Sei sulla pagina 1di 13

I

Un strumento validato,
non invasivo, per la misurazione
della cifosi e della lordosi

GB

pag. 13

ARCOMETRO DosuALdo
01706

Arcometro con piedino


centrale adattato per la
misurazione con busto
ARCOMETRO dosualdo I

La cifosi e la lordosi La cifosi dorsale una curva fisiologica, di cui non si conosce La misurazione corrente In una Radiografia eseguita in ortostatismo (solitamente a braccia
esattamente il limite di normalit; inoltre, non ci sono punti di della cifosi e della lordosi protese) in proiezione latero-laterale, a partire dalle vertebra limite
riferimento esterni inequivocabili per identificare inizio e fine della affidata allesame (D1-D12; L1-L5) si misura langolo di Cobb, con una procedura analoga
curva. radiografico a quella utilizzata per la scoliosi.
(Boseker EH e al, J Pediatric Orthopaedics, 2000; Wenger DR, Frick S, Spine, 1999). Per problemi di radioprotezione le radiografie devono essere effettuate
solo quando strettamente necessario (pertanto non possono essere
Nella pratica clinica viene solitamente accettato un limite superiore utilizzate in ogni controllo clinico o per verificare lazione di un busto
di normalit per la cifosi tra 40 e 45. o della chinesiterapia).

Per la lordosi i valori di normalit sono ancora pi vaghi, come Errore associato alla misurazione
non c univocit nelle vertebre limite (es. limite inferiore di L5 o dellangolo di Cobb sulle radiografie.
superiore di S1). Generalmente viene accettato un
Tecnica di costruzione errore di 3-5 (Fino a +-10 nella
Il soggetto normale modifica continuamente la curvatura della cifosi dellangolo di Cobb scoliosi congenita)
e della lordosi durante gli aggiustamenti posturali. Dipendente da:
- esperienza esaminatore;
- qualit delle radiografie;
- entit della curva;
Angolo - supporti tecnologici:
sotteso
misurazione computerizzata.
(Shea K.G. et al 1998).

possibile rendere pi
veloce e precisa la
misurazione dellangolo di
Cobb sulle radiografie con
un inclinometro.
Raggio

Le grandezze che descrivono la cifosi sono solo 2:


Langolo sotteso alla curva considerata. (Angolo di Cobb).
(cod. 06855)
Il Raggio della circonferenza.

- Whittle MW, Evans M: Instrument for measuring the Cobb angle in


scoliosis. The Lancet, 1979, Feb: 414).
- DOsualdo F., Schierano S., Iannis M; The levelprotractor, a new
simple instrument to measure back hump and Cobb angle; Eur Med
Phys 2000; 36:191-196.

2 3
ARCOMETRO dosualdo I

A parit di curvatura, langolo di Cobb dipende dal tratto scelto, il valore


del raggio no.

R1

R1
Cobb 1

Cobb 2

R1

Fin dalla fine del XIX secolo sono stati presentati in letteratura diversi
strumenti per la misurazione non invasiva della cifosi; tra questi 4
ricordiamo:
1 Misuratore del dorso di Neugebauer; 2 Cifometro di Debrunner;
3 Inclinometro di Myrin; 4 Pantografo spinale; 5 Flexicurva

Lutilizzo nella pratica clinica di questi


strumenti, per vari motivi, stata per
modesta.
5

Come fatto e su quale Larcometro consiste in uno strumento manuale composto da una
principio si basa sbarra millimetrata sulla quale sono posizionate tre aste: una fissa
larcometro ad unestremit, quella centrale mobile su due assi e la terza
2 mobile su un asse.

Le estremit delle tre aste individuano tre punti, per i quali passa una
ed una sola circonferenza della quale con larcometro si misurano due
valori: una corda e la relativa freccia. In base a questi dati si pu
calcolare langolo di Cobb ed il raggio di curvatura mediante lutilizzo
di apposite tabelle a doppia entrata.

NB: larcometro si basa sul principio della geometria secondo il quale


per tre punti passa una sola circonferenza. Per questa misurazione il
1 3 tratto di colonna viene assimilata ad un tratto (arco) di circonferenza.

4 5
ARCOmetro dosualdo I

Lo schema rappresenta larcometro con il principio di funzionamento: Procedura di rilevazione Per misurare il tratto di rachide sul piano sagittale (cifosi o lordosi)
si noti che per semplicit di calcolo la barra intermedia va collocata nel larcometro viene posizionato con le aste laterali allestremit della
punto mediano tra le due barre laterali. curva.
Tale valore rappresenta la corda.
Lasta centrale viene portata nel punto medio di tale distanza e quindi
viene accostata al dorso; la sua scala millimetrata ci fornisce il valore
della freccia.
Il valore dellangolo di Cobb e quello del raggio si ricavano mediante
una semplice tavola a due entrate.

H/2
A = arcsen H/2*R
R = Raggio
F H = Corda
A = Angolo di Cobb
Corda F = Freccia

La validazione dello strumento stata effettuata attraverso lo studio


dei seguenti aspetti:

Concordanza radiografia - arcometro: la differenza media tra le


due misure di 2.9 Cobb; la concordanza tra i due metodi di misura
risulta buona, con assenza di errori sistematici. La lunghezza della
corda un parametro che influisce sui risultati ottenuti (soprattutto se
la corda corta, in quanto aumenta il rischio di sottostimare la curva).

Concordanza intra-osservatore: la concordanza tra le due coppie


di misure buona, con assenza di errori sistematici. La media delle Larcometro pu essere utilizzato per misurare la cifosi in diverse posture:
differenze tra le due misure pari a 0.1 Cobb (differenza di 10 - In ortostatismo, postura rilassata (posizione standard)
Cobb nel 90% dei casi, 5 Cobb nel 82%; detta differenza tende ad - In ortostatismo a braccia protese (confronto con Rx)
aumentare nelle cifosi comprese tra i 44 ed i 63.5 Cobb). - In autocorrezione in posizione seduta
- In autocorrezione in postura prona
Riferimento Bibliografico: DOsualdo F., Schierano S., Iannis M. Validation - In busto ortopedico
of clinical measurement of kyphosis with a simple intrument, the
arcometer. Spine 1997; 22:408-13. NB: la semplicit, la rapidit della misurazione e lassenza di effetti
negativi permettono di ripetere le misurazioni a volont.

6 7
ARCOMETRO dosualdo I

Insieme allo strumento viene fornita una tavola per il calcolo dellan- Uso dellarcometro Definizione della cifosi dorsale
golo di Cobb (uso corrente ad integrazione dellesame clinico).
Freccia

I limiti della cifosi


Freccia
vengono identificati

Corda
clinicamente
e segnati
con una matita
Angolo di Cobb
dermografica

Corda
Per poter utilizzare la misurazione per confronti a distanza bene
prendere labitudine di:
- registrare la lunghezza della corda
- registrare le vertebre limite del segmento prescelto
La curva che andiamo a misurare pu anche non coincidere con il tratto
dorsale (es. passaggio dorso lombare); in questo caso diventa ancora
pi importante registrare le vertebre limite.
Per curve patologiche per sede il valore dellangolo di Cobb assume
particolare significato nei confronti a distanza.
I valori dellangolo di Cobb si ricavano incrociando i valori di Freccia
e Corda forniti dallo strumento.
Misura della cifosi in posizione spontanea

A R A = arcsen H/2*R
R = Raggio
H = Corda
A = Angolo di Cobb
F = Freccia

8 9
ARCOmetro dosualdo I

Misura in autocorrezione da seduta Misura della correzione in busto

Per la misurazione in busto previsto


- sia un adattamento del busto, praticando un foro di circa due centimetri
di diametro nella pelotta di spinta dorsale.
- sia un adattamento dello strumento, con sostituzione dellasta mediana:
infatti si usa una barra (intercambiabile) provvista di un piedino pi
piccolo disegnato in modo da introdursi nel foro della pelotta.

Misura in autocorrezione da prona


Foro per il piedino centrale dellarcometro Arcometro con piedino centrale
adattato per busto

Per la misurazione della correzione in busto si consiglia di effettuare 3


misurazioni secondo la seguente procedura:
- misura con busto indossato (impostare la lunghezza della corda
in modo tale da non sconfinare nella lordosi);
- segnare con una matita dermografica il punto corrispondente al
piedino centrale;
- rimuovere il busto ed effettuare una seconda misurazione in
postura rilassata, con il piedino centrale nel punto segnato e
mantenendo costante la lunghezza della corda;
- effettuare una terza misurazione in autocorrezione;
- per tutti questi valori si fa riferimento alla tavola del raggio, dal
momento che il tratto misurato non corrisponde solitamente alla
lunghezza della intera cifosi.

Il busto tanto pi efficace quanto pi il valore della misurazione in


busto si avvicina al valore in autocorrezione!

10 11
BIBLIOGRAFIA

Pubblicazioni scientifiche DOsualdo F., Schierano S., Jannis M. La misurazione della cifosi - rassegna GB
del dr. DOsualdo Flavio dei metodi disponibili e proposta di un nuovo strumento denominato
arcometro. Temi di Riabilitazione, vol 1, pp 105-115, Ed Goliardiche, Trieste A validated instrument
inerenti a problemi
di rachide
1996 for non-invasive measurement
DOsualdo F., Schierano S., Jannis M. Validation of clinical measurement of kyphosis and lordosis
of kyphosis with a simple instrument named arcometer. Spine, vol 22, n 4
(408-413), Feb 1997
I
Schierano S., DOsualdo F. Un nuovo dispositivo per la misurazione di pag. 2
superficie del rachide. Presentazione del sistema BACES In Atti convegno
Triveneto Argomenti di Riabilitazione, pp 83-06, Venezia Nov 1997

Schierano S., DOsualdo F. La valutazione del rachide attraverso


lesplorazione di superficie note storiche e nuove proposte: il sistema
BACES Riabilitazione e Apprendimento, anno 17, n 1, pp 73-85, 1997

DOsualdo F., Schierano S., Iannis M., Righini E. The levelprotractor, a new
simple instrument to measure Cobb angle and back hump Eur Med Phys, vol
36, n 5 (101 - 106), 2001

DOsualdo F., Schierano S., Soldano F. M., Isola M. A new tridimensional


approach to the evaluation of the spine through surface measurement: the
BACES System. Medical Engeneering and Technology 2002, vol 26, n 3 ARCOMETRO DosuALdo
(95-105)

DOsualdo F., Cisotti C., Schierano S. Studio della posizione seduta su uno
sgabello ad inclinazione variabile mediante valutazione di superficie del
01706
rachide con il Sistema BACES. Third SIAMOC Congress Bologna 2002;
Gait & Posture 2002, vol 16, Suppl 1 pp 206

DOsualdo F., Schierano S., Cisotti C. The Evaluation Of The Spine Through
The Surface Europa Medicophysica 2002, vol 38, n 3 (147-152)

DOsualdo F., Schierano S., Cisotti C., Battel M.A., Saccavini M. Short-
Term Effect Of Standard Milwaukee And Thoracolumbar Braces For Dorsal
Kyphosis Evaluated With A Computerized Surface Technique (Italian
Acronyme: B.A.C.E.S.). ESMAC Seventh annual Meeting Leuven 2002;
Gait & Posture 2002, vol 16, Suppl 1 pp 150

DOsualdo F., Schierano S., Zacquini S., Cisotti C. Valutazione non invasiva
del rachide. Il Fisioterapista, 2003, n 3: 43-45

Schierano S., DOsualdo F., Zacquini S. Analisi degli invii a visita


specialistica per problemi di colonna, in una popolazione di adolescenti
La Pediatria Medico Chirurgica 2005, vol 27 n 1-2, 86-91

Cisotti C., DOsualdo F., Fachin E., Scherano S., Ursig P. Scoliosi idiopatica:
quanto funziona la ginnastica correttiva nel trattamento delle rotazioni? Arcometer with intermediate
Il Fisioterapista 2006, vol 4 n 29-44 arm provided with a smaller
foot to enter the pad hole

12
ARCOmetro dosualdo GB

Kyphosis and lordosis Dorsal kyphosis is a physiological curve, with a not-well defined Current evaluation of On a radiograph taken in upright posture (usually arms forward), in a
normality range; moreover we do not have clear cut end points to kyphosis and lordosis side projection, Cobb angle can be measured (end vertebrae D1-D12;
identify its beginning and its end. relies on radiographs L1-L5) with the same procedure usually adopted for scoliosis.
(Boseker EH e al, J Pediatric Orthopaedics, 2000; Wenger DR, Frick S, Spine, 1999). In order to avoid excessive exposure to X-rays, radiographs should be
taken only if strictly necessary; as a consequence they cannot be
In the clinical practice an upper limit of normality for kyphos between requested in every clinical evaluation or to verify the efficacy of a brace
40 and 45 is usually accepted. or the action of exercises.

Lordosis normality values are even more vague, nor there is an Error connected with the measurement of
agreement as what end vertebrae regards (e.g. lower limit of L5 or Cobb angle on radiographs.
upper limit of S1). It is usually accepted a reading error
(VAL: agreement concerning the end vertebrae to consider). Tecnique to build between 3-5 (up to 10 in congenital
Cobb angle scoliosis)
A normal subject continously modifies its kyphosis and lordosis as It depends on:
a consequence of postural adjustements. - the experience of the examinator;
- the quality of radiographs;
- the amount of the curve;
- the avalability of tecnologicol devices.
Angolo (Shea K.G. et al 1998).
sotteso

The measurement of Cobb


angle on radiographs can
be quicker and more
precise by using an
inclinometer

Radius

Kyphosis can be described by two values only: (cod. 06855)


The angle comprised under the curve (Cobb angle).
The radius of the circumference.
- Whittle MW, Evans M: Instrument for measuring the Cobb angle in
scoliosis. The Lancet, 1979, Feb: 414).
- DOsualdo F., Schierano S., Iannis M; The levelprotractor, a new
simple instrument to measure back hump and Cobb angle; Eur Med
Phys 2000; 36:191-196.

14 15
ARCOmetro dosualdo GB

On the same curve, Cobb angle varies with the lenght of the arch,
radius value does not.

R1

R1
Cobb 1

Cobb 2

R1

Starting from the end of the XIX century several instruments, to


measure kyphosis from the surface, have appeared in scientific 4
literature; among them we can quote:
1 Neugebauer device; 2 Debrunner kyphometer;
3 Myrin Inclinometer; 4 Spinal Pantopraph; 5 Flexicurve

However, all these instruments have been


little used in every day clinical practice for
several reasons.
5

How the arcomet is made The arcometer is a manual device made of a ruled bar bearing three
and how it works perpendicular arms on it: the first one fixed at one end, the intermediate
one is mobile on two axes and the third one mobile on one axis only.
2
The ends of the three arms identify three points through which a single
circumference can be drawn. Using the arcometer we can measure
the chord and the rise. These two values allow us to calculate the
radius of the curve and Cobb angle by using a two entry table.

NB: the arcometer works according to the trigonometric assioma that


through three points only a single circumference can be drawn. For
this pourpose the segment of the spine is arbitrary approximated to a
part (arch) of a circumference.
1 3

16 17
ARCOmetro dosualdo GB

Arcometer schema with its working way: note that, in order to make Procedure of To measure the spine on the sagittal plane (Kyphosis and lordosis) the
calculations easier, the intermediate arm has to be placed into the median measurement arcometer is placed with the external bars at the end of the segment:
point between the lateral arms. the length is the chord.
The central bar is then fixed on the middle point of the length, then
gently approached to the back: on the same bar one can read the
value of the rise.
Cobbs angle along with the radius value can be easily read on a two
entry table.

H/2
A = arcsen H/2*R
R = Radius
F H = Chord
A = Cobb angle
Chord F = Rise

The validation of the insturment was made studying two aspects:

Concordance X-rays arcometer: the mean difference between


two series of measurements was 2.9 Cobb; the concordance between
the two methods of measurement was good, without sistematic errors.
The lenght of the chord can have an influence on the results since a
shorter chord bears a risk of underestimating the angle.

Concordance intra-observator: the concordance between two series


The arcometer can be used to measure kyphosis (and lordosis) in
of measurements was good, without sistematic errors: The mean of
different postures:
the differences risulted 0.1 Cobb (90% of the cases difference within
- Standing, spontaneous posture (standard posture)
10 Cobb; 82% of the cases within 5 Cobb; the difference shows
- Standing, arms forward (comparison with X-rays)
a small increase for kyphosis values between 44 and 63.5).
- Self-correction while sitting
- Self- correction while prone
Bibliography: DOsualdo F., Schierano S., Iannis M. Validation of clinical
- While wearing the brace
measurement of kyphosis with a simple intrument, the arcometer.
Spine 1997; 22:408-13.
NB: being the measurement easy, quick and without any adverse effect,
it can be repeated as many times as needed.

18 19
ARCOmetro dosualdo GB

The instrument comes with table to calculate the Cobb angle (current Arcometer use Defining dorsal kyphosis
use to integrate the clinical examination.
Rise

Rise
The upper and the
lower limit of

Chord
kyphosis are
identified clinically
and made visible
Cobb angle through a
dermographic pencil

Chord
In order to use the measurement for comparisons through time it is
wise to register not only Cobb value but also:
- the chord length
- the end vertebrae of the choosen segment (the kyphotic curve may
not correspond to the entire dorsal segment)

In a curve considered pathological for its location (e.g. dorso-lumbar),


Cobb angle is particularly important for comparisons through time
(more than for its absolute value).
The values of the Cobb angle are easily obtained crossing the values
of the rise and of the chord given by the instrument.
Kyphosis measurement in standing spontaneous posture

A R A = arcsen H/2*R
R = Radius
H = Chord
A = Cobb angle
F = Rise

20 21
ARCOmetro dosualdo GB

Self-correction while sitting Measurement while wearing the brace

In order to measure kyphosis within the brace one needs:


- to adapt the brace by making a 2 cm wide round hole in the dorsal
pad;
- to adapt the instrument by changing the intermediate arm: the arm
used to this pourpose is provided with a smaller foot in order to enter
the hole of the dorsal pad.

Self-correction while prone


Pad hole Arcometer with intermediate arm provided
with a smaller foot to enter the pad hole

To measure the correction within the brace it is advisable to take 3


measurements as it follows:
- First measurement while wearing the brace (fixing the lenght of
the chord pay attention not to invade lordosis).
- Second: mark with a dermographic pencil the point corresponding
to the hole (or intermediate foot).
- Third: remove the brace and take a second measurement in
standard posture without changing the lenght of the chord and
using the skin mark as a reference for the intermediate foot.
- Forth: take a third measurement while making a self-correction.
- Since the segment measured in-brace usually does not correspond
to the entire kyphosis,it is advisable to use the radius table (to prevent
any confusion with Cobb values).

The more the measurement taken in-brace approaches to self correction


measurement, the better the brace is working.

22 23
BIBLIOGRAPHY

Scientific pubblications DOsualdo F., Schierano S., Jannis M. La misurazione della cifosi - rassegna
by dr. DOsualdo Flavio dei metodi disponibili e proposta di un nuovo strumento denominato
arcometro. Temi di Riabilitazione, vol 1, pp 105-115, Ed Goliardiche, Trieste
inherent to rachis
1996
diseases
DOsualdo F., Schierano S., Jannis M. Validation of clinical measurement
of kyphosis with a simple instrument named arcometer. Spine, vol 22, n 4
(408-413), Feb 1997

Schierano S., DOsualdo F. Un nuovo dispositivo per la misurazione di


superficie del rachide. Presentazione del sistema BACES In Atti convegno
Triveneto Argomenti di Riabilitazione, pp 83-06, Venezia Nov 1997

Schierano S., DOsualdo F. La valutazione del rachide attraverso


lesplorazione di superficie note storiche e nuove proposte: il sistema
BACES Riabilitazione e Apprendimento, anno 17, n 1, pp 73-85, 1997

DOsualdo F., Schierano S., Iannis M., Righini E. The levelprotractor, a new
simple instrument to measure Cobb angle and back hump Eur Med Phys, vol
36, n 5 (101 - 106), 2001

DOsualdo F., Schierano S., Soldano F. M., Isola M. A new tridimensional


approach to the evaluation of the spine through surface measurement: the
BACES System. Medical Engeneering and Technology 2002, vol 26, n 3
(95-105)

DOsualdo F., Cisotti C., Schierano S. Studio della posizione seduta su uno
sgabello ad inclinazione variabile mediante valutazione di superficie del
rachide con il Sistema BACES. Third SIAMOC Congress Bologna 2002;
Gait & Posture 2002, vol 16, Suppl 1 pp 206

DOsualdo F., Schierano S., Cisotti C. The Evaluation Of The Spine Through
The Surface Europa Medicophysica 2002, vol 38, n 3 (147-152)

DOsualdo F., Schierano S., Cisotti C., Battel M.A., Saccavini M. Short-
Term Effect Of Standard Milwaukee And Thoracolumbar Braces For Dorsal
Kyphosis Evaluated With A Computerized Surface Technique (Italian
Acronyme: B.A.C.E.S.). ESMAC Seventh annual Meeting Leuven 2002;
Gait & Posture 2002, vol 16, Suppl 1 pp 150

DOsualdo F., Schierano S., Zacquini S., Cisotti C. Valutazione non invasiva
del rachide. Il Fisioterapista, 2003, n 3: 43-45

Schierano S., DOsualdo F., Zacquini S. Analisi degli invii a visita


specialistica per problemi di colonna, in una popolazione di adolescenti
La Pediatria Medico Chirurgica 2005, vol 27 n 1-2, 86-91

Cisotti C., DOsualdo F., Fachin E., Scherano S., Ursig P. Scoliosi idiopatica:
quanto funziona la ginnastica correttiva nel trattamento delle rotazioni?
Il Fisioterapista 2006, vol 4 n 29-44

24