Sei sulla pagina 1di 1

Non sono dove dovrei (morale) essere.

Perlatesta
Avoltevorreiuntemponeltempo.Sipossonofaretantecosemidico,riflettere,attutire,rilassarsi,
rinforzarsi,scegliere.[Dov?Dovesar?Ilfort,chediventada.Vicinochesifalontano]
Quandolasciodirmi.Chec?Nontivaquesto?Lasciastare,cos.Vaadormire,csempre
tempo.Questononadesso.Fortunaltravolta.Laripetizionerinviata.Noncfretta.
Quandononlasciodirmi.No,maperch?NonTutto?CleccezionediTutto?Qual?Adesso
fort, perch no? Perch il rinvio? Laneconomico , alla fine, sempre
Il mare ha le onde. economico?[Dentroimieipensieri.Dentroimieipensieri.]
Ma come si (Cisonogliindizi?Idetectiveabbondanooggi.)
formano? Sono le [Nondeveesserecos.Perchmeno?Perchprimasi? Untempopassato:
forze. Ma dove Eora?Chefareiio?iltempo?No,forselospazio,la di colpo scomparve, non la
raggiunsi pi; si assentava e
sono? Non ci sono! citt. scompariva, ricompariva e
Le forze sono le (Frenesia, tempoperso, occasioni mancate, potevo snocciolava due storie. Io ero
diventatodaunacurvaunalinea,
differenze del e nel fare meglio? Potevo farci qualcosa? sto a vedere, stirata,daunrombo,uncerchio,
mare. Non si restofermo,no,mimuovo.Misonomossomale,mi daunavoce,uncoro.
vedono.Leforzeper rimuovo.Niente.MasonoIo?)Setoglilamancanzanonhaipi Non sapevo
definizione sono fame. chesignificava,
invisibili, tirano e Estraneo,estraneo,estraneo.ssstradistrappo.] lasciar fare al
noncisono;maida tempo.
nessuna parte, n Medusa,
presenti n assenti.
Io le sento tirare. I Semprelettera
magneti. La semprelettera. Una volta ti volevo scrivere una lettera. Si doveva
chiamarelasemprelettera,perchnondovevamaiarrivareadestinazione,
doveesseresempreinviaggio,sempremittentesi.Volevofarlotempofa,
nevedevolanecessit,dovevaesserci.Cisonoio,ciseitu,avoltetiperdo,
scompari.Avoltemiarrabbio,scompaio.

[contenuto:frammenti]

Una ferita. Una divisione che lascia scollegato, smembrato, sfilettato,


stracciato,chelasciaunapellelisciaeduniforme,sanguinanteeirruvidita.
Divisioneederosione,inuntempo.
Larimarginazionedellaferitasembraunemersione,comeunsubdalmare.
Nuove cellule dal disotto, prima, per, c sempre una ripulitura. La
fuoriuscitadellinfetto.Dalladivisione,dadue,sidevefareuno,perfarlosipassaaspingeretra
lunoelaltro.Nelframmezzo.Unospaziochenonc(ancora).Leforze.Lapellesoffre,cimetto
lamanosulfuoco;cercaostinatamentedinonsoffrire,tantocheavolteunaferitanonsirimargina
bene:perchnonvuolesoffrire.Persaldarlasideverispettareil taglio, senzaquestonientesi
ricuce.Chetaglio?Chelascia?Poicisiaffrettaallavvicinamento,lapelledinuovointatta,non
toccata.Lavoglio.
(Pensareallaregolagenerale,ealcasospeciale.)