Sei sulla pagina 1di 3

La Cronaca

V ENERDI 16 LUGLIO 2010 39

Lo Sport
I CONVOCATI DI BARONI

Portieri
1. BIANCHI GIORGIO 1975
2. GALLI RICCARDO 1993
3. PAOLONI MARCO 1984

Difensori
4. BIANCHI ALBERTO 1980
5. CREMONESI MICHELE 1988
6. FAVALLI ALESSANDRO 1992
7. MALACARNE SIMONE 1989
8. ROSSI GIOVANNI 1984
9. SALES SIMONE 1988

Centrocampisti
10. BACHER MICHAEL 1988
11. CAROTTI LORENZO 1985
12. DEGERI LORENZO 1992
13. FIETTA GIOVANNI 1984
14. MAURI STEFANO 1988
15. PRADOLIN DAVIDE 1983
16. SAMBUGARO FILIPPO 1984
17. TACCHINARDI MARIO 1982
18. VITOFRANCESCO FERDIN. 1988
19. ZANCHETTA ANDREA 1975

Attaccanti
20. CODA MASSIMO 1988
21. MUSETTI RICCARDO 1983
22. NIZZETTO LUCA 1986
23. ZERZOURI REDOUANE 1989

In prova
AZEK ISSAM 1991

Cremo, al via l’anno del riscatto


E’ partita ieri l’avventura grigiorossa nella nuova stagione
In mattinata presentati lo sponsor Acerbis e gli ultimi arrivi
E’
iniziata ieri la nuova stagio- Poi tocca a mister Marco Baroni valore di questa rosa”. Senza fretta, zione così presto. C’è una prepara- bugaro (un metro e 90, ndr) ha an-
ne grigiorossa. A partire aprire il discorso tecnico sulla nuova però. Parola del ds Manuel Gerolin zione che mi permetterà di capire il che notevoli qualità tecniche. Sono
dalle 8 i giocatori hanno stagione: qualche giorno di lavoro in che interviene per illustrare le linee sistema di gioco migliore per far ren- due ottimi giocatori che possono e
iniziato a rag- città per mette- del mercato: “Adesso voglio cono- dere al massimo vogliono cresce-
g iungere Cre- re in moto i scere i ragazzi sotto il profilo tecnico i giocatori che re con la Cre-
mona a gruppi, muscoli, poi il e umano. Il campo dirà se questa ro- ho a disposizio- monese”.
per le visite me- r itiro vero e sa è all’altezza. Per completarla poi ne”. A chi do- Per questo la
diche. Prima di Mister Baroni punta proprio che ini- c’è tempo. Tante squadre salteranno manda delle ca- Zanchetta nuovo capitano società ha fatto
mezzogiorno
tutto il gruppo
su Bacher e Sambugaro: zierà lunedì con
i primi allena-
e ci saranno tanti giocatori liberi.
Abbiamo tutto il tempo per valutare
ratteristiche dei
nuovi centro-
“Viali per me un modello” fir mare a Ba-
cher un bienna-
si è ritrovato in “Non solo quantità, menti a Bressa- come muoverci”. campisti, però, Gerolin sul mercato: le e un triennale
sede dove pochi none: “Sono se- Si parte così, dunque, da un misto il mister rispon- a Sambugaro. Il
minuti dopo è hanno voglia di crescere” reno – spiega il di novità e continuità: “Zanchetta – de con parole “Non abbiamo fretta” progetto conti-
iniziata la confe- mister – perché illustra Baroni – è il nostro capitano. chiare: “Non nua. Anche do-
renza stampa di un gruppo c’è Bacher è un giocatore che conosco sono solo gioca- po una delusio-
presentazione già e so che la bene perché l’ho avuto a Bolzano e tori di quantità. ne bruciante co-
del nuovo sponsor tecnico, delle ca- società mi metterà a disposizione Sambugaro non ha bisogno di tante Anzi. Bacher è un centrocampista me quella di Varese. “Ripartiamo
sacche grigiorosse e dei nuovi volti quello che manca. Adesso però pen- presentazioni. Come giocheremo? dinamico, bravo nell’interdizione e con entusiasmo – commenta serio
della rosa. A fare gli onori di casa il siamo a lavorare per capire bene il Non sono abituato a fare la forma- nell’accompagnare la manovra. Sam- Zanchetta -. La delusione è stata
direttore generale, consigliere dele- forte, ma è un capitolo da chiudere
gato Sandro Turotti, quello che con già da oggi. Vogliamo essere ancora
ogni probabilità sarà anche il prossi- protagonisti e tutti qui hanno inten-
mo presidente incaricato. Per il mo- LA POLEMICA zione di dare il massimo per riporta-
mento però nessuna novità sul fron- re la Cremo dove merita”. Parola di
te societario dopo le dimissioni dalla capitano. “La fascia è sempre impor-
presidenza di Giovanni Arvedi: “Sarà
lui a scegliere come e quando comu-
nicare le sue decisioni”, spiega lo
Sambugaro, il Pergo accusa: “Scorretti” tante per un giocatore. Non credo
c’entri solo l’età. L’anno scorso ave-
vamo un capitano splendido come
stesso Turotti. A mettere un po’ di pepe nella giornata del radu- Viali che nello spogliatoio si è com-
L’occasione dunque si riserva al no grigiorosso c’è un comunicato del Pergocrema portato sempre da persona vera. Ho
discorso tecnico, alla presenza del in cui il club gialloblu accusa la Cremonese e Fi- davanti un buon esempio e cercherò
capitano Zanchetta, dei nuovi acqui- lippo Sambugaro di “un atto scorretto nei con- di fare quello che Willy ha fatto l’an-
sti Michael Bacher e Filippo Sam- fronti del Pergocrema, dei suoi dirigenti e dei suoi no scorso”.
bugaro, e di due giovani grigiorossi, tifosi”. Una stima sincera che Turotti tie-
Lorenzo Degeri e Alessandro Fa- La società cremasca inoltre definisce Sambugaro ne a rimarcare: “Non è più il tempo
valli: “Dopo tanti anni – osserva Tu- un suo tesserato. A domanda precisa, da parte in cui dimenticare tutti i protagonisti
rotti – abbiamo due giovani del vi- sua, il direttore generale Sandro Turotti risponde del passato. Nella stagione appena
vaio inseriti nella rosa della prima così: “Non voglio entrare nel merito di una fac- conclusa i ragazzi hanno dato molto
squadra. Per questo abbiamo voluto cenda che riguarda i rapporti tra due persone che e per questo mi sembra giusto ricor-
che a questa presentazione fossero hanno rappresentato e rappresentano i vertici del dare chi ci ha lasciato. Tutti si sono
presenti anche loro, come simbolo Pergocrema. Dico solo che noi abbiamo parlato comportati benissimo dentro e fuori
dell’attenzione che la società intende con chi aveva la facoltà e il diritto di trattare il tra- dal campo”.
riservare ai giovani”. sferimento di Sambugaro”. Filippo Gilardi
Il riferimento è a Bergamelli e al nuovo presidente
Bucci. Quest’ultimo infatti ha acquistato il Pergo
da Bergamelli che tuttavia ha escluso dal passag-
gio di proprietà il cartellino di alcuni giocatori tra
cui quello di Sambugaro, che dunque era rimasto
di proprietà dell’ex presidente gialloblu.
Con lui dunque la Cremonese ha trattato l’ingag-
gio del centrocampista.
f.g. Turotti e Gerolin, gli uomini del mercato grigiorosso
La Cronaca dello Sport V ENERDI 16 LUGLIO 2010

40
PRIMA DIVISIONE / CREMONESE

LA CRONACA
LO SPONSOR

“Felici di vestire il grigiorosso” Cremo e Acerbis:


un patto... d’acciaio
“Speriamo che il nuovo connu-
Bacher e Sambugaro si presentano. I giovani: che opportunità bio porti buoni risultati sia ad
Acerbis che alla Cremonese”.
Così Sandro Turotti suggella
l’accordo triennale che il club
Pochi ma buoni. Sembra questo di via Persico ha contratto
il motto della campagna acquisti con l’azienda di abbigliamento
grigiorossa che fino ad oggi ha por-
tato alla Cremo due rinforzi, pre- che vestirà prima squadra e
sentati ieri mattina insieme allo vivaio grigiorosso per le pros-
sponsor Acerbis. sime tre stagioni.
A presentare le caratteristiche di A presentare le quattro nuo-
Michael Bacher e Filippo Sambu- ve maglie da gara è il respo-
garo è stato lo stesso Marco Baroni sabile del settore marketing
che è sembrato molto soddisfatto della Cremo Pietro
del lavoro sul mercato della società. Cortinovis: “La prima sarà la
Due centrocampisti dinamici e consueta casacca grigioros-
con buone qualità tecniche che sa, la seconda sarà comple-
vanno a comporre con Zanchetta, tamente color acciaio per ri-
Tacchinardi e Carotti un reparto
centrale affidabile e completo. chiamare i prodotti della pro-
I due ragazzi da parte loro sem- prietà; la terza maglia sarà
brano entusiasti della scelta. “Per nera mentre la quarta, che
me è certamente un bel passaggio - verrà utilizzata in fase di pre-
commenta l’altoatesino Bacher - campionato, sarà bianca”.
perché per la prima volta lascio il Soddisfazione espressa an-
Sud Tirol. Là ho fatto tutte le gio- che dall’azienda bergamasca
vanili e sei anni in prima squadra. di materiale sportivo, come
Credo di aver fatto bene ed era ve- Da sinistra Favalli, Sambugaro, Degeri, Baroni, Zanchetta e Bacher spiega il responsabile dell’uffi-
nuto il momento giusto per cam- cio vendite di Acerbis Football
biare aria. Sono felice di essere a valutato solo per quello che fa in teggiamento iniziato nella scorsa fiducia che la società ci sta dimo- Marco Baronchelli: “La no-
Cremona e spero di iniziare bene campo”. Ha le idee chiare Sambu- estate. strando. Preoccupati del nuovo mo-
come ho concluso l’anno scorso garo e non sembra troppo preoccu- In posa con le nuove casacche do di lavorare? Beh, adesso siamo stra azienda è entrata da po-
(l’Alto Adige ha guadagnato la pro- pato della polemica sollevata dalla grigiorosse, però, ci sono anche due nel mondo dei grandi e per diven- co nel calcio e ha sposato
mozione in Prima Divisione, ndr)”. nuova proprietà del Pergocrema sul 18enni in rampa di lancio che sa- tare professionista un giocatore de- con entusiasmo il progetto
Più abituato al clima della zona, suo trasferimento in grigiorosso: ranno aggregati alla prima squadra. ve affrontare questo passaggio. Noi Cremonese come opportunità
invece, Filippo Sambugaro subito “Ho scelto di scendere dalla Serie E’ il centrocampista Degeri a abbiamo scelto di rimanere accet- di crescita. Il nostro obiettivo
stuzzicato sul suo passato a Crema B perché la Cremonese ha un pro- prendere la parola interpretando tando la sfida e cercheremo di ap- è quello di rispondere alle esi-
e Piacenza: “Non credo sia impor- getto ambizioso per salire di cate- anche il pensiero di Alessandro Fa- profittare di questa bella possibilità genze di atleti professionisti
tante dove ho giocato prima di arri- goria. Anch’io sono ambizioso e valli (nome suggestivo, senza pa- che la Cremo ci sta offrendo”. nel calcio come dagli anni
vare - fa spallucce il forte centro- dunque mi sono convinto subito ad rentele): “Siamo contenti dell’op- f.g. Settanta stiamo facendo con
campista - perché un calciatore va accettare”, coronando così un cor- portunità che ci è stata data e della successo nel motociclismo”.
f.g.

Pranzo di squadra alla trattoria Alba, poi alle 17 il primo allenamento allo Zini

Volti sereni alla messa in moto


Gruppo giovane e determinato. Prime corse e palleggi in un bel clima
Dopo la prima tranche di visite
mediche in mattinata e la conferenza
stampa di presentazione delle novità
per la stagione che inizia, tutto il
gruppo dei 23 grigiorossi (più il
francese Azek Issam, giovane difen-
sore in prova) si è ritirovato per il
primo pranzo di gruppo alla trattoria
Alba, con dirigenti e staff tecnico
(unico assente giustificato è il vice di
Baroni, Rocchini). Volti sereni, le
strette di mano con i nuovi, e i fa-
steggiamenti per compagni che si ri-
trovato dopo mesi. E’ il caso di Vito-
francesco che torna dopo un anno
al Grosseto e di Mauri e Zerzouri,
reduci da sei mesi di prestito. Una
squadra giovane e determinata. Lo si
legge negli occhi del capitano Zan-
chetta che prima della conferenza
stampa si trattiene a parlare con il
nuovo compagno di reparto Sam-
bugaro. La conoscenza più impor-
tante però è quella del campo. Alle
17 il gruppo entra sul terreno dello
stadio Zini per il primo allenamento
della stagione 2010/2011. Un breve
discorso del mister, poi i primi pal-
leggi e la messa in moto. MERCATO / ULTIME OPERAZIONI
Per togliere la ruggine delle setti-
mane di inattività i preparatori atleti-
ci Margheri e Barbieri dispogono i
primi birilli. Qualche giro di campo
Tacchinardi prolunga per un anno
ad andatura lenta suddivisi per pic-
coli gruppi, poi una serie di allunghi Davide Rossi in prestito alla Samp
ripetuti sui 100 e 50 metri.
Giusto una messa in moto mentre Sulle prossime strategie di mer- giocatore, quanto piuttosto alle
Paoloni, Bianchi e il baby portiere cato il ds Gerolin è stato chia- vicende personali del centro-
Galli ritrovano sul campo il prepa- ro: nessuna fretta. Il gruppo campista che durante la pausa
ratore Bianchessi. che partirà per ritiro costitui- estiva è convolato a nozze.
Dopo il “warm up”, Baroni svuo- sce l’ossatura. Un’ottima base Intanto si muove qualcosa sul
ta le sacche dei palloni e prima della su cui innestare qualche colpo fronte dei giovani del 1992.
doccia fa svolgere al gruppo in ca- mirato senza fretta. Turotti ha confermato l’ufficia-
sacca bianca (il colore della prepara- Un colpo già messo a segno lità del prestito di Davide Rossi
zione) una serie di esercitazioni di senza difficoltà è la conferma di alla Sampdoria e ha anticipato
tecnica in movimento. Mario Tacchinardi. Il centro- che Nicolò Donida entro i primi
Oggi e domani la Cremonese con- campista ieri ha infatti risposto giorni della prossima settimana
tinuerà a sostenere un allenamento alla convocazione fresco di un sarà girato ad una squadra di
quotidiano al pomeriggio fino a do- altro anno di rinnovo. Il ritardo Seconda Divisione per farsi le
menica quando è fissata la partenza della firma non è stato legato a ossa.
per il ritiro di Bressanone. dubbi né della società né del
f.g.
V ENERDI 16 LUGLIO 2010 La Cronaca dello Sport
41
PRIMA DIVISIONE / PERGOCREMA

“Al Pergo non si viene a fare la spesa”


Dura presa di posizione del dg Bresciani sul giallo-Sambugaro
CREMA - Il giallo-Sambugaro
riempie la scena e l’attivo mercato L’ADDETTO STAMPA
gialloblu va in stand-by. Sembrava
tutto ufficiale: l’ex centrocampista
del Pergo era il nuovo colpaccio del-
Falconi: “La Cremonese e il giocatore
la Cremonese. Fieno a ieri. Quando
un comunicato ufficiale da parte del-
hanno discusso con la persona sbagliata”
la nuova dir igenza g ialloblu ha Dopo il polverone sollevato ieri persone del presidente Manolo
smentito il passaggio di Pippo alla dall’annuncio dell’ingaggio da Bucci e del direttore generale
club grigiorosso. E tutto è stato così parte della Cremonese del cen- Giorgio Bresciani”. Continua
rimesso in discussione. La situazione trocampista del Pergo Filippo l’addetto stampa: “La Cremone-
è ancora più complicata visto che Sambugaro, seguito oggi da se ha sbagliato ed il giocatore
l’ex presidente gialloblu Bergamelli pronta smentita da parte del- anche. Se dovesse essere Ste-
non è al momento raggiungibile, in l’entourage del club di viale De fano Bergamelli l’interlocutore
quanto partito per le vacanze. Gasperi sul proprio sito ufficia- in questione, evidentemente
Sicuramente la soluzione di questa
le, tutta la Crema di fede ‘can- non è stata contattata la perso-
intricata vicenda sarà la riunione
nibale’ aspetta a questo punto na giusta”. Falconi spiega poi
chirificatrice tra lo staff del presiden-
la dovuta chiarezza riguardo ad per quale motivo Sambugaro
te Manolo Bucci, i responsabili di
via Persico guidati dal dg Turotti e una notizia clamorosa, sicura- sia stato presentato comunque
lo stesso Bergamelli. Addirittura, pa- mente inaspettata e dai tratti ieri allo “Zini”: “Questa mattina
re da indiscrezioni, che l’incontro quasi rocamboleschi. Ad illu- (ieri, ndr) il d.s. della Cremone-
avrà luogo già lunedì, e non martedì strare lo svolgimento dei fatti ci se Manuel Gerolin ha contatta-
come accennato dall’addetto stampa pensa l’addetto stampa del Per- to telefonicamente il nostro
Falconi; non è noto se a tale riunio- go, Claudio Falconi, pronto a d.g. Bresciani per chiedere il
ne sarà presente anche Bergamelli. mettere nero su bianco “l’unica nulla osta riguardo la presenta-
Bisognerà capire, insomma, se verità a proposito di questa vi- zione, permesso che in virtù
Bergamelli, proprietario del 30% cenda”: “La verità è che la Cre- dei buoni rapporti che intercor-
delle quote del Pergocrema (e del mon e il giocatore devono aver rono tra le due società è stato
50% del settore giovanile fino al discusso con la persona sba- accordato”. Falconi conclude fa-
2012), ha in mano effettivamente, gliata e noi abbiamo ragione di cendo luce sul futuro di questa
come si pensava, la disponibilità del credere che si tratti dell’ex pre- intricata situazione: “Martedì ci
cartellino di alcuni giocatori: si era sidente gialloblù Stefano Berga- sarà un incontro con i rappre-
parlato di Le Noci, Ferrari e ap- Il direttore generale gialloblu Giorgio Bresciani melli. Probabilmente sia la so- sentanti della società grigioros-
punto di Pippo Sambugaro, rientrato cietà grigiorossa che Sambuga- sa e qualcuno a quel punto do-
(con svincolo?) dall’esperienza in se- ro si sono dimenticati del pas- vrà parlarci dei dettagli econo-
rie B con il Piacenza. Oppure biso- di posizione del direttore generale cun passaggio. Nell’incontro che si saggio di proprietà avvenuto di mici di questa operazione. Se si
gnerà vedere se lo stesso Pippo Sam- Giorgio Bresciani: “Al Pergocrema terrà prossimamente verrà chiarito recente”. Falconi prosegue con riuscisse a trovare un accordo
bugaro faccia parte del pacchetto non si fa la spesa! Al Pergo possiamo tutto”. le precisazioni: “Affinché possa bene, in caso contrario Sambu-
passato in mano all’impreditore Ma- permetterci giocatori come Ferrari, Insomma, tra il valzer delle ipotesi esserci la firma di un contratto garo resta un giocatore del
nolo Bucci. Vi è anche un’ipotesi di Sambugaro e tanti altri...Voglio che e in attesa dell’incontro chiarificato- occorre prima che le due parti Pergo e andrà dove dice il suo
comproprietà sui diritti del giocato- si sappia che il presidente Bucci non re tra i protagonisti della vicenda, in trovino un accordo, e in questo club d’appartenenza, che tra le
re. è uno sprovveduto! Oggi abbiamo questa rovente estate di mercato, im- caso tale accordo potrà essere altre cose lo stava trattando
Ma tra tante ipotesi l’unica certez- dato il nulla osta al giocatore per la pazza il giallo-Sambugaro. trovato solamente discutendo con altre società”.
za per il momento è la decisa presa presentazione, ma non c’è stato al- Federico D’Avossa con la nuova proprietà nelle Ivano Nichetti

CREMA 1908
Partiti i quarti del 18° Torneo Bozzuffi
Il centrocampo nerobianco è quasi completo CORTE DE’ FRATI - Si entra nel vivo! Ieri sera sono ti di bomber Cé ha travolto per 12-5 lo Spinadesco. Ec-
Rimangono Sacchi, Zanelotti, Labbadini e Vitali partiti i quarti di finale della 18ª edizione del Torneo
Bozzuffi di calcio a cinque, evento organizzato dalla so-
co che quindi per il girone D sono passati Bozzuffi co-
me primo e Bar Aporti, secondo. Lunedì scorso si erano
CREMA - Promozione. cietà di Corte qualificate per i quarti anche, per il girone B, la Emmeci
Dopo gli ar- Stiamo parlando dei centro- de’ Frati presso Pavimenti e la Termoidraulica Telli, entrambe vittoriose
rivi di Alber- campisti Gianfranco Sacchi l’impianto sul Buick Toleer (6-1) e Bar Cavec (4-1).
to Sangio- (nella foto), Loris Zanelotti, spor tivo del- I quarti saranno caratterizzati da una gara d’andata e
vanni e Mat- l’Oratorio. una di ritorno: lunedì 19 luglio alle ore 21.15 scende-
Claudio Labbadini e della punta
teo Rosigno- Mercoledì sera, ranno in campo Migliaro contro Bar Aporti, mentre alle
Damiano Vitali, i quali vestiran- inf atti, sono
li e le con- 22.15 saranno in scena Bozzuffi e Bar Sport Paola.
no la gloriosa casacca nero- state disputate I match di ritorno verranno disputati martedì 20 (Em-
ferme di bianca anche nel campionato
Manuel Fu- le ultime due meci Pavimenti-Bar Niagara e Bar Siamo Solo Noi-Ter-
2010/2011. gare della fase moidraulica Telli alle ore 21.15; Bar Siamo Solo Ter-
sar Poli e
A questo punto il reparto di a gironi, esatta- moidraulica Telli alle 22.15) e mercoledì 21 (Bozzuffi-
Giorgio Dorigo, il Crema 1908
centrocampo è quasi completa- mente quelle Bar Sport Paola alle ore 21.15; Migliaro-Bar Aporti alle
per il prossimo campionato di
Eccellenza è riuscita a conclu- to: molto probabilmente verrà del raggruppa- 22.15).
dere positivamente l’accordo inserito un giovane. Nel frat- mento D: il Le semifinali e le finali saranno invece caratterizzate da
per un’altra stagione con alcuni tempo proseguono i colloqui Bozzuffi ha una partita secca: le semifinali andranno in onda ve-
protagonisti assoluti della stori- con altri giocatori e i contatti battuto per 5-2 nerdì 23 (una alle 21.15 e l’altra alle 22.15), mentre le
ca vittoria nel campionato di con i nuovi arrivi. la Lattoner ia attese finali avranno luogo domenica 25 (finalina alle
Francesco Jacini Armanni, men- 21.15 e finalissima alle 22.15).
Sopra il presidente Roberto Farina del Bozzuffi tre il Bar Apor- Insomma a Corte sono iniziati i fuochi d’artificio!