Sei sulla pagina 1di 28

Sistemi con telecamera

per macchine mobili

Elaborazione industriale dellimmagine

www.ifm.com/it/o3m
La tecnologia del futuro
apre le porte alla semplicit

Sistema con sensore 3D O3M

Augmented Reality: rilevamento mirato


con il nuovo sistema con telecamera 3D
Il principio di funzionamento della tecno-
logia PMD di ifm si basa sul tempo di volo
(ToF, Time of Flight). La scena da misurare
viene illuminata con una luce infrarossa
modulata e invisibile mentre la luce
riflessa colpisce il sensore PMD. Questo
sensore anche collegato alla sorgente
di modulazione. Ogni pixel della matrice
PMD determina le distanze rispetto alla
scena grazie allo spostamento di fase tra
il segnale inviato e quello ricevuto.
La soppressione integrata attiva della luce
esterna previene quasi del tutto una satura-
zione del sensore di immagine a causa
della luce esterna irradiata. Il sensore 3D
PMD di ifm pu dunque essere utilizzato
in piena esposizione solare con 120 klx.
Allo stesso tempo la telecamera integrata
come opzione fornisce unimmagine in
tempo reale con indicazione di data e ora
dei messaggi di allarme, ad es. in situazioni
di pericolo o collisioni incombenti.
La sovrapposizione di simboli di pericolo,
icone, oggetti lineari o addirittura testi
avviene direttamente nel sistema con sen-
sore e viene trasmessa nel segnale video.
Inoltre il comando per la visualizzazione
di questi oggetti pu essere configurato
anche direttamente tramite CAN-bus sul
sistema di controllo macchina. Luscita
video PAL analogica supporta monitor
standard e moduli di dialogo grafici con
ingresso video.

Configurazione di un
avviso di collisione

2
Sistemi per
macchine mobili

Unit di illuminazione
a infrarossi Diagnostica
Comunicazione
LED

Sensore 3D

Modulazione

Immagine a
Controller sequenziale

infrarossi 2D
Calcolo nuvola di punti 3D

Matrice PMD

Immagine in
distanza 3D
Convertitore
A/D Dati grezzi 3D
processore Overlay
Immagine e

Sensore 2D Immagine 2D Video PAL

Configurazione
di una ranghinatura

Configurazione e utilizzo semplici


Il sistema con sensore 3D viene parametriz-
zato e utilizzato tramite il software ifm
Vision Assistant, facile da usare, che con-
sente configurazioni complesse anche
con diversi sistemi con sensore 3D senza
particolari conoscenze.
Gli assistenti predefiniti supportano in
molte applicazioni standard e portano in
modo intuitivo alla soluzione migliore.
ifm Vision Assistant consente anche di
verificare le impostazioni in una modalit
di monitoraggio durante il funzionamento
o addirittura di registrare tutti i dati per
una successiva riproduzione.

3
Rilevamento di scene in 3D
e rilevamento automatico
di oggetti

Sistema con sensore 3D O3M

Augmented Reality, ora in 3D


Il sensore 3D PMD di ifm rileva scene
e oggetti in modo tridimensionale cat-
turando una sola immagine. Le immagini
mosse tipiche ad esempio degli scanner
lineari vengono eliminate. Sulla base della
brevettata tecnologia PMD di ifm, pi
volte premiata, stato realizzato un
sistema con sensore conforme alle difficili
condizioni ambientali nel settore delle
macchine mobili. Oltre al corpo robusto
di dimensioni compatte, il sistema con
sensore 3D pensato in particolare per
applicazioni allaperto con condizioni di
Monitoraggio luce cangianti o esposizione solare diretta.
settoriale
Rispetto agli altri sensori, ad esempio
laser scanner, il sensore 3D di ifm non ha
componenti mobili. Per questo particolar-
mente resistente e non soggetto a usura.
Ranghinatura La combinazione, fino ad oggi singolare,
di sensore 3D PMD e telecamera 2D con
funzione Overlay integrata consente una
percezione completamente nuova. Visua-
lizzazione di simboli specifici del cliente,
Monitoraggio messaggi di allarme, testi e disegni di
in distanza
complesse figure geometriche vengono
supportati dal nuovo sistema con tele-
camera 3D. La richiesta di sovrimpressione
pu avvenire dal sistema con sensore in
Rilevamento funzione dellevento oppure direttamente
di oggetti
dal sistema di controllo macchina tramite
CAN-bus.

Rilevamento
di riflettori

Assistenza
per posiziona-
mento

Avviso
di collisione

4
Sistemi per
macchine mobili

Monitoraggio settoriale
Macchine per cantieri in ambienti critici 6- 7

Soluzioni automatiche
Agricoltura e selvicoltura per macchine agricole 8- 9

Avviso di collisione
Trasporto e logistica e definizione della posizione 10 - 13

Soluzioni automatiche e monitoraggio


Trasporto e logistica settoriale in aree portuali 14 - 17

Controllo di altezza e distanza


Trasporto e logistica in aree aeroportuali 18 - 19

Panoramica articoli / Sistema con sensore 3D O3M.


Robusta telecamera universale O2M 20 - 27
Dati tecnici

5
Monitoraggio settoriale
in ambienti critici

Macchine per cantieri

Avviso di collisione
Il sistema automatico di rilevamento
oggetti integrato rileva fino a 20 oggetti
statici o in movimento nella carreggiata
di un veicolo da cantiere. In base alla
velocit attuale, al vettore del movimento
e a parametri fissi, ad esempio per lo
spazio di frenata, il sensore 3D calcola la
probabilit di collisione che viene poi
trasmessa al sistema di controllo macchina
tramite CAN-bus o Ethernet e quindi
segnalata alloperatore.
Telecamera 3D
Telecamera integrata con fun-
zione Overlay per il rilevamento
di unimmagine e visualizzazione
di messaggi di allarme in tempo
reale.

Enorme lungimiranza
Il sensore 3D ottimizzato su
grande portata rileva anche gli
oggetti riflettenti in movimento
da una distanza fino a 35 m.

Analisi integrata
Tutti i calcoli 3D vengono eseguiti
nel potente sistema con sensore
e i risultati vengono trasmessi
tramite CAN-bus o connessione
Fast Ethernet.

Semplice e pratico
Il sistema viene parametrizzato
con ifm Vision Assistant per
Windows, facile da usare.
Blocchi funzionali predefiniti
per il software CODESYS sono
disponibili per lintegrazione
nella macchina.

6
Collision avoidance X
Collision Status: Crash predicted
Predicted impact velocity of collision: 2.70 m / s
Predicted time to collision: 1.28 s
ID of the object causing the collision: 69

Object information X
ID: 69
Type: Normal
x1: 7.52 m
delta- x: - 0.08 m
y1: - 0.22 m
delta-y: 1.32 m
Velocity x-direction: - 3.00 m/ s
Velocity y-direction: 0.00 m/ s

Monitoraggio in distanza
Per semplici funzioni in distanza, il moni-
toraggio integrato della distanza fornisce
fino a 64 regioni di interesse o ROI (region
of interest) impostabili, ossia campi singoli Veicolo da
costruzione
dei quali saranno monitorate le distanze.
Cos sar possibile realizzare applicazioni
quali monitoraggio della retromarcia
o risolvere funzioni automatiche e di
assistenza.

Per maggiori informazioni, vedere www.ifm.com/ it/ o3m-ca

7
Soluzioni automatiche
per macchine agricole

Agricoltura e selvicoltura

Per gli ambienti pi critici


Non avendo componenti mobili,
il sensore non sostanzialmente
soggetto ad usura. Il suo ampio
campo della temperatura am-
biente da -40 a 85 C la base
per un utilizzo universale.

Immune alla luce esterna


La tecnologia PMD garantisce
unelevata ripetibilit dei dati
misurati anche in ambienti
con condizioni di luce critiche
o esposizione solare diretta.

Comunicativo
Interfacce come CAN con J1939
o CANopen e Fast Ethernet sono
standard. Le funzioni di autodia-
gnosi dal sensore fino allunit
di illuminazione a infrarossi
monitorano continuamente lo
stato del sistema.

Affidabile e rapido
Con un algoritmo sofisticato
dal settore automobilistico e una
frequenza di misura fino a
50 immagini / secondo, il sensore
garantisce un calcolo rapido e
affidabile delle informazioni 3D.

8
Ranghinatura
Un algoritmo evoluto con un rilevamento
generico di contorni lineari fornisce al
conducente una selezione di linee ricono-
sciute e il loro orientamento. In caso di
contorni interrotti i dati vengono inter-
polati. Ci assicura che la guida non venga
sospesa in caso di interruzioni pi piccole.
Una funzione di offset garantisce una
regolazione precisa tra veicolo e linea da
seguire.
Oltre la vera e propria ranghinatura,
possibile determinare anche la portata
volumetrica del materiale raccolto in
modo tale che la velocit del trattore
o della raccoglitrice possa essere adeguata
alla rispettiva quantit di materiale.

Rilevamento di Allo stesso tempo


andane viene determinata
Il sensore 3D per lattuale quantit
macchine mobili di materiale
controlla landana- [m/s] per evitare,
tura e mette tutte ad es., un carico
le informazioni per eccedente o
una guida automa- carente della
tica a disposizione pressa per balle.
del sistema di con-
trollo macchina.

Vendemmiatrice di controllo mac-


Per facilitare il china tutti i dati
conducente e necessari per una
proteggere le viti, guida automatica
il sensore 3D tra- tra i filari.
smette al sistema

Per maggiori informazioni, vedere www.ifm.com/it /o3m-lg

9
Monitoraggio settoriale
su macchine e veicoli

Trasporto e logistica

Telecamera integrata
Una telecamera supplementare
nel sistema con sensore 3D garan-
tisce una pratica panoramica per
loperatore della macchina.

Sempre affidabile
Grazie alla luce infrarossa modu-
lata possibile raggiungere un
tasso di riconoscimento costante-
mente elevato anche con materiali
riflettenti di diversa intensit.
Tutto ci con un tempo di risposta
minimo di 40 ms.

Portata elevata
La portata fino a 15 m in ambienti
tipici e fino a 35 m su oggetti
riflettenti garantisce un utilizzo
universale.

Mirato
Le distanze delloggetto e le
dimensioni vengono trasmesse
automaticamente in una griglia
definita utilizzando il sistema
selezionabile di coordinate
mondiali. Il rilevamento del suolo
integrato nellalgoritmo garantisce
unelevata univocit del ricono-
scimento delloggetto.

10
Monitoraggio settoriale
Con oltre 1.000 valori univoci della
distanza, il sensore 3D rileva oggetti nel
campo di rilevamento e li segnala al
sistema di controllo macchina in funzione
della distanza dalla macchina.

Veicolo per la della spazzatura.


raccolta dei rifiuti La funzione logica
Riconoscimento integrata per-
automatico di mette di risolvere
situazioni perico- applicazioni senza
lose, ad esempio unulteriore e
durante la retro- complessa pro-
marcia o deposi- grammazione.
tando i bidoni
Per maggiori informazioni, vedere www.ifm.com/it/o3m-as

11
Avviso di collisione
e definizione della posizione

Trasporto e logistica
Posizionamento di
un camion sulla
banchina di carico
A protezione delle
attrezzature per
logistica, il condu-
cente viene infor-
mato non appena
si trova nella posi-
zione di scarico
davanti alla
rampa.

Sempre affidabile
Grazie alla luce infrarossa modu-
lata possibile raggiungere un
tasso di riconoscimento costante-
mente elevato anche con mate-
riali riflettenti di diversa
intensit.
Questo con un tempo di risposta
minimo di 40 ms.

Portata elevata
La portata fino a 15 m in am- Assistenza alla
guida durante la
bienti tipici e fino a 35 m su og-
retromarcia
getti riflettenti garantisce un
Al fine di evitare
utilizzo universale. incidenti, la zona
pericolosa dietro il
carrello elevatore
Mirato viene rilevata in
Le distanze delloggetto e le di- 3D e loperatore
riceve un segnale
mensioni vengono trasmesse au- di allarme in
tomaticamente in una griglia tempo prima che
definita utilizzando il sistema se- si verifichi una col-
lisione. Il sistema
lezionabile di coordinate mon-
di controllo mac-
diali. Il rilevamento del suolo china pu ricevere
integrato nellalgoritmo garan- allo stesso tempo
tisce unelevata univocit del ri- un comando per
ridurre la velocit.
conoscimento delloggetto.

12
0m

5m

Determinazione della posizione dei mezzi


di trasporto
Per determinare semplicemente la posi-
zione, la funzione integrata di monitorag-
gio della distanza offre fino a 64 regioni
di interesse o ROI (region of interest) im-
postabili, ossia campi singoli nei quali sono
monitorate le distanze. Cos possibile ad
esempio determinare la posizione di un
mezzo di trasporto sotto una stazione di
carico.

Per maggiori informazioni, vedere www.ifm.com/it/o3m-dm

13
Soluzioni automatiche
e monitoraggio settoriale
in aree portuali

Trasporto e logistica

Rapida reazione
Larchitettura del processore
2 x 32 bit garantisce un calcolo
molto rapido e affidabile dei
dati 3D con max. 50 immagini
al secondo, direttamente nel
sistema con sensore.

Nessuna interferenza
La soppressione automatica della
luce esterna garantisce un rileva-
mento sicuro anche in caso di pieno
irraggiamento solare a 120 klx.

Funzionamento parallelo
affidabile
Il funzionamento affidabile di vari
sistemi con sensore 3D nello stesso
campo viene garantito da un
processo impostabile di variazione
della frequenza. Questo pu
essere casuale o predefinito.

Rilevamento automatico di
riflettori
Rilevando oggetti molto riflettenti,
questi possono essere classificati
e analizzati come riflettori.
Anche dei semplici giubbotti
catarifrangenti sono sufficienti per
questo rilevamento.

14
Monitoraggio automatico del veicolo e segnalati al sistema di controllo macchina
con avviso di collisione in due fasi. Le interferenze dovute alla
Un classificazione specifica di oggetti radiazione solare diretta o altri sistemi
riflettenti serve come base per un monito- con sensore 3D vengono soppresse ossia
raggio automatico del veicolo che precede. eliminate automaticamente.
Per questo si ricorre ad un algoritmo
affermato e sofisticato dal settore auto-
mobilistico. Tramite diversi parametri
viene impostata la distanza minima o
massima dal veicolo che precede oppure
il rilevamento viene limitato ad una deter-
minata disposizione dei riflettori.
Un ulteriore avviso di collisione fa s che
gli ostacoli siano rilevati con affidabilit

Semplice monitoraggio settoriale


in aree portuali
Le funzioni integrate nel sensore 3D sono
ideali per il monitoraggio delle guide di
una gru a portale. Il sensore rileva se un
ostacolo si trova sulle guide o entrato
nel binario e lo segnala tempestivamente
alloperatore della gru. In situazioni
critiche, la gru viene fermata automatica-
mente.

Per maggiori informazioni, vedere www.ifm.com/it/o3m-sd

15
Soluzioni automatiche
e monitoraggio settoriale
in aree portuali

Trasporto e logistica

Telecamera integrata
Una telecamera supplementare
nel sistema con sensore 3D ga-
rantisce una pratica panoramica
per loperatore della macchina.
Gli ostacoli rilevati vengono
visualizzati in tempo reale
nellimmagine della telecamera.

Messaggi di allarme
specifici per cliente
La funzione Overlay della tele-
camera 3D consente anche una
visualizzazione mirata di grafici o
testi tramite CAN-bus sul sistema
di controllo macchina.

Nessuna interferenza
La soppressione automatica
della luce esterna garantisce un
rilevamento sicuro anche in caso
di pieno irraggiamento solare
a 120 klx.

Funzionamento parallelo
affidabile
Il funzionamento affidabile di
vari sistemi con sensore 3D nello
stesso campo viene garantito da
un processo impostabile di varia-
zione della frequenza. Questo
pu essere casuale o predefinito.

16
Avviso di collisione
Il sistema integrato per il rilevamento
automatico di oggetti rileva fino a
20 oggetti statici o in movimento nella
carreggiata di un reach stacker. In base
alla velocit attuale, al vettore del movi-
mento e a parametri fissi, come per lo
spazio di frenata, il sensore 3D calcola la
probabilit di collisione che viene poi
trasmessa al sistema di controllo macchina
tramite CAN-bus o Ethernet e quindi
segnalata alloperatore.
In unimmagine in tempo reale, fornita
dalla telecamera integrata, vengono
evidenziati gli ostacoli riconosciuti.

Per maggiori informazioni, vedere www.ifm.com/it/o3m-ca

17
Controllo di altezza
e distanza in aree
aeroportuali

Trasporto e logistica

Potente sistema di misura


Grazie alla tecnologia PMD bre-
vettata si raggiunge unelevata
ripetibilit dei dati misurati anche
su materiali con caratteristiche
di riflessione diverse.
Il sistema di misura a pi fasi
rileva perfino le anomalie dovute
alla formazione intensa di polvere
e nebulizzazione dacqua.

Sensori robusti Controllo Loperatore pu


dellaltezza per cos essere suppor-
Il grado di protezione IP 67 e IP 69K
camion cisterna tato durante il
insieme ad un ampio campo di posizionamento
La funzione inte-
temperatura da -40 a 85 C garan- grata Distanza del camion
tisce un utilizzo universale in minima pu con- cisterna sotto lala
trollare contempo- dellaeromobile
diverse applicazioni. oppure informato
raneamente fino a
64 punti seleziona- in caso di abbassa-
bili sopra il camion mento dellala.
Affidabilit elevata cisterna.
Le funzioni integrate di autodia-
gnosi dal sensore fino allillumi-
nazione del sistema a infrarossi
monitorano continuamente lo
stato funzionale attuale del
sensore 3D fornendo vaste infor-
mazioni al sistema di controllo
macchina. In caso di danneggia-
mento, manipolazione o sporco
intenso, il sistema con sensore
pu trasmettere tempestivamente
i segnali corrispondenti.

18
Posizionamento Applicazioni speci-
e aggancio per fiche per il cliente
attrezzature aero- possono essere
portuali di terra risolte in modo
Oltre 1.000 misura- rapido e semplice
zioni singole rile- con in totale
vano con precisione 64 regioni di
larea davanti al interesse o ROI
nastro trasporta- (region of interest),
tore. ossia campi singoli
dei quali saranno
monitorate le
distanze.

Semplice controllo della distanza


La funzione integrata Distanza minima
ideale per semplici monitoraggi setto-
riali. Indica alloperatore se stata rag-
giunta una distanza minima e segnala allo
stesso tempo dove si trova questa pros-
sima distanza nel campo di rilevamento.

Assistenza posizione finale


per trattori per o addirittura
aeromobili unimmagine del
Monitorando contorno del
unarea predefi- rotino anteriore
nita, il sensore 3D al sistema di con-
pu fornire un trollo macchina.
messaggio sulla

Per maggiori informazioni, vedere www.ifm.com/it/o3m-sd

19
Dati tecnici e accessori

Sistema con sensore 3D O3M

Sensore 3D PMD O3M


Descrizione Angolo di apertura Codice Illuminazione Codice
orizzontale x verticale art. adeguata art.
[]

Sensore 3D per macchine mobili


70 x 23 O3M150 Unit di illuminazione a infrarossi O3M950
senza elaborazione dati1)
Sensore 3D per macchine mobili 70 x 23 (3D)
O3M250 Unit di illuminazione a infrarossi O3M950
con telecamera 2D integrata1) 90 (2D)
Sensore 3D per macchine mobili
95 x 32 O3M160 Unit di illuminazione a infrarossi O3M960
senza elaborazione dati1)
Sensore 3D per macchine mobili 95 x 32 (3D)
O3M260 3) Unit di illuminazione a infrarossi O3M960
con telecamera 2D integrata1) 120 (2D)
Sensore 3D per macchine mobili2) 70 x 23 O3M151 Unit di illuminazione a infrarossi O3M950
Sensore 3D per macchine mobili 70 x 23 (3D)
O3M251 Unit di illuminazione a infrarossi O3M950
con Overlay 2D/3D integrato 90 (2D)
Sensore 3D per macchine mobili2) 95 x 32 O3M161 Unit di illuminazione a infrarossi O3M960
Sensore 3D per macchine mobili 95 x 32 (3D)
O3M2613) Unit di illuminazione a infrarossi O3M960
con Overlay 2D/3D integrato 120 (2D)
1) Trasmissione sincrona dellimmagine 2D a infrarossi e dellimmagine 3D in distanza come informazione di ingresso per lelaborazione dellimmagine
specifica per il cliente
2) Incl. procedure guidate di applicazione, vedere tabella a pagina 22
3) O3M260 / O3M261 disponibili a partire dal 2 trimestre del 2017

Dati tecnici

Tipo di sensore Matrice 3D PMD


Risoluzione [pixel] 64 x 16
Illuminazione infrarossi 850 nm (lunghezza donda)
Max. frequenza di misura [Hz] 25 / 33 / 50
Collegamento connettore M12
Grado di protezione / Classe di isolamento IP 67, IP 69K / III
Tensione di esercizio [V DC] 9...32
Temperatura ambiente [C] -40...85

Altri dati tecnici


Dispositivi con telecamera 2D

Tipo di sensore sensore di immagine 1/4" 4:3 VGA CMOS a colori


Risoluzione PAL [pixel] 640 x 480

Nota:
I sensori 3D O3M possono essere utilizzati tra laltro come sistemi di assistenza alla guida per lavviso di collisione oppure per il monitoraggio setto-
riale. Si tratta di sistemi ottici che possono essere limitati nella loro funzione a causa di sporco intenso. Questo sistema non conforme ai requisiti
di IEC 61496 per dispositivi elettrosensibili di protezione e non deve essere utilizzato per realizzare una funzione di sicurezza volta alla protezione di
persone. I sensori 3D O3M possono essere utilizzati per assistere loperatore della macchina che avr comunque sempre la piena responsabilit.

20
Cablaggio per parametrizzazione

Video
Cavo di collegamento Grabber 4)
Sensore opzionale E3M160
O3M151 PC
O3M2514) Collegamento Ethernet
E11898

Cavo adattatore Cavo di


EC2114 collegamento
USB
Cavo di collegamento MCI
E3M12x
CANfox
EC2112

Unit di
illuminazione
a infrarossi Tensione di alimentazione 12/24 V DC
O3M950 Alimentatore

Tensione di alimentazione 12/24 V DC


E3M13x

Cablaggio per installazione

Sensore Cavo di collegamento video opzionale


O3M151 E3M1514)
O3M2514)
Cavo di collegamento CAN Cavo di collegamento CAN
E1159x E1159x

Cavo di collegamento MCI


E3M12x
Tensione di alimentazione
12/24 V DC
EVC07x
Unit di
illuminazione
a infrarossi
O3M950
Tensione di alimentazione Tensione di alimentazione 12/24 V DC
12/24 V DC
E3M13x
4) O3M251 ha unuscita video analogica supplementare

Per maggiori informazioni, vedere www.ifm.com/it/o3m

21
Dati tecnici e accessori

Sistema con sensore 3D O3M

Wizard di applicazione O3M151 / O3M161


Wizard di applicazione disponibili su Esempi di applicazione
ifm Vision Assistant

Monitoraggio dellarea di manovra su veicoli da cantiere e carrelli elevatori,


Avviso di collisione come assistenza alla guida monitoraggio dellangolo morto, rilevamento di collisioni in direzione di marcia,
rilevamento di collisione per gru portuali
Monitoraggio settoriale
Monitoraggio settoriale su trivelle, veicoli per la raccolta dei rifiuti e impianti gru
per macchine mobili o impianti stazionari
Inseguimento automatico Inseguimento automatico dei mezzi di trasporto che precedono
per mezzi di trasporto senza conducente e rispetto della distanza di sicurezza
Andanatura automatica e calcolo della portata in volume,
Ranghinatura
guida automatica di una vendemmiatrice integrale

Accessori
Tipo Descrizione Codice Tipo Descrizione Codice
art. art.

Supporto a U, adatto per sensore


Interfaccia CANfox USB CAN/RS232 EC2112 E3M100
o illuminazione, AISI 304

Set di montaggio con clamp,


Set di cavi adattatori per CANfox EC2114 E3M103
14 mm, AISI 304 / AISI 316

Riflettore triangolare
Software per sensori di visione E3D300 E3M140
200 mm

Cappuccio di protezione, Pellicola di riflessione triangolare,


E3M101 E3M141
AISI 304 nero autoadesiva, 200 mm

Supporto a U, adatto per sensore Pellicola di riflessione 210 x 297 mm,


E3M102 E3M142
o illuminazione, AISI 304 nero autoadesiva

22
Tecnica di collegamento
Tipo Descrizione Codice Tipo Descrizione Codice
art. art.

Cavo di collegamento M12, CAN-bus,


E11596
Cavo di collegamento TPU, collegamento 2 m, PUR, 5 poli
E3M120
sensore / unit di illuminazione, 0,25 m Cavo di collegamento M12, CAN-bus,
E11597
5 m, PUR, 5 poli
Cavo di collegamento MCI, collegamento Cavo patch incrociato, Ethernet,
E3M121 E11898
sensore / unit di illuminazione, 1 m 2 m, PVC, M12 / RJ45
Cavo di collegamento MCI, collegamento Cavo patch incrociato, Ethernet,
E3M122 E12204
sensore / unit di illuminazione, 2 m 10 m, PVC, M12 / RJ45
Cavo di collegamento MCI, collegamento Cavo patch incrociato, Ethernet,
E3M123 E12205
sensore / unit di illuminazione, 3 m 20 m, PVC, M12 / RJ45
Cavo di collegamento M12, tensione
di alimentazione illuminatore sistema, E3M131 Cavo patch incrociato, Ethernet,
2 m, PUR, 4 poli 2 m, PVC, M12 / RJ45, E12226
ad angolo / diritto
Cavo di collegamento M12, tensione
di alimentazione illuminatore sistema, E3M132
5 m, PUR, 4 poli
Cavo di collegamento M12, tensione Prolunga video M12, 5 m E3M159
di alimentazione illuminatore sistema, E3M133
10 m, PUR, 4 poli
Cavo di collegamento video M12,
collegamento sensore / display PDM360, E3M151 Cavo adattatore video M12 / presa RCA
5m per il collegamento di un video grabber, E3M160
1m
Cavo di collegamento video M12,
collegamento sensore / display PDM360, E3M152
11 m Cavo adattatore video connettore maschio M12 su
maschio M16 per il collegamento a MultiViewBox
Cavo di collegamento video M12, E3M161
E2M250, 1 m
collegamento sensore / display PDM360, E3M153
16 m
Cavo di collegamento video M12,
collegamento sensore / display PDM360, E3M154
21 m

23
Dati tecnici e accessori

Robusta telecamera universale O2M

Telecamera O2M con uscita video analogica


Descrizione Angolo di apertura Funzione specchio Codice
art.
[]

Telecamera CMOS 78 O2M200


Telecamera CMOS 78 integrata O2M201
Telecamera CMOS 115 O2M202
Telecamera CMOS 115 integrata O2M203

Dati tecnici

Tipo di sensore sensore di immagine 1/4" 4:3 VGA CMOS a colori


Risoluzione PAL [pixel] 680 x 480
Frequenza di scansione [fps] 25
cavo di 0,5 m
Collegamento
con connettore M16
Grado di protezione / Classe di isolamento IP 68 / IP 69K
Tensione di esercizio [V DC] 8...32
Temperatura ambiente [C] -40...85
Riscaldamento lente automatico

MultiViewBox Accessori
Tipo Descrizione Codice Tipo Descrizione Codice
art. art.

Splitter video, visualizza fino a 4 immagini


di telecamere (PAL) su un monitor
E2M250 Involucro protettivo in metallo, AISI 304 E2M212
standard o su un modulo di processo
e dialogo

Cavo di collegamento M16, 3,85 m,


8 poli, per la tensione di alimentazione
E2M251 Supporto sferico E2M211
della MultiViewBox E2M250,
estremit del cavo a cablare

Connettore femmina M16, a cablare,


8 poli, per la tensione di alimentazione E2M252 Ammortizzatori antivibrazioni E2M213
della MultiViewBox E2M250

Dati tecnici Supporto di ricambio E2M210

PAL, 720 H x 576 V


Segnale video
(attivo 680 x 480)
Ingressi 4
Collegamento connettore M16

24
MultiViewBox
E2M250

Cavo di collegamento
E2M203

Cavo adattatore
E2M200
Cavo adattatore
E3M161

Telecamera Telecamera
O2M2xx O2M2xx

Telecamera 3D Telecamera 3D
O3M251 O3M251

Tecnica di collegamento Display PDM360 NG


Tipo Descrizione Codice Tipo Descrizione Codice
art. art.

Cavo adattatore, connettore M12 Display a colori 7", 9 tasti funzione, tasto
per femmina M16, PVC nero, cursore, 2 x ingresso video analogico, CR1082
E2M200 touch screen
per il collegamento di una telecamera
al PDM NG Display a colori 7", 9 tasti funzione, tasto
CR1085
cursore, 2 x ingresso video analogico
Cavo adattatore, connettore M12
per femmina M16, PVC nero, Display a colori 7", 8 tasti funzione,
E2M201 CR1083
per il collegamento di due telecamere 2 x ingresso video analogico
al PDM NG Display a colori 7", 9 tasti funzione,
CR1084
encoder, 2 x ingresso video analogico
Cavo di collegamento, connettore M16
E2M203
per femmina M16, PVC nero di 5 m Display a colori 12", 13 tasti funzione,
CR1200
tasto cursore, 2 x ingresso video analogico
Cavo di collegamento, connettore M16
E2M204
per femmina M16, PVC nero di 11 m Display a colori 12", 13 tasti funzione,
tasto cursore, 2 x ingresso video CR1201
Cavo di collegamento, connettore M16 analogico, touch screen
E2M205
per femmina M16, PVC nero di 16 m
Cavo di collegamento, connettore M16
E2M206
per femmina M16, nero di 21 m

Per maggiori informazioni, vedere www.ifm.com/it/o2m

25
Panoramica
Distanza operativa /
dimensioni del campo
immagine
Sistema con sensore 3D O3M

O3M150 / O3M151 / O3M250 / O3M251, angolo di apertura 70 x 23

5 10 15 Distanza operativa [m] 30

7x2
14 x 4
21 x 6

[m]
magine
42 x 12 campo
im
one del
Dimensi 3D
Se n so re

O3M151 / O3M251, precisione di misura


Variante Tipo di oggetto Condizioni Campo di misura per Tip. campo di misura Tip. precisione
software Dimensione di utilizzo rilevamento oggetti per ROI di misura
[m] [m] [cm]

soleggiato (~120 kLux) 0,25...30


Rilevamento
oggetti veicolo nuvoloso (~20 kLux) 0,25...40
OD
oscurit 0,25...50
soleggiato (~120 kLux) 0,25...12
Rilevamento
oggetti persona5) nuvoloso (~20 kLux) 0,25...16
OD
oscurit 0,25...20
soleggiato (~120 kLux) 1...40
Rilevamento catarifrangente
oggetti (es. giubbotto nuvoloso (~20 kLux) 1...60
OD catarifrangente)
oscurit 1...80
Immagine in soleggiato (~120 kLux) 0,25...12 15
distanza
nuvoloso (~20 kLux) 0,25...15 10
Funzioni base
DI / BF oscurit 0,25...30 5
5) Il termine Persona da intendere soltanto come riferimento dimensionale

Nota:
I sensori 3D O3M possono essere utilizzati tra laltro come sistemi di assistenza alla guida per lavviso di collisione oppure per il monitoraggio setto-
riale. Si tratta di sistemi ottici che possono essere limitati nella loro funzione a causa di sporco intenso. Questo sistema non conforme ai requisiti
di IEC 61496 per dispositivi elettrosensibili di protezione e non deve essere utilizzato per realizzare una funzione di sicurezza volta alla protezione di
persone. I sensori 3D O3M possono essere utilizzati per assistere loperatore della macchina che avr comunque sempre la piena responsabilit.

26
O3M160 / O3M161 / O3M2603) / O3M2613) angolo di apertura 95 x 32
Distanza operativa [m] 30
15
5 10

11 x 2.8
20.8 x 5.5 8.3
32.8 x

65 x 17 agine [m
]
campo imm
one del
Dimensi 3D
Senso re

O3M161 / O3M2613) precisione di misura


Variante Tipo di oggetto Condizioni Campo di misura per Tip. campo di misura Tip. precisione
software Dimensione di utilizzo rilevamento oggetti per ROI di misura
[m] [m] [cm]

soleggiato (~120 kLux) 0,25...21


Rilevamento
oggetti veicolo nuvoloso (~20 kLux) 0,25...30
OD
oscurit 0,25...35
soleggiato (~120 kLux) 0,25...9
Rilevamento
oggetti persona5) nuvoloso (~20 kLux) 0,25...12
OD
oscurit 0,25...15
soleggiato (~120 kLux) 1...29
Rilevamento catarifrangente
oggetti (es. giubbotto nuvoloso (~20 kLux) 1...42
OD catarifrangente)
oscurit 1...55
Immagine in soleggiato (~120 kLux) 0,25...8 15
distanza
nuvoloso (~20 kLux) 0,25...11 10
Funzioni base
DI / BF oscurit 0,25...21 5
3) O3M260 / O3M261 disponibili a partire dal 2 trimestre del 2017 5) Il termine Persona da intendere soltanto come riferimento dimensionale

27
Visitate il nostro sito web:
www.ifm.com/it

Sensori di posizione Sistemi


di identificazione

Sensori per il controllo Sistemi per il


del movimento monitoraggio dello
stato di macchine

Elaborazione Sistemi per


industriale macchine mobili
dellimmagine

Tecnologia di sicurezza Tecnica


di collegamento

Sensori di processo Software

Comunicazione Alimentatori
industriale

IO-Link Accessori
Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche tecniche senza preavviso. 10/16

Italia
ifm electronic srl ranzia
Centro Direzionale Colleoni Ga
Via Paracelso n. 18
20864 Agrate-Brianza (MB)
Tel. 039 / 68 99 982
Fax 039 / 68 99 995 anni
e-mail: info.it@ifm.com
fm

su i
i p r o d o tti