Sei sulla pagina 1di 24

www.altroconsumo.

it/finanza

F inanza
Anno XXVI - 2016
26 Luglio

1184
Bce e Fed non faranno nulla fino a dopo La valuta americana vale una puntata, e Hai paura delle turbolenze in Borsa? Hai
lestate? In agosto atteso un intervento della non solo per scommettere su un suo rialzo bisogno di investire per un breve periodo?
Bank of England. p. 10 in caso di maretta sui mercati. p. 13 Scegli un conto deposito, ecco quale. p. 15

Via lo stress!
Stress la parola del momento. Arrivano gli stresstest, ossia i risultati del
check up che Draghi ha fatto fare alle principali banche europee. In Italia sono
cinque. Con ogni probabilit tra queste di Mps salter fuori che ha glicemia e cole-
sterolo alle stelle. improbabile che ci siano altri malati seri. Ma non escluso.
In Detto tra noi trovi un esame di tutti gli scenari con tutti i consigli sul da farsi
te li ho riassunti anche qui sotto. Ma torniamo allo stress che ci che le
vacanze devono lavare via dalla tua vita. Questo numero di Altroconsumo Finanza
lultimo prima della pausa estiva; ti ricordo che fare per partire sereno. Metti
in valigia il numero di telefono delladdettotitoli della tua banca con cui tratti di
Vincenzo Somma, direttore solito o, in alternativa, il token, o i codici o le password dei tuoi conti on line. Cos
sarai sempre pronto a intervenire, ovunque ti trovi e mettere in atto per tempo le
Mi puoi scrivere a
direttore@altroconsumo.it
strategie di sopravvivenza che ti indico. Ricorda che se hai dubbi puoi chiamarci
la mattina allo 02/6961577 fino a gioved 11 agosto e poi di nuovo da marted
Mi puoi telefonare
il gioved dalle 9 alle 12
23 agosto. Se, invece, vai in una meta remota, o semplicemente lidea di vacanza
allo 02 69.61.577 no stress per te inscindibile dallidea dellatollo corallino con una sola palma,
ti restano due alternative. O porti pazienza perch sei un investitore di lungo
periodo, o metti tutti i tuoi soldi su uno o pi conti deposito perch hai paura che
IN EVIDENZA
questa estate sia un disastro: in Detto tra noi trovi unanalisi aggiornata. Ti ho
Valutazione del rischio
detto tutto. Torniamo a casa tua a fine agosto. Fai buone ferie.
dal 25 al 31 luglio 2016

BASSO Che fare nelle prossime settimane?


Conto Santander
I risultati degli stress test saranno determinanti. Se Mps lunica banca italiana
di Santander
consumer bank bocciata continua con la strategia che hai gi scelto nelle scorse settimane: se hai
Ti dar l1,4% lordo. venduto leazioni e la Borsa resta sotto i 19.000punti stanne fuori ancora; hai
Paghi il bollo. comprato lo short? mantienilo. Se sei un investitore di lungo periodo non fare
MEDIO nulla. Mantieni tutto. Se oltre a Mps viene bocciata unaltra banca, oltre a tutto
quanto ti ho appena detto, puoi tentare qualche piccola scommessa: falla col cer-
Nordea 1 norwegian
bond BP
tificate short o loro. Se la seconda banca bocciata Unicredit vendila. Se le banche
Investe intitoli in corone bocciate sono tre e Unicredit lo pesantemente (intendo con lobbligo di aumen-
norvegesi. Il rischio tare il capitale per oltre 6miliardi dieuro): vendi tutto e punta su certificate short,
nella valuta. oro e dollaro Usa. Se per miracolo non fosse bocciata neppure Mps, non farti
prendere da entusiasmo: la situazione resta dura. Tuttavia se hai acquistato lo
ALTO short vendilo e, in generale, rientra in Borsa, non speculare sulloro e mantienilo
Certificate short nei limiti del 5% del tuo portafoglio complessivo.
Scommette su un ribasso
di Piazza Affari: se Milano
perde l1% guadagna il7%.

Altroconsumo Finanza settimanale Anno XXVI 5,20 Abb. anno 221,40 Altroconsumo Edizioni s.r.l. via Valassina, 22 20159 Milano
Poste Italiane s.p.a. Spedizione in a.p. D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n 46) art. 1, comma 1, LO/MI
A zioni
Riflettori sui conti AT&T
Telecomunicazioni

Mercati Usa focalizzati sui dati trimestrali. Borsa di New York 43,11USD
Rischio: 2/5
Dopo i rialzi della settimana che influenza lindice S&P500
Governance: 6/10
precedente, nella settimana che (+0,61%) e il Nasdaq (+1,4%).
Dividendo 2016: 1,93USD
si appena conclusa i mercati Senella settimana precedente erano
europei hanno preferito rimanere stati in particolare ititoli finanziari 250

alla finestra: Milano chiude con un a fare da protagonisti, stavolta a


200
+0,18%, leurozona con un +0,46%. rendere noti i conti del 2trimestre
Una reazione tutto sommato sono soprattutto ititoli tecnologici e 150
comprensibile: negli ultimi tempi farmaceutici. I primi mostrano utili
stato soprattutto il settore bancario in calo, ma senza grandi sorprese: 100

(+0,37% lindice europeo del il caso, ad esempio, di Ibm


settore) a determinare gli umori (162,07USD; +1,4%; vedi pagina4) 50
2012 2013 2014 2015 2016
delle Borse del Vecchio continente, e di Intel (34,66USD; -1,2%;
e lavvicinarsi degli stress test (te ne Isin US4581401001; acquista). Negli ultimi 5anni, AT&T (grassetto;
parliamo in Detto tra noi) ha portato Pisoddisfacenti i secondi: oltre base 100) ha offerto un rendimento
i mercati a non sbilanciarsi troppo. a Teva (54,73USD; +1%; vedi medio del 18% annuo (inclusi divi-
A frenare i listini ha contribuito pagina5) regalano belle sorprese dendi e effetti del cambio); un risul-
anche la debolezza del settore aereo, i conti di Abbott Lab. (43,17USD; tato superiore allindice mondiale del
dopo che Lufthansa (10,29euro; +2,5%), Novartis (82,35CHF; settore (linea sottile). A nostro avviso
-9,7%; Isin DE0008232125) ha +2,5%) e Roche (249,8CHF; -2,3%). non finita: anche ai prezzi attuali,
emesso un allarme sugli utili. Pertutti e tre questititoli, che resta un titolo interessante.
Iltitolo uscito a fine giugno dalla sono da mantenere, trovi un
nostra selezione perch caro e senza nuovo approfondimento sul
grandi prospettive, e questa notizia nostro sito www.altroconsumo. Dopato dallacquisto di DirecTV a
lo conferma: se non hai ancora it/finanza. Sul sito trovi poi luglio 2015, il fatturato di AT&T
venduto, fallo ora. Le turbolenze aggiornamenti anche per (Isin US00206R1023) balzato
sul settore non hanno, comunque, Daimler, General Electric, Intel, del 23% nel 2trimestre. Viste le
impedito a Enav di portare a Unilever. Senon usi internet, dimensioni del gruppo, leader di
termine lofferta di vendita con cui chiamaci allo 02/6961577 dal mercato insieme a Verizon, dif-
ficile reclutare clienti, ma la loro
approder a Piazza Affari il 26 luglio: luned al venerd dalle 9 alle 13.
fedelt e il successo di alcune of-
il prezzo definitivo dellofferta
ferte internet a forfait hanno
stato fissato a 3,3euro. Negli Usa,
permesso di aumentare dal 19,8%
intanto, entra sempre pi nel vivo
al 20,1% il rapporto tra utili indu-
la stagione dei risultati trimestrali,
striali e fatturato. Lintegrazione di
DirecTV d una nuova dimensione
a AT&T, diventato leader nella tv a
pagamento negli Usa, e le sinergie
sono conformi alle attese. Morale,
Danilo Magno, lutile per azione sale a 0,72dolla-
analista azioni ri nel 2trimestre (+4% annuo).
mi puoi scrivere a: Inoltre, la liquidit generata ab-
borsa@altroconsumo.it bastanza consistente da ridurre
in tempi rapidi il debito causato
dallacquisizione, garantendo al
contempo la crescita dei dividen-
Risposte per te
di futuri. Stimiamo utili per azio-
@Mario Puoi compensare le plusvalenze sul certificate DE000SG409M1 con minusvalenze ne pari a 2,4dollari nel 2016 e a
precedenti registrate suazioni, obbligazioni, fondi, Etf o altri certificate analoghi. 2,55dollari nel 2017.
@Stefania Anche dopo il calo della sterlina leazioni inglesi non son da comprare a piene
mani: limitati a rispettare le quote indicate qui www.altroconsumo.it/finanza/portafogli
@Walter Il codice Isin dellazione Nintendo (28.220 yen) JP3756600007. Ti sconsiglia-
mo, per, di speculare su questo titolo; trovi pi dettagli su Altroconsumo Finanza 1183.
ACQUISTA a
2 AF 1184 www.altroconsumo.it/finanza
ATENOR GROUP BANK OF AMERICA BENI STABILI
Costruzioni e immobili Settore finanziario Costruzioni e immobili

Borsa di Bruxelles 45,13EUR Borsa di New York 14,38USD Borsa di Milano 0,57EUR
Rischio: 3/5 Rischio: 4/5 Rischio: 3/5
Governance: 6/10 Governance: 4/10 Governance: 6/10
Dividendo 2016: 1,53EUR Dividendo 2016: 0,25USD Dividendo 2016: 0,024EUR
50 20 0.8

18
45 0.7
16
40 0.6
14

35 12 0.5

10
30 0.4
8
25 0.3
6

20 4 0.2
2012 2013 2014 2015 2016 2012 2013 2014 2015 2016 2012 2013 2014 2015 2016

Lincertezza legata alla Brexit non I dati trimestrali sono migliori delle Il mercato ha gradito le ultime no-
ha pesato troppo sul titolo (in eu- attese e il management ottimista vit su Beni Stabili: dopo lannuncio
ro). In attesa delle vendite di proget- sulla capacit di far progredire i ri- di risultati semestrali migliori delle
ti nellEst europeo, che dovrebbero sultati, ma tutto ci non basta per attese il titolo ha infatti guadagnato
favorire la ripresa del titolo, Atenor convincerci che la banca abbia ritro- terreno. Il settore immobiliare italia-
acquisir un progetto a Bruxelles. vato la strada della crescita. Anche no non , per, ancora in ripresa. Ai
Lazione (in euro) conveniente e se il titolo (inUSD) sceso molto nel prezzi attuali, nonostante la revisione
continuer a offrire bei dividendi. corso del 2016, limitati a mantenere. delle stime, il titolo resta caro.

Terminati i progetti Trebel (Bruxel- Con utili per azione di 0,38dollari Nuovi investimenti, nuovi contrat-
les) e AIR (Lussemburgo), Atenor nel 2trimestre, Bank of America ti daffitto, cessioni di immobili e
(Isin BE0003837540) pronta a (Isin US0605051046) supera leg- riduzione degli oneri finanziari:
iniziare nuovi cantieri. Presto do- germente le nostre attese grazie cos Beni Stabili riuscita a otte-
vrebbe acquisire al 90% il progetto a una tassazione pi favorevole, nere risultati discreti nel 1seme-
Realex, su cui aveva messo gli occhi allaumento delle commissioni e stre. Con un nuovo management,
da tempo: 42.000 mq di uffici nel al taglio ai costi. I ricavi da inte- la societ cerca di riemergere dal-
quartiere europeo a Bruxelles, ac- resse (45% dei ricavi del gruppo) le difficolt legate alla lunga crisi
canto al suo progetto The One in restano, per, deboli (-12%). Sen- del settore immobiliare italiano.
costruzione (sar consegnato a fi- za il contributo di questo moto- La strada , per, ancora lunga: se
ne 2018). Certo, avendo gi tutti re, ci sembra difficile che la banca 23 sono i nuovi contratti di affitto
i permessi necessari, il prezzo per possa tornare a crescere in modo stipulati in questimesi e 14 i rin-
Realex non sar basso, ma daltro duraturo, a maggior ragione in novi, va detto che quelli di peso
canto sar facile trovare acquiren- un contesto di tassi bassi e con la sono pochi e rendono molto con-
ti (nel quartiere europeo il tasso prospettiva che restino tali ancora centrata la produzione di reddito:
dinoccupazione solo del 4,6%). a lungo. Il management si mostra basta che uno di questi affittuari
Inoltre, avendo gi ottenuto tutti ottimista sulla possibilit di far abbia problemi per mettere in dif-
i permessi, la consegna potr es- crescere i ricavi anche in questo ficolt la societ. Inoltre, i piani di
sere rapida (2020); il che eviter di scenario, ma noi siamo scettici; ammodernamento di alcuni gran-
immobilizzare i capitali troppo a piuttosto, crediamo nella capacit di immobili potrebbero richiedere
lungo. Il prezzo di vendita potreb- del gruppo di tagliare ancora i co- molte risorse, e la sicurezza di re-
be avvicinarsi a 200milioni dieuro sti. Alziamo perci le stime sullu- cuperarle non c. Abbiamo rivisto
e noi ci aspettiamo un contributo tile per azione da 1,1 a 1,2dollari al rialzo le stime sullutile 2016, da
netto ai risultati del gruppo tra 6 nel 2016 e da 1,2 a 1,3dollari nel 0,03 a 0,075euro per azione, ma
e 7euro per azione ripartiti su 3 2017. Troppo poco per modificare agli attuali prezzi di mercato il ti-
o 4anni. il nostro consiglio. tolo caro.

ACQUISTA a MANTIENI b VENDI c


www.altroconsumo.it/finanza 1184 AF 3
A zioni
ERICSSON B FCA IBM
Alta tecnologia Settore automobilistico Alta tecnologia

Borsa di Stoccolma 63,40SEK Borsa di Milano 6,26EUR Borsa di New York 162,07USD
Rischio: 3/5 Rischio: 4/5 Rischio: 2/5
Governance: 4/10 Governance: 6/10 Governance: 7/10
Dividendo 2016: 3,7SEK Dividendo 2016: 0EUR Dividendo 2016: 5,5USD
110 250 130

100 200 120

90
150 110

80
100 100

70
50 90

60
Dec Jan Feb Mar Apr May Jun Jul 0 80
2015 2016 2012 2013 2014 2015 2016 2014 2015 2016

La domanda sottotono una sfida Il titolo FCA (grassetto; base 100, di- Dal nostro consiglio di acquisto a
per Ericsson (grassetto; base 100) e videndi inclusi) negli ultimimesi ha ottobre 2014, il guadagno (tenendo
Nokia (linea sottile). I dati trimestra- guadagnato pi di Piazza Affari (linea conto dei dividendi e del cambio del
li sono deludenti, tanto che i vertici sottile, dividendi inclusi) e mantiene dollaro) ormai oltre il 20%. Secondo
si sono dimessi, ma il potenziale del cos il vantaggio accumulato in pas- noi, tuttavia, la rivalutazione del tito-
titolo elevato. Alziamo a 3 il livello sato nei confronti di Milano. Il tito- lo in Borsa non ancora terminata; ai
di rischio, ma puoi approfittare dello lo, alle attuali quotazioni, rimane a prezzi attuali, lazione pu meritare
scivolone secondo noi eccessivo. nostro avviso caro. ancora un acquisto.

Nel 2trimestre, il fatturato e lu- Il Dipartimento di Giustizia ame- Nel 2trimestre il fatturato di IBM
tile per azione di Ericsson (Isin ricano e la Sec (la Consob Usa) (Isin US4592001014) arretra-
SE0000108656) sono scesi un po hanno avviato unindagine su co- to del 2,8%. La profonda trasfor-
pi del previsto (rispettivamente me FCA comunica al mercato i mazione, a colpi di acquisizioni e
-11% e -25%) e il gruppo non si dati sulle vendite delle sue auto. misure di ristrutturazione, pesa
aspetta miglioramenti da qui a fi- Lindagine prende il via dalla cau- sullutile per azione, in calo del
ne anno. Alla base c una doman- sa che stata intentata da un con- 23% a 2,95dollari. Per lintero an-
da debole sia nei Paesi sviluppati, cessionario Usa, che ha accusato no, IBM mantiene la previsione di
dove ormai le infrastrutture 4G FCA di aver gonfiato le vendite un calo limitato al 10%, puntando
sono gi molto presenti, sia nei mensili falsificando i dati nellulti- su un 2semestre particolarmen-
Paesi emergenti, dove il rallenta- mo giorno del mese, per poi modi- te dinamico elemento incorag-
mento economico frena gli inve- ficarli allinizio di quello successi- giante viste le incertezze sulle-
stimenti. Ci nonostante, diamo vo. Secondo il concessionario, FCA conomia mondiale. presto per
fiducia al titolo. Primo, il calo dei avrebbe anche offerto dei premi parlare dinversione di tendenza,
risultati riguarda tutto il settore per dichiarare vendite pi alte di ma le attivit strategiche (servizi
e non pare tale da rimettere in di- quelle realizzate. A oggi gli accer- per il cloud, mobilit, analisi dei
scussione le prospettive positive a tamenti sono solo a uno stadio ini- dati, sicurezza) fanno la loro parte
medio-lungo termine. Secondo, il ziale e anche il titolo ha limitato con ricavi in rialzo del 12% (con-
gruppo ha annunciato misure di le perdite in Borsa al solo giorno tano per il 38% del giro daffari,
ristrutturazione che saranno por- in cui uscita la notizia di queste era il 13% nel 2010). Per soddi-
tate avanti dai nuovi vertici e che indagini. Tenendo conto sia delle sfare gli azionisti, IBM prosegue il
sosterranno la redditivit futura. incognite legate a questa inchie- riacquisto diazioni proprie e do-
Infine, il mercato sconta troppo sta, sia delle nostre stime, che ve- vrebbe distribuire un dividendo di
lincertezza attuale. Stimiamo uti- dono un utile netto per azione di 5,5dollari (+10%). Stimiamo utili
li per azione di 3,4SEK nel 2016 e 1,31euro nel 2016 e 1,6euro nel per azione di 12,2dollari nel 2016
4,4SEK nel 2017. 2017, il titolo resta caro. (12,7 nel 2017).

ACQUISTA a VENDI c ACQUISTA a


4 AF 1184 www.altroconsumo.it/finanza
IN BREVE
TEVA PHARMA TODS
Salute e farmacia Beni di consumo
bAHOLD 21,7EURO, +2,4%
DELHAIZE 102,8EURO, +2,1%
Borsa di New York 54,73USD Borsa di Milano 48,69EUR Da luned 25 luglio diventata ef-
Rischio: 4/5 Rischio: 2/5 fettiva la fusione delle due societ;
Governance: 5/10 Governance: 5/10 nasce cos un nuovo gruppo, che pren-
de il nome di Ahold Delhaize (Isin
Dividendo 2016: 1,36USD Dividendo 2016: 2,20EUR
NL0011794037). Se aveviazioni Ahold
70 160 hai ricevuto unazione nuova ogni azio-
65 140 ne vecchia; se avevi azioni Delhaize
120
hai ricevuto 4,75 azioni nuove ogni
60
azione vecchia e le eventuali frazioni
100
55 ti saranno pagate in contanti. Nelle
50
80 nostre tabelle troverai dora in poi il
60 nuovo titolo. Il consiglio, comunque,
45
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul 40
non cambia: mantieni.
2016 2012 2013 2014 2015 2016

Malgrado la recente ripresa, da ini-


zio anno Teva (in dollari) ha perso
I dati di vendita di Tods (grassetto,
base 100; la linea sottile Piazza Af- bCNH INDUSTRIAL
6,13EURO, -2,2%
circa il 17%. I risultati del 2trime- fari) mostrano un certo affanno. Il Insieme ad altri produttori di camion
stre si annunciano, tuttavia, migliori mercato pare piuttosto consapevole stata sanzionata per aver violato le
del previsto e il gruppo pare vicino a di ci e negli ultimimesi il titolo ha regole UE sulla concorrenza. Secondo
finalizzare lacquisto dei generici di continuato a sgonfiarsi. Il risultato
lauthority, tra il 1997 e il 2011 i pro-
duttori hanno concordato i prezzi dei
Allergan (oggi Actavis): operazione che se un tempo era caro o molto
veicoli e hanno trasferito ai clienti i
di cui il titolo dovrebbe beneficiare. caro, oggi correttamente valutato.
costi per ladeguamento a regole mag-
giormente restrittive sulle emissioni
In attesa della pubblicazione dei Il primo semestre del 2016 non inquinanti. Alla luce di questa notizia,
dati trimestrali, prevista il 4 ago- stato positivo per il gruppo, ribadiamo la nostra posizione pruden-
sto, Teva (Isin US8816242098) che ha visto il suo fatturato cala- ziale sul titolo: mantieni.
ha gi anticipato che saranno mi- re del 3,4%. Se i risultati di Fay
gliori delle attese. Il gruppo, pe-
r, sta ancora aspettando il via
(+8,8%) e di Roger Vivier (+6,2%)
sono stati positivi, sul fronte dei bENEL
4,03EURO, +0,9%
libera per il riacquisto dei generi- due marchi pi importanti per in- Ha ricevuto unofferta dalla Cina per
ci di Actavis: ormai non dovrebbe cidenza sulle vendite (pesano per Reftinskaya Gres, limpianto a carbone
mancare molto, ma la decisione quasi i quattro quinti) che si so- situato negli Urali. Al momento non
arriver pi tardi del previsto e il no avuti i risultati pi deludenti. ci sono sviluppi concreti, e comun-
contributo positivo ai conti 2016 Abbiamo infatti una contrazione que loperazione non avrebbe impatti
sar, di conseguenza, limitato. Per delle vendite del 2,5% per Hogan, rilevanti sui conti del gruppo. Di con-
i prossimianni, tuttavia, gli effet- penalizzata dal calo dei consumi seguenza, il nostro consiglio su questa
ti positivi non mancheranno. Teva in Italia, e di ben il 7,2% per Tods, azione non cambia: mantieni.
prevede che le vendite si attestino che ha patito il calo degli acqui-
tra 26,7 e 27,8miliardi didollari
nel 2019 (19,7 nel 2015), con una
sti dei turisti in Europa e Usa ol-
tre che la debolezza del mercato bPOSTE ITALIANE
6,2EURO, -0,4%
crescita tra l8 e il 9% medio an- cinese preso nel suo complesso. Dopo il 35% della societ gi collocato
nuo. Il gruppo beneficer inoltre Ovviamente la societ parla di in- lo scorso ottobre, prosegue liter per la
di 1,4miliardi di sinergie da qui al stabilit e incertezza sui mercati quotazione da parte del Tesoro di un
2019 (1,4dollari per azione ante e non si pu darle torto. In attesa altro 29,7%: dalle ultime informazio-
imposte) e di una tassazione pi di sapere di pi sui prossimi tri- ni, mancherebbe solo il via libera del
favorevole. Abbassiamo da 3,9 a mestri, limiamo le stime sulluti- Governo per concretizzare la cessione.
3,3 dollari le stime sullutile per le per azione a 3euro nel 2016 e La notizia di questa ulteriore quota di
azione 2016, ma le alziamo da 4,05 3,2euro nel 2017. Il titolo rimane Poste in Borsa non nuova; la novi-
a 4,2dollari per il 2017. correttamente valutato. t di questi giorni riguarda invece la
conferma che non in programma uno
spezzatino della societ. Alla luce di
ACQUISTA a MANTIENI b queste dichiarazioni, confermiamo il
nostro giudizio sul titolo: mantieni.

www.altroconsumo.it/finanza 1184 AF 5
A zioni
Prezzo (1) Pubblicato
Nome Borsa (2) Rischio (4) Commento Consigli
al 22/07/2016 su AF (3)

Settore finanziario
Aegon (5) 3.48 EUR Amsterdam 1157 3/5 risente del calo dei tassi a lungo termine B
Ageas (5) 30.28 EUR Bruxelles 1162 4/5 raggiunto accordo con ex-azionisti Fortis B
Axa (5) 17.83 EUR Parigi 1180 3/5 piano 2020 di buona fattura A
Banco Popolare 2.43 EUR Milano 1176 4/5 esposto in Consob contro Morgan Stanley C
Bank of America 14.38 USD New York 1182 4/5 1 semestre debole a livello di ricavi B
Barclays Bank 151.80 p. Londra 1173 4/5 soffrir delluscita del Regno Unito dallUE? B
BBVA 5.25 EUR Madrid 1050 4/5 punta sul Messico B
Bca Mediolanum 6.38 EUR Milano 1173 3/5 raccolta netta in crescita a giugno C
Bca Pop. Milano 0.42 EUR Milano 1180 4/5 fissato rapporto di concambio per la fusione C
BCP 0.02 EUR Lisbona 1180 4/5 risultati del 2 trim. attesi per il 27/7 B
BlackRock 363.05 USD New York 1170 3/5 risultati trimestrali senza sorprese B
BNP Paribas (5) 43.40 EUR Parigi 1130 4/5 dichiara esposizione limitata al Regno Unito B
Generali 11.24 EUR Milano 1168 3/5 Moodys conferma rating Baa2 A
ING (5) 10.15 EUR Amsterdam 1121 4/5 solide performance delle attivit nel 1 tr. B
Intesa Sanpaolo 1.96 EUR Milano 1169 4/5 vertici scettici su partecipazione a Atlante2 A
Mediobanca 5.94 EUR Milano 1151 4/5 risultati solidi nei primi 9 mesi 2015/2016 C
Monte Paschi 0.31 EUR Milano 1178 5/5 Consob vieta vendite allo scoperto C
Santander (5) 3.88 EUR Madrid 1181 5/5 portiamo il rischio al livello massimo B
Socit Gnr. (5) 30.24 EUR Parigi 1167 4/5 la banca dinvestim. soffrir per il Brasile B
UBI Banca 2.74 EUR Milano 1181 4/5 vertici scettici su partecipazione a Atlante2 C
UBS Group 13.16 CHF Zurigo 1160 3/5 volatilit delle Borse peser sui risultati A
Unicredit 2.29 EUR Milano 1183 5/5 vende 10% Fineco Bank e Bank Pekao A
Unipol 2.42 EUR Milano 1165 5/5 approvato nuovo piano industriale B
UnipolSai 1.45 EUR Milano 1171 5/5 approvato nuovo piano industriale B
Western Union 20.26 USD New York 1174 3/5 inizio danno fiacco, ma 2017 sar migliore A
Zurich Insur. 233.20 CHF Zurigo 1174 3/5 la ristrutturazione procede B
Beni di consumo
adidas Group (5) 137.34 EUR Francoforte 1128 2/5 dopo buon 1 trim. alza previsioni per 2016 C
BasicNet 3.16 EUR Milano 1181 2/5 2015: +17,2% vendite dei marchi B
DeLonghi 21.56 EUR Milano 1172 2/5 accordo per esuberi C
Geox 2.68 EUR Milano 1180 2/5 ricavi 1 trimestre: +4,7% C
Inditex 30.93 EUR Madrid 1183 3/5 titolo in salita dopo la trimestrale C
Kimberly-Clark 134.63 USD New York 1159 2/5 in chiaroscuro i risultati del 1 trimestre B
LOral (5) 174.55 EUR Parigi 1136 3/5 1 trim.: bene i prodotti di largo consumo C
LVMH (5) 142.30 EUR Parigi 1160 3/5 lattivit pelletteria delude nel 1 trim. C
Moncler 15.40 EUR Milano 1175 3/5 +18% il fatturato del 1 trimestre C
Oriflame 217.10 SEK Stoccolma 1164 4/5 1 trimestre di buona fattura A
Procter&Gamble 85.72 USD New York 1179 2/5 Unilever acquista un concorrente di P&G B
Reckitt Benck. 7461.00 p. Londra 1162 2/5 buon 1 trim. e obiettivi confermati B
Salv. Ferragamo 19.77 EUR Milano 1175 2/5 incorpora controllata immobiliare B
Sioen 19.20 EUR Bruxelles 1149 3/5 grosso contratto in Francia B
Stefanel 0.20 EUR Milano 1173 5/5 rinvia provvedimenti sul capitale C
Tods 48.69 EUR Milano 1166 2/5 fatturato 1 semestre 2016: -3,4% B
Unilever (5) 41.83 EUR Amsterdam 1076 2/5 utili stabili nel primo semestre C
Van de Velde 64.46 EUR Bruxelles 1182 2/5 dividendo generoso per il 2015 A
Zignago Vetro 5.54 EUR Milano 1179 2/5 primo trimestre: ricavi su del 2,9% B
Alimentari e bevande
AB InBev (5) 114.40 EUR Bruxelles 1164 3/5 1 trim.: deboli volumi di vendita in Brasile C
Autogrill 7.56 EUR Milano 1183 3/5 esteso contratto con Norfolk Intern. Airport C
Bell 385.00 CHF Zurigo 1123 3/5 entrata a far parte della nuova selezione B
Campari 9.00 EUR Milano 1183 2/5 partita Opa su Grand Marnier B
Coca - Cola 45.83 USD New York 1166 2/5 1 trim.: volumi di vendita un po deboli B
Danone (5) 65.40 EUR Parigi 1179 3/5 acquisizione negli Usa (prodotti bio) C
Diageo 2138.50 p. Londra 1122 2/5 mercato americano un po debole B
Kraft Heinz Co 88.16 USD Nasdaq 1135 3/5 beneficia delle riduzioni dei costi B
Mondelez Int. 45.13 USD Nasdaq 1023 3/5 lancia offerta di acquisto su Hershey (USA) B
Nestl 78.15 CHF Zurigo 1076 2/5 +3,9% la crescita interna nel 1 trimestre B
Parmalat 2.38 EUR Milano 1178 3/5 1 trimestre: il Venezuela pesa sui conti C

6 AF 1184 www.altroconsumo.it/finanza
Prezzo (1) Pubblicato
Nome Borsa (2) Rischio (4) Commento Consigli
al 22/07/2016 su AF (3)

Distribuzione
Ahold Delhaize (5) 21.70 EUR Amsterdam 1183 3/5 fusione Ahold Delhaize effettiva dal 25/7 B
Carrefour (5) 23.12 EUR Parigi 1157 3/5 buon andamento delle vendite nel 1 trimestre B
Delhaize 102.80 EUR Bruxelles 1070 3/5 fusione effettiva: Ahold Delhaize dal 25/7 B
Metro 28.37 EUR Francoforte 1168 3/5 acquista Pro Pro (foodservice in Francia) B
Sainsbury 225.10 p. Londra 1179 2/5 vendite in lieve aumento nel 1 tr. 2016/17 B
Wal-Mart Stores 73.55 USD New York 1144 2/5 prevede un calo degli utili 2016/17 B
Yoox NAP 24.70 EUR Milano 1182 2/5 approva piano industriale C
Salute e farmacia
Abbott 43.17 USD New York 1087 3/5 vendite solide nel secondo trimestre B
Amplifon 8.76 EUR Milano 1172 3/5 1 trimestre: i ricavi salgono del 10% C
AstraZeneca 4612.50 p. Londra 1156 3/5 vaccino Flumist ritenuto inefficace negli USA C
Bayer (5) 92.11 EUR Francoforte 1164 3/5 rialza lofferta su Monsanto B
Diasorin 56.95 EUR Milano 1179 2/5 lancia nuovo test molecolare C
Eli Lilly 81.59 USD New York 1060 3/5 possibile lancio di 20 prodotti entro il 2023 B
GlaxoSmithKline 1659.50 p. Londra 1172 3/5 1 trim. dopato dai nuovi prodotti B
LivaNova 50.50 USD Nasdaq 1164 3/5 1 impianto in Giappone della valvola CRT-P C
Luxottica 44.64 EUR Milano 1163 2/5 fatturato 1 trimestre +2,5% B
Merck 58.82 USD New York 1035 3/5 i tagli ai costi salvano il risultato trim. B
Novartis 82.35 CHF Zurigo 1171 3/5 le spese per Entresto peseranno sul 2016 B
Pfizer 36.74 USD New York 1150 3/5 esito favorevole di nuovo studio su Xeljanz C
Recordati 28.77 EUR Milano 1178 2/5 compra la societ svizzera Pro Farma C
ResMed 65.93 USD New York 1110 3/5 i margini in calo pesano sul 3 trim. 2015/16 B
Roche GS 249.80 CHF Zurigo 1134 3/5 primo semestre superiore alle attese B
Sanofi (5) 76.60 EUR Parigi 1170 4/5 Medivation in trattative con Sanofi B
Teva Pharma 54.73 USD New York 1174 4/5 alza le previsioni per il 2 trimestre A
Energia e servizi alle collettivit
A2A 1.23 EUR Milano 1169 4/5 elez. Milano rassicurano:continuit aziendale B
ACEA 10.88 EUR Milano 1178 4/5 tensioni per esito politico Comune di Roma B
Astm 9.89 EUR Milano 1176 4/5 ancora acquisti di azioni proprie B
Atlantia 22.08 EUR Milano 1170 4/5 punta a raddoppio attivit estere in 3 anni B
BP 452.10 p. Londra 1135 3/5 risultati un po sopra le attese B
Chevron 105.66 USD New York 1181 2/5 la strategia resta ben orientata A
EDP 3.00 EUR Lisbona 1137 3/5 +11% lutile nel 1 trimestre 2016 A
EDP Renovveis 6.98 EUR Lisbona 1182 3/5 +32% gli utili nel 1 trimestre 2016 B
Enel 4.03 EUR Milano 1183 3/5 offerta cinese per Reftinskaya Gres B
Engie (5) 15.06 EUR Parigi 1147 3/5 obiettivi confermati e nuovo management A
ENI 14.23 EUR Milano 1180 3/5 perde arbitrato con olandese GasTerra B
Exelon 37.41 USD New York 1178 2/5 perfeziona la fusione con Pepco B
Exxon Mobil 94.01 USD New York 1170 2/5 perde la tripla A ma resta molto solido A
Gas Natural 18.15 EUR Madrid 1140 3/5 piano strategico in linea con le attese A
Iberdrola 6.13 EUR Madrid 1183 3/5 risultati trimestrali senza sorprese B
ION Geophysical 5.55 USD New York 1152 5/5 lorizzonte si schiarisce B
Iren 1.41 EUR Milano 1170 3/5 nuovo sindaco Torino: rischi limitati per ora B
JinkoSolar 18.72 USD New York 1165 4/5 il 2015 stato un anno positivo A
National Grid 1103.00 p. Londra 1171 3/5 titolo ai massimi storici B
R.Dutch Shell A 25.02 EUR Amsterdam 1179 4/5 rafforza il piano di riduzione dei costi B
Repsol 11.98 EUR Madrid 1175 3/5 buon andamento delle attivit nel 1 trim. A
Sabesp 9.59 USD New York 1168 5/5 lazione cara e rischiosa C
Saipem 0.44 EUR Milano 1182 5/5 nuovo terminal di gas naturale liquefatto B
SIAS 8.14 EUR Milano 1157 3/5 risultati industriali 1 trimestre da attese B
a acquistare b mantenere c vendi/aderisci allOPA
(1) Prezzo in valuta locale (EUR = euro; AUD = dollaro au- (2) Principale Borsa di quotazione. zione finanziaria e del settore di attivit dellim-
straliano; CHF = franco svizzero; DKK = corona danese; (3) Ultimo numero della rivista in cui si parlato di presa, nonch del rispetto delle regole di corporate
JPY = yen giapponese; p. = pence; SEK = corona sve- questazione. governance.
dese; USD = dollaro americano), 1 AUD = 0.6784 EUR; (4) Indicatore di rischio (da 1/5 a 5/5): maggiore il (5) Quotata anche alla Borsa di Milano.
1 CAD = 0.6917 EUR; 1 CHF = 0.9216 EUR; 1 DKK = numero, pi elevato il rischio legato allazione.
0.1344 EUR; 100 JPY = 0.8572 EUR; 100 p. = 1.1919 Questindicatore tiene conto delle fluttuazioni del
EUR; 1 SEK = 0.1051 EUR; 1 USD = 0.9110 EUR. prezzo dellazione in Borsa (volatilit), della situa-

www.altroconsumo.it/finanza 1184 AF 7
A zioni
Prezzo (1) Pubblicato
Nome Borsa (2) Rischio (4) Commento Consigli
al 22/07/2016 su AF (3)
Snam 5.20 EUR Milano 1181 3/5 annuncia scissione di Italgas B
Tenaris 12.28 EUR Milano 1163 4/5 compra az. Usinas Siderrgicas Minas Gerais C
Terna 4.84 EUR Milano 1179 3/5 domanda elettricit in calo a maggio B
Total (5) 43.09 EUR Parigi 1179 3/5 compra la belga Lampiris (gas e elettricit) B
Veolia Envir. 19.39 EUR Parigi 1171 3/5 contratto in Svezia (trattamento delle acque) A
Chimica
Air Liquide (5) 95.64 EUR Parigi 1183 3/5 nuovo piano strategico piuttosto prudente B
BASF (5) 71.51 EUR Francoforte 1180 3/5 acquisizione di Chemetall (rivestimenti) B
DuPont 68.43 USD New York 1153 3/5 il management rialza le previsioni B
Solvay 87.36 EUR Bruxelles 1174 3/5 esce da Inovyn A
Settore automobilistico
BMW (5) 75.35 EUR Francoforte 1178 3/5 risultati in crescita nel 1 trim. 2016 A
Brembo 50.10 EUR Milano 1179 3/5 +32% per lutile trimestrale C
CNH Industrial 6.13 EUR Milano 1180 4/5 1 trimestre in perdita B
Daimler (5) 59.32 EUR Francoforte 1112 3/5 sanzionata per degli accordi sui prezzi B
FCA 6.26 EUR Milano 1182 4/5 giugno: immatricolazioni Europa sopra mercato C
Ferrari 39.09 EUR Milano 1173 2/5 +19% lutile nel 1 trimestre C
Michelin 88.15 EUR Parigi 1093 3/5 2016: vuol aumentare ancora la produttivit B
Peugeot 12.05 EUR Parigi 1169 3/5 -0,2% le vendite nel 1 semestre 2016 B
Piaggio 1.49 EUR Milano 1182 2/5 Scooter Aprilia SR 150 esportati in India C
Pininfarina 1.77 EUR Milano 1170 5/5 rinnova contratto daffitto a Bluecar C
Renault (5) 75.49 EUR Parigi 920 3/5 +13,4% le vendite nel 1 semestre 2016 B
Volkswagen 130.10 EUR Francoforte 1180 4/5 dieselgate: accordo con la giustizia Usa B
Volkswagen VZ (5) 120.67 EUR Francoforte 1180 4/5 Dieselgate: accordo con la giustizia Usa B
Siderurgia, minerali non ferrosi, miniere
ArcelorMittal 5.19 EUR Amsterdam 1170 4/5 1 trimestre conforme alle attese B
Intek 0.19 EUR Milano 1181 3/5 ceder 60% di Kme France C
Rio Tinto 2363.00 p. Londra 1178 3/5 riduce il debito e riorganizza le attivit A
Schnitzer Steel 18.81 USD Nasdaq 1170 4/5 torna in utile nel 3 trimestre A
Costruzioni e immobili
Acciona 66.86 EUR Madrid 1143 4/5 fonde la controllata AWP con Nordex B
Atenor Group 45.13 EUR Bruxelles 3/5 attesa buona tenuta del dividendo 2016 e 2017 A
Beni Stabili 0.57 EUR Milano 1146 3/5 risultati semestrali positivi C
Buzzi Unicem 17.59 EUR Milano 1170 3/5 chiude in utile il primo trimestre C
Headwaters 19.54 USD New York 1182 4/5 il titolo riflette gi le buone prospettive B
Italcementi 10.59 EUR Milano 1182 2/5 Cementir compra attiv. belghe di Italcementi B
MDC Holdings 26.98 USD New York 1181 4/5 approfitta del calo del titolo A
Prelios 0.08 EUR Milano 1167 5/5 procedura per cessione degli immobili Tecla C
Sacyr 1.58 EUR Madrid 1176 4/5 attivit con prospettive fiacche C
Saint - Gobain (5) 36.29 EUR Parigi 1105 4/5 -1,9% le vendite nel 1 trimestre B
Sal. Impregilo 2.70 EUR Milano 1181 3/5 contratto in Turchia per 83 milioni B
Industrie e servizi vari
Adecco 53.10 CHF Zurigo 1166 3/5 risultati annuali senza sorprese B
Agfa - Gevaert 3.17 EUR Bruxelles 1182 4/5 i margini dovrebbero migliorare nel 2016 A
Ansaldo 10.34 EUR Milano 1181 2/5 alcuni fondi chiedono annullamento nuovo Cda B
Beghelli 0.38 EUR Milano 1175 5/5 chiude il 1 trimestre con utili in crescita C
BME 26.86 EUR Madrid 1183 2/5 attivit debole in maggio e giugno B
Bouygues 26.85 EUR Parigi 1152 3/5 attivit telecom rassicurante nel 1 trim. B
bpost 22.91 EUR Bruxelles 1057 2/5 alla ricerca di altre prede B
CIR 0.99 EUR Milano 1175 3/5 +2,7% i ricavi nei primi 3 mesi del 2016 A
DAmico 0.36 EUR Milano 1166 4/5 ottimista su andamento dei noli B
Deutsche Post (5) 25.76 EUR Francoforte 1117 2/5 confermati gli obiettivi 2016 B
Exor 33.79 EUR Milano 1168 2/5 riformer Sapaz C
General Electr. 32.06 USD New York 1172 3/5 torna in utile nel 2 trimestre A
Interpump 14.28 EUR Milano 1176 2/5 ricavi 1 trimestre: +1,8% C
Leonardo-Finm. 9.68 EUR Milano 1183 4/5 lunga serie dordini da salone di Farnborough B
Nasdaq OMX 67.79 USD Nasdaq 1169 3/5 dividendo in crescita del 28% B
Nice 2.56 EUR Milano 1183 1/5 acquisisce Hy-security gate C

8 AF 1184 www.altroconsumo.it/finanza
Prezzo (1) Pubblicato
Nome Borsa (2) Rischio (4) Commento Consigli
al 22/07/2016 su AF (3)
Poste Italiane 6.20 EUR Milano 1176 3/5 prosegue iter per quotare un altro 29,7% B
Prysmian 20.37 EUR Milano 1173 2/5 sigla 9 nuovi accordi al forum di Pietroburgo C
Seaspan 14.77 USD New York 1126 4/5 troppo rischioso per consigliarne lacquisto B
Spirit Aerosys. 43.61 USD New York 1112 3/5 il suo cliente Boeing prudente per il 2016 B
US Ecology 47.62 USD Nasdaq 1134 3/5 1 trimestre in linea con le attese B
Waste Connect. 74.03 USD New York 1169 3/5 dopo la salita lazione non pi conveniente B
Xerox 9.79 USD New York 1172 3/5 la scissione del gruppo pesa sui risultati B
Media e tempo libero
IGT 20.59 USD New York 1178 3/5 Lottomatica vince concessione Lotto B
LEspresso 0.77 EUR Milano 1171 3/5 utile stabile senza poste straordinarie B
Mediaset 3.22 EUR Milano 1183 2/5 1 trimestre in utile senza contare Premium B
Mediaset Espaa 10.53 EUR Madrid 970 3/5 titolo sconta gi la ripresa della pubblicit C
Mondadori 1.05 EUR Milano 1182 2/5 acquista Banzai Media per 45 milioni B
Pearson 968.50 p. Londra 1153 3/5 risultati poco dipendenti dal Regno Unito A
RCS MediaGroup 0.89 EUR Milano 1183 5/5 vince lofferta di Cairo C
Time Warner 78.36 USD New York 1162 3/5 1 trimestre rassicurante B
Walt Disney 97.71 USD New York 1142 3/5 gli utili continueranno a ben progredire B
Wolters Kluwer 37.91 EUR Amsterdam 1032 3/5 si conferma il ritorno alla crescita C
Telecomunicazioni
AT & T 43.11 USD New York 1159 2/5 dopo 2 trimestre, conferma gli obiettivi A
BT Group 384.00 p. Londra 1180 3/5 risultati 2015/16 in linea con le attese B
Deutsche Telek. (5) 15.32 EUR Francoforte 1121 3/5 confermati obiettivi 2016 e a medio termine C
Orange (ex FT) (5) 14.47 EUR Parigi 1162 3/5 obiettivi confermati C
Orange Belgium 21.22 EUR Bruxelles 1173 3/5 dati semestrali piuttosto incoraggianti C
PHAROL (ex PT) 0.18 EUR Lisbona 1133 5/5 la brasiliana Oi rischia il fallimento C
Proximus 28.36 EUR Bruxelles 1147 2/5 conferma le previsioni per il 2016 B
Telecom Italia 0.70 EUR Milano 1182 4/5 Moodys conferma rating Ba1 C
Telefnica (5) 8.93 EUR Madrid 1168 3/5 in dubbio la quotazione della britannica O2 A
Telefnica Bras 14.60 USD New York 1181 4/5 la concorrente Oi sullorlo del fallimento A
Telenet 41.28 EUR Bruxelles 1062 4/5 rester cliente dOrange sino a fine 2018 C
Verizon 56.10 USD New York 1165 2/5 risultati trimestrali senza sorprese B
Vodafone Group 235.55 p. Londra 1175 3/5 dati sul fatturato migliori del previsto A
Alta tecnologia
Accenture 112.86 USD New York 1153 2/5 risultati trim. in linea con le nostre attese B
Alphabet A 759.28 USD Nasdaq 1042 4/5 di nuovo nel mirino dellEuropa B
Apple 98.66 USD Nasdaq 1752 2/5 Warren Buffett entra nel capitale del gruppo B
Applied Mat. 26.37 USD Nasdaq 1176 3/5 il titolo salito del 40% da inizio anno B
CA 34.40 USD Nasdaq 1175 3/5 risultati 2015/16 e previsioni sopra attese A
Cisco Systems 30.71 USD Nasdaq 1161 2/5 risultati trim. in linea con le nostre attese A
Corning 21.65 USD New York 1172 3/5 risultati trimestrali inferiori alle attese A
Ericsson B 63.40 SEK Stoccolma 1172 3/5 dimissioni dei vertici dopo 2 tr. deludente A
Facebook 121.00 USD Nasdaq 1034 3/5 utili record nel 1 trimestre 2016 C
IBM 162.07 USD New York 1171 2/5 risultati 2 trimestre senza sorprese A
Intel 34.66 USD Nasdaq 1171 3/5 su 2 trimestre pesano costi ristrutturazione A
Melexis 57.41 EUR Bruxelles 1138 3/5 dopo 1 trim. solido conferma stime per 2016 A
Option 0.17 EUR Bruxelles 1139 5/5 ha registrato una grave perdita nel 2015 C
Philips (5) 23.79 EUR Amsterdam 1140 3/5 miglioramento dei margini nel 2 trimestre C
Sage Group 693.00 p. Londra 1152 2/5 titolo correttamente valutato dopo la salita B
STMicroelectr. (5) 5.71 EUR Parigi 1183 3/5 poco probabile una ripresa del titolo C
Texas Instrum. 65.49 USD Nasdaq 1173 3/5 redditivit record nel 1 trimestre A
Tiscali 0.05 EUR Milano 1162 5/5 insieme a Huawei per banda ultralarga C
Zetes 38.92 EUR Bruxelles 1167 3/5 prevede risultati 2016 in linea con il 2015 B

www.altroconsumo.it/finanza 1184 AF 9
O bbligazioni
Banche centrali
in pausa estiva
Bce e Fed non faranno nulla fino a Alberto Cascione
analista obbligazioni
dopo lestate. Lunica a lavorare in mi puoi scrivere a:
agosto sar la Banca centrale inglese. obbligazioni@altroconsumo.it

Il mercato non si aspettava mosse da parte della Banca


centrale europea e le cose sono andate effettivamente REAL E CORONA CONFERMATE
cos. Nella riunione dello scorso 21 luglio non c stato
In Brasile linflazione risultata superiore alle attese a met
alcun cambiamento in tema di tassi e acquisti dititoli. luglio (l il dato sul carovita lo comunicano ogni due settima-
La Bce non ha per evitato di parlare delle due questioni ne), ma nonostante questo il real ha guadagnato lo 0,3%
che sono allordine del giorno dei mercati: Brexit e banche. settimana scorsa. Le obbligazioni in real possono essere ancora
Per quanto riguarda la prima, per la Bce la decisione acquistate. Fallo investendo intitoli di enti supersicuri come
britannica non avr un impatto significativo sulleconomia Bei o Ifc (vedi pagina11). Infine, c anche la corona norvege-
mondiale. Di conseguenza, lunica Banca centrale che se (-0,7%) su cui puoi continuare a investire: fallo con il fondo
interverr sar quella inglese, che gi durante la riunione Nordea 1 norwegian bond BP (vedi pagina11).
di agosto potrebbe decidere un taglio dallo 0,5% allo
0,25% dei tassi di interesse. Sul fronte delle banche, FED: SI VA VERSO UN NULLA DI FATTO
invece, il governatore Draghi ha sottolineato che esistono Mercoled 27 luglio, quindi con molta probabilit proprio
la direttiva sul bail-in e le regole sugli aiuti di Stato, e che quando starai leggendo queste pagine, la Fed, la Banca
queste regole contengono tutta la flessibilit necessaria per centrale Usa, si riunir per lultima riunione prima
gestire condizioni straordinarie - compresa la possibilit dellestate. Secondo il mercato lesito scontato: non
di una garanzia statale a fungere da paracadute in caso ci sar alcun rialzo nei tassi. Secondo i future sui Fed
di situazioni di emergenza. Insomma, non ha detto nulla Funds sono strumenti derivati che danno unidea del
di nuovo rispetto a quello che si va ripetendo da diverse valore futuro dei tassi ufficiali c infatti solo un 1% di
settimane. Non ci sono perci novit per modificare possibilit che il costo del denaro verr alzato. Tuttavia,
la nostra strategia sulle obbligazioni ineuro e dunque un rialzo entro fine 2016 rimane ancora possibile (c
continua a suddividere il tuo capitale per un terzo sui conti circa un 50% di possibilit secondo il mercato) e dunque
deposito. Il migliore per investire 5.000euro per 3mesi anche un conseguente rafforzamento del biglietto verde.
oggi il Conto deposito Santander, che ti d l1,4% lordo Il dollaro (+1% settimana scorsa) vale allora ancora un
annuo (1,036% netto, paghi il bollo). Se invece sei disposto acquisto (vedi anche pagina13) e puoi sempre specularci
a tenere vincolati per 3mesi i tuoi soldi, la soluzione con un titolo come Mediobanca Tv Cap&Floor
migliore il Conto deposito vincolato a 3mesi di 13/04/2022 (98,11; Isin IT0005090045) oppure lEtfs
Banca Dinamica (ti d l1,5% lordo annuo, 1,11% netto, LongUsd Short Eur (53,56euro; Isin JE00B3RNTN80).
paghi il bollo). Se ti interessano scadenze e importi diversi, Se invece in passato avevi acquistato Banca Imi Tasso
vedi pagina15 o il comparatore su www.altroconsumo.it/ misto 07/04/2021 (97,38; Isin IT0005089336) dora in
finanza/contideposito. Un altro terzo va poi dedicato ai poi limitati a mantenerlo. Per i tuoi nuovi acquisti scegli
bond bancari. Puoi acquistare Ubi Banca 6% 8/10/2019 piuttosto Credit Suisse tasso misto 13/06/2026
e Mediobanca 5,75% 10/04/2023 (vedi qui a lato), (100; Isin XS1396632504). Questo titolo ti pagher una
mentre tutti gli altri bond bancari vanno venduti. Lultimo cedola lorda del 6,5% per i primi dueanni e poi fino a
terzo va destinato infine allAmundieuro high yield scadenza una cedola legata al tasso Libor 3mesiUsd con
liquid bond iboxx (204,05euro; Isin FR0011494822), un minimo dell1,25% lordo. Considerando lo scenario
un Etf che investe intitoli a alto rischio e rendimento, ma pi sfavorevole, quello cio in cui tutte le cedole saranno
essendo pititoli il rischio ripartito. uguali solo all1,25% lordo, il rendimento minimo
possibile sar dell1,66% netto annuo. Con un rialzo dei
tassi il rendimento sar per superiore.
Risposte per te
@Mauro Mantieni il bond Ubi Banca 5,5% 16/06/2018 (102,75;
Isin IT0004718489).
ARRIVA IL TAGLIO DI FORNACETTE
@Vittorio Le cedole dei bond sono sempre tassate, al 12,5%
BccforWeb si prepara a tagliare il tasso sul suo conto corrente.
se si tratta dititoli di Stato o sovranazionali e al 26% se si tratta
La revisione con molta probabilit arriver a agosto: seguici sul
dititoli corporate. Non hai quindi possibilit di compensarle con
nostro sito per rimanere informato sulle modifiche.
minusvalenze pregresse.

10 AF 1184 www.altroconsumo.it/finanza
IL MEGLIO DELLA SETTIMANA
PER INVESTIRE LA TUA LIQUIDIT
Conto Santander 1,4% lordo Paghi il bollo. Per informazioni: www.santanderconsumer.it o 848/80.01.93 da telefono fisso,
di Santander consumer bank (1,036% netto) 011/63.18.815 da cellulare. Puoi aprirlo anche in filiale.
Non paghi il bollo. L1,1% lordo annuo riconosciuto per importi fino a 25.000euro. Da 25.000,01
Conto corrente Altroconsumo 1,1% lordo a 100.000euro (200.000 se il conto cointestato) sar dell1% lordo annuo e oltre i 100.000euro
di BccforWeb (0,814% netto) (200.000 se cointestato) sar pari a 0%. Per informazioni: www.bccforweb.it/altroconsumo. BccforWeb
potrebbe a breve tagliare i tassi, vedi a pagina10. Puoi aprirlo anche in filiale.
Per il primo anno non paghi il bollo. Il tasso offerto per importi investiti superiori a 10.000euro lo 0,5%
Conto deposito Findomestic 1% lordo
(0,37% netto annuo). Per informazioni: www.findomestic.it/conto-deposito.shtml, o 848/80.06.15. Puoi
di Findomestic banca (0,74% netto)
aprirlo anche in filiale.
L1% riconosciuto per i primi 3mesi ai nuovi clienti. Dal 4 mese scende a zero. Mantieni l1% con
Conto corrente Banca
1% lordo accredito di stipendio o pensione o con addebito quota PAC su fondo comune della selezione Banca
Dinamica
(0,74% netto) Dinamica. Non paghi il bollo. Per info: www.bancadinamica.it oppure nverde 800/53.53.53. Puoi aprirlo
di Banca Dinamica
anche in una delle filiali di Cassa di risparmio di San Miniato.
Rendimax 0,75% lordo
Non paghi il bollo per tutto il 2016. Per informazioni: www.rendimax.it o nverde 800/522.122.
di Banca Ifis (0,56% netto)
Conto corrente Contomax 0,75% lordo
Non paghi il bollo per tutto il 2016. Per informazioni: www.contomax.it oppure nverde 800/522.122.
di Banca Ifis (0,56% netto)
Conto deposito time libero 0,75% lordo
Non paghi il bollo. Per informazioni: www.contoforte.it, oppure nverde 800/37.37.17.
di Mediocredito del Friuli (0,56% netto)
Conto base 1% lordo Paghi il bollo. Per informazioni: www.bancaprivataleasing.it oppure nverde 800/93.83.60. Puoi aprirlo
di Banca privata leasing (0,74% netto) anche in filiale.
Tasso riconosciuto ai nuovi clienti fino al 31/12/2016. Anche i gi clienti beneficiano dell1% dal 1 luglio
ContosuIBL 1% lordo
e fino al 31/12/2016. Linvestimento minimo per lapertura 1.000euro. Paghi il bollo.
di IBL Banca (0,74% netto)
Per info: www.contosuibl.it oppure nverde 800/91.90.90. Puoi aprirlo anche in filiale.
Conto deposito Findomestic Se ce lhai da pi di un anno paghi il bollo. Il tasso offerto per importi investiti superiori a 10.000euro lo
1% lordo
(per chi lo ha da pi di 1anno) 0,5% (0,37% netto annuo). Per informazioni: www.findomestic.it/conto-deposito.shtml, o 848/80.06.15.
(0,74% netto)
di Findomestic banca Puoi aprirlo anche in filiale.
La classifica in ordine decrescente di interesse (rendimento, liquidabilit, politica sul bollo) considerando un investimento di 5.000euro per 3mesi.

le migliori obbligazioni
di questa SETTIMANA
Codice Ti verr Interessi Ti paga Lanno ti Devi investire
Emittente La sua
Valuta che identifica rimborsata annui gli interessi Prezzo rende (%) almeno
o tipo di titolo affidabilit
lobbligazione il (%) il netto il euro

euro Ubi Banca (1) * Rischiosa IT0004842370 08/10/19 6 08/10 104,21 2,91 852
euro Mediobanca * Rischiosa IT0004917842 18/04/23 5,75 18/04 113,66 1,98 1.157
brl Bei ** Eccellente XS1014703851 21/12/17 10,5 21/12 100,15 8,59 1.468
brl Bei ** Eccellente XS1136802615 19/06/18 10 19/06 101,67 7,46 1.426
brl Bei ** Eccellente XS1250872998 17/12/18 10 17/12 101,98 7,54 1.492
brl Ifc ** Eccellente XS1349365764 29/01/19 12 29/01 112,26 4,91 1.631
brl Bei ** Eccellente XS1374123732 11/03/19 11,5 11/03 105,69 7,32 1.522
brl Bei ** Eccellente XS1347819390 27/06/19 12 27/06 109,23 6,69 1.530
brl Bei ** Eccellente XS0458647749 22/10/19 0 77,29 6,48 1.042
brl Bei ** Eccellente XS1097534751 27/08/21 0 68,27 6,74 933
nok Nordea norwegian bond *** LU0173781559 *** *** *** 22,79 *** 50
Valuta: brl: real brasiliani. nok: corone norvegesi. Prezzi di luned; cambi di chiusura di venerd. * Titolo subordinato Lower Tier II, vedi https://www.altroconsumo.it/finanza/torna-
a-puntare-sui-bond-bancari-s5273654.htm per maggiori dettagli. (1) L8/10 di ogni anno questo bond rimborsa il 20% del capitale. Il rendimento indicato per il bond Ubi Banca
calcolato ipotizzando il reinvestimento allo stesso tasso delle cedole e del capitale restituito. ** I prezzi indicati sono quelli di Borsa italiana di luned mattina alle ore 9. Laffidabilit
eccellente si riferisce allemittente: il rischio, per questi bond, , prevalentemente, nel tasso di cambio. *** Per le corone norvegesi le obbligazioni accessibili sono illiquide
pertanto scegli il fondo Nordea 1 norwegian bond fund Bp (il valore della sua quota gi espresso ineuro); informazioni su www.nordea.it e 02/83438550.

NUOVE EMISSIONI
Non ti consigliamo di acquistare il bond Mediobanca opera tasso fisso 3,75% 16/06/2026 (100,48; Isin IT0005188351), perch ha una durata, 10anni, troppo lunga. I tassi sono
oggi bassi e lo saranno ancora a lungo, ma da qui al 2026 torneranno a salire e questo significa che i prezzi dei bond a tasso fisso scenderanno. Se ti dovessi trovare nella situazione
di dover vendere prima della scadenza, eventualit possibile da qui ai prossimi 10anni, questo comporterebbe delle perdite. Alla luce di ci, il 2,64% netto annuo offerto da questo
bond non ripaga a sufficienza il rischio. Preferiamo dunque sconsigliartelo preferendogli ancora Mediobanca 5,75% 18/04/2023, perch ha una scadenza pi corta, poco meno di
7anni, e questo comporta dei vantaggi. Primo: hai pi facilit a portarlo a scadenza rispetto allaltro bond. Secondo. In caso di rialzo dei tassi sul mercato il prezzo di questo titolo
scender di meno rispetto a quello del decennale. Significa che se dovessi vendere il titolo prima della scadenza, perderesti di meno.

www.altroconsumo.it/finanza 1184 AF 11
Detto tra noi
banche e stress test
stress test, cosa sono
Come reagir il Sono gli esami che la Bce ha svolto su 53 banche del Vec-
chio continente, tra cui 5 italiane: Intesa Sanpaolo, Unicredit,

mercato agli esami? Monte Paschi, Ubi Banca e Banco Popolare. Servono a valutare
quanto gli istituti di credito siano resistenti nel caso in cui le-
conomia europea continui ad arrancare. In pratica i supervisori
hanno calcolato a che livello si posizionerebbero gli indicatori
Ecco i possibili scenari e come affrontarli.
patrimoniali (il Cet1 e il Total capital ratio, di cui ti abbiamo
spesso parlato), sia in uno scenario economico normale, sia
ipotesi 1: mps bocciata, passano le altre in uno scenario economico particolarmente negativo. A diffe-
italiane (probabilit 75%) renza degli stress test del 2014, che avevano coinvolto circa
lesito pi probabile dei test di solidit resi noti 130 banche, le indicazioni non saranno strettamente vinco-
il 29luglio (vedi riquadro Stress test, cosa sono); lanti (non ci saranno, ad esempio, divieti a distribuire dividendi
attribuiamo a questo scenario il 75% di probabilit. finch i coefficienti patrimoniali non salgono). Ci nonostante,
Ciaspettiamo, insomma, che la Bce ritenga il patrimonio sono comunque unindicazione importante per il mercato, che
si baser su questi risultati, e sullobiettivo di capitale che la Bce
della banca senese insufficiente rispetto ai rischi, mentre
dar alle banche da raggiungere, per fare delle ipotesi sulle fu-
le altre quattro banche italiane sottoposte a test non ture strategie delle societ. Serviranno, ad esempio, a stimare i
dovrebbero aver problemi a passare lesame: chi a pieni futuri aumenti di capitale, con conseguenti impatti sul prezzo
voti (Intesa Sanpaolo), chi un po pi a fatica e con la deititoli in Borsa.
necessit di qualche azione di rafforzamento del capitale
gi effettuata o in programma (Banco Popolare, Unicredit).
Come affronter Mps la bocciatura? Il gruppo deve Limpatto sul mercato sarebbe certamente pi pesante.
cedere una mole rilevante di crediti problematici ( la Attenzione: parliamo di una bocciatura vera e propria,
stessa Bce ad averlo imposto nelle scorse settimane). non semplicemente del fatto che i conti 2015 (alla
Achi? Il fondo Atlante quello creato con il contributo base del test) mettano in evidenza la necessit di un
di tutto il sistema per sostenere le banche ha in rafforzamento. Nel frattempo, infatti, Banco Popolare
cassa solo 1,7miliardi, una cifra insufficiente, e molte ha messo a segno un aumento di capitale da un miliardo,
banche (Ubi, Intesa) stanno gi nicchiando davanti Unicredit ha raccolto una cifra analoga vendendo una
allipotesi di un Atlante-bis che peserebbe ulteriormente fetta di Fineco Bank e Bank Pekao e il mercato ha gi
sui loro conti. A che prezzo? Se al prezzo attuale di messo in conto altre vendite, o un aumento di capitale.
mercato (intorno al 20% del loro valore), Mps dovr Per bocciatura intendiamo il caso in cui i test della Bce
aumentare il capitale per una cifra compresa tra i 3 e mettano in conto la necessit di raccogliere cifre pi alte
i 4miliardi per rispettare i requisiti minimi imposti di un miliardo per Banco Popolare o di 5-6miliardi per
dallautorit. Unoperazione di questa portata non Unicredit. Che fare? Se stai alla finestra o ti assicuri con
fattibile senza aiuto pubblico: e le trattative tra Italia e lo short continua a farlo, se guardi al lungo periodo stringi
Europa sono ancora in stallo (vedi riquadro Una sentenza i denti e resisti alla bufera. Se te la senti, per, puoi anche
discussa). Come affrontare questo scenario? Diamo per tentare qualche piccola scommessa, acquistando lo short
scontato che tu abbia gi vendutoazioni e bond Mps (vedi pagina16) o loro (vedi pagina13). Se la banca
(se non lo hai fatto, affrettati, anche se sei in perdita) bocciata Unicredit, vendi le sueazioni.
e passiamo al tuo portafoglio. Hai venduto leazioni e
vuoi rimanere alla finestra? Haideciso di assicurarti ipotesi 3: bocciate tre italiane (probabilit 5%)
contro le perdite con un certificate short? Continua a E se la bocciatura piena riguardasse sia Mps, sia Banco
farlo. Anche se questo scenario lesito a cui i mercati Popolare, sia Unicredit? uno scenario a cui attribuiamo
sono gi preparati, non da escludere qualche nuova solo una probabilit del 5%, ma le conseguenze
bufera sui listini, specialmente se dovessero emergere sarebbero ben pi pesanti rispetto ai due scenari
brutte sorprese sul fronte delle banche estere (per precedenti: dovrai perci essere rapido a reagire e non
esempio da DeutscheBank, che ha anche annunciato esitare, anche davanti allipotesi di uscire in perdita
il taglio di un quarto deisuoi sportelli in Germania). da alcuni investimenti. Una stroncatura simile, tanto
Haimantenuto leazioni, perchpunti a un investimento pi se accompagnata da esiti altrettanto negativi per le
di lungo periodo e gli scossoni attuali non ti spaventano? estere, significa che la situazione del settore pi grave
Continua cos. dellimmaginabile. Guardare al lungo periodo non d
pi la garanzia di superare la bufera: anche leazioni
ipotesi 2: bocciate due italiane (probabilit Unicredit, la pi debole tra le due banche italiane che
18%) oggi ti consigliamo, sono da vendere. Leazioni Intesa
Oltre a Mps, potrebbe essere bocciata una seconda banca sono da mantenere. E i bond? Quelli che ti consigliamo
(Banco Popolare, oppure Unicredit). uno scenario meno non sono emessi dalle banche bocciate, linstabilit
probabile, ma non impossibile: gli attribuiamo il 18% di sui mercati sarebbe troppa e non c rendimento che
probabilit di avverarsi. remuneri a sufficienza i rischi: vendi.

12 AF 1184 www.altroconsumo.it/finanza
IL CANALE A STELLE E STRISCE
una sentenza discussa 1,45

Il Governo italiano sta trattando con lEuropa per evitare il pi 1,40


possibile il coinvolgimento degli investitori nel salvataggio di
1,35
Mps, ma siamo ancora lontani da una soluzione. E a com-
plicare ulteriormente le cose, in questi giorni arrivata una 1,30

sentenza della Corte europea che ha respinto un ricorso della 1,25


Slovenia, dove nel 2013 cinque banche sono state salvate con
1,20
il sacrificio dei privati. La Corte ha ribadito che la normativa
sul bail-in legittima, e che un eventuale aiuto pubblico non 1,15

pu essere erogato se prima non sono chiamati a contribuire, 1,10


come minimo, azionisti e obbligazionisti. vero che la sentenza
1,05
dice anche che ci sono delle eccezioni (quando lapplicazione
del bail-in avrebbe un impatto sproporzionato e quando ci si 1,00

01/14

03/14

05/14

07/14

09/14

11/14

01/15

03/15

05/15

07/15

09/15

11/15

01/16

03/16

05/16

07/16

09/16
ritrovi in condizioni di gravi rischi di instabilit sistemica). La
commissaria europea alla concorrenza ha, per, gi messo le
All'interno del canale il dollaro ha toccato il suo massimo di 1,05 a marzo e dicembre 2015,
mani avanti, dichiarando che la situazione attuale dei merca- mentre il minimo stato di 1,1575 dollaro per uneuro a agosto 2015 e maggio 2016.
ti non tale da considerare a rischio la stabilit finanziaria.
Inoltre, nei casi precedenti (Spagna, Grecia e Slovenia), queste Come vedi dal grafico qui sopra il cambio oscilla da
eccezioni non sono state applicate. Insomma, per il salvataggio
gennaio 2015 in una sorta di canale compreso tra gli
di Mps la strada ancora in salita.
1,15 e gli 1,05dollari per 1euro. Ora ci troviamo a
circa 1,10dollari, se solo continuasse a muoversi in
Punta su short, oro e dollaro, vedi pp. 13 e 16, questa questo canale i potenziali guadagni possono essere del
crisi peser anche sulla nostra valuta, almeno agli inizi, 5%. Non detto che sar cos, come non detto che
tanto pi se la Bce immetter altri soldi nelleconomia. il dollaro si fermer a 1,05. In caso di forti tensioni il
biglietto verde potrebbe andare anche oltre. Bisogna
ipotesi 4: tutte promosse! (probabilit 2%) tenere conto delle mosse della Banca centrale Usa.
Se perfino Mps passasse lesame? uno scenario quasi Sono esclusi rialzi nei tassi in estate, ma la Fed vuole
impossibile (gli attribuiamo solo il 2% di probabilit), alzarli nel 2016 e sta valutando con attenzione i dati
ma ecco cosa fare. Non farti tentare dal probabile per capire quale sia il mese giusto. Europa e Usa sono
balzo dellazione Mps: i problemi del gruppo non sono in situazioni diametralmente opposte. In Europa i tassi
certo superati. La crisi pu essere rimandata, ma non resteranno bassi a lungo, e magari ci saranno nuovi
risolta, e lo sa bene chi ha partecipato ai due aumenti interventi della Banca centrale, mentre negli Usa si va,
di capitale del 2014 e del 2015: 8miliardi bruciati in seppur lentamente, verso un graduale rialzo dei tassi.
Borsa in pochimesi. Punta solo sulleazioni che gi oggi Questo spinger il dollaro a rafforzarsi nei confronti
ti consigliamo. Anche per i bond, non farti prendere delleuro, incrementando cos le tue possibilit di
dallentusiasmo: il rischio rimane e i magri rendimenti guadagno. Scegli Mediobanca Tv Cap&Floor 13/4/22
attuali non lo remunerano a sufficienza. Se hai acquistato (98,11; Isin IT0005090045) oltre a Credit Suisse tasso
lo short vendilo subito, e non speculare acquistando oro: misto 13/6/26 (100; Isin XS1396632504). Sono a tasso
mantieni quello che gi hai, nei limiti del 5% del tuo variabile per sfruttare il rialzo dei tassi e per poterli
portafoglio complessivo. vendere prima della scadenza senza rimetterci troppo sul
prezzo, a differenza di quanto accadrebbe con un titolo a
tasso fisso. O punta solo sulla rivalutazione del biglietto
INVESTIRE indollari Usa verde con lEtfs LongUsd Short Eur (53,56euro; Isin
JE00B3RNTN80, su Borsa italiana), segue landamento
Che succeder al dollaro? del cambio euro/dollaro. Se hai Banca Imi tasso misto
7/4/21 (97,38; Isin IT0005089336) mantienilo.
Punta sul biglietto verde non solo per scommettere su
un rialzo in caso di maretta sui mercati. Oro come cassaforte

Il dollaro Usa ha un valore pressoch corretto nei


confronti delleuro, ma, secondo noi, vale ancora la pena
Loro brilla anche nel
investirvi, innanzitutto per mettersi al riparo da una
eventuale burrasca estiva sui mercati della zonaeuro.
black out delle banche
Ogni volta che nel mondo le cose volgono al peggio, il Niente paura: lEtf che investe in oro la scelta che
dollaro sale: per esempio, il 3% guadagnato venerd fa per te in questo caso. Ecco il motivo.
24 giugno, il giorno dopo il referendum sulla Brexit. Se
burrasca non sar, c sempre la possibilit di speculare Loro sempre stato il bene rifugio per eccellenza.
sul fatto che il dollaro guadagner ancora sulleuro. Alungo ce ne siamo dimenticati perch le dinamiche del

www.altroconsumo.it/finanza 1184 AF 13
Detto tra noi
metallo giallo ultimamente sono sembrate un po pazze, Sconsigliamo le monete doro, perch tenertele in casa
ma soprattutto perch siamo ben sotto i massimi toccati comporta un rischio di furti e perch un Etf ha costi di
in passato e questo non aiuta a guardare alloro come una compravendita contenuti, una moneta doro, magari
riserva di valore. Nonostante questo siamo convinti che comprata in gioielleria, no, con un elevato spread denaro
se in Europa scoppia una crisi sistemica il ragionamento lettera, la differenza tra i prezzi a cui in uno stesso istante
oro uguale riserva di sicurezza resta valido. Per sostenere puoi decidere di comprare o vendere la moneta. Il prezzo
la nostra tesi ti forniamo tre esempi recenti. a cui lo compri sempre pi alto di quello di vendita e nel
caso delle monete doro la differenza pu essere anche il
Brexit: loro simpenna 10% che non altro che lo stipendio del venditore.
Il primo esempio il giorno della Brexit. Che ha fatto
loro? salito del 4% (indollari, la valuta di riferimento
investitore pratico
delloro) nel giro di un giorno. Nei giorni successivi
ha proseguito la sua corsa fino a un +8,3% un paio di cedole staccate etitoli rimborsati in agosto
settimane. Oggi siamo a un +4,5%. Pagata Cedola
Isin Riceverai
il lorda%
economia male: oro su; parla draghi: oro gi BTp
Andiamo al mese di gennaio 2015. Le borse andavano 3,75% 1/8/2016 IT0004019581 1 1,875 1.016,4 (1)
male, cera una prospettiva di peggioramento dei mercati 4% 1/2/2017 IT0004019581 1 2 17,5
e verso met febbraio Yellen (il capo della Banca centrale 5,25% 1/8/2017 IT0004164775 1 2,625 22,97
4,5% 1/2/2018 IT0003242747 1 2,25 19,69
a stelle e strisce) aveva fatto capire di temere una frenata
4,5% 1/8/2018 IT0004273493 1 2,25 19,69
della crescita mondiale. Tra il 14 gennaio e il 10 marzo 4,25% 1/2/2019 IT0004361041 1 2,125 18,59
loro ha messo su il 17% (indollari). Il 10 marzo ha preso a 1,5% 1/8/2019 IT0003493258 1 0,75 6,56
scendere, perch la Bce ha deciso di aumentare gli acquisti 4,5% 1/2/2020 IT0005030504 1 2,25 19,69
di bond e di fare il pompiere delleconomia europea. Una 3,75% 1/8/2021 IT0003644769 1 1,875 16,41
volta rasserenati gli umori, ora dei primi di aprile loro 4,75% 1/8/2023 IT0004009673 1 2,375 20,78
aveva gi perso il 4,3%. Ancora, a dicembre 2014 bufera 5,75% 1/2/2033 IT0004356843 1 2,875 25,16
sulla Russia, la Banca centrale russa alza i tassi dal 10% al 5% 1/8/2034 IT0003256820 1 2,5 21,88
4% 1/2/2037 IT0003535157 1 2 17,5
17%. Nelle settimane successive tra Natale del 2014 e fine
5% 1/8/2039 IT0003934657 1 2,5 21,88
gennaio 2015 loro guadagna il 7,7%.
In euro
B. Ned. Gem. 24/8/16 XS0667463995 24 2,25 1.016,6 (1)
Quello che devi fare Kfw 16/8/19 DE000A1K0UA9 16 2,625 19,43
Se gli stress test vanno male si apre un periodo di In real brasiliani
incognite: loro pu solo beneficiarne. Il nostro consiglio Bei 29/8/17 XS1095747835 29 8,625 75,47
di avere un 5% di oro come cuscinetto per i tuoi Indollari canadesi
investimenti sfruttandone le caratteristiche difensive. Bei 4/2/19 XS1028038096 4 1,0625 9,3
Nel caso di una crisi europea puoi superare questo In franchi svizzeri
tetto comprando lEtfs Gold Bullion Securities Bei 29/08/16 CH0022298720 29 2 1.017,5 (1)
(114,68euro, Isin GB00B00FHZ82) che punta sul metallo Kfw 30/08/17 CH0032897628 30 3,375 24,98
Kfw 12/08/20 CH0107134717 12 2,25 16,65
giallo e si acquista comodamente a Milano.
Indollari Usa
Bers 16/2/17 US29874QCE26 16 0,5 4,38
Bei 17/8/17 US298785GN08 17 0,5 4,38
oro: un rifugio nonostante tutto Bei 15/8/18 US298785GW07 15 0,5562 4,87
2000 General El. Cap. 7/8/19 US36962G4D32 7 3 22,2
1800 United States 15/8/19 US912810ED64 15 4,0625 35,55
1600
Kfw 15/8/19 XS0816374663 15 1,625 12,03
United States 15/8/20 US912810EG95 15 4,375 38,28
1400
Bei 16/2/21 US298785FM34 16 2 17,5
1200
Rep. Lithuania 1/2/22 XS0739988086 1 3,3125 28,98
1000 United States 15/8/23 US912828VS66 15 1,25 10,94
800 In corone svedesi
600
Kfw 12/8/17 XS0362054073 12 4,75 35,15
Bei 12/8/17 XS0319826185 12 4,5 39,38
400
Komm. Sverige 12/8/17 SE0003787985 12 4 29,6
200
In sterline inglesi
0 Bei 25/8/17 XS0055498413 25 8,75 76,56
12/04

12/05

12/06

12/07

12/08

12/09

12/10

12/11

12/12

12/13

12/14

12/15

12/16

In rand sudafricani
Loro (qui indollari loncia) ben sotto i picchi di qualche tempo fa. Questo pu far pen- Bei 18/8/25 XS1274823571 18 8,75 76,56
sare che non sia pi un valore rifugio. E invece non cos. In momenti di maretta loro Le cedole dititoli di Stato e di enti sovranazionali sono tassate al 12,5%, quelle di
serve sempre. Certo non un investimento che puoi fare un giorno e poi dimenticarti di emittenti diversi al 26%. Importo calcolato per un nominale di 1.000. (1) Titolo in
avere in tasca peranni: lo devi monitorare costantemente. scadenza, staccher lultima cedola e rimborser anche il capitale.

14 AF 1184 www.altroconsumo.it/finanza
Conti deposito sia sul conto corrente, sia sui conti deposito aperti
presso la stessa banca e con la stessa intestazione.

Metti il tuo Se hai conto corrente, conto deposito e magari pi


depositi vincolati presso lo stesso intermediario, fai la
somma della giacenza complessiva e, se questa supera i

denaro al sicuro 100.000euro (o 200.000 se cointestato), per prudenza


aprine un altro e versaci la differenza. Inoltre, da tempo
ti consigliamo di non investire tutta la liquidit in un
Hai paura delle turbolenze sui mercati azionari e non conto deposito, ma di suddividere la cifra dedicandone
sai che prodotto comprare? Parti per le ferie e non un terzo allEtf Amundi Etfeuro high yield liquid
vuoi patemi danimo quando sei via? Scegli un conto bond iboxx Ucits (204,05euro, Isin FR0011494822)
deposito. I migliori selezionati per te. e un terzo allacquisto di obbligazioni con emittente
Decidi la cifra che puoi impiegare, il periodo per cui bancario per strappare un rendimento un po pi alto
potrai lasciarla investita e consulta la tabella qui sotto di quello offerto oggi dai conti deposito, senza correre
per trovare il prodotto pi adatto alle tue esigenze troppi rischi. Ciraccomandiamo di comprare solo quelle
(sono tutti sottoscrivibili online, ma se non hai che ti consigliamo a pagina11 e non una qualsiasi,
internet dove trovi il numero telefono ti daranno le magari offerta dalla tua banca. Nella nostra selezione
informazioni). Oltre al pi redditizio in neretto ti rientrano solo i prodotti con un rendimento che ripaga il
mostriamo anche quanto riceverai al termine del periodo rischio che stai correndo acquistandoli.
dellinvestimento. Trovi anche i prodotti che occupano
le posizioni successive in classifica. Perch? Perch in
sicuro, pi che sicuro, sicurissimo
un caso, quello di Banca Dinamica vincolato 3mesi
(www.bancadinamica.it; Temi anche la possibilit che la banca a cui affidi il tuo denaro
Conti deposito possa essere coinvolta in un bail-in? Vuoi davvero dimenticarti
nverde 800/53.53.53)
Sul sito trovi lapertura riservata solo
del denaro che hai investito? Scegli il prodotto di una banca
che ha ottenuto un giudizio pari a 5 stelle vedi Altroconsumo
tante altre ai nuovi clienti e potresti Finanza n1177. Tolti quelli che non hanno un conto deposito,
offerte per te. gi esserlo. In tutti gli altri che non ti permettono di aprirlo online, resta il Conto deposito
perch sempre valida la di Banca Mediolanum che ha ottenuto un giudizio di solidit di
raccomandazione di non investire pi di 100.000euro 5 stelle. Certo, la sicurezza si paga: non aspettarti rendimenti da
a correntista nello stesso conto. Questa infatti la capogiro (0,05% lordo annuo il conto libero; fino allo 0,8% sui
vincolati a 6 e 12mesi in base alla cifra investita e il bollo a ca-
massima cifra da ritenersi al sicuro, in caso di bail-in.
rico tuo, www.bancamediolanum.it), ma se vuoi stare tranquillo
Fai attenzione, per: il limite dei 100.000euro per ogni oggi la scelta migliore. Non farti convincere a comprare altro.
correntista si determina sommando le cifre depositate

il miglior conto deposito per investire la liquidit


Importo investito (ineuro)
Prodotto (condizioni al 25/07/2016)
1.000 5.000 10.000 20.000 30.000 50.000 100.000
Investire a 3 mesi
Banca Dinamica 3mesi (nuovi clienti,1,5% lordo), www.bancadinamica.it; 800/53.53.53 1.002 5.011 10.023 20.046 30.069 50.115 100.229
Conto deposito Santander (1,4% lordo); www.santanderconsumer.it; 848/80.01.93 1.002 5.010 10.021 20.042 30.063 50.105 100.211
Time 90 giorni Mediocredito Friuli (1,1% lordo); www.contoforte.it 5.010 10.020 20.040 30.060 50.100 100.201
Conto corrente Altroconsumo di BccforWeb (1,1% lordo fino a 25.000euro; da 25.000,01 a
1.002 5.010 10.020 20.041 30.060 50.097 100.190
100.000euro l1% lordo); assistenza.altroconsumo@bccforweb.it; 800/27.93.92 (*)
Investire a 6 mesi
Banca Dinamica vincolato 6mesi (1,6% lordo); www.bancadinamica.it; 800/53.53.53 1.005 5.025 10.050 20.099 30.149 50.248 100.496
Conto deposito Santander (1,4% lordo); www.santanderconsumer.it; 848/80.01.93 1.004 5.021 10.042 20.084 30.126 50.211 100.421
Time 180 giorni Mediocredito Friuli (1,2% lordo); www.contoforte.it; 800/37.37.17 5.022 10.044 20.088 30.131 50.219 100.438
Investire a 12 mesi
Banca Dinamica vincolato 12mesi (1,8% lordo) www.bancadinamica.it; 800/53.53.53 1.011 5.057 10.113 20.226 30.340 50.566 101.132
Rendimax vincolato int. post top (1,5% lordo); www.rendimax.it; 800/52.21.22 1.011 5.056 10.111 20.222 30.333 50.555 101.110
Time 365 giorni Mediocredito Friuli (1,5% lordo); www.contoforte.it 1.011 5.056 10.111 20.222 30.333 50.555 101.110
Rendimax vincolato int. post first (1,45% lordo); www.rendimax.it; 800/52.21.22 1.011 5.054 10.107 20.215 30.322 50.537 101.073
Conto Facto di Banca Farmafactoring (1,55% lordo); www.contofacto.it 5.057 10.115 20.229 30.344 50.574 101.147
Investire a 18 mesi
Rendimax vincolato int. post top (1,75% lordo); www.rendimax.it; 800/52.21.22 1.019 5.097 10.194 20.389 30.583 50.971 101.943
Rendimax vincolato int. post first (1,65% lordo); www.rendimax.it; 800/52.21.22 1.018 5.092 10.183 20.366 30.549 50.916 101.832
Time 540 giorni Mediocredito Friuli (1,6% lordo); www.contoforte.it 5.088 10.175 20.350 30.526 50.876 101.752
18mesi di Banca Farmafactoring (1,55% lordo); www.contofacto.it 5.086 10.172 20.344 30.516 50.860 101.721
B. Privata leasing 18mesi (1,7% lordo); www.bancaprivatleasing.it; 800/93.83.60 1.016 5.079 10.159 20.317 30.476 50.794 101.587
(*) BccforWeb potrebbe a breve tagliare i tassi, vedi a pagina10. Gli importi riportati in tabella sono calcolati considerando per tutti e tre imesi i tassi attualmente in vigore.

www.altroconsumo.it/finanza 1184 AF 15
Detto tra noi
Risposte per te
Buone vacanze!
Non ho capito se devo comprare prima il fondo immobiliare
Questo lultimo numero che ricevi prima della pausa estiva.
Alpha (1.257euro, Isin IT0003049605) e poi accettare lOpa o Continua a seguirci sul sito e a consultare i nostri servizi. La nostra
posso partecipare allOpa senza comprare il fondo? consulenza economica (02/69.61.580 da luned a venerd dalle
Alessandro 9 alle 13) e il servizio chiarimenti finanziari (02/69.61.577 da
luned a venerd dalle 9 alle 13) saranno attivi fino all11 ago-
Non possibile partecipare a unOpa senza possedere il sto e dal 23 agosto. La nostra consulenza fiscale (02/69.61.570
titolo oggetto delloperazione. In ACF n1183 abbiamo con- da luned a venerd dalle 14 alle 18) sar attiva fino a fine lu-
glio e riprender il 1 settembre, la nostra consulenza giuridica
sigliato, solo a chi non le ha gi e se la sente di scommettere
(02/69.61.550 da luned a venerd dalle 9 alle 13 e dalle 14
sulla futura ripresa del settore immobiliare, di acquistare in alle 18) sar a disposizione fino al 5 agosto e poi dal 24 agosto.
Borsa quote del fondo Alpha immobiliare e a chi le ha di non
aderire allOpa promossa da Blado investment, ma di tener-
sele in portafoglio, in attesa che il mercato valorizzi meglio sudafricani, tuttora al Nellelenco delle banche di cui
il valore degli immobili di Alpha. lacquisto. Ti consigliamo avete indicato la solidit non
pertanto di mantenerla. Ti ho trovato la Banca di Credito
Cosa ne pensate del fondo a una sola stella per noi la ricordiamo, per, che que- Cooperativo di Longare e la
Pimco total return bondeuro sufficienza di almeno tre sto investimento una Banca San Giorgio Quinto e
hedged (Isin IE00B11XZB05), stelle su cinque. scommessa che fai, fuori Valle Agno, perch?
da comprare? portafoglio, sul recupero Sergio
Alessio Vorrei delle informazioni su della valuta sudafricana,
Bei 8,5% 17/9/24, devo man- oggi quasi ai minimi sulleu- Ci sono entrambe, trovi la
No, perch negli ultimi tenerla o venderla? ro da dieci anni a questa prima banca sotto il nome
5anni il fondo (19,79eu- Pietro parte e che il rand suda- di Banca del Centroveneto.
ro) si comportato molto fricano potrebbe impiega- Hanno ottenuto entrambe
peggio rispetto al mercato, Lobbligazione (99,11, Isin reanni prima di recuperare un giudizio pari a tre stelle
ottenendo un giudizio pari XS1110395933), in rand terreno. su un massimo di cinque.

CROLLI DI BORSA Guarda il prezzo, supponiamo sia 0,19euro.


Dividi9.653euro per il prezzo per avere il numero di
Difenditi con lo short! certificate da acquistare: in questo caso 50.802. Inserisci
il numero nella maschera del trading e dai lordine di
Guadagni quando la Borsa scende e cos compensi le acquisto, o vai in banca e d: Voglio investireeuro 9.652
perdite sui tuoi investimenti inazioni che mantieni. nel certificate 7x short di Socit Gnrale con codice
Come fare in pratica? IsinDE000SG409N9. Ora il tuo portafoglio azionario
coperto. Lascialo l, non fare altro. Seguici, per, per
Lo short lo compri in Borsa, in ogni momento della sapere quando non dovrai usare pi la copertura.
giornata, come faresti con unazione. Devi decidere
quanto investirvi: la cifra non casuale, ma pari al valore
di mercato di tutti i tuoi investimenti inazioni diviso Se sei uno speculatore
5,18. Il calcolo non preciso, ma il modo pi semplice Se invece acquisti lo short per fare speculazioni non sei tenuto
per arrivare una buona difesa dei tuoi soldi. Se hai un a rispettare la regola del 5,18, ma rispettane unaltra: metti
patrimonio di 50.000euro inazioni (devi tener conto di un limite massimo alle perdite (ma anche ai guadagni). Se stai
tutte leazioni che hai, italiane, europee, americane)? perdendo un 20-25%, chiudi la speculazione. Non tenerlo l
Devi mettere 9.652euro nello short ( il risultato sperando che torni a guadagnare: rischi di perdere anche tutto
quanto hai investito. Lo stesso se stai guadagnando un 20-
di 50.000/5,18). Non ti resta che inserire lordine 25%: non essere ingordo, vendi e porta a casa i guadagni. Se
di acquisto. Se usi internet, cerca il prodotto nella i mercati invertono la rotta bruci il guadagno.
piattaforma di trading con il codice Isin DE000SG409N9.

ALTROCONSUMO EDIZIONI S.R.L.


Sonoriservati tutti i diritti di riproduzione, adattamento e traduzione. Ogniutilizzazione a fini commerciali Euroconsumers S.A. avenue Guillaume 13b, L-1651 Luxembourg. Test-Achats S.C. rue de Hollande 13, 1060
proibita. Grafici: Thomson Datastream Abbonamento annuale a Altroconsumo Finanza: 221,40. Abbo- Bruxelles. DecoProteste, Editores, Lda. Av. Eng. Arantese Oliveira, n.13, 1. B, 1900-221 Lisboa. OcuEdicio-
namentoannuale a Altroconsumo Finanza + Fondi Comuni: 291,40. Abbonamento annuale a Altroconsumo nes S.A., C/Albarracn, 21-28037 Madrid. Leanalisi pubblicate da Altroconsumo Finanza sono sempre redatte
Finanza + Supplemento Tecnico: 251,36. Perabbonarsi sufficiente inviare una lettera a: Altroconsumo Edi- in autonomia secondo metodologie liberamente consultabili allindirizzo http://www.altroconsumo.it/finanza/
zioni s.r.l.Gestione abbonamenti Via Valassina 22 20159 Milano. Nonesce in agosto. Nondiamo consigli metodologia. Leanalisi non vengono mai preventivamente inviate allemittente gli strumenti finanziari oggetto
personali sugli investimenti. Tel. uff. abbonamenti: 02/69 61 520 da luned a venerd dalle ore 9,00 alle 13,00 e di valutazione e, pertanto, non vengono mai modificate su richiesta di questultimo. Laretribuzione del per-
dalle ore 14,00 alle 17,00. Analistimercato italiano e rispettive aree di competenza: Alberto Cascione: media, sonale coinvolto nella produzione dellinformazione finanziaria non in alcun modo collegata allandamento
tecnologico, aziende industriali, strumenti di risparmio gestito, strumenti di liquidit, mercati obbligazionari, dello strumento oggetto di analisi. Tuttii consigli, azionari e obbligazionari, se non diversamente specificato,
valute; Pietro Cazzaniga: lusso, tessile, alimentare, aziende industriali, strumenti di risparmio gestito; Dani- vengono riconsiderati e, se necessario aggiornati, settimanalmente sulla rivista. Nessunopu fare previsioni
lo Magno: energia, gas, aziende industriali, strumenti di liquidit, strumenti di risparmio gestito; Pia Miglio: sicure o garantire il successo dellinvestimento. Iprezzi delle azioni sono quelli di chiusura in Borsa, modalit
costruzioni, aziende industriali, strumenti di liquidit, strumenti di risparmio gestito, mercati obbligazionari, last dellultimo giorno di quotazione della settimana commentata, cos come riportati da Datastream. Iprezzi
valute; Michela Sirtori: bancario, assicurazioni, telecom, mercati obbligazionari, valute. Perle analisi dei mercati delle obbligazioni sono quelli denaro riportati dal circuito Reuters il luned alle ore9, mentre i cambi sono
esteri Altroconsumo Finanza collabora con un gruppo di organizzazioni di consumatori europee con cui ha quelli di chiusura del venerd. Stampa: Sumisura S.r.l.via Como, 45 23887 Olgiate Molgora (LC). Reg. Trib.
standardizzato le metodologie di analisi a cui cede, e di cui riprende, alcuni contenuti. Larete cos composta: Milanon631 del 30.08.1991. Direttoreresponsabile: Vincenzo Somma.
16 AF 1184 www.altroconsumo.it/finanza
www.altroconsumo.it/finanza
26 Luglio 2016

Supplemento a Altroconsumo Finanza n 1184 del 26 Luglio settimanale - anno XXVI Altroconsumo Edizioni s.r.l. Via Valassina, 22 20159 Milano Poste Italiane s.p.a. Spedizione in a.p. D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n 46) art. 1, comma 1, LO/MI

BANCHE E ASSICURAZIONI
Valori per azione Criteri di valutazione
dellesercizio precedente

per il prossimo esercizio

Rapporto prezzo/valore

dividendo atteso (in %)


Dividendo lordo atteso

Dividendo lordo atteso

Valore contabile atteso

Rendimento atteso nel

Corporate governance
Rapporto prezzo/utile
per lesercizio in corso

per lesercizio in corso

perlesercizio incorso

lungo periodo (in %)


prossimo esercizio
lesercizio in corso
Utile dellesercizio

Utile atteso per il

Giudizio globale
Dividendo lordo

Valore contabile

contabile atteso
tangibile atteso

Rendimento da
Utile atteso per
precedente

Rischio
atteso
Nome
dellazione
Aegon 0.25 0.20 0.20 -0.27 0.40 0.54 12.70 12.50 8.7 0.27 9.00 5.75 5 l COR
Ageas 1.20 1.26 1.35 3.57 3.74 3.90 53.95 49.41 8.1 0.56 8.55 4.15 7 m COR
Axa 1.10 1.20 1.25 2.19 2.30 2.50 35.00 26.00 7.8 0.51 9.03 6.73 4 l CON
Banco Popolare 0.11 0.00 0.10 0.88 -0.04 0.24 23.08 18.70 0.11 6.31 0.00 5 m CAR
Bank of America 0.20 0.25 0.31 1.38 1.20 1.30 25.60 18.90 12.0 0.56 6.48 1.74 4 m COR
Barclays Bank 6.50 3.00 3.00 -1.94 5.00 10.00 362.00 312.50 30.4 0.42 5.85 1.98 5 m COR
BBVA 0.16 0.18 0.24 0.42 0.55 0.65 8.33 7.45 9.5 0.63 7.69 3.43 1 m COR
Bca Mediolanum 0.30 0.30 0.30 0.59 0.52 0.55 2.88 2.71 12.3 2.22 7.07 4.70 6 l CAR
Bca Pop. Milano 0.03 0.03 0.03 0.07 0.05 0.05 1.05 1.02 8.4 0.40 7.92 6.43 5 m CAR
BCP 0.00 0.00 0.00 0.00 0.01 0.01 0.08 0.08 3.8 0.25 14.23 0.00 6 m CON
BlackRock 8.72 9.16 9.25 20.10 18.00 19.80 181.00 101.00 20.2 2.01 6.45 2.52 3 l COR
BNP Paribas 2.31 2.40 2.55 5.14 5.10 5.40 79.20 70.30 8.5 0.55 8.15 5.53 6 m COR
Generali 0.72 0.72 0.72 1.31 1.27 1.29 16.15 11.88 8.9 0.70 10.09 6.41 7 l CON
ING 0.65 0.70 0.75 1.04 1.15 1.10 12.40 12.13 8.8 0.82 9.82 6.90 6 m COR
Intesa Sanpaolo 0.14 0.14 0.14 0.16 0.16 0.16 2.87 2.62 12.3 0.68 9.28 7.14 5 m CON
Mediobanca 0.25 0.25 0.25 0.82 0.83 0.81 10.74 10.05 7.2 0.55 6.44 4.21 6 m CAR
Monte Paschi 0.00 0.00 0.01 0.25 0.03 0.03 6.27 3.50 10.3 0.05 5.35 0.00 5 n CAR
Santander 0.15 0.16 0.19 0.42 0.47 0.55 6.62 4.54 8.3 0.59 7.48 4.12 2 n COR
Socit Gnr. 2.00 2.00 2.10 4.49 4.20 4.50 76.70 72.20 7.2 0.39 8.96 6.61 5 m COR
UBI Banca 0.11 0.11 0.11 0.13 0.17 0.17 9.68 8.06 16.1 0.28 6.30 4.01 5 m CAR
UBS Group 0.85 0.90 1.00 1.68 0.95 1.20 15.20 13.40 13.9 0.87 8.78 6.84 4 l CON
Unicredit 0.12 0.12 0.12 0.29 0.26 0.35 8.38 7.79 8.8 0.27 8.02 5.24 5 n CON
Unipol 0.18 0.20 0.20 0.38 0.34 0.34 7.78 5.58 7.1 0.31 9.41 8.26 4 n COR
UnipolSai 0.15 0.15 0.15 0.26 0.23 0.23 2.21 2.20 6.3 0.66 9.90 10.34 3 n COR
Western Union 0.62 0.64 0.68 1.63 1.60 1.70 3.80 -2.50 12.7 5.33 7.38 3.16 6 l CON
Zurich Insur. 17.00 17.00 17.00 11.90 20.00 22.00 212.00 203.00 11.7 1.10 8.47 7.29 6 l COR
Dati di borsa Il rapporto prezzo/valore contabile il rapporto tra il prezzo di Borsa di unazione e il
Il rendimento calcolato tenendo in considerazione tutti gli elementi che contribuisco- cosiddetto valore di libro della societ, ottenuto sommando capitale sociale, riserve iscrit-
no a generare redditivit per lazionista. Vengono inclusi nel calcolo sia la variazione di te a bilancio e utili conseguiti, ma non distribuiti agli azionisti sotto forma di dividendi.
prezzo del titolo, sia i dividendi eventualmente distribuiti. Fonte: Datastream. Poich il valore contabile meno soggetto, rispetto allutile, ad andamenti congiunturali,
La capitalizzazione il numero diazioni in circolazione, moltiplicate per il prezzo. questo indicatore assume una particolare importanza nella valutazione di una societ.
La volatilit lampiezza media (annualizzata) delle variazioni mensili del prezzo di Il rendimento atteso nel lungo periodo il guadagno, in percentuale, che in media
Borsa del titolo. Per calcolarla, abbiamo utilizzato un periodo di osservazione di 5anni. deriva sia dai dividendi sia dalle variazioni del prezzo dellazione.
Il beta esprime quanto varia il prezzo dellazione al variare del mercato in cui quotata; Il rendimento da dividendo, espresso in percentuale, il rapporto tra il dividendo
calcolato in base ai prezzi di Borsa degli ultimi cinqueanni. Se il beta uguale a 1 significa distribuito agli azionisti e il prezzo di Borsa dellazione.
che lazione tende a muoversi come la Borsa; se il beta minore (maggiore) di 1 significa che Il termine corporate governance indica il nostro giudizio sulle regole di governo societa-
lazione tende a registrare oscillazioni di prezzo inferiori (superiori) a quelle della Borsa. rio (che comprendono la partecipazione degli azionisti, le modalit di svolgimento dellas-
semblea, la trasparenza nei confronti del mercato, la composizione degli organi societari).
Criteri di valutazione Il punteggio va da 0 (giudizio totalmente negativo) a 10 (giudizio totalmente positivo).
Il rapporto prezzo/utile indica quanto viene valutato dal mercato lutile di una societ. Que- Il rischio calcolato tenendo in considerazione diversi fattori. Lelemento di base la volatilit
sto multiplo esprime il tempo necessario perch la somma investita ritorni sotto forma di utile storica, cio lampiezza degli alti e bassi registrati dal prezzo del titolo (calcolata sugli ultimi
nelle tasche degli investitori. Un rapporto basso pu essere interpretato come sintomo di scarse cinqueanni). Lindicatore tiene poi in considerazione il livello del debito, le cause giudiziarie,
aspettative sulla crescita futura della societ da parte degli investitori, oppure si pu pensare il grado di specializzazione Il punteggio va da 1 (titolo poco rischioso) a 5 (molto rischioso).
che il titolo sia conveniente, cio che il suo valore reale sia superiore al prezzo di mercato in quel Il giudizio globale la sintesi dei diversi indicatori in base ai quali valutiamo leazioni.
momento. Viceversa, si pu leggere un alto rapporto prezzo/utili sia come segnale di un titolo La scala delle valutazioni cos strutturata: azione molto conveniente (MCO), conveniente
caro, sia come indicatore di elevate aspettative di crescita futura degli utili da parte del mercato. (CON), correttamente valutata (COR), cara (CAR) e molto cara (MCA). In generale, e salvo
Il rapporto prezzo/cash flow (vedi voce cash flow corrente) indica quanto viene valuta- giustificate eccezioni, leazioni molto convenienti e convenienti meritano un acquisto, leazioni
to dal mercato il flusso di cassa di una societ. Esprime quindi il tempo necessario perch correttamente valutate sono da mantenere, leazioni care o molto care sono da vendere.
la somma investita ritorni sotto forma di flusso di cassa nelle tasche degli investitori. Pi
piccolo il rapporto e meno tempo sar necessario per vedersi rimborsato linvestimento. N.B. I dati della sezione indici sono calcolati sulla base dellultimo bilancio disponibile.

http://www.altroconsumo.it/finanza Altroconsumo Finanza, Supplemento Tecnico 26 Luglio 2016 | 17


TITOLI INDUSTRIALI
Valori per azione

dellesercizio precedente

dellesercizio precedente
per il prossimo esercizio

per il prossimo esercizio

per il prossimo esercizio


Dividendo lordo atteso

Dividendo lordo atteso

Valore contabile atteso


per lesercizio in corso

per lesercizio in corso

per lesercizio in corso

per lesercizio in corso


Cash-flow atteso per
Prezzo di chiusura

lesercizio in corso
Utile dellesercizio

Cash-flow atteso
Dividendo lordo

Valore contabile
tangibile atteso
il 22/07/2016

precedente

Utile atteso

Utile atteso

Cash-flow
NOME Prezzo minimo-massimo
DELLAZIONE negli ultimi 365 giorni
Beni di consumo
adidas Group 137.34 EUR 64.80 - 137.97 EUR 1.60 1.90 2.00 3.15 4.30 4.90 5.10 6.45 7.25 24.80 17.45
BasicNet 3.16 EUR 2.70 - 4.91 EUR 0.10 0.11 0.12 0.30 0.33 0.36 0.41 0.44 0.47 1.76 1.58
DeLonghi 21.56 EUR 18.93 - 27.67 EUR 0.44 0.44 0.44 1.02 1.00 1.02 1.36 1.35 1.37 8.14 6.61
Geox 2.68 EUR 2.58 - 4.36 EUR 0.06 0.06 0.06 0.04 0.08 0.14 0.18 0.22 0.28 1.39 1.39
Inditex 30.93 EUR 26.76 - 34.59 EUR 0.60 0.65 0.73 0.92 1.00 1.10 1.25 1.36 1.50 3.42 3.35
Kimberly-Clark 134.63 USD 103.35 - 138.13 USD 3.52 3.68 3.76 5.80 6.00 6.30 7.73 8.10 8.45 0.15 -4.35
LOral 174.55 EUR 143.90 - 178.15 EUR 3.10 3.35 3.50 5.92 6.27 6.52 7.59 8.07 8.42 42.20 27.60
LVMH 142.30 EUR 131.40 - 175.60 EUR 3.55 3.85 4.10 7.11 7.70 8.20 11.00 11.70 12.35 49.85 29.85
Moncler 15.40 EUR 12.19 - 18.91 EUR 0.17 0.19 0.22 0.67 0.76 0.88 0.82 0.90 1.09 2.75 2.13
Oriflame 217.10 SEK 99.05 - 223.00 SEK 0.00 3.66 5.49 8.24 9.90 12.20 12.21 13.93 16.54 31.44 30.55
Procter&Gamble 85.72 USD 68.06 - 86.17 USD 2.66 2.71 2.83 3.90 4.10 4.30 5.10 5.25 5.45 27.65 9.20
Reckitt Benck. 7461.00 p. 5510.00 - 7692.00 p. 139.00 141.00 146.00 244.44 257.00 270.00 268.39 282.00 295.00 1002.00 536.00
Salv. Ferragamo 19.77 EUR 17.53 - 30.34 EUR 0.46 0.53 0.65 1.03 1.13 1.25 1.38 1.48 1.60 3.49 3.49
Sioen 19.20 EUR 14.02 - 19.66 EUR 0.35 0.37 0.39 1.17 1.23 1.33 1.97 2.03 2.13 9.02 8.08
Stefanel 0.20 EUR 0.14 - 0.32 EUR 0.00 0.00 0.00 -0.09 -0.04 0.00 -0.01 0.04 0.08 0.03 0.03
Tods 48.69 EUR 46.00 - 94.80 EUR 2.20 2.20 2.30 3.03 3.00 3.20 4.80 4.80 4.97 26.90 26.41
Unilever 41.83 EUR 33.87 - 42.48 EUR 1.21 1.28 1.30 1.73 1.84 1.88 2.19 2.31 2.37 5.69 -0.03
Van de Velde 64.46 EUR 51.27 - 66.92 EUR 2.58 2.56 2.56 3.07 3.15 3.27 3.69 3.77 3.89 5.87 5.53
Zignago Vetro 5.54 EUR 5.00 - 6.07 EUR 0.24 0.24 0.25 0.33 0.36 0.39 0.72 0.76 0.79 1.87 1.86

Alimentari e bevande
AB InBev 114.40 EUR 91.28 - 123.25 EUR 2.63 2.63 2.63 4.55 4.10 4.60 6.14 6.10 6.70 38.50 -36.50
Autogrill 7.56 EUR 6.22 - 8.93 EUR 0.12 0.12 0.12 0.25 0.32 0.35 1.14 1.22 1.28 2.29 -0.88
Bell 385.00 CHF 240.30 - 400.00 CHF 7.00 7.50 7.80 23.72 24.50 25.00 49.88 49.50 51.30 222.80 216.90
Campari 9.00 EUR 6.38 - 9.00 EUR 0.09 0.13 0.14 0.30 0.36 0.41 0.38 0.47 0.51 3.25 0.73
Coca - Cola 45.83 USD 37.99 - 46.89 USD 1.32 1.40 1.48 1.69 1.70 1.80 2.14 2.16 2.29 5.72 3.05
Danone 65.40 EUR 53.10 - 66.33 EUR 1.60 1.70 1.85 2.10 2.40 2.62 4.00 4.10 4.57 22.20 3.20
Diageo 2138.50 p. 1640.00 - 2161.50 p. 59.00 62.00 65.00 87.00 96.00 104.00 107.78 115.07 123.07 375.69 275.09
Kraft Heinz Co 88.16 USD 69.20 - 89.85 USD 18.20 2.30 2.40 -0.34 3.00 3.30 0.60 3.61 3.92 48.15 12.74
Mondelez Int. 45.13 USD 36.34 - 46.94 USD 0.64 0.68 0.75 1.01 1.20 1.40 1.56 1.77 1.97 18.62 5.35
Nestl 78.15 CHF 68.40 - 78.15 CHF 2.25 2.40 2.60 2.90 3.00 3.20 4.06 4.21 4.46 18.56 8.16
Parmalat 2.38 EUR 2.24 - 2.46 EUR 0.02 0.02 0.02 0.08 0.09 0.10 0.17 0.18 0.19 1.69 1.69

Distribuzione
Ahold Delhaize 21.70 EUR 16.49 - 21.71 EUR 0.55 1.88 0.64 1.11 1.18 1.25 2.45 2.53 2.60 7.33 5.73
Carrefour 23.12 EUR 21.30 - 31.97 EUR 0.70 0.80 0.86 1.35 1.75 1.89 3.24 3.61 3.75 14.13 2.36
Delhaize 102.80 EUR 74.28 - 102.80 EUR 1.31 1.37 1.43 3.57 4.83 5.02 10.35 11.32 11.51 60.92 27.34
Metro 28.37 EUR 21.91 - 31.53 EUR 1.00 1.00 1.05 2.06 1.82 1.90 6.66 4.55 4.63 15.67 5.56
Sainsbury 225.10 p. 214.60 - 292.50 p. 12.10 10.00 10.25 23.90 24.12 22.64 54.62 53.90 52.42 302.20 294.96
Wal-Mart Stores 73.55 USD 56.42 - 74.06 USD 1.96 2.00 2.04 4.32 4.23 4.40 7.26 7.08 7.25 27.94 22.41
Yoox NAP 24.70 EUR 19.60 - 35.65 EUR 0.00 0.10 0.20 0.41 0.48 0.55 0.85 0.92 0.99 16.03 16.03

Salute e farmacia
Abbott 43.17 USD 36.34 - 51.20 USD 0.98 1.04 1.04 2.18 1.20 1.70 3.16 2.30 3.00 15.50 2.30
Amplifon 8.76 EUR 6.72 - 8.80 EUR 0.04 0.05 0.06 0.24 0.30 0.34 0.49 0.53 0.57 2.50 -0.05
AstraZeneca 4612.50 p. 3774.00 - 4627.50 p. 188.50 188.50 188.50 146.25 152.00 156.00 293.84 305.00 309.00 945.00 317.00
Bayer 92.11 EUR 85.32 - 137.02 EUR 2.50 2.80 3.00 4.97 5.50 5.90 8.66 9.25 9.65 29.55 10.05
Diasorin 56.95 EUR 36.86 - 57.40 EUR 0.65 0.70 0.70 1.86 1.87 1.96 2.42 1.87 1.96 10.97 10.97
Eli Lilly 81.59 USD 69.06 - 89.98 USD 2.01 2.05 2.09 2.27 2.80 3.40 3.61 4.25 4.85 13.30 9.65
GlaxoSmithKline 1659.50 p. 1237.50 - 1667.00 p. 100.00 80.00 80.00 32.48 52.00 59.00 54.68 88.00 94.00 78.00 -30.00
LivaNova 50.50 USD 47.07 - 70.69 USD 0.00 0.00 0.00 -0.61 0.80 1.41 1.01 2.42 3.03 -0.32 -0.32
Luxottica 44.64 EUR 42.66 - 67.45 EUR 0.89 1.00 1.11 1.68 2.00 2.22 2.66 2.77 2.99 11.40 4.70
Merck 58.82 USD 48.42 - 59.71 USD 1.81 1.85 1.89 1.58 2.20 2.35 3.83 4.45 4.65 15.85 9.45
Novartis 82.35 CHF 68.50 - 101.60 CHF 2.70 2.75 2.85 2.81 2.80 3.00 5.04 5.10 5.35 27.65 14.75
Pfizer 36.74 USD 28.56 - 36.92 USD 1.12 1.20 1.20 1.13 1.80 1.95 1.96 2.70 2.85 10.45 2.50
Recordati 28.77 EUR 19.00 - 28.77 EUR 0.60 0.60 0.60 0.98 1.18 1.30 1.09 1.30 1.42 5.60 3.74
ResMed 65.93 USD 49.43 - 66.13 USD 1.20 1.28 1.36 2.50 2.70 2.90 3.05 3.25 3.50 14.00 12.10
Roche GS 249.80 CHF 233.20 - 281.00 CHF 8.10 8.50 9.00 10.41 11.30 11.90 14.90 14.80 15.40 19.20 6.30
Sanofi 76.60 EUR 67.27 - 100.65 EUR 2.93 3.00 3.05 3.28 3.40 3.45 6.45 6.30 6.35 42.10 11.35
Teva Pharma 54.73 USD 48.53 - 72.00 USD 1.36 1.36 1.40 5.47 3.30 4.20 7.00 4.95 5.80 38.15 9.40

Energia e servizi alle collettivit


A2A 1.23 EUR 0.96 - 1.35 EUR 0.04 0.04 0.05 0.09 0.08 0.09 0.25 0.25 0.27 0.89 0.70
ACEA 10.88 EUR 9.84 - 14.25 EUR 0.50 0.30 0.25 0.82 0.71 0.57 2.45 2.45 2.39 7.08 6.35
Astm 9.89 EUR 8.94 - 12.57 EUR 0.45 0.40 0.41 1.30 1.43 1.55 4.87 5.00 5.07 18.81 18.16
Atlantia 22.08 EUR 20.94 - 25.49 EUR 0.88 0.93 0.98 1.04 1.22 1.28 2.26 2.55 2.66 8.08 2.75
BP 452.10 p. 310.25 - 461.80 p. 24.00 24.00 24.00 -22.80 10.18 19.10 24.16 60.20 69.10 345.00 345.00
Chevron 105.66 USD 70.02 - 107.03 USD 4.28 4.28 4.28 2.46 0.80 2.50 13.40 10.00 11.00 71.00 68.40
EDP 3.00 EUR 2.57 - 3.63 EUR 0.13 0.13 0.14 0.25 0.24 0.25 0.55 0.55 0.56 2.26 1.33

18 | Altroconsumo Finanza, Supplemento Tecnico 26 Luglio 2016http://www.altroconsumo.it/finanza


TITOLI INDUSTRIALI
Indici Dati di borsa Criteri di valutazione

Rendimento ultimi 5anni

Capitalizzazione di Borsa

Rapporto prezzo/valore
EBITDA/fatturato (in %)

Corporate governance
Rapporto prezzo/cash
Rapporto prezzo/utile
ultimi tre mesi (in %)

ultimi sei mesi (in %)

dadividendo atteso
Rendimento atteso
(annualizzato, in %)

(in miliardi di euro)


ultimo anno (in %)

nel lungo periodo

Giudizio globale
contabile atteso
Volatilit (in %)
Gearing (in %)

Rendimento

Rendimento

Rendimento

Rendimento
flow atteso
ROE (in %)

Rischio
atteso
NOME

Beta
DELLAZIONE
Beni di consumo
8.3 9.2 5.4 29.6 52.3 95.3 22.1 28.734 22.5 0.87 31.9 21.3 5.54 4.85 1.38 5 k CAR adidas Group
-14.5 -22.0 -21.1 6.9 0.193 33.3 0.80 9.6 7.2 1.80 6.44 3.48 5 k COR BasicNet
12.3 -3.7 -3.9 24.8 3.223 33.7 0.81 21.6 16.0 2.65 4.60 2.04 6 k CAR DeLonghi
-4.1 -26.4 -23.8 -3.5 0.695 37.8 1.13 33.5 12.2 1.93 4.87 2.24 6 k CAR Geox
22.6 28.4 -42.8 5.7 5.5 1.4 21.2 96.398 20.8 0.52 30.9 22.7 9.06 5.97 2.10 5 l CAR Inditex
21.3 17890.0 9.4 6.2 22.6 26.2 44.675 12.5 0.48 22.4 16.6 897.53 6.47 2.73 5 k COR Kimberly-Clark
19.7 14.8 3.6 8.9 18.3 5.4 17.8 97.698 16.7 0.71 27.8 21.6 4.14 6.16 1.92 5 l CAR LOral
23.9 14.3 23.4 -5.0 0.8 -13.1 6.4 72.290 23.2 1.06 18.5 12.2 2.85 6.06 2.71 4 l CAR LVMH
5.0 14.1 -9.6 3.852 25.8 0.80 20.3 17.1 5.60 4.94 1.23 6 l CAR Moncler
10.2 31.5 110.8 33.4 83.6 66.2 -3.1 1.191 33.1 0.93 21.9 15.6 6.91 6.63 1.69 6 m CON Oriflame
19.6 13.7 29.7 9.3 11.0 8.8 15.4 207.856 14.1 0.54 20.9 16.3 3.10 7.08 3.16 5 k COR Procter&Gamble
27.2 27.8 26.8 3.5 12.5 7.3 21.6 63.222 14.4 0.51 29.0 26.5 7.45 6.43 1.89 6 k COR Reckitt Benck.
-2.5 -1.6 -27.4 12.0 3.337 29.9 0.72 17.5 13.4 5.66 6.66 2.68 6 k COR Salv. Ferragamo
14.6 11.0 16.1 4.9 19.6 20.9 28.3 0.381 27.2 0.91 15.6 9.5 2.13 6.35 1.90 4 l COR Sioen
34.0 -3.3 -35.5 -18.7 0.017 49.9 1.20 5.0 6.67 3.71 0.00 4 n CAR Stefanel
-17.9 -30.8 -43.6 -9.8 1.490 27.7 0.67 16.2 10.1 1.81 7.06 4.52 5 k COR Tods
16.6 31.0 74.1 5.4 8.0 5.8 16.5 65.326 15.8 0.44 22.7 18.1 7.35 5.99 3.06 6 k CAR Unilever
28.9 49.6 -33.7 5.2 15.1 13.1 15.9 0.859 17.5 0.58 20.5 17.1 10.98 7.20 3.96 5 k CON Van de Velde
0.0 5.0 6.6 7.3 0.488 15.0 0.48 15.4 7.3 2.96 7.49 4.33 6 k COR Zignago Vetro

Alimentari e bevande
38.1 19.9 84.6 0.9 2.7 -1.0 24.8 183.983 18.9 1.13 27.9 18.8 2.97 5.85 2.30 5 l CAR AB InBev
1.5 -2.3 -9.4 14.7 1.923 25.3 0.80 23.6 6.2 3.30 4.81 1.59 6 l CAR Autogrill
8.3 11.6 30.2 7.1 14.4 50.4 18.6 1.419 13.9 0.52 15.7 7.8 1.73 4.43 1.95 6 l COR Bell
6.6 18.5 25.7 10.5 5.227 19.5 0.47 25.0 19.1 2.77 5.83 1.44 4 k COR Campari
22.7 23.4 107.3 6.2 9.1 14.8 14.8 181.609 11.7 0.45 27.0 21.2 8.01 7.06 3.05 5 k COR Coca - Cola
14.9 9.8 89.7 6.4 12.7 7.4 7.8 42.834 16.5 0.49 27.3 16.0 2.95 5.59 2.60 3 l CAR Danone
29.9 28.6 102.9 5.1 4.9 -4.4 15.3 64.110 13.5 0.62 22.3 18.6 5.69 7.55 2.90 7 k COR Diageo
18.4 -0.5 35.1 16.4 18.5 15.5 97.402 25.0 0.52 29.4 24.4 1.83 6.82 2.61 4 l COR Kraft Heinz Co
12.7 5.8 48.1 10.0 7.9 7.7 23.0 66.243 15.2 0.70 37.6 25.5 2.42 6.01 1.51 3 l COR Mondelez Int.
17.4 11.2 21.2 9.4 13.2 7.7 13.8 229.636 11.2 0.77 26.1 18.6 4.21 6.36 3.07 5 k COR Nestl
-1.3 0.9 -0.3 5.8 4.371 23.9 0.57 26.4 13.2 1.41 4.48 0.84 6 l CAR Parmalat

Distribuzione
6.0 13.4 29.5 13.5 12.1 24.5 22.2 17.041 18.9 0.80 18.4 8.6 2.96 6.21 8.67 6 l COR Ahold Delhaize
4.8 10.8 44.8 -10.1 -5.9 -24.6 3.7 17.073 28.0 1.25 13.2 6.4 1.64 6.23 3.46 5 l COR Carrefour
5.7 1.7 18.9 13.0 11.7 28.6 17.6 10.751 26.3 0.88 21.3 9.1 1.69 5.05 1.34 6 l COR Delhaize
5.2 13.8 52.2 -4.3 11.8 -0.4 -2.8 9.195 31.3 1.01 15.6 6.2 1.81 6.53 3.52 5 l COR Metro
7.9 10.4 27.8 -26.1 -10.5 -28.1 -1.0 5.159 21.4 0.75 9.3 4.2 0.74 7.91 4.44 5 k CON Sainsbury
7.5 20.1 45.0 10.4 17.4 2.8 15.0 210.673 15.6 0.60 17.4 10.4 2.63 6.69 2.72 6 k COR Wal-Mart Stores
-6.8 -20.9 -16.7 14.0 2.046 45.1 1.08 51.5 26.8 1.54 4.95 0.40 6 k CAR Yoox NAP

Salute e farmacia
26.7 15.4 13.5 0.9 7.6 -13.9 20.2 58.613 15.6 0.64 36.0 18.8 2.79 6.96 2.41 6 l COR Abbott
14.4 11.6 18.9 17.1 1.973 20.9 0.50 29.2 16.5 3.50 4.52 0.57 5 l CAR Amplifon
28.2 15.3 47.6 4.2 -1.8 -6.5 15.3 69.471 16.8 0.59 30.3 15.1 4.88 7.46 4.09 6 l CAR AstraZeneca
20.1 18.5 77.3 -14.6 -10.8 -28.9 12.9 76.170 22.9 1.02 16.7 10.0 3.12 6.68 3.04 5 l COR Bayer
13.5 30.5 36.8 13.3 3.186 23.0 0.55 30.5 30.5 5.19 5.02 1.23 6 k CAR Diasorin
20.6 16.5 24.2 8.1 -1.1 -3.8 27.0 82.392 15.9 0.60 29.1 19.2 6.13 6.43 2.51 4 l COR Eli Lilly
14.9 30.7 120.8 5.3 12.1 9.6 11.4 96.257 14.6 0.51 31.9 18.9 21.28 8.07 4.82 7 l COR GlaxoSmithKline
-5.8 -6.5 -19.2 17.7 2.246 25.0 0.80 63.0 20.9 4.70 0.00 4 l CAR LivaNova
-5.8 -20.1 -30.4 17.1 21.575 19.4 0.58 22.3 16.1 3.92 6.68 2.24 5 k COR Luxottica
30.7 9.9 29.2 7.0 14.9 3.9 20.7 148.705 16.2 0.62 26.7 13.2 3.71 6.87 3.15 4 l COR Merck
28.9 10.0 23.4 11.9 4.3 -16.1 16.0 199.380 16.7 0.91 29.4 16.1 2.98 6.09 3.34 7 l COR Novartis
29.7 10.7 24.1 14.1 20.2 8.2 23.4 202.982 15.7 0.75 20.4 13.6 3.52 6.29 3.27 5 l CAR Pfizer
30.4 28.5 38.9 36.8 6.017 20.6 0.49 24.4 22.1 5.14 4.89 2.09 5 k CAR Recordati
28.7 22.2 -26.2 11.8 14.1 18.1 23.9 8.439 23.9 0.91 24.4 20.3 4.71 6.61 1.94 6 l COR ResMed
35.2 63.3 86.3 0.4 -1.7 -9.5 17.4 161.740 17.1 0.98 22.1 16.9 13.01 6.69 3.40 5 l COR Roche GS
26.7 7.9 13.6 1.6 4.7 -18.1 10.9 100.517 18.8 0.73 22.5 12.2 1.82 6.69 3.92 6 m COR Sanofi
38.1 15.7 10.1 -1.1 -13.6 -11.0 11.2 50.615 22.1 0.84 16.6 11.1 1.43 6.42 2.48 5 m CON Teva Pharma

Energia e servizi alle collettivit


3.5 17.8 8.7 7.8 3.853 40.2 0.95 15.4 4.9 1.38 6.53 3.33 5 m COR A2A
-10.4 -13.4 -3.3 14.9 2.317 27.2 0.96 15.3 4.4 1.54 5.20 2.76 5 m COR ACEA
-9.7 1.8 -18.3 8.6 0.870 33.5 0.96 6.9 2.0 0.53 6.89 4.04 7 m COR Astm
-6.2 -5.4 -3.9 16.8 18.233 25.4 0.94 18.1 8.7 2.73 7.37 4.21 5 m COR Atlantia
7.6 2.7 20.1 16.3 20.3 -0.5 5.8 98.506 21.2 1.09 44.4 7.5 1.31 9.93 5.31 5 l CON BP
20.0 12.4 9.6 7.2 27.6 17.6 8.8 181.120 22.8 0.97 132.1 10.6 1.49 8.04 4.05 5 k CON Chevron
22.4 13.0 150.9 3.6 1.8 -12.2 10.9 9.263 22.6 0.82 12.6 5.5 1.33 8.44 4.44 6 l CON EDP

http://www.altroconsumo.it/finanza Altroconsumo Finanza, Supplemento Tecnico 26 Luglio 2016 | 19


TITOLI INDUSTRIALI
Valori per azione

dellesercizio precedente

dellesercizio precedente
per il prossimo esercizio

per il prossimo esercizio

per il prossimo esercizio


Dividendo lordo atteso

Dividendo lordo atteso

Valore contabile atteso


per lesercizio in corso

per lesercizio in corso

per lesercizio in corso

per lesercizio in corso


Cash-flow atteso per
Prezzo di chiusura

lesercizio in corso
Utile dellesercizio

Cash-flow atteso
Dividendo lordo

Valore contabile
tangibile atteso
il 22/07/2016

precedente

Utile atteso

Utile atteso

Cash-flow
NOME Prezzo minimo-massimo
DELLAZIONE negli ultimi 365 giorni
EDP Renovveis 6.98 EUR 5.73 - 7.28 EUR 0.04 0.05 0.06 0.19 0.17 0.20 0.63 0.62 0.69 6.89 5.33
Enel 4.03 EUR 3.40 - 4.40 EUR 0.16 0.18 0.20 0.31 0.30 0.33 1.04 0.94 0.98 3.24 1.86
Engie 15.06 EUR 13.08 - 17.94 EUR 1.00 1.00 0.70 1.73 0.62 0.70 3.45 2.82 3.09 17.32 11.16
ENI 14.23 EUR 10.93 - 16.21 EUR 0.80 0.80 0.80 0.09 0.00 0.24 2.20 2.29 2.62 13.16 12.48
Exelon 37.41 USD 25.46 - 37.41 USD 1.24 1.24 1.24 2.55 2.06 2.12 6.81 6.25 6.42 28.08 24.98
Exxon Mobil 94.01 USD 68.71 - 95.12 USD 2.88 2.95 3.00 3.85 1.90 3.20 8.00 5.70 7.00 40.00 40.00
Gas Natural 18.15 EUR 15.14 - 20.82 EUR 1.00 0.00 0.00 1.48 1.54 1.54 2.92 3.07 3.16 15.31 10.35
Iberdrola 6.13 EUR 5.27 - 6.39 EUR 0.04 0.04 0.04 0.38 0.38 0.41 0.92 0.86 0.91 6.26 4.79
ION Geophysical 5.55 USD 2.71 - 14.21 USD 0.00 0.00 0.00 -10.86 -6.61 -3.68 -5.17 -1.02 1.89 3.82 1.38
Iren 1.41 EUR 1.27 - 1.67 EUR 0.06 0.06 0.06 0.09 0.11 0.12 0.35 0.37 0.38 1.42 1.32
JinkoSolar 18.72 USD 15.67 - 29.48 USD 0.00 0.00 1.84 3.38 5.58 7.36 6.73 9.47 11.49 26.91 26.91
National Grid 1103.00 p. 818.70 - 1130.50 p. 43.15 45.00 0.00 57.66 61.00 67.70 98.80 103.80 110.40 363.90 223.60
R.Dutch Shell A 25.02 EUR 16.67 - 26.81 EUR 1.69 1.60 1.55 0.28 0.60 0.82 3.63 3.70 4.10 21.95 21.51
Repsol 11.98 EUR 7.82 - 15.29 EUR 0.00 0.00 0.96 1.78 0.63 0.75 5.51 1.84 1.95 20.90 20.50
Sabesp 9.59 USD 3.57 - 9.59 USD 0.07 0.12 0.13 0.24 0.53 0.56 0.71 0.93 0.97 6.54 6.85
Saipem 0.44 EUR 0.30 - 1.13 EUR 0.00 0.00 0.01 -1.38 0.03 0.04 0.35 0.12 0.10 0.72 0.64
SIAS 8.14 EUR 7.51 - 10.85 EUR 0.32 0.32 0.32 0.71 0.73 0.80 2.00 2.08 2.19 8.02 7.85
Snam 5.20 EUR 4.06 - 5.53 EUR 0.25 0.25 0.25 0.35 0.31 0.31 0.60 0.56 0.57 1.99 1.99
Tenaris 12.28 EUR 8.64 - 13.19 EUR 0.41 0.41 0.41 -0.03 0.02 0.02 -0.03 0.02 0.02 8.72 7.33
Terna 4.84 EUR 3.88 - 5.08 EUR 0.20 0.21 0.21 0.30 0.28 0.29 0.55 0.55 0.56 1.60 1.50
Total 43.09 EUR 35.33 - 47.03 EUR 2.44 2.44 2.44 2.00 2.20 2.50 9.35 6.30 6.90 35.90 35.30
Veolia Envir. 19.39 EUR 18.06 - 22.89 EUR 0.73 0.80 0.88 0.81 0.93 1.10 3.50 3.60 3.80 14.90 6.70

Chimica
Air Liquide 95.64 EUR 88.71 - 123.65 EUR 2.60 2.70 2.85 5.12 5.30 5.85 8.94 9.20 10.05 42.80 18.70
BASF 71.51 EUR 57.30 - 83.00 EUR 2.90 2.90 3.00 4.34 4.30 4.60 8.76 8.35 8.65 32.15 22.90
DuPont 68.43 USD 47.32 - 74.55 USD 1.72 1.61 1.70 2.80 3.00 3.50 4.43 4.65 5.60 11.85 6.85
Solvay 87.36 EUR 71.76 - 120.67 EUR 2.41 2.41 2.48 4.85 3.80 5.90 14.16 15.05 15.40 88.00 31.70

Settore automobilistico
BMW 75.35 EUR 65.05 - 103.40 EUR 3.20 3.30 3.50 9.70 10.00 10.50 16.81 17.31 17.96 71.56 71.00
Brembo 50.10 EUR 32.78 - 53.95 EUR 0.80 0.86 0.90 2.83 2.98 3.16 4.46 4.63 4.81 12.62 12.62
CNH Industrial 6.13 EUR 5.17 - 8.72 EUR 0.13 0.20 0.20 0.32 0.30 0.40 0.59 0.64 0.64 4.91 4.91
Daimler 59.32 EUR 52.25 - 84.80 EUR 3.25 3.25 3.40 7.87 7.70 8.40 12.73 13.14 13.64 54.50 53.80
FCA 6.26 EUR 5.11 - 9.79 EUR 0.00 0.00 0.01 0.22 1.52 1.81 1.66 1.80 1.95 6.61 3.60
Ferrari 39.09 EUR 28.00 - 44.60 EUR 0.46 0.50 0.59 1.52 1.66 1.97 3.09 3.09 3.40 14.95 10.88
Michelin 88.15 EUR 78.31 - 98.73 EUR 2.85 3.00 3.20 6.32 8.30 9.00 13.63 15.72 16.42 57.61 53.20
Peugeot 12.05 EUR 10.47 - 18.89 EUR 0.00 0.35 0.45 1.14 1.40 1.60 3.05 4.65 4.85 14.25 12.52
Piaggio 1.49 EUR 1.46 - 3.12 EUR 0.05 0.05 0.05 0.03 0.13 0.20 0.32 0.37 0.44 1.31 0.07
Pininfarina 1.77 EUR 1.31 - 5.06 EUR 0.00 0.00 0.00 -0.67 -0.60 -0.54 -0.55 -0.33 -0.38 -1.69 -2.48
Renault 75.49 EUR 62.18 - 95.51 EUR 2.40 2.50 2.80 10.35 10.00 11.00 19.49 18.48 19.60 102.55 99.49
Volkswagen 130.10 EUR 102.50 - 198.14 EUR 0.11 2.00 3.00 19.77 5.00 15.00 43.43 30.93 40.93 165.45 118.28
Volkswagen VZ 120.67 EUR 92.56 - 195.70 EUR 0.17 2.06 3.06 19.77 5.00 15.00 43.43 30.93 40.93 165.45 118.28

Siderurgia, minerali non ferrosi, miniere


ArcelorMittal 5.19 EUR 2.03 - 6.76 EUR 0.18 0.00 0.00 -0.42 -0.16 0.18 1.05 1.06 1.18 9.79 9.79
Intek 0.19 EUR 0.19 - 0.34 EUR 0.00 0.00 0.01 -0.02 0.00 0.02 0.04 0.11 0.13 1.18 1.18
Rio Tinto 2363.00 p. 1577.50 - 2635.00 p. 143.13 75.86 75.86 68.90 59.50 75.60 335.30 252.50 275.90 1390.00 1337.00
Schnitzer Steel 18.81 USD 11.96 - 21.11 USD 0.75 0.75 0.75 -0.12 0.30 0.84 2.38 2.33 2.73 18.34 11.84

Costruzioni e immobili
Acciona 66.86 EUR 61.99 - 80.19 EUR 2.50 2.50 2.50 3.62 4.07 4.44 11.86 11.77 12.40 60.08 58.69
Atenor Group 45.13 EUR 39.90 - 47.31 EUR 1.46 1.53 1.57 3.55 6.10 6.40 3.55 6.15 6.45 26.53 25.95
Beni Stabili 0.57 EUR 0.48 - 0.76 EUR 0.02 0.02 0.02 -0.03 0.08 0.08 -0.03 0.08 0.08 0.75 0.75
Buzzi Unicem 17.59 EUR 12.10 - 18.22 EUR 0.08 0.08 0.08 0.62 0.78 0.79 1.57 1.68 1.69 17.17 13.61
Headwaters 19.54 USD 14.19 - 21.45 USD 0.00 0.00 0.00 0.80 0.96 1.13 1.53 1.76 2.00 4.17 1.76
Italcementi 10.59 EUR 6.19 - 10.60 EUR 0.00 0.00 0.09 -0.25 0.08 0.09 1.18 1.51 1.52 9.71 2.82
MDC Holdings 26.98 USD 19.55 - 31.07 USD 1.00 1.00 1.00 1.54 1.82 2.17 1.62 1.93 2.29 26.22 26.22
Prelios 0.08 EUR 0.07 - 0.41 EUR 0.00 0.00 0.00 -0.16 0.00 0.01 -0.05 0.00 0.01 0.59 0.59
Sacyr 1.58 EUR 1.29 - 3.39 EUR 0.05 0.05 0.05 -1.33 0.29 0.36 -1.12 0.42 0.53 3.39 3.03
Saint - Gobain 36.29 EUR 32.07 - 44.48 EUR 1.24 1.24 1.30 2.30 1.67 2.07 5.88 4.40 4.64 33.12 14.00
Sal. Impregilo 2.70 EUR 2.48 - 4.54 EUR 0.04 0.09 0.10 0.20 0.43 0.52 0.63 1.01 1.09 2.70 2.70

Industrie e servizi vari


Adecco 53.10 CHF 46.40 - 83.60 CHF 2.40 2.50 2.60 0.05 4.96 5.37 5.30 5.83 6.25 21.80 2.53
Agfa - Gevaert 3.17 EUR 2.24 - 5.40 EUR 0.00 0.00 0.10 0.37 0.53 0.66 0.69 1.05 1.18 1.77 -1.38
Ansaldo 10.34 EUR 9.40 - 10.70 EUR 0.18 0.18 0.18 0.47 0.43 0.43 0.54 0.50 0.51 4.77 4.77
Beghelli 0.38 EUR 0.35 - 0.48 EUR 0.00 0.00 0.00 0.00 0.03 0.03 0.04 0.06 0.06 -0.48 -0.48
BME 26.86 EUR 23.80 - 38.80 EUR 1.93 1.95 1.95 2.08 2.10 2.15 2.16 3.40 3.50 5.35 4.35
Bouygues 26.85 EUR 24.99 - 37.30 EUR 1.60 1.60 1.70 1.19 1.20 1.40 4.61 5.10 5.20 21.20 6.10

20 | Altroconsumo Finanza, Supplemento Tecnico 26 Luglio 2016http://www.altroconsumo.it/finanza


TITOLI INDUSTRIALI
Indici Dati di borsa Criteri di valutazione

Rendimento ultimi 5anni

Capitalizzazione di Borsa

Rapporto prezzo/valore
EBITDA/fatturato (in %)

Corporate governance
Rapporto prezzo/cash
Rapporto prezzo/utile
ultimi tre mesi (in %)

ultimi sei mesi (in %)

dadividendo atteso
Rendimento atteso
(annualizzato, in %)

(in miliardi di euro)


ultimo anno (in %)

nel lungo periodo

Giudizio globale
contabile atteso
Volatilit (in %)
Gearing (in %)

Rendimento

Rendimento

Rendimento

Rendimento
flow atteso
ROE (in %)

Rischio
atteso
NOME

Beta
DELLAZIONE
78.3 2.2 52.1 2.2 2.8 1.9 9.5 6.089 28.5 0.78 41.6 11.2 1.01 5.79 0.67 7 l COR EDP Renovveis
7.5 12.4 -3.9 4.5 40.972 27.1 1.09 13.4 4.3 1.24 7.46 4.47 5 l COR Enel
16.0 6.2 49.2 9.6 8.3 -7.6 -1.9 36.675 22.4 0.86 24.3 5.3 0.87 6.87 6.64 7 l CON Engie
3.7 13.1 -4.9 4.1 51.714 23.4 0.78 6.2 1.08 8.18 5.62 5 l COR ENI
28.5 8.8 73.1 13.4 34.1 17.7 7.0 29.363 20.0 0.76 18.2 6.0 1.33 7.45 3.31 6 k COR Exelon
14.0 18.6 13.5 10.9 23.2 18.2 10.8 357.068 18.6 0.85 49.5 16.5 2.35 7.36 3.14 5 k CON Exxon Mobil
19.3 10.7 87.3 2.1 5.5 -8.5 9.1 18.163 23.3 0.79 11.8 5.9 1.19 7.90 0.00 6 l CON Gas Natural
23.3 6.5 68.8 2.6 -0.2 -0.5 6.9 39.622 22.6 0.97 16.1 7.2 0.98 7.08 0.57 1 l COR Iberdrola
-17.1
-106.2 90.5 -38.4 -2.2 -61.3 -46.5 0.055 66.4 1.85 1.45 6.46 0.00 3 n COR ION Geophysical
-6.6 9.8 11.4 7.8 1.666 42.5 1.41 12.8 3.8 0.99 6.73 4.04 5 l COR Iren
10.9 15.0 134.9 -16.1 -11.3 -27.7 0.1 0.532 85.7 2.00 3.4 2.0 0.70 11.86 0.00 2 m CON JinkoSolar
34.8 20.8 177.8 10.8 8.5 14.4 19.8 49.213 12.6 0.44 18.1 10.6 3.03 8.91 4.08 5 l COR National Grid
11.4 8.6 13.9 9.0 40.3 4.8 5.2 105.325 18.2 0.50 41.7 6.8 1.14 9.66 6.39 5 m COR R.Dutch Shell A
5.4 3.5 19.9 8.5 37.5 -21.6 -5.7 17.539 30.2 0.95 19.0 6.5 0.57 11.13 0.00 4 l CON Repsol
40.1 103.6 77.3 10.6 5.971 37.9 1.62 18.1 10.3 1.47 5.84 1.25 5 n CAR Sabesp
18.1 -17.7 -58.8 -37.2 4.448 48.9 1.17 14.7 3.7 0.61 4.75 0.00 5 n COR Saipem
-7.3 -5.0 -17.7 9.7 1.852 28.2 0.90 11.2 3.9 1.01 6.72 3.93 7 l COR SIAS
4.5 9.2 18.9 11.4 18.203 16.6 0.64 16.8 9.3 2.61 7.12 4.81 6 l COR Snam
2.7 34.6 11.5 -3.0 14.497 31.7 0.76 767.5 762.7 1.41 6.82 3.33 4 m CAR Tenaris
3.0 4.8 18.4 15.4 9.728 18.3 0.57 17.3 8.8 3.03 6.75 4.24 5 l COR Terna
14.3 4.7 0.0 -0.3 13.0 2.5 7.8 104.035 21.8 0.91 19.6 6.8 1.20 8.16 5.66 5 l COR Total
9.0 4.5 91.5 -4.7 -5.6 1.0 6.6 10.903 37.4 1.45 20.8 5.4 1.30 7.50 4.13 6 l CON Veolia Envir.

Chimica
24.9 15.3 61.1 -6.3 2.0 -17.4 6.3 32.902 15.6 0.71 18.0 10.4 2.23 6.52 2.82 4 l COR Air Liquide
15.1 14.1 44.8 4.9 17.7 -10.3 5.3 65.680 28.2 1.32 16.6 8.6 2.22 6.84 4.06 5 l COR BASF
20.8 25.0 25.5 6.8 24.8 18.2 14.8 56.405 20.9 1.32 22.8 14.7 5.77 6.55 2.35 5 l COR DuPont
13.8 4.5 48.2 -3.3 11.3 -27.4 -3.0 9.249 29.7 0.99 23.0 5.8 0.99 7.02 2.76 5 l CON Solvay

Settore automobilistico
15.5 15.0 -39.5 -5.1 -1.4 -16.3 4.6 45.360 30.1 1.33 7.5 4.4 1.05 6.27 4.38 5 l CON BMW
7.1 33.1 24.6 40.9 3.346 34.1 0.82 16.8 10.8 3.97 4.23 1.72 4 l CAR Brembo
-4.8 10.1 -28.2 8.344 21.3 1.00 20.4 9.6 1.25 6.37 3.26 6 m COR CNH Industrial
12.1 15.7 -34.0 -5.8 -6.0 -25.9 7.0 63.463 34.3 1.42 7.7 4.5 1.09 7.00 5.48 6 l COR Daimler
-12.4 -6.6 -32.6 5.3 8.044 47.4 1.15 4.1 3.5 0.95 3.60 0.00 6 m CAR FCA
2.6 2.8 7.385 35.0 1.00 23.5 12.7 2.61 4.36 1.28 6 k CAR Ferrari
16.8 12.3 10.6 -5.5 11.3 -7.5 10.3 16.445 29.4 1.22 10.6 5.6 1.53 5.52 3.40 5 l COR Michelin
8.4 8.5 -37.3 -13.1 -13.0 -36.1 -8.9 9.703 50.2 1.42 8.6 2.6 0.85 5.57 2.90 6 l COR Peugeot
-24.0 -17.4 -50.3 -9.3 0.538 28.5 0.68 11.1 4.0 1.14 5.01 3.36 4 k CAR Piaggio
-12.8 -39.7 -61.3 -14.5 0.053 52.3 1.25 3.49 0.00 7 n CAR Pininfarina
9.3 7.7 -8.5 -11.0 -1.7 -17.2 18.0 22.324 38.5 1.33 7.5 4.1 0.74 5.57 3.31 5 l COR Renault
12.1 12.3 -27.8 -4.4 4.3 -33.5 1.0 38.391 28.8 1.27 26.0 4.2 0.79 4.70 1.54 3 m COR Volkswagen
12.1 12.3 -27.8 -2.3 6.4 -38.3 -2.3 24.883 29.9 1.39 24.1 3.9 0.73 4.83 1.71 3 m COR Volkswagen VZ

Siderurgia, minerali non ferrosi, miniere


8.2 -3.3 56.9 1.9 102.9 -17.4 -20.1 15.911 37.4 1.40 4.9 0.53 5.20 0.00 4 m COR ArcelorMittal
-13.3 -28.6 -43.8 -9.0 0.062 28.6 0.81 1.7 0.16 6.39 0.00 5 l CAR Intek
35.1 14.1 23.4 -5.9 33.9 -16.1 -7.2 39.548 28.9 1.58 39.7 9.4 1.70 7.24 3.21 5 l CON Rio Tinto
3.7 -0.6 38.1 -4.3 50.4 14.7 -12.7 0.454 37.0 1.68 62.7 8.1 1.03 6.83 3.99 4 m CON Schnitzer Steel

Costruzioni e immobili
17.5 6.2 142.9 1.7 -2.0 -7.4 2.2 3.828 36.2 1.11 16.4 5.7 1.11 6.88 3.74 7 m COR Acciona
26.4 15.7 279.9 0.8 5.9 13.7 10.0 0.254 22.6 0.75 7.4 7.3 1.70 7.77 3.39 6 l CON Atenor Group
-9.2 -5.2 -18.7 0.9 1.294 35.5 1.15 7.6 7.6 0.76 4.41 4.21 6 l CAR Beni Stabili
5.7 26.2 21.8 16.0 2.908 35.0 1.08 22.6 10.5 1.02 3.70 0.43 4 l CAR Buzzi Unicem
17.4 24.7 167.7 -3.9 29.8 0.5 55.3 1.315 47.8 1.87 20.4 11.1 4.69 5.97 0.00 4 m COR Headwaters
1.5 3.7 62.9 16.5 3.699 42.1 1.37 130.7 7.0 1.09 4.12 0.00 5 k COR Italcementi
5.9 6.0 52.2 9.0 27.3 -7.4 11.9 1.201 31.8 1.60 14.8 14.0 1.03 6.99 3.71 3 m CON MDC Holdings
-7.0 -63.3 -78.7 -54.2 0.092 67.7 1.26 26.7 40.0 0.14 7.17 0.00 6 n CAR Prelios
8.4 -42.2 221.6 -13.9 2.7 -52.5 -21.6 0.818 58.3 1.25 5.5 3.7 0.47 5.18 3.16 6 m CAR Sacyr
8.4 7.1 25.9 -8.0 0.1 -12.8 0.3 20.357 27.9 1.38 21.7 8.2 1.10 6.05 3.42 3 m COR Saint - Gobain
-26.5 -23.1 -39.1 22.1 1.329 35.6 0.85 6.3 2.7 1.00 6.10 3.19 4 l COR Sal. Impregilo

Industrie e servizi vari


5.3 0.3 35.3 -13.6 -9.4 -33.5 5.9 8.538 28.4 1.38 10.7 9.1 2.44 7.38 4.71 7 l COR Adecco
8.4 27.2 21.6 -7.5 -17.9 13.3 1.5 0.545 41.2 1.37 6.0 3.0 1.79 7.00 0.00 7 m CON Agfa - Gevaert
1.4 7.3 11.6 17.9 2.068 22.8 0.55 24.3 20.7 2.17 5.06 1.74 6 k COR Ansaldo
-4.7 -9.6 -10.8 -7.0 0.076 30.2 0.89 12.5 6.3 3.59 0.00 5 n MCA Beghelli
70.4 40.1 -49.2 -9.2 -2.4 -27.2 12.3 2.246 25.1 0.86 12.8 7.9 5.02 9.21 7.26 7 k COR BME
6.9 6.1 33.2 -6.4 -20.7 -17.3 5.4 9.070 29.0 0.88 22.4 5.3 1.27 8.30 5.96 4 l COR Bouygues

http://www.altroconsumo.it/finanza Altroconsumo Finanza, Supplemento Tecnico 26 Luglio 2016 | 21


TITOLI INDUSTRIALI
Valori per azione

dellesercizio precedente

dellesercizio precedente
per il prossimo esercizio

per il prossimo esercizio

per il prossimo esercizio


Dividendo lordo atteso

Dividendo lordo atteso

Valore contabile atteso


per lesercizio in corso

per lesercizio in corso

per lesercizio in corso

per lesercizio in corso


Cash-flow atteso per
Prezzo di chiusura

lesercizio in corso
Utile dellesercizio

Cash-flow atteso
Dividendo lordo

Valore contabile
tangibile atteso
il 22/07/2016

precedente

Utile atteso

Utile atteso

Cash-flow
NOME Prezzo minimo-massimo
DELLAZIONE negli ultimi 365 giorni
bpost 22.91 EUR 20.51 - 26.71 EUR 0.96 0.94 0.95 1.63 1.56 1.59 2.07 2.01 2.10 3.75 3.30
CIR 0.99 EUR 0.76 - 1.11 EUR 0.04 0.04 0.04 0.05 0.06 0.06 0.35 0.36 0.06 1.51 1.51
DAmico 0.36 EUR 0.34 - 0.77 EUR 0.03 0.03 0.03 0.12 0.09 0.10 0.19 0.17 0.19 0.72 0.72
Deutsche Post 25.76 EUR 19.83 - 28.54 EUR 0.85 0.95 1.00 1.27 1.90 2.10 2.53 2.98 3.26 9.95 -0.25
Exor 33.79 EUR 23.61 - 47.18 EUR 0.35 0.35 0.35 0.10 0.13 0.14 0.11 0.13 0.15 26.36 26.36
General Electr. 32.06 USD 23.27 - 32.93 USD 0.92 0.92 1.00 0.17 1.00 1.60 0.94 1.60 2.30 9.20 0.50
Interpump 14.28 EUR 10.45 - 15.73 EUR 0.19 0.20 0.22 0.80 0.87 0.94 1.21 1.26 1.33 5.93 2.68
Leonardo-Finm. 9.68 EUR 8.38 - 13.71 EUR 0.00 0.10 0.15 0.37 0.61 0.65 2.07 2.14 2.15 7.92 1.09
Nasdaq OMX 67.79 USD 48.84 - 68.07 USD 0.90 1.21 1.28 3.29 3.50 3.70 4.11 3.70 3.80 36.42 3.60
Nice 2.56 EUR 1.90 - 2.85 EUR 0.07 0.07 0.07 0.13 0.12 0.13 0.47 0.74 0.96 1.86 1.86
Poste Italiane 6.20 EUR 5.17 - 7.20 EUR 0.34 0.38 0.38 0.42 0.50 0.56 0.87 0.96 1.02 7.01 7.01
Prysmian 20.37 EUR 16.45 - 22.34 EUR 0.42 0.42 0.42 1.01 1.34 1.43 1.95 2.28 2.40 7.08 7.08
Seaspan 14.77 USD 13.58 - 19.59 USD 1.47 1.55 1.65 1.04 1.13 1.20 3.22 3.48 3.65 19.10 18.33
Spirit Aerosys. 43.61 USD 40.50 - 57.16 USD 0.00 0.00 1.20 4.00 4.05 4.30 5.30 5.45 5.77 19.68 19.66
US Ecology 47.62 USD 30.46 - 52.61 USD 0.72 0.72 0.76 1.61 1.77 1.94 3.68 3.88 4.12 12.78 4.00
Waste Connect. 74.03 USD 44.17 - 74.20 USD 0.54 0.59 0.65 1.81 2.11 2.35 4.01 4.39 4.75 17.18 3.13
Xerox 9.79 USD 8.69 - 11.37 USD 0.28 0.31 0.31 0.44 0.35 0.40 1.58 1.56 1.60 9.04 0.33

Media e tempo libero


IGT 20.59 USD 12.71 - 20.59 USD 0.40 0.80 0.80 1.87 0.70 0.80 4.97 3.90 3.90 13.43 13.43
LEspresso 0.77 EUR 0.70 - 1.11 EUR 0.00 0.02 0.04 0.04 0.06 0.11 0.09 0.14 0.17 1.51 1.42
Mediaset 3.22 EUR 2.87 - 4.88 EUR 0.02 0.12 0.14 0.00 0.17 0.20 0.82 1.02 1.04 2.07 1.55
Mediaset Espaa 10.53 EUR 8.26 - 13.03 EUR 0.49 0.50 0.58 0.48 0.55 0.65 0.53 0.60 0.70 3.16 2.38
Mondadori 1.05 EUR 0.71 - 1.12 EUR 0.00 0.04 0.06 0.06 0.11 0.14 0.16 0.20 0.22 0.87 0.42
Pearson 968.50 p. 657.50 - 1234.00 p. 52.00 52.00 52.00 31.00 1.00 40.00 78.91 43.95 82.94 663.54 44.61
RCS MediaGroup 0.89 EUR 0.41 - 1.13 EUR 0.00 0.00 0.00 -0.34 0.00 0.02 -0.10 0.08 0.10 0.20 0.20
Time Warner 78.36 USD 60.07 - 88.72 USD 1.40 1.61 1.80 4.69 5.35 6.30 5.56 6.35 7.45 29.85 -9.15
Walt Disney 97.71 USD 88.85 - 121.69 USD 1.37 1.50 1.60 4.95 5.80 6.00 6.43 6.98 7.61 30.36 14.34
Wolters Kluwer 37.91 EUR 27.07 - 37.92 EUR 0.75 0.78 0.82 1.44 1.60 1.72 2.75 2.90 3.02 8.51 -4.43

Telecomunicazioni
AT & T 43.11 USD 31.80 - 43.47 USD 1.89 1.93 1.97 2.37 2.40 2.55 6.18 6.74 6.97 20.39 3.28
BT Group 384.00 p. 375.85 - 499.80 p. 14.00 15.60 17.20 29.90 30.00 31.70 60.29 59.72 62.50 117.65 103.90
Deutsche Telek. 15.32 EUR 14.00 - 17.47 EUR 0.55 0.55 0.55 0.71 0.81 0.88 3.03 3.20 3.39 6.59 3.36
Orange (ex FT) 14.47 EUR 12.86 - 16.85 EUR 0.60 0.60 0.60 1.00 0.97 1.02 3.20 3.10 3.20 11.32 1.98
Orange Belgium 21.22 EUR 17.64 - 22.54 EUR 0.00 0.22 0.29 1.28 0.90 1.10 4.65 4.15 4.25 8.22 6.88
PHAROL (ex PT) 0.18 EUR 0.09 - 0.42 EUR 0.02 0.00 0.01 -0.79 -0.32 -0.30 -0.79 -0.32 -0.30 0.00 0.00
Proximus 28.36 EUR 26.78 - 35.11 EUR 1.11 1.10 1.10 1.78 1.75 1.75 4.39 4.34 4.34 7.48 0.40
Telecom Italia 0.70 EUR 0.63 - 1.27 EUR 0.00 0.01 0.01 0.00 0.03 0.03 0.21 0.24 0.24 0.94 -0.58
Telefnica 8.93 EUR 7.66 - 13.80 EUR 0.40 0.75 0.75 1.03 0.66 0.73 2.68 2.36 2.49 3.21 -0.62
Telefnica Bras 14.60 USD 7.98 - 14.60 USD 1.00 0.66 0.69 0.70 0.73 0.81 2.23 1.71 1.90 10.76 6.95
Telenet 41.28 EUR 38.45 - 53.80 EUR 0.00 0.00 0.15 1.51 1.57 2.26 4.84 6.04 6.67 -9.04 -22.48
Verizon 56.10 USD 42.84 - 56.53 USD 2.23 2.30 2.37 4.38 4.00 4.07 8.20 7.90 8.00 5.75 -0.49
Vodafone Group 235.55 p. 200.20 - 246.05 p. 11.45 11.86 12.00 -3.06 3.10 5.00 32.51 33.60 38.70 231.30 144.20

Alta tecnologia
Accenture 112.86 USD 92.14 - 119.65 USD 2.12 2.30 2.50 4.87 5.40 5.80 5.83 6.48 6.92 9.09 3.70
Alphabet A 759.28 USD 612.47 - 793.96 USD 0.00 0.00 10.00 23.11 26.00 30.00 30.50 33.52 37.59 199.23 176.38
Apple 98.66 USD 90.34 - 125.22 USD 1.98 2.18 2.38 9.28 8.40 8.90 11.24 10.33 10.94 23.48 22.51
Applied Mat. 26.37 USD 14.37 - 26.65 USD 0.40 0.40 0.48 1.13 1.33 1.60 1.44 1.71 2.04 6.34 3.19
CA 34.40 USD 25.57 - 34.40 USD 1.00 1.02 1.02 1.84 1.95 2.03 2.69 2.84 2.95 13.33 -1.51
Cisco Systems 30.71 USD 22.51 - 30.71 USD 0.80 0.94 1.08 1.76 2.05 2.15 2.24 2.48 2.57 12.18 6.87
Corning 21.65 USD 15.97 - 21.65 USD 0.50 0.56 0.62 1.10 0.84 1.45 2.07 1.93 2.70 16.99 15.54
Ericsson B 63.40 SEK 59.95 - 93.20 SEK 3.70 3.70 3.70 4.17 3.40 4.40 7.29 6.22 7.30 40.65 27.86
Facebook 121.00 USD 82.09 - 121.92 USD 0.00 0.00 0.60 1.31 1.60 2.00 1.99 2.37 2.83 16.34 10.33
IBM 162.07 USD 117.85 - 162.07 USD 5.00 5.50 5.90 13.48 12.20 12.70 18.53 17.30 17.95 18.16 -15.72
Intel 34.66 USD 25.87 - 35.69 USD 0.96 1.04 1.10 2.41 2.07 2.45 4.52 4.08 4.60 13.88 10.14
Melexis 57.41 EUR 37.70 - 61.00 EUR 1.41 1.39 1.39 2.47 2.57 2.83 3.04 3.14 3.40 6.12 6.12
Option 0.17 EUR 0.16 - 0.27 EUR 0.00 0.00 0.00 -0.15 -0.10 -0.09 -0.10 -0.07 -0.06 -0.36 -0.36
Philips 23.79 EUR 20.79 - 25.88 EUR 0.80 0.80 0.80 0.70 0.90 1.10 2.07 2.40 2.75 13.30 4.05
Sage Group 693.00 p. 489.70 - 697.00 p. 13.10 13.98 15.00 23.30 25.47 27.27 27.70 30.05 32.09 89.47 -42.94
STMicroelectr. 5.71 EUR 4.61 - 7.33 EUR 0.34 0.21 0.21 0.10 0.13 0.17 0.78 0.83 0.93 4.50 4.42
Texas Instrum. 65.49 USD 43.52 - 65.49 USD 1.40 1.54 1.62 2.86 3.00 3.30 4.18 4.47 4.90 9.52 5.14
Tiscali 0.05 EUR 0.04 - 0.06 EUR 0.00 0.00 0.00 0.00 0.01 0.01 0.03 0.04 0.04 -0.07 -0.07
Zetes 38.92 EUR 28.21 - 42.20 EUR 0.58 0.66 0.73 2.13 2.18 2.32 3.97 4.05 4.19 17.55 9.77

22 | Altroconsumo Finanza, Supplemento Tecnico 26 Luglio 2016http://www.altroconsumo.it/finanza


TITOLI INDUSTRIALI
Indici Dati di borsa Criteri di valutazione

Rendimento ultimi 5anni

Capitalizzazione di Borsa

Rapporto prezzo/valore
EBITDA/fatturato (in %)

Corporate governance
Rapporto prezzo/cash
Rapporto prezzo/utile
ultimi tre mesi (in %)

ultimi sei mesi (in %)

dadividendo atteso
Rendimento atteso
(annualizzato, in %)

(in miliardi di euro)


ultimo anno (in %)

nel lungo periodo

Giudizio globale
contabile atteso
Volatilit (in %)
Gearing (in %)

Rendimento

Rendimento

Rendimento

Rendimento
flow atteso
ROE (in %)

Rischio
atteso
NOME

Beta
DELLAZIONE
22.8 46.9 -79.1 -4.9 7.1 -7.1 4.582 21.6 0.80 14.7 11.4 6.11 7.52 4.11 4 k COR bpost
1.1 18.5 4.4 -8.8 0.786 30.9 1.00 16.3 2.7 0.65 6.66 4.44 6 l CON CIR
-18.8 -23.8 -43.0 -12.8 0.152 39.0 0.94 4.0 2.1 0.50 10.69 8.33 6 m COR DAmico
7.7 22.1 15.6 2.1 13.2 -6.8 19.3 31.200 22.5 0.96 13.6 8.6 2.59 6.85 3.69 5 k COR Deutsche Post
4.0 10.1 -25.1 10.5 8.320 31.8 0.83 270.3 252.2 1.28 4.44 1.04 4 k MCA Exor
28.6 8.7 81.0 7.5 13.7 23.3 21.1 271.175 21.2 1.16 32.1 20.0 3.48 7.23 2.87 5 l CON General Electr.
12.9 26.0 -6.5 22.3 1.555 27.3 0.70 16.4 11.3 2.41 5.13 1.40 6 k CAR Interpump
-11.6 -15.5 -25.0 5.4 5.596 47.7 1.43 15.9 4.5 1.22 4.98 1.03 3 m COR Leonardo-Finm.
41.1 9.8 36.8 9.0 16.8 32.4 31.6 10.432 22.3 1.04 19.4 18.3 1.86 6.29 1.78 5 l COR Nasdaq OMX
11.6 14.6 -7.4 -1.1 0.297 18.9 0.55 21.3 3.5 1.38 5.92 2.75 6 j CAR Nice
-0.6 -1.5 8.098 25.0 0.80 12.4 6.5 0.88 7.88 6.13 4 l COR Poste Italiane
-0.9 9.3 -0.3 10.4 4.415 29.9 0.89 15.2 8.9 2.88 4.87 2.06 5 k CAR Prysmian
69.3 5.8 178.4 -11.6 -7.4 -14.0 13.7 1.334 31.8 1.32 13.1 4.2 0.77 12.72 10.49 1 m COR Seaspan
15.7 26.1 8.3 -4.9 -3.9 -20.6 20.9 5.626 36.0 1.22 10.8 8.0 2.22 7.02 0.00 5 l COR Spirit Aerosys.
22.0 13.6 105.7 16.5 40.2 7.2 31.8 0.942 23.9 0.91 26.9 12.3 3.73 6.11 1.51 8 l COR US Ecology
33.3 11.3 108.0 18.0 27.2 45.2 17.1 11.829 13.5 0.51 35.1 16.9 4.31 5.95 0.80 5 l COR Waste Connect.
15.1 10.6 57.2 -9.5 8.1 -6.5 7.4 9.532 26.6 1.33 28.0 6.3 1.08 6.58 3.17 4 l COR Xerox

Media e tempo libero


18.7 42.0 16.0 4.664 22.2 0.70 29.4 5.3 1.53 7.21 3.89 6 l COR IGT
-20.0 -14.3 -24.2 -13.2 0.317 40.1 1.35 12.8 5.5 0.51 6.57 2.60 7 l COR LEspresso
-18.3 0.3 -32.7 1.6 3.804 43.2 1.43 18.9 3.2 1.56 6.07 3.73 6 k COR Mediaset
17.6 5.2 -22.9 -5.8 22.0 -16.2 13.1 3.856 35.4 0.75 19.1 17.6 3.33 7.19 4.75 7 l CAR Mediaset Espaa
5.0 26.8 2.3 -15.4 0.275 36.7 1.24 9.5 5.4 1.21 7.18 3.81 6 k COR Mondadori
15.4 4.1 27.4 8.8 19.8 -29.7 1.5 9.473 20.2 0.71 968.5 22.0 1.46 8.45 5.37 6 l CON Pearson
45.8 56.8 -20.5 -24.8 0.464 60.1 1.44 11.1 4.45 3.40 0.00 5 n CAR RCS MediaGroup
23.8 14.1 81.2 5.3 10.3 -10.5 26.5 58.218 24.6 1.08 14.6 12.3 2.63 6.55 2.05 5 l COR Time Warner
28.0 16.7 23.7 -2.9 0.2 -17.7 27.7 145.225 21.3 1.18 16.8 14.0 3.22 6.05 1.54 5 l COR Walt Disney
25.0 18.8 79.1 12.5 27.3 35.2 23.9 11.445 21.7 1.06 23.7 13.1 4.45 5.33 2.06 5 l CAR Wolters Kluwer

Telecomunicazioni
27.3 14.3 84.5 17.2 23.8 31.4 19.4 241.558 12.7 0.49 18.0 6.4 2.11 6.94 4.48 6 k CON AT & T
33.5 264.2 965.0 -17.9 -29.1 -30.2 19.2 45.595 18.7 0.99 12.8 6.4 3.26 7.12 4.06 6 l COR BT Group
28.4 12.1 129.7 0.3 0.0 -6.1 13.2 70.574 21.6 0.79 18.9 4.8 2.32 4.96 3.59 5 l CAR Deutsche Telek.
28.2 3.4 88.3 -0.5 -6.1 -2.0 7.6 38.329 25.5 0.75 14.9 4.7 1.28 5.12 4.15 5 l CAR Orange (ex FT)
26.0 16.8 89.3 4.3 12.0 17.2 -12.4 1.274 32.9 1.10 23.6 5.1 2.58 4.21 1.03 7 l CAR Orange Belgium
-29.3 -43.2 56.9 -8.1 -39.1 -45.8 0.161 50.5 1.34 5.79 0.00 2 n CAR PHAROL (ex PT)
28.7 28.5 72.4 -4.0 -4.0 -13.5 10.2 9.586 17.9 0.60 16.2 6.5 3.79 5.81 3.86 6 k COR Proximus
-22.3 -34.3 -44.4 -3.7 9.430 31.1 0.95 23.3 2.9 0.74 3.98 1.43 4 m CAR Telecom Italia
30.8 16.0 161.2 -6.3 -2.8 -31.5 -6.2 44.716 23.2 0.94 13.5 3.8 2.78 8.15 8.40 5 l CON Telefnica
29.7 8.3 5.2 25.5 82.3 30.5 1.5 14.887 27.6 1.05 20.0 8.5 1.36 7.01 4.52 4 m CON Telefnica Bras
51.5 -7.1 -11.3 -19.3 14.3 4.838 18.4 0.61 26.3 6.8 3.72 0.00 6 m CAR Telenet
28.4 78.3 746.7 14.8 20.0 25.4 20.3 207.776 14.6 0.56 14.0 7.1 9.76 6.78 4.10 6 k COR Verizon
27.5 9.1 34.4 -0.6 0.0 -11.5 14.3 74.531 17.8 0.62 76.0 7.0 1.02 7.73 5.04 7 l CON Vodafone Group

Alta tecnologia
15.4 51.3 -122.4 1.4 9.9 11.7 22.0 64.168 18.7 1.18 20.9 17.4 12.42 7.29 2.04 6 k COR Accenture
32.3 13.2 -56.6 5.4 0.4 8.4 26.3 200.506 26.7 1.02 29.2 22.7 3.81 6.03 0.00 6 m COR Alphabet A
35.3 44.7 9.9 -3.8 -3.0 -20.2 20.1 492.284 27.7 1.06 11.7 9.6 4.20 6.49 2.21 6 k COR Apple
28.5 54.0 52.8 24.2 28.841 27.5 1.67 19.8 15.4 4.16 7.05 1.52 7 l COR Applied Mat.
36.7 15.0 -27.4 17.7 29.1 17.4 18.5 13.829 21.2 1.18 17.6 12.1 2.58 7.11 2.97 6 l CON CA
26.9 15.0 30.9 12.7 32.0 14.6 22.9 142.280 25.7 1.14 15.0 12.4 2.52 7.08 3.06 5 k CON Cisco Systems
33.0 11.0 -13.0 6.3 26.6 17.6 13.2 24.178 25.8 1.37 25.8 11.2 1.27 6.79 2.59 4 l CON Corning
13.0 10.1 -13.7 -9.7 -19.1 -29.7 -2.6 22.027 22.7 0.86 18.6 10.2 1.56 7.43 5.84 4 l CON Ericsson B
50.0 8.1 -30.7 12.1 21.8 23.7 252.961 44.5 1.70 75.6 51.1 7.41 5.22 0.00 3 l CAR Facebook
27.5 132.7 61.3 12.8 33.0 4.1 5.3 143.226 16.9 0.71 13.3 9.4 8.92 7.72 3.39 7 k CON IBM
45.4 21.0 -0.6 13.2 16.2 24.2 18.4 150.102 22.3 1.00 16.7 8.5 2.50 8.12 3.00 7 l CON Intel
32.6 45.5 -26.9 24.1 24.9 10.2 41.7 2.319 29.7 0.83 22.3 18.3 9.38 8.51 2.42 7 l CON Melexis
-164.3 -17.5 -34.8 -32.7 -18.2 0.017 63.7 2.00 3.57 0.00 6 n MCA Option
9.9 5.5 33.9 -2.1 8.7 1.3 10.0 22.152 26.6 1.19 26.4 9.9 1.79 6.02 3.36 5 l CAR Philips
29.6 29.7 58.3 8.7 15.2 8.9 24.5 8.903 21.3 1.09 27.2 23.1 7.75 7.38 2.02 7 k COR Sage Group
13.2 2.6 -10.8 11.4 0.6 -11.8 2.2 5.199 38.8 1.33 43.9 6.9 1.27 6.90 3.68 6 l CAR STMicroelectr.
39.7 27.2 10.6 15.0 30.2 35.4 25.1 61.233 21.8 1.21 21.8 14.7 6.88 7.73 2.35 6 l CON Texas Instrum.
-15.2 -1.3 -26.8 -6.0 0.157 53.2 1.23 9.6 1.4 3.62 0.00 5 n CAR Tiscali
7.4 8.3 -2.2 1.4 0.7 33.3 20.6 0.210 16.6 0.55 17.9 9.6 2.22 6.30 1.69 6 l COR Zetes

http://www.altroconsumo.it/finanza Altroconsumo Finanza, Supplemento Tecnico 26 Luglio 2016 | 23


BANCHE E ASSICURAZIONI
Dati di Borsa Indici

Capitalizzazione di Borsa
anni (annualizzato, in %)

Combined ratio (in %)


Rapporto costi/ricavi
Rendimento ultimi 5
Rendimento ultimo

(in miliardi di euro)


Rendimento ultimi

Rendimento ultimi
Prezzo di chiusura

Solvibilit (in %)
Volatilit (in %)
tre mesi (in %)

sei mesi (in %)


il 22/07/2016

anno (in %)

ROE (in %)

(in %)
Nome Prezzo minimo-massimo

Beta
dellazione negli ultimi 365 giorni
Aegon 3.48 EUR 3.04 - 7.19 EUR -33.5 -31.8 -49.0 -0.4 7.468 34.0 1.31 -2.18
Ageas 30.28 EUR 28.68 - 43.22 EUR -13.3 -21.8 -17.9 17.6 6.558 31.4 0.82 4.81 99.60
Axa 17.83 EUR 16.31 - 25.81 EUR -17.8 -16.3 -23.0 9.9 43.585 30.5 1.56 8.07
Banco Popolare 2.43 EUR 1.83 - 12.06 EUR -47.5 -63.1 -79.0 -22.1 2.011 47.1 1.58
Bank of America 14.38 USD 11.16 - 18.45 USD -2.2 5.3 -21.7 14.0 134.558 35.0 1.58 1.02 5.62 73.95
Barclays Bank 151.80 p. 127.20 - 288.95 p. -17.7 -26.8 -53.9 -3.8 30.355 35.8 1.31 11.38 -0.54 92.02
BBVA 5.25 EUR 4.76 - 9.10 EUR -18.7 -8.7 -40.9 -2.6 34.152 27.3 1.20 11.95 5.29 80.84
Bca Mediolanum 6.38 EUR 5.32 - 7.91 EUR -10.7 3.5 -12.1 22.7 4.680 33.1 1.38
Bca Pop. Milano 0.42 EUR 0.35 - 1.00 EUR -33.2 -45.9 -55.8 -1.4 1.845 54.1 1.36
BCP 0.02 EUR 0.02 - 0.08 EUR -50.0 -46.1 -74.5 -30.7 1.181 48.4 1.55
BlackRock 363.05 USD 289.72 - 367.47 USD 2.4 20.7 5.7 23.7 54.118 23.1 1.36 11.74
BNP Paribas 43.40 EUR 36.91 - 60.68 EUR -4.8 2.4 -20.0 1.3 54.084 31.5 1.56 12.21 6.63 74.00
Generali 11.24 EUR 9.82 - 18.08 EUR -13.5 -20.2 -32.0 -1.6 17.499 23.9 1.10
ING 10.15 EUR 8.55 - 15.74 EUR -8.3 -3.4 -31.7 5.9 39.275 36.9 1.51 12.38 2.50 84.51
Intesa Sanpaolo 1.96 EUR 1.55 - 3.53 EUR -15.4 -23.3 -40.7 6.2 31.085 36.6 1.59
Mediobanca 5.94 EUR 4.63 - 9.94 EUR -18.7 -23.2 -35.8 -0.2 5.152 38.2 1.54
Monte Paschi 0.31 EUR 0.27 - 2.01 EUR -54.3 -58.4 -83.3 -53.3 0.909 53.1 1.46
Santander 3.88 EUR 3.30 - 6.65 EUR -12.5 -1.6 -40.2 -5.4 56.088 28.5 1.09 12.23 7.26 76.54
Socit Gnr. 30.24 EUR 26.39 - 48.33 EUR -11.0 -11.2 -29.7 -2.2 24.376 41.6 1.94 13.49 6.03 74.90
UBI Banca 2.74 EUR 2.31 - 7.81 EUR -25.4 -37.4 -63.5 -4.2 2.471 39.5 1.52
UBS Group 13.16 CHF 11.90 - 22.50 CHF -12.9 -16.3 -35.8 2.4 45.588 25.8 1.27 20.99 11.22 82.07
Unicredit 2.29 EUR 1.75 - 6.11 EUR -34.9 -40.3 -61.7 -21.9 14.147 38.2 1.62
Unipol 2.42 EUR 1.94 - 4.93 EUR -33.8 -34.1 -46.5 -16.5 1.736 46.3 1.18
UnipolSai 1.45 EUR 1.26 - 2.44 EUR -22.9 -23.1 -32.6 -19.3 4.032 61.3 1.47
Western Union 20.26 USD 16.44 - 20.55 USD 4.2 16.7 8.8 9.6 9.439 27.4 1.21 59.64
Zurich Insur. 233.20 CHF 196.00 - 302.70 CHF 8.9 14.0 -18.9 11.8 32.323 20.7 0.98 5.90
Valori per azione Indici
Il dividendo la quota di utile distribuita agli azionisti, in base a una specifica deci- Il quoziente EBITDA/fatturato il rapporto tra lutile industriale (prima delle compo-
sione dellassemblea. Salvo casi particolari (ad esempio per leazioni di risparmio) una nenti finanziarie, della quota di costi pluriennali, delle tasse e dellutile di competenza di
societ pu decidere di non distribuire dividendi anche nel caso in cui abbia realizzato un terzi) e le vendite. LEBITDA (earning before interest, taxes, depreciation and amortization)
utile. Normalmente le societ italiane distribuiscono dividendi una volta lanno (anche se una sorta di utile grezzo, derivante solo dallattivit caratteristica. Il rapporto EBITDA/
molte societ hanno introdotto la consuetudine di distribuire un acconto). Molte societ fatturato indica quindi quanto la societ in grado di trattenere sulle somme incassate.
estere, invece, distribuiscono dividendi pi volte lanno (limporto che trovate in tabella Il ROE (return on equity) il rapporto tra lutile netto e il valore contabile. Misura la red-
la somma di tutti i dividendi distribuiti nellesercizio di riferimento). ditivit del denaro messo a disposizione dellimpresa dai suoi azionisti. Questo indicatore va
Lutile corrente lutile (o la perdita) che deriva dallattivit abituale della societ, usato con prudenza e valutato nella situazione globale della societ. Ad esempio non tiene
esclusi quindi gli elementi straordinari e diviso per il numero delleazioni. Dal 2005, in conto dei finanziamenti: se unimpresa ricorre massicciamente allindebitamento pu aumen-
seguito allapplicazione dei nuovi principi contabili, questo concetto di fatto si avvicina tare notevolmente il ROE, ma non significa che sia migliorata la sua redditivit complessiva.
molto allidea di utile netto (comprensivo di tutti i costi e ricavi) registrato dal gruppo. Il gearing il rapporto tra lindebitamento finanziario di una societ (al netto delle
Il cash-flow corrente rappresenta le entrate di cassa al netto delle relative uscite. In- disponibilit di cassa) e il capitale proprio. Un importo elevato segnala un rischio elevato
dica quindi la capacit della societ di generare liquidit e di investire senza ricorrere perch indica un massiccio ricorso allindebitamento, che pu portare a squilibri econo-
allindebitamento. Si pu calcolare anche partendo dallutile netto e sommandovi gli am- mici (costo per interessi) e patrimoniali (difficolt di rimborso).
mortamenti e le altre poste che non generano entrate o uscite monetarie. La solvibilit indica, per le societ bancarie, la capacit di far fronte ai rischi. data dal
Il valore contabile il valore del patrimonio netto diviso per il numero delleazioni rapporto tra le attivit di base o tier 1 (capitale versato, riserve, fondo per rischi bancari ge-
emesse dalla societ. In pratica rappresenta il valore della societ se chiudesse in quel nerali) e il totale delle attivit detenute, queste ultime ponderate in base al grado di rischio.
momento e se tutti i beni potessero essere liquidati allo stesso valore indicato nel bilancio. uno dei parametri utilizzati anche da Banca dItalia per monitorare lo stato di salute
Il valore contabile tangibile il valore contabile depurato di quegli elementi immate- delle banche; questo coefficiente non pu infatti essere inferiore a determinati livelli minimi.
riali la cui valutazione particolarmente aleatoria, ad esempio lavviamento (il sovrap- Il rapporto costi/ricavi indica, per le societ finanziarie, quanto pesano i costi opera-
prezzo, rispetto al valore di bilancio, pagato al momento dellacquisizione di unazienda); tivi (quelli pi strettamente legati allattivit tipica) sulle somme incassate.
il tutto diviso per il numero diazioni. Rispetto al valore contabile, rappresenta una misu- Il combined ratio indica, per le assicurazioni ramo danni, quanto pesano i costi sostenuti (risar-
ra pi prudente del valore di una societ perch considera solo i beni reali. cimenti, spese amministrative, provvigioni alla rete di vendita) sul totale delle somme incassate.

24 | Altroconsumo Finanza, Supplemento Tecnico 26 Luglio 2016http://www.altroconsumo.it/finanza