Sei sulla pagina 1di 2

Consiglio Regionale - Gruppo Consiliare M5S

Al Signor Presidente
del Consiglio regionale

INTERROGAZIONE

L'Aquila, 09 marzo 2017

Oggetto : POR-FESR 2014 - 2020 - Attivit di investimento istituzionale nel capitale di


rischio (Venture Capital e Private Equity).

Il sottoscritto consigliere regionale

Premesso che:

la Regione Abruzzo ha predisposto il Programma Operativo Regionale (POR), per il


nuovo periodo 2014 - 2020, inerente il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR);

nel nuovo POR-FESR 2014 - 2020, tra gli Assi prioritari strategici di intervento,
approvati dalla Commissione Europea, troviamo l'Asse III - Competitivit del sistema
produttivo, attraverso il quale la Regione Abruzzo intende supportare la nascita e il
consolidamento delle micro, piccole e medie imprese, lo sviluppo occupazionale e
produttivo nelle aree particolarmente colpite dalla crisi e il rilancio della propensione
agli investimenti nel sistema produttivo;

in Europa si sta affermando l'investimento istituzionale nel capitale di rischio "Venture


Capitale e Private Equity", cio lapporto di risorse finanziarie da parte di operatori
specializzati, sotto forma di partecipazione al capitale azionario o di sottoscrizione di
titoli obbligazionari convertibili in azioni, per un arco temporale medio-lungo, in
aziende dotate di un progetto e di un potenziale di sviluppo, affiancato ai tradizionali
fondi pubblici;

i suddetti fondi utilizzati unitamente alle risorse pubbliche disponibili nei Programmi
Operativi Regionali permettono di ottenere diversi vantaggi come l'aumento delle
risorse d'investimento riservate alle imprese, visto che gli operatori privati
comparteciperanno nei progetti con proprie risorse, il fattore rischio non sar pi a solo
carico del pubblico ma quota parte dello stesso verr assorbito dagli operatori privati,
la messa a disposizione delle nascenti imprese delle reti di relazioni, potenziali sbocchi
sui mercati, controlli nella gestione degli affari, assistenza da parte degli operatori
privati;

Considerato che:

tali forme di investimento da parte di operatori privati nei programmi di sviluppo e


sostegno al tessuto imprenditoriale, contribuiscono alla buona riuscita del progetto dal
momento che gli stessi si adopereranno al massimo per non perdere i propri fondi
investiti;

gi diverse Regioni Italiane hanno coinvolto nei propri Programmi Operativi Regionali
dette forme di investimento privato, con ottimi risultati, come la Lombardia, il
Piemonte, il Friuli, l'Emilia Romagna e la Sicilia;

la Regione Abruzzo sembrerebbe non avere ipotizzato nel proprio Programma


Operativo Regionale, per il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014 - 2020, il
coinvolgimento di tali forme di investimento da parte di operatori privati,
comunemente detti "Venture Capitale e Private Equity", perdendo un'importante
opportunit, per una buona riuscita dello sviluppo e il sostegno del settore produttivo
imprenditoriale dell'Abruzzo della piccola e media Impresa;

Interroga il Presidente della Giunta e l'assessore competente

Per conoscere:
1. Se risulta vero che la Regione Abruzzo non abbia previsto, nella predisposizione del
Programma Operativo Regionale, per il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014 -
2020, il coinvolgimento di forme di investimento da parte di operatori privati,
comunemente detti "Venture Capitale e Private Equity";
2. Se non intenda per il futuro prevedere tale forma di partenariato.

Il Consigliere regionale M5S


Domenico Pettinari