Sei sulla pagina 1di 7

IstituzionedeiComuniperilgovernodellareavasta

Scuole,StradeeSistemiditrasporto,TerritorioeAmbiente
GestioneassociatadiservizieassistenzaaiComuni

SERVIZIOPATRIMONIO

Propostanr.459Del07/04/2017
Determinazionenr.453Del07/04/2017

Oggetto:RicorsoalTribunalediArezzoinopposizionealdecretoesecuzionestatopassivocreditori
fallimentoLogiImmobiliaresrlinliquidazioneNRG882016,societa'venditricedell'immobilesede
LiceoMarconiSanMiniatolocSanDonato.

ILDIRIGENTE

Premesso checon DecretoPresidenzialen.106del20ottobre2016statadispostalasospensione


dellelezionipressolasededelLiceoScientificoMarconidiSanMiniatoinlocalitSanDonato,causa
lariscontratamancanzadellecondizionidisicurezzanecessarieagarantirelincolumitdegliutenti
delledificio;
RichiamataladeliberazionedelConsiglioProvincialen.21del7novembre2016,concuisonostati
forniti agliUfficiProvinciali,gliindirizzioperativiinerentilindividuazioneelasistemazioneperil
conseguenteutilizzo,qualesedesostitutivainviatemporaneadelLiceoMarconi,ledificiositoinSan
Miniato,localitLaScala,diproprietdellasocietPolisFondiImmobiliariS.G.R.p.a,autorizzandola
stipuladiuncontrattodicomodatodusogratuitocheprevedaleseguenticondizionidimassima:
accollodapartedellaProvinciadiPisadellespesenecessarieperadeguarelimmobileinvia
temporaneaalladestinazioneadusoscolastico;
assunzioneacaricodellaProvinciadiPisadeglioneridimanutenzione;
durataauspicabilmentealmenofinoal31luglio2018.;
Datoatto della relazione tecnica predisposta dalDirigente del Settore Edilizia eprogrammazione
scolasticaallegataconilnumero(1)alpresenteatto,chesintetizzaleproblematicheverificatesipresso
limmobile sededelLiceoScientifico MarconidiSanMiniatolocalit SanDonato,leverifiche
tecnicheeffettuateedincorso,lemisureadottate,elepossibilisoluzioni;
Tenutocontochesullabasedelleindaginitecnicostrumentalieffettuatesuccessivamenteall'adozione
del citato Decreto n. 106/2016, condotte da ditte specializzate con la supervisione dei tecnici del
SettoreEdilizia,comemeglioillustratonellarelazionesuccitata,risultataevidentelimpossibilitdi
poterutilizzareledificiodiSanDonatoperilcorrenteannoscolasticoconinterventitemporaneivoltia
garantirelincolumitdeglistudentiedeilavoratori;

ProvinciadiPisaDeterminazionen.453del07/04/2017
Attesoche:
1) indata20ottobre2016,conPecprotocollon.81119,statopresentatoespostoallaProcura
dellaRepubblicaperdenunciarelagravitdeifattiedellecircostanzecomesintetizzatedalla
citatarelazione,allegataconilnumero(1);
2) indata25ottobre2016,conPecprotocollon.81654,statainviata,aisensidellart.1669del
codicecivile,denunciadiviziegravidifettioccultidellimmobiledicuitrattasi,allimpresa
LogiImmobiliare srlinliquidazione, consedeinCavriglia (AR),realizzatrice evenditrice
dellimmobilestesso;
3) in data 21 novembre 2016 stato effettuato presso limmobile in questione, sopralluogo
congiunto, Provincia di Pisa Societ Logi Immobiliare, alla presenza di tecnici
rispettivamenteincaricatidalledueparti;
Rilevatalanecessitdigarantirecontinuitalservizioistruzionenelterritoriointeressato,servizioche
risultadiimportanzaprimariaperunapubblicaamministrazioneechenonpuesserecondottoperun
interoannoscolasticocondoppioturnoallinternodellaltroedificioscolasticodi2gradopresentein
SanMiniato;
Considerato cheindata18/11/2016,Repertorion.819,statostipulato,fralaProvinciadiPisa,
comodataria,elaSocietPolisFondiImmobiliariS.G.R.p.a,proprietariacomodante,ilcontrattodi
comodatoperlimmobilepostoinSanMiniato(PI),localitLaScala,viaTrento nn.7274,angolo
ViaCovinaeViaGenovesin.26,dadestinare a sededel LiceoMarconidiSanMiniato,perle
funzionieleattivitdidattichedellostesso,giustadeterminazionedirigenzialen.1609del18/11/2016,
adottatainattuazionedelDecretoPresidenzialen.114del18/11/2016;
Rilevatocheindata24/12/2016ilTribunalediArezzohadichiaratoilfallimentodellaSocietLogi
Immobiliaresrlinliquidazione,comedaprovvedimenton.94/2016:GiudicedelegatoPaoloMasetti,
CuratorelAvvocatoLucaGratteridiRoma,dataudienzaperlesamedellostatopassivofissataal
15/03/2017,datatermineperlapresentazionedelledomandediammissioneallostatopassivostabilita
al13/02/2017;
Atteso inoltre che in data 25/01/2017 si provveduto ad inviare al Curatore del Fallimento Logi
Immobiliaresrlinliquidazione,amezzopec,lanotaprotocollon.3769diparidata,percomunicare
checonprecedentenotaprotocollon.81654del25/10/2016,trasmessaamezzopec,eallegataper
opportuna conoscenza e valutazione del Curatore stesso, la Provincia di Pisa aveva formulato
allimpresa Logi Immobiliare srl di Cavriglia (AR), denuncia di vizi e gravi difetti occulti e
contestuale richiesta di risarcimento danni, relativamente allimmobile posto in Comune di San
MiniatolocalitSanDonato,angoloviaMagellanoeviaMarcoPolo,immobilechelaProvincia
aveva acquistato direttamente dallimpresa Logi Immobiliare, con contratto di compravendita
Repertorion.379/2009.Contalecomunicazionedel25/01/2017siquantificavanoidannidirettied
indirettifinoaquelladatasofferti,siaperleverificheeffettuatesulfabbricatoinquestione,cheper
lapprontamento dellanuovasedescolastica insostituzionediquella originaria inutilizzabile peri
gravidifettirilevati,chesommavano.442.796,23,oltreilprezzocorrispettivodellacompravenditadi
cuialrichiamatocontrattoRepertorion.379/2009,dicomplessivi.7.080.000,00IVAinclusa,che
eracommisuratoalladestinazioneadusoscolasticoperlaqualelacquistostessoerastatoeffettuato,
destinazionechevenutamenoacausadeiviziegravidifettioccultiriscontrati;
Consideratoaltrescheindata13/02/2017connotaprotocollon.6582siprovvedutoatrasmettereal
CuratoreFallimentare,amezzopec,ricorsoperlammissionealpassivoexart.93,R.D.16/03/1942,n.
267ess.mm.ii..Alladomandadiinsinuazioneallostatopassivocreditoristatoassegnatoilnumero
cronologico19datadomanda:13/02/2017;
EsaminatoilprogettodistatopassivocreditoridepositatodalCuratorenellacancelleriadelTribunale
diArezzoindata28/02/2017,giustacomunicazioneamezzopecdelCuratorestessoinparidata,dal
qualerisultacheilCuratorehaadottatoilseguenteprovvedimento:.consideratochel'istantechiede
diaccertarelarisoluzionedelcontrattodicompravenditarep.379del2.7.2009traProvinciadiPisae
LogiImmobiliareinquantoilbenesarebbeinidoneo"afornirel'utilitperilqualestatodestinato"e
conseguentementecondannarelaLogiallarestituzionedi7.080.000,00qualeprezzoversatoed
442.796,23 per risarcimento danni; ritenuto che non risulta precedentemente proposta alcuna
domanda giudiziale in tal senso; ritenuto che l'accertamento richiesto, impregiudicata ogni
contestazione sulla effettiva ricorrenza dei presupposti per la risoluzione del contratto, non
compatibileconlapresentefasesommariadiverificadeicrediti,SIOPPONEall'ammissionedel
credito;
Dato atto che in data 8/03/2017, con nota protocollo n. 9791, si provveduto a trasmettere alla
Curatela, a mezzo pec, le proprie osservazioni ai sensi dellart. 95, comma 2, R.D. 267/1942, in
riferimentoalprogettodistatopassivodepositatoil28/02/2017,edinragionedelludienzaperlesame
dellostatopassivomedesimo,fissataal15/03/2017;
Esaminatoinfinelostatopassivocreditoriesecutivo,comedadecretodichiarativocircalesecutivit
dellostesso,emessodalGiudiceDelegatoPaoloMasettiindata15/03/2017,dalqualerisultaladozione
delseguenteprovvedimento:IlCuratoreesaminateleosservazioniallostatopassivotrasmessein
data8.3.2017concuiilcreditoreistantechiedealG.D."diaccertare,riconoscereedichiararerisolto
ilcontrattodicompravenditarep.379del2.7.2009eperl'effettodellarisoluzionedelcontrattochiede
diessereammessaalpassivoperlasommadi7.080.000,00atitolodirestituzionedelprezzopattuito
ed442.796,23atitolodirisarcimentodeidannipatrimonialisubiti",ribadisceleconclusionigi
rassegnate nel progetto di stato passivo.
IlG.D.presoattodelleosservazioniedelleconclusionidelCuratoreribaditeindataodierna,NON
AMMETTE il credito per le ragioni esposte dal Curatore.
Riepilogonumerico:
Escluso7.522.796,23
Cronologicon.00019;
Ritenuto opportunopromuoveredinanzialTribunalediArezzo,ricorsogiudizialediopposizioneal
decretodiesecutivitdellostatopassivocreditoriexarticoli98e99,R.D.267/1942,nelFallimentodi
LogiImmobiliaresrlinliquidazione(88/2016)dicuialprovvedimenton.94/2016del24/12/2016,al
fine di tutelare gli interessi della Provincia di Pisa, nei modi e nelle forme di legge, incaricando
congiuntamenteedisgiuntamentequaliproprilegali,lAvv.MariaAntoniettaAntonianielAvv.Silvia
SalvinidellAvvocaturadellEnte;
Richiamati:

ProvinciadiPisaDeterminazionen.453del07/04/2017
laDGPn.68/2013aventeadoggettoCriteriedindirizzioperativiperladeterminazionedei
compensiinsedediaffidamentodiincarichiesterni;
ilDM10marzo2014,n.55Regolamento recante ladeterminazione deiparametri perla
liquidazione dei compensi per la professione forense, ai sensi dellart. 13, comma 6, della
Legge31dicembre2012,n.247;
RilevatalanecessitdieleggeredomiciliopressounostudiolegalepostoinArezzo,stataeffettuata
una procedura informale competitiva, consistente nella richiesta di offerta per le attivit di
domiciliazioneedieventualesostituzioneingiudizio,inviataamezzopecan.3professionistiiscritti
allOrdinedegliAvvocatidiArezzo,giustanotaprotocollon.12961del31/03/2017,rispettivamente:
AvvocatoCinziaBaldo,AvvocatoGianniBertuccini,AvvocatoGiorgioBorri;
Esaminatiitrepreventivipervenutiinrispostaedoffertaallarichiestadicuialcapoversocheprecede,
tutti inviati a mezzo pec, e redatti sulla base dei criteri stabiliti dal D.M. n. 55/2014 e dalla
deliberazionedellaGiuntaProvincialen.68/2013,edindividuatonelpreventivooffertodallAvvocato
GiorgioBorriquellopivantaggiosoperlEnteinquantodiimportoinferioreaparitdiprestazioni
offerte;
AttesochelonorarioallAvvocatoGiorgioBorri,constudiolegaleinArezzo,viaPietroAretinon.6,
PartitaIVA:01471950517CodiceFiscale:BRRGRG67P08A390C,perlincaricodidomiciliatario
dellaProvinciadiPisanelricorsoalTribunalediArezzodiopposizionealdecretodiesecutivitdello
statopassivocreditoriexarticoli98e99,R.D.267/1942,nelFallimentodiLogiImmobiliaresrlin
liquidazione(88/2016),compresoeventualesostituzioneinudienza,di.515,78oltreCPAeIVA,
quindicomplessivi.654,42,dicuialpreventivoallegatoconiln.(2),congruenteinriferimentoalla
normativavigenteintemadicompensiperavvocati,conparticolareriferimentoalDM55/2014sopra
richiamato, ealla Deliberazione della GiuntaProvinciale n.68/2013parimenti citata. Allonorario
come sopra determinato devono essere aggiunte eventuale spese documentabili che dal tipo di
adempimentichepossonoesserepostiinesseresonostimatein.350,00,chequindiconlonorario
lordo sommano complessivi . 1.004,42, che trovano copertura sul Bilancio 2017 in gestione
provvisoria, al Capitolo 100891 pcf: livello IV U.1.03.02.99.000 Altri servizi, e livello V:
U.1.03.02.99.002"Altrespeselegali",atitolodionorarioespeseAvv.GiorgioBorridiArezzoper
domiciliazione ricorso al Tribunale di Arezzo di opposizione al decreto di esecutivit dello stato
passivo creditori ex articoli 98 e 99, R.D. 267/1942, nel Fallimento di Logi Immobiliare srl in
liquidazione(88/2016);
Richiamato altres il Decreto Presidenziale n. 142 del 30/12/2016 ''Approvazione indirizzi per la
GESTIONE PROVVISORIA dell'ente per l'esercizio 2017'' che prevede, nel corso della gestione
provvisoria,quantosegue:
l'Ente pu disporre pagamenti solo per l'assolvimento delle obbligazioni gi assunte, delle
obbligazioni derivanti da provvedimenti giurisdizionali esecutivi e di obblighi speciali
tassativamenteregolatidallalegge,perlespesedipersonale,diresiduipassivi,diratedimutuo,di
canoni,imposteetasse,ed,inparticolare,perlesoleoperazioninecessarieadevitarechesiano
arrecatidannipatrimonialicertiegraviall'Ente
inragionedellart.163comma2delD.Lgs.267/2000ess.mm.ii.comeriferimentodellagestione
provvisoria2017,siassumeilbilanciodiprevisioneassestatodell'anno2016,risultanteaseguito
dell'adozionedellapropriadeliberazionen.18del10/10/2016edellavariazionen.1,deliberazione
n.24del28/11/2016,conriferimentoallespeseindicatenellostessoart.163,comma2T.U.E.L.
Accertatalapropriacompetenzaaisensidelcombinatodispostodallart.107delD.Lgs.267/2000e
ss.mm.ii.,dallart.6,comma5,delvigenteStatutodellaProvinciadiPisaedallart.22delvigente
RegolamentosullOrdinamentodegliUfficiedeiServizidellaProvinciamedesima,giustanominadi
cuialDecretoPresidenzialen.23del1/03/2016,comeprorogataconDecretiPresidenzialin.144del
30/12/2016,n.9del30/01/2017,n.18del27/02/2017en.25del28/03/2017;
Attestata,mediantesottoscrizionedelpresenteatto,laregolarittecnicainordineallaregolaritealla
correttezzadell'azioneamministrativaaisensidell'art.147bisdelD.Lgs.267/2000comemodificato
dallart3,comma1letterad),delD.L.10ottobre2012,n.174,convertitoconmodificazionidallaL.
7dicembre2012,n.213;

DETERMINA

perlemotivazioniespresseinpremessacheformanoparteintegranteesostanzialedelpresenteatto,di:

1) Promuoveredinanzi al Tribunale di Arezzo, ricorso giudiziale di opposizione al decreto di


esecutivitdellostatopassivocreditoriexarticoli98e99,R.D.267/1942,nelFallimentodi
Logi Immobiliare srl in liquidazione (88/2016) di cui al provvedimento n. 94/2016 del
24/12/2016,alfineditutelaregliinteressidellaProvinciadiPisa,neimodienelleformedi
legge.

2) Nominare nel giudizio di cui al precedente punto 1) dispositivo, in ogni sua fase,
congiuntamenteedisgiuntamente,qualiproprilegali,lAvv.MariaAntoniettaAntonianielAvv.
Silvia Salvini dellAvvocatura dellEnte, conferendo loro ogni pi ampia facolt di legge
compresaespressamentequelladichiamareterziincausa,transigereeconciliare,rinunciare
agli atti e allazione ed accettare rinuncia, incassare somme e rilasciare quietanze, farsi
sostituiredaaltriProcuratoricuivengonoconcesselestessefacolt,nominareconsulentidi
parte.

3) EleggeredomiciliopressoenellostudiodellAvv.GiorgioBorri,postoinArezzo,viaPietro
Aretinon.6,PartitaIVA:01471950517CodiceFiscale:BRRGRG67P08A390C.

4) ImputaresulBilancio2017ingestioneprovvisoriadicuialDecretoPresidenzialen.142/2016
richiamatoinpremessa,quantosegue:
ai fini dellincarico di domiciliazione allAvv. Giorgio Borri, la somma complessiva di .
1.004,42,alCapitolo100891oaltrodaindividuareaifinidellarmonizzazionecontabilePCF:
livelloIVU.1.03.02.99.000Altriservizi,elivelloVU.1.03.02.99.002"Altrespeselegali",a
titolodionorarioespeseAvv.GiorgioBorridiArezzoperdomiciliazionericorsoalTribunale
diArezzo,diopposizionestatopassivoFallimentoLogiImmobiliaresrl.
aifinidellimpostadibollo,lasommacomplessivadi.1.713,00,alCapitolo100902PCF:

ProvinciadiPisaDeterminazionen.453del07/04/2017
livelloIVU.1.02.01.02.000elivelloVU.1.02.01.02.001,atitolodicontributounificatoquanto
ad.1.686,00eatitolodimarchedabolloperiscrizionearuoloquantoad.27,00.

5) PrendereattodellacomunicazionedellAvv.GiorgioBorriinordineallapolizzaassicurativa
professionale,comecontenutanelloffertapresentataindata3/04/2017,nostroprotocolloin
arrivon.13300del4/04/2017eallegataconilnumero(2)alpresenteatto.

6) Precisarechelaliquidazionedelcompensoedelleeventualispesedocumentate,sareffettuata
unicamentesullabasedelpreventivoofferto,inrelazioneallattiviteffettivamentesvoltae
rendicontata.

7) Trasmettere il presente provvedimento allAvvocatura dellEnte per gli adempimenti di


competenza,eallAvvocatodomiciliatarioper laccettazione dellincarico eper isuccessivi
adempimentidirispettivacompetenza.

8) Dareattochesalvospecifichedisposizioninormativespeciali,controilpresenteprovvedimento
possonoessereproposteleazioniinnanzialTARToscanaaisensidelDecretoLegislativo2
luglio2010,n.104Attuazionedellart.44dellalegge18giugno2009,n.69recantedelegaal
Governoperilriordinodelprocessoamministrativo,neiterminieneimodiinessoprevisti;
puesserealtrespropostoRicorsostraordinarioalPresidentedellaRepubblica,persolimotivi
dilegittimit,entro120giornidalladatadiscadenzadellapubblicazione.

ILDIRIGENTE
GiovanniViale

Aisensieperglieffettidellart.147biscomma1edellart.151comma4T.U.n.267/2000
siapponeilparerediregolaritcontabileedilvistoattestantelacoperturafinanziaria.

IlRagioniereGenerale data

PaolaFioravanti 07/04/2017

Riferimentopraticafinanziaria:2017/659

Tipo Esercizio Prog. Esercizio Entrata Capitolo Art Eser.Prov Num. Data Importo Codice
Mov. Delibera Capitolo /Spesa Fondi Movim Movim Mecc.
ento ento
IMPE 2017 659 2017 S 100891 0 2017 1193 2017 1004.42 101050
0407 3
00:00:0
0
IMPE 2017 659 2017 S 100902 0 2017 1194 2017 1713 101050
0407 7
00:00:0
0

Aisensidell'art.124,comma1T.U.Entilocaliilpresenteprovvedimentoinpubblicazioneall'albo
pretorioinformaticoper15giorniconsecutividal07/04/2017al22/04/2017.
ILRESPONSABILE

LuisaBertelli

AttosottoscrittodigitalmenteaisensidelD.P.R.445/2000edelD.lgs.82/2005esuccessivemodifiche
eintegrazioni

ProvinciadiPisaDeterminazionen.453del07/04/2017