, Commessa + Di che cloresignora? Giovanna: Un color chiro rasa. Non ne ho mai aut una cos Commessa : Eccola! Vuole provaria? Giovanna: Si gasie,ma dove? Commessa : Vengacon me, L’accompagno io. Giovanna : Questa camicerta€ moto graiosa ei tessut fresco. ma non me ate una pi grande? Commessa : Mi dspiace, ma é unica che abbiamo di questo colore. Comungue, sgnora, non mi sonbra iccola: questa ¢ la Sua tagia. Ora imadeli sono pit deren dello corso anno, = Si ha ragione, ma quant costa? Trenta euro nowantanove cenesin. La prende? Sila compro, 10, imvec, vorrei wt vestito sporti, ada a uae le accastoni Lo vorvelabbastansa lunge Giovanna + Che toglia ha, signora? 2 La quaramasei Commessa : Eecome de moto bell. Li vuole provare? Anna: Si,ma ne provo soltano uno: quell fantasia Commessa Va bene? Anna: Si 2 inst, ma sono indecisa ‘Commmessa Se non &convinia non to deve prendere, ma &perfeto.E pri preczo& veramente buono, Si. forse ha ragione Let lo compro, ma quanto cosa? Commessa : Quarantan euro trentadwe cents © Rispondere alle seguenti domande: 1. Che cosa vuole comprare Giovanna? 6. Che cosa yuole comprare Anna? 2. Come la vuole? 7. Come lo vuole? 3. Perch preersce un colore chiaro? 8. Quake prova? 44 Che cosa fa Giovanna? 9. Come il prezzo delves? 5.Come sono model di quest‘anno? asin 60 ® tpronomi sre Singotare | _Plurale | maschil Lo u femminile, LA LE 4) Complemento diretto (oggettoy: CHI? / CHE COSA? Saluto Paolo Lo saluto ho salutato Compro il pane Lo compro = L?ho comprato Saluto Anna, La saluto = Ltho salutata Comprola pasta = La compro ho comprata Saluto gli amici = Lito salutatt Compro gli spaghetti = Li ho comprati Saluto le amiche Le saluto ~ Leo salutate ‘Compro le mele Le compro = Le ho comprate Ltho salutaro mat Tiho saluiatt rho salutata Leho salutate ') Tl pronome diretto lo pud sosttuire anche un‘intera frase: ‘Sai dove abita Valentina? Si, 0 s0 (60 dove abita Valentina) Partiremo presto ‘Si, oso (So che partirete presto) {¢) Tl pronome diretto che corrisponde alla forma di cortesia Lei La. ‘Signore, La vedo con molto piacere ‘Signora, La vedo con molto piacere * Dagli esempi si vede che Ia forma La si usa tanto per il maschile che per i femminile 4) La posizione dei pronomi dietti nea frase: [NON - PRONOME —- VERBO Conosci Carlo? No, non to conosco to ‘conosco o « Luigi deve pagare il conto. > Luigi lo deve pagare Luigi deve pagar. = Possiamo comprare qui > Lipossiamo comprare qui Possiamo compratli qui = So riparare questo televisore. > Lo so riparare. = Soripararto, Vado acercarei mieigenitori, > Li vadoa cercare, Vado a cercatl 1) Sostituire il complemento oggetto con il pronome e volgere al passato: Mod.: Studio il franeese. Lo studio. L* ho studiato. Il medico visita Giulio. —__ Il professore comegge gli esercizi Lo studente ripassa la lezione. Anna prepara il. Porto Ie caramelle ai bambini pagina 61 Lenove vit Paolo conosce i miei fratell 1 urista fotografia i monument [La mamma fa a torta di mete. 9. Prepariamo Ia vena. 10. Laura compra le carte. 1. Tl professore spiega i pronomi, 12, Bevo il vino. 2). Rispondere alle domande con un pronome: Hal spedito le lettre? Hai ricevuto sue notiie? Hai scelt il regalo per la tua amica?. Avete fissato Pincontro con i sindaco? Sai guidare la maechina? Chi puida ta moto? Hai preso tui miei ocehiali? - Chi ha preparato la cena’? .Avete dato 'esame di storia? ). Avete salutto i vost amici? 3) FORMA DI CORTESIA - Completare con i pronomi 1. Signorin posso invitare a cena? 2. Signorina, domani mattina____ sveglier i. 3. Signore, domani mattina___sveglier il porter. 4. Signora, wrazio earriveder__. 5. Signorina, se Lei permette, _accompagno a casa 6. 1 8 ‘Signorina, se non disturbo, mi sido qui aeeanto ale ‘Signor Grassini, prego di chiudere quella fines, Signora, prego di aceettare questo regalo. ‘9, Signore, mi scusi,ma non ___sento bene, 10, Se Lei vuole, ___posso aiutare io a cercare un buon hotel 11, Carla se Lei pemeite, —__ vorrei invtare a cena 12. Signorina Rita, non vortei offender, ma Lei 13. Signore, non vorrei offender___. mi Lei non mi ha ea 1M. Signora, io non riesco proprio a comprender 15. Dovtore, onon___eapiseo! ® ronan personal ee an dime || St erimacne puta me mc Som] chmte) fatedeconece diem wo cian pated Siem £ sents Patel cle tam | ts om tam fae Secs chiamiamo ei chiama (ni) parla di noi, con noi, eee. vol chiamate vi chiama voi) parla di voi, con voi, ec L Toro (ssi) chiamano i chiama (loro) parladilore,conloro,cce. Toro (esse). chiamano Je chiama (loro) pariadiloro, contoro, ccc. pagina 62 LEZIONE vu 4) PRONOMI PERSONALI DIRETTI - Rispondere alle domande con un pronome: Mod: Mi sent? (bene) Si, ti sento bene. Dove mi avete visto? (al bar) Chi ti ha invitato? (un mio vecchio amico) Chi via salutato? (Vinsegnante di storia) A che ora tha svegliato? (alle sett) Dove vi ho incontrato? (a casa di Paolo) Chi ed accompagna? (mio fratello) A che ora mi passa a prendere? (verso le nove) - Chi vi ha chiamato? (il diretiore) 5) Rispondere alle domande con un pronome: ._ Hai riparato la bicicletta? Hai controllato Vorario dei treni Hai rivisto il tuo amc Hai pagato molto questi oreechini? Ci ha spento la luce? Chi ha chiuso la porta’ Chi ha preso i miei disc Chi ha ascoltat il concerto? Dove hai parcheggiato la macehina? Dove hai imbucato le letere? b. o a. b. a b ©. Dove avete messo i soldi? 4. Dove avete posato il mio cappello? a. Quando avete attaccato questi quad? '. Quando avete cambiato casa’ ©. Quando avete salutato i vostei amici? 4. Quando hai preso quella bruttatosse? ‘a, Hai comretto le frasi sbagliate? b. Hai leto il biglieto che ti ho scritto? Hai salutato la padrona di casa? 4. Hai aspettato i tuoi fig all uscita di seuola? ‘a. Chia dipinto quest affreschi? . Chi ha progettato questo palazzo? ©. Chi ha realizzato quest opera d'arte? 4. Chi ha restaurato quelle vecchie sedie? © _ irpronome partivo epossessivo NE Scrivo il verbo = lo scrivo Pho seritto ma: ne scrivo uno ne ho seritto uno ne serive due = ne ho seritt due, pochi, molt, ee. non ne serivo messuno “non ne ho seritto nessuino Scrivo la frase = Ia serivo = Pho seritia ma: + ne serivo una neo seritta una “ne serive due + ne ho seritte due, poche, molte, ece. “non ne serivo messuna non ne ho seritia nessuna Bevi tutto il eaffe? Si. lo bevo tutto No, ne bevo solo un po" No, ne bevo solo una tazzina No, non ne bevo affatto, per niente patina 62 ‘Mangi tutta la pasta? Si, [a mangio tutta No, ne mangio solo un po? No, ne mangio solo un piatto No, non ne mangio affatto, per niente W ATTENZIONE! ~ Andrea, hai il dizionario? Si.ce sho, eecolo (No, non ce "ho, Pho dato a Susan) + Signora, ha Lei la mia penna? Si,ce Iho io (No, mi dispiace, ma non ce Iho io) + Ragazzi, avete i libri? Si,ce liabbiamo (No, non ce if abbiamo) «Laura, hai tu le mie fotografie? ‘i.e le ho io, eccole! (No, non ce le ho io, le hai date a Pietro) | © Conversazione Ateatro Pronto, signorina, mi sente? Si, La sento bene. Prego, dica pure! > Vorrei prenotare due poltrone in platea, possibilmente centrali, per lo spettacolo di venerdi. + Midispiace, ma in platea i post sono esauriti, perd ce ne sono due liber’ in galleria, non troppo lateral Vanno bene, anche se sono un po" fontani dal palcoscenico. A che ora comincia lo spettacole? + Alle venti e trenta precise. + Eache ora finisce? + Amezzanorte meno un quarto + Grazie, signorina, arrivederLa + Arrivederta, Al-cinema + Tre bigliet, per favore; due normali e uno ridowo, + Médispiace, ma le riduzioni ci sono soltanto il martedi. + Ever, ha ragione, + Platea 0 galleria? Platea, grazie. Quanto spendo? + Dodici euro trentanove centesimi. Beco a Lei A che ora comincia it film? + _ Fra venti minuti, quando finira i! secondo tempo del primo spetiacolo, = Grazie tante, © Vocabolario sistematico Mvestiario da womo e da donna Ge fx F'—R lecamiia ingonna =i panaloni—esarpe——=icaetoni = Tagicca | ( ty a f {Sey © Se itvestio —Ineamiceta——itmagione——iteollant- == ghstwalh cura pagina 64 LEZIONE vilt AES laccavema reggiseno ieappotto SO ae SN) hs i be ee ‘ nd A Vimpermesbile la maglietia _—_lapelliceia it completo @ = Lettura - Il guardaroba dei signori Chiari I signore ela signora Chiari vestono sempre in modo semplice, ma raffinato, Nella loro camera da leto ¢’8 un ‘grande armadio a quattro ante dove tengono i loro vestiti ela loro bianehieria. Le due ante a sinistra sono per i vestiti della signora Chiari e le due a destra peri vestti del marito, La signora Chiari tiene i capi di vestiario invernale separati da quelli estvi e da quelli per Ia mezza stagione. In un'anta dell'armadio ci sono infatti i ceappotti le giacche, le gonne i lana e 'impermeabile; mentre ne’altra ci sono le gonne, i vestitni lezgeri ele ccamicette. La signora Chiari ha disposto il vestario del marito nelle altre due ante dell’armaio: un cappotto, un impermeabile, tre complet sportivi, due completi elegant, alcune paia di pantalonie le camicie. Nel ripostiglio dei signori Chiari“é un altroarmadio dove tengono capi di abbigliamento sportivo: imaglioni dasci, le giacche vento, i berrett di lana, le sciarpe, ece. © Rispondere alle doman Come vestono i signori Chiari? ‘Che cosa c°@ nella loro camera da letto? Che cosa ¢”® nelle due ante a sinistra? Che cosa e°8 nelle due ante a destra? ‘Quali sono i capi di vestiario invernali? ‘Quali sono i capi di vestiarioestivi? ono i vestii della signora Chiari? vestiti del signor Chiari? ® nel ripostighio? Quali sono i capi di abbigliamento sportivo dei signori Chiari’ © Osservare uso di stare per: a. Giulio apre la porta, Sta per uscire. i. Il professore entra in classe. La lezione sta per cominciare, ©. Quell'uomo & gravemente malato, Sta per mori. d. Il cielo 8 coperto, sta per piovere. 6) Rispondere alle domande con un prono |. A chi hai mandato quei fiori? . A chi hai leto la tua poesia? A chi hai preparato la sorpresa? A chi hai lasciato il to gatto durante lestate? Sai di chi @ la borsa? Sai che lavoro fa suo padre? Hii saputo chi & morto? pagina 65 LenioNe var 8. Hai strato ta camicia? 9. Hai lavato il vestito? 10, Hai assaggiato la torta? 11. Hai pagato le bolette? 12, Hai attaceato il quadro? 13, Hai polito i vetri delle finestre? 14, Hai feto le riviste? 15, Hai preso ombrello? 16. Hai fatto le valigie? 17. Hai corretto ta composizione? 18. Hai aperto il pacco? 19, Dove gett la spazzatura? 20. Dove hai messo le scarpe? 21. Dove hai comprato quella cravatta? 22, Dove hai lasciato le valigie? 7) Come il precedente: 1. Hai preso autobus? 2. Quando hai perduto le chiavi di casa? 3. Hai letto i libro che ti ho prestto? 4. Hai fato gli eserciz per oggi? 5. Hai comprato tu la frutta? 6, Hai speso tutii soldi? 1. 8 9. 0. Sai suonare la tromba? Chi ha preso ta mia giacea? 1. Chi ha vinto la partita tra inter ei! Milan? |. Chi ha vino i eampionato di calcio? 8) Completare con i pronomi: 1. Quanto vino ha bevuto? __ho bevut___ molto, 2 Quanto bira hai bevuto? ho bevul_— abbastanza 3, Quante traduzioni ha fatto? ho fat tne 4 Quanta tora hai mangiato? (una feta 5. Quanta pizza hai mangiato? ©. Quamte sigarete hai fumato is? ho fumat_—una soa, 7. Mo viso delle mele ¢ __ ho pres aleune 8. Mi piacciono motto le banane, __ mangio molte 9. T% piace questo vino? __ vuoi ancora? No, grazie __ho gi bevut_abbastanza. 10. Mipiacciono i gate @ casa mia__tengo te. 11. Srivo motte caroline, oggi ho scritt__ we 12. Quest fasi sono veramente complicate, ho fatt__ poche. 13. Questo libro divertente, ___comprer®aleune copie peri miei amici 14, Quant anni hai? ho mol pi di tet 15, Ti piacciono questi dischi? _ vuoi alcuni 0 _ vuoi tutti? 16. Quante maglie porti?__ porto due. 17. Quanti giomali leggi al giorno? leggo uno solo. 18, Consuma motta benzina questa machina? Si, consuma mola, pagina 66 © Lavorare sul testo Una serata al cinema Per tutto questomeseal cinema Vittoria in programmazione unarassegna di film dedicata a Pier Paolo Pasolini, ileelebreregistaescrittreitalianochehadiretiofilmcomeAccattne, Tearema emoltiats. film idsignificatvi «iPasolin sono enrati nella storia cinema talianoe internazionale. Vener prossimo daranno Mamma Roma, un film del 1962 con la famosa atice Anna Magnani ne! rug di protagonist Paolo ¢ Luigi dve appassionati 4i cinoma, hanno deciso di andare a vederlo. Ci andranno alle nove, al primo spettacolo della ser, e poi, quan 4o il film sara fnito,passeranno un po" di tempo a parlare degli attri, del regis, del sceneggiatra, sedut in tn Iocale davanti ad un bicchiere di vino. Infine, verso mezzanote, tomeranno a casa content di come hanno srascorso la serata Scrivere a risposta alle seguenti doman« 1, Che cosa &in programmazione al cinema Vitoria? 2, Chie Pier Paolo Pasolini? 53. Che film ha direto? 4. Dove sono entra i suoi film pid significativi? ‘5, Che film daranno venerdiprossimo? — 6. Chi la protagonista? 7. Chi sono Paolo e Luigi? 8. Che cosa hanno deciso fare? 9. A quale spettacoloandranno? 10. Che cosa faranno quando i film sara fnito? 11. A che ora tomeranno casa? 12, Come saranno? @ Scrivere una frase con ciascuna delle seguenti parole o espressiont 1. significative regista 3. dirgere 4, attorefatice SS. gleare un film 6. doppiato ea td seritta e orale pegina 67 ESERCIZI DI VERIFICA - 8 Scegliere la frase corretta: |. Chi Giorgio? a) lonon la conosco. -b) Ionon lo conosco. ~€) lo non il conosco. Finird la lettera €- a) lo spedisco subito. - b) La spedisco subito. - ) a spedisco subi. Sono a piedi: a) puoi mi accompagnare? -b) mi puoi accompagnare? - ) puoi accompagnarme? Dove prendil"autobus? -a) Lo prendo allastazione. -b) Laprendoallastazione, -¢)Ilprendoalla stazione. Non compro mai dischi, ~a) loro registro da un amico. -b) Ti registro da un amico. - ¢) le registro da un La tus amica gia arrivata: a) Pho visto poco fain segreteria. b) la sono vista poco fa in segretera. = @) ho vista poco fain segreteria. | Non ho ancora i biglitti: ~a) tw hai comprato? -b) tu i hai comprato? ~) tu li hai comprati? . Grazie, signora e a) arrivederti. -b) arrivedere Lei. -¢) arivederL.a. {Quant anni ha? ~a) Ho venticingue. -b) Li he vemticingue. - ¢) Ne ho venticingue. |. Questo vocabolario 2 vecchio: ~a) devo comprare uno nuovo. - b) devo comprarne uno nuove. ~€) devo omprarlo uno nuovo. 11. Grazie, ma non prendo il caffe: ~a) ne ho gia presi due stamatina. - b) Ii ho gi presi due stamattina ~ €) ne ho gia preso due stamattina, 12, Bella questa giacea! a) Dove I'hai comprata?.-b) Dove ne hai comprata? - e) Dove hai comprata la? 13. Signorina, -a) ti posso aiutare? -b) La posso aiutare? =e) posso La aiutare? 14. Questi cioecolatini sono buoni, -a) prendo un altro. -b) ne prendo un alto. ~ ¢) lo prendo un altro, 15. Ho pochi soldi: ~a) li ho spesi roppi. -b) ne ho spesi troppi. - €) ho spesi toppi. 16. Dove hai passato le vacanze? - a) Le ho passate com i miei genitori al mare, - b) Ne ho passate con i miet genitori al mare, -€) Le ho passato con i miei genitori al mare, 17. C’® ancora pasta: - a) Ta vuoi un po’? -b) vuoi un po"? -€) ne vuoi un po"? 18, Lamacchina é guasta: ~a) devo la portare dal meccanico. ~b) devo portatla dal meceanico. -e) lo devo portare dal meccanico. 19, Haun documento, signore? - a) Si, "ho. -b) Si, ce l'ho. ~ ¢) Si, ioho. 20. Questa notizia®falsa: ~ a) dove hai letto? ~b) dove hai eto? -€) dove I"hai leita? ‘Trovare gli errori: 21. Non ho la macchina ftografica ho lascato a casa 22, Ci sono rimasi pochi post: dabbiamo li prenotare subito 23, Quest esrcizi sono toppi: acco solo due 71h, Wor ingoniraty Cara eho accompagato a case 25. Conose film di Fellini: Hho visto molt 26. Preparo il pacco ¢ mando ala Zia. 27, Molt negori sono cari, ma ho trovato uno a buoR mereato 28. Buna mostra molt interessant: Iho vstato ie. 29. Posso avere i suo numero di telefono? Mi dispiace ma non Yh. 530. Devi fare da solo quest lavoro? Se vuoi, aiuto te NONA LEZIONE Liimperfetto indicativo 1 primo somgiorno di Peter in Italia Peterera un ragazzo tedesco e studiava la pttura rinascimentale italiana all’Universita di Monaco. Ogni anno, durante le vacanze estive, veniva in Italia dove traseorreva un mese o due. Quando Peter ha fatto il suo primo soggiomo in Italia aveva soltanto diciannove anni: era un ragazzo alto, grassottello e portava i capelli lunghi Era luglio lasera verso lesetteil reno &arrivatoalla stazione di Firenze. Peter, caricodi bagagli, andatosubito ‘a cercare un telefono e quando I'ha trovato ha avvertito del suo arrivo aleuni amici italiani. Poi & uscito dalla stazione ed 8 andato alla fermata dell'autobus. Mentre Peter aspettava il numero undic per arrivare al centro, guardava la itt; le strade, le case, e persone e tutto era per lui nuovo e interessante. Infine l'autobus é arrivato € Peter ci salito, Dopo soli dieci minut seeso davant al duomo. © Rispondere alle seguenti domande: 1. Didov'era Peter? 6. In che mese & venuto in Italia? 2. Che cosa studiava? 7A che ora arrivato il reno alla stazione? 3. Che cosa faceva durante le vacanze estive? 8. Che cosa ha fatto Peter quando® sceso dal reno? 44. A che eta ha fatto il suo primo soggioro in Italia? —_9. Che cosa guardava mentre aspettava 'autobus? 5. Com’erafisicamente? 10, Che cosa ha fatto quando & arrivato? © Vimpertetto indieativo TARE TERE TH-IRE lavorare sapere capire io lavoravo sepevo capivo wu lavoravi sapevi capivi hui lei lavorava sepeva capiva Let noi lavoravame | sapevamo | capivamo voi lavoravate | sopevate | _capivate loro lavoravano | sapevano | capivano i ATTENZIONE fare: facevo, facevi,faceva, ece dire: dicevo, dicevi, diceva, ece bere hevevo, beveri. beveva, ece tradurre: sraducevo, raducevi, traduceva, ece pagina 69 a L'imperfetto si usa 48) per esprimere un'azione passat in ato (non finita) vista nel suo svolgimento: ‘Stamattina, quando sei arivato, dormivo ancora. Teri, mentre pranzavo, ascoltave il giomale-radio, Aspettavo Fautobus da pochi minuti quando ho visto passare Giorgio, per esprimere un‘azione abituale nel passato: ‘Tutte le domeniche andavo a trovare i nonni. Di solito, mentre pranzavo, ascoltave il giornale radio. * Nel caso di azioni passate non abituall, accadute successivamente, si usa il passato prossimo: Teri ho pranzato e poi ho ascoltato il giomale-radio, «© per descrivere condizioni o stati (atmosterci sii, emotivi, ece.) nel passato: La giornata era bells; splendeva il sole, ma faceva freddo, Carlo era alto e magro, Aveva i capellie li occhi scur Ero sempre contento di uscire con Lucia. 4) per exprimere un'azione contemporanea rispetto a un’altra passata: Ho preso un'aspirina perché avevo la febbre. ‘Laura mi ha detto che aspettaya una telefonata da Paoto. Ho conosciuto Luca quando frequentavo I universita Teri, mentre pranzavo, ho ascolato il giomale-radio. 1) Volgere all'imperfetto: Mod; Mentre Elsa (fare) faceva i let, Renzo (lavare)lavava il pavimento, |. Mente Giovanni (preparare)___ileaffe, Franca (strare) le 2, Terisera, mentre(joleggere)_ilgiomale, miafiglia(giocare) con un trenino eletrico. 3. Stamattna, mentre (io vestirsi) s(pensare)___ alle cose da fare nella giomata 4, Lascorsasettimana, mentrelei essere) invacanza, io (lavorare), 5. Mentreil dentista(cereare), iesirarreildente, Pierino(urlare) 6. Mentre Luisa (passeggiare) nel parco, Roberto (giocare), con il eane. 7. Mentre il professore (spiegare) «gli studenti(prendere) _ appunti 8, Paolo (lavare) i piatti mentre Luisa (spareechiare) la tavola, 9. Menure (io fare) i compiti,(ascoltare) _la musica alla radio, 10, Loro(partare) adalta voce mentreio(cercare) diconcentrarmi. 2) Volgere al passato prossimo: ‘Mod. (lo finire) ho finito I universitae poi (cereare) ho cereato un lavoro. 1. Luisa (preparare) le valigiee pot (pantie) 2, lo mangiare) il gelato e subito dopo (sentirsi) male, 3. Elisa (serivere)______laletterae poi (andare)___ a imbu- carla, 4, Noi (arivare) a casa ¢ (accendere) subito il levisore. 5. Mio rateo(vendere) Jasuavecchia bicie (comprare) tun motorino usato. pagina 70 6. Stamattina (o uscire) presto: (are) bare poi (leggere) il giomale. 7. (lo fare) il bucato ¢ poi (strate) 8, Linda (ini), ileorso-e poi (partir). 9. I direttore (firmare) i diplomi e poi (consegnarli) ‘agli studenti. 10, Prima io andare) dalmedicoe poi (passare) 1a farmacia 3) Passato prossimo o imperfetto? 1, ovedere) Anna ieri sera mente (uscire) 2. (Lei essere) stanca morta e per questo (andare) dormire presto. 3. ILmio orologio (non funzionare) +08 (overe) cambiar. 4. Mia sorella (non andre) lavoro perché (stare) 5. (otelefonare) Giulio perehé (volere) 6. (lonnon potere) avvertinti perché (non sapere) ‘numero di telefono. 7. Carla (non mangiare) nulla perché (non avere) 8, Ieri sera, quando (io vederla) ‘cos pallida, (capire) subito che (lei stare) male, 9. (Lorochiedere) ‘aCarlodeisoldiinprestito perehé (essere), al verde. 10. (lo bere) tutta Pacqua perch (avere) 4) Come il precedente: 1, Mentre lei (studiate) lui (preparare) 2. Quando (io entrare) in casa, mia madre (leggere) 3. (o aspettare) Carlo tuto il giomo. 4, (Noi arrivare) ‘casa mentre tuti (essere) 5, Mentre ioandare) alavoro,(vedere) amico e (invitarlo) abere qualcosa 6. Mentre (ivessere) ‘sull'autostrada vedere) _ te gravee (dovere) fermarmi 7. IMmeccanico (dire) ‘che la mia macehina (essere) vecchia e che non (essere) possibile ripararla, 8, Stamattina, quando (io uscire) . (fare) 9. (Leiavere) ‘molta fame, pereid (mangiare) cche (esserei) nel vassoio, 10, Ieri ioperdere) le chiavi mente (andare) cos), quando (ritornare) ‘casa, (non potere) © Conversazione Al’afficio postale Tiente : Scusi, & questo lo sportello per le raccomandate? impiegato :.i, signore, & proprio questo. 1° Cliente : Ecco, vorrei spedire una raccomandata per via aerea, i, ma prima deve riempire questo modulo. co fatto, va bene cosi? i, va bene, Sono un euro trentanove centesiol e questa ¢ la Sua ricevuta. cusi, qual @ lo sportello peri telegrammi? colazione all Ia biancheria, perle vacanze, dal- dal cinema, male. invitarloacena. two fame. rmolta sete, lacena. atavola, ‘unmio veechio vuninciden- troppo molto freddo, tutto quello allavoro ‘entre, pagina 71 ELON Impiegato :1! numero sei. qui. in modo chiara, i testo del tlegramma, 2 Cliente : Cosi va bene Impiegato : L'indrizco del destinatario non & sertto in modo chiaro, lo deve riscrivere, per favore. 2 Cliente : Ora pud andare? Impiegato 2 Cliente : Quanto spendo? Implegato : Sono sette parole. Dunque due euro vemtisette centesimi 2 Cliente : Quando arrivera questo telegramma? Implegato : Fra due o tre ore. 2 Cliente : Grazie, arrivederci © Vocabolario sistematico Lacucina 2 25 ‘fone 2.acucina 3. frigorifero 4-icongelatore 5. ta lavatrce 6. la cesta del buealo 7 a avastovilie 8. Macquaio 9. lacannella 10. la tavola 11. il piano di lavoro 12. i coltllo 13. la forchetta 14. ilcucchiaio 15. il tovagliolo 16,latazza_17.ilbicchiere 18, piano 19.taciotola 20.la padela 21. iltegame 22. armadietto 23.il piano 24. ilcasseto 25.il vasetto 26.la botigtia 27.1 cereali © Lettura - Lamia cucina [Nel mio appartamento c’@ una cucina non molto grande, ma abbastanza graziosa ¢ funzionale. L'arredamento ® instile modemo e i mobili sono pochi ed essenziali. Quando si entra, desta una credenza dove tengo due servizi di pitt le tazze date per tutti giomi ei bicchieri. Nella parete di fronte alla porta c’éun'ampia finestra con ai veri delle tendine colorate, Sotto la finesta "8 un mobileto bianco, dove tengo un servizio di bicchieet per le occasioni special, un altro servizio da t di porcellana cinese, un servizio da caffe e altro vasellame. Nella parte superiore del mobileto ci sono due cassetti con dentro le posate. Alla parete a siistra c’é 'acquaio con ‘adestralacucina a sinistra la lavastoviglc, il frigorifero e un piano di lavoro. Sopra I'acquaio ci sono quattro armadieti pensili dove tengo le cose pi svarate: il il caf, i biscotti, le spezie, ec. Nel centro della stanza Suna tavola con intorno sei sedie. La mia cucina sempre un po" in disordine, mae pulitae ioci sto volentier. Rispondere alle domande: Com’é la tua cucina? (Quanti servizi di piati hai? Ince stile "arredamento? C°b una tavola nella tua cucina? Quali mobili ci sono? A che cosa serve I'acquiio? Dove tient i bicchieri? Chi ava i piati? © Osservare L'uso di mentre e durante 4, Paolo, mentre cenava, ha bevuto troppo vino. a, Mentre facevo l'esame, ho visto artivare mia madre. pagina 72 . Durante la cena Paolo ha bevuto troppo vino, b, Durante l’esame ho visto arrivare mia madre 1, Ho conoseiuto Paolo mentre ero in Italia. bs, Ho conosciuto Paolo durante il mio soggiomo in Italia, 5) Passato prossimo o imperfetto? 1, Mentre (io leggere) il giomate, (ascoltare) laradio, 2. Quando noiessere)_ ‘Firenze, ogni giomo (andar), 4 visitare una chiesa, 3. Mentre(tufare) aliesercizi,(pensare)_____initaliano? 4. (Essere) ‘una bruttagiornata, (tirare) vento. (piovere) 5. Mentre (io prendre) it caffe al bar, (vedere) Carla che (aspettare) ‘un tas, 6, Allora (io essere) _________ troppo giovane per capire certe cose. 7. Durante Festate scorsa (io fare) delle Iunghe passeggiate. 8. In quella casa (abitare) ‘una vecchia signora 9. Teri (essere) ‘una bella giomata, ma oggi piove. 10. Mentre voi (parlare) . Luigi ascoltar), con attenzione. 11, Mente (io bere) iWeafie, (arrivare) Susanna. 12, Quando (io essere) in Kalin, (andare) ‘anche a Roma 6) Come il precedente: 1. II nostro professore (essere) {in gamba, ma noi (studiare) — poco. 2, Nella preistoria sulla Terra (vivere) i dinosaur. 3, Mentre Lucia (cucinare) . Francesca (apparecchiare) la tavola. 4, Fino al mese scorso (io furmare) _ venti sigarette al giorno, ma poi (smettere) 5. Quando Go arrivare) in tala, (conoscere) ‘ei tante persone. 6. Quando (io essere) ‘al mare, (fare) agno tutti i giori 7. Mentre (cenare)——————, (arivare) i miei amici 8, Quando (noi abitare) ‘a Firenze, (andare) —_ al cinema quasi tutte le see, 9. (Noi giocare) 1 scacehi per passare i pomeriggi 10, Paola (parlare) spesso dei suoi fig 11, Quando (jo studiare) a Firenze, (avere) tun ine segnante molto bravo. 12, Quel giomo fare) molto caldo, il mare (essere) calmoe agente (prendere) ilsole, 7) Passato prossimo o imperfetto?: 1. (lo incontrare) Luca mentre (passeggiare)_____ peril centro, 2, Mentre noi (gioeare) tennis, loro (Fare) ‘tbagno in piscina, 3. Rita (non potere) uscire perché (piovere) adiroto, 4, (lo essere) ‘molto piceola quando (andare) di moda quella canzone. 5, Quando (oro abitare) ‘incampagna, ogni mattina (uscire) presto di casa per andare in ett 6. Da piccola (io avere)___paura del buio. 17. Teri (io non venite) in discoteca perché (essere) ‘malato. 8, Mentre lei (studiare) '@ Milano, il suo ragazzo (fare) q servizio militare a Napoli. pagina 73 Leni0Ne 1 9, Quando (io guardare) gnificato di molte parole 10, Marco, da ragazzo (avere) 11. Sitvia (eadere) 12, Perché (tu arivare) 8) Come il precedente: lo venire) 2. Mentre (noi guardare), ‘comprare ttt. 3. Quando Gio abitare). tard la sera 4, Menire la mamma (cucinare) ‘ordine i loro giocattoli 5. essere) 66 Luisa (non partire) 7. Mdiretore (entrare) leone, 8. Quando Go andare) Fautobus alle settee mezza 9. Marco e io, quando (essere) perché il caldo (essere) 10, Menireioscrivee) alla porta; (io andare) Ja TV, (non capire) ilsi- anche tu una grande passione per le motociclette? entre (sciare) a scuola sempre inritardo? date nel pomeriggio, ma tu (non esserci) le vetrine,(sognare) dipoter Roma, (avere) ‘abitudine di fare +i bambini(mettere) in ‘una notte tranquillae la luna (splendere) sulla cit pperché (esserci. Sseiopero de te ‘entre il professore (spiegare) la ascuola,(prendere) sempre in Egiwo, (bere) ‘molto insopportabile, ‘unaleteraamiamadre, lorobussare) _§ ad aprire, ma (non eserci) ressuno. 9) ‘Trasformare secondo il modello: Mod: © Cenoacasa, Cenayo sempre a casa, Prendo il caffe dopo pranzo, Faccio colazione al bar. Esco di casa alle otto. Gioco a tennis con Mario. Pranzo al tistorante, Guardo la TY. |. Telefono a Carlo dallufficio. Vado a casa a pied asso le vacanze al mare, Uso i color a oli. r 10) Trasformare secondo il modello: ‘Mod.: Saluto gli amici e poi vado via Ho salutato gli amici e poi sono andato via, pagina 74 Preparo il pranzo e poi telefono a Mati ‘Metto in ondine la mia camera e poi pulisco il bagno. Fumo una sigaretae poi entro in classe. Leggo la rivistae poi serivo una lettera, Ripasso la lezione e poi fuecio i compi Risparmio un po’ di soldi e poi parto. Ascolto ultimo disco ¢ poi vado a let Esco di casa alle nove e poi tomo la sera tard. 9. Passeggio per il centro ¢ poi prendo Tautobus per Tuniversit 10, Accompagno Luisa a casa e poi passo alla stazione, 11) Volgere al passato (prossimo o imperfetto): L. Mentre Carlo (leggere) ‘Anna (strare) 2. (lo bere) ‘un bicchiere dacqua perché (avere) sete. 3. Carlo (serivers) ‘una eartolina e poi (andare) alla posta 4. Luisa (frequentare) spesso quelle persone. 5. (Lorosalutare) li amici e poi (salire) sul treno. 66. Quando (io arrivare) —____a Firenze, (fare) molto freddo € (piovere) adirowo. 7. Quel ragazzo (avere) vent'anni ed (essere) ‘molto gentile. 8. Carlo (non cenare), perché (volere) ‘vedere Ia patita alla T.V. 9. Quando Luisa (entrare) . (noi parlare) proprio die 10, Mentre (io aspettare) iltreno, (conoscere) una ragazza inglese 11, Quando (ui essere) pil giovane, (giocare) tuna squadra dicalcio, 12, Che cosa (voi fare) quando (vol essere) ‘Londra? © Lavorare sul testo La domenica Quando ero bambino ogni setimana aspettavo la domenica, perché non dovevo andare a scuola e perché cost potevo dormire pita lungo. La mattina mio fratello io facevamo colazionee poi, con i nostri genitor,uscivamo di casa per andare a fare una passeggiata, Dopo nostra madre tomava a casa, infati aveva molte cose da fare, ma noi, se il tempo era bello, andavamo in un parco pubblico. Mio fratello e io correvamo insieme agli altri bambini e giocavamo sul prato con la palla, mentre nosivo padre, seduto su una panchina, leggeva il giomnale. Verso mezzogiomo tornavamo a casa, ma prima passavamo da una pasticceria dove compravamo un dolee per festeggiare la domenica, A casa aivtavamo la mamma a preparare il pranzo ¢ ad apparecchiare la tavola. La domenica mangiavamo prima degli altri giorni e c’era quasi sempre un piatto speciale, © Trascrivere il testo che precede alla terza persona singolare ‘Mod.: Quando Laura era una bambina ogni settimana aspettava © Scrivere una frase con ciascuna delle seguenti parole o espressioni 1, alungo. 2. averemoliecosedafare 3. verso. 4, festeggiare 5. primadi 6. appareechiare © Attivita scritta e orale ‘Come trascorrevi la domenica quando eri bambina/o pagina 75 Lezi0Ne 1 ESERCIZI DI VERIFICA - 9 Scogliere la frase corretta: Non sono uscite perché - a) ha fatto freddo. - b) faceva freddo. L 2. Quando mi hai telefonato, - a) non ero a casa. - b) non sono stato a casa 3. a) Ho avuto un sonno da morire, pereid sono andato a leto presto. - b) Avevo un sonno da morire, per. sono andato a letto presto. 4, Giorgio @ caduto mentre - a) ha sceso le scale. -b) scendeva le scale. - ¢) 2 sceso le sea. 5. Quando -a) sono stato bambino, disturbavo sempre i vicini -b) ero bambino, disturbavo sempre i viei ©) ero stato bambino, disturbavo sempre i vicin. 66. Prima del matrimonio -a) ho fatto una vita pit disordinata. - b) facevo una vita pit disordinata. 7. a) Studiavo italiano per tre anni. - b) Ho studiato italiano per te anni. 8. Che cosa - a) hai bevuto quando ti ho visto al bar? b) bevevi quando ti ho visto al bar? 9. Prima - a) ho furnatodieci sigarette al giomo, ma ora ho smesso. - b) fumavo diecisigarette al giomo, fora ho sesso. 10. Mentee ~a) camminavo peri centro, ho incontrato Mario, ~b) ho camminato peril centro, ho incon Mario. 1. Quando ero in vacanza, di solito - a) sono andato a leto tardissimo. - b) andavo a lito tardissimo, 12, Hai la moto? - a) Ce ho avuta, ma ora ’ho venduta. - b) Ce I'avevo, ma ora 'ho venduta, 13. Non ha mangiato perché aon - a) ha avuto uppetito. - b) aveva appetito. 14. Non sapevo cosa fare percid - a) sono rimasto a casa. ~b) rimanevo a casa. -e) ho rimasto a casa, 15, Dovevo cambiare i soldi, ¢ -a) sono andato in banca. ~ b) andavo in banca 16. Maria ® gid partta? Non. -a)I’ho saputo. -b) lo sapevo, 17. Onail cielo @ sereno, ma stamattina ~a) ® stato nuvoloso ~ b) era nuvoloso. 18. Menire copiavamo dal libro, Pinsegnante ~ a) entrava in classe. - b)& entrato in classe, 19. Non sono venuto perché - a) ho avuto un appuntamento. ~ b) avevo un appuntamento. 20. a) Ho fatto la spesa ¢ poi sono tomato a casa. - b) Facevo la spesa e poi sono tomato a casa, ‘Trovare gli errori: 21, Avevo mal di denti e andavo dal dottore, 22. B cominciato a piovere, mentre siamo usciti. 23. Quando & stato giovane, ha viaggiato molto, 24, Mio padre lavorava dieci anni in Venezuela 25. Vendevo la mia auto perché era veechia 26. Ho lavato le camicie ele stiravo. 27, Ho parlato com la segretaria perché ho voluto sapere il costo del corso. 28, Hai visto la televisione? Che cosa’? stato? 29. Non ho telefonato perché non ho saputo che eri in casa. 30, Dove hai passato le vacanze quando eri bambino? pagina 76