Sei sulla pagina 1di 63

Richiami di algebra vettoriale

gioved 1 dicembre 2016 18:22

Meccanica Razionale Pagina 1


Meccanica Razionale Pagina 2
Meccanica Razionale Pagina 3
Meccanica Razionale Pagina 4
Meccanica Razionale Pagina 5
Introduzione
venerd 2 dicembre 2016 20:41

Meccanica Razionale Pagina 6


Ritaglio schermata acquisito: 11/01/2017 23:10

Meccanica Razionale Pagina 7


Cinematica del corpo rigido
sabato 3 dicembre 2016 12:44

In fisica un corpo rigido un oggetto materiale le cui parti sono soggette al vincolo
di rigidit, ossia un corpo che sia quando fermo sia quando cambia posizione
non si deforma mai.

1a definizione: Il vincolo di rigidit un vincolo di posizione bilaterale ed


indipendente dal tempo; esso fa s che le mutue distanze fra due punti
qualunque del sistema restino invariate in ogni istante.

2a definizione: Consideriamo tre punti appartenenti al corpo. Sia l'angolo che i


segmenti AB e AC formano. Il corpo detto rigido se =costante.

Dando per buona la prima definizione, si pu ottenere la seconda tramite il teorema di


Carnot:

Deriviamo:

3a definizione: Affinch un sistema abbia un moto rigido necessario e sufficiente


che le velocit simultanee di due suoi punti qualsiasi abbiano la stessa componente
lungo la loro congiungente, e questo deve essere vero per ogni coppia di punti del
sistema.
Un corpo rigido se:
Per dimostrarlo partiamo dal presupposto
che .

Meccanica Razionale Pagina 8


Meccanica Razionale Pagina 9
Dimostrazione
Consideriamo un sistema di riferimento e due punti appartenenti al corpo rigido, A
e B. Indichiamo con l'angolo che il segmento AB forma con l'orizzontale.
Deriviamo rispetto al tempo:

ma, essendo un corpo rigido,


AB=costante. Quindi:

Quindi:

definisco, poi,

Abbiamo quindi verificato che:


Il vettore dipende dal tempo e non dai due punti A e B scelti.
Dimostriamo quest'affermazione:

Meccanica Razionale Pagina 10


Meccanica Razionale Pagina 11
Meccanica Razionale Pagina 12
Moto traslatorio e rotatorio

Teorema di Eulero

Meccanica Razionale Pagina 13


Meccanica Razionale Pagina 14
Vincoli
mercoled 28 dicembre 2016 17:52

Meccanica Razionale Pagina 15


Si definisce grado di libert di un ente materiale il numero di parametri cinematici
indipendenti che consentono la piena definizione di un qualunque cambiamento di
configurazione dell'ente.
Per parametri cinematici indipendenti si intendono quei parametri, definiti anche
lagrangiani, tali che il valore arbitrariamente assegnato ad uno di essi non influisce sul
valore dell'altro. Pu accadere che il punto materiale non possa muoversi comunque nel
piano o nello spazio, ma sia costretto ad assumere solo determinate configurazioni. Si dice, in

Meccanica Razionale Pagina 16


piano o nello spazio, ma sia costretto ad assumere solo determinate configurazioni. Si dice, in
questo caso, che il punto vincolato, essendo il vincolo un dispositivo che limita le possibilit
di movimento dell'ente materiale sul quale applicato riducendone, quindi, i gradi di libert.
Il numero di gradi di libert sottratti dal vincolo all'ente materiale definito grado di
molteplicit del vincolo o molteplicit vincolare.

Meccanica Razionale Pagina 17


Pattino

Meccanica Razionale Pagina 18


7)Contatto con Piolo

8) Fili inestensibili

Meccanica Razionale Pagina 19


Meccanica Razionale Pagina 20
Geometria delle Masse
sabato 4 febbraio 2017 10:05

Meccanica Razionale Pagina 21


Meccanica Razionale Pagina 22
Meccanica Razionale Pagina 23
Meccanica Razionale Pagina 24
Meccanica Razionale Pagina 25
Meccanica Razionale Pagina 26
Meccanica Razionale Pagina 27
Meccanica Razionale Pagina 28
Meccanica Razionale Pagina 29
Momenti di inerzia utili da sapere

Meccanica Razionale Pagina 30


Dimostrazioni
1) L'asta omogenea ha densit =m/l. Parametrizziamo la regione
occupata da essa come . Si avr:
-----> ma l'asta omogenea, per cui
=m/l costante. Quindi:

2) L'asta omogenea ha densit =m/l. Parametrizziamo la regione


occupata da essa come . Il baricentro cos
nell'origine. Si avr:
-----> ma l'asta omogenea, per cui
=m/l costante. Quindi:

Ritaglio schermata acquisito: 04/02/2017 12:55

Meccanica Razionale Pagina 31


Forze attive e reazioni vincolari
sabato 4 febbraio 2017 17:49

Meccanica Razionale Pagina 32


Meccanica Razionale Pagina 33
Meccanica Razionale Pagina 34
Meccanica Razionale Pagina 35
Meccanica Razionale Pagina 36
Meccanica Razionale Pagina 37
Statica
sabato 4 febbraio 2017 11:52

Meccanica Razionale Pagina 38


Meccanica Razionale Pagina 39
Meccanica Razionale Pagina 40
Meccanica Razionale Pagina 41
Meccanica Razionale Pagina 42
Meccanica Razionale Pagina 43
Meccanica Razionale Pagina 44
Meccanica Razionale Pagina 45
Meccanica Razionale Pagina 46
Meccanica Razionale Pagina 47
Dinamica
sabato 4 febbraio 2017 19:54

Meccanica Razionale Pagina 48


Momento della quantit di moto rispetto a G, Baricentro del corpo rigido

Momento della quantit di moto rispetto ad O, Centro di Istantanea Rotazione del corpo
rigido

Meccanica Razionale Pagina 49


Formula del Trasporto - Momento della quantit di moto

Meccanica Razionale Pagina 50


Meccanica Razionale Pagina 51
Meccanica Razionale Pagina 52
Meccanica Razionale Pagina 53
Meccanica Razionale Pagina 54
Quindi:

Meccanica Razionale Pagina 55


Meccanica Razionale Pagina 56
Meccanica Razionale Pagina 57
Meccanica Lagrangiana
domenica 5 febbraio 2017 18:31

Meccanica Razionale Pagina 58


Meccanica Razionale Pagina 59
Meccanica Razionale Pagina 60
Meccanica Razionale Pagina 61
Meccanica Razionale Pagina 62
Meccanica Razionale Pagina 63