Sei sulla pagina 1di 3

Lezioni di Matematica

daRisolviEspressioni

(http://www.risolviespressioni.it/lezioni
CERCA

Ricerca per: Come risolvere le espressioni


aritmetiche
MAR 13, 2013 |
ARITMETICHE/#RESPOND)
0 COMMENTS (HTTP://WWW.RISOLVIESPRESSIONI.IT/LEZIONI/TEORIA/RISOLVERE-ESPRESSIONI-

CATEGORIE
(http://www.risolviespressioni.it/lezioni/teoria/riso
(http://www.risolviespressioni.it/lezioni/category/altro/) espressioni-aritmetiche/)
Altro

(1)

Teoria Vediamo come svolgere le espressioni aritmetiche, denizione e regole da seguire.


(http://www.risolviespressioni.it/lezioni/category/teoria/)
(2) Partiamo anzitutto dalla denizione

Espressioni aritmetiche
(http://www.risolviespressioni.it/lezioni/category/teoria/espressioni-
aritmetiche/) (1) Unespressione aritmetica una successione di operazioni da eseguire su pi
Numeri periodici
numeri
(http://www.risolviespressioni.it/lezioni/category/teoria/numeri-
periodici/) (1)
Possiamo inoltre dire che ogni numero separato da un simbolo di operazione, ed eventualmente
compreso allinterno di opportune parentesi.
ARCHIVI
In altre parole ci troveremo davanti: un numero, un segno, un numero, un segno, parentesi, un
aprile 2013
numero, etc, etc.
(http://www.risolviespressioni.it/lezioni/2013/04/)

marzo 2013
(http://www.risolviespressioni.it/lezioni/2013/03/)
Ordine delle operazioni
RSS Nelle espressioni molto importante lordine con cui vengono eseguite le operazioni.

(http://www.risolviespressioni.it/lezioni/feed/) La regolache vi permetter di eseguire le espressioni senza troppi problemi la seguente.

In unespressione aritmetica prima si eseguono le potenze, poi moltiplicazioni e


divisioni, inne addizioni e sottrazioni

In unespressione senza parentesi potrete seguire dunque questa regola, vi d unidea abbastanza
chiara di come procedere, ma pi avanti la specicheremo meglio per i diversi casi.

Parentesi
Fatta questa premessa generale, occorre introdurre anche il concetto di parentesi.

Le parentesi possono essere tonde, quadre, e grae.

Parentesi tonde, quadre,


grae

Le parentesi sono un sottoinsieme dellespressione, determinano delle precedenze nel calcolo,


dunque anche loro di danno delle informazioni sullordine delle operazioni.

Vanno eseguite in questo modo:

prima si eseguono le operazioni dentro le parentesi tonde (seguendo la regola


scritta pi sopra, sulle espressioni senza parentesi)
poi si eseguono le operazioni dentroquadre
inne si eseguono le operazioni dentrole grae

Le parentesi vanno tolte solamente quando le operazioni al loro interno sono state eseguite e sar
rimasto un solo numero.

Altre regole
Come detto prima dobbiamo specicare meglio la prima denizione.

Addizioni

Le addizioni possono essere eseguite in qualsiasi ordine.Vediamo un esempio.

In questespressione potremo calcolare prima 1+6, e scrivere 7+3=10.

Oppure calcolare prima 6+3, scrivere 1+9=10. Sono procedimenti entrambi CORRETTI

Moltiplicazioni

Anche per le moltiplicazione si pu seguire qualsiasi ordine. Altro esempio.

Potremo eseguire prima 23, che fa 6. E scriviamo 61=6.

Oppure calcolare prima 31, che fa 3. Dunque 23=6. Stesso risultato, i due procedimenti sono
entrambi CORRETTI.

Sottrazioni

Le sottrazioni vanno eseguite nellordine in cui sono scritte. Esempio.

Qui dovremo seguire lordine in cui sono scritte, dunque prima 9-3, che fa 6. Scriviamo poi 6-1=5.
Questo CORRETTO.

Vediamo cosa succede se nonrispettiamo lordine di scrittura. Calcoliamo prima 3-1, che fa 2.
Scriviamo 9-2=7. Il risultato non 5, come prima. Ricordate, lultimo procedimento ERRATO.

Divisioni

Per le divisioni va seguito lordine in cui sono scritte. Esempio.

Calcoliamo prima 8:4, che fa 2. Scriviamo 2:2=1. Bene, questo CORRETTO.

Adesso non rispetteremo lordine di scrittura. Facciamo prima 4:2, che fa 2. Scriviamo 8:2=4. No
cos non va (ah ah) questo procedimento ERRATO.

Riassumendo

Addizioni e moltiplicazioniSottrazioni e divisioni


Qualsiasi ordine Ordine di scrittura

Nelle espressioni potremo per trovare insieme queste operazioni. Ti ricordiamo che
moltiplicazioni e divisioni hanno la precedenza.

Esercizio guidato
Proviamo a fare un esercizio guidato. Abbiamo questa espressione.

Vediamo un po, proviamo a seguire uno schema:

lespressione ha parentesi? S
quale parentesi vanno risolte prima? Le tonde!
Allinterno delle tonde dobbiamo dare precedenza alle moltiplicazioni e alle divisioni?
Certo!

Sopra abbiamo evidenziato la parentesi in verde, mentre le operazioni con la precedenza in rosso.
Calcoliamo prima 34.

Bene, al posto 34 abbiamo messo 12. Ora non ci resta che calcolare quello che rimane, laddizione
12+8.

Ok, togliamo le parentesi tonde visto che il risultato che abbiamo trovato 20.

La moltiplicazione ha la precedenza dunque possiamo calcolare 220. Seguendo le regole descritte


nora lespressione si risolve in questo modo, eseguendo le operazioni allinterno della quadra, e
una volta calcolate, togliendo la quadra

(http://www.risolviespressioni.it/lezioni/wp-content/uploads/2013/03/espressione-passaggio-
nale.png)

So, what do you think ?

You must be logged in (http://www.risolviespressioni.it/lezioni/wp-login.php?


redirect_to=http%3A%2F%2Fwww.risolviespressioni.it%2Flezioni%2Fteoria%2Frisolvere-espressioni-
aritmetiche%2F) to post a comment.

Copyleft Risolvi Espressioni - Privacy e Cookie Policy (http://www.risolviespressioni.it/privacy) questo blog usa solo cookie tecnici
Created by Site5 WordPress Themes (http://www.s5themes.com/). Experts in WordPress Hosting (http://gk.site5.com/t/587)