Sei sulla pagina 1di 3

Stefano Balassone

I Mass Media fra società, potere e mercato

book in progress - sezione III Imprese nel Mercato Globale

capitolo 12: le Imprese indiane

15/07/2010

Abstract Perimetro e ricavi dei principali gruppi indiani

India

1

 

Doordarshan Television

2

Zee Group

2

India

Il monopolio della tv di Stato è cessato in India nel 1992. da allora si sono moltiplicate le reti cavo e i satelliti privati.

Doordarshan, la tv pubblica, raggiunge con DD1, il canale 1 terrestre, circa 400 milioni di spettatori.

In campo privato, cinque operatori - Dish TV, Tata-Sky, Sun Direct, Big TV and Airtel Digital TV – hanno raccolto milioni di sottoscrittori. Si pensa che possano diventare 60 milioni entro il 2015. Il mercato della tv via cavo è uno dei più grandi del mondo.

Nelle città proliferano le radio musicali in FM a partiree dalla autorizzazione concessa nel 2000. Però solo la radio pubblica, All India Radio, può dare notizie.

La stampa è vivace, sostenuta da una middle class in espansione.

Internet è decollate ed ha un centinaio di milioni di utilizzatori.

La stampa

India Today -Outlook 9 -;magazine

Televisione

Doordarshan Television 10 TV pubblica; opera a livello nazionale, regionale, locale e con servizi via satellite

Zee TV 11 - satellite, cable TV. Appartiene allo Zee Group

STAR TV 12 - satellite, cable TV. Appartiene a Newscorp

Sony Entertainment TV 13 canale commerciale

Stefano Balassone

I Mass Media fra società, potere e mercato

book in progress - sezione III Imprese nel Mercato Globale

capitolo 12: le Imprese indiane

15/07/2010

Aaj Tak 14 - 24-hour news, in Hindi

New Delhi TV (NDTV) 15 - trasmette i news channels NDTV-India e NDTV 24x7

Sun Network 16 broadcaster commerciale multicanale

Radio

All India Radio 17 pubblica, provvede anche alle trasmissione all’estero

Radio Mirchi 18 - network commerciale, in Mumbai, Delhi e altre città. Trasmette essenzialmente musica. Appartiene a The Times Group

Radio City 19 - commerciale, su FM a Delhi, Mumbai e altre città. Appartiene a Newscorp

Red FM 20 - commerciale, gestita da India Today Group

News agency

Press Trust of India 21 - non-profit, appartiene agli editori di giornali

Doordarshan Television

Il Public Broadcasting Service nella versione indiana è quello di una azienda televisiva al servizio delle necessità di comunicazione delle istituzioni centrali e federali della Federazione Indiana. I fondi derivano dalla vendita alle istituzioni stesse di spazi di trasmissione a prezzi competitivi con le tariffe di mercato e con il corredo di ricerche di mercato, analisi dei risultati, realizzazione di programmi. Gli studi di produzione sono presenti a livello locale. In pratica, l’azienda pubblica funge da calmiere del mercato della comunicazione istituzionale in un sistema in cui la emittenza è largamente gestita da corporation estere (Sony, Newscorp). Non è chiaro nelle fonti web se e quanto il Governo Federale contribuisca al mantenimentoi dell’ente. La produzione è realizzata prevalentemente dalle linee interne.

Un esempio di campagna radiotelevisiva è quella riguardante lo sviluppo rurale, realizzata in una molteplicità di lingue locali.

Zee Group

Fondamentali economici da Annual Report di Zee Group 22 In rupie (€1=rupie 60)

Stefano Balassone

I Mass Media fra società, potere e mercato

book in progress - sezione III Imprese nel Mercato Globale

capitolo 12: le Imprese indiane

15/07/2010

 

2009

2008

2007

2006

2005

Revenues

21.773

18.354

15.159

16.543

13.252

Op. Inc.

5.480

5.423

3.204

2.695

4.352

employees 23

1529

rev su empl.

0,237