Sei sulla pagina 1di 72

SOFTWARE CALCOLO

Acqua Calda Sanitaria


Dimensionamento Accumuli e
potenze generatori/scambiatori

ESEMPI DI CALCOLO

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 1


SCOPO DEL SOFTWARE

Dimensionare la potenza dei generatori e


degli scambiatori di acqua calda sanitaria e
il volume di accumulo necessario

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 2


SCOPO DEL SOFTWARE

Il metodo proposto dal software


apparentemente diverso dalla
norma UNI 9182
per il semplice motivo che pi dinamico,
permettendo il controllo con profili di
consumo diversi. I risultati sono pi precisi.
(cfr. esempi di calcolo)

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 3


INDICE

1) Appartamento autonomo con 2 bagni e pompa di


calore
2) Palazzina residenziale 20 appartamenti, 40 bagni
3) Palestra con campo da pallacanestro o pallavolo
e 10 docce
4) Albergo di lusso con 200 stanze

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 4


NOTE
Questi esempi, visibili a tutti, servono solo per far capire le
potenzialit del software. Pertanto non vengono spiegati tutti i
passaggi e alcuni dei parametri che possono essere variati
sono tenuti costanti di default.
Maggiori spiegazioni si trovano nel manuale di calcolo,
disponibile da subito per i soci, e nella didattica specifica, che
sar disponibile a partire da gennaio 2013.

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 5


NOTE
Il dimensionamento possibile sia quando laccumulo
posizionato direttamente sul circuito ACS, sia quando
posizionato sul circuito primario.

Negli esempi si effettuano entrambi i calcoli.

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 6


scelta soluzione
Soluzione con accumulo direttamente su Acqua Calda Sanitaria:
va a videata 3

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 7


scelta soluzione
Questa soluzione vale anche per accumuli con scambiatori
inseriti allinterno del serbatoio

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 8


scelta soluzione
In tutti i casi la valvola a 3 vie pu esserci oppure no.
Eventualmente funge da tre vie il rubinetto

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 9


scelta soluzione
Soluzione con accumulo su circuito primario:
va a videata 4

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 10


scelta soluzione
Questa soluzione vale per i sistemi che abbiano un accumulo sul circuito
primario e uno scambiatore diretto, indipendentemente da come disegnato
il circuito primario

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 11


ESERCIZIO 1
Appartamento autonomo con 2 bagni dotati di docce con
soffioni della portata di 20 litri/minuto.
Lappartamento abitato da 4 persone ed dotato solo di
una pompa di calore, la cui potenza massima pu essere
di 6 kW. La temperatura massima di produzione 55C.
Si vuole dimensionare laccumulo e calcolare il tempo per
ricaricarlo

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 12


Risoluzione
In questo caso necessario garantire che 4 persone
possano farsi ciascuno una doccia della durata di almeno
5 6 minuti.
Pertanto bisogna garantire la massima portata dacqua
alla temperatura di 45 48C per 20 24 minuti.
Si comincia dalla soluzione con laccumulo sul circuito
ACS

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 13


scelta soluzione
Soluzione con accumulo direttamente su Acqua Calda Sanitaria:
va a videata 3

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 14


Si imposta: il numero dei bagni, la portata massima e la contemporaneit

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 15


Si trova: la portata dacqua massima e la potenza richiesta

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 16


Si inserisce la temperatura di produzione e la potenza della pompa di
calore

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 17


Per far si che laccumulo basti per almeno 20 minuti il suo volume deve
essere 850 litri

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 18


Il tempo di ricarica 136 minuti, addirittura 425 quando si parte da
serbatoio freddo

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 19


Risoluzione
Si passa alla soluzione con laccumulo sul circuito
primario

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 20


Inserendo gli stessi dati, si trova un serbatoio pi grande (950 litri), ma un
tempo di ricarica inferiore (78 minuti), perch il serbatoio si raffredda meno

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 21


Ci accade, per, solo se si dimensionata correttamente la potenza dello
scambiatore (100 kW) e la portata della pompa accumulo-scambiatore, che
deve essere la pi bassa possibile

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 22


Se la portata di questa pompa fosse pari a quella della pompa di calore,
laccumulo si scaricherebbe velocemente, e si riuscirebbe ad erogare la
temperatura prevista solo per pochi minuti

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 23


ESERCIZIO 2
Palazzina residenziale con 20 bagni dotati di docce con
soffioni della portata di 20 litri/minuto.
La palazzina dotata di una pompa di calore,
eventualmente integrata da una caldaia a condensazione
posta in serie. La temperatura massima di produzione
della pompa di calore 55C, ma con una caldaia
possibile raggiungere 70C.
Nel caso di accumulo sul circuito primario lavora solo la
pompa di calore.
Si vuole dimensionare laccumulo e calcolare il tempo per
ricaricarlo.

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 24


ESERCIZIO 2
La massima contemporaneit deve essere garantita per 20
minuti.

La temperatura di mandata alle utenze fissata in 48C e


non pu scendere mai sotto i 45C

Il consumo dacqua, prevedibile in 200 litri a bagno,


avviene in 2 ore.

Il tempo di ricarica massimo dellaccumulo deve essere al


massimo di 1 ora.

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 25


Soluzione con accumulo direttamente su Acqua Calda Sanitaria:
va a videata 3

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 26


Si verifica la massima contemporaneit richiesta

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 27


Si legge il valore di contemporaneit suggerito: 28%

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 28


Si imposta: il numero dei bagni, la portata massima e la contemporaneit

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 29


Si imposta la temperatura di produzione, che equivale a quella
dellaccumulo: essendo questo sul primario, si preferisce mantenerlo a
70C con una caldaia posta in serie alla Pompa di Calore

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 30


Si modifica il volume dellaccumulo fino a quando non si trova un tempo
garantito di erogazione alla temperatura desiderata di circa 20 minuti.
Laccumulo risulta 3.500 litri

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 31


Si modifica la potenza totale dei generatori fino a quando il tempo di
ricarica diventa inferiore a 60 minuti
La potenza risulta 100 kW

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 32


Fin qui si dimensionato il sistema per la massima contemporaneit
possibile.
Si passa ora alla verifica dinamica di pi profili di carico

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 33


Si inserisce il consumo totale per bagno e lintervallo di tempo in cui
avviene, Poi si lancia la verifica per pi condizioni.

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 34


La verifica negativa, sia in termini di temperatura che di tempi. Ci capita
perch il calcolo precedente prescindeva dal consumo totale e dal tempo
in cui il consumo avviene. Si verifica la condizione pi critica.

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 35


La potenza indicata per bilanciare il sistema molto maggiore di quella
prevista (167 kW contro 120 kW). Si prova ad alzare la potenza e a
modificare laccumulo

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 36


Dopo qaulche tentativo con ulteriori verifiche si trova una condizione di
sufficiente con 5.000 litri di accumulo e 125 kW di potenza

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 37


Dopo qualchetentativo con ulteriori verifiche si trova una condizione di
sufficiente con 5.000 litri di accumulo e 125 kW di potenza.

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 38


Si torna alla videata precedente e si va al calcolo delle potenze dei
generatori in serie

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 39


Si leggono le potenze e le percentuali di ripartizione. Il calcolo finito.

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 40


Risoluzione
Si passa alla soluzione con laccumulo sul circuito
primario

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 41


Si imposta gli stessi dati, con la differenza che qui si vuole utilizzare solo
la pompa di calore. Ta temperatura di produzione pi bassa. Si trova la
potenza dello scambiatore (603 kW)

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 42


Facendo tutti i passaggi precedenti, dopo un ciclo di verifiche, si trova una
soluzione accettabile con una potenza dei generatori di 115 kW e un
volume di accumulo pari a 9300 litri

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 43


ESERCIZIO 3

Palestra con campo da pallacanestro o pallavolo,10 docce del


flusso ciascuna di 15 litri al minuto.
Il problema che circa 30 persone si fanno una doccia di circa
5 minuti, per cui bisogna garantire la massima
contemporaneit per 15 minuti e nei rimanenti 45 bisogna
ricaricare laccumulo.
Si suppone di avere a disposizione una caldaia. La
temperatura di produzione pu essere 80C

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 44


scelta soluzione
Soluzione con accumulo direttamente su Acqua Calda Sanitaria:
va a videata 3

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 45


Si imposta: il numero dei bagni, la portata massima e la contemporaneit

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 46


Si trova: la portata dacqua massima e la potenza richiesta

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 47


Si inserisce la temperatura di produzione

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 48


Si modifica il volume dellaccumulo fino a quando il tempo massimo alla
massima temperatura non supera il valore previsto di 15 minuti (1500 litri)

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 49


Si verifica che il tempo di ricarica non sia superiore ai 45 minuti previsti

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 50


ESERCIZIO 4
Albergo di lusso con 200 bagni dotati di docce con
soffioni della portata di 35 litri/minuto.
La palazzina dotata di una pompa di calore,
eventualmente integrata da una caldaia a condensazione
posta in serie. La temperatura massima di produzione
della pompa di calore 55C, ma con una caldaia
possibile raggiungere 70C.
Nel caso di accumulo sul circuito primario lavora solo la
pompa di calore.
Si vuole dimensionare laccumulo e calcolare il tempo per
ricaricarlo.

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 51


ESERCIZIO 4
La massima contemporaneit deve essere garantita per 40
minuti.

La temperatura di mandata alle utenze fissata in 48C e


non pu scendere mai sotto i 45C

Il consumo dacqua, prevedibile in 350 litri a bagno,


avviene in 3 ore.

Il tempo di ricarica massimo dellaccumulo deve essere al


massimo di 2 ore, considerando una ulteriore portata
minima pari al 20% della portata media.

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 52


Soluzione con accumulo direttamente su Acqua Calda Sanitaria:
va a videata 3

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 53


Si verifica la massima contemporaneit richiesta

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 54


Si legge il valore di contemporaneit suggerito: 17%

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 55


Si imposta: il numero dei bagni, la portata massima e la contemporaneit

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 56


Si imposta la temperatura di produzione, che equivale a quella
dellaccumulo: essendo questo sul primario, si preferisce mantenerlo a
70C con una caldaia posta in serie alla Pompa di Calore

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 57


Si modifica il volume dellaccumulo fino a quando non si trova un tempo
garantito di erogazione alla temperatura desiderata di circa 20 minuti.
Laccumulo risulta 36.000 litri

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 58


Si modifica la potenza totale dei generatori fino a quando il tempo di
ricarica diventa inferiore a 120 minuti
La potenza risulta 470 kW

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 59


Fin qui si dimensionato il sistema per la massima contemporaneit
possibile.
Si passa ora alla verifica dinamica di pi profili di carico

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 60


Si inserisce il consumo totale per bagno e lintervallo di tempo in cui
avviene, la portata minima durante la ricarico. Poi si lancia la verifica per
pi condizioni.

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 61


La verifica negativa, sia in termini di temperatura che di tempi. Ci capita
perch il calcolo precedente prescindeva dal consumo totale e dal tempo
in cui il consumo avviene. Si verifica la condizione pi critica.

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 62


La potenza indicata per bilanciare il sistema molto maggiore di quella
prevista (977 kW contro 470 kW). Si prova ad alzare la potenza e a
modificare laccumulo

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 63


Dopo qualche tentativo con ulteriori verifiche si trova una condizione di
sufficiente con 43.000 litri di accumulo e 800 kW di potenza

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 64


Dal momento che c una caldaia si decide di aumentare la temperatura di
produzione a 90C. Laccumulo si pu ridurre a 28.000 litri e il generatore a
700 kW

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 65


Dopo qaulche tentativo con ulteriori verifiche si trova una condizione di
sufficiente con 5.000 litri di accumulo e 125 kW di potenza.

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 66


Si torna alla videata precedente e si va al calcolo delle potenze dei
generatori in serie

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 67


Si leggono le potenze e le percentuali di ripartizione. Il calcolo finito.

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 68


Risoluzione
Si passa alla soluzione con laccumulo sul circuito
primario

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 69


Si imposta gli stessi dati. Si trova la potenza dello scambiatore (2.989 kW)

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 70


Facendo tutti i passaggi precedenti, dopo un ciclo di verifiche, si trova una
soluzione accettabile con una potenza dei generatori di 650 kW e un
volume di accumulo pari a 36.000 litri

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 71


Si trova la ptenza dei due generatori in serie

SOFTWARE Acqua Calda Sanitaria - Esempi di calcolo Autore Michele VIO 72