Sei sulla pagina 1di 3

NUCLEI PROPRI TRONCO ENCEFALICO

formazioni grigie che :


NON danno origine diretta a nervi encefalici
sono intercalate sul decorso di: fibre ascendenti e discendenti
NUCLEI
DEL BULBO: DEL PONTE: DEL MESENCEFALO:
Sensitivi Extrapiramidali BASILARI NUCLEO ROSSO
ACUSTICI: DEL FASCICOLO LONGITUDINALE MEDIALE
COMPLESSO OLIVARE
Dei fascicoli GRACILE E INFERIORE OLIVARE SUPERIORE e DEL CORPO TRAPEZOIDE INTERPEDUNCOLARE
CUNEATO nucleo principale NUCLEO DEL LEMNISCO LATERALE SOSTANZA NERA DI SOMMERING
CUNEATO nuclei accessori
ACCESSORIO (paraolive)
Del CORDONE mediale
LATERALE dorsale
NUCLEO
ARCIFORME

NUCLEI DEL BULBO


intercalati sul decorso di vie di senso e vie extrapiramidali
NUCLEI TOPOGRAFIA AFFERENZA EFFERENZA FUNZIONE
Dorsali in parte
Dei fascicoli GRACILE inferiore bulbo X in rafe mediano LEMNISCO Sensibilit tattile epicritica e propriocettiva
Fascicoli gracile e cuneato
E CUNEATO Gracile clava MEDIALE nucleo VPL talamo cosciente
cuneato tubercolo
SENSITIVI

Laterale rispetto a Fascio CUNEO CEREBELLARE


CUNEATO cuneato, omologo Arciformi esterne posteriori Sensibilit propriocettiva incosciente sopra
Fascicolo cuneato
ACCESSORIO superiore a C8 di PCINFERIORE corteccia del C8(ARTO SUPERIORE E COLLO)
colonna di Clarke paleocerebello
Lemnisco spinale
Del CORDONE Cervelletto Sensibilit generale propotatica, esterocettiva,
1/3 inferiore bulbo Lemnisco viscerale
LATERALE Talamo viscerale
Fasci spinocerebellari

COMPLESSO CORTECCIA Fibre cortico olivari LEMNISCO MEDIALE PCI Cervelletto


OLIVARE INFERIORE TELENCEFALICA nucleo olivare omo- e contro- nucleo principale
laterale FORMAZIONE
neo
EXTRAPIRAMIDALI

nucleo principale
neo cerebello RETICOLARE
CORPO STRIATO (pallido paraoliva
nuclei accessori Ventrale, nella e putamen) Associa corteccia telencefalica e cerebellare per
(paraolive) paleo paleo
porzione media e NUCLEO ROSSO Via centrale della callotta funzioni extrapiramidali
cerebello
mediale
inferiore del bulbo GRIGIO FASCIO OLIVO Cellule internuciali Via CORTICO- OLIVO-CEREBELLARE
dorsale PERIACQUEDOTTALE SPINALE motoneuroni midollari

VIA CORTICO - OLIVO- MIDOLLO SPINALE Fibre spino olivare


CEREBELLARE (propriocezione incosciente)

2/3 superiori del


NUCLEO ARCIFORME Corteccia telencefalica Fibre arciformi esterne anteriori cervelletto
bulbo

www.schemidianatomia.altervista.org
NUCLEI DEL PONTE
correlano corteccia telencefalica e cerebellare; via acustica
NUCLEI TOPOGRAFIA AFFERENZA EFFERENZA FUNZIONE

bracci ant e med


capsula interna
1/5 lat e 1/5 med
CORTECCIA
piede peduncolo
TELECEFALICA
cerebrale piede
del ponte (vicino
sistema Correla corteccia telencefalica con
BASILARI piramidale) corteccia cerebellare CONTRO
Ponto - cerebellare (prevalentemente crociata)
Porzione centrale del piede laterale
VIA CORTICO PONTO - PIRAMIDALI cervelletto (neo)
CEREBELLARE Correla lobi temporale e occipitale con
fibre verme OMO laterale
TETTO tettopont
ine
MIDOLLO fibre
SPINALE spinopo
esterocettivi ntine

NUCLEI:
OLIVARE CONNETTE
Nucleo cocleare ventrale
SUPERIORE Dorsalmente nella callotta pontina Nuclei nervi somatomotori via acustica centrale
(dirette e crociate)
DEL CORPO nuclei nervi somatomotori
TRAPEZOIDE
NUCLEO DEL Nucleo cocleare dorsale
LEMNISCO Lateralmente nella callotta pontina Nucleo olivare superiore Corteccia temporale Fa X le fibre della via acustica centrale
LATERALE Nucleo del corpo trapezoide

www.schemidianatomia.altervista.org
NUCLEI PROPRI DEL MESENCEFALO
sistema extrapiramidale
NUCLEI TOPOGRAFIA AFFERENZA EFFERENZA FUNZIONE

TRE AFFERENZE: MAGNICELLULARE Fibre


1) CERVELLETTO rubro-spinali X di Forel
2) TELENCEFALO midollo spinale (cord.
3) NUCLEI SOTTOCORTICALI MIDOLLO SPINALE
laterale)
Callotta mesencefalica a livello dei tubercoli E' una via cortico spinale
CERVELLETTO PCS X PCS cervelletto
quadrigemelli superiori INDIRETTA
n. dentato totale di nuclei somatomotori 7
Raggiunge subtalamo cranialmente E' stazione grigia sulle vie
n. globoso Werneking paio
extrapiramidali da:
n. emboliforme fibre cerebello- Via centrale della callotta corteccia
rubre Rubro reticolari telencefalica
TRONCO ENCEFALICO
NUCLEO ROSSO TELENCEFALO fibre rubro -olivari n. o. nuclei sottocorticali
DETTAGLI circonvoluzione corticorubre a inferiore cervelletto
precentrale entrambe che proietta finalmente a
fibre rubro-
attraversato da fibre dell'oculomotore componenti motoneuroni somatici dove
cerebellari nucleo
divisione: CERVELLETTO dentato attiva flessori
NUCLEI SOTTOCORTICALI
citologica: riverberante omolaterali
Pallido e putamen fibre
parvicellulare (sup) cerebello rubro - cerebellare inibisce estensori
striatorubre
magnicellulare (inf) controlaterali
talamo Cortico ponto cerebello
funzionale: nucleo subtalamico rubro talamo
DORSALE arto superiore TALAMO
nuclei del tetto corticale
VENTRALE arto inferiore lemnisco mediale talamo corticale

NUCLEI DELLA FORMAZIONE


RETICOLARE:
DEL FASCICOLO interstiziale di Cajal
Regolazione dei movimenti della
LONGITUDINALE del tubercolo quadrigemello superiore
testa in risposta a stimoli
MEDIALE della commessura posteriore
dorsale del Tegmento
di Darkschewitsch
Stimoli olfattivi area settale stria
Lamina quadrigemina (?)
1/3 inferiore mesencefalo, dorsalmente a fossa mediana del talamo Nucleo Lungo vie discendenti del
INTERPEDUNCOLARE formazione reticolare nuclei ipotalamici e neuroni
interpeduncolare, tra due nuclei rossi dell'abenula Fascio abenulo sistema limbico
interpeduncolare n. interpeduncolare viscero - effettori

Nigro - striate (DOPA) CORPO STRIATO


Aree pre e post centrali via
Cortico nigra PALLIDO (PORZ.
Nigro pallidali
Tutto il mesencefalo tra piede e callotta, fino a corpo striato: MEDIALE)
toccare il subtalamo testa nucleo caudato parte Zona lesa da Morbo di
SOSTANZA NERA DI Divisione in parte: TUBERCOLO
rostro mediale sost. Nera Parkinson
SOMMERING Nigro - tettali QUADRIGEMELLO
dorsale compatta putamen porzione latero sistema extrapiramidale
SUPERIORE
ventrale reticolare caudale sost. Nera
pallido nigre (?) Nigro - talamiche NUCLEI VA E VL
subtalamo nigre (?)
nigro tegmentali (?) SOSTANZA RETICOLARE

www.schemidianatomia.altervista.org