Sei sulla pagina 1di 60

X1 Z1 X2 Z2 B+ B-

U F+

V = = F-

IU

IV
P USB
IW
PID

CAN-H

C CAN-L
L1

L2
=
PT100/CTP
DSP
PT100

PT100

Regolatori
AI 1 AI 2 DI1 DI2

D510 C
Installazione e manutenzione
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori
Questo il manuale del regolatore di alternatore che avete appena acquistato.
Ora, desideriamo richiamare la vostra attenzione sul contenuto di questo manuale di
manutenzione.

LE MISURE DI SICUREZZA

Prima di mettere in funzione la vostra


macchina, leggere attentamente questo
manuale di installazione e manutenzione. Tutti gli interventi di manutenzione o
riparazione sul regolatore devono essere
Tutte le operazioni e gli interventi da effettuati da personale adeguatamente
effettuare per la gestione di questa macchina formato in materia di messa in servizio,
dovranno essere realizzati da personale manutenzione e riparazione degli
qualificato. elementi elettrici e meccanici.

Il nostro servizio di assistenza tecnica a


vostra disposizione per qualunque
informazione.

I vari interventi descritti in questo manuale Quando lalternatore portato a una


sono corredati da note o da simboli che frequenza inferiore ai 28 Hz per pi di
informano lutente sui rischi di incidente. E 30 secondi con un regolatore analogico,
indispensabile conoscere e rispettare le lalimentazione AC deve essere interrotta.
segnalazioni di sicurezza riportate.
AVVISO
ATTENZIONE Si pu integrare questo regolatore in una
macchina marcata C.E.
Nota di sicurezza per un intervento che Questo manuale deve essere trasmesso
pu danneggiare o distruggere la mac- allutente finale.
china o gli elementi circostanti.

- Ci riserviamo il diritto di modificare, in


qualunque momento, le caratteristiche dei
propri prodotti per apportarvi gli ultimi
sviluppi tecnologici. Le informazioni
contenute in questo documento sono
Simbolo di sicurezza che indica un soggette a modifiche senza preavviso.
pericolo generico per il personale.
Questo documento pu essere riprodotto, in
alcuna forma, senza il nostro previo
consenso.
Marchi, modelli e brevetti depositati.
Simbolo di sicurezza che indica un
pericolo di natura elettrica per il
personale.

2
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

INDICE

1 - PRESENTAZIONE.............................................................................................................. 5
1.1 - Funzionamento............................................................................................................. 5
1.2 - Caratteristiche............................................................................................................... 9
1.3 - Specifiche.....................................................................................................................9

2 - INTERFACCIA UOMO-MACCHINA.................................................................................. 11
2.1 - Comunicazione........................................................................................................... 11
2.2 - Gli ingressi/uscite analogiche ..................................................................................... 11
2.3 - Gli ingressi/uscite logiche ........................................................................................... 11
2.4 - I LED........................................................................................................................... 11
2.5 - Schema di cablaggio...................................................................................................12

3 - CONFIGURAZIONE DELLE FUNZIONI............................................................................13


3.1 - Installazione................................................................................................................ 13
3.2 - Avvio...........................................................................................................................13
3.3 - Presentazione............................................................................................................. 13
3.4 - Configurazione in modalit personalizzata..................................................................42

4 - SCHEMI DI COLLEGAMENTO.........................................................................................46

5 - ORGANIGRAMMA DEI MALFUNZIONAMENTI...............................................................47

3
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Nuovi sviluppi:
La tabella riportata qui di seguito riassume linsieme degli sviluppi principali di Easyreg 2.50 e
del firmware 2.20 del D510C.

Versioni dei software Sviluppi


Possibilit di modificare la convenzione di potenza negativa.
Aggiunta della casella di spunta CAN per gestire la polarizzazione di
tensione attraverso il CANBUS.
Aggiunta di parametro per reimpostare l'Avvio dolce
EasyReg 2.50 Aggiornamento del database alternatori.
Miglioramento del monitor in modalit regolazione PF.
Miglioramento della gestione della corrente massima di eccitazione
in funzionamento continuo.
Miglioramento della correzione di fase CT.
Aggiunta di un contrassegno di controllo che consente di gestire il
segnale di polarizzazione di tensione che pu provenire dal CAN
BUS o dall'ingresso analogico remoto.
Miglioramento della misurazione della corrente dello statore e della
Firmware 2.20 limitazione di corrente.
Miglioramento della funzione codice griglia.
Miglioramento della misurazione della temperatura PT100.
Aggiunta di un parametro per la reimpostazione della funzione di
avvio dolce.

4
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

1 - PRESENTAZIONE

1.1-Funzionamento

Il regolatore D510C schematizzato qui sotto.

X1 Z1 X2 Z2 B+ B-

U alimentazione F+

V = = F-

IU

IV
P USB
IW
PID

CAN-H
trans-
ceiver
C CAN-L
L1

L2
=
PT100/CTP
DSP
PT100

PT100

AI 1 AI 2 DI1 DI2

5
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Morsettiere Segnali Schema


X1 Alimentazione
X2 - ingresso avvolgimenti ausiliari X1
A
Z1 - ingresso PMG
X2
Z2 - ingresso SHUNT B
fino a
b1
180 V
Z1
A

Z2
B

b2
D510C

L1 Misurazione tensione rete Rete


L2 8M
fino a
530 V 8M

U Misurazione tensione alternatore


V Caso monofase: utilizzare 8M
W VeW Alt
8M 15V

CT

8M
fino a
IU = (s1, s2) Misurazione corrente alternatore 530 V 8M 15V

IV = (s1, s2)
IW = (s1, s2)
1A o 5A 0.02 5V

AI1 Ingressi analogici:


AI2 Regolazione esterna POT 500

4-20mA 866
AI1 o AI2 10
26V
0-10V 210k

10V 10k

DI1 Ingressi logici:


0V
DI2 U=U e regolazione PF/kVAR
+15V
10k
2k21
DI1/DI2

B+ Alimentazione CC
B- B+

11V-30V
D510C
B-

6
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Morsettiere Segnali Schema


F+ Eccitazione: 6 A
F- fino a 15 A/10 s F+

F- Exciter

CTP Sonde di temperatura


+5 V

PT100_1
4k75
PT100_2 PT100 - CTP
5V
PT100-3
100nF

CAN_H CAN BUS


CAN_L
H P
L CAN
Transceiver

USB_D+ Porta di comunicazione USB 2.0


USB_D- +5 V
D- P
D+ USB
0V Controller

7
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Potenza: si tratta di un circuito di Trasformatori dintensit: questo


alimentazione. E differente secondo il ingresso misura la corrente fornita
tipo di eccitazione (3 tipi). dallalternatore. La sua presenza
obbligatoria quando lalternatore funziona
- AREP: il regolatore alimentato da due
in marcia parallela o in regolazione PF o
avvolgimenti ausiliari indipendenti dal
KVAR o la limitazione I statore.
circuito di rilevamento di tensione.
Le configurazioni possibili sono:
Il primo avvolgimento ha una tensione
- 1 T.I. sulla fase U.
proporzionale a quella dellalternatore e il
- 3 T.I. sulle fasi U, V e W.
secondo ha una tensione proporzionale alla
corrente dello statore.
Sonda(e) di temperatura: servono per
- PMG un generatore a magneti permanenti misurare la temperatura dellalternatore e
(PMG) abbinato allalternatore alimenta il avvisano lutente in caso di innalzamento
regolatore con una tensione indipendente della temperatura. Questa misurazione pu
dallavvolgimento principale dellalternatore. essere realizzata con 1 CTP o 3 PT100.
- SHUNT: il regolatore alimentato
dallavvolgimento principale (140V Comunicazione:
50/60Hz). - Porta USB : Serve a collegare il regolatore
a un computer e garantisce il collegamento
Due fusibili 10A/250VAC, Rif. tra il software EasyReg e il D510C.
Mersen : E084414P - MI6SA25V10/50 - Porta CAN : Serve a collegare il regolatore
o equivalente, montati allesterno del a un sistema che utilizza un bus CAN al fine
D510C devono essere usati nei tre tipi di di scambiare dei parametri tra il D510C e atri
eccitazione. apparecchi collegati sullo stesso bus CAN.
Batteria: serve per alimentare il regolatore
Ingressi / Uscite:
da 11V a 30V. La sua presenza
Questa parte serve per:
obbligatoria.
- realizzare delle regolazioni dallesterno.
Lalimentazione batteria deve - trasmettere delle informazioni provenien-
essere protetta da un fusibile 1A Rif. ti dal D510C.
Mersen : A217028Q - GDL1 o equivalente. - ricevere le informazioni provenienti
dallalternatore.
Rete: questo ingresso dedicato alla
misurazione della tensione tra la fase di rete LED: questi diodi luminescenti informano
che sar presa come riferimento per lutente dello stato di funzionamento del re-
realizzare lequalizzazione della golatore.
tensione(U=U).

Tensione alternatore: questo ingresso


misura la tensione di uscita dellalternatore in:
- trifase (U, V, W)
- monofase (V, W).

8
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

1.2-Caratteristiche - Cos inductif [0 ; /2[ significa che la


Le differenti funzioni del D510C sono: corrente in ritardo sulla tensione. La carica
- la regolazione della tensione, di natura induttiva (motore asincrono,
- la regolazione del fattore di potenza (cos trasformatore...)
), - Cos capacitif ] /2 ; ] significa che la
- la regolazione della potenza reattiva, corrente in anticipo sulla tensione. La
- la regolazione manuale (lexc). carica di natura capacitiva (illuminazione
fluorescente...).
Regolazione della tensione: il D510C
regola la tensione di uscita dellalternatore. Regolazione della potenza reattiva: il
La regolazione si realizza sul valore medio D510C regola la potenza reattiva
o sul valore efficace reale (TRMS). (Q = 3*U*I*sin) a un valore fisso.
Regolazione del fattore di potenza: il
D510C regola il fattore di potenza. Questo Regolazione manuale: il D510C pu
ultimo il rapporto tra la potenza attiva regolare manualmente la corrente di
(P = 3*U*I*cos ) e la potenza apparente eccitazione.
(S = 3*U*I).
Queste funzioni sono selezionate al
momento della configurazione dei parametri
del regolatore.

1.3-Specifiche
1.3.1-Caratteristiche
Descrizione Valore minimo Valore massimo Regolabile
Alimentazione batteria 11V 30V -
Frequenza alternatore 10Hz 100Hz S
Frequenza rete 10Hz 100Hz -
Tensione rete monofase 50V 530V -
Ratio tensione rete 1 100 S
Corrente eccitazione 0A 6A -
Corrente eccitazione max 0A 15A/10s -
Tensione alternatore monofase 0V 530V -
Tensione alternatore trifase 0V 530V -
Ingresso corrente alternatore 1A 5A S
I u alternatore 0A 5000A -
I v alternatore 0A 5000A -
I w alternatore 0A 5000A -

9
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Descrizione Valore minimo Valore massimo Regolabile


Curva LAM 37Hz* 100Hz* S*
70% di Riferimento 100% di Riferimento
LAM regolabile S
tensione tensione
U/F variabile 1.0 3.0 S
Istruzione riferimento tensione 90V 530V** S
Regolazione precisione esterna - 10%*** - 10%*** S***
Staticit 0% + 10% S
Accelerazione soft start 0,1 s 120 s S
Accelerazione a sobbalzi di carico 0,1s/10Hz 30,0s/10Hz S
Compensatore caduta tensione 0% 10% S
Istruzione manuale corrente eccitazione 0A 10A S
Limite di
Coseno nominale P.F. -0,6 (AV) +0.6 (AR) configurazione
parametri
Limite di
kVAR -100% +100% configurazione
parametri
Azione Proporzionale 0* 1500* S*
Azione Integrale 0* 200* S*
Azione Derivata 0* 12000* S*
Guadagno 0* 100* S*
Scala 1/50* 1/1* S*
* in modalit expert- ** senza utilizzo di tensione - *** 30% in modalit expert

1.3.2 - Stato e problemi

Descrizione Valore minimo Valore massimo Regolabile


Temporizzazione cortocircuito 0,5 s 10 s No
Riferimento corrente
0A 10A No
eccitazione cortocircuito
Temporizzazione sotto eccitazione 0,1 s 5,0 s No
I EXC SHUT down 0A 5A No
Tempo sovratensione 0s 100s No
Soglia sovratensione 0% 120% No
Temperatura PT100 0Celsius 250Celsius No
Soglia Temperatura PT100 50C 200C No
Ingresso CTP 0% 100% No

1.3.3 - Ambienti
Temperatura di stoccaggio: -55C +85C
Temperatura di funzionamento: -40C +65C

10
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

2 - INTERFACCIA UOMO-MACCHINA Gli ingressi analogici presentano un


Linterfaccia uomo-macchina del D510C minimo a 0% e un massimo al 100%.
composta da 3 parti: La regolazione esterna possibile nei modi
- collegamento USB seguenti:
- ingressi / uscite i LED - mediante un potenziometro esterno (1k ),
- 4 - 20 mA,
- 0 - 10 V,
- 10V.
I due ingressi analogici possono anche
servire per realizzare delle funzioni digitali
+/-.
Porta USB
NB: occorre sempre che la tensione a livello dei
morsetti degli ingressi analogici non ecceda
10V.
Ingressi / Uscite
LED 2.3 - Ingressi /uscite logiche
2.1 - Comunicazione I/O Tipo Caratteristiche
Collegamento USB
DI1
La comunicazione tra il software EasyReg e Ingresso Pull up da collegare su 0V
DI2
il D510C si realizza mediante cavo USB. Corrente max: 60mA
DO1 Collettore aperto
Tensione: 0 - 24V
6A, 30Vdc /250V CA
DO2 Contatto sec
(su resistenza)
AL1 Corrente max: 60mA
Collegare al PC Collegare al D510C Collettore aperto
AL2 Tensione: 0 - 24V
Attenzione: In configurazione
SHUNT, occorrer usare un isolatore 2.4 - I LED
USB per collegare il PC al D510C. I LED servono a informare lutente del
Non connettere l'USB durante l'avvio se funzionamento o disfunzione del regolatore.
l'alimentazione CC dell'AVR disattivata. Nome Colore Significato
Power ON Verde La scheda alimentata
2.2 - Ingressi /uscite analogiche
Hz Rosso Caduta di velocit
Questa parte della scheda consente
Problema di sovratensione
allutente di servirsi degli ingressi per / Volt Rosso
o di sottotensione
eseguire delle regolazioni manuali e delle
Problema
uscite per verificare determinati dati o per / Exc. Rosso di sovreccitazione
segnalare il funzionamento (e/o o di sottoeccitazione
malfunzionamento) di alcune funzioni del Problema sul ponte dei
regolatore. Una tensione di +10V presente Rosso
Fault diodi dell'eccitatrice
per fungere da riferimento a
Manu Giallo Modalit manuale attivata
unapparecchiatura elettronica esterna.
Regolazione del fattore
PF / KVAR Giallo di potenza o della
potenza reattiva attivata
Tensione dell'alimentatore
U=U Giallo
= Tensione rete
Regolate collegato
USB Blu
a un PC

11
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

2.5 - Schema di cablaggio


Collegamento del regolatore:
3

5
2
4
1

1 - Potenza:
- AREP : filo giallo su X2 - filo rosso su Z1 - filo verde su X1 - filo nero su Z2
- PMG: X2, X1 e Z2
- SHUNT: X1 e X2
2 - Eccitazione: il + dellinduttore al morsetto F+
il - dellinduttore al morsetto F-
3 - Batteria: rispettare la polarit al momento del collegamento
4 - Rilevamento di tensione:
- tensione rete: L1 e L2
- tensione alternatore: - monofase: V e W
- trifase: U, V e W
5- Trasformatore(i) dintensit:
- messa in parallelo e misurazione: TI su U
- misurazioni: TIs su V e W
6 - Sonda di temperatura:
- CTP: vedere montaggio qui sotto
- PT100: vedere montaggio qui sotto
7 - Porta USB
8 - Ingressi/Uscite logiche

12
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

3 - IMPOSTAZIONE DEI PARAMETRI 3.1 - Installazione


DELLE FUNZIONI Lanciare linstallazione di EasyReg e
EasyReg il software concepito da Leroy- seguire le istruzioni dinstallazione.
Somer che consente di:
- configurare facilmente il regolatore digitale 3.2 - Avvio
D510C Collegare il regolatore al computer con un
- sorvegliare diversi parametri utili come la cavo USB. Verificare che il LED blu USB
tensione alternatore, la corrente di sia acceso.
eccitazione, le potenze (attive, reattive), Per avviare il software, andare in Avvia,
ecc. Programmi quindi su EasyReg.
- ottimizzare la regolazione
- configurare gli ingressi e le uscite.
- visualizzare gli errori e i parametri
misurati.
Si tratta dellinterfaccia tra lutente e il
regolatore digitale.

3.3 - Presentazione
Il regolatore collegato al PC attraverso un cavo USB standard, il led blu USB del regolatore
quindi acceso e la scritta D510C COLLEGATO viene visualizzata in basso a sinistra dello schermo.

13
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori
Esistono quattro possibilit per usare questo software:
- Nuova configurazione,
- Aprire una configurazione a partire da un file,
- Aprire una configurazione a partire dal regolatore gi programmato.
- Creare una configurazione personalizzata (modalit expert).

Se il regolatore non collegato o se non mai stato configurato, impossibile aprire a partire
da un D510C.
PROPRIETA
Lutente pu scegliere di bloccare il regolatore affinch la configurazione non sia modificata.
Devi quindi aggiungere una descrizione alla sua configurazione e un codice di blocco. In
modalit personalizzata, solo il codice pu essere inserito.

STAMPARE
La configurazione pu essere salvata in un file Word o PDF.

3.3.1 - Lingue e modalit


3.3.1.1 - Lingue
EasyReg disponibile in tre lingue: francese, inglese e tedesco.

14
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

3.3.1.2 - Modalit
Sono possibili due modalit di funzionamento:
- modalit Standard di default
- modalit Expert che offre delle funzionalit supplementari
Questa modalit riservata agli utenti che hanno le competenze per eseguire alcune
regolazioni pi complesse o per utilizzare il regolatore nei range di funzionamento pi ampi.

Per ricevere il codice di accesso alla modalit Expert, andare alla scheda ? quindi A proposito
di... nella barra dei menu. Viene mostrata la finestra seguente

Cliccare su Copia il codice e inviarlo via mail a:


SupportTechniqueSillac.IALS@Emerson.com. Vi sar inviato via email il codice di accesso.

Una regolazione errata pu danneggiare il regolatore e lalternatore e provocare


gravi incidenti (utenti, carichi).

3.3.2 - Salvataggio e caricamento della configurazione


Salvare la vostra configurazione (per la 1 volta):
- Andare sul menu File e cliccare su Registra in
- Selezionare la posizione in cui salvare
- Nominare il salvataggio
- Cliccare su Registra

In seguito, per salvare la configurazione, sar sufficiente andare nel menu File e cliccare su
Registra.

15
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Inviare la configurazione sul regolatore: Di default, il software in modalit standard.


- Verificare che il regolatore sia correttamente La programmazione del regolatore si
collegato (LED blu acceso) o in basso al esegue una fase alla volta. Laccesso alla
vostro schermo a sinistra che sia presente pagina Modalit di regolazione si pu
la scritta D510 Connesso. eseguire solamente se la pagina
Configurazione Alternatore stata
- andare nel menu Pubblicazione.
compilata. Il trasferimento del programma
- andare: PC --> D510C sul D510C a partire dal software avviene
D510C --> PC attraverso il menu Pubblicazione quindi
- cliccare su PC --> D510C. PC --> D510C oppure mediante il tasto
Attendere la fine del caricamento. F10 della tastiera.
Lutilizzo di questo software deve avvenire
secondo lordine indicato qui di seguito:
1. Configurazione dellalternatore
2. Modalit di regolazione:
- Regolazione della tensione
- Regolazione della sotto-velocit
- Altre regolazioni (PF, potenza reattiva,
3.3.3 - Nuova configurazione manuale) secondo le preferenze dellutente
3. Impostazioni predefinite e uscite logiche
Una configurazione pu essere realizzata 4. Monitor
su due livelli: standard o expert.

3.3.3.1 - Configurazione dellalternatore


Aprire la nuova configurazione a partire dalla barra del menu, si accede quindi alla finestra
Configurazione alternatore. La configurazione dei parametri di questa pagina suddivisa in
due parti:
Alternatore, Opzioni.
Lo schema di cablaggio evolve in funzione delle caratteristiche specificate dallutente.

16
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori
Alternatore
Negli elenchi a tendina o nelle caselle,
selezionare:

1. Il tipo di alternatore
2. La lunghezza
1
3. Il tipo di eccitazione
2
4. La frequenza
3
5. Il numero di uscite statore
4
5 6. Laccoppiamento statore

6 7. Il rilevamento tensione (trifase o


7 monofase)

Nota: Le informazioni concernenti i punti 1, 2, 3 e 4 si trovano sulla targhetta identificativa.


[Modalit expert] : la scelta dellalternatore pi importante. E anche possibile selezionare il
servizio, la classe e la potenza dellalternatore.
Nota: Gli schemi FF e G sono destinati a delle applicazioni monofase, essi non consentono un
rilevamento di tensione trifase.
Accoppiamento statore cliccare sul punto interrogativo per ottenere aiuto sullaccoppiamento
statore.

La configurazione dellalternatore viene richiamata sulla parte inferiore dello schermo

17
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori
Opzioni Per ottenere le opzioni seguenti, spuntare le
caselle:
1. Sonde di temperatura, scegliere tra 1 CTP
1 o 3 PT100.
2. Trasformatori dintensit (T.I), scegliere il
2 numero (1 o 3), la misura (IN, IN/2 o IN/4) e il
rapporto almeno 1 TI obbligatorio per il
funzionamento in parallelo, la regolazione del
PF, la regolazione di kVAR, le sovra-intensit e
3 i disequilibri statore.
3. Trasformatore tensione alternatore,
immettere i valori delle tensioni primaria e
4 secondaria se un trasformatore collegato.
4. Trasformatore tensione bus immettere i
valori delle tensioni primaria e secondaria se un
trasformatore collegato.
5 5. Trasformatore elevatore, inserire i valori
delle tensioni primario e secondario.

Lo schema qui sotto mostra levoluzione della parte schema di cablaggio in funzione dei
parametri selezionati.

Dopo aver compilato le caratteristiche di questa pagina, passare alla seconda pagina
cliccando su Avanti. In alcuni casi, una regolazione dello schermo di lavoro necessaria per
accedere al tasto Avanti.

18
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

3.3.3.2 - Modalit di regolazione


Dopo aver impostato i parametri della parte configurazione alternatore, compilare la parte
modalit di regolazione.

Sono proposti 4 tipi di regolazione:


- Tensione
- Fattore di potenza (PF)
- Potenza reattiva (kVAR)
- Manuale (I exc)

In tutti i casi la configurazione dei parametri inizia dalla regolazione della tensione.
Attenzione, la regolazione del fattore di potenza della potenza reattiva e la staticit
possono essere attivate solo se si ha un TI sulla fase U e se esso stato selezionato.

19
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

A- Regolazione della tensione


Questa pagina comprende 2 parti:
- Regolazione della tensione
- Regolazione della sotto-velocit
La configurazione di questa parte inizia dalla pagina regolazione tensione e termina con la
pagina regolazione sotto-velocit.

A1- Regolazione della tensione


Questa pagina composta da due parti:
- Regolazioni
- Opzioni

A1.1- Regolazioni

1. Il valore mostrato di default quello del


1 database. Tale valore pu essere modificato
in un range di +/- 10% al massimo.

2 Modalit expert: il range di regolazione pu


essere esteso a 30 %.

20
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

2. Per regolare la tensione in esterno, spuntare la casella, definire con quale mezzo (POT,
0-10V) sar realizzata questa regolazione nonch lingresso selezionato (AI 1 o AI 2), quindi
immettere il range di regolazione desiderato.

Quando un ingresso stato assegnato, questultimo diventa grigio ed impossibile selezionarlo


di nuovo.
La regolazione digitale viene utilizzata per la modalit +/- attraverso degli ingressi analogici
AI1 e AI2. Essa consente, grazie a degli impulsi brevi su AI1 e AI2 di modificare listruzione di
regolazione.

3. Per avere della staticit in tensione, spuntare la casella e scegliere la percentuale di staticit.
Questa funzione accessibile solo con lutilizzo di un TI.
Si pu quindi regolare il valore fino a un massimo del 10%.

21
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori
A1.2- Opzioni

1. Per avere una compensazione caduta in linea, spuntare la casella e selezionare il tipo di
regolazione mediante un valore in % o mediante una regolazione esterna. La regolazione
standard di 3%.
Questa funzione accessibile solo con lutilizzo di un TI.

La funzione compensazione caduta in linea non pu essere attivata contemporaneamente


alla funzione staticit.

Esiste la possibilit dimporre la compensazione desiderata mediante unimmissione diretta del


valore in % o di fare una regolazione esterna (10% max.).

2. Selezionare su quale valore di tensione si far la regolazione:


- valore medio, rilevamento trifase che consigliato per i carichi non equilibrati.
- valore efficace reale, rilevamento tra 2 fasi che consigliato per i carichi deformanti.
Per passare alla fase successiva Regolazione della sotto-velocit, cliccare su avanti.

22
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

A2 - Regolazioni sotto velocit


Questa pagina composta da tre parti:
- Avvio
- Sotto velocit
- Aiuto del motore

A2.1- Avvio
Di default, il Soft-start fissato a 1s.
Nel caso in cui questa funzione non sia
spuntata, il soft-start applicato di 0,1s ma
pu essere regolato tra 0,1s e 120s mediante
incrementi di 0,1s.
Un clic sul punto interrogativo consente di
accedere alla finestra di aiuto per questa
caratteristica.
Il ritardo di ripristino dell'avvio dolce
(predefinito a 20s), pu essere regolato tra
5s e 20s.

23
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori
A2.2- Sotto velocit

Regolazione di fabbrica: 48 Hz per 50 Hz


1 58 Hz per 60 Hz
2

1. Immettere il valore della curva tra 47,5 e 52,5Hz (1 incremento = 0.1Hz). Un messaggio
derrore appare quando il valore visualizzato non rientra nellintervallo autorizzato. Il range
esteso accessibile in modalit expert.

2. Immettere il valore della pendenza tra 1,0 et 3,0 U/F (1 incremento = 0,1 U/F). Regolazione
di fabbrica: 1/U/F.

24
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori
A2.3 - Aiuto del motore 1. Se la funzione L.A.M. richiesta,
spuntare la casella e selezionare il suo
valore tra 0% e 30% (1 incremento = 1%).
1
Regolazione raccomandata: LAM 9% - U/F
2 1,7

2. Per avere una salita progressiva, spuntare la casella e selezionare il valore compreso tra
0,1s/10Hz e 30,0s/Hz (1 incremento = 0,1s/10Hz).

Nota: le regolazione consigliata


di 7s/10Hz

Salvare (vedere cap. 3 parte Salvare).


Caricare la programmazione allinterno del A questo punto viene visualizzato il seguente
regolatore: messaggio di avvertimento.
- cliccando sul pulsante
- o premendo il tasto F10
- o selezionando PC --> D500 nel menu
Pubblicazione

25
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

B- Regolazione del fattore di potenza

Attenzione: la selezione della regolazione per fattore di potenza P.F. o la selezione della
regolazione della potenza reattiva KVAR, e della staticit, possono essere attivate
esclusivamente in presenza di un T.I. sulla fase U e se questo T.I. stato convalidato sulla
pagina di configurazione dellalternatore.

Questa pagina composta da due parti:


- Ingressi logici
- Regolazioni

B1- Ingressi logici Spuntare la casella dellingresso logico sul


quale posizionato lequalizzatore di
tensione per poterlo attivare. Il secondo
ingresso logico riservato per poter attivare
la modalit regolazione del fattore di
potenza.

B2- Regolazioni

1. Selezionare il valore del fattore di potenza.


1 I limiti sono definiti per tipo di alternatore
selezionato.
2

26
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Zona autorizzata dal database

Zona sconsigliata dal database


Zona vietata

E impossibile immettere un valore di consegna al di fuori dei valori limite che sono
automaticamente fissati a partire dal database.

Attenzione: nel caso in cui un valore si trovi allinterno della zona sconsigliata, sar visualizzato
un messaggio come indicato qui sotto.

27
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

2. Per regolare il fattore di potenza in esterno, spuntare la casella, selezionare la fonte (POT,
0-10V) di questa regolazione cos come lingresso (AI 1 o AI 2). Pu succedere che uno degli
ingressi sia di colore grigio se gi stato utilizzato per unaltra funzione.

Zona di lavoro definita in regolazione esterna

Zona autorizzata dal database

Zona sconsigliata dal database

Zona vietata

Salvare (vedere cap. 3 parte Salvare).


Caricare la programmazione sul regolatore cliccando sul tasto seguente:

28
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

C- Regolazione della potenza reattiva kVAR


Attenzione, la regolazione del fattore di potenza della potenza reattiva e la staticit
possono essere attivate solo se si ha un TI sulla fase U e se esso stato configurato.
Questa pagina composta da due parti:
- Ingressi logici
- Regolazioni

C1- Ingressi logici


Spuntare la casella dellingresso logico sul
quale posizionato lequalizzatore di
tensione per poterlo attivare. Il secondo
ingresso logico riservato per poter attivare
la modalit regolazione del fattore di
potenza reattiva.

C2- Regolazioni

Selezionare il valore della potenza reattiva


in funzione della carica. Questo valore
dipende dal tipo di alternatore selezionato.

29
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Zona autorizzata dal database Zona vietata

Zona sconsigliata dal database

Attenzione: nel caso in cui un valore si trovi allinterno della zona sconsigliata, sar visualizzato
un messaggio come indicato qui sotto.

30
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

2. Per regolare la potenza reattiva in esterno, spuntare la casella, selezionare la fonte (POT,
0-10V) di questa regolazione cos come lingresso (AI 1 o AI 2). Pu succedere che uno degli
ingressi sia di colore grigio se gi stato utilizzato per unaltra funzione.

Zona di lavoro definita (regolazione esterna)

Zona autorizzata dal database

Zona sconsigliata dal database

Zona vietata

Salvare (vedere cap. 3 parte Salvare).

Caricare la programmazione sul regolatore cliccando sul pulsante previsto a


tal fine.

31
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

D- Regolazione manuale: I exc


Questa pagina composta da tre parti:
- PC (regolazioni)
- Pilotaggio esterno
- Modalit follower

La modalit manuale pu essere attivata e pilotata sia con il PC (attraverso il software EasyReg)
sia con un ingresso esterno. In questo caso, un interruttore che consente lattivazione e la
disattivazione della modalit manuale deve essere collegato su un ingresso digitale e listruzione
della corrente di eccitazione viene fornita per mezzo della regolazione selezionata e attribuita
allingresso analogico.

D1 - PC
Immettere il valore della corrente di
eccitazione desiderato compreso tra 0,0A e
10,0A (1 incremento = 0,1A). Lattivazione
della modalit manuale avviene cliccando
sul pulsante corrispondente.

D2- Pilotaggio esterno


1. Per regolare la corrente di eccitazione in
esterno, spuntare la casella, selezionare la
1
fonte (POT, 0-10V) di questa regolazione
cos come lingresso (AI 1 o AI 2). Pu
succedere che uno degli ingressi sia di
colore grigio se gi stato utilizzato per
2 unaltra funzione.

2. Spuntare la casella dellingresso logico


dedicato allattivazione/disattivazione della
modalit manuale.

32
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

D3- Modalit follower

Se questa funzione attivata, consente di passare alla modalit manuale con, come istruzione
iniziale, il valore della corrente di eccitazione misurata al momento del passaggio.

33
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori
3.3.3 - Errori e uscite logiche
Questa pagina composta da tre parti in modalit standard:
- Assegnazione degli errori
- Assegnazione delle uscite logiche
- Opzioni degli errori

- Assegnazione degli errori e delle uscite logiche


Si possono sorvegliare i principali errori dellapplicazione assegnandole a delle uscite logiche.

Nota: lerrore disequilibrio Istator non selezionabile quando 3TI sono spuntati.
Questa pagina offre la possibilit di assegnare su 4 uscite (AL1, AL2, D01 e D02) degli errori e
delle modalit di funzionamento.

Esempio di configurazione dei parametri:


- assegnazione dellerrore Sovratensione su AL1
- assegnazione dellerrore Sovratemperatura PT 100-1 su AL2 con regolazione della temperatura
massima a 200C.
- assegnazione dellerrore Perdita rilevamento di tensione su DO1
- assegnazione delluscita logica PF/kVAR su D02

34
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

L'elenco degli errori che possono essere assegnati alle uscite viene fornito in calce.

- Opzioni degli errori


E possibile configurare le soglie di scatto di alcuni errori:
- sulle misurazioni della temperatura (tipo PT100),
- sul disequilibrio I Stator: possibilit di regolare il livello di rilevamento cos come il livello di
disequilibrio rispetto alla corrente media,
- sulla sovraintensit Statore: si pu regolare il livello della sovraintensit oltre il quale si desidera
fare scattare lerrore.
- La modalit Expert offre altre funzionalit

35
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

- [Modalit Expert] Avvio su soglia


Attivare e configurare i parametri di questa funzione. Questa funzione consente uninizializzazione
della regolazione di tensione attraverso un valore al fine di evitare i superamenti di tensione
allavvio. Il livello PMW % riduce la corrente di eccitazione fino al livello di soglia della tensione.
Lavvio su soglia accessibile nella scheda Errori e uscite logiche.
NB: questa funzione viene reinizializzata 20 secondi dopo larresto del gruppo elettrogeno.
- [Modalit Expert] Attivazione / Disattivazione degli errori
Consente di attivare/disattivare le protezioni del regolatore (sovratensione, sovra-eccitazione ecc.)
- [Modalit Expert] Funzione Grid Code
Consente di attivare o meno questa funzione. Tale funzione pu essere attivata se almeno un
TI spuntato. Consente di passare dalla modalit di regolazione PF alla modalit di regolazione
della tensione quando la tensione al di fuori del range -90% e 110% della tensione nominale.
- [Modalit Expert] Corrente di eccitazione nominale
Questo valore proviene dal database ma pu essere regolato dallutente.Questo valore
dev'essere impostato conformemente alla corrente di eccitazione ammissibile per il generatore.
- [Modalit Expert] Ingressi/uscite logiche
E possibile invertire lo stato logico degli ingressi e delle uscite.
- [Modalit Expert] Memorizzazione regolazione esterna digitale
Questa funzione utile quando si utilizza la regolazione digitale +/-; essa consente di
conservare gli aggiustamenti della modalit di regolazione in caso di interruzione
dellalimentazione CC.
3.3.4 - [Modalit expert] Opzioni D510C
Il regolatore D510C offre diverse funzioni configurabili cliccando sul pulsante:

- [Modalit expert] Malfunzionamento diodi girevoli


Attivare o meno la sorveglianza del malfunzionamento diodi girevoli delleccitatrice.
Nel caso in cui la sorveglianza del malfunzionamento sia attivata, definire se la funzione
shutdown deve ugualmente essere selezionata.
- [Modalit expert] Limitazione corrente statore
Configurare i parametri di questa funzione in % di corrente nominale dellalternatore.
- [Modalit expert] Configurazione bus CAN
Attivare il collegamento CAN
Definire la velocit di trasferimento dei pacchetti di dati
Selezionare un codice identificativo del regolatore tra le 255 possibilit
Selezionare il protocollo di trasmissione (J1939 e/o CAN Proprietario)
Nel caso di utilizzo del CAN Proprietario selezionare i parametri da trasmettere se la modalit
broadcast parametri stata selezionata.
Convenzione kVAR: quando viene selezionata la convenzione del generatore, kVAR
considerato negativo quando il generatore consuma potenza reattiva e viceversa.

36
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Convalidare la configurazione

Nota: il tasto F10 non consente di trasferire i parametri CAN.


Nota la selezione di Broadcast J1939 blocca la velocit di trasferimento a 250Kb/s.

ATTENZIONE: Il connettore di comunicazione CAN (DB9) non deve essere collegato


quando il regolatore fuori tensione.

37
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

3.3.5 - Monitor
Questa pagina viene visualizzata solo quando il regolatore collegato al computer. Essa
composta da 15 schermate digitali di controllo (tensione, frequenza, corrente...), una schermata
analogica, 3 schede di regolazione (tensione, stabilit in tensione e test di corrente transitoria)
e il display degli stati dei LED.

9 10 2 8

4
7 3

5 5

1. Le 15 finestre mostrano i valori dellalternatore rispetto alle opzioni selezionate. La


selezione di 1 TI consente di visualizzare: IU Alternatore, P Alternatore, Q Alternatore, S
Alternatore, PF Alternatore.
La selezione di 3 TI consente di visualizzare inoltre: I V Alternatore, I W Alternatore.
La selezione delle sonde di temperatura PT100 consente di visualizzare: PT100-1, PT100-2,
PT100-3.
2. Cliccare su questo pulsante per regolare la stabilit.
3. Questa parte mostra lo stato dei LED.

38
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

4. Cliccare sul pulsante Avvia lettura 9 per visualizzare i valori. Il valore di filtraggio dei dati
pu essere ugualmente regolato.
5. Queste 2 indicazioni mostrano che il regolatore collegato e che le caratteristiche sono state
selezionate.

6. Schermata di visualizzazione 2 segnali. E sufficiente spuntare una delle due caselle (R o B)


e regolare la scala (Max-Min) delle curve rossa e blu.

7. Lo sfasamento di TI deve essere compensato per migliorare la precisione di visualizzazione


facendo scendere lasta graduata Correzione sfasamento TI.

8. Test della corrente transitoria:

Lanciare questo test solo se nessuna carica collegata allalternatore.


- cliccare su Test della corrente transitoria,
- la finestra di regolazione dei livelli di tensione appare,
- immettere i valori, confermare, attendere la fine del processo.
Nota: stabilire i valori minimi e massimi allinterno del range autorizzato dal dispositivo di
rilevamento della tensione del gruppo.

9. Per avviare la lettura, cliccare su Avvia lettura. Il valore di filtraggio pu essere modificato
da 0,1 s a 3 s (0,2 s di default).

10. La tensione da regolare viene visualizzata e pu essere regolata grazie ai pulsanti .


La regolazione della sotto-velocit altres direttamente accessibile.
Il metodo lo stesso per gli altri metodi di regolazione (PF, kVAR e lexc)

39
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

- Test della corrente transitoria


E possibile configurare un test di corrente transitoria al fine di valutare le performance della
regolazione.

La modalit expert offre altre funzionalit.

- [Modalit expert] monitor

La traccia memorizzata su 150.000 punti. E possibile spostare la curva cliccando sul pulsante

e passando con il mouse sul grafico

[Modalit expert] I finecorsa dellasse possono essere automatici (cliccare sul pulsante ).

- [Modalit expert] Reset errore


E possibile resettare lerrore premendo il pulsante .

- [Modalit expert] PID


Il potenziometro digitale sostituito dai parametri digitali del PID direttamente accessibili in
scrittura.

40
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Attenzione: una regolazione errata del correttore potrebbe comportare la distruzione


dellalternatore.
 etodologia di regolazione:
M
Utilizzare il test di corrente transitoria:
1 2 3 4 iniziali:
Condizioni 5 6
Proporzionale = 10
Integrale = 1
Derivata = 1
Guadagno = 10
Scala = 1
1 
2 Regolare
3 4 5la parte
6 proporzionale per ottenere una risposta come quella indicata nella figura
qui sotto.
1 2 
3 Regolare
4 5 6la parte integrale fino a quando il valore della tensione alla fine del test di corrente
transitoria sia quello dellistruzione.
2 3 4 Regolare
5 6 la parte derivata per ottenere una risposta senza ondulazione.

3 4 5 Aumentare
6 il guadagno se necessario.

4 5 6 Modificare il fattore di scala se la regolazione al limite del range.

2
4 3
400V

41
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

La tabella qui sotto riassume leffetto che possono avere le azioni PID.
Correttore PID Effetto
Azione Proporzionale Rapidit
Azione Integrale Precisione
Azione Derivata Stabilit

3.4 - Configurazione in modalit Macchina:


personalizzata - potenza nominale macchina,
3.4.1 - Dati utili - tensione nominale,
Per creare un file per la configurazione - frequenza,
personalizzata si richiedono i dati seguenti: - fattore di potenza,
- Curva PQ con la massima potenza
Eccitazione: assorbita
- tipo,
- valore della corrente di eccitazione senza Regolazione:
carico, - valori PT rilevamento tensione,
- valore della corrente di eccitazione a - valore CT droop,
pieno carico, - la configurazione possibile aggiuntiva:
- valore della corrente di eccitazione su pulsanti, diodi predefiniti, inseguitore in
corto circuito 3xIn, modalit manuale, ecc.
- resistenza eccitatore.
3.4.2 - Creazione del file di configurazione
Su EasyReg, andare a File quindi New customized configuration (Nuova configurazione
personalizzata).

Comparir una pagina, contenente 2 tabelle Customized (Personalizzata) e Protections


and limitations (Protezioni e limitazioni): tutti i valori devono essere inseriti affinch la
configurazione venga presa in considerazione.

42
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

3.4.3 - Scheda Customize - Nominal voltage (Tensione nominale):


(Personalizza) immettere la tensione nominale della
3.4.3.1 - Parte alternatore macchina.
- Tipo alternatore: 20 caratteri liberi, - Nominal frequency (Frequenza nominale):
immettere prima il tipo della macchina. immettere la frequenza nominale della
macchina.
- Rilevamento di tensione: spuntare la
casella Single phase (Fase singola) o Three
phases (Trifase).
- Apparent power (Potenza apparente):
immettere la potenza nominale della
macchina..
- PF Ref (Rif. PF): immettere il fattore di
potenza nominale della macchina.
- Field excitation system (Sistema di
eccitazione del campo): scegliere il tipo di
eccitazione della macchina.
- Nominal field excitation current (Corrente
nominale eccitazione campo): immettere il
valore nominale di corrente campo della
macchina..
- Field inductor resistance (Resistenza
induttore di campo): immettere il valore
resistenza eccitatrice
3.4.3.2 - Regolazione
- Questa parte correlata ai diversi PID - Tensione per questo caso particolare:
utilizzati per la macchina. - Proporzionale: 60
- Integrale: 3
- Derivata: 1200
- Guadagno: 80
- PF e kVAr predefiniti:
- Proporzionale: 10
- Integrale: 1
- Derivata: 20
- Guadagno: 50
- Iexc predefinito
- Proporzionale: 100
- Integrale: 10
- Derivata: 500
- Guadagno: 100

- Selezionare anche la forzatura negativa, la compensazione VBus se necessario.


- Riselezionare la scala di guadagni PID a 1/1 o 1/50 a seconda della dimensione dell'alternatore.

43
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

3.4.4 - Scheda Protections and limitations (Protezioni e limitazioni)


3.4.4.1 - Informazioni generali
- Questa pagina divisa in due parti:
la parte sinistra relativa ai valori che devono essere immessi dall'utente,
la parte destra mostra le schematiche corrispondenti alle regolazioni.
- A seconda delle regolazioni delle limitazioni, compare una freccia rossa per consentire una
migliore comprensione di quanto corrisponde alla configurazione.
- Nella figura seguente, per esempio, indicato il limite inferiore per l'istruzione P.F.

3.4.4.2 - Limitazioni e protezioni P.F. e kVAr


- Utilizzare la curva di capacit della macchina. In questo caso, supponiamo che il diagramma
seguente sia:

44
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Nel nostro caso possiamo configurare i


valori:
- Limite PF in anticipo (min): 0,5
- Limite PF in ritardo 1 (max): 0,75
- Limite PF in ritardo 2 (max): 0,70
- Limite kVAr in anticipo (%): -60%
(possiamo leggere -0,6 (-0,6) su kVAr/
kVA del diagramma PQ)
- Limite kVAr in ritardo 1 (%): per fattore di
potenza 0,75: circa 0.62 (0,62),oppure
62%
- Limite kVAr in ritardo 2 (%): per fattore di
potenza 0,70: circa 0.65 (0,65), oppure
65%
- Livello sovratensione: 110%
- Ritardo: 10s

3.4.4.3 - Limitazione di sotto-eccitazione - Questa limitazione maggiormente


sensibile.
- Iexc run limitation (A): (Limitazione
esecuzione Iexc (A)) corrisponde al valore
minimo a partire da cui la limitazione entrer
in azione.
- Iexc reset limitation (A) (Limitazione
ripristino Iexc (A)): valore a partire da cui la
limitazione non pi attiva.
- Under-excitation delay (s) (Ritardo di
sotto-eccitazione (s): Dev'essere molto
breve come per esempio 2s.
3.4.4.4 - Limitazione di sovraeccitazione - Iexc run limitation (A) (Limitazione
esecuzione Iexc (A)):corrisponde al valore
pi elevato della corrente di campo quando
raggiunge il massimo valore di cortocircuito.
- Iexc reset limitation (A) (Limitazione di
ripristino Iexc (A)): corrisponde al valore
inferiore della corrente di campo quando
raggiunge il massimo valore di corto circuito.
- Iexc shutdown (A) (Arresto IEXC (A)):
la corrente di arresto.
- Iexc short-circuit (A) (Corto-circuito
Iexc (A)): valore della corrente di eccitazione
per raggiungere il cortocircuito.
- Short-circuit delay (s) (Ritardo
cortocircuito (s)): regolato a 10s.
Fare clic sul pulsante Avanti
La parte personalizzata della configurazione stata svolta e le impostazioni rimanenti sono le
stesse di quelle descritte nelle sezioni precedenti.

45
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori
4 - SCHEMI DI COLLEGAMENTO
Digital AVR D510 C
Terminal block with fuses

Auxiliary
MAIN FIELD windings
EXCITER

Armature
Varistor

STATOR

Rotating rectifiers
Exciter field
Yellow
Green

Black
Red

blue or black (LSA 50.2)


white or red (LSA 50.2)

NOTE:
6 leads alternator - marking T1 to T6
TI 04 --> T4
Leds

OPTIONAL
// CT
TI04 on phase U is required for
droop compensation,
PF and KVAR functions
Supply:
11V to
D 510C 30V DC
R 791

Leaflet n 4243 MAINS


inputs/outputs

white
if 3F used
black
blue

Temp. sensors CT

PT100 DESENERGIZING
or CTP Auxiliary windings

FUSES:
Attenzione: il secondario della F1, F2 : Ref. Mersen : E084414P -
D510C open E 01
CT non dev'essere collegato a MI6SA25V10/50 or equivalent
terra. 250VAC/10A
F3 : Ref. Mersen : A217028Q -
GDL1 or equivalent
250VAC/1A CONTACTS NOT SUPPLIED BY LS

46
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori
5 - ORGANIGRAMMA DEI MALFUNZIONAMENTI

Assenza di tensione

Verificare la presenza dell'alimen-


tazione su AVR LED verde
acceso "POWER ON"
Si No

Verificare il cablaggio e la tensione


Verificare la modalit
di alimentazione compresa tra
di regolazione
12 e 30 Volt
Si No
7%
Verificare se la tensione Mettere in regolazione
misurata 7% di UN di tensione

7%
Verificare la polarit dell'induttore
Verificare il collegamento
Guasto dell'induttore

Modificare il cablag- Guasto


gio, quindi reinne-
sco della macchina, Modificare il cablaggio dell'induttore
se necessario o sostituire l'induttore se difettoso

Guasto
Sostituire il ponte di diodi,
Verificare il ponte di diodi
se difettoso

OK

Sostituire il regolatore

Azionamento generatore e
controllo

47
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Tensione troppo alta / LED rosso acceso


VOLT

Verificare il valore di riferi-


mento interno AVR oppure
esterno collegato all'ingresso
analogico
Guasto
OK
Guasto Misurare la continuit Correggere il valore di
elettrica del rilevamento ingresso analogico esterno
di tensione U V W se necessario oppure il
riferimento interno dell'AVR
OK
Guasto Misurare il rilevamento di
tensione al morsetto 4
(380 - 220 Volt)
Guasto
OK
OK
Modificare il cablaggio Sostituire il regolatore

Azionamento generatore e
controllo

48
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Tensione troppo bassa / LED rosso


acceso VOLT

Verificare le velocit di rotazione


Guasto

OK Regolare la
Guasto
velocit di rota-
Controllare il carico applica- zione del gruppo
Reimpostare il carico
to sull'alternatore
Guasto OK
OK
Verificare e, se necessario,
Verificare l'induttore regolare la posizione del
Guasto gomito d'attivazione U/F
OK
Sostituire l'induttore Verificare se la tensione
7% rimanente 7% di UN
7% Guasto
Sostituire i diodi Sostituire l'induttore OK
rotanti

Azionamento generatore e
controllo

49
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Errata regolazione o instabilit di


tensione

Verificare la stabilit
della velocit
Guasto
OK
Correggere la stabilit
Verificare la configurazione in velocit del sistema
del D500 di azionamento
(tipo di alternatore e PID)

Guasto OK

Verificare se il carico Instabile


equilibrato
Modificare la Instabile Stabilizzare il carico
Stable
configurazione del D500
Regolare il PID Verificare l'induttore Guasto

OK Sostituire l'induttore

Verificare i diodi rotanti Guasto

OK Sostituire i diodi rotanti


OK

Sostituire il regolatore
D510C

Azionamento generatore
e controllo

50
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Tempo di risposta troppo


lungo

La risposta del regola-


tore di velocit molto Guasto
rapida

OK Impostare la stabilit in
velocit del motore di
azionamento

Regolare i parametri PID Guasto Impostare il potenziome-


del regolatore tro di stabilit del regola-
in modalit Esperto tore in Easyreg

Guasto

Ridurre il valore del ritorno


progressivo (regolazione
di fabbrica: 7 s/10 Hz)

OK
OK

Azionamento del
generatore e controllo

51
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Caduta di tensione importante


sotto carico

Verificare la configurazione
D500 (Lam, U/F...)

OK
Guasto
Verificare il livello di Diminuire il carico
carico del variatore

OK
Controllare il valore del TI Guasto
e la regolazione del Verificare la regolazione
rapporto dello statismo

OK
Regolare lo statismo
(regolazione di fabbrica: Guasto
3%)
Verificare il cablaggio del
riferimento tensione U/V/W Modificare il cablaggio
OK Guasto

OK
Guasto
Verificare la posizione Modificare il cablaggio
del TI sulla fase U

OK

Modificare i parametri
PID del D510C

Azionamento del
generatore e controllo

52
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Squilibrio KVAR o
errata regolazione PF

Inattivo
Verificare che la modalit
Attivare la regolazione KVAR o PF sia attiva LED
KVAR o PF LED giallo giallo acceso
acceso
Attivato
Guasto Guasto
Verificare se lo stati- Disattivare lo statismo
smo attivato

OK
Guasto
Verificare l'equalizzazione
delle tensioni a vuoto prima Equalizzare le tensioni
dell'accoppiamento

OK
Guasto
Verificare il cablaggio Modificare il cablaggio
del rilevamento di
tensione U/V/W
OK
OK
Guasto
Verificare la posizione del
TI sulla fase U (P1 lato Modificare il cablaggio
sorgente) e il collegamento
delle uscite (S1-S2)

OK

Sostituire il regolatore
D510C

Azionamento del
generatore e controllo

53
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Campo PF o KVAR errato

Guasto

Verificare che la modalit


Attivare la regolazione PF o KVAR sia attiva
KVAR o PF LED giallo
acceso
OK

Guasto Verificare la modalit Confermare la modalit di


di selezione regolazione
(interna o esterna)

Guasto
OK OK

Sostituire il regolatore
OK Verificare e modificare il
campo di regolazione e
dei limiti
OK
Guasto

Azionamento del
generatore e controllo

54
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Equalizzazione di tensione
impossibile

Verificare la presenza Guasto


di tensione di rete sul
morsetto 4

Verificare il cablaggio
OK di tensione di rete
L1, L2

Verificare la conferma
Verificare e modificare se Guasto della modalit U = U
necessario il cablaggio OK
LED giallo attivo Guasto
dell'ingresso logico
DI1 DI2
OK

OK

Sostituire il regolatore Modificare il cablaggio

OK

Azionamento del
generatore e controllo

55
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

Stato dei LED

LED Power ON
Scheda alimentata
verde acceso

LED Hz rosso Caduta di velocit


acceso

/ LED Volt Problema di sovraten-


rosso acceso sione o sottotensione

Problema di sovra-
/ LED Ecc
eccitazione o sotto
rosso acceso eccitazione

LED Manu giallo Modalit manuale attivata


acceso

Regolazione del fattore


LED PF / KVAR di potenza o della poten-
giallo acceso za reattiva attivata

U = LED U Equalizzazione della


giallo acceso tensione alternatore / rete

LED USB Comunicazione software


blu acceso Easyreg / D510C

56
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

57
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

58
Electric Power Generation Installazione e manutenzione 4243 it - 2015.11 / j

D510 C
Regolatori

59
www.emersonindustrial.com
www.emerson.com/epg

4243 it - 2015.11 / j