Sei sulla pagina 1di 1

Traduzione dellarticolo di Mabuni Kenwa "Pratica kata correttamente" "Kata wa tadashiku renshu

seyo" apparso nel libro karate kenkyu che fu pubblicato per la prima volta nel 1934

Nel karate, la cosa pi importante il kata. Nel kata del karate si intrecciano ogni sorta di
tecniche di attacco e di difesa. Pertanto, il kata deve essere praticato correttamente, con una buona
comprensione del loro significato bunkai. Ci possono essere coloro che trascurano la pratica del
kata, pensando che sufficiente praticare solo kumite che stato creato in base alla loro
comprensione del kata, ma che non potr mai portare al vero avanzamento. Il motivo che i modi di
offesa(colpi) e blocco(parate) - vale a dire, le tecniche di attacco e difesa - hanno innumerevoli
variazioni(ci sono tante tecniche). creare un kumite contenente tutte le tecniche di offesa e blocco
impossibile. Se uno pratica regolarmente, sufficientemente e correttamente un kata, servir come
base per eseguire le innumerevoli variazioni - quando arriva un momento cruciale -

Tuttavia, anche se si pratica il kata del karate, se questo tutto quello che fai, se la vostra
formazione carente, allora non svilupperete capacit sufficienti. Se non si utilizzano vari metodi di
allenamento per rafforzare e velocizzare il funzionamento di mani e piedi( makiwara), nonch di
studiare sufficientemente cose come il body-shifting e studiare le distanze(kumite), si sar
adeguatamente preparati quando si presenta la necessit di chiamare le vostre abilit.

Se praticati correttamente, due o tre kata basteranno come "vostri" kata; tutti gli altri possono solo
essere studiati come fonti di conoscenza ulteriore. Larghezza, non importa quanto grande, significa
poco senza profondit. In altre parole, non importa quanti kata si conoscono, saranno inutili se non
si pratica abbastanza. Se si studiano sufficientemente due o tre kata come i propri e ci si sforza di
eseguirli correttamente, quando si presenta la necessit, lallenamento spontaneamente prender il
sopravvento e sar dimostrato di essere sorprendentemente efficace. Se il vostro addestramento nel
kata non corretto, si svilupperanno cattive abitudini che, non importa quanto kumite e quanta
pratica di makiwara si fa, porteranno al fallimento imprevisto quando arriva il momento di
utilizzare le vostre abilit. Si dovrebbe essere attenti a questo punto.

Praticare correttamente un kata e avere sufficientemente compreso il loro significato - la


cosa pi importante per un tirocinante di karate. Tuttavia, il karateka non deve affatto trascurare
neanche la pratica del kumite e del makiwara. Di conseguenza, se si allena seriamente - e gli studi -
con l'intento di circa il cinquanta per cento di kata e il cinquanta per cento altre cose, si otterr
risultati soddisfacenti.