Sei sulla pagina 1di 6

guida di acclimatazione ai bocchini Monette(in Italiano)

da blutarsky il mer lug 16, 2008 5:10 pm


Mi sembrava carino condividere con gli amici del Forum la Guida di
acclimatazione ai bocchini Monette tradotta in italiano:

Se utilizzate i bocchini Monette con lo stesso approccio fisico e musicale a cui


siete abituati con il vostro vecchio bocchino, finirete per fare sforzi eccessivi
per ottenere un risultato ottimale. I consigli che seguono sono basati sulla
nostra esperienza con migliaia di musicisti. Vi aiuteranno ad una rapida e
facile transizione ad un modo pi efficiente e centrato di suonare.

Non suonate alti sulla centratura.


Dopo aver lavorato per anni con tanti grandi artisti, semiprofessionisti e
dilettanti da tutto il mondo, non unesagerazione dire che probabilmente 99
trombettisti su 100 di quelli che incontriamo suonano alti sulla centratura.
Non colpa dei musicisti, ma il risultato di ci che abbiamo dovuto imparare
in termini di uso del corpo per compensare le incongruenze insite
nellequipaggiamento tradizionale. Suonare con queste tensioni non
necessarie vanifica molti dei vantaggi dei nostri bocchini.

Praticamente ogni musicista che incontriamo in qualche modo suona con la


testa non allineata alla spina dorsale. Molti poi suonano con la testa rivolta in
alto, comprimendo cos la nuca. Entrambe queste abitudini chiudono la gola, e
fanno si che si suoni alti sulla centratura. Ecco alcuni consigli su come
eliminare queste abitudini:
Esercitatevi a tenere la testa allineata con la spina dorsale nel momento in cui
portate lo strumento alle labbra. Se portate lo strumento verso di voi, siete voi
a controllarlo, se siete voi ad andare verso lo strumento, lui che controlla
voi, e vi si chiude la gola!
Provate ad abbassare la campata di qualche centimetro, manentendo per la
stessa impostazione e langolo rispetto al viso. Ci estender la nuca, ed
aiuter ad aprire la gola. Notate la differenza di intonazione e quanto dovrete
correggere la posizione della pompa di intonazione suonando in questa
maniera. Il registro acuto poi migliorer istantaneamente.
Tenete i gomiti lontani dal costato, per aiutare a tenere il torace aperto, e
tenete le spalle basse ed aperte, resistendo allistinto di alzarle salendo nel
registro acuto. Molti musicisti alzano le spalle nel momento in cui portano lo
strumento alle labbra.
Tenere i piedi paralleli mentre si suona vi aiuter a tenere le anche nella
posizione corretta, ed ad utilizzare tutto il corpo mentre suonate. Ci vi
aiuter a stare in equilibrio, e migliorer ogni aspetto della vostra
performance.
Pensare pi basso = pi alto
Su un bocchino tradizionale bisogna suonare alti nel registro acuto per
essere intonati. Questo perch il registro acuto sullequipaggiamento
tradizionale calante, e richiede una compensazione. Con i bocchini Monette
se suonate in questa maniera finirete per essere calanti! Concentratevi sul
rimanere aperti e neutrali mentre suonate nel registro acuto. Suonare sulla
corretta centratura vi permetter di farlo in maniera pi intonata e meno
faticosa.
Suonate un Do centrale, pi centrato, allineato e rilassato possibile, e
verificate lintonazione con un diapason o altri mezzi. Una volta intonati ad un
riferimento certo, suonate un po in alto, e poi tornate al Do. Se ora
crescente, vuol dire che avete suonato alti nel registro acuto.
Per risolvere questo problema, assicuratevi di essere pi allineati ed aperti
possibile quando iniziate a suonare, ed esercitatevi a suonare in tutto il
registro dello strumento senza cambiare il modo di usare il vostro corpo. Pi
riuscirete ad essere costanti nel vostro approccio fisico, pi vi avvicinerete
allessere intonati con la nota di partenza dopo aver suonato per un po.

Chiudete la pompa di intonazione.


Usando i bocchini Monette, probabilmente dovrete tenere la pompa di
intonazione pi chiusa di quanto facciate di solito, per poter suonare sulla
corretta centratura. Suonare sulla corretta centratura permette un approccio
pi semplice e rilassato, fondamentale per apprezzare i nostri bocchini.
Chiudere la pompa di intonazione semplicemente una compensazione
meccanica per la centratura pi corretta nel corpo di un trombettista che
suona allineato e aperto.
Se vi rendete condo che dovete tirare fuori la pompa sempre di pi man mano
che suonate, provate a suonare con meno pressione e sforzo fisico, o provate
un bocchino pi largo! Lesercizio sul controllo dellintonazione menzionato
poco fa ottimo per verificare la correttezza dellapproccio fisico.
Notate che c una posizione ottimale della vostra pompa di intonazione che vi
dar il risultato migliore in termini di suono, risposta ed intonazione sul
vostro strumento. Se la pompa troppo fuori, lo strumento sembrer letargico
e suoner cupo, con gli armonici che sono troppo ampi per una buona
flessibilit. Se la pompa troppo chiusa, lo strumento sar instabile, e
suoner troppo brillante, con gli armonici troppo piccoli per garantire una
risposta stabile e confortevole. Gli strumenti Monette sono fabbricati
appositamente per lintonazione (440, 441,442) esatta che il cliente richiede,
e per la misura di bocchino che usa normalmente.

Usate le pompe per lintonazione.


Usare le pompe del primo e del terzo pistone migliorer notevolmente la
costanza della vostra performance. Se non usate le pompe correttamente per
regolare la lunghezza del vostro strumento quando avete pi di un pistone
premuto o quando usate lintonazione giusta, dovrete fare compensazioni
fisiche col corpo per suonare intonati. Questo compromette il suono,
lintonazione e la resistenza.
Gli ottoni moderni hanno pompe che sono della lunghezza corretta per
abbassare lintonazione di un intervallo intonato con lo strumento a vuoto. La
comune eccezione la terza pompa, perch usata quasi sempre insieme ad
unaltra. Su una tromba in SIb premere il secondo pistone abbassa
lintonazione di un semitono a LA. La prima pompa, che della lunghezza
corretta per uno strumento in SIb, ora troppo corta. Ecco perch la prima
pompa deve essere usata per suonare intonate tutte le note con la
combinazione 1-2. Di conseguenza la terza pompa deve essere utilizzata per
suonare tutte le combinazioni 1-2-3. Con 1-2 premuti, la tromba in SIb
diventata una tromba in SOL, che ha bisogno di una pompa pi lunga per
essere intonata correttamente.
Per praticare luso delle pompe musicalmente, iniziate suonando scale lente o
frasi musicali lente, cercando di non aggiustare col corpo note stonate che
sono suonate con pi di un pistone premuto. Quando poi siete abituati allo
schema di intonazione della scala o della frase, esercitatevi a correggere
lintonazione con le pompe. Aumentate quindi la velocit per migliorare la
tecnica, ed imparate quali sono i vostri limiti, in modo tale da capire quando
state suonando troppo veloci per poter fare i necessari aggiustamenti.

Respirate profondamente e rilassati.


Laria il carburante che i suonatori di ottoni usano per fare musica. Pi
efficiente, aperto e completo il vostro respiro, migliore sar il vostro suono e
minore lo sforzo nel suonare.

Charles Schlueter ha detto molte volte che c una relazione di proporzionalit


inversa tra la quantit di aria usata quando si suona e lo sforzo necessario per
fare musica. Pi aria=meno lavoro, meno aria= pi lavoro!

Il modo pi semplice per utilizzare meglio la vostra capacit polmonare


semplicemente allineare il vostro corpo, eliminando la maggior parte delle
tensioni che costringono il respiro. Una delle migliori lezioni di tromba per
usare Monette una lezione per principianti di Hata Yoga, che costa tra i 5 e i
10$. La scienza dello Yoga una pratica di oltre 3000 anni per rendere il
proprio corpo pi allineato e risonante, il che migliora la performance in
qualsiasi campo. Chiedete della posizione della montagna o di quella del
cadavere, e non esitate a chiedere consigli mirati. Questa pratica vi aiuter
immediatamente a rendere la vostra respirazione meno faticosa e pi
completa.
Guardate la stanza mentre suonate.
Fare musica riguarda intimit, comunicazione e connessione. Guardando
lontano da voi stessi mentre suonate (e non i pistoni, o il leggio) la vostra
attenzione visiva vi aiuter a spostare la vostra concentrazione sul pubblico,
anche se il pubblico una stanza vuota o semplicemente voi stessi! Questo vi
aiuter ad usare il corretto approccio fisico, ed a suonare sulla corretta
centratura dello strumento.

Noi scoraggiamo fortemente luso dei leggii quando i musicisti visitano il


nostro laboratorio per provare equipaggiamento Monette per la prima volta,
perch focalizzare lattenzione vicono a s stessi quasi sempre fa s che si
suoni sopra la centratura. Ovviamente non nostra intenzione scoraggiare
luso della musica scritta in generale! Sono solo suggerimenti per chi si
avvicina alla Monette per la prima volta, che rendano pi facile comprenderne
la diversa concezione.

Suonate in stanze ampie.


Per molti musicisti pi grande la stanza, pi facile sar aprirsi e suonare
sulla corretta centratura. Se non potete sentire, non potete suonare. Stanze
piccole e cupe generano suoni piccoli e cupi. Fatevi il regalo di suonare in un
auditorium, chiesa o altra stanza creata per la comunicazione musicale pi
spesso il possibile.
Quando suonate in una stanza grande con buona acustica, guardate la stanza,
e soprattutto ascoltate il suono che gira e rimbalza negli angoli lontani. Poi
chiedete ad un amico di ascoltarvi appena davanti alla campana. Poi fatelo
camminare lentamente allindietro mentre voi continuate a suonare. In molti
casi il suono pi risonante e completo si sentir ad una certa distanza.
Concentratevi su questa distanza in futuro, in modo da comunicare pi
efficacemente con il pubblico, ovunque sia.

Abbiamo fatto questo test molte volte con molta gente. Gli strumenti Monette
pi leggeri hanno il risultato migliore a circa 2-3 metri. Gli strumenti
SAMADHI solitamente cominciano ad avere una buona resa a circa 25 metri!

Pensate musica
Suonare con il lato destro del cervello (la parte creativa, contrapposta a quella
analitica) vi aiuter notevolmente. Ci si ottiene principalmente
concentrandosi sul fare bella musica e producendo un suono piacevole.
Questa la maniera pi rapida per abituarsi alla corretta centratura dei nostri
bocchini. Per molti musicisti provare ed analizzare (parte sinistra!)
lintonazione ed il suono di note singole finisce per causare tensione,
vanificando lintento che sta dietro luso dei nostri prodotti.
Battete il piede sinistro mentre suonate. Questo aiuta ad attivare la parte
destra del cervello, che allo stesso tempo vi porta ad abbandonare le abitudini
fisiche ed a concentrarvi maggiormente sulla musica. Provate poi a suonare
cose che sapete a memoria, piuttosto che leggere, e notate la differenza di
suono.

Conoscete il suono che volete.


Sapere che suono si vuole produrre il primo passo per ottenerlo. Ascoltate i
musicisti che ammirate, ed imitatene il suono. Se non avete tanti dischi che vi
ispirano, chiedete consiglio ai vostri amici o insegnanti. Se volete consigli su
dischi che mostrano luso corretto di equipaggiamento Monette, contattateci,
e saremo felici di inviarvi una lista di registrazioni recenti.
La maggior parte dei musicisti pu raccontare almeno unesperienza nella
quale hanno ascoltato un musicista che ha cambiato completamente il loro
approccio allascolto o alla creazione di musica. Assistete a pi concerti il
possibile, e non esitate a chiedere di fare lezione con un grande musicista che
ammirate. Andate a cercarvi la musica che preferite. A volte una lezione o un
concerto possono dare ispirazione per tutta una vita.

Intonatevi ad orecchio.
Gli intonatori elettronici rilevano il timbro ed il volume, oltre allintonazione,
ed in molti casi non sono affidabili. I diapason o altri dispositivi meccanici,
insieme alluso delle risultanti quando ci si intona con altri musicisti sono le
maniere pi affidabili per controllare lintonazione.
Provate ad usare un diapason appoggiato al vostro orecchio sinistro, e poi
ripetete loperazione allorecchio destro. Quale delle due intonazioni
corretta? La maggior parte delle persone udir intonazioni diverse dai due lati,
anche se questo parrebbe impossibile, visto che il diapason vibra sempre alla
stessa frequenza. Quello che cambia il timbro, che per percepito come
intonazione diversa. La maggior parte delle persone ha le ossa dellorecchio
interno di diverso spessore, e questa la causa della differenza. Questo
spiega perch certe persone sembrano essere stonate, o per lo meno
sembrano avere pi difficolt di altre nellintonazione.

Aspettatevi un periodo di transizione.


Se siete disorientati perch la posizione di alcune note diversa da quella a
cui siete abituati, siete sulla strada buona. Probabilmente state ancora
correggendo note che non necessitano di alcuna correzione, e suonando
sopra la centratura dello strumento. E importante che lasciate che le note
siano centrate laddove pi confortevole, piuttosto che cercare di manipolare
artificialmente la centratura andando a cercare la posizione a cui eravate
abituati con il vostro vecchio bocchino. Ci vuole sempre un po di tempo per
abbandonare le vecchie abitudini. Respirate profondamente, suonate
lentamente, e concentratevi sul fare musica.
Fatevi aiutare nel cercare di suonare con meno sforzo e pi risonanza nel
vostro suono e nellapproccio fisico. Trovate un insegnante o un amico che
usano Monette, e trovatevi per una lezione o per suonare duetti.

Evitate di fare avanti e indietro.


A volte incontriamo musicisti che continuano a passare dal bocchino
convenzionale al Monette, ed alla fine non trovano soddisfazione n da una
parte, n dallaltra. A volte rimangono a met strada tra i vantaggi dei
Monette, e luso del corpo a cui sono stati abituati per anni. Pi si fa avanti e
indietro, pi aumenta la confusione. Questa guida stata preparata per
aiutare i musicisti a comprendere in maniera pi cosciente come ottenere il
massimo dai nostri prodotti, per poi dimenticarsene! Vi raccomandiamo di
scegliere una strada, e di rimanerci!

un rigraziamento a Norman per la traduzione!


"Non so, all'inizio sono un po' rigido. Ma dopo che ho iniziato, mi dimentico qualunque
cosa ed come se... come se sparissi. Come se dentro avessi un fuoco. Come se volassi.
Sono un uccello. Sono... elettricit. Gi, elettricit."(B.Elliot)

blutarsky
______

Messaggi: 513
Iscritto il: dom lug 24, 2005 9:30 pm
Localit: Milano

Potrebbero piacerti anche